19MAR2014
intervista

Intervista a Pietro Ichino sul Governo Renzi e sull'approccio di politica economica

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 3 min 7 sec

Player
"Intervista a Pietro Ichino sul Governo Renzi e sull'approccio di politica economica" realizzata da Claudio Landi con Pietro Ichino (senatore, Scelta Civica con Monti per l'Italia).

L'intervista è stata registrata mercoledì 19 marzo 2014 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Crisi, Economia, Europa, Finanza Pubblica, Finanziamenti, Governo, Investimenti, Istituzioni, Italia, Lavoro, Merkel, Politica, Recessione, Renzi, Riforme, Spesa Pubblica, Sviluppo.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo da qui con noi Pietro Ichino di scelta civica il senatore Ichino la convince la l'approccio di politica economica del Presidente del Consiglio
Devo dire
Mio malgrado a dirsi
Mio malgrado mi sono
Mio malgrado perché
Il prima il primo impatto con la prima percezione che ho avuto come molti altri politici e studiosi hanno avuto
è stata quella della
Politica dell'annuncio politica dell'immagine politica è la comunicazione e che senza un background strategico reale ora
Questo rischio intendiamoci c'è sempre però
Per quello che posso vedere in queste prime settimane e di attività del Governo in realtà non si tratta solo di questo voglio dire che il disegno che Renzi sta perseguendo sia sul versante
Del lavoro sia su il versante della revisione della spesa la famosa spending review non è affatto puro annuncio c'è molta sostanza
Indi il sembra la sostanza giusta
Questi ecco questo
Che gli ha consentito
Nel colloquio con Angela Merkel elettivi per far valere
La prospettiva di un'Italia molto più incisiva nelle riforme di struttura di quanto
Non sia stata nell'ultimo anno e quindi
Anche titolata
Per
Leggo creare con i propri partner quella elasticità nella gestione di questa fase di uscita dalla
Congiuntura negativa e di cui c'è bisogno e anche in prospettiva quella flessibilizzazione delle clausole sulla riduzione delle
Debito
Che
Erano state negoziate nel due mila dieci quando sembrava
Si poteva sperare che la crisi cessasse nel giro di pochi mesi
E che
Oggi possono essere riviste in considerazione della maggior durata della crisi recessiva
Tutto questo
Renzi propone
E di realizzarlo superando in avanti il problema e non tornando indietro rispetto agli impegni
Del due mila dieci quindi
Facendo queste riforme questo è quello di cui c'è bisogno sì Renzi e capace di farlo e di farlo con un con sei solo diffuso nell'opinione pubblica crescente questo è esattamente ciò di cui l'Italia ha bisogno in questo momento richiamo perché la scelta civiche come sempre un saluto da Radio Radicale