16 GEN 2008

Intervento di Marco Pannella sull'Illustrazione del programma della Presidenza slovena

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 2 min 26 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Pannella sull'Illustrazione del programma della Presidenza slovena", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 16 gennaio 2008 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Pannella (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Tra gli argomenti discussi: Democrazia, Guerra, Jugoslavia, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Serbia, Slovenia, Storia, Turchia, Ue, Vi.

La registrazione video ha una durata di 2 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Pannella

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, signor Presidente Janez, benvenuto a nome di quel partito radicale e di quei compagni che accorsero per la sua liberazione, con i compagni e gli amici della rivista Mladina alla fine del 1988. Lei era in carcere per due nomi: democrazia ed Europa. Oggi lei si trova a presiedere un'Unione europea che cassa e abolisce l'inno e la bandiera, falsifica - stia attento Presidente - con l'eurogruppo perfino i confini geopolitici tradizionali sulle nostre monete dell'Europa. Lei è per l'allargamento, questa è la stessa Europa che era insensibile rispetto al dramma jugoslavo, oggi lo è per la Turchia e tutti gli allargamenti che auspichiamo. Eravamo ed ero a Lubiana anche quando ci sono state le incursioni aeree della Serbia. In quel periodo ci vedevamo con tale Skolk, con i giovani della AZMSS , con il presidente Ku?er e perfino con l'amico Ka?in Allora lottavate per un'Europa diversa da quella che vi tradiva, che voleva un'Jugoslavia neutrale perché gli faceva comodo. Benvenuto, se lei sarà quello che è stato, a nome della sua Slovenia, ebbene lei sarà qui l'Europa di Spinelli, non noi che ne rappresentiamo l'Europa, non noi che spesso ne rappresentiamo il rottame.
    0:00 Durata: 2 min 26 sec