11 OTT 2006

Intervento di Marco Pannella sull'omicidio di Anna Politkovskaja

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 min 53 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Pannella sull'omicidio di Anna Politkovskaja", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 11 ottobre 2006 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Pannella (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cecenia, Decessi, Diritti Umani, Georgia, Giornalisti, Parlamento Europeo, Politkovskaja, Russia, Vi, Violenza.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Pannella

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, meno di 24 ore fa ero a Mosca e per un istante stavo per indossare la fascia di deputato europeo mentre ero in mezzo alle migliaia di persone che rendevano l'estremo omaggio ad Anna Politkovskaja. Poi ho pensato che sarebbe stata un'offesa per gli occhi di quella donna, che pure non potevano vedermi, vedere inalberato il nostro emblema. La giornalista Anna Politkovskaja ci ha raccontato quello che non avete voluto sentire né vedere. Alla pagina 6 di Le Monde di oggi, si legge di persone arrestate a Mosca perché dicono: "Georgiani, siamo con voi"! Georgiani, non ceceni. E i simboli indossati dagli arrestati appartengono al Partito radicale transnazionale. Noi, come radicali e liberali, abbiamo portato in questo Parlamento i membri del governo ceceno in esilio, che venivano ad annunciare la loro scelta non violenta. Non se ne è fatto nulla. Signor Presidente, mi conceda di formulare un invito: non chiamiamo più i nostri edifici "Schuman" o "Adenauer", chiamiamoli "Daladier" e "Ollenhauer"! Togliamo questi nomi che non abbiamo il diritto di usare!
    0:00 Durata: 1 min 53 sec