29OTT2013
rubriche

Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione

RUBRICA | di Riccardo Arena RADIO - 21:00. Durata: 1 ora 6 min

Player
Un bilancio della situazione politica sull'amnistia anche alla luce del prossimo congresso di Radicali Italiani.

Puntata di "Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione" di martedì 29 ottobre 2013 , condotta da Riccardo Arena che in questa puntata ha ospitato Marco Pannella (presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito), Rita Bernardini (RADICALI ITALIANI).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amnistia, Basilicata, Bergoglio, Carcere, Costituzione, Diritti Umani, Diritto, Elezioni, Francesco, Giustizia, Legge, Penale, Procedura,
Radicali Italiani, Renzi, Vitiello, Zanonato.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 1 ora e 6 minuti.

La rubrica e' disponibile anche in versione audio.

leggi tutto

riduci

21:00

Scheda a cura di

Riccardo Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Io avrei poco l'italiano il tribunale
Trentacinque Codice di procedura penale tagliato dovemmo Seconda Sezione formula
Dal pre-CIPE affidabilità novecento
Avevi
Ecco ci siamo e non dare coperta flagranza tranne ebbe coperta dalla Borsa di Marco Pannella scusate buonasera buonasera e ben trovati all'ascolto di Radio caso da parte di Riccardo
Di Riccardo Arena perché ha avuto questo inizio di buttare un po'burrascoso perché Marco Pannella giustamente ha sistemato la sua borsa fa Borsa fatta dalle detenute di Rebibbia
No quella regalata la Bernardini quella ebbe la Bernardini va beh Marco questa ciò seccato ed ha messo davanti alla spia che segnala quando uno in voci ulteriori propaganda FIAT al servizio della droga ancora
Però allora saluto subito Marco Pannella Rita Bernardini che dopo alcune settimane sono nuovo trovarci solida ciò Marco tavole economico allora una volta dato potremmo iniziare questa puntata di radio carcere con una notizia che fa un po'sorridere lavarla dico proprio come come Flash infatti
Stufo della moglie una persona evadere domiciliari a Genova per farsi vi arrestare esasperata dalla convivenza con la moglie
Si è presentato qui su quarantenne al commissario di polizia chiedendo di essere mandato in carcere per non aver rispettato gli arresti domiciliari l'uomo che aveva portato con sé tutta la documentazione per dimostrare di essere vaso
Dagli arresti domiciliari è stato accontentato dei poliziotti che lo hanno arrestato con sua grande soddisfazione appunto contento lui
Allora questa sera e diversi temi affronteremo temi che riguardano senz'altro quindici sono di Renzi all'amnistia uno che è giunto pochi giorni dopo il messaggio inviato alle camere a Capo dello Stato parleremo anche il dodicesimo congresso dei reati che negli anni congresso che si tratti risolvermi da giovedì trentuno ottobre a domenica tre e novembre ma nel prima iniziano se discussione volevo farvi ascoltare le parole di Papa Francesco Paola Francesco che e ricevendo i cappellani nelle carceri ha detto in cella con i deboli mentre i pesci grossi nuoto liberi sentiamo cosa ho detto come Francesco per magari lo commentiamo
Nessun accenno ai corsi sono attratti il signore nessun Willy piange con loro lavora con loro spera con loro per favore
Nuti che che prego per loro
Rivolta
Chiamo alcune ombre quelli di quello sarà il fil conosco che sono in carcere domenica
Faccio neanche a chi poi quando finisco penso perché lui
E
Più di
E non io
Che io tanti o più neghi dite voi Pistarelli e quello ne fa bene perché lui caduto e non sono cadute io perché le debolezze che a prima non sono certe è per me è unica enorme a pregare e ne fa avvicinare
A loro poter credere lì questo è il signore dentro con loro che lui è un carcerato perché anche incerti chi
Che
Sono facile per condire al più il tempo
Mai pesci grossi
Notano liberamente nelle acque non
Parole di Papa Francesco insomma parole che
Che fanno fanno più che riflette rilevo Marco Pannella de non sei stupito di questo intendimento interventi ormai sono numerose no io sono stupito del fatto che ancora non
In cavoli un po'
Perché dovrei sottolineare
Che proprio nel settore delle carceri e dell'amnistia
Che continua a esserci
Come dire una posizione
Rubinho oramai da Ruini di quei periodi lì
Quando tu oltre resti un intervento ufficiale
Hanno
Del portavoce della Conferenza episcopale italiana signor Pompili con più
Con la clamoroso in quel momento
Prese di posizione per lanni sia chiara la nostra principale rivendicazione es aderisce a questa posizione
Devo dire che l'avvenire
Riuscì a dare la notizia come una di quelle il quotidiano eccetera e non c'è più tornato
E
A questo punto siccome il Papa
Francesco continuamente prende queste posizioni vorrei dire che famiglia Cristiana
Che invece vent'anni fa aveva un suo collaboratore
Poi divenuto sindaco e del che ora supposizioni come i radicali uno antiproibizioniste e poi spesso raccontato che fece arrabbiare enormemente
Nemico ma allora era Martinazzoli democristiano Ministro della Giustizia perché questo collaboratore ufficiale
Della famiglia Cristiana aveva detto era un Pretore
Sanza SACE
Hai detto bene visto che
Quando condanno qualcuno alla penna del carcere
La condanna alla pena volta alla rieducazione del condizioni cioè siccome sappiamo che invece la penna
è l'opposto di quella prescritta per Ai fini sociali ed erogazione e via dicendo non dentro l'uccello mai più
E condannate al carcere aveva in mente a giustizia vedevo la legge ma ti rendi conto che punto siamo è e io ho detto l'inserto e mi rendo conto
E questa è la voce
Di dire una voce di tutto quanto il giusto
E le imprese pur essendo cattolico democratico
Ma io ho sempre detto lui credeva di essere cattolico liberale lombardo
Lo invece per meglio lo dicevo era cattolico Veneto tra la gente Daniele Cordero tutt'altra roba non ho capito tutt'altra roba e si era arrabbiato adesso invece famiglia Cristiana
Devo dire nel nulla più a che vedere con quell'accordo l'unica
Organo di stampa importante retributiva e che aveva posizioni antiproibizioniste militanti moralmente giustificabile e addirittura anticipava
Quello che è minore oggi
Grazie a Rossodivita colori abbiamo fatto questa diffida formale a più di novecento
Membri dell'ordinamento
Più di giurisdizionale
La diffida è ufficiale sia guardate che voi direttori delle carceri voi più voi giudice non potete continuare a fare come se niente fosse
Cioè se voi servite lo Stato come dovere
E come lo vede ma
Quello che lo Stato lì ordina bisogna fare e contro la giustizia internazionale il europea quella costituzionale italiana negli decidiamo
Eccetto ecco perché a mio avviso voi avete
Moralmente dell'obbligo ma moralmente ma siccome è una situazione di flagranza tecnicamente criminale
Grazie al fatto che loro accettano tutti
Di fare quello che lo Stato gli ingiunge di fare contro la sua stessa legge invece B allora come vedi adesso compare Alfio abbina cristiana non c'è più per nulla quella posizione
Ma devo dire anche l'avvenire
E il Papa riceve cappellani
No dice le cose che dice monsignor superbo non molla
Anche monsignor Crociata cioè c'è un po'più silenzioso
Non hanno fatto un intervento importante generica nell'animo erano già appunto ed ho mantenuto lo so ma in questo caso si avvale di beni perbacco a questo punto
Ho l'impressione che Papardo orgoglio
Quando avrà tempo d'accordo sulle
Non non giurerei chiede a questo punto molla sul fatto che lo dice in queste condizioni
Io dico scioccata al completo perché dicevo ci sta a San Pietro quello che non ha già affatto sulla pietra piede il
Sampietro l'apostolo aveva eccetera sta lì come i credenti dava
E oggi e quindi l'ha detto il Gesù starebbe fra di voi no sarebbe anzi ecco con voi
E quindi io
Aspetto che
Paola togliendo ai disabili al tempo di riflettere mercato su questa cosa e ho l'impressione che troverà il modo con parole semplici comuni come sa fare bene veramente il Comune
Quello di far capire
Che è vero che il loro di non è autoritario ma che è l'unica essendo Pastore
Esco davvero vero scopre vescovi eccetera o proprio l'impressione
Che né tirata d'orecchie
Gliela fa
Anche se
Pericolosi sono assegnati in fondo lui silos assegnati gli altri l'unica cosa che ha lasciato quel foro giustamente foro
Segretario di Stato nuovo
Le ha lasciato la rogna delle io vergogna io altre cose mi aveva dato troppo se dicevamo prima Marco e rileggiamo prima di Matteo Renzi che si è detto contrario l'amnistia e lo ha fatto il primo giorno delle e della sua campagna per le primarie nel PD resi ha detto no all'amnistia pochi giorni dopo tra l'altro il messaggio alle Camere inviato al Presidente Napolitano proprio sulle carceri
Era l'undicesimo messaggio il primo della storia che riguarda
Prettamente le carceri sentiamolo che ha detto Matteo Renzi a Bari intanto e quello che ripete in continuazione per commentiamo
E io vi voglio dire perché secondo me oggi affrontare il tema dell'amnistia e dell'indulto così è un clamoroso errore un gigantesco autogol
è un qualcosa che non
Non riusciamo a spiegare nemmeno a noi stessi
Abbiamo bisogno di parole chiare
Come facciamo a spiegare I ragazzi delle scuole
Che è un valore la legalità se ogni sei anni perché abbiamo le carceri viene buttiamo fuori le persone dal carcere
Come facciamo a spiegare che il principio che ci porta anche fare questa scelta non è un principio serio di politica uno dice guarda voglio cambiare le regole del gioco
Credo che si possa cambiare la Bossi Fini o la Giovanardi
Sì perché bastano i cognomi perché avidi arricchivano cambiamo però però ci sono anche dei motivi più pragmatici
Il motivo pragmatico non è che bisogna cambiarla perché hanno quel cognome l'IVA perché non hanno funzionato non hanno funzionato e ci dispiace ma non hanno funzionato
Ed io sono d'accordissimo sul fatto che si possa cambiare la Bossi Fini o la o la legge Giovanardi sono d'accordissimo del sul fatto
Che la custodia cautelare in carcere
Mi pare sia il trentotto per cento della popolazione in attesa all'oblazione accuse di giusto di giudizio circa il trentotto per cento numeri enorme
Ma è chiaro se sei in condizioni per cui
Rischi di reiterare il reato è giustissimo che ci sia un provvedimento specifico di
Un
Di di di custodia cautelare
Ma non è possibile che noi non interveniamo su queste vicende e che all'improvviso cosa facciamo
Ogni sette anni
Si tirano fuori i portoni del carcere e si evince ha un po'di gente andar via come se non conoscessimo che queste persone poi hanno il diritto
E il dovere da parte nostra di essere in qualche modo accompagnato svolti carceri ma riempì comuni Paolo
Ultroneo proprio il cuore così corre l'obbligo con le norme così Renzi e Paesi obbligo ha subito ricevuto una critica autorevole e quella del Ministro per lo sviluppo economico economico Flavio Zanonato camion sono dato che ha detto Renzi ragiona come come Grillo ragiona sui chi in termini puramente propagandistici stile Grillo mi convince direi di più una cosa onde altra sotto il profilo del consenso che poi che poiché infine ottengo non entra nel merito ha spiegato il ministro Zanonato non entra nel merito la questione giustizia
Voi lama infatti io sono stato duro ma confermo proprio
Una con l'ormai nota forse il progetto coglione
Magari
Potrebbe darci anche gli atenei sceglie non viene condonata e quindi insomma dico cogliere amata grosso
Perché
Perché lui ha detto la motivazione diceva il problema e non riesce a capire
Una cosa che il PC
Aveva così poco capito per suo conto
Che
Come lui ha detto non va in questa occasione ma ha detto a noi qua dentro il film il referendum
Che so sulla Fini-Giovanardi quelle che lui adesso
Diceva che magari quella che si da
Dice no no io non li firmo
Perché deve essere il Parlamento che lo fa
Quello di correggere
Allora il problema è che
Tutti sono d'accordo che nel fatto che
Ci fu quel referendum sul divorzio voluto da clericali che avevano un farmaco il Vaticano vero e proprio
Ma anche un certo punto quello che non voleva giudizi facesse era il PC
E continuava a dire si deve discutere in Parlamento come dice continuativo e norme occorre fare il quindici del popolo bue avverte cose delicate ora dobbiamo far fare insomma non so
Allora ricordato oggi è la posizione così ufficialmente del PC di tutto
Piccina
è che il Luigi Longo che era uno dei più civili diciamo dei comunisti storici di allora ancora all'inizio di dicembre
Quando si era ancora il tempo utile di fare una modifica alla legge fortuna che si doveva abrogare con referendum
E quindi la suprema cupola dal maggio si fa parti democratica sia in quel momento funziona come dalla Corte costituzionale avrebbe trovato il modo di dire no siccome c'è questo emendamento il referendum che non si fa più perché il referendum sulla legge per fortuna prima dell'emendamento quindi per cui un evento storico riconosciuto allora quando
Avemmo quel risultato quella vittoria per la seconda volta ma alla prima erano stati due giornali uno francese o inglese
Ma per la seconda volta invece almeno cinque sei
Giornali europee dico l'Italia entra in Europa cioè è un fatto storico il fatto che
Io lo sottolineai subito credo avendo noi avevamo previsto anche
Avevamo il giornale Liberazione il venerdì prima che si votasse io la devo fare l'ho fatto scritto allora detto che avevamo il sessanta per cento di sì
Il Piccini trovava la scusa perché il continuava a cercare di forte azione fino all'ultimo momento e lo stesso povero Enrico Berlinguer aveva cambiato posizione
Dice siccome lo perdiamo
Non andiamo avanti cerchiamo di non far iattura referente la iattura quello era il secondo la definizione di Longo a dicembre
Ed era la posizione ufficiale rimedi in Renzi vero in passato politologi almeno sei mesi ma il vento che dico
Una cosa che succedeva volta
Era del PC c'era il livello dei dove gli atti e quindi contenere anche le vestali né de tutti quanti noi oggi
Ho
Oggi invece non c'è questo ma il precedente suo
Noi quando siamo andati a chiedere le firme riferendo ivi compreso quello che la Commissione rilevando la mia inutile noi non li facciamo vedere se il Parlamento
Quello edile uno riceva non si deve fare il referendum sul divorzio è anche difficile e quindi deve essere il Parlamento
Quindi l'Unionfidi ormai è quello poiché in più adesso riviene sull'amnistia sulla quale invece
Pubblichiamo evidente
Allargo Argentina Silvio Berlusconi l'ha detto solo per l'amnistia pittorici referendum perché dobbiamo stabilire adesso
Non come si voterà dobbiamo stabilire che gli italiani possa devono è utile che abbiano il diritto di poter votare sì o no
A questi per potere è quindi una bella posizione diciamo liberale non c'è da avere problemi ma siccome era di Berlusconi
No no dove tutto riguarda va bene perché
Se non ricordo i limiti sono coglioni ma lo sono ideologicamente allora c'era il Cominform amassero né del Cominform è Laterza internazionale penso che la cultura
Che faceva gli accordi privilegiati coi nazisti ecco tutta la destra i tutor gorgonzola datore prestampati prego e questo giovane brillante eccetera Rosalba
Primo ripete la posizione del PC
Niente parola al popolo cosa troppo seria quindi non li firmo ma in Parlamento il questo Parlamento ad oggi ci troviamo poi però dice perché si sa come va a finire con l'amnistia
Siamo caso venticinque anni che l'amnistia
Fatta quindi non ci sarà una prevede nulla
Quello che si sa sull'indulto lo ripetiamo sempre qua quelli che sono usciti e per l'estinzione di pena
Sono rientrati sono stati i recidivi
Quasi nella funzione del trenta per cento in più rispetto a quelli
E questo manco usciti con l'indulto veder usciti con l'indulto Rita stava dicendo una cosa strategico che ristretti orizzonti ha preso se non è una bella iniziativa nei confronti del Sindaco Renzi perché gli ergastolani
Che fanno parte della redazione
Hanno detto a lui l'amnistia non ci riguarderà però ci stupisce che tu dica che se teniamo presente il principio di legalità l'amnistia non si può dare dice ma come c'abbiamo lo Stato che è fuori legge
Che non rispetta le sue stesse leggi non solo quelle italiane ma anche quelle europee e dice questo è un bell'insegnamento per i giovani perché si riferiva ai giudici
Rende
Quindi e l'hanno invitato presso la redazione per discutere di questo genere Gaston lanni
Ostativi che non riesce c'è Carmelo Musumeci che non riceveranno non potranno mai beneficiare dell'almeno vi denuncio abbiamo il popolo posto del progetto va bene perché credo che l'ha già fatto cortile del Castoro abolito riunito però fino ad oggi questa bella iniziativa delle PdL
Minare alla Camera che ha deciso di fare il sud sei referendum radicali
Ha chiesto che ci siano delle Commissioni che si è istituite delle Commissioni inchiesta onesta proprio sulla responsabilità civile dei magistrati sulla spiaggia per credere almeno teoricamente
Se anche a livello parlamentare di quello che si disperde restaurazione ottenere per reperendo non si attiene invece per la
L'iniziativa ricordava in riunione oggi Maria Antonietta Farina Coscioni che queste Commissioni di inchiesta hanno il pregio
Chiederei di essere tutte Steno gran parte i contenuti resi tutti i punti base sarebbe assolutamente interessanti escono dagli orale non mancherà certamente ne i radicali nel Radio Radicale mancando di informare su questo punto ma Renzi comunque è tornato
Dopo qualche giorno fa a parlare di giustizia e chiudendo la sua convention che si è
Tenuta alla leopoldo di Firenze la vecchia stazione di Firenze Renzi che in quell'occasione ha detto e l'ora di farla finita con la giustizia ad personam e ha sottolineato che in una prossima convention saranno presentate proposte per la riforma della giustizia umana che viene
Così generico ieri spetta Marco scusa ieri Guido Vitiello su Facebook ha scritto una sintesi di secondo me molto apprezzabile Guido gliel'ho scritto mi pare di capire che la svolta epocale di Renzi in materia di giustizia di cui oggi tanto si parla più sia consistita nel primo
Cioè la parola giustizia non lontano dalla prova la riforma audace scritto quindi richiede cento bella preso giustamente per i fondelli insomma
Anche per bisogna dire che se quello è un bel escono dentro un coglione adesso diciamo è un bischero Fiorentino video Vitiello napoletana come il nome dice anche romano ma
Fiale più sottili è forte intelligenze che a mio avviso
Abbiamo
Nell'attuale giornalismo di giovani quello è il più è anche un giovane l'ARPA volevo frenare ancora sulla cosa
Questo ha criticato
Il Presidente a Repubblica
Solo che lui non ha capito la critica dovrà capito in presidente la Repubblica cioè al fatto e lo ringraziamo molto una concessione semantica
Lui aveva detto bisogna cifra
Ci fa vergognare è un errore
Tutte quante delle cose
E invece o no il problema nasce a votare è l'obbligo perché questa è una
Responsabilità una flagranza
Di reato sui l'articolo tre sei parlando della della CEDU che diritti dell'uomo Stato di diritto quindi massimi
No e quindi ha detto obbligo
L'unico come lui risponde il bischero ad il gol evolve riceverò
Non è pedagogico
Cioè e pedagogico che il settore sei in flagranza di reato il diritto nei reati secondo il diritto positivo anche internazionale non solo italiano
Devi continuare a persistere il relatore Luigi io certo devi insegnare anche ai giovani che se tu
Rubina sigaretta orobico una cosa succede hai l'obbligo di di non farlo se no lo paghi no secondo lui secondo il bischero il Sindaco
A questo punto viene fuori il nono bisogna sì o no che morale la morale è semplicemente quella pendenza Repubblica ha detto non era mia scelta
Devo dire al Parlamento perché ha fatto finalmente al messaggio
Che è l'obbligo non se ne discute si non discutiamo che questa è una condizione di flagranza AIA che ci rimproverano da trent'anni
Perché questo è quindi c'è anche
La persistenza per oltre la generazione
A questo punto noi ci mettiamo fuori legge per questo semplice fatto solo che il bischero nel brillante devo dirlo insomma se lui vuole abbiamo a vedere se è illegittimo
Perché non un insulto ma ho il dovere dell'obbligo di dirgli a ma Sindaco
Stai sbagliando a Roma diremmo cavolate cioè insomma i più o meno di un conflitto palese leso bischerate
Perché proprio all'argomento che lui ha usato
è un argomento nella sua essenza profondamente antidemocratica fascista e comunista internazionale
Dinanzi a una preintesa funzione morale del cavolo come abbiamo detto se tu sei flagranza di reato restarci non deve interrompere ma è l'obbligo di interromperla
Ma a questo punto addirittura ne viene fuori
A dirlo dopo dopodiché siccome
Le nostre compagne in modo particolare il nostro compagno eletto nella il Consiglio provinciale di Firenze Renzi
Massimo Lenzi Massimo Lenzi
Ralli e egli verrà emanato un anno fa hai detto ufficialmente con Rossi che è una persona seria invece Luigi il Presidente della Regione si di colloqui invece stanno a zero ma aveva firmato anche l'ultimo AICESIS ma perché è così
Sperava di ottenere il pannello facesse il primo sciopero della fame l'ha detto un bischero una bischerata dice ma come tu
Perché tu quindi stimi Pannella avevo ebbe usa il cuore il cuore dolce e via dicendo quello
Fare
Uno sciopero della fame con l'obiettivo è una cosa che tu ritieni assolutamente irresponsabile
Che
Rischia di insegnare cose gravissime lesioni e via dicendo entro due mesi non fa altro che l'amico mio insomma Pannella non felice
Ecco questo è il livello di questo brillante devo dire però il giusto cioè
è ma se il PD resta e questo crea
A sono Giugni Lucania se abbiamo delle bellissime il candidato
Il diciassette diciotto si vota giù il candidato del dovrei eccetera della sinistra dal Brasile il candidato della sinistra Pittella era stato
Fino a tre giorni prima
Avendo lui essendo stato scelto delle primarie il partito per andare a fare ciò abbia giustamente che lui non si fidava aveva scelto il secondo allora Lucherini per oltre un accertato il candidato del centrodestra
Solo che io stavo là quindi l'ho raccontato questo è stato confermato vorrei soltanto
Allora di volta del PD
No ma questo può vedersi fare leggere col centrodestra
E quindi durante la notte divenuto è divenuto il candidato Pittella primeggiano ben presente
è quindi lei ha detto il candidato dal centro e il centrosinistra quindi ho detto quello che vuoi mettere lo specchio
Si guarda lui oggi
Rivisto del centrosinistra quello che sta lì invia dall'altra parte quello che ha girato nel centrodestra
E poi uno fa un bel dibattito fra di loro insomma tirandosi pratico ma mai il dibattito che si avrebbero sono all'idea annoverare Simeone anch'io sono
Uguali sono soci
Associati per delinquere
SOGEI come solo gli associati questa è la realtà locale ma è così
Ho avuto occasione di ricordare Gerry taglio lei non può essere candidata perché evidenziata
Vittima del provvedimento della decadenza male decade per le cose amministrative e poi non è vero perché l'azione regionale somministrare divento no pelle decade
Dalla possibilità di candidarsi
L'altro deve intervenire non decade dal signor forse
Quindi un caso
Berlusconi nostro e infatti
Scolastico alterego uguale uguale aventi preannuncio che comunque siamo in alcune idee visto il sesto Congresso
Dei radicali all'italiana insomma una cosa del dodicesimo spettro sui dodicesimo certo
Dodici o gli apostoli voglio poca cosa c'è del dodicesimo e in effetti ci pare del tavolo parlando
Che lì vale la pena innanzi a questo congresso solo se il teste un nuova degli obiettivi da proporre
Renderemo con un notevole domani aumentato Radio Radicale può dirlo né notiziati visto che lo dico qui questa sera noi riteniamo di proporre una squadra
Di
Dirigenti nella fase finale e anche gli interessi politici ci andiamo quindi
Se andiamo tutti invita voluti andarci perché ci sarà per esempio in alternativa arrecare al candidato
Quello uscente mi pare che non si ripresenta perché Mario Staderini Mario Staderini deve ormai non può
Deve continua deve riprendere a fare il suo lavoro che il quello di alto funzionario dell'Autorità garante della
Poi cioè abbiamo anche
Ma non c'è credo comunque c'abbiamo invece il tesoriere
Che ha detto io mi pigliano un anno sabbatico
Con qualcuno dovranno trovare per continuare a fare quello che Franco burocratica Alitalia
O all'italiana e sicuramente retrotreno il candidato
Naturale
Nella realtà italiana e via dicendo
Rita Bernardi
E penso che su questo siccome vorrei ricordare che
Ma in un momento in cui
Aveva deciso insomma lei di non essere il candidato alle politiche
E arretrato e ripetere le cose non sono utili eccetera invece di fare
Le liste Bonino-Pannella facciamo le liste Bernardini Pannella e allora questa idea di Emma
In fondo la possiamo riprendere adesso e proporremo ma con produrremo anche per presidenti magari anche un orario
Perché c'è il viale che il Presidente radicali italiani
Poi tesoriere
Poi
Altri membri di Presidenza e magari del comitato cave si preannuncia un congresso interesse un convegno interessante relatore antipasto ho capito per noi dovrà tornare ad essere
Segretaria di radicali italiani recita Bernardi poi ci sono dei problemi
Per cui l'altra
Segretaria dopo di lei
Che Antonella Casu
Facevo piani evasione tanto fiducia l'orchestra Antonello è stata Segretario generica e negli anni tutte e due soldati della
Poi appunto cominciava a parte dei maschietti
Questa griglia adesso negli allenamenti sempre che il Partito radicale che non arrivano alla governava la Regione Veneto era nei fatti così adesso non c'è Governo Fiorino impensabile pannelli maschietti no ma vorrei capire come vanno
Stavolta però e quindi
Per Antonella c'è qualche problema nel senso che lei ha già la responsabilità molto importante Non c'è pace
Dovremo vedere dovremo vedere al livello della storia radicale
Potrebbe insomma sicuramente vi sono delle persone come Angiolo Bandinelli anche Valter Vecellio
Sicuramente sono persone ai Paesi dobbiamo chiedere
Dico riassumere assumere responsabilità sulla base di quello che hanno fatto tutto tanti sono i dirigenti storici desidero chiedere
E poi magari anche vi sono altre questioni mi pare che
Se esiste una candidatura
Abbiamo fatto quella iniziativa che frutterà
Corroso utilizzabili diffide rispetto all'ordinamento andava ma limitato e da tutte le parti
Ho proprio l'impressione che
Anche lui dovrà sia per
Far parte dei colleghi quadro tanto per dare dei principi poi c'erano Conversano interessante curioso di sapere
I motivi per i quali candideranno chicca inviteranno e e liti quelli conoscendo gli aerei vita
Di quel vuoto politico vero e proprio per abbiamo deve questo è un modo lutti
In questi due anni tre anni a venire vedremo poi cosa deciderà il congresso insomma che poi l'altro in posizione evidentemente in questo tema è sovrana
Ecco ma tornando per un momento a Renzi giù quindi se ho ben capito se bensì d'accordo con il ministro Flavio Zanonato Zanonato quando dice Renzi ragiono un po'come Grillo sull'onda della propaganda
Ma io non voglio sputtanare il Grillo così come se fossero proprio a livello
Di questo fenomeno bischero fiorentino insomma
Anche perché nelle nuove c'è ancora ha dichiarato che invece sulla Bossi-Fini
Bisognerebbe fare il referendum fra quello che non ha
Perverrà
Io non l'ha firmato il Vangelo manco annuale e questo ha generato un enorme letto nel pensiero Borrelli ebbe nel futuro pro-capite del futuro che fino a e che Pisanello nominasse
Ma comunque vorrei
Tutti coloro che sono tantissime
Che in cuor loro netto noi diamo pure un marchio dicevano alto congresso il dodicesimo buono scuola no non c'è paragone magari radio locali a fare campagna elettorale
No vorrei dare un annuncio perciò sottolineo a Radio Radicale
Per i notiziari di stasera e domani mattina di dare questa informazione agenti la prima assolutamente informazioni intanto che ci saremmo tutti
Invitiamo tutti a venire perché ci sarà un confronto
Assolutamente chiaro
Non so chi è che volevamo rappresentare l'eredità di Staderini De Lucia plus lo so immaginare cosa ma appunto dai Colella
Io in questo periodo mi ci sta dando una ragione
Ne è che ho avuto qualche difficoltà in questo ultimo anno nelle mie due ore delle domeniche
A vedere più chiaro che cosa succede
In termini di Stato di diritto Cobham come Köbler tutti quest'altra robetta allora punto viene fuori la storia innanzitutto
Che
Tutti possono giuridica contento appunto Angiolo Bandinelli dovrà tutto Valter Vecellio ma ho detto poc'
La storia attuale
Voglio dire
La foto dei quella che l'Italia partitocratica antidemocratica del democratica del PD io cosa di questo genere alla Pittella in Lucania
No a questo punto mi pare
Dobbiamo onorare la Repubblica offrendo attraverso
Il Congresso radicali italiani e via dicendo offrendo una funzione
Che diventa anche istituzionale alta come compensazione ognuna Luigi la compensazione alla realtà italiana quello di
L'avete fatto fuori
Contenimento per quello che si è sempre detto
Quando Storace
Dinanzi alle posizioni di Zingaretti e di Ambrosoli di escludere i radicali esclude in Italia come la menzogna come alterazione quelli perché
Chi era visivamente responsabile di avere fatto conoscere
La realtà delle Regioni tutta Italia attraverso il loro comportamento Storace
Offrire questo gli va bene con la menzogna Zingaretti dice noi lo possiamo candidare perché non candidiamo i nostri
E a dice lei ma io vado Centi da sì in altri ma perché gli uscenti
Perché questi uscenti conoscendo le cose che gli aveva fatto conoscere ed altri due detto siamo colpevoli e non vogliamo essere ricandidati
Zingaretti può essere verranno fuori altre prendendo un atteggiamento devo dire davvero vile come il bronzo
Ecco per dire vede aveva trovato la scusa per non
Ricandidare Rocco Berardo sorridere allori allora dichiarato lunghi ha dichiarato io se divento Presidente
Ricordo averi questi due
Per le funzioni che hanno avuto nei confronti degli enti
Degli attuali Presidenti uscenti ne ho bisogno e quindi sono dispostissimo
Offro loro ricandidarsi come poi leggibile la posizione eccetera nelle mie liste
Allora tutto lo scandalo che il problema perché io avevo cercato attorno ma la cosa più divertente seria
E che io come ho fatto con Berlusconi e le dodici firme l'amnistia il Governo eccetera montato avuto nessun pregiudizio Dicorato
Propone di questo
La sinistra facendo la sua opera di polizia loro non hanno mai fatto pulizia
A cominciare da da loro
Hanno sempre fatto polizia come in Siberia come e dove inoltre i comunisti veri che scappavano dal fascismo ma dove tutt'al più rischiano la galera
Arrivavano Rosselli venivano ammazzati come con un cognato di Togliatti e come è successo a tanti siccome queste cose non le dimentico
Allora a questo punto io ho detto no io questa cosa
La accetto
Perché la motivazione scritta ero villetta se io siccome spero
Divento Presidente voglio armiere come ce l'hanno avuto quell'idea adesso sarebbero via questi idonee
Consiglieri regionali come garanzia per poter fare bene il Presidente
E a questo punto io ho detto per benissimo
Purtroppo che è successo
Che quando io ho detto benissimo la disinformazione che c'era stata iniziati da anni e a non sue idee l'aiutato a non fare completamente nella figura di merda
Perché in realtà letto ok noi siamo d'accordo in questa due elezioni eccetera però non ce l'ha fatta
E quando è stato dovunque gli hanno impedito ai suoi a fare questa operazione
Di fare le leggi e dei due
Ebbene di coordinare questi libri dice che io avevo cercato l'accordo go io almeno loro ecco e non devo ricordare
Devo anche dire
Che mi pare posso sbagliarmi
Ma non ero ancora morto ma stava morendo
Il diciamo l'altro esponente della destra Abruzzese
Abruzzo ragione che allora Buontempo no in quei giorni quindi penso anche che questo per avere giocato
Un pochino ma sta di fatto che la figura del cumulo politicamente l'ha fatta invece si continua a dire che norme io come abbiamo provato a dire che io ero andato a mendicare da Berlusconi
Le cose magari che
Quello che abbiamo avuto il Berlusconi che firma dodici e
Che cosa è successo
è successo che vede vieni agli altri che dopo questa accordo
Ritenuto fuori tra Berlusconi e noi Donisi preparando però degli alieni ferma tutto
Dice sì all'amnistia quindi
E riprende la proiezione di questo Governo ha fatto cose egregie quindi non possiamo
Tutti pensavano che ormai è illustrato trafori
Poi c'è stata l'immensa sorpresa dei luoghi di Aprilia alla parola mantiene la parola con noi e salva questo Governo blu Rosalba qua
E con lui deve anche messo a rischio per l'azione rilevava anche messo a rischio c'è Berlusconi lo salva dopo averlo messo a rischio sì lo ammetto a rischio quando si è accorto che
Il PD
Era tanto contento perché di fatto anche il PD farsi Vallardi eccetera com'era
E comunque io credo che anche la parola pubblica
Che aveva dare giocato un ruolo
Ora abbia sicuramente comunque parole i fatti arrischiato ha fatto la tattica non ringraziarlo
E Governo oltre
Sto al Governo non è perfetto ma eravamo d'accordo nel dire che non si doveva rischiando di fare
Questo grande favore
Alle forze internazionali che volevano l'Italia ritornare in una situazione peggiore del allora io lo ricordo da
Lo sa bene così dice scontrosa Giarda giuridico ventuno ottobre a domenica tre novembre ci sarà il dodicesimo congresso
Dire dica italiani che si terrà
Presso l'Hotel Excelsior se non sbaglio a Chianciano Terme ma questa comunicazione e l'ho fatta dal Presidente giocarci
Inoltre i compagni incarcerati
Non porlo all'ENI non ci sono magari tutti iscritti
Ma tolti i familiari terzi possono ancora iscriverlo chiuso il
Devono veniva perché
Come è noto Rita Bernardini anche più di me
Allontanato ha dato corpo a questa lotta per una giustizia
Questa è la questione per la giustizia e quindi attraverso anche l'elemento del mestiere
E vorrei dire finalmente scusatemi aspro congresso non dovremo stare a discutere del quello la piemontese che ha fatto il Presidente sarebbe già
Eccetera ma avremo anche il candidato alla Presidenza ma io direi di già eredità asse in tutto il senso di responsabilità di accettare questa
Responsabilità
E credo che anche altri accetteranno di fare per quindi vale la pena di venire a Chianciano perché
Parleremo
Perché in quella sede devo dire divenuto posteri mensilità
Perché insomma la
Segreteria che ha preceduto la sua Antonella Casu
Pieni Eva perché era così contento
Quando è stata eletta inattiva la mia quale sarà
Si sociale successiva fisico non allo nella tragedia quella domenica e siccome nella a questo punto lei vede avevi sia che si doveva venire a dire correzione del terreno
Poi invece non è che io sentissi già come un disastro
è vero che io avevo preso posizione non per il mio carissimo amico Staderini
Personale ma al nero pronunciato
Per cui la riva nord del mondo Valeria Manieri pratica dell'America e io l'ho detto due giornate così bene insomma anche Roberto e credo che
Severini ed è stato magari eletto proprio perché
L'accusa di essere quello le Pannella
A questo punto egli era non ce l'aveva più addosso Luigi e io avevo seguendo le indicazioni iniziale di Emma Bonino
Avevo scelto di appoggiare la maniera di invece come io in fondo immaginavo le cose cultore del referendum è stato eletto strade dimostra dei vini a problemi di lavoro
Magari agissimo tuteli curativo insomma devo dire e quell'altro Nunzio credo che
Però ci ha detto che lui vuol prendere un anno sabbatico pure lui provvediamo solo perché la vita
Va ma noi avremo
Una proposta
Che una proposta che è anche un organigramma si radicale nel senso che squadra che sarà di lotta
Referendaria parlamentare non violenta sulla tradizione nostrana con dei nomi
Che per la loro vita
Che si fanno i loro pendente significa perché esso candidati accetto sentir Ida cosa dobbiamo reciprocamente
All'angoletto dopo la buona però ci dovevi dare delle notizie importanti che arrivano dalla commissioni di cui tutto parte Commissioni ministeriale
Di Ministro della giustizia sulle carceri che si riunirà domani mattina alle nove e trenta e durante questa riunione saranno approvati alcuni documenti in particolare
Un documento che verrà consegnato proprio nella giornata di alla ministra carcere ieri ministra Cancellieri che sarà presente al congresso proprio oggi c'ho parlato non verrà la mattina ma il pomeriggio di sabato
Il due novembre sarà presente alle bene dici
Al nostro congresso sarebbe notizia splendida annunciando insorse tutti ma certo per lui
Sarà un'accoglienza entusiastica perché queste il Ministero di giustizia senza
Occuparsi troppo
Della posizione complessiva del Governo
A certo usato termini che hanno anticipato quelli del Presidente della Repubblica sono stati gli aerei quindi
Cioè anche se vuole un'adesione
Un ringraziamento al fatto che aveva venga
Determinata proprio dal fatto che lei stessa con
Entusiasmo controllato prospetta eccetera ma ecco l'entusiasmo che ha fatto delle affermazioni del già fatto quando ha detto che l'amnistia
Era
Bischero nel bene e che fra l'altro è un po'più attento quell'altro sic la riforma di struttura una riforma strutturale l'amnistia consentiva
Che era l'unico modo per rispondere alle minacce di condanna
E di condanna decisa dalla cespiti tre maggio due mila e quattordici scade l'anno e mezzo alla ribadisce il no io volevo legge a proposito di questo documento
Verrà domani approvato e consegnato poi alla amministrata la giustizia volevo leggere questo passaggio che riguarda proprio l'amnistia siccome
Ciò un po'lavoratrice parlo cambiare
Perché anche in questa Commissione l'atteggiamento era quello sì prima dobbiamo fare tutta una serie di cose l'amnistia va bene ma viene
In un sol uomo lì quindi
Allora il passaggio è questo sono poche righe ci terrei a leggerle
Nel suo messaggio il Presidente della Repubblica richiesta al Parlamento di considerare il sia i possibili interventi normativi di natura ordinaria da adottare
Sia l'ipotesi di un provvedimento eccezionale che possa far affrontare necessarie riforme
Del sistema con numeri complessivi meno drammaticamente gravi
La Commissione aveva già espresso nel suo precedente documento la necessità di un confronto su un provvedimento deflattivo dell'attuale situazione
Apparire della Commissione
Gli interventi programmati cioè tutto il lavoro della Commissione difficilmente potranno dare i propri frutti
Senza l'adozione di un provvedimento deflattivo straordinario in grado di avviare la loro stessa realizzazione con numeri più contenuti di presenze in carcere
Rimane comunque il compito della Commissione di continuare con ancora maggiore determinazione alla definizione di una serie di provvedimenti che configurino una riforma complessiva del sistema e al contempo collaborare
Alla definizione di interventi legislativi che sia all'altezza della gravità della situazione eccetera eccetera Jem porterò mi sembra che preciso il il punto
Il passaggio
Allora il nostro tempo è volato Eduardo veramente questa sera qui l'appuntamento e a Chianciano Marco Pannella ci ha dato a caso distrazioni dire qui radio rari Radio Radicale radio carcere che sarà
Presente al al nel convegno con questo nuova strategia ancora
Al congresso scusa miranti vorrò vedere stamattina io dico convegno la complessità dei che italiani il cui uno dei soggetti dell'area nella galassia radicale esatto
Ma scorrevole l'altra cosa
C'è questa appuntamento quindi di fare del Congresso di radicali italiani un congresso con chiarissimi contenuti e esiti politici
Che quindi devono come nel tipo di democrazia che noi sosteniamo quella anglosassone
Quindi due forze che si confrontano una
Poi
Controllo era quello che fa quello che ha vinto
E abbiamo questa manuali contemporaneamente saremo molto impegnati
Lo vorrei ricordare
Sul fronte lucano
Di Basilicata col nostro
Naturalmente Bologna ma come il candidato al governatrice glielo dico Elisabetta Zamparutti con una lista nella quale ma io
Siamo candidati e tanti altri compagni cioè è una appuntamento
Ha bisogno evidentemente di del massimo di conoscenza e io Albino queste due cose
La lotta aperta l'esito referendario abbiamo poco tempo per fare la campagna elettorale precipuo del dirigente diciassette diciotto novembre in Basilicata in Basilicata ma è la stessa battaglia
Ma il congresso di georgiano
A e e nelle elezioni
Del diciassette diciotto ma che si perdevano si vincono nel lavoro che già adesso potremmo fare rispetto a quella stessa battaglia che si può chiamare con un nome
Ma e la battaglia per la giustizia il diritto
Assolutamente ho l'impressione
Perché e su questo che noi abbiamo un radicamento sociale adesso vedremo se
La Corte di Cassazione
Darà il via a questi sei referendum
Che abbiamo o no cosa che abbiamo già spiegato quali sono i dubbi che abbiamo ma che comunque grazie a Berlusconi
Alle prese di posizione non alla persona allorché firma dodici referendum
Contro i quali il Partito Democratico con qualche piccola eccezione si è mosso no niente come si muoveva contro il referendum sul divorzio
No questo da sottolinearle e quindi quello che abbiamo ottenuto
è
Perché
Perché il PC e quelli democristiani e alla quello dalla faccia strana
Franceschini
Che loro sono gli interessi origine come è noto investito democristiana ma con le faccio io sono di altro tipo non è l'unico ente economa allora è proprio il suo per quello che deve
Avuto quindi non è un grande riconoscimento dell'ente
Tutti sono andati a che vada a leggere e a sentire che tipo di falsa
Allegato quindi diciamo questa roba qui
E credo che sia fondamentale anche l'esito del Congresso
Perché a questo punto dobbiamo pur dire
Che quella cosa unitaria per la quale si pensava che almeno in questi sei non sulla giustizia Breda antidemocratici tra virgolette italiane
Poveretti sono collaboratori subalterni
Di
Del non garantismo
Della magistratura ufficiale italiano no tutto quanto quindi quella battaglia cioè cioè nel Congresso per i com'è noto
A questo punto si era pensato già almeno quelle
Quelle altre fasce gli
Piccin questa volta stazione
Tutti quanti sono loro che si sono rifiutati di sottoscrivere
I tre referendum non solo quelli sulla giustizia per loro solo per l'ingiustizia punto e basta lo affermo sul modello pensavo in dibattito si avverano
Che loro storicamente sono
Per una giustizia di classe
Per quella delle prescrizioni
Queste erano rimproverata nel in Aula e via dicendo sono una cosa vergognosa
E loro malgrado gli accordi colto lo strade dei vini con gli altri per cui c'era il caro Nencini che aveva detto e lo fermeremo stia il referendum
Poi figuratevi ASAEL
Nicchie poi poterci ricevo Simar titolo personale da un alto esponente della CGIL qui già detto voi andate da soli
Dove riceveva il ruolo di indirizzo
E noi invece avremo questi come è noto loro tutt'al più
Devo ringraziare la Corte di Cassazione che a mio avviso non potevano nemmeno accettare centocinquanta mila che loro hanno dato perché è chiaro che si
Può portare il seicento mila
E
O anche più recente ma poi dire no perché duecento mila di queste Consob valide
Mentre se tu vai con centocinquanta mila di giro la gente il quattordici ma che vuoi
Qui domande gliene importa pezzi cogente e devo dire che evidentemente siccome dopo democratici pure quei magistrati dell'anche riso come cosa
Malgrado un Presidente Carnevale Carnevale al quale io ribadisco
La stima che avevo avuto quando cercavano di farlo fuori solo perché
Quasi quale loro ritenevano che bisognasse a vedere comportamenti mafiosi
Con l'alibi dei mafiosi
Siccome ci sono dei mafiosi la giustizia italiana deve essere mafiosa deve essere del quarantuno bis deve essere seguite le altre cose Presidente Carnevale nell'allegato la sua vicenda vorrei rimanere al punto così ma voglio dire
Io
Quando lessi meno successo anche con Mancuso l'altro magistrato quando lessi le motivazioni ed altro era un quello che difendeva la forma
In
In modo accanito costante letterale senta e invece doveva essere fatto fuori perché non era populista diciamo non è giustizialista eccetera
Quindi malgrado questo adesso vedremo vedere ma la cosa che il chiara
Che l'altra volta noi riuscimmo ad impedire quella vergogna di classe
Contro il diritto che il PC aveva mobilitato e creato per impedire
Insuccesso ora avvenuta il referendum sul divorzio a adesso cioè con lo stesso
è uguale tentativo io spero
Che riusciremo a battere anche questa porca giustizia di classe
Contro gli ultimi contro i poveri
Contro i carcerati contro la giustizia contro la difesa del diritto anche in fondo a mio avviso loro che a noi dispiace
E che per il momento possono solo difendere l'ergastolo perfino vorrebbero difendere pure a pena di morte ma quella talvolta per fortuna
Alla Costituente Empoli gente come noi
C'era più riuscì ad impedire le nomine che ci fosse la pena di morte vergognavo atteggiamento di
Epifani dico
E di tutta questa banda perché parlo di una banda nel senso che suona così suona male insomma ecco
Grazie a Marco Pannella Grazia Rita Bernardini come avete capito l'appuntamento insomma e per e giovedì trentuno ottobre fino a domenica tre novembre a Chianciano Terme per il dodicesimo congresso di radicali italiani che si terrà presso l'hotel Excelsior
Mentre come radio carcere torneremo dopodomani giovedì trentuno ottobre però proprio perché c'è il congresso di radicali negli anni in un orario leggermente diverso non torneremo alle diciannove e quarantacinque ma appena termine Grandi lavori di giovedì del Congresso quindi andremo in onda dopodomani giovedì trentuno ottobre intorno intorno alle venti e adesso magari status sorelle è stata anche una bella cosa passa dalle appunto assolutamente
E adesso ecco i nostri contatti
E allora come al solito vi ricordo i nostri reca BT ovvero come entrare in contatto con noi di radio carcere prima di tutto vi do il numero di telefono di qui di Radio Radicale ovvero zero sei
Quattro otto otto sette otto uno ripeto zero sei
Quattro otto otto sette otto uno chiamate anche durante la settimana se siete da poco uscito dal carcere o se avete subito un'ingiustizia dal processo un'ingiustizia subita
Sia come imputati sia come
Persona offesa dal reato per ricordo il nostro sito internet che all'indirizzo radio carcere punto com vi ricordo che ci potete entro pare anche su Facebook perché su Facebook e siamo presenti in due modi o cercando il nome Riccardo Arena e vi spunterà fuori il simbolo di radio carcere su Facebook oppure potrebbe cercare
Proprio la pagina di radio carcere su Facebook facilmente riconoscibile ma poi soprattutto le persone detenute ricordo l'indirizzo dove
Inviare le vostre lettere dalle carceri lettere che testimoniano bene una realtà che
Che è più degradata dell'immaginazione lettere che leggiamo ogni giovedì alle diciannove e quarantacinque quando va in onda radio carcere questo l'indirizzo per scrivere a nome di radio carcere
Radio
Radicale
Rubrica radio carcere via
Principe Amedeo due
Zero zero uno otto cinque Roma scrivete scrivete scrivete dalle carceri a Radio Carcere non lasciate che le ingiustizie che subite rimangono protette
Da quelle quattro mura e dal silenzio e incrementate migliorate il legame che c'entra voi che state in carcere non è che cerchiamo di far sentire la vostra voce e tutte le ingiustizie che subite
Ma scrive etici anche per informarci se avete creato nuovi comitati per la giusti e per l'amnistia
Nelle carceri
Creare un comitato in carcere è facile
Bassa raggruppa arsi raccogliere un po'di firme e poi mandarla noi di radio carcere così sappiamo che non so nel carcere di Enna c'è un comitato formato da venti trenta quaranta persone detenute un Comitato cui
Far riferimento per le prossime iniziative io ringrazio Lorenzo Bruschi per l'assistenza in regia grazie anche a Fabio Ambrosi
Per l'assistenza India regia video e grazie grazie di cuore
A tutti voi che anche questa sera da una casa da una macchina da un camion e da una cella sono affollata avete acceso una radio per ascoltare una piccola voce la voce di radio carcere l'informazione
Sul processo penale
E la detenzione vi ricordo che contrario carcere torneremo dopodomani giovedì trentuno ottobre però non al solito orario ovvero alle dieci e nove e quaranta il cinque ma torneremo in onda dopodomani giovedì trentuno ottobre intorno alle ore venti ovvero appena terminerà la prima giornata dei lavori del convegno dei radicali
Italiani mi raccomando comunque non mancate dopodomani con radio carcere intorno alle ore venti e a tutti voi a tutti voi un caro saluto da Riccardo Arena
Il nome del popolo italiano intercomunale migliorabili cinquecentotrentotto
Trentacinque Codice di procedura penale
Notizia
Novantotto Italgas o la Corte d'Appello di Palermo seconda sezione
In data cinque aprile mille novecento