01APR2014
rubriche

Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione

RUBRICA | di Riccardo Arena RADIO - 21:06. Durata: 1 ora 46 min

Player
Dal caso Fonsai al caso del processo Coop Casa Lazio, è vero o no che oggi il processo penale favorisce il colpevole e danneggia la vittima? Il filo diretto con gli ascoltatori.

Puntata di "Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione" di martedì 1 aprile 2014 , condotta da Riccardo Arena .

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Carcere, Casa, Costituzione, Diritti Umani, Diritto, Fonsai, Giustizia, Lazio, Legge, Penale, Prescrizione, Procedura.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 53 minuti.

Questa rubrica e' disponibile anche nella sola versione
audio.

leggi tutto

riduci

21:06

Organizzatori

Radio Radicale

Scheda a cura di

Riccardo Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Alla nuca quello italiano il tribunale
Cinque Codice di procedura penale
Abbiamo accolto l'appello di Palermo seconda sessione
Cinque affidabilità la voce e
Buonasera buonasera e ben trovati all'ascolto di Radio Carcere da parte di Riccardo Arena vi dico subito che questa sera
Apriremo le linee qui a radio carcere a Radio Radicale tra poco infatti potrebbe chiamare il numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno ma vi dico anche che questa sera al termine di questa puntata di radio carcere si collegherà con noi anche e Marco Pannella insomma come vi dicevo prima
In avremo le linee questa sera con i nostri ascoltatori
Perché vogliamo porvi una domanda ben precisa e la domanda è la seguente secondo voi secondo voi cittadini liberi che cito ci stanno ascoltando
Il nostro processo penale è diventato o un no il precetto il processo penale che favorisce il colpevole e che danneggia la vittima del reato tra poco lo ricordo apriremo le linee proprio di chiamarci al numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno la domanda la ripeto secondo voi oggi il nostro processo penale estivo è diventato noi il processo che favorisce il colpevole e danneggia la vittima
Inattese di ascoltare le vostre telefonate voglio farvi l'esempio circa due casi concreti che pendono oggi in diversi tribunali italiani due casi concreti che destano non poche non poche perplessità
Egli e due casi e due casi concreti che dimostrano come spesso troppo spesso a causa della prescrizione nessuna risposta di giustizia arriva perché ha violato la legge ha causato iscrizione molte persone e che potrebbero essere condannata invece
E se la cavano due casi concreti che dimostrano come spesso il rospo troppo spesso le vittime di reato per anni e anni attendono dividersi risarcito il danno subito un'attesa snervante che si dimostra troppe volte
Anche vana insomma il timore è che oggi siamo di fronte a un processo penale che non può più essere chiamato tale siamo di fronte a un meccanismo patologico che è ben lontano da ciò che dovrebbe il produrre giustizia un meccanismo patologico che certifica la fine della nostra giustizia e che certifica anche la fine di un sistema democratico fondato sullo stato di diritto ovvero sul rispetto delle regole
Ma veniamo a noi come vi dicevo questa sera partiremo da due casi concreti per evidenziare questa grave patologia che affligge la nostra nostra giustizia e due i casi sono il caso Fonsai famoso caso Fonsai carico ho dato la famiglia Ligresti e il caso della Coppa casa Lazio due casi due procedimenti uno famoso l'altro meno che hanno però una caratteristica in comune centinaia centinaia di vittime di reato
Che non riescono ad avere giustizia e alcuni solo alcuni imputati che rischiano di cavarsela con la prescrizione chiariamo la giustizia ed ecco ed ecco che torna la domanda che vogliamo porre i nostri ascoltatori che posso
Chiamarci fin d'ora al numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno è già perché le linee sono aperte chiamate CE numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno e di decise secondo voi oggi il processo penale diventato o no uno strumento che
Favorisce il colpevole e che
E che purtroppo danneggia ulteriormente la vittima delle delle reato
Allora partiamo dal caso Fonsai di cui molto molto hanno parlato sui giornali agli imputati vengono contestati agli imputati alcuni dei quali molto famosi vengono Conte sei diversi reati tra cui falso in bilancio e aggiotaggio condotti lei ci perché ove confermate in sede processuale determinerebbero un ingente danno per i risparmiatori e già perché la Fonsai era quotata in borsa molte persone hanno investito i loro risparmi in queste società quotate in borsa
Danno che per ora ha pensato un po'il soltanto ipotizzato incirca duecentocinquanta milioni di euro risparmiatori che rischiano di perdere duecentocinquanta milioni di euro ed infatti sono circa ottocento le parcelle parte civile vittima del processo del vittime del processo Fonsai ora però si pongono una serie di problemi
Per quanto riguarda il processo Fonsai state attenti perché la su cosa sembra con complicata ma poi in fondo complicato comune ed infatti
Indagine Fonsai dov'
Ci sono così tante vittime parti civili sono ottocento ha prodotto diversi procedimenti in diverse città una Torino è una multa una Milano
C'è un suo ma una grande confusione procediamo per ordine a Torino alcuni imputati solo sono dinanzi al due al giudice l'udienza preliminare altri sono dinanzi al giudice del dibattimento mentre a Milano tendono altri procedimenti sempre per il caso Fonsai che sono stati trasferiti lì per competenza territoriale o un gran casino morale per il caso Fonsai abbiamo identiche contestazioni che però sono state frazionate in diversi procedimenti procedimenti che pendono in due città diverse c'è qualcosa di peggio forse che si poteva fare la domanda ulteriore ma in un procedimento tanto complesso dove i soldi dei risparmiatori
Potrebbero essere finiti in tante società che assomigliano molto a tante scatole cinesi non aveva più senso celebrare un unico processo
In dovremo dovremo immedesimarsi in questi ottocento risparmiatori risparmiatori che hanno investito nella Fonsai e che ora sono rimasti senza una lira
E che attendono che attendono una risposta di giustizia nel caso Fonsai non è non è un caso isolato ed anzi ci sposiamo a Roma e scopriamo che esiste un altro caso analogo in cui il processo penale diventano i Proci so che favorisce il colpevole che danneggia la vittima è il profilo processuale e malato Coop Casa Lazio un processo di cui parleremo tra pochi istanti perché ci sono già arrivate due telefonate la prima ci arriva da Rovereto prego
Come osservava il gioco che si è opposto che oltre a Rovereto ciao Maurizio Sauber riguardo ricordo che usare non ho nulla da dire in quanto
Perché io non conosco se non quelle poche cose che è stato tenuto in televisione chiedessero volevo dire una cosa
Riguardo costruzioni
Qua è Rovereto
Quindi estremo nord perché in pratica Palermo
Noto un caso che un avvocato opere fra espressione
Le possedere se ne compera attuazione concreta c'è un cliente alla possibilità il faro procrastinare
I vari gradi di giudizio è in grado di farlo non può ovviamente va be'questi in tutt'Italia avviene però e Roma dicono che il sud succedono tutte queste cose propulsiva Rovereto in provincia di Trento succedeva fin d'ora
Ecco secondo te Maurizio tornando alte a domanda che abbiamo posto questa sera secondo de oggi come è ridotto oggi il processo penale è vero o no che è un processo che favorisce il colpevole che danneggia la vittima del reato
Ma è chiaro che favorisce il colpevole indirettamente ed al netto della vittima del reato però io sono sempre del parere Nessuno tocchi Caino nasceranno sono cento
Bisognerà non ridurre il caso ma infatti parliamo di alcuni una certe tipologie di imputati queste ordine disgraziati vanno in galera lo sappiamo bene come quello che volevo dire quello che è un po'una bicicletta un'azione stati un pacco di fare quello se ne va in carcere si fa
E questo è l'altro aveva della medaglia grazie Maurizio per averci chiamato vi ricordo la domanda che poniamo voi ascoltatori
Ci potete chiamare indiretta al numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno domanda e secondo voi oggi il processo penale
è un meccanismo che favorisce il colpevole e che Dante e che danneggia la vittima del reato oppure no sentiamo quello che ci dice l'ascoltatore di Viterbo prego
Abbiamo
Buona serata va tolto la sento prego signora però io avevo troppa acqua chiamo
Vanno già
Ben un corteo troppo appuntamento
L'avvocato comunque o no
Però può comandare a loro o da un punto un marco indiana ad altro dall'altra
Locale qualcosa poi dopo cattolico a Marco Campagna par può continuando a gara Tofana palpava andavamo
Garavaglia
è insomma per popolazione sulle condizioni delle carceri non direi che è così poco a proposito di quello che diceva Maurizio che giustamente faceva notare l'altro lato dalla medaglia sì questo è un po'penale che favorisce il colpevole ma che tipo di colpevole colpevole che si può permettere un avvocato lo diceva poi di ruba una mela sesta in galera e bene
Proprio giovedì prossimo quando ci sarà radio carceri invece non è quanto cinque leggeremo le lettere tra queste l'ente leggeremo la lettera che c'è scritto Claudio dal carcere di Varese se non ricordo male
Che pensato un po'è stato condannato a un anno e quattro mesi di carcere per aver rubato alcuni prodotti alimentari nel supermercato e perché aveva fame insomma prodotti alimentari che sono così pochi che ammontano soltanto diciassette euro diciassette euro di prodotti alimentari rubati per carità sia ha sbagliato per mangiare un anno e quattro mesi di carcere questa questa nostra giustizia insomma ripeto la domanda che voglio pur dia ad volevo porre a Bogliasco vado in questa sera secondo cui oggi il processo penale è vero o no che favorisce colpevole e danneggia la vittima di reato sentiamo l'ascoltatore decidiamo da Udine prego
Allora merci secondo me il problema principale della Turchia perché a due velocità
Per ricchi e per porre
Chi ha la possibilità a ripagarci un come il giovedì sera può sperare tutto però gli ombrelloni sembrerebbe
La la Rustica favorisca appartenere perché per esempio mi viene in mente il canto che in via Poma sì dell'omicidio di quella ragazza dove ci sono state tecniche dell'ARPA
Ci sono state attribuite devastato e tra le persone che sono state incriminato del pezzo per pezzo e dopo la fine sono risultate innocente
Per cui insomma francamente non me la sentirei di dire che sia favorita dal papavero stavolta
A volte si favorisce colpevole altre volte come diceva altre volte come il caso il casello a Roma forse è proprio l'eccetera ha ragione però l'eccezione che conferma la regola perché tra
è questo che la lira
Mi dispiace ma insomma ha ragione l'ascolto dell'ICI chiamate a Udine il caso del processo di via Poma è forse l'eccezione che conferma possiamo togliere questo tutto tutta porle
E che conferma la regola infatti lì ce lo sa di tre imputati l'ultimo Raniero Busco che insomma
A cui sono stati vicini quantomeno moralmente accusati ingiustamente e poi prosciolti e questo perché perché le indagini sono state fatte male malissimo in qualche maniera
Bisogna metterci una pezza bisogna trovare non il colpevole ma un colpevole di giustificasse tanto inefficienza
Da parte della Procura della Repubblica di Roma ma torniamo torniamo a voi Alloni secondo secondo voi secondo chi ci ascolta chi sta ascoltando Radio Radicale radio che arci secondo voi oggi il processo penale con le sue lungaggini con le sue inutili coi suoi inutili garantismo mi
Con con la sua incertezza
è è un processo che avvantaggia il colpevole e svantaggiate la vittima del reato oppure no diteci la vostra opinione chiamando il numero zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno citiamo un ascoltatore da Roma prego
Prego Sasso prego perdo Roberto
E prego Roberto
Ecco che secondo me potrebbe rancori ipotesi atto che
E e il popolo che è qui immagini con la più stessi amministra nel nome del popolo
Quando
E vigore ancorché anche ad esempio la domenica al voto contro un comandamento dell'incontro
E anche le nuove generazioni che vengono alla luce perché sono indebitate di quarantamila euro appena nato quello che è colpa hanno fatto i parchi parliamo di processo penale Roberto
Noi non ci allarghiamo troppo dico parliamo di processo penale secondo te oggi il processo penale con tutte le i suoi meccanismi così farraginosi è vero o no che favorisce colpevole certi tipi di colpevoli e e danneggia la vittima
Bisogna essere molto
Come si dice nella situazione in cui
Ma io mi sono trovato
Processi penali e civili anche per uso di droga
Il doppio sul piano civile l'accordo corrente novità va bene grazie grazie Oberto del tutto adesso sentiamo l'ascolto dodici chiama da Foggia prego
Pronto
L'ascolto del da che ci chiama la progenie in linea pronto
C'è
Non c'è richiamerà probabilmente
Allora mentre vi vi ricordo che potete chiamarci al numero zero sei quattro a otto otto zero cinque quattro uno del dieci la la vostra opinione in me gli ho fatto se è vero o no che questo processo penale così lungo così incerto servirono di questo processo penale e danneggi la vittima e tuteli favorisca che è veramente che veramente colpevoli mi riferisco chiaramente a una tipologia ben precise di colpevoli parlavamo prima i due casi concreti e prima parlavamo del caso Fonsai ottocento risparmiatori oltre duecentocinquanta milioni di euro che potrebbero essere i soldi persi da questi da questi risparmiatori ma ci sono anche altri casi c'è il caso della Coop Casa Lazio un un'indagine pensato un po'in
Serate nel due mila e tre e che si
Il cui processo di primo grado si concluderà domani qui a Roma dopo oltre
Quattordici anni voi lo spiegherò tra poco meglio sentiamo prima l'ascoltatore di Foggia per Prodi potenza prego ascolto e di Foggia
A ancoreranno buonasera chiama o per vivere secondo me
Facevo estere una per
Proprietà in un qualche altro che una persona che ha come
Tanto
Solo con la persona risulta offesa non la persona offesa dal reato è cosa diversa da chi è in Puglia naturalmente chi lo prego prego però non è l'unico potere non processuali italiana sul campo indagato
La persona offesa può trovare soddisfazione
Con una
In recarci vento o quant'altro ma con un titolo a menare come il nostro
E lo Daniela no concesso allora io o no dall'indagato è sì però scusami se ti faccio alcuni esempi docenti tipologie di reato per certi tipi tipologie di imputati due ragione per altri
Insomma qualcosa che non va evidente ti faccio il caso Cirio tanti risparmiatori crack Cirio tanti risparmiatori hanno perso i loro risparmi eppure quel processo e ancora di il cui processo deve ancora iniziare il secondo lato parliamo di fatti di tredici quattordici anni fa il caso forse l'abbiamo appena citato il caso Coop Casa Lazio dove
E dove tanta gente voleva con pelle a casa l'ha comprata sulla carta ha dato la caparra imprese trovata che
Non aveva nulla in mano beh insomma su tutti i processi che vanno verso la prescrizione ed il danno c'è la l'imputato una certa tipologia di imputato e
Beh però se non non vorrei dire una sciocchezza regole malato di stazionamento che ho dato la trovare Contaldo sul piano disciplinare unità penale possa una volta Cipolat d'emblée uno stralcio che poi ci sia un uso distorto
No limiti verso un altro discorso M. allaccia colata ma da tutti quanti abbiamo indagati riferita indagati riferì diversi
L'utile avvocati che apporto no non giocare con le norme e poveri indagati io soltanto persone appunto che non sono neanche ignora in viaggio di come noi abbiamo visto vivendo le carceri
Sono lì abbandonati non soltanto nell'ora poca riduttivo addirittura dalle loro famiglie quelli ripensamento di dire che sono sicuramente loro legittime
Io sono cioè questo è un dato di fatto grazie per l'orchestra
Ci mancherebbe come dovrebbe operare dovrebbe contare
Ad altro portare a una polari educare Belpietro Lazzari quelle quelle alla sanzione ma in ogni caso tu hai colto un aspetto che è importante sottolineare sentiamolo greci dice l'ascoltatore che ci chiama da Potenza prego
Americard allacciare autonoma all'allora si era signore
Ritengo che io sono d'accordo col fece quelli che dicono che ci sono diciamo infettati li seria etica diretti
Forse ci vuole fortuna e io non lo fa per l'esperienza che ho accanto che ci è andata benissimo che io c'ho un figlio pertanto aventi sei anni
Pertanto nove anni che ancora dentro
E
Hanno proprio massacrato ha avuto Marchena
Mutuata ventiquattro anni
E in tempi ragionevoli c'è il processo è durato poco
La palco nemmeno
Ciampa su cinque e alle Camere dare Mkt notato che si è l'appello che in Cassazione Cantaro che c'era tutto scritto perché
Perché allora è ovvio che erano stati poco fare subito confermiamo confermiamo credo che lavato
E tante forse pure dagli avvocati che entrambi perché naturalmente in larga nemica interpellate tonnellate
Avvertito chiedo a Ciampi
Perché io ho anche provato a alle cave in contatto con avvocati fra musiche
Nardi facevano parlare con la segretaria arrecare mi chiedeva la signora che ha che
Lei Kennedy tracciato
C'è il Morlini vacanze Dipartimento a quell'altro quindi vadano capi perché qua ce la fa hanno una pensione di reversibilità perché oltretutto hanno anche il Meda ma
E emana no
A
L'avvocato parleranno avvolgono capisco ma dipende anche dal del quadro probatorio perché insomma se la per certi delitti se la prova è abbastanza evidente tutto nasce erano brave allarmanti
E
Non c'era non è proprio
Comunque ci saluti suo figlio che è venuto a Potenza suppongo nel ma Afragola parlate saprà
A lei
Ha
A ma perché c'è la regola o paga
Grazie siamo tutti contenti grazie signora Anna Grazia professionale all'asta sentiamo ascolto dove invece ci chiama da Sassari dalla bella Sardegna prego
Pronto pronto buonasera
Sono Salvatore Lucà buona se davvero Salvatore
Allora io volevo fare una piccola osservazione il nostro concesso con con Cossato derivato dal processo inquisitorio per la richiesta
Processo canonico diciamo con
Perché i giuristi ci romani di cui occorre dirlo abbia potuto approfondire con problemi dal punto di PIL l'abbiamo presa un po'larghi stizzito il vertice ma dico avevano un ruolo in una
Una pratica non avrebbe il pieno molto superiore è poi diventa il processo di mercato la beffa ancora verso il processo è largamente inquisitorio
Poiché l'accusatore non ho mai attecchito veramente le questioni assetti
Diciamo la mentalità Cusa Doriano una matita accusatoria soprattutto se i pazienti in
Piscine i processi vengono sempre tirati fuori cose acquisite precedentemente e che non vengono dimostrati e in Olanda
Grazie
Questo è qui
Adesso in gran parte in gran parte vedo Salvatore grazie averci chiamato dalla bella e amatissima Sardegna grazie
Grazie alla sedia come ci dice l'ascoltatore di Perugia la domanda è sempre la stessa secondo voi oggi così com'ne ha ridotto il processo penale un meccanismo che favorisce il colpevole e che danneggia la vittima oppure no chiamateci al nume lo zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno per dieci agosto opinione sentiamo quello ci dice l'ascoltatore che ci chiama avrebbero già prego
Vorrei fare anzitutto buonasera serena anzitutto alla domanda che voi ponete è una domanda però la rettoscopia al limite del ridicolo processo penale costruito a misura del
Il per l'imputato
I gravi che non subisce quello che noto come nel processo di vittimizzazione secondaria
C'è un subito il reato deve lungamente vedere queste ferite che vengono riaperti mai una soluzione purtroppo la scelta è stata quella di permettere comunque
Alla persona offesa alla parte civile di avere un ruolo
No
Nel processo
So
Anziché magari lasciare all'ambito
Civilistico
Ecco quella che era la tutela ripetere risarcitorie o di altro tipo ecco quindi la sua opinione che l'opinione poi gli impianti a detti lavori quella che si
Un secondo cui in un sistema veramente accusatorio la parte civile non dovrebbe proprio interno non dovrebbe essere tra gli attori del processo penale in
Su
Magari ricordo all'ERP le lezioni dal professor Gaetano
Alla Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Perugia che diceva
Che la parte civile è un ospite indesiderato e se questo diceva il professor Gaudio ricordo anch'io grazie grazie perché Mariolina
Adesso
Lei insomma quasi qua quasi quasi grazie per aver chiamato anche alla sentiamolo che ci dice l'ascoltatore coll'ascoltatrice decidiamo da Verona prego
Buono buono elargiamo davvero un altro non
Tenuto di cartello di Venezia facciamo
Con una carriera prima di tutto il mondo dal parliamo con gli ordini stanno ascoltando tutti interloquire da da tutte le carte
Grazie
Arricchito quello che è vero che l'otto quelle direttive nel territorio Santa Maria Maggiore vecchio carcere di Venezia che volevo volevo approfondire una problematica del settimanale colpa che avete parlato anche due settimane fa mi fa che avete parlato dei libri carte del PD permetta che del reclamo
Quelle con lei e le corti fatte esatta simbolico nobile non abbiamo quel due settimane fa abbiamo spiegato con in cosa consiste il reclamo questo nuovo
Strumento a disposizione di detriti vitruviano pedicure Magis sorveglianza sette quella volevo dirle a carte delle veneta non è cambiato qualche niente al primo piano hanno hanno aperto oltre eh lo so che hanno detto soltanto al primo piano e superando lasciato come la prima delle nove vero però io giovedì scorso conoscitore domiciliari dovevamo cinque metri che l'ho fatto la sentito
C'è una cosa assetto mi puoi chiamare domani pomeriggio così mila centonove telefoni parliamo un po'grazie grazie per la disponibilità sentiamo quello che ci dice l'ascoltatore o lo scultore igienici chiama da Roma la domanda
Che vi poniamo è sempre la stessa secondo cui oggi il processo penale diventato uno strumento che
Favorisce il colpevole certi colpevoli e che danneggia la vittima del reato
Sentiamo che ci chiama da Roma prego solo Luca buona sera c'è un lucano ricatto
Indubbiamente questo
Per la lunghezza dei processi
Finché applicati
Anche
Opere pubbliche fatto
Priva addirittura progressione ciclica tipo
Poco pulire colpevoli le vittime
Oltre al danno anche nel va bene è questo il punto ventuno no purtroppo qui perché non si risolverà il problema della lunghezza dei processi in Italia sono sempre così e comunque come diceva anche qualche altro ascoltatore
Cioè avere un
Ora avvocatura riesce a provocare Utah Graziottin conta
Così ricca relazionare i tempi della ripresa del processo quindi favorendo qualora
Possibile prescrizione né questo conta molto perché abbiamo l'avvocato d'ufficio se ne frega scusate il termine
Pellegrini però nome un poi un po'e così produca ecco
Prima si evidenziava anche come non soltanto la lunghezza del processo che ormai un
è una situazione incancrenita in Italia però per il caso Fonsai dove ci sono ottocento parti civile duecentocinquanta milioni di danni che si presume hanno siano stati causati ma insomma qua ci sono due procure che si litigano lo stesso processo qua c'è qualcosa in più porcherie ammine dai su se lei si è un PM non è più competente lascia che l'indagine va dal pm Dick competente Bertoli olio scusa Luca sento dico un'altra cosa nel caso Fonsai se c'è aggiotaggio è pacifico che reato è stato fatto a Milano perché lì c'è la Borsano dedica siamo parlando perché qui il processo a Torino approva infatti avrebbe potuto riunire
Unico errore ovvio no anche per avere una visione e più completa delle dell'ipotesi di reato perché lì poi
Hanno fatto una serie di meccanismi finanziari che non sono facili da
Da tradurre dal punto di vista ecco molto al di là della della carenza d'organico e perché i magistrati sono pochi eh però qui voglio dire ad nel caso Fonsai c'è veramente
Qualcosa di più c'è come la sensazione che un pubblico ministero si sia affezionato un po'troppo la propria indagine no no no non c'è dai su
Va bene grazie grazie all'opera alla sentiamo che ci dice l'ascoltatore che ci chiama dalla Liguria da la Spezia prego
Buonasera buonasera lei
Anch'io volevo solo fare una piccola considerazione
Nulla nostra giustizia ha un record invidiabile infallibilità correggibile con loro piccolo intervento se consideriamo il fatto che
Il novanta per cento quelli dei reati norme non viene dell'otto per cento di un attimo che ho trovato un colpevole
Abbiamo praticamente non vada per cento delle vittime dei reati che sono accolti
Sì tendere alla restante piccola percentuale di cui si riesce a trovare un colpevole una perlomeno persona portare al processo lamenta
è innocente tagliando è quella su una persona innocenti colpite sono colpiti anche milioni di italiani che non sono coinvolti nei come parti lese né come colpevoli
Grazie ma devono pagare per questa macchina abbia una percentuale altissima
Insuccesso nel colpire innocenti la possiamo correggere elevando quel piccolo cinque per cento di colpevole che vengono assicura secondo me OP sinottico bisogna vedere come riuscì come fare per riuscirci tutto dalla
Come dire a me di nome Tuccio dove c'è tutto la problematica di dare un problema e con quali regole bisogna predisporre per arrivare al risultato che giustamente
Indichi non è facile ci ragioniamo ci ragioniamo insieme ci mancherebbe grazie Duccio per aver chiamato ampi
Grazie sentiamo l'ascoltatore di Milano prego
Quater buona siano in regola che farà niente quelli circoli esso penale poiché ho letto una notizia di cui
Erano catalogate parlato perché avevo detto il collega Tedesco
L'avvocato del chi ha un profilo Crespi sgravato una notizia dicendo che chi lo accusava ad azioni perché per fare chiamato questo no no no no ma adesso non esageriamo pare che il giudice abbia disposto
Una un accertamento psichiatrico pare
Carla cioè fare io non ho documentazione alla mano Gwyneth ricadrà una cosa normale e dire che c'è un uomo che acculturarmi adesso viene dichiarato prima nell'ordine ma dell'uomo
Non potevano fare prima anche perché Crispi
Di misura cautelare se n'è fatta da in tale se non ho capito il perché antecedevano dopo prima un'occhiata a questo lavoro che c'è una persona di fare una radiografia per Rovereto influenza dice una parola dico potevate questo parco in quanto serve a criticarci per tutto il cuore dell'arco che volete
Essa non è
Essi balli poiché l'altro è un po'
Desta qualche perplessità questa o di sera e anch'io ho preso
Dalle agenzie di stampa l'ho fatto un salto sulla sedia Miso contiamo domandato chiama come il CIPE non si è chiesto se quelle tardare a varare terrorizzati ed averci paura bravo
C'era verrà data dicerie viene replicato portone quello con i patti sono delle vere ma se quanti ce ne stanno dei casi dunque una proroga masse quanti ce ne stanno al
Che verrà cioè sembrava così palestra che è praticamente dunque
Argomentate e ridicolo Walter contabilmente devono attendere grazie grazie proprio delle
Tale grazie ha fatto bene a indicarci anche questo elemento sentiamo quello che ci dice ascoltato dediche ci chiamerà Andria ricordando che la domanda che abbiamo posto questa sera cioè secondo voi il prof sto penale così come è diventato oggi è vero o no che è un meccanismo che favorisce il colpevole e che danneggia la vittima sentiamo l'ascoltatore che ci chiama da Andrea prego
Allora ascoltatrice scusa e secondo me è giusto quello che dici escoriativa contrattuale mio marito perché noi erano
Terminati ognuno faceva risultano rovesci dopo cinque giorni però arriva un occupato
Cautelare
I gruppi dalle indagini chimica per novantacinque
Accapponare la fa appena pertiche ottocento chilometri parliamone dal mille ed hanno titolo a Caltanissetta del terzo
E proroga per comunque perché l'amore per urtare perché
Rinfreschiamo circa un anno crepa il collega Di Domenico loro
Scusi
Perfetto perché mi fido
Lasciato proprio lui trasporta uranio lui non riesce a ritirarlo
Beh grazie annosa sia salutiamo anche noi come rito insomma che si trova che si trova nel carcere di Caltanissetta che il PAI non è una struttura non è un fiore all'occhiello diciamo così delle carceraria sono sognò
Maroni consigliato voglio di fare reclamo al-Majid sorveglianza per essere avvicinato al nucleo familiare
Due è un tentativo potrete sapere Annagrazia perché hanno grazie grazie a te alla prima mentre vi ricordo che potete ancora chiamarci al numero zero sei quattro otto otto zero
Cinque quattro uno per dirci se secondo voi oggi il processo penale è un meccanismo che favorisce o no il colpevole e danneggia
La vittima vi dicevo prima del non solo del caso Fonsai ma anche nel caso Coop Casa Lazio un processo nato da un'indagine del due mila e tre dopo più di dette i quattordici anni fa
Il cui dibattimento di primo grado terminerà domani ovvero tredici anni dopo
Si tratta di un procedimento che deve tantissime vittime di reato che volendo comprare una casa come tante altre persone si sono fidati di coloro
Che vendevano un progetto su carta e come spesso accade questi cittadini al ho versato del denaro ma purtroppo tardi troppo tardi si sono resi conto
Che non avevano nulla in mano un né una casa né tanto meno una proprietà lo ripeto adesso il processo qui son fatti del due mila e tre
Domani il processo terminerà il processo di primo grado terminerà
A Roma però molte dell'ipotesi di reato chiaramente dopo oltre tredici anni sono cadute in prescrizione morale questi cittadini rimarranno non solo veramente come diceva prima Luca che ci chiama
Da Roma e non soltanto sono vittime o anche e beffati da una giustizia incapacità ad una risposta concreta sentiamo cosa ci dice l'ascoltatore da Palermo prego
Buonasera ascolto nella Salerno uno se la signora
Regna un'opera ma come mai dico io chi commette un omicidio deve piantare nell'indulto ora invece circa il quattro per però
Non riesco a capirla questa cosa sia di chi indulto vogliamo Ventimiglia entrambi colpiti da mandato convincere
è giusto che una legge uguale per tutti perché tutti intorno alla stessa maniera suppletiva o per il primo
Ed è l'aspetto
Ortisi normale io e sulle adesso lei cambia totalmente tema rispetto a quello che abbiamo posto questa sera ma insomma anche io personalmente sono totalmente contrario alle esclusioni ex legge se essi imputato per rapina o il consigliere Natale ha ha perfettamente ragione ma questo
è un modo antiquato di riscrivere la legge di indulto un modo che
A mio avviso dovrebbe essere superato in quanto occorre far uscire dalle carceri ove si provvedesse a una legge indulto bisogna procedere carceri chi è meno pericoloso a prescindere da reato commesso chi è meno pericoloso a prescelte avrei questo il punto grazie signora Maria buona fortuna
Sentiamo l'ascoltatore che ci chiama da Roma prego
Pronto
Pronto l'ascolto che ci chiama da Roma magari ci chiamerà
Ecco io mi ricordo vi ricordo che potete chiamarci indirette al numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno per dice punto la vostra opinione su questo processo penale che alla fine poi se ci fate bene i conti produce incertezze confusione avvisi sul caso Fonsai non ci si capisce più niente due procure che indagano su stesso reato e insomma non si capisce bene il motivo incertezza sui tempi incertezza sulla risposta di giustizia insomma più alla fine questo può sto penale sembra esserlo quel processo fatto per il colpevole che si può permettere gli avvocati bravi e le vittime di reato delle vittime del reato nel frattempo devono Suppa attive questi rinvii di udienza in un pensa per poi non avere magari nessuna risposta di giustizia di sembra corretto chiamateci e di riciclo al numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno sentiamo l'ascoltatore che ci chiama da Brema se leggo bene
Caro ritardo buonasera tra l'altro all'Opera prema
Bene vorrei ho riscontrato domanda in modo affermativo Brema però non è in Italia se non sbaglio la Bremen Germany Germany Bremen break Bremen va bene Di Luca Rizzi
Però devo rispondere in modo affermativo ad altre domande
Purtroppo
Dopo possibili così terribile
Della giustizia
Sono tantissime lo stato delle reti esterno sofferenza
Ecco
Nuovamente
Avvertire assuma sono assolutamente attuali ma soprattutto poi quando l'imputato appunto si può come hanno evidenziato tante ascoltatori soprattutto quando l'imputato si può permette che un avvocato di un ceppo AVEPA spendere insomma
Ecco a quel punto l'imputato a quel punto con un bravo avvocato anche se è colpevole non dico che riesce sempre a cavarsela con la prescrizione ma poco ci manca
I
Testi scritti ti do ragione ritardo purtroppo inqualificabile ragionando in questi casi ci sono tantissimi casi
Veramente tempi follia di
Togliete la violenta
Ridurrà bensì tra quelli sono Turchia un altro aspetto della aspetto una stessa medaglia drammatico però che comunque così giustizia informo proprio l'indicatore fonda
Tale dello la democrazia è bravo è questo poi e il punto uno dei punti salienti che io ancora rimango basito che non solo giovane premier non abbia colto infatti ci dobbiamo chiederci dobbiamo essere tutti contenti
Degli obiettivi che si pone lenta ma dobbiamo lo stesso tempo chiederci come mai un del premier un Primo Ministro tanto attento tanto giovane tanto attento alle riforme non si soffermi sull'importanza
Della riforma come mai
Grazie Cefalù questo Governo non vale indietro comunque rispetto a quello precedente protratta per Governo
Vedremo vedremo i farò onorario rozzo ma rimane e rimane la la domanda e anzi speriamo speriamo che il premier che il primo mi
Esso Renzi e presso insomma cc toga da questa impasse da questa preoccupazione della giustizia è il volano per l'economia per l'occupazione e per la civile convivenza grazie ad un accordo che il CIPE amiche chiami della Germania CIPE nuovi ogni volta grazie sentiamo l'ascoltatore che ci chiama davvero una prego
Però Ceausescu due considerazioni veloci
Il problema purtroppo
E che non parla di tutti gli americani colpevole inerzia quelli che hanno subito sì
Procederemo allorché vengono colpiti questo è un grosso problema che la magistratura troppo lenta per tutto quello che era per dare una risposta scritta ecco troppo lunghi
Ex Gruppo Lucchini
L'Europa ha ribadito
Capisco
Il motivo dell'indagine
La troppa velocità c'è un aspetto da una una una scuola che sia una
Rutelli come non vedere un progetto di questo quadro ritiene per quanto riguarda il proprio per contano di
Tale Stefano quanto coglie un aspetto che è importante al di là delle soluzioni che individui cioè qua oggi come oggi girando per i tribunali uno si accorge che che esiste una sorta di assuefazione la disfunzione c'è avvocati Maggi strade giudici ci sono ormai abituati alla patto all'alla patologia del processo penale e in alcuni casi gli fa pure comodo perché come dici vide
Se e lì lei nel processo penale avesse dei tempi serrati ben precisi e a quel punto sa che c'è qual è la novità ti tocca lavorare
Discussione illustrarla quello il problema maggiore mobilità
Lo capisco però che noi invece prima quotidiano devono
Persi diciamo una responsabilità che poi viene confinanti io io quello che mi aspetterei dalla magistratura
è che si i in scandalizzarsi ad oggi tutto ciò cioè io quello dov'è che vedo là delle responsabilità della magistratura laddove rimanere in silenzio laddove pur con una
Scendo la patologia gravissima del processo penale per non parla delle carceri tace e allora sì caro Stefano che è responsabile
Prove
Elena strappa
Sia perché euro per ricordare le leve hanno devono economica
L'ultima
Dico appunto tanto diamo un percorso il pugnale ricominciamo ritardiamo e facciamo una riforma
Perché
Bisogna fare anche questa
Peter per il Papa olive
è l'unico modo per le politiche solo per convenienza non lo facciamo tampone berberofoni
Beh insomma questo mi sembra abbastanza evidente che faccia paura anche in vista delle europea adesso c'è la
La scadenza delle venticinque maggio insomma meno
Io sono convinto che le cose che ha poi verremo impopolari poi diventano popolare perché il provento di rango primario gravoso migliora
Sindacali
Porte si aprono le cose impopolari ma il politico deve fare così impopolari ieri non
Non sta lì mica per fare la cosa che gli dice il popolo e cioè no Coppola
Quindi completare parva qualcun da papà volontà lo dicono ma veniamo terrò
L'articolo relativo ai è chiaro un museo
Cottone l'orgoglio quarant'anni ma
Ottantaquattro squadra che ritengo proprio a Napoli politica dicono sempre le stesse cose per prendere le corriere bisogna farla cardiochirurgico recante io non riesco a problemi basta vedere le carte l'organismo e cosca
Allora
Oggi
Bensì in qualche maniera in qualche maniera in giro la penso come più
Io a potete ci mancherebbe il privato deve imparare
Peccato di migliorare questa caverna qualche eccezione preveda per vedere per quaranta articoli prima come
Ciò esattamente ciò che avviene oggi e guarda che tu abili in una città una bellissima città che è Verona e che purtroppo ha una delle strutture più critiche che ci sono in Italia che il carcere Montorio di Verona quindi insomma
Invece buongiorno Venere
Venire lei per potere potere fare visita a chi accede tenuto in quella in quel carcere grazie se il problema del tema dei grazie per le due per le due osservazioni ma ne fa di un po'è come dice Stefano che ci chiama davvero con
Dici abbiamo una politica che non fa i conti con il collasso in cui versa il processo penale che un potere sovrano che lo Stato una politica tu
Tolti i radicali chiaramente e una politica e che quindi va segue sembra seguire speriamo che Renzi ci smentisca se e sembra seguire il con senso badate bene è questo un atteggiamento che non può essere chiamato politica pensato un po'più di duemila anni fa Polibio
Di distingueva le tre fasi delle della vita istituzionale di una democrazia in appunto democrazia o con grazia monarchie dittatura e loco Grazia che ben va subito dopo la democrazia c'è una democrazia malata eravamo quella democrazia in cui il politico non faceva la cosa che
Riteneva giusta ma faceva la cosa che gli dicevano di fare i cittadini
Dopo c'era
La dittature e poi c'era la monarchia e poi si ricominciava speriamo che Polibio non non pensi all'Italia in questo momento allora abbiamo ancora pochi minuti a disposizione io ricordo che ci potete chiamare indiretta al numero zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno per dirci se secondo voi questo processo penale divenuto andò il processo per il colpevole il processo che favorisce il colpevole ma che purtroppo
Danneggia la vittima e di reato vittima che
Rimane lì inerme che molto spesso non riesce a ad avere giustizia poter richiamarci per dieci agosto opinione al numero zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno nell'attesa che arrivino altre telefonate colpisce il del comunicato diffuso dalla dato qualche giorno fa se
Fondo cui smentendo quanto aveva detto il ministro Orlando a Strasburgo secondo cui
Tra circa un mese e la capienza effettiva delle carceri sarà di circa cinquanta mila posti Dio solo sa come faranno
E poi un comunicato in cui si afferma anche che e diciamo entro la metà aprile e non ci sarà nessun detenuto in nessuna cella di nessun calcio italiano che viva al di sotto di tre metri quadri a testa noi aspettiamo con calma questi due scadenze e poi ci e confronteremo in maniera serena e pacata
Con il dibattito il Dipartimento delle miss si evidenziano e che appunto si è lanciata in questa lanciato in questa prospettiva così
Così illuminata così positiva io spero che abbiano spero che abbiano ragione mi ricordo questa sera abbia parlato del caso Fonsai ma anche dei caso Coop Casa Lazio mi piacerebbe ascoltare qualcuno che è vittima di reato in questo procedimento sentiamo l'ascolto dove che si chiama da Firenze prego
Voglio dire
Quater Bonacina
Insomma
A scusare l'anno ma richiamata dal mio cammino
Degli abbonati bello allora devo dire la voce ma poi ovviamente non ripeto è una domanda stupida prego prego
Persino il secondo me
Ospedale è già
Al credito votato maggiormente l'imputato perché intendo anche a un processo rapido
Normale definitivo
Chi non può accettare tutte le dimissioni
Tendente al mondo loro
Che il problema di vedere anche da Roma dove vanno le leggi noi mettono in galera
Perché l'avvocato di questo problema
La creato città Roma ed più grandi
Il punto del potabile principali sono i magistrati ricorderà cinque virgola riporterà per replicare da più
Eccome come diviene di norme
Erano in grado di
Elimino
Però
A Torino ok queste delinquente volendolo credere
Sono la maggior parte in causa
E tutti i guai della Geo Spirit italiana
Ed io tra l'altro mi Ladu
Mandati tuba bene allora la domanda vedi ne abbiamo posto questa sera Malta
In galera ma perché è da Torino
è posta
Antonino si ascolterò
Tonino prova sconta se no divento monologo
La domanda che abbiamo posto questa sera era relativa a due casi concreti il caso Fonsai Ligresti duecentocinquanta milioni rubati e il caso di l'accordo Coop Casa Lazio anche lì
Milioni e milioni di euro rubati è evidente che la domanda che poteva sembrare regredire era riferita a una certa tipologia di imputati
Io so bene che i disgraziati stanno dentro lo so bene che non mi
Pacifico questo sa di Torino mi fa tanto piacere che c'è chiamato perché io ogni volta penso a voi camionisti che magari
Cioè ascoltate radio carcere Bat infatti vi saluto ogni volta
Grazie
Grazie Tonino e che in salute i due colleghi che
In questo momento magari in cambio la stanno ascoltando Radio Carcere grazie Tonino grazie Carlo laterale rasata lei sentiamo l'ascolto perché ci diamo da Frosinone prego
Pronto
Pronto c'è qualcuno in linea l'ascolto della Frosinone CEE
Ma forse
Forse è caduta è caduta la linea ma non è in nel frattempo siamo arrivati sostanzialmente alla fine di questa puntare di radio carcere per scontato tante sono le opinioni e dei nostri ascoltatori in merito allo sfascio in cui versa
Il processo penale un processo penale che produce incertezze non certezza un processo penale incerto nell'esito si chissà se esse dovrà definiti e della dichiarato innocente o colpevole e poi processo soprattutto incerto nella tempistica quanto durerà
Cinque sei dieci anni voglio dire è difficile chiamare
Con tutte queste incertezze con tutte queste magagne edifici chiamare questa giustizia è difficile non sospettare che soprattutto in certi casi doveri
I casi in cui sia un bravissimo avvocato e difficile non sospettare che questo processo sia un processo che favorisca i colpevoli certo di colpevoli ricchi
è ovvio ma che danneggi tante tantissime vittime esattamente come è accaduto a Torino dove e circa ottocento risparmiatori hanno rischiano di perdere
Oltre duecentocinquanta milioni di euro per il caso Fonsai un un procedimento che non solo per e diciamo cause fisiologiche ma anche per una cattiva gestione dei pubblici ministeri è diviso in due città Torino e Milano non perché non era più logico un urlo in un'unica città secondo me sì comunque sia questa puntata di radio carcere finisce qui non siamo usciti a collegarci con Marco Pannella va beh lo faremo magari
Nell'alta la posso punterei del carcere vi ricordo che con radio carcere torneremo dopodomani giovedì tre aprile alle ore diciannove e quarantacinque e dura ecco i nostri contatti
Bene allora prima di salutarvi come al solito vi ricordo i recapiti di radio carcere e non lo faccio ogni volta tanto per farlo ma lo faccio perché ci tengo a entrare in contatto con voi che ci ascoltate dalle carceri con voi Città di mi liberi che ci ascoltate da una casa da una macchina o da un camion e insomma questi sono i contatti per entrare in contatto con noi di radio carcere perduto il numero di telefono di qui di Radio Radicale ovvero zero sei
Quattro otto otto sette otto uno ripeto zero sei
Quattro otto otto sette otto uno chiamate pure durante la settimana e chiamateci soprattutto se siete da poco usciti dal carcere o se avete subito un'ingiustizia del processo un'ingiustizia subita
Sia nella veste di imputato sia nella veste di vittima del reato del ricordo il nostro sito internet ovvero radio carcere punto com vi ricordo che ci potete trovare sia su Twitter che su Facebook
Basta cercare su Twitter e su Facebook radio carcere o Riccardo Arena ecco che disputerà fuori il simbolo appunto di
Radio carcere su Twitter o su Facebook e poi
Soprattutto le persone detenute ricordo l'indirizzo dove inviare le vostre lettere lettere dalle carceri che leggiamo tutti i giovedì alle diciannove e quarantacinque questo è l'indirizzo
Radio
Radicale rubrica radio carcere via
Principe Amedeo due
Zero zero uno
Otto cinque Roma
Scriveteci tutte tutte tutte le ingiustizie che subite in quelle sovraffollate celle in cui siete detenuti scritte dici però anche per informarci in quali carte ce li avete creato i comitati pellami sia
E per la giustizia comitati che non necessitano di grandi formalità per essere creati bassa infatti raggruppabili in cinque in sei in dieci e mandarci una lettera con le vostre firme e ed è così che si crei
Comitato ma scriveteci anche così come hanno fatto i ragazzi detenuti a San Gimignano e a Caltanissetta scriveteci anche per dieci se avete aderito al Satyagraha che i radicali hanno iniziato dal ventotto febbraio e che terminerà il ventotto maggio date in cui l'Europa ci ha dato la scadenza dalla speranza all'Italia per rimediare al collasso penitenziario Satyagraha lotta non violenta che può avere le forme più svariate può essere lo sciopero dell'ora d'aria lo sciopero della fame oltre o qualsiasi altra forma di
Rifiuto di disobbedienza insomma scrive dieci dalle carceri per dirci in quali carceri avete aderito a questa ulteriore importante
Lotta non violenta io ringrazio Alessandro Teodori per l'assistenza in regia e grazie grazie davvero di tutto cuore a tutti voi che anche questa sera
Da una casa dalla macchina da un camion e da una cella sarà affollata avete acceso una radio per ascoltare una piccola voce la voce di radio carcere di formazione
Sul processo penale e la detenzione vi ricordo che il prossimo appuntamento con radio carcere è fissato per dopodomani giovedì tre aprire alle ore
Diciannove e quarantacinque non mancate a tutti voi a tutti voi un caro un carissimo saluto da Riccardo Arena
Viola il Popolo italiano intercomunale
Cinque Codice di procedura penale dichiaro Italia d'appello di Palermo seconda sezione
Data cinque aprile mille novecento