01 SET 2008

Intervento di Marco Pannella sul rapporto tra Georgia ed Unione Europea

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 min 33 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Pannella sul rapporto tra Georgia ed Unione Europea", registrato a Parlamento Europeo lunedì 1 settembre 2008 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Pannella (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Georgia, Marocco, Parlamento Europeo, Putin, Russia, Turchia, Unione Europea, Vi.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Pannella

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, ci siamo costituiti in Europa a partire dalla convinzione che non fosse più possibile garantire benessere, libertà, democrazia e pace a partire dalle sovranità nazionali. Ebbene, noi stiamo condannando i georgiani, che in nome dell'Europa e con l'Europa come speranza avevano rotto un giogo dittatoriale che li soffocava, li stiamo condannando a un'indipendenza nazionale, mentre con vigliaccheria profonda gran parte della nostra Europa oggi è serva anche di Mosca e della politica di Putin, preparandosi a esserla anche della Cina. Quello che oggi è il nostro problema è che non possiamo continuare a condannare la Georgia, la Turchia, Israele, il Marocco - il cui Re nel 1985 ha chiesto di aderire all'Unione europea - non possiamo assolutamente condannarli per quello cui ci siamo rifiutati e che ha costituito la nostra salvezza!
    0:00 Durata: 1 min 33 sec