06MAR2014
giustizia

Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia)

PROCESSO | Palermo - 10:00. Durata: 2 ore 48 min

Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia)" che si è tenuta giovedì 6 marzo 2014 a Palermo.

Gli argomenti trattati nel processo sono: Bagarella, Brusca, Carabinieri, Ciancimino, Cina', Cosa Nostra, Dell'utri, Istituzioni, Mafia, Mancino, Mori, Riina, Stato, Subranni.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 2 ore e 48 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
10:00

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

La quarta
Allora buongiorno a tutti
Prendiamo posto
Noi adesso iniziamo diamo innanzitutto il benvenuto oggi anche per conoscenza vostro visto l'abbiamo in Aula a un collega della Corte suprema del e Giappone collega uccida
Che a oggi assisterà alla nostra udienza per ragioni di studio avevamo allora diamo il benvenuto anche noi difensori Melis
Lo
Un servizio al plenum allora imputati Bagarella Leoluca viaggi collegato ad Ascoli Piceno
Solo da Ascoli Piceno saletta numero cinque do atto che presenta Bagarella Leoluca Biagio dato a Corleone Palermo il tre febbraio quarantadue
è difeso dagli avvocati Fabiana dubita so e Giovanni Anania entrambi attenti quindi d'ufficio istitutivo poco conosciuto sui centri presenti in aula
Brusca Giovanni collegato al sito riservato
Però Presidente Brusca Giovanni classe cinquantasette presente unitamente all'avvocato di fiducia CER Monti Manfredo
Bene Ciancimino Massimo libera assente difeso dagli avvocati Francesca Russo presente Roberto D'Agostino assai
Cina Antonino collegato da Parma
Ed a Parma buongiorno signor presidente buongiorno alla forte vi do atto della presenza di Cina Antonino nato a Palermo il ventotto aprile quarantacinque è inoltre presente l'avvocato difensore folli Federica del Foro di Parma campana
Del danno Giuseppe libero assente difeso dall'avvocato Sacconi assente sostituto processuale pressanti avvocato medio
Dell'Utri Marcello libero assente contumace difeso dagli avvocati Giuseppe Lipari è Pietro Federico entrambi presenti in aula
Mancino Nicola libero assente difeso dagli avvocati Umberto Del Basso De Caro al massimo però
Entrambi assenti presente in aula l'avvocato Giuseppe Di cari sostituto processuale come la dichiarazione resa allo stesso
Morì Mario libero assente difeso dall'avvocato mio presente Enzo Musco assente
Riina Salvatore rinunciante difeso dall'avvocato Luca Cianferoni Federica Coppi sostituto processuale entrambi assenti assente anche l'avvocato Anania quindi continuino Co.Co.Pro comunque lo show in crisi va bene
Su brani Antonia libera assente difeso dall'avvocato Milio presente in aula per le parti civili costituite ad accennare a Giovanni assente difeso dall'avvocato Franco Coppi assente assente anche il sostituto processuale avvocato Berto rotta
Per la Presidente il Presidente del Consiglio dei ministri sono non sono presenti gli avvocati dell'Avvocatura distrettuale dello Stato per il Centro studi e iniziative culturali Pio la Torre avvocato ettari a Barcellona presente in aula
Per il Comune di Palermo avvocato era far nulla sente oggi sostituito come la dichiarazione resa allo stesso all'avvocato Ettore Barcellona presenti in aula
Per la Presidenza della Regione siciliana non sono presenti gli avvocati dell'Avvocatura distrettuale dello Stato
Per Libera Associazioni nomi numeri contro le mafie avvocato Vincenzo errando assente è presente il sostituto processuale avvocato Domenico grassa
Per associazione tra le vittime della strage di via dei Georgofili l'avvocato Danilo ha mandato è assente sono presenti per la Procura nella Repubblica di Palermo il proporre il Procuratore aggiunto dottore tenersi sostituti dottori Di Matteo Tartaglia
Sì l'udienza di oggi come sapete destinata per la prosecuzione e l'esame di Francesco Di Carlo prima però di iniziarlo volevo interpellare i difensori sulla richiesta del Pubblico Ministero di integrazione della lista testimoniale
A proposito avanzata la scorsa udienza in relazione i testi trentina Fabio trentina nanismo Rosario
Se qualcuno dei difensori vuole Presidente noi siamo con i tempi abbiamo controllato
Soprattutto la tempistica
Che consente appunto l'introduzione di questo interrogatorio nel momento in cui questi sono stati presi successivamente alla data di presentazione della lista testimoniale sotto questo profilo
Mi pare che non ci siano problemi e quindi non c'è
Nulla nullo phone
Gli altri difensori anche gli altri difensori nulla oppongono
E allora a questo punto la Corte
Prego avvocato fare Cimabue i giornali presente opposizione invece da una parte pesantina ragioni signor Presidente
Innanzitutto la barca e non mi risultano per quanto mi consta depositati il verbale illustrativo dell'ENAV non mi riferisco solo ed esclusivamente alla richiesta di integrazione del pubblico ministero per quanto riguarda l'acquisizione dell'Ina
Gennaro questa non mi mette nelle condizioni di poter verificare se già all'esito del verbale illustrativo INAIL non avesse parlato di cucina
E non mi consente in questo caso anche di verificare se la richiesta odierno del pubblico ministero è tempestiva rispetta il termine quattrocentosessantotto del Codice di procedura penale
Quindi chiedo che il Pubblico Ministero prima di
Eventualmente del danni nuovamente la parola in questo senso depositi non solo il verbale illustrativo ma anche tutti i verbali di in cui in animo ha parlato del Cynar e in tutti i verbali di collaboratori di giustizia e non ove si parla della Cina
Anche perché francamente mi sembra piuttosto singolare questa discovery ripartita nella quale ci si trova o ogni due o tre udienze ad avere atti integrativi di indagine che a mio avviso del potevano essere in realtà depositati alle Cook grazie eletti incorre in questo caso all'epoca in cui è stato il verbale illustrativo da parte del collaboratore quindi in sì sto e nella mia opposizione e chiedo che vengano depositati i verbali estrattivi grazie parlo quindi di fronte oggi non si oppone
All'esame eri l'opposizione decreta quindi soltanto a Naima o se ho capito bene quanto laser
Si oppone
Quando il suo nome
In animo Rosario
In quanto
Non risulta depositato
Il verbale
Illustrativo
Due con l'occupazione
Supplisca tu
Don Bosco il suo
E non appare possibile pertanto verificare
La tempestività
Dell'orchestra
La Corte ovviamente non sa cosa è stato depositato quindi se il Pubblico ministero sul punto intende
Portico e aggiungo anche in ordine al ai centottanta giorni nei quali comunque devono insomma il volume trovando un intervento a bordo
Esame giù non ci sono esatto non è quanto mi consta il nanismo per quanto mi costa dovrebbe collaborare da due mila dieci due mila e undici quindi anche se il verbale illustrativo è stato redatto nell'immediatezza della collaborazione siamo comunque ampiamente al di fuori di centottanta giorni per quanto mi consta ripeto visto che non ho avuto l'opportunità
Essendo lei sa però avvocato no ma anticipo nulla perché tante giurisprudenza pacifica inteso anche di questa cosa
Su questo che in ogni caso anche non ci dovesse essere su una cioè non sarebbe questa con l'esame nel dibattimento come lei ben sa per giurisprudenza costante oltre che di questa costante della Suprema Corte di Cassazione
Comunque il Pubblico Ministero su questo se vuole su questo non su questo sulla questione del verbale della presenza o meno del verbale illustrativo tra le dichiarazioni che sono depositata se vuole dire qualcosa lo ascoltiamo
Presidente soltanto
Per ricordare la la la valenza del verbale illustrativo
Dei contenuti del della collaborazione
Che viene redatto al termine dei centottanta giorni dall'inizio dal della collaborazione
Noi nel momento in cui
La prova dovesse essere ammessa è
In
In limine all'espletamento della prova e casomai esibiremo alla Corte perché la Corte possa poi controllare
E non il verbale illustrativo non è un un atto atte a un un
Un valore processuale in sé e perse e quindi non riteniamo di non doverlo depositare
Come se si trattasse di un interrogatorio a disposizione delle altre parti processuali nel momento in cui la prova se ammessa verrà espletata noi consentiremo alla corte di di valutare se
Il né i centottanta giorni il
Nay mo'a parlato di degli argomenti
Per i quali
Anzi dei quali ha parlato in questi due interrogatori difensore faceva anche riferimento ad una richieste rideposito di tutti i verbali Dina IMO che riguardano il Cina
Noi abbiamo depositato perché in questo processo in Cina non risponde di quattrocentosedici bis noi abbiamo depositato iperbarica in animo che si riferiscono potenzialmente ad una
Partecipazione ad un protagonismo della Cina
Nella fase
Del novantadue del novantatré
è in ordine ai reati che vengono qui contestati al Cina di concorso in violenza o minaccia corpo politico dello Stato quindi
Non intendiamo depositare tutti i verbali in cui in animo ha parlato della Cina
E
Comunque se la prova verrà ammessa ci riserviamo di esibire alla
Alla Corte lo stralcio del verbale illustrativo che consentirà alla Corte di valutare ancor prima
Del di quello che verrà fuori dall'esame del controesame se di questi argomenti vicina abbia parlato meno ne centottanta giorni dall'inizio del
Scusi Naim abbia parlato né o meno dei centottanta giorni dall'inizio della sua collaborazione in questa fase il verbale illustrativo non può e non deve essere
Depositato a disposizione delle parti
Al Pubblico Ministero quindi rappresenta
Di avere allo stato depositato
A disposizione delle parti
Soltanto le dichiarazioni
Professor
Dal d'animo
Sul ruolo
Si può
Tu
Dal Cina
Negli anni novantadue novantatré capito novantadue novantatré
In relazione
I fatti
Oggetto del presente processo
Quanto al verbale illustrativo
Della collaborazione
Si risolvono
Di sicuro
Q accorto
Per le sue valutazioni
Oltre questo
Che in realtà l'imputato credo fosse imputato di reato connesso
Dovessero essere commesso
Se non ci sono altri interventi e la Corte si riserve provvederà nel prosieguo su questi pagata falliscono esisteva onestamente
Quindi vogliono rappresentare che nel momento in cui il pubblico ministero non mostra oggi verbale illustrativo non mette nella difesa nelle condizioni di vedere se la richiesta di esame del nanismo formulata ampiamente al di fuori dei termini quattrocento si sta no si alzi tempestiva e sono dati che possiamo vedere se il Pubblico Ministero all'origine nel momento in cui è stato dato il verbale illustrativo poteva già insieme ai testi precedentemente indicati indicare
Opportunamente e tempestivamente a un regalo veniamo carta lei paga per assolutamente chiaro già da quello che aveva detto prima a me non mi sembra necessario aggiungere altro a problematiche assolutamente chiaro
Nel provvederemo successivamente
E allora
Ciancimino voleva
Solo per dire che sono presenze italiane sapevamo credo già dato atto l'avevamo già
E allora
Vediamo il sito riservato se abbiamo il collegamento con Di Carlo
Dal Presidente esiste dissennate numero due si e qui presente Di Carlo Francesco il quale dichiara di essere nato ad Altofonte provincia di Palermo il diciotto febbraio mille novecentoquarantuno
Benissimo assistito sempre l'avvocato tanto al però non vedo Biccego gestiti
I terzi hanno giudicato
Oggi sostituibilità processuali dal sostituto processuale presente qui in Aula
E allora noi abbiamo completato l'esame da parte del pubblico ministero e con l'ESA ma anche da parte dei delle parti civili dobbiamo dare la parola ai difensori che intendano di Monterey io Presidente avvocato ditemi allora avvocato
Giudicarlo buongiorno
Mi sente
Non sentiamo la voce del Di Carlo se dal sito riservato ci conferma che anche Di Carlo
Sente può soprattutto farsi sentire
Sito riservato
Forse abbiamo qualche problema abbiamo
Il tecnico
Verificando
Oppure
Aspettiamo allora qualche minuto prima mozione
Riusciamo ad attivare questo collegamento
I tassi tre riservata prova uno due tre e trova microfono vi sentite si adesso sentiamo
Se anche voi ci sentite proviamo a riprendere
L'esame
Avvocato determini sente
Signor Di Carlo adesso la sento nel senso che anche noi
Prego avvocato dica
Sì mi sente sinottica
L'ente quello che vi sono esigenze economiche che ci impediscono di fare troppe trasferite però collegamenti sono qui veramente
Difficoltà non le posso dare torto però quanti quando possiamo ovviare o vi avevo ma
Al momento la situazione è questa speriamo che
L'abbiamo segnalato speriamo che i tecnici riescano
Per il futuro per la prossima udienza ripristinare
Qui
Queste risorse testimone trova uno dette prova mi confermate l'audio si adesso sì scendiamo
Alziamo un attimo il volume scusate
Si evolve meglio perché un po'passino
Vi sentite pronto
Toccato risente significa
Signor Di Carlo mi sente
Orto si abbandona l'ascolto appena io non parlavo perché lei non ci dava nessuna risposta e comunque sarebbe se si potesse fare alzare un po'il volume
Del microfono del Di Carlo perché sentiamo appena appena
Sembra che l'hanno alzato prezzi adesso si è speso adesso sentiamo meglio allora proviamo a fare la prima domanda per il riusciamo benissimo contro Di Carlo dobbiamo ritornare all'argomento che le AA
Di cui lei ha parlato anche il Pubblico Ministero mi riferisco
All'incontro nel mille novecentosettantaquattro a Milano
Tra lei altri personaggi
Di Cosa nostra e il
Costruttore i tempi Silvio Berlusconi
Lei
Ci può dire quando apprende
Che Inzerillo Cina
E
Bontate
Si sarebbero recati a Milano ad incontrare un costruttore
Per
Io non ho fatto mai il nome di inserirlo esclusi di
Teresa
Interessa
Mi interessa
Ha fatto il nome di terrestri oltre che nel montante e poi il logo visibili non grado cui sono stati i nomi che sono stati fatti
Nella scorsa udienza ICI
Prego Di Carlo
La domanda era quindi quando voi
Apprende che l'incontro era finalizzato che il la persona che dovesse in contabile
La ragione di quell'incontro era appunto parlare con Silvio Berlusconi
Perché è stato all'aeroporto quando ci siamo incontrate stavamo andando tutti a Milano io per i fatti miei del loro che erano indirizzata andare a Milano
Mi sembra così cioè può è compagni usciva Schinhammer l'aveva accennato prima nel ricordo
Mi sembra che su questa cosa passato quarant'anni adesso quindi è andato in porto di Palermo
Ce lo dicano all'aeroporto di Palermo
Non l'abbiamo sentito la risposta Di Carlo sulla data
Dotato ho detto sì ecco eBay purtroppo non era arrivato più questo sì andiamo avanti avvocato vitelli quindi alla riporto di Palermo sì
E avete fatto il viaggio insieme sullo stesso avevo mobile
Cioè questo lo ha già detto era una seduta accanto avvocato per la soluzione perché scusi era pura negata Stefano Bontate l'ho detto ero seduta ha spiegato che non c'era l'assegnazione
Dei posti questo l'ha detto la volta scorsa estate va beh ma non possiamo rifare le stesse domande no siccome dobbiamo fare degli approfondimenti ma non tout le stesse domande del presidente perdoni revoche o perché la volta scorsa ha detto una cosa diversa e cioè che erano seduti tutti accanto
Sulla Elio e in quel momento gli venne fatta la comunicazione ho già detto una cosa leggermente diversa e cioè che gli IFO comunicato a terra quando era allo qual
Se non altro quindi non c'è una piccola mai pensato che fossero accanto lei ha chiesto eravate seduti accanto esotica risposto alla domanda questa nuovamente
Se lei chi vi vuole che le domande sul che cosa abbia parlato va bene ma ripeto a me stesso domande ve l'ho già detto lombardo stato per Di Carlo ma in genere non dobbiamo ripetere in sede di controesame nella resa Grassia che lei non mi consente di approfondire nuova lei la può approfondire abbiamo censito se ha detto ove non avesse asilo riguarda il posto sia perché non l'ho detto di una conferenza sul posto prego poca letto a procedere
Prendano delle società si è proceduto
Lei ricordasse nell'ambito di qualche altro processo e l'altra occasioni ha mai dichiarato che invece
Ebbe notizia di questo viaggio che si sarebbe dovuto effettuare a Milano
Nella località di Palermo un paio di giorni prima di quando fu effettuato l'incontro
C'è opposizione la domanda è rivolta così ma
Al sistema della formazione una che alla prima delle imposte no e no dico solo ascolto prego Pubblico Ministero c'è opposizione a questa domanda perché
La esistenza di un Presidente processo quale avrebbe risposto Di Carlo si può fare sotto forma di contestazione di quell'eventuale dichiarazione
Ma se all'esistenti è una domanda ingannevole in qualche modo perché allora informe cessa contesta se non c'è non ha nulla da contestare vediamo di fare una domanda avvocato Di Peri o diventa o altrimenti contesterà leggerla difformità rispetto a un Presidente scusi con testo soltanto se
Il Di Carlo dovesse negarne la circostanza serva un pallone formule prima la domanda sulla domanda è questa ha mai dichiarato che invece apprese di questo viaggio a Palermo un paio di giorni prima
La domanda è
Non mi ricordo avvocato va bene perché questa
Questa la storia vera
L'ho sentita perlomeno cinquanta volte non mi ricordo se l'ho saputo ancora eravamo atterrò sulla Elio comunque l'ho saputo in quel viaggio
Benissimo andiamo avanti lei
Qualche giorno prima di questo viaggio
Era stato accenna insieme
A puntate insieme a te resi insieme a Cina
In un ristorante a Palermo in una traversa di via Libertà
E ne ho avuto tante con loro non non mi riporto esplicite da quell'anno di un periodo zone
Se l'ho dichiarato c'era stata è un periodo prossimo alla partenza
Alla partenza non era stata programmata perché io le incontra Lario porto che non mi posso ricordare se c'era stata una cena prima ma
Concina specialmente accenna capitato tante volte va bene
Con Bontate mi è capitato dal
Daloui mangiare qualche volta
Va bene per un posto dopo tantissimi anni quarant'anni ricordarmi
C'è stato prima se è stato dopo
E il ricordo del viaggio l'ho dichiarato in tante molte nell'udienze perché questi udienze ce ne sono state tante di Dell'Utri e non mi ricordo va bene però mi ricordo che il viaggio e l'abbiamo fatta assieme per andare a Milano tutta la storia che già
Lei proprio avvocato ma sono voci sì sì
Lei ricorda comunque a prescindere dalla notizia di questo
Di questo viaggio ebbe a effettuare delle cene con Teresio con uno Bontate
Temo fa ho detto che io pongo ho mangiato tante volte con Tanino Cinà oppure può Bontate a casa sua e la villa e
Sì dichiarato
Senta dopo l'incontro
Che lei ha collocato nella primavera del settantaquattro
Lei ha detto nell'ambito di questo processo
Che prima mi pare siete stati attraverso
E poi siete andati all'appuntamento
Dopodiché
Normalmente in questo minuto di
Nella proviamo a ripetere
Benissimo la domanda
Ci sente Di Carlo
Per la sento l'avvocato ancora nel porsi alla dovrebbe avvicinare un po'il microfono se può avvocato liberi sì se le viene più combatteva seduto così BO
Allora spero di Carlo le chiedevo
Dopo l'incontro
Che che è avvenuto a Milano
Lei la sera a ha già detto che è andato a dormire
Per i fatti suoi vi siete rivisti computate con televisivo Concina la sera spesso il giorno dopo
Per ricordo però c'è stato un pranzo non so se è stato lo stesso giorno o il giorno dopo
Quindi c'è stato un pranzo
O uno due giorni dopo ma completate Teresa la regina uno due giorni dopo non l'ha detto che non lo so aggiungendo lei in questo momento
Quando dice
Sa quanto dovendo lo ricorda se lo stesso giorno l'indomani per la verità se lo stesso giorno l'indomani al momento lo stesso giorno il pranzo c'è stato l'ha già detto all'udienza precedente
Anzi credo che prima siete andati a pranzo
E poi siete andati alla riunione ha dichiarato nell'ambito di questo processo io le chiedevo nei giorni successivi o la sera dopo la riunione o il giorno dopo lei a rivisto Bontate Teresi e Cina
Ricordo perché io avevo altre cose da fare infatti ero andato a me l'hanno per i fatti miei perché avevo constata svolge per la mia attività date
Ecco quindi non li ha più visti dopo l'incontro
Almeno l'incontro a me pare l'asilo disturbi cinquanta volte a Palermo un lungo periodo scusi dopo l'incontro nella città di Milano guardi visto
Non parlo di Palermo la ci arriviamo quindi dopo l'incontro a Milano
Lei è ripartito senza più o di vedere Bontate televisivi Cina
Tatò dopo l'incontro c'è quell'uscendo della abbiamo tanto conversato di quello che era successo lì dentro
E delle conversazione in modo che aveva di esprimersi dottore programmavano tuttora arricchente Berlusconi non è che
Non ci siamo parlate ne abbiamo parlato acchito per comandare eccessivamente Tanino Cinà che non era cosa nostra si rivolgeva a me insistere serba
E andava bene mangiano perché a loro nel cuore avevano Mangano sia panino Cina caricando Cina e sia
Bellucci proventi
Le sembra che l'ho spiegato sì quindi non risiede più nel fosso vivamente
Lei è rientrato senza più ripetere queste persone
Irregolarità non è detto che non si ricorda se le ha viste nuovamente a Milano però non potrà
Prego conclusioni su dichiarazioni che non sono fatte in questo modo allora signor Di Carlo
Io vorrei
Che lei facesse uno sforzo mnemonico se
Quanto meno mi può chiarire
Sei nei giorni successivi a questo incontro ha rivisto queste persone a Milano oppure poi vi siete rivisti a Palermo
Riesce a fare uno sforzo in questo senso
è stato detto che non mi ricordo perché c'è pertanto di incontri con questa gente che uno non può stabilire dopo loro quarant'anni si era Milano serali in altre Poste si era Napoli perché acquistiamo incontrato pure a Napoli
Con Bontate vivo otto Mimmo Teresi
Perciò non posso dire se era l'approva parli ricordo che siamo uscite abbiamo conversato un po'si parla
Mi avevano mi sembra pure
E la sera mi avevano invitato deve essere assieme ma io avevo alto è cosa da fare mi sembra sempre dobbiamo usare il condizionale dopo tanti anni sì
Ricordo a questo punto quando li divide a Palermo sorelle arrivisti e a Napoli quando approssimativamente
Pane periodo varietale anni di cui stiamo parlando anzi in anni ottanta
è capitato di vederci anche a Roma con me Mimmo Teresi
E con altri non sa collocare il periodo
In maniera un po'più precisa Casatenovo a suo
Il microfono avvocato ditemi per favore dove non sa collocarlo in maniera più precisa il periodo ma quale si ripresa perché anche l'avvio avicoli agli e in quanto in altri sia
Remo pochi anni o andava e Palermo ha detto il secondo abusiva votando quindi mi sembra sì ma anche a Napoli a Roma materna volerlo allora Napoli e Roma era in grado di collocarlo temporalmente le chiedo l'avvocato Di Peri
è
Mi si avevo detto tutti i dieci anni dal settanta al fino all'ottanta ci sono tante e l'incontro che non posso con le carte
Va bene
Senta andiamo al discorso
Dei cento milioni che lei apprende
Che Cina avrebbe dovuto chiedere al dottore Berlusconi
Lei sa il
Quelle citato dopo né a metà anni Settanta mi sembra che era il sì dopo l'incontro a sinistra
Sì dopo l'incontro ecco
Può dirci se
Cina parve imbarazzato di richiedere questa somma quando le riferì appunto la circostanza
Lo dichiarate o dieci anni fa o dodici anni fa o diciotto anni fa quando sono stato interrogato e lo portavo che c'era alcun imbarazzo
Da parte di scena
E ci vuole spiegare perché mi sembra
Ci vuole spiegare perché
Lo so che l'imbarazzo che eccetera eccetera Canino scena prove
Lei non lo ha mai chiarito questo
Senta è possibile che
Il
Cina abbia appunto perché imbarazzato
Inventata sulla circostanza che l'avrebbe chiesto a titolo di prestito la domanda è appositamente suggestiva si allora non solo aggiunge sia quello riguarda però non l'abbiamo compresa bene
Vorrei
Che fosse chiarita anche per nostra per capire prima della risposta
Siccome
Collaboratori ha riferito
Di questa confidenza che il Di Felice citati ho chiesto se ci va fosse
Se fosse costato imbarazzate ove questa circostanza lui non lo avevamo detto ah sì no ha detto che era imbarazzato ma che non sapere non sapeva il motivo ecco
Allora se Cina
I rimedi che per togliersi dall'imbarazzo avrebbe chiesto i cento milioni a titolo di prestito Presidente c'è opposizione perché non solo è suggestiva ma è
Come dire ingannevole perché la circostanza
Delle eventuali possibilità per le quali quello era imbarazzato possono essere un milione e quindi poi a livello di evasione è solo un'ipotesi del difensore o c'è un riferimento specifico resti a cui deve noi possiamo sicuramente chiedere lei sa
Se Cina abbia chiesto voi con qualche causale diversa quel pagamento dei cento milioni al Berlusconi
Cioè se si elimina la informali e ricordo che sul
Si nelle conto che c'è una parlando così e
Cioè non mi aspettavo che cominci facendo chiedere sorte perché Cina vanno faceva come amicizia verso Berlusconi e dell'urgenza va bene
Però
Ho contate non non non intendeva questo e mi ricordo che ce ne aveva detto e ci hanno fatto richiesta di cento milioni di lire ai tempi erano lire e ci ho detto come prescritto mi sembra che mi ha detto così
Quindi le sembra che l'abbia detto
Avvocato Di Peri prego
Senta lei l'altra volta a riferito che è giunto dall'Inghilterra è stato portato a Rebibbia ed è stato messo in isolamento
Lo conferma lo conferma
Dato alla prima parte non l'ho sentito sentito reperire gli altri non sono in marzo dovrebbe
Ripeta con le chiedevo spinotti Carlo o se confermava riscontranza che ha riferito l'altra volta secondo cui dall'Inghilterra lei è stato trasferito direttamente a Rebibbia e fu messo in isolamento
Lo conferma
I per sei mesi ecco
Lei in questo periodo in cui è stato isolato aveva l'opportunità la possibilità
Di leggere i giornali contigua dare la televisione
Non c'era né televisione nemmeno giornali nei primi mesi poi quando sono stato in compagnia Po
Ho avuto possibilità
Quindi non prima
Se interrompiamo un minuto soltanto per dal reato che avvocato prima proprio Catania il quale spero che non si debba Montanaro oppure no quindi possiamo organico così possiamo liberare allora il difensore d'ufficio a questo punto l'avvocato Anania quindi
Riprendo il suo ruolo sia per quanto riguarda Bagarella sia per quanto riguarda vicina oggi denunziate grazie avvocato Lo Cascio
Ombretta Colli destinati Carlo no prima di essere messo a vita co in Comune lei ha potuto vedere televisione leggere i giornali lo conferma
Torna alle non passerete c'era una piccola televisione ma non ha
Nel ricordo a me sembrano nel senso vero in questa
In questa cella che era in grande insicurezza e di grande come dire
Isolamento
Senza
Ma
Lei ha ha visto in televisione mai il dottor Dell'Utri che rendeva l'interrogatorio nell'ambito del suo procedimento
Dopo mi sembra
Allora
Intanto scusa muoversi allora intanto qui sei mesi dopo i sei mesi
Quindi quando della Seveso l'isolamento
Lei e sembra di sì le sembra di sì
E ci vuole dire questi sei mesi quando ebbero fine quando lei fu tolto dall'isolamento
Porte dopo sei mesi che sono arrivato per si può fare conto più o meno
Sono arrivato io a giugno
A fine anno sono passato comunità diciamo comunicare maggio dove c'era tanta gente
E dei
La sezione di bomba operatore ma erano tanta gente napoletana e pugliese
Siciliano eccetera uno o due
Ciò implica la corazzata
Ora diciamo alle competenze ogni giorno arriviamo per ora definiamo questo discorso della sua visione dell'interrogatorio di degli altri quindi lei ha visto Dell'Utri in televisione
E in che occasione lo può chiarire alla Corte
Mi sembra che un l'aveva interrogato il c'era qualche intervista di qualche giornalista nel ricordo
E quindi a sentito
Diciamo la tesi infettiva
Che Dell'Utri esplicitava nell'ambito del processo del concorso esterno
Posso debordando di queste cose così al
Ma e senso di giornale Moore televisivo che passa un cresce Rossi
Sono i miei dichiarazione ne posso ricorda
Lei si ricorda se
Ha visto
Queste intervistati tenuti in televisione prima o dopo
Che il lei rende le dichiarazioni nei confronti del dottore Dell'Utri le ricordo le che le sue prime dichiarazioni sono state fatte
Il tre luglio del novantasette se lei lo conferma
Comunità quel periodo
Avvocato cioè non sono nei primi sei mesi
A luglio novantasette
Non c'è dubbio difatti la mia domanda e proprio per appurare questo lei quindi rende le sue prime dichiarazioni nei confronti
Di dell'Utri dopo avere visto questa trasmissione televisiva nuova incorrono ha detto per la verità vogliamo possiamo chiedere quindi non ricorda di Carlo se
A quel punto quando ha reso queste dichiarazioni di cui abbiamo parlato nel novantatré ed aveva già visto
Questa trasmissione
Televisiva
Concernente dichiarò non l'avevo chiesto non l'avevano non c'era non c'era ancora azione sempre quindi lei sembra di no avvocato di bellezza
Finiamo un attimo l'argomento
Dell'Utri
Lei ha mai visto avanzato ormai richieste risarcitorio nei confronti del dottor Peduzzi ha mai chiesto cinquecento mila euro di risarcimento dottore
Non abbiamo sentito la risposta di Carlo se la può ripetere
Avvocato mi ha chiesto se io ho fatto un risarcimento penso dall'avvocato ripetutamente senatore dell'urgenza o ex senatore
E c'è stato un processo da parte di dalla procura le parte civili civile mi sono messo con l'avvocato
E l'avvocato ha fatto con la richiesta
Benissimo non è che ho portato io in tribunale e dell'UPI
E lo Stato
Così
La procura rapportata al Tribunale io mi sono messo partecipi sì lei ha ricordato se ha fatto una richiesta di cinquecento mila euro
Non le faccio io le richieste le fa l'avvocato del menu ricco
Insomma sul ponte
Dicevo iniziativa
Ricorda se lei le ha ottenute queste cinquecento mila euro
Va beh lo sa che non lo rispetto ottenuti e perché non le ho ottenute
Perché non le ha ottenuto il signor Di Carlo
Posso avvocato
Ha risposto ma non l'abbiamo sentito dalle ripeto per favore Di Carlo
Ognuno andiamo ottenuto perché l'avvocato lo sa che cosa è ottavo se non è andato in porto in Cassazione quindi è stato assolto perché dell'orchestra va assolto in quel processo va bene
Bene sì torniamo un attimo prevalentemente al progetto sulla con la quale ogni anno al programma dalle fonti quindi possiamo anche andare avanti su questo penso che si sono fatte abbastanza
Notti serve ad una larga dalla sentenza che le ha prodotti
Prego
Cresce siamo che
Vacca Lumiera tener conto dell'ultimo per calunnia
Modo io ero parte civile è chiaro ma qualche volta ossia privilegiato di Carlo sito
Rita perché qui siamo tutti sappiamo di che cosa si parla quindi non è necessario passare avanti allora signor Di Carlo ritorniamo Marrazzo
Ritorniamo un attimo a Rebibbia lei fa
Un periodo di isolamento
E poi viene
Passato a vita comune ricorda se quindi a socializzato avuto l'opportunità di parlare
Di pranzare di giocare a pallone con personaggi Stella malavita organizzata siciliana
Pende ma
Perché organizzata siciliana e niente e specifiche qualcuno che apparteneva a Cosa nostra poco ambientalmente
Esenti avvocato sì sì prego Di Carlo ha specificato l'avvocato di beni che intende proprio cosa nostra quindi risponda sì non lo sente non l'ho sentito però qui ci sono purtroppo abbiamo difficoltà sia a lei e qualche volta anche noi per sentirla prego
Co di Cosa Nostra che io conoscesse la non c'era nessuno può è arrivato Francesco onorato che io conoscevo come costano
Senta e Lo Forte Vito
Era uno che avevamo era costano
Era cosa nostra
Non era cosa non
Ma
Era imputato di
Ho sbagliato io cosa fosse imputato va bene ho visto l'autunno non lo conosceva non l'avevo visto mai l'ha visto per la prima azienda Liguria Lo Forte Vito
Ma fosse lui mette Hammarberg ha visto alla renderlo mi aveva visto l'acqua santa ne conosceva però non essendo Cosa Nostra io non l'avevo avuto mai presentato hanno
Non conosce c'è la targa forse l'unico l'OSCE c'era pure tale Guglielmini
Termine arrivato proprio nell'ultimo c'era un qualche mese
Sine
Guglielmino e si a Cosa nostra che lo conoscevo da fuori ma
Poi io sono uscito non lasciato l'accoglimento è arrivato un ma quante danese Bignami svolti soprattutto con
Onorato
Per con Francesco Di Carlo scusi su con uno
Con oratore controllo forte Vittorio
Lei quanto tempo
Protestato Conte tenuto un giorno un mese un anno
Può parlare di rimessa dimessi quindi con queste persone onorato non è
Mi scusi avvocato se dobbiamo per cessare
Onorato non era fisso a a Rebibbia veniva
Di archivi se quando veniva per motivi giudiziari veniva Roma lo portavano in questa sezione
Ho capito
Lei
Ha
Iniziato
Diciamo questa socializzazione anche con un lato a far data dal quattordici gennaio novantasette
E l'AIA effettuata per diversi mesi almeno sino alla ventitré luglio novantasette ricorda
Poi realmente però che quel periodo c'è cioè quando mancava dopo un mese due mesi del ritornava non era sempre fisso vale a dire non so se mi ascolta serissimi non l'ho ascoltata
E adesso le volevo porre un'altra domanda
In questo periodo in cui lei è stato detenuto a Rebibbia adesso varie dichiarazioni alle autorità giudiziaria e soprattutto all'autorità giudiziaria siciliana no ricorderà che i primi interrogatori sono stati col dottore notoria
Lo stesso giorno credo che lei è arrivato
Ne ha sentito comunque lo ha detto nelle scorse udienze quindi possiamo fare un po'la domanda premessa presenteremo parroco dorme abolito all'arrivo ma ho già detto quando si
No mi interessa sapere se poi fu sentito altre volte ma così è
Anche successivamente dall'autorità giudiziaria siciliana minimamente
Tanto tante volte ha detto benissimo il mio
Lei ricorda se anche onorato Francesco in quel periodo
Si riferiva infatti o comunque veniva interrogato dall'autorità giudiziaria siciliana e in particolare da quella palermitana
Io non lo posso sapere non mi ricordo era là a volte vengono chiamate la cenere armata e lei diceva messe sceglieranno i giudici
Ma sia lui sia lo sforzo o altro lei non ricorda onorato una volta le disse devo andare perché devo essere interrogato
E va capitare pure deve ma non mi diceva quale autorità però ha convocato bene
Lei
è stato testimone
Dell'accusa
Quale imputato di reato connesso nell'ambito del processo di concorso esterno ancora
Infine le nei confronti del
Dottore De Luigi Sassello è stato anche onorato Francesco
Cioè nell'ambito del processo del concorso interno è stato sentito lei ma sa se è stato sentito anche onorato proponendo di Imperia avendo noi già la sentenza che lei prontamente c'avevo deve fare la domanda per
Su una Presidente sono tutte propedeutiche faccia invece quella che
Che non è propedeutica questi sono dati di fatto che abbiamo già al processo
Quindi mi pare non necessario soffermarci ancora
Lei
Ricorda se nel periodo
In cui lei è stato detenuto a Rebibbia ha reso dichiarazioni relativamente all'omicidio Spinelli avvenuto il trenta agosto del mille novecentottantadue
Corso se ero io poco intervenuto elettivi io ero già libero non mi ricordo
Beh era tenuto RP PdCI qua
Dalla lista attorno non ricorda come lei a luglio del novantasette era detenuto era libero
Uno io sono uscito mi riporta intenti dentro il ventidue luglio pensato prima o dopo le migliori
No un interrogatorio da tre sul prima
Lei sa se
In questo omicidio in questo fatto processuale in cui lei ha reso dichiarazioni uno degli esecutori di questo omicidio risultava essere onorato Francesco
Prorettore va bene
Presso di questo omicidio ma io non parlo del lei esecutore più o meno
Ottetto che era una cosa fatta di Partanna Mondello
E ieri ma sapevo il motivo perché era molto Spinelli agli io conoscevo da la prima a me settanta negli anni settanta settantacinque settanta qua
Allora lei sa se onorato Francesco fosse imputato in questo processo
Non lo so se non mi ricordo
Non si ricorda beh era imputato ed ha preso l'ergastolo in questo processo
Noi ci riserviamo di produrre poi
La sentenza asserito della quale
Che è stato condannato in questo omicidio onorato Francesco che ha reso dichiarazione coevamente nello stesso periodo in cui era detenuto a Di Carlo e che la Cassazione al riforma sto proprio in virtù di questa convenzione che prendeva inaffidabile nel se è una sentenza definitiva non è una sentenza definitiva lei ricorda
Lei che accusava Savoca Giuseppe mi pare
Signor Di Carlo ramo cambia lesi eravate vuole boy deposita sentenza che noi possiamo andare avanti voi sul sull'esame o no
Presidente sembra buona arrivare a a quelle conclusioni che già sono consacrato nella sentenza
Sì io
Posso produrre la sentenza
Mi sembra la cosa migliore
Posso chiedere soltanto la sinistra che poi
Savoca che era accusato dal mio da onorato dopo che gli fu combinato l'ergastolo fu assolto
Dato vorrei sentire tutte le parole quando si piega per legge e parla allestimento minano metà quando si alza e farla microfoni io la sento invece vorrei senz'
Dire tutto all'inizio prima scuola criticarlo va opporsi al mio microfono azienda che ha meglio l'avvocato Di Bella che se lei conosce l'esito di questo processo di cui abbiamo parlato omicidio Spinelli
E in particolare lei sia con riguarda Savoca
Testo non non lo so perché ne che mi interessa non ero in tutt'altro che mi è vado a vedere i processi a cui non si muovono attorno
L'ammontare corto nel record perché ho parlato che salvo che cosa perché sapevo
Il motivo perché era ucciso questo
ENI dramma umano
E
Spegnete lette aveva negozi che io conoscevo da un sacco di anni
E per questo conoscevo ma sto e perché lo conoscevo
Mi sono inutili
Così decidere deciso a
A chiedere a Micalizzi perché era stato fatto questo omicidio che tante volte ne avevo presentasse cose così e sapevo la storia
Ma era una storia del settantacinque quando onora
Ancora nemmeno era cosa nostra onorato parla di esecuzione l'avvocato lo so lascerei proporre rappresentare all'avvocato parliamo di due cose
Il Ferente io parlo il motivo perché all'aver ucciso perché me lo piccole perché io chiedo neutri onorato
E si trovava
Ai lettighieri fosse che è stato interrogato parlato otto perché io ero uscito e parla di una gestore esecuzione
No onorato è stato interrogato stima di lei il ventuno marzo del novantasette nell'ambito del processo Spinelli non interessava scusi volevo siamo non mi interessava dire quali fossero le dichiarazioni
Sirchia due e di onorato mi interessava solo dimostrare che in virtù di questa con detenzione che non è certo addebitabile all'ESMA alla struttura che la proteggeva
La Cassazione annullato un ergastolo proprio per allora magari l'elemento all'Italia e lo strumento migliore sia quello che lei ha già individuato dalla produzione della sentenza
Quindi credo che possiamo andare avanti io ho già finito Presidente grazie allora vediamo adesso chi vuole intervenire
Avvocato milioni signor Presidente prego buongiorno signor Di Carlo
E allora un giorno avvocato Buongiorno intanto le chiedo lei ha scritto nel due mila e dieci un libro dal titolo Un uomo d'onore
E me con ricco Bellavia giornalisti sì grazie
Lei ha mai conosciuto avuto rapporti con il generale su brani
Da un rapportino
Lei sa quando è avvenuto il rapimento di Luigi Corleo
Non abbiamo sentito la risposta Di Carlo se può ripeterlo
Presidente Minerva tanto metta e ho sentito la domanda è se lei sa quanto è avvenuto fichi abbiamo armi Corleo il rapimento di rapimento di Corleo
E primi anni Settanta nomi molto precisi
Palco non accendo ve l'ha fatto della prima udienza nella prima metta alle settanta nella prima non so se era settantaquattro settantacinque settantatré nel ricordo più settantacinque lei sa che Luigi Corleo ora suocero di Nino Salvo
Anche qui non è arrivata la risposta
C'è
Ho detto certamente lo sapevo benissimo
è corretto dire che a quel tempo quindi negli anni settantaquattro settantacinque settantasei settantasette l'altra volta ha detto lei i Salvo erano i più grossi imprenditori siciliani
Dagli anni Sessanta
Va bene per quel che le risulta il saldo erano conosciuti anche al di fuori della Sicilia in quegli anni
Anche se questo avvocato io glielo faccio fare una domanda veramente conosciute al di fuori
è una domanda veramente molto generica e che è di difficile comprensione fa che cosa deliberiamo riconosciuti da chi la la notorietà il potere dei salvo il fatto che erano
Di più grossi imprenditori siciliani era conosciuto anche al di fuori della Sicilia ma conosciuto da chi dall'opinione pubblica la la la singola sui giornali dalla no no no lei capisce che ci sono tante declinazioni di questa
Comunque la posso ritirare signor Presidente va bene o a fare in maniera un po'più specifica
Prego
Va bene
Lei ha già riferito
Ad opera di chi avvenne il rapimento di Luigi Corleo quindi non ci torno le chiedo solo lei sa se Luigi Corleo venne più ritrovato
Non è stato più ritrovata

Le risulta che Nino Salvo fosse amico anche dell'allora Procuratore di Palermo Vincenzo Pajno
E non solo
E anche di più silvo

Lei sa quando per la prima volta il dottor Falcone in cui si è fece arrestare Nino e Ignazio Salvo
Ho letto dichiarazioni anti comma sub uscire
Quante volte ha visto il generale su brani presso l'ufficio dei Salvo
Parte mi è sfuggita Menna ripetersi chiedo scusa
Quante volte lei ha visto il generale su brani presso l'ufficio dei Salvo
Porto tout court un bel ricordo sera poeta luglio errata dall'in modo a Ciancimino dopo tanti anni non posso necessari
In
Per la volta serali in quell'ufficio uffici l'avevo visto di volte

Lei ha già riferito non ci torno in che periodo l'avrebbe visto questo difficile salve le chiedo solo sa se cugini Salvo sono vivi o morti
Porte sono aggiornato ci questo avvocato sono morti va bene un è molto
Nino il morto negli anni io ottanta ottanta assenti era
E Ignazio può e l'hanno ucciso contestato nel novantadue novantadue grazie lei sa se il generale su brani frutto degli investigatori che si occuparono proprio delle indagini relative al sequestro Corleo
Porti
Ha detto non ho detto no quelle colpiscono
Lei sa quando il generale su brani è andato via da Palermo
Ho
Andiamo un altro argomento lei nel suo libro un uomo d'onore ha parlato della vicenda Impastato
Non solo nell'intero ne avevo parlato prima c'è stato processi sì infatti sarebbe cioè ci arriviamo quando ha parlato per la prima volta del delitto impastato con i magistrati
Pongo
Collaborato era novantasette novantasei novantasette novantotto insomma ricordo comunque ne ho parlato
Con quali magistrati ne ha parlato se lo ricorda
Recenti ma tutta l'Italia c'erano posso ricordare non o no nel del delitto Impastato
Quale maquillage atteso il Comune ha avuto tante magistrato in tuttavia non mi posso ricordare ogni negli
Processo chi ci sono i magistrati ricorda se tra questi diffusa vi fosse anche la dottoressa Sabatino
Non abbiamo sentito la risposta Di Carlo
La dottoressa Sambati non mi ha interrogato in molti casi però non mi riporto soluzione da lei su questo

Solo per sua memoria nel verbale del dodici settembre due mila dodici a pagina ventuno dice
è venuta la dottoressa mi scusi Presidente sul metodo proprio si sta leggendo un un verbale ma non con una contestazione quindi
Solo per sua memoria non pochi giorni però io me ne frega quel verbale pratiche allora qualcosa che a proposito dell'esame con la Samp veronese ed è quello che ha ricordato ma in ogni caso anche se fosse depositato Presidente è proprio il metodo
Non si può fare precedere la domanda dalla lettura di un di un verbale di una dichiarazione però vorremmo capire siccome non ancora letto io prima voglio capire quindi prima di risponde Di Carlo
Vediamo qual è sull'amianto fatto la domanda se tra questi magistrati detto di non ricordare la Sabatino vediamo se c'è una risposta diverso da questo deve a lei citava la dottoressa Sabatino e il verbale che l'uscita è un consorzio diverso o è una domanda analoga fatta alla al Di Carlo e ha risposto in maniera diversa
Se questo può contestarlo se soltanto per ricordargli che c'è un verbale dell'autostrada abatino
Potrà documentare Nucca Marino per dire che in quel verbale perché è un verbale depositato al Pubblico Ministero indicarlo riferisce di aver parlato della vicenda in passato con la dottoressa Sara quindi c'è una domanda deve allora la può fare in questi termini la Po
Posso leggere certe verbale se ha fatto una questa domanda legga la domanda in ogni caso poi vedremo se posso se fosse ai dodici settembre due mila dodici
Prego pagina ventuno
Lei sta parlando della morte di Impastato
Sulla morte di Impastato finché io arrivo nel novantasei sapevo che era sui Cilio dicemmo no perché io sapevo già me infatti
Quando faccio la il primo magistrato che è venuta fatto come si chiama di cosa potevo parlare che ho messo subito posso chiarire l'omicidio dice ma vista Gino è stata chiusa e si riapre si è riaperto è venuta la dottoressa
Prima è venuto mi sembra non mi ricordo chi è l'aggiunto dei tempi è pervenuta dottoressa Sabbadini
L'assegno avvocato quindi prendiamo atto credo che Di Carlo non abbia nulla da
Al fine di questo premesso che era per la sua momenti leggendo o ascoltando questo dicano lei adesso ricorda di essere stato interrogato la dottoressa Sabatino sulla proposi un omicidio Impastato però
Serve chiara
Ci ha dichiarato la sua pattino però mi sembra che ci
C'era un altro
Un altro tutto come Ministero donna che non posso
Con lui in questo minuto come si chiama l'ho avuto sia nel processo poi come proprio comuni serie sia anche l'interrogatorio spero posso fare però confusione dalla Sabatino oppure
Un altro punto miscele che c'è una querela rivedervi perché anche perché hanno in quel momento mi sfugge la rilevanza ma sicuramente l'avvocato mito fuori
No andiamo andiamo avanti con le domande lei è stato sentito anche nel processo accademie UNESCO discusse la inventammo oppure mi sembra otto però
Prendiamo atto allora vado avanti sia avvocato Milio lei è stato sentito nel processo a carico di Badalamenti e Palazzolo imputati del delitto in passato
E
Per quali ragioni in quelle occasioni non ha fatto il nome dell'allora maggiore su brani e mi ha riferito solo nel due mila e dodici a distanza di trentaquattro anni dei fatti e dà quindi quindici anni dalle dichiarazioni su due ma nella prima parte è la domanda è sufficiente
Ci possiamo fermare allora Di Carlo lei ricorda se quel processo abbia parlato del maggiore su brani
Ci vuole spiegare come mai poi né un blocchetto noi ma
Non me lo chiedo non ne potevo ricordare o meno se mi chiedono
Quindi se n'è ricordato quando l'ha riferito in sostanza è questo che vuole dire
E
Sì al momento della non avendo avuto domande su quel tema all'avvocato mi prego il tenere il delitto in passato e il tema è utilizzato in passato lei conosce il processo eventualmente potrà
Fare poi le sue valutazioni
Per quali ragioni al Pubblico Ministero che il tredici febbraio novantasette
Le chiedeva se ricordasse altro della vicenda Impastato
Oltre
Lei già riferiti ragioni dell'uccisione con quelle specifiche modalità che ha riferito alle scorse udienze quindi al Pubblico Ministero che
In quella data nel novantasette chiedeva se ricordasse altro lei ha risposto di questa vicenda hanno
Questa mi sembra che relazionarvi pervenuto nulla forte
Da chi ha saputo che salvo erano intervenuti sul generale su brani in merito al delitto in passato
L'ha già detto partitici inesistenti lo è nata la mente quando o ripeto a Roma ovviamente evitiamo però di fare avvocato Vito domande già poste si che aveva già risposto su questa che adesso non bada lamenti Saggiatore
Perché
Nel verbale del dodici settembre due mila dodici a pagina dieci
Lei ha detto
L'ho saputo dai salvo che si stavano interessando con Nino che sarebbe va dalla mente
Allora Di Carlo lei lo ha saputo dai salvo Sabatino va bene
E il Presidente mettano al discorso dell'avvocato mo'perso allora è giusto che lui legge si piega non è a microfono
E né sfuggendo due-tre parole non si capisce tutti i discorsi l'avvocato Milio ha letto una sua precedente dichiarazione in cui lei faceva riferimento alla fatto di aver saputo del su brani da i Salvo
Mentre alla scorsa udienza ci ha detto l'avvocato Milio Di Carlo ha dichiarato di aver saputo del su brani da Nino Badalamenti cosa da dire in proposito
Pia
Sia danni non batta la mente poiché essendo che mi vedevo con Nino Salvo sia fuori SICID fuori dalla Sicilia sia da a Palermo
Si è appreso qualche discorso quando seriamente si parlava di Gaetano Badalamenti nell'ultimo periodo cosa stava passando con me il contrasto che aveva con Totò Reina e altre a volte si ricadevano in queste tre scorse
Però Nino Badalamenti è stato il primo atti mentre c'era l'interessamento di chiudere la partita
E poi Mino batta la mente mi ha mi confermava cette discorsi ma ne Cassino andava a chiedere e specificamente parlando di un altro discorso se cadeva nei
In queste va bene
Presidente mi scusi capisco che adesso intempestiva ma certamente difficile
Io
Volevo intervenire per è stata fatta una contestazione correttamente stata perché una parte
Però nello stesso verbale questo e finì anche poi della valutazione della risposta sempre a proposito della vicenda del diciamo dell'interessamento per indirizzare le indagini
Nello stesso verbale a pagina ventitré
Sto parlando del verbale del dodici settembre due mila dodici e quello utilizzato in parte dal difensore per la sua contestazione si legge
Pagina ventidue la domanda era senta torniamo alla domanda che avevo cominciato a farle voi abbiamo aperto questa parentesi questo interessamento chiesto attraverso i saluti Di Carlo Di Salvo
A superarli PM
Poi lasciamo perdere le conoscenze successive alle nostre processuali le sue anche eventualmente di cronache
Ma in Cosa nostra lei ha saputo se questo interessamento in particolare con il colonnello su brani avesse sortito un effetto positivo cioè se su brani avesse effettivamente accolto le richieste in qualche modo di chiudere le indagini orientarmi in senso favorevole
A chi Badalamenti faceva queste pressioni Di Carlo poco tempo dopo Nino Badalamenti quindi anche in quel verbale aveva parlato Dino Badalamenti mi ha detto la cosa si è chiusa
Non spuntava più niente nei giornali per un periodo era stata archiviata proprio Nino Badalamenti che era stato l'autore con Francesco di Trapani a strangolare lo a portarlo via farlo saltare in aria ancora subito dopo
Chiedo scusa è questo mi scusi completo sì sì e questo è un dato di fatto diciamo all'epoca la cosa si è chiuso questo il PM che sta parlando con la domanda il procedimento è stato archiviato ma la mia domanda era diversa
Cioè l'intervento auspicato su su brani su brani l'aveva accolto cioè aveva fatto qualche cosa per
Di Carlo è io non sono presente dottore Di Matteo Pubblico Ministero no ma Di Carlo però i fatti dicono che Mino Badalamenti dice
Abbiamo sistemato tutto
Ma qui noi diamo atto mi sembra giusto per completezza è registrato il fatto
E allo stesso modo in cui ha risposto in dibattimento
Avvocato mi si
Lei sa segnino Badalamenti è vivo o morto
Patto molto nell'ottantuno
Lei è a conoscenza del fatto Cisanello
Uno
Sì lei è a conoscenza del fatto che nell'immediatezza della morte di Impastato è intervenuto sul posto l'allora Pretore di Carini il quale
Nel verbale da lui redatto ha scritto che c'è una bella forato assolutamente non è consentito vediamo perché veramente un verbale redatto al pretore di Carini mi sembra
Allora lei sa unica domande possiamo mettere se ci sono stati altri interventi in quella sede sa in particolare dall'indagine si intervento il pretore di Carini o altro ma del parla del verbale veramente mi sembra troppo lo produciamo
Prendiamo la relazione della Commissione allora conosce nulla di questa vicenda più specifica Di Carlo
No signor presidente nemmeno sapevo se c'era un pettorale
Baccarini
Ne prendiamo avvocato Milio vada avanti lei è a conoscenza del fatto che nell'immediatezza della morte di Impastato intervenuto sul posto anche un sostituto procuratore della Repubblica di Palermo
Presidente mi pare che la risposta Presidente Warren assolutamente ultronea inammissibile questa domanda logico la possiamo fare quando credo che siano domande dall'avvocato Milio fa evidentemente uno scopo
Scontato quantomeno avvocato no
Prego avvocato mi
Se possibile anche perché su tutte cose che lei può documentare tranquillamente
Sì però vorrei anche sentirlo signor presidente dell'ENAC sentirlo ma su cose che io conoscevo evidentemente Di Carlo veramente che voi conoscete di questi aspetti che riguardano le attività della magistratura dell'epoca mi sembra veramente
Il realistico
Va bene
Lei ha parlato alle scorse udienze al
Della sua
Diciamo abilità chiamiamola così nell'aggiustare i processi facendo ricorso a diversi soggetti che poi intervenivano anche presto magistrati all'occorrenza se ho ben capito
Ho accennato qualcosa anzi ho parlato anche di episodi specifici sui quali non ci torno le chiedo solo in relazione
All'episodio da lei riferito dell'arresto di Bagarella
Della susseguente scarcerazione per un suo intervento lei sa per caso da chi era stato arrestato Bagarella
Nel settanta cinque settantasei in quegli anni
Perché era settantacinque poi è uscito nel settantasei ricordo era stato arrestato a
A San Lorenzo in un appartamento e San Lorenzo lei sa da chi c'erano carabinieri polizia
Non mi ricordo non andava a guardare
Era il Nucleo investigativo del maggiore l'avvocato anche per dare le risposte l'ha fatto la domanda ha avuto la risposta poi il resto se vuole documentarlo
Troverà lo strumento per farlo non bene
Lei ricorda quale magistrato archiviato l'indagine Impastato
Anche queste avvocato Vito andiamo avanti
Lei ha mai sentito parlare cosiddetto rapporto dalla copertina rossa dell'agosto settantotto noto processualmente con il nome di Riina Salvatore più venticinque
Vi ricordo
Ha detto si ricorre non solo si dicono non mi ricordo non mi ricordo Sacchi correlato cioè avvocato non si ricorda nulla di questo Papa
Oggi i veri pure chi l'abbia redatto qua davanti
Io credo che sarebbe meglio avere interesse a verbalizzare le risposte del collaboratore nome domande all'avvocato io credo che il favore del pubblico ministero ossia quel siamo completare è lei l'esame
Avvocato mille proceda
Sa che il dottor Falcone nella sentenza ordinanza li avevamo Presidente aspetti faccia partirei rispondere faccia la domanda e poi vediamo se si può porre
Sa che il dottor Falcone nella sentenza ordinanza del primo maxiprocesso in merito
A questo rapporto scrisse allora avvocato Mila possiamo fermarci qui perché quello che è scritto nell'ordinanza dal da parte del dottor Falcone non può essere chiesto al teste vada avanti la produrremo produrre
Lei sa che quello era il primo rapporto che metteva a fuoco le attività criminali della famiglia che queste chiaramente non è una domanda che possiamo ammette vada avanti
A conoscenza che nell'agosto settantotto cioè a tre mesi dall'omicidio Impastato
L'allora Maggiore su brani denuncio tra gli altri Rina Provenzano è proprio Gaetano Badalamenti con quel rapporto
Con quale rapporto visto che a Rapallo dalla copertina allora lei sa di denunzie fatte dal
Dal maggiore sub danni a carico di Riina e altri nel periodo in cui stiamo parlando dell'omicidio Impastato
è a conoscenza di Carlo
Non sono a conoscenza non
Non è non ci sarà occasione ballava salvo che la famiglia andiamo un altro argomento lei ha riferito di aver visto
Il generale su brani presso l'ufficio di lima una volta
Ha detto l'alle scorse udienze le chiedo
In quale periodo
Nei primi anni Settanta che non mi ricordo
Ricevuto lei sa perché quelli erano i primi anni Settanta non ci posso stabilire i mezzi o nemmeno lo hanno preciso avvocato m'interesserebbe io va bene così no ma va bene il periodo lei sa le ragioni per le quali generale su brani si sarebbe recato da Lima
Non lo so va bene ma tante si recavano da da Lima essendo un politico per avanzamento di carriera
Oppure
Per le più piccole per trasferimenti o per tante cose emergono tantissima gente
Ma non solo i carabinieri
Sì in quei periti l'istruzione
In quel periodo l'onorevole Lima era un parlamentare siciliano
Quelle limare è stato sempre un politico siciliano sì
Senta avere fatto il Sindaco può essere
Estate europeo mai aveva la Corna più che avere un un incarico era un politico grave lo ha tante veri
Consento
Con senso di
Di vuote cose passavate una corrente all'altro perché
Ricordo male era prima con gioia ERP Fanfani hanno
Toppetta santuario necessario andare avanti avvocato meglio prosegua allora lei ha parlato l'ora di avanzamenti di carriera lei
Nell'intervista a Repubblica che allegata all'interrogatorio prodotto dal Pubblico Ministero ha dichiarato in merito a su brani
Testualmente forse temeva che gli chiedessero come mai in dieci anni è passato da maggiore a generale
Posta tale premessa io le chiedo lei sa quando su brani è diventato maggiore
E vorrei reperito che l'ho visto da dettava quindi adesso lo spunto on line problemi che ho sentito parlarne la prima volta di lui e
E poi con l'appello ricordandomi il periodo ha fatto tutto questa con Sami sì ma lei sa in che quando l'anno l'anno se lo sa
Negli anni siccome s'h so quanto ci vuole passare dal Maggiore al tenente colonnello TAR tenente colonnello a Cornello la Colonnella generale tutte
Passano anni e anni e ho sentito
Tutta assieme e diventato generale sì ma io le chiedo lei sa l'anno in cui su brani è diventato maggiore
Sì buono
Non mi ricordo mi sembra che in quel periodo i primi anni settanta che era maggiore in quel periodo lei sa in che anno è diventata una centrale
Hanno lo so questo quando è diventato tenente colonnello no
Lei sa quando è diventato generale di brigata
L'anno
E posso dopo era generale SIGM riguardava questo ente automatico l'anno le chiedo l'anno in cui è diventato generale di brigata
Non lo so fosse rende perito che io ero in Inghilterra per c'è una lettera al giornale lei sa quando è diventato generale di divisione
Da avvocato anche questa è una domanda che non possiamo
A metà su come diventato no quando l'anno in cui quando quando allora se mi scusi Mila no io presentavo capito com'
No anzi magari mi sono espresso male io l'anno in cui è diventato gennaio divisa allora no nuovo non lo sa no avvocato va bene
Lei conosce la normativa dei carabinieri che disciplina l'avanzamento degli ufficiali davanti perché questa domanda non è pertinente
Lei sa come si deliberano gli avanzamenti nell'Arma vada avanti avvocato anche questa domanda non è pertinente sa che l'avanzamento degli ufficiali è determinato dalla Commissione di avanzamento vada avanti
Sulla base di quale capo Di Carlo non risponda perché sono domande
Veramente non pertinenti su questo
Tema sulla base di quali elementi di fatto lei ha affermato che le promozioni di su brani non erano in linea con i periodi previsti dal regolamento
Allora lei sa vi ha elementi per dire che
L'avanzo gli avanzamenti di carriera di su brani siano stati non regolari
Presidente se nell'intervista ho detto così e un'opinione la mia opinione e di libero cittadino inimmaginabile infatti non ha elementi specifico
No no e allora basta questo avvocato mi domandava e avendolo visto tali ma penso che si andava a raccomandare ecco perché ci troviamo a deduzione male come sale deduzione possiamo
A metterla lei bandiamo un altro argomento
Lei nell'intervista a Repubblica
Ha detto che Falcone e Borsellino avevano delegato tutte le indagini ai prefetti De Gennaro e Manganelli
Tagliando fuori tutti gli altri perché si sarebbero fidati in sostanza solo di De Gennaro e Manganelli
Conferma quanto dichiarato a Repubblica
Chiaramente io Copelli una sola domanda possiamo chiedere a elementi lei di conoscenza sul fatto che Falcone inutili si fidasse soltanto di Manganelli non di altri per questo
Anche perché l'articolo non inferiore al resto come
Convocazione
Allora
Devo rispondere Di Carlo risponda a questo a elementi lei
Che sorreggono la sua ed è quello che le avrebbe detto ma non ha importanza se lo abbia detto niente
Per dire che però come grazie soltanto di Manganelli e De Gennaro e non di altri
è quanto me dicevano quelle che abbiamo conversato quando c'è stato per due volte ecco quindi lei si riferiva il monologo
Che nel carcere né nel testo
Benissimo si
Andiamo avanti avvocato lì lei conosce un mai sentito parlare del rapporto su mafia e appalti
It operano non so niente nulla
Sacco alle forze di polizia l'ho redatto almeno se non sa nulla nel rapporto avvocato almeno può dare avanti
Lei sa quando è stato arrestato Riina Salvatore Riina Salvatore c'è anche vada avanti anche questo domanda possiamo superarla
Sa che è un
Un fatto notorio a tutti anche chi non ha partecipato direttamente a quei fatti vanno sa chi era il comandante del ROS quando è stato arrestato Riina Salvatore
Di Carlo
Sa da chi è stato arrestato Rina
E l'ho letto quei nuovo avrebbe quindi non so tipo Mollaroli giornale
E sapevano con i giornali inglesi e mi hanno parlare si può fermare qui perché quello che ha letto i giornali non ci interessa si le chiedo lei sa come lei sa Di Carlo chi era il comandante del ROS SD va davate poiché le sue conoscenze dalla giornale quindi vado avanti
Avvocato vive voglio dire scusi
Se Di Carlo ha già detto di avere notizie dal giornale ma può essere che sappia chi era il comandante da altre fonti
Allora Di Carlo lei ha altre fonti riguarda l'arresto di conoscenza riguarda l'arresto di vino se sui siti abbiamo operato con l'arresto non sia presente chiedo scusa la domanda e un po'diverso
Io ho chiesto se Luisa chi era il comandante del ROS nel quando è stato arrestato prima allora la domanda nel mille novecentonovantatré quindici gennaio novantatré lei sa chi fosse il comandante del rosso
Con
Non lo so vada avanti con le armi lei quello che hanno scritto hanno scritto dell'ultimo perché capita non è poi parlavano noti dei colonnello
Fuori però adesso abbiamo detto che quello di giornale non si ferma in un tapparsi pensare
Vada avanti avvocato ha bisogno lei è a conoscenza di un'indagine dei carabinieri nella persona del generale Mori del colonnello De Donno
Rispettivamente comandante di gruppo e ha detto il nucleo investigativo indagine risalente alle anni mille novecentottantasette
Con la quale venne denunciato Vito Ciancimino per associazione a delinquere di tipo mafioso peculato interesse privato in atti gli uffici allora vediamo innanzitutto se è a conoscenza di indagini dal colonnello Mori di De Donno nei confronti di Ciancimino
Risalente però no
Nell'ottantasette lite non è a conoscenza avvocato Milio prego
Lei sa chi era il comandante di legione
Da nel periodo ottantasei novanta in Sicilia
Le prime parole non so perché esiste e che si dice che non l'ho sentito lei sa chi era negli anni Ottanta sei ottantanove il comandante di legione
In Sicilia comandante della Regione Carabinieri per intenderci
Non ho avvocato crimini eterno

Allora andiamo un altro argomento velocemente mi avvio a conclusione
Lei se non sbaglio ha già riferito che Gioè fece commissionare negli anni Settanta nel settantasei un furto di opere d'arte presso la chiesa madre di Altofonte vero è corretto
Non l'abbiamo sentito la mia storia comune comunque abbia parlato la scorsa udienza quindi possiamo andare avanti avvocato mi ecco corretto lei anche definito cioè un po'turbolento è corretto dire che lo avete combinato in Cosa Nostra
Perché
Diciamo
Era un perché per per puro caso perché non era un ragazzo molto stabile pur avendo fatto anche un certo livello di scuole perché era un po'è saltato all'avvocato almeno questo è quello che già ci ha detto Di Carlo la scorsa udienza quindi mi sembra superfluo domanda pronti
Lei è stato accusato da elementi di Cosa nostra di avere rubato parte dei soldi di un carico di droga
Anche su questo per la verità responso comunque evitarlo se vuole aggiungere qualche cosa col scorso lei ha nominato
Ha già spiegato a sé una specifica
Ho specificato non potendo dire il motivo
Se non è la prima volta in assoluto di documenti io di Cosa nostra si inventano
Qualcosa ma le risulta che queste che anche che questa accusa propende anche da Mario Santo Di Matteo e dalla Barbera Gioacchino
E ho avuto confronto non me l'hanno detto
Le risulta che questa accusa approva e neanche da Marino Mannoia
Intende prendere in giro con una voce così dite voi i soldati e di Cosa Nostra devono acconsentire a dire questo
Non sapendo altro
Sì vediamo sugli anni di galera o ha già risposto l'ultimo argomento è quello relativo
Altri incontri con esponente dei servizi segreti così per semplificare troppo caro però anche qui non ripetendo ovviamente le cose che abbiamo e lo dirà
Signor Presidente lei prego
E quindi lei ha già riferito di avere
Avuto dissi degli esponenti dei servizi segreti vale quello che ha detto le scorse udienze le chiedo se oltre a quello che ha già riferito avuto altri tipi di rapporti con i servizi segreti italiani oltre quello che già riferito
Gallo Di Carlo ricorda altri incontri contatti
Ma in Corte d'armi o avuti però c'erano queste le culture che ne ho parlato e poi c'è l'incontro che ne ho parlato anche nel libro che non era un'italianissima quello meno arriviamo Madeleine
Sì le chiedo le chiedo perdono
Oltre quello che ha già detto non è avuti altri rapporti
E altre persone hanno Volvo Rossi si complica non so se ho detto tutto il PD queste perché non è che io c'ho e posso consultare carte facciamo delle domande specifiche avvocato meglio vediamo se ci sono sempre soldi
Sì lei ha già anche mi ha riferito di quell'incontro nell'ottantanove
Nel corso del quale nello specifico mi scusi
Esiguo se si
Lussuosi ottetto finestre
Ottantotto il principio ottantanove perché dire ottantanove
Preciso così e sembra
E allora allora partiamo da
Questo è allora potrebbe meglio specificare il periodo in quel di quell'incontri I quali era presente anche il dottor la Barbera per intenderci gli incontri precedenti alla paura
Noi dobbiamo
Prendete dopo che sono venuti i due magistrati
Sia
Sia
ENIT le Magistrate due volte Magistrate prima era avvenuto e il dottor Falcone che non mi ricordo era
ENI ottantotto che sulla rete
E dopo sono venuti ad altri
Magistrati Gherardo Torreglia la cornetta
Come si chiama che adesso
Non mi tiene
E Lello sì dottore Di Lello
Dopo questi resta quindi ma ciò non mi ricordo le date però se penso che si può credere ma fu precedente che lei ricordi all'attentato all'Addaura
Che dell'ottantanove
Oltre che Presidente che con il dottor Falcone atto mentre ne avrei parlato quando è venuto
è stato un incontro cordiale sia cede dottore Falcone dottor una polvere e procuratore
Non so se da procuratore aggiunto procuratore Giammanco
Sì se ho ben capito costoro le proposte loro diciamo o di f di istaurare di
Degli accordi o comunque di di cercare dei canali per fermare il giudice Falcone ed è corretto
Parlando io dov'era ferma
Attacca i magistrati che erano venuti
Noi non è un altro io lentiggini Sutherland adesso Lario manderà riferito evidentemente a quell'incontro con sì esponenti dei servizi però avvocato di come ha già risposto faccia la domanda successiva
Ha risposto non oggi ma le precedenti pesantemente udienza si lei quindi se ho ben capito andò incontro a questa richiesta per fermare Falcone mettendoli in contatto con i Salvo giusto
Parlavate poca valide svolto operativa avversione è in grado
Di riferire il nome dell'ufficiale dei servizi segreti che faceva tra da tramite tra lei e Santo Vito
è stato tante invece
Io quello che era Santovito non la faceva da tant'è che io quando ero libero è vero in Sicilia o in Italia non avevo bisogno di Ciambetti io avevo il numero direttamente te li chiamavo Santo Vito perché lo conoscevo partenza bene

E allora toccando atti
Ma lei sa
Se il dottor da
Arnaldo la Barbera è morto
L'avvocato ha parlato pure dei funerali nella scorsa udienza quindi mi sembra veramente una domanda superfluo Mario Ferraro è morto anche questo ne ha parlato abbondantemente ci sta tutto un discorso il generale Santovito
Avvocato Mila vado avanti e morte con un tumore e allora
E allora lei è in grado di precisare meglio il cognome di quel terzo soggetto che lei ha appellato Giovanni
No consigliati perlomeno lo saranno domani l'abbiamo detto quindi almeno
è il e nemmeno solo se era Giovanni primo nome va bene
Lei è stato lei sa da chi è stato arrestato il generale Santovito
No no
Dall'allora Capitano avvocato non deve dare delle risposte vada l'ha fatto la domanda la risposta l'ha avuta si vada avanti
Lei ha già riferito anche di aver avuto contatti con esponenti di altri servizi lei testualmente gli hanno detto americani e israeliani e inglesi
Ha già ha già anche riferito di aver visto per l'ultima volta il dottor Falcone
Nell'ottantotto se ho ben capito e poi ha parlato di in Dauli di tale in Dauli
Io le chiedo lei ricordasse in Dauli e i suoi amici gli arabi si misero a disposizione sua per uccidere il dottor Falcone
Pazzi parlava è che rendono così aggiornate dall'Italia si parlava di cosa stava facendo il dottor Falcone
Va bene
E fosse Indaco e ci aveva raccontato tutta la mia storia che la colpa di Falcone
Porto Falcone che io avevo preso venticinque anni stessa si discutono così e loro se non messa a disposizione lento
Lei ricorda anche se le suggerirono le modalità con con le quali poteva essere ammazzato il dottor Falcone
Pesce se una
è uno scorso che si faceva l'ARDIS mantello e non c'è e difficoltà
E si parlava anche un giornale gliele dicevo ma guardate che
Tempo ottetto difficile
No dice
Quando noi ci mette una consentisse oppure che
Parchi diciamo fare a qualcuno come suicidi attaccato siccome chiamano la un giornalista fa un finto giornalista loro imbocchiamo di
Di polvere di sparo diciamo
Per la sorte parlava parlava per farlo saltare in aria deduco le ricordate lei ricordasse comunico agio è questa idea del finto reporter suggerita lì suggerita agli
Dagli arabi da in Davoli e degli aborti
No non andava a parlare di questi mi sembra che non c'ho parlato ma per telefono non è che
Va bene che poi con Giove mi sembra che abbiamo cominciato a parlare
L'ottantanove perché non so se è uscito nell'ottantotto l'UE nei secoli
Senta già queste cose erano superate prove
Però
Come queste sono durate mesi che venivano a visitare il suo collega o parente perché c'era qualche fratello in Darfur perché non l'ho capito male chi era fra quelle che non erano fratelli perché arabe si davano tutte fratelli
E
Era un lutto per tanti mesi perciò non mi ricordo se è stato dopo tanti mesi teorie indirizzato queste Tanino cioè
Sì perché lei nel libro che ha scriva un libro poca Pomigliano nitide faccio la domanda signor Presidente ma il libro
Rimane che può contestare la dichiarazione queste nulli è una donna ha dettato è un virgolettato ma è un libro se è un documento melone lo produca parole può essere oggetto di contestazione produrremo in faccia la domanda
Ma non può contestare sulla base di quello che ha detto in un libro produrranno il libro
Dalle telefonate che lei ebbe con cioè
Comprese che il giovane aveva contatti con gli amici Lindau week
E non l'ha confermato che si erano visti a Roma
Avevamo parlato così però
Le ultime tre domande
Lei ha rilasciato qualche giorno fa un'intervista alla testata internet articolo tre
E non lo so lasciato ottantenne negli anni non le parlo di una svista quindi di qualche quindi dieci quindici giorni fa nella quale
Ha accusato il sociologo Arlacchi di essere un camion mi addolora nella contenuto innanzitutto vediamo se ricorda questa intervista e poi vediamo
E se me la ricordo la ricordi hanno telefonato
Cosa ne fanno domanda avvocato senta l'intervista accusato Arlacchi di essere un calunniatore
No io non ho specificato quale un minatore che ho detto sia guardata allo specchio visto cosa diceva od altri la mia la mia impressione ballavano allo stato nessun si perde di Carlo vada avanti economici l'ultima domanda
Lei a chi
Lei
In questa intervista
Ha chiesto pubblicamente ad Arlacchi da chi sia stato imbeccato per conto di chi abbia rilasciato un'intervista a Panorama nel corso dalla quale avvocato la domanda non è pertinente non rilevante vado avanti ho finito grazie
Allora vediamo se ci sono altri interventi anche dai siti collegati Rizzo difensori che intendono porre delle domande
Avvocato Anania proceda
Dovrebbe avvicinarsi al microfono perché altrimenti hanno difficoltà al sito riservato
Buongiorno Di Carlo
Giorno avvocato Alagna
Sì vorrebbe
Volevo farle qualche domanda iniziale
Lei fece parte della famiglia mafiosa di Cosa Nostra di del suo Paese di Altofonte
Quando è che lei fu messo fuori famiglie fuori confidenza
L'avvocato noi andremo a emanare per lei la già dichiarare ammontare
Quindi è una legge in esame mi ha preceduto ma saperi se perché vale per le vacanze per tutti non facciamo ripetere le cose che ha ampiamente spiegato facciamo domande più mirate
Lei fu poi mi scusi Presidente soltanto per per chiarire per correttezza il Di Carlo ha dichiarato anche in questa seduta parlamentare a mente che lo hanno è stato messo fuori famiglia ma non ha mai detto che è stato messo fuori confidenza questa espressione non è stata utilizzata quindi esecutivi leggiamo
Quello che è stato detto ma soltanto uno per farlo ripetere avvocato apriremo Giancarlo lei è competente molto competente del regolari a loro dice di Cosa nostra essere messo fuori famiglia equivale a esserne messo fuori confidenza
Dato ce ne sono state ci sono fuori famiglie for famiglie
Nella nella mia storia di Cosa Nostra mio viste mettere fuori
Cosa Nostra ma non erano fuori va bene ci in i figli e di Madonia
Va bene
Qualche altra persona dipende chi anche batta alla mente è stato messo fuori famiglia Gaetano Badalamenti interrogata rubata lamenta sapeva tutte tutte c'è andavano a riferire
Va bene mercati Cosa Nostra sia palermitana sia di tutta la Sicilia
E penne chi chi è stato in Cosa rossa e che modo avuto di stare in cosa noti
Io ero amico di tutti
Per fare delle solo con il mio mandamento Rina va bene lei lei sito storico in Inghilterra all'ombra
Il ventuno giugno dell'ottantacinque e fu mi pare su di lì a poco mi pare che fu tratto in arresto per un traffico di stupefacenti
La data poca io mi sono recata bontà porta a parte che la frequentavo Primaticcio abbassato la residenza nel settantasei non mi sono recato io a giugno dello ventuno
Al mondo se lei mi parla che sono state arrestate ventuno giugno sì poi vengo arrestato a Londra questo

Va bene
Fu arrestato per un traffico di stupefacenti questo traffico di stupefacenti e lei lo faceva improprio
O lo faceva con la collaborazione o sull'incarico o il suo mandato di Riva e di conoscenze allora avvocato do questo già l'ovviamente risposto proprio lui ha programmato in parte questo merita questa vicenda quindi sul traffico stiamo parlando di quello a Londra allontanando fu arrestato rilasciata all'Italiana scissi per cui chi ha già ampiamente arriva arriva a venticinque anni sì esatto
Delle due condanne sappiamo tutto ciò l'ha riferito che non facciamo che non facciamo ripeto
Perché se dovesse ripetere qui tutto quello che ci ha detto
Su questa condanna l'Inghilterra sulle due condanne nonché ove magari no io non non voglio entrare nel merito volevo solo chiedere se a questo traffico lo aveva fatto per conto proprio opere compito la lei piatta presentato un'attribuzione di responsabilità in termini che non so se mi fa che non sono stati fatti da Pisauro comunque risponda Di Carlo con riferimento al Rina centrava qualcosa concordo
A ha votato se non l'ho fatto non posso essere siamo qua per improprio l'ho fatto con atto non l'ho fatto poi sono stato arrestato sono stato arrestato per estratto azione perché avevo detto a un processo ero sappiano
Perché l'impegno da questo è stato già ampiamente esaustivo nella scorso si è visto che è giusta la sua risposta lei chi protestava innocente venne non avevo umane avvocato
Corretta in quello che cercavamo positivo Venier rappresentano stessa cosa nel
Senta un po'con lei ha parlato poco fa l'arresto di Bagarella San Lorenzo
Ricordo male della novecentosettantacinque riguarda per quel colturale reato furono prestato
Non ho trovato armerie
Allarme militare ad attenderci la differenza armi normale
Aveva un fucile che era forse superiore a quelle normale
Ricordarle il sito processo sei ci fu una sua raccomandazione presso i giudici vorrei
E
L'esito non lo so non mi ricordo però lo per la libertà provvisoria
E ciò fatto dare
Mi ricordo
Ma guardi io un sollecito la sua memoria perché voglio aveva un fu assolto al processo scarcerato perché volevo ascoltare l'avvocato serio non lo sa
Questo Paese Buonajuto vorrà documentare perno per sollecitare in un suo ricordo sulla raccomandazione volevo dire fatta lo ha parlato di essersi occupato soltanto per la libertà provvisoria non sappiamo da lei se non ha detto o meno non ce l'ha detto
Se ha qualcosa da aggiungere su questo Di Carlo lo aggiunga altrimenti andiamo avanti con altri argomenti
Per quello che mi ricordo uno scritto anche mi sembra c'è una parte nel libero perché questa poi ha causato che chiedo dove
Che se la prendeva atto Tor
Dinanzi alla prendeva con l'avvocato Mormino raccontando in questo lasciato rilevato va bene allora andiamo avanti avvocato Anania faccio un'altra domanda lei
Omicidio buon risentimento gesticolare ma non lo sento avvocato non hanno detto altro non ancora alla fine ho lavorato per
Si avvicina al microfono però cortesemente a votare una riguarda l'impulso dell'imputazione di Bagarella per l'omicidio del
Commissario bonifiche Giuliano lei sì del resto presso i giudici per farlo scarcerare farvi ricorso
Benefici
No no avvocato
Quando è successo in quell'anno arrestato poi c'è stato il crocifisso lui aveva un processo appare
Essendo nella stessa nostra associazione
Doveva noi avevamo processo di alcol sì Colli sì sì però lui per il fattore omicidio mi sembra che è stato giudicato a parte un mi ricordo atto il posto ma noi siamo stati io ho fatto io
Ottelli altre persone di Altofonte siamo stato assolto
Quindi l'omicidio di bonifica Giuliano in capo a Bagarella lei sa nichilismo vivo il processo
Avvocato se non sa niente del processo invertono la domanda su questo ho detto è stato fatto a parte qua davanti
Avvocato Anania prego si faccia un'altra domanda
Lei riceveva notizie di Cosa nostra anche quando era stato posto fuori famiglia ed era detenuto a Londra
Vado avanti perché su questo ampiamente risposto che non è il caso di far ripetere tutto quello che ha detto faccio domande più direi Carlo lei che cosa di dell'oggetto di questo processo la trattativa tra
è stato mafia dall'avvocato una domanda troppo generica vada avanti non possiamo
Tre giorni siamo al terzo giorno di esame dedicarle se dovessi vorrei cominciare le risultanze ci fu una trattativa tra lo Stato e Cosa nostra o esponenti di Cosa nostra
Vediamo se in questi termini oltre quello che ha già riferito a elementi
Di contatto che esponenti di Cosa Nostra esponente l'istituzione che nessun quelli che già riferito
Vediamo di introdurla così avvocato Anania vorrei che ci fossero fatte domande un po'più specifiche
Mario Esposito tutto si no perché rispose dovessimo non ripeto non possiamo anche per il venduto quello che ha detto vada avanti faccio un'altra domanda avvocato Nino io non ho altre domande non alterano esso è stato già chiesto opere non lo ritengo indispensabile non lo ritiene allora e oggi possiamo parlare qui vediamo se ci sono altri difensori se avvocato Franzoni sessant'anni di storia emergente né quindi noi siamo consapevoli di questo avvocato Russo grazie Presidente
Ha una scusa comunali solo una sola domanda sono regole lei ha più volte detto che segue internet la riguarda era detenuto a Londra e già sapeva manovrare computer si disinteressava era capace di navigare su internet allora in carcere la domanda che possiamo fare nel carcere di dove sono detenuto in Inghilterra negato nelle carceri c'erano collegamenti internet
Siamo tra ottantasei evocato F
A volte avvocato sono stato uno dei cartoni però voglio dire dentro non c'era l'Inter mette ancora e basta così si può fermare allora avvocato Rossi
Sì grazie
Signor Di Carlo Milelli ha mai conosciuto ha mai sentito parlare del conte Romolo Vaselli
Ha sentito la domanda avvocato Di Carlo fra domanda e l'avvocato Russo
Arrivata mia
Mi ha chiesto se avevo sentito parlare del conte forse i clienti
Provenga mi ho sentito parlare
In che occasione in quale ambito mi ha sentito parlare
Ma non mi ricordo più visto parlando molte molti anni fa non so altri questura nel sessanta fine anni Sessanta che poi mi sembra che il
E aveva la una come si chiama della immondizia non so come dire va bene
L'apporto vogliamo uno all'ordine del giorno va beh o poco rispondo come sa se il Conte masselli avuto rapporti con Vito Ciancimino
Erika avuto rapporti appalti e tutto Cametti Ciancimino c'erano un sacco di Cosa nostra che facevano i sorvegliante nonché facevano gli spazzini mi scuso se le diciamo in questo modo perché adesso mi sembra che le chiamano
Differente e e Peroni sorvegliante c'era un sacco di Cosa Nostra chi
Come raccomandazione di Ciancimino o di lime
Va bene alle quello Municipio perché in un assunti IVA
Di questo Conte
Per fare di sorvegliante facevo
Senta ma lei sa se il conte Vaselli conoscesse il dottore De Gennaro
Perciò non lo so
Ha mai sentito parlare o ha conosciuto il generale Paolo Antonio
Poi non mi ricordo
Non è mai sentito parlare
Ha risposto l'avvocato Russo da
Ne parla Rizzi mano non mi ricordo l'abbia visto
Non Sunset conoscesse sei generale Pano Antonio Vito Ciancimino
Mentre mi sembra questo quanto era il capo dei vigili urbani ai tempi non so
Per un ufficiale in pensione che poneva fatte corso diventato ma lei sa telefono chiaro nella domanda quei fondi conoscesse conta regimi con Vito Ciancimino lo sa
Erano il perito che Ciancimino era Sindaco era assessore va bene però per sua conoscenza diretta non lo sa quindi possiamo andare avanti
Senta lei ha riferito che generale Santovito per controllare Ciancimino io va messo qualcuno accanto
Ma
Tanto a
Nei Genco quindi il loro di lavoro a controllare Otah vicino da lontano comunque
L'aveva dedicato hanno il lavoro che facevano loro quand'ecco si apre una pratica e c'è qualcuno che non serva tutto quello che a fare per
Ciclo politico
A chi ci interessi è lei questa persona non non sa chi fosse
Questa persona che era stata messa tanta Vito Ciancimino oggi solo o
Mettere non sa neanche a quelle forze dell'ordine appartenenza questa persona non sa nulla
Atteneva al suo diciamo alla sua istituzione che ha quei tempi e dirigeva
Quanto Vito però siccome ce l'aveva tutti mischiate ma uno non va andava a chiedere si era dalla finanza siamo carabinieri oserei sì certo prove
E lei sapeva se questi soggetti
O se ci fossero soggetti i servizi segreti che spiazza ero Ciancimino
Non lo so se lo spiazzo ma ha detto che parlando così non era
Specifico non so se ne ha dichiarazioni che ho fatto dicevo che aveva non so se l'ho fatto dichiarazione o nel libro metri colto e
C'era qualcuno che a volte ne vuole inosservanza manovre che attenevano a tutta la politica tengono questo specifico
No o no servizi
La spiana no ma poi per Romano
Ma non lo so no non ho
Fabrizio intorno ad un risanamento abilità avvocato russi navale afferma
Senta lei nel novantasei era detenuto presso il carcere di Rebibbia mi conferma questa circostanza
Quanta serie lei parla tutto quanto abbiamo diretta da metà giugno importazione domanda successiva vediamo morire lei ha ha incontrato sa già chi esercita eletti
Quindi a Rebibbia nel novantasei le ricorda di incostituzionalità
Non ritiene tranne no occorrono divario puoi credere nei sei mesi
Mesi e mesi e che sono stato isolato
Sembravo ULL eco un leone nella capirne passavano tanti importi esime venivano osservare ma non sapevo chi erano
Quindi non ha avuto non ha avuto incontri se non solo missili ecco non ha parlato con nessuno
No no no stampata e in quel periodo non avevo molta
Fiducia a nessuno infatti ha cercavo di parlare solo quei magistrati che conoscevo proprio sa notano inaccettabili ha parlato
Senta nello stesso periodo in cui lei era detenuto a Rebibbia Sarzana era detenuto anche Vito Ciancimino
Piccolo periglioso
Mi sembra che l'euro così non so come lo ho saputo
Ci ma detenuto quando ho parlato di di i Ciancimino e costi mi ricordo come ho saputo che era la
Non altrettanto ma non Ticino era un'altra Sezione
Quindi non l'ha mai incontrato
Non ho normale grazie Presidente non è solo
Allora vediamo andiamo avanti e ci sono altri interventi
Nessuno
E allora possiamo fermarci qui chiudiamo con
Dovremmo definire soltanto due domande di riesame Presidente prego
Ecco signor Di Carlo sono dottor Teresi
Buongiorno Toro procuratore
L'altra volta lei ha parlato e per introdurre l'argomento orientare una in tutte le dichiarazioni che lei ha già fatto
Ha parlato della sua conoscenza con il generale Michel rigirare Manetti e il fatto che appartenessero i servizi cioè al sito dell'epoca
E lei
Discutendo parlando rapportandosi con queste persone Maletti Micelli e parlando del SID ab mai saputo se
Anche Mori faceva parte di quella struttura
No no pollo saputo sa o assentito di rapporti eventualmente di conoscenza tra Miceli Maletti e Mori
No non mi ricordo
Quindi averlo sentito ho capito
Un'ultima cosa a proposito mi riaggancio alle domande dell'avvocato Russo per la mobilità palermitana lei conosce tale Alliata di Monte reale
Non abbiamo sentito la risposta se la data
Allegata di Montereale la sa che
Io no era era un nobile le urne
Un principe sì
Vince alleata di Monte al reale per differire se dei alleata che c'erano in Sicilia
Si faceva chiamare monta reati monta reale
Che le risulti era una persona e vicino ai vostri ambienti mafiosi
Da vicino qualcuno dei dei mafiosi però era
Di estrema destra
Di estrema destra che intenda militava in qualche organizzazione di estrema destra
Eh sì ma era uno uno militava chiede e arabi molto vicine militare era molto vicino a
A
Alla P due
Ho capito
Pensasse c'erano rapporti tra questo Alliata di Montereale e i generali ma letti e Miceli
Vincerle piede
Con Michelle erano
Mi risulta che erano più vicini
E poi non so se hanno fatto politica assieme oppure sono passate molte hanno assegnato un sono preciso
Mi sono va bene mi rendo conto ma comunque va bene così grazie io non ho altre domande allora su queste questioni qualcuno autorizzato in maniera ancora una domanda
Da parte del pubblico ministero prego
Signor Di Carlo
Volevo chiederle
Lei ha personalmente conosciuto Giuseppe Di Cristina di Rieti
Data la risposta
Notiamo sentita no
Cosa ha detto sì o no si
Certamente che l'ho conosciuto ha conosciuto dalla vediamo l'altra domanda successiva domanda
Lei e più in generale voi nell'ambito
Di Cosa Nostra lei stato sempre
Lo ha già detto più volte spiegato della fazione corleonese
Avete mai appresso di un rapporto
Che idee di Cristina aveva come confidente con ufficiali dei carabinieri prima di essere ucciso
Penso al mio ne ho parlato anche con corredino
Ma questa confidenze col suo confidente cose perché poi si è fatto credere che di piscina era un confidente dei carabinieri e Cristina avuto
Come tutti avevano il rapporto e nei vari Paesi le persone più in vista o aveva fatte le che erano politiche cosa avevano un rapporto con le compagnie a dettar avvennero maresciallo se salutarlo non significa fare di confidenti
E Cristina poi aveva finito in questa situazione col capitano ai tempi che c'era in quella compagnia perché
E
Dopo che era sfuggito che che non era nella macchina quando c'è stato l'omicidi
Va bene Enalotto imposte indossa il togliere lei no qualcuno dei colleghi se in quel modo aveva fatto un po'di pressione affittano per vedere se potevo fare arrestare lei romene si toglieva questa situazione
Allora signor Di Carlo naturalmente
Distinguendo quello che ha saputo all'epoca da quello che poi eventualmente ha saputo dopo ci può dire
Se ha saputo qualcosa è che cosa ha saputo prima dell'omicidio di Cristina sul rapporto tra Di Cristina e l'allora Capitano pettinato se se è quello a cui
Si è riferito poc'anzi
Prima dell'omicidio di
Di Peppe Di Cristina
Lei voi corleonesi che cosa sapete sul rapporto tra di Cristina e i carabinieri e in particolare questo capitano Pettinato
E non so beh quello che poco fa ho detto topo che non ho della mancanza la mancata uccisione Tirreni e di
Mancare e di
E Cristina
Quando non era in macchina che doveva essere ucciso essere salvato va bene
Da
A novembre mi sembra che è stato il mese di novembre il settantasette
A maggio quando è morto poi a Palermo in quei mesi etica destina andava cercando
Va tutto alle parte da dove c'era arrivata questa che aveva capito che era dovesse la sua morte e allora e parlato col capitano si è saputo al livello di informazione del tribunale così se saputo che c'era De Cristina che aveva avuto questa conversazione
Ma si è saputo dopo la morte di di Cristina però perché fatte in una discussione per giustificare all'uccisione Pitti Cristina il Reina ha portato questa notizia che faceva il competente dei carabinieri per giusto per Carra la morte di di Pristina non fino a che si ha lavorato per ammazzare di Cristina e Cristina non era non era uscita qui sta notizia e Cristina era uno che non sopportava Reina e Rina non sopportava Pristina
Non è
Si è saputo dopo
E come essa si è usata questa confidenza che Lucia aveva incontrato il capitano revoca Michetti ma pubblico ministero anche per l'emergenza e quindi otto vorremmo capire se l'esame sì e no no non è Anna perché se questo i minuti perché la Corte ha necessità di fare una una sospensione no presidente non non ho altre domande non altre domande va bene allora ci possiamo fermare qui mi pare che altri non ce ne siano
Quindi possiamo interrompere il collegamento con sito riservato grazie Di Carlo può andare
A questo punto quindi sospendiamo l'udienza per mezz'ora ma in sede il giuramento dei delitti se con annessi e connessi che ci sono state anticipate avvocato Milano hanno dimenticato la sua ossia Presidente volevo chiedere che irritante
Sì io ho finito signor Presidente lei sia ferito può andare grazie grazie
Ci presenta volo solo di mantiene Presidente
Sì che che sta intervenendo
A bordo ieri avvocato Biasi
Sì buongiorno
Volevo dire solo che approfittando di questa mezz'ora siccome eravamo rimasti con l'avvocato Saccone che avrebbe fatto di una memoria e sarebbe stato presente poi per altri impegni non ha potuto essere presente mi ha mandato una memoria ma è di due pagine
Che io scarica ho stampato se l'abbiamo messa a disposizione della parte effettivamente non è una ci aggiorniamo per mezz'ora
Allora riprendiamo
Udienza
Vedo che abbiamo già i periti qui in Aula vediamo per il resto siamo tutti
Con le presenze precedenti
Prima di procedere all'incarico però
Se possiamo verbalizzate dobbiamo verbalizzare
Ci sono problemi con i collegamenti
A
Vediamo la verifichiamo
Sì in effetti
Forse Bagarella mi pare che non è ancora
Ci sentite dal sito per Bagarella
E tre
Sì Presidente sta entrando in questo momento adesso a
Collega lo sa cos'è
Sì sì sì e no
Prego vale
Prego prego allora confermo la presenza del Bagarella se l'abbiamo visto
E allora dicevo prima di procedere al la fase successiva loro la Corte
Scegliendo la riserva sulla richiesta
Del PM
Di integrazione della lista testimoniale
Con l'esame di nanismo Rosario Franchina Fabio
Sentite le parti
Rilevato che l'articolo
Quattrocentonovantatré comma due CPP
Consente
L'acquisizione di prove
Non comprese
Nella lista prevista
Dall'articolo quattrocentosessantotto CPP
Quando la parte che le richiede
Dimostri
Di non averle potuto indicare
Tempo estiva amente
Ritenuto che tale fattispecie
Appare ricorra nel caso in esame
Atteso che il pm
Ha avuto conoscenza di tali nuovi testimoni
Soltanto a seguito
Di recente attività integrativa di indagine
Svolta
Ai sensi dell'articolo quattrocentotrenta CPP
Nulla rilevando
Eventuali dichiarazioni
Rese
Da i medesimi
In altri procedimenti
Ed apparendo
Pertanto
Superfluo
Ai fini che qui interessano
L'acquisizione
Del verbale
Illustrativo della collaborazione
Rilevato che le nuove prove testimoniali
Non appaiono
Ne è superflua nei rilevanti
Atteso che
Le circostanze dell'esame
Indicate dal pm
Sono con tutta evidenza
Assolutamente pertinenti
Con i fatti oggetto di otto del presente processo
Per questi motivi
Ammette i testi
Mai vorrò salario
E trentina Fabio
Allora a questo punto prima di procedere all'incarico alla comprendo incarico l'avvocato Mila chiesto la parola e possiamo dargliela
Sì grazie signor Presidente allora io la memoria del l'avvocato Saccone l'avevo messo a disposizione da altre parti non non so chi c'è la se
Va beh intanto le illustri sei se se ci sono eccezioni le giuste anche alla Corte silenzio tutto la la memoria verrà depositata non è firmata ma la firmo io quali quale sostituto
In aggiunta alle considerazioni della memoria io volevo rappresentare che
Molto brevemente
Il ventisei
Settembre due mila e tredici il pubblico ministero formulato le sue richieste di prova chiedendo tra l'altro
Le intercettazioni attinente colloqui tra la piece librerie
Quelle attinenti hai colloqui tra Massimo Ciancimino la moglie è quella attinenti colloqui tra Brusca e cristiano
Queste intercettazioni sono intercettazioni proveniente da altro procedimento
Io quindi allora scusi per ricapitolare così seguiamo
Lei si riferisce a quelle tra l'APS librerie si conversazione telefonica poi ha detto Brusca Giovanni Cristiano Gioacchino periti tra Ciancimino e la moglie è un'intercettazione perché mi risulta per la vita a due
Oggetto della richiesta e pubblici o due colloqui comunque sono tutte e due tra Ciancimino Massimo emesse lotti Carlo allora uno stava in data quattro maggio due mila undici e l'altra trenta aprile due mila undici
Una fatta a Palermo è una sempre casa secondari Palermo e l'altra afferrare funzione dove ma ne sarà sfuggita una si riferisce ai controlli a capire noi che si possa tale è l'oggetto della contestazione però sono altro procedimento cedimento
Io ometto di
Illustrare perché lo si evince dalla trascrizione dell'udienza del ventisei settembre a pagina quaranta le ragioni per le quali il Pubblico Ministero ha chiesto queste
Prove
Il successivo dieci ottobre il sottoscritto chiedeva l'acquisizione di altre intercettazioni provenienti da altre procedimento cioè quelle relative ai colloqui del dottor Olindo Canali è quelle relative
A un collo a due colloqui
Di Massimo Ciancimino con tale Strangio Di Girolamo sì
Preciso che queste intercettazioni recano lo stesso numero di procedimento delle intercettazioni richieste dal Pubblico Ministero sono entrambe provenienti dal Reggio Calabria
E il procedimento identico cinquecentocinquantanove barra
Zero nove R.G. vennero
L'ordinanza della Corte in data diciassette ottobre ammetteva la perizia su queste intercettazioni chieste dal pm negava l'acquisizione delle intercettazioni aventi
Pari numero di procedimento e provenienti da altro procedimento da parte della difesa questo per spiegare che
Il
L'eccezione la sto formulando ora perché conseguente all'ordinanza non potevo certamente farlo
Le motivazioni dell'ordinanza sommarle ricordiamo ideologico ciò posto veramente in maniera
Ma stanza sintetica intatti una prima ragione
è che nell'ambito del presente procedimento di ecco un reato per il quale è previsto l'arresto in flagranza del quattrocentosedici bis e centodieci
Tant'è che al PM è stato consentito di produrre
Quelle intercettazioni provenienti da altro procedimento
Sì che non non non si comprende perché alla difesa non sia consentito produrre le intercettarle medesime intercettazioni del medesimo procedimento altro in presenza di di un reato per il quale è previsto l'arresto obbligatorio
Ma soprattutto
E qui mi ricollego anche all'eccezione fatta dal collega Saccone la memoria che depositerò ma vi ed in più
Le intercettazioni
Richiesta dalla Difesa relative colloqui di Ciancimino e del e della moglie ma lo stesso
Richieste dalla difesa relativa questi colloqui non sono state richieste
Per provare un reato per il quale è previsto l'arresto obbligatorio in flagranza
E neanche per provare la colpevolezza di Ciancimino sono state
Richieste a discarico cioè per provare l'inattendibilità di un teste d'accusa
E quindi è avvocato io lo voglio fare una perché se la questione riguarda un riesame l'ordinanza sull'ammissione del
Delle della perizia fatta dal Pubblico Ministero è questa la sede se riguarda invece un riesame della rigetto che è stato fatto nei confronti di quella richiesta acquisizione della difesa non è questa la sede
Signor presidente io li se c'è una discordanza che effettivamente noi possiamo renderla valuteremo ICI e su questa ci pronunzie Remo ma non ovviamente non rimette in discussione quello che abbiamo già detto sulla
Sulla richiesta che fu formulato la difesa siamo discutendo adesso di altro della perizia richiesta su queste intercettazioni se c'è stato un errore le valutazioni che non lo escludo mi riservo di valutarlo ne terremo conto qua non rimette in discussione la decisione su quelle intercettazioni questo voglio dire
Oggetto di questa discussione non può essere
Quelle intercettazioni richiesto la difesa e che non so se avrà messe con quella motivazione
Giusta o sbagliata che sia della Corte allora rimane per ma rimane dobbiamo discutere di queste ammesse
Sì che oggi noi siamo qui per compere un incarico su queste intercettazioni non su quelle poi la potrà essere riproposta a tempo debito quando sarà se lei lo riterrà o meglio lo sto ritenendo opportuno infatti signor Preside e allora e questo delle chiedi non so non ho letto la sua memoria quindi non ho memoria dell'avvocato Saccone la firmo io perché non c'è ma riguarda la reiezione la il Lalli la resa insomma
Il ritiro della dell'istanza
Della ordinanza della Corte soprattutto alla luce di queste considerazioni di questo
E anche di questo diciamo discrasia che esiste
Tra le intercettazioni non ammessa alla difesa e quella messa al pm che provengono dallo stesso procedimento
Io se se è consentito dire continuare ascoltiamo
Per cui dicevo che
Queste
Intercettazioni sono
Come prova a discarico cioè per difenderci dalle accuse che ci sono mosse state mosse quindi per dimostrare l'inattendibilità di un teste dell'accusa e l'inutilizzabilità come meglio rappresentato in quella memoria non può riguardare elementi di prova a discarico
In presenza di un reato
Per il quale
Faccio un esempio non è previsto
L'arresto obbligatorio in flagranza sedia è una intercettazione che scagiona l'imputato è chiaro che quell'intercettazione entrerà ed ex sotto questo profilo che io mi permetto di osservare che la motivazione
Dell'ordinanza della Corte con cui non si sono messe queste due
Intercettazioni è una motivazione che attiene a un profilo diverso
Rispetto a quello sollevato da questa difesa la motivazione la Corte riguarda
Utilizzabilità
Per accertare un reato per il quale è previsto l'arresto in flagranza qui invece
L'ARDIS essa lo sta chiedendo a discarico per
Diciamo
Contestare l'affermazione l'attendibilità del teste d'accusa non ha nulla a che vedere non non per provare un prato ma per difenderci da un atto che è stata dedicata
è questo peraltro premendo
Obiezioni del pubblico ministero
Possibili cioè
La
Le intercettazioni di Marsala Massimo Ciancimino e la moglie richieste dal Pubblico Ministero
Sono state richieste come agevole verificare dalla trascrizione soccer che ho richiamato per provare il tre tre otto e allora se qui e sono state ammesse
Voi faccio notare alla Corte anche questo allora non dovrebbero spesso non avrebbero dovuto essere ammesse neanche queste ecco che io in presenza di questa disparità di trattamento che che che è palese in relazione ad a intercettazioni proveniente proprio dallo stesso procedimento dalla stessa Procura e tutto quanto io chiedo
Il ritiro di quella ordinanze quindi l'ammissione di queste intercettazioni chiaramente
Questo è
Il l'oggetto della mia
Eccezione è dell'ordinanza la richiesta del dell'avvocato Saccone che deposto Gallo quindi l'avvocato Milio per positiva memoria
A propria firma
Anche nell'interesse dell'avvocato Sacconi
Per i propri assistiti
Morì superarli e De Donno
Con la quale chiede
Che sia revocata
L'ordinanza
Del diciassette ottobre due mila tredici
Nella parte in cui
è stata respinta
La richiesta di ammissione
D. numero due intercettazioni
Provenienti
Dal medesimo processo
Numero cinquecentocinquantanove barra zero nove R.G.
Dal quale provengono
Altre quattro intercettazioni
Di cui il PM
Ha avanzato
Richiesta di acquisizione
E i fini della perizia
E specificamente
Le intercettazioni
Delle conversazioni
Tra lapis
E libererei
Ciancimino e messe rotti
Brusca è
Cristiano
Dal pubblico ministero su questa
Richiesta silente
PS uno grado signor Monti se lo vuole fare una domanda prima prego
E
Possiamo chiedere all'avvocato Emilio disporrei sinteticamente il contenuto della memoria che ha depositato
Credo che sia quello sesto io non lo so ma ci sono altre questioni ma credo perché anche la Corte non l'ha visto ancora evidentemente questi passi questa memoria sia avvocato
Praticamente quello che ho esposto
Il contenuto io chiedo infatti lo faccio presente anche la Corte che è vengano messe anche le nostre in sostanza è questa quindi non si oppone a quella ma vuole che si era messo in campo
Abbiamo compreso che era e non abbiamo letto la memoria che RAS ma credo che sinteticamente sia questo il contenuto avvocato Tremonti
Sentiamo il Po benessere reazioni emotive se anche voi potrete intervenire interloquire se lo ritenete
Innanzitutto sui presupposti di fatto richiamati nell'intervento difensivo
L'ufficio di procura diciamo
Confermo ce ne fosse bisogno che in effetti
Alcune conversazioni inchieste la cui trascrizione è stata chiesta dalla
Dalla difesa
Alcune intercettazioni sono stato originariamente effettuata nell'ambito
Dello stesso procedimento nel quale erano state effettuate
Registrazioni di conversazioni la cui trascrizione è stata chiesta al Pubblico Ministero
Io credo però che ci sia un noi crediamo che ci sia un un problema di natura proprio strettamente procedurale legata alla tempistica di questa
Richiesta fatta oggi
Nel senso che sostanzialmente viene chiesta la revoca di una ordinanza già emessa dalla Corte d'assise che
In questo momento invece no non può a nostro parere essere
Impugnata ma potrà essere impugnata eventualmente
Con la con la sentenza però signor Presidente se fermo restando che queste quindi
La nostra posizione poiché
Ovviamente interesse anche del pubblico ministero di di fornire un quadro quanto più completo possibile
Noi diciamo fin da ora che ci riserviamo di dare il nostro consenso alla acquisizione
Del trascrizioni della polizia giudiziaria o direttamente del registrazioni
Nel momento in cui di quelle intercettazioni richieste dalla difesa ci verrà messo a disposizione il supporto della trascrizione è il supporto diciamo del sonoro
Noi la
Subordine Remo il nostro consenso esclusivamente alla
Verifica della corrispondenza tra
Quello che si si sente e quello che è trascritto non abbiamo interesse a non fare entrare col metodo dall'accordo acquisitivo
Queste intercettazioni oggi richieste dalla difesa
Non crediamo che in questo momento la Corte possa cioè che in questo momento si possa richiedere la revoca della ordinanza della Corte
Da parte della della difesa e il quindi da questo punto di vista rileviamo la improcedibilità per intempestività della richiesta stessa ma fin d'ora diciamo che il Pubblico Ministero
Consentirà
Laddove la trascrizione corrisponda al sonoro alla acquisizione col metodo dall'accordo acquisitivo al fascicolo del dibattimento
Allora il Pubblico Ministero
Conferma il presupposto di fatto espresso
Dall'avvocato Milio
Ma rileva
La tardività l'inammissibilità
Della questione
Rispetta l'ordinanza
Già pronunziato alla Corte
Il diciassette
Dieci due mila tredici
E comunque
Fa presente
Che si riserva di dare il consenso
All'acquisizione
Della trascrizione
Delle due intercettazioni
Allorché le difese la difesa
Dovesse metterla
A disposizione
Dalle parti
Allora vediamo di vuole intervenire su queste questioni
Presidente
Prego avvocato o il tre per quanto riguarda la difesa di Dell'Utri
Crediamo di associarci alla richiesta
Formulata dall'avvocato Milio anche perché larga istanza di revoca di una precedente ordinanza da parte della Corte d'Assise questa richiesta
In ogni momento quindi sotto questo profilo
Credo che sia assolutamente conducente la richiesta quindi ci associamo a quanto riferito dall'avvocato quindi l'avvocato di per si associa
Altri l'avvocato Russo è sì grazie Presidente io devo dire che non ha avuto conoscenza degli anni ma deve essere messa a disposizione novizio approvati perché alla cancelleria non l'ha data
Io non ho potuto apprendere comunque il contenuto è stato esplicitato quindi si ritiene
Sì vera accadrà perché ecco così sommariamente Settat esplicitato
Perché riguarda direttamente la posizione del mio assistito che indirettamente è stato chiamato come teste accusa ma imputate in questo procedimento io
Sì grazie ma ecco diciamo una lettura scorsi
E adesso non posso parlare chiede ovviamente unitaria di chiede un termine ad esempio non c'è l'avvocato Russo
Chiede
Essere
Un termine al potere esaminare
Ha neanche pubblico ma più approfonditamente grazie
Faccia la propria la memoria
Soltanto oggi
Posto a disposizione delle parti
Al fine di pronunziarsi
Sulla questione
Peraltro direttamente
Concernente
Il proprio assistito
Ci sono altri
Interventi
E allora questo punto
Visto che la questione riguarda quattro soltanto queste quattro conversazione la Corte
Anzi il Presidente
Rilevato
Che la questione
Concerne
Allo stato soltanto le quattro conversazioni
Citate
Dall'avvocato Miglio
E riservata
Alla
Alla Corte
Ogni decisione
Sulle medesime
Anche dopo aver sentito
La difesa
Dell'imputato Ciancimino
Come da richiesta
Dalla stessa avanzata
Dispone procedersi oltre
Col conferimento
Dell'incarico
Con riguardo
Alle altre
Conversazioni
Di cui alla già disposta perizia
E non oggetto
Dei rilievi
Sopra
Formulati
Quindi in sostanza le opinioni di procediamo compriamo l'incarico con riferimento a tutte le altre conversazioni che credo solo quindi soltanto telefonino a questo punto
Ci sarà tempo può nel corso della anche del del lavoro che faranno i periti ovviamente per sciogliere la riserva su quest'altra questione ed eventualmente disporre o revocare per il resto quella richiesta di di perizie
E allora quindi a questo punto introduciamo i due periti che sono già qua presenti
Lì purtroppo abbiamo soltanto una sedia non so se riusciamo a recuperarla barocco date questione di poche di pochi minuti quindi possedeva anche di stare deve stare in piedi allora innanzitutto le generalità
Allora
Roberto genovese nato a Cefalù il quindici giugno mille novecentosessantuno
Costui a Palermo che Notarbartolo cinque
Caio rozza Antonino nata ad Acquaviva delle Fonti Bari cinque dodici sessantanove costruite in Trapani vi offre o tredici
Antonino CAI Tiozzo
Acquaviva delle Fonti Bari
Cinque dodici
Il novecentosessantanove
Allora devo chiedervi innanzitutto servì troviate investito azione di incompatibilità no Presidente allarmi nessuno entrambi dichiarano
Di non trovarsi
In condizione di incompatibilità
Sapete ovviamente quali sono gli obblighi di legge la responsabilità previste per il caso di falsa perizia mio dovere ovviamente ricordarvelo
Consapevole della responsabità morale possiamo avere possiamo procedere alla nello svolgimento dell'incarico mi impegno ad adempiere efficienza altro scopo è quello di far conoscere la verità ma
Tenere segreto su tutte le operazioni peritali la consapevole della responsabilità morale e giuridica assumo lo sviamento elencarvi impegnerebbe allo sfinimento scopo
E quelle far conoscere tanto nel segreto su tutte le operazioni peritali
Benissimo
Allora per quanto riguarda alla formulazione del quesito ci sono ovviamente quello di proceda alla trascrizione possiamo procedere su osservazioni richieste specifiche no quindi procedere alla trascrizione
Del
Conversazioni
E dei messaggi di testo
Di cui
Fra i supporti
Trasmessi
Già dal Pubblico Ministero
Con atto depositato il quindici gennaio
Due mila quattordici
Con questo atto se il mondo questo atto non riguardava proprio quelle quattro conversazione che il pubblico se non si era fatto riserva e quindi si intende che restano escluse sole quattro conversazioni
Ambientali sostanza no forse une telefonica lapis vivere deroga telefonica d'accordo mentre gli altri sono invece ambientale queste quattro sono escluse ma d'altronde non erano comprese lì perché è come se l'ha fatto riserva e poi le ha trasmesse
Con una successiva nota del quattordici febbraio che a questo punto rimane quindi esclusa
Detto questo possiamo visionavo latte si certamente
Ho preso anche per stabilire un po'vini intenti gara parola Presidente certe
Allora in poi anche per i nuovi esami
Per consentire diciamo
Alla Corte vile stabilire
La durata indebitare periodo concesso i periti per trascrivere
è vero che si tratta di una quarantina di intercettazioni ma sono tutte intercettazioni telefoniche fortune di brevissima durata anni anzi una buona parte di breve durata per cui
Non non crediamo proprio in considerazione per ora da
Della esclusione dall'incarico delle altre quattro o meglio delle tre intercettazioni ambientali che
La la durata debba essere particolarmente
Costi qua approfitto del fatto che mi ha concesso la parola Presidente per dire che l'ufficio del pubblico ministero in occasione della perizia nomina come proprio consulente
Il sovrintendente della Polizia di Stato attualmente in servizio al centro operativo dia di Palermo Gaetano
Vitello che tra l'altro è anche presente in aula
Si tratta
Signori periti di mi pare quaranta o quarantadue intercettazioni telefoniche
Che come ha chiuso in sette supporti
Mi pare che siano se non ricordo male si sono sette
Sette cd con
Purtroppo ripeto non non si tratta
Intercettazioni mi ha particolarmente lunghe né questo lo posso anticipare
Disturbate da particolari problemi nel nel loro ascolto
Gente se
Che che vuole intervenire avvocato più a monte
Vado
Sì Presidente prego no volevo segnalare
Volevo segnalare alla Corte per quanto riguarda l'interesse istruzioni i di Brusca si
Di tutelare in una certa maniera i dati sensibili che dovessero emergere queste intercettazioni riguardanti il suo status
Ne trarremmo
Quindi interpretare intendo interi sono altre cose insomma ecco a tutela della sua
Sicurezza
Quindi questo ne prendiamo atto di questa richiesta
I in nel caso di queste trascrizioni che non so per la verità se sia stato già depositata e quindi in realtà si erano
Ma se così non fosse evidentemente i periti ne terranno conto potranno mettere sono autorizzato ad omettere indicazioni corre riferite
All'uopo o ai luoghi in cui con la Brusca in quanto collaborante Presidente ma al momento non ci sono conversazioni di Brusca ne vale l'altro
Nato a lanciano in località è quella che abbiamo aperto per la quale ci dobbiamo ancora pronunciata quindi allora è prematura questa però ne terremo conto per il futuro avvocato che Monti
Al momento in effetti è prematura perché proprio quelle conversazioni le cose si riferisca quella con i cognati cristiano è quella sulla quale la Corte si è riservata di pronunziarsi successivamente
La presente per chiarire dobbiamo escluda questa lei in colori le commesse alle quattro decreti ventisette novanta Zanotto novecentotredici due mila undici e dieci d'acqua io non ce l'ho sottomano ma lei lo fa leggendo con le ultime quattro
Elencata sotto esattamente
Che tra l'altro solo quell'oggetto di una successiva trasmissione da parte del Pubblico Ministero quindi un plico separato troverà in cancelleria un plico separato
Rispetto alle altre quattro i supporti già solo gli aiuti possono citare la cancelleria della Corte d'Assise
Allora chiediamo giorni trenta per espletare in carico a far data dal lunedì vicino allora a questo punto i periti che non torni trenta signor pronto ad un'altra cosa giorni trenta per l'espletamento per dell'in carica per depositare relazione scritta
Le operazioni percorrere

Da lunedì
Dieci marzo presso il mio suorine Notarbartolo cinque alle ore diciassette due mila quattordici
Allorché inizieranno le operazioni
Alle ore diciassette e trenta diciassette diciassette diciassette
Presso lo studio
Del perito Giotto genovese
In via
Notarbartolo
Cinque
Rotonde
Non mi trova solo cinque Silvia Notarbartolo cinque
Non ho chiesto ma ovviamente anche se ci sono nomine di consulenti di di parte
Gli altri nessuno
Va bene
Allora chiedo scusa l'hai eventualmente valuteremo me l'opportunità al momento della
Del deposito e la consulenza
Di far sentire le conversazioni in Aula con nell'accompagnamento della della trascrizione scritta da parte dei periti questo vuol vorremmo no dico se si devono attrezzare in qualche maniera forse meglio preavvisato in uso se ci vuole un'attrezzatura tecnica particolare
Questo poi lo valuteranno la valuteremo quando riconvocheremo i periti assenza
Perché non è al momento non fissiamo l'udienza meno la Corte può e si riserva di fissare l'udienza perché tanto nel frattempo avremo altre udienze poi decideremo in quale udienza potranno ripresentarsi i periti
Se ci può autorizzavano leggi attrezzature eventualmente per le ambientali se
Mezzi
Se dovesse essere chiesta l'autorizzazione la possiamo fare sin da destra o dei periti chiedono anche
Ove necessario di esse autorizzate
Per rendere più intellegibile anche per l'ascolto in Aula qualora si prende servizio noleggio
Delle attrezzature
Necessaria
Anche
Per l'eventuale ascolto
In aula
Se richiesto
Signor presidente Simeto Rizzato all'uso del mezzo proprio
E ritirare periti presso la cancelleria della Corte allora chiedono entrambe che esso teorizzata ritirare i picchi
E a fare il copia del fascicolo dibattimento presso
La Cancelleria
Va beh copia ovviamente non è riferito non si può
Suppongo per la parte
E ad estrarre le copie necessarie per l'espletamento
Della perizia
Allora la Corte autorizza
Quanto richiesto concede il termine
Sì allora se non l'abbiamo verbalizzato dobbiamo verbalizzare
Il perito Galioto chiede anche di assoluto Rizzato
All'uso del mezzo proprio
Non la Corte autorizza quanto richiesto
Concede il termine
Pure richiesto
Per il deposito
Della relazione scritta
Designa
Il Presidente del Collegio
Per l'esercizio dei poteri
Previsti dall'articolo duecentoventotto
Codice procedura penale
E si riserva
Di fissare
Successivamente
L'udienza
Per l'esame
Dei periti
Se non abbiamo altro su questo possiamo
Grazie liberare i periti grazie a voi
E potete andare
E allora a questo punto mi pare che non abbiamo ci sono altri interventi alle richieste no quindi possiamo
Aggiornare l'udienza
Che è proseguita
Come programmato
Il giorno abbiamo letto undici
Marzo
Ore quattordici
In Roma
Presso
Complesso Rebibbia
Ah ULA quella già indicata nessuno credo Avola B
Con previsione
Delle successive udienze
Nel medesimo luogo
Per i giorni
Dodici tredici e quattordici
Per l'esame
Di
Bellini Paolo
Spatuzza Gaspare
è ove
Possibile
Compatibilmente ai tempi necessari
Di trentina
Fabio
Onerando il pubblico ministero
Di provvedere
Alla citazione
Dei predetti
E dei rispettivi
Difensori ci sono problemi su questo mi dovevano
Sembrava che ci fossero dei rispettivi difensori
Avvocato Russo signor presidente mi scusi io da bravo quindici disegni di interloquire
Sull'attuazione della filiale Scazzeri oggi sia oggi agli undici anche no no no è sicuramente quello che è già ci andremo alla successiva udienza voglia dare ho la parola le potrà intervenire successivo richiamiamo fin da adesso ecco possiamo tecnico insediamenti anziani a fare perché se ne andò a fare l'undici ne questi viaggiava la posso indicare sarà il giorno ventisette e di marzo quindi salterà la successiva anche perché tra l'altro c'è lo sciopero già programmato per quella settimana da parte dei difensori e quindi noi poi da Roma ci aggiorneremo all'udienza del ventisette febbraio qui
In quell'udienza le darò la parola con la Corte successivamente scioglierà la riserva su quel
Su quelle intercettazioni oggetto delle questioni che oggi sollevata dall'avvocato quindi
L'udienza quindi oggi lo possiamo possiamo chiudere ovviamente dando avviso orale presenti
Presidente non è che essa
L'indirizzo che ci sono diversi se lo ricorda che sono sì l'altra volta per la verità io ve l'ho indicato però rotonde adesso qui ce l'abbiamo
Perché tanta etico
Riduttivo tassista io ogni volta
Oltre allora glielo dico subito di a Casale di San Basilio
Numero centosessantotto grazie
Signor presidente solo per dire che
Ovviamente io non l'ho detto prima ad esito dell'esame di INAIL uomo penso valga
Vale a
Anche per quei due testi chiesti oltre lista testi al pm mi riservo prova contraria sui oceanica peccare Sua parlottare non quando s'avanza la richiesta ovviamente la valuteremo
Allora quindi De Martis orale presenti per quanto riguarda il rinvio disponendo la riattivazione del collegamento
Con l'Aula
Di Rebibbia sopra indicata
Per la partecipazione a distanza
Degli imputati
Per il quale è prevista
Tale modalità di partecipazione
Credo non ci sia altro allora quindi l'udienza tant'è tolta ci rivediamo la prossima settimana e Roma buongiorno a tutti