20MAR2014
rubriche

Passaggio a Sud Est - La realtà politica dell'Europa sud orientale dai Balcani alla Turchia

RUBRICA | di Roberto Spagnoli RADIO - 06:20. Durata: 54 min 53 sec

Player
A cura di Roberto Spagnoli con le corrispondenze di Marina Sikora e Artur Nura.

Sommario della trasmissione.

La puntata è dedicata quasi interamente alle elezioni del 16 marzo in Serbia: il trionfo dei conservatori europeisti e il nuovo panorama politico, il processo di integrazione europea e il futuro del dialogo col Kosovo, i gravi problemi economici e le riforme necessarie, le analisi e i commenti dentro e fuori il Paese.

Gli altri argomenti: i timori di Moldavia e Georgia dopo la secessione della Crimea; in Albania la corruzione non sarà più un reato ordinario; si inasprisce la campagna
elettorale in Turchia per il voto del 30 marzo.

leggi tutto

riduci

06:20

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Proviamo se dopo aver previsto all'assemblea
Un superstite chiude
Monaco
Calcoliamo Cremonino Borgo proprio Colozzi Cremenaga accorciamo se volete il tavolo economico accorgemmo fervore telefono mobile caos Bonasora ad alcune maiuscola offre i suoi trascorre mai volevate detta così da poter mai voli Magrelli Radiobus media c'è molta casi essendo Ruslan pompe sarà una mesta Aleksandr Bucci vudù ci mostra Kojucaru io amo
Alexander voci celle grande vincitore delle elezioni di domenica scorsa in serve la vice premier uscente ha convinti do quasi la metà degli elettori il partito serbo del progresso di cui il Presidente apre eticamente raddoppiato i voti rispetto al due mila dodici
Le ha conquistato la maggioranza assoluta del Parlamento potrà quindi governare senza necessità di trovare alleati
Buongiorno da Radio Radicale buongiorno da Roberto Spagnoli bentrovati all'appuntamento con passaggio a sud est puntata del venti marzo del due mila quattordici
Una puntata che sarà quasi interamente dedicata alle elezioni di domenica scorsa in Serbia il sedici marzo elezioni anticipate con due anni di anticipo rispetto alla scadenza
Naturale elezioni fortemente volute da VC cioè dal suo partito che evidentemente ha avuto ragione la sua propaganda i suoi sport la sulle sue promesse suo programma elettorale hanno convinto e
Voce ce a ha avuto una risultato Butticé suo partito hanno avuto una risultato clamoroso come mai non si era visto nei ventun anni di molti partiti ISMU in Serbia
Questo dunque l'argomento principale di questa puntata di passaggio
Ha sul destro nella quale però avremo anche naturalmente spazio per alcune altre notizia una puntata che come sempre realizziamo anche grazie alle corrispondenze di Marina si corra e di Arthur Nurra una puntata che poi potrete ritrovare
Su Radio radicale punto ITI
Iniziamo però prima di tutto parlando di un altro voto che sia svolto domenica scorsa parliamo naturalmente del resterà
Dune ma che inchieste svolte in Crimea e che ha sancito il distacco della penisola dall'Ucraina
Crimea che ormai viaggia speditamente verso l'annessione alla alla Russia
Quanto avvenuto in Crimea ovviamente desta molti timori nella regione e le maggiori preoccupazioni si colgono in Moldavia e in Georgia
Ne scrive Danilo Elia suo osservatorio Balcani e Caucaso in un pezzo pubblicato proprio lunedì diciassette marzo
Dove si spiega che la crisi Ucraina fa tremare la periferia orientale dell'Europa e i Paesi ex sovietici che si stanno avvicinando a Bruxelles guardano con timore le mosse di Mosca e Moldavia e Georgia più di tutti la Moldavia
Dovrebbe firmare l'accordo di associazione con l'Unione europea entro il prossimo mese di agosto in anticipo di un anno rispetto al prossimo summit
Sul partenariato orientale a Riga e io le le anche il Primo Ministro moldavo ha detto chiaro e tondo in un'intervista Bloomberg che l'occupazione russa della Crimea un evento molto pericoloso che rischia di essere contagioso
L'occupazione della Crimea un precedente pericoloso e naturalmente il pensiero va subito alla Transnistria la Regione della moldavi
La a oriente del finestre che già da anni ha dichiarato la la secessione dalla Moldavia creato una
Propria struttura statuale una proprio Governo un Governo non riconosciuto da nessuno ma che di fatto ormai
Indipendente da da Chişinău
E il fatto è che lo scenario di un intervento armato Russo non è più un tabù dopo la Crimea e tutto quanto sta accadendo a est non fa certo dormire sonni tranquilli alle autorità moldave
Anche perché la Transnistria non è l'unico pezzo l'unica Regione del territorio moldavo che potrebbe staccarsi lo scorso due febbraio infatti indica Gauzzi ha si è tenuto un referendum per l'indipendenza
Il novantasette per cento della popolazione della regione a maggioranza turco afona che si trova nel sud della Moldavia ha votato a favore dell'indipendenza e per l'ingresso nell'Unione doganale con la Russia
E dall'altra parte del Mar Nero in Georgia non ci sono minori preoccupazioni anche la Georgia ha in programma la firma dell'accordo di associazione con l'Unione Europea entro agosto insieme alla Moldavia
In Georgia sono ancora aperte le ferite della guerra del due mila otto e la perdita dell'Ossezia del sud
I complessi rapporti con la Russia che accomunano l'Ucraina la Georgia la Moldavia scrive ancora Danilo Elia sono l'aspetto più ingombrante delle le dita sovietica e anche la chiave per capire l'intervento militare del Cremlino che ha immediatamente percepito il cambio di rotta di Kiev come un attentato al proprio territorio
E dunque i timori che accomunano questi tre Paesi
E anche se Mosca non ha dovuto sparare un solo colpo per prendersi un pezzo di Ucraina differenza di quanto accaduto in Ossezia del sud l'occupazione della Crimea non è qualcosa di molto diverso il fatto che il Cremlino chiami
I soldati che hanno preso il controllo della penisola esercito di autodifesa popolare non cambia la sostanza di un'invasione in piena regola
Così dunque Danilo Elia suo osservatorio Balcani e Caucaso balcanica cosa appunto organo con questo abbiamo voluto iniziare anche perché
Ovviamente la il voto in Crimea ha rubato giustamente la scena domenica scorsa
In un potevamo appunto non non parlano in apertura anche per questi riflessi che quanto sta avvenendo in Crimea in Ucraina potrebbero avere su un'area molto più vasta che va appunto dall'Europa sudorientale
Al Caucaso alla stessa Turchia su tutta la complessa vicenda dell'Ucraina con tutto quello che questo comporta vi segnaliamo il ricco dossier di osservatorio balcanica Caucaso ma anche la la ricca documentazione che trovate sudisti orna la punto mette due due siti due portali di sicuro riferimento perseguire e capire anche comprendere avere
Informazione materiali per comprendere quanto sta avvenendo alla diciamo così periferia est dell'Europa e poi naturalmente
Su Radio radicale punto it le tante interviste approfondimenti che stiamo realizzando in questo periodo e anche la completa documentazione della missione compiuto dal Partito radicale transnazionale proprio nei giorni del cambio di Governo
A chi è vera missione condotta da Antonio stanco lavora carta Matteo Angioli e Nicolai franosa su Radio radicale punto ittico
E prima di aprire l'ampia pagina dedicata alle elezioni in Serbia di domenica scorsa vogliamo però parlare anche di altri dati alte
Notizia parla di altri Paesi partendo dall'Albania dove la corruzione non sarà più perseguita come un reato ordinario sarà considerata un reato grave dove
Il Parlamento ha provato anche in alcune importanti modifiche al Codice di procedura penale ce ne è parlato un'ora
Sì dobbiamo informare che la corruzione in Albania non sarà più perseguita dai tribunali comuni ma dalla Corte per i reati gravi l'istituzione specializzata nei prodotta dalla criminalità organizzata
In effetti una serie di modifiche al Codice di procedura penale penale approvate dal Parlamento albanese tendono a rafforzare la lotta al fenomeno del forte presenza in Albania
Come anche nel caso delle misure antimafia è previsto anche il sequestro dei beni ottenuti per via illecita attraverso l'abuso delle funzioni pubbliche
La volontà politica sarà accompagnato in questo caso anche della forza delle della legge ha dichiarato il ministro della giustizia e la si Penazzo presentando in Aula le proposte del Governo dighe di ramo
La corruzione viene considerato un fenomeno preoccupante in tutti i rapporti internazionali sull'Albania che noi dobbiamo ricordare anche nella ultima classifica della Transparency International sulla percezione della corruzione per l'anno due mila tredici
L'Albania risultava essere il fanalino di coda in Europa
Il Paese ha peggiorato la propria posizione collocandosi al diceva cento sedi che sedicesimo posto su un totale di centosessanta Paesi scendendo dei tre gradini rispetto al due mila dodici
Anche rispetto che rispetto ai Paesi balcanici tiranna aspirando come che anche loro come Tirana aspirano ad aderire nell'Unione europea l'Albania risulta l'unico ad aver fatto passi indietro
Gli stessi tassi su procedimenti avviati e in casi
Di di invio a giudizio con l'accusa di corruzione sono la testimonianza degli scarsi risultati delle istituzioni albanesi nella lotta al fenomeno di corruzione
Si dice nel rapporto di trasparenza sì International
Invece secondo me da atti pubblici nel due mila undici sono stati denunciati sessantaquattro case di cui trentaquattro rinviati a giudizio conclusi con sessantadue persone condannate
Nel due mila dodici invece sono state registrate ottantadue procedimenti con sessantuno imputati rinviati a giudizio e quali sono trentaquattro soltanto il companatico
è in grado di corruzione rappresentava nel due mila dodici sono zero virgola trentasette per cento del totale di procedimenti avviati dalle Corti albanesi
Questi dati confermano la necessità di rivedere la legislazione in vigore su indagini dei processi giudiziari nei casi di corruzione si spiega nella relazione del Ministero della giustizia e che aveva accompagnato le modifiche
Attuate al Codice di procedura penale
In aula
A far suonare il campanello d'allarme sono ogni giorno i cittadini che dissentono direttamente le conseguenze del fenomeno
Questa realtà non potrebbe essere cambiata né conta demagogica nel tramite deboli istituzioni ha dichiarato il premier e dirama in Aula del Parlamento e durante questo dibattito
La corruzione nel settore pubblico rappresenta una delle principali sfide per il Governo albanese in particolare nel sistema giudiziario e la polizia è fra i partiti politici
In effetti il rapporto di Transparency International per il due mila tredici
Emerge non perché la corruzione si presenta con una nuova fisionomia
Le cui caratteristiche sono di riciclaggio di denaro sporco il finanziamento dei partiti tra fonti illeciti traffici tener conto di narcotici ed Enrique esseri umani
I monopoli nel settore strategico dell'economia
Impunità che l'immunità dagli alti funzionari di fronte alla legge e al sistema di giustizia
Infatti dal due mila sette ad oggi sono stati solo tre case dei ministri accusato che abuso d'ufficio e di corruzione
E rinviati a giudizio per i quali due si sono salvati tramite strumenti procedurali mentre uno di essi l'attuale Presidente del Parlamento ed il meta è stato dichiarato innocente
Di recente durante questa nuova maggioranza governativa
Chiedo scusa
è stato accusato di corruzione ex ministro della difesa al denim mamme al riguardo di questa procedura penale non si sono
Non ci sono molte notizie di recente
Comunque i nuovi interventi non prevedono condanne più dure ma fingono l'inchiesta
Angileri giudizio della Procura Corte per i dati gravi l'unica che ancora code di un certa affidabilità anche pubblica
Finora la corruzione era oggetto di indagine Dissette task force regionali costituite già nel due mila sette
Con il supporto degli Stati Uniti che hanno offerto negli anni anche corsi di formazione ai loro esponenti tuttavia i risultati non sono stati quelli attesi
Secondo il Ministro della Giustizia Nassim bilancio una garanzia ulteriore sarà data dal fatto che ad indagare sul fenomeno e poi giudicare saranno dei professionisti che hanno dato prova della loro capacità
Nelle attività della task force rientrano attualmente quarantotto casi di reati di corruzione di cui venti uno trentuno passeranno alle competenze della corte per reati gravi
Riguardano quelli che coinvolge le funzionari pubblici da quelli di alto livello ai sindaci ai giù giù giudici e procuratori finale casi di abusi nelle gare d'appalto
Sono trenta le categorie di alti funzionari pubblici che saranno giudicate Lacorte pirati gravi se accusati di corruzione
Gli unici Hassan falsi e saranno solo gli esponenti del Governo e il premier i deputati e i membri della Corte costituzionale della Corte suprema e il Presidente della Repubblica sui quali
Vista l'immunità di cui godono dovrebbe esprimersi dalla Corte Suprema tuttavia nessuno potrà evitare il sequestro dei beni non giustificati con gli introiti familiare
Bene a questo punto come vi abbiamo preannunciato arrivato il momento di aprire il lungo capitolo che vogliamo dedicare alle elezioni che si sono svolte domenica scorsa in Serbia
Come preannunciato da tutti i sondaggi i conservatori del Partito Sardo del progresso guidati dal vice premier
Uscente Aleksandar Vučić hanno largamente prevalso raddoppiando la percentuale ottenuta nel due mila dodici
Il Partito Sardo del progresso ha ottenuto quasi il cinquanta per cento delle preferenze conquistando centocinquantotto dei duecentocinquanta seggi
Di cui si compone il Parlamento si tratta del miglior risultato mai ottenuto da una forza politica
Nei venticinque anni di molti partiti ISMU in Serbia
Il partito di voci ce che anche il partito del Presidente della Repubblica trame Sarnico l'ICE non avrà dunque bisogno di formare una coalizione per governare
Neanche Slobodan Milosevic nemmeno nel periodo di maggiore consenso popolare era mai riuscito a raggiungere un tale risultato
Questo
Lo sviluppo strumentazioni assoluta
Folena
Favorendo un convegno
Questo produce
Lascio Ministri
Bene nella sostanza il cui stava andando
Fuori
Presto una mediazione
Attendevo
Sono risorse che la Procura Strangio circonvenzione il prezzo
Questo salvo siamo immersi
Io volevo insomma imponendo assunto
Potranno essere spesa sostenuta il partito osservo del progresso ha ottenuto dunque quarantotto per cento dell'preferenze ha surclassato nettamente il Partito Socialista del premier uscente Ivica dati ICI che si è attestato attorno al quattordici per cento solo altri due partiti hanno superato e di poco lo sbarramento del cinque per cento il Partito dei Antico e il il nuovo Partito democratico fondato dall'ex Presidente già leader del democratico Boris tanti dice fuori dal Parlamento e anche questa a suo modo una notizia clamorosa sono rimasti i nazionalisti di Vojislav così tu Nizza i liberaldemocratici di ceto medio vanno vice liberale di maggior di che dice bassa l'affluenza alle urne che alla fine è risultata delle cinquantatré virgola due per cento con un calo di più di cinque punti rispetto di più di quattro punti scusate rispetto al due mila e dodici
L'obiettivo di Alexander Vučić che per questo aveva voluto il voto anticipato di domenica era quello di capitalizzare i successi raggiunti dal Governo di coalizione con i socialisti nell'ultimo anno e mezzo prima il tutto l'apertura del negoziato di adesione della Serbia con l'Unione europea che è iniziato ufficialmente il ventuno gennaio e poi i progressi sul Kosovo grazie alla dialogo con l'autorità di Pristina mediato da Bruxelles e all'accordo raggiunto proprio nell'aprile lo storico accordo dell'aprile dello scorso anno proprio l'apertura del negoziato per l'adesione all'Unione europea è stata favorita anche dai risultati concreti nella lotta alla
Simone una delle questioni centrali poste da Bruxelles ringraziando i suoi sostenitori per la vittoria Vučić ha promesso di continuare sulla strada delle riforme anche citato Alcide De Gasperi quando ha detto di voler lavorare per le future generazioni e non solo per le prossime elezioni naturalmente il l'esito della delle delle elezioni in serve di domenica scorsa a Senna ovviamente suscitato molti commenti molte analisi non solo in Serbia di tutto questo ci parla Marina si farà
Sì proprio con lui molte analisi molti commenti anche speculazioni tutto capibile in questi primi giorni dopo il voto invitati dell'approvazione del nuovo Governo in Serbia
Ricordiamolo le elezioni anticipate sono state indette su richiesta del partito tempo dell'intervento di Alexander boutique maggiore il partito della coalizione governativa al quale ci ha sondaggi dell'opinione un po'di cadavere analisi degli effetti politici prospettarono un vittoria netta cittadine chiara campagna elettorale rassegnata anche da una grande attività dei partecipanti alle elezioni su
Internet
E sulle reti sociali in contemporanea con le
Elezioni parlamentari si sono a volte anche quelle in
Cento dieci consiglieri dell'Assemblea di Belgrado la quale secondo la quale legge con una la maggioranza di voti è legge il sindaco della capitale serba
In merito quindi li abbiamo autentiche il quarantotto per cento una maggioranza assoluta del partito per poter protetta una vittoria
Aspettando da in un sorprendente anche interforze non in queste ingiunzioni cliniche
Chiedete impegni Slobodan Milosevic queste sono tante
Le elezioni più scontate e poi questa vittoria così eclatante abbattuto anche il risultato di Milosevic del mille novecentonovanta
E prime parole del vincitore Pontiggia attento delle rimettere io l'ho interrotta che quelle della perché il proponente
Stiamo romantica porgere la mano a molti inoltrare che vogliamo collaborare non cercheremo di di pensare in mente una per questo risultato elettorale
Al contrario vogliamo sentire le loro idee
UDC si è detto però cento che
Cittadini dopo molti anni hanno riconosciuto una grande occasione
Si è per niente proponenti lavorare di più e comportarti diversamente immunità ma anche in questo momento buchi la vuole almeno così sembra dalle dichiarazioni porgere a divertenti soggetti politici gli elementi politici impervi concorre nonché il potere assoluto significa anche allora contabilità tenuta dopo questa vittoria anni
Unici annunciato che le priorità il suo futuro Governo
Perché hanno consolidamento fiscale e le riforme strutturali
Dialogherà con tutti perché come ha detto non interezza porta bensì lato stampa ha annunciato il nord perché l'altra è agli atti con in opera cammino europeo ma collaborerà prettamente anche con tutti gli amici nel mondo con i russi e americani cinesi
Argomento una tecnologia e lotta alla corruzione come compito importante quello diritto-dovere il problema della disoccupazione
In quegli anni Belgrado Blahnik all'indomani dell'importo credo che molti sapevano che quelle elezioni avrebbero portato alla ricomposizione in diverse in politica Sterpa
Ma quanti nessuno poteva prevedere in grandi cambiamenti
Significativo il fatto che il nuovo Parlamento darà il primo Parlamento serbo in cui ci saranno soltanto i partiti prove europei e impegna non per l'ingresso della Turchia nell'Unione europea e rimando fuori Peppino il Partito Democratico dell'azienda di voi l'alcol è unica
Tradizionalmente proprio questo partito un partito fortemente anti europeo ma in realtà anche di una grande sconfitta del Partito liberal democratico di cento milioni quando dice
Secondo i commenti non è poste così sorprendente del tre virgola uno per cento dei liberaldemocratici a livello parlamentare
Ma
Locale complica
Deliberato e un colpo durissimo tutti i ticket non porta pena detto il leader liberaldemocratico oggetto io banditi e chiedono i cavalleggeri ponte con una lettera aperta ai membri del suo partito
La perdiamo non avanzerà nel con i propri iscritti ne avrà la democrazia come nemmeno l'opposizione con gli altri partiti emigra in Parlamento
L'ottanta per cento dei seggi parlamentari occupano i partiti ai responsabili per la politica degli anni Novanta
Negli anni quaranta deputati sono alberi partiti durante il cui potere la perdiamo ha perso sia l'economia che il cinque ottobre
Con un tale Parlamento il nostro Paese non ha di che cosa è sperare fino alle prossime elezioni in legge nella lettera di cedo di Obama mi nel partito liberale democratico già da oggi
Ha la responsabilità di lottare con maggiore imposta per i suoi valori e convinzioni la Serbia ha detto oggi che i tempi non sono
Per noi e quando la per via idea invece è arrivato il momento farà molto peggio rispetto ai tempi odierni
Ha concluso il leader liberaldemocratico promettendo di non cedere ed è necessario riprendere il lavoro dall'inizio
Anche per il premier uscente inizia ad andarci con il suo Partito Socialista fermo pertanto otto alle elezioni precedenti questa volta ha ottenuto la seconda condizione
Secondo il quotidiano pubbliche tratta solo di una vittoria diventino che ha vinto poca PET-TAC dai socialisti imponenti prima un po'assoluto del partito
Serve poter concreto e il quattordici per cento dentro saliti impeto del potere è cambiato praticamente a danno dei socialisti ottenne ma bili
Superando raccoglie elettorale in due partiti democratici del Partito Democratico dica garantiva e le linee
Nuovo Partito Democratico dell'ex presidente Boris tali possono almeno consolati che non hanno avuto il destino di Kostunica
Cedo io parli omaggio
Denti
Anche qui il suo neo partito è entrato in Parlamento voi tanto ha detto di non è territori fatto con il merito elettorale anche perché il nuovo Partito Democratico come ha decretato tornato soltanto tre in anni prima dell'inizio delle e leggi dell'indizione delle elezioni
Il risultato è un buono nelle carte circostante quando non sono entrati in Parlamento i partiti che intorno da un quarto di secolo addetto Tariq
Dicendosi pronto ad assumere la responsabilità per quello che il partito non è riuscito a raggiungere
Le preminente della perdiamo per fatto però che non hanno avuto né infrastruttura Nenni finanziaria come rivelino una campagna elettorale intensa
Si è congratulato con i vincitori e a rilevato
No non ce un accordo commenti analisi ci sono stati naturalmente non sono in Serbia ma anche nei paesi vicini a partire dalla Croazia ancora Marina sicura
Sotto il titolo al Serbia torna ad essere governata da un leader e da un partito il fitto della radiotelevisione intatta letto anche la imporre a dei risultati elettorali impervia
E rilevanti in queste elezioni hanno dimostrato una totale dimissioni dell'opposizione nonché dell'opzione civica come anche la sconfitta dell'ex Fondo edicola delle opzioni
Anche europee e ulteriore pienamente radicali
Sospensione della demografia e la più grande vittoria che negli ultimi ventiquattro anni in Serbia continua tutti a recuperare della televisione croata all'indomani delle elezioni in Serbia
In più la prima intervista al grande vincitore Alexander Bucci e chiaramente in primo piano l'ha domanda sulle future relazioni tra termine Croazia
Non dobbiamo amarci ma dobbiamo presentarci quelli che non lo capisco non sono maturi nere contabilmente arte condizioni impervia detto utili in questa intervista
Argomento che a causa proprio dell'accumulo del controllo CUD per genocidio interroganti
La Corte Internazionale di Giustizia dell'Aia ci sono grandi intenzioni
Architetto credo l'occhio una soluzione sarà approvata il perché entrambi Paesi avviso hanno dei problemi più grandi in primo luogo quelli economici
UDC ha detto che in prospettiva verranno aperti occorre economiche importanti
In i cinque Vaticano comunque riservati nei commenti e per le citazioni tramite degli enti di affari europei nonché primo vice Presidente del Governo ancorato a verità voti
A ripetuto che i politici dell'attuale che perdita devono risolvere i problemi odierni in quelli del futuro e non portano intere ostaggi di questioni del part-time
Con perdi abbiamo relazioni normali vicinato con tutti i problemi del passato chiediamo risolvendo e risolveremo presso le istituzioni competenti ha detto al ministro UDC
Ed è Vienna da un incontro trilaterale informali lei reperiti identica austriaco anche ICE croato Ivo il People cerco meno burocrazia Pascu
Una valutazione correttiva per quanto riguarda le territoriale impervia perché secondo dei tre Presidenti ecco dimostra che i termini non sono contrari al dialogo tra Belgrado e Pristina
Secondo Papotti e trattato addirittura inutili e reperendo sulle relazioni con Pristina
Per venire incontro a quegli uffici poi il risultato delle elezioni è un messaggio che l'appello avviene pronta a proseguire
Con il dialogo
Nel dialogo con il Kosovo ettari sul cammino europeo
Secondo euro al minuto potrei mettere proprietà barbuti quello che in Procura perché nell'Unione europea
Uniche sempre ricordo Euronews è in atto peccato per questo ecco ultranazionalista Ministero durante l'epoca di nozioni chiave per anni hanno in testa ammetterlo dell'Unione europea
Il ritardo sarebbe riporta le opinioni degli analisti politici divertiranno che adottano accorpati
La colpa è quella l'ambizione fallita al Partito Democratico durante la quale durante il mio in cui il Governo
Perdiamo e precipitata mila quindi corruzione
Ricorda neanche le parole che la riterrei anzi Stanković secondo il quale neanche il pericolo di una
Modificazioni della Serbia che quando questo noi dal verbo boutique però nell'ultima operare perdite fallisce non fissa che corta accadrà
Ci diceva Marina si corra del giudizio positivo dato dai tre Presidenti quello schiocco anzi Fischer quello curato io io si può vice quello sloveno Poropat core sull'esito del voto di domenica in Serbia un voto visto appunto da i treni e capi di Stato come anche un sostegno dei cittadini serbi al proseguimento del dialogo tra Belgrado e Pristina
E dunque a un atteggiamento diverso rispetto al passato sulla questione
Del Kosovo e in Kosovo si è votato domenica scorsa per le elezioni se avesse votato nei comuni nei comuni a maggioranza serba e vediamo l'ora
Quali sono stati i commenti che sono venuti appunto dal dal Kosovo e non solo ma anche le polemiche sorte tra i partiti albanesi nei confronti dell'atteggiamento assunto dal Governo Tabacci rispetto a questa
Scadenza elettorale che ha riguardato la serve se n'è parlato un'ora
Sì le elezioni serve sono tenuta anche nel territorio del Kosovo l'affluenza alle urne per l'elezione parlamentare etici parte serve in Kosovo
è stata pari al trentaquattro virgola quarantadue per cento almeno secondo il portavoce della missione dell'OSCE relazione per la sicurezza della cooperazione in Europa
A Belgrado Nicolla entravamo
Quale ho voluto precisare che in Kosovo i votanti effettive sono state trentamila cento sessantaquattro su cento sette mila novecentocinquantotto aventi diritto al voto
L'OSCE fatto sapere che aveva impiegato quattrocento persone per lo svolgimento del voto in Kosovo istituendo diversi centri di raccolta delle schede
Comunque dall'altra parte dobbiamo informare che i partiti politici della Repubblica del corso hanno contestato lo svolgimento di quelle elezioni nel loro territorio
Quelle elezioni hanno violato la sovranità nella costituzione del Paese mentre responsabilità ricade sul Governo ripristina
In effetti questa è pressappoco la posizione impresa della lega democratica del Kosovo e dell'Alleanza per il futuro del Kosovo formazioni politiche dell'opposizione al Governo guidato dal Partito Democratico
Vi lascio facile
è stata violata la nostra sovranità il Governo si è dimostrato irresponsabile
Le dichiarazioni dei funzionari del Governo secondo cui sarebbe stato è semplicemente raccolte le schede elettorali sono prive di senso
Ha detto che il capogruppo parlamentare della lega democratica ISMETT Bencini aggiungendo
Non posso dire come si sarebbe comportato il mio partito se fossero state al Governo perché è dedicato non opere del MOSE portato il Paese in queste in questa posizione
A me ci su ficca può gruppo parlamentare del il partito del futuro del Kosovo affermato da parte sua che le elezioni in Serbia hanno violato la Costituzione del Kosovo
Il Presidente del Parlamento da parte sua recuperasse uniti ha invece parlato di una truffa ai danni dei cittadini del Kosovo
Stanno dicendo che la sede non terrà elezione ma raccoglierà semplicemente i voti ma come si possono e con i voti e senza l'elezione
Non si può insultare l'intelligenza della gente in questo modo questo sono decisione a mare la gente deve sapere la verità è solo la verità
Le Buggìa non stanno più a galla aveva detto tra terzo a carico dello Stato prima dell'elezione
Però noi dobbiamo precisare che in queste elezioni si sono rilasciate da parte in modo istituzionale dei partiti politici dopo lo svolgimento delle elezioni e si capisce facilmente
Che tutto è stato rilasciato per motivi soltanto elettorali apparterrà di creazione di
I e q Crasnici che molto probabilmente anche se fossero incombevano questi partite per dunque eredi K e il partito per il futuro del costo avrebbero fatto lo sterzo come il Governo riesce infatti
Dall'altra parte noi dobbiamo aggiungere che i risultati delle elezioni della Serbia hanno certi mente preoccupato a Pristina
La vittoria del Partito progressista alle elezioni serbe fa temere un ritorno delle ambizione di ben grato al confronto del Kosovo
Risultano convinti diverse opinionisti che in merito alle conseguenze dell'eruzione nel rapporto tra i due Paesi affermano che la vittoria e sedi di budget ha rafforzato il partito
Filoni
E potrebbe condurre a un
Deriva populista nazionalista serba
Nella lista brani staff costi citato dall'agenzia italiana delle notizie nuova e convinto del ruolo centrale di Bruxelles aveva delitti finzione dei rapporti fra serbi e kosovari
La nuova leadership dovrebbe affermare con chiarezza che di albanesi non sono minoranze in Serbia e che i serbi kosovari e non fanno parte del Paese riporta nuova citando Bratti sulla spartizione
I media kosovari andrà al palo da parte del suo ruolo hanno pubblicato anche le dichiarazioni degli ambasciatori discussa e della Russia a Belgrado al riguardo alle elezioni che i risultati delle elezioni serve
L'ambasciatore degli Stati Uniti a Belgrado ha mai che un crolli abbia detto secondo la stampa consumare che i cittadini essendo io spero che il futuro esecutivo realizzerà de riforme e apriranno nuovi posti di lavoro
Sono convinto che il nuovo esecutivo secco continuerà ad avvicinare la Serbia all'Unione europea le riforme sono indispensabili economia serba deve diventare il più efficace il dialogo tra Belgrado e Pristina deve continuare
Ha dichiarato Kirby secondo la stampa kosovara
Invece da Stato kosovaro ha portato anche le dichiarazioni dell'ambasciatore della RAI Russia a Belgrado Alexander c'è punito
Quale viene citato di aver detto che il nuovo esecutivo serbo dovrebbe realizzare tutto quello che è necessario per la prosperità economica del Paese
La Serbia ha detto l'ambasciatore è un Paese molto vicino alla Russia ci troviamo sulla strada che ha bisogno dello sviluppo economico la lotta alla corruzione e l'aumento dello Standard in vita né i cittadini a buoni rapporti tra la Serbia
E la Russia
Mi auguro che il nuovo esecutivo della sede lavorerà nell'interesse
Risulti giù sul scusatemi i suoi cittadini e che non sarà che siano realizzati nell'interesse di entrambe le parti
E che manterrà amicizie assecondare contasse via
Viene citato c'è puri secondo la stampa kosovara
Questa dichiarazione del nostro non certamente due vie volute da parte di chi via rilasciato né che dimostrano le vie politiche diverse da un'altra da uno d'altra parte che certamente queste differenze
Si dicono viene vengono sotto lo sottolineati della stampa kosovara apposto per far
Si a capire
Posizione sia degli USA che della Russia al confronto della Regione più in particolare al confronto le relazioni Kosovo Serbia invece dall'altra parte secondo coccio dando il Presidente della lista per un'Albania naturale etnica serve che sia Tirana che a Pristina
Tengono conto che le acque di questi patti dopo il risultato elettorale dell'Assemblea si muoveranno velocemente che bisogna essere preparati e di tutto
Danno e dice che questi partiti vincitore della Serbia pur essendo dimostrati come europeisti sono della vecchia stampa serba
Torniamo in Serbia perché come dicevamo il partito proprio salvo del progresso ha avuto la qua sfiorato il quasi il cinquanta per cento dei voti a la maggioranza assoluta dei seggi in Parlamento
E quindi potrebbe formare un Governo senza bisogno di formare una coalizione senza aver bisogno di alleati
Però ha bisogno dei due terzi invece dei seggi in Parlamento
Per eventualmente cambiare la Costituzione cambiare anche le parti della Costituzione che riguardano il il Kosovo il l'ex presidente Boris stabilisce leader del nuovo partiamo creati con smentito
Accordi segreti con il partito serbo del progresso e cosa farà adesso Vučić governerà da solo oppure cercherà comunque di formare una coalizione questo ce lo si chiede che sia in Serbia ma anche al di fuori della della Serbia proprio
Guardando al proseguimento del dialogo con Pristina sulla questione appunto del Kosovo sentiamo ancora Marina sicura
Evento non è ancora chiaro compiendo ucciso entrerà in coalizione e avere lì oltre due terzi inesistenti numero mecc ettari doppie modificare la Costituzione il paragrafo occulti nicchie
Che Kosovo e parte costituente della Serbia
Scrivono in questi giorni in media tedeschi e ricordano che ci sono molti i politici europei che chiedono appunto il cambiamento di questo paragrafo della Costituzione terra e pieno riconoscimento
Dello stato accolto in quanto
Condizioni per l'integrazione di una terna di nomi di proprietà
In più Frankfurter Allgemeine Zeitung scrive che il partito fermo del progresso avere ha detto di non operare che veramente può risolvere i problemi in primo luogo quelli economici
Alcuni analitiche eterno che il partito governativo già l'anno prossimo dovrà programmare la bancarotta perché non ci sono gli esperti tele indispensabili riforme sostanziali
Importante commenta ordini gravoso avvento Michele datori relatore Chiarella in lingua serba Derrick ritiene e siderurgico che ha detto tutti integrate utili impegna per una democrazia permette oppure
Per ambizioni immortali
E al tema che
Trionfatore Alexander punti a paragonate la tua vittoria con quella il fuoco da Milosevic del mille novecentonovanta
Un paragone è un po'strano per un grande europeo scrive della legge e aggiunge
Che glieli politiche intervengano aspetto inganna dei loro il elettori Querini lozioni ci hanno portato alla guerra quelle dopo di lui invece la tradizione che ha avuto invenzioni da che domani ha detto tutto delle speranze sono concentrati sui nazionali di riformatori
Chi è all'ordine del giorno non hanno la grande Serbia Delfina grande Europa appena questo il giornalista etiche il risultato è tale il che la perdiamo manca di una vera un'attenta politica
Oppure i risultati che le elezioni sono una giusta misura per l'appello
I Paesi vicini e che l'Europa
Qualche gli hanno le ragioni con le elezioni utili ha trasformato la denominazione informale in maggioranza atto Luca comunque prospettato avveduta dicendo delle elezioni anticipate organica anche perché portalettere alla guida del Governo conclude venga qui
In attesa di vedere quali saranno le prossime mosse di Vučić quale quale sarà il Governo che ci deve deciderà di formare
Resta la certezza che nell'ormai prossimo nuovo premier è atteso da un compito per niente facile la situazione economica
Della Serbia non è certo incoraggiate la disoccupazione viaggia oltre il venti per cento quella giovanile è molto più alta il debito pubblico è superiore al sessanta per cento del prodotto interno lordo
Il deficit di bilancio si mantiene da alcuni anni al di sopra del sette per cento poi naturalmente ci sono le riforme riforme che andranno adottate per poter rientrare nei parametri richiesti dall'Unione Europea per proseguire il negoziato di adesione
E le misure da adottare non saranno poche non saranno sicuramente indolori e poi naturalmente c'è la questione del Kosovo le attuali buone relazioni con Pristina
L'importante accordo raggiunto l'anno scorso la disponibilità a continuare
A dialogare sulle questioni bilaterali lasciano però irrisolta la questione centrale del riconoscimento dell'indipendenza e Belgrado continua per il momento a non voler concedere
Voce c'è sicuramente una personaggio una personalità politica interessante
Ha lasciato
Insieme all'attuale presidente Tomislav Nikolic il Partito Radicale serbo estremista ultranazionalista e arrivato negli ultimi anni ha posizioni conservatrici e moderate
Sicuramente aperte all'integrazione europea a discutere sulla questione del Kosovo
E domenica scorsa è riuscito a capitalizzare i favori degli elettori ha raccolto le speranze dei cittadini che appunto si attendono la fine della crisi economica
è riuscito a a biennale ridurre ai minimi termini o estromettere dal Parlamento sia l'opposizione liberale
Che quella nazionalista per non parlare del degli ultranazionalisti che sono ormai ridotti al lumicino da diversi anni
Insomma sicuramente wc c'è poco dessi una importante vittoria può offrire al mondo un'immagine della Serbia sempre più lontana da quella legata al regime di Milosevic e alle guerre degli anni Novanta
Forse con Luigi sta davvero non solo colui ma sicuramente sta probabilmente nascendo una nuova Serbia questo lo capiremo nei prossimi mesi nei prossimi anni certo ora comincia il lavoro più difficile
Alla sua utilizzate assegnaste impronti tra l'Italia ed Europa emergente
Ma ho
Ed è invece l'appuntamento con rassegna est il portale che racconta spiega l'Europa balcanica centrale posto sovietica con una particolare attenzione alle vicende economiche
Come abbiamo visto è stato un fine settimana segnato da due importanti appuntamenti elettorali da una parte il referendum in Crimea come da previsione l'esito la quasi totalità dei votanti si è espressa a favore della secessione dall'Ucraina e dell'adesione alla Russia
Venne domani la Mosca esaminerà la questione mentre l'Unione europea sta insieme Alli Stati Uniti sta varando sanzioni e corpo tra De varare sanzioni economiche verso la Russia
La questione dell'economia è una delle sfaccettature principale della vicenda Ucraina tra sanzioni contraccolpi energetici capitali occidentali in fuga dalla borsa di
Mosca capitali russi in uscita dai mercati occidentali
è in corso un vero e proprio conflitto economico se ne parla su rassegna estrazione pane particolare in un articolo pubblicato dal Manifesto uno degli ormai cinquanta oltre cinquanta articoli che in questi mesi in queste settimane
Rassegnare sta pubblicato per diverse testate italiane
Sulla questione l'Ucraina che trovate su rassegnare stacco naturalmente
Tutta una parte dedicata all'economia grafici approfondimenti
L'altro processo elettorale da domenica è stato il voto politico esservi abbiamo appena finito di parlarne anche in questo caso come abbiamo visto le cose sono andate secondo previsione c'è stato il trionfo di Alexander wc dice
Adesso vedremo che tipo di governo
Di che tipo di governo nascerà
In questi giorni di rassegnare sta tracciato un profilo di Aleksandar Vučić
I a dedicato diversi approfondimenti alla l'aspetto economico della situazione sarda ma anche la presenza in per imprenditoriale italiana in Serbia
E questi sono due delle principali argomenti che trovate sul sito dove come sento e ci sono poi naturalmente notizie che riguardano il mondo degli affari segnalazioni di oppio e per il suo opportunità di business per chi fa o vuole fare impresa
Nell'Europa orientale e centrorientale e poi naturalmente una ricca banca dati con anche le previsioni economiche per il due mila quattordici per il periodo due mila quattordici
Due mila e diciotto tutto questo su www punto rassegna est punto comma
E parliamo adesso di Turchia dove la campagna elettorale a dieci giorni dal voto si fa sempre più calda il trenta marzo si vota per l'importantissima elezioni locali che saranno un vero e proprio testa
E anche se volete un referendum sul futuro politico dell'attuale premierà resetta i per ardo Anna
Nei giorni scorsi se tu la di Lenna il leader della potente organizzazione culturale religiosa chi smetta lanciato una vera e propria campagna mediatica contro
Ardo Anna di Lenna che da sostenitore del di Erdogan del suo partito acché per del Governo è diventato poi un suo acerrimo avversario
Deve ora proprio al centro del durissimo scontro con il premier ha deciso di scendere in campo a pochi giorni dal voto con una serie di interviste pubblicate a partire da da lunedì scorso Susanna nel quotidiano che fa capo allo stesso dilemma ed è tra i più letti del paese
Quello che vediamo oggi dieci volte peggio di quanto abbiamo visto durante i colpi di Stato militari ha detto tra l'altro che la NASA Manna
Sostenendo che la Turchia si troverebbe in pratica al centro di un vittima di un nuovo colpo di Stato ad opera dello stesso Erdogan che secondo Vilain avrebbe sospeso la Costituzione ignorato i principi dello stato di diritto
Per insabbiare l'inchiesta sulla corruzione partita a metà dicembre
E colpire la colpire appunto l'organizzazione chi smette intanto l'inchiesta questa inchiesta che ha terremotato il quadro politico turco e approdata proprio ieri al Parlamento i pubblici ministeri
Hanno inviato gli atti delle indagini relative a quattro ministri
Su richiesta e il presidente il Parlamento aveva accolto appunto nei giorni scorsi la richiesta venuta dalle opposizioni
L'inchiesta riguarda lo ricorderete l'ex Ministro per gli affari europei che nel bagno e quello degli interni Monna Viller l'ex titolare dell'Economia Zazzera già Clai Anna e l'ex Ministro dell'ambiente ardo Annan barra chitarra
Nei mesi scorsi sono stati arresti di imprenditori di esponenti anche di primo piano della che per il partito di Erdogan ha sono state arrestate anche i figli i due ministri e richiesta toccato e lambito anche uno dei figli dello stesso Erdogan
Ardo anche deve incassare anche una dura censura da parte della Corte europea dei diritti dell'uomo sul caso della detenzione di Abdullah già tranne il leader del del PKK il partito
Dei lavoratori del Kurdistan alla CEDU i fatti ha condannato la Turchia per violazione della Convenzione europea sui diritti dell'uomo accogliendo il ricorso presentato dallo stesso giara Anna
Che lo ricordiamo sta scontando l'ergastolo
Nel carcere di massima sicurezza che si trova sull'isola di Imrali nel Mar Vimar Mara secondo la Corte anche era deve creare un meccanismo per la concessione della libertà vigilata o abolire la condanna al all'ergastolo
Nella sentenza la CEDU alla città Dante avverte le autorità turche che le prigioni non si devono trasformare nella Porta dell'Inferno
Inoltre i giudici hanno ritenuto che la detenzione in stato di isolamento e la detenzione sull'isola fino al due mila e nove costituiscono un maltrattamento dopo quella data ci saranno è stato raggiunto da altri detenuti
La frequenza delle visite che gli sono concesse è aumentata però in assenza di un meccanismo di riesame della condanna all'ergastolo inflitto aleggerà Anna
Configura secondo appunto la Corte europea dei diritti dell'uomo una pena irriducibile che costituisce un trattamento disumano
E a scaldare ulteriormente la campagna elettorale hanno contribuito anche le quelle che possono essere anche considerati infelici dichiarazioni dello stesso Erdogan a proposito
Di della ragazzo morto nei giorni scorsi il ragazzo di quindici anni dopo essere stato colpito lo scorso
Lo scorso giugno da un lacrimogeno della polizia durante gli scontri di dire sì parka
La scorsa settimana a causa della morte del ragazzo in quell'occasione del suoi funerali ci sono stati c'è stata in nuove tensioni nuovi scontri di piazza a Istanbul e non solo
Il quindicenne era sceso in strada per comprare del pane e si era trovato in mezzo agli agli scontri ed era stato colpito appunto da questo lacrimogeno ma così non è per perdono secondo il quale
Il quindicenne faceva parte di un'organizzazione terroristica aveva biglie d'acciaio in tasca una fionda in mano aveva il volto coperto da una sciarpa
Ed era stato accolto in organizzazioni terroristiche sfortunatamente è stato vittima di gas lacrimogeni così
Ha detto ha detto ergo nel corso di un discorso elettorale in vista appunto del voto amministrativo del trenta marzo un voto che a questo punto si carica di ulteriori tensioni un voto che noi naturalmente cercheremo di seguirli
Più da vicino possibile e al quale dedicheremo largo spazio nella prossima puntata di passaggio a sud-est
E non collusione vogliamo parlare del Progetto cercavamo la pace promosso da osservatorio Balcani e Caucaso
Durante i conflitti nei Balcani degli anni Novanta decine di migliaia di italiani parteciparono a missioni umanitarie in favore delle popolazioni colpite dalle guerre
Una guerra feroce
Sia nelle città i principali teatri tre nel tessuto multietnico la tematica perché
Ci muoviamo verso quella che era la linea di combattimento tra croati e musulmani era il boulevard della fratellanza al quale
Ironia della sorte
Assegnato il compito di linea del fronte non ci sono più facili ecco questo viale della Fratellanza
Per ricostruire l'uno e l'altra ci vorranno molte energie molto coraggioso più di quanto ci è voluto per combattere
E poi
Non si può dire quanto
Perché la disinvoltura con la quale i palazzi vengono costruiti i frutti
Non trova spazio la gente la cui memoria
è stata aggredita per cancellare ogni traccia eterogeneità culturale e religiosa
A Mostar conversare dirlo corrente tutto
Srebrenica occuparmi e via dicendo
Questo non breve frammento di un video girato a Mostar nel dicembre del mille novecentonovantaquattro
Attendo proprio dei luoghi dove undici mesi prima erano morti Marco Lucchetta Dario D'Angelo D'Alessandro otto i tre inviati della RAI uccisi da una granata
Il video di Paolo Vitone è una delle tante testimonianza dei tanti materiali che già si trovano sul sito di osservatorio Balcani e Caucaso altri se ne possono se ne possono caricare
Questo proprio invito che che rivolgono i promotori del di questo progetto cercavamo una pace tutti coloro che parteciparono alla mobilitazione in favore delle popolazioni dell'ex Jugoslavia colpite
Colpite dalla dalla guerra si può appunto mettere in comune le proprie testimonianze magari le proprie foto i propri video e anche rispondere a un questionario fu una un capitolo importante della storia politica e sociale non solo italiano un capitolo che
Suscitò anche accese discussioni dibattiti anche scontri anche ideologici idea e ideali molto duri proprio per questo è importante
A raccogliere testimonianze ragionare su quello che avvenne vent'anni fa più di vent'anni fa anche alla luce del delle esperienze di chi poi in un modo o nell'altro andò in quei in quei Paesi
Tutte le informazioni le trovate su www punto balcanica Occo sul punto orga
Con questo siamo arrivati al termine anche di questa puntata di passaggio a sud-est come sento l'abbiamo realizzata con la collaborazione di Marina si corra di Arthur dura come sempre
La potete ritrovare su Radio radicale punto it TIA andando nella Sezione delle rubriche oppure scaricando la direttamente
Dalla sezione dei podcast Hinna inonda invece ci risentiamo tra una settimana grazie per l'ascolto un saluto da Roberto spagnoli una buona giornata in compagnia di Radio Radicale