20MAR2014
intervista

Intervista all'imam Ali Abu Shwaima sull'ora di Corano in Germania

INTERVISTA | di David Bibi RADIO - 16:58. Durata: 10 min 10 sec

Player
In Germania si è deciso di inserire un'ora di Corano e di studio dell'Islam alle scuole elementari.

Commentiamo questa notizia con l'imam Ali Abu Shwaima.

"Intervista all'imam Ali Abu Shwaima sull'ora di Corano in Germania" realizzata da David Bibi con Ali Abu Shwaima (imam e presidente del Centro Islamico di Milano e della Lombardia).

L'intervista è stata registrata giovedì 20 marzo 2014 alle ore 16:58.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Cultura, Docenti, Esteri, Europa, Germania, Integrazione, Islam, Istruzione, Italia, Minoranze, Ora Di Religione, Scuola,
Societa'.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci

16:58

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

In Germania precisamente in Asia si è deciso di inserire un'ora di Corano di studio dell'Islam alle scuole elementari il tutto al fine di aiutare la minoranza islamica di inserirsi meglio nel Paese e non esso tempo per contrastare l'influenza del pensiero islamico più radicale ma noi vediamo che cosa ne pensa l'Imam abuso è Imad Presidente del centro islamico di Milano e della Lombardia
Buona sera
Quella sera penso che questa è una saggia idea perché
Qualsiasi comunista specialmente la comunità islamica e crea qualche giorno
Possiamo dire che la seconda comunità religiosa e il loro fa quando sente che suoi ieri PD siamo
Date dal dal Governo complessità dallo Stato dove i
Non può che deve essere siamo sentita defalcata per il suo il sedimento sonoro
Che siamo così
Del prosciutto che non c'è differenza tra complimenti della della società
E questo è senz'altro sconfitti e quello che vogliono la composizione sociale quello che vogliono fissiamo eviterei la società indicati ECURIE specialmente i radicali anche mussulmani un foglio non la lotta fra
Civiltà guardano Che tempo che come il nemico numero uno eccetera
E quindi la comunità islamica quanto trova viene trattata come qualsiasi cittadino
Non porsi non essere contro questo radicalismo estremismo
Che cosa diciamo che tipo di rapporti avete voi con i mussulmani della Germania
Ma c'è a livello Tito tutta l'Europa un ogni oneste dall'Unione delle organizzazioni islamiche loro fa
Che raccoglie tutti i centri summit CD le associazione
E quindi abbiamo un rapporto i collaborazione con tutti i musulmani noi i scambiamo delle
Cerchiamo anche di tutti contenere una idea diciamo moderata tra i musulmani
è infatti stato fatto con la Carta dei mussulmani loro par dove si spiega come l'Islam vero che di pace di collaborazione
Che i cittadini musulmane nelle
Non rompa devono essere integrarsi nella società cercare deve essere concittadini
E che cosa succede in Italia invece in merito cioè in merito alla all'insegnamento dell'Islam e nelle scuole
Purtroppo l'italiano in questo senso e molto ritardo rispetto a tanti Paesi europei
Specialmente per l'insegnamento nelle scuole sia anche
Nel costruire delle moschee basta vedere quello che
L problema Milano
Che Milano una delle città diciamo metropoli delle più commosso in Europa ma non c'è ancora la moschea vera Milano
Che le le promesse dentro le promesse
E lo spessore del sindaco di Milano
A ha parlato l'assoluta diciamo campagna elettorale sulla mosti capo espianto questo concetto o e ha negato tutto ha mangiato tutto e non ha fatto niente fino adesso
E quindi e l'Italia non so perché non aveva
Esperienza rischiamo come la Francia come l'Inghilterra nell'emigrazione
Che è l'arma che le azioni in Italia comincia per tardi non ci sono delle leggi adeguati oppure che sono le leggi ma non prendono applicati Polo troppo
Il secondo lei c'è una forma di razzismo sia in Germania che in Italia
Ma razzismo cento tutte le società a però una
Parte in di minoranza la maggior parte delle popolazioni sia in Germania sia in Italia ma specialmente in Italia
Che mai stato razzismo vero eccetera
Io non lo vedo razzismo
C'è soltanto che certi i partiti certi
Qui siamo parte politica che non ha altri argomenti norma lamentare di certe cose a commentare di episodi che non ci sono
Per alimentare questo razzismo mai nel fondo quando non c'è in Italia al razzismo
I quali sono i problemi che incontrano i bambini mussulmani giovanissimi diciamo dell'Islam che abitano in Germania e in Italia
Ma i problemi solletico Este che non trovano dichiarammo l'insegnamento per la loro cultura la loro religione
La loro lingua e quindi
Quando uno anche si sente ed è scorse si sente italiano
Ma tagliato dalla sua radice
E questo non è è una cosa positiva né a livello psicologico né nell'essere diciamo come ponte tra il mondo occidentale è quello meno di due mediorientale
Che questa comunità che vinti qui potrebbe svolgere o loro ruolo molto costruttivo per loro OPA e per il mondo arabo
Come scambio culturale anche commerciale e anche
Nelle favorire la Pace
Abbiamo detto all'inizio che questa idea quest'iniziativa è nata anche per contrastare l'influenza del pensiero islamico più radicale ma secondo lei ci sono rischi di un estremismo islamico in Germania
Ai rischi e i gestori non perché ripeto anche se ci sono minoranze
Però chi vuole distruggere un qua orto tra una comunità e l'altra con episodi anche di pochi episodi o farlo poi riuscire
Però adesso di
Sì si collabora
La maggior parte della comunità islamica con la comunità locale siamo della popolazione e tutti fanno come un corpo contro questi tendenze
Sia da parte
Delle diciamo e che i teschi io italiani originali ossia
Di quelli che hanno acquisito la cittadinanza tedesca o italiana
Sui pochi avere la
Pensiamo alla in città su
E queste radicali e sconfiggere lì
Prima di fare cose che possono capitare diciamo la società
E questa diciamo quest'iniziativa particolare dell'inserimento dell'ora di Corano alle elementari contempla anche un corpo docenti diciamo un insieme di insegnanti che vengono format il proprio dallo Stato diciamo e quindi educati alla tolleranza seguendo delle regole degli studi particolari questo secondo lei basta ad evitare che poi ci siano delle derive estremiste
Sì senz'altro
Ecco Antonio agli insegnanti e vengono
Pensiamo sto lui qui preparati qui in Occidente
Sapendo anche la cultura il bambino nella sua radice eccetera possiamo avvenire quelle cose
Persone che stando all'Islam saranno la solo cultura eccetera lo si fa spesso momento sapendo la cultura occidentale che possono fare e sposare le due culture
Inquinare al bambino deve essere Reality sta nel
Nell'ambienti dove si sta senza spaccare da nessuna radice è una cosa molto positiva
Un'ultima domanda e che cosa manca ancora secondo lei mussulmani tedesche quindi poiché anche in ultima analisi italiani e per arrivare ad un'integrazione totale in Europa
Ma basta adeguare le leggi che che ci sono dei siamo nelle questa situazione quelle di considerare tutti
Terreni allo stesso livello che
Uniche compressione ogni cultura eccetera non può essere se non arricchimento ridotto il quarto e quindi a dare il Tiribilli eguale per tutti
Grazie mille abbiamo sentito di mamma bravi su Enna deve presidente del Centro islamico di Milano e della Lombardia grazie migliorare