29NOV2013
intervista

L'infanzia rubata dei bambini soldato

SERVIZIO | di Diego Galli Radio - 19:00. Durata: 20 min 57 sec

Player
La storia del sopravvissuto Oscar Torres e l'iniziativa parlamentare di Fiamma Nirenstein.

Intervista a Sharon Nizza con frammenti del film "I figli della guerra" (2004).

Puntata di "L'infanzia rubata dei bambini soldato" di venerdì 29 novembre 2013 condotta da Diego Galli con gli interventi di Sharon Nizza (collaboratrice di Fiamma Nirenstein).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Documento, Film, Guerra, Infanzia, Israele, Medio Oriente, Minori, Nirenstein, Parlamento, Violenza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 20 minuti.
19:00

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Dovete sentirvi orgogliosi ragazzi diventerete soldati come noi come ti chiami
Temo come
Tema murales
Il filo
Non soltanto a dieci anni
Rivolta
Come potete farli qualità
Plotone
Preposizione
Rapide
Doppia passo
Qui
I conti del due mila quattro e o pluripremiato
Che e si vada sulla sull'infanzia proprio dello sceneggiatore né
Oscar Torre che era presente al convegno età ma in realtà l'aveva presentato il film abbiamo scarto arrestare i fili della guerra
Recentemente perché è stato proiettato su un canale non della rete della TV pubblica purtroppo
E Lella delle gli era stato chiesto di fare un'introduzione lei c'era
Appassionata molto elevata cito molto Scilla quindi ho pensato di costruire intorno al al film proprio la la conferenza di portare testimonianze dirette comunque no no no allorché
Colpisce all'incirca secondo le stime del dell'UNICEF sui trecento mila bambini in trecento quattrocento mila sono cifre molto incerte perché dei dati poi non sono non non riescono mandare dietro alla realtà ha in questi casi citata di realtà molto clandestine anche
E in alcuni casi l'arruolamento proprio effettuato dal dall'Iraq regolari di Paesi
Come per esempio avviene in Uganda Repubblica centrale africana sul danno a dire mai né all'idea di a Costa d'Avorio
In molti altri cade circa il sessanta per cento dei casi delle
Delle pratiche la bella percentuali insomma del del dell'arruolamento di questi bambini è invece nelle file di milizie non governative che chiaramente hanno ho una lacuna rispetto alle alle agli eserciti proprio nel Paese perché e e e quindi tende a ora chi gliele offre offrire anche
Spesso poi peraltro
Ha esaltato uno solo illusioni ma occorre offrire dei soldi pochissimi soldi alle famiglie per farsi dare i bambini verrà
Appunto
Avere avere nuove reclute che chiaramente possono facilmente addestrarli rispetto poi agli adulti è un'altra delle testimonianze anche col dica tutto leggeremo intangible documento ma non sulla sul fenomeno
E che è un bambino rispetto a un
A una persona più matura un ragazzo è più facilmente a destra dei LEA
Esegue gli ordini che non ha chiaramente è un po'per la paura un po'perché il testo anche più
Rigoroso e
In una settimana riceve l'addestramento che magari invece negli ambiti nell'ambito delle Cile regolare di un esercito ne richiede molto più tempo Salza
Sei saldo lei com'è andata scuole
Che cosa gli amori
Allora mi
Che hanno picchiato
Ditemi se un brutto voto
Portato via Antonio
Antonio chiedo a questo fine nei soldati
Lo hanno caricata su un camion insieme agli altri
C'è anche che non
è un ragazzo
Nasce ENEL Salvaterra e quando aveva
Quattordici anni affatto ha cercato di scampare arrivare al reclutamento portato da parte dell'esercito l'aveva da legno e negli anni in cui infuriava la guerra civile ca
Battuta sul sul Paese dal
Settantotto agli anni Novanta
Maniche anni novanta con
Settantacinque mila morti all'incirca
E in quegli anni effettivamente avere quei trenta dilavamento di bambini minori era molto comune a
De Feo quel CIP sei verso destra
C'è
Il film ci avete visto è bastato sulla mia infanzia alla mia figlia
La mia famiglia i miei vicini riletto
Abbiamo vissuto la guerra dal mille novecentosettantotto al mille novecentonovantadue ufficialmente dal mille novecentottanta al mille novecento
Novantadue ma stavo
Dicendo prima nella complessione che per noi
Vivere nella città dove vi chiedevamo ha significato vedere il conflitto fin da bambini leccesi
E chi cambia come avete potuto vedere offrono le venga vorrei parlare parti dal vivere una vita molto regolare in una città
Già oggi va a scuola parte unite
Altri no allora non avevamo intendo nel fondo
Quindi eravamo i nostri giochi ed eravamo molto creativi e spendevamo la maggior parte del nostro campo fuori ma quando
La guerra è iniziata sparita e hanno egiziano ad esserci gli spari come avete potuto vedere anche
L'esercito americano
Che andava nelle strade a volte nelle nostre case Orsoni e vedi sempre più soldati più Pippo dai a armi PAI comincia a vedere le persone che hanno e che conosce che si iniziano a governa ad organizzare diventeremo per
Più militanti
A osare inizia ad usare le ha meno morti cambia perché non è più la
La vita che pensavi di avere con il bambino c'è una vita con bambino
Dovrebbe avere inizi a maturare
Molto velocemente
è un certo punto inizia preoccuparti perché
Pietro protettivo chiediamo ma una piccola ragazza di essere
La sua fidanzata ecco e ti dice di no a questo potere sereno il tuo più grande dramma nell'infanzia
Oppure potrebbe essere il fatto che hai un cattivo voto a scuola ma cos'altro all'improvviso detto procedimento non si
Tua madre
Delle tornerà a casa mia madre è salito faceva dei vestiti e li portava a casa delle persone conduceva preoccuparmi oppure alle sei del pomeriggio c'era coprifuoco realtà fatto da governare a quel punto non potevi più concrete giocare fuori e quindi ritornare
A casa prima di quanto avresti voluto come il bambino e non undici gli atti a dire niente il motivo il pericolo
Che corre vi restando restando fuori a giocare
E ne uniche lasciare e quando ti sparo per la prima volta allora
Non realizzi
Per la prima volta che davvero non di di più regolati in pace in un'amplissima vita normale e comincia preoccuparti di molte altre cose PMI io che un bambino di otto anni osserva sette anni non dovrebbe preoccuparsi restrittivi ritenuto strane perché
Strano
Un errore da quando
Ho scritto questo film lo scritto come un modo per guarire per curarmi
Perché ero in uno stato di
Ansietà costante di attacchi di panico che sono arrivati dopo l'undici settembre stavo il Los Angeles
Mai o o a remoto questa telefonata da un amico che era che mi dice era le sei e mezza di mattina Los Angeles se mi dicono svegliati stanno bombardando gli Stati Uniti
Per me non è stata la stessa reazione che la maggior parte delle persone possono avere avuto cioè accende la televisione per me tranne mi sono messo i pantaloni e sono corso fuori dichiarazione perché dove sono cresciuto e come sono cresciuto qua se c'erano delle bombe
Allo sci ma amo dalle dalle case cominciavamo a occorre dalla parte opposta della città
E nella mia relazione diciotto anni dopo varia e non ho mai parlato con nessuno di quello che è successo nessuno gli interessava e nessuno mi aveva chiesto
E quindi non ne parlavamo anche con la mia stessa famiglia perché una delle cose che ha succede dopo un conflitto dopo una guerra
Tutto quello che crea una guerra è un sacco di confusione
Anche in un senso di colpa occupa dite colpa per quello che è stata di fatto per colpa
Colpa per quello che non fatto
O quello che hai lasciato fare succedesse quindi non ne parli mai anni senza discuterne
Senza guardare attivi negli occhi con gli altri perché sai che c'è qualcosa che è successo
Di cui tu sei ministro testimone che ne dimentica il ne trovi vergogna e quindi quando l'undici settembre arrivate rossa aveva avuto questo
Compatibili passaggi questa telefonata
Guardate se c'erano le bombe
A Los Angeles e poi ho guardato la televisione come tutti gli altri ma dopo ho iniziato a sviluppare un senso di anzi è tardi armati pacchi di panico
Non ero in grado mi svegliavo di notte senza riuscita
Respirare come se avessi un e nell'attacco di quale non l'avevo
Ho scoperto che
E questo c'era qualcosa di un sentimento esaminando vita e ho scoperto il
Il
La sindrome da stress post-traumatico
L'unica cosa che mi faceva sentire bene in quel
Momento perché non volevo prendere rifiutava di prendere le medicine perché penso a tutto quello che
Che succede penso che succede per un motivo
Quindi non ho per non ho preso medicine per stare meglio ma alla fine
Mai niente mi sono accorto e quello che di quello bisognerà esprimere la senatore
Cosa migliore allora era un un attore era scrivere
Sono uno scrittore
La trama di un film svolte restando l'ho scritto
Le prime
Parole
No veniva il mio il mio nome
Ho scritto il mio nome sarò gli operai qualcosa non funzionava dentro di meno non sentivo che era giusto volevo
Volevo tirar fuori qualcosa
Vai pure
Che però pensavo perché dovrei dire
La storia perché dovrebbero ascoltare la storia chi sono io per raccontare la storia della mia vita né a nessuno interessa caso dal FAS espresso erano nei pensieri che avevo nella mia testa perché
L'altra cosa che succede quando cresce in una guerra che tu
Ti senti meno Crisanti senza valore ti senti
Di di avere valore che l'Autorità ha un valore perché si è visto i corpi nella strada globali vistosa è cresciuto qua in
In una situazione in cui la vita non ha valore quindi Pannella tutta la vita
Richiesta questa convinzione
E quindi sono
Messo in preghiera ho chiesto a Dio quale nome dovevo
Dove lo utilizzare tra questa storia e quindi non solo allora non mi è venuto dalla mia testa ed è lasciarle ok mi sentivo che era il nome giusto L.R. e dopo dopo l'ha scritto l'ho sentito ho scoperto che salve
Il nome Sava non stranamente il soprannome di Salvador che nella
Nome del mio Paese quindi è diventato
Un doppio significato per questo per questo nome quale con alle spalle insomma
Questa roba sacro ho iniziato
Cosa che è opera FAS a scrivere PAM man mano che scrivevo piangevo
Dietro qui
Sono a volte mi devo nome dovevo respirare più niente chiaro panico mi davo dei momenti anche di
Di commedia di di scherzi solare
E su anche nella vita reale la vita vuoti sui giovani sfrutta peggiore non è un c'è una linea chiara netta e quindi come bambini potevamo riuscire a piangere allo stesso tempo
Trovammo cose di uno dei
Di cui lei ridere volte
Facciamo entrambe le cose peggiorano ridevamo perché tutto inutile nel bisogno nella mia relazione con quella piccola bambina l'amore cerchi di l'articolo e cosa sette otto anni d'intesa anche le relazioni che sembravano quasi serio da adulti perché ne avrei bisogno in quella in quella
Ciccione in quel clima di terrore
Di avere dei momenti nella tua vita pervade arriveremo per amare quindi
Ho iniziato a riscrivere piangere tutto quello che è successo dopo altre dette poco troppo
Diventato così Santin doverosa non non non più edificabile non sapevo se sta facendo qualcosa di non buono o di cattivo ci sono delle persone che non volevano che io scrivessi questa storia o come nel mio paese non volevano
Metto io scrissi questa
Storia che uscisse il film devi dimenticare il passato non è buono per il Paese per il Paese per il popolo ma quello che mi sono reso conto dopo aver fatto il film Fund quando ho cominciato a
Confrontarmi con il mio passato se le mie emozioni che Vegas il più grande
Poiché
Conflitto
Rinnovo i testi
Dipende dal fatto di
Mentre da parte nati poi la storia e di dimenticare perché non abbastanza persone con lo scopo è quello che è successo incluse le verso non è che hanno vissuto quella la guerra
Il Governo non sta parlando dalla guerra ma sta insegnando ai bambini regala la guerra quello che succede
E che crea questo un conflitto all'interno del Paese
E quello
Che succede che
Sabella perché nessuno può inserirsi
Nessuno si cura di quello che succede se non
Non abbiano il tuo Paese che e quindi si crea una sorta di indifferenza quello che stavo dicendo prima è che gli Stati Uniti Paolo vivono un problema con il mio immigrazione euro e è un problema
Ma il motivo per cui hanno questo problema è che ci sono milioni di persone
Imbalsamatore altri
Paesi del Sudamerica del Centroamerica anzi
Senza la tessera assolute andare farle perché hanno vissuto la povertà o la guerra un sacco di difficoltà
Nel soap vivere quello che succede e che quindi cerco per un posto migliore proponete un posto dove possono note nella propria famiglia e questo è il risultato
Del coinvolgimento degli Stati Uniti in questi Paesi oppure
Del non tante storie autostrade non curare da parte degli Stati Uniti alcune situazioni non prendersene cura fatelo voi e quindi l'intesa sul nucleare questo va le persone ci ha fornito sopravvivere quello che siamo siamo sopravvissuti Savino
Kabul esporre anch'io ringrazio di
Per il Paese come il vostro voto elementi come quello di oggi perché
Questo crea una consapevolezza che altrimenti non ci sarebbe stata
Figlioccio prima
Ognuno ha i suoi problemi deve lavorare capaci notificato alla famiglia e quindi non pensi davvero quello che succede fuori del top esse ed è anche giusto non cioè nulla di cui
Sentirsi colpevoli però allo stesso tempo
Visto che
Prendo ora
Visto i cittadini degli Stati Uniti stanno pagando il prezzo per aver ignorato per tanto tempo nei problemi che avrebbero potuto risolvere
La leggenda Bachelard suona strano
Aprendo le conseguenze raccolto il Sempione
Mò nel sentire che altri una persona al mio paese o no dal messe
Ha ucciso Santin una cittadino americano non è qualcosa che mi piace sentire succede spesso nel segmento dei cittadini vivono
E questa è la paura e credo che questo non dovrebbe pure propende speso accadere ecco
Fu molto le case appunto qui sarebbe grave nello spazio le possibilità le infrastrutture e l'educazione
Aprendo
Introdurre la psicologia dopo quella come finisce per le persone che sono
Sopravvissute sopra questo fino al giorno di porre atto pratico per lette no Linares testa al toro Salvador vedevo il nostro voto che hanno portato molte delle affronta e si erano fuggito dal questo ed erano fuggite dal Paese dal Salvatore
In Salvador indietro nel Paese ma senza creare le le scuole quindi quello che è successo si erano create
Le gang la violenza adesso ci sono più persone che muoiono ogni giorno El Salvador per la violenza nelle strade che durante la guerra
Che sta
Ha un ruolo seicento mobile una guerra come quella che abbiamo vissuto non finisce quando finisce osservare vuoi per il resto parlare che sopra vi diamo la portiamo dentro di noi per tutto il nostro
Per tutta la nostra vita e quindi dobbiamo fare i conti con essa e non è quello perché augurerei a nessuno ma se c'è qualche modo in cui possiamo aiutare
Che proprio perché che voler vedere guardare invece che esce qualcosa tra verso l'educazione attraverso un processo di guarigione di cura
Se questo siamo consentire
Spalle qualche avvenga non dico che non ci sarà più nessuna guerra
Che c'è sempre stata la guerra ma quello che
Si fa dopo e quello che invece portavoce poi cambiare il corso ma delle cose in maniera che non si ripetano qui uguali a se stesse
Nel libretto conferito Grumolo venti magari a supporto
Poi
Contribuire quindi alla vita dell'umanità invece che
Alla sua nocciolo distruzione
è iniqua centonovanta abbiamo amato ai salmone nota
Nel caso di subisce un esterno
Ci sono le convenzioni chiaramente internazionali dell'ONU trattati tratto comunque di convenzioni con quelle di Assemblea generale dell'ONU quindi non vincolanti come il pacchetto lamentele l'istruzione per dotate nell'ambito del Consiglio di sicurezza sono vincolanti
Parlando un po'quegli esperti la questione è venuto fuori che veramente sarebbe importante tentare di arrivare a un qualche tipo di dichiarazione nell'ambito del Consiglio di sicurezza cosa che appunto non è avvenuta
E l'altra cosa da appunto la questa carta africana di cui parlavo prima del novantanove
In realtà appunto è stata stipulata ma non è rispettata da numerosi Paesi che l'anno firmata
Da un due problematico uno eh militare che i bambini vengano affollati e questo è chiaramente una competenza delle istituzioni mondiali
Internazionali
Oltre che chiaramente quelle nazionali ma ai mancanza di questo glaciazione intervento
Franco a pianale mentre mentre l'altro l'altro aspetto è quello proprio del dell'assistenza ai bambini che sono state vittime in passato non lo sono più
Sono stati amiche soldato e quindi è le conseguenze psicologiche di queste questi traumi che hanno subito
Spesso sono deleterie l'altra contemplate abbiamo fatto è stato a portare e i Oscar Torres e
Gli Adornato Arca che era l'ospite della Sierra leone che dove gestisce una ONG che si chiama affanni di omissione anche peraltro legata a un'associazione italiana
E abbiamo portato in Commissione esteri Comitato diritti umani
Preceduto dalle all'onorevole Marazziti a fare un'audizione centrale nello stesso giorno del convegno che
è stata importante per un motivo perché nel momento in cui ho evitato allora a cercare le persone che potessero essere
Coinvolti in questa in questa iniziativa
Quando mi sono imbattuta nel fame li ha un suo è un ente è venuto fuori come lavorano in condizioni di totale abbandono di fatto da parte delle istituzioni anche le istituzioni italiane
Nonostante appunto siano tuttora una un'organizzazione italiano cioè lamentavano come per esempio non avevano
Nessun tipo di aiuto da parte della cooperazione internazionale e da parte della addirittura delle le corde più basilari come da nessun tipo di attento a parte l'ambasciata italiana
E quindi è stato molto positiva da questo punto di vista l'incontro con le istituzioni in Parlamento sia all'audizione sia al convegno perché esce Locrati dei contatti
Questa stima
Poteva essere raccontata darsi
Civili
Conta cristiana
Manda Santolini
Referente etico