02 SET 2002

Intervento di Marco Cappato sulla situazione in Vietnam e sulla mobilitazione del Partito radicale

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 min 29 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Cappato sulla situazione in Vietnam e sulla mobilitazione del Partito radicale", registrato a Parlamento Europeo lunedì 2 settembre 2002 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Cappato (parlamentare europeo, Lista Bonino).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Buddismo, Democrazia, Diritti Umani, Guerra, Kok Ksor, Montagnards, Parlamento Europeo, Partito Radicale, V, Vietnam, Wei Jing Sheng.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Cappato

    parlamentare europeo (Lista Bonino)

    Signor Presidente, oggi è un anniversario importante per la guerra del Vietnam, non quella che è comunemente intesa come "guerra del Vietnam" ma la guerra che in Vietnam continua ogni giorno contro la democrazia, i diritti e le libertà fondamentali: la guerra fatta contro i cittadini del Vietnam, contro i monaci buddhisti, contro i leader dei movimenti di opinione dissenzienti dal regime vietnamita. E' oggi l'anniversario della nascita di quel regime: un anniversario importante e grave in particolare per la minoranza, cattolica e protestante, dei montagnard del Vietnam, che sono oppressi da questo regime. Il Partito radicale transnazionale ha convocato per il prossimo sabato, 7 settembre, una Giornata mondiale di mobilitazione non violenta, gandhiana, per la democrazia e la libertà nel Vietnam: partecipano dissidenti cinesi come Wei Jin Sheng, leader della comunità vietnamita dissidente come Vo Van Ai, leader dei montagnard come Kok Ksor. Invito tutti i colleghi a sottoscrivere l'appello del Partito radicale transnazionale e a partecipare a questa Giornata mondiale di mobilitazione non violenta contro questa nuova costante e quotidiana guerra nel Vietnam.
    0:00 Durata: 1 min 29 sec