01 APR 2009

Intervento di Marco Cappato sulle dichiarazioni di Muhammar Gheddafi a proposito della Corte penale internazionale

STRALCIO | - Parlamento Europeo - 00:00 Durata: 1 min 34 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Cappato sulle dichiarazioni di Muhammar Gheddafi a proposito della Corte penale internazionale", registrato a Parlamento Europeo mercoledì 1 aprile 2009 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Cappato (parlamentare europeo, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Corte Penale Internazionale, Democrazia, Diritti Civili, Discriminazione, Gheddafi, Giustizia, Parlamento Europeo, Vi.

La registrazione video ha una durata di 1 minuto.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione
audio.

leggi tutto

riduci

  • Marco Cappato

    parlamentare europeo (Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa)

    Signor Presidente, onorevoli colleghi, il dittatore libico Gheddafi ha definito la Corte penale internazionale “nuova forma di terrorismo mondiale”. Lo dico anche alla Presidenza di questo Parlamento: questo Parlamento è stato fondamentale per portare avanti la lotta – lo abbiamo fatto come Partito radicale non violento – per l’istituzione della Corte penale internazionale. Credo che non possiamo lasciare le parole del dittatore libico senza una condanna dura come Parlamento e come Istituzioni europee. La nostra lotta deve essere quella di sottoporre la sovranità nazionale, la sovranità degli Stati, alla forza del diritto internazionale contro i genocidi, contro i crimini di guerra, contro i crimini contro l'umanità; il diritto internazionale e sovranazionale contro le sovranità assolute. E' la stessa cosa che ci hanno chiesto ieri nostri amici del Governo tibetano in esilio nell’audizione in commissione esteri ed è la stessa cosa che ci ha chiesto oggi il Consiglio nazionale delle nazionalità iraniane nell’audizione di oggi: la sovranità assoluta come nemico per la libertà e la giustizia.
    0:00 Durata: 1 min 34 sec