18 DIC 2013
dibattiti

Più di 400 impiccagioni dall'elezione presidenziale in Iran. Qual è il ruolo dell'Italia, degli Stati Uniti e delle Nazioni Unite

CONVEGNO | - Roma - 14:05 Durata: 2 ore 12 min
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Presentazione dell'appello di denuncia della violazione dei diritti umani in Iran.

Convegno "Più di 400 impiccagioni dall'elezione presidenziale in Iran. Qual è il ruolo dell'Italia, degli Stati Uniti e delle Nazioni Unite", registrato a Roma mercoledì 18 dicembre 2013 alle 14:05.

L'evento è stato organizzato da Comitato Italiano di Parlamentari e Cittadini per l'Iran Libero e Nuovo Centrodestra.

Sono intervenuti: Alessandro Pagano (deputato, Nuovo Centrodestra), Maryam Rajavi (presidente del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana), Giulio Maria Terzi di Sant'Agata (ambasciatore),
Lucio Malan, Elisabetta Zamparutti (tesoriere di Nessuno Tocchi Caino, Radicali Italiani), Robert Torricelli, Rocco Buttiglione (deputato, Per l'Italia), Dario Rivolta (analista ed esperto di Relazioni Internazionali), Luigi Compagna (senatore, Nuovo Centrodestra), Marco Perduca (vice presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, Radicali Italiani), Paolo Corsini (senatore, Partito Democratico), Aldo Forbice (giornalista), Tahar Boumedra.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Democrazia, Diritti Umani, Esteri, Giustizia, Guerra, Iran, Iraq, Islam, Italia, Medio Oriente, Onu, Parlamento, Pena Di Morte, Politica, Religione, Rifugiati, Rohani, Saddam Hussein, Sicurezza, Solidarieta', Storia, Totalitarismo, Usa, Violenza.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 2 ore e 12 minuti.

leggi tutto

riduci