14MAR2014
intervista

Revisione della spesa pubblica. Intervista a Cinzia Bonfrisco sull'audizione in Commissione Bilancio del Commissario alla Spending Review, Carlo Cottarelli

INTERVISTA | di Federico Punzi RADIO - 14:19. Durata: 9 min 47 sec

Player
"Revisione della spesa pubblica. Intervista a Cinzia Bonfrisco sull'audizione in Commissione Bilancio del Commissario alla Spending Review, Carlo Cottarelli" realizzata da Federico Punzi con Cinzia Bonfrisco (senatore, Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente).

L'intervista è stata registrata venerdì 14 marzo 2014 alle ore 14:19.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bilancio, Burocrazia, Cooperative, Costi, Cottarelli, Economia, Governo, Impresa, Legge Di Stabilita', Ordine Pubblico, Renzi, Risparmio, Sanita', Senato, Servizi Pubblici, Servizi
Sociali, Sicurezza, Spesa Pubblica, Stato, Territorio.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

14:19

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Siamo con la senatrice Cinzia Bonfrisco di Forza Italia membro della Commissione Bilancio del Senato senatrice Bonfrisco che in settimana mercoledì si è svolta in Commissione Bilancio l'audizione del Commissario per la spending review Cottarelli come sono state le sue impressioni sulla relazione del commissario
Le mie impressioni non possono che essere vaghe visto
La paghetta dell'impianto che ha portato commissario Cottarelli che si è limitato almeno con alla Commissione bilancio esprimere
E alcune valutazioni su tutti cito lì le macroaree di intervento i punti sui quali
Questa nuova spending review potrà svilupparsi erano titoli che conoscevamo già
Sapevamo già dal lavoro passato svolto dagli altri commissari
Quali avrebbe dovuto essere il
L'ordine delle priorità sulle quali concentrare subito l'attenzione
A me ha colpito però
La
Puntualizzazione che Cottarelli spesso ha dovuto fare su
Della richiesta di molti Commissari in Commissione bilancio del chiarimento in ordine ai miliardi disponibili per l'anno due mila quattordici presente Consigliere insieme e dichiarava fette in realtà
Quelli davvero disponibili sono solo tre
E peraltro sono anche il il tutto gran parte delle
Di quanto
Già votato nella legge di stabilità di quest'anno quindi con un altro Governo in carica e cioè sono miliardi già impegnati dalle stabilito
Ci sono già previsti come tali sì quindi
Questi i tagli della spending review portati a copertura
Dalle
Ipotetiche manovre di eventi era annunciato previsti
Dalla dalla legge di stabilità e una parte di questi anche vincolanti e con la clausola di salvaguardia per cui se non fossero stati davvero
Realizzati quei risparmi si sarebbe arduo
Andati a apprendere la copertura di quel mancato risparmio darle capace spedito cioè dalle agevolazioni alle riprese una scelta che noi contestammo moltissimo alle
Ma vengo dello specifico a qualche tempo in modo che
Scalini di ascoltatori possono magari capire meglio
Il commissario Cottarelli non sappiamo quando si attenda in termini di numeri e di risparmi ma certo ha citato uno degli esempi sui quali
Appunto protesta da una approfondire meglio
La sua azione
E come che quello della razionalizzazione delle forze di polizia di sicurezza
Ed ha i numeri in nostro possesso
Noi sappiamo che i costi
Della gestione diciamo così dell'esercizio delle forze di polizia di sicurezza sono già riduttivo all'osso perché
Il in questi anni
Risparmi notevoli sono stati fatti anche di
E quindi l'unica cosa che resta per produrre risparmi di una certa rilevanza e ci sono il licenziamento di torte di polizia di sicurezza che
Che credo
Tonino hai voglia prendere in considerazione voi avete quindi ha avuto l'impressione insomma che siano fondati questi timori diciamo intervento sul sulle forse

Chicchirichì
I i nostri timori sono fondati ma abbiamo già spiegato io nel mio intervento ho già spiegato come fa il potere che per toccare questo fronte occorrono grandi competenze e grandi conoscente compreso il territorio italiano perché
Chiudere le piccole caterve nei Comuni
Io sono poste mente contraria ma penso lo saranno tutti i Sindaci
In virtù delle proteste dei loro cittadini riesce Cottarelli escluso degli degli ambiti da dagli interventi di risparmio
Secondo noi circa secondo la nostra valutazione
A me pare più concentrato sulle piccole questioni come per esempio quelle le auto blu che sappiamo essere
E significative dal punto di vista simbolico ma non dal punto di vista economico
E e invece l'attrice concentrata su grandi ambiti di risparmi dove noi potremmo
Un altro esempio
Quando dei risparmi sanità il commissario Cottarelli parla dei risparmi sui ricoveri
Io preferisco che si risparmi sulle Croce dura burocratiche sul i costi di gestione Madonna sul ricovero o sul servizio vero e proprio
Che noi dobbiamo poter erogare i cittadini
Perché mi sembra una strada sbagliata la strada giusta invece e aggredire quella spenta
Spesso superflua legata
Alla gestione e alla burocrazia senta la in particolare una posizione un po'controcorrente
Spetta un tema molto diffuso e cioè quello della centralizzazione degli degli acquisti l'altro giorno in Commissione ha detto sarà un fatto degli obiezioni a al netto dove al nuovo metodo che tutti sembrano considerare salvifico quello della centralizzazione degli acquisti
Io voglio cogliere l'
Bontà della centralizzazione degli acquisti pay era l'economia che viene metta
Viene messa in moto
In modo più sistematico dalle grandi centrali di acquisto
Attenzione però che finora ciò che abbiamo fatto
Io mi auguro che in futuro si possa fare meglio perché diversamente ma ciò che abbiamo fatto finora e dato
Nella centralizzazione dell'acquisto
Le favorire la formazione di cartelli
E perché quando parliamo di acquisto di beni
è semplice valutare qual è il costo minore
Rispetto a un altro tipo un bene quando parliamo di servizi
Che si sono svolti
Da aziende diciamo così la pure in tempi brevi cioè dove la presenza del lavoratore è il novanta per cento di quel servizio Icco che non si possono comprimere oltre una certa misura e allora l'unica cosa stiamo assistendo che nell'ambito dei servizi favoriamo la costruzione di cartelli
Come quelli per esempio di cooperative
O come quelli di aziende più va a volte che
Anche recentemente si sono trovate
Oggetto di indagini molto inquietanti da questo punto di vista
Ad esempio la le quell'impresa e che hanno
Che sono state oggetto anche della
Della della famosa trasmissione televisivi televisiva Report
Ecco c'è una procedura dentro questa centralizzazione chiusi acquisto di beni e servizi della pubblica amministrazione
Che noi dobbiamo
Guardare
Meglio dal punto di vista della trasparenza dell'efficacia per lo Stato
Ma anche
Per l'efficacia sul sistema economico che non può vedere le piccole e impresa
Tali diciate da questo metodo perché se no non è più la centralizzazione della spesa e la sollecitazione della spesa
E le piccole aziende che fanno sui territori che non hanno magari i numeri per poter
I numeri ma anche dei le
E capacità di partecipare a questa
Complicati
Io mi gare molto vasto e poi perché nord avendo indicato ritorni capitolati che riguardano aree territori vastissimi
Ecco tutto questo incide assai negativamente sul nostro tessuto economico e quindi
E
Chiunque di noi viva sul territorio un magari conosca i processi dell'amministrazione locale ma che oggi un servizio a può arrivare da molto lontano
Essere molto inefficiente
Il non è vero affatto che costa di meno di quello che invece magari tradizionalmente il Comune utilità a metà tacchetti sancisca il principio
Che il territorio è più bravo della Consip
Poi dalla Centrale d'Acquisto a potersi procurare questo servizio
E un migliore e e magari ha un costo inferiore per che
Dalle analitico potuto fare io quei costi che noi
Diamo per scontato cioè inferiori in realtà poi sono superiori
A livello locale ci sia effettivamente il risparmio
Esattamente
Intellettuale
Soprattutto
Le buone amministrazioni ora però
Non
Noi non possiamo per colpire sacche di inefficienza
Orsatti e magari
Di non trasparenza
E noi non possiamo con quella
Per per fare questo istruire un interagire con l'intero sistema economico perfetto la ringraziamo molto della disponibilità buon lavoro grazie a voi