11 NOV 2013
rubriche

Chiude l'Act, ma chi si occupa dei tossicodipendenti? La puntata settimanale di Fai Notizia

RUBRICA | - Radio - 06:30 Durata: 28 min 11 sec
Scheda a cura di Fabio Arena
Player
La giunta del neo eletto sindaco Ignazio Marino ha stabilito la chiusura dell'Agenzia capitolina sulle tossicodipendenze.

L'agenzia, voluta all'epoca dal sindaco Francesco Rutelli avrebbe dovuto mettere ordine nel settore e garantire la gestione e l'omogeneità dei servizi.

Questi ultimi anni di vita dell'agenzia sono stati caratterizzati da scontri e polemiche tra il presidente dell'agenzia Massimo Canu e le varie cooperative che gestiscono, o gestivano i centri diurni e notturni, i sert e le comunità di recupero per i tossicodipendenti.

In questa puntata le interviste a Massimo Canu,
direttore dell'Act; a Claudio Cippetteli, sociologo della cooperativa Parsec; Vincenzo Palmieri, coordinatore dei progetti di Villa Maraini; e la testimonianza di una persona che ha fatto uso di sostanze e che aveva intrapreso un percorso di disintossicazione e che racconta che cosa abbia significato per lui la chiusura di una struttura di recupero.

leggi tutto

riduci