21MAR2014
stampa

Nonviolenza e benessere in carcere e in fiera

CONFERENZA STAMPA | Roma - 11:52. Durata: 55 min 50 sec

Player
L'ERA presenta due nuove iniziative legate allo sviluppo del pensiero critico, della nonviolenza e del benessere.

La prima si svolgerà a Milano, presso il Carcere di Bollate.

La seconda è denominata "Fa’ la Cosa Giusta per te!": la Biblioteca della Nonviolenza parteciperà alla storica Fiera Nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili (Milano, 28 - 30 marzo 2014), dove l'Associazione delle "mani sul cuore" inaugurerà un diverso e innovativo modo di concepire la donazione agli enti senza scopo di lucro.

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Nonviolenza
e benessere in carcere e in fiera" che si è tenuta a Roma venerdì 21 marzo 2014 alle 11:52.

Con Giorgio Pagano (segretario della "Esperanto" Radikala Asocio), Giuseppe Burgio.

La conferenza stampa è stata organizzata da Biblioteca della Nonviolenza e Esperanto Radikala Asocio O.N.L.U.S..

Tra gli argomenti discussi: Alimentazione, Amnistia, Associazioni, Biblioteche, Bollate, Carcere, Commercio, Comunicazione, Concorrenza, Consumatori, Costi, Crimea, Cultura, Diritti Umani, Economia, Editoria, Era, Erasmus, Esperanto, Europa, Gelmini, Giovani, Giustizia, Gran Bretagna, Informazione, Irpef, Istruzione, Italia, Latte, Lavoro, Libro, Lingua, Linguistica, Milano, Napolitano, Nonviolenza, Nord, Referendum, Russia, Scienza, Studenti, Tasse, Ucraina, Ue, Universita', Veneto.

La registrazione video della conferenza stampa dura 55 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci

11:52

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Innesca mi pare
Va bene
Allora
Questa conferenza stampa salvo un po'a dare il polso non solo di una situazione ma anche
Di innovazioni che necessitano per
Io in qualche modo
Governare una situazione che è sempre più grave come vedete noi abbiamo cominciato dal simbolo
Il simbolo ecco mi si dice in gergo nelle i pronti Soccorso da codice rosso per cui
Non a caso quest'anno per la prima volta abbiamo utilizzato il simbolo dell'era
Rosso su fondo bianco
Questa diciamo la prima novità che contraddistingue un po'le
Un aspetto abbastanza innovativo di quello che è una presa di coscienza non solo di quello che sta avvenendo ma
Soprattutto nel prospettare alternative perché non avvenga l'irreparabile
Noi lo facciamo ora in vari modi ovviamente l'associazione così stratificata quanto meno
Negli anni visto che ne siamo nel mille
E novecentottantasette
Affatto molteplici attività dalle Nazioni Unite all'unico all'Italia stessa
E però in questo momento proprio sull'Italia Silvana destando se ci sono poi d'estate le nostre attenzioni da o verso il succo PATI anche
Per molto tempo di genocidio linguistica e culturale dei popoli indigeni perché questo è quello che è in atto anche nel nostro Paese
Le due iniziative di cui voglio parlare di qui
Sostanzialmente vi presento un po'
Oggi le linee guida sono partono proprio data dal nord e in questo caso forse Lare più problematica dal punto di vista
Di quello che è il processo non solo di unificazione o le italiana ma di unificazione europea
Come sapete forse oggi mi pare ovvio ho letto qualche articolo ma addirittura di questo referendum dove
Si paventa la scissione del solo Veneto relativamente alla al resto d'Italia insomma
Io peraltro sono rimasto un po'perplesso perché essendo io di San Donà di Piave
Non so se Paglieta tornare
Al mio Comune rinascita dovrà avere il passaporto meno ma insomma diciamo che la situazione si tinge di ridicolo
Oltre che di follia ed è la stessa follia che però stiamo ormai
Diventano molto tempo a cominciare dalle
Dalle nostre università assumersi tali
Conoscete bene
L'impegno profuso anche da da chi vi parla con tre giorni sciagura fame la sete perché è la ministra Gelmini ritirasse l'avvallo la sua firma alla ricorso al Consiglio di Stato
Del Politecnico di Milano appunto al malato dalla Gelmini stessa per quanto riguarda l'abolizione addirittura l'insegnamento in lingua italiana in tutte
Le lauree magistrali
Questo non è avvenuto ma chiaramente non abbiamo alcuna intenzione di attendere
La
Sentenza del
Consiglio di stato ma di promuovere a
Diciamo all'ente di gradimento un po'all'attenzione
Degli italiani che più sento persone più sembrano sapere affatto di questa cosa un po'come il caso se vogliamo appena citato
Della del referendum Veneto se ne parla ma la pena oggi sui giornali ma in realtà è una cosa annunciata da tempo ecco io non vorrei che arrivassimo poi
Ai dati di fatto e quanto meno senza la complessa avevo Lezza necessaria degli italiani stessi per cui
Proprio tra l'altro nella seconda manifestazione nella seconda iniziativa che facciamo a Milano ossia la
La
Presenza alla fa la cosa giusta in perché è una fiera diciamo di tutto quello che che c'è di alternativo di critico
Di bisogni naturali a Milano ormai da da da diversi anni se non ricordo male
Mi pare undici e da questo punto di vista anche lì grosse iniziative che si condisce di ben altro e è il caso di dire condire visto che parleremo predetti file e beh una delle cose fondamentale sarà quella di continuare la raccolta delle firme perché il Ministro Gelmini si dichiari pubblicamente contro l'ipotesi
Genocidio linguistico italiano alla Politecnico di Milano
Nel frattempo logicamente la cosa non si fermerà più
Conoscendo quello che sono le le peculiarità insomma del
Delle organizzazioni radicali ovviamente interesseremo anche a questo punto il Capo dello Stato perché non può certo rimanere lettera morta una cosa di questo genere peraltro
Ad appena tre anni dalla celebrazione certo cinquantenario dell'Unità d'Italia
E così come anche credo dovremmo interessare scrittori cantanti nonché soprattutto giudici la Corte costituzionale su questo che sta accadendo ossia praticamente la riduzione
Degli italiani a pelle rosso assicuro che così come hanno perso qualsiasi loro opportunità di vita culturale
Della nel Nordamerica da evidentemente anche noi ci stiamo riducendo un po'
Da questo punto di vista
Su questo fronte un po'come loro insomma una fine
Abbastanza annunciata con un italiano del riduttori dotta dialetto peraltro è da notare che proprio da questo punto di vista in questi giorni abbiamo assistito a una annessione quella della della Crimea o
Ti fa bisogna vedere anche l'Italia i due punti di vista la diversa sono
Gli abitanti russofone la Crimea che hanno chiesto la la
L'annessione alla Russia mentre invece ovviamente e noi che abbiamo una informazione controllata dalla agli spin doctor come si suol dire
Di marca americana logicamente vediamo solo una cosa e siamo ben lungi dall'avere una come dire una
Una dinamica di di pensiero obiettiva tant'è che paradossalmente non si capisce perché
Mettere abbiamo sempre sostenuto l'autodeterminazione dei popoli poi improvvisamente lo Stato terminazione non c'è più e non si capisce per quale motivo il cinque per cento degli ucraini dovrebbe avere ragione del novantacinque per cento
Dei Rousseau fuori sempre
Della della Crimea in questo caso visto che di questa Regione comunque stiamo parlando relativamente
Quindi a questa iniziativa a questo filo diciamo
Del
Della questione
Della del delle comunicazione e della lingua questo sarà uno dei vizi e dire che faremo nella nella
Seconda delle due iniziative
Di Milano la prima poi ci torneremo comunque questa seconda e nell'articolato meglio organizzato anche dal punto di vista dialetti questa del PAI
Daremo anche la
La parola a Giuseppe Burgio per quanto riguarda un aspetto particolare dell'iniziativa di di fa la cosa giusta intanto però
Mi preme dire che come avete forse visto anche dalla
Dalla dizione cambiata dove abbiamo messo fa la cosa giusta aperte e su questo anche avremo da ridire inseguire intanto
Mi interessava anche perché tra l'altro è molto circoscritta nel tempo durato rosso la giornata anzi per rule un paio d'ore il pomeriggio mi interessava parlare dell'iniziativa sul carcere di Bollate
Credo un'iniziativa importante
Perché
In quel caso come biblioteca la non violenza perché di questo io e questo sostanzialmente
Parliamo di questo sostanzialmente ci interessa parlare quindi di come invece una razionalità e una visione obiettiva dei fatti probabilmente può scongiurare
Il peggio bene proprio rapporto alla quando l'attivo anche modo di vedere ma con violenza non solo come mero strumento ma anche come aspetto formativo
E informativo noi andremo a parlare alla carcere di Bollate grazie appunto ai
Non solo alla agli interessati della biblioteca del carcere di Bollate BA
Anche con un vivo ringraziamento al direttore del carcere stesso che lo ha permesso andremo a parlare di comunicazione non violente
Nel senso che
A quella biblioteca non solo porteremo dei libri che solo
Sta che ovviamente fanno parte le misure che non violenza ma che sono stati editi
Anche dall'era e che solo che sono questi e che passa vedono però
Come dire chi è ridotto
In
In cella quindi in un sistema di restrizione personale abbia anche l'opportunità
Di
Non sono informarsi ma di avere un'informazione se vogliamo
Anche più precisa ed allargata e se vogliamo anche più obiettiva Ettorre togliere addirittura se vogliamo certamente più obiettiva di quello che riesce ad avere
In carcere stesso quindi è importante io ritengo che
Gli enti che abbiamo da portare un contributo diverso da quello che è la visione del mondo che ci viene proposta ogni
Ogni giorno dei TG fateci caso non brucia bisognevoli quando dicevo appunto del di coloro che inseriscono indeterminato scenario le notizie voi fateci caso quasi si TG che guardiate
Dalla ormai
Anche SKY ventiquattro new Sky ventiquattro sempre il TG uno di fatto cioè vi accorgerete sempre di più
Che l'informazione e quella è come se venisse decisa a priori ed è di carattere ovviamente veramente governativo che niente a che vedere poi con tutta una serie di fatti che accadono e che non vengono minimamente presi in considerazione la fattispecie voi
Proprio al
Questi libri vogliamo parlare quindi parlo di
Di comunicazione ma di comunicazione
Anche imposta era quello che dicevo poc'anzi relativamente all'italiana
Ma e anche quella relativamente alla dimensione europea quella che viene chiamata sempre di più internazionale ed azione ma che in realtà una vera e propria colonizzazione linguistiche inglese che sta passando in Europa e anche ovviamente in Italia
Aspetto gravissimo di cui
Veramente nessuno parlavo prima del fatto della della
Del referendum Veneto ben nessuno ancora ad esempio cita un fatto secondo me gravissimo ossia che i programmi dell'Unione Europea stanno partendo tutti quanti senza le linee guida nelle lingue ufficiali dell'Unione europea
A oggi Erasmus plus che interessa milioni di studenti
Europei
Chi volesse partecipare tra l'altro la prima chiamata la prima
Il primo bando al primo Sezione del bando era proprio con scadenza diciassette marzo quindi siamo a quattro giorni fa ebbene chi voleva partecipare aveva unicamente a disposizione le lingue ridurre le linee le linee guida unicamente in inglese nemmeno in francese ed tedesco questo per dire
Come sta accadendo e come questo abbia degli fu dei riflessi economici notevoli non sono in termini di competitività è logico che
Impresa e scuole e tutti coloro che possono partecipare a progetti
Relativamente nella fattispecie l'Erasmus plus ma non cambia l'aspetto anche per quanto riguarda gli altri programmi l'Europa creativa e via dicendo bene da questo punto di vista
Deve affrontare un costo a priori che è quello delle competenze linguistiche in una lingua straniera che non è la propria
Mentre invece nella stessa Europa che tra l'altro lo fa parte nemmeno dell'area euro come i britannici non solo devono fare alcuno sforzo ma addirittura sono favoriti
Perché da questo punto di vista il le linee programmatiche per Erasmus flusso
Sono presenti inglese addirittura dal dodici di dicembre
Quindi immaginate voi un'impresa che ancora oggi non ha le linee guida per partecipare la propria lingua mentre invece un'impresa un ente una scuola di lingua madre inglese che li ha esattamente dal dodici dicembre
Siamo di fronte quindi a dei fenomeni che non possono essere passati sotto silenzio di una gravità inaudita e noi su questo tema della
Interrelazione precisa tra rapporto economico anche perché ricordiamoci anche che gran parte tra l'altro i detenuti
Viene da una dimensione ad esempio lo spaccio che comunque legata logicamente al fatto che non c'è lavoro che quindi la mancanza di lavoro
Da questo punto di vista sia preordinata organizzata ma addirittura inviti si invita caldamente a non considerare più l'Italia a terra del proprio lavoro per la i nostri giovani italiani e a questo poi
Sostanzialmente poi il patto
Di sangue che in qualche modo non viene nemmeno scritto ma che è implicito nel momento in cui il Politecnico di Milano
Non abolisce l'italiano come lingua di studio quindi di fatto una ovviamente una comunque una capacità minore tra l'altro
Di essere architetti perché è logico che studiare la propria lingua madre ha certamente tutt'altre provvidenze prerogative aspetti che non studiare in una lingua straniera
Tanto più tra l'altro che si dice Endesa un po'alla fine non si sa quando inglesi stiamo parlando visto che ne esistono
Diciannove tipi quanto meno ecco
Quindi una dequalificazione degli studenti degli architetti degli ingegneri e dei disegnatori italiani proprio per rimanere al Politecnico
Una distruzione del del patrimonio scientifico
Parlo dell'editoria da questo punto di vista rivisti italiana e ovviamente
La totale assenza di una competitiva competitività italiana da questo punto di vista viene da chiedersi che senso ha
Per gli italiani occuparsi di mantenere in vita delle università statali che insegnano in lingua inglese tanto vale prendere accordi di favore magari con paesi stranieri magari perché no
Di un altro continente cito ad esempio quelli africani dove mandare dei
Recenti e dove ci guardò dove sicuramente magari ce li hanno ma che certamente se i nostri docenti devono ovviamente insegnare con una qualità molto minore di quella su di cui sono capaci
Per poi vedere anche degli studenti che
Logicamente avranno anche meno peculiarità Guido capacità di quelle storicamente
Avute ad esempio la gli architetti italiani
è evidente che ci siamo di fronte ad un ha un enorme fallimento
E quindi quello che andremo
A fare il patriarca cedolare innanzitutto informali su quello che significa no perché i referti non c'è
Lavoro perché molta gente è costretta a delinquere perché si cela però processi magari perché la figlia ha rubato un giocattolo al al supermercato l'avete letto anche in questi giorni
E perché invece e da questo punto di vista questo benedetto processo di amnistia non sia
Il la cartina al tornasole il quale con la quale si rivoluziona tutto il sistema giustizia italiano
I libri che noi porteremo saranno tra l'altro
Da questo punto di vista cioè veramente un aspetto che parte da lontano innanzitutto dai costi della non comunicazione linguistica europea che perché è questo
E che analizza tutti quelli che sono i costi della non comunicazione derivanti
Appunto dal dal
Sia dall'aspetto del mercato ad esempio i nostri giovani e non hanno la mancanza di una
Di una lingua federale europea
Come esperanto nella quale noi siamo ovviamente sostenitori comporta ad esempio un una
Impossibilità innanzitutto di operare una rivoluzione del mercato immediata perché è evidente che
Da questo punto di vista il processo di amplificazione perché e quindi non comunicazione tra l'altro dei cittadini europei dura così tanto perché da un lato
Il processo non può ovviamente non ci sono io lo so phon insomma
Comin Crimea questa il problema
Allora noi dobbiamo fare gli anglofoni in Italia per poi tutti sostanzialmente fare un processo di annessione là dove non c'è nemmeno bisogno come ricordava Churchill al quarantatré
Di annettersi fisicamente gli Stati ma basta semplicemente appunto impadronirsi delle loro menti su questo fronte ovviamente fare
Dei mezzo miliardo dei cittadini europei dei meri consumatori il proprio piccolo problema che i nostri giovani hanno bisogno invece di diventare produttori di diventare imprenditori e da questo punto di vista il nodo fondamentale quello della lingua della lingua federale
Sul fronte in particolare e questo è quello che affronta in particolare questo questo testo poi porteremo
Anche un altro testo importante che
è forse il secondo che è quello di di François Granda che in questo atto però mi ritrovo ma che un'analisi invece degli scenari linguistici proprio nell'ambito la politica pubblica delle università europee
E che tra l'altro anche quello fa uno scenario economico molto preciso dove è chiaro identifica molto chiaramente il fatto che e i diciotto miliardi
Di Euro sono il significato del non solo del risparmio ma anche dell'apporto delle politiche
Nostra delle politiche della anglofone o anglofoni per meglio dire
Quando Lobanetz egli a dire ancora
Per quanto riguarda il resto d'Europa e e quindi lo scenario è abbastanza significativo così come anche ad esempio è molto importante quel testo di grana che è un economista
Che si occupa
Di linguistica da molti anni e due si raggiri di Ginevra come anche la l'altro scenario
Che è quello della lingua federale e che invece fece per i farebbe risparmiare a tutti voi a tutti i Ministeri e a tutti i popoli un europea ben venticinque miliardi di euro
Qui siamo parlando effettivamente di cifre
Molto colossale un altro testo importante sempre per quanto riguarda
Questi aspetti economici sono che porteremo
Alla alla biblioteca del carcere a discutere un po'anche con loro
E questo libro di Luca cioè che è un altro economista in questo caso ungherese un giovane come Ministro ungherese che gli aspetti economici della disuguaglianza della disuguaglianza linguistica è in questo caso si passa
Esattamente all'opposto cioè mentre gran
Prende e identifica il
Chiarisce il in quello che è il risparmio della spesa per quanto riguarda
L'adottare una politica linguistica piuttosto che un'altra bene Luca soci parla dei costi
Cioè quanto costa a ciascun italiano ciascuno europeo l'amplificazione
Oltre che ovviamente intanto per cominciare è inibire completamente quello che
Uno dei dati fondamentali del commercio
Tra quello del delle pari opportunità di qualsiasi impresa ogni tanto leggete
Che la Commissione europea a accusa qualcuno di appunto di costituire un trust da questo punto di vista in Europa quindi un monopolio ebbene il monopolio linguistico da questo punto mi sa la Commissione non lo prende minimamente in considerazione ma è chiaro
Che evidentemente
Fa saltare completamente quello che dovrebbe essere pari opportunità
Nell'economia perché stanno sotto l'articolo quattro della Costituzione consolidata europea
E ebbene in questo caso Luca cioè arriva a delle cifre che sono effettivamente colossali ossia
Praticamente ciascuno di noi indirettamente o indirettamente
Paga alla Gran Bretagna novecento euro l'anno
E quindi questo è un altro un altro degli aspetti secondo me importanti che vanno
Chiariti e che in questo caso dare queste informazioni precise di economisti di vaglia non è di poca cosa l'altra cosa importante poi invece sono questi altri due testi io li metterei un po'insieme
Che sono imperialismo linguistico inglese continua di Robert Philips somma e americanizzazione indicizzazione come processi di conquista mondiale perché ancora di economia effettivamente lui
Continuiamo a parlare e di fatto approfitto di quest'altro diciamo un po'la mostra
Prima di tutti progettuali
E
Che prendono in in considerazione invece appunto l'origine le ho citato
Ho citato io e il dato
Che è quello del mille novecentoquarantatré dove
La politica angloamericana cambia totalmente in quell'occasione Churchill va spiegare esattamente come
Oggi come oggi si si deve
Approvvigionare dal punto di vista dell'economia e spiega chiaramente all'Università di Harvard
Come i nuovi imperi saranno impari l'avete ed è quello che sostanzialmente noi stiamo vivendo a tutt'oggi con
Tutto il fenomeno di colonizzazione culturale e mentale sulla quale assistiamo non solo perché obblighiamo tra l'altro
In modo vergognoso ad come dire ecco
Affari mettere la testa dei nostri figli fin da quando sono bambini il fatto che uno alla loro lingua è inferiore e da questo punto di vista devono inchinarsi
Alla lingua inglese ecco già questo credo che sia importante la colonizzazione delle menti ossia l'intero elementi nasce grazie a queste grazie e nasce
Grazie al fatto che c'è una convivenza dell'establishment come si suol dire dei Governi
Quindi Tajani non solo italiani di assetti grazie di assuefazione di fronte a a questo fenomeno che è molto grave che è totalmente diciamo
Non solo controproducente ma addirittura contro gli interessi
Dei vari popoli
Chiudendo un attimo questa
Parte diciamo della della trasferta
Del carcere di di Bollate
Riapriamo per quella che riguarda invece la parte più lunga che ci riterrà a Milano per tre giorni e che riguarda appunto la partecipazione a questa fiera
E che come avevo in cambio annunciato all'inizio
Non abbia un po'leggermente cambiato il il
La didascalia in qualche modo lo slogan dicendo appunto fa la cosa giusta aperte legandola appunto cambiamento in questo caso
Noi speriamo è un dato sperimentale quello che ci apprestiamo a fare però ecco quello che ci portava a fare era
Innovare cambiando i paradigmi cioè la l'operazione è quello di un cambiamento di di paradigma per quanto riguarda indoor lucro
Relativamente alla cercare di far vedere o cambiare quanto meno la propensione delle persone da una dimensione di Hardy assorbimento
Della comunicazione di quello che ci viene detto meramente passiva a una dimensione critica questo ed era è la cosa molto importante
Ad esempio sapete bene che regolarmente o a Natale o a Pasqua o alla festa la mamma insomma io alcune feste fondamentali molte organizzazioni quelle che io chiamo le multinazionali della carità
Sostanzialmente escono un po'nelle varie piazze e per distribuire o le uova di Pasqua o la stella di Natale eccetera eccetera chiedendo però in cambio
Una donazione obbligatorio e quindi ad esempio ricordo l'ultima quella la stella di Natale che però stradina tale chiedeva dodici euro come minimo di donazione per alimentare l'associazione
Ecco
Noi
Diciamo anche con il mondo radicale abbiamo sempre avuto una visione totalmente diverso e dalla politica e anche
Di questi aspetti culturali e anche della donazione che
Al quale alle quali si fa capo
E da questo punto di vista
La donazione obbligatoria non c'è mai piaciuta da questo punto di vista la troviamo come dire un surrogato tutto sommato obbligatorio che poco poi a che fare con invece tutto l'aspetto di volontariato che quasi sempre
C'è
Dico quasi sempre perché poi realtà ci accorgiamo che anche rispetto a tante cose per poi le cose lungo non solo come quelle che sembrano
Ricordo ad esempio dopo l'uscita da questo punto di vista milionaria interni di euro avuta dal Segretario ad esempio di Amnesty International che ha gettato un po'lo scompiglio per cui
Molta gente dice va be insomma se adesso anche
I segretari delle multinazionali dalla Caritas vengono super pagati come i manager dell'impresa beh insomma non è che siamo messi tanto tanto bene ecco
Però di fatto quello che sta avvenendo ecco quindi a noi interessava innanzitutto distruggere se è possibile la mentalità
Dell'economia del no profit cioè è ovvio che lo profittare
Che il non lucro per meglio dire fa economia mai fa innanzitutto educazione
Cioè considera le persone in quanto esseri umani e c'è un impegno delle persone in quanto essere umani badate bene questa tanto più grave del momenti in cui anche le università sano passando allo visione utilitaristica dell'educazione
E da questo punto di vista non ci si pone più l'obiettivo del fare un bravo architetto ma ci si pone subito l'obiettivo di come quell'architetto possa e debba essere utilizzato
Ora è evidente che nel momento in cui tu fai un percorso finale che è legato a una o la professione
Questa dimensione ha un ruolo il problema è che non può essere esclusi
Nel senso che
Se turno con Vichy di valori anche il mondo educazione beh è evidente che tanto per cominciare andrai ad eliminare tutta una serie di insegnamenti
Che a quel fine lì non servono tra l'altro uno non si spiega nemmeno allora perché bisogna fare l'università di tre anni o meglio di cinque anni
Sapendo benissimo che se uno dovesse fare unicamente
Esami di carattere tecnico e legati esclusivamente al fare tecnico ad esempio se l'architetto è assolutamente sufficiente tre anni
Assolutamente non c'è alcun bisogno di fare un ovvero
Un architetto in cinque
Farlo chiede in cinque nei momenti in cui molte delle formule che detto che capace di disegnare una finestra ed una invece capace semplicemente di dire qui cimento
La la finestra x della vita IPSEMA e quindi faccio sostanzialmente un'operazione di Mosaico
Ma non
Ma non di creatività
Abbiamo trovato volendo cambiare appunto questi parametri abbiamo concluso trovato diciamo in in questo alimento e legando quindi
Il discorso di un benessere sociale che è quello che dicevo prima no quindi il fine
è quello dei valori non è quello ed è quello dell'educazione non è
Quello veramente di tirare fuori il tecnico perché lo assumo deve tirare fuori i tecnici in più fa l'istituto tecnico
Quindi non c'è bisogno di dare al liceo scientifico se tu però vi abolisci incentivi sui licei classici diabolici l'insegnamento della dello studio dell'arte laddove
Sei ed
In un Paese che ha
Il maggior numero di beni culturali ed del modo in assoluto è evidente che sta facendo un'opera di distruzione totale
Delle venti del degli italiani del loro passato della loro storia ecco invece a me interessava molto invece cercare di ricreare
La dimensione del del volontariato della militanza che c'era ancora fino agli anni Settanta all'inizio degli anni ottanta oggi invece lo vediamo giovedì che
Non si Tosi ha svolto più per nulla innanzitutto perché escono dalle università totalmente demotivate demotivati
Gli si dà l'impressione di avere tutto in bagno perché hanno un computer hanno internet ma laddove però pari passo aggrappate regionale su intere giornate su Facebook di fatto avere internata salva ben poco
Da questo punto di vista
O quasi a nulla
Mentre
Esce magari
Chi vi parla che entrava Filmstudio alle nove e trenta di mattina e usciva diciannove e trenta vedendo decido se vogliamo noiosissimi ma che erano certamente molto formativi perché abituato o quanto meno a pensare le complessità oggi noi tiriamo fuori dei giochi talmente
Come dire
Radicati i in una in un pensiero che lo zero assoluto e i cui la capacità critica
è talmente vicino allo zero dove addirittura gli si fa passare l'abolizione degli insediamenti dello studiare in lingua e lingua italiana come un fatto positivo
Cioè laddove qualsiasi persone qualsiasi parte del mondo ovviamente sa che è esattamente l'opposto e basta pensare basti pensare non solo a quello che è successo in carica ma quello che succede ormai da decenni il Tibet dove invece
Avviare limbo l'azione di alcuni giovani che assolutamente invece vogliono che i Tibet si possa studiare di nuovo e della lingua e la cultura
Della lingua tibetana e anche ovviamente la cultura tibetana paradossalmente
Ecco è come se noi
E anche qui vediamo no al discorso dei due pesi e dei e delle due misure come
In realtà l'indipendenza del pensiero europeo ossia o ormai talmente evidente che non ci sia dal fatto che se l'altro parametri completamente diverso
Cioè mentre per il Tibet diventa giusto
Ribellarsi e assolutamente
Diventa giusto quello di di voler studiare di dover studiare la propria lingua il resto della propria cultura e non il cinese che chiaramente se sempre di più ormai destinata ad essere la seconda riguardo da parte fatto
Che probabilmente e sono la prima solo per il fatto che sono concentrati lì insomma sono un miliardo trecentocinquanta milioni insomma è evidente che
Il proprio naso se sta bene
Ma che sostanzialmente ci viene posto all'inglese non ovviamente perché la lingua Ling dell'Inghilterra ma perché quella del del degli Stati Uniti d'America ossia di duecento cinquanta
Milioni di americani allora mentre qui sembra giusto e i nostri governanti sono ben contenti ovviamente di imporre perché dicono che è un
Ci fanno un favore da questo punto di vista perché
Ci mandano a studiare non si sa dove poi di fatto
Perché poi molto probabilmente troviamo lo è più probabile che noi troviamo lavoro che i nostri giovani possono trovare lavoro ad esempio dei Paesi
Di riguardano Latina in particolare si più del Centro e Sud America no piuttosto che ovviamente trovare lavoro
Logicamente Gran Bretagna piuttosto gli Stati Uniti dove il problema disoccupazione tra l'altro c'è stato fino a poco tempo fa e continua ancora desistere pullman dovrebbe la gravità nostra
Quindi
Anche qui la problematica è proprio quella di di non avere più un recupero
Una serenità di giudizio no per cui mentre qui diventa palesemente obbligatorio anzi
è invocata questa cosa come dato fondamentale da non si sa perché dall'altra parte e solo per il fatto che è un regime
Dica comunista si parla di parametri di giustizia e allora la colonizzazione linguistica americana in Europa va bene la colonizzazione cinese il Tibet non va bene
Beh
E allora ritornando tornando a noi
La cosa che che noi volevamo trovare nella allegare appunto la criticità il pensiero a quello che e anche sostanzialmente
Come dire lo zoccolo duro all'alla nostra linea rossa per eccellenza il discorso sulla lingua federale sul diritto degli esseri umani a parlare in una lingua comune e non ad aver imposto invece
La lingua del più forte ecco su questo abbiamo trovato in questo alimento
Tra l'altro proprio la parte orientale Europa europea perché nasce lì checché fiera
Qualcosa di completamente diverso rispetto a a alle cose oggetto sui sulle quali vanno a a chiedere donazioni peraltro chiedendo in cambio davvero in ogni caso dei soldi
E le altre organizzazioni
Ecco in questo senso hanno importava un cambiamento di paradigma cioè far sì che il non lucro sia davvero il non lucro se volete quello miserabile quello ecco che sotto non a caso delle tipi di scalzi tra l'altro
Devo leciti vitali
Ma legato alla forza delle ragioni
Per cui gli essere umani tra loro da questo punto di vista dovrebbero essersi dovrebbe essere spinti da tutt'altri sentimenti che non quello dello dello sfruttamento economico se volete una parola
Anche un po'
Disconosciuta che è quella dell'agape che è una forma
Di di di amore che che non è legato a da questo punto di vista a a qualcosa di preciso o di erotico o di qualsiasi altro tipo ma che quello totalmente disinteressato ecco
E su questo fronte che voi cercavo qualcosa per muoverci e per trovare
Una forma che corrispondesse all'idea di benessere intellettuale che quest'organizzazione
Persegue ormai dal mille novecentottantasette dal benessere mentale e che si traducesse anche qualcosa che potesse
Essere appunto costituire anche un benessere fisico
E l'abbiamo trovata in tv del chi firma che è questa questo prodotto di cui
Vi parlerà il problema maggior competenza Giuseppe Burgio subito dopo
Voi gol non l'ho daremo questi granitiche FIR
Parlo di grani EPA vi spiegherà anche perché
Si chiamano così
E che è una bevanda o meglio che è un prodotto propri ottico che da questo punto di vista somiglia un polo yogurt ma che a proprietà benefiche
Molto badi volto maggiori dello yogurt stesso
Che si può coniugare
Da
Anche con
Vari tipi di latte da questo punto di vista neanche si forti entrerà nel dettaglio esatte Amburgio quello che
Mi interessava forse dire
In chiusura è che questa prima sperimentazione appunto avviene a fa Raguso cosa giusta
Di Fiera Milano siti e il ventotto il ventinove e il trenta di questo mese quindi la settimana prossima
E distribuiremo appunto in via sperimentale cento contenitori contenente questo questo prodotto più troppi ottico
Di cui adesso latte bugie non solo vi spiego BO le qualità ma anche poi le opportunità come l'ha preparato
E così via
E
Vedremo anche di capire li faremo anche anche un po'di interviste convertito le persone che verranno e di capire anche con loro se viene apprezzato questo nuovo modo questo diverso modo di ricondurre
Il non lucro a a quello che sono interessi personali
E non ad esempio quello di prendere e vedere ogni volta dietro qualche cosa un compenso legato al servire di una persona piuttosto che invece al puro piacere al credere nelle cose che si fanno
Nel credere alle cose che si dicono e e a prenderne atto
Bene Giuseppe cosa un po'lungo però quello grazie
Ora la parola a Giuseppe Biesuz scendiamo qui
Aumentato grazie al giorno
Per interessante ragionamento che ha sviluppato
Io mi chiamo Giuseppe Burgio se una persona che di mestiere non si occupa di alimenti ho incontrato il che FIRR tempo fa
Questo è un alimento diamo subito una collocazione questo alimento proviene dall'est Europa
Proviene dall'est Europa
In particolare dai Balcani
Il resto Europa molto consumato non vorrei sbagliare ma credo che in Russia addirittura il consumo procapite sia torno sessanta chilogrammi l'anno attesta
Quindi non è una novità
è un po'una novità da nuovi perché è sempre stato poco diffuso però da quando è iniziata
Tra l'immigrazione da mesi dall'essa sostanzialmente anche da noi è arrivato in massa sta alimento perché la gente se portato appresso la propria tradizioni le probabili due euro per cultura e questi insieme
Alla valigia se portavano quel baraccone topo Pirani efficace
Lo vedete qui ci sono dei barattoli con dal latte i dal talché si si può fare con l'acqua si può fare con latte vaccino con latte di soia
Ed è quindi un alimento coniugi personalizza
è difficile ognuno ha il suo di che filtra una volta che riceve i grani che Poviglio cosa sono
Solo coltiva sono Coppola se lo tiene in casa e Luigi che Sirti obbliga asse ad avere pazienza a seguire i suoi tempi
Qual è la caratteristica una caratteristica importante è che tradizionalmente il che filtra si regala
Cioè è tradizione che una persona che c'era lo regala a un'altra così come ci si offrirebbe un caffè come si starebbe a tavola insieme
Non c'è quasi mai diciamo lo scopo dalla vendita o meglio di che fine è anche un prodotto commerciale
Ma la grossa differenza fra i prodotti commerciali peraltro ottimi
E qui si è che il prodotto commerciale e te lo bivi e quando e se io do lo devi comprare il che Firrantelli o fai te lo bevi etero rifatte lo bene e credo di fare e quindi è un prodotto che
Si auto produce un alimento che siamo produce l'importante metterci appellato l'accollo superò voi somme son cose tecniche che forse nel dettaglio e su un anche un pochino
Ah premette devo del devo specificare una cosa io non sono un esperto di che firmerà il sasso non sono un biologo un tecnico alimentare c'è una persona che lo utilizza vi porto la mia esperienza
Il che non solo mi piace ma mi ha fatto conoscere un sacco di gente
Perché si sta creando in Italia una sorta di rete di contatti di gente che mette a disposizione favorire lo regala a chi Loris cercare
Di aver capito c'è anche una parte di attività commerciale di persone che se lo vendono ma cioè non rubano niente a nessuno però la nostra è
Diciamo le persone come me lo vedono più come una rete
Tra persone
Che non hanno alcun interesse economico cioè io non c'era purché sempre e tanta gente come me che pure ne regala tanto ne distribuisce tanto non c'era è assurdo nessun guadagno
Come mai il che Filaria lì fino all'era
Avviato perché nell'ambito di un'operazione su internet che prevedeva l'apertura di un sito in varie lingue
E che avrei avuto piacere che avesse avuto come prima lingua straniera l'esperanto
Ho contattato era ho chiesto che per favori Mita Luceri qualche pagina la mano trovare così certamente
E poi nel corso di contatti nati per questo motivo
Il giorno nominato il capire cosa sto che finirebbe apriamo un pochino e poi lei era ha pensato che potesse essere uno strumento per rappresentare come posso dire Giorgio questo cambiamento di cui parlavi
Voto del genere del
Della sostanzialmente qualche ente nel senso che
Perché scatta immediatamente l'associazione
Perché anche l'esperanto sostanzialmente autoprodotto cioè non deve andare in un Paese straniero pagarti l'esperanto l'esperanto autoprodotto
L'esperanto studi da solo la pronuncia sempre quella
Non serve a nulla serve solo la socializzazione cioè quelli che finire l'esperanto sono sostanzialmente la stessa cosa da un punto di vista di alimento
Cioè che fare un alimento che serve alla fin fine per socializzare macchiette socializza sul che fare
Determinate persone che hanno quale
Mentalità un'indipendenza mentale cioè quella di essere spiriti liberi che non versi fermo di fronte i prodotti commerciali non sono legati alla
Alla targhette all'etichetta
Non solo ma tra l'altro dirò di più che da questo punto di vista
Si creano anche tutta una serie di innovazioni e di sperimentazioni che altrimenti non si dovrebbero fare
Perché poi
è anche vero che tutte queste persone a loro volta sperimenta o no quindi il che finire con il latte di Mantova e che eccetera eccetera quindi ecco perché dicevo il legame esattamente questo perché dobbiamo pagare
I lingua madre inglesi che vengono a insegnare a noi in Italia cioè che motivo c'è ora da questo punto di vista che firma così come l'esperanto esattamente la stessa cosa
Cioè quella una lingua autoprodotta nel senso che nostra di ciascuno di voi e la stessa cosa vale momenti in cui tu hai qui grani
Nel momento in cui tu hai quei sedici quelle sedici regole
Dell'esperanto ha in mano la lingua nel momento in cui ai non so quanti danni ci volle ugualmente più di sedici dica firma in mano il TFR
è in mano una ma un'alimentazione che non solo fa benissimo per lo stomaco la pelle c'è preceduta sa di cose mai PAI
Magari Giuseppe ci dice ma
Per quanto ci riguarda ad esempio ovviamente il benessere la mente
Tanto per cominciare
Tagliare dare un taglio netto all'interno della mente
Dice celle alla memoria
Allora
Ne ha cinto questo rapporto tra sperando che firmi trova sosta cerco permette l'accordo ed è vero ed è vero perché
Il che FIRR
Titti libera chili brasati preconcetti anche riguardanti alimentazione
Allora
Io non dirò mai il che FIRR
Guarisce tutto orche finire fa sicuramente bene no chiarire un alimento come tanti altri con notevoli proprietà che ben
Descritte letteratura
Al
Ma che utilizzano per le sue eventuali prove proprietà terapeutiche o perché fa sicuramente bene non vizio perché mi piacerebbe gente queste perché mette in condizione di parlare con la gente di stare con la gente
E
Ha sicuramente
Provveda benefiche però non sono io la persona
Professionalmente qualificata per parlarmi arrivasse da quando l'ho preso non so perché cioè alcune medicine che prendo abitualmente l'oppure diminuire però
Rivedo non sono la la persona qualificata per parlare delle proprietà terapeutiche
Posso però darvi alcune indicazioni
Allora prima Giorgia parlavo di granito cos'è il grano di che FIAT idraulica FIRR è la casa che questi batteri
Perché ogni alimento Robbio Odilo lo stesso yogurt
Tante limiti sono fondamentalmente creati da batteri i batteri al Casilino hanno una loro cassetta che sono una specie di bollicine per chi conosce lo sfondo ma commerciavo Iocca
Il formaggio ecco hanno quell'aspetto hanno quell'aspetto questi rami si mettono dentro del latte o dell'acqua comunque ci metti un ambiente zuccherino nel latte c'è lattosio
Se lo metti nell'acqua fedeli aggiungevo zucchero se lo metti al latte di soglia dei comunque mettere un pochino il suo piano
Questi batteri produco permettano fa per una fermentazione
La fermentazione produce nel caso del latte un addensamento dello stesso che lo fa diventare tipo yogurt come consistenza
E qui ci abbiamo guardarci e non li avrò anche perché non credo che si veda per radio
No però forse assilla e non
Il o che qualora che si venga a ammesso in anno quando piattini dovute si però non non c'è perfino
Troviamo viceprocuratori sottosopra doppio titolo carino
Intanto c'è da molte entrambe le fasi
Il che firma non richiede
Passaggi frigorifero salvi i casi particolari
I flaconcini ci tengono a temperatura ambiente in cucina protetti da Luca magari protetti a sbalzi di temperatura
E si forma da solo
Ogni ventiquattro trentasei massimo quarantotto ore qua dipende molto anche dal gusto personale per con ognuno se lo fa come preferisce più acido meno acido più denso meno denso
Si proceda un filtraggio per sistemarmi Granillo abbiamo messo dentro al latte ci separano dalla parte cremosa la parte cremosa si consuma i grani si limitò nuovamente nel latte
Dove ricomincia il ciclo
La parte cremosa cioè quello che noi forse impropriamente agli atti chiamiamo yogurt
Può essere consumata subito
Oppure conservate in frigorifero into Lagonegro usò per due-tre giorni io non li supera lei perché è un alimento come sapete come me potete immaginare completamente privo di conservanti Picciolo facciamo da soli
Diciamo che di sole difficile che sopravvive a più di ventiquattro ore perché
Io me lo mangio subito grandioso è buono cui frullati kolossal senso ma Lerici di ricette se ne trovano qua magari daremo qualche riferimento
Ogni volta che non alimentiamo questo che fare con il latte o con acque zuccheri frutta e così via identiche firme cresce
Cioè i batteri si moltiplicano e questa casetta di polizza cariche va a costituire quei fiocchi tipo tipo noi oca aumentano e quindi noi con il tempo
Magari siamo partiti a dieci grammi di grandi ci ritroviamo quindici voi venti poi trenta voi quaranta e così via
Fino alla Vernon quantitativo che eccessivo per una persona sola o per una famiglia a quel punto cioè se qualcuno lo vuole lo regali
Funziona così di solito
Esiste l'Italia ha già una Rete di persone che metta a disposizione il proprio che firma ma ne cioè non più non un anni si sono più di una basta andare su internet cercare che fine donazione che fine il regalo si entra in contatto con tutta una serie di realtà di gruppi di collettività di persone
Che sono meravigliose perché se non le conosce non ci credi
Perché sono
In quasi tutte quasi tutte sono persone molto avverte alle novità persone aperta la discussione pacifici anche per parlargli altre cose perché non è che si parla solo di che firma
Però so
Veramente io potrò bellissime bellissime persone
Credo che che più di cui sono io non so cosa posso dire dal punto di vista tecnico sia però la la cosa bella del che firma
è che ti rende anche autonomo di costringe a pensare perché come di fatto se qualche firma ma chi può va da solo pure il pane devo far da solo sì forse un piattino sarebbe stato meglio
Va beh okay vapore
Antonio
Adesso
Che facciamo ci avviciniamo alla telecamera cioè non ho sarà Stefano riprende
E si avvicinavano mai allora quei capitoli davanti in cui il sentito ripuliva
Se non quella frontale Stefano
Ma quello
Stai con quella lingua
Ecco
La Luiso uso questo Comitato dovrebbe andare vedete questa è una sono grani il latte
E sono stati messi stamattina fatti latte ancora molto liquido
E se la consistenza dei grani
Tenete presente
Che i grani possono assumere un aspetto variabile da palloncini a straccetti piccoli lenzuoli no non hanno sempre lo stesso aspetto
Chi non li conoscevo anche pensare ammazza magari starò BA ecco adesso sto separando bene Riale sarebbe avere un colino per separare però penso che sia abbastanza bene così dice la regia si si vede bene Stefano
Prossimi mesi ok
Come vedete quesito stati messi poche ore fa nel latte il latte ancora liquido
Dopo un tempo che di solito varia tra le ventiquattro trentasei massimo quarantotto ore il latte assume la questa consistenza cremosa
Si vede
Ok la consistenza Palumbo sa regola come preferisce perché aumentando la concentrazione dei grani aumentando il tempo di o aumentando o diminuendo il tempo di fermentazione la consistenza
Diventa maggiore o minore la come vedete è paragonabile a quella di uno che ho portato e anche l'aspetto
è sostanzialmente quello di uno yogurt
Il sapore
Il sapore del che fare acido
Tant'è che a volte
Per diminuire questa acidità si tende a fare un filtraggio particolare non lungo lo faccio vedere adesso per tutta una serie motivi per cui si tende a limitare la parte sierosa che molto acida
Ha un gusto particolare certamente che o piace o si odia provvisorio piace piace molto
Ci sono domande su
Su questa cosa
Puglia vogliamo tirarne fuori altri diamo o tenete presente che per cominciare la produco una pro un'autoproduzione di che fine farà non ne serve tanto
Assolutamente alle serve dato in questo flaconcino io c'ho messo venti grammi di che fine farà bresciana però ha tirato fuori forse una decina pro già quindici grammi ci convince
Quindi la donazione non richiede di darne tantissimi normalmente un cucchiaio visivamente la più che per
Ma
Bene avete avuto anche la la visione pratica un po'da questo punto di vista
Di questa
Innovazione per noi chiaramente ma soprattutto anche come
C'è anche una forma di autocompiacimento se volete o di concretezza perché
Eravamo siamo circondati un po'desolatamente dai sistemi di
Autofinanziamento dello lucro che non è proprio
Legato a un'idea di volontariato di disinteresse quale dovrebbe essere e la fattispecie
Invece in questo modo siamo riusciti a trovare un parallelo per quanto riguarda invece le attività dell'era soprattutto il
La socializzazione anche delle comunicazioni certamente particolari
Che questa organizzazione da
Ormai da per i ventisette anni di fatto
Pertanto gli appuntamenti per chi evidentemente ci ascolta in questo caso sono soprattutto
Quelli
Legati non non tanto fissata
La ristrettezza
Di campo oltre che di possibilità di entrata di Bollate del del ventisei ma soprattutto quella del ventotto ventinove e trenta marzo della quale ovviamente avrà un po'
Un picco questa nostra campagna legata anche
Alla raccolta al cinque per mille e quindi
A questi che sono ormai storicamente i nostri numeri di codice fiscale che dovete mettere
Poste dichiarazione dei redditi come peraltro anche
Spiegato qui lo striscione
Della biblioteca non violenza alla alla mia destra è che il novantasette dieci quarantatre sessantacinque otto sette
Bene arrivederci per quanto riguarda le persone di Milano a Milano e a tutti gli altri comunque speriamo di aver dato un'idea diversa di come si possa fare oggi
In modo diverso politica culturale e soprattutto prospettare idee innovative di farla che non siano
Legati alla mera commercializzazione nella considerazione degli uomini quanto unicamente portatori
Di di consumo e e dove invece della del piacere delle loro persone dei loro caratteri e via dicendo grazie e buona giornata grazie
Su