25MAR2014
rubriche

Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti

RUBRICA | Radio - 23:32. Durata: 29 min 29 sec

Player
A cura di Leonardo Monaco.

Puntata di "Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti" di martedì 25 marzo 2014 con gli interventi di Leonardo Monaco (tesoriere dell'associazione radicale "Certi Diritti", Radicali Italiani).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Africa, Associazioni, Certi Diritti, Diritti Civili, Diritti Umani, Etiopia, Lgbt, Omosessualita', Russia.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.
23:32

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buonasera agli ascoltatori di radio radicale da Leonardo Morea Gauguin tornati all'appuntamento Conforti pagina rassegna stampa dell'associazione radicale Certi diritti sul tema delle libertà sessuali dei diritti
Civili iniziamo la puntata di oggi
Aprendo una pagina
Sul mondo andiamo in Africa andiamo a vedere cosa succede sul fronte delle leggi antiche apriamo con qui il blog che ci parla di una nuova proposta di legge questa volta depositata in Etiopia
Etiopia contro i greci legge per definire l'omosessualità al pari del terrorismo l'intenzione è quella di seguire le orme dell'Uganda e della Nigeria
Brutte notizie in arrivo dall'Etiopia l'intenzione nei confronti del mondo LGBT sembrano peggiorare Dean giorno in giorno
Secondo le ultime notizie infatti funzionari del luogo sarebbero intenzionati a introdurre leggi antiche decisamente più aspre e punitive prendendo spunto dalle ultime riforme in materia
Materia attuate in Nigeria in Uganda i funzionari che io vi stava progettando di seguire le orme di Paesi come la Nigeria in Uganda con l'introduzione di leggi antigay più due
Una proposta di legge andrebbe attingimento anche se non lo so se sono un crimine non perdona bile e tollerabile nel Paese Africa
E questo porterebbe a paragone la gravità dell'atto alla corruzione traffico di esseri umani il contrabbando lo stupro e il terrorismo
Un attivista e portavoce di diritti che gli ha commentato così questa ultima preoccupante novità
Le cisterne di includere l'omosessualità in questo disegno di legge semplicemente pure ignoranza da parte del Governo il resto del mondo è impegnato a depenalizzare l'omosessualità perché si è finalmente resa conto e l'orientamento sessuale un diritto umano troppo fondamentale
è profondamente preoccupante vedere questa situazione la teoria ha già leggi anche LGBT molto rigide tranquilli venticinque anni di reclusione per chiunque infetti un'altra persona con l'HIV durante la porti uno swap la situazione però sta peggiorando in quanto sembra che il Governo stia cercando di emulare leggi antiche nigeriana
Dalla Etiopia autorevole giungono brutte notizie o aveva appena letto passiamo all'Uganda dove
L'ondata omofobica legata alle alla nuova legislazione antigay continua a imperversare sulla popolazione LGBT
Andiamo a leggere che il punto it del diciannove marzo Uganda la Chiesa prepara esorcismi e percosse per curare le virgolette i gay
Non accenna a placarsi l'ondata giorno fobia istituzionalizzata che sta travolgendo l'Uganda secondo quanto riporta lista news
Queste sedute terapeutiche
Per così dire potrebbero includere veri e proprio esorcismi percosse ad annunciare l'iniziativa è stato un vescovo intenzione Wilson nei tempi
I vescovi hanno promesso di rimanere accanto al presidente sulla questione dell'omosessualità ha dichiarato
Modelli infatti musei veri non ha mancato di ringraziare le gerarchie ecclesiastiche ugandesi per il supporto ricevuto a proposito della nota legge antigay recentemente varata il vescovo ha precisato per la che la Chiesa ha combattuto contro il vizio rispondendo agli arcivescovi inglesi gli accusati di essere spiritualmente ciechi
Secondo fonti richiesta news la chiesa ugandese non è affatto nuova pratiche di trattamento dell'omosessualità che anche in passato hanno incluso l'esorcismo e le percosse e rapidamente passiamo
Ad un altro Paese noto per le sue tristi leggi contro la popolazione mo'sessuale contro le associazioni per i diritti umani passiamo infatti alla Russia alla alla quale dedica parte di un articolo interessante il fatto quotidiano un articolo che porta la firma di
Anna le Scalia che parla appunto della Crimea e delle sanzioni che arrivano dagli Stati Uniti
Per quanto recentemente successo in Crimea e c'è un riferimento proprio a renda Minzolini Achemi ricorderete forse è stata la depositaria alla Duma della cosiddetta legge contro la propaganda omosessuale mandiamo
Ma andiamo ad approfondire l'articolo del fatto Quotidiano Crimea ridursi sanzionati dall'uomo ombra di Putin alla madre delle leggi antiche
Le misure decise dagli USA ed alla UE sono accolte con sarcasmo però dai fedeli di Putin è un riconoscimento dice
Il vice premier no così no i i ritratti dei politici del milione di Washington a partire da sul corpo fondatore del Partito lussi unità club stile Forza Silvio dice
La Scaglia
Anche se i provvedimenti hanno molto poco peso da maggio duemilatre i funzionari non possono avere comunque già conti
All'estero appunto tra i nomi che sono emersi in questa lista diramata dagli Stati Uniti d'America c'è come detto appunto anche la deputata russa che ha inventato la cosiddetta legge antiche un altro nome delle liste nere degli USA
Che può stupire quello di era misurino al Presidente del Comitato di tradurre le questioni della famiglia delle donne e dei bambini che è rimasta basita dalla decisione di Washington
Ma Obama aveva delle motivazioni per sanzionare la sia in relazione con la situazione in Ucraina sia per l'attività legislativa della deputata diventa negli ultimi anni una delle promotrici delle leggi che non è stato più scalpore a livello internazionale
Era infatti tra gli autori di una legge che vieta la propaganda dei rapporti sessuali non tradizionali approvata dall'uno all'undici giugno del due mila tredici è diventata nota in tutto il mondo come la legge antiche
Misurino è anche uno degli esponenti politici più odiati della rete spesso dei libri sociali perché ha promosso tra l'altro varie leggi che censurano interne
Per esempio ha partecipato alla redazione della legge del ventotto giugno mille dodici dentro sulla lista nera dei siti proibiti che vengono oscurati
La deputata che si scaglia contro l'aborto insiste che l'importanza della televisione ortodosso che è sancito dalla Costituzione ed anche per il suo appoggio del dicembre due mila dodici pur se con qualche titubanza della legge che abilitato all'adozione dei bambini russi da parte dei cittadini americani
Anche riguardo a situazioni imprimere misurino ha dimostrato la sua lealtà la corso di Putin
E
Rimaniamo in Russia passiamo al grande Colibrì
Che titola settembre due mila quattordici da Mosca l'offensiva omofoba
Globale si riferisce all'appuntamento in agenda
In a Mosca per il Congresso mondiale
Del famiglie punti il sta riflettendo le nostre parole si favoleggia il sociologo Anatoli Antonov dell'Università Statale dello Lomonaco nostromi Mosca
In un interessante inchiesta di Mother Jones punto com
Ha detto appunto così questo questo sociologo che sostiene appunto le tesi per la difesa alta tutti i costi difesa ovviamente tra virgolette della
Della famiglia nostra significa del Congresso mondiale delle famiglie organizzazione ombrello che raccoglie gruppi omofobici antiabortisti da tutto il mondo e che lo stesso Antonov ha contribuito a fondare negli anni Novanta
Il professore ha ottimi motivi per come è già si
Dieci al dodici settembre Mosca ospiterà l'ottava edizione del Congresso tra i massimi riconoscimenti delle autorità politiche religiose locale
Ma quando nasce il questo Congresso mondiale delle famiglie bene
Ce lo racconta semplificando i colibrì del mille novecentottantotto quando sforzarci impresse pubblica il primo libro di uno storico statunitense allarma Calzona domande sulla famiglia riflessioni sulla crisi sociale americana
Esito dell'ospite l'opera lascio già trapelare il pensiero di questo si risolveranno di destra la famiglia tradizionale sarebbe sull'orlo della distruzione per conto del movimento femminista la liberazione sessuale delle tasse eccessive
Caso così ottenne un certo seguito decise di sfruttarlo per avviare diverse iniziative per difendere la mia tradizionale attaccata secondo cui tutti i fronti
Nel novantasette il suo impegno politico raggiunse il culmine con la creazione del Congresso mondiale delle famiglie urdu congresso fermi lì doppio Bucci F insomma
Con l'organizzazione del suo primo congresso appaia
Il successo dell'iniziativa sorprese gli stessi ambiziosa utilizzatori centinaia di attivisti sul studiosi leader religiosi e politici accorso nella capitale la Repubblica Ceca per ribadire il ruolo centrale della cosiddetta famiglia naturale all'interno della società
Il budget raccolte ad accrescere il corso degli anni utilizzando altri incontri per vietare in Europa in America ma la vera svolta sembra essere avvenuto all'inizio di questo decennio
Non solo dal due mila e dodici congressi globale degli uliveti annuali milioni svolgevano in media una volta ogni tre anni ma soprattutto
L'organizzazione dell'unica numerosi network con locali capaci di avere un'influenza vistosa sui Governi
Come su quello nigeriano che decide che recentemente approvato una delle leggi Antimo De solida più dure e assorbe al mondo
Dunque a settembre Mosca ospiterà l'ottava edizione planetaria del Congresso mondiale delle famiglie
La motivazione della scelta delle reti Genco Russo direttore esecutivo di du CF non lascia spazio a dubbi siamo convinti che la Russia via e debba avere un ruolo molto significativo nella difesa della famiglia di valori morali in tutto il mondo
In questo campo la russi diventata leader nella rete internazionale
Il Comitato direttivo del Congresso ha fortemente apprezzato che si deve russe per difendere la guida del matrimonio e della famiglia Iliesi genitori e la sorella delle famiglie il diritto dei bambini a vivere con la famiglia con il padre e la madre
Una Mentasti rituali e morali della società
Umana
L'articolo
Lungo interessante parla anche dei legami con i poteri forti di questo di questa organizzazione mondiale insomma vi ricordo che appunto reperibile su il grande
Colibrì a firma di
Pier Cesare Notaro
Dalla Russia passiamo agli Stati Uniti dove però c'è una buona notizia una notizia di un'altra cosa perché a rimosso diciamo il divieto di matrimonio tra persone dello stesso sesso
Parliamo del Michigan
Lo facciamo con una agenzia Adnkronos del ventidue di marzo messicane il primo matrimonio che dopo la sentenza del giudice è stato celebrato questa mattina ventidue marzo
Alle otto il primo matrimonio che in Michigan poche ore dopo che il giudice federale Bernardo prima ha dichiarato incostituzionale la legge approvato con un referendum dieci anni fa che vietava alle nozze che nello Stato del Midwest
Una decisione che segue quello di altri giudici federali che alla luce della storica sentenza in cui lo scorso giugno ad agosto Presidente ha bocciato la legge federale che riconosciamo come legittimo solo il matrimonio tra uomo e donna
Ah non politico anche analoghe misure in altri Stati
E
In un certo senso restiamo sempre negli Stati Uniti e passiamo tempi questo non sarà l'unico articolo che affronteremo di questa testata tempi si scaglia
Contro Obama e il così detto fronte Arcobaleno che il punto sui giudice non sui voti per realizzare l'agenda Gaye un articolo del ventiquattro marzo a firma di Mattia ferrarese un articolo abbastanza critico
Forse anche un po'confuso perché
Parte da subito con la questione della legge dell'Arizona galleggianti che dalle zone che prevedeva l'obiezione di coscienza per alcuni esercenti che potevano
Trovarsi nella condizione stanno appunto a questa proposta di legge di rifiutarsi di dare dei servizi a delle persone omosessuali fatto sta che comunque la legge si è arenata non tanto per mano di qualche giudice ma per mano nello stesso potere
Del potere esecutivo e lo Stato dell'Arizona è stata proprio gli ambiti UE la la governatrice repubblicane che ha posto il metodo con un'azione di
Dopo una pressione da parte dei commercianti stessi e delle grandi multinazionali che hanno condannato questa questa sfortunata proposta di legge
E insomma appunto il il giornalista parla dei dei giudici lo fa in merito probabilmente specialmente in merito alle sentenze che negli Stati Uniti stanno scardinando la
La discriminazione matrimoniale all'interno dei vari ordinamenti statali
Andiamo appunto ad approfondire questa parte lo stesso ragionamento vale per tutti i giudici d'America che si trovano dirimere controversie controversie analoghi
Affermare il principio in cui l'Italia deve giudiziaria estremamente più conveniente per gli attivisti dei diritti civili gli imputati sono influenzati dalla cultura circostanti più di quanto lo sono i Parlamenti
Raro trovare un giudice in America disposto giocarsi l'odierna imputazione carriera con un pronunciamento può proporre
Il dibattito parlamentare irto di ostacoli le posizioni piene di sfumature infine c'è sempre la maggioranza di voti da trovare il che rende il processo ancora più complicato
Alessandrelli trenta del federalismo americano diceva che il potere giudiziario il più debole dei tre perché a questo non spetta alla forza nella volontà ma solamente il giudizio
Nella battaglia culturale di oggi il potere giudiziario appare invece come il più forte del poteri tanto che il primo tentativo legislativo di fare chiarezza sulla questione capitale della libertà religiosa è stato affondato con la campagna pubblica pretestuose vagamente intimidatorie
Meglio dunque passare dal più debole dei poteri di veto che è più forte quello che ha soltanto l'enorme potere del giudizio su questioni dirimenti pervenuta americano occidentale
L'attivismo giudiziario poi non è una grande novità dell'America di Barack Obama del federalismo del fedelissimo procuratore generale ricordarlo quello che ha ordinato tributari federale di non difendere
La legge sul matrimonio come unione tra uomo e donna prima ancora che la Corte suprema lo dichiarasse incostituzionale holder da battaglia qualunque disposizione contraddica la visione del mondo dell'amministrazione ed è stato informalmente incaricato dal Presidente che promette la trasparenza
Governo di coordinare la caccia giornalisti troppo alti e propalato degli LIC contro l'Amministrazione
Le battaglie del procuratore vanno per vanno dalla riduzione delle pene per i reati di droga che concepisce come previsto si discute si deve organizzare gli afroamericani alla battaglia contro la Corte suprema che ha diminuito le garanzie che gli Stati del sud sono tenuti a questa luogo
Per dimostrare che l'accesso al voto è uguale per tutti i cittadini
Anche qui o delle convinto che rilassamento
Sia soltanto un sotterfugio per tornare all'esclusione degli afroamericani dalle urne praticato maliziosamente anche dopo il passaggio delle leggi per i diritti civili che siano queste la sponda laziale
Ho in sospetto di omofobia repubblicana l'apparato giudiziario dell'Amministrazione strategie efficaci per affermare la propria idea di società attraverso un capillare attraverso un capillare popolo giuridico politicamente non proprio
Neutrale e va bene questo appunto un articolo particolarmente duro contro l'azione nei tribunali svolta dalle associazioni per i diritti del CPT
Insomma prende in considerazione un sistema che prevede una c'è una serie di prerogative per
La magistratura
E senz'altro sbaglia a Consigliere sbaglia appunto quando
Non considera una variabile fondamentale del discorso sia
E questi giudici stanno facendo emergere una discrepanza tra il diritto e la legge i principi costituzionali dettano la parità di accesso agli istituti dello stato civile dettano il principio di non discriminazione e alcune leggi
Non lo fanno
Gli Stati Uniti hanno visto un grande passo avanti su questo fronte proprio per mezzo delle Corti che sono riuscire ad abrogare queste leggi in Italia ad esempio dove
Si sta cercando di cavalcare questa questa strada dal duemiladieci dall'anno della sentenza centotrentotto della Corte costituzionale
Questo non è ancora avvenuto sia l'abrogazione di rete enorme ma da parte di queste corti la Corte costituzionale ma anche dalla Corte di Cassazione da ed alcuni tribunali
E emerso che effettivamente c'è una larghissima discrepanza tra il diritto e legge e sono stati già numerosi gli inviti che hanno spinto il legislatore ha a muoversi su questo fronte proprio in virtù di una insostenibilità
Del del del diritto di famiglia
Per quanto riguarda appunto il il godimento dei diritti
A vivere serenamente una vita familiare da parte da parte di tutti
Eppure abbiamo parlato di
Di Italia passiamo appunto alla alla pagina dedicata alle notizie che ci giungono dal nostro Paese
E iniziamo con la questione interna al Governo
Iniziamo con un'agenzia di Alfano diramata da Adnkronos il ventitré di marzo Alfano pronti a intervenire per tutelare patrimonialmente affettività
E quanto dice
Il ventitré marzo
Noi crediamo nella famiglia la difendiamo e pensiamo che la famiglia sia quella composta da un uomo e da una donna che ambiscono ad avere figli
E siccome abbiamo grande rispetto per l'affettività ridotti che lo pronti a intervenire con delle leggi che tutelino patrimonialmente le effettive dei gruppi ma senza toccare la famiglie riconoscendo che la famiglia quella del diritto nazionale
Così il Ministro dell'Interno Angelino Alfano parlando dal palco della convention del nuovo centro destra a Palermo del diritto dei diritti del
Coppie gay insomma appunto abbiamo menzionato prima le sentenze anche quella della Corte costituzionale la Corte di Cassazione che ha riconosciuto
La il diritto ad essere
Chiamato chiamata famiglia da parte delle
Delle delle delle famiglie composte da due uomini Honda o da due donne
Insomma le intenzioni leader fanno di sicuro non vanno nella direzione di accogliere l'invito che la Corte Costituzionale fece ormai
Quattro anni fa al legislatore italiana parliamo sempre di al Governo ma cambiamo argomento perché
Presidente Renzi non ha ancora assegnato alcune deleghe particolarmente importanti le cosiddette deleghe sui temi sensibili e su questo tema certi diritti il ventiquattro marzo
A li lasciato una dichiarazione oggi che titola i silenzi di Renzi il Governo non ha ancora assegnato le deleghe alle pari opportunità tossicodipendenze famiglie e immigrazione perché
è trascorso un mese esatto dalla primavera del Governo Renzi ed ancora mancano i decreti delegati che assegnano ai ministri sottosegretari e che
E nemmeno ci conforta una dichiarazione pubblica l'ufficio del Governo che queste deleghe saranno assegna
Tra le altre segnaliamo il silenzio su deleghe importanti e molto sensibili come il linguaggio della politica oggi definisce
Pari opportunità tossicodipendenze famiglia emigrazione il ventuno marzo due mila quattordici alla Camera l'onorevole Bellanova risposta a interpellanze del Luna
Che parte del Dipartimento delle pari opportunità
Vuol dire che come voci di corridoio raccontano avrà la delega
Sempre ieri è stato il ministro alle politiche agricole Martina rappresentare il Governo alla cerimonia ufficiale della giornata mondiale contro il razzismo presente Martin FUS del parlo Presidente del Parlamento europeo
Ioni Quagliana poi segretario dell'associazione di calcio che si dichiara non è la prima volta che il Governo ci mette tanto ad ufficializzare vedere che ma nel passato c'erano comunica comune comunicati ufficiali del governo che anticipavano decisioni intanto
Indicando i nomi le deleghe
Questa volta regna il silenzio e se continuasse farebbe male a tutti battute
E cosa può succedere in un Paese dove appunto non
Non esiste nel ministero per le pari opportunità né appunto una
Una delega
Assegnata sul
Sul tema le si sgretola quella che poteva essere la strategia nazionale contro le
Discriminazioni strategie che sta ricevendo colpi da destra e manca
E tempi
Parla appunto dell'UNAR e delle dichiarazioni di Gabriele Toccafondi del nuovo centro destra che si scaglia
Ancora una volta contro contro questa strategia l'una colpisce ancora titola tempi il ventuno marzo Sitcom lei per le scuole Toccafondi tutti dobbiamo prendere posizione anche
Il Governo
L'offensiva per introdurre l'arteria del genere Alitalia con questa
Tele del genere poi dovrebbero fare anche un articolo che spiega esattamente di cosa si tratta da insomma l'offensiva non si ferma l'ultima trovata patrocinata dal Lunar
L'ufficio Nazionale antidiscriminazioni razziali in occasione della settimana contro il razzismo alla proposta alle scuole di una sitcom vicini in cui si parla di un condominio che accoglie le coppie omosessuali ma non le famiglie con bambini
Inoltre non si contano più ormai le proteste da parte dei genitori per il moltiplicarsi delle iniziative dell'associazione dei CPT
Che negli ultimi mesi hanno usato la scuola per promuovere l'agenda pubblicazioni convegni giornate di formazione per insegnanti e studenti
Per questo il Sottosegretario al Ministero dell'Istruzione Gabriele Toccafondi il mese scorso aveva già spiegato di non sapere niente di quanto deciso da questo ufficio Lunar
E produce materiale per le scuole gli studenti gli insegnanti con un'impronta culturale a senso unico
A appunto con il recupero a senso unico chiedo scusa
Questa è la breve intervista Toccafondi giornalista
Di la crisi dei tempi benedetta Frigerio chiede appunto Toccafondi lei ha chiesto il ritiro degli opuscoli dell'uno che introducono nelle scuole del gender però alcuni istituti pochi per ore ed hanno già scaricato dal sito
E ogni giorno vengono denunciati tentativi di imporre questa dottrina nelle scuole di tutti i gradi compresa quella dell'infanzia come pensate di intervenire
Libretti sono stati commissionati dal Ministero delle pari opportunità all'Istituto back per una spesa di circa ventiquattro mila euro dice
Toccafondi hanno visto dei grandi contenuti di questi di dei grandi contenuti di questi opuscoli con il Ministero dell'Istruzione ho chiesto di bloccarne
Distribuzione poi
Cedo la giornalista la sua dichiarazione per la prevenzione del contrasto delle discriminazioni basate sull'orientamento di sessuali niente del genere
Varato dall'allora Ministro del lavoro con delega alle pari opportunità il sapore del stata affidata per decreto a ventinove associazioni tutte rigorosamente eligibilty e all'UNAR
Cosa c'entra un ufficio antidiscriminazioni con l'educazione e con i cosiddetti diritti civili questa è veramente una domanda
Che
Insomma che veramente uno spasso cosa c'entra l'ufficio antidiscriminazioni con l'educazione e i cosiddetti diritti civili
Nulla risponde Toccafondi a questo punto Lunardelli cinese scopi
Nato nel due mila e tre per via della direttiva europea che spingeva gli Stati a combattere discriminazioni forte sulla razza etnia oggi si fa veicoli tutt'altro
è chiaro che occorre educare all'accoglienza di ogni persona combattendo ogni forma di violenza ma ora sotto la dicitura di lotta alla discriminazione al bullismo sta minando tutt'altro all'imposizione del genere
E alla promozione di nuove forme di famiglia
E poi una breve battuta sul DDL Scalfarotto che punisce il reato di omofobia con il carcere con tutto il rispetto per il Parlamento
Queste qua sono ovviamente le parole di della giornalista contro e ora la risposta di Toccafondi con tutto il rispetto per il Parlamento che stavo dalla norma al Senato anche qui la legge presentata come una misura volta a contrastare
La lotta alla discriminazione ma quello che comporta il ben altro tra le altre viene messa in discussione la libertà di espressione quella educativa entrambe protette dalla Costituzione e va be
Chiediamo la rassegna stampa di oggi però con un'ottima notizia un'ottima notizia che riguarda il Ministero degli affari esteri
Che riguarda appunto la concessione del passaporto diplomatico al partner del
Diplomatico che sposato appunto all'estero è la prima volta in Italia ci sono voluti tre continenti dodici anni e un matrimonio due volte straniero spiega Elena debbano sul Corriere della Sera ma adesso il loro amore a un lasciapassare speciali caratteri loro stampati sulla copertina blu Carmelo bar Bardello quarta quarantacinque anni primo consigliere di un'importante ambasciate Dianin in Asia ha ottenuto il passaporto diplomatico per il manico quarantottenne fallire barca
Previsto pericolosi eterosessuali dei dipendenti della Farnesina che lavorano all'estero la prima volta che viene rilasciata un partner dello stesso sesso
Finora cavie per poter stare accanto a suo marito della totalità di ogni sei mesi di innovare di volta in volta il visto turistico i nocumento il presupposto invece per avere in vista diplomatico
La pratica passa adesso al Paese che li ospita e che i funzionari per i vicoli eventuali inconvenienti professionale ha chiesto mio nonno
Rivelare barba bello e suo marito come molte altre copie MOSE sono in Italia hanno usato diritti garantiti in Europa per cercare di essere tutelati anche nel loro Paese che pur non prevede nessuna forma di unione che
Il passo successivo infatti si può chiedere le stesse garanzie che la legge da agli sposi eterosessuali i pezzi della Farnesina possono avere il passaporto diplomatico di quelle per i propri familiari la copertura dei loro spese di viaggio e una maggiorazione dell'indennità di sedici a destra
Non sono appelli spiega Barbarello i benefici economici salvo alla fine l'impunità una famiglia perché permettono al partner di lasciare il proprio lavoro e andare all'estero
Pure nel novembre due mila e dodici la prima risposta del Ministero allora direttore Giulio Terzi alla richiesta di Barbarello è stata un no
Ribadito il ventitré ottobre dalla sentenza del TAR del Lazio in cui vi siano appellati i giudici in cui si sono appellati i giudici hanno sostenuto che la nostra rete familiare si poteva realizzare anche senza passaporto immunità diplomatica
Rispetto la sentenza ma ovviamente non sono d'accordo queste le dichiarazioni
Di Barbarello dopo la sentenza del TAR appunto la decisione dei magistrati ha suscitato le critiche dell'Associazione vedete dei CPT
Un controsenso quei documenti sono necessarie per assicurare una alla coppia una vita serena familiare specialmente in quei Paesi e ce ne sono tanti in Africa e Asia nuovi rapporti omosessuali sono un reato
La nostra Corte costituzionale di medici Santa Chiara il diritto alla vita familiare è un diritto fondamentale che va garantito
Anche alle coppie dello stesso sesso dice Francesco Bilotta dire telefono voi insomma nasce il globo mai questa rete per dipendente leggibili del Ministero degli affari esteri e poi
Il
Risultato arriva
A febbraio e proseguiamo appunto una lettura nel gennaio di quest'anno l'associazione ha incontrato l'allora Ministro degli esteri Emma Bonino radicare una lunga storia di impegno per i diritti umani si è mostrata più sensibile all'argomento
Ci ha spiegato che non poteva cambiare le leggi italiane ma che avrebbe cercato una soluzione all'interno della normativa vigente per garantire il rispetto del principio di uguaglianza dice Barbara
Il risultato è stata l'accusa di passaporto diplomatico diciannove febbraio scorso poco prima che il bollino fosse sostituita al dicastero
Il rilascio è avvenuto sulla base dei poteri discrezionali concesse miste al ministro per quanto riguarda i nuovi passaporti diplomatici adesso abbiamo scritto a quello in carica Federica Mogherini perché cambi le norme per tutti e
Dipendenti della Farnesina dunque chiudiamo con una buona notizia è con questa e davvero tutto io ringrazio voi per essere rimasti all'ascolto ringrazio anche Carlo Carnieri e per il prezioso aiuto relazione vi ricordo che il sito www punto certi diritti punto it per tutte le informazioni sulla nostra
Associazione io che Soverato Monaco vi saluto vi auguro una buona serata ovviamente con la programmazione di radio radicale