09 APR 2008

Intervento di Marco Cappato sul caso di Saumura Tioulong, una delle leader del partito di Sam Rainsy, arrestata in Cambogia

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 sec
Scheda a cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Cappato sul caso di Saumura Tioulong, una delle leader del partito di Sam Rainsy, arrestata in Cambogia", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 9 aprile 2008 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Cappato (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Asia, Cambogia, Democrazia, Diritti Umani, Parlamento Europeo, Partito Radicale Nonviolento, Vi.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Cappato

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, voglio ringraziare i 25 colleghi che hanno sottoscritto una lettera al presidente e dittatore cambogiano Hun Sen, sollevando il caso di Saumura Tioulong, una delle leader del partito di Sam Rainsy. Voglio portare questo caso anche all’attenzione della Commissione. Abbiamo informazioni per cui c’è il rischio concreto che Saumura Tioulong, che è anche iscritta al partito radicale non violento, sia arrestata in queste ore in Cambogia. Finora non è accaduto, spero anche grazie all’intervento dei colleghi, ma è una situazione da seguire con la massima attenzione. Voglio poi approfittare anche per fare presente al Presidente e a tutti i colleghi come l’ambasciata cinese ci abbia indirizzato a tutti una lettera in cui si parla della natura separatista della cricca del Dalai Lama che sarebbe violenta per natura, secondo questa lettera. Ecco, mi pare che sia proprio una delle dichiarazioni e concezioni che dobbiamo aiutare il regime cinese a superare per portare la democrazia in Cina, in Tibet e ovunque.