09MAR2014
manifestazioni

Tibet: Manifestazione dell'Associazione Radicale "Andrea Tamburi" di Firenze per il 55º Anniversario dell'insurrezione di Lhasa

MANIFESTAZIONE | Firenze - 11:15. Durata: 4 min 48 sec

Player
Per ricordare l'anniversario del Tibetan Uprising Day, giorno in cui migliaia di tibetani persero la vita per mano del Governo di Pechino.

Registrazione audio della manifestazione "Tibet: Manifestazione dell'Associazione Radicale "Andrea Tamburi" di Firenze per il 55º Anniversario dell'insurrezione di Lhasa", registrato a Firenze domenica 9 marzo 2014 alle ore 11:15.

L'evento è stato organizzato da Associazione per l'iniziativa Radicale "Andrea Tamburi" di Firenze.

Sono intervenuti: Maurizio Buzzegoli (segretario dell'Associazione per l'Iniziativa Radicale "Andrea Tamburi", Radicali
Italiani).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Associazioni, Autodeterminazione, Cina, Dalai Lama, Democrazia, Diritti Umani, Esteri, Minoranze, Radicali Italiani, Tibet, Uiguri.

La registrazione audio di questa manifestazione dura 4 minuti.

leggi tutto

riduci

11:15

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Siamo in gergo
Segretario Associazione alle ensemble manifestazioni davanti a contrattazione superata la metà del Piemonte allora Maurizia abbiamo deciso di organizzare
Anche a Firenze e di come in altre città italiane la una un presidio non violento fuori dal consolato nella Repubblica popolare cinese in occasione del cinquantacinquesimo anniversario
Dell'insurrezione di Lhasa in vista dell'evento di domani c'è il tibetana aggiungerei
Con una serie di slogan abbiamo cercato di punto riportare a funzionari del consolato con la la nostra proposta che non si limita però
All'indipendenza e la libertà in Tibet ma come ha spesso dichiarato il Dalai lama e come spesso
Ripete Marco Pannella e per primo appunto può proporre a proporre questa soluzione di libertà e democrazia in Tibet così come libertà ma soprattutto libertà e democrazia
In tutta la fine per tutta la popolazione cinese quindi nel nostro piccolo noi in un periodo di crisi delle democrazie
Auspichiamo
Che ci sia un cambio di tendenza non solo per il Tibet e non solo per la Cina ma
Un po'per tutti quegli Stati nazionali dove la la Democrazia rischia di scomparire la
Ieri
Quindi
I
I
Di
Dire
Di
Il
Il
Qui
Il
Il
Il
Ieri
Allora ci stiamo inventando siamo qui davanti all'dal Consolato della Repubblica popolare cinese in occasione
Del tibetana pricing veri
E ci stiamo inventando degli slogan con i compagni della Tamburello adesso siamo in fase di composizione abbiamo pensato a un coro sulle note di Dada UPA
Mentre Massimo Lenzi canta quando quando quando Lelli Delta
Le i Manna belli comune i no
Perioculare dei tibetani
Le
Degli andava e lama è Khader noi crediamo che i viaggi a libero Tibet libero vive libero dalla il delta nuovo veri indicare la via legislativa per il Tibet prete ieri un anno per i liguri ed Ethan terre gravate decadere noi chiediamo a voi perché libero dividerci libero
Credo che il però Lalla non detta domanda
Per il burro arrivata da operaio
Nel carrello
Ore tibetani anagrafe
Noi gridiamo Tibet libero chiederò diedero urlare la e Degano se riusciamo a fare allontanare lì libertà
Rinviare per
Voler andare là
Care noi ridiamo Tibet livello vero
Vero
La lì tutta
Beh
Linea per i comuni
Negli organi denigrare
Tibetane ha
Mettiamo d'accordo fra di noi credo che per dieci minuti ce l'abbiamo d'accordo con lei con la
Senza lì
A
Chiare per
Pure ambaradan ridiamo Tibet libero
La la
Di libertà per eliminare
Eliminare
Per
Pertanto
La noi crediamo
Libero
Intervenissero
Che originalità