04MAR2014
intervista

Intervista a Vincenzo Di Nanna sulle elezioni e sulle inchieste giudiziarie in Abruzzo

INTERVISTA | di Alessio Falconio RADIO - 18:13. Durata: 14 min 25 sec

Player
"Intervista a Vincenzo Di Nanna sulle elezioni e sulle inchieste giudiziarie in Abruzzo" realizzata da Alessio Falconio con Vincenzo Di Nanna (membro della Giunta, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata martedì 4 marzo 2014 alle 18:13.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Abruzzo, Amministrative, Archeologia, Centro, Chiodi, Comuni, Corte Dei Conti, Cronaca, Destra, Elezioni, Giustizia, Magistratura, Pannella, Partiti, Partito Democratico, Partitocrazia, Politica, Radicali Italiani, Regionali 2014, Regioni, Scandali, Sinistra, Teramo, Voto, Zamparutti.

La
registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci

18:13

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

La prossima primavera sarà segnata da elezioni non solo europee ma anche
Regionali da amministrative durare le realtà interessate
In tal senso dell'Abruzzo Regione che vedrà il rinnovo della Giunta e ma anche del le giunte di numerosi Comuni ne vogliamo parlarne con
Certosina magre avvocato che oltre a
Ad essere componente della Giunta di dica italiani e avvocato del Foro penale di Teramo buonasera Vincenzo
Per buonasera
Allora
Diciamo una tornata che in Abruzzo a diversi di diversi appuntamenti importanti a partire ovviamente da quello del Palazzo della Regione che in qualche modo
Vede proprio avvicinarsi questo appuntamento anche con una serie di colpi di scena inchieste qualche provvedimento della magistratura che riguardano proprio la Giunta regionale uscente e che accompagneranno secondo qua l'Osservatore anche le prossime settimane prossimi si necessariamente gli abruzzesi al voto almeno dal punto di vista della Dellai come DIA dica di questi di questi avvenimenti però dicevamo Tucson condizioneranno formazione era raro
Quindi o anzi e condizioneranno vi di più di uno ma tu sei un avvocato che inosservati ascoltatori ben conoscono la sua attività e anche ben conoscono la sua attività di militante politico radicale e teramano a Teramo
Possiamo cominciare da qui però perché
E i radicali a si differenziano dalla dal resto del panorama politico perché
Più che attaccarsi alle alle inchieste alle manette
Che vengo chicca che condiscono le campagne elettorali invece impugnano come sempre la Costituzione il diritto mi chiedono il rispetto e rispetto della legalità e a Teramo c'è una vicenda che in qualche modo è un po'sintomatica sia
Della diciamo di come si procede nel nostro Paese ben descritto dal libro la peste italiana ne sia per come i partiti i più grandi casi più grossi di solito convivono al di là delle appariscente dell'apparente e appariscente modo di contrapporsi poi con vivono nelle realtà che
Diciamo non proprio
Nel segno realizzabilità solo che i lavoratori
Più spartiscono e fanno strage di legalità potremmo dire soci in affari e allo stesso
Solo a fare che prevede la ormai sistematica azione delle leggi
Sembrano quasi
Essersi posti contro la volontà popolare a che cosa
Qui a Teramo
Cosa succede successive era
Momento c'è ancora in parte danneggiato proprio dalle iniziative
Sbagliate della della politica
Un teatro Romano riferente alle ritardi Augusto per il cui recupero era previsto l'abbattimento di un edificio fatiscente di scarsissimo valore
E tuttavia con una spregiudicata manovra un passaggio tra due società immobiliari che fanno capo però persone unite tra loro da rapporti di parentela il prezzo dell'immobile viene triplicato
E mentre prima costava uno quando costa tre parliamo di milioni non parliamo di
Di pochi spiccioli a questo punto arriva alla Regione di certi lo compriamo a questo prezzo perché venisse demolito e perché venisse poi edificato veri obbedito operati gli scavi per riportare alla luce
Questo importantissimo monumento importante non solo per Teramo ha per la tutto l'Abruzzo e per l'Italia perché uno dei più conservativo due più importanti monumenti come Teatro Romano del di quell'epoca
E quindi alleati soci in affari in questi male affari per la verità
Ma va in questa vicenda è una volontà popolare se questa vicenda da un lato a va contro volontà popolare dall'altro però attraversa diverse gestioni politica
Comunali siamo sintesi diciamo rendere soci in affari immani mali affari
Il cosiddetto centrodestra e il cosiddetto centrosinistra parto più di un lì imbroglio parte dal centrosinistra chi nella beneficiare eh il centrodestra
Una procedura è una
Fatti per i quali sono intervenuti personalmente Marco Pannella con una denuncia alla Procura della Repubblica alla Corte dei Conti alla Procura presso la Corte dei conti
E per le quali le opere fatte delle interrogazioni parlamentari dal l'ottima Elisabetta tanto Zamparutti all'epoca era ancora ancora dei rappresentanti in Parlamento
Questo però questo è uno spaccato non soltanto
Rappresenta non solo Teramo ma tutto l'Abruzzo e tutta l'Italia
Ed è un po'olive devo dire
Cioè il fatto che
Ci ritroviamo a vedere Violante alla legalità dalle dei partiti politici che si mettono poi d'accordo centrodestra centrosinistra non vi sono differenze e neanche qui e neanche qui dalle prossime e campagne elettorali comunali
Abbiamo questo Governo parti Nogaro appiattito pratico Abruzzese
Teramano aquilano pescarese ma non cambia cambia nulla in cui praticamente
Scompare l'opposizione
Cioè il fatto che se ne siano occupati radicali
Del teatro se nomadi anche altre questioni se ne sia occupato Marco Pannella da Teramo da Roma venendo fino al terremoto in Abruzzo ce la dice lunga sul fatto che una parola che è una parola ad oggi
Da parte del cosiddetto Partito Democratico non è avvenuta lei e al sostegno né contro
Cioè sembra quasi che in questo momento sia stato rimosso cerchiamo si siano dimenticati come se si fossero messi d'accordo per rimuovere
E il tema del Teatro Romano in un momento che poi quello della campagna elettorale e il Sindaco
Al ministero tante volte aveva solennemente promesso sì vogliamo il recupero del Teatro Romano
No l'opposizione dove sta tanto più che adesso si candidano che a Teramo allora alla poltrona di Sindaco il blocchi che il sindaco uscente si ricandida
Il centrodestra no prima era forte P.D.L. Forza Italia
Dall'altra parte si candida il capo dell'opposizione che manovra di Pasqua Prodi Pasquale ma una parola in tutto questo periodo di tempo sul Teatro Romano proprio non è stata detta
Un contesto poi in particolare quello delle elezioni politiche in Abruzzo decisamente particolare con la spada di Damocle dell'indagine che
Caratterizzano ma condizionano ed essa Iacona nel segno sì se
Prego ascoltatori ricorderanno che
Questa consigliatura che va a chiudersi nata all'insegna delle indagini giudiziarie nel senso che nasce perché viene arrestato presidente sole di chiodi cioè Ottaviano Del Turco è portate elezioni
Anticipate sotto anche la neve e perché si è votato fuori stagione e il
Come dire non vogliamo assolutamente fare neve dei paragoni né
Epoche diverse vicende diverse però fatto sta che
Che questa legislatura si è conclusa si sta concludendo questa consigliatura regionale con altre inchieste altri colpi di scena anche dal punto di vista mediatico giudiziario
Certamente si una campagna elettorale in cui ci sono due frutto fondamentalmente due imputati che si crei i candidati
Uno un imputato che potevo dire resuscitato dalle indagini è dal fondo sotto il quale giustamente dice sono stato assolto verso torno
In politica l'altro invece il dottor Chiodi che sembra essere in questo momento inchiodato mi si perdoni il gioco di parole
Dalle numerose inchieste che lo toccano ma io però ecco vorrei ottimista e non è prendono non prendere posizione non fare la difesa d'ufficio ma mi sembra che le ipotesi di reato finora individuate
Non abbiano una gara un gran un gran senso perché
L'altro a meno che la truffa non la si vuole Consigliere Alemanno così non è un patto un patto colposo insomma
La circostanza di per
Richiesto il rimborso incautamente per colpa del mi verrebbe da dire del pagamento di quella quota del della camera d'albergo
Avrebbe trascorso
La notte con una signora in compagnia e questo nessuno di vuol dire nulla
Ma il fatto di aver presentato la fattura relativa anche al pernottamento del della compagna questo è stato ipotizzato questa condotta
Come truffa me sembra che sia un fatto chiarissimo chiaramente
Di matrice colposo non doloso è questo ecco mi viene da dire quasi
Senza però prendere per la posizione di difesa d'ufficio perché poi insomma sopra difendersi
Però c'è questa situazione è veramente strana singolare dove le azioni
Della magistratura
Condizionato e possono condizionare se non addirittura determinare
L'esito delle votazioni
Ha quindi tu dici sarà
Il deus ex machina
L'inchiesta di turno che determinerà
Il il voto al momento che cosa si dice rispetto alle aspettative i sondaggi tu dici terriero dal forse un candidato sicuramente roccaforte dell'ordine allora chiaro che del buon
Vita e soprattutto ha subìto un danno un'immagine questore perché poi è un'idea un'indagine che non porta non porterà probabilmente almeno per questo poi ci sono due cose
A nulla
Io però ecco
Pure partendo dall'esperienza già nota dello stesso tipo di indagine svolta dalla Procura di Roma per il Consiglio regionale della sì o no
Ebbene alla fine
L'unico condannato lo Stato cosiddetto patto ma hanno ma cinque messo d'impegno
Però se permetti l'integrazione
Gli unici esclusi sono stati quelli che hanno fatto
Uscì fuori la notizia sui due consiglieri radicali in relazione alla rimozione largo faranno e hanno sempre fatto così come anche io temo fino adesso voglio vedere se Porter porteremo avanti comunque in ogni caso
Il tema del recupero del Teatro Romano è facile che ci sia qualcuno che si voglia appropriarsi del merito ma quello è un merito perché per quanto riguarda
Tuttora assolutamente da attribuire per rivendicare l'ottimo lavoro svolto dalla dall'avvocato Giuseppe Rossodivita
E quindi e della cooperante quindi tu pensi che per insomma si può usare questo parametro purtroppo anche qua io avevo purtroppo revocheremo relative a poco corsi almeno per quanto riguarda le piogge
Certo bisognerà vedere
Sembra quasi
Che che sia partita anche perché non è in alcuni casi le contestazioni non sono recentissime
Non sono affatto recentissime recenti norme o meglio i fatti sono sono non sono recentissimi le contestazioni escono fuori adesso esatto se i fatti in un senso intima significa lascia in qualche perplessità
Vediamo vedremo se poi ci saranno altri sviluppi
Da radicale come seguirai come
Evitare questa questo inizio di campagna ci sono delle iniziative in vista trovai allora viviamo questa condizione che è una condizione generale di totale mancanza di democrazia di spazi ridotti ridottissimi
Per cui però
Ne abbiamo fatto politica qui Eramo in Abruzzo sembra svolgendo attività concrete portando avanti termina battaglie nostri
Sulle carceri in questo caso a Teramo coi sul Teatro Romano ma sempre però comportando avanti questa è stata una nostra prerogativa tant'è che non abbiamo mai
Sat salvo poi quando ci siamo siamo veniamo anche coinvolti in attività che sono quelle più ma
La decisione
Che è quella che sarà quella di non presentare liste e questo non significa che rimarremo con le mani in mano anzi
Porteremo a maggior ragione
Richiameremo
I candidati che ci saranno alle responsabilità che devono prendersi anche noi viene
Vincenzo allora come dire ci sentiamo perché io siamo all'inizio
Siamo all'inizio della campagna di questa campagna elettorale che come tu dicevi forse non è solo una campagna elettorale e noi arriveremo anche grazie al tuo racconto e alla tua amenità Anza politiche grazie all'avvocato
Di Teramo avvocato radicale Vincenzo Di nanna
Grazie grazie per l'invito da Radio Radicale