18MAR2014
rubriche

Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti

RUBRICA | RADIO - 00:00. Durata: 26 min 15 sec

Player
A cura di Leonardo Monaco.

Puntata di "Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti" di martedì 18 marzo 2014 con gli interventi di Leonardo Monaco (tesoriere dell'Associazione Radicale Certi Diritti).

Tra gli argomenti discussi: Adozione, Associazioni, Brunei, Buddismo, Cattolicesimo, Centro, Chiesa, Dalai Lama, Destra, Diritti Civili, Diritti Umani, Discriminazione, Donna, Ergastolo, Famiglia, Francesco, Germania, Giovanardi, Islam, Italia, Lgbt, Lituania, Lombardia, Matrimonio, Nuovo Centrodestra, Omofobia, Omosessualita', Partiti, Partito Democratico, Pena Di Morte, Politica,
Portogallo, Propaganda, Prostituzione, Radicali Italiani, Rassegna Stampa, Referendum, Regioni, Russia, Sanzioni, Sinistra, Uganda, Unioni Civili, Usa.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale buonasera da Leonardo Monaco bentornati Confort di pagina nella sua nuova collocazione orari alle ventitré e trenta d'ora in avanti ogni martedì
Dunque ben tornati con la rassegna stampa curata dall'associazione radicale Certi diritti sul tema delle libertà sessuali e dei diritti civili iniziamo subito con la pagina delle notizie che provengono dall'estero e iniziamo con delle interessanti testimonianze sulla legge antiche in Uganda riportate questa settimana dal Corriere
Che titolo appunto vivere nascosti da che in Uganda di Michele Farina
In quelle di montagna sono più protetti direi che in Uganda moscia fa una risata forzata al telefono preferisce non muoversi di questi tempi meglio non uscire
Erga rende ricche invece arrivano sulla strada ferrata in Boda Boda in moto taxi rom Zanetti ed economici che avvolgono questa città alveare dove Google sta seminando ricavi della fibra ottica
Si conoscono solo che gli amici etero hanno preso per hanno preso le distanze hanno paura anche noi civica non ci fidiamo e se ci denunciano
Una retrograda modernità ed è chiaro ed è ricca studiano economia informatica all'università si scambiano metodi sua Zapatero qui se li arrestano rischiano l'ergastolo
Non mi finti storie vere maschere al volto per farsi fotografare come dieci anni fa alla prima Conferenza degli attivisti che a Kampala quando c'era chi aveva paura di uscire allo scoperto
Cosa è cambiato che adesso ci guardiamo alle spalle più di prima dice Garda al mio amico è successo pochi giorni fa hanno passato il suo nome i giornali paparazzi danno seguito è uscito a sulla foto la tutta pagina
E cioè che è dovuto andar via di casa è stato picchiato da una banda per strada ce lo diciamo da un po'se passa la legge vedrete come finisce il venti febbraio è passata
Hassan Sciai direttore dell'Organizzazione per i diritti umani difende scende lo sa
Verso un da tutto il suo ufficio l'ultimo piano della Human Rights Salus denuncia i rischi di soffocamento le libertà civili in Uganda si registrano almeno cinque case di spedizioni punitive contro i gay
Perfetti suicidi sfratti forzati
è una ragazza Dianne ci mette la faccia e il cognome
Diane a Sydney buco RAI era e attivista di smog uno dei gruppi che si battono per i diritti degli omosessuali è abituata essere discriminata scuola responsabile o non ho scoperto le sue lettere d'amore e la ragazza
Alla FedEx saranno licenziata è il capo spiegato sorride questione politica se non lo faccio cacciano me
Dopo che il Presidente musei venne firmato la legge che prescrive per gli omosessuali il carcere a vita e invita gli ugandese denunciarle l'utilità dagli ha nella sua compagnia ha deciso di smettere di vivere insieme l'altro giorno sono tornata a casa ho trovato i miei vicini minacciosi davanti al mio cancello
Mi guardavano e pregavano Dio di allontanare diaboliche
Dall'Uganda dove la situazione continua a precipitare passiamo
Ad un altro Paese il Brunei che a promulgato una nuova legge che da aprile sancirà la lapidazione
C'è la Flagilla sezione degli omosessuali ce ne parla anche il punto it il dodici marzo
Entrerà in vigore il prossimo primo di aprile la nuova legge del Brunei che applicando alla lettera la Sharia musulmana prevede la strage lezione la pena di morte per le persone LGBT anche in casi in cui non sia consumato alcun rapporto sessuale a volerla ratificando le è stato il sultano che anche il premier Hassan allora chiedo scusa assai al
Bolkiah la sodomia e i rapporti anali sono già illegali nello Stato del sud-est asiatico ma l'attuale legge li punisce convenne che possono arrivare fino a dieci anni di reclusione la nuova legge segna un ulteriore giro di vite che mette in serio pericolo l'esistenza di tutti gay o tutti coloro che saranno ritenuti tali che abitano in quel Paese
L'applicazione della sharia prevede la stessa punizione ovvero la strage Lazio neanche per le donne che abortiscono né per chiunque consumi alcol
Al momento l'unica reazione ufficiale giunte quella della Commissione internazionale dei giuristi che ha sede in Thailandia e che ha mandato una lettera aperta al sultano
Nella lettera i giuristi denunciano che le dichiarazioni del sultano dimostrano che i diritti umani specialmente a livello di espressione di opinione sono ampiamente ignorati
Dalle autorità
Dedurre
Da dal Medioriente andiamo all'Est dall'est dell'Europa
Dove in Lituania il Parlamento sta per
Emulare ovviamente in negativo per ciò che ha fatto la come Russia
Discutendo una legge contro la propaganda omosessuale ce ne parla punto fa alpeggi pentito la legge anti gay in Lituania
Il Parlamento vuole vietare le manifestazioni però che
Il Parlamento lituano si appresta a votare una proposta di legge che vieta discorsi parate ma anche manifesti e materiali audiovisivi a sostegno dei diritti degli omosessuali perché non rispetta il divieto è prevista una multa di duemila e quattrocento dollari
Questa è solo una delle tante proposte di legge antiche che il Parlamento lituano si appresta a votare nei prossimi mesi
All'esame dei parlamentari infatti c'è anche il divieto esplicito in maniera in materia di
Adozioni da parte di corpi dello stesso sesso e la messa al bando degli interventi chirurgici per cambiare sesso
Il deputato lituano Petrassi grazie Ulisse promotore della proposta di legge giustifica la sua intenzione con la volontà di evitare i gay pride
Le associazioni omosessuali chiaramente protestano per questa iniziativa ricordando che solo da pochi anni sotto la spinta dell'Unione europea in Lituania è stata abolita la legislazione precedente che vietava la promozione di relazioni omosessuali e bisessuali
Dunque appunto
Una
Vera e propria legge
Il stile
Russo
Chiudiamo così il capitolo delle leggi anti ieri delle leggi contro la propaganda omosessuale che purtroppo stanno
Spuntando quella in alcune zone del pianeta
E passiamo invece al
Diritto di famiglia perché dall'Europa ci sono buone notizie ma anche cattive notizie ma partiamo con le buone
E ce le annuncia l'agenzia di stampa a Sky riguardano la Germania il dodici marzo l'agenzia titola adozioni ieri Germania via libera
A quelle per i figli naturali del partner il Governo tedesco
Ci ha presentato un progetto di legge che autorizza le coppie omosessuali adottare bambini nel caso in cui siano i figli naturali di uno dei due partner
Il provvedimento fa seguito a una decisione della Corte costituzionale di
Carli caro Zuccaro sorride la più alta istituzione giudiziaria del Paese del febbraio due mila tredici
In Germania il matrimonio fra gay e l'adozione di bambini da parte delle coppie omosessuali non sono consentiti ma dal due mila e uno esistono i patti di convivenza attraverso i quali che possono ufficializzare le loro unioni con i diritti simili
A quelle del matrimonio
Come detto affrontiamo anche la cattiva notizia sul
Sull'evoluzione del diritto di famiglia nei paesi
Dell'Unione europea e andiamo in Portogallo
Dove è stata bocciata la legge per l'adozione per le coppie gay
Il quattordici marzo ce ne parla Adnkronos il Parlamento portoghese ha bocciato la legge che avrebbe consentito alle coppie dello stesso sesso l'adozione dei bambini provvedimento presentato dal Partito socialista all'opposizione
è stato respinto con cento dodici voti contrari centosette a favore
E quattro astensioni
La legge avrebbe consentito alle coppie dello stesso sesso di adottare i figli biologici adottivi di un membro della coppia
Il Portogallo l'equiparazione tre matrimoni eterosessuali e quelle omosessuali è stata introdotta nel due mila dieci dunque una legge potenzialmente rivoluzionaria che purtroppo non è passata
Per un pugno di voti
E
Facciamo un salto invece negli Stati Uniti e parliamo sempre di matrimonio gay andiamo affrontato anche nelle
Puntate precedenti ricordi pagina l'evoluzione anzi la rivoluzione all'interno dell'opinione pubblica americana che è sempre sempre più favorevole per l'abbattimento delle discriminazioni matrimoniali è il dato che ci riporta l'undici marzo Adnkronos è interessante perché per il matrimonio
Egualitario sembrano essere favorevoli il sessantuno per cento dei giovani repubblicani ma
Approfondiamo appunto questa agenzia di stampa il partito repubblicano americano che sia una spaccatura generazionale sulla questione dei matrimoni gay
Lo mostra un sondaggio del più risorse SerT al secondo il quale il sessantuno per cento direttore pubblicati tra i diciotto e ventinove anni è favorevole ai matrimoni egualitario in netto contrasto con la linea ufficiale del partito Repubblica
Una linea che non trova invece a sostegno degli elettori più anziani del partito con attende il ventisette per cento dei repubblicani over cinquanta che appoggiano il matrimonio direi
Il sondaggio poi conferma che la maggioranza degli americani è favorevole ai matrimoni egualitarismo quarantaquattro per cento una percentuale che sale al sessantanove tra
Gli elettori democratici
E
Lasciamo gli Stati Uniti
Mica tanto perché adesso diamo la parola a ti molti Taulant cardinale
Statunitense che parla di farlo Francesco delle sue posizioni sulle unioni Gaye lo fa cioè riporta queste sue dichiarazioni l'Huffington risposta attraverso Giulia Belardelli il nove
Di marzo Pata Francesco studia le unioni gay vuole capire ritiro da Riccia per gli esercizi spirituali
Nato a Francesco vuole studiare le deleghe per capire le ragioni che hanno spinto alcuni Stati a legalizzare i toni civili delle coppie omosessuali lo ha detto alla invisi Cardinali di New York VII figliola Anna
Precisando che il Papa non ha detto di essere a favore di queste riunioni ma solo di volerle capire invece che condannarle velocemente
Ciò che il Papa ha detto secondo il cardinale e che
Il leader della Chiesa devono guardare queste unioni e vedere le ragioni che le hanno fatte diventare realtà piuttosto che condannare rapidamente proviamo semplicemente a fasce
Delle domande sui perché alcune persone abbiano fatto ricorso
Sembra e questo sempre dimostri l'Olanda
Do ora la spero di essere il primo a vedere il matrimonio tra uomo e donna ho fatto di interesse non solo sacro religioso si tratta ha detto il cardinale del mattone di base che costituisce la nostra società nella nostra cultura
Le rivelazioni sull'interesse di Francesco collega e arrivano nel giorno in cui il Papa stupisce per un'altra piccola stravaganza questa volta legato al luogo alle modalità degli esercizi spirituali
Della Quaresima Francesco infatti è partito questo pomeriggio la volta di Ariccia questo pomeriggio ovviamente relativo al nove marzo
Padre della porchetta in pullman insieme cardinali esco vidi Curia non proprio il luogo più adatto alla Corese ma è la
Al tema della prima meditazione che verterà sulla purificazione del cuore
Ma
Dopo Papa Francesco
Passiamo e le sue non aperture insomma se vogliamo chiamarlo in questo modo passiamo sempre
Passiamo ad un altro leader spirituale il Dalai lama che però si è espresso a favore del matrimonio che forse una piccola un piccolo cambio di
Un'importante cambi idea visto che
Se non ricordo male qualche anno fa si rifiutano di dare una benedizione una coppia lesbica ma
Insomma ce lo riporta anche il referendum l'undici marzo
Attraverso la pena di cui erano
Cigolini il Dalai Lama
A si è espresso a favore del matrimonio miei
I leader spirituale a Washington durante la sua visita negli Stati Uniti
Si è pronunciato a favore delle nozze che il Dalai lama è stato a Washington lo scorso sei marzo
Se due persone una copia pensa veramente che le nozze siano più pratiche diano più soddisfazione di entrambe le parti concordano allora per me va bene
Ha dichiarato in un'intervista giornalista Larry King aggiungendo che ogni Stato ha il diritto di scegliere se legalizzare o meno
Le unioni niente
Il Dalai Lama anche parlato di bullismo inteso come omofobia condannando le ribadendo che si tratta di una violazione dei diritti umani
Queste parole pronunciate da una delle figure chiave delle religione buddista hanno avuto e i Comuni viale sono state piuttosto inaspettate dal momento che prende il Dalai Lama prima dove per la pace
In passato aveva dichiarato che il sesso dovrebbe riguardare solo gli organi adesso preposti
Su questo punto ci si può chiedere se le dichiarazione del leader tibetano avranno delle conseguenze a favore del matrimonio gay relazioni di religione buddista in quel momento unioni omosessuali non sono riconosciute sebbene
Alcuni Stati come l'erba alta è uguale in Vietnam abilitata a discutere bella questione
E con questa notizia sondare lama chiudiamo la pagina degli esteri per aprirne una sul nostro Paese sull'Italia dove
Ancora vivo il dibattito sulle unioni civili dove
Il nuovo centro destra ha un po'il ruolo del freno a mano tirato avendo a quanto pare tutta l'intenzione di arrivare alle prossime elezioni europee o politiche che siano
Con la medaglietta del partito
Che riuscito ad ostacolare il processo di
Equiparazione semmai parziale
Dei
Diritti
E
Che le news
Citarla della
Delle dichiarazioni Giovanardi lo fa il dodici marzo con l'Agenzia che titola Senato esame nel DDL PD su neve civili nuovo centro destra mai la per
Da
Si avrebbe la maggioranza il fronte dei diritti civili dopo l'avvio dell'esame in Commissione Giustizia del Senato del DDL del PD sulle dei civili che parifica le Unioni anche fra persone dello stesso sesso matrimonio
Lei dice dico all'ex sottosegretario Carlo Giovanardi ha già dato il suo stop si tratta di una vera e propria rivoluzione antropologico adesa scardinare i principi della Costituzione alla quale il nuovo centro destra si opporrà con forza e determinazione ha dichiarato mentre tutti parlano di una delle tante leggi elettorali che si cambiano nel tempo la senatrice Monica green ha fatto sapere Giovanardi
Ha svolto la relazione introduttiva del disegno di legge nel suo partito che parifica totalmente nel civile tra presenza se essa matrimoni disponendo che la parola matrimonio ovunque ricorra nelle leggi decreti e regolamenti si intende riferita anche le unioni civili fra professoressa
Rapidamente questa
Questa avvenga per parte alle parole coniuge marito e moglie
Articolo terzo e quarto comma
Uniche due eccezioni sono la scelta di intesa del cognome di avere due che si conserva durante lo Stato nel due mila e fino a nuove nozze al perfezionamento l'onorevole civile
Elettivo che affermazione che non si applica l'articolo sedere centottantaquattro che riguarda le adozioni che però non vengono esplicitamente vietate questa
La solita per
Posizione di
Carlo Giovanardi che comunque sembra essere smentita parzialmente dalle
Dalle dichiarazioni
Nel corso di un forum della famiglia del nuovo centro destra che ha avuto luogo a Bologna in cui alcuni leader di LCD tra cui anche Angelino Alfano hanno mostrato una
Ma veramente intimidisce ma è di poco conto apertura e di questo parla Repubblica Alfano arriva a Bologna e apre sulle coppie gay ne parla Eleonora Chiappelli il sedici marzo
Angelino Alfano arriva a Bologna e si rivolge alla platea che ascolta da un giorno e mezzo interventi sulla famiglia naturale sul matrimonio sul mercato del corpo femminile che nasce dalla pratica dell'utero in affitto e mette subito in chiaro nessuno ci farà passare per oscurantisti
La famiglia è composta da una donna che ambiscono a procreare dice leader dove voglio desta ma noi abbiamo grande rispetto per la festività di tutti siamo persone aperte siamo pronti a ragionare sulle tutele patrimoniali che incidono sul Codice civile per tutelare al meglio i diritti patrimoniali delle persone queste la nostra posizione nessuno riuscirà a parlare di noi come oscurantisti
Va bene solo pochi minuti fa nei pochi minuti prima l'intervento di Carlo Giovanardi che abbiamo letto poco fa che
Al minacciava una parificazione
Nascosta al
Matrimonio e poi al Savoia regge anzitempo toccato a Sergio Pizzolante coordinatore regionale emiliano del nuovo centro destra
Che ha chiarito ancora meglio il concetto si può lavorare sul Codice vile per espandere i diritti per le coppie gay omosessuali
Ma il matrimonio un'altra cosa ha detto una certa élite culturale sta mettendo in discussione il concetto di famiglia come società naturale non il popolo dotato di buonsenso
Va bene queste sono le esternazioni del nuovo centro destra ma
Del Noce da destra appassionata dell'Italia dove il secolo decimo nono riporta le dichiarazioni della Meloni nel corso del congresso di Fiuggi di Fratelli d'Italia Meloni le adozioni gay è solo un loro capriccio
La pretesa di consentire adozioni di bimbi Agyei e solo un capriccio non accettabile perché contraria al diritto naturale
Di avere un padre
è una male poiché proseguiamo
E uno dei passi dell'intervento con il quale Giorgia Meloni ha chiuso il primo congresso di Fratelli d'Italia invece indispensabile aggiunto la parlamentare tutelare i più deboli Valle dei figli che nascono dalle famiglie fondate
Sul matrimonio
Ed è a Fiuggi passiamo a Torino
Parliamo però di una
Importante iniziativa locale che riguarda
Di gay over sessanta e ce ne parla redattore sociale che titola gay over sessanta a Torino nasce una rete
Di volontario tra uno sportello di informazione orientamento il progetto
Prevede una rete di volontariato per andare incontro omosessuali che non avendo vissuto la stagione del coming out arrivato alla terza età
Senza poter contare sulla rete familiare l'iniziativa e promossa dall'associazione l'Ambra
Quando si parla di diritti delle comunità LGBT se lo si fa riferimento a temi come il matrimonio l'adozione del riconoscimento diritti del convivente rame che però ci si interroga sul destino delle persone gay che arrivano alla soglia nella terza età senza poter contare su una rete familiare che li assista
E di a loro supporto
E quanto sta facendo l'impasse torinese che si prepara a formare un gruppo di volontari che nei mesi a venire metterà in piedi mettere in piedi
Una rete di servizi specificamente rivolti a queste persone
Sostenuto dal centro servizi per il volontariato idea solidale dal Comune di Torino il servizio l'ammenda terza età appena concluso il reclutamento di una serie di aspiranti operatori che a partire dal prossimo tre aprile
Frequenteranno un corso di formazione della durata di trentacinque ore
Il Progetto spiega
Il Presidente di Lambrate Enzo Cucco nasce dalla consapevolezza che molti dei militanti dei primi movimenti di liberazione gli omosessuali come il fuori che ha dato origine alla nostra associazione oggi stanno invecchiando
Molte di queste persone non hanno vissuto la natura del Carmine out e dell'affermazione pubblica della propose solita per questo spesso oggi si ritrovano a vivere in maniera amplificate dal ma i problemi legati alla terza età come la solitudine l'isolamento o la non autosufficienza
I nostri servizi continua Cucco saranno principalmente tre in primo luogo svolgeremo una funzione di informazione orientamento per le normali incombenze della terza età come il testamento le cure mediche i servizi alla persona
Ci sono inoltre verde di volontariato vero e proprio strutturato come un'organizzazione leggera orientata verso la prossimità e l'accoglienza
Il nostro obiettivo è di integrare i servizi per la terzietà che voi che vengono già offerti dal Comune e della pubblica amministrazione
Più che sostituirci alloro proprio per questo spiega Cucco la terza funzione che vogliamo svolgere quella di sensibilizzare le tematiche LGBT i servizi pubblici e privati che si occupano di anziani anziché
Costruire venti ad hoc che risulterebbero ghettizzati contiamo di poter aiutare a evolvere quelli già esistenti attraverso il confronto con una realtà che oggi è ancora poco conosciuta in questo
Ambito e
Per avere qualsiasi informazione su questa importante iniziativa il sito web da consultare e www punto lampada Torino punto IGT
E
Chiudiamo le notizie
Che ci arrivano dall'Italia con un un'agenzia di TG comma ventiquattro del dodici marzo si parla di prostituzione è dell'iniziativa della Regione Lombardia
Contro la legge Merlin
La Lombardia rottama la legge Merlin Massi al referendum sulla prostituzione come centrodestra in Regione approva il testo per un referendum contro la legge Merlin
La Commissione affari istituzionale del Consiglio regionale lombardo approvato a larga maggioranza la proposta di referendum per l'abrogazione parziale della legge Merlin grave venti febbraio mille novecentocinquantotto che ha in pratica messo fuorilegge la prostituzione
Soddisfazione soprattutto alla lega Nord ora il provvedimento passerà in Aula ma la strada e in salita
Perché sia valido dovrà essere condiviso da almeno altri quattro Consigli regionali
A votare a favore del testo che prevede la modifica parziale della legge in vigore la maggioranza di centrodestra al Pirellone con l'aggiunta dei consiglieri di Movimento cinque Stelle
Contrari LCD PD e patto civico che non c'è una battaglia in Aula sul discusso provvedimento
Lo scorso allo scopo primario di questa iniziativa ha spiegato il leghista Massimiliano Romeo relatore del testo e mo'di modificare la normativa superata e inadeguato ormai da troppi anni
Non si tratta di legalizzare la prostituzione ma di regolamentare quello che viene dalla realtà togliendo il fenomeno delle strade sottraendo alla malavita siamo certi che con la prospettiva di un referendum anche il Parlamento finalmente si deciderà a prendere posizione
Di diverso avviso il centrosinistra Fabio Pizzul ha ribadito la contabilità del PD sia in relazione al metodo referendari ossia ricordando la proposta di legge deputati in Parlamento sul tema parere negativo anche per un nuovo centro destra
Sono contrario nel metodo nel merito ha detto il Presidente della Commissione Stefano Carugo a nome del nuovo Governo del nuovo centro destra
La formula del referendum inefficace propagandistica in questo modo raddoppieremo il problema come dimostrato denaro che esperienze d'Europa ricorda infine
Che il Parlamento europeo ha da poco votato una risoluzione di condanna di ogni forma di prostituzione come forma di violenza sulle donne
Ricorda dunque il nuovo centrodestra il vergognoso rapporto oneri vuol che
Equipara
Sostanzialmente la prostituzione volontaria da quella
Forzata dunque
Probabilmente un referendum che presenta alcune lacune un referendum che probabilmente
Utile era
La legge Merlin mamma come si vede parte dell'opposizione a questa iniziativa e
Di come dire di forte lignaggio proibizionista ma vedremo ma soprattutto quali saranno le le
Gli esiti della discussione in Senato del della proposta di legge
Che è stata presentata proprio qualche giorno fa sulla regolamentazione della prostituzione vedremo inoltre esse
Questo referendum riuscirà a raccogliere
Il parere positivo di altre quattro regioni
Che appunto permettono agli italiani di andare alle urne
E con questo abbiamo chiuso io vi ringrazio per essere rimasti all'ascolto di Four di pagina ringrazio anche
Carlo Cargnel per il prezioso aiuto redazionale vi ricordo che per qualsiasi informazione sull'associazione radicale Certi diritti potete consultare il sito www punto certi diritti
Punto it e perché no fare
Anche un salto sulla pagina delle donazioni e delle iscrizioni che ci permettono di
Proseguire nel nostro iniziative sul fronte della libertà e della responsabilità sessuale delle persone
Con questo davvero tutto io vi do appuntamento a martedì prossimo sempre alle ventitré e trenta con la prossima puntata
Di fuor di pagina da Lonardo Monaco un saluto buonanotte e ovviamente buon proseguimento con la programmazione di radio radicale