31 LUG 1991
intervista

Respinto il riconoscimento della continuità di reato a Curcio

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 6 min
Player
Suicidi per "droga" in carcere.

"Respinto il riconoscimento della continuità di reato a Curcio" realizzata da Roberto Iezzi con Giorgio Casoli (PSI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 31 luglio 1991 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Brigate Rosse, Curcio, Diritti Civili, Droga, Giustizia, Psi, Suicidio, Terrorismo, Tossicodipendenti.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.