05MAR2014
intervista

Intervista a Riccardo Nencini sulla riforma della legge elettorale, sul Governo Renzi e sull'emergenza giustizia

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 2 min 16 sec

Player
"Intervista a Riccardo Nencini sulla riforma della legge elettorale, sul Governo Renzi e sull'emergenza giustizia" realizzata da Claudio Landi con Riccardo Nencini (vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Partito Socialista Italiano).

L'intervista è stata registrata mercoledì 5 marzo 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Civile, Conflitto D'interessi, Corte Costituzionale, Esteri, Giustizia, Governo, Infrastrutture, Investimenti, Legge Elettorale, Ministeri, Pari Opportunita', Penale, Politica, Renzi.

La registrazione audio ha una durata di
2 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo qui con noi Riccardo Nencini del partito socialista da pochi giorni neo Vice Ministro per le infrastrutture anzitutto ovviamente
In bocca al lupo perché
Ho l'impressione che l'incarico si è piuttosto delicata è piuttosto importante
Sono i tre vecchi ministeri unificati
Unitaria complessa
Un bilancio non straordinario con la necessità invece di forti infrastrutture per collegare sempre di più l'Italia verso l'Europa
L'autore Nencini ora si parla di questo accordo sulla legge elettorale qual è la sua opinione innanzitutto come esponente del Partito Socialista su questa
Che deve essere completato prevedendo norme sul conflitto di interessi e prevedendo la parità di genere
Devo dire ad alzare anche la soglia per colpire del premio di maggioranza ad una percentuali di voto attorno al quaranta per cento sarebbe molto più diluito
Forse le macchie più in linea col dettato dalla Corte costituzionale a occhio e croce ma io sono ignorante penso che se
Senta senatore Nencini secondo lei che questo Governo ha davvero a durerà fino al due mila diciotto
Mi faccia quella pace procurò me lo auguro me lo auguro per gli italiani molto però del suo successe quindi anche del suo calendario
In vista della fine della legislatura dipenderà dalle cose che riuscirà a mettere in campo io sono abbastanza ottimista tenta nel suo campo non nel suo settore sono quel ministro ma si rifiuta fare qualcosa di serio sulla giustizia
è uno dei punti toccati dal presidente Renzi nel culo comunque lo porrà in Consiglio dei Ministri negli organi è un tema caro alla storia del socialismo italiano vecchie recente ma è anche un tema caro al Presidente del Consiglio ne abbiamo parlato durante gli incontri fra le due delegazione prima della formazione del flusso distribuiti se posso
Di lavorare sia nel campo della giustizia civile sia in quello della giustizia penale noi spesso guardiamo a uno dei due ma ci sono dieci milioni di italiani che aspettano ancora di chiudere processi nel campo del
Della giustizia e sicurezza di chi fa agli investitori internazionali mi è stato detto quando si chiede ma qual è maggior problema il mercato del lavoro ICE non ora giustizia civile che non funziona
Non hanno torto ma non è l'unico problema non so nemmeno se sia quello prioritario
Bene la ringraziamo di grano come sempre Catone civile Partito Socialista neo vice primo e quindi ne ho Vice Ministro per le infrastrutture per l'ascolto varati radicale