28MAR2014
intervista

Intervista a Giulio Manfredi sul caso Giovine - Franchino dei "Pensionati per Cota" e sulla nomina di Zanetta

INTERVISTA | di Cristiana Pugliese RADIO - 11:43. Durata: 9 min 36 sec

Player
"Intervista a Giulio Manfredi sul caso Giovine - Franchino dei "Pensionati per Cota" e sulla nomina di Zanetta" realizzata da Cristiana Pugliese con Giulio Manfredi (membro della Direzione, Radicali Italiani).

L'intervista è stata registrata venerdì 28 marzo 2014 alle 11:43.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amministrative, Amministrazione, Berlusconi, Cota, Crosetto, Dc, Dirigenti, Elezioni, Europee, Forza Italia, Fratelli D'italia, Ghigo, Giustizia, Incompatibilita', Informazione, Nuovo Centrodestra, Ospedali, Partiti, Piemonte, Politica, Primarie, Radicali
Italiani, Regionali 2010, Salute, Sanita', Stampa, Torino, Zanetta.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

11:43

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Sì spostiamo immetti a monte siamo con Giulio Manfredi il segretario dell'associazione radicale Adelaide Aglietta nonché membro della direzione i radicali italiani oggi con un Giulio vogliamo parlare di due casi il primo in realtà ormai diventata una storia annosa parliamo di Giovine e del Gruppo della Lista
Pensionati per Cota e poi
Giulio parleremo anche della nomina di Giampaolo Zanetta direttore generale dell'azienda ospedaliera un citare a Città della Salute intanto benvenuto su Radio radicale iniziamo con la vicenda trota esclusa la vita la vicenda Di Giovine
Voi dovete ascoltatori qui la vicenda di chiodi né
Ha avuto diciamo una fine nel senso che martedì scorso il Consiglio regionale deve compiute ha dichiarato decaduto Michele Giovine
Però come avevo anche scritto la toppa è peggiore del buco nel senso che al posto dei chiose al non messo la prima dei non eletti da Rita pensionati per accorta
Si chiama sarà pontino
Ed è ora dei candidati della LICTA che spetta dichiarata Ulla
Per i tribunali della Repubblica perché
Di certe dei candidati su diciotto avevo ispettore di candidatura non valida certa godere noi gradiremmo ed essa
Ecco adesso purtroppo porto può solo sperare che questo Consiglio regionale va rapidamente a casa
Continuano a Lippi ogni settimana ma lo potranno fare sicuramente fino
Alle questioni che sono state convocate il venticinque maggio in Congo ampie praterie europee e
Politicamente dovrebbe opposto a centrodestra il problema ma
I riprendi Giovine
Conte
Parliamoci chiaro se lo facciamo i finti Tonti Giovine un po'più candidati
Perché è stato condannato però naturalmente ci mette poco a fare una una carità mettendo appunto dei nomi al porto turco quindi il problema ma
Specie protette tipo Andrew ove i pensionati concorda si chiamino Giovine panchina eccetera
Il centrodestra in questo momento altre gatte da pelare perché c'è un caos completo
Forza Italia Popolo de citato picchetto e non vuole detto di primarie quadri ritagliare voce attuale capo pongono
Col Rettore poche volevo lettere qui pari del centrodestra ritrovata accordati
Mi pare che alla fine deus ex machina vivi Berlusconi a trovare il coniglio dal cilindro
Però appunto al nord però discutendo di alto interloquendo
Sarebbe la terza volta che il centrodestra si prende Giovine con loro
L'aveva fatto virgola due mila e cinque allora Giovine più chiamava consumatori per di dico fissa fatto nel due mila dieci
Pensionati per ascoltare e vedere sappiamo come è finita in vacca e quindi speriamo che
L'esperienza porti consiglio cerco reca appunto lasci
Io ero Policlinico che Rubino crolla e c'è da dire veramente in questo caso che il contribuente italiano continua a pagare
Purtroppo sì devo dire qui c'è una ricorso alla corte dei consigli pratici del Paese ciò che noi radicale come ho sottoscritto
E devo dire perché vercellese Baesso anche rispetto alla decisione di sostituire la Franchino Congedo vide
Ha detto che farà ricorso al TAR quindi chapeau la poesia su questo continua
Credo al a battersi per la legalità e a pagare anche avvocati fino alla fine e quindi questo è vivi glielo abbiamo sempre riconosciuto glielo riconosciamo anche adesso
Benissimo senti mi va bene staremo a vedere poi che cosa succedere a questa nomina questa nomina di cui avete scritto insieme ai Borboni di Giampaolo Zanetta
Inoltre ho parlato dei bus Colini perché lo ricordo il giocato dal pretesto nominato direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria Città della Salute ed è la scelta di Torino
Che il Polo Sanitario più grande che a livello nazionale che europeo
Perché assommato dai ieri agli ospedali e quelle fino a varie entità che fa molto per l'appunto per l'ospedale infantile di cantare nel CIPE io e tanto altro
Qui politicamente siamo passati da operato accorta che ritardavo voglio la riduzione che ettari
Alla
Alla nomina
E un signore che una vecchio democristiano che da venti anni
Con grande esperienza raggira LEA
Del Piemonte ha fatto di Lecce direttore eccetera imparerete del tre taglie ma che nacque tenta tutto fuorché il nuovo che avanza mass gruppo che tale soluzione quindi ipoteticamente
Siamo tornati a vent'anni fa attuazione da prima Repubblica la Democrazia Cristiana non per altro l'assessorato alla sanità Ugo Cavallera è un democristiano doc
Tecnicamente ma forte
La forma il diritto però i radicali
Come gli ascoltatori sanno anche sostanza c'è una palese violazione della legge pesche
Perché l'articolo cinque del decreto legislativo otto aprile due mila tredici numero trentanove quello per capirci sulle incompatibilità
Dice scrive gli incarichi di direttore generale direttore sanitario direttore amministrativo vedere Trenitalia locali non possono entrare i conferiti
A coloro che nei due anni precedenti abbiano svolto incarichi mi ha ricoperto cariche idee Titti dopo privato
Regolati o finanziati dal capitolo sanitario regionale
Scusatemi il catasto degli ultimi due anni amministratore unico della Federazione sanità gli atti e un contributo
La detta legge regionale che ha creato le federazioni fruita in Piemonte dice e la federazione tra l'Italia
è una nuova società consortile avete potabilità lì carta di diritto privato
Ed è indubbio che le rilevatori sanitarie sud o regolate e finanziate dal Servizio sanitario regionale si quindi per noi l'incompatibilità e palesi basta leggere la legge il problema
Anche qua a ciascuno il suo l'apporto per primo la consigliera
Regionali da creature nell'attività allora Tizio ma se voi abbiamo pianificato e ci pare che ci siano tutte le condizioni perché
Per considerare laddove leggi IPA e per chiedere alla Giunta regionale di percorsi ha riportato miliardi
Purtroppo sui giornali devo se ne parla ahinoi si vada a una mia ma domanda e che aveva la stampa che dovrebbe controllare che cosa fa purtroppo riguarda inique io in questo periodo anche tutte le
Do Giovine dobbiamo ringraziare uno del giornale on line e che si chiama lo spiffero gli ascoltatori possono andare su appunto l'ospite però punto com che molte volte appunto
Vale invece i gravità riparo della Repubblica locali
Andando a fare le pulci alla Giunta per un quadrante ordinarie dedica colpendo a per centosessanta gradi
E quello uscite questo la ricaduta dette è uscito solo sullo spirito tassare obbligatoria non su altro ha sposato e separato sì anche per poche il problema voi si discuterà la chiarita però per
Cedere piccolo come può lei è mai dei cittadini non lo spazio
Radio Radicale impegna nessuno non c'è nessun dibattito assolutamente sì
Giulio a me non rimane che ringraziarti naturalmente per l'aggiornamento che ci hai dato su alcuni diciamo casi scottanti piemontesi noi ci risentiremo naturalmente presto e per il proseguo anche di queste vicende ringraziamo poi ricopro Boglioli coloro
La linea del settimanale ogni lunedì sera a Torino nella sede dell'associazione radicalità Italietta
Via Voice devo undici barra f come silente alle venti e trenta Silvetti
Per tutte le altre informazioni eccetera
Il feto è associazioni Aglietta punto it è allora grazie anche per questo non entra militante lunedì cambiando la
Ringraziamo Giulio Manfredi che ricordiamo è membro della direzione dei Radicali Italiani nonché Segretario dell'associazione radicale Adelaide Aglietta grazie
Caccia voi alla prossima