17 GIU 2008

Intervento di Marco Cappato sulla discussione in merito a norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri al rimpatrio di cittadini di paesi terzi soggiornanti illegalmente

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 min 47 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Cappato sulla discussione in merito a norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri al rimpatrio di cittadini di paesi terzi soggiornanti illegalmente", registrato a Parlamento Europeo martedì 17 giugno 2008 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Cappato (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Clandestinita', Commissione Ue, Consiglio Europeo, Europa, Immigrazione, Parlamento Europeo, Unione Europea, Vi.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Questo
contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Marco Cappato

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, il relatore Weber si chiedeva perché questo Parlamento non vedesse alcune delle misure positive introdotte da questa proposta di direttiva. Però il relatore ci parla come se questo Parlamento fosse davanti al voto finale, alla lettura finale, all'obbligo di esercizio della responsabilità ultima del prendere o lasciare. E invece no! Noi siamo in una prima lettura. Allora non si comprende perché, di fronte a delle proposte di miglioramento che hanno un consenso ampio in quest'Aula, certamente dalla destra e dalla sinistra, su garanzie ulteriori che possono essere date sui minori, sui paesi terzi in transito, sui divieti di rientro, noi non cogliamo questa opportunità. Ci dite perché il Consiglio ha deciso, perché il governo ha deciso. Ma questo - e l'ha detto il collega Jonckheer - è la rinuncia al nostro potere di colegislatore, questo significa - e questo lo dico rispettando il lavoro che è stato fatto in tre anni di negoziato - che noi ci troviamo a questo punto a non esercitare il nostro potere di migliorare questa direttiva. I governi europei hanno bisogno di questo Parlamento proprio per fare dell'Europa non il terreno della paura e della maggiore efficacia degli strumenti di difesa dell'immigrazione, ma l'Europa come il luogo dell'integrazione anche dell'immigrazione.
    0:00 Durata: 1 min 47 sec