30 GEN 2014
dibattiti

Dibattito aperto sulla proposta elettorale di Matteo Renzi

DIBATTITO | - Roma - 18:02 Durata: 1 ora 54 min
A cura di Fabio Arena e Pantheon
Organizzatori: 
Player
Nell'ambito dei Cenacoli 2014 della Fondazione Ugo La Malfa.

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Dibattito aperto sulla proposta elettorale di Matteo Renzi", registrato a Roma giovedì 30 gennaio 2014 alle 18:02.

Dibattito organizzato da Fondazione Ugo La Malfa.

Sono intervenuti: Giorgio La Malfa (consigliere della Fondazione Ugo La Malfa), Massimo Andolfi (consigliere della Fondazione Ugo La Malfa), Piero Craveri (ordinario di Storia contemporanea all'Universita Suor Orsola Benincasa di Napoli), Stefano Ceccanti (docente di Diritto Costituzionale all'Università di Roma "La
Sapienza"), Giuseppe Pennisi (consigliere del CNEL), Antonio Maria Rinaldi (docente di Finanza aziendale presso l'Università "Gabriele D'Annunzio" di Chieti Pescara), Vincenzo Lippolis (professore di Diritto Pubblico Compararto all'Università "San Pio V" di Roma), Giorgio Rebuffa (docente di Filosofia del Diritto presso l'Università degli Studi di Genova), Paolo Savona (ordinario di Politica Economica all'Università Luiss Guido Carli, Roma), Alberto Bagnai (docente di politica economica presso l'Università "Gabriele D'Annunzio" di Pescara), Pier Giorgio Gawronsky (giornalista), Francesco Speroni (eurodeputato Lega Nord).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Berlusconi, Corte Costituzionale, Costi, Costituzione, Craxi, Deficit, Democrazia, Economia, Electrolux, Euro, Europa, Fondazioni, Forza Italia, Governo, Grillo, Impresa, Industria, Inflazione, Istituzioni, La Malfa, Lavoro, Legge Elettorale, Mercato, Movimento 5 Stelle, Napolitano, Nuovo Centrodestra, Parlamento, Partiti, Partito Democratico, Politica, Premio Di Maggioranza, Presidenza Della Repubblica, Primarie, Proporzionale, Referendum, Renzi, Riforme, Salario, Senato, Societa', Sud, Uninominale.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 54 minuti.

leggi tutto

riduci