14 GEN 2009

Intervento di Marco Cappato sul programma della presidenza ceca dell'Unione Europea

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 min 56 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Cappato sul programma della presidenza ceca dell'Unione Europea", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 14 gennaio 2009 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Cappato (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Tra gli argomenti discussi: Est, Parlamento Europeo, Repubblica Ceca, Unione Europea, Vi.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.
  • Marco Cappato

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signora Presidente, onorevoli colleghi, Presidente Topolánek, lei ha parlato della partnership orientale. La partnership è un’invenzione abbastanza recente di questa Unione europea, non esisteva nell’Europa che volevano i padri fondatori del Manifesto di Ventotene, nell’Europa dei primi lustri dopo la guerra mondiale. Era l’Europa che dava ai suoi confini la prospettiva dell’adesione anche nei confronti dell’Europa orientale e dell’Europa dell’Est. L’Europa è stata un fattore di pace non perché offriva prospettiva di partnership ai suoi confini, ma perché offriva la prospettiva della membership , di fare parte di essa. Ecco, la presidenza francese che l’ha preceduta, invece, è stata molto chiara, se parliamo di barriere, nel voler definire i confini dell’Europa, sbattendo le porte in faccia innanzitutto alla Turchia e rendendo chiaro che l’Unione europea vuole chiudere i suoi confini. Il risultato di questo è nei confini dell’Unione europea – nei decenni passati c’era la speranza per paesi come il suo, oggi invece ci sono le guerre e le tensioni in Medio Oriente, nei Balcani, nel Caucaso, negli Urali e nel Magreb. Ecco l’invito che vogliamo farle, come Partito radicale non violento, è di prendere in considerazione l’urgenza, di nuovo, degli Stati Uniti d’Europa, che si aprono alla membership , ai membri, e non ai rapporti confusi della partnership , partnership che nega l’integrazione di ciò che è più importante: i diritti civili e politici per i cittadini europei e ai confini dell’Europa.
    0:00 Durata: 1 min 56 sec