13MAR2014
stampa

Conoscere l'Italicum

CONFERENZA STAMPA | Roma - 12:30. Durata: 25 min 17 sec

Player
Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Conoscere l'Italicum" che si è tenuta a Roma giovedì 13 marzo 2014 alle ore 12:30.

Con Francesco Paolo Sisto (deputato, Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente).

La conferenza stampa è stata organizzata da Commissione Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni della Cemera dei Deputati.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Affari Costituzionali, Camera, Costituzione, Donna, Forza Italia, Informazione, Internet, Italia, Legge Elettorale, Pari Opportunita', Parlamento, Partiti, Partito
Democratico, Politica, Premio Di Maggioranza, Riforme, Senato, Territorio.

La registrazione video della conferenza stampa dura 25 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci

12:30

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Credo che questo splendido isolamento che voi vedete i miei lati non rende il tema che devo affrontare
Meno democratico e meno legato
A quello che è accaduto in questi giorni alla Camera
E
La scelta di
Indicare né come
Diciamo così latore di questo messaggio nell'ambito della conferenza stampa mi onora perché
Io debbo essere innanzitutto testimone di un lavoro oscuro ma illuminante che il lavoro degli uffici negli uffici
L'Ufficio studi
Fitch o stampa l'ufficio dell'Assemblea
L'ufficio della prima Commissione
E devo dire che questa presentazione mila innanzitutto a valorizzare queste professionalità che sono interne alla Camera
E che troppo spesso vengono sottovalutate o non considerate ma che costituiscono l'indispensabile benzina perché
Di mezzi potenti della democrazia possono avere quel percorso qualificato che meritano
E questa presentazione quello che sto per dire che parte da questa perfetta consapevolezza un secondo passaggio di questa presentazione
E il tentativo di invertire un po'la tendenza né scriviamo delle leggi che spesso sono complicate spesso sono
Difficile
Interpretazione e deve essere sempre il cittadino ad avvicinarsi al testo normativo per comprenderne
Quella che la rapportata a quella che la capacità di incidere sulla quotidianità di ciascuno bene
Con questa presentazione quello che sto per mostrarvene cerchiamo di invertire il percorso che la legge che si spiega ai cittadini cioè la legge diventa immagine
Diventa come posso dire easy listening se volete dal punto di vista dall'ascolto ma anche
Non vi si ritenga che è un modo di di leggerla facilmente
E qualche volta quando avevamo bambini si diceva io non leggo ma guardo le figure questo erano questo il modo di dire per invogliare i bambini a legge ecco qui si legge si guardano le figure ma soprattutto
Si spiega a chi ha la pazienza di vedere queste poche pagine come funziona vitali come il metodo è semplicissimo
Il metodo è domanda risposta esempio approfondimento in queste quattro parole chiave
C'è la struttura di questo di questa
Questo sforzo da parte degli uffici per
Rendere immediatamente disponibile una spiegazione caratteri Taricco
Questa presentazione dopo questa conferenza stampa sarà in rete e sarà disponibile per tutti i cittadini
La legge elettorale giusto che pervenga nella disponibilità di ciascun cittadino in modo chiaro perché non vi siano infingimenti e perché nessuno possa in alcun modo pensare che si tratti di un linguaggio
Privilegiato segretato tecnicistico
Non capace di giungere alle intelligenze alla disponibilità culturale di ciascuno in termini chiari e netti uno sforzo che mi sembra
Non possa che essere apprezzato e ora mi a mi accingo ad averne consapevolezza
Ecco vedete in questa questa prima schermata c'è questo signore con le mani
Aperte che io chiamerei
Eataly comma ecco questo personaggi no lo chiamiamo Eataly Como nome a caso come capite bene e che colui che vedete distribuisce i voti sostanzialmente e dodici sono di
I seggi espressi all'estero seicento diciotto derivano dei voti espressi sul territorio nazionale quindi i Deputati da eleggere sono seicentotrenta trovate al di sotto
Quella freccetta bianca che consente di
Andare poi alla pagina
Successiva con grande facilità e passare coi ad un'altra immagine
Che spiega come sono suddivisi seggi tra le Regioni richiama l'articolo cinquantasei dalla Costituzione
Le Regioni sono divise in collegi ad ogni Regione d'ogni collegio spetta un determinato numero di seggi proporzioni suoi abitanti molto rapidamente vado la pagina successiva vedete la tecnica domanda risposta quali sono le soglie di sbarramento sapete che le soglie vitali come
Garantiscono la governabilità a mezzo non solo di partiti ma anche di coalizioni
Cioè sostanzialmente gli atti New Deal di questa
Legge dato proprio dalla possibilità degli accorpamenti fra partiti se ferrarese Emanuele Fiano mi dà l'onore
Di di stare al mio funk al mio fianco di sono
Va bene che aspetto
Questo riprovato Renzi Berlusconi casualmente entrato il Capogruppo del Partito Democratico secondo voi non può non dovevo il multimedia tanta capogruppo in commissione dovevo immediatamente invitarlo
Ma vedete questa è una è una legge che ha avuto questa questo grande vantaggio è nata senza appartenenze nata da due lì perché sono in genere antagonisti e con un con grande veemenza ma nell'interesse del Paese soprattutto nel rispetto la Corte costituzionale
Hanno lavorato per questo patto direi virtuoso
Quindi in questa pagina c'è in riferimento alle soglie di sbarramento e costituiscono un po'rispetto dalla sentenza uno due mila quattordici della Corte costituzionale al fine
Poi della gestione di quelli che saranno letti percentuali che consentiranno il premio ma vedete in basso a sinistra c'è questa caratteristica l'esempio
Allora si clicca facilmente su questo guarda un esempio si va alla pagina successiva voi trovate un esempio
Che un metodo didattico estremamente chiaro per far comprendere come funziona un certo meccanismo che trovate qui proprio come funzionano le soglie di sbarramento la casistiche
E come queste diciamo così questi numeri interagiscono CONI seggi
Andiamo ancora avanti e trovate
L'altra domanda quali possono essere i risultati delle elezioni cioè domande semplici domande fondamentali e qui trovate in basso a destra l'approfondimento
Allora non raggiunge il trentasette per cento raggiunge il trentasette per cento ma meno di trecentoquaranta seggi raggiunge tra sette per cento io chiedo almeno trecentoquaranta seggi vittoria vittoria per maggioranza ballottaggio ecco
Se andate all'approfondimento trovate le formule
Io qui voglio essere chiaro la formula non è una sorta di misterioso alchimia che non consente di capire come funziona esattamente contrario
La formula e come si può apprendere da questa pagina chiarissima
Consente velocemente di avere un'idea di come funziona
Vitali come e di comprendere come i meccanismi non sono affetti da rendo minimo come qualcuno Alia definiti ma sono meccanismi che consentono con grande
Facilita certo con una
Nessuna legge perfetta se una legge fosse perfetto non sarebbe una legge perché
Scaturendo da da uomini e da indigenza e molto spesso da mediazioni e proprio l'antitesi della della perfezione diciamo che la legge punta ad una imperfezione
Quanto diciamo più quanto meno rilevante possibile ma la tendenza evitare proprio quella
Che poi l'interpretazione la lettura le vicende la quotidianità consentono alla legge non di essere perfetta ma di essere efficace cioè di funzionare di avere una sua rilevanza nell'assetto degli equilibri istituzionali
A pagina al pagina cinque di sette trovate il problema del ballottaggio nostri tali cum supera la la linea
Della di dalla Formula uno perché mi è proprio una linea sentiamo la pagina successiva o ecco c'è vedete superato la linea
Delle autovetture
E ottiene i i seggi anche qui l'approfondimento un giudicato importante che non sono possibili apparentamenti successivi
Alla indizione del ballottaggio
E nella pagina successiva trovate proprio numeri esempi un approfondimento su come
Può funzionare il tema del ballottaggio premio di maggioranza anche qui quindici per cento
Alla lista o coalizione di liste vincente il numero massimo dei seggi e sull'approfondimento trovate ancora la possibilità di comprendere il come funziona questo tipo di ragionamento
Nella pagina sette di sette anche qui avete
La distribuzione nelle Regioni vi deputati eletti nelle liste nelle coalizioni proprio le domande fondanti con una tattica estremamente chiara regione per regione e avete soprattutto l'esempio ecco se voi andate nell'esempio
Trovate veramente con grande linearità la possibilità di apprendere come questa legge
Conteggia i seggi rispetto a ciascuna coalizione e liste come li distribuisce in ciascuna regione in ciascun collegio uninominale cioè il rapporto fra voto che rappresentanza
Ecco l'ultima pagina io non è assolutamente secondaria per quello che vi dirò cosa cambia con il nuovo conoscere il vitali fumo come questa diciamo così
Esemplificazione può essere titolata cosa cambia con il nuovo sistema elettorale si legge il testo approvato dalla Camera Camera dei deputati io mi auguro soltanto una cosa che abbiamo lavorato tanto e credo
Che nonostante qualche come posso dire
Qualche difficoltà nel volo dell'aereo che poi ci ha portato al termine di ieri di questo percorso abbiamo lavorato in modo assolutamente civile e corretto
Abbiamo lavorato per una legge fortemente bipolarista io ringrazio il capogruppo di Forza Italia il presidente Brunetta che mi hanno onorato qui della sua presenza che sappia condiviso con noi tutti patemi dicevo ieri patemi e panini
E per fare questo tipo di lavoro abbiamo avuto momenti difficili in cui
La forza della come posso dire delle difficoltà che sono state
Tecnicamente giustamente ma qualche volta con eccesso di zelo sollevato perché il percorso la legge elettorale potesse essere concluso Presidente Brunetta sa
Quanto abbiamo combattuto per raggiungere questo
Obiettivo io lo ringrazio particolarmente di questo di questa sinergia che ha ha saputo
Garantire non soltanto in Forza Italia perché perdete quando una legge a una tale rilevanza come la legge elettorale non si può essere da soli bisogna essere necessariamente
In contiguità culturale e bisogna Di Pietro condividere un risultato nell'interesse del
Del del Paese dicevo la rilevanza è questa il nuovo sistema elettorale Camera dei deputati se il Senato
In modificasse per ragioni di piazza per ragioni di pancia
Per ragioni non
Di ragione non di testa
L'assetto di questa legge bene noi avremmo lavorato invano
Modificare le soglie modificare taluni parametri decisivi ai fini del funzionamento di questa legge costituirebbe un vero e proprio omicidio costituzionale
Per ragioni di vero interesse politico non può essere certamente la presenza nel governo del Parlamento di forze che abbiano interesse
Ad evitare che il venite par Volos dei grandi partiti rispetto i piccoli partiti possa avere un'efficacia
Per garantire la governabilità non può essere questa forza eccentrica a mio avviso a condizionare
Il dato ineliminabile che una legge elettorale seria debba vere necessariamente un percorso serio e condiviso fra tutto il coraggio fatemelo dire di non cambiare
Qualche volta il coraggio di non cambiare sembra un dato di conservazione in questo caso il coraggio di non cambiare e soltanto il coraggio di mantenere la barra dritta nel dare al nostro Paese una legge elettorale
Chiara e quando dico chiara credo che il riferimento a questo direi eccellente lavoro degli uffici
Sia assolutamente indispensabile quindi tutti i cittadini potranno comprendere quello che è stato fatto Gallo che questo sia come sempre un buon modo per consentire loro di capire e di mi auguro apprezzare lo sforzo che questa parte
Della
Democrazia parlamentare a prodotto grazie
E questo è un è un lavoro degli uffici io direi di mettere insieme e l'Ufficio studi e l'ufficio stampa hanno hanno lavorato insieme ma ripeto come ho detto all'inizio
Questa è un'occasione per ringraziare l'Assemblea per ringraziare l'Ufficio studi l'ufficio stampa
E i funzionari tecnici della prima Commissione affari costituzionali ripeto con le persone che consentono ai parlamentari di essere capaci di fare le leggi perché
Il know-how l'approfondimento la chiarezza la disponibilità affare del particolare un dato essenziale e quante norme per piccole cose e poi non sono capaci di di funzionare e come questo lo dobbiamo certamente alla saggezza del Parlamento ma anche a questo grande lavoro preparatorio la preparazione atletica dei nostri tecnici che ci consentono di giocare novanta minuti l'intera partita senza arrivare trapelati negli ultimi minuti del
Della competizione ripeto questa è la ragione diciamo di questa conferenza stampa perché mi sembrava giusto dare loro questo questo rapporto prego
Beh guardi se avessi in questo momento una sfera di cristallo fossi non chiromante ma di più potrei rispondere a questa domanda io dico soltanto che le norme come ho già detto sulla parità di genere le reputo non io
Ma la Corte costituzionale non conformi agli articoli tre quarantanove e cinquantuno la Costituzione che garantiscono l'accesso e non possono obbligare ad eleggere qualcuno
Comporta di norme di legge a questo ci devono pensare i partiti che abbiamo una norma sul finanziamento dei partiti che
è mia i partiti virtuosi sul piano della parità di genere ora qualcuno mi deve spiegare se io prendo i partiti più virtuosi come posso improvvisamente può introdurre una norma che obblighi
La preda di genere che per carità sono favorevolissimo a parità di genere Forza Italia
Ha più volte espresso con chiarezza una piena volontà di dare corpo alla parità di genere e d'altronde vitali come garantisce il cinquanta per cento di parità di genere
Nei nelle liste circoscrizionali a gas regionali e soprattutto
Modulata la presenza nelle liste dunque A uno cioè ogni due soggetti di un certo genere il terzo deve essere di genere diverso mi sembra perfettamente in linea con la Costituzione poi ripeto tutto si può dire
Si può pensare la politica e capace anche
Per una sorta di idolatria di se stessa di travolgere una costituzione noi siamo qui per questo per evitare che
Delle come posso dire istigazione alla violazione costituzionale
Possano passare in nome di un un valore diverso da quello del rispetto delle norme quindi ben venga la parità di genere ma mai
Si elegga qualcuno per un obbligo di legge
Bene
Se vuole venire vanno
Sarebbe prematuro
Lei ha ha detto no alle modifiche da parte del Senato
Per l'uso rispettare lo spirito della legge che è stata approvata ora cioè obiezione migliorativa che è stata fatta che è quella sulla solida per far scattare la maggioranza
Prevedere l'ad esempio sono in molti al quaranta per cento
Provocherebbe un aumento nome norme ma garantirebbe
Di più la governabilità cioè la maggioranza non sarebbe più solo
Ventiquattro venticinque deputati ma
Trenta trentacinque questo sarebbe un omicidio costituzionale o
Premesso che
Il Senato a ovviamente tutta la libertà
Parlamentare di intervenire come meglio ritiene io o soltanto un timore che il maquillage possa diventare un intervento di chirurgia plastica tanto da perdere l'identità di questa legge elettorale
Perché attenzione con gli aggiustamenti l'appetito vien mangiando e poi si è divisi aggiustati aggiusti lì il mento le guance le le borse sotto gli occhi noi abbiamo tra norma Toli tali comma
In qualche cosa di completamente diverso quindi non non me la sento di esprimere un giudizio sui numeri esprimo un giudizio di preoccupazione sulla struttura e sulla tenuta
Evidente la soglia in Iraq cosa però per parlare di questo tema la soglia iniziale dello rammentare al trentacinque per cento è stata portata al trentasette proprio per questa esigenza secondo me il quaranta per cento diventa praticamente ballottaggio assolutamente sicuro
Ho quasi sicuro diciamo
Sì abbassa notevolmente o si alza notevolmente
La possibilità che un partito possa raggiungere al primo turno
Il premio di maggioranza quindi io credo che
Queste questo potrebbe essere un aggiustamento che corre il rischio di snaturare il turno di ballottaggio che non è un doppio turno come più volte è stato
Riferito se vuole un mio parere una mia opinione personale io i numeri delle soglie non mi tocca di più ma questa è una mia opinione personale che deriva dalla come posso dire conoscenza del meccanismo da dimore che poi quella sorta di appetito progressivo lei virgolette miglioramenti o nei cambiamenti possa rendere in qualche modo inutile il lavoro che abbiamo svolto in Aula
Prego
Vuole parlare al microfono perché per la parità di genere col suo collega
Per quanto riguarda la suddivisione dei seggi tra le Regioni voi avete già indicato con precisione ad ogni Regione quanti ne spetteranno meglio numero definitivo Giada complessa come Sacconi faccio la delega
No no ma e abbiamo fatto un ragionamento sulla scorta del contenuto della delega che come sapete a un tetto massimo di
Di
Con legge sei disegni individua diciamo con una
Con alcuni parametri come posso dire
Che orientino la una delega che il Governo deve esercitare per cui questa diciamo simulazione vogliamo chiamarla così
è stata effettuata tenendo conto dei contenuti del della delega voi si
Cioè questa è la
No e la esplicitazione di una di un impossibile ma di lei auspicabile dire in qualche modo probabile ecco
Percorso che il Governo potrebbe seguire nell'azione
Ecco diciamo che qui che qui più che i numeri conta il metodo questa questa semplificazione cerca di spiegare come si arriva
Certo
Non è non è certamente
La anticipazione del contenuto della della delega da esercitarsi però è utile per poter comprendere come si raggiunge un determinato è stato poi se
Dovesse cambiare di uno due collegi seggi eccetera questo credo che in un mese quello che potrebbe avvicinarsi di più no questa è una ipotesi che prende le mosse dal contenuto e la delega è una ragionevole ipotesi di esplicitazione della delega ma ripeto
Qui non conta non contro i numeri conta la possibilità di percepire il percorso per raggiungere determinati risultati per ripeto se c'è qualche collegio in più qualche
Sergio più il meno tutta da qualche altra parte
Sì la delega sui collegi però è evidente che il numero dei collegi come lei sa influisce poi su tutto il resto privato effetto domino
Presidente mi scusi prego una domanda egli è il capogruppo del PD alla Camera speranza chiesto miglioramenti colorazioni i cambiamenti depositati fumasse nato ponendo un problema politico secondo lei è possibile una limatura dell'accordo trapezio Berlusconi
Per
Possibili che anche lui la sottosoglia domanda è stata impostata in modo perfetto cioè lei non ha chiesto se ci saranno cambiamenti ha chiesto se ci sarà un accordo che trarre in sé Berlusconi che possa modificare
Questi assetti e io dico che così cioè i cambiamenti saranno possibili
Questo credo che sia i livelli patto fondante non soltanto dal punto di vista contrattuale ma anche dal punto di vista politico
Fra Matteo Renzi a Silvio Berlusconi o fra Berlusconi Matteo Renzi
Cioè le
Cose si cambiano se c'è un accordo se c'è un accordo le cose si cambieranno ciò che conta è che non ci siano cambiamenti quattrini unilaterali repentini
Tra virgolette violenti che facciamo sì che un patto possa essere violato per fatto altrui io credo che questo
Sarebbe l'inizio dalla fine in qualche modo se cominciamo a violare questo patto perché qualcuno
Si impone sulla volontari contraenti poi voglio dire una cosa molto chiara qualcuno in aula
Si è scandalizzato che ci fosse un accordo fra due leader per una legge elettorale io trovo il fatto invece assolutamente straordinario per la capacità
Di abbandonare le appartenenze di ragionare
Dal leader nell'interesse del del Paese quindi quante leggi hanno degli accordi che si stipulano fuori dalla evidente Friuli accordi funziona mai diciamo così fanno parte implicitamente del percorso della democrazia parlamentare
Ma come come è accaduto esattamente in questo caso qui non mi sembra che ci sia niente di nuovo rispetto alle abitudini che il Parlamento
Mi rivolgo io una domanda se posso la senta Presidente che ne pensa della della legge elettorale se dovesse tornare è cambiata dal data se non la faccio io
C'è il problema faccio
Era Venezia siete stati un po'disattenti questa bella domanda
Beh se la legge elettorale dovesse tornare alla Camera cambiata io mi auguro che gli eventuali cambiamenti siano frutto dell'accordo che comunque
Non siano capaci di snaturare la come posso dire struttura portante di questa legge elettorale una bella legge perché
Ripeto evita che pochi parlamentari possano dirigere le operazioni di un Paese
Basterebbe questo per dire che ci siamo liberati ci siamo liberati di un incubo in cui il la cabala della ripartizione dei seggi indipendentemente dalle percentuali poteva avere un ruolo decisivo e voi capite quanto più piccolo
Voto non possa mai essere decisivo sui grandi voti ecco questo credo che sia il beneficio di più immediata percezione
Una legge che premia chi vince e non premia chi non vince ma potrebbe essere decisivo per vincere non so se lo posso ripetere quattro volte in modo diverso ma credo che
Di essere stato chiaro
Mi scusi se dovessi avrà finito l'aveva ma no non sospettavo onomastica spreco differenze dovesse ritornare radicalmente cambiata nella struttura portante voi e minestre le modifiche
No io sto dicendo una cosa diversa
Io mi auguro che i cambiamenti siano condivisi questo è il punto
E mi auguro soprattutto che i cambiamenti condivisi in quanto condivisi non siano capaci di intaccare l'impianto funzionamento l'efficacia l'obbligazioni sono di risultato che caratterizza che sta a questa legge
Qui traccette consentire ride tour grazie a tutti