14 FEB 2014
governo

Montessoriani e Nativi digitali, quali sfide per il metodo

CONVEGNO | - Roma - 09:52 Durata: 5 ore 42 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Il Convegno si propone di approfondire l’evoluzione delle modalità di apprendimento della nuova generazione di bambini, i cosiddetti "Nativi Digitali", traendo spunto dai risultati di un'esperienza che ha visto l'introduzione di tablet tra i materiali didattici dell’asilo del Ministero Affari Esteri.

Convegno "Montessoriani e Nativi digitali, quali sfide per il metodo", registrato a Roma venerdì 14 febbraio 2014 alle 09:52.

L'evento è stato organizzato da Ministero degli Affari Esteri.

Sono intervenuti: Elisabetta Belloni (direttore generale per la Cooperazione del Ministero degli Affari
Esteri), Mario Giro (sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri), Gabriele Toccafondi (sottosegretario per l'istruzione, l'università e la ricerca), Luigi Sepiacci (presidente dell'ANINSEI (Associazione Nazionale Istituti Non Statali di Educazione e di Istruzione)), Giuseppe Rossi (professore all'Università di Macerata), Anna Maria Piantadosi (capo Ufficio Benessere Organizzativo, Ministero degli Affari Esteri), Gianfranco Bartalotta (professore all'Università Roma Tre), Elisabetta Beolchini (direttrice Nido MAE), Anna Oliverio Ferraris (professoressa all'Università La Sapienza di Roma), Romina De Cicco (professoressa all'Università Unicusano di Roma).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Digitale, Esteri, Giovani, Infanzia, Informatica, Internet, Istruzione, Ministeri, Minori, Scuola, Tecnologia, Telecomunicazioni.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 3 ore e 35 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci