28MAR2014
stampa

Comunicazioni sulle prossime scadenze della NATO: incontro con la stampa del Ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini

CONFERENZA STAMPA | Roma - 14:30. Durata: 5 min 48 sec

Player
Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Comunicazioni sulle prossime scadenze della NATO: incontro con la stampa del Ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini" che si è tenuta a Roma venerdì 28 marzo 2014 alle ore 14:30.

Con Federica Mogherini (ministro degli Affari Esteri, Partito Democratico).

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Esteri, Governo, Italia, Ministeri, Nato, Ucraina.

La registrazione video della conferenza stampa dura 5 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.
14:30

Scheda a cura di

Alessio Grazioli Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Scusate
In ritardo
Come sapete
In questi giorni in queste settimane
Si è lavorato sulla scelta del prossimo segretario generale della NATO io stesso ho avuto modo in quest'ultima settimana
Parlando con alcuni di voi alcuni nostri colleghi prima all'Aja e poi anche recentemente nel corso della settimana
Delle
Degli orientamenti che si stavano prendendo
Abbiamo avuto modo di parlare con i principali alleati nel corso di queste settimane questo non è stato il principale oggetto di nessuna delle conversazioni che abbiamo avuto ma
è stato certo di conversazione sia con
La Germania sia con la Francia con gli Stati Uniti con altri Paesi
Ho detto all'Aja e confermo oggi i tre principi su cui
Il Governo italiano basato su orientamento in queste settimane in questi giorni è innanzitutto la ricerca del più ampio consenso della più ampia unanimità
Sulla scelta del tossico Segretario generale
E d'altra parte la tradizione della NATO lavora in questo senso
Un alto profilo politico-istituzionale ricordo che
Rasmussen quando è diventato Segretario generale della NATO era primo ministro in carica
E un'attenzione questa è una scelta politica ovviamente
A le politiche di partenariato di vicinato in particolare rispetto
Al Mediterraneo e al meglio
Ora
Non sfugge a nessuno che
Il contesto di queste settimane è particolarmente complesso
Già il due mila quattordici si definiva come un anno di transizione per la NATO motivo per il quale prossimo vertice a settembre nel Galles è sempre stato definito come un vertice di passaggio
Di ridefinizione del ruolo strategico dell'alleanza si pone fine a dieci anni dimissioni
Sostanzialmente con la fine di alzarsi in Afghanistan c'è bisogno di di vedere e
Ridefinire il ruolo di alleanza
A questo quadro di transizione si aggiunge nelle ultime settimane il difficilissimo scenario della crisi in Ucraina
Questo
Contesto particolarmente delicato particolar mente complesso rende ancora più urgente ancora più importante
La ricerca di una di un profilo per il prossimo segretario generale che sia espressione del massimo livello di unità e del massimo livello di ruolo istituzionale e politico
Ricoperto
Per questo
In queste stesse ore a Bruxelles oggi
Oltre che appunto nei giorni precedenti l'Italia sta lavorando insieme agli altri alleati per arrivare ad una decisione unanime
Che pensiamo possa esserci già nella giornata di oggi sulla figura distolta Andrea
è una decisione
Che ha visto il Governo italiano lavorare appunto in questi ultimi giorni è una decisione sulla quale non eludo il punto perché penso che sia quello e la prima domanda diciamo così che potete farvi una decisone sulla quale ho parlato avuto modo di parlare con Frattini in questi giorni in queste settimane ancora poche ore fa una decisione che Frattini
Comprende condivide soprattutto in lista
Del fatto che
C'è consapevolezza da parte di tutti gli alleati della qualità
E della candidatura per l'Italia aveva espresso e del contributo fondamentale che l'Italia continua a giocare nell'ambito dell'alleanza
Questo
è quanto quindi penso che possiamo aspettarci nelle prossime ore nei prossimi giorni una
Una decisione anche ufficializzazione
Sperando che si arrivi ad un consenso nelle prossime ore di questo tipo di unanimità
Ci sono domande
Sono stata esaustiva

Se possibile visto che oggi anche giornata importante sul fronte Maron le espresso più volte l'importanza per il governo di questo
Può dirci se appunto l'internazionalizzazione quelle parlava alle decisioni che ricordino di facilitano in questa direzione abbiamo rilasciato un comunicato ufficiale del Governo in questo senso rimando a quello
La conferenza stampa di oggi semplicemente perché appunto nell'ultima settimana diversi vostri colleghi alcuni di voi anche forse direttamente non sollecitato
Una risposta diretta al tema Segretario generale della NATO abbiamo valutato che fosse opportuno dare il massimo della trasparenza nel percorso che è stato seguito le ragioni
E l'orientamento che si era preso in sede di Governo italiano insieme agli altri alleati e di così anticipare le nostre riflessioni rispetto ad una decisione che si sta prendendo in queste ore che verrà formalizzata poi
Alla ministeriale nato la prossima settimana a Bruxelles e io sarò lì martedì mercoledì prossimo
Benissimo
Se non ci sono altre domande
Buon lavoro