14MAR2014

Collegamento con David Carretta sulla crisi in Ucraina

COLLEGAMENTO | di David Carretta e Alessio Falconio RADIO - 00:00. Durata: 7 min 45 sec

Player
(collegamento realizzato nello spazio del notiziario del pomeriggio).

Registrazione audio di "Collegamento con David Carretta sulla crisi in Ucraina", registrato venerdì 14 marzo 2014 alle 00:00.

Sono intervenuti: David Carretta (corrispondente di Radio Radicale dal Parlamento Europeo).

Tra gli argomenti discussi: Commercio, Crimea, Crisi, Economia, Esteri, Estonia, Gas, Politica, Putin, Referendum, Russia, Ucraina, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno buongiorno a voi sonore abbastanza del civile quelli per una crisi Ucraina indagine dallo Stato
E in un giorno trova a Londra dove sta incontrando il ministro degli esteri russo Serghei
L'altro per un negoziato dell'ultima ora pretese utilizzare una avvenuta punti entrata
In campo il cittadino
Dato
D'uso e dall'altro
Domani contato
O no Ponente applaudito all'acquisto perché
In linea che dovrebbe sancire in qualche modo di indipendenza e la probabilità riduzione della penisola
A la nuovo ossia nel frattempo proprio in queste ore diplomatici europei solo antica
Invece nella lista delle politiche e vendere europea
Per approvare
Con un milione
A gruppo un po'tipo incomprensioni sanzioni contro irresponsabili funzionali
Russi e
Sotto coinvolti la aggressione parlarne in all'Ucraina
Unione europea rete già redatto un'aggiunta di centoventi centotrenta alti responsabili russi
Che dovrebbero essere oggetto cuciture da un lato
Divieto di ingresso nel territorio dell'Unione europea il cosiddetto balzo gli enti e dall'altro il coordinamento dei loro patrimoni e dei loro conti bancari presenti in Europa vedremo naturalmente se ministri degli esteri daranno lunedì e il loro accordo queste misure
L'Unione europea rischia però di doversi preparare anche a sanzioni più dure nei confronti della ruspa quelle che aveva promesso nell'aperti sui mercati forme di governo dalla scorsa settimana ulteriore
Cioè
Sui nuovi
Impone economico e commerciale in particolare tutto come
Cassa perché che
La situazione si sta non si sta calmando nonostante i colloqui intervento in corso a Londra Terrien abrogare leggi dal Ministero degli affari tramite l'uso questa mattina ha minacciato l'undici intervenire
In Ucraina nell'Ucraina slash dopo gli incidenti che ci sono stati ieri Fatone che
Dichiarazione del Presidente che apprezzo la Russia alla responsabilità rivendica la responsabilità destabilizzanti
Compatrioti illustri concreti del Dipartimento di proteggere questi
Cittadini Borga accusato gruppi armati di estrema destra vernici oltre
Pensieri a donne che paradossali in realtà è stato un gruppo Prusst sopra attaccato altrimenti distanti
Sottil Doris sul Governo di provocando la morte io abito in una personale ma una persona che era
Diciamo nel campo
Pronti
Dipartimento di Stato americano ma non solo anche il Ministero Russo bocca hanno al nuovo riconosciuto che sono
Che è in corso un rafforzamento della presenza militare russa ai confini Curca l'Ucraina particolare alcuni importanti operazioni di trasporto di truppe nelle regioni di
Per il corrotto alcun esposto su tutto il continente tra la Russia teste
Velina
Poco fa una dichiarazione
Libero la difesa dell'Estonia ha detto che Vladimir Putin si sta preparando al padre gradinate all'estero Cerri e ha detto uno ma
Pensa
Definito dalla Difesa Esteri dimostrano chiaramente che la Federazione russa accetta solo la forza secondo
Le
Oggi assai far indietreggiare utile deve essere inviato
Dichiaro nel fatto che un attacco costerà molto caro
All'aggressore il problema qual è che ha un lato l'Amministrazione OPA continuo oscillare popolo non è ancora tutt'altro che sulle forte nei confronti della Russia
Dall'altro diversi Paesi europei che visto che la riunione sull'entità dei ministri degli esteri
Continuano ad avere tra attitudine molto
Qua sulle estradizioni sia restrizioni mirabile
Non troppo perché
Non si vuole ironizzare eccessivamente
Il Trentino tra questi Paesi ci sono ricordiamo
Anche l'Italia e la Germania cioè criticarlo più relazioni
Signor Ciani dipendenza dal gas Russo questo quadro l'ossessione domande ecstasy
Ma solo per anzi per confermare quanto tu dicevi che secondo le indiscrezioni di stampa a proposito della lista dei
Possibili obiettivi di queste sanzioni allo studio di europea e Stati Uniti ci sarebbero dei pezzi davvero da novanta della
Sul regime Russo tra i sanzionati il Ministro della Difesa russo Sergej Sonego e il capo di servizi segreti Bortot unico sui numeri uno delle più grandi aziende energetiche pubblica di Gazprom Rosneft rispettivamente Alexey Miller e Igor secchi né questo vuol dire che si sarebbe davvero un salto di qualità almeno dal punto vista delle sanzioni da lì dove sono indiscrezioni di stampa quelle rispetto I nomi che ti abbiamo appena fatto qua sarebbe un sa o di qualità oppure ritieni che comunque a tuo giudizio rimarremo sul piano sul quale siamo stati fino a questo momento anche per via di quelle differenze di vedute che tu ci ricorda lei poco fa
Non darebbero dubbio un
Salto di qualità come definito
Cioè perché i Ministri delle finanze cercano di mettere una firma su questa cifra e non televisioni depennare qualcuno
All'ultimo momento intenda il problema però più ampio nel senso che diffida dell'Unione europea la scorsa settimana avevano detto se non ci sarà dialogo diretto tra
Di Mosca ritiene adotteremo quindi collettiva
Etchegaray
Congelamento dei patrimoni e il pagando sui rischi
Questo dialogo diretto è stato rifiutato da Mosca i leader del muro avevano promesso amministrazioni economiche vere e proprie per toccare i settori strategici come
Il gas caldo
Escalation
E mentre il cancello in corso di fatto l'escalation
Della Russia con il rafforzamento della presenza Rizzi militare alle frontiere collette dell'Ucraina la minaccia di fatto di intervenire Antonetto che
Cioè sul territorio ucraino penalty Bardella
Crimea
Lunedì ministri degli esteri rischiano di essere nuovamente il ritardo di una settimana rispetto Vladimir Putin