25MAR2014
intervista

Intervista a Giuseppe Bortolussi sui pagamenti alle imprese e sul disinteresse dei piccoli imprenditori per la politica

INTERVISTA | di Stefano Imbruglia RADIO - 17:48. Durata: 25 min 20 sec

Player
Giuseppe Bortolussi - segretario CGIA di Mestre - parla dei tempi di pagamento della pubblica amministrazione, illustra lo studio dell'Associazione nel quale hanno stilato la classifica e spiega le ragioni del disinteresse dei piccoli imprenditori per la politca.

"Intervista a Giuseppe Bortolussi sui pagamenti alle imprese e sul disinteresse dei piccoli imprenditori per la politica" realizzata da Stefano Imbruglia con Giuseppe Bortolussi (segretario generale della CGIA di Mestre).

L'intervista è stata registrata martedì 25 marzo 2014 alle 17:48.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i
seguenti temi: Amministrazione, Economia, Enti Locali, Federalismo, Finanze, Governo, Imprenditori, Impresa, Industria, Lavori Pubblici, Parlamento, Partiti, Politica, Societa', Stato.

La registrazione audio ha una durata di 25 minuti.

leggi tutto

riduci

17:48

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale ci occupiamo
Vecchia battaglia dei radicali di queste emittenti i tempi di pagamento e lo facciamo
Prendendo spunto tornando prendere spunto da una ricerca Nagorno Soudhi ho pubblicato dalla CGIA di Mestre che ha stilato una classifica sul regioni che pagano più o meno velocemente non ci faccia un po'raccontare questa
Classifica dal segretario della CGIA di Mestre Giuseppe Bortolussi che collegato telefonicamente con noi benvenuto Bortolussi buonasera a voi allora intanto insomma voi avete fatto questa richiesta questa classifica delle
Regioni che non
Diciamo sono negative per la crisi insomma
Ma guardi l'unica ragione per cui abbiamo fatto questa classifica è in verità
è quella lì rendono interessante l'argomento dei focalizzarlo in maniera
Che qualcuno se ne contiene occupare come avete fatto per anni voi e noi insieme
Allora leve sembra impossibile ma nel momento in cui il Lazio viene a sapere cioè tra i discreti pagatori si congratula con se stesso infatti paga novantasei e uno e dice
I giornali locali dicono bene la Giunta Zingaretti
In Emilia Romagna dicono vedete che noi siamo pagatori perché hanno pagato al cento per cento anche bene insomma pagato il cento per cento la Sicilia grandi lettori dei giornali la Sicilia ultima in classifica trentaquattro e sei
Allora tra questo cento per cento dell'Emilia Romagna del Veneto per esempio c'è anche
La Campania la Campania al sessantanove virgola uno pagarlo allora sarebbe terzultima però io dico a
Sia vero in passato questi non hanno pagato Emilia-Romagna e Veneto sono ampiamente virtuosi perché avevano poco ancora da pagare mentre l'Emilia Romagna
Ha pagato ottocentonovantaquattro milioni di debito è il Veneto ottocentosessantacinque il che significa che avevano pagato molto prima no molto prima
Per esempio
La diciamo Campania cosa fa
La Campania invece aveva
Due miliardi cinquecentonovantadue da aveva tre miliardi settecento da pagare li ha pagati due cinque cioè c'entra anche la massa l'amore di debiti
Che questi avevano quindi la graduatoria fatto tenendo conto
Di quanto è stato pagato ma bisogna anche tenere conto di quanto uno dovevo pagare colpa sua esso doveva pagare tanto ma bisogna tener conto di questo e ho oltre a questa classifica tra le Regioni che vede grosso modo quelle nel nord sopra il novantanove
Per cento
No
Andiamo compresa la Puglia
Che fai novantasette e sette buona buona prestazione Abruzzo novantasei e cinque
Però le regioni del nord sono sopra il novantanove e quelle del sud sono diciotto con il punto in cui si arriva al sessantasei attrae della Sardegna sessantanove uno dalla Campania
E trentaquattro sei della Sicilia i singoli casi c'è mai abbiamo pure intervistato l'assessore regionale dimissionare
Insomma c'era anche un problema che non avevano dei soldi poi sono un po'più Genova quali ci sono le delle ragioni validissime io addirittura cercavo
Spiegare
Che alcune di queste le ragioni
Sono state grandi pagatrici perché hanno pagato quando si ricomincia a dire il sessantanove per cento non è poco quando si tratta di tre miliardi a sette capisce è più facile pagare ottocentonovantaquattro milioni
Della Emilia Romagna che era virtuosa perché è rimasta riso animate pagare solo otto centonovantaquattro ho fatto presto pagare al cento per cento di ottocentonovantaquattro
Più difficile né per la Campania
Pagare tre miliardi assai spetta pesce qui siamo dove c'è una buona Amministrazione comunque sono stati anche in questo caso insomma hanno dimostrato Volandia attenti ci sono poi
Ed esatti molto interessantissimo che dicono che per esempio c'è anche da considerare una sorta di graduatoria
Tra Regioni convergenza esatto io una domanda enormi anticipata grazie allora qua uguali si vede che lo stato dei suoi tre miliardi gli ha pagati tutte
Regioni Province autonome in pratica hanno pagato dodici miliardi novecentonovantatré sui quindici ottocento pari all'ottantadue per cento del province i comuni
Hanno pagato
Praticamente sugli otto miliardi e quattro delle risorse stanziate sei miliardi sette novantasei pari all'ottantuno per cento cioè in pratica lo Stato e quello che ha pagato ne aveva di meno da pagare prima di tutti
E poi ci sono Regioni Province e con l'ottantadue Province e Comuni come l'ottantuno ecco per fare un quadro però se mi permette c'è tempo
Questo è l'aspetto un pochettino folkloristico per attrarre l'attenzione dei fatti rafforzato o perfino tutti no pensionati sono semplici coinvolti si sono sentiti parte del problema per oggi ci sono altre problematiche Renzi e promette di pagare il cento per cento legge pagamento hold o meglio sul blocco totale di tutti i dati della pubblica amministrazione
Oddio oddio questo Girona e questa è una rivoluzione allora intanto noi ci aspettavamo subito è invece adesso ci dice non consacrazione fu un disegno di legge magari a settembre
E città San Matteo no vedere proprio settembre come intanto fosse lui no al San Matteo si paga
Bene allora il discorso è questo che interi che quantifica Renzi sono sessantotto miliardi
E noi diciamo guardate che non sono sessantotto sono di più sono venti trenta di più perché il computo che viene fatto parenti che gli ha passato qualche tecnico secondo noi è sbagliato per difetto cosa succede
Succede che loro dicono che nel due mila undici e trentuno dodici due mila undici la Banca d'Italia fa uno studio molto completo molto ben fatto
Che invece crei interni della pubblica amministrazione sono novantuno miliardi
è un'indagine campionaria però seria fatta bene come un gioco fare la Banca d'Italia però finisce il trentuno dodici due mila undici nel frattempo sono passati più di due anni
No sarà maturati altri redditi dico io
In più l'indagine della Banca d'Italia escludeva le aziende piccole quelle con meno di venti addetti
E sono novantotto per cento delle imprese italiane in pratica sono quelle che lavorano per i Comuni per le Province per le piccole manutenzioni lavori stradali non edizione imprese dal trecento dipendenti no ma anche quelle
Io parlo forniture di beni non è che abbiano utili che vengono chiamati i tre Comuni per risolvere velocemente ma no ma anche una vita che fa le forniture con una scuola materna
Di più verdura commi che nella fase cari a cinquanta dipendenti magari ne avrà quattro soltanto patisce
Allora queste sono escluse dal fondo tutte le aziende al di sotto dei venti dipendenti che sono novantotto per cento dei per italiane sono escluse in chiusura escluse le aziende che lavorano nella sanità ed assistenza sociale
Tra queste la sanità e quella insomma dovrebbe essere più alti creditori o no Massi ma appunto per questo noi esprimiamo perlomeno in altri venti trenta miliardi l'effettivo debito della pubblica amministrazione
Un bel guaio che siamo costretti a fare delle stime sono metriche
Mentre un Paese civile lo Stato dovrebbe sapere quanti da ritira no è chiaro che non è semplice come per una famiglia fare questo censimento
Però è chiaro che lo si dovrebbe sapere
Allora lei amministrazioni pubbliche
Gli enti locali dovevano trasmetterà una piattaforma informatica di loro belliche entro il quindici di settembre del due mila e tredici l'ha fatto solo il quaranta per cento per cui la vera prima richiesta che c'è una parte di tutti
è alla pubblica amministrazione
Cinquantini degli avente
Mi spiego perché anche i provvedimenti a tutte queste cose chiedono che si sappia con esattezza e allora perché secondo lei non l'hanno comunicate
L'opera tante voterei perché poi ci sarà un motivo nel senso è cattiva volontà oppure c'è un c'è dolo è consono a questa domanda poi fondamentalmente
Non c'è secondo me il dolo ci sono interpretazioni per esempio un lavoro è finito danni ma non è ancora stato rendicontato
Un lavoro è finito arrivata la fattura ma già ce l'ha da sei mesi perché è un credito ossia liquido certo ed esigibile diciamo che ci sia la delibera di liquidazione che fa il Comune no
E se ancora mancano affatto un'auto è in corso una piccola contestazione
è quello non è con viene considerato un debito quindi non rientrano Naba alcuni magari si ed alcuni no non ci sono regole precise allora
Il discorso prima questione stabilire con esattezza dove sul reddito secondo stabilire entro quanto terzo il metodo qualcuno l'ha capito quello che ho capito io ecco che fanno a liquidare sessantotto miliardi che poi non sono sessantotto
Sono sessantotto meno quattro e quattro che sono i residui già stanziati del due mila tredici ed ed diciannove otto già stanziate per il due mila quattordici questo risparmio spacco disparità pagato
Quindi era inutile spreco per liquidare quarantatré otto con il suo conteggio col nostro settantacinque otto comunque facciamo come faceva quarantatré otto come ha fatto
Praticamente
La banca lui cede il suo credito il suo decreto alla banca no lo Stato li comunica che cedono il proprio credito o una banca
La quale
Samoggia farà pagare da questi enti no in tot anni
Cosa succede che un'impresa va in banca no comune il merito il suo debito doveva essere lì
Diciamo certificato attuale certo liquido ed esigibile non può andare sulla parola ecco no no no verrebbe ad avere il documento certificato Panico il documento certificato avanza cento mila euro
La banca alimenta novantotto perché si trattiene sconta un due per cento e lo credo si possa fare anche adesso o no
Bravissimo vedo che lei conosce bene le cose importanti fattori lì mi pare che si chiami insomma che essi solo che adesso lo fa lo Stato lo fa per un quarantatré miliardi non è un'operazione qualsiasi
E se poi l'ente pubblico non riesce a pagare i debiti alle banche interviene la Cassa depositi e prestiti che magari ricomprata impedito cioè ci mette più anni mi spiego cioè lei che garantisce paga la banca e poi se li parlare dall'ente locale e quindi il meccanismo cioè è vero che c'era già col decreto con le leggi con i decreti Monti
C'era già però questo discorso di massa che gli assomiglia molto una considerazione banale
L'azienda che avanzano i soldi da due-tre anni che non ha avuto la rivalutazione per l'inflazione l'appello di valore dei suoi spesso i soldi oltre a perdere poi l'ultimo consapevole scontravano sofferenza
Non ha non agli interessi di mora perde anche lo i soldi dello sconto però qualcuno vince giustamente per ma vuoi mettere averci all'epoca per Celli anche col due per cento io dico sì è vero
Piuttosto di niente meglio piuttosto però è anche vero che è un'ingiustizia anche questa che va sottolineata anche se il valore del mettere in circolo quarantatré miliardi e otto sessantotto in tutto con quelli che lo Stato sta già pagando
Bene
è una cosa in grado di rivoluzionare la nostra economia di farla ripartire alla grande di farla funzionare non è una cosa comunque da poco una cosa da non sottovalutare
E arrivare a settembre una brutta cosa guardate ma giugno sarebbe immense giusto perché già da adesso spiego in tre mesi si dovrebbe fare tutto
Anche questo dovrebbe esserci la maratona parlamentare dovrà esserci un'accelerazione una via particolare proprio per questo discorso perché da tre ciascun fuori di lì non si va
E c'è questo vantaggio allora che pagando questi tempi si mette in circolazione un sacco di danaro
Che può rilanciare l'economia dei consumi salvare molte aziende salvare molti posti di lavoro perché le aziende una volta che ricevono i soldi pagano i loro fornitori spiego sedi metto in sesto facevano gli stipendi arretrati quindi non è una cosa da poco una cosa ad accelerare non a posticipare e l'altro beneficio consistente importante
è che chi lavora per la pubblica amministrazione di solito in gran parte dell'amore in sospensione di IVA cosa vuol dire sospensione Dino vuol dire che io faccio la fattura perché ho fatto dispiego ho rifatto il muro per esempio del Municipio
No faccio la fattura
Però l'IVA
Non la pago non esso finché non le pagano quando mi pagano la verso
Quindi nel momento in cui lo Stato pagasse questi quarantatré miliardi e otto o settantacinque e otto col nostro calcolo
E secondo me più realistico nel momento in cui li pagano anche con questo sistema dello sconto della cessione del debito bisogna mettere in conto e ci sono maggiori entrate fiscali è bravissimo bravissimo perché i se sono quarantatré otto cominciato con
Peggio che fa lo Stato usa la media dell'IVA dell'undici a tre usando l'undici e trenta prenderebbe quattro miliardi e mezzo usando il quattordici virgola settantaquattro e l'altro tipo di carico di media dell'IVA aggiornata l'ultimo
è che in quegli anni e sei nei calcoli diventi di sessantotto
Ma nei calcoli nostri di cento
E poi arriverebbero si fa molto per cinque otto sette miliardi e sette con un calcolo Innovation percolato non è cosa da poco oggi che si chiede ma che copertura diamo dovette troviamo i soldi per i dieci miliardi
Ecco qua
Una buona parte oltre la crescita economica che porta dentro ulteriore in parte no se nel due mila e tredici io perdevo uno di il e nel due mila e capo di preambolo però sei siamo a livello di due punti all'
In più lo sfondamento in più portano più viva portano più Janus no perché la
Se l'economia cresce si consuma di più in crisi fare attribuiva si paga più il Testaccio permettetemi di rischi dei nuovi occupati
E quindi sarebbe una cosa molto molto molto positiva e ripeto da farsi subito dovuto aspettare settembre senta
Cambiamo adesso un po'discorso insomma quella qualche minuto giacché questo qua questi temi punto dei
Il ritardati pagamenti insomma è un problema che tocca
Gli imprenditori non solo come impresa ma anche come cittadini insomma sono perché fondamentalmente se uno Stato funziona
Ne guadagnano anche l'impresa insomma no
Più in alto del mondo ecco
E poi succede insomma non vederle
Abbiamo partecipiamo ci siamo detti di molte volte in questi anni rimaneva in assoluta solitudine paga mano qualcuno ci siamo allargati con altre persone
Insomma sui questa battaglia anche sui tempi di pagamento della pubblica amministrazione è anch'che tra i privati insomma aveva c'erano pure dietro le quinte editori che si impegnavano eccetera ecco però poi alla fine siccome qua queste sono delle cose che riguardano l'impresa non riguarda anche direttamente la
Canzo ma dove l'imprenditore potrebbe pure fare qualcosa però finita quella cosa l'imprenditore scompare ecco perché c'è questo disinteresse del l'imprenditore nei confronti della politica poi non abbiamo visto anche qua radio radicale con
Imprese che resistono poi sono si sono dileguati consono a casa perché succede questo male invece succede in questo innanzitutto per il ruolo col possibilità come avete voi
A cui bisogna dare atto che fate delle battaglie a volte impopolari a volte voi scoppiate dica una cosa
Che nessuno sa
Uno comincia a pensare sei
E poi dice cavolo hanno ragione ma questo sui diritti civili perché su altra cosa in Italia i radicali hanno rappresentato spesso il punto di svolta su determinate tematiche ma qual è la ragione per cui alla fine scompaiono vede
Se noi andassimo a vedere gran parte di questi soldi di questi miliardi che sono cifre impressionanti
Le avanzano piccole mi prese sana piccola impresa arriva fino a cinquanta dipendenti
L'articolo dieci la piccolissima fino a venti l'amico fino a dieci mai est come le dicevo
Cioè praticamente un'impresa del cinquanta dipendenti oggi con le tecnologie
Grossa impresa capisce che produciamo
Però se in questa impresa magari da venti venticinque quindici
Lavora nell'arco di cinque sei Comuni no fa strada e fa lavori stradali lavora per sei sette comuni
E si mette in piazza reclamare con le bandiere o minaccia OPA cause comparti come sul giornale secondo lei lavorerà in futuro
In questi comuni
Allora come mai perché voglio come mai lei non ha mai visto grandi proteste sono quelle silenziose come il suicidio non ha mai visto proteste eclatanti dei diretti interessati quando io parlo con i diretti interessati
Molti di questi mi dicano lascia perdere
Io non faccio nessuna denuncia se no ho chiuso o pioggia così o una speranza che mi paghino masse io
Reclamo se io protesto se io denuncio ho chiuso
E quindi non è solo la politica non è che nell'imporre sparisce è che l'imprenditore sotto questo punto di vista ha paura
Ecco e io uguali glielo dico colpe perché conosco bene il problema conoscono anche è un ricatto preciso ma c'è la paura
C'è quindi con la Cina non ha paura preventiva perché poi fondamentalmente contro se non esiste dice non mi espongo perché ha paura di ritorsioni insomma questo lei ha un po'ora di non lavorare più
Ho paura di non lavoro
Questo me lo hanno detto più persone e non so quanto vero ossia
E ho lavorato Pubblica amministrazione coltelli primo acchito direi che non è possibile
Però questo me l'hanno detto in tanti guarda io non mi espongo perché ho paura di non lavorare più per questo non è mai scoppiata dicono loro la rivolta alla protesta di questi che sono tanti soldi ventisei interessata ad essa
La crisi in qualche modo insomma perché noi la nostra il nostro Paese è stato in qualche modo insomma questi decenni insomma
Governato dalla corporazioni e che c'è una parte a Confindustria e sindacati insomma no queste forti che ne hanno deciso e dall'altra parte c'era insomma quello che chiama
Potremmo chiamare già i piccoli imprenditori le partite IVA i piccoli commercianti voglio compost fuori insomma il terzo stato quelli stretti ora ecco
Ecco certo però la crisi non
Ma ha fatto aumentare la consapevolezza in sé oppure questa paura ma continua un po'bloccati nella quali lei ha toccato un tema magari come quali e la rappresentanza purtroppo spaccasse imporre
Unilaterale Confindustria che rappresentava tutte le imprese a cento mila iscritti centosei
Ci sono cinque milioni di partite IVA ma Confindustria rappresentava tutti le aziende con meno di venti addetti sono novantotto per cento
Una parte piccolissima di queste rappresentato da Confindustria sono rappresentate da altre associazioni di categoria
Però e rappresentano il cinquantasette per cento dei dipendenti è cioè
Assessore hanno carico come lavoratori novanta cinquantasette per cento dipendenti eppure ai tavoli non si adeguano se lei fa mente locale e quindi la concertazione avveniva tra
Confindustria e CGIL perché spesso lasciavano quindi indietro anche sindacati come la UIL ci sta
Quindi c'è qualcuno questi grossi che stanno reclamava adesso anche nostalgie di quei tempi in cui facevano la concertazione erano loro i veri protagonisti
E gli altri contando più di loro perché ripeto quello che conta nell'economia del Paese alla fin fine tutti parlano di competitività di da quello che conta l'occupazione
Non regge lungo l'occupazione se non c'è mistero se i suoi prodotti non vengono consumati quindi se delle aziende
Tengono cinquantasette per cento degli occupati tolto il pubblico impiego vuol dire che la cosa funziona
Bene queste non sono mai state rappresentate questi tavoli o raramente e allora vede c'è questo discorso cosa fanno gli altri imprenditori gli altri imprenditori poco in mano al presentati cosa fanno
Ne
Stanno lì e aspettano un certo punto ripeto c'è il caso specifico de quell'imprenditore edile di quel del fornitore
Ed in quella magari che fa lavori stradali che non ha il coraggio di andare contro la pubblica amministrazione che non la paga ma c'è anche una certa rassegnazione tanti imprenditori che non si vedono rappresentati anche nell'ultimo in gioco acquirenti
Non c'è quasi nulla per il piccolo imprenditore gran parte i piccoli imprenditori lavorano da soli no oltre settantasei per cento
Siccome abbiamo ospitato le partite IVA che si lamentavano giustamente insomma alle scema le partite IVA e sono un appalto per molto sarei pensa che vi abitano insolito migliorarci Sinavera e qualità delle ore
Le partitelle sono cinque seicento mila e sono una punta avanzata ed importante
Ma queste per esempio proprio arti principale partite IVA come possano artigiani e commercianti che sono il grosso
Mi spiego per le partite IVA non hanno avuto granché hanno avuto qualcosina da l'abbassamento dell'IRAP perché l'IRAP si paga anche sui redditi
E quelli che lavorano da soli che prendono magari
Le somme che hanno un uomo un salario di venti mila venticinque mila euro perché alla fine sono dei lavoratori questo parlo di salario oppure se non pormi
Pacata prendono un reddito di venti venticinque devono pagare magari ottocento mila ottocento Euro vi IRAP poco e risparmiato ottanta
Non è un granché rispetto a quello che è stato dato e i lavoratori dipendenti e quando uno è in difficoltà è a basso reddito sistemo quando in difficoltà a basso reddito che sia lavoro propano dipendente
Se i problemi però ecco però scusi
Questo fatto di essere punto mercaptani incudine e il martello in qualche modo ci al centro pure il fatto a campo il Cal e che si morde la coda perché l'evidente prima poi Politt more di non lavorare più c'è anche un individualismo sfrenato forza anche delle degli imprenditori c'è perché questo diceva beh non mi espongo tanto non sono fatti Pietro mamme capitato no ricordava in questi anni di incontrare molti imprenditori che scoprivano delle cose già me li sappiamo c'è un bel pezzo insomma che funziona così e compra magari vivere concentrati sul loro lavoro l'orticello cioè questo c'entra pure
Centro oppure cento oppure è uno dei limiti utilmente avrebbero risolto i loro problemi
Il problema anche che sono continue ed alla società brutti sporchi e cattivi per cui anche quando parlano non mi si dà retta non si considerassero chiede chiunque pochi sanno che sono loro dopo il cinquanta per cento dei dipendenti
Porcu parlare di loro guardi
Noi ovvero che essi fatte da un punto di vista mediatico a cui spesso insomma
Vengono in televisione o no ospitati quelle un po'più pittoreschi diciamo andare in gara
E quindi ha un'idea va bene vitale partite IVA se sono minoritarie comma che sono una punta avanzata anche dal Pubblico innovazione e tecnologia
Quelli sono già visti come mi spiego degni di nota
Anche i dati numerici arbitro brutti sporchi cattivi gli evasori eccetera e allora che questi non si può parlare sia andato un po'di illustro un po'di onore delle cronache ai loro problemi e siamo stati in realtà noi
Noi danni combattiamo questa battaglia siamo riusciti a far penetrare dati e documenti a suo tempo più di vent'anni fa abbiamo fatto la battaglia sulla minimum tax
Mi spiego grinta acché i dati e documenti che dimostravano perché i con imprese pagavano più grande
Però per il resto questi sono pochissimo considerati vede si fanno gli anniversari della morte dell'avvocato Agnelli si parla della FIAT romana FIAT occupa circa settantacinque mila persone oltre l'indotto per carità
Ma se lei prende una qualsiasi categoria artigianale occupa di più
Se invece
Però loro non hanno l'onore della cronaca mentre ce la lascino questo il problema
Va bene allora la ringraziamo Giuseppe Bortolussi della CGIA di Mestre grazie se è stata con noi grazie a voi grazie a voi