10 GEN 2014
intervista

Libia, una transizione difficile a due anni dalla rivoluzione anti-Gheddafi. Intervista a Stefano Moschini

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 14:52 Durata: 26 min 54 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
La questione sicurezza: le difficoltà e le sfide continue all'autorità centrale e al governo di Ali Zidan.

L'emergenza sicurezza: rapimenti a scopo di estorsione, ricatti al governo.

Il ruolo delle milizie e dei gruppi armati, le infiltrazioni qaediste.

La sfida al governo centrale dei secessionisti della Cirenaica, che vorrebero poter commerciare autonomamente il petrolio.

La difficile transizione istituzionale e l'evocazione di un ruolo della Sharia nell'elaborazione delle nuove leggi in una votazione del parlamento libico.

Le attività di Npwj e la sua collaborazione con le istituzioni
libiche nel campo della giustizia di transizione.

leggi tutto

riduci

  • Stefano Moschini

    coordinatore del progetto Libia di Non C'è Pace Senza Giustizia (Non c'è Pace Senza Giustizia)

    14:52 Durata: 26 min 54 sec