24MAR2014
rubriche

Rassegna della stampa e della blogsfera cinese

RUBRICA | di Francesco Radicioni RADIO - 13:09. Durata: 10 min 37 sec

Player
La Rivoluzione dei Girasoli a Taiwan: i commenti sui quotidiani taiwanesi Taibei Shibao e Zhongguo Shibao, la cronaca della Xinhua e l'editoriale del Huanqiu Shibao, i commenti su Weibo.

Le indiscrezioni sulla presunta messa sotto inchiesta per corruzione del generale Xu Caihou - già vice-Presidente della Commissione Militare Centrale - nella cronaca del South China Morning Post.

Puntata di "Rassegna della stampa e della blogsfera cinese" di lunedì 24 marzo 2014 , condotta da Francesco Radicioni .

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Asia, Blog, Cina, Cooperazione, Corruzione, Economia,
Esteri, Estremo Oriente, Geopolitica, Movimenti, Politica, Rassegna Stampa, Scandali, Taiwan, Usa.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci

13:09

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno buongiorno agli ascoltatori chi vi parla e Francesco Radicioni per un nuovo appuntamento con la rassegna della stampa e della blogosfera cinese di Radio Radicale
E questa settimana vogliamo dedicare la nostra copertina
A quanto sta avvenendo proprio in queste ore a a Taiwan formosa infatti non rappresenta solo un utile paradigma per leggere lo stato dei rapporti siano americani
Ma è anche un esempi di una vibrante giovane democrazia
Dell'Asia nordorientale confuciana
Ma partiamo partiamo dall'inizio nella serata di martedì scorso in centinaia tra studenti militanti dell'opposizione hanno occupato la aiu Enna legislativa
Cioè il Parlamento di tempi dopo il tentativo della maggioranza del Gonin Dundee accelerare le procedure parlamentari
Per la ratifica dell'accordo complichino sulla fornitura di servizi
Un e memorandum che Var ridurre le e barriere i dazi sugli investimenti tra i due lati dello Stretto
In decine di settori
Dalla sanità alle assicurazioni fino ai servizi ai servizi finanziari e e che segue la firma nel due mila e dieci del discusso accordo di cooperazione economica tra la Repubblica popolare
E Taiwan
Un'intesa che sta provocando un vero e proprio terremoto politico a formosa anche per le preoccupazioni di una parte importante dell'opinione pubblica per quel mese
E per i rischi di un progressivo aumento dell'influenza di Pechino sull'economia dell'isola
Soprattutto dopo che negli ultimi tempi in modo particolare negli anni delle presidenze di mai di un jolly interdipendenza economica tra i due lati dello Stretto è indubbiamente home intatta
Anche se la preoccupazione degli studenti e delle piccole e medie imprese di The One sembra essere essenzialmente economica più che più che John strategica
Intanto nella giornata di ieri è fallito anche un tentativo di negoziato tra il primo ministro dite Guana
Gian qua e uno dei leader della protesta che già stata definita la rivoluzione dei gira soli
Mentre nelle ore successive
Il Presidente mai in gioco tornava a difendere l'accordo economico complichino cosicché nella serata di ieri c'è stata un'ulteriore escalation dell'attenzione con i manifestanti che hanno occupato anche la sede
E del Governo e cioè la Juve n esecutiva
Chiedendo alla argomenta anche l'accordo fosse nuovamente messo in discussione in Commissione e votato per parti separate ma ha di fronte all'occupazione del palazzo dell'Esecutivo
L'ordine arrivato alla a polizia già schierati in assetto antisommossa su
Dei più è stato quello di sgomberare le migliaia di manifestanti
Sì all'interno che all'esterno della i due n esecutiva
E gli scontri tra studenti e le forze dell'ordine hanno provocato alcune decine di feriti
E questo tipo di repressione statti Rando forti critiche anche nei confronti della gestione della piazza
Ma a che cosa chiedono gli studenti di tregua Anna
Prendiamo per iniziare l'editoriale di chiami ginnasio sulla retta invece Paolo
Oggi formosa si trova davanti a un bivio importante per il proprio futuro sarà ancora in grado di conservare libertà democrazia e indipendenza di fatto oppure sarai inesorabilmente assorbita da una Cina aggressive repressiva
Un importante indicatore della strada che si andrà a prendere è il modo in cui teu Anna sta gestendo l'accordo sui servizi con la Repubblica popolare
Firmato dal Presidente ma è lì in giù lo scorso giugno e con le forti pressioni esercitate dal Kuomintang sulla Menna legislativa per accelerarne la ratifica
Nelle rose prospettive economiche più volte espresse dall'Amministrazione di Marco ci sono mezze verità i alcune autentiche Bugie
Primo non è un segreto che il leader di Pechino vogliano spingere per l'unificazione di The One alla Repubblica popolare
Nella loro visione di lungo periodo non può esserci infatti spazio per una tregua nel libera e democratica cosicché gli accordi commerciali vengono interpretati come uno strumento per spingere terpeni in una morsa politica ed economica
Per Guanda dovrebbe ristrutturare la propria economia e lavorare per l'integrazione economica regionale certo che essi ma questo non si ottiene attraverso un collegamento ancora più diretto con la Cina
La nostra economia concludeva il tema dicevamo potrà essere rafforzata solo attraverso relazioni più strette con altri Paesi della regione come per esempio il Giappone il Vietnam ma la Malesia
E le altre economie libere così così il tempi Sheba o molto vicino lo abbiamo visto alle
Posizioni della Partito democratico progressista invece su opposizioni molto diverso se il John Walsh o Paolo
Dopo un'occupazione senza precedenti manifestanti hanno chiesto alla polizia di ritirarsi dalla Juve legislativa
Al Presidente ma in gioco di scusarsi con i cittadini e al Primo Ministro di dimettersi oltre che l'accordo sui servizi facesse ritorno per un ulteriore lettura in Commissione
è ovvio che il Governo non posso accettare queste richieste
Il Presidente il capo del Governo sono stati eletti dal popolo e con il loro atteggiamento i manifestanti che stanno venendo meno alle normali regole democratiche
Così gli studenti che stanno prendendo parte alle proteste non stanno mettendo in pratica la democrazia
Bensì la stanno danneggiando fin qui fin qui la reazione della stampa della stampa di Temù Anna
Ma come vengono lette le manifestazioni davanti e palazzi del potere di tempi e dall'altra parte dello costretto di formosa e cioè nella Repubblica popolare
Prendiamo più di tanto la cronaca della sin qua
Ci sono stati scontri tra alla polizia e gli studenti riuniti nei pressi della sede legislativa dite pay e che accusano incoming dando di aver ridotto gli spazi di discussione parlamentare sull'accordo con Pechino per la fornitura di servizi
Tuttavia una parte dell'opinione pubblica chiede moderazione
Davanti alla grande legislativa un uomo di mezza età ha invitato gli studenti ad essere razionali e a non interrompere i lavori del corpo legislativo molto duro invece il commento del concio assorba a otto
Le proteste disonora hanno la democrazia tregua Nese e e si leggeva nell'occhiello
L'opposizione si rifiuta di obbedire alle regole della democrazia parlamentare mentre il Governo non trovi il coraggio di difendere la il due mila legislativa
Al momento lo stato di diritto attenuando e paralizzato molto interessante anche vedere come su
Cui può su cui Ciatti sugli altri social network della Repubblica popolare
Vengano lette commentate le notizie dalle manifestazioni e di formosa
Ne fa una sintesi il quotidiano di Hong Kong assalto scena molto imposta
Per la Repubblica popolare è uguale è sempre stata considerata una democrazia di insuccesso che secondo alcuni esponenti liberali della società civile cinese Pechino dovrebbe emulare
Tanto che in molti hanno lungo creduto che la transizione pacifica di formosa da un Governo autoritario a un sistema democratico sarebbe servita ad esempio per la riforma politiche in Cina
Eppure le immagini circolate sui social network di studenti che danneggiano le strutture dell'Assemblea legislativa sembrano andare in crinale questa convinzione
Questa non è la democrazia che vogliamo hanno scritto in molti suoi può siamo sicuri che la rivoluzione culturale sia finita guardate quest'le guardie rosse di The One scriveva un blog argomentando le foto degli studenti che demoliva hanno una targa all'interno del Parlamento
E torneremo torneremo ancora in altri spazi di programmazione ad occuparci delle
è sempre vivace vicende politiche di formosa
Noi però ci avviamo alla conclusione con un'ultima segnalazione finale sulle lotte di potere interni e palazzi di John ai
Negli ultimi giorni infatti sia sui siti cinesi basati all'estero come voci uno come lui
Ma anche sulla stampa di un Congar sono circolate voci sulla messa sotto indagine per corruzione del potentissimo generale sul fare o una notizia che e se è confermata
Rischia di sollevare il velo su un gigantesco e clamoroso scandalo all'interno delle Forze armate cinesi
Ne scrive il South cioè l'amor del posto
Un altro generale dell'Esercito di liberazione del popolo è stato arrestato secondo alcune fonti nel corso di un'inchiesta per corruzione mettendo così fine Annesi di speculazioni sulla sua sorte
E che potrebbe essere detonatore per una profonda riorganizzazione dei vertici militari
Sabato scorso sul fare o sarebbe stato prelevato da decine di agenti mentre era ricoverato in ospedale militare di Pechino anche la moglie la figlia il segretario personale sarebbero stati presi in custodia nelle stesse ore
Se la Commissione disciplinare del partito dovesse riuscire a raccogliere un numero sufficiente di prove contro di lui
E il caso finire davanti a un tribunale
Sul secco diventerebbe l'ufficiale militare di più alto grado a finire sotto inchiesta per corruzione
E tra l'altro più o meno nelle stesse ore in cui secondo queste ricostruzioni
Il generale sul set COB veniva preso in custodia si Jim Pinto assumeva la guida del gruppo per la riforma delle Forze armate della Repubblica popolare
è solo una coincidenza chissà intanto noi anche per oggi ci dobbiamo fermare qui da Francesco Radicioni un buon ascolto di Radio Radicale