04MAR2014
intervista

Intervista a Franco Carraro sulla situazione economica del Comune di Roma

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 3 min 52 sec

Player
"Intervista a Franco Carraro sulla situazione economica del Comune di Roma" realizzata da Claudio Landi con Franco Carraro (senatore, Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente).

L'intervista è stata registrata martedì 4 marzo 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amministrazione, Bilancio, Comuni, Debito Pubblico, Economia, Marino, Roma, Servizi Pubblici.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo qui con noi Franco Carraro senatore di Forza Italia senatore Carraro ma insomma che fine farà Roma Apa in default
Ma io mi auguro che la collaborazione tra il Governo il Comune di Roma faccia sì che i cittadini romani
Possano laicità che prende una strada
Anche sul piano amministrativo
Ci trovi il bandolo della matassa si riesca a ripianare il debito passato ma soprattutto ci pongono le premesse perché si limitino
I danni futuro e inoltre
Spero che
Introdurremo per esempio ivi riconoscere inoltre drammatico che una grande
Capitale abbiamo a nord dove c'è il rischio
Che
L'acqua si avvelenata e che la si blocchi per gli utenti
Oggi
è successo il blocco della una rottura dell'attuazione dell'arco e tutta la zona
Di Trastevere non ha acqua da Dustin da da stanotte intere per questi disagi risolvere sul così dalla città dell'ex perso mondo insomma attivamente probabilmente
Incuria cosciente del passato il termine
Decenni e adesso sta statino diciamocelo arrivati tutti al pettine
Sulle municipalizzate bisogna bisogna essere molto chiari
Da una parte il Comune deve garantire ai cittadini che disservizi collusione cerca l'acqua viene bene che la
Che che l'energia
Che che l'energia elettrica arrivi a un costo
Decente
Che le strade siano pulite che la nettezza urbana funzioni però
Non è indispensabile che sia la mano pubblica a gestire
Non è neppure
Ma se gestisce la mano pubblica deve gestire con criteri di sana amministrazione non può fare del clientelismo
Insomma Baradei data la situazione muovere per un programma molto vasto è molto complicato vista la situazione dalla macchina comunale delle società partecipate e la situazione politica complessiva ci però io non sto ponendo
Obiettivi che sono quelli di uno sviluppo della città che peraltro è necessario sto dicendo sto parlando del primum vivere cioè della necessità
Che sia una città ordinata dove la qualità della vita dei cittadini sia
Decorosa perché oggi come oggi
Tra le buche i disservizi spesso le metropolitane non funzioneranno è insomma così non si può andare avanti penso che questo provvedimento che il Governo adottato potremo dire il terzo salvo Roma possa funzionare
Ma guardi io non l'ho con lo ancora esaminato nei dettagli io penso che il Parlamento potrebbe esaminare con grande attenzione forse sarebbe il caso di ascoltare anche l'opinione del Comune prima di convertirlo in legge
Faccia una discussione seria non ideologica
è interesse di tutta l'Italia da da dal Trentino fino alla Sicilia che la la capitale del del nostro Paese sanzione e deve funzionare bene mettiamoci la testa
Con con libertà di di di di idee con aperture mentali scienza fare delle polemiche il Sindaco è stato appena eletto
Diamogli una mano ad amministrare la città nel migliore dei modi scientifica siamo come sempre Krenar Franco Carraro diventino di Forza Italia e come sempre un saluto dare agli organi