31MAR2014
giustizia

Processo IBLIS (ordinario)

PROCESSO | Catania - 09:46. Durata: 8 ore 2 min

Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo IBLIS (ordinario)" che si è tenuta a Catania lunedì 31 marzo 2014.

Durante il processo sono stati trattati i seguenti argomenti: Iblis, Imprenditori, Mafia, Politica.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 8 ore e 2 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
09:46

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Bene signori buongiorno cominciamo con l'appello
Allora Yellow incenso da Parma
Giorno signor Presidente da Parma
Le do atto che è presente l'imputato Aiello Vincenzo
Bene sono garantiti tutti i parametri audio e video
Grazie avvocato biondo avvocato facente
Assenti
L'avvocato li Utzon sostituisce tutti gli assenti grazie Brancato Giuseppe contumace avvocato birra Chio assente Buscemi Giovanni
Assente per rinuncia avvocato Antille assente carbonaro Angelo assente per rinuncia avvocato celesti assente
Cocuzza Rosario contumace avvocato Scuderi assenti di Dio Rosario da Novara
Buongiorno signor presidente tavolare presenta l'imputato il tiro Rosario
Grazie vocati Valenti e passa amici entrambi presenti Dusso Giovanni presente avvocati Lo Presti ragazzo assenti Ercolano Giuseppe deceduto Ercolano Mario assente per rinuncia avvocati libere appunto rilievi
Assenti
Fagone Fausto assente avvocati per l'usuale couscous ma
Assenti Phil loro hanno la vuole lo sostituisce lei per caso l'avvocato per uso no sì l'avvocato Trantino in sostituzione
Filo ramo Natale da Ascoli Piceno
Buongiorno Presidente Trovato dalla presenza di pillola tale IVA è andato a Catania il sette nove settantaquattro grazie avvocato Giannino assente Finocchiaro Carmelo assente per rinuncia
Avvocati giudice Pappalardo assenti
Massimino santo assente avvocati Pennisi Alfio Penice Rosario assenti entrambi
Ma ora però Carmelo assente avvocato Salemi assente Monaco Giuseppe assente avvocato passa Nisi presente avvocato Vianello assente
Oliva Massimo è assente per rinuncia avvocato Antille assente Oliva Pasquale
Da Spoleto
Torno Presidente da Spoleto do atto della presenza dell'imputato unico Pasquale nato a Catania diciotto nove cinquantasette
Grazie avvocato nugoli un suo sostituto all'avvocato Liuzzo anche in sostituzione dall'avvocato strada terreni specie Francesco assente avvocati Ziccone Tamburino assenti
L'indole Giuseppe contumace Pagoto calcano assente Santapaola Vincenzo rinunciante avvocati strano dagli Avenia entrambi assenti sostituito l'avvocato riuso
Ci Nardo Mario assente avvocati per l'uso del Trentino presente l'avvocato Trantino anche in sostituzione dell'avvocato per l'uso
Insomma Tommaso da L'Aquila
Dall'Aquila ci sentite
Insomma si chiede quello che
Allora lì rinunciando attualmente
Vuol dire che verrà fra poco
Signor presidente dall'altro da L'Aquila si
Ci sentite è
Si imputato sommare in arrivo e sta arrivando sì ma sappiamo che è rinunciante Perilli dell'inizio dell'udienza va bene quando arriva ce lo fate presto o no
No la rinuncerà fino alle nove e quarantacinque è quello sta entrando e a non è presente va bene Rollo richiamo appena finisco l'appello
Tomasello Giuseppe
Assente avvocato Liuzzo in sostituzione degli avvocati monco viuzza strano tagliare le parti civili
Brunetti Emilio avvocato troni arduo Antoine avvocato Borrello Camera di Commercio di catene vocato Schilirò comune di Catania avvocato Barbagallo asse Libero Grassi avvocato Scudieri computo metrico avvocato Lanfranchi
Addiopizzo avvocato utilità associazione Rocco Chinnici avvocato Barbiera tutti assenti le parti civili
è arrivato somma
Da L'Aquila sono mai arrivato
Aquila ci rispondete
Da L'Aquila ci rispondete per cortesia
Chi è quello che è relatore
Signor Presidente
Sì sì dato dalla presenza dell'imputato somma Tommaso nell'asse cinquantanove bene avvocati ripartirli per assenti sempre l'avvocato Di Nuzzo prego l'avvocato passioni si può prendere la parola
Signor presidente mi scusi per Roma
Ecco il sito considerata la la rinuncia del Santa Paola
Potenti della situazione del collegamento sì cioè
Cosimo disattivare senz'altro anzi pensavo che neanche fosse stato un errore
Si può disattivare stralcio e buona giornata
Dicevo Presidente arriverà arriverà da un momento all'altro io ovviamente seguo l'indicazione del collegio
Signor Presidente signori del Tribunale io
Prendo la parola o questo oggi
Per discutere sul
Capo di imputazione che riguarda di Dio Rosario in merito all'estorsione I danni del signor Bonetti
E devo dire che
Sicuramente questo capo di imputazione fin dall'inizio e quello che
Maggiormente ha preoccupato la difesa
Sicuramente questo difensore avuto forti perplessità
Quasi che
Fosse estremamente difficile difendere il signor Di Dio da queste estorsioni
Atteso che
Credo che i mezzi di prova così come sono stati esposti dal pubblico ministero
Fossero tali
Che un pubblico ministero dovrebbe sognare
Di avere a disposizione questi mezzi di prova
Tutto questo ovviamente apparentemente per come cercherò di dimostrare
Atteso che
Si tratta di due elementi di prova di prova che dimostrano la tesi accusatoria molto forti e cioè la dichiarazione della parte offesa
E una intercettazione che apparentemente sembra inequivocabile
Apparentemente vi spiegherò proseguito il mio intervento il perché di questo di questa apparenza
Cominciamo a esaminare perché
Dobbiamo cercare di contingentare quanto più possibile i nostri interventi stile non tralasciando nulla di quello che è a nostra disposizione
Dicevo andiamo subito ad analizzare la dichiarazione della parte offesa Brunetti
è inutile che io sottolinei all'attenzione del collegio la giurisprudenza del
La Suprema Corte
In merito alle dichiarazioni della parte offesa
La parte offesa riveste due
Qualifiche e cioè quella
Di parte processuale e quella
Di testimone
Che giura di dire la verità
E quindi deve essere prese in considerazione comunque era il proprio mezzo di prova
La Corte regolatrice però a
Spiegato e su questo credo che non ci siano dubbi non non intendo neanche citare
Sentenze nella Corte di Cassazione perché il giorno dopo è scontato il Pacifico che le dichiarazioni delle parti offese
Vanno vista con maggiore attenzione rispetto a qualunque altro teste
Quelle di altro teste
Proprio perché e
Parte processuale a un interesse specifico
E quindi
Al riconoscimento della responsabilità dell'imputato tant'è
Che chiede il risarcimento del danno e si inserisce l'azione civile nell'ambito del procedimento penale
E quindi bisogna
Verificare comunque particolare attenzione
La
Attendibilità della dichiarazione della parte offesa proprio perché teste interessato così viene definito dalla Corte regolatrice
E allora se questo è il principio
Giuridico di base
Dobbiamo andare in concreto a verificare se le dichiarazioni rese dalla parte civile Brunetti Parte Civile costituita che chiede il risarcimento del danno nei confronti degli U odierni imputati tra cui il Di Diego se queste dichiarazioni sono attendibili
Se sono credibili
In ogni loro a parte ma soprattutto
Nei confronti
Del mio assistito di Dio Rosario
Cominciamo col dire che Brunetti
Viene sentito per ben quattro volte
Due nella fase delle indagini preliminari e due nel dibattimento
In ognuna di queste circostanze e questo è documentato in atti faccio riferimento
Alle dichiarazioni rese nel due mila quattro e due mila e undici nella fase delle indagini preliminari che non dovrebbero trovare ingresso nella fase dibattimentale sol perché
Sono state contestate entrambe queste due versioni fornite dal Brunetti in merito a questa estorsione
E quindi
In ognuna di queste quattro dichiarazioni il Brunetti fornisce una versione diversa
Orbene
Le contestazioni ex articolo cinquecento hanno una loro funzione vero è che le dichiarazioni rese della fase delle indagini preliminari non trovano ingresso nella fase dibattimentale
Se non tramite le l'articolo cinquecento ma l'articolo cinquecento serve proprio
La finalità
Di questo articolo il nostro codice di rito è proprio quella di vagliare l'attendibilità delle dichiarazioni rese nella fase dibattimentale
Pertanto nel caso specifico tenuto conto che il signor Brunetti nel due mila e quattro sostiene di non aver mai subito alcun tipo di espressione neanche estorsione pressione
Nel due mila undici dichiarerà invece di aver pagato tra il due mila e tre attenzione alle date signori del collegio dal due mila e tre Aldo tra il due mila e tre il due mila quattro
Di aver pagato sessanta mila euro nella mani di soggetti vicini ammirabile col quale avrebbe raggiunto un accordo sulla estorsione
In questione
Alti abbattimento in parte conferma questa versione del due mila undici in parte la smentisce per poi arrivare nell'ultima
Fase dibattimentale quando il signor Brunetti
Melius re perpensa testo ritiene di dover specificare meglio e dando un'altra ulteriore versione dei fatti
Quindi siamo a quattro versioni una differente dall'altra
Basterebbe questo a inficiare l'attendibilità della sua testimonianza
Ma non ci limiteremo a sottolineare solo ed esclusivamente
La contraddizione delle quattro versioni
Andando vada a realizzare soprattutto ovviamente quelle due dibattimentali
Andrea paralizzare invito cercherò ovviamente di dimostrare
Che il signor Brunetti
Certo
Bisogna volte utilizzare frasi e parole forti
Grazie a Dio la nostra legge consente
Al difensore una scriminante
Se dovessi utilizzare termini
Appropriati
Nei confronti della atteggiamento processuale del signor Brunetti sarei passibile qualora non vi fosse la scriminante
Addirittura di commissioni di reato
Mi limiterò per il mio stile a dire che labile le versioni Four lette azioni continua sotto il
Gli anni che sono più d'una le versioni fornite dal Brunetti sono versioni assolutamente inattendibili e mendaci
Andiamo a verificare puntualmente queste due versioni tralasciando quelle nella fase del indagini preliminari perché lo accennate in quanto
Contestate
Nella prima versione resa
In data tredici giugno due mila e tre no questa è la seconda ventuno marzo duemila e tredici
Nella prima versione dicevo il signor Borretti sostiene di aver raggiunto un accordo
Con mirabile Alfio
Ribadisco da oltre al due mila tra il due mila e quattro
Un accordo con il quale
Per tutti i lavori che
Lo stesso svolgeva o che avrebbe svolto nel territorio di paranoia e cioè
Un acquedotto
La via di fuga e la metanizzazione del paese di
Palagonia per questi tre lavori
Avrebbe concordato sessanta mila euro di
Tangente
Sì molto discusso su questo termine tangente Pizzo messa a posto
Dico credo che l'equivoco non possa nascere
Si tratta di una vera e propria estorsione questa e nella prima versione data dal
Brunetti
In una seconda fase tenuto conto che mirabile come tutti noi sappiamo subisce un attentato ed esce di scena
Per poi essere arrestato nel due mila e cinque
Più persone
Nell'ambito dell'organizzazione
Chiedono a Bonetti conto e ragione di queste somme
Perché sembrerebbe e questo è il racconto di Brunetti
Che queste somme i sessanta mila euro non siano mai giunti all'organizzazione
Quindi il sospetto è
O che non le abbia mai pagate oppure che siano si siano fermate nelle mani di qualcuno in specifico modo sembrerebbe mirabile al figlio
Il pagamento di queste sessanta di questi sessanta mila euro avviene secondo il racconto di Brunetti anche qui viene
Contratti eletto e contestata la sua versione dei fatti
Perché nella fase delle indagini preliminari aveva detto
Che
Il pagamento sarebbe avvenuto in
Quattro cinque tranche al dibattimento parla di due tranche una tragici da una
Da cinquanta mila
Che avrebbe consegnato
Per le mani di altro soggetto non di mirabile il quale questo altro soggetto lo avrebbe poi
Trasmesse ammirabile
A questo punto ripeto nell'ambito dell'organizzazione
Ci si chiede dove siano finite questi soldi visto che non ve n'è traccia
E pertanto
Il Brunetti viene compulsato
Secondo il suo racconto
In due circostanze in due
Occasione
Una
O meglio più di due due che riguardano Angelo Santapaola più qualcuna che non sa collocare temporalmente che riguarda invece
La Yellow
In queste due circostanze con Angelo Santapaola una sarebbe avvenuta
All'interno dell'abitazione
Di di di Rosario è un'altra nella campagna di Sangiorgi
è qui nascono i primi problemi
Il giudice
Deve analizzare
I mezzi di prova
Ma
Deve essere sorretto sempre dei così come peraltro già sentito negli interventi di altri avvocati che mi hanno preceduto dalla logica
Esiste anche la prova logica
Vogliamo realmente ritenere che
Di Dio Rosario
A questo punto possiamo dire con una sentenza passata già in giudicato
Per
Una condanna per associazione mafiosa
Possiamo considerarlo un vecchio mafioso
Visto che c'è questa sentenza di cui mi occuperò più avanti
è un vecchio mafioso e così pazzo da organizzare una riunione con sei persone che accompagnano Angelo Santapaola nella propria abitazione
Con la propria famiglia
Dico se noi ci dovessimo regolare
Con
Un minimo di regole non scritte di Cosa nostra
Tutto questo e già impensabile di perse
Se poi si aggiunga
Che
Di Dio Rosario
Fino a qualche mese prima
Era stato sottoposto a misura di prevenzione personale e quindi controllato
Assiduamente dalle forze dell'ordine
E che entro le nove doveva trovarsi nella propria abitazione
E tenuto conto che
I carabinieri della compagnia di Palagonia così come abbiamo dimostrato con la produzione documentale
Avevano una forma di accordo
Cornee il distributore Agip gestito dalla famiglia di Dio
Per i rifornimenti di benzina
Cioè
Le macchine dei Carabinieri le autovetture facevano rifornimento e non pagavano materialmente il rifornimento che poi sarebbe stato conteggiato in un secondo momento
Non so come definire questo accordo fattori che le cose stanno così quindi i carabinieri di Palagonia te la compagnia di tutta la compagnia
E la compagnia attenzione signori del mio collegio
Non riguarda solo
Materialmente i carabinieri di Palagonia la compagnia come tutti noi sappiamo riguarda tutte le stazioni dei paesi viciniori
Che dipendono territorialmente dalla compagnia
Dal comandante un capitano
Quindi
Continuamente i carabinieri della zona non solo di paragoni e quindi anche di Rama che degli altri paesi vicini Mineo non so territorialmente
Ho quali Paesi abbracci la competenza della compagnia di Palagonia ma lo posso immaginare tutti questi carabinieri andavano a fare rifornimento lì
L'abitazione di di Dio intendo precisarlo e peraltro ci sono anche stato e assolutamente attaccata al distributore
Di Dio quindi e così pazzo
Da organizzare una riunione con tutte queste persone perché c'è di Dio cioè Lubitsch Angelo Santapaola e di Dio riferisce almeno altre cinque sei persone che lui non è riuscito a chiedere all'identificativo
Nella propria abitazione con la propria famiglia mogli e figli
E con i carabinieri che continuamente vanno a fare benzina la e che Finamore qualche mese prima lo hanno controllato tocco
Perché sottoposto a misura di prevenzione per personale
La sorveglianza speciale di PS
La prova logica la logica deve sorreggere i giudici
Ma noi non ci siamo limitati a questo
Abbiamo prodotto una perizia giurata da parte di un tecnico che a
Illustrato
Non dimentichiamo che perizia giurata non consulenza quindi chi l'ha redatta si assume le responsabilità anche di natura penale qualora
Non sia
Aderente alla realtà
Una perizia giurata dicevo con la quale si descrive l'abitazione del signor
Ritiro
è inutile che io sottolinei che non corrisponde assolutamente alla descrizione seppur
Molto lacunosa da parte del signor difendere Brunetti
Ricordo solamente che Brunetti descrive non ovviamente tutta l'abitazione ma nessuno pretendeva che lui avesse girato
All'interno dell'abitazione ma
Il luogo dove Abruzzo il secondo lui sarebbe avvenuta questa
Fra riunione che c'è un vuoto un un luogo assolutamente vuoto con delle sedi e basta e nient'altro non sa descrivere nient'altro
Certo
Capisco le possibili obiezioni quando si potrebbe dire che
La perizia giurata e di un'epoca successiva rispetto i fatti
è chiaro che la perizia giurata noi l'abbiamo fatta redigere nel
Due mila e undici due mila dodici prima dell'inizio del dibattimento
La fase dell'udienza preliminare ricordo perfettamente di averla fatta redigere mentre i fatti narrati dal
Brunetti risalgono
Fine due mila e sei inizio due mila e sette perché questo quello che ci dice sono trascorsi circa
Quattro cinque anni quindi l'Assito azione di quell'abitazione può essere assolutamente modificata è cambiata
Comprendo l'obiezione
Rimane comunque un dato che la descrizione che ne dà
Il Brunetti non è assolutamente comunque
Aderente a qualunque tipo di realtà un'abitazione
Normalmente utilizzata dalla famiglia
Viene descritta come una un'ampia stanza con delle sedi e e null'altro non ci sono divani non c'è televisione non c'è niente
Un tavolo
Di ditemi se tutto questo e credibile soprattutto
Se noi a questo aggiungiamo le considerazioni
Che ho fatto finora in relazione alla logicità
Di questo narrato
Andiamo alla seconda
Riunione a cui sembrerebbe non aver partecipato il di Dio
Nella campagna di Sangiorgi
Devo dire che
Per questa
Circostanza e il pubblico ministero stesso
Che
Solleva dei dubbi sul racconto di
Brunetti
Basta rileggere l'esame
Del
Condotto dal Pubblico Ministero del Brunetti per rendersi conto
Che la pubblica accusa per prima
Nutre forti dubbi sul su su quarantotto riferito in merito a questa occasione
Allora si è detto che
La consegna di quel famoso denaro sessanta mila euro soprattutto la seconda tranche quella di cinquanta mila euro
Ripeto nella fase delle indagini aveva parlato di più occasioni qui di una sola occasione sarebbe avvenuta Gela
Nelle mani di tale Pietro che
Il signor Brunetti riconosce in fotografia
E
A edittale
Buscemi imputato in questo processo che avrebbe accompagnato
Il detto Pietro ma
Senza nulla dire essenza avrebbe solo assistito alla consegna di questo denaro comunque era presente
E presente e lo stesso Buscemi nella seconda riunione
Avvenuta nella campagna di San Giorgio
Non della prima casa direi di Dio
Allora la seconda riunione
Avviene proprio perché la prima non è stata soddisfacente le spiegazioni di Brunetti non sono state ritenute sufficienti dal signor Angelo Santapaola
Tant'è che ne chiede una seconda
In questa seconda riunione Buscemi è presente
E allora se Buscemi
Ha assistito
O alla consegna del denaro
S. Angelo Santapaola mette in dubbio che questa consegna sia mai avvenuta
Perché Brunetti dirà che era molto seccato
La cosa logica quale sarebbe
Brunetti dice io li ho consegnati a Pietro e in presenza c'era anche a Buscemi Buscemi e la
Si chiama Buscemi e si chiede e vero quando sta dicendo Brunetti
La consegnati a Pietro davanti a te
Il Pubblico Ministero giustamente porre questa questione
Nel corso del suo esame Bonetti
Non sa cosa rispondere dice no no Angelo Santapaola parlato solo con me
Ditemi
C'è una versione del genere e credibile e logica
E allora perché si fa questa riunione
Perché viene indetta e quanto detto da
Bonetti proprio da Buscemi
E poi materialmente Lu non viene compulsato a conferma della del o smentito ha ovviamente della versione data da Brunetta D'Angelo Santapaola
Non gli si chiede nulla
Il famoso confronto noi che quanto avviene a volte qua nel corso di un dibattimento quando due versioni
Vorrei seda
Imputato è testimone vado a due testimoni non coincidono si mettono a confronto e si chiede loro chi dei due dice la verità e ci si rende conto poi sostanzialmente chi dei due dice la verità
Tutto questo non avviene
Brunetti
Dirà poi
Che contemporaneamente ma qui i suoi ricordi incominciano
A essere deficitari
Se prima dopo o contemporaneamente anche ieri lo chiederà spiegazioni di queste somme
Insomma della organizzazione nessuno sa dove sono andate a finire
La prima riunione attenzione vi ho detto alle date
A casa di di Dio avviene tra la fine del due mila e sei e l'inizio del due mila sette
Possiamo collocarla immediatamente dopo le feste natalizie ai primi di gennaio
Ricordate di questa data
Non sappiamo se gli incontri avvenuti in due rifornimenti diversi
Uno è esso e uno AP
Sempre sulla Catania Gela che non fanno assolutamente capo a
Di Dio Rosario alla sua famiglia i due incontri avvenuti con Aiello il signor Moretti
Non ci sa dire quando sono avvenuti se prima o dopo o contemporaneamente a quelle con Colangelo
Santapaola
Comunque ci sono stati e l'argomento è sempre lo stesso i famosi sessanta mila euro
Ricordo perfettamente
Che
L'avvocato Catania nel corso del suo controesame stiamo parlando nella prima deposizione del ventuno marzo due mila tredici
Ha chiesto specificatamente
Albonetti se
Dopo la consegna dei sessanta mila euro a Pietro
In presenza di Buscemi Luini avesse mai pagato
Altre somme
A titolo di estorsione per i lavori svolti sul Palagonia
Lo stesso ha ripetutamente ha risposto no anche il Pubblico Ministero in sede di riesame ritorna sullo stesso argomento e la risposta sembrano
Nel corso del riesame del PUC mi scusi avvocato lo devo interrompere chi è quel signore potrei saperlo
In aula possono stare solo gli avvocati e gli imputati chi non è avvocato o imputato è pregato di accomodarsi tra il pubblico
Quei signori là dietro chi è quel signore dietro l'avvocato per l'uso chiede quel signore chiede
è un avvocato
Di chi chi difende a lei
Come non ho capito che difende
L'avvocato Toro non assiste nessuno è venuto con noi per così
Però è un avvocato non è un
Va bene
Il carabiniere di servizio comunque invitato anche se non è presente a controllare chi entra in aula
Prego avvocato mi scusi l'interruzione per carità
Dicevo che nel corso del riesame del Pubblico Ministero emerso un'altra circostanza
E
Mi permetto di insistere su questa circostanza e cioè il pagamento da parte del Brunetti di altri dieci mila euro
Consegnati a Di Dio Rosario aveva San Giorgio Antonino
Peraltro a
Assolutamente vicenda che
Non riguarda questo processo
E che però
Ha una rilevanza enorme
Ai fini della valutazione dell'attendibilità delle dichiarazioni rese dal proventi
Lo stesso
Ha narrato che
Svolgendo i lavori della metanizzazione sul Palagonia
La sua ditta avrebbe provocato dei danni
Alle strade o alle altre agli altri sottoservizi del Comune
E che
Questi danni erano a carico del Comune e che ammontavano a centoventi mila euro
E che era nata una un contenzioso col Comune proprio su questi centoventi mila euro che lui assumeva dovevano essere materialmente pagati alla sua ditta
Sì sì il saldo
E che il Comune si rifiutava di pagare o comunque prendeva tempo
A questo punto sarebbero intervenuti di Dio e Sangiorgi
Per
Farò ottenere il pagamento di questi centoventi mila euro e in cambio avrebbero chiesto dieci mila euro
Una forma di
Tangente nord-est ostativa
Apparentemente
Siamo
Parlando di concussione
Che non riguarda questo processo e allora perché ve ne parlo ve ne parlo
Perché
Gli atti hanno dimostrato
Che
Brunetti mente e mente spudoratamente sul punto
E questo
Questa menzogna a
Una duplice valenza da un lato proprio per vagliare la raccolta in bibita di tutto il racconto
Dall'altro dimostra
Un
Astico acredine nei confronti di DDA Rosario perché cioè se ci si inventa
Una
Circostanza come questa che comporta il reato di concussione e che poi viene smentita dagli atti
è
Un motivo ci deve essere
Perché accusare proprio di Dio di una concussione che non ha commesso
E quello che spesso nelle sentenze noi leggiamo
Che motivo avrebbe di accusare ingiustamente
Spesso si parla dei collaboratori di giustizia ma questo vale anche per i testimoni e per le parti offese in particolare
Perché dico che mentre su questo punto
Basta andare a riguardare
La testimonianza resa
Da tale BBC
Legale rappresentante
Della
Metta al sicuro
Il quale
Nel corso della sua testimonianza resa il quattordici novembre del due mila tredici ha chiarito
I rapporti tra
Comune di Palagonia
Impresa metà anzi colà e impresa Sicil saldo
La concessione perché di appalto non possiamo parlare perché si tratta di concessione
E ce l'ho qui
E agli atti
Il Comune di Palagonia
Dalla concessione alla metta al sicuro
Non alla Sicilia salto
La Sicilia saldo poi lamenta un sicuro ha poi
Farà un l'altro contratto anche questo agli atti
Con il quale
Farà svolgere in forma di questo sì appalto
Ho subappalto come vogliamo chiamarlo
Alla
Sicil salto
I libici se legale rappresentante del metal Sicula chiarisce al corso del a sua testimonianza dibattimentale che
La SICID il saldo non avveniva alcun tipo di rapporto
Corno il comune di Palagonia
I pagamenti dei SAL avvenivano direttamente alla metà al sicuro che pochi successivamente li riversava magari non quindi per l'intero
In parte alla Sicit saldo
Quindi
Il rapporto contrattuale tra comuni Sicil saldo non esiste
Ridisse importante chiarirà tanti punti anche questi essenziali ai fini della valutazione dell'attendibilità di Brunetti perché riferirà che in realtà
La metà anzi vola non aveva alcun tipo di rapporto con l'assistenza Aldo inizialmente
Il suggerimento di dare in subappalto
I lavori della metanizzazione
Il suggerimento dicevo alla metà alzi incolla proviene da tale ingegnere Marra
Tecnico del Comune di Palagonia
Il quale suggerisce
Di utilizzare la Sicilia saldo
Peraltro la BBC chiarirà che negli altri Paesi ove
Ha ottenuto la concessione della metanizzazione
Da altri Comuni
Si è rivolto ad altre ditte
Quindi
Il suggerimento proviene dall'ingegnere Marcora
E non come ha riferito Brunetti in maniera diretta
Ma questo a poco rileva quello che rileva maggiormente
E
In rapporti tra i tre soggetti comune metta Sicula e Sicil saldo e soprattutto
Due elementi contrattuali che emergono
Dagli atti
Relativi alla metanizzazione prodotti al fascicolo del dibattimento
I
Danni
Eventualmente provocati
Dalla
Impresa che svolgeva i lavori
Non erano
A carico del Comune
E questo lo dico non sulla base di mie deduzioni ma sulla base degli contratto
Eccolo qui
Stipulato
Il ventisei gennaio che nel novantanove tra il comune la metà di sicuro
è peraltro confermato pienamente dalla dichiarazione di ripristino
Questi centoventi mila euro di lavori in più
Che la Sicil saldo avrebbe
Preteso dal Comune
Di
Palagonia
è
Un'invenzione del signor Bonetti
Peraltro
Mi permetto di sottolineare
Che
Sempre nell'ambito del contratto
Tra ripeto
Comune di valori M. Tanzi cullava Sicit salto non c'entra niente non solo è previsto
Che è
E gli eventuali danni siano a carico della ditta che ha avuto la concessione ma si dice anche
All'articolo ventiquattro
Clausola compromissoria
è inutile che io spieghi a dei signori giudici cozze la clausola compromissoria la clausola compromissoria è quella che prevede
Che eventuali controversie si erano rimessi a un collegio arbitrale e nonna i giudici
Quindi non si può neanche parlare di lungaggini della giustizia per cui
Il signor Borretti aveva e tutto l'interesse ad ottenere
Quei centoventi mila euro in tempi brevi anche pagando dieci mila euro a di Dio e Sangiorgi
Perché era previsto la clausola compromissoria l'arbitrato
Che sicuramente ha dei tempi molto molto più brevi rispetto alla giustizia ordinaria
Civile
E allora se così stanno le cose
E cioè se
Questi centoventi mila euro
Era una pretesa assolutamente inventata dal Brunetti
E credibile quando questi
Narra di aver pagato dieci mila euro a di Dio per ottenere questi centoventi mila euro che non gli toccavano
Per contratto
è una menzogna
E allora ritornando
Al discorso relativo
Alla giurisprudenza
Sulla
Attendibilità e credibilità della testimonianza resa da una parte processuale qual è la parte civile costituite
Ricordate questo particolare che ripeto non guarda a questo processo ma
Influisce enormemente sull'attendibilità delle dichiarazioni
Andiamo alla seconda
Fase io non voglio neanche eccessivamente soffermarmi
Su un ulteriore
Forse inesattezza
Del Brunetta i che parla di una fornitura di vino
Alla ditta di enti
Titolare del Barr ammesso alla l'area di servizio
In realtà noi abbiamo prodotto due documenti da cui risultano almeno due forniture solo queste siamo riusciti a ottenere ma le ricordo della famiglia di Dio posso dire che le forniture di vino sono stati più di una
E guarda caso una di queste
E datata
Quattordici novembre due mila e sette proprio nel momento in cui
è in pieno svolgimento l'estorsione secondo quello che narra il Brunetti
E narra attenzione
Nella seconda sua deposizione
La sua sette seconda deposizione resa avvocato quel vendibile aiuti per la data
Tredici giugno duemila e tredici
Diffido sempre della memoria dell'avvocato Valenti più della mia
Cambia totalmente versione ricordate quello che vi ho detto a domanda specifica prima dell'avvocato Catania e poi del Pubblico Ministero aveva detto il ventuno marzo
Mai pagato una lira oltre quei sessanta mila
Ci ripensa
Viene qui e Luis spesso che chiede di essere sentito con una lettera che invia al al collegio
Che in questa circostanza che le era di aver versato
Altri quindici mila Euro in contanti nelle mani di Dio
Questa e l'ulteriore versione che lo stesso da
In un'unica soluzione attenzione il signore di collegio unica suo l'uccisione ricordate vi queste mie parole
Anche queste circostanze vengono ampiamente smentite
Perché
Lo stesso dirà che
è di Dio
Che lo convocati in più di un'occasione e in queste occasioni avrebbe chiesto quel testo e ulteriori somme rispetta i sessanta mila si vede che non bastavano
E queste discussioni
Che il signor Bonetti non sa quantificare se uno due o tre o più di tre
Perché vedete signori dal Collegio anche i non ricordo
Sono importanti rileggetevi il contro esame di questo difensore Brunetti il
Tredici giugno del due mila e tredici
In quella
Occasione
Le risposte dei Brunetti alle mie domande sono quasi tutte non ricordo non ricordo non ricordo
E però la memoria del Brunetti è abbastanza viva nel momento in cui
Improvvisamente
Ricorda di aver
Avuto richiesti questi quindici mila euro e di averli pagati additivo nelle mani di tutti
Ma poco importa questo quello che rileva maggiormente e dove sarebbero avvenute queste discussioni
Questa richiesta di ulteriore denaro querelle a consegna materiale di questi quindici mila euro nonché dei diecimila
Per la questione dei danni
Alle strade del Comune di Palagonia
Rileggetevi il più
Il mio controesame non sto qui
A leggere perché credo di tediare il Collegio
Per legge trova nella camera del deliberazioni ed verificherete che tutto quello che io sto dicendo corrisponde assolutamente a quanto è accaduto
Dicevo
Dove è avvenuta questa discusse queste discussioni e queste consegne sempre
All'interno dell'ufficio
Che si trova
A sua volta all'interno del bar dell'area di servizio
Vorrei ricordare
Innanzitutto
Che
Quello stanzino
Chiamiamo l'ufficio
E sottoposto ai intercettazione ambientale
Quanto meno
Dal diciannove febbraio due mila sette
Ricordate che la prima discussione con Santapaola sarebbe venuta i primi di gennaio
Quindi collocando nel tempo
La successiva richiesta di denaro operata dal di tiro secondo il narrato di Brunetti sarebbe avvenuta a questo punto a febbraio
Uno stacco temporale ci sono due riunioni con Santa Paola e almeno due con l'Aiello
Queste
Discussioni sarebbe avvenute a febbraio
Il diciannove febbraio
E sottoposta intercettazione
Da partire dal diciannove
Ma vi è di più
Il
Maresciallo Ferruccio
Farruggia
Si è distinto
Quattordici
Quattordici giugno due mila dodici
Testimone fuori
Quattordici giugno due mila e dodici riferirà
Su domanda dell'avvocato Valenti
Ogni giorno voi osservata arrivavate l'aria di servizio sì confermo ventiquattro ore su ventiquattro
Allora noi ci chiediamo
Come è possibile che sia avvenuto siano avvenute queste discussioni
Che Brunetti sia andato più volte al distributore sia entrato nel bar forse avrà preso un caffè e poi sono i ossia non dati assieme con di Dio
Nell'ufficio nello stanzino così lo vide viene definito dal
Brunetti
E
I carabinieri che controllano ventiquattro ore su ventiquattro signori del Tribunale quel rifornimento non se ne siano accorti
Come è possibile che
La consegna del denaro e le discussioni in merito a queste
Ulteriori somme non siano state registrate
Nonostante quello stanzino sia stato sottoposto a intercettazione ambientale
Davanti a queste obiezioni potete affermare che Brunetti e assolutamente attendibile
Quando viene smentito dagli atti processuali
Ma vi è di più
è evidente che
Bonetti
Perché viene la seconda volta testimoniare lo stesso che lo dice
Dopo aver letto è suo diritto e parte processuale
Nessun meraviglia
In tal senso dopo aver letto la
Intercettazione del venti febbraio di cui ci occuperemo da qui a un attimo
Però
Ritengo che non l'abbia letta bene
E non sia adeguato adeguato abbastanza quella intercettazione
Atteso che
Quella intercettazione così come vedremo
Un soggetto e vedremo chi
Dice l'accordo era
Diecimila euro
Cinque subito e cinque dopo
Non stiamo parlando
Di quindicimila euro consegnati subito così come riferito da Brunetti stiamo parlando di diecimila euro consegnate in due tranche
E poi ulteriori quindici mila euro ulteriori quindici mila euro per la via di fuga in totale sono venticinque non quindici così come ha detto Brunetti
E comunque non dati tutto in una volta
E allora anche d'
Da questa intercettazione Brunetti viene smentito
Si potrebbe dire ma perché dovrebbe accusare di Dior Rosaria non qualcun altro
Beh questo è una risposta che io non so dare io vi posso solamente dire così come vi ho già detto che lo ha accusato ingiustamente di una concussione
Pertanto
Non vedo perché non dovrebbe occultarlo anche dell'estorsione
Dicevo
E ho completato il discorso sull'attendibilità di Brunetti
Dicevo ora mi occuperò della famosa intercettazione del venti febbraio
Quella che
Sembrerebbe a prima vista
Incastrare in modo inequivocabile
Io
E devo dire che questa sensazione è quella che
Fin dall'inizio questo difensore ha avuto
Ho sempre detto con queste intercettazioni abbiamo poco da fare
Avevo letto con poca attenzione con superficialità strane intercettazione
Non mi ero reso conto esattamente
Cosa diceva la trascrizione perché a volte vedete signori del tribunale che questo
Mi permetto di dire un errore in cui è in corso anche la pubblica accusa
Si fa riferimento I brogliacci
Dimenticando che
Le conversazioni sono state trascritte con perizia ed è l'unico modo per fare entrare quella conversazioni negli atti processuali del dibattimento
E allora anche il difensore spesso legge brogliacci e si fa o blu brillare andiamo a noi
L'accordo era che doveva completare il lavoro del metano
Siamo nel due mila sette i lavori del metano sono finiti
Nel due mila e cinque dice ridisse da
L'atto di collaudo acquisito agli atti risulta a febbraio due mila e sei poco sposta mese più mese meno
Qui siamo a febbraio a febbraio due mila sette quindi un anno dopo la fine dei lavori
Doveva completare il lavoro del
Metano creava puttane mi pare diecimila euro cinque mila euro di buttare subito
è si Mannheim
E poi a va a potare Auchi cinque mila euro
Poi so Casti Cingotta Vavà dare il libro Attiyah
Per quanto riguarda via di figura può apportare invece quindicimila quindi quello che ho detto corrisponde a verità
Allora
Questa frase che
Inizia la conversazione del venti e su questo spenderò due parole sul fatto che una conversazione possa cominciare in questa maniera
Tra soggetti che non si sono visti prima
Ma
Tralasciamo questo dato
Occupiamoci della conversazione dall'inizio
La fase delle indagini questa frase veniva attribuita
A
Di Tivoli ossario
Il Pubblico Ministero alla sua requisitoria invece mi ha detto
Che Aiello
Annuale
Non è di poco momento
Stabilire chi dei due abbia detto questa frase
Anche perché
Rapportando la Brunetti
è chiaro che Brunetti indica di Dio perché ha sempre pensato che questa frase era di di Dio e quindi l'accordo l'aveva raggiunto Condit Dio
Però il pubblico ministero nella requisitoria parla di Aiello non è di Dio per
Sta parlando la frase non è di Di Dio Rosaria
E a questo punto i dubbi sono forti a tutti così come è sorto alla
Pubblico ministero
Io vi invito ad ascoltare questa conversazione perché la trascrizione spesso non è così fedele e non solo sulle singole parole ma sui toni e importante sentire
E questo io devo ringraziare l'avvocato volenti che oltre che leggere tutte le intercettazioni neanche ascoltate
E me l'ha fatto ascoltare
E indubbio
Che è quella è la voce di Aiello
Assolutamente non possono giungere al punto doppio
Vi invito ad ascoltato
E invito i signori del collegio ad ascoltare anche la conversazione precedente cioè quella del diciannove che avviene tra di Dio Rosario
E basi lotta
Noterete
L'atto tale differenza bella voce
Di di Dio registrata il diciannove e la voce che piene inizialmente attribuita di Dio il venti
Stiamo parlando di due voci totalmente diverso
Raffrontate lei
E vi dico di più
Che
Anche la voce di che viene indicata
Perché e chiaro che i periti non sanno chi è che ha parlato voce a e poi c'è B anche la voce di che dice una frase che io ritengo assolutamente importante e vi spiegherò perché
A mio modo di vedere non sono un perito
E sembra Aiello che parla
Non c'è un'interruzione di un'altra voce vi invito ad ascoltare ve ne renderete conto e sembra Yellow che parla ininterrottamente
Non ci sono dubbi
E allora
Se invertiamo
Le voci
E peraltro non sappiamo se B
Che dice una sola frase che ora vi leggerò
E veramente di Dio perché non dimenticate che in questa conversazione ci sono tre soggetti
Non solo due
Non è a Yellow Kid io ho solamente sono Aiello di Dio e Oliva
La rileggiamo la questa frase soprattutto un pezzo
Mi pare diecimila euro cinque mila euro di buttare subito etici Mannai e Aiello che li ha mandati a qualcuno non sappiamo a chi
Nessuno dei due interlocutori presenti
E poi a va a portare Auchi cinque mila euro
Poi ci sono Aiello sa
Casti sicuro
Cinque o gli ulteriori cinque pelava dare iddu attiva
A chi a chi
Ci sono due interlocutorio altro Aiello
Siamo sicuri che questo attira rivolto atti Dio
Abbiamo certezze
Non possiamo averne
Ulteriore elemento
Voce Biche io continua ad attribuire sembra D'Aiello
Su chi Michilini risotti tutto lui
Alla risposta quindi
Di quella frase l'accordo era cinquemila diecimila e via dicendo un altro soggetto che non sappiamo chi è
Dei due
Ma io sostengo che ancora Aiello che parla su Kimi timidi soldi tutto lui
Ma non stiamo parlando di Bonetti
Un soggetto
Due soggetti succhi in itinere dei soldi tutto lui chi sono
Questi due
Chi sono
E allora intercettazione non è
Ossi chiara
Come potrebbe sembrare
è chiaro che io chi possono essere questi due soggetti
Lo posso intuire
Anche perché
Basta leggere il proseguire della conversazione ove si cerca
Il numero di telefono di Franco Costanzo detto pagnotta
Ricordatevi signori del collegio
Chi lavora
Per l'anno
Sicit saldo cioè per Borretti in
Io dico subappalto Brunetti ha parlato di nolo a freddo poco rileva
Ho e nolo a freddo o subappalto ricordate vi ebbero letti che lo fa i nomi di chi svolge questo lavoro in subappalto
Scusi ma anche un collegamento ci dobbiamo fermare un momento
Allora pare che evaso sto si prolungherà undici minuti ci riferiamo
No non lo si fa cupo
Cioè
Sarà forse perché
Oppure


Sicuramente
Dicevo
Riprendo il discorso Zucchini sorde tutto lui
Abbiamo detto c'è chi fa
Quei lavori nolo a freddo
Io faccio presente che ci sono due intercettazione del ventitre sei due mila e sette
La numero mille quattrocentottantanove e la susseguente
Mille quattrocentonovanta
Dove Franco Costanzo con Aiello discutono proprio di Brunetti
Ed è il fatto che non è riferito ai lavori di Palagonia ma d'altro tipo di lavori
Lei sintetizzo ove si dice
Che
Brunetti che loro chiamano Brunetto
Si sarebbe messo a posto per questi altri lavori
Con quei due dicendo io non pago più niente perché tanto mi sono messo a posto con quei due
Solo quei due
Di cui si parla nell'intercettazione del venti sono sempre gli stessi
Su Kimi sorde e sono quelli che mettono l'opposto Brunetti anche
Per altri lavori svolti in altre zone addirittura anche a Messina
Peraltro questi due che non sappiamo chi sono
Possiamo intuirlo lascio al tribunale
L'intelligenza per capirlo
Questi due si sono ingranditi sempre più perché si sono estesi a Siracusa e anche a Enna tant'è che io e lo dice devo parlare con Armando
No Giancarlo chiedo scusa a mare a dirlo
Non fa il cognome ma è chiaro che è riferito a questo e allora a questo punto quella famosa intercettazione del venti
Se la rileggiamo
Così come mi sono permesso di
Indicare all'attenzione del collegio
Non è così drammatica nei confronti
Della posizione di Dio come sembrerebbe
In un primo momento
Non ripeterò nulla di più quello che ho già detto
Pochissime battute e concludo sull'argomento estorsione
Sulla
Intercettazioni in sette
Noi abbiamo prodotto una consulenza da parte
Del
Professore
Romito
Il quale
A pagina undici e dodici
Chiarisce
Che
Tra il brogliaccio che è stato acquisito in atti
E la relazione della perito De Luca nominato dal Tribunale ai sensi del cinquecentosette
Vi è una enorme difformità dei tempi di intercettazione
Faccio presente che
I progressivi o fine le o come vogliamo chiamarli io non sono un grande esperto anche per quanto ci ha detto il colonnello Arcidiacono sono tutti da diciassette minuti e ventinove secondi
In realtà
L'intercettazione novantuno sempre dello stesso giorno venti aprile che è quella che precede questa famosa novantadue
Quella del l'accordo era
Dura tre minuti e ventisette secondi
Per il brogliaccio tre minuti e ventotto mo poco poco importa un un secondo di differenza noi ci chiediamo
E gli altri quattordici minuti dove sono andati a finire
Cosa c'è e degli altri quattordici minuti
Anche perché
Quella
Intercettazione
Così come la maggior parte delle intercettazioni avvenute all'interno dell'ufficio dell'Agip
Incomincia sicuramente in modo
Inspiegabile non c'è un saluto buongiorno ciao prego accomodati si parte direttamente all'accordo era
L'avvocato Valenti che mi ha preceduto vi ha fatto notare che anche in altre conversazioni dell'Agip e si comincia così certo
Non fa parte di questo processo ma il dubbio ebbene che io lo faccia presente al Collegio
Il dubbio che parte di questa conversazione sia intervenuta
Al bar
E consistente e che il bar fosse
Sottoposta intercettazione ce lo dice astuti e anche l'intercettazione famosa ove il di Dio si lamenterebbe dei comportamenti dell'ex Presidente della Regione Lombardo
è chiaro che si tratta di un'intercettazione con una televisione accesa e con rumori e quindi si spiega solo con un'intercettazione avvenuta al bar e non all'interno dall'ufficio
Chiudo sull'argomento rimangono forti dubbi su come sia avvenuta questa intercettazione peraltro faccio presente che le microspia all'interno dell'ufficio sono due non una
E allora ci dovremmo chiedere
E l'altra trascrizione che fine ha fatto
Forse in quell'altra c'era l'inizio di questa conversazione ma non lo ha non ne abbiamo la disponibilità
E ci chiediamo perché se
Una microspia per un po'breve periodo non funziona dovrebbe funzionare almeno l'altra
Di tutto questo non vi è traccia
Alla luce di tutte queste considerazioni io ritengo
Che non si sia raggiunta la prova
Sulla responsabilità del
Di Dio in merito all'estorsione
Bonetti
Sia in relazione all'assoluta inattendibilità delle dichiarazioni rese
Dalla parte civile e sia in relazione a questa conversazione che a mio modo di vedere noi dobbiamo spiegare nella maniera in cui mi sono permesso di
Sottolineare all'attenzione del collegio
Chiedo quindi la soluzione per questo reato brevissimamente cercherò di affrontare l'argomento
Delle misure patrimoniali
Brevissimo discorso sui dati Istat sui quali il Pubblico Ministero ha particolarmente insistito
Rimane un dato il dato Istat e un dato
Sicuramente inaffidabile
Proprio come tutte
Le indagini statistiche
Con un massimo non minimo è una media
Vorrei
Fra presente
Quanto dichiarato
Dal Procuratore generale
Nel processo hybris abbreviato che si svolge davanti alla Corte d'appello
La stessa Cassazione che ci dice che è un parametro orientativo e la pubblica accusa che parla
Soggetto a numerose variabili con non tutte facilmente conoscibili io mi permetto di dire che e di pochi giorni fa un dato sempre dell'Istat
E cioè che il guadagno medio di una famiglia e diciannove mila euro l'anno
Ora orbene basta guardare
Le perizie non solo quella che riguarda la famiglia di Dio ma tutte le perizie
E ci si accorge che il dato dell'assistenza media
E tra i ventitré e i ventiquattro mila euro l'arma allora questo cosa significa al sei una famiglia media
Guadagna diciannove e ne spende ventiquattro dovrebbero esserci per tutte le famiglie italiane secondo questi dati Istat che vengono presi
Quasi evangelica mente dalla pubblica accusa ci dovrebbero essere almeno
Dai quattro ai cinque mila euro di debiti l'anno per tutte le famiglie se noi prendessimo quei dati come dati inoppugnabili
Tralasciamo i dati
Istat andiamo in concreto alle questioni relative alla famiglia di Dio
I due distributori io vorrei
Fa presente che la famiglia di Dio si occupa dei distributori Agip da circa quarant'anni
Da quello che emerge
Dal
Anche
Memoria che ha depositato il pubblico ministero
Relativamente alle misure patrimoniali emerge che il distributore di contrada QT chi
E
Nella disponibilità di DDA o Salvatore fratello di di Dio Rosario dal mille novecentonovantasei
Faccio anche altresì presente che questo distributore è stato sottoposto a sequestro con misura di prevenzione patrimoniale
Nel produrre l'attiva al primo arresto di di Dio Rosario ed è stato con decreto del Tribunale di Catania ha restituito perché ritenuto assolutamente legittimo
Faccio presente ancora che il distributore non è di proprietà di dubbio Rosario o comunque della sua famiglia
In particolare salda il fratello Salvatore titolare e in comodato
Il distributore di proprietà dell'Agip a oggi temi
Quindi quando il Pubblico ministero vi chiederei il la confisca i sensi al duecentoquaranta perché utilizzato
è un un errore
Non può confiscare il tribunale un bene che non è di proprietà comunque dell'indagato o dell'imputato che sia
E delle leggi
Può confiscare eventualmente lecco vuote della società che ha in comodato quelli impianto
Quindi il fatto che sia stato utilizzato per riunioni che poi peraltro vorrei far presente quali opinioni
Eventualmente a tutto voler concedere
Di tutte le conversazioni intercettate all'interno dell'Agip l'unica penalmente rilevante che quella del venti febbraio di cui abbiamo parlato fino a oggi
E quindi mi sembra azzardato a dire che sia stato utilizzato a quell'impianto Ai fini associativi e in ogni caso trattandosi di bene non di proprietà dell'imputato come si fa a confiscare
Alla luce di queste considerazioni noi dobbiamo tener conto che di Dio Salvatore e titolare di questo comodato dal mille novecento novantasei
Questo è l'ultimo contratto ma in realtà risale a molto prima tenuto conto che è stato prodotto agli atti del dibattimento un contratto con il quale
Dio Filippo pater del debito Rosario acceduto il terreno di sua proprietà proprio per l'installazione di quell'impianto e l'accordo prevedeva che la cessione del terreno
Desse la possibilità di avere il comodato quindi novanta sei è l'ultimo contratto di comodato del Di Dio Rosario Salvatore ma in realtà e anche precedente per anni precedenti
Il Pubblico Ministero nella
Sua memoria
In effetti dice che
Lei quote di della società dia in di che vorrei
Chiarire si occupa solo del ma
Non di tutto l'impianto ma di e di
Che è una società in accomandita semplice che si occupa solo nella gestione del bar l'impianto e in comodato d'
Duso dato a di B.O. Salvatore
La Dieni diviene costituita nel due mila e sette
Fino al due mila e sette le il bar e gestito sempre da Di Dio Salvatore
Allora noi ci dobbiamo chiedere come mai nel due mila sette viene costituita una e sia esse
Se non c'è motivo visto che comunque
Ovunque in ogni caso la gestione del bar fa capo Abd o Salvatore fratello di Rosario
è evidente che si tratta della costituzione di una società per stabilire i rapporti all'interno della famiglia tra i vari fratelli
E quindi è solo fittizia la costituzione di questa società in realtà tutta la famiglia tutti fratelli santo
Salvatore Rosario che l'altro fratello poi deceduto Agatino si occupano di quel distributore come di quell'altro in contrada Re ANIA
Quindi
La costituzione della SS serve solo ed esclusivamente
A stabilire rapporti economici all'interno dalla società
La il capitale sociale di cinquanta mila euro che viene
Indicato nell'atto costitutivo della società
Risulterebbe
Dalla
L'atto costitutivo e poiché i nastrini acquisiti dal perito risulterebbe interamente versato
Il Pubblico Ministero nella sua memoria dirà
La parte la quote di di di Io Salvatore sono giustificate dal suo reddito le quote dell'altra le altre quote invece nord che fanno capo a la moglie e la figlia di di Dio Rosario
Sembrerebbe quindi che quelle quote relative alla moglie alla figlia DDA Rosario noi non siamo non fu possiamo non essere in grado di giustificarle
Da un punto di vista perequativo
In realtà abbiamo prodotto al perito e quindi al tribunale gli estratti conto
Fin dall'inizio della costituzione di questa società
Non si trova assolutamente il versamento di questi cinquanta mila euro come capitale per strutture
Sociale versato in realtà la SS non obbliga il versamento del capitale sociale né per intero le comune in quota così come prevede per la SR S.r.l. in realtà non è necessario versarlo
Proprio perché si tratta di un
Artifizio
All'interno della famiglia non c'era motivo di versare quel capitale verso sociale e comunque il mancato versamento ha dimostrato dagli estratti conto produce prodotti
Stessa cosa vale per la ludico
L'obbligo il un'altra società sempre SS società in accomandita semplice costituita per la gestione di altro distributore questa volta non ENI
Di di Dio santo principalmente
è di tutt'altro la famiglia sostanzialmente perché le quote sociali appartengono un po'a tutti i componenti della famiglia anche qui c'è un capitale sociale stavolta di cento mila euro
Ma anche in questo caso di lì producendo gli estratti conto della società non vi è traccia del versamento di questo capitale sociale
Faccio presente comunque che per quanto riguarda la Lube ecco il in realtà
Questa società
Che si occupa ripeto di un altro distributore non dell'ENI
Questa società dicevo
Nasce nel due mila
Quindi in una fase precedente
Quella di cui oggi noi ci occupiamo in questa sede
Tenuto conto che i due distributori dell'ENI Cuticchio ironia sono stati dissequestrati dal tribunale di Catania non
Vi è ragione
Per confiscati di oggi tenuto conto che la loro disponibilità nel
Nei confronti della famiglia di Dio esisteva già da parecchi altri
Andiamo ai terreni della impresa individuale di di di o Filippo figlio di Rosario
Si è detto un ventunenne non può a vere questi capitali dico credo che
Questi siano argomenti non particolarmente pregnanti letta di un soggetto che inizia un'attività economica poco importa
Quello che rileva maggiormente verificare sì materialmente avesse la disponibilità economica per acquisire quei terreni che fanno parte dell'impresa individuale piccola impresa agricola
In realtà la maggior parte dei terreni quelli principali il primo che è costato novanta mila euro e il secondo
Noi continueremo a dire ottocento mila euro e vi spiegherò brevemente perché
Sono
Sono terreni acquisiti acquisiti
Con
Danaro prestato dal nonno di Dio Filippo e questo è documentalmente provato
E quello da ottocento mila anche con un mutuo agrario ipotecario
Quindi
L'età non c'entra niente dobbiamo andare a verificare i conteggi
Andiamo al terreno
Che il dottor Rizzo perito del tribunale ha voluto ATO novecentodieci mila euro e che noi sosteniamo invece essere ottocento mila euro
Perché sosteniamo questo perché dalla documentazione contabile o meglio bancaria
Acquisita dai prossimi non dalla difesa emerge chiaramente che l'uscita e di ottocento mila euro
Abbiamo prodotto un preliminare di vendita ove si parla di ottocento mila euro mentre l'atto
Parla di un milione quattrocentocinquanta mila
Ora ci dobbiamo chiedere per quale motivo in un preliminare di vendita che rimane un atto tra le parti e che non
Deve essere perché allora non era necessaria la pubblicazione
Non deve essere messo a conoscenza di altri soggetti se non darà le parti bisognerebbe mettere un prezzo inferiore rispetto a quello uscito
Peraltro questo dato è confermato dalle indagini de il rosso che dimostrano che effettivamente la somma sborsato ai e ottocento mila e non novecentodieci così come valutata dal dottore Rizzo
è chiaro che il mutuo che uno stesso ottiene dalla banca e di mille cento e allora si dice come mai
Un terreno pagato ottocento viene finanziato per un milione e cento evidente che di Dio Filippo ha cercato di aumentarle
La dire la disponibilità da parte della dell'istituto di credito
Per poter
Utilizzare quei trecento mila euro in più
Forniti dall'Istituto di credito e non pagati al venditore del terreno cui il TAR famosi trecento mila euro sono i trecento mila euro che noi abbiamo dimostrato essere stati
Prestati dal nonno Filippo e restituiti non appena erogato la prima tranche del mutuo
Operazioni assolutamente legittima che viene utilizzato avviene operata
In un primo momento con un prestito del nonno una volta ottenuto uno Bouton superiore al prezzo stabilito
Viene restituita la somma al nonno tutto questo non sono parole al vento buttato dalla Difesa ma sono documentate puntualmente
Una su una
Altre pochissime battute su cosa sulla valutazione dell'altro terreno di Roma H
La consulenza nella perizia del dottor Rizzo indubbiamente ci lascia perplessi quando si sostiene che nel territorio di Roma H notoriamente
Gli agrumi hanno un valore maggiore o meglio il terreno ha un valore maggiore perché gli agrumi sono di migliore qualità
Noi abbiamo prodotto un documento della Comunità europea e della regione Sicilia da cui risulta Garra manca e territorio svantaggiato
Agevolazioni addirittura proprio perché
Ritenuto un territorio svantaggiato e non particolarmente vantaggioso così come descritto dal perito
E anche questo un atto documentale non è una opinione del nostro consulente dottore tono toscano noto a tutti
A Catania anche come consulente CTU del tribunale ma è un dato un documento dell'Unione europea
E della regione Sicilia
Peraltro proprio quel terreno che viene
Super valutato e quindi poi agisce sulla sperequazione
è un terreno
Che e particolarmente svantaggiato perché in quella zona c'è il fiume il torrente
Corna lunga che spesso è sorda e quindi danneggia i terreni
Ultima considerazione in merito all'impresa
Individuale di
Anzi un conto è avere due e concludo ulteriori due considerazioni la prima
Si riferisce a cinquecento ventisette mila euro portati in bilancio
Io ho a lungo interrogato il perito dottor Giuffrida su questi cinquecentoventisette mila euro che vengono indicati
Come terreni in godimento
Il dottor Giuffrida non è riuscito a spiegare cosa voglia dire questo somma uscite per terreni in godimento
Dovremmo
Ipotizzare che in un anno nel due mila e sei che l'anno in cui
Proprio a causa di questi cinquecento ventisette mila euro
Vi è una forte
Sperequazione
Quei cinquecento ventisette mila euro sono stati utilizzati per
Investimenti nei terreni
Di cui al la disponibilità il Di Dio Filippo non ci sono acquisti di altri terreni quindi sarebbero investimenti operati
Dico sono cifre assolutamente sproporzionate e comunque non
In linea con quanto emerso
Dalla perizia di Giuffrida
Ed alla perizia del
Il dottor Rizzo
Il quale non parla di tutti questi investimenti che possano giustificare cifre così elevata evidente che si tratta di un artifizio contabile
Del consulente
Con commerciale dell'impresa individuale che
Chissà a modo suo cerca di far quadrare il Bilancio perché se voi andate a guardare il bilancio del due mila sei
E proprio a zero tra entrate e uscite l'unico modo era inserire questa somma assolutamente in modo arbitrario e non giustificato da altri atti
Ritengo ovviamente che tutto questo non possa assolutamente mettere in dubbio la legittimità dei terreni acquisiti ultima considerazione
Il
Dottor Rizzo fa riferimento alle stesse
Sostenute per il mantenimento di questi terreni e non indicate nella contabilità
Faccio un'unica
Considerazione relativa alla produrrà colto degli agrumi e notorio a tutti che
E il compratore che raccoglie gli agrumi
In realtà anche il dottor Rizzo alla fine è costretto ad ammetterlo quindi non si comprenda come abbia potuto inserire
Tra le spesi anche la raccolta degli agrumi venduti ma in ogni caso è lo stesso dottor Rizzo che dice che quelli non sono dati
Obiettivi e certi ma solo esclusivamente una valutazione di massima più volte ci tiene a ribadirlo
Alla luce di queste considerazioni non posso che chiedere
Il rigetto della confisca richiesto dal Pubblico Ministero per tutti i beni di cui ho parlato
E
La restituzione ai legittimi proprietari
Concludo con le subordinate
Sulla
Aggravante daccapo il promotore
Chi ha parlato a lungo l'avvocato Valenti non intendo ritornarci
Faccio solo presente la pagina sessantotto della sentenza a carico di di Dio con la quale è stato condannato per associazione mafiosa e assolto dall'omicidio e acquisita agli atti
Va però esclusa l'ipotesi di cui all'assecondo comma della citata disposizione non potendosi ritenere in base agli elementi acquisiti
Che l'imputato abbia avuto nell'ambito delle associazioni un ruolo direttivo e organizzativo non avendo egli svolto attività di coordinamento
Otis gestione sia pure settoriale
Si adatta assolutamente questa motivazione
Relativa a quell'associazione anche a questa associazione qualora
Il tribunale ritenesse il di Dio responsabile reato di cui al quattrocentosedici piste
Brevissime considerazioni sulle aggravanti
Le aggravanti effetto speciale quindi secondo quarto e sesto comma
Non vanno io non so quale sia il conteggio operato dalla Procura della Repubblica perché non abbiamo ancora depositato la memoria
Ma per arrivare a cifre così elevate cioè ventisei anni e otto mesi
Ritengo ma posso sbagliare che siano state conteggiate tutte le aggravanti secondo quarto e sesto comma non più l'articolo nonché la recidiva
Faccio presente che l'articolo sessantatré del Codice di procedura penale richiamato in più sentenze della Cassazione che non sto qui
Ovviamente a indicare
ICE che quando ci sono più aggravanti effetto speciale si considera la più grave aumenta e il giudice può aumentare può non teme aumentare e non quantifica l'aumento
In qua di quanto dovrebbe essere questo è riferita sia l'aggravante del
Quarto e sesto comma e sia la recidiva sentenza delle Sezioni unite
Sezioni unite del
Ventiquattro febbraio due mila undici che richiama l'articolo sessantatré ai fini del calcolo darla recidiva quando ci sono aggravanti ha effetti speciali
Ultima considerazione
La continuazione
Il Pubblico Ministero non ha ritenuto di
Riconoscere la continuazione tra i due reati quello per cui vi è condanna passata in giudicato e questo
è chiaro che reato permanente si tratta di finzione giuridica la sentenza di primo grado ma in realtà si continua
A
Commettere il reato proprio perché permanente fino a che non si dimostri l'uscita dall'associazione
Quindi io ritengo che la continuazione ossia assolutamente
Quasi
Nel nelle carte peraltro il pubblico ministero più volte ha citato questa sentenza
Addirittura dicendo che
Il
L'assoluzione dall'omicidio sarebbe assolutamente sbagliata
Quindi io ritengo
Che la continuazione dovrebbe
Riconosciuta
Mi permetto e concludo di
Segnalare all'attenzione del collegio la sentenza della quinta sezione della Cassazione undici undici due mila dieci numero
Cinquantasette sessantuno su un reato continuate sulla recidiva in questa sentenza si dice che qualora venga riconosciuta la continuazione tra due reati di cui uno passaggio del passato in giudicato
No non è conciliabile con la recidiva
è inutile che io lo spieghi si tratta di un reato continuato non due reati diversi è un unico reato è una finzione giuridica ma così è e questa sentenza consacra quanto da me sostenuto
Alla luce di queste si chiede ecco
Resta solo le conclusioni la soluzione da entrambi i reati al abitando a tutti e tre i reati contestati al di a mio
In subordine
Perché richiesta così elevata richiede assolutamente subordinate l'esclusione dell'aggravante dal capo il promotore
L'applicazione dell'articolo sessantatré i fini del conteggio delle aggravanti e
L'esclusione la continuazione tra le due associazioni
E quindi l'esclusione della recidiva grazie verso l'errore
Possiamo passare la parola all'avvocato Trantino
Posso
Signor Presidente signori consiglieri signor Procuratore della Repubblica colleghi
Immaginatevi una sala operatoria
E in questa sala
E in questa sala operatoria
Svolgono la loro attività tre medici
L'avvocato Peluso
Avvocato Martini
Impegnati a suturare riferite
Apportati in un corpo sano
Dalla pubblica accusa
Perché Cinardo era un corpo giudiziariamente sanno
Che doveva essere a questo punto escluso sin dalla fase delle indagini preliminari
E che si presenta a voi il largo credito di sofferenza
Perché vorrebbe a questo punto una spiegazione che i difensori non sono riuscita ancora dare perché
Noi partiamo da questo perché
Perché ci siamo interrogati data anche la qualità e il valore dei nostri
Antagonisti parlo degli accusatori pubblici
Io credo che
C'è stato un innamoramento della tesi alla base di tutto
E che si è rivolto persino alle vi sia
Pur di affermare il credo nei principi che sono stati rassegnati e chi si è facile senza presunzione considerare come svuotati di contenuto di riferimento
Diceva Giovanni Falcone
Il quale viene evocato nel momento in cui conviene dimenticato sempre
Che per trovare i mafiosi bisogna seguire i soldi
è una
Ammonimento
Più che un insegnamento
Perché in effetti questa è la regola
Quando si vuole fare giustizia concreto
Nella vicenda di Mario Giuseppe Cinardo
Se quindi soldi trovati gli estortori
E infine trovate la vittima lui
Con una strana operazione di alchimia giudiziaria
Estortori vittime
Sono finite nello stesso calderone
Sicché il letto signor Jean Mario Giuseppe Cinà
Compare oggi come mafioso
Lui paga
Altri senza nulla rischiare
E senza attività svolta
Riscuotono
E però la cosa strana e che chi paga e chi riceve finiscono in situazione negativa paritaria
Basterebbe questa prima riflessione per indurre l'interprete
A fare una selezione concettuale dicendo vogliamo a questo punto che sia stabilito
Non la quantità dell'attività illecita per cui non esiste
Ma l'eventuale qualità del dubbio a questo siamo arrivati perché il dubbio possa trasferirsi certezza
Se io dovessi invocare a questo punto principi di civiltà giuridica perdere il tempo
Mi allontanerei da quello che cerco di imporre siccome
Sobrietà dei temi e nello stesso tempo riciterei le preghiere in un luogo sconsacrata o non questa male luogo sconsacrata di quella che è ormai diventata a questo punto l'attività giurisdizionale in astratto
E allora
Beh diciamo che
C'è una possibilità per cui
Chiedo vittima
Trovava post una collocazione
Nell'ambito della responsabilità e della vittima che riceve vantaggi
Io a questo punto ti finanzio attività illecita la tua io senza partecipare all'ATO di priorità illecita alla fine vengo spremuto però in compenso vantaggi
E allora mi basta questo concetto utilitaristico per spostare l'asse della responsabilità e dire sì
Ma siccome tu hai ricevuto vantaggi è giusto che alla fine questi vantaggi diventano un sinallagma diventano a questo punto illecito quanto volete ma un sinallagma in termini giuridici
Questo ci aspettavamo delle accuse non più
Che mi dispiace rivolgere quello che non sarà un'attività diciamo di
Caccia
All'errore perché sbagliamo tutti ma rivolgere a lei a cui confermo i miei sentimenti di stima signora Pubblico Ministero per l'estrema correttezza che ha svolto
In tutta la sua attività per questo processo
Ma devo dire che
Qualcuno si è fatto prendere la mano
Quell'innamoramento della tesi nel processo cioè e non lo dimostreremo lo facciamo frasi ad effetto dimostreremo che altra accusatore ha portato avanti fantasmi
Gli atti scritti e pur sapendo non in malafede si intende perché fuori luogo terremo un premio pur sapendo che erano fantasmi fino alle estreme conseguenze a volare ha voluto che agissero da soggetti gli enti soggetti incarnati soggetti vestito
Allora diciamo che in giusto
E ingiusto espellerlo le nostre ragioni
Debbo altri sì
Rivolgere al collegio una premessa deontologica
Io
Vengo dalle istituzioni ho impiegato gran parte della mia vita la maggior parte delle mia vita al servizio delle stesse
E non ho smesso di credervi anche se a volte come nel caso
Criticamente
Riconosco io l'alta funzione dell'accusa
Vorrei che però si riconoscesse alla nostra
E perché ce ne siamo fatti una ragione
Siamo colpevoli di mancata reazione culturale questo è vero a questo
Non consente però di poter essere schiacciati da una bilancia che certamente non appesi eguali né i poteri tra accusa e difesa
Ciò per dire che se vi sarà polemica e ve ne saranno
Sarà sempre rispettoso
E se vi sarà qualche civile impennata presentiamo scuse preventive non è certamente voluto all'uomo che ha condotto l'indagine assieme dottoressa Santonocito perché gli certamente gode della nostra considerazione
Il fatto è che non riesco ancora convince
E quando dico in prima persona intendo collegio come vicinato ma
Giuseppe
Sia stato maltrattato uso il termine
Che Tusa a questo punto riferisce nel momento in cui parlava causa
La causa dice che ha ricevuto questi invito Tusa non maltrattate Cinardo Mario Giuseppe virgola l'imprenditore Cinardo Mario Giuseppe non il nostro somale l'imprenditore Mario Cina
Sette
Quindi
Mario Cinardo Giuseppe viene maltrattato dall'accusa
Dalla
Dalle parti che l'hanno versato
Quindi significa dall'antistato
E quel che più grave
Viene maltrattato anche da chi rappresenta lo Stato come una richiesta di cinque mila cinquecentocinquantaquattro giorni avevo Commissione Florin fare quattro volte cinque
Ma c'è un anno bisestile che non rispondeva
Cara dottoressa Santonocito e voglio essere il insomma cercatori di perfezionismo a volte maniacale cinque mila cinquecentocinquanta quattro giorni di carcere perché questo è stato richiesto dell'incolpevole Mario Chirac giusto
Il dibattito antico nato con un giudice istruttore di Catania
Che ho però una rivoluzioni civile nell'ambito della giustizia Elia tra imprenditore colluso e imprenditore vittima
Io il tema lo voglio approfondire perché sarà questo il campo su cui arretrare raccoglierà l'avvocato Carmelo Peluso dico soltanto
Che in questa vicenda si è dimostrato
Che l'imprenditore vittima
E destinato alla violenza altrui nel momento in cui viene considerato o soggetto da punire dal signor Santapaola Angelo che arriva col plotone dei ceffi armati fino ai denti
E che certamente non mostrava nulla di buono con la sua condotta perché era sempre uso le parole che in questo modo che vengono riferite
Da uno dei testi Annet rubato e il signor la sessanta Paolo Angelo irrompe
Nell'azienda nella vita
Del signor Cinardo Giuseppe per pretendere quello che non solo non gliel'ho dovuto ma quello che otteneva in nome dalla sentenza
E allora c'è il filmato dell'imprenditore vittima
C'è
Una una prima serie di fotogrammi
Di Santa Paolo Angelo con quel protone che abbiamo letto
Una seconda quando si prevede si prevede e si assiste ha un'aria di tempesta perché viene accerchiato da più soggetti che pretendono diciamo Assago
E infine c'è infine
Il danneggiamento e danneggiamento che egli si trova a subire in via continuata in variegata dagli incendi
Alle distruzione di automezzi e di mezzi pesanti all'attacco al cantiere e così via tutto documentato agli atti malgrado il pubblico ministero non se ne sia accorto
E che ci sia questa aria
Che imperversa sullo stesso
Basta ricavarla
Dalla intercettazione numero cinquecentocinquantuno del dieci giugno del due mila sei quella di contrada Margherito
Dove
Discutono Aiello e Finocchiaro Carmelo e Finocchiaro Carmelo dirà
Ma sto cristiano non sanate K Ca'Mori restiamo cono spettare una qualche attraversa qualche Vanna questo è il socio
Il socio che temi di esser appesi in qualche traverse in qualche Manna
è che dovrebbe ricevere come compenso vantaggio come abbiamo detto in
Senso tecnico giuridico una serie di bastonate
Per quello che viene detto prima in altra intercettazione enti qualcosa più definitivo delle bastonate nel momento in cui viene appeso
Nel Cortiglione il fiato nel vicolo e al per avere una lezione di quelle che può non dimenticare
E allora io voglio da questo punto proporre un premio per l'accusatore oggi assente per ragioni di ufficio si intende
Cioè il premio Sisifo che consegneremo nelle sue mani dottoressa
Perché tutti sanno di che cosa parlo perché si si fa a questo punto astuto com'era non pensava mai di pagare la propria astuzia
Dovendo sollevare in prima dei massi enormi che superavano la sua forza fisica sino alla
All'apice della collina
E poi
Di guidare gli stessi Massi perché non lo trovassero liberamente fino alla pianura cioè offrendo prima il petto e quelle spalle a queste Massi che erano destinata schiacciarlo se fosse per un solo momento manchevole di resistenza
Perché dico questo
Perché ce ne vuole di forza e di coraggio polemico ad affermare
Che il processo montagna
Che nasce
Presso la procura di Messina come voi sapete
E che vede attivo il gruppo Mistretta
Stabilisce due cose dirà il pubblico ministero il rapporti corra Rampulla e l'ospitalità all'ATI tanti
Se stiamo per affermare con un solo termine le cose che vengono dette dal Pubblico Ministero siccome il risultato matematico qui possiamo dire senza atteggiamenti gladiatori chi ci conosce lo sa che c'è
Di nulla fatto sferico
è per il processo montagna di cui parla e nello stesso tempo per questa ospitalità di latitanti nell'ambito delle proprie residenze da parte del signor Sindaco quali giuste
Perché è stato detto
Io credo che quando si possono stracciare impunemente
Istituti fondamentali della giurisdizione
E non si tiene in nessun conto la Cassazione e non si tiene in nessun conto altra sentenza definitiva parlo di quella dei patti vidimata da procure procure generali
Quando davanti a questi certezze
Vengono ad essere messi nel nulla anche
Provvedimenti della Corte d'Appello di Messina che restituisce i beni dicendo non c'è contatto con il Rampulla se non un contatto antico di frequentazione la cosiddetta amicizia siciliana nascono nello stesso Paese essi con si frequentano perché
L'altro si trova nelle condizioni di rispettare Littell interlocutore e non c'è motivo di avere cointeressenze e nel momento in cui c'è un accostamento ex ottanta carattere lavorativo perché Maria Rampulla e una cuoca provetta e quindi nel momento in cui si cerca Abel Montino in una struttura che comincia a vivere
Dal punto di vista e dalla
Dell'agriturismo che comprende albergo ristorante e chiaro si trova nelle condizioni e la signora Rampulla di esser officiata da parte del signor Cinardo
Perché si conoscono da tempo e si conosco da tempo è poco ma perché la e bravissima e che quindi può essere la cuoca che cercano
Tanto che ha diretto ristorante di grande pregio ammissibile
E allora
Il Pubblico Ministero stesso
Salendo sempre con i pesi di scendendo sostenendo le afferma
Il giudicato copre Mistretta
Ma nulla
Può farsi derivare in questa sede
Presidente La reazione culturale o perché da voi che vuol dire in giudicato
Copre Mistretta chi lo dice un uomo attrezzato lo sta parlando ad una Conferenza alle scuole medie il giudicato vuol dire a questo punto quello che la Costituzione ammette come intangibile
Se non quando c'è la revisione operata dall'imputato
Quindi Mistretta il già sotto il giudicato
Mistretta intangibili mente ha detto che non vi è il rapporto tra Rampulla e Cinardo che Cinardo si trova in una posizione assolutamente lecita tanto che gli vengono restituiti beni dalla Corte d'Appello di Messina in conformità al giudizio del Tribunale di Messina
Va beh queste dice a me non interessa niente carta straccia io vado oltre che giudica
Non è consentito
Diciamo in termini molto temperati non è consentito
Immaginarsi è contrario
Se ci fosse stato un giudicato negativo e se oggi noi dicessimo qui ma giudicato alla fine può essere la fallibilità del giudice
Bene se andiamo davanti a questo principio significa l'infinito non esiste più perché ognuno lo inseguì ognuno lo fa proprio
Continuiamo
Abbiamo
Dobbiamo Pubblico Ministero riassumere quelli fonte di prova e valutare e verificare quelle fonti di prova del giudicato e con quali poteri
Ma chi dal Pubblico Ministero questi poteri
Di assumere fonti di prova di un fatto giudicato
Per riportarli di nuovo in sala operatoria ecco che hanno operato in vivo sano per giudicarle in sala operatoria
E una volta che viene giudicato in sala operatoria ricavare
Idee opinioni libero dibattito in ordine a situazioni che sono oggettivamente
Presidente io cerco di dare ad ogni termine il significato che esso ha
Ma soprattutto il significato giuridico con tutti i poteri che avete voi non potete assolutamente toccare giudicato
è un'eresia giuridica che non è consentito affermare voi andate a rimescolare di nuovo il giudicato per valutare e verificare questo mi potenza Casti diamolo mettiamolo da parte
E allora se giudicato è un'opinione
Ci permettiamo di dire e l'accusa il diritto vivente a chi dobbiamo riferirci
Se è un certo punto io mi trovo nelle condizioni
Di pagare un debito che mi si chiede la
Di nuovo di presentarmi agli sportelli di Equitalia per ripagare o lo stesso debito io risolvo banalizzando con l'attestazione che il debito è stato pagato con la ricevuta e l'altro ed è cosa modesta
Qui a un certo punto si dice che ci sia una soluzione a noi non interessa assolutamente niente perché noi siamo oltre questi principi
E allora
Dopo il sindacato della soluzione di patti si imperversa con la soluzione di certo ti renda
Perché signori del collegio
Inciampando inciampando era inevitabile che si arrivasse a Di Fazio
Di Fazio in questo processo
La comica finale
Nel senso che con Di Fazio ti tratta rischia di perdere la faccia
Perché di facile igienicamente inammissibile
Per le cose che documenteremo io non ho nulla non lo conosco neppure il signor Di Fazio devo però dire che per quello che abbiamo visto abbiamo conosciuto attraverso lo strumento tecnico per quello che abbiamo visto di Di Fazio
Egli è un soggetto per cui c'era ed è questo lo chiedo al Pubblico Ministero presente solo per liberarmi da
Un incubo che diventa un quesito c'è ancora il trecentosessantotto o no
Se è stato abolito io non me ne sono accorte possibile fa parte della mia ignoranza e se non c'è più il mio discorso non apprezza ma se c'è il trecentosessantotto dovesse
Fulminato già da tempo quando c'erano prove evidentissime matematiche direi metrico decimali se posso anticipare il tema il signor Di Fazio dovevano appartenere a questo processo e confesso con molta lealtà lo giuro
Che noi pensavamo che non fossi inclusi liste
Pensavamo che avreste chiesto l'assoluzione ma noi pensiamo in grande ma che non fosse incluso in lista non lo pensavamo come oggettiva la cosa invece essa è stata la sfida portata alle estreme conseguenze il signor Di Fazio e
Ritorna
E allora e chiaro che l'accusa
Per propria scelta
Finisce in una voragine
è il dottor Sisifo usa qualunque contributo anche di materiali di risulta come il signor Di Fazio materiale di risulta ha polverizzato
Quello di Fazio e la descrizione di una disfattista
Signor Presidente un sono solo anticipazione lei assistite ha governato questa certamente
In questo processo e ci mancano trenta centimetri Presidente non ne vogliamo con
Perché tra il signor Cinardo Mario Giuseppe
Definito come soggetto inferiore a me che sono una settanta questo dice di Fazio
Quindi un diciamo le sessantasette per comodità
Di argomento che si è sessantotto sia sessantanove non cambia nulla ed è invece
Persona fortunata inutile fortuna uno e novantasette
Vale a dire e quelli che in Sicilia possono essere definiti contro terminologica
Loris potevo uscirsene se l'avesse conosciuto siccome la nostra prova sarà questa lo è non l'ha mai incontrato in vita sua non lo conosce
Perché essa l'avesse conosce ad avere un solo elemento di identificazione non sapevi capelli e non l'aveva siano biondo siano Bruni tutto questo è opinabile aveva un solo elemento
E lei ha individuato Presidente quando ha detto lasciamo stare le misurazioni perché le misurazioni possono essere soggettivi io vado all'Anagrafe di cui sono alto uno e ottanta e scrivono né ottanta
Lei ha sottoposto il signor Cinardo in quel muro quando ad un certo punto il stava per finire il metro la problemi rullina come si chiama
E quindi abbiamo visto una persona che poteva essere definito da Di Fazio se l'avesse conosciuto
Che parlate della descrizione del signor scenate un gigante atto si era
Di qualche centimetro inferiore a me diceva quante alto l'edizione settanta
Beh allora se siamo davanti a queste cose e davanti a un'evidenza
Questo il punto dire ma tematica
Se vengono aboliti persino i numeri arabi e trenta centimetri non contano più Presidente in che cosa devo credere io non conteggio ricadono con la Costituzione non contano i numeri arabi alla fine conta un'opinione un racconto e allora se un racconto deve esserci premio racconto
Se devo dare un premio letterario lo no se devo dare il riconoscimento senza ironia alcuna
Dell'impegno straordinario che avete operato in questo perché costa fatica interrogatori spostarsi a destra e manca alla fine dei elabora le carte particolari costa fatica
E cosa ancora più fatica quando si deve vestire il pupo perché di questo si tratta bene se questo riconoscimento lo devo fare io lo faccio volentieri però non più di queste il premio letterario finito
Ed è finito perché
Quando si continua a parlare di Fazio e dice ha confessato numerosi omicidi come titolo di merito che li diamo il passaporto diplomatico che dobbiamo fare
Ha confessato numero sedici che approva di probità e quindi significa salvato intere popolazioni e un volontario della Croce Rossa ha confessato numerosi omicidi
Esse mente attenzione a questo passaggio
Presidente giudici e su questo tema lei o quando vuole togliermi la parola non mi allontano perché vuol dire che quello che volevamo dimostrato è stato già dimostrato
E quando si dice se
Il signore di Fazio mentre su Cinardo e riscontrato altrove uso termini tra virgolette
Perché ho seguito con grande interesse
E con diversa passione il tema del signor Pubblico Ministero e di
E quindi riscontrato altrove
Va beh stimo facendo il processo
Non altrove
Se riscontrata altrove sono problemi che riguardano il pubblico ministero che sa dove è stato riscontrato e che riguarda il signor De Fazio che ha avuto la fortuna di essere riscontrato altrove è un avverbio locativo che fuori da quest'Aula altrove
Non ci interessa
Allora questa diventa una sfida dialettica
E non è che ci sono qui
Degli uomini prosciutto negli occhi che sentono dire queste cose e si Turano le orecchie visionasse riscontrata altrove allora noi arretriamo bene se questo è
Noi vorremmo
Cancellare
Quando abbiamo sentito
Perché la nuova teoria dei vasi comunicanti che l'altrove stacco un qui
Cancellare quanto abbiamo sentito riconsegnare la nostra stima al dottor Sisifo elogiando il suo sforzo anche se
Improduttivo profili giuridici
La prova
Non ci siamo fatti una nostra convinzione quindi non scomodiamo sentenza non scomodiamo trattati
Cobas superata
Poi soprattutto la dottrina
La mia generazione non è molto più giovane Presidente ma credo che ci è arrivato l'all'ambito quando dicevamo la dottrina
Qua sia vincerò Trino sento l'Inter previsti ma questa dove viene
Da quale tribù discende la dottrina oggi sono soltanto termini che non appartengono più alla cognizione diretta se c'è un collega
Più giovane collega di studio ovviamente che si trova nelle condizioni di addottrinarsi
Spesso tempo inutilmente
Perché la dottrina non vale nulla in quanto l'Inter tre oggi la respinge
Io non ho più sentito il termine dottrina quando si arrivava con la pila di libri e si cercava questa pila di libri abracadabra per trovare la soluzione
La dottrina esiste solo quando il pensiero diretto di chi giudica allora un senso diverso significa un parlo conoscendoli interna corporis e quindi nella certezza di essere ascoltato
Che cos'è allora la prova
Molto semplicemente Presidente signor del collegio
La prova per me il cruciverba
Lei penserà signora Pubblico Ministero così banale alla definizione noi altissimi
Questo vuol dire che ci sono quattro lettere cinque lettere che devono corrispondere a una quattro-cinque consonante vocali alla rinfusa ma quelle quattro o cinque consonanti
Che si richiedono vale a dire la corrispondenza matematica del fatto
Al principio di diritto e nel caso di specie noi abbiamo
Un cuscinetto formalmente regolare
Per numero di lettere ecco
Entrando vedere violato le regole
Perché il quesito inquieto che ancora mi poniamo il seguente
Perché questa insistenza risultati Ist
Perché a questo punto ammettere che non abbiamo elementi non ammettere che non abbiamo elementi
In quanto
La confessione
Di un insuccesso professionale sebbene il grandissimo sforzo pro su profuso non è certamente rese
è un'attestazione di realtà per cui si dice bene io ho fatto del mio meglio perché la funzione che lo Stato mi impone questo fatto del mio meglio
Non ci riesco
Io questi pesi io dottor Sisifo non riesco più a sopportare nel senso che il peso mi schiacci e quindi
Non può forse non abbandoni il campo ma non sono nelle condizioni di potere portare ulteriormente i nostri argomenti
Vogliamo fare la risonanza magnetica alle cose modeste che ci stiamo
Affannando a dire
In due documenti fondamentali
Almeno
Li consideravamo continuiamo a considerarle così vale a dire
La Cassazione il tribunale del riesame
Che la Cassazione sia a questo punto un locale di Roma dove si passa il tempo la mattina a pronunciare sentenze appartiene ad altre culture perché nel caso di specie non vi sto citando massime ma la Cassazione si occupato vicinato Mario Giuseppe
Ha detto il tribunale del riesame che hanno
Ha confermato il titolo custodiale ha sbagliato
E ha dato una serie di argomenti che poi riprendere
Nel caso di specie
Sia la Cassazione che il Tribunale del riesame poi
Ospitando quella che la Cassazione aveva detto uso un termine che c'è in questo processo
La prova è
Te verità
Deperire il termine
Allora abbiamo cercato di spiegare hanno gli stessi che cosa si intenda per deperire
Progredire ulteriormente nel peggio patologico
Allontanare il miglioramento
Abbiamo detto con un sospiro di sollievo quando abbiamo
Con gioia verificato questo termine bene la propria deperita se deperita era la prova d'accusa vuol dire che viviamo verso altre direzioni
Ma questo lo condividono tredici medici Presidente tredici
Per insistere nel tema originario
Cinque giudici della Cassazione
Tre del riesame che ospite conferma il giudizio di imperatori dalla Cassazione
Tra i più due del Tribunale di patti perché più due perché procuratore Procuratore Generale condividono la soluzione e contro firmano la stessa sino a diventare assolutamente definitiva
Da parte addirittura viene questo certificato di morte cioè assoluzione condivisa e convalida
Una sola fonte
Resta contro di noi
Una sola fonte che noi cerchiamo di fronteggiare non posso occhio col dovuto rispetto e sempre nei limiti di quello che il dubbio che devo aleggiare in ogni tesi
E la pubblica accusa la nostra unica avversaria non il fatto non il diritto e la pubblica accusa con la convinzione tenace della colpevolezza atti Cinardo Mariussi
è un accanimento fiscale che non riusciamo a comprendere visto che abbiamo davanti magistrati di grande equilibrio ma si dice attenzione non decantiamo non sono i giudici
Sono dei magistrati
Altra cosa è giudice quello che definisce la contestazione parti magistrato è un soggetto fazioso come lui l'avvocato che porta avanti una tesi che può essere la tesi conveniente conveniente al teorema alle proprie convinzioni ma non per questo riscontrata
E allora deperimento di cui parla la Cassazione e il tribunale del riesame si risponde così
Non perché sia stato detto questo ma questo il concetto deperimento vuol dire ma è stato così bene il padre accusatorio una condizione perfetta
Non solo noi offriamo davanti a questa situazione la cartella clinica
Da qui si ricavano dati sintomatici annunciati approvati
Da tutti gli accertamenti consentiti
Chi Renna con teste pluri richiamato siccome in odore di zolfo secondo l'accusa viene assolti in via definitiva avete questi poteri
Mai che avete detto ti venne è stato assolto con questa motivazione d'un vostro collega giudici
Dal GIP ed è stato assolto con una motivazione che va ben al di fuori da quella che era pari a cui lo voleva relegare di nuovo il pubblico ministero cioè il cosiddetto processo dei padrini
è l'unica assolte in quel processo questo mi lascia indifferente
Come
C'è un debito che li doveva pagare secondo l'accusa alla società e quindi alle istituzioni le istituzioni hanno detto tu sei innocente tu sei soggette destinatario del fatto non sussiste
è come se nulla fosse si riporta di nuovo ti Renna nel grembo dell'accusa perché si deve utilizzare ti renda e quindi egli si troverà sorte in via definitiva
Ma questo non significa nulla perché i nuovi principi che apprendiamo in questo processo e se dovesse essere confermati non ha più senso continuare una professione che non ha più certezze e regole Benetti Renna a questo punto viene riciclato
Siccome
Utile all'accusa e siccome portatore di elementi che confluiscono nel terrore
Sono sconfitti i numeri per come abbiamo detto qui trenta centimetri di cui il Presidente ha dato contezza visiva
è abrogata la Costituzione essi Presidente perché quando ad un certo punto il giudicato non ha più valore la Costituzione è finito per quanto ci riguarda
E allora c'è un argomento in più
Che colpisce voi prima che noi
E lo dico subito
Questo processo è durato a lungo quasi due anni
Sono stati bruciati giorni ore interesse
Sottratti
Ad altre incombenze
Sottratte agli affetti familiari perché anche voi avete famiglia che avete sentimenti
A cui rispondere
Sottratta noi difensori ma noi difensore a questo punto abbiamo un ruolo fazioso dicevo parziale ma voi avete un ruolo istituzionale rappresentata lo Stato
Per quasi due anni siete stati qui puntualissimi sia
Ulteriore elogio lei Presidente puntualissimi perché si è cominciato alle nove e mezza e si è finito sino a quando non è dipeso da lei quando si è cominciato il ritardo
Perché io ormai gli orari dopo quello che passa Nisi mi ha promesso non credo più in quanto
Gli regalerò un orologio alla firma per l'appello per
E allora
No grazie a e io non l'ho detto quanto parlerò e quindi non proporre cava
Le volevo dire
Dico a lei per di dal Collegio
Che queste attività sono state svolte con assoluto impegno
E con assoluta dedizione che un compimento Bach tra i miei difetti non c'è quello di essere ruffiano anzi
A volte esagero
Nel fare a mio modo di
Vedere il polemica a tutti i costi
Ma qui mi domando
Siamo stati assieme per questi due anni
Servono a conoscersi meglio diceva una volta un vecchio Presidente
Ma perché ha deciso e ci siamo stati qui noi e poi
Dibattimento assolutamente inutile vuoto aperte di tempo potevate stare alle vostre case perché questa ha detto il pubblico ministero
Dopo due anni il suo quadro accusatorio è rimasto immutato perché ha confermato le posizioni di partenza senza che ci fosse stato un'oscillazione
Abbiamo fatto due processi allora noi in un'altra i pubblici ministeri e un'altra e voi in una terza
Immutato il quadro accusatorio
E allora se è mutato il padre accusa Cusato Orio dobbiamo vedere per la posizione che ci riguarda
Il filo di fumo che diventa pilastro
Eh sì lo desume inventato
Ancor di più il pilastro
Porno
Ci saranno ripetizioni ma servono soltanto ad accorciare i per sintesi gli argomenti da sviluppare
Divenne la cartina di tornasole
Dell'incanta mento che ha avuto il Presidente e il Pubblico Ministero in ordine alle posizioni accusatorio
PPI Renna se voi ricordate
Bar ristorante con altre persone donne comprese
E sarebbe questo un incontro virgolette mafioso beh il rito lo esclude
Ancora il vigente il rito dell'esclusione della donna di questo se ne va anche la donna e non è certamente una mancanza di riguardo
Ci Nardo mostro confidenza o corrette generica accoglienza di ruolo
Egli è titolare del locale il palo di casa
E quindi sorride e saluta chiunque arriva nel locale non è preposto a chiedere né impronte digitali mi santificato penale primo quel gruppo e quel gruppo si siede e consumo
Ti Renna
Spiego lecita richiesta riferendosi alla tua alla sua attività di operatore finanziario o no
Pubblico Ministero dice no è no che sono lo se lo tenga l'abbiamo bisogno che lui proprio che sia stato o no
Prove con una registrazione con un tavolo vicino che ascolta che poi viene a riferire
A elementi da offrire a noi nessuno la sua convinzione non ci basta
Anzi direi
Mi si perdoni l'oltranzismo non ci interessa
Si accompagnava
Ad amici Iren amici di Tirreno amici vicinato
Ah mi si ritiri recentemente un gruppo che viene
E si trova
Prendere tavolo
Presidente giudici occorre un'istruttoria preventiva per servire una bistecca ad un gruppo di persone che chiede di accudire in questo ristorante quel tavolo
Bisognava interrogarvi grosso devono fare
è come se non bastasse
Era ben Montino un Gruber un club privato
O lo cava aperta al pubblico
Comprendente i magistrati e forze dell'ordine virgolette magistrati e forze dall'ordine perché dico questo
Perché in occasione della richiesta di ospitalità che fa la causa ad Aiello e glielo lo destina proprio nella proprietà bel Montino
Per sua iniziativa sponte proprio così dice signor
La causa viene revocata la decisione dicendo beh io l'ho detto senza aver consultato l'interessato non conviene andare lì e perché ci sono e quel termine
Poliziotti e forze dell'ordine
Virgolette detto dalla causa che il quinto Evangelista in questo processo
Sì a qualcosa di più
Cioè che per
Decisione della vertice nessun mettere il signor Cinardo x Pirro e che quindi come sbirro noi certamente le credenziali per potere partecipare al concorso del quattrocentosedici bis
Il Pubblico Ministero sa di cosa parlano
Ha qualche elemento da riferire
Ah no lui ha un solo elemento
Se non basta
Sarà una
Un approfondimento culturale
E cioè quello gesuiti co estirpi esiste
è perché lo dico in blocco ecco allora
Rete più poteri ma non avete il potere del dogma è perché lo dico io
è un argomento che non è stato detto ma è stato esplicitato perché investe il contenuto del pubblico ministero
Si va oltre
Risponderei EPT ingiusta
Attività altrui altrui per la questione del pizzino
E dice
Facendo maggio alla citazione Sacharov
Che oggi
La mafia non è più come una volta frequente rotori I figli laureati si trova in una condizione diversa perché socialmente riuscita conquistare piazze diciamo così
E però Sciascia
è un autore che io non amo ma che studio deve essere portata alle estreme conseguenze
E lo sa finora Pubblico Ministero per le sue buone letture che c'è a sedici
Prima le ma scaricano e poi dicono che sono la scaricati
è molto semplice
Taranto sono pesci e poi dice ma questo è il piano di pesce la pece che gli avete buttato addosso nove i pubblici ministeri ma a questo punto la ma la voce la ma la fama e così via
E allora c'è un'autarchia della prova se c'è questa autarchia della prova che dicendo solo con l'accusa e una fabbrica abusiva che noi respingiamo
C'è un altro elemento interrogatorio tardivo ci perché soltanto manca farlo apposta
Il trentuno di marzo del due mila otto del due mila scusi e undici vale a dire tre anni fa
Tre anni fa
Il trentuno di marzo rende l'unico interrogatorio tardivamente dice il Pubblico Ministero
Parte il fatto che ancora ma è questa dovrebbe esserci a questo punto una battaglia infinita
E silenzi acconsentito a chiunque e non è certamente indizio contro ma non è questo lui parla
Ed è un interrogatorio fondamentale
Non è che lui dice io sono una povera vittima e fare piani ugola no riferisce fatti circostanze da cui discendono conseguenze primaria a fini probatori diversi di quello che l'attuale processo
Voi parlate
Alle riferisce queste circostanze
E perché non l'ha riferito prima non abbiamo nessuna esigenza né nessun dovere di dirlo ma vogliamo dirlo per due cose prima il dramma della scelta
Perché ad un certo punto può dire ma se io scomodo responsabilità altrui tira fuori la storia dei quattrocento mila euro a Santa paure al sedici
Che fino a quel momento navigava nella polvere o non c'era assolutamente o non era assolutamente Mercer se dico queste cose che ne discende come conseguenza quelli che stanno fuori quelli che stanno fuori sono i figli la moglie la sua famiglia in senso anagrafico
Perché altre famiglie non conosce
E allora
Il dramma del silenzio ogni
La fiducia nella giustizia
Perché dice bene
I giudici capiranno che io sono estranea tutte queste cose
I giudici capiranno che queste spazzatura che mi è stata rovesciata addosso
Infine il riscontri Luisa
Che attraverso questo interrogatorio offre una serie di verifiche tutte puntualmente favorevoli alle sue dichiarazioni tutte
E c'è da dire non lo dirà mai l'avvocato per uso ma io qui non ero allora Difensore ho il dovere di dirlo per lealtà
Che assumono rischi e coraggio quelli che partecipano all'interrogatorio perché quando ad un certo punto l'imputato dice io voglio dire quello che so e confida l'avvocato quello che sa
Un avvocato con la schiena denutrita potrebbe dire cerchi di essere cauto cerchi di essere sfumato
Si sa tutto quello che lui vuole dire dice e se ne assume la responsabilità e quelle responsabilità dovevano premiarlo è invece
Presso il fronte dei nemici e diminuisce lo Stato che doveva ascoltarlo
Ma sull'uso stressante anche se è corretto dall'accusa
Avete trovato Unni alleato culturale importante
Avvenne chiede la città di Siracusa
Si tenne un corso di eloquenza forense
Un magistrato allora pubblico ministero ora il giudice a Catania fu scultori o nel tracciare la mappa a breve della parola nel processo penale
Il saggio
Venne pubblicato in una rivista specializzata
Gli oratori del giorno l'unica che rimane dal punto di vista culturale per il fuoco
Il Direttore tracciò il corsivo di presentazione
E disse
Anche il pubblico ministero deve persuadere il giudice
Perché egli non gode il pubblico ministero soggetto di corsie preferenziali
Quindi deve persuadere attraverso atti e fatti
E poi
Introdusse altro tema
Cioè torna il Vangelo laico i magistrati esercitano un potere terribile
Perché come diceva Montesquieu è un potere degli uomini sull'omini incidendo sulla loro libertà e come tale in grado di distruggere la vita di persone sulle quali esercitato
Come se non bastasse aggiunge un mistero era tale per noi fino a quella vettura vale a dire il segreto dei sotto codici linguistici
Cosa che non è il Codice da vinci sotto codici linguistici sono a questo punto quei codici quel linguaggio il glossario dei pubblici ministeri
Che arriva sino alla superbia delle interpretazioni supplenti vale a dire l'Inter per tra l'interpretazione viene lavata
A fonte unica questa è la nostra lettura
Le l'affermazione
Di quel saggio vuole che sono sotto codici
Che vengono portate avanti vale a dire sotto codici linguistici
Io mi permetto di vi signori
Che la provocazione
Da quella lettura ci ha imposto ricerca
E così scopriamo
Che anche voi voi giudici tutti accusa
Giudicanti tutti i giudici
Non tenete conto dei vostri
E dico perché
Professor ferraioli è uno dei vostri
Perché il primo ad essere
Un riferimento culturale e professor ferraioli non si dimentichi
è stato un magistrato
Per giunta
Santonocito magistrato dall'accusa quindi non sto parlando di un passante il quale
In vena di simpaticamente parlare riferisce delle cose amene
Magistrato importante
E questo magistrato importante ha detto delle cose terribili a terribili secondo cultura non affermazioni sue valutazioni
E gli dice
Il potere di decidere
Ecco riprendo il tema detto
Da quel saggio magistrato nel saggio non è un gioco di parole di cui abbiamo parlato il potere terribili di Montesquieu siamo al mille settecentoquarantotto alle sfide Rua
Non è un potere buoni giusto ma un potere i violenti ho chiuso Montesquieu che l'UDC
E il poter odioso viene ripreso da Pontone nel mille settecentottantanove quando afferma che questo potere odioso si esercitava l'uomo sull'uomo
E allora come può essere ponderato sino ad essere istituto regolatore delle vicende umane questo potere odioso
Che viene ponderato da una virtù cardinale la prudenza
Che vuol dire deontologia giudiziaria attenzione della ricerca della certezza
Tant'è vero che si chiama giurisprudenza
Che l'ha detta così proprio perché con prudenza che il giudice deve tenere conto sempre di quella bilancia e vedere pesi contrappesi
E allora perché la giurisprudenza deve essere la stella polare del giudice che
Per giurisprudenza intendiamo anzitutto alla radice che diventa la prudenza
Perché c'è la consapevolezza dell'errore Covi insidia permanente sempre ferraioli
E dire
Chiudo con ferraioli per riprenderlo
Perché dire che i ciechi e sordi
A cominciare da noi avvocati
Che ci dedichiamo all'altro forse a molte palestre poche biblioteche
C'è chi assorbito sono ignoranti e cinici
Trascurando i padri
E perché incolta mente si dice ma Beccari sia dei delitti e delle pene è stato un rigoroso nell'affermare chi dice queste cose non ha mai detto Beccarini ma questo non mi sono mi sorprende
Diceva Longanesi che in questo paese le cose che non si sanno si insegna e quindi è facile
Allora nel momento in cui si dice beh cari io potrei dire con sedici Beccaria è no ci sarebbe il sospetto che io volga
A Milano a vantaggio a vantaggio della mia tesi quello che dice Beccaria
Allora
Beccaria dice una cosa terribile
Che io cerco breve cerco di leggervi
Perché ne teniate conto
Il giudice
Diviene nemico del reo
E non cerca la verità del fatto
Ma cerca nel prigioniero il delitto e lo insidia e crede di perdere se non vi riesce e di far torto a quelle infallibilità che l'uomo si approvi in tutte le cose
Dei diritti e delle pene non è nato ieri mille settecentosessantasei
Siamo al capitolo diciassettesima pagina quarantacinque quarantasei
è terribile
Cioè il giudice a questo punto
E quasi diventa
Un creditore di una tesi e con
Chi dell'imputato che deve portare
Alle estreme conseguenze
Io credo che da definizione del
Di Beccaria sia eccessiva
Ma non la credo più eccessiva nel momento in cui
Salto
Qualche secolo e mi riferisco all'articolo undici del decreto legge numero centosessanta del due mila sei
Presidente io lo dico con né una certa emozione negativa
Perché ne ignoravo il contenuto
Beh a mio vantaggio c'è il fatto che quando è stato
Quest'articolo undici è stato votato di avevo lasciato diciamo da qualche ora
L'altra l'altro ufficio e quindi non ne sono responsabili lo potevo essere anche per distrazione o per non aver approfondito il tema
è allucinante quest'articolo undici
Che appartiene a volte alla regolamentazione dei Consigli giudiziari per le promozioni trasferimenti e tutto il resto
Io non aggiungo una parola leggo
Dice Ferraio l'ancora che un parametro immorale
Sulla valutazione della professionalità dei magistrati chiedeva a titolo di merito virgolette
L'esito degli affari nelle successive fasi e nei gradi del giudizio
Cioè
Ogni confermi in giudizio dell'ipotesi accusatorie delle sentenze nei gradi successivi
Io credo che siano dieci cartellini rossi mostrati uno dopo l'altro
Terribile significa questo punto che la pervicacia nella tesi
Trovo un premio
Non sto aggiungendo nessuna considerazione
Io voglio essere agnostico se posso da questo tema sto leggendo un maestro Beccaria un altro professore ferraioli magistrato sto leggendo soprattutto il legislatore
E il legislatore da un premio a questa attività di insistenza tenace
Tra i nell'ante delle tesi fino alla loro conclusione nell'ultimo grande
Per me
Se io non avessi rendono premesso e tenendo fede alle stesse la cultura dell'istituzione direi che
C'è la taglia per i cacciatori di teste
Ma la mi fiducie viva
La fiducia è viva in voi
Che
La deontologia di cui ho parlato mi impone di avere questa fiducia
La prudenza di cui ho parlato mi impone ma soprattutto io vi chiedo a questo siamo arrivati il coraggio di diritto perché oggi applicare il diritto di trenta atto di coraggio e in quanto si dice che
L'affermazione di responsabilità
Nei confronti di soggetti che vengono portati al banco
Degli imputati
Deve essere totalizzante cioè sterminio quello sarebbe sparare nel
Conosco questo collegio conosco i giudici e non solo di questa città
Conosco i principi
Che alla fine dei coloni giudice noi che principi vogliono
Che io assuma fra fiducia diversa da quella che vacilla
Dopo questi
Andiamo alla campionatura
La campionatura vuole significare perché ho diviso signor Presidente in sei branche
Vale a dire in sei capitoli quello che sto per dire l'ambientazione il numero perché ci sono quelli più feroci
La campionatura vuol dire preleviamo circostanze
Avulse
Nel senso di circostanze che non tengono conto di un percorso ordinato nel tempo cioè cronologico ma soltanto per farvi capire
E lei è nel I poteri per dirvi che ho trattato troppo un argomento che posso anche chiuderlo
Nel momento in cui
Vedo che c'è in questo processo un'aria surreale
Perché ci sono incredibili elementi
Perché viene contestato al signor Cinardo la contiguità compiacente
La continuità
Compiacente a questo punto non tiene conto di piccoli circostanza
La dinamica dell'attività della continuità compiacente vuole la associazione finanziata con investimenti rilevanti a fino di al fine di giro utili sono termini usati da perquisito
E allora gli atti proprio il salasso
La prova non svolge avverbi inevasi bisogna dare conto di queste affermazioni che in via di principio tutto queste voci
Non è che questo detto dei pubblici ministeri una cosa assolutamente al di fuori della norma succede incerte casa ma non in questo e non penso in alto mare il giusto
L'impossibilità di trovare
Viene posta a carico del signor Cinardo c'ha sì ma tu non hai detto posso devo dire quello che non so Tonutti se dissociato per non essermi mai associato come potevo dissociarmi Emma queste cose sono a carico tu
Inoltre
La epoca dei fatti viene data prima
Per approssimazione sino alla contestazione dell'epoca del reato
E infine
Il tribunale di patti che fu estremamente prudente
Vanno dotto mai nella Procura parlo una misura nei confronti del signor Cinardo una misura coattiva
E questo è significativo la dice lunga perché vide che c'era quest'aria di fumo impregnata di fumo che certamente non portava a risultati di cui si poteva dare conto
Ma a questo si aggiunga
Che gli accusatori gli estortori
Allora se non poteva dissociarsi per non esserci mai associato accusandoli estortori che doveva fare di più
Doveva prestarli quale potere c'aveva oltre quello del coraggio
Che lo impiega proprio rischio
Allora se questo è
Loro devono riguardare una eresia genetica logica che si accompagna agli atti
Cioè
è il di
Implementa le proprie ricchezze
Attraverso cosa quali sono i vantaggi
Pressante il pizzo
Rischiando ne bastano turo il vicolo dove l'aspettavano pescando a questo punto tutto quello che abbiamo detto che dimostreremo documentalmente dei danneggiamenti che ha subito signor Presidente se questo fosse
Che allora dovrei dire mi perdonerete l'eccesso di paragone
Che le corna di un marito tradito implementano l'avvenenza della donna tra traditrice
Spesso si fa la tuttora questo punto contribuisce al prestigio del marito perché merito può dire che ebbe la Volvo sposato tant'è vero che la vogliono tanti
E questo si è detto
Io lo brutalmente tradotto con un accostamento diciamo retico fate voi laico fate voi ma di questo si è trattato
E allora se questo è
Noi dobbiamo cercare il laser dell'impossibile perché altro non c'è
Il capo
Così è la genesi almeno dall'interrogatori che partono dalle indagini poiché si accompagnano si presenta al socio
Egli è socio
Il pari grado anche se
Angelo Santapaola il capo però esiste il capo di una squadra sarà il capitano della squadra ma qui resti colori di quella squadra la maglia di quella squadra
E si presenta virgolette con una decina di persone alcune delle quali vivi che erano palesemente armati Lutero dichiaro
Ma è questo il galateo delle visite
Dei cappelli associati
Si continua
Caniglia attenzione a questo nome Presidente
Che svolge un ruolo straordinario
Che era molto comodo per l'accusa non inserire a questo punto Caniglia il lista e non ne disporre non consentire a questo punto che ci fosse versamento degli atti delle dichiarazioni di Caniglia è però
Sempre il diamo retto di Cartesio c'è sempre
Chi viene nel processo viene o la causa calma causa riscontra Caniglia e quindi materializzare Caniglia via impossibile
Perché potete tecnicamente dire sì però non poteva esserci e no per tre ragioni primo
Lo usa la Cassazione allungo e dice che il sistema
Vale a dire il sistema e sto cattivo discende proprio dalle dichiarazioni di Caniglia leggi due per cento alle imprese e così via
Lo usa il tribunale del riesame quando dice i fini del deperimento delle prove leggete Caniglia Caniglia che viene spedito al tribunale del riesame dalla Cassazione non è che si trova passa
Lo riprende
Il signor Tuis tenti il signor la causa che in questo processo svolge un ruolo primario a fini probatori l'avete detto voi e allora sino alla causa riscontra Caniglia in ogni aspetto
Quindi Caniglia diventa utile per il pane nella crusca che si metta da parte
E allora Caniglia diventa fondamentale
è canili ha detto che egli partecipa ad una riunione
Questa riunione attenzione Presidente non sommetta riunione senta come avviene una riga e mezzo
Sì c'è stato questo incontro
Perché io
Non c'è frequentavo più
Mi ha trovato per strada e mi ha detto ci vuol venire una mangiata questa sera
Quindi
Queste somme te perché poi
Questa riunione diventa
Quel suo mette di cui abbiamo detto diventa cioè l'incontro diventa riunione nel senso negativo del termine
Questo incontro si svolge tra un soggetto e viene incontrato per strada
Concede un soggetto che si era allontanato dalla frequentazione associativa
Un soggetto a questo punto che viene invitato a una mangiata
è uno che fuori dallo schema uno che si è allontanato non offre credenziali a questo punto di affidabilità per poterlo invitare ad un'impresa come quella di un incontro che si deve svolgere dove si devono disposto discutere
Delle cose mafiosa
è lì e dismesso viene
Tra captato per strada non si può venire
Può venire per una manciata e questo solo valore a quell'incontro che viene pomposamente vestito di subito
E in quell'incontro signori del collegio di che cosa si discute di un contrasto con i pastori nella zona di Vizzini
C'è di un fatto bagatellare
Tempo delle riflessioni è perché
Se Cinardo il mafioso importante non ha bisogno di fare incontro era per quei pastori non è che c'è un'organizzazione mafiosa che si muove contro di lui
Ci sono due due Pecorari che alla fine li danno fastidio cresce troppo già
Il suo potere mafioso per risolvere la questione
Non solo nel momento in cui c'è questo incontro
Caniglia
Risponde ma cosa si è stabilito Pubblico Ministero di fare la pace questo Seminara siamo intervenuti Seminara Giorgio gambizzare Alfonso siamo andati dall'apprendere dal richiamo alle pecore li abbiamo portati in questo ristorante che ci hanno lì una montagna
Assegnando poteva anche pretendono per quello che paga mezzi sono i servizi io ti pago a questo punto il salasso ATO consentimi potete dire che dopo il prelievo del sangue Michela come tocca
E allora era giusto che intervenissero non solo verrà la vittima che reclamava
è il ricorso ad altri di morsa dimostra
Che lì è fuori dal giro
Deve rivolgersi anche per una banale contesa a chi lo sa passava perché trovo uno strumento idoneo che è quello di convincere
Ad esistere perché quando si vive in aperta campagna tutte le insidie possono essere pericolose e aggiungo io portali
Bastava il nome suo o quello del capo per tenere lontani questa gente è il nome suo era insignificante dal punto di vista mafioso nome del capo non lo poteva fare perché non era il suo Capo quindi
Che ha Niglia che ha fatto parte dall'Associazione dal due mila uno al due mila sette non c'è stato qualche giorno
Ed è stato socio Di Costanzo detto pagnotta non aveva mai visto Ushina tanto lo dichiara lui io non conosco Cynar
E quindi si trova
Nella condizione di potere dire
Che non lo può identificare come appartenente all'associazione e noi giungiamo perché è parte offesa
Che si offre per un intervento pacificatore
Intervento pacificatore io questo è un dettaglio
Ma che è un dettaglio di colore che viene fatto a spese del signor Cinardo perché lui che offre quel pranzo il riconciliazione
Ma
Non basta
Questa abbiamo detto che una presentazione di Chirac
Abbiamo degli elementi lo firma
Per dimostrare come in tutta questa vicenda un solo luogo ce l'ha
Che quello di parte offesa dei poteri in questo processo semmai costituirsi parte civile
E non certamente
Essere costretto
A questa tragica situazione con il quale si trova addosso una richiesta disparte sedici anni
Sedici anni di reclusione i cinque mila cinquecentocinquantaquattro giù
E allora
In sei anni di indagine sei anni Presidente non è un giorno
Non c'è una sola intercettazione dice sì una
Che riguardi
Signor CILA
Non c'è una sola riunione in quello Cinardo partecipa a qualunque titolo diverso da quello dell'estorto
Pretendiamo di sapere
E questa abbiamo il diritto di rivolgere all'accusa non è una pretesa arrogante e una pretesa da funzione dal Ministero della difesa e mistero intendo non quello che viene revocata ministero quello molto più modesto che nel cuore nella coscienza ognuno di noi
Quale appalti ha avuto in contropartita
Segue l'ho trovato e dire
Perché canile l'ha detto
Ad un certo punto si prendeva il due per cento
Che dice il vantaggio lei l'ha chiesto poi
Il parere i vantaggi ci arriviamo quale dei vantaggi
C'era gli appalti che veniva da questo punto conferiti come capo Tucci dai Tucci dà i soldi e noi grazie
E noi a questo punto ti premiamo perché ti facciamo conseguire appalti che possibilmente non avrebbe non avresti conseguito comunque che ci poniamo negli appalti
Ne volevamo soltanto uno
Non ce l'avete dato perché non l'avete
Un solo a patto che egli ha conseguito attraverso l'intermediazione mafiosa non c'è
E che l'unico inseguiva
In virtù
Diciamo quello più eclatante
Quello delle pale eoliche in virtù della localizzazione dei propri terreni in virtù della velocità del vento che c'era in quei terreni in virtù del fatto che non vi sua proprietà in virtù della circostanza che gli aveva la impresa per la edificazione delle pale perché le pale non nascono a questo punto come i funghi ma devono essere conficcati nel terreno accuditi e così via
E allora
Visto che noi siamo
In questa situazione diciamo che
Non ci sono somme
Che hanno causali di lecite e che quindi possono indurre l'interpretative ma da dove ti vendo ma c'è un argomento voi l'avete ignora a non l'avete l'obbligo di dirlo spettro ricordiamo a noi
La Guardia di finanza nel processo di prevenzione dei beni la Guardia di Finanza dichiara con terminologia hanno ignota tutto e
Irregolari
E che c'era di meglio per dire Max introiti estenda dove vengono
Regola sicché ad un certo punto voi vi trovate nelle condizioni di poter contestare una sola circostanza dico una
Non ci siete riusciti perché
L'impossibile non appartiene al genere umano
E i sì ma i danneggiamenti
L'ICE
Una brutta pagina
Perché io sono un carabinieri sta nel senso che ho molto rispetto per l'arma
Per problemi sentimentali
Ebbene
Un uomo della qualità del colonnello Arcidiaco
Che l'archivio vivente
Non solo a Catania e tutti questi che sono le dinamiche perverse diciamo malavitose
Ci viene a dire qui ce lo leggiamo
Non certamente con piacere
Sì ma io non ho riscontrato nessun danneggiamento me
Che si nasconde dietro al fatto di danneggiamento doveva portare la sua firma e in questo anche sbagliato perché c'erano quelli con la sua firma che egli ha ignorato
Diciamo troppo lavoro eccesso di lavoro chiudiamola qui
I danneggiamenti consistono del socio attenzione non solo non riceve vantaggi Presidente
Ma questo punto viene sa Sato e danneggiato bentrovati meno un cretino di questo genere
Che alla fine continua a versare somme
Contattato
Quattrocento mila euro prima più sessanta mila più duecentoventi mila per uno strumento che poteva nonne richiederà pagnotta e che poteva questo punto trovano altrove di duecentoventi mila euro questa la fattura
Cioè
Ci troviamo davanti ad un
Esborso di quattrocento sessanta mila euro
Quattrocentosessanta mila euro che vengono date perché cosa per non avere vantaggi e per ricevere danni e danni sono
Forte di bestiame furti dallo scalatore furti dalla crudi Massimino che aveva avuto lui da parte dell'altro imprenditore per l'uso in attività lavorativa
Allora
Quelle delle incertezze occorre precisa dell'intercettazione occorre precisare
Che lo Cinardo sebbene queste intercettazioni duro dal due mila quattro al due mila dieci non è stato mai intercettato personalmente
E solo in cinque sale conversazione ambientali si cita il suo nome ma indicandolo
E questo è un altro incidente una voragine per l'accusa indicandolo non come l'amico rosso quel simpaticone destinato no soggetto senza dignità un noto luogo l'uomo un subirlo ecco come socio va bene alla cose
Significa questo punto che esce sempre quel marito che manifesta Moro alla moglie gli dice a tutta una serie di contumelie dice ve lo dico affini soltanto amorevole
E allora il soggetto che viene destinato alle bastonate contrada ma diritto ricordate una intercettazione che abbiamo letto
è lo stesso che mi pone un quesito attraverso la sua difesa
Semmai Cristo però chiediamo con molto mista
Ma con molta determinatezza
Nella prassi giudiziaria un uomo d'onore ovvero un affiliato che goda di tale considerazione all'interno una consorteria
Cornuto Longo subirlo e così via uomo senza dignità se mai visto un affiliato con un ruolo organico e funzionale
Perché funzionali il suo io ti do e prendo che qui ad un certo punto c'è un solo tema io chiedo
Il prendo lo sa il solo l'accusa
E che ne condivide gli scopi perché pare che abbia detto questo la Suprema Corte ma la Suprema Corte che conta che rischia di essere malmenato e che minaccia di presentare una querela
Alle forze dell'ordine per denunciare le vessazioni subite
Che nelle intercettazioni di questo si parla
Direttore uno degli interlocutori dice a questo punto un mandato di cattura in più un magna dal dottore mera mio non fa né caldo né freddo
Perché usi Birro ha minacciato querele parlo della conversazione sedici quattro due mila otto pagina duecentosette dei carabinieri
E parlo della conversazione numero cinquecentocinquantuno dieci sei due mila sette a casa Barbagallo
Domanda
No piccolo perché non è fuori tema
Lo piccole quello alla fine che manovra gli appalti dell'eolico ma lo sa questo colui il quale dipende da Lo Piccolo o che frequentano piccolo certamente Cinardo Cinardo soltanto le sue proprietà e la sua attività
Ma lo piccolo se Cinardo fosse stato veramente un affiliato
Sapendo Cinardo maltrattato dagli schieramenti Santapaola al doppio Pizzo
Perché gli versa fino a quattrocento mila euro e per la stessa causale constatare sanati sessanta mila e c'è una ragione
C'è una ragione perché i sessanta mila lire assai nel settembre del due mila e sette quando colui il quale di chiede sessanta mila non sapeva
Che Santapaola aveva risposto ben quattrocento mila euro
C'è tutto una ragione logica ferrea
Così ferrea da essere indiscutibile
E allora dicevo Lo Piccolo che Sacchi Nardo maltrattato per varie ragioni
Non ha il dovere di intervenire
E perché non lo fa
Per un motivo molto semplice perché
Lo Piccolo sa
Che egli ha davanti una vittima
Ulteriore pilastro indiziario
E il contributo fornito dal Signore Umberto di Fazio
Signor Pubblico Ministero credo che sia arrivato in proposito
Perché cito perso sicuri
Io intanto continua
Tanto li ho riferita
Glielo riferirà e signor Umberto Di Fazio diventa a questo punto un riferimento sacrale dell'accusa
Perché
Il Pubblico Ministero che sopraggiungere
Nella nell'intervento che ha svolto davanti al CIPE
Al mai abbastanza compianto dottor Galli ebbe ad usare questa espressione che io ho annotato
Che i colleghi di studi hanno annotato e che si trova inventa nella registrazione o negli atti la registrazione sicuramente se c'è una memoria non lo so
Di non avere mai conferito alta attendibilità alti Fazio tanto che nella richiesta di misura cautelare si sono dedicate solo poche e quindi alle sue dichiarazioni
Questo è stato detto
Peccato che le cose non sono esattamente così
Perché
E signor Di Fazio
A cui non si dà nessuna importanza Terracina sotto un incidente probatorio e senza un tecnico fa uno che serve per la prova e che poi scoppia nelle varie viene accantonati
è stato interrogato dieci volte
Sì sì molte quindi è
Né per la prova è un protagonista
è stato interrogato
Il tredici
Quattordici ventidue ventitré novembre del due mila e cinque
Il sedici dicembre del due mila e cinque l'otto e dieci maggio del due mila sei il nove gennaio e il venti novembre del due mila otto il diciotto febbraio del due mila undici
Ebbene per uno che
Non ha certamente i crismi della credibilità
E di cui vi siete accorti d'aver in mano una attacca
Perché questo è il signor Di Fazio o
Dagli
La Conferenza impiegare per dieci volte il vostro tempo non siete andati vincita interrogatori profondi disastrosi per i risultati ma come potevano sapere ovviamente
E vi trovate nelle condizioni davanti a un fatto del genere
Di dare credito ancora di Fazio
Per dimostrare la nostra onestà intellettuale io aggiungo un particolare
Che se si volevo arruolarmi Fazio non sento illecito
Ma per sostenere l'accusa
Bastava fallito non fargli la domanda di Fazio
Sulla
Sui connotati fisici del signor Cinardo il crollo nasce lì
Perché ad un certo punto vista le amenità che diceva di Fazio
Con molta con uno slancio di alta il pubblico ministero di Lima scusa siccome sbagli fotografia sbaglia faccio il bar ma questo di fatto questo del vicinato e ce lo descrive e lì comincia il tracollo di ogni possibile ri medica Tura
Ho medicazioni
E allora
Il signor
Di Fazio
Viene
Per dieci volte usato
Nel senso tecnico
è quindi riciclato perché viene riproposto qui e perché viene riproposto qui hanno mi volete dire che due pubblici ministeri così valorosi attrezzati non si siano avvenuti che era
Moneta falsa
Perché non c'ero su cui poggia nessuno su cui poggia l'accusa
Quindi devono ricamare su ti faccio per vedere se c'è qualche spiraglio che consenta di potere suffragare almeno con dignità formale il teorema dell'accusa ma resta teorema è sempre più indebolito da questo signore
E allora noi vediamo qualche assaggio
Per questo signore scusate se insisto nel termine
Viene ospitato nel Duemila durante la sosta latitanza
Presso l'albergo Ushina
Uso l'espressione sto letteralmente trasportando credo che gli dice siamo al ventitré novembre del due mila e cinque
L'unica struttura
Dotata di posti letto posseduta dalla famiglia Cinardo
Non è in quel posto che indica il signor Di Fazio
Perché e dico
Scusate sarei assolutamente fuori dalla logica ordinaria se dicessi beh quel posto Mauro questo lo spietato anche in un canile non vuol dire no no riqualifica albergo l'albergo Cina
E vi è un albergo a cui possono riferirsi i signori Cinardo che è quello di bel Montino
Solo che per disgrazia del Signore di Fazio
L'albergo di beh Montino si trova a questo punto ad essere attivo tre anni dopo e sulle dichiarazioni
E si trova a sessanta chilometri di distanza in territorio Daidone con una strada dissestata per cui occorre almeno un'ora un quarto un'ora e mezza due ore per arrivare
Quindi non c'è possibilità di confusione anche perché non c'era
Non essendoci come poteva essere ospitato in una struttura che non c'era
Aggiungo soltanto a tutto concedere
Che era in corso di definizione per l'albergo e non ne parla lui parla di altro perché quello correggi
E c'era un viavai gli operai e quindi il rischio maggiore perché questo signore si potesse attivare visto che sappiamo che usciva andava An andava a Catania e quindi poteva essere notato
Si continua
A Patti
Viene chiarito che le dichiarazioni di Fazio
Che trovo un'altezza di quattro riscontro Lele rinvenimento nel rinvenimento da parte della DIA di Messina di un casolare avente le caratteristiche indicato dal collaboratore offrono all'accusa attuale la possibilità di dire ecco
C'è il casolare
Quindi c'è Di Fazio e quindici alla credibilità
L'accusa so
Per saperne più di me che il notorio e meno di zero nella ricostruzione probatori
Perché i motori e come sia dicessi che un tale magistrato abita in quella via quel numero che abbia quel tipo di macchina e che la guida
La moglie o la sorella oppure un autista
Che si è notorio ridono tutti lo ripeto anche io
Dove l'identificazione Tabita della circostanza
Cioè quel termine che
Con la Presidenza di Carnevale che io indico sempre con grande rispetto come questo immenso giurista merita
E che con una relatore siciliano palermitano Boco quando so per la prima volta
Che Ai fini dalle credibilità occorre che termini sia il termine riferito cioè la circostanza individualizzante che non vuol dire notorio il generico
Bene nel caso di specie non solo non c'è medici detta compromessa dalle affermazioni che vengono riferite con una cosa
Che quando lui riferisce che c'è un caseggiato quale caseggiato si trova ad essere ACI
Signor Presidente signori giudici Pubblico Ministero che viene ad altri geografie ovviamente
Avrà saputo dopo che tutti caseggiati durante i concerti importanza in Sicilia soprattutto nelle grandi estensioni sono tutti ACI
è un sistema di costruzione sistema progettuale realizzato che vuole tutti caseggiati ARCI e alle
Ora siccome dalla strada si vede per la città vedere quella città che soltanto il notorio e il problema che lui in quella città in cui parla non è mai entrato non è mai entrate dimostreremo perché
Quel casolare
Non è mai stato un albergo
E anche perché l'unica albergo abbiamo detto che successivo e in altra contrario
L'altro riscontro secondo la tesi accusatoria alla dichiarazione di Fazio FIP prego di seguirmi perché veramente il disastro diventa irrimediabile
E l'Agip di proprietà di vicinato
Signor Di Fazio dice
Pagina quattrocentoquarantotto
Che
Si trova
La famiglia Cinardo a disporre durante la sua latitanza ricordate anno due mila
Di una gittata
La quale il CIPE e la nota
N prossimità del casolare
L'Agip costituisce la prova che il collaboratore
Falso come falso non si può essere
Ed è lì che ti ferisce una circostanza che ha preso su c'è sì talmente
L'Alberti ordine sì la bateau signor Presidente non partendo il respiro un perché meglio di essere sì l'Abate
In quanto
Il padre dell'odierno appellante possedeva un fuoristrada rosso una Toyota color rosso
E il fuoristrada indicato dalla DIA di Messina pagina venti
Ovvero quello targato Citti novecentottantacinque trecentoquarantacinque Katie color rosso
E questo sarebbe riscontri dichiarazione di Fazio al signor Presidente non saprei meritevole di un rispetto minimo sia dicesse sì ma leggi logico una cosa il fuoristrada un'altra cosa lasciamo stare
No li distingue o le macchine e quindi credo che
Debba dare la patente di non distinguono anche a molti
Scorse diverso
Il signor Cinardo possedeva questo fuoristrada Cipro fuoristrada chiamatelo come volete
In epoca assolutamente
Anteriore o meglio quasi mai fatti ma non questi di cui descritto cioè
Lui parla di una IGP bianca
Entity bianche gli sino ad ora hanno avuto
Solo che l'Agip bianca signori del collegio
è stata acquistata nel due mila e sette e lui parla di circostanze del due mila
Beh voi potete tutto fare ma i colori sono scale assolute che certamente non soffrono la possibilità di
Essere equivocate
Io capisco
Che era rossa Rossella una una
Che circostanze che si avvicinarsi o capisco che ci fosse un appostamento di tempi
Siamo
Dal due mila due mila sette che intercorrono sette anni
Nel due mila
L'Agip bianca dunque i parla il signor rescisso il signor di Fazio non esiste a meno che non si dia la patente di veggente perché a parità sette anni dopo
E quindi quando lui parla ha soltanto una
Chiamata principe
Per comodità una entità rossa
Che non può essere leggi più bianca è perché la GPP anche esista davvero e perché a noi riferisce cose capendo dopo perché quando vedo ACP bianca ma costa corso calendario farneticante a duemila
è invece è una IGP che arriva in potere c'è tutta l'attestazione troverete indicazione da parte del Pubblico registro automobilistico e così via non sono numeri che noi tiriamo così dal cilindro
Quindi questa è una indicazione precisa che lui non ha mai visto Cinardo invito sua
E indicazioni precise che ricorre a circostanza o si affida notorio degli scatti Giacotti porci oppure
Quando vuole specificare perché poi questi pentiti su cui ognuno di noi si è fatta la propria letteratura si rovinano quando vogliono a questo punto convive
Le circostanze che nessuna colpa articolare il particolare in rovina ed è per il particolare
E quello della GP bianca che Luisa esistente però nessuno gli ha detto che viene sette anni dopo
Vi abbiamo riferito che la documentazione è agli atti e quindi l'appalto l'organico del due mila sette a Licata al numero tre
La DIA di Messina valorizzi il rinvenimento del fuoristrada affianco quindi tutti i parametri sono riscontrate a favore vicinato Mario Giuseppe
Attenzione
Le nuove patacche
Queste ultime circostanze casolare incontrata Licata poi trasformato in albergo mai successo e la GP bianca non fanno parte dell'elenco delle patacche
Puntualmente indicate nelle nostre note versate al CIPE e che vengono riproposte con volume a parte all'attenzione di lor signori
Che sono le quaranta menzogne quanto onore il signor Di Fazi questo punto ne chiamo gli storici di Fazio quaranta menzogne esplicitato uno ad uno che vengono versate dallo stesso
Per essere dimostrati siccome o inesistente o non vere o contraddette qui inventate
Se ci dicessero c'è una sola circostanza
Che purtroppo risulta vero
Difende la per la circostanza
Dovrebbe essere Ufita dagli atti misti perché noi non l'abbia approvata
Il diritto dice per queste cose
Che l'indizio di colpevolezza deve essere dimostrato l'attendibilità intrinseca da riscontri esterni individualizzanti la razionalità delle medesime scusate i riferimenti
Sono cose in cui noi crediamo ma forse ci crediamo ma i soldi
Per un attimo abbiamo preso sul serio grazie
Allora
Se questo è
Il campionario che vi abbiamo offerto
Campione da questo punto che deve riguardare
Le circostanze
Che il signor Di Fazio aveva pensato di versare e che
Ritornano come boomerang contro di lui
Sempre sul piano del campionario
Abbiamo da parlare del pizzino
Signor presidente noi fermiamo una circostanza credo di estrema ovvietà
Ognuno di noi inconsapevole
Può finire sulle carte altrui
Ognuno di noi può dire di avere dimestichezza di rapporti col papà
Ognuno di noi può dire che Tizio o altro una volta pensò di avvelenare la suocera non le può dire quello che vuole
Quando diventa a questo punto un interna corporis a meno che non ci sia un riscontro diventa un fatto comunicativo io dico una cosa tu mi rispondi allora quella cosa un fondamento
Nel caso di specie mi domando capito male
Se un malvivente scrive
Ad altri soggetti
Augurando si nel suo processo un giudice preferito e le sue aspettative nelle sue valutazioni per qualsivoglia ragione ad altro
Perciò solo il soggetto sconosciuto escono uscente compromesso
Dunque direbbe
è un argomento queste reti come argomento questo punto che non bisogna
Assolutamente portare avanti
Ma invece
Non quello del giudice si intende quando dei pizzini intendiamo portarla avanti
Perché quando noi ci incontriamo con il signor
Lo Piccolo in questa vicenda e quindi con il signor Nicastri
Lo Piccolo è soggetto a noi sconosciuto di casi invece soggetto con cui si nato il rapporto
Ma di carni Nicastri
In quel momento e soggetto assolutamente libero
Munito di certificato antimafia ma volete vedere che signor
Sì Nardo
Debba essere più esigente
Di quanto non sia lo Stato
Lo Stato concede il certificato antimafia
Questo di del potere di accesso da parte l'altra cosa M. doveva dire no io prevedo che tu sia amico di Lo Piccolo
Perché questi poteri divinatorie si dovrebbero intestata signor Cynar
Allora anche uno non ha detto i lavori davanti a questa frase continuare confinarlo escludere i fratelli Severino
Dichiaro subito a se stesso questa è una frase che viene detta
Dallo piccolo a
Di Castri e nove certamente coinvolti scenari perché non c'è ne è un'indicazione scritta per Cinardo né una risposta data dal Senato
Allora io posso dire in libertà
E irresponsabilità tutto quello che voglio è una mia tesi che non sfiora Cinardo
Perché si NATO ma anche verificato da questa indicazione
Sì nato si trova per suffragare la indicazione a cominciare senza che la
Senza che mai l'abbia conosciuto ma convincere nelle cose
Il signor Lo Piccolo di far continuare i lavori a Nicastro e all'insaputa sua Lo Piccolo sa perché viene informato che essi Nardo
A
Una certezza
Associativo che si è comportato bene sempre in quanto è stato una vacca ricca di latte c'è stata la vittima ideale
Che è pulito
Perché questo serve in quanto si può interrompere un'attività lavorativa nel momento in cui si sa che l'altro soggetto non è in odore di santità
E che si trova
A subire un testo a Lou ignoto perché non è che gli viene presentato ma è questo che sto per dire comportati bene perché il capo storico il capo non so di che cosa ha detto che tutto si è preferito l'altri
Egli ha un fatturato al suo attivo e fatturate associativo e
Prevede in questa vicenda
Che ha terreni impropri
Velocità del vento per come abbiamo detto
Provvede all'impiantistica si fa preferire perché è stata in silenzio nel momento in cui ha subito quello che ha subito che questo non basta non basta per convincere anche più di Firenze di tutti
è
C'è un problema
Che il pubblico ministero ma potuto risolvere
Perché lì come Diogene ha cercato con la sua lanterna magica di scoprire ogni elemento non è approvato uno solo e non ha trovato un solo perché non c'è una somma conversazione
Che abbia ad oggetto condotti illecite inerenti all'eolico spartizione di appalti partecipazione comunali gli utili connotati seppur velatamente criminosi
La Procura pur cercandole non li ha trovati anzi
Nelle poche conversazione capitate
Che non hanno mai come interlocutori diretto lo Cinardo non vi è alcun riferimento alla concessione di lavori o vantaggi ottenuti in virtù della vicinanza soggetti malavitosi né catanesi né palermitani
E allora
Se c'era una logica in tutto questo se il Pubblico Ministero
Fosse sceso dalla tigre dell'accusa
E fosse diventato
Uno come noi avrebbe scoperto che ero soltanto un soggetto solido
E affidabile e che questi questa poteva come interfaccia per un'operazione colossale
Che non è solo quella che si conclude qui in Sicilia a Catania
Colossale parlo di tutto l'eolico siciliano che rimarrà Nicastri
Beh se questo è
Quando il biglietto
Si trova nelle mani di questo signore vale a dire di Nicastro
è un biglietto che viene mai mostrato con cui debba correlarsi signor Cinardo mai
Allora se questo è
Che cosa si pretenda da uno che ha cassato il doppio Pizzo
E perché se io vado allo stadio signor Presidente con l'abbonamento non mi possono chiedo anche il biglietto
Quindi si trova con l'abbonamento col biglietto perché mi ha richiesto due volte di pagare il pizzo e questi sono i vantaggi
Quindi abbiamo visto che i vantaggi derivano da una serie di tempeste contro di lui di danni
Procurati e minacciati e nello stesso tempo come se non ci fosse questo c'è l'ulteriore elemento che si trova
Ad essere
Versato e che
Lui non se ne può uscire sempre Franco attenzione questa espressione
E qui si bloccò lungi dall'accusa hanno cercato di intraprendere un viaggio che purtroppo è diventato infruttuoso in quanto
Sempre Franco e perché avendo pagato al predecessore di Aiello cioè a Santapaola
Il successivo intervento odierno non può sapere che Santa Paola è lo stato di
Percettore di quattrocento mila euro
Tutto qui il chiarimento e se voi andate alla conversazione duemila trecentoquarantacinque del venticinque settembre del due mila e sette
Avete il chiarimento assoluto delle cose che vi stiamo noi versando cioè
Con il quale viene dopo rom poteva sapere che gli era stato stava Ossato da chi era prima e che quindi ecco la ragione del sempre Franco vale a dire questo non ha pagato mai
E non ha pagato mai perché lui non sa che era una vittima spremuta e non si può dire questo del socio
Perché il socio che non è tenuta a pagare il socio che è socio e paga evidentemente in un libro loro particolare egli è ignoto alla ma
Consorteria se non è per quelle affermazioni non certamente lusinghiero
E il racconto di Caniglia e la foto all'interno
Sempre la sempre Angelo Santapaola vi doveva dividere i soldi
Dottoressa quest'angelo aveva la scimmia Comi drogati i soldi devono andare a tutti tutti da lui era lui che doveva decidere se li doveva dare o no ancora Caniglia pagina ventuno questa pagina venti
Verbale
Che abbiamo già citato
Caniglia
Perché anche da un tipo parlava troppo ero troppa garbato
Questa persona segni diceva no non ti preoccupare saliamo e ci prendiamo qualcosa che tu in tanti soldi riporta clan si mette a gridare anche nella stalla soldi riportate tutti qua
Se e quali devo dividere divido io
E allora in questa situazione l'abbiamo riscontrato
Che il malanimo di cui si o no si sono concentrati prime rispetto al
Supremo Collegio dopo l'accusa
Riscontra che le intercettazioni dico prima quando ci fu il rigetto che poi l'accoglimento dice ovviamente cose opposte
Riscontra l'interrogatorio perché collaboratori assunti definitivamente al rango di prova positiva e il fatto delle
Sempre Franco ha una spiegazione
Con il quale l'UDC lo dice non sapendo che Franco non era stato
Perché aveva pagato abbiamo pagato a dismisura
Altro capitolo
Sono cose
Preso questi titoli quelli che apprezzo di più il Presidente
Ce la siamo all'altro capitolo
L'altro capitolo comprende la sentenza della Cassazione la sentenza del tribunale del riesame
Io in omaggio i tempi
Ometto quello dalla Cassazione perché Tribunale del Riesame recupera per intero quanto dice la Cassazione che va a ruota libera
E in tribunale del riesame è una votazione che devo fare
A una decisione che fa onore allo stesso organo propalante
Perché per due terzi è lo stesso tribunale che aveva rigettato la nostra richiesta di scarcerazione
Questo dimostra
L'assoluta indipendenza dei condizionamenti persino da se stessi
Perché non è che dice dice quello che aveva detto ma alla luce dell'indicazione della Cassazione fa onore al dettato alle indicazioni e nello stesso tempo
Rimedi rivisita i fatti e questa rivisita dei fatti porta quei deperimento di cui abbiamo parlato degli elementi di accusa
Il nome della Cassazione
L'ostinata avanzata al CIPE una nuova richiesta di scarcerazione richiedendo in particolare una rivisitazione del PAG indiziario alla luce del nuovo ma è costituito dall'interrogatorio presto dall'indagato al Pubblico Ministero in data trentuno tre due mila undici
Nel corso del quale Cinardo accusato distorsioni c'è danno i presunti sodali spiegate le sue relazioni con altri imprenditori che fornito più in generale i chiarimenti in ordine al compendio indiziario a suo carico
Da valutarsi unitamente alle dichiarazioni rese dal collaboratore di giustizia Caniglia Rocco
Si continua
E si dice invero la Suprema Corte
Ha ritenuto logiche non contraddittoria la motivazione del provvedimento impugnato
Nella parte in cui erano state ritenute di valenza marginale le dichiarazioni del collaboratore di Fazio Umberto non più ritenuto credibile rispetta complessivo costrutto accusatorio
è chiaro che la Cassazione prima e ci pone del riesame buttano nel cestino e signor Di Fazio
Per quale ragione strategica
Il signor Di Fazio venga riesumato e riportati in vita in questa vicenda evidentemente a noi sfugge ovviamente per nostra pochezza
Ha detto altresì il tribunale del riesame ha ritenuto non adeguatamente valutata dichiarazione resa dal collaboratore Caniglia in ordine a funzionamento del meccanismo delle estorsioni
Posti in essere l'affiliati del clan Santapaola in danno dell'imprenditore operanti nella provincia di Catania
Dovendo
Che il Tribunale fornire una più dettagliato spiegazione perché le conversazioni ambientali intercettate del che emerge un sentimento di malanimo di Aiello
E glielo Enzo nei confronti dello Cinardo dovrebbe essere a letto alle senza accusatorio di una capacità negoziale dell'ordinato di contrapporsi
In termini paritetici a uomini di vertice dall'associazione un rapporto di forte cointeressenze economiche inesistenti dice la Cassazione e non invece
Pensiamo ad avvertire
In senso liberatorio quale lamentele per il mancato pagamento da parte loro Cinardo delle richieste estorsivo
Va tuttavia evidenziare
Come nelle more il compendio indiziario si è arricchito di ulteriori elementi sopravvenuti dedotti dalle parti
E cioè
Costi tende anche se un no debbono necessariamente in questa sede essere esaminato unitamente al tema decidendum indicato dalla Suprema Corte
Significa c'è un nuovo c'è una novità qualcosa si muove come si diceva per Galileo
Solo l'accusa resta ferma e immobile Burkle ricordate che la Santa Inquisizione a questo punto si trova a fare i conti con Galileo anche alla storia non è passata quella decisione ma il principio di Galileo
Nessuno di noi
Ambisce a passare alla storia ma la logica sì
Il Pubblico Ministero
Ha riprodotto tribunale del riesame sempre
Atti relativi ad indagine relativa all'altro procedimento cosiddetto Gibelli dove vaccinato non è tuttavia indagato
In senso liberatori invece la difesa prodotto sentenza fresa il trenta giugno del due mila e dodici del Tribunale di parte al processo montagna con la quale Cinardo è stato assolto dal reato di partecipazione e l'altra associazione mafiosa
Per un periodo temporalmente antecedenti e in quel momento quella sentenza era sub iudice ancora nel senso che poteva essere appellata invece abbiamo visto che quella sentenza fu vidimato procura Procura generale
Ciò premesso
Ritiene questo tribunale che alla luce di una complessiva e doverosa rivisitazione
Ne possibili che tutti rivisti sono tranne la pervicace della tesi opposta alla nostra che vuole che in questo processo nulla si è verificato due anni inutilità buttare quello del dibattimento è tutto rimasto cristallizzato allo stato iniziale
Rivisitazione del compendio indiziario tenuto conto sia dell'osservazione dalla Suprema Corte sia delle sopravvenienze processuale sopra menzionati e che vi sia stato un obiettivo deperimento del quadro cautelare
Indifferente il pubblico ministero
E allora può ritenersi acclarata la conoscenza da parte dell'indagato diversi soggetti facente parte di potente famiglie mafiose riconducibile a casa nostra catanese
Alla luce delle dichiarazioni dello stesso indagato che non ha disconosciuto tale conoscenza pur fornendo un una giustificazione alternativa a quella custode
E che qual mentre tarato risulta il passaggio di cospicue somme di danaro network Ilardo ad esponenti dal tanta paura in particolare all'irruenza Santapaola Angelo
Il problema che si pone a questo Tribunale e quello di contestualizzare spiegare tale frequentazioni tale pagamenti alla luce del non processuale
Il folklore del costrutto accusatorio e certamente costituito dalle conversazioni ambientali intercettate dove lo scenario
Pur non figurando mai come interlocutori diretto viene fatto oggetto di specifici commenti oltraggioso sì da parte degli altri che dovrebbero essere i somali do lettura cerchiamo di limitarmi all'essenziale allorché noi facendo saltando Presidente
Capisco che non voglio fare campione esatto ma subimmo lo devo fare qualche scalino
D'altro canto c'era un solo su un solo metodo perché io non leggesse
Che l'accusa ad un certo punto che restava soluzione non si è verificato ci ha costretto a leggere
No Presidente una volta e non è che l'attende la Cassazione mi ha detto dichiaro descrivono letterina
Mediche Cinardo estranea tutto
Sì Presidente voi la potete leggere ma io rileggendo mi domando contino domandare perché
E allora
Io accetto il suggerimento del Presidente
Che faccio omaggio delle successive letture
Con un'aggiunta particolare
Signor Pubblico Ministero si è peritato anche di fare i conti e nello stesso tempo per una personalizzazione di principi che considerano importante ne Cassazione cioè quando il riesame c'è qualità nulla via
Neppure dicevamo il sistema metrico decimale
Pur non essendo nulla di questi elementi e rispondenti alla logica del pubblico ministero che io rispetto dal punto di vista antagonistico laico certamente sono lontano anni luce dal condividere Pubblico Ministero dice qui c'è una prova evidente
Che quando si tratta di quattrocento mila euro prima e seicentosessanta mila dopo i conti non quadrano e in queste cifre si inserisce a questo punto il sistema fattori impressa
Io verso perché tu ad un certo punto mi fai partecipe
E allora i conti in un istante li dobbiamo fare anche noi
Quattrocento mila più sessanta mila fanno quattrocentosessanta mila
Il le
I contratti che ne abbiamo prodotto indicato e definito con numeri specificità e tutto
Ammontano contratti d'opera del signor di Cinardo ammontano a ventidue miliardi di novembre e milioni di opere
Pertanto io posso dirlo ventidue miliardi e c'è qualcuno che mi corregge questi due milioni d'altra parte c'è stata mai correzioni
Ventidue milioni ventidue milioni corrispondono a quattrocento tarantina euro in effetti in effetti corrisponda quattrocentoquarantaquattro mi
Quattro mila
E diamo di compenso
Guardi che cosa vi state sorprendente
Qui c'è il conto direi all'euro
Dei quattrocento sessanta mila euro quattrocento più sessanta mila del due azioni
Contro il versamento quanto le opere diventi due milioni che danno questo risultato che ha sconvolto è soppresso tutti
E allora tutto quello che viene detto dal Tribunale del Riesame io lo do per affidato alla vostra rilettura
E allora se questo è il signor Presidente io credo che
Massimo
Il massimo della considerazione che ho il dovere ma non solo il dove sentimento
Ti rivolgi alla regia quindi rivolgo e dato l'argomento che pur producevano in me un interesse espositivo ma che
Bisogna ma ad affezionarsi abbiamo detto alle proprie idee e quindi questo intendiamo fare
Allora passiamo
Alla memoria riepilogativa cominciando colta reato
La dottoressa Santonocito di un principio che è stato detto all'udienza del ventisette gennaio due mila e quattordici
Sin dal mille novecentottantadue il legislatore si arrossa contorcono occorreva introdurre nel nostro ordinamento un reato diverso
Per una realtà così pericolosa per l'ordine pubblico per le istituzioni da indurre il legislatore a creare non solo una fattispecie del reato autonomo
Ma anche a strutturarla in modo tale comprende rimessa una serie di condotte che tasse sole considerati avrebbero potuto non essere autonomamente pubbliche dall'ordinamento
E beh e il caso che io ribadisca
Ma non è certamente per ringraziarmi la simpatia di nessuno ribadisca la mia considerazione positiva per le qualità tecniche e umane della dottoressa Santonocito
Ha detto una cosa di una gravità estrema
Io devo dare atto solo della lealtà nella ve l'ha detto
Considerazioni sono che noi
Siamo davanti a una norma in bianco
Cioè
Per quella che è l'esigenza di punizione
Noi prendiamo del legislatore questa delega in bianco e cerchiamo di utilizzare contro ogni indicazione la minima
La quale però
Alla prova di resistenza perché questo è l'obbligo per ognuno di noi quando sostiene determinate affermazioni non regge
E allora la mappa fuorviante che è la conseguenza della premessa fuorviante
Cioè il teorema accusatorio vuole che il Tribunale di patti avrebbe attestato
L'appartenenza dell'OSCE in altro gruppo mafioso di Mistretta riconducibile a casa nostra invece l'esatto contrario
Se così in alto come è noto è stata sotto come abbiamo detto tutte le accuse
Se fosse stato condannato da quel tribunale perché era definitivo il principio ma comunque non elemento negativo che pesava contro di noi ecco perché possiamo dire di non avere incontrato nel nostro percorso un solo elemento contrari
La famiglia Rampulla abbiamo detto viene riammessa dalla Corte di Appello di Messina in sede di misure di prevenzione che conferma la decisione del primo grado
Viene riammessa alla liceità dei propri beni e consegnati gli stessi agli aventi diritto
Umberto Di Fazio il quale viene definito marginale ma soltanto per un eufemismo che noi definiamo come il Tribunale assentito le circostanze di un uso improprio di contro nessuno
è un problema civile nei confronti di tutti anche nei confronti di Umberto Di Fazio
Le dichiarazioni rese da Rocco Caniglia
Che l'accusa ha rinnegato
In dibattimento tale fonte di prova
Non può a questo punto autorizzare nessuna considerare la smaterializzazione del signor
Umberto del signor Caniglia Rocco
Per la ragione che viene ripreso dalla Cassazione dal Tribunale del Riesame ancor di più dalla causa quindi a questo punto costituisce un macigno sicuro
La presunzione di colpevolezza
Deve fare i conti
Paul contagio probatorio perché spesso si vuole dire
Sì vorrei dire per la proprietà transitiva
Che si vi è qualcuno della famiglia Cinardo
Che si trova nelle condizioni di dover rendere conto alla giustizia è giusto che questo qualcuno Proietti ombre negative su Cinardo ma quando è qualcuno e signor mica scritto
Che ci interessa di mica scritto e mi sono espressione elegante nel momento in cui c'è
I rapporti sono stati
Così chiari così documentati così progressivi nei tempi alla luce del sole
Così fonte di una serie di documentazioni che vi abbiamo versato contratti i contratti di subappalto contratti a questo punto di cambiamento della denominazione dell'ARS dello scopo sociale Ai fini dell'edificazione in Turchia
E allora se questo è
Diciamo che il dibattimento apportato contributi primati a quelli che richiedeva un ulteriore chiarimento se era possibile sino al stressati a favore del signor Vivier Cinardo
Che sono stati soltanto irrilevanti per i pubblici ministeri
E devo dire in proposito perché questa importante
Il Pubblico Ministero all'udienza del ventisette gennaio due mila quattordici ha spiegato l'evoluzione della mafiosità
E ha detto che vi sono due specie gli affiliati
E c'è un mafioso diverso mafiose che va in doppio petto che va in tagli R. perché no cala ventiquattro ore e così via di seguito
Che ha indicato questi elementi
L'organizzazione o il
Dire sempre il pubblico ministero
Fonte di guadagno per l'imprenditore al quale prospetta ecco il punto ecco le forche caudine ecco il crollo dell'accusa al quale prospetta la possibilità ad un intervento per l'ottenimento di subappalti per esempio delle opere
A quel punto
Questo
Per il momento in cui ci aspettava persino il Pubblico Ministero dopo avere fatto questa denuncia
Che ha un suo fascino dal punto di vista oratorio soltanto avesse detto ecco Cinardo
Cynar da questo punto avuto questi vantaggi per queste intermediazione della malavita per fare giudicare a cui questi lavori e così noi ci saremmo trovati a fare i conti con una realtà controllabile
Dice il Pubblico Ministero gestire gli imprenditori vuol dire appunto utilizzando la parola gestibile intervenire nel momento in cui sono affidati importanti lavori a prescindere che gli stessi siano pubblici o privati
Nell'intervenire per cercare di aggiudicarsi questi lavori o di fare giudicare questi lavori
Appello
Siamo d'accordo
Siamo d'accordo sul principio
Solo che il principio ma anche dei riferimenti concreti fattuale
Questo principio cavate lo nella vicenda del signor Cynar e diteci quale appalti e subappalti o quali vantaggi egli abbia avuto
Io stesso pubblico ministero aggiunge ancora oltre molti dei difensori qui c'è un inciso che
Annuncio che farò lascio ma lasciamo perdere i difensori ricordate Conte difensore abbaiare alla luna
Molte sentenze allora andiamo alziamo il tiro i difensori un conto nel passati alcuni sentenze hanno cercato di trovare un discrimine Charlie imprenditori vittime l'imprenditore colluso uno scandalo e
Bisogna capire bene alla regola per la messa a posto
E così il Pubblico Ministero si abbandona le novelle legislative perché la messa a posto sappiamo che sia questo punto un soggiogata la vittima è un cercare di avere il pizzo dalla stessa qui il vantaggio che abbiamo avuto il doppio Pizzo per quello che abbiamo detto
Questa regola non è stato credo mai esplicitato in maniera
Così esplicite nessun altro processo
Ecco allora esagerata autoreferenzialità e arrivano il rabdomante
Perché nonostante il pubblico ministero abbia elencato queste cose
Siamo davanti ad un'affermazione sprovvista di riscontri perché quando si legge nella requisitoria di ottenimento di vantaggio di subappalti e di aggiudicazione dei lavori
Noi ribadiamo la condivisione del sinallagma ma vorremmo che ci spiegasse quali di questi appalti e rispondono allo zolfo che vuole indicare siccome proveniente
Da Poggi illeciti non ce ne uno solo
Quindi
Fin dal diritto caldo
Il diritto caldo che quello dalla sentenza del diciotto marzo aprile del due mila tredici
Meno di un anno fa
Non sono stati disabilità delle menti quando si possa parlare di collusione del politiche dell'imprenditore necessario
Sotto il profilo oggettivo un rapporto sinallagmatico di cointeressenza con la cosca mafiosa tale da produrre vantaggi per entrambi i contraenti
E da consentire al primo di imporsi sul territorio
In posizione dominante grazie all'ausilio del sodalizio
I vantaggi che ha ricevuto soli quattrocentosessanta milioni l'imposizione del nolo a freddo di quell'attrezzo e ad un certo punto alle minacce danneggiamenti e così via
Allora siccome non voglio entrare nel tema dell'imprenditore vittime dell'ente dottore colluso per quel dovere di divisione dei compiti che abbiamo avuto con
L'avvocato Carmelo Peluso
Egli nel momento in cui si vuole
Parlare per ultimo argomento di quello di Nicastri Li Castri lui non offre pance presenza
Non è un cadeau che si parla ma che dicendo qui c'è il nostro Cinardo
Lo impieghiamo in questa partita come libero è quindi
Gioca la sua partita
Che sino a cena vi offre Nicastro un
Parte
Di
Circostanze e di indicazione assolutamente importanti per Cinardo che sono quelle logistiche più cui abbiamo parlato dalla localizzazione dei terreni
All'attrezzature che li disporre alla serietà della vite
E allora se questo è
Noi abbiamo
Da considerare
Che nel caso di specie
Le fonti saggio che abbiamo approvato
Hanno bisogno di prospettare al collegio
Un progetto di sentenza e le cose che ci siamo permessi di dire hanno trovato fino a questo momento una critica primo lotto demolitoria e costruttiva
Abbiamo fatto per un momento parlando il gergo militare il lavoro dei geni guastatori e dei geni costruttori per cercare di prospettare quello che in effetti la sentenza
Allora sì cose sette non bastano più per l'accusa di circostanze di quelle che abbiamo detto noi e vengono tirati fuori Gibelli di cui l'odierno imputato non era nemmeno indagato e che non sono stati prodotti questo giudizio
Sturiale oggi non è mai stato dedotto quale presta carico di Chirac
E invece la causa santo allora noi abbiamo il dovere di dire causa
Si trova nelle condizioni di essere centrale per noi per le cose che gli può portare avanti
E dopo aver ripreso per un istante l'assalto subito
Quello che viene indicato da parte del signor la causa santo
Ci possiamo noi fermare per un momento
Negli stessi termini detti dalla causa Santone ecco nel corso del preesame svolta all'udienza del diciassette gennaio due mila tredici alle pagine settantadue settantatré quando il Pubblico Ministero lei Pubblico Ministero interrogante dei dottoressa quindi sto riferendo quello che il verbale dice
Un'altra cosa le volevo chiedere a queste imprese come facevano uscire i soldi
E due tre per cento dalla contabilità questi soldi come uscivano imputato la causa
Uscivano tramite fatture false
All'epoca utilizzavano Franco Pagnotta manca a farlo apposta una finta procuratore duecentoventi mila euro con Franco pagnotta
Franco Costanzo
Detto pagnotta di Palagonia che lui aveva una ditta di movimento terra e quindi due metteva delle fatture come se io avessi fatto dei lavori ed attraverso delle fatture l'imprenditore poteva giustificare l'uscita dei soldi
Ma i conti non tornano dell'accusa insiste sì la ripeto la domanda sono le sue parole Pubblico Ministero
In qualche modo vi interessava atti anche per la fornitura che servivano all'impresa che pagava voi del Tanaro
Certamente certamente che ci interessavano perché dovevamo fare lavorare anche le maestranze le maestranze sempre amici nostri
Ecco il punto e il pubblico ministero ha tirato fuori dal cappello che sta storici avete visto e sino al Senato nella sua azienda occupa un individuo come operaio
Questo individuo cominciamo eletto come si chiamasse assolutamente senza nome senza faccia a queste poco
Ammesso che ciò fosse stato e che avessero imposto un operaio
Egli aveva un solo dovere
Cavarra la testa
Così come aveva detto sia i quattrocento mila euro e sessanta mila euro egli doveva accettare questa ulteriore imposizione
Perché un'opera in più o in meno non guastava niente ma certamente non poteva mettersi per uno unità lavorativa in un cantiere così importante contro quelli che erano
I suoi vessatori
E allora
Quando noi abbiamo detto modeste cose
Che abbiamo fornito
Dovremmo entrare alla sala operatoria per parlare di somma Tommaso
Per dire che il Pubblico Ministero vuole che nel corso della propria requisitoria trenta giugno cento gennaio pagina cinquanta
Dice che l'arresto del pur del signor Somma Tommaso avviene in potere della famiglia Cinardo dice cosa non rispondente alla realtà voglio trovare i termini più rispettose possibili
Perché in verità come riferisce il colonnello Arcidiacono nel corso dell'udienza del quattro luglio due mila tredici è stato compiuto all'arresto in una proprietà di Cinardo Basilio sia nel grafico dell'odierno imputato
E allora
Quale prova hanno offerto perché citato Basilio avesse la stessa
Identificabilità del signor Cinardo Mario Giuseppe Cinardo Basile soltanto un parente perché uno zio di allora pare frequentazioni c'erano quale cointeressenze zero
I servizi di controllo rispetto alla relazione del ventidue novembre due mila undici quando c'è la riunione nella quale riunione nella ma se viene chiare
Allora il Pubblico Ministero nell'allegato CG uno ha detto che c'è questa riunione e giudizi espressi è questo testimone dell'incontro avvenuto presso la masseria nicchia facente capo al vicinato fra calando Domenico Rampulla Sebastiani codicillo Pietro
C'è stata questa riunione ha dimenticato il pubblico ministero riferire che cenato non c'era
E allora se non ci ha messo in atto non c'era messo in atto né nessuno del suo nucleo familiare
Queste non sono missioni consentite certo nelle impeto di quello che è una requisitoria
Possa possa scappare qualcosa in più ma qui è scappato troppo
Relazione del tredici aprile
Il Pubblico Ministero afferma che unisce l'occhietto Rampulla Sebastiano sono proprio dentro l'abitazione vicinato Mario Giuseppe non è vero
Non è così perché dopo essere scesi dal mezzo citofono presso una villa ubicata civico ottanta nella circostanza sul pilastro il cancello d'ingresso viene notata all'insegna di ceramica contro Tito villa Cinardo
Subito dopo subito dopo quindi si ferma all'ingresso c'è tanto di targhetta target facce citato non è in causa perché
Subito dopo i due risalgono sull'autovettura e ripartono immettendosi sulla strada provinciale due mila ottocentoundici in direzione dello scalo ferroviario i vizi nessun ingresso quindi in villa
Per quanto riguarda la relazione del venticinque maggio due mila due allegato CIP sei tre
Il pubblico ministero afferma che si tratterebbe di un incontro tra il Vice l'occhietto all'odierno imputato
Anche in questo
Militari non sembrano confermare prosciutto assunto in quanto
Risponde al nome di Cinardo Giuseppe
Il riferimento e Cinardo Giuseppe e il padre del signor Senato Mario Giuseppe la Bibbia vuole che io non possa comporta avviene col fratello né col padre e ma non c'è nulla di colpevoli tutto questo
Perché nessuna attività illecita viene indicato
Ho sospetta viene votata dei militari in quanti UDC avvicinato seguito a distanza si sono limitate a visionare alcuni terreni senza dare luogo a nessun atteggiamento anche solo sospetto
Quindi tutte e due si contrabbanda per i tre
Venticinque marzo due mila e parte del Pubblico Ministero afferma veniva documentata all'interno dalla masseria Alessandro in agro di Caltagirone un incontro tra il padre con indosso imputato trascinando Giuseppe da Rocca Francesco e allora
Sì contro questi due
E noi qua dell'influenza abbiamo da questi incontri
Solo perché il padre si incontra con il signor barocca single già l'anno per mille ragioni ma certamente nessuno di questa Regione
Può essere trasferita alla responsabilità del signor Cimadomo Re Giuseppe
E allora
Seppure questi non sono costituenti
Oggetto di attività investigative in questo procedimento vengono riferiti due episodi del tredici maggio due mila e tre tre
Sì etiche diciannove ottobre del due mila tre
Dove si parla di un incontro tra Rampulla Sebastiano
Incassabile Montino
Con
Alcuni componenti la famiglia Cinardo abbiamo detto che i casi Rampulla sono a capo sauté nel senso che derivano Mistretta Capizzi sono quasi
Racconti a confine breve diciamo e che sono antiche amicizie che dei paesi vengono protratta da padre in figlio bene in questi incontri con le gente di malavita non c'è nessuno
Tramite Rampulla perché il gruppo degli Cinardo e al di fuori di ogni sospetto nel momento in cui lo incontra e si trovano nelle condizioni di incontri assolutamente mai accertati come illeciti
Ipotizzati come tutto si vuole a dovevano essere accertati come illecito episodio del ventinove ottobre del due mila tre
Il giudice del Tribunale di patti alle pagine seicentoventisette ventotto dicono un primo dato che emerge con certezza dalla ricostruzione dei fatti e che il ventuno ottobre due mila tre Cina come Giuseppe non si è mai recato presso l'agriturismo versante Montino
Nelle ore in cui si è svolta una riunione tra Strasburgo Sebastiano e altri
Quindi altri non ci nato ma di Giuseppe continua la sentenza dunque ampiamente ipotizzabile che Rampulla in virtù di rapporti di familiarità che si visto lo legavano prevenuto abbia chiesto avvicinarlo dipendenti disponibile incassare e infine ciò che più rileva non vi è in atti alcun elemento significativo tribuna Rita
In virtù del quale
Argomentare con certezza che l'ostinato fosse esattamente al corrente di quanto sarebbe accaduto all'interno del Casale e assolutamente improprio
Allora se questo è
Io credo che stiamo arrivando alla conclusione
Del Piaggio in queste circostanze che il Pubblico Ministero alla pagina cinquantatré del verbale del trenta gennaio dice lo stesso Tribunale di patti però si pone un dubbio
Dice sì certi
Forse non è approvato che lui ha partecipato a questo incontro però bisognerebbe comprendere
A che boccia di comunità comprende il pubblico ministero quelle che non comprende nessuno processa la mano lo vorrei comprendere con alchimie non so con che cosa
Ho richiesto tecnici il pubblico ministero
Il quale vuole che gliela compreso
E quindi sarà compreso e rispettabile quello che ha fatto lui ma noi non ci interessa
Perché volevamo che venisse esplicitato quali sono i riscontri concreti
Perché la sua comprensione
Potesse annullare un giudicato costituzionalmente protetto
E allora siccome non vogliamo a questo punto apparire
Come assolutamente portati
A fare la caccia com'è stato mai nei nostri sentimenti bene i nostri interessi al Pubblico Ministero diciamo che
A un eccesso di convinzione rispettabile ma irrilevante per il processo
Dovrei parlarvi va bene farlo visto Presidente un altro maggio che faccio al collegio
Di quello che viene detto per Casalbore Montino di salviamo Tino sì in ordine alla posizioni che renda
Perché la dottoressa Catena estate esplicitarlo le pianificato
E quindi la dottoressa Catena riferisce con certezza che il fatto non sussista
E che tutte le
Le ombre che si addensavano sul fatto e cioè che il signor chiedendo
Fosse un Franzi tante con la sua agenzia di somme illecite
Rimane soltanto a Porto nel nulla perché gli viene assolto senza che ci sia stato gravame del pubblico ministero l'ufficio del pubblico ministero impersonale per quante
Doveva intervenire se così fosse stato
In ordine a queste attività del signor Tirelli
Ah c'è un particolare signor Presidente
Io non su un'altra buona notizia Presidente queste
Dice infinita possibilità
Io credo che
Il Collegio debba ringraziare l'avvocato Pasanisi
Perché i
Maurizio se ha mente
Inventando orari che non ha mai mantenute che mai pensato di mantenere
Si è trovato nelle condizioni di assorbire devo ritiene del tempo io mi ero riservato parlando per primo di non relegare poi autore impossibile l'intervento compie tipo dall'avvocato per l'uso devo dire in tutta questa vicenda
Che siccome c'è un volume che sono le quaranta menzogne del Signore di Fazio
Per tre ragioni non lo porta avanti prima perché ho accennato e perché
Fino a quando il Pubblico Ministero anche in via informale che dimostra che una sessantasette quale nel novantatré quindi minimo cioè che lui è un anno e che in anni un gigante fino a quando questo non sarà fatto ovviamente il problema non si pone
Perché
L'accenno che ho fatto squalifica definitivamente il signor Di Fazio e perché le quaranta menzogne che sono contenute nel fascicolo allegato vengono esplicitate caso per caso momento per momento
L'unica cosa che devo soltanto dirvi
E che in ordine a queste circostanze di questo signore
Del signor Di Fazio
Abbiamo noi è un teste a discolpa che si chiama color nero su bianco gravi come presidiato a nostra discolpa perché
Cornello Arcidiaco
Allora l'indagine non ha avuto alcun
Punti non è un'indagine che nasce dalla dichiarazione di Fazio assolutamente
Dai più autonoma che nasce altre acquisizioni scaturite in altre attività investigative quindi le dichiarazioni di facciata sono state assolutamente ininfluenti
Per l'avvio dell'indagine verbale di udienza del ventiquattro ottobre del mille tredici pagine undici
Avvocato difensore che qui presente
Quindi praticamente del compenso dell'indagine diciamo dal due mila due al due mila sette non vi è traccia di interesse investigativo che poi quello che succede dopo lo sapremo degli atti testimone fibbia con


E allora
è chiaro che nel due mila sette nel momento in cui si assume essere iniziato un interesse investigativo nei confronti dello Cinardo perché si parte dal due mila sette non solo di fatti aveva già preso le dichiarazione utilizzato in questo procedimento
Ma anche i servizi di osservazione prodotte dei pubblici ministeri
Erano già conosciuti dagli inquirenti e nonostante questo le sue dichiarazioni non furono ritenuti sufficienti ad avviare indagini sulla confronti
E Arcidiacono che dice di facce non ci interessa
E quando difatti interviene due mila sette c'era già un osservatorio Cerroni fari puntati su questa vicenda a partire dal due mila
Eppure signor Di Fazio era stato considerato irritò prevalente
E allora l'unica
Circostanze che dobbiamo dire
Che il casolare vicinato Giuseppe
E il casolare del padre dell'imputato e non è una circostanza che assumiamo noi ma il Cornello scia
Testimone per raggiungerli casolare vicinati Giuseppe il padre dell'odierno imputato Pubblico Ministero dove lui dice di essere stato sì che allora si domanda
Ma questo casolare
Ha qualcosa a che vedere con il Senato Mario Giuseppe no il casolare delle padre dell'imputato dopo si faceva il formaggio
Alberghi che facciano il formaggio anche con la cultura oggi della attività di di cucina
Già il resto locale eccetera non ne conosco comunque nel momento in cui si dice questo i riferimenti temporali che sono stati portati
Non hanno per niente disturbato signor Pubblico Ministero pare continua a rimanere indifferenti e quello che dice di Fazio e bollato sprovvisto da tutto
Io salto la permanenza presso la masseria del padre dell'imputato
Il quale
Quando di fatto si afferma queste circostanze cadendo in un mare di contraddizioni voi troverete soltanto in questa importante
Che di Fazio alle mie contestazioni che non erano incalzanti mi hanno soltanto aderente i fatti quando dice quanto tempo è rimasto e lo dice un anno poi otto mesi poi sette mesi poi due mesi
Alle mie contestazioni e dice io ho detto circa un anno
Decurtate le scritture Pilato o discrete se scritte se e quando in calzavano quelli che volevano Barabba
E c'è di più
Sono state a questo punto quelli che vanno tenuti in controllo due persone anziane come il padre l'altro che il figlio fosse anziana quanti parte cresciamo alla responsabilità di Fazio
Noi l'altro non lo posso dire perché ci sono indagini l'altro che l'uno lo può dire perché è un soggetto dell'istituzione diventato a ditte e ci sono indagini parla come si parlasse tra colleghi con i pubblici ministeri
E intente permettendo si cose
Che i pubblici ministeri o li avrebbero mai consentito ad unirsi arrogante questo diritto dici ma una fine non posso riferire nel momento in cui ci sono questa indagine quindi mi devo fermare
E dice in ordine a questi custodi
Che sono Mario
Nessuno è inutile risparmio questo lo troverete chiamato mai fino a prova di Giuseppe Mario votiamolo tutti piccolo detto patti ma lo dicono tutti i testi Mario due anziani
Pozzo Luigi o c'è o meno
E questa viene definita nella precisione matematica
Quando viene interrogato al dottor Bertone torna con
Cina
E quando il presidente e gli dice
Va bene abbiamo capito lei e quindi non ha mai inteso riferirsi ad un albergo non so da dove vi è venuto l'albergo signor Presidente teppismo questo Presidente scusi l'interruzione letterario solo per temperare eccomi poeti Luigi concreti con gli enti
E circostanze non le riferisce perché Lisa che divengono e a questo punto meta ispirazione i viene di riferire una cosa senza pensarci da volte TAR riferisce
E il cratere
Che
Ometto
Quello in cui lei Presidente assume protagonismo con la misurazione di questo signore
Attinente
Questa
Amarissima lettura che io faccio a conclusione di questo capitolo
Avvocato Trantino io mi ricordo che a pagina trentasei dal verbale del venti novembre due mila otto vie domanda specifica del pubblico ministero presente dottor Ferrara la domanda era questa
E poi lei ha più visto questi signori di Fazio no dopo no
Imputato di reato connesso di faccio può darsi però può darsi nel senso che questa dichiarazione per io non so date dichiarazione o su Caltanissetta guarda che l'ho detta questa cosa
Avvocato Trantino scusi sexy e il no non ci sono due posizioni o essi quello Ray ha detto che non li ha visti più
Imputato
Siccome mi ricordo bene che in qualche dichiarazione non l'ho detto se non l'ha fatto su Catania va fatto su Caltanissetta Enna lo ha fatto c'è scritta questa cosa senta Presidente
E credo spero che sembra che i signori pubblici ministeri però non ha importanza epocale al mese ci o non c'è che cosa vi interessa dove il problema
Perché questo
Perché le avete lasciato troppo spazio che noi debordano all'arroganza e quindi nel momento in cui il farsi Simo signore di Fazio signore per riformismo
Ma dichiarare queste cose si permette contestarmi sì ma non è che ci interessa
Queste il quadro che ho detto io certe sono contraddizione che non è evidentemente o uno stupido capisce però siccome queste contraddizioni sono nella prelevato lei non deve prendere a questo punto parte a questo dibattito questo mi vuole dire
Ha cercato di sfrattati
E allora conclusivamente signori e possibile
Che è un uomo ripeto apprezzato ma non è una dichiarazione soltanto amichevole dichiarazioni di stimo gettito quali il Pubblico Ministero
Possa dire nella requisitoria io credo che le dichiarazione di Fazio siano più che credibili perché perfettamente riscontrata
A come si possono dire queste cose
E si continua ancora quindi e dichiarazione di faccia appena questo pubblico ministero per nulla duplice
Questo il testo sto leggendo della requisitoria e infine
Dopo che ha confessato avere compiuto molto omicidi e dopo che per questo fatte ancora in carcere poverino commuove
Poverino che si trova ancora in carcere è una cosa che porta la nostra partecipazione umana
Direbbe Bertoldo non c'è più religione ma siccome Bertoldo è un testo che controllo io ma non tutti lo conoscono io mi fermo sottovoce tre invocare diritto ma il diritto in questo momento pare che sia
Latitante
E allora se questo è signori
Io dovrei
Dico dovrei
Occuparmi delle quaranta menzogne di cui faccio grazia perché dice fascicolo
Ma di la causa decine o devo occuparmi
è chiaro che possono restare così imposta perché sia non parlo di una causa nel tempo breve
Il tempo brevi intendo
Sono le due meno quarto
Entro venti minuti che non è un
Orario passa visivamente minuti le farò sapere adesso non lo vedo come se ci sono problemi per la masterizzazione sfruttando vada avanti consentito presente scusi stato del socio pubblico la masterizzazione
Formata
Che brutto termine questori masterizzazione sembra qualcosa che si riferisce al seno delle donne
Mi dica lei poi se devo masterizzare intesi ottimo interrompere
Va beh
Il Pubblico Ministero a questo punto
E introduce quello che diventa accusatore principe
Cioè il signor la causa
Che avrebbe riferito due-tre cose importanti
In realtà ne ha riferito molto di più ha riferito circostanze che valutati in una gli atti elementi di prova raccolti nel presente procedimento sono idonea a dimostrare
Estraneità dell'imputato all'associazione mafiosa genesi
Per comprendere ciò che è indispensabile in primo luogo bisogna richiamare
Il ruolo di una causa negli anni in cui si assume che l'imputato abbia fatto parte dell'associazione
Premessa
Che cosa sia la messa a posto
E quindi la messa a posto secondo l'imputato la causa è quello che si può tradurre con un solo numero seicentoventinove un'estorsione nient'altro
Se un imprenditore la causa che parla
Che abbiamo noi noi dico come organizzazione Santapaola sottoposto ad estorsione la messa a posto diciamo e se ne deve andare a fare prendono lavoro un appalto a Palermo
Dopo lo devo presentare alla famiglia di Palermo del luogo deve prenda la parte eccetera c'è fra pubblico ministero lei dottoressa Santonocito
Questa presentazione che cosa serve
Serve affinché l'imprenditore lasciarla percentuali tale il due il tre per cento
Dipende dagli accordi del luogo dove fa il lavoro quindi non un nuovo socio loro nuova vittima
C'è un nuovo contribuente per intenderci fermiamoci un attimo
Attraverso questo passaggio emerge la spiegazione della circostanza tante enfatizzato dall'accusa
Cioè dalla presentazione dell'imputato da parte di luci soffuse
Che lo stesso la causa riferisce fu un tentativo questo non è andata a buon fine col Tribunale del riesame quanto spunta all'ultimo istante questo signore
La causa
Se non sei più ottusa aperto ma che certamente
Non fu utilizzato perché inutilizzabile poi spiegano le ragioni anche
Nell'ultimo provvedimento
Sì Nardo e noto dagli atti agisce fuori dalla provincia di Catania
Il fatto che
Tu sai che ebbe a presentare alla famiglia Santapaola Angelo ammesso che sia vero non può certamente essere espressione come vorrebbe il pubblico ministero di affiliazione
è perché
La prassi vuole
Che competente diciamo per territorio il nuovo soggetto egemone
Per il pubblico ministero ogni fatte un'interpretazione ma la mia parte ma qui è assolutamente chiaro lo presentano dicendo qui c'è
Un'altra vacca da mungere te lo presentiamo e questa è una vacca importanti vacca modicana si direbbe
Lucio ottusa la prima cosa che mi disse
Che sapeva di questa discussione cioè di Angelo Santapaola e di Giorgio Galizia perché lo maltrattavano
Ma fare una cortesia se ti vedi con Enzo Santapaola e comunque sia lire se può fare tu cercate gamma trattare l'imprenditore Cinardo
Posso essere indicato io se qualcuno parla di me come il Pubblico Ministero Trantino come i titoli sarebbe troppo nove vale imprenditori Cinardo altro di specie e l'imprenditore vittima
E non altro l'imprenditore Cinardo
Allora siccome è un fatto oggettivo questo se fosse stato un nuovo affiliato la causa sarebbe stato il primo a sapere
Chiesto cucinati richiesto sia nato un pezzo debba
Non lo dovete a trattare comuni imprenditore sotto estorsione solo solamente come un imprenditore sottostazioni e basta
Ecco il riscontro di Caniglia
Dico io l'impresa che li paghi il due per cento dell'importo di un appalto dice il Pubblico Ministero e sia un appalto pubblico un importo importante a un qualche vantaggio da questo contatto che voi da questo pagamento
Imputato la causa sì l'unico vantaggio è che quando ci sono dei bandi di lavoro c'è parte conoscenze che possiamo fargli prendere qualche lavoro
In sostanza aggiudicarsi l'appalto per
Vogliamo farglielo prendere nuovi sul nostro interessamento all'impresa mica quindi l'impresa mica lo sa queste quindi viene ben felice ho preso questo lavoro vi do il due per cento
E quando l'amore ci ha dato impressa
Imprese centrale cioè il
Subito la cupola
Zero
E quante volte corso felice signor Cinardo dire che cosa posso fare per voi amici affiliati amici soci ABCD del di merenda che cosa posso fare
Quindi volto sono arrivati o col plotone armato oppure con la minaccia delle bastonate oppure ci dovuta andare in un incontro sovrappeso al posto suo perché avevano già promesso organizzato
Una brutta spedizioni fisica
Allora se questo è
Noi tutti c'entriamo noi con questo timore
Attenzione
Che non ha inerzia mai chinato abbia fatto volontariamente una consegna di denaro a titolo di messa a posto non vi è traccia
Che talune dell'impresa è riconducibile allo Cinardo abbia mai ottenuto lavoro attraverso l'intercessione dall'Associazione
Scorso si chiude e perentorio e allora se questo è non si capisce come
Quando alla domanda da parte della difesa non ci sono che
Lavori che Cinardo avuto acché della vostra indagine risultano come conseguenza diretta
Dell'essere appartenente a simpatizzante dall'associazione mafiosa Pubblico Ministero il teste ha già risposto quasi un ombrello protettivo
No
Il teste dottoressa non ha risposto allora preghiamo il Presidente facciamo ricompattare una risposta se le risulta può rispondere colonnello Arcidiacono
No
Ripeto però comunque insomma sul fatto non o no in questi termini no
Tre volte no più di quelli di Pietro nella negazione
E allora se questo è e la fine del terremoto che cosa resta
Pizzi no che insieme a questo punto è stato definito dal tribunale del riesame
Perché
Il Pezzino viene rivolto vaccinato come abbiamo detto ma viene rivolta Nicastri
Di Castri sa che Cinardo è un'ottima vittima collaudata e quindi
Se
Nicastri sacche Cinardo ben trenta un solo il dovere di ubbidienza la conferma e del colonnello Arcidiacono
In una situazione del genere avente puntata queste circostanze del pizzino visite ha dato una risposta se in quel caso Finardi raffinata in quanto soggetto ubbidiente in quanto soggetto versato cioè la domanda era era complice vero soggetto versato
Risposta no no
Il che significa che c'è un'interpretazione a senso unico a noi interessava che fosse considerato destinatario senza saperlo del pizzino perché evidentemente rientra in questa logica
E allora è un dato essenziale
I cinque dicembre del due mila tredici Presidente alla tende a mente questa data signori del collegio e una data fondamentale perché c'è la nostra produzione documentale dell'estraneità
Di tutta la
La nostra attività ad ogni possibile causa che possa essere con qualche ombra
Noi abbiamo
Che il collaboratore la causa di processi in atto praticamente questi imprenditore
Fu motivato dall'inizio di discussione ci Angelo Santapaola di inserirlo perché questo Cinardo era gestito da Angelo Santapaola De Giorgio Cannizzaro
Presidente alla vittima gestita
E socio qua in vittime basta
Era gestita accedere impotenti era nelle mani di e questo è il socio l'amico
Scusi se ho usato la voce
E scopri che lo Cinardo perché lo tempestava di visite continuamente tutti i giorni ormai da fissata inserirlo Gottardo
Lo Cinardo aveva già consegnato dei soldi ad Angelo Santapaola e ad organizzare
Io questo Cinardo non lo conosco la causa e un uomo che conta all'interno dell'organizzazione e non conosce un affiliato così importante così ricco
Questo ci Nardella messi in imbarazzo con le persone del luogo e cioè con la famiglia aveva rotto in particolare con seminare con Francesco Rocca nipote di Cicciano Rocca
Perché anche loro gli chiedevo risolvibili dovevano perché lavorava in territorio di Caltagirone dovevano a loro una competenza geografica finché questo Cinardo viene sballottato
Da un vessatorio all'altro da un estortore all'altro si passavano da voci arriva Cinardo e quindi Cinardo il socio
Cinardo l'alleato
Cina da questo punto l'affiliato
Sì nate con il quale doveva essere messo in angolo perché doveva solo pagare e basta
E quando riferisce su Cinardo usato l'espressione
L'imprenditore scenari
E allora se così
Se i pubblici ministeri ne sanno più di noi certamente possibile ma più degli atti no
Inoltro sul piano logico se Cinardo fosse veramente affiliati
E l'imprenditore affinate veniva concesso come dice la causa uno sconto anche questo argomento noi portiamo avanti chinato si trova a pagare il doppio Pizzo altrove sconto
Allora mettiamoci d'accordo perché si può essere a questo punto soci affiliati nascosti da vari mesi pagare dieci paghi due non otto paghi dieci più ancora alta altro Pizzo e altri ricalca Giovanna Volo e non ancora
E allora l'iniziativa arbitraria
Nel momento in cui qualcuno chiede a Cinardo gli è perché non sa che altri ha già smonto Cinardo nel senso che la Bhutto più volte
Allora la lettura piana obbliga a questa interpretazione
Aiello tiene al proprio protagonismo e si trova nella condizione davanti alla temeraria richieste di la causa in ordine all'ospitalità ricordati in regime di latitanza nell'agriturismo vicinanza sponte proprio
Ad assicurare
La possibilità della ospitalità e questa è l'ultima documento chiuso il Pubblico Ministero rispetto allora perché glielo mando per sua iniziativa perché quando si consultò col signor Cinardo lui il ritratto
La prima offerta dico quando si consulta una nostra concessione dico che rimando rinuncio all'offerta dicendo no no lì ci sono poliziotti ci sono sbirri c'è altro dato il Senato non mi piace e non fa parte più
Della possibilità
Che il signore la causa possa essere ospitato laddove c'era una piscina e dove voleva riposarsi ultima considerazione usciamo dall'articolo
Sebbene messi nei patti il Pubblico Ministero dice ma lei sa quali erano i rapporti tra i rampolli visionarlo
Ciò che sono stati definitivamente chiarite non basta sicuramente di amicizia più colpa del Consiglio
E mirabili che lo dice sicuramente avevano un rapporto il Senato devono Carrozzo il padre era di origine di capirsi e la masseria e mira più attenzione
Di cui si parla e dell'imputato no no no
Del padre e quindi questo significa una serie in quel momento dalle visitata assieme al padre mi disse che era una somma seria il padre perché apparteneva a luglio e così mio sentito
Quasi spazientito mirabile ottetto sia poca
E allora i signori io
Ho assunto l'impegno
Che onoro con anticipo
Lei lo deve scrivere in sentenza questo Presidente deve prendersi un impegno d'onore di darmi atto dandomi ragione però non perché alla fine di rapporto e poi miracoli sono stato puntuale non vi basta rapida
Sì sì e qua mi darà ragione sul merito
Perché Lamberto Presidente non per altro mi considero dico con tanta umiltà lamenta che quando quel cliché questa bagarre
Dirlo al Pubblico Ministero
Che la meritiamo perché incolpevoli
Dammi richiamo perché in questa vicenda che ha distrutto la vita vicinato
I temi etici
La credibilità dello stesso che ha fatto prendere distanza tutti quelli che lo conoscevano come persone perbene inattesi presente soltanto come parte offesa
Sì in atto doveva essere in questo processo si ma per costituirsi parte civile
Si è voluto invece altra direzione
Allora vi invitiamo signore questo nostro incontro
A convincere scettici e delusi
Che la giustizia non è una dea bendata
Papà in profondità
Qui non bisogna fare grandi sforzi non bisogna avere spettrometria bisogna avere a questo punto
Uno strumento per l'abisso per la profondità
Bisogna soltanto coordinare i fatti e tutta assieme vi danno un risultato matematico
Le senta vicinato liquidi apro soluzioni
Adesso facciamo una breve pausa così nel frattempo provvediamo a masterizzare
Ci rivediamo fra un venti minuti
Profilo
Poi
Scusate prima dell'interruzione il pubblico ministero deposita memoria in data di oggi relativo alla requisitoria sostanzialmente con lo stesso già compiuto alla posizione dei singoli imputati e alle vicende
Depositiamo tre copie e un dischetto quella contiene sia ingordo e che in PDF grazie
Grazie signor Pubblico Ministero
Corsi che alla
Alla prossima udienza chi dovesse aggiungere qualcosa in rapporto a quello che legge sede presente a tal proposito se c'è qualche scusi se c'è qualche spunto di novità ovviamente
Se a tal proposito diciamo che non vi sono particolari spunti di novità
Forse c'è un maggiore approfondimento in ordine alcuni vicende imprenditoriali
Che so Safab o altrimenti te Nutella per alcuni aspetti però diciamo che
La linea tendenzialmente al novantanove per cento sono gli stessi elementi che sono stati utilizzati per la requisitoria orale rara
Peraltro la presento che informalmente alcuni difensori hanno già avuto tra virgolette che la la stampa della Scheda relativa al singolo imputato grazie grazie ancora
Volevo dire
Bene possiamo riprendere
Allora l'avvocato Peluso esaurisce questa posizione poi passa all'altra sì Presidente le faccio in sequenza benissimo Tribunale di Firenze significa
Pubblicamente degli anni Novanta
Per esigenze soltanto di alimentazione io avrei pensato pensavo di non trovarlo avendo effettivamente uscendo però lei non vuole rinunciare giustamente a sentire il suo
Regole di deontologia ma anche
Pensi che ha svolto anche i pubblici ministeri perché allora
Perfino
Comunque il suo collega di difesa anche se più giovane lo merita di essere ascoltato prego avvocato
è un garbo di cui ringrazio tantissimo avvocato Trantino ringrazio anche il tribunale signori del Tribunale
Chiudiamo
Con questa nostra arringa un lungo percorso che ci ha portato attraverso questo processo a individuare alcuni temi essenziali della difesa di Cinardo
Anche se ovviamente come ricorderete di questa posizione si è parlato paradossalmente all'inizio alla fine e tutto il processo non la riguarda
Perché all'inizio quando ancora non si volevo sentire i collaboranti si pensò quale posizione possiamo trattare
Sulla quale non influiscono i collaboranti e con la modifica
Tant'è vero che le prime posizioni trattate sullo quelli vicina vi parlo dell'eolico il colonnello Scibilia tutto quello che era
Necessario per individuare
Che cosa individuare
L'imprenditore sci Nardo e le sue aree disinteresse
Se ne parlò alla fine di Cinardo quando la difesa ha proposto ovviamente le testimonianza difesa
In mezzo ci stanno tre collaboranti di giustizia dei quali ha già pagato l'avvocato trentino
E anche se ci siamo ripartiti i compiti la vulcani cita dell'avvocato trentino
Mi disorienta ancorato poi tanti anni che lo conosco e cercherò demente di tirare le fila del discorso per arrivare alla parte che mi era stata affidata e capire
Il sistema che non abbiamo voluto individuare
Per portarvi la posizione di Chirac
Abbiamo detto che
La posizione di sci Nardo inquadrabile in quella
Secondo l'accusa del partecipe nell'associazione mafiosa
E qui nasce il primo problema che voglio trattare quello di inquadrare teoricamente la posizione dell'imprenditore
Affidata ovviamente ha la funzione di Cinardo con riferimento all'esigenza che ha il tribunale per poter raggiungere un verdetto ovunque esso sia
E gli effetti parlare dell'imprenditore come partecipe o parla dell'imprenditore come soggetto concorrente eventuale quindi in concorso esterno è un problema
Di un poco momento
La scelta di
Collocare l'imprenditore nell'ambito del la partecipazione all'associazione o nell'ambito di un'attività di concorrenza esterna certamente non è facile
Anche perché
Le due posizioni divaricano notevolmente sotto il profilo delle esigenze di prova
Siccome sono molto contigue
Io parlerò di della partecipazione dell'imprenditore
E mi diffondere un po'di più quella posizione successiva per quella concorrente esterno ma
Per non sovrapporre le due discussioni dico che entrambe si collegano in quanto è evidente che il tribunale laddove non dovesse ritenere
Di poter raggiungere la prova in
Nell'ambito di una partecipazione teoricamente con il capo di imputazione così formulato avrebbe anche la possibilità di ipotizzare un concorso esterno valutando diversamente la posizione dell'OSCE Niardo ecco perché dobbiamo difenderci da entrambe le possibile qualificazioni giuridiche
Lei la custodia cautelare di sci Nardo aleggiava una
Principio fondamentale
L'imprenditore sci Nardo era a disposizione della organizzazione per ogni necessità
Utilizzava la sua affiliazione come fattore di impresa per l'implementazione dei propri affari dei propri guadagni
Questo lo troviamo nella misura cautelare quindi utilizzava la propria affiliazione come fattore di impresa
Quindi il pretore Chirac secondo l'impostazione dell'accusa aveva necessità della affiliazione per implementare i propri guadagni e far progredire prosperare la propria impresa
Venendo per converso utilizzato dall'associazione mafiosa perda realizzazione dei lavori reperiti e la percezione diretta dei correlati guadagni e vedremo infatti del pubblico ministero
Che ha dovuto ricercare il perché di una dazione di denaro di quattrocento mila euro ci propone sci Nardo come socio
Dei mafiosi
Non come soggetto che paga la messa a posto perché quello sia un fatto successivo pagando ci si dice Cinardo
E un associato
E paga la
All'associazione le quote di associazione ma non intendendo come partecipe di una associazione mafiosa ma con la parte c'è una società di fatto
Quindi tra
L'Associazione sci lardo secondo l'accusa c'è una società di fatto della quale ripartiscono
Ovviamente
Gli utili spettanti alla famiglia sarebbero quei quattrocento mila euro che girano e che sono in ballo e che sono venuti fuori abbondantemente nel processo ma soprattutto nelle dichiarazioni rese da Cinardo nel suo interrogatorio
Corposissima ho versato in atti di cui ancora ricordo tanti passaggi
Per essere di stato protagonista
Più volte abbiamo parlato nei tanti processi di mafia più volte si è parlato qui io non voto immorale più di tanto anche perché mi rivolgo un collegio particolarmente competente in materia e e sono lieto di farlo
Non intratterrò parecchio sul concetto di differenziazione fra l'imprenditore vittima imprenditore colluso
Perché
Sono nozioni che fanno parte del nostro patrimonio dobbiamo soltanto convenire su alcuni punti chiave e capire
Quali sono
Questi punti da poter utilizzare come chiave di lettura
è evidente che il processo ci ha proposto attraverso le enunciazioni del pubblico ministero una serie di elementi da quelli dei collaboranti di giustizia agli incontri nelle popolose masserie
Alle intercettazioni ambientali
Dalle quali dobbiamo ricavare secondo l'accusa gli elementi di continuità tra
Shin arrivando e questa associazione
Per poi trasformarli gli elementi di continuità in elementi di prova
Della sua partecipazione all'associazione medesima
Vedremo come questi elementi di contiguità in fatto non sono tutti gli esattamente
Roba da utilizzare non sono tutti elementi dotati di una certezza probatoria che il tribunale potrà esaminare è gialla proprio trentino ha fatto giustizia di gran parte di questi elementi
Io
Mi affronterò né affronterò altri ma certamente gli elementi di contiguità voi a cosa servono
Per stabilire se questo signore e o meno vicino all'associazione e che tipo di rapporti ha avuto con questo associazione
Perché ovviamente nessuno ha la possibilità e non l'ho fatto nemmeno il tribù il pubblico ministero di dire che esci Nardo
A realizzato dei reati fine
Che sono nel progetto dell'associazione
Nessuno ha la prossima di dire che Cinardo si è inserito nel programma associativo condividendo i fini dell'associazione e quindi per realizzare alcuni dei propositi l'associazione medesima
Non ha mai sparato non ha mai spacciato stupefacenti non ha mai fatto estorsioni non ha mai realizzato quelli che sono i progetti effettivi dell'organizzazione criminosa di cui si vorrebbe che gli facesse parte
Ecco perché a noi diventa difficile oggi andare a cercare in un momento qualificante della condotta di sci lardo
Perché il momento qualificante
Lo stesso Pubblico Ministero dopo aver individuato i punti di contatto
Trascinarmi dell'associazione lo individua paradossalmente proprio in quei quattrocento mila euro che vengono versati da sci Nardo all'associazione
Quello è il punto qualificante
E allora lista la necessità di trovare la chiave di lettura per stabilire se sci Nardo appagato quei quattrocento mila euro perché vittima dell'associazione o perché colluso con la medesima
Ovviamente per potere parlare di una conclusione
Che e volto in partecipazione dobbiamo
Capire se è questa collusione e una stabile e organica compenetrazione come dice la Cassazione con il tessuto organizzativo del sodalizio
Le prime categorie sociologiche che sono state prese in considerazione per parlare di questa fenomenologia degli imprenditori in contatto con la mafia sono state quelle del cosiddetto imprenditore compiacente dell'imprenditore sorge uscente
Ma
Si è detto non è sufficiente per individuare il soggetto imprenditore come vittima dell'associazione parlare di quella ineluttabile coartazione
Che deve con caratteri assale la figura degli imprenditori vittima perché
Ovviamente queste che rotabile quarta azione se fosse utilizzabile tout-court
Dicendo che e coartato e quindi vittima colui che paga non sarebbe appagante scusate il bisticcio per qualificare imprenditore come vittima e solo come vittima
Perché integrerebbe una sorte discriminante effetto speciale per cui non sarebbe non codificata ovviamente
Per cui non sarebbe esigibile dall'imprenditore una condotta diversa da quella effettivamente tenuta e porterebbe al paradosso di dire che tutte le volte in cui troviamo un imprenditore che paga questo imprenditore soltanto vittima
Lo sto dicendo contro i miei interessi
Quindi
La sono io il primo che voglio superare il concetto di ineluttabile coartazione
Ci vuole qualcosa di più
E dove dobbiamo trovarlo questo qualcosa di più
Ovviamente
L'elemento distintivo non può essere nemmeno trovato nel cosiddetto principio dell'iniziativa chi prende l'iniziativa l'associazione o di imprenditore chi per primo parte a chiedere
E a ottenere l'associazione o l'imprenditore perché ovviamente sarebbe molto limitativo
Ci riferiamo c'è anche la giurisprudenza in materia di corruzione e concussione il principio di iniziativa non è più individuato dalla giurisprudenza della Cassazione come caratterizzante e qualificante un'ipotesi di reato
Allora il punto d'approdo quale
Il punto d'approdo è che per poter individuare soggetto della imprenditore vittima dobbiamo parlare di una
Si può di una teorizzazione dei benefici
Perché
E chiaro e loro possiamo evincere dalla giurisprudenza della Cassazione ma lo troviamo anche nella dottrina dominante che si occupa dell'argomento che la teorizzazione dei benefici diventa il discrimine
Per il di individuare l'imprenditore colluso infatti dice la Cassazione e decisivo riscontrare l'ottenimento di un beneficio innaturale
Non sarebbe stata in grado di farlo l'amministratore il il
Il
Imprenditore qualunque cosa non sei stato in grado di farlo con le proprie forze e ovviamente deve essere provato che ha chiesto un interessamento dell'associazione
Quindi l'imprenditore non in grado con le sue forze di raggiungere un obiettivo imprenditoriale
O di mantenere le posizioni acquisite
E deve quindi ottenere un vantaggio innaturale dall'Associazione
Dall'altro lato ovviamente si può dire che invece l'imprenditoria acquiescente l'impeto reso giacente imprenditore vittima paga un costo innaturale
Quindi
Il compiacente il a un beneficio innaturale il soggiacenza paga un costo innaturale c'è un costo che non è ovviamente tra i costi di impresa
Esorbitanti dai normali costi per esercitare l'attività imprenditoriale
La legittima non strumentalizzare l'associazione
Ha contatti con l'Associazione questo attenzione perché un passaggio grandemente importante e quindi cosa caratterizza il suo rapporto con l'Associazione
Non c'è un coinvolgimento interattivo tra persone ma
Tra prestazioni
Perché quello che interagisce quando l'imprenditore e colluso con la con la mafia ed è la persona dell'imprenditore
Il quale diventa partecipe del dal dell'associazione ne condivide gli scopi
E finalizza la sua attività alla realizzazione degli scopi dell'associazione
Nel momento in cui parliamo della vittima invece non viene più fuori la persona perché la persona non ha più rapporti con l'Associazione ma la prestazione della persona il che è un concetto totalmente diverso
Persona e prestazioni nel concetto di prestazione diventa importante perché
Perché è possibile ed è consentito e qui ci sono gli arresti anche di più recente giurisprudenza in materia che l'imprenditore raggiunga
Con la consorteria mafiosa con cui viene in contatto anche dei compromessi compromessi che non significano che egli partecipa delle sorti di l'associazione o ne condivide gli scopi
Compromessi che significa soltanto
Non frutto di libera scelta ma
Condizionati e contingente significano soltanto che non c'è accordo ma c'è un dato dell'ambiente
Quello che consenta di titoli sopravvivere di vivere nonostante l'associazione
Questo è il quadro di riferimento un quadro importante per cui si può stabilire un principio fondamentale
Per rispondere titoli
Addio suscettivo attenta e l'imprenditore e quindi di partecipazione dell'associazione occorre che egli abbia avuto questo vantaggio innaturale dall'Associazione con stabilità e continuità della propria condotta
Abbia condiviso cioè i fini associativi fino a ottenere un raggiungimento del programma dell'associazione
E non è sufficiente per potere stabilire questa relazione personale dell'ambiente imprenditore con la associazione che l'attività dell'imprenditore sia agitata da un movente compromissorio
Il compromesso non significa
Partecipazione all'associazione
E questo dato che paradossalmente per la posizione di Cinardo questo è molto importante
Perché abbiamo visto dei punti di criticità che ci consentono e ci obbligano a parlare di questo questo dato è consacrato in una recentissima sentenza della Corte di Cassazione che non è pubblicata
E che ci tengo a segnalarli al tribunale perché è una sentenza
Che diversamente da come è stato prospettato dal pubblico ministero a però ora
Inquadrato dico però ora perché annullato la sentenza di condanna in appello
Il processo Dionisio per la posizione di basi lotta Vincenzo imprenditore di cui si è parlato molto in quest'Aula sebbene egli non sia
In
In questo processo in nessuna maniera
E se ricorderete tra le intercettazioni ambientali ha parlato il pubblico ministero per individuare esci lardo come soggetto qualificabile alla stregua di altri imprenditori compiacenti bene una
Nella quale
Il Pubblico Ministero dice facendo riferimento ai brogliacci devo dire che c'è gli imprenditori Cinardo la voce di dalla parola Cinardo era stata individuata dalla polizia ma poi il trascrittore nulla non l'ha aggiunto unitamente ad altre
Due parole che individuavano due imprenditori Gennaro e bacino
E lì il pubblico ministero dice al tribunale bene però guardate che questo riferimento in un contesto come quello in cui viene effettuato è importante perché
Il
Lo sci Nardo viene assimilato a due imprenditori primo tra tutti basi lotta che rinomata mente sono soggetti che hanno vissuto la loro partecipazione all'associazione in modo conclamato
Bene io questa certezza non l'avrei perché
Non voglio credere che il pubblico ministero non abbia letto la sentenza della Cassazione perché la Valletta mi gioco qualunque cosa certamente
è in particolare questa sentenza che del tredici novembre due mila dodici
Dice così di questo imprenditore basi lotta che sarebbe
Individuabile come la stessa cosa e attenzione per questa stessa cosa c'ha tormentato in questo processo
Grazie anche alle particolari competenze dei pubblici ministeri che purtroppo vivono non occupandomi di biografia delle cosche così come fanno loro in maniera professionale
La Cassazione dice parlando ovviamente di una
Rapporto tra l'imprenditore e l'Associazione
Che in questo caso era un rapporto di concorso esterno e vengo quindi a parlare anche di questa gradata ipotesi che potrebbe venti lassi nella valutazione della posizione di scia
Parla del rapporto sinallagmatico tra l'imprenditore e la consorteria e dice che il rapporto sinallagmatico che per la Corte territoriale varrebbe a radicare il ruolo di imprenditore colluso del ricorrente
Risulta
Privo di convincente dimostrazione
La sentenza di appello trascurando esaminare viene dell'imputato non individua e quindi in positivo capiamo cosa deve individuare una sentenza di merito
Non ve la racconterei come dato ovviamente salottiero ma soltanto per ricavarne
Una massima un principio da utilizzare la lettura degli atti di questo processo
Non individua la sentenza gli eventi o le commesse imprenditoriali che si inscrive erede però né l'accordo di natura mafiosa che il basi lotta da concorrente esterno del gruppo avrebbe stretto con i vertici della famiglia catanese di Cosa nostra
Ecco segue ancora
Ferma la correttezza dei richiami della sentenza le massime giurisprudenziali che individua il concetto di imprenditore colluso e lì ovviamente non non è difficile
Basta fare una ricettina fare un collage e tutti siamo bravi a parlare inventore colluso
Dice la Cassazione giudici di appello si sono astenuti dall'elaborare questa nozione collusiva
E ovviamente si sono astenuti dalla precise dal precisare in quali fatti vicende si siano manifestati vantaggi personali conseguiti dall'imputato in regime di reciprocità biunivoca con la consorteria mafiosa
E appena il caso di segnalare dice la Cassazione come non possa
In assenza di concreti elementi probatori definirsi colluso l'imprenditore che vessato da un diffuso e costoso per la consistenza e tangenti erogate contesto di intimidazione mafiosa
Non tenti di venire a patti con l'aggregazione criminale
Ma cedendo all'impostazione di tangenti e al relativo ingiusto danno si adoperi soltanto per raggiungere una sorta di intesa che valga limitare il suo pregiudizio patrimoniale
Questo è quello che dice la Cassazione sull'imprenditore che sarebbe
Il punto di riferimento dell'accusa
Si è sarebbe colui che l'accusa ci viene indicato e
Avete presente passi rotta Cinardo la stessa cosa senza che questo voglia dire che il due siano reciprocamente uomini d'onore
La stessa cosa in negativo ma io devo dire la stessa cosa in positivo
Se questo il giudizio che esprime la Corte Suprema di Cassazione sul ricorso di bassi lotta e ne sono a conoscenza perché ovviamente
Ed io il mio il ricorso
è ovviamente
Devo dirvi che se questo è l'esempio a me sta bene
A me sta benissimo
Perché questa vicenda e tutto ancora da giocare
Saremo in sede di rinvio ma con questi principi fissati dalla Corte di Cassazione
E questi principi Monica utilizzarli in questo processo
Devo utilizzarli in questo processo e chiedo a voi signori giudici per non incorrere
Ovviamente nella e gli strali della Corte di Cassazione di valutare l'opportunità di utilizzare
Non vi dico che dovete non uso la parola dovete valutare l'opportunità di utilizzare
Questo perché e chiaro che il concetto di partecipazione all'associazione
Possiamo anche trasformarlo come abbiamo visto in una
Possibilità di contributo esterno
In una visione diversa di cui parleremo diffusamente dopo quando affronterò il mio secondo assistito ma che ora voglio soltanto enunciare dicendo che
Per
Valutare
La l'apporto che l'imprenditore da all'associazione
Non possiamo prescindere dalla necessità
Di stabilire una omogeneità programmatica tra l'attività dell'imprenditore quella dell'associazione
Non possiamo prescindere dal fatto che l'attività dell'imprenditore quell'associazione devono vivere una necessaria compatibilità funzionale
Cioè
Imprenditore deve condividere gli scopi dell'associazione e deve farli propri
Ovviamente
La sua attività deve essere tutta finalizzata a realizzare gli scopi dell'associazione
E il contributo in quel caso che dobbiamo valutare stabilendo tendo sempre fermo che ovviamente
Necessità individuare
Una correlazione funzionale tra l'attività dell'imprenditore e la consorteria individuata nella sua dimensione sociale
Sono dati interessanti sono dati che possiamo leggere nella dottrina sono dati che possiamo valutare insieme
Sono dati conosciutissimi dal tribunale e che sono sicuro che il Tribunale vorrà applicare nella giusta misura applicando anche la giusta misura
Il criterio di valutazione delle prove che è dato da un'esigenza imprescindibile evitare intuizioni
Evitate probabili SISMI
Superare in caso di condanna il ragionevole dubbio che possa sorgere quando Ciccio
Detto questo quali sono gli elementi che il Pubblico ministero vi sottopone per parlare di questa relazione dell'imprenditore con la consorte
In quella prima
Un primo pacchetto di argomenti e quello delle contiguità dello scenario dopo la consorteria
E quindi
Vi è stato proposto il lo sci Nardo come colui che darmi ceppaglia iter ai latitanti lo Cinardo come quello che dà ospitalità e il suo limite mafiosi non soltanto nelle sue masse ma anche in casa sua nella sua villa
Lo scenario che
Ovviamente non si sottrae
Agli obblighi
Di un'amicizia che rinomata mente quella con il campo ma
Qui il primo problema
Analizzando di fatto effettivamente Emilio già posti non sarebbe il primo
Sulla su questi elementi sui quali il Pubblico Ministero mi ha detto di avere
Dei
Della certezza e delle chiarezze e di non condividere la famosa sentenza di patti mi perdonerete se non faccio citazioni ma ormai abbiamo degli elementi noti e dati
Come intendete a superare la sentenza di patti
Accogliendo la richiesta del Pubblico Ministero
Potrete a superarla facendo riferimento a quella giurisprudenza che decida il pm dicendo non costituisce giudicato in se stessa perché guarda un altro fatto quelle alla consorteria di Mistretta questa è la consorteria di di Catania
E pertanto
Somme fatti diversi
Quindi quindi quella quella sentenza non può far stato una sentenza catanese
Ma io mi pongo un problema
Ed è chiaro questo
è vero che la giurisprudenza la Cassazione ci dice impegni in presenza di giudicato gli stessi fatti possono essere analizzati e valutati ai fini di una diverso anche di un diverso reato e inseriti in un contesto
Che arricchisca il fatto o modifichi i parametri di decisione
Ma qui abbiamo degli elementi per tutti a dire che si sono modificati i parametri di decisione
O piuttosto il pubblico ministero non vi propone una lettura alternativa rispetto a quella data dei giudici di patti ad esempio
Mi riferisco
Alla situazione di Rampulla
Mi riferisco alla alla alla famosa incontro alla masseria in cui il
Tribunale dice nulla nessuno
Dice nulla mi dice che avesse partecipato anche Cinardo quindi non ho le prove e pertanto per me questo dato e impossibili da affrontare bene signori per poterlo utilizzare in questo processo o il Pubblico Ministero portavo uno straccio di prova per dire è superato il compendio probatorio di patti perché ho trovato il signor Martina che è venuto a dire che quel giorno c'era la Cina
E allora quindi quel dato
Non conosciuto e le voci di patti riutilizzabile oppure il Pubblico Ministero ripropone quella che
In termini processuali si chiama conflitto tra giudicati
Di propone cioè
Una lettura diversa e alternativa dello stesso fatto che costituisce giudicato interno a quella sentenza
E modificabile soltanto in presenza di altri e nuovi elementi che consentano di superare l'effetto pregiudiziale pregiudizievole del giudicato
Tutti i dati analizzati dalla sentenza di patti e riproposte qui in questa sede
Ovviamente se non suffragata nuovi e diversi elementi di giudizio non sono ostensibili come nuovi elementi di valutazione
Ecco quindi che una preclusione di giudicato che nasce dal fatto che l'ordinamento come ci hanno insegnato già dall'università quindi per noi
Qualche minuto fa
Non
Consente e non tollera che due sentenze emesse dai propri organi giurisdizionali possono contenere affermazioni diametralmente opposte
Per cui sarebbe
Impensabile che una vostra sentenza possa dire
Beh in effetti anche se non c'era Cinardo in quell'occasione l'incontro della masseria ha una valenza indiziaria perché Di Resta è una cosa
Opposta a quella che ha detto altra sentenza pronunciata il nome della Repubblica italiana
E
Passata in cosa giudicato
Detto questo quali elementi di produce il Pubblico Ministero
Chi produce una serie di elementi attraverso i quali vorrebbe accreditare l'ipotesi di una contiguità disciplinando con la mafia tanto da individuarlo come soggetto di riferimento
Ma effettivamente però deve darci qualcosa di più
Perché perché in effetti se noi diciamo hai dato ospitalità due persone
Agli ospitato un latitante
E
Chiediamo
Istintivamente in quale figura giuridica la in quattro arresti
Basterebbe di parlare favoreggiamento
Prego di parlare di qualunque cosa tranne che di un'associazione
Ovviamente ci sarebbe un quid pluris
Non può soltanto l'elemento hai dato ospitalità Tizio a Caio superare il concetto di favoreggiamento personale trasmigrare in quello di partecipazioni in associazione mafiosa ex sei da solo senz'altro
Non puoi dire hai dato ospitalità due mafiosi perché parlassimo tra di loro o comunque in qualche modo vi siete visti
Trasbordare dal fatto del TAR del favoreggiamento reale eventualmente si fosse parlato di
Affari loschi e di salvaguardia di di proventi di reato e che
Dichiarare questo concetto in quello di partecipazione associazione
Occorre qualcosa di più
Questo qualcosa di più il pubblico ministero molto
E lo trova attraverso le intercettazioni Tel ambientali e lo trova ipotizzando il
La società di fatto trascinando e la consorterie mafiose
Già
Vacilla questa consorteria di fatto questa società di fatto che pure è prevista nella nell'ordinamento civile anche implicitamente
Quando analizziamo alcune intercettazioni dalle quali emerge chiaramente come la stessa associazione da un po'considerare un socio questo signore e non lo può considerare perché
Perché ovviamente è una persona che assume delle iniziative assolutamente incompatibili con quelle della
Associazione della consorteria e con la sua qualità di socio
Date un'occhiata attenta alla famosa intercettazione del sedici aprile due mila otto numero cinquecentocinque
Quella in cui
Si dice
Cugia valga a dare i soldi sana recuperare i soldi Cinardo spesso appuntarle cemento a dare i soldi
Se ne stanno uscendo sempre Franco
Vattene vattene devastanti a vai dalle guardie non mi interessa un mandato di cattura un tempo almeno in più in meno non mi interessa
Ammesso che ovviamente
Tutti paghino la messa a posto
E la cinquecentocinque il sedici aprile due mila otto
Ammesso che
Del sia anche quello che paga la messa a posto che è socio che in qualche maniera quindi contigua queste persone ma come si può dire di un socio
Che e indifferente che costui vado a fare denuncia alle guardie tanto se mi prendo una denuncia in più o uno in meno non mi interessa
Ma come si può dire che questo signore
Debba essere considerato un uomo d'onore perché così
Ho inteso la requisitoria del pubblico ministero quando ci ha detto Tusa
Lo presentò dicendo e
Con
Come se e come me stesso
La stessa cosa e la stessa cosa e la qualifica che si dà agli uomini d'onore con dovizia di esempi dati nella requisitoria del pubblico ministero
Io tanto di cappello a questo a questo un modo di pensare in modo di leggere ma la stessa cosa non mi ci vorrà dire che una parola che ha un solo senso della lingua italiana no
Può avere un senso in certi contesti ma ovviamente non è super Khalifa giuristi che spira villoso
Tanto per parlare in termini un po'più un po'più semplici e giusto e mi fa piacere vanno pronunciato bene tutto in una volta
Perché ovviamente è un la parola una serie di parole che messe insieme possono collettive mille altre cose
Quindi a questo punto il siamo la stessa cosa viene letto come uomo d'onore ma vivaddio signor presidente signori giudici
Se i Cinardo fosse stato un uomo d'onore presentato da sotto accusa come uomo d'onore e quindi attenzione lì si parla con gente di certo rancore si potrà
è mai ciclomotore se ne vada alle guardie non vi interessa un ordine di cattura in più un ordine di cattura in meno o gli altri epiteti che vedremo di qui a pochissimo
Questo ovviamente è un dato impossibile da digerire
In questa maniera
E è chiaro è impossibile al digerire anche il dato che più votato tra Etiopia sottoposto e che emergerebbe dalle intercettazioni
C'era il
Problema sorto tra Santapaola Maiello riguardante il pagamento delle estorsioni marittima il signor Chirac
Non era noto alla consorteria quanto avesse pagato Cinardo Aiello
E viene noto viene esser noto soltanto DD diciamo in
Successivamente strada facendo Santapaola viene è stato soltanto successivamente è stata facendo ovviamente si fa strada l'idea
Che la Consulta e gli era stata in qualche maniera uso le virgolette fregata
Nella bacinella come ci hanno detto tutti non avevano Barbuto spazio i danari vicinato
Santa Pauli ottenuti perse
Tante
Che come dice la causa
Aiello è stato individuato come la persona che è stata chiamata a risanare i conti ad andare a
Vedere un po'in giro quali erano i problemi a risolverli
E come dire la risolti dicendo Cinardo non mi interessa
Quanto è pagato cos'hai pagato di pagare sessanta mila euro
Questo è il dato che emerge e lì ovviamente essendoci questa doppia imposizione l'acconto Pubblico Ministero che non smetterò mai di ammirare perché questo è è un dato che ormai gli ho trasferito più volte
Si è inventato la
Teorizzazione della società
Gli utili duecento mila euro e pertanto più quattrocento mila
E pertanto ovviamente siamo di una situazione nella quale
Possiamo certamente guardare a un uno Cinardo socio dell'associazione anche perché dice il Pubblico Ministero
Quattrocento mila euro non potranno mai essere mai il due per cento di quanto guadagna di degli dell'importo
Dei parlo del del valore di quello che tratta Cinardo
Perché il due per cento quattrocento mila euro sono il due per cento di venti milioni di euro
E quindi dice
Dove diavolo andiamo a trovare
Poveraccio riuscì lardo che fai pecora AIOP che c'ha le masserie che
A
Un Budget di venti milioni di euro noi li abbiamo trovati
Noi che abbiamo fornito come moria del cinque dicembre due mila tredici depositata nei minimi particolari con tanti documenti che
Il signor Cinardo
Nell'ambito del periodo in considerazione ha eseguito lavori di questo genere
Contratto di subappalto per esecuzione di parte delle opere civili centrale eolica comune di Militello importo lavori quattro milioni di euro
Contratto di subappalto per l'esecuzione opere civili parco eolico di Vizzini salto tutti i dettagli importo lavori due milioni di euro aggiornato a tre milioni e quattro settantotto e seicento
Subappalto però per i civili parco eolico comunica Maccari adusa Castel di unica importo quattro milioni ottocento mila euro
Subappalto per parco eolico di Mineo venticinque ottobre due mila sette importo i lavori cinquecento mila euro
La base
Contratto di subappalto per opere civili parco eolico di Mineo degente marzo due mila otto importo lavori cinque milioni di euro subappalto per realizzazione di opere civili parco eolico di Vizzini importo lavori tre milioni di euro totale venti milioni
Forse qualcosa di più espliciti
Allora
Quello che il Pubblico Ministero
Per carità non avrà visto i nostri contratti mi auguro
Vi ha detto come
Gomma è impossibile
è una sparata di quel Fantoni del signor Cinardo che al carcere quando già detenuto da tanto tempo e credetemi non ci abitua portarci non è soggetto che sta stare in carcere e su subendo la detenzione senza dire niente
Questo Cinardo civile a raccontare che ha pagato quattrocento mila euro alla mafia come due per cento del suo del suo la sua voce ma è un fan foro punto
Le prove sono documentali signor presidente signori giudici documentali quattro milioni quattrocento mila Euro due per cento di venti milioni di euro e una matematica micidiale
Non ha preso in giro nessuno
E men che meno quando faceva dichiarazioni che coinvolge fu lui e chiunque stesse accanto a lui in grado
Esposizioni o sovra esposizione
Quindi pagava appagato quattrocento mila euro per il due per cento relativo ai lavori dei parchi eolici
E
Questo si aggiunge al fatto che
Probabilmente è stato sottovalutato
è stato sottovalutato nella individuazione dello sci Nando imprenditore
Perché sei Cinardo fosse stato un Pecorari
Questo
Questa quante ma questo non lo non lo non lo nega di Sesto Pecorari
Fosse stato solo un tackle Raiot
So siamo soltanto uno che faceva formaggi la mattina
Allora andare a dire pagato quattrocento mila euro dato questo Pizzo i pizzini parlano di te dici che se volesse
Porto poteva essere un atto non fare una TAC
Enorme non giustificare il suo rapporto di con la mafia come imprenditori vittima
Ma i numeri che sto cominciando a dati e che il filo contanti di qui a poco di denunciano un imprenditore inscenando incredibilmente attivo
Incredibilmente non dico facoltoso perché trarre danari da queste cose non è facile ma certamente un imprenditore che aveva messo in gioco se stesso la sua famiglia tutta la sua attività che ora ha perso sta a cuore rasa al suolo
Basta solo dallo tsunami
Del processo il GMES
Però
Vi abbiamo fornito un dato
Questo dato importante in questa situazione che il colonnello Arcidiacono dice
Effettivamente è una situazione
Che non si era mai presentato in casi identici non c'è un'analoga situazione a quella di Chirac e lo dice il colonnello Arcidiacono
E
E perché un unicum ovviamente un personaggio di questo genere che viene ad essere arato dalla da un processo e che ha
Contatti di questo genere con l'accoglimento e di con la società consorterie mafiose che ha pagato quattrocento mila euro egli si chiede di pagare la messa a posto per sessanta
Bene torniamo al tema iniziale
Può essere ma insomma
Abbiamo detto non può essere un uomo d'onore ma può essere mai un socio
Uno che non soltanto pagavano conta ma paga due volte
E il socio bene o male
In qualche maniera si dovrebbe considerare come tale
Altre tutte le intercettazioni interessante e la numero ottantotto del dodici aprile del due mila sette
Che dire registrato sull'autovettura in uso avverto montoni no si dice che e il primo elemento suscitando
E qui il Pubblico Ministero ha detto attenzione perché
Si fa riferimento
Ha i soldi che porta Cinardo e dice
Si parla Chicchi dichiara punte di Monte Russu c'attuano Occhipinti viveri progetti di chiaramente di punte Russo e
Chi glielo su Mario Salvi continuo ora parlando dei soldi dell'ozio Mario
Se il Pubblico Ministero
Forse
Nella prima lettura quando si dice
Un minuto
La prima è sì emergenza investigativa qual è
Che c'è un tale che sia camosci Nardo Mario Giuseppe si parla di lui i soldi Dozzo Mario sono suoi ma se poi
Noi dicono voi che abbiamo frequentato questo processo che lo abbiamo vissuto
Oggi dovessi voti come diavolo si chiama sciatto non lo chiameremmo noi non i suoi familiari o chiedo conto tema Mario perché Mario forse l'ha chiamato soltanto suo padre è andato all'anagrafe gioventù lo ha rivelato
Punto tocchiamo tutti solo e soltanto Pippo se avessimo detto su Pippo ci avrei creduto Paluzzi o Mario non può essere Maglio Giuseppe Cinà da nessuno chiamato ma
E questo dato lo trovate anche la sentenza di patti
E se non vi danno un elemento in più per poter dire che quello che ha detto parti una corbelleria patti fa giudicato anche soluzioni
Ma
Chiaramente sappiamo dalle intercettazioni
Abbiamo predisposto
Abbiamo predisposto una una memoria scritta quindi anch'io vi faccio via buona parte delle cose che sarebbe pesanti riandare a ripetere e vi do soltanto alcune delle parti più importanti
Faccio un riferimento anche
Alla individuazione o la individuabilità del soggetto Siccomario che nelle intercettazioni di cui abbiamo parlato si faceva
Un si individuava come soggetto che avesse avuto approvazioni a Chiaramonte a Monterosso
Bene
Qui un dato più importante e egli ovviamente
Non è mai stato esecutore di parchi eolici a Chiaramonte o a Monterosso de ha mai avuto attività imprenditoriali a Chiaramonte qua Monterosso
Quindi evidentemente quello che era un'evidenza la prima evidenza investigativa che parlava ad un imprenditore con interessi a Chiaramonte Monterosso e dizionario probabilmente o meno lunghi
Quindi sopra o di altre persone ma certamente non di Mario Giuseppe Chirac
La facciamo latte inventa restante intercettazione ambientale di cui mi fa riferimento abbondante il pubblico ministero e la numero trecentoquattordici la trecentoquindici del sei maggio due mila sette incontrata Margherito
Quella in cui si dice c'è qualcosa che non coagula
In siciliano c'è qualcosa da anni in qua è chiaro qualcosa per un qualche significa cioè qualcosa che non è chiaro
Che cosa non può non era chiaro attivamente c'è qualcosa dice l'interlocutore di faccio vi risparmio il contesto lo sapete lo conoscete è sempre il PM si parlava della possibilità che il vecchio cioè percolano intervenisse in questa vicenda
E si dice da parte dell'interlocutore c'è qualcosa che non mi sta vince il no c'è una manovra che non mi sta convincendo come utilità dissi lato
L'altro presente dice come
Questo o quel
Gli è mancata la lettura del pubblico ministero
Non è la pedanteria di un difensore che va a cercare intelletto nell'uovo e tira fuori il cucù assimilabile siccome assonanza alcune
Per
Prendeva in fallo il pubblico ministero
E
La diligenza del difensore che aggiunge Ulrico alla lettura fatta dal Pubblico Ministero come i Kinder riciclato e il presente che interlocutore di penso dice cui
Ma
Scusa se fosse stato socio tanto che versava
Gli utili nell'uso di quattrocento mila euro se fossimo presentato come la stessa cosa quindi un uomo che sia nata Pubblico Ministero ha detto e un uomo d'onore
Qualcuno poteva mai dire
E ammettiamolo pure
Una moto onora il nostro socio pure
Ma dove abiti doveri cure
Questo è il dato
E siamo ovviamente
Di una contestualizzazione importanti siamo a maggio del due mila sette
Un momento
Importantissimo anche per la vita di Cinardo perché cominciano a esserci quindi sequestri cominciano se questo avrebbe il puntino nell'ambito della
Della intercettive la della vicenda della vicenda di di Messina
E questo dato è e tante molto importante perché dico dalla chiave di lettura anche di un'altra intercettazione quella in cui si dice magari si in atto a pagare
Perché la chiave di lettura importante perché il magari Cinardo a pagare in un'intercettazione del settembre del due mila sette
E magari Cinardo il pubblico ministero
Di da una lettura dicendo anche il nostro socio sci Nardo deve pagare la messa a posto
Ma non sarebbe più facile più banale dirlo anche se ci lardo di hanno sequestrato le cose anche se ci ai riflettori della DIA puntati addosso non ce ne stiamo solo applicando e anche Cinardo deve pagare la messa a posto
Quindi una sfida alle istituzioni è una sfida all'imprenditore che dice signori Melo ciò per mi hanno sequestrato ciottoli agente agosto sono viadotto cioè i carabinieri che mi seguono Cioni filmati che mi fanno pena esco anche condotto all'APT e voi volete il pizzo magari siglato a pagare
Anche esci largo inquisito deve pagare non si può sottrarre l'anno non interessa nulla
Questa è la contestualizzazione di questo dato
Bene
Vi ho detto della intercettazione in cui si fa riferimento
Alla
Alba si lotta e la lettura che possiamo dare
Certamente sempre che vogliamo introdurre in questo dato il signore Cinardo come soggetto da aggiungere a gennaio passi lotta
Ma la lettura non ci è consentita perché noi non guardiamo
Noi noi dico che facciamo il dibattimento non guardiamo i brogliacci della polizia e guardiamo soltanto le intercettazioni trascritte dal perito
Però è una cosa importante che in questa intercettazione
In cui si parla della
Basi lotte del Gennaro si dice nei confronti dello sci nato che la numero sempre trecentoquattro c'è trecentoquindici sei maggio due mila sette svilupparsi sbirro Uffizio
E i signori citato padre e figlio vengono individuati come sbirro il padre esibirlo il figlio e ne aggiungiamo altri il cornuto lungo il Baccaro tutto quello che trovate delle intercettazioni
Tutti epiteti nei confronti di un soggetto che
Dovrebbe essere individuato come socio o Consorte dei signori
Dei signori
I signori mafiosi e qui quella
Quella per la Turchia parlato anche per la moglie avvocato ad altre cose
E quella intercettazione cinquecentocinquantuno del dieci giugno due mila sette incontrata Margherito sto cristiano mossa che pecca vorrei cristiani con aspettare da qualche faccia versa qualche banca
Una minaccia
Nei confronti del socio
Ma quanti elementi di stiamo fornendo per potere incenerire l'ipotesi della societas sotto il profilo civilistico ripartizione utili tra il signor Chirac Aldo e
La cosiddetta ma
Il cornuto lungo e nelle intercettazioni cinquecentocinque del sedici aprile
Tanto per dirti
E
Un'altra del cinquecentoventisette dal venti aprile vedi camperisti magari uscivate
Confraternite il fato grande non è venuto perché me l'ha votato un pezzo di legno per dare C quattro Copeland a testa
Parto uno va a un incontro d'affari col proprio socio e si porta un pezzo di legno per dagli quattro solo quattro colpi in testa questo dato ovviamente non è
Non è
Dato sapere
Manconi esistiti Renzo altro dato importante che il cliente prego
Siete scusa
Non voglio parlato volentieri in sua presenza
Sul territorio non sono di quelli che si accontentano detiene copia
Signor Presidente stavo dicendo un'altra scooter intercettazioni interessante per l'accusa ovviamente e quella in cui la tre mila trecentoquarantacinque del venticinque settembre due mila sette registrata incomincia mantenuto
Per intenderci e quella in cui il pubblico ministero ci getta il guanto disse
E ci dice chiaramente guardate questo è un dato importante perché Santapaola dice al suo interlocutore che poi era Aiello a Cascina Docci levai Chiavari
Poi dice
Ma poi
Ciaraldi su Mani travagliato ancora straccia va chiarita quindi da una notizia lotta unito risollevato i lavori però
Sta lavorando EPM cosa dice
Come è possibile dire che
Cinardo non sia
Un soggetto che ha trovato vantaggi dalla associazione quando un mafioso del calibro di Santapaola si può permettere il lusso di dire io levato i lavori
E ovviamente
Vuol dire che se aveva questo potere di levargli Paolo i lavori aveva il potere irachene e quindi obiettivamente ecco la cartina di tornasole
A parte che signori io
Soffro da morire quando guardo destini delle persone affidate a una lettera alla la lettura di una intercettazione e soffro perché
Magari questi dovranno avere pensato a qualunque altra cosa tranne che a questo e degli interni Petit dei lettori
Attribuiscono dati così importanti a una frase tanto da poter cambiare la vita e non soltanto di una persona ma di un'intera famiglia vi dico però che non accettiamo la sfida del Pubblico Ministero perché sotto questo profilo ovviamente
Ci dice levare i lavori ma noi diciamo rilanciando raccomandato
Abbiamo un elemento per poter dire che quello che ha detto questo signore nell'intercettazione effettivamente corrisponda un dato oggettivo
Ripeto la domanda ma quando i lavori
Di che cosa stiamo parlando stiamo parlando di appalti pubblici gli appalti privati di lavori privati di che cosa stiamo parlando che rileva immette
O è un dato piuttosto legato al fatto che si voleva giustificare il proprio operato davanti al suo interlocutore per dire ma io ho tentato di punirlo l'operato i lavori però sta lavorando ancora altro dato in più questo signore avrebbe dato i lavori e l'imprenditore
Timoroso se ne sarebbe stato applicato
E avrebbe continuato imperterrito a effettuare i lavori di cui stava parlando ovviamente non c'è traccia in tutto il compendio probatorio di questo processo della prossimità di dire che Cina che Santapaola aveva tolto i lavori lascia
Chiaramente
Il dato che potremmo prendere recuperare mediamente sotto questo profilo e il riferimento a al cosiddetto attacca i parchi eolici al rapporto con Nicastri
Perché
Questo e un accoglimento da trattare per stabilire
Una cosa essenziale
Sheva arduo avuto accesso agli affare dell'eolico con i numeri che vi ho detto prima parlando di quei parchi eolici
Perché la mafia glielo ha consentito
Ho perché è il frutto della sua autonoma iniziativa imprenditoriale
Perché ovviamente se glielo avesse consentito la mafia e se gliel'avesse data la mafia quel lavoro sarebbe un altro discorso
In questo dobbiamo fare riferimento alla vicenda
Della
Sì degli incontri con
Nicastri
Noi abbiamo portato in questo processo una serie di dati e di elementi
Per individuare il momento in cui nasce il rapporto con tanto di casta
Che non è un rapporto che nasce
Dalla
Dall'iniziativa della della mafia o non è un rapporto che nasce per Cinardo da una
Individuazione
Dello stesso come interlocutore la Provincia e come interlocutore che sarebbe stato possibile alternare con altro Cinardo o altro imprenditore
Di questo processo non ebbe fatto lo stesso teli avrei fatto lo stesso per gli permetterebbe di casta nette
Sci Nardo era un interlocutore fondamentale per l'eolico nelle zone di Vizzini di Militello e per i parchi eolici che abbiamo visto idonee perché né di terreni
Vedremo quando guarderemo velocemente a misure di prevenzione che ahimè si è concluso come sapete che accennato addirittura il tribunale di primo grado che compì scopo disse aveva una percentuale
Leggerò il dato che non ricordo memoria
Pari a x per cento del territorio della Sicilia
Questo dato cinque per cento dato cinque per cento per la Sicilia signori del Tribunale non è questo il dato e meno e lo zero virgola zero venti
Ma che venga mai finire
Questo faceva Vichy Nardo l'imprenditore di riferimento per l'eolico perché
Perché le pale eoliche quei mostri che hanno distrutto la skyline dei nostri territori che vediamo facendo una passeggiata e non possiamo farne a meno di vedere perché dei ci avrà fatto i soldi ma
Per quanto mi riguarda ho fanno schifo alla vista certamente
Devono essere collocati in posti particolare la pala eolica o la posso mette la Bicocca perché a Bicocca obiettivamente non ci sono
Le non ci sono i denti che servono a fare andare le palline pale eoliche si montano sui crinali si montano sulle creste si montano si montano sui passaggi
Di terreno da piano montuoso dove si creano gli sbalzi di corrente dati dalle
Variazioni delle temperature
E quindi
Come nasce questo incontro di abbiamo portato il teste Filosa Paolo all'udienza cinque dicembre due mila tredici il quale
Gli ha detto come nacque il rapporto con
Con il signor Cinardo Filosa incontro incontro Cinardo per caso grazie
Mentre stava cercando terreni su cui collocare le pale eoliche e Cina benissimo di che cosa si sta parlando egli disse che Filosa era interessato agli rituale terreni per potere
Collocare le pale eoliche
Si stavano monitorando altre zone e dissi terrei piscina
Lì in acque il rapporto con il signor Nicastri
Attenzione stiamo parlando di periodi ma di parecchio antecedenti rispetto alle date in cui quel tali radici rileva ai lavori
Perché incontri trascinando indicasti avvengono mi nel primo anno due mila due mila due mila uno
C'è un
Questi incontri sono proseguiti subito dalle
Concretizzazione delle trattative non abbiamo fatto soltanto fumo o aria fritta vi abbiamo fornito i dati
Vi abbiamo dato il contratto per l'istallazione di turbine eoliche dal tre dicembre due mila uno
Trascinato Mario Giuseppe e ti Rosa Francesco come lega rappresentante la mia quindi essere
Contratto per istallazioni turbine eoliche dieci dicembre due mila uno trascinato Giuseppe Ticosa Francesco rappresentante ed abbiamo vinto contratto per l'installazione di turbine eoliche uno ottobre due mila due tra Cinardo Giuseppe Ticosa Francesco rappresentante della il difficili Sicilia
E chiaramente il
Seguono tutta una serie di dati che riguarda valutazione del prezzo pattuito nuovi in commuove nuove produzioni abbiamo prodotto il cinque dicembre due mila tredici una struttura privata stipulato il dieci marzo due mila tre
Registrata a Trapani tra la euro anche di più società riconducibile la famiglia di sci Nardo
E la Società vento del sud del signor Nicastri Vito c'era un accordo per superare il problema che Cinardo si lamentava che hanno troppo poche cinquecento mila euro Paolo per poter ridare qualcosa di più con un'azienda addirittura
E c'era ovviamente intendi economici traino anche dell'avvento del sud pattuizioni scritti a mai finire e ve le risparmio perché l'abbiamo enunciate
Nel
Nel nostro studio dello Small è scritto che vi daremo
Dalle quali risulta che già dal due mila
Parte
La Joy inventori imprenditoriale tracci largo Mario Giuseppe le sue aziende e
Le società di Castri
Quando Nicastri era evidentemente un soggetto che in Sicilia sviluppava l'eolico che era considerato né grandissimo imprenditore e che ci ha
La mente nessuno poteva nemmeno immaginare che cosa è soggetto che potesse avere e io non so nemmeno oggi se ne abbia mai avuti contatti con personaggi mafiosi
Questo è un dato importante perché Cinardo si procura i rapporti con Di Castri da solo nessuno procura perché era proprietario di terreni che era un appetibili per gli sviluppo toglie parchi eolici
Ecco gli incontri ecco i contratti avuti
Chi chiede infatti a Santapaola
Il verbo i lavori ma che diamogli lei
Quando mai si può dire che qualcuno ha messo il naso su questi lavori del due mila uno e possa dire nel due mila sette sollevato i lavori ma che lei da parte
Nel due mila sette
Quando già la gran parte ma anche realizzati
Ecco quindi il dato grandemente importante quello che manca in questo processo è che il pm non vi ha fornito
Quale diavolo di vantaggio avrebbe avuto il signor Cinardo ad avere contatti con questa gente e possibile dire che lui abbia avuto un beneficio innaturale
Vado la mia premessa o soltanto un costo innaturale e torno alla mia premessa
Sci Nardella stato agganciato per pagare e doveva pagare ed è stato agganciato con il meccanismo che di cui vi è più parlato ed
A questo meccanismo non si è potuto sottrarre
Atto l'evento e penso che sto concludendo e
Ovviamente il famoso persino mi ha parlato l'avvocato Trantino voglio parlarne procedente anch'io perché
Perché questo dato ovviamente è venuto fuori nel corso della carcerazione dici
Il pizzini una cosa che passa sopra la testa dici
E pizzini è una cosa che riguarda esclusivamente questo signor Lo Piccolo e il signor Nicastri eventualmente che non riguarda Sheila ma vogliamo leggere in maniera adeguata
Lo vogliamo
Aprire gli occhi portando questo Pizzi
Per cui diamo di motivo il signor Luca
Conobbe dovuto dire continua consci lardo
Non serve
Perché
Perché Cinardo il mafioso
Leggiamo in altre mani
Il Pezzino viene trovato al momento in cui
Si sono risolti i problemi riguardanti il passaggio di consegne dall'epoca Santapaola a un'epoca successiva
In cui quello che versava Cinardo non confondere la bacinella e oggi quello che deve versare Cinardo confluisce nella bacino
In cui Cinardo non rendeva nulla e oggi rende qualcosa
In cui sappiamo chi Severino erano riottosi perché gli appuntamenti con la gente malavitosa ci andavano con le pistole
E allora
E allora ha un senso dire che un mafioso si poteva preoccupare bene continuiamo con Chirac
Lasciamo per lasciamo perdere il resto perché Cinardo e messo a posto perché Cinardo è stato ricondotto nell'alveo della giusto sudditanza vasto citazione perché il problema riguardante il fa atto che i flussi vaccinato autocitazione non arrivavo nella bacinella sia il risotto ed essendosi risolto possiamo continuare così tanto perché continuavo citando perché ci date ricco
Perché Cynar dedicò perché Cinardo può pagare potenzialmente
Ha un potere incredibile di pagare e questo potere incredibile di pagare non sono io che però dico lo trovate nel lavoro delle misure di prevenzione
Perché ho trovato la misura di prevenzione
Salto la
Intercettazioni in cui ci dice che l'azienda Graci fu recuperata ed è tornata al tribunale ma lo salto perché ho leggerete
Leggerete questo dato in cui il pubblico ministero suggestivamente vi dice che in un'intercettazione in cui si parlava che il lo sci nato aveva acquisito la il mani nel nome scavalcati ODIHR a ma la ricotta
Che era il potere dei dei signori Graci
C'è una frase in cui dicono il tribunale seria ripresa
Ripresa che cosa
L'aveva data grazie l'avevo venduta Cinardo essere ripresa del tribunale ma non se ne è ripresa la mafia se la ripresa del tribunale va bene ma intima facilità e di una banalità rilettura micidiale soltanto qualcuno che venga maliziosamente i dati correggerla diversamente
La ricorderete io non mi Moro sul punto perché abbiamo scritto tanto stavo dicendo
Perché il dato importante sulla quantificazione della del danaro vicinato
Perché non soltanto avete un elemento essenziale dato
Dalla entità dei contratti di cui l'ho appena parlato e cioè
Venti milioni di euro di contratti per la realizzazione dell'eolico
Ma nella misura di prevenzione
Avete i dati micidiali
De Angeli prevenzione cosa emerge
Che
La sentenza di primo grado che aveva confiscato
Aveva detto c'è un'enorme evasione fiscale data dal fatto che
Non sono stati sopra esposti a tassazione una serie incredibili di attività riferiti alle società dello scenario
E questo hanno detto
Negando efficacia a alla particolare qualificazione dell'attività commerciale lasciando Scirà dov'era e i suoi familiari erano imprenditori agricoli
Imprenditori nel settore dell'edilizia impedito che l'eolico
Nel settore agricolo la
Argomentazione
Dell'autorizzazione di danari sottratti all'imposizione fiscale
è ovviamente una cosa che non ha tenuto conto del fatto che in materia di agricoltura
La normativa fiscale normativa di favore perché il regime tributario agevolato dei contributi a certi contributi PAC consente di poter dire che queste fonti di reddito provenienti dai contributi pubblici
Era sicuramente una contribuzione che entrava nelle casse dell'imprenditore non soggetta a tassazione e costituiva un incremento patrimoniale per gli imprenditori
Per cui questi flussi erano particolarmente importanti non tassati e non tassati ma voi sapete che flussi erano tanto per capirci di cosa stiamo parlando
Ci Nardo Maglio Giuseppe nel due mila uno ha ottenuto contributi per novantacinque mila euro a fronte di un investimento di duecentoventiquattro mila euro avuto finanziamenti
Devi negli anni tizia la moglie due mila uno tre quattro cinque sei e sette ha ottenuto finanziamenti per un milione quattrocentoventuno mila euro e spiccioli
L'associazione Calleri nel dati due mila quattro due mila cinque
Ha ottenuto finanziamenti per un milione trecentocinquantasette mila euro
E finanziamenti per opere specifiche per quattrocentonovantaquattro mila euro
Basta e basta
è sufficiente
Per dire che Cinardo della ricco e doveva essere versato è sufficiente per poter dire che quel Pezzino diceva la gallina nostro pomodoro destinato non è per Severino quindi continuate con il finale perché la nostra Galli all'odore Chirac
Questa è la gallina dalle un modo la loro auto queste
E i dati ricavate da quella che è stata la più grossa incredibile sconfitta che
Io penso di aver avuto nella mia vita professionale e lo dico senza vergogna perché il giusto
Quella
Delle misure di prevenzione di Mario Giuseppe scia
Che viene risolta dalla Corte di appello di Catania
Con una sentenza
Che non commento perché non mi piace Comité sotto nessun profilo nella quale dice che le tre annualità per tre annualità su quindici anni c'era una sproporzione
E davanti a un dato che voi leggerete
Che ha visto transitare per Cinardo utilità per ventuno milioni di euro attenzione non sono gli stessi di prima sono altri ventuno milioni quindi venti milioni di contratti per l'eolico vi ho parlato e ventuno milioni di euro sono transitati come profitti o come contributi AGEA sulle sue imprese e sulle sue attività commerciali e professionali
Su questi ventuno milioni di euro e su quindici anni
La Corte dice ebbe però nel novantasette c'è uno scompenso di ottantatré mila euro nel due mila cinque per settantasette mila euro e duecento nel due mila sei per duecentotrentuno mila euro attenzione tutti scompensi che nascono non dal fatto che
A me non vi uguale duecentoventitré mila euro signor Cenate qualcosa da dire io veramente no e allora mi dispiace
No tutti argomenti sui quali
E vi abbiamo depositato le note il cinque dicembre a firma Martina uso per lui darvi un quadro della situazione
Tutti elementi sui quali ho detto ma guardate ci sono gli assegni provenienti dai familiari ci sono questi dati sono questi elementi li recuperiamo subito e andiamo a portarvi sotto il naso no questo questo lo tengo in considerazione su questo lo tengo situazione ma c'è
è per questi dati
Ottantatré settantasette duecentotrentuno mila euro si è confiscato un patrimonio incredibile
Un patrimonio che corrisponde si è detto allo zero virgola zero venti per cento del territorio la Sicilia e tutte le attività commerciali e si è azzerato il futuro di una famiglia
Questo è il dato
Inutile che il Pubblico Ministero viene a dire confermata in Cassazione scusatemi signori ma lo sappiamo tutti perché il diritto lo conosciamo in Cassazione per misure di prevenzione ci si va soltanto per
Violazione di legge non ci si va per la mancanza di motivazione
Questa sentenza è una follia di mancanza di motivazione e questa è una
Si assume la responsabilità scrive ogni sentenza c'è un limite però se voi farete una sentenza mancante di motivazione che potrà andare in appello e potrà andare anche in Cassazione con le addurre bene
Si è posto il Tribunale della prevenzione o la Corte d'appello della prevenzione certamente in appello in cassazione non potrei andare se non per violazione di legge con tutti i limiti quindi che la Cassazione mi venga a dire la sentenza di appello la confermo perché è un dato che così
Leggetelo sentenza di appello
Chiaramente non sto qui a dirvi che
La voglio rivoluziona
Perché voi non avete questa possibilità di farlo
Perché verosimilmente la confisca forma definitiva misure di prevenzione
Vinca nato in una certa maniera
Quello che ci aspettiamo è che
A una soluzione dici lardo segua un non liquet sulla misura dico sulla misura sulla richiesta di sequestro il che poi sarà una partita tutta da giocare
Ma certamente non mi aspetto che questo tribunale mica su cui dovesse condannare Cinardo di rivoluzioni la la misura di prevenzione
Ve ne parlo perché questo dato e fondamentale quando si dice Cinardo
Era colui che divideva con la mafia Cinardo era colui che è nato dalla con la mafia e torno al mio incipit iniziale
Chirac era quello che ha tratto vantaggio per implementare la sua attività imprenditoriale con la macchina
Sì stiamo parlando del pizzo di quattrocento mila euro davanti a un soggetto che ha
E riuscito a lavorare venti milioni di euro di contratti di eolico e a far girare sulle sue aziende ventuno milioni di euro di proventi
E stiamo discutendo di questo
E qui dato che intendo fornirvi
Cinardo non è nato con la mafia
Non si è costruito con la mafia non si è realizzato per la macchina Chirac Bennato col sudore della fronte alzandosi alle cinque del mattino e cori canto si alle dieci di sera ma non da solo con tutti i suoi familiari dal padre all'ultimo dei ragazzini
Ecco questa questa famiglia operosa che è stata travolta da un dato
Come quello che vi abbiamo segnalato travolta da questo processo
Dato finale che
Come le troppo trentino
Ci rimettiamo
Le ansie le paure le aspettative
Di questo imputato che ha sofferto non lunga carcerazione e che certamente ha già pagato un prezzo incredibile per la lettura di questo processo e certamente una lettura che è stata assolutamente parziale e non di comodo
E chiedo l'assoluzione dell'imputato perché il fatto non sussiste
Grazie avvocato
Riprendo anche ad un momento si riorganizzi le evidenze tranquilla
Dieci minuti cinque minuti Cesa cinque mesi esatti
Grazie
Dovremo
Se
Lavoro mi pare abbiamo fornito
Senza interferire
Largo spettro competere
Tutto
La
Ricorda
La Rosa responsabile
Cosa così
Della sua
Signori buongiorno
Non mi dico buon lavoro perché sarebbe ironico dico buongiorno e basta
Prego avvocato lei la parola
Grazie signor Presidente prendo la parola
Per Fausto Fagone ci tengo a dire per l'onorevole Fausto
Perché
Auspico che questa sentenza
Mi posso costruire l'onore non il titolo sono
Parto dal capo d'imputazione
Sarà banale
Tutti i giovani avvocati dicono il mio maestro mi ha insegnato a partire dal capo di imputazione quante volte avete sentito questa frase
Perché è importante partiva dal capo d'imputazione di Fausto Fagone
Perché
Perché se voi avete modo di leggere l'esempio recentemente a sentenza Dell'Utri
Vi rendete conto come la Cassazione
Ci tiene molto all'enunciazione del fatto
E contesta alcuni punti soprattutto con riferimento
All'assenza di tipicità del fatto nell'enunciazione contenuta nel capo d'imputazione
Fausto Fagone e imputato al Capo B cinque
Perché
Quale
Sindaco di Palagonia e deputato all'Assemblea regionale siciliana
Modulando l'attività della pubblica amministrazione in funzione degli interessi dell'organizzazione nel settore delle attività economico bicoriali concorreva
Per acquisire in modo diretto indiretto la gestione o il controlli attività economiche concessioni autorizzazioni appalti pubblici
Per realizzare profitti e vantaggi ingiusti impedire o ostacolare il libero esercizio del voto procurarsi voti notazione le consultazioni elettorali
Se prendete il paradigma la norma e un copia incolla
Questo capo di imputazione
Si consente di capire qual è
L'area
Della
Processo
Ci consente di avere un parametro di riferimento del fatto
Perché dobbiamo averne parametri sentore fatto
Perché qui non stiamo parlando di una condotta di partecipazione all'associazione
In cui è
Indeterminato il progetto e la semplice partecipazione una condotta che può essere individuata accomuna poi
Dottore generico e anche il progetto e basta scriverci che partecipo a Cosa nostra perché tutto lo scibile umano o su cosa nostra trasmisi sul mio operato
Qui stiamo parlando di una contestazione di concorso esterno nelle prime pubblicazioni in materia di associazione per delinquere concorso esterno ricordo cosa scrisse che tali Insolera docente di diritto penale a Bologna il
Il concorso esterno e rappresentato da un'immagine bellissima e un'immagine datata un soggetto che per un certo periodo cammina a braccetto con l'Associazione e poi se ne allontana
Questo camminare a braccetto però non consente di poter riqualificare il suo operato con un riferimento al paradigma della norma
Ci imporrebbe di stabilire esattamente qual è
Queste attività imprenditoriale che non possiamo dire definibile attraverso il modulando
Quali sono gli interessi dell'organizzazione nel settore economico imprenditoriale
E quali sono i controlli di gestione diretta o indiretta per capire esattamente da cosa devo difendermi qual è
Questo percorso comune che io devo leggere per andare a stabilire se sono stato home
Meno partecipe di questa associazione
Interessi della costa sono stati individuati genericamente in questa acquisizione generica
E si è definito Fagone come concorrente esterno ancorando la sua condotta al periodo in cui tra il tredici e quattordici aprile del due mila otto ci sono tenute le elezioni regionali
Dicendo che gli avrebbe favorito la mafia per lucrare rivolti verosimilmente e relativamente a queste elezioni regionali dell'aprile del due mila otto
A noi non basta
Non basta perché perché il concorrente esterno
Prima ancora di arrivare a stabilire cosa dicono le Sezioni riunite è un soggetto
Il cui contributo dobbiamo valutare e lo dobbiamo valutare nella sua Fink funzionalità rispetto alla struttura associativa
Non possiamo mettere questo dato non possiamo fare un salto
Il suo contributo deve stabilire esattamente consegne la struttura associativa
Qual è l'attività alla struttura associativa e come il suo contributo quello del concorrente esterno sia esso il pretore sia esso politico sia funzionale a questa struttura associativa
Prendendo atto e sono d'accordo del fatto che potendo sedici ter
Ormai ha fallito l'obiettivo e che quindi il patto politico mafioso si gioca sul quattrocentosedici bis
Ma se ne prendiamo atto dobbiamo stabilire i punti di riferimento
Il contributo del concorrente esterno sia esso imprenditore sia esso politico deve essere tale
Da contribuire a step a stabilizzare
Indeterminato ambiente di riferimento la consorteria mafiosa
A rafforzarne tutte le molteplici ramificazioni criminali
Edere collegarsi funzionalmente agli scopi della consorteria contribuendo alla Costituzione può rafforzamento della medesima
Noi non possiamo
Utilizzare e qui le mie sono condivisioni di idee
Non possiamo utilizzare criteri generali e astratti
Non possiamo
Utilizzare i criteri di
Arbitrario ed indifferenza
Non possiamo utilizzare quelle
Che sono state dette le asserzioni non motivati
Dobbiamo utilizzare ovviamente criteri che siano effettivi effettuarli e precisi
Che stabiliscono i saldi esattamente l'omogeneità programmatica fra l'attività del concorrente esterno e quella dell'associazione
Stabilendo un principio fondamentale
Non possiamo accontentarci di probabilità non possiamo accontentarci di intuizioni
Dobbiamo superare il ragionevole dubbio
L'articolo cinquecentotrentatré del Codice procedura Penale oggi
Detto un principio di civiltà
Il giudice in assenza di elementi di giudizio che gli consentono di stabilire esattamente i contorni di un'attività deve assolvere se non supera il
E qui ci soccorre la giurisprudenza a Sezioni Unite della Cassazione che ci dà un quadro molto chiare e soprattutto ci soccorre
Sotto due profili
Sotto il profilo della in
Individuazione del nesso causale tra l'attività del concorrente esterno è quella di un'associazione e sotto il profilo della esigenza della individuazione del tutto
Ormai Beghin controversa in giurisprudenza la
La
Dato secondo cui il concorso eventuale associazione mafiosa esista
Dalla sentenza Dimitri fino a sentenza Mannino e passando per Carnevale
Abbiamo la certezza che questo concorso eventuale esiste e ci dobbiamo fare i conti
Però
Quest'operazione ermeneutica favorevole alla sussistenza della combinato articolo centodieci articolo quattrocentosedici bis necessita di precisazioni
Attenzione signori giudici
Noi siamo nell'ambito della
Degli atti concorda concorsuali non siamo nell'ambito di un reato associativo
E dobbiamo utilizzare tutte le regole dei reati concorsuali
Cioè
Fatto viene applicato in concorso
Centodieci e seguenti del Codice penale
Occorre cioè
Da un lato
Che per evidenziare
L'esistenza del concorso esterno siano realizzati
Tutti gli elementi del fatto tipico di reato che dire che è scritto nella norma incriminatrice di parte speciale e che la condotta
Di concorso sia oggettivamente e soggettivamente collegata con quegli elementi perché dico questo perché
Se noi utilizziamo le regole a concorso di persone del reato tra queste poi trovate l'articolo centoquindici del Codice penale
E tutti sappiamo che l'articolo centoquindici individua delle aree di non punibilità
C'è troviamo la non punibilità del mero tentativo di concorso nelle forme dell'accordo per commettere reato e nella o nella forma dell'istigazione non accolta
Quando chiaramente non sia seguita dalla Commissione dello stesso cosa significa
Che la eventuale progettualità
Se ha un senso nella partecipazione dell'associazione perché l'associazione
E un progetto
E quindi si persegue un obiettivo indeterminato
E il perseguimento di questo obiettivo costituisce reato perché l'ordine pubblico viene in qualche maniera messo in pericolo dal Progetto
Quando si parla di concorso di persone non basta il progetto
Il progetto deve essere tradotto in fatti
Perché se il progetto è un'istigazione non accolta se il progetto e
Una accordo non seguito dalla consumazione per quanto riguarda il concorrente siamo nell'ambito del non punito
Se io mi metto d'accordo con un associato per dargli una mano e procurargli le armi per fare una rapina che fa parte del progetto dell'associazione e poi non la facciamo io non sono responsabili concorso esterno
Perché vige la regola centoquindici e siamo nell'ambito della responsabilità per concorso di persone del reato e non possiamo prescindere dalle regole concorso di persone reato quindi tutte le volte in cui in questo processo e ne troveremo
Si parla di progetti
Non attuati
Tutte le volte in cui si parla
Potremmo fare non abbiamo fatto si deve presentare non si è presentato vogliamo guadagnare non abbiamo guadagnato tutto questo della vostra sentenza non ci può entrare
Perché
C'è lo sbarramento dall'articolo centoquindici del Codice penale che ti dice che qualunque attività di accordo non seguita dai fatti resta nell'aria del non punibile non de penalmente rilevante ai fini dell'associazione
Occorre altresì
Che il contributo atipico del corpo corrente esterno abbia avuto dice la Cassazione una reale efficienza causale
Sia stato c'è una condizione necessaria ispirata allo schema della condicio sine qua non proprio delle fattispecie a forma libera e causalmente orientale
Perché sottolineo questo
So bene
Che snellita reati associativi su tutto il concorso esterno
In qualche misura è entrato in crisi lo schema classico della lo Statuto la causalità
Entrato in crisi il concetto della causalità intesa con riferimento al astratto la teoria della condicio sine qua non
Ma le Sezioni Unite soprattutto sentenza Mannino ci hanno dato un ambito importante ci hanno detto occorre una concretezza causale
Anche se poi sono state sentenze successive che in qualche maniera più di completezza causale hanno parlato anche di idoneità causale quindi di una valutazione ex-ante una valutazione ex post
Io ti devo dire che non temo nella vicenda di Fausto Fagone né una vostra valutazione ex ante né una vostra valutazione ex post
Quindi qualunque sia potuto da causa della causalità a cui aderirete qualunque sia l'opzione ermeneutica che sceglierete quella sentenza Mannino concretezza causale o quella sentenza successive idoneità causale con votazione ex post
Qualunque valutazione faremo
Sui fatti oggetto del processo Fagone sarà una valutazione che di comporterà la valutazione di inesistenza del nesso causale
Però vi devo dire che le Sezioni Unite ovviamente dicono che esige si esige un concreto specifico consapevole
Quanto riguarda poi con un atto volontario contributo
Perché si abbia un'efficienza causale affinché la conservazione o del rafforzamento
Chiaramente possiamo parlare anche
Dei di dei limiti del
Concorso di persone nel reato associativo e i limiti sono due un primo ovviamente di carattere negativo
Consiste nell'accertamento della inesistenza all'altezza Società disse ma per Fausto Fagone impossibile
Vigilare
Su un'ipotesi più grave perché vedrete i fatti non assurgono almeno al rango di quella
Passeggiata con concorrente che si fa come diceva Insolera
E l'altro a contenuto positivo che deve
Tendere ad accertare
La significativa rilevanza strumentale dell'apporto fornito a concorrente esterno in funzione della conservazione o del rafforzamento della associazione
Ecco quindi che
Utilizzando anche la metodologia da sentenza Franzese nata
Per guardare fatti concreti come quelli della
Le attività di un medico certamente possiamo utilizzare anche il giudizio controfattuale
Stabilire se
In presenza o in assenza della
Contributo atipico dato
Dal soggetto imputato ci sarebbero meno rafforzata l'associazione mafiosa
A questo collegio come detto non devo
Dire nulla perché è un collegio molto provveduto sull'argomento
Subdolo qualcosa di più perché si è detto da parte di
Dottrina recente che la Cassazione ha voluto disinfettare il bisturi del giudice
Del giudice diciamo che Angrisani nei processi di mafia e distinte tarlo perché deve esaminare ovviamente con una guida ben precisa nella mano
è un altro ipotesi di guida ben precisa quella di stabilire esattamente il contenuto del dopo la consapevolezza di dare un contributo all'associazione
E quella di colui che sa e che vuole
Quante volte le sentite queste parole quante volte le avete lette che essa e vuole
Che il suo contributo sia diretto alla realizzazione anche parziale del programma criminoso del sodalizio
Ho letto la
La requisitoria del Procuratore generale Cassazione via via Coviello al processo Dell'Utri
E Iacoviello parla di un doppio ruolo addirittura
Un volo diretto rispetto all'evento rafforzamento di associazioni criminosa e un dolo specifico rispetto alle ventuno Priore dato dalla realizzazione almeno in parte del programma criminoso
In questo caso ovviamente possiamo dire e dobbiamo dire
Che la ricerca del dolore nel processo di concorso esterno per associazione mafiosa risiede
Nell'ottica dell'imputato che deve volere il rafforzamento della mafia e deve agire in questo senso quindi
Per poter punire Fausto Fagone per concorso esterno dovete stabilire sotto il profilo del dolo che egli abbia non solo voluto col suo comportamento rafforza la mafia ma egli abbia dolosamente agito in tal senso
Ovviamente parliamo di
Impegni del politico e gli impegni del politico devono essere posti in relazione sia la climatica con gli impegni dell'associazione
In buona sostanza laddove e possibile individuare il patto politico mafioso si deve stabilire
Quali sono i due poli destina alla
Da un lato
L'Ascom sorte via che si impegna a lavorare per il politico e certamente il politico non vuole appalti Tom vuole lavoro il politico volevo ci
Quindi l'impegno che la consorteria per il politico e dobbiamo cercarlo è suffragato da prove e dall'altro lato l'impegno del politico terre dell'associazione al fine di contribuire
Alla sua al suo mantenimento alla sua una sua suo progredire e alla sua restare assolutamente invita come profilo di rafforzamento
Ecco che questi sono
I due poli
Ci siamo divisi i compiti con il collega couscous nata
E
Io affronterò la prima parte di questo sinallagma che quello l'aspetto
Degli patto verso la consorteria collega Brusco una guarderà poi l'attività di Pavone politico
Poi nella staffetta ideale che ci siamo dati mi consentirete di riprendere la parola per concludere sulla associazione e di parlarvi poi della estorsione formaggio
Il primo punto di vista quindi che sottoponiamo al tribunale e quello del presunto sinallagma politico mafioso ovviamente
La parte che riguarderebbe il fatto che
Favorevole piene agevolate favorito da soggetti mafiosi
Il Pubblico Ministero esordisce dicendo che gli è figlio di Salvino Fagone e
Da Salvino Fagone ha ereditato le amicizie pericolose
Ci tengo a dire
Che qualunque cosa fa abbia fatto e detto Salvino Fagone nella sua dignità e non spetta a me né a noi giudicarlo oggi
Davanti a un giudizio ben più importante del nostro
Certamente tutto si può dire tranne che gli si è arricchito con la mafia
Tutto si può dire tranne che questo signore sia stato condannato per mafia perché non lo è mai stato
Non è stato raggiunto da una sentenza che abbia detto che questo signore
Provatamente
è stato sodale di un mafioso
Eppure il Pubblico Ministero dice che aveva amicizie pericolose
Cinzia importanti che sono trasmigrate suo figlio
Ma il Pubblico Ministero sa perché c'è traccia in questo processo che la storia europea di Fausto Fagone è una storia diversa
è una storia che non dà spazio alla possibilità di a vere eredità di questo genere
è una storia che lo vede messa Santa dal sessantasei al settanta a Palermo dal settanta ottantaquattro in Svizzera dall'ottantaquattro ottantanove negli Stati Uniti da lontano dalla novantuno a Roma poi inizio le sue attività
Dal novantuno in poi diventa candidato poi torna a Parigi per lavorare poi va a Milano per lavorare nel novantotto e consigliere provinciale nel due mila uno dal due mila uno Binotto inizio le sue attività non ha storia
Sicilia Fausto Fagone
Tant'è vero che più europeo di tutti noi
Non ha una storia che consente di avere verità di questo genere
Ma certamente
Non possiamo parlare a suo carico di frequentazioni pericolose il Pubblico Ministero gli in attribuisce tre
Tre frequentazioni pericolose
Attraverso le quali vede il contatto con la mafia
Tre nomi
Franco costanza Rosario Di Giulio Giovanni Barbagallo
Questi tre personaggi sono personaggi che avrebbero veicolato le condotte di Fausto Fagone verso le condotte mafiose il primo è Franco Costanzo pagnotta
Il pm sostiene citando alcune intercettazioni
Che Costanzo avrebbe lo metto tra virgolette portato Fausto Fagone alle elezioni del due mila otto dandogli il suo sostegno
E cita come prima la intercettazione mille trecentoquarantasei del tre aprile del due mila otto
Secondo il Pubblico Ministero Costanzo avrebbe detto al suo interlocutore che portava Fagone perché chiaramente non perché seguito il suo progetto politico ma perché lui gestiva tutti i lavori che interessano al Costanzo
Ovviamente la trascrizione si fa un riferimento generico chi è favorevole quello che si occupa di così culturali di ristrutturazione di monumenti
E ovviamente questo sarebbe il dato disinteresse per il il ditino
Ovviamente secondo il Pubblico Ministero vale
Questo teorema Costanzo il mafioso quindi porta i voti della mafia a un faldone che perfettamente consapevoli di ciò ma questa attivo questo teorema necessita di prova
Primo che Costanzo fosse mafioso ma non soltanto che fosse tale ma che costano la virtuosità di Costanzo fosse conosciuto dal favore
E che quindi egli avesse voluto come tale aiutare il Costanzo nelle imprese che gli poteva sottoporre
Una particolare vicinanza è data dal fatto che secondo l'accusa Costanzo e se come risulterebbe da alcune intercettazioni avrebbe organizzato una mangiata per Fausto Fagone
Bene
In questo processo troverete molto spesso
Delle
Millantate lire che hanno sicuramente
Ammorbato la prova e l'emigrante io comincio a vedersi non è vero che Costanzo organizzato la mangiata elettorale per favore perché all'udienza del ventotto novembre due mila tredici
è stato sentito il teste Bernardo Vaccaro che un imprenditore di Palagonia consigliere comunale
Costui ha detto di essersi occupato della festa elettorale per Fausto Fagone in occasione delle elezioni del due mila otto e se n'è occupato insieme a un altro consigliere comunale tale Carmelo Liggieri e dice testualmente il Vaccaro
Lui ha portato le bevande io ci ho messo la carne e i panini per fare la mancia
Allora
Il la conferma l'abbiamo anche dal titolare del sito le grotte di Santa Fe Broni di cui parleremo dopo signor Brancato Gaetano che il luogo dove sarebbe tenuta la mangiata elettorale che sarebbe stato organizzata secondo l'accusa Costanzo
E che praticato Gaetano su domanda del Pubblico Ministero che gli chiedeva chi avesse pagato la grigliata elettorale rispose non ricordo se fu Sangiorgi o Vaccaro
Eppure lo stesso Brancato che ha detto una cosa importante conosco Costanzo Franco perché sono suo vicino di casa riferisce che in occasione di questa grigliata di panini e salsicce Costanzo poneva nemmeno presente
Ed è un teste portato dal pubblico ministero
Sempre benché Baccaro Bernardo c'è teste della difesa
Per cui da queste o testimoniale possiamo chiaramente di vincere che l'ipotesi che Costanzo abbia organizzato la mangiata elettorale un po'di Fausto Fagone non è suffragato la prova anzi
è stata un'celerità dalla prova assolutamente contrario
Appare anche smentite la dimestichezza dei rapporti che secondo l'accusa ci sarebbe stata tra Fagone e Costanzo
Perché secondo l'accusa il Costanzo avrebbe avuto una grande facilità di contattare Fausto Fagone
In particolare si fa riferimento alla intercettazione ambientale numero cinquecentoventotto del venti aprile due mila otto che riguarda una conversazione tra Barbagallo da un lato e dall'altro lato Aiello Enzo e Bergamo Antonino
Questa intercettazione però deve essere letta in maniera correttamente Medea corretta si fa riferimento al fatto che
Aiello dice Franco in qualsiasi momento che ci fa parlare parlando con queste persone
E il geologo Barbagallo risponde dicendo mi propongo io come interlocutori di favore perché favorevole o che ci viene a parlare con le persone pulite quindi facciamo in modo che sia io che sono un professionista che parlo con favore
Allora questi soggetti che a me non spetta a me stabilire se sono meno in tranne all'associazione hanno un obiettivo
Quello di individuare un soggetto che possa parlare con favore e che non disturbi favori
Quindi con favore non ci può parlare quisque de populo continua a parlare il personaggio stracciato non ci può parlare colui che non abbia un minimo di pedigree professionale
Ci può parlare e ne convengono questi signori soltanto colui che si può
Presentare come un professionista un geologo e Barbagallo dicitura con voi faccio io
Non è vero che in qualunque momento Franco ci fa parlare
Perché agli atti del processo esiste una conversazione intercettata ambientalmente il cinque giugno due mila sette
Nel corso della quale Costanzo parlando con l'autista di Fagone puntale Michele
Gli chiede
Di poter parlare con forza un favore quindi Costanzo
Che colui che in qualunque momento che ci fa parlare per parlare un pavone cosa fa contatta l'autista
E in queste intercettazioni sente risponde all'autista ma poi non è che ISPO libica nei prossimi dieci giorni forse ci faccio parlare l'autista e tale Michele Bosna
Il quale viene individuato come tale anche dal colonnello Arcidiacono il quale all'udienza dell'undici luglio due mila tredici la trascrizione stenotipica alla pagina sessantasette
Fa un riferimento espresso al fatto che
Il Costanzo a necessità di contattare l'autista Michele per potere parlare conto
Ma c'è un dato che smentisce
Platealmente l'ipotesi accusatoria che Costanzo sia stato personaggio mafioso
Ma più solamente noto al Fagone
E che quindi come tale abbia avuto col un rapporto privilegiato
Il fallimento della ipotesi accusatoria della falsa inaugurazione della di alta rendo ne parlerà diffusamente l'avvocato Fusco una
Io qui devo dirvi soltanto perché sto tracciando dall'appunto il visto alla consorteria il valore di fa Costanzo Franco
Glielo dico soltanto che il fatto che si ipotizzasse all'inizio che Franco Costanzo avesse gestito una falsa inaugurazione dei lavori di alta rendo per compiacere il Sindaco Fagoni in prossimità delle elezioni e un dato falso
Questo dato si evinceva dal fatto che il mafioso
E sodale dei mafiosi Franco Costanzo sarebbe stato visto in una fotografia pubblicata sul sito del Comune di Palagonia accanto al Sindaco mente si tagliare il nastro di optare
Vi dirà ciascuna
Che Franco Costanzo non era
Un cretino qualunque che passava di lì e che in qualche maniera si è fatto bello col Sindaco parlandone alte al telefono o o in ambientale con altri
Franco Costanzo era interessato hai da le attività perché aveva in subappalto la ditta la costanza
Della
Le cui quote intasa la moglie
Gestito un subappalto in subappalto dalla ditta borghi di questi lavori quindi era lì per partecipare all'inaugurazione perché il Bordin una intercettazione gli ha detto ma il Paese dei paesani vacci tu all'inaugurazione
Quindi non era lì in rappresentanza della mafia meno lì in rappresentanza degli imprenditori che avevano realizzato l'opera
Questo perché ci interessa ci interessa perché
Le persone che avrebbe contattato Fagone avrebbe dovuto svelare o ritirare il loro voi mafioso quanto meno
Presentato percepibile dovesse percepibile da parte del Fagone la loro mafiosità per potere attribuire al luglio una responsabilità deve le contattato con questa gente
Quando abbiamo invece un Costanzo che
Millanta
E non può agire
Millanta e non può prendere contatti perché si rivolge all'autista e che nella
O unica occasione in cui si viene visto accanto a favore è un soggetto che ci sta lì perché fa l'imprenditore
Dobbiamo porci il dubbio che
Agli occhi Fagone costui
Fosse
Effettivamente un imprenditore
Il dubbio che certamente favole non potesse avere
Altri rilievi evidenze su Costanzo non insuperabile
Non è per nulla superabile ed aggiungo un'altra per potere fare i lavori di alta rendo il subappalto la ditta la costanza di Costanzo avrebbe dovuto avere e ha avuto certamente l'antimafia
Perché il subappalto presuppone necessariamente per la legge sugli appalti che la ditta sia unità dell'autorizzazione antimafia della Prefettura
E allora
E possibile attribuire una responsabilità Fausto Fagone per aver avuto contatti con questo signore ipoteticamente mafioso che si presentava con imprenditore che faceva subappalti pubblici e quindi era certificato la Prefettura di Catania sotto il profilo antimafia
Altro soggetto ha ovviamente scusate concludo
Come è possibile dire che il Costanzo sia il terminale del patto politico mafioso con favore
Perché ha detto ho portato
A favore tema come lo ha portato
Vedremo cosa significa ho portato che tipo di consenso elettorale avuto Fagone nel prosieguo della nostra trattazione
Per cui poter dire che Costanzo incarna
Il sinallagma dal punto di vista della consorteria solo perché è un'intercettazione parlando contare dicevo portato Fausto Fagone evidentemente e troppo può
Poco perché si possa dire che quella è la cartina di tornasole del patto politico mafioso tra l'intera consorteria e il signor Fausto Fagone
Altro soggetto e Digilio ma attenzione
Qui
Vi dirò che il Pubblico Ministero
Non ha individuato l'esistenza del patto politico mafioso oltre a dirvi che c'è un'intercettazione in cui Costanzo di sopportato il signor Fagone non c'è altro sul fatto che
Costruito Pagone avrebbe lucrato i voti della mafia perché gli altri due personaggi di cui parlerò di qui a breve di Tivoli Barbagallo sono due personaggi
Dai quali non è stato mai sentito dire ho portato un voto a favore
Dai quali non si è mai incerto vedere la cui voce non si è mai intercettata nel parlare di voti a favore di favore quindi il loro inserimento nella vicenda a che titolo ci sta
Non certamente per supportare la prova della
Patto politico mafioso dalla parte della mafia
Ma per dare
Un augura di negatività all'attività di Fagone che avrebbe avuto dei contatti certamente pericolosi con soggetti legati a consorterie mafiose
Ed io ho detto che certamente Costanzo non aveva questa univocità di carattere perché se da un lato e non spetta a me dirlo avrà avuto contiguità un qualcuno legato ad ambienti mafiosi dall'altro lato il ha paragoni era consigliato un imprenditore
Non poteva essere diverso dalla considerazione che si devono i confronti gli altri imprenditori e perché cosa avrebbe dovuto far nascere indico in tavoli il sospetto che Costanzo poteva essere un soggetto diversamente valutabile
Stesso dicasi perché Dio
Di Dio è stato vice Sindaco a Castel di utile se non vado errato e pertanto aveva anche un precedente politico di Dio però si dice era soggetto che avevamo subito una condanna per vicinanze pericolose con la mafia e qual è il problema
Che avvicina direttivo Falcone di Dio un personaggio che troveremo anche nel corso di questo processo perché avrebbe veicolato alcuni favori che il signor Fagone avrebbe fatto la mafia
Ma soprattutto c'è un incontro il tre maggio due mila sette ripreso dalle telecamere dei carabinieri che vede Fagone fermarsi alla stazione di servizio Agip sulla Catania Gela
Incontrare Sangiorgi di Dio baciare Digilio e allontanarsi
Cosa si siano detti non è dato sapere
Perché le intercettazioni ma soltanto distintiva non c'era una microspia per captatio né ambientale dei colloqui
Quindi
Tutto quello che dobbiamo dire affidato ai intuizioni e fidato approvabilità e affidato apparsi consentitemi certamente a quello che
Non è approvato e
A quello che potrebbe essere accaduto a quello che ipotizza la pubblica accusa ma l'unico dato certo è che il tre maggio della due mila e sette
Questi tre personaggi si sono incontrati basta
Non c'è altro
Non c'è altro e attenzione
Non è un incontro che avviene in un posto isolato
In un posto sottratto agli occhi di tutti in un posto nascosto
è un incontro che aveva la luce del soltanto che i carabinieri hanno difficoltà a trattarlo avviene in una stazione di servizio che il luogo di passaggio per tutti quelli che vanno
Da Catania a Gela e viceversa in particolare da Catania Caltagirone
E viceversa e certamente non è un fatto che può assumere una caratteristica di valenza di prova a carico di Fausto Fagone
Se non per dire che Fausto Fagone e di più si conoscessero
E non mi dite che ci scandalizziamo per impaccio
Il bacio utile tanto in Sicilia ma vuol dire anche poco molto poco quante volte baciate quando vi incontrate con qualcuno
Quante quanti amici bacia
Quante persone
Anche appena conoscenti
Io faccio spessissimo e mi capita spesso di ricevere questo gesto di affetto di saluto
Immaginate quante volte bacia un politico
E quante volte diede baciare un politico anche obtorto collo questo non significa che il politico è legato alla persona baciata da
Idee diverse da quelle di un saluto
Questo non significa nulla questo significa ovviamente interpretare negativamente maliziosamente un dato che nella nostra vita quotidiana incontrare una persona anche appena conoscente e scambiare un saluto con un bacio
Non significa il bacio mafioso che poco tradire ovviamente idee diverse da quelle del Santo
In ultimo il geologo pappagallo
Giovanni Barbagallo il soggetto che avrebbe dovuto avvicinare
Il politico emergente Fausto Fagone come vi ho detto prima avrebbe costruito secondo l'accusa un ponte tra Falcone e il sodalizio
E ovviamente avrebbe dimostrato di essere soggetto particolarmente vicino a Falcone
Tra i dati presenti nel fascicolo del dibattimento vale la pena evidenziare innanzitutto le intercettazioni cinquecentoventotto del venti aprile due mila otto tra Aglieri lo Barbagallo e Bergamo quindi l'abbiamo un dato molto interessante
Dopo essersi proposto come interlocutore il Sindaco di Palagonia Barbagallo afferma
Se non avremo qualcuno di riferimento alla Regione perché ora Raffaele fa circolo chiuso o interlocutorio risponde ma scusa ma allora scrivo tipi tizi lesivo e Barbagallo risponde Angelucci dessimo
Allora abbiamo un dato che fanno fregare l'accusa
Ma non stavamo cercando
Il polo del sinallagma
Che ci consentiva di individuare il patto politico mafioso da parte della consorte gli avrebbe promesso i voti a favore
Quindi è un dato contare abbiamo un Barbagallo che parlando con i suoi interlocutori dice ad Angelucci siamo riferendosi a un deputato del e me Pittachi
Chiaramente leggiamo ancora
Altri intercettazioni da quali possiamo capire esattamente chi era Barbagallo e che ruolo ha avuto nel rapporto con il Sindaco faldone
I luoghi Barbagallo troviamo facilmente tracciato sia nell'intercettazione cinque quattro sette del nove giugno due mila sette in cui Aiello diciamo Barbagallo Houssine dovuto in una un incarico più di mille euro
Ha del tutto un gioco anche il rapporto Sciumé quindi l'obiettivo del Barbagallo e ottenere un lavoro da cui guadagnerà mille euro
E poi
Non è vero che dalla intercettazione ambientale captata nella cella in cui sono detenuti Barbagallo e Sandro Monaco si evincono dati in conflitto con l'ipotesi difensiva di Falcone
Perché se voi leggete questa intercettazione non lo farete e la Camera periodiche liberazioni
Sentirete Barbagallo che dice sa sta hanno picchiarlo Cuccureddu di Fausto Fagone perché i mitici finanziari rinunciava
E chiudo Mannheim
Io l'ho chiesto io
E Sandro omologo dice ma chi lo vince l'appalto uno di Santa Venerina chi ha realizzato i lavori a regola d'arte
Vedrete
E ve lo dica couscous ma che mi perdonerà sesto facendo un po'di invasione di campo ma è un dato molto importante
Ma sui sarà sicuramente non ripeterò le cose che sto dicendo io questo lo promette provette sicuramente sin d'ora perché perché è un dato importante signori del Tribunale è un dato importante perché ci consente di dire
Chiediamo lo volesse Barbagallo e quale ragione erano
Le sue idee incontrare Fausto Fagone
Barbagallo è uno dei tanti che si fa a finanziare progetti c'erano tanti in giro che si facevano finanziare progetti in quel periodo in Sicilia ingegneri geometri geologi che preparavano
Progetti da portare ai sindaci perché se li facessero finanziari
E che interessi avevano costoro
L'interesse di lucrare la parcella
Perché se il progetto veniva finanziato avrebbe avuto certamente inutile il progettista nel lucrare la parcella e Papandreu
Di costoro e il progetto dell'UTC come vi dirà
Il collega Brusco una era un progetto di Barbagallo su cui lui avrebbe lucrato la parcella
Attenzione perché è importante cosa dice Monaco ma di non vince
Perché Monaco gli dice va beh questo tuo parcella
Perché si interessa chi dove non c'è
Signori la mafia se interessata un progetto e interessata la parcella del progettista
O a
Colui che si aggiudica l'appalto che io sappia fino a ieri
Ero interessata a chi si aggiudica l'appalto perché dall'aggiudicazione dell'appalto pur lucrare qualcosa se costui è persona che gravita nell'orbita la mafia qui dedicato accade il contrario
La mafia sarebbe indifferente all'aggiudicataria dell'appalto e sarebbe interessata al progettista che va a lucrare qualche migliaio di euro di parcella
Il signor Fresta di Santa Venerina che vince l'appalto e l'UDC di Palagonia e sconosciuto ai più sconosciuto alla mafia sconosciuti al colonnello Arcidiacono sconosciuto agli ROS dei Carabinieri sconosciuto al Pubblico Ministero sconosciuto al tribunale
Che ovviamente deve prendere atto che l'appalto di cui sta parlando e che avrebbe visto responsabilità del torrone per aver aiutato la mafia è un appalto vinto da una Santa Venerina che non c'entra niente con la
Ma il riscontro l'abbiamo sui voti
Facciamo un una rapida rapido excursus gli abbiamo dato
Gli elementi
E gli elementi sono quelli regionale due mila uno
Falcone prende sei mila cento voti prendiamo i riferimenti a Catania mille quarantotto arrabatta duecentoquarantasei appare all'agonia duemila settecentoquaranta voti tre mila settecentoquattro molti Fagone candidato con Forza Italia
Nel due mila sei prende tre mila ottocento voti mille novecentoquattordici volti a Palagonia veniamo alle due mila otto quelle che sarebbero le elezioni su cui sarebbe giocato il patto politico mafioso tra Falcone la consorteria
Prende
Novemila e quarantasette voti ma attenzione
Della prima elezione due mila uno si era candidato
Con Forza Italia nel due mila sei con l'aquilone quindi con una sicuramente con una compagine i minori di minor valore nel due mila otto si candida con l'UDC chiede capolista
E prende non soltanto i voti suoni
Ma anche quelli di un altro collega che era l'onorevole Mancuso che transita con altro partito
Quindi i voti dell'UDC che erano andati a Mancuso sicuramente vanno anche su Falcone
Ma guardate qual è il dato quello che avrebbe dovuto portare nel luogo in cui egli aveva creato quella situazione pattizia con la mafia qual è il dato a Palagonia prende due mila centodiciotto voti
Attenzione che ho appena detto che le aree regionale due mila uno ed ha preso il due mila settecentoquattro e nel due mila otto il sindaco uscente
Questo il dato che ci consentirebbe di dire che c'è il riscontro la cartina di tornasole che Fausto Fagone
Ha utilizzato nell'edizione due mila otto i voti della mafia che ha comprato con il suo comportamento e con il suo atteggiamento
Nessuna
Patto esistenti in questo processo che si possa attribuire
A Fagone e alla consorteria nessuna promessa e possibile evincere da alcun atto processuale da parte la consorteria al Fagone per quanto riguarda botti
Nulla al di là degli interessi e dei paesani per un voto palese
Null'altro IVA del fatto che
Sì posso dire che alcuni soggetti istituzionalmente dotati di una
Rappresentatività di una facessero che era l'unica ostensibile nota Fagone possono avere avuto altri interessi per contattare Falcone nulla che ci dica che una stretta di mano abbiamo suggellato l'accordo tra Fagone e questi signori o tra Falcone la consorteria né che costoro abbiano mai spesso il nome della consorteria individuando siccome rappresentanti legali della medesima o come esponenti o mandatari della della stessa
Il punto di vista del sia all'atto ma da parte della mafia e questo e non c'è altro processo e se questo è il punto di vista del sinallagma mafioso certamente
E sul mito di prova ma vedrete attraverso quello che dirà ora l'avvocato Fusco una come manca anche l'altro popolo della della del della vicenda sotto il profilo del sinallagma cosa avrebbe fatto favole per favorire la mafia
Sì signor Presidente felice
Va bene penso che si senta si sente non utilizzabile si se non si arresta rechino per noi va benissimo se non
Forse così variegato comodo anche per
L'avvocato che non lo so molto affezionato
Oggi l'artigianato
Grazie infatti come come dicevo signor presidente onorevoli Giudici
Il
La contestazione
Mossa all'onorevole Fagone a Fausto Fagone di carattere generico come sappiamo si è
Unire riempita di episodi singoli episodi singoli atti
Atti nei quali la pubblica accusa ha inteso intravedere come dire un'attività distorta della Fagone per favorire
Diciamo secondo la loro teoria per favorire
La mafia
Quindi io mi occuperò e mio copre occuparmi di questi singoli episodi per andare a vedere se in effetti le cose stanno in questo modo se il processo offre questo tipo di
Quindi io senza fronzoli entro subito nel dettaglio perché non mi voglio non voglio far perdere tempo al tribunale che già voglio dire ha lavorato abbastanza undici e iniziamo pone all'episodio della cooperativa Ofelia che è il primo uno degli episodi
Diciamo sintomatici sono due realtà gli episodi sintomatici che la Procura ha messo in campo questo della cooperativa Ofelia e l'altra delle grotte Santa Fe Bruno nelle quali ovviamente ci occuperemo successiva
La cooperativa Ofelia quindi nel Comune di Palagonia il servizio di assistenza in favore di soggetti minori disagiati
Dal due mila cinque credo si dal due mila cinque la convenzione firmata anche essa dal Sindaco Fagoni era gestita da un istituto di Orsoline
La gestione a queste gravava
E gravava sulle casse del Comune e voi abbiamo prodotto agli atti la relativa documentazione per una somma che si aggirava intorno alle ottanta ottantacinque mila euro annue
Questo era il costo che il Comune sborsa ava per
A
Per sostenere questa questa assistenza ai minori
Successivamente questo servizio come noi sappiamo è stato affidato alla cooperativa Ofelia
Il cui costo si è
Notevolmente abbassato fino a raggiungere la soglia dell'Euro trentacinque mila annuale
Quindi già un primo dato c'è
C'è
Il comportamento del Sindaco che intravede i momenti ovviamente di grande difficoltà economiche dell'Ente deve della possibilità di un risparmio non indifferente e segue questo percorso
In questo affidamento Cianci hanno detto che
Si vuole intravedere uno favoreggiamento alla mafia perché
Perché questa cooperativa Ofelia era presieduta da questa ragazza farà contenti a sua volta e la nipote di libro conti che il logo dei e se era un vecchio mafioso e quant'altro
E quindi da lì a catena diciamo tutta una serie di considerazioni
Io dico molto
Molto mentale molto duri elucubrazione molto mentale ma poco concreta perché intanto perché
Sarà contare soltanto la nipote di lì giù Conte
Sarà condicio un padre
Che complici a una madre che la signora Maselli c'ha un altro nonno che il signor Maselli Naselli l'altro che ha rivestito nel Comune di pale conia negli anni passati a indicare che istituzionali credo sia stato anche sindaco
E noi abbiamo prodotto agli atti diciamo la relativa documentazione
La signora Maselli è stata ascoltato dal Tribunale nel dibattimento
E separata da circa venti anni con il marito conti
Ed alla separazione lei ha interrotto qualsiasi legame passasse il rapporto con
Con con con il marito quindi la farà conti la per la bambina allora bambina poi ovviamente è cresciuta è cresciuta con la macchina
Vi è un'intercettazione signor Presidente che ci dà una misura precisa di questo e mi riferisco a all'ambientale AGP del tredici giugno due mila sette la cinque mila centoventi
Dove la
Signora Caselli nel parlare in Veneto in quella intercettazione credo che se sta parlando con rinvio perché è un teste una intercettazione sulla quale torneremo ovviamente dice
Io ho di lui non lo posso Menna domando mando per puntando per esempio non tutto ore quando non essendo un male ecco
Cioè sa dicendo io di mio marito alle posso tenere conto Mango quando sto male quando per andare dal dottore come a dire io non per me non esiste questa questo signore
Ma chi anche di più
Nella intercettazione che porta il progressivo precedente la cinque mila centodiciannove assessore ma se la stessa Naselli dice di essere infastidita infastidita di questa parentela fatti
Lite stante attualmente dice e hanno avuto dei conti e a me questa cosa mi disturba
Questo dice l'ANAS
E a pagina ce n'
Cinquantaquattro delle trascrizione
La signora Maselli martedì sarà contenta l'altro lavora persona conosciuta
Del comune perché lavora presso l'istituto di credito comunale tra l'altro credo anche pessima che ha gestito il servizio di servizi di tesoreria per per reperiscono
Ora dico
In siffatto contesto come si fa a dire che affidamento a sarà conti è un affinamento alla mafia
Come si fa a dire che Fagone conoscesse il nonno di sarà conti
Di gioco
Così fa specie che con questa agone sapesse che libri quando ed è trascorso i mafiosi
E quale sarebbe poi il sostegno concreto che da tale atto
La mafia
Abbia due abbia tratto di come vantaggio
Perché poi alla fine dall'espletamento di questo servizio Lhasa racconti
Ne ha avuto chiaramente uno stipendio mensile perché tolti i costi di gestione per un anno per il sostentamento delle attività di che c'erano dato da fare resta uno stipendio mensile
Ma
Dico se il quadro d'insieme in realtà a mio sommesso giudizio non denota nulla di particolare
Questo evento è saltato giustamente dico agli occhi dell'inquirente perché viene una
Interlocuzione vi è intercettazione ambientale
Che
Da circa cinque mila centodiciannove cui parlavo poco fa del due mila sette dove la Raselli e sta discutendo sta parlando con il signor Virgilio lo sa perché questo poi il motivo per cui questo episodio e è stato diciamo e sostato agli onori della cronaca
Intanto
La prima
La prima osservazione da fare signor presidente onorevoli Giudici
E qui anche anche prima di vagliare il contenuto di questa intercettazione è quella di riconsiderare
Che quando la signora Maselli sta parlando di un signor rinvio questa convenzione è già stata stipulata e già in atto era già stata fatta prima
Dico
Questo che può sembrare un
Un dettaglio da poco a mio giudizio non è un dettaglio da poco perché perché un conto è dire sai io adesso mi interesserò di preoccupare io parlo col Sindaco faccio qua faccio la
Quindi mi propongo per e poi di vado a verificare che il mio interessamento ha dato un risultato un conto è adesso è stato fatto cioè accorsa esistente io
Vado a raccontare che
O quanto meno voglio far credere che io in questa cosa ne ha abbia avuto
Come dire un ruolo di qualsiasi tipo
In sostanza di Dio si presenta alla nel senso di come un amico e ora vedremo perché iddio parla con la Naselli come un amico
Io
Signor Presidente ne hanno parlato stamattina io ho ascoltato ovviamente le discussioni di tutti ma credo anche
Agli altri difensori su questo su questo anno hanno hanno fatto le loro osservazioni
Il millantare
Il millantare
In
In certi ambienti signor Presidente e
è una cosa
E qua su Marte perché attraverso
Il dire più di quello che in realtà e
E come si io creasse una realtà parallela
Io millantando millanta amicizie nell'Antonio conoscenze millanta un sapere millantato e creo una realtà parallela perché mi ascolta e chi mi ascolta può trarre da questa realtà parlando un convincimento
Ma questo convincimento a realtà
Poi non corrisponde ha come
Nella reale situazione dei fatti le cose strane
Ma come dicevo prima
L'elemento incredibile sovviene
Anche dal Dipartimento perché dal dibattimento perché
è emerso
Che
Glossario di Dio aveva un fortissimo contrasto con Ferraro lutto
Ferraro nuclei
Il marito di sarà con
Allora allora era fidanzato ufficiale sarà ponte poi diventato marito
Questa di questo contrasto ce ne ha parlato il il colonnello Arcidiacono
Addirittura diceva Arcidiacono sembra che si rischi si ipotizzasse addirittura anche una spedizione punitiva dei confronti e di Ferraro Luca
Ora nell'intercettazione cinquecentodiciannove sempre la stessa tredici giugno due mila sette
Si coglie benissimo proprio si coglie
Che evidente che la Naselli parlando con di Dio si premura a questa a questa impellenza
Di
Dire sempre che Ferraro lucano lui non c'entra non sapeva niente lui no non c'entra a questa questa urgenza
A questo urgenza di tirar fuori chiederò
Da qualche cosa ovviamente e dalle fonti investigative abbiano apprezzo di questo contrasto perché sembrerebbe che il Ferraro Luca avesse accusato il figlio di rinvio della Commissione di alcune soluzioni
Questo è quello che
La ricostruzione che ci ha dato il colonnello Arcidiacono e quindi ovviamente il
Il padre cioè Rosario di Dio ha interesse a capire e vuole sapere di questa cosa qua
Quindi
Intanto viene spontaneo porsi la domanda e Maselli che va a parlare col di Dio ben di Dio che chiamava Naselli è la ragione per cui
La la signora Naselli va a parlare con Di Dio risiede proprio in questo risiede nel
Cercare di di menare di sciogliere di acquisire notizie che potessero essere in qualche modo utili a dipanare questo contrasto importante
Tra
Ferraro Luca
Erano assenti e non a caso
Proprio perché è di Dio ha interesse a presentarsi allora Celly come soggetto amico
Introduce perché questa storia della figlia fa racconti quell'intercettazione c'entra come il calcio con qualche non so con la panna cioè
Entra così perché lui
Ha interesse a
Presentarsi in un certo modo perché si spera che la Raselli gli scatti di bocca qualche cosa che per lui possa tornare utile per altri per altro verso
E poi del resto dico non ci sarebbe ci sarebbe da capire perché mai che Dio Rosario
Atti avesse dovuto aiutare abilitato la moglie di una persona che è chiaramente suo nemico perché è colui che sta accusando il figlio non ha senso tutto questo ovviamente
La verità
E poi quella che quella
Tant'la verità stand anche della semplicità sta proprio nella nella logica semplice dalle Poste sarà conti signor presidente onorevoli Giudici che qua è una ragazza una giovane ragazzina anche carina i tempi
Leader così quindi mi si dice
Vi è qualche qualche traccia nella cinquecentoventuno del tredici giugno due mila due mila sette dove Fagone aveva apprezzato diciamo le bellezze di questa ragazza sono non so un debole per questa ragazza ma sostanzialmente questa ragazzina voleva cercava lavoro
Aveva messo su questa struttura e a quest'ora questa tesi a questa domanda è stata data una risposta cioè va bene stia fidiamo questo servizio che da ottantacinque ottanta ottantacinque mila euro per l'Ente Comune di Pagani e scende a trentacinque mila
Fausto Fagone più continua Monsanto che sia non lo conosceva l'ha mai visto
Fausto Fagone conoscerà la semplice ovviamente sì
Tutte
Le le costruzioni ultronee che si vogliono fare su questa vicenda non hanno trovato alcun riscontro secondo il mio parere signor Presidente
Perché
Il servizio affidato
Alla cooperativa Ofelia non può certamente ritenersi un favore alla mafia
Sotto sotto negli aspetti l'avvocato con il suo è stato molto preciso nelle nel ricostruire diciamo in diritto i contorni e
Diciamo i presupposti giuridici affinché questo possa
Esserci io non chiaramente su questo non non ci ritorno ma è fin troppo evidente che
Questo fatto non può certamente essere ricondotto a un programma sarà conti mafiosa certamente non è
E non è accertato la consapevolezza che Fagone
Conoscesse libro Conte perché non lo ha mai conosciuto e quindi voglio dire nessun indice nessun fatto Cipro dare contezza del sud che il Fagoni in qualche modo abbia voluto tramite questo atto
Favorire
Questo è l'episodio episodio Ofelia
Che signor Presidente
Se
Si facesse un'indagine a campione nei Comuni della Repubblica italiana
Ma quella Sicilia
Di questi atti ne troveremmo
A migliaia a migliaia nutro grande troviamo di questi atti
Qua si creato perché ovviamente sì certi incroci certi equivoci hanno determinato un certo tipo di io dico era corretto che sin dall'asse per carità la mia convinzione signor Presidente che
Tutto il materiale che probatorio che ci proviene questo processo per quanto riguarda il Falcone
Autorizzato l'indagine sul fondo
Dice beh
Qualcosa c'è
Insomma qualcuno dite parlare qualcosa c'è
Andiamo a verificare le materie
Non certamente autorizza
A mio giudizio il processo così per come oggi stiamo celebrando
Vado all'episodio ottici
Uffici sarebbe l'ufficio tecnico comunale
Io in questo episodio onestamente
Non
Abbiamo cercato di capire da che cosa perché
Cosa si contesta Fagone in questo episodio non l'abbiamo ancora capito
Ma siccome in questo episodio salta fuori la figura di Barbagallo è chiaro che di quello che noi ci dobbiamo occupare
Barbara
Chi è questo signor Barbagallo
Possiamo dire che
Un Giano bifronte
Sicuramente un giorno fra
Perché è un professionista geologo è così conosciuto da tantissime persone
E tante lo lo riconoscono come tale
Ma
L'esito delle indagini ci ha consegnato anche un altro parco
C'è molto delicato Barbagallo
Strettamente collegato ad ambienti mafiosi bisogna dirlo Barbagallo il proprietario dell'appezzamento incontrata Margherito dove sono stati documentati molteplici incontri tra presunti mafiosi incontri fra questi uomini politici
Il Falcone mai stato in contrada
Ma
Non è mai stato incontra fermati
Ed egli quale sostenitore dell'MPA anche questo emerso agli atti del processo perché
Stato stato anche visto davanti la segreteria la politica diciamo di questo partito comunque dei soggetti che lo rappresentavano ai massimi
I diciamo due livelli
Ha una capitali interni offrire e con con
A un certo livello dice anche il pubblico ministero anche qui come se lo ammette Barbagallo si era un geologo perché si accreditava come tale e anche come persona che era
Conoscenza nelle alte sfere ed è vero perché in effetti avere questo tipo di interlocuzione gli consentiva di avere conoscenze di avere come dire
Quindi
Priorità
Probabilmente che altri soggetti non avevano
Quindi la sensazione anche leggendo così in generale le intercettazioni
Che quella che a Barbagallo poco sfugge sfugge molto poco di quelli che sono
I
Ricchi
Il patrimonio di conoscenza tutto quello che girava intorno i lavori perché si parla di detti tanti luoghi tanti fatti mica si parla soltanto diciamo dell'UDC
Però
Sulla genesi di questi lavori nulla e dato che si
Diventare scontrare di particolare rilievo il progetto di ristrutturazione velocemente Presidente nasce nel due mila e due allorché
Questo questo immobile fu o ebbe un crollo parziale e la struttura ovviamente bisognava perché fosse messa in manutenzione l'amministrazione del tempo non era non era diciamo un amministrata dal
Dal Fausto Fagone dal spadone freddo e
Al al né nel due mila due venerato all'incarico all'ingegnere scava ieri affinché
Presentasse un uno progetto di massima per
Procedere ai lavori di manutenzione e messa in sicurezza di questo invito
Soltanto nel due mila sette
Cinque anni dopo perché
Un progetto di massima si fa però poi se non ci sono i denari per realizzare l'opera Maela rimane ovviamente
Nel due mila sette la Regione Siciliana messi a disposizione di tutti i Comuni si della Sicilia una somma notevole cento milioni di euro che era destinata proprio alla ristrutturazione e messa in sicurezza dei beni pubblici
E qui
E qui il Comune di fare politica che aveva già
Presentato nel due mila cinque il progetto all'interesse che quell'opera si realizzi
Nel fare questo l'Amministrazione in questo caso l'Amministrazione critiche di cui Fagone Fausto era era Sindaco confermo l'incarico all'ingegnere scava ieri che aveva fatto il progetto di mass
Ma
L'iter
Alla fine consentisse finanziamento di questi e qui in questo iter si inserisce dicevamo poco fa Barbato
Ma già l'ha detto l'avvocato Peluso io non mi ripeterei più perché
è fin troppo evidente come si inserisce Barbagallo in queste vicende
Barbagallo
Non ha un incarico del Comune il Comune non ha il Comune di Palagonia signor Presidente non ha dato nessuno indicati ascolto Barbara nessuno
Noi abbiamo prodotto agli atti una certificazione perché l'abbiamo chiesto insomma esista un incarico dato dal Comune al dottor Giovanni Barbagallo nessuno
L'incarico di redigere la perizia geologica del progetto esecutivo venne dato dal
L'ingegnere scava gli effetti è stato anche sentito dal tribunale
Barbagallo ovviamente come che fa barra lo si inserisce saldi questa cosa perché
è un
Una persona che vive di questi di lavori pubblici sì si muove in questo ambiente sa di questo e contatto l'ospedalieri prop contatta anche Fagone perché chiede a io voglio questo lavoro questo incarico
Ma scava ieri rigenerazione ieri e credo signor Presidente non c'è non ci sia nessun motivo di dubitare di quello che ha detto il teste ci dice
Il geologo mi chiese ripetutamente con insistenza di avere quell'incarico dopo tante insistenze poi alla fine io gli diedi l'incarico l'avevo conosciuto in passato l'ho conosciuto negli anni Novanta avevamo lavorato assieme ad altri lavori
Lui mi disse che ne aveva parlato con il Sindaco e mi pressava di parlare col Sindaco
Per avere conferma che io dovevo avere questi dati
Io un giorno nel Comune parlai col Sindaco
Allora Fausto Fagone e gli chiesi se dovevo dare incarico al dottor Barbagallo
Lui mi disse Fagone
E su Barbara lo pressava continuamente ma che aveva gliene fregava niente dall'incarico e mi lascio libero di fare quello che pone
Insomma federato questo mi sta
Mi sta stressando la vita così come
Tant'è
Gli occhi suppongo che degli enti pubblici sono sobbarcati di di tanti professionisti che sono in cerca di commesse di lavoro così Barbagallo fece anche in questo in questo caso a Sindaco gliene frega niente
Fai tu vedi tu nomine non nell'interesse facciamo il lavoro
Quindi giustamente come diceva l'avvocato quindi Peluso l'interesse e Barbagallo era un interesse personale l'interesse ad avere una sua parcella
A bookrunners la il lavoro che sarebbe venuto da questa da questa indagine geologica
E avvocato chiuso che ha già parlato di intercettazioni in carcere la
Duemila e sessantaquattro
Del venticinque giugno ottobre del due mila dieci dove Barbagallo parla col mondo quel bel proprio Barbagallo ricorda questo queste i soldi diceva
Io l'ho fatto per la mia parcella
La coda il tribunale leggerà questa intercettazione e evidenti voglio dire il e quella conferma successiva dove Monaco dice ma quell'appalto l'appalto dumping
Questo Fresta di via grande
Ovviamente se ci fosse stato l'interesse illecito non certo non si sarebbe certamente
Focalizzato sull'h sulla parcella del dottore Barbagallo ma certamente sull'appalto che aveva la somma circa di un milione di euro era lì che ovviamente gli interessi
E deviati dell'antistato come vogliamo dire si potevano si potevano concentrare
Ma voglio dire sul su quel tipo di di lavori non c'è stata nessuna
Non è emerso nulla e quindi come tale dobbiamo noi
Il
Prenderlo così
No io gliela signor Presidente sappiamo bene che Barbagallo
Con i suoi amici
Millanta
Una con amicizia con Fagone come se lui fosse chissà che gonfalone
Anche se
Da tutto il processo IB se c'è un solo intercettazione far Barbagallo e Falcone
Quando Barbagallo telefona
E si lamenta che alla Regione c'era tale dottor Guadagnini se ricordo bene che sull'iter di
E
Per sbloccare i fondi di questo brevetto progetto aveva posto qualche
Qualche ostacolo perché c'era forse qualche pratico qualcosa di burocratico da chiarire l'unica intercettazione
Non ce ne sono
Quest'uomo che
Chiaramente era sottoposto astringenti intercettazione sappiamo che Barbagallo era sottoposto a intercettazioni personale ambientali
Nelle linee nelle sue letture voglio dire se questa avesse avuto questo rapporto così stringente come voi
Millanta a ad altre persone che aveva
è chiaro che qualcosa sarebbe dovuta avvenire fuori necessariamente si
Necessariamente onorevoli Giudici per forza
è un un'indagine che dura e lunga nel tempo non è un'indagine che è un mese due mesi o indagine molto diluita nel tempo
Soggetto ripeto
Stringente mentre io ne
Sottoposto a sorveglianza intercettazione nella Costituzione sono un due amico e tra l'altro con dei condivido qualcosa di illecito certamente ci doveva essere di più
Ma di più non c'è nulla non c'è niente c'è solo questo
Per non dire poi
Ripeto che la mozione la mafiosità la cosiddetta mafiosità del Barbagallo non era nota Falcone non era assolutamente nota Falcone perché per Fagone Barbagallo aiuto e un geologo è un tecnico
Come centinaia di altri tecnici saranno andati a circa chiedere lavoro Barbara Alberti uno di questi
Non era certamente nota perché è un tecnico che avevano esperienza ultra ventennale
E ripeto anche i pubblici ministeri danno atto di questo perché proprio lo dicono esternava la sua figura questo sono le parole dei pubblici ministeri come un professionista che aveva tante agganci e tante amicizie negli altri
La vicenda
Finisce qui cioè l'episodio ottici finisce qui anche non c'è null'altro fissi e proprio qui
E io
Faccio veramente fatica no non intravedo non capisco quarte cosa da questo da questa vicenda quale possa essere
Il comportamento del Sindaco Fausto Fagone
Che si
In guardi che si innesti Hilton percorso che lo veda favorire la mafia io non lo capisco da queste da questi atti non è dato capirlo o non è dato capirlo ma perché non c'è perché questo
E il Sindaco non ha fatto altro che a realizzare quello che tutti i Sindaci fanno loro dovere era quello di era possibile fare nella un'opera pubblica nel mio comune sì ho trovato i soldi facciamo lo fanno tutti
E andiamo all'altro
Episodio
Le famose strade Gasparello
Anche qui
Questa
Questa questo fatto viene anche qui al all'attenzione della Procura perché per la figura di Costanzo fra
Perché sono stati acquisiti riscontri ovviamente importanti circa la partecipazione del Costanzo Franco al sodalizio mafioso e quindi
Questa
La presenza del Costanzo Costanzo mafioso sì e cercato di
Fare entro un refuso su Falcone ma vediamo come sono andate realmente le cose ma è così vediamo cosa ci dicono gli atti processuali
E poi abbiamo ovviamente le conseguenze
Allora
Andiamo con ordine
La questione
Attiene alle opere di urbanizzazione in contrada aspre
Questo appalto
è stato UFO è stato svolto dall'Amministrazione con gara ad evidenza pubblica ed è stato
Appaltato da una ATI
Da un ATI costituita dalle imprese cinema Egeo appalti
Di Besta capofila che in questo caso era la gemma
Aveva come suo rappresentante
Il signor porti
Io non so se in virtù del meccanismo della messa a posto o perché costretto
Non si capisce dagli atti il fatto è che
Il signor Bordoni concede
Il subappalto
Una parte dei lavori alla ditta la costanza ditta intestata alla moglie di Costanzo Franco era gestita
Proprio da luglio da Costanzo
Il meccanismo che conduce al subappalto e quello previsto dal decreto presidenziale due mila sette del due mila dieci articolo seicentosettanta che riprende la vecchia norma perché oggi bianco cella degli appalti
Allora non era in vigore
Riprendo la norma del D.P.R. cinquecentocinquantaquattro del novantanove articolo centoquarantuno sono i riferimenti normativi
Sullo subappalto
Secondo questi riferimenti è l'impresa su appaltatrice
Che sottoscrive con
Il subappaltatore un contratto di subappalto
Qui dell'impresa che scegliesse il suo subappaltatore
Lo sottopone alla pubblica amministrazione
La pubblica amministrazione ma a valutare se
Il suo il subappaltatore ai requisiti di legge nel poter seguire i progetti di legge sono sussistenti autorizzazione d'appalto questo era il meccanismo di legge onorevoli Giudici
Anche se qui ci sarebbe da aprire sembrava la vecchia parente sì
Come si fatico perché poi non sappiamo che la costanza essendo tutte le carte e poi ce lo dice il il
Responsabile del frutto di quel progetto di legge o mentre damigella
Ce l'ha detto in dibattimento questo vende porto il contratto io chiesi tutta la documentazione tutta la certificazione nel vi è stata data io otto oggi ho dato l'autorizzazione al subappalto
Ma come si fa
Dico come si fa
A
Ci sono delle
Attività che vengono svolte da imprese da imprenditore da società che
Agli occhi e per conoscenza
Siamo degli inquirenti sono
Vivono e malaffare
Ma guarda caso questa spesa hanno sempre le carte in regola hanno sempre carte in regola riescono sempre a produrre certificato antimafia sempre
E quindi
Turbano il mercato
Perché probabilmente da parte dello Stato non c'è
Non c'è questo controllo pregnante nel nel mercato per quanto riguarda questo questo settore o voglio dire non c'è stato perché proprio vende qualcosa per fortuna sta cominciando a cambiare
Dicevo ce lo ce l'ha detto il geometra damigella
Le modalità sono quelle didattiche mai volevamo produrre non abbiamo potuto produrre perché sequestrati
Illo tempore dalla procura però il Tribunale non è in possesso perché ovviamente i pubblici ministeri hanno fatto produzione di questa documentazione estremo male
Potrà
Verificare quando stiamo dice
Quindi
In questa procedura il Sindaco il Sindaco Falcone non c'entra proprio niente
L'autorizzazione o la dà il Sindaco Falcone vada i geometri previgente la così come la legge Bassanini prevede
La dai geometri che era responsabile del servizio del tutto
è in questa ottica sono
Più diretto riscontrabile intercettazione fra Costanzo e Borghetti ci sono Bo di intercettazione tra questi due signori
Dove
E nella Faè fra Costanzo e anche da Micelli tanto che parlano dicerie Sallemi i soldi sono arrivati non sono arrivati avevo interesse ovvio Costanzo perché pagandolo il avrebbe potuto
Una volta che il Comune dava Unsal all'impresa appaltatrice lui a sua volta faceva la fattura e quindi che lucrava prendeva i suoi soldi
Ma se indetto stando nella figura del Costanzo
La procura lo ha detto poc'anzi l'avvocato Peluso
Ha inteso ritenere
Il fatto che Costanzo avesse la disponibilità il Fagone cioè come se Costanzo disponesse del Fagone a suo piacimento
Ne abbiamo parlato della intercettazione la cinquecentoventotto incontrata Margherito abbia parlato l'avvocato per l'uso io ovviamente non
Non ci rientro non ci ritorno
Sul rapporto Costanzo
Falcone
Siccome qua si parla di
Si vuole parlare anzi ti un
Proprio di una
Come se fossero amici non lo so non si capisce bene
Io dico soltanto una cosa che in tutta l'indagine i bellissimi indotta parliamo di centinaia di migliaia di atti intercettati parliamo di oltre venti trenta quaranta mila pagine
Non esiste una
Intercettazioni fra Costanzo che fanno
Una
Non esiste
Ora dico
Se ci fosse stata questa amicizia questo rapporto
Chi comanderà una telefonata dove si dicono ciao come stai io mi sto prendendo il caffè oppure sto andando a casa almeno questo niente il nulla
E c'è invece la prova del contrario per ha detto l'avvocato Peluso Costanzo e quando intenda parlare col Sindaco chiama Ande
All'autista del Sindaco io devo pagare costi da quello lo tratterò De Masi dove fare niente e dieci giorni che non viene accertando viene avrà tutti i dirigenti con cui parlare poi ce ne parla mai così
è chiaro che se il costante avesse avuto questo rapporto che si vuole fare intendere la cosa più ovvia e prende il telefono Fagone Fausto non so come come dopo non avrebbe dovuto chiamare io devo parlare vediamo più
Telefonicamente stesso gli ha detto senti io devo dire questo questo e questo è questo
Poiché
Chi è l'altro episodio
Che il Fagone aveva interesse ad inaugurare le strade prima della votazione
Dico non ci sono dubbi
Ma vivaddio questo non costituisce reato signori giudici non costituisce reato
L'altro giorno abbiamo sentito la conferenza stampa del presente al Consiglio dei Ministri Matteo Renzi
Il quale nell'annunciare le misure che il Governo si sta apprestando a fare e mi riferisco alla detrazione IRPEF per i soggetti che hanno un ed è titolare di cinque mila euro l'anno ha detto io sono dispiaciuto del fatto che questa misura non la posso con la posso applicare ad aprile
E la Corte d'Appello a maggio perché i tempi non ci stanno perché ad aprile io ne avrei tratto va applicata ad aprire nelle nel ne avrei tratto un vantaggio di visibilità soprattutto di consenso perché adesso a maggio e ci sono le elezioni europee
E che cos'è un sindaco che vuole inaugurare un'opera pubblica prima di una tornata elettorale
Che cos'è sintomo di che cosa ha messo un tubo di niente e si domanda il fatto che il Sindaco a ha lavorato per la cosa interessa che quella cosa che mi sia ritorni di visibilità
Ma noi quello che ci interessa e cercare di capire se per arrivare a questo risultato il Fagone abbia cercato Costanzo ma sappiamo che non c'è nessuna nessuna intercettazione fra Costanzo e Fatone tant'è vero che
Falcone per arrivare a questo risultato ponti interloquisce interloquisce con l'ingegner D'Agata che il progettista di questi lavori e non è giornata dove vige la che il responsabile del servizio
E che interloquisce con Costanzo Show Costanzo sai io adesso devo fare questa cosa una falsa cortesia vi deve fare
Questi non Gurazio assolutamente Sindaco segue le vie
Tra virgolette istituzionale normali
Il dipendente comunale che ha detto a questa quello Progetto responsabile del progetto e il progettista dove io manifesto ovviamente l'intenzione di Desailly c'era tornata elettorale io voglio fare la bella figura Enzo ma vediamo di farla questa cosa
Senza dire che
Quei lavori avrebbero dovuto devono rispettare un crono programma di realizzazione
Quindi
Torniamo quello che si diceva prima il Costanzo onorevoli Giudici
Può parlare quando vuole di Falcone può dire tutto quello che vuole mi fermo
Potete tutto quello che vuole
Può millantare qualsiasi cosa sul fallo
Però
Da quello che lui dice
A
Allora non abbiamo
Non c'è non esiste nessun riscontro anzi io ho letto per così mi è capitata di
Quasi per errore questa intercettazione dove lui a bordo di una macchina
E la tredici quarantasei del tre aprile due mila otto
Con tale Angelo di Salemi
Sto parlando Fagone lo definisce sto Veggiano forse c'era un manifesto perché siamo
Diciamo nelle nelle immediate vicinanze dell'elezione si votava mi pare il tredici
E Costanzo parlando con questo con questo Salemi parlato di farlo di Vacone con lo studio Gianni
Così dice
La realtà
E che emerso dagli atti del processo chiaramente Costanzo ha una posizione processuale che si è
Definite in primo grado con rito abbreviato quindi chiaro non abbiamo diciamo tutti gli atti ma
Dagli atti di cui in possesso il tribunale si evince chiaramente con il Costanzo a una miriade di interessi una miriade di interessi
Che non che va interessi che non svolgono soltanto in Sicilia anche fuori dalla Sicilia tra l'altro dove il Costanzo si spinge
Ma
Col Falcone
Interruzione niente
Interlocuzioni
Della fotografia
Che è stata appostata nel sito ufficiale del Comune di Palagonia tra l'altro che la fotografia che è stata acquisita agli atti la fotografia che è stata posta ATA al
Nel sito ufficiale del Comune si circostanze lo sappiamo perché l'avvocato per uso lo ha spiegato chiarissimo posta Angelo subappaltatore
Parla con Borghini sì ma perché non vieni all'inaugurazione
Che verrà a fare gli onori sì voi siete paesani vai tutte quello c'è andato e
A margine fra
è che Fagone anche costante vicina Fagone lo voi lo lo troverete Costanzo in ultimo al lato messo lì quando il Sindaco sta inaugurando questa
Questa bene queste benedette strali
Queste benedette strade che erano ultimate anche qui
Perché qua è sorto anche questo problema
Perché il colonnello Arcidiacono
Ha parlato di una falsa inaugurazione
E quindi
Siamo
Comparse noncuranza
Poi ovviamente sentito in quanto esame vada letto scusi il colonnello perché lei ritiene che questa sia una falsa inaugurazione ha fatto una verifica accertato se i lavori che si stavano inaugurando fossero
Di meno rispetto a quella portate non ci fosse corrispondenza
Il colonnello che in tutta onestà ovviamente detto no poi verifiche non ne abbiamo fatto ci siamo fidati da quello che abbiamo ascoltato
Il tribunale non può altamente
Da questo trarre
Elemento probatorio anche perché noi ci siamo anche premurati di far sentire sulla sul sullo specifico rileggiamo ed amici entro il quale ha chiarito i lavori erano stimati
E ha fatto la differenza fra un conto è
Ultimazione Unghon del collaudo i lavori non erano collaudati certamente sì ma erano stimati cioè lavori appaltati erano effettivamente ultimati
Quindi
Non possiamo parlare di una falsa inaugurazione c'è farsa nel senso che i lavori non fossero finiti i lavori erano prima
Poi l'ultima vicenda ma non ne parlo perché ne ha parlato anche di questo l'avvocato Peluso
Che si riferisce alla così detta mangiata
è chiaro voglio dire sul punto ci sono anche riscontri incrociati fra le dichiarazioni
Fra Vaccaro e Brancato cioè invalidi dicono invece sentiti i momenti in circostanze diverse questa cosa costante in questa cosa non c'entra proprio niente
Invece sulla vicenda dei voti io una cosa la voglio dire signor Presidente
Perché
Ci sono due intercettazioni ci sono a mio parere
Importanti
La prima
Ed è la sessanta trentatré del dieci marzo due mila e otto
Costanzo parla con una donna che non è stata identificata
Dal tenore di questa
Di questo dialogo si capisce che Costanzo con questa donna aveva mostra convivenza possibile venderà tresca responsabili si parla nel modo in maniera molto molto cordiale tra l'altro intima
In queste intercettazioni parlo delle loro cose personali dopodiché la donna dice al Costanzo
Se Costanzo votasse il Sindaco
Falcone e lo gli risponde certo è che dovrei votare è che lo dovrei dare il voto
è la donna dice anche io glielo do il voto perché l'ho conosciuto per via di no fratello che il nostro Comune non so se ha grandi chiede insomma aveva conosciuto di farlo
Ora io dico perché a volte la verità sta nelle piccole cose signor Presidente
La verità sta nelle piccole cose
A volte
Segnali che possono sembrare
Minimi
Testimoniano una realtà molto più grande
A mio giudizio queste ditte da questa intercettazione noi possiamo trarre soltanto una una considerazione che Costanzo ha dato il voto a favore non c'è dubbio c'è Costanzo aveva diritto di voto ha dato il voto a favore
Non ci sono dubbi questo
Ma se fosse vero
Che Costanzo cercare volta Fagone allora scusate
In quella circostanza accostando avrebbe dovuto dire a questa signora questa sua amica o amante occhi o che so io che cos'è
Senti ma sai ma insomma le attenuanti una mossa farla votare detto i mici farlo votare la dei tuoi parenti perché noi lo stiamo sostenendo perché il nostro candidato insomma stiamo parlando persona intima
Stava parlando con con una persona che lui non conosce
Invece niente si ferma il primo discorso sul voto si ferma lì si rigiro vuote Incet ecco ce le darà fa con il Sindaco del mio comune e quella io glielo oppure percorre finisce lì
Io penso che
Voglio dire
E naturale che se ci
Che se ci doveva essere questa questo
Questo supporto
Tutti te occasione sono persone di supporto in una campagna elettorale si scatena l'ira di Dio e quindi ogni occasione è buona ovviamente per cercare un voto è quella era una di queste
Eppure mancata perché lo Stato non dice niente al passato
Ma come se ciò non bastasse ce n'è un'altra che ancora molto più eloquente
Ed è la settantadue cinquantasei del tredici aprile due mila e otto siamo il giorno delle elezioni
La trascrizione riporta
Due voci maschili
Noi sappiamo che queste voci si appartengono una a Fiammetta Alfonso è una a Costanzo Franco
Bene
In questa intercettazione Fiammetta che chiama Costanzo
Da questa intercettazione se il tribunale avrà
Come dire
La voglia di ascoltare il diverbio di leggerla si capisce benissimo che si ammetta non sa nemmeno per chi votare e come votare
Non lo sa
Ed è costante c'è chi dice
Deve guardare laddove c'è il nome di Casini l'UDC allora portava UDC Casini se il tribunale ricorda il simbolo era composto in questo modo
E poi dice anche di votare dove c'è il nome Berlusconi ricordo che in quella tornata si votava per le regionali e si votava a anche per la Camera il Senato quindi probabilmente l'indicazione Berlusconi che dava Costanzo si riferiva al voto
Che doveva essere dato per la camorra appunto del Senato
Ma dico Fiammetta Alfonso e parleremo dopo
Siamo di striscio per l'ipotesi Sandro per la la vicenda Santa Fe Broni a
Quasi qua si sta dicendo che la mafia tira schierata votare Fagone
Si emette Alfonso non sa
Tra l'atto si suppone che sia un appartenente sommo uno vicino che a metà consonanza Mango come si vota
E questa cosa almeno una certezza ce l'ha data
Che si ammetta al fondo sono accertato nemmeno un voto per fosso per Fagone perché non sapevamo come dirlo perché non so se ne è un angolo voi come si votava dove si votava fatto
Poi
C'era un'altra
E finisco sul sul punto ed è la
Dieci mila duecentosei del trenta giugno due mila otto
Dove Costanzo dice di essersi prodigato per la campagna elettorale
Ma in quella circostanza onorevoli Giudici Costanzo sta parlando di un'altra elezione
Sta parlando delle elezioni che si è tenuta a Palagonia comunali di Palagonia dove Falcone non era più Sindaco di Palagonia non si era più Mango presentato come Sindaco
Dove e venne eletto sindaco tra Landucci mi pare Canducci Francesco
è
Il Costanzo parla di essersi prodigato per tarallucci
Non parla di farlo
Parliamo trenta giugno due mila e otto
Rivolti credo che
L'avvocato per uso c'è stato un preciso
Fagoni nel due mila uno ha Patagonia prende due mila cinque due mila e settecento voti non il Sindaco non è niente prende tre mila settecento
Nel due mila e otto
Da sindaco uscente
Età che esso come come dire da aiutato non lo so come prende due mila voti ci attende molti voti in meno
Chiaro che continuando vanno se ci fosse stato un consenso pilotato un buonsenso
Forzato
Chiaro che Fagone
Non dimentichiamo che paragoni a quattordici mila votanti non ha votanti sembra un comune di un certo numero
Quindi anche da questo punto di vista dico bisogna rendersi conto che
Le cose stanno così così come è un dato che l'avvocato per uso non ha detto ma che noi abbiamo documentato agli atti io
Mi fa piacere che io ricordo al tribunale a Catania
A Catania
è importante dire Catania
Fagone nel due mila uno
Nel due mila e otto nel due mila uno nel due mila sei nel due mila otto prende penso che sempre gli stessi vuote
Si avvicina oggi intorno ai mille voti novecentottanta novecentosettanta al mille mille cento mille cinquanta sono sono quelli i numeri esatti sono portati via
Il stessimo
C'è una vicenda signor presidente onorevoli Giudici
Di cui il nella requisitoria il pubblico ministero non ne ha parlato però è un è un argomento introdotto e come tale noi non possiamo fare a meno di parlarne seppur sia pur in maniera flash mi riferisco alla vicenda euro spinto
I dati sono questi il Comune di paragoni e nel due mila tre adotta il Piano regolatore generale
Nell'adottare il piano regolatore generale
Il Comune normale aree interne cioè le zone a e zone biliare il centro abitato così detto
Tant'è che tant'è che la Regione Siciliana disse lava io ti approvo regioni centro abitato matura video di completare lo strumento balistico notte e normare le aree esterne quindi Regione c Regione per
Le zone di espansione a zona agricola commerciale e quant'altro
Tant'è che l'atto che sancisce la zonizzazione esterna è un decreto Assessoriale del il decreto cinquecentosessantaquattro del due mila nove
Noi sappiamo che nel due mila e dieci
Ma un come si chiama uteri Maurizio vende
Che molteplice cognato di San Giorgio Antonino
Trasferiamo Eurospin di questo terreno che nel frattempo aveva assunto la destinazione urbanistica di zona commerciali
Ma io dico
In tutta questa vicenda Fagone cosa c'entra
Tutti noi sappiamo che la competenza
All'adozione degli strumenti urbanistici Piano regolatore dando il situazione piani particolareggiati
è una delle poche competenze tra l'altro che la legge residuato questa competenza si appartiene unicamente al Consiglio comunale
Il Sindaco la Giunta non adottano mai lo strumento urbanistico
Lo strumento urbanistico e i gli strumenti come dire minori cioè invenduti stazione o piani particolareggiati sono adottati nella forma è nella sostanza dal Consiglio comune
Quindi
Non vedo
Perché
Questo fatto è stato introdotto nel giudizio
Non lo capisco non lo capisco
Vi è poi
Un altro argomento che sta perché sono stati vedete introdotti tante cose e poi alcune la mia sensazione è che la Procura le abbia tra lasciate non mi ha non ha più coltivato io non so adesso nella memoria che oggi hanno depositato i signori procuratori il
Se ci sono ritornate perché una bruttura possibile leggerli però per noi e compito presidente Parodi previamente però di fare di fare ciò
Sì sensi certo possiamo possiamo
Possiamo replicare certo sì però come la nostra memoria l'abbiamo proprio per depositare oggi e pensiamo di non dovere speriamo di non dovere ulteriormente interloquire
Anche questo episodio dico è emblematico signor signori giudici di un mandato approfondimento devo dire di un mancato approfondimento di queste vicende perché cos'era successo
Il territorio del Comune di Palagonia fu interessato da eventi non solo Palagonia perché questo è uno degli eventi calamitosi
Interessarono una vasta parte del Calatino
Palagonia compresa fu interessato da eventi calamitosi
In seguito a questi eventi calamitosi
La legge
La legge prevede che le varie articolazioni dello Stato intervengano di concerto per definire la sistemazione di quelle delle di quello che si era distrutto
E le varie articolazioni allo Stato sono la Protezione civile la prefettura l'assessorato regionale alla sanità il Comune ovviamente
Perché si doveva fare fronte alla riqualificazione di queste aree che erano state interessate da eventi calamitosi queste sono diciamo i fatti
Ora
Nel riqualificare le aree la parola stessa e come dire ci cita il passaggio bisogna rideterminare urbanisticamente le zone ovviamente perché quelle frane cosa utile rideterminare
E allora qua noi assistiamo all'ascolto di alcune intercettazioni dove alcune persone alcuni mafiosi
Pensano di fare chissà quale grande affare vorremmo milioni ora qua ormai faremo qua noi faremo lì
Ma vediamo cosa succede
Anzi cosa non succede perché non succede niente succede in effetti io la voglio ancora voglio fare molto breve che queste aree assumono la
La forma giuridica delle zone R quattro e R tre
Sono delle
Delle nozioni tecniche usano diciamo
Si usano in urbanistica comunque in zone alle quattro Vietti diretto di edificazione assoluto
Non si può fare niente
Insomma R tre
è consentita la manutenzione straordinaria ma non è consentita aumento di cubatura o nuove costruzioni
Cioè questo è stato l'approdo finale di tutta questa vicenda delle aree sottoposte a vincolo
E questo atto che il Comune fa perché chiaramente
E gli atti che riguardano il territorio comunale sono atti finali dell'ente sono il risultato di tutto quello che di concerto gli altri enti avevano individuato cioè il Comune la Protezione civile l'apertura alla Regione
Questo è quello che è accaduto
Ripeto
Anche qui noi non abbiamo capito le ragioni
Di dell'interessamento su questa di questa vicenda
Ce n'è uno l'ultima signor Presidente credo
Come vicenda che è quella
Che un po'di più di tutte credo abbia posto sui quali
è stata posta l'attenzione dei singoli pubblici ministeri e mi riferisco alla vicende delle grotte Zanda fabbro
Il sito
Archeologico delle Grotte di Sandra Fibronit
Possiamo dire che non cito abbandonato è un sito che nessuno cura
Il Sindaco Fausto Fagone
Stipula un contratto di comodato d'uso con il signor Brancato
è agli atti
Prima col Brancato poi con la di lei figlia Eleonora
I connotati di questo contratto sono l'obbligo per il prenda atto dia vere natura la custodia la manutenzione
Di questo sito
E poi vedremo che tre anni dopo sì ne sarà pure come dire verrà alla luce anche la possibilità di ristorazione i nella piccola aria andreste
Questo non siamo lì
Per grandi linee
Il contenuto della convenzione la tesi accusatoria vorrebbe intravedere in tale atto un trattamento speciale
Ed un favore che fatto al Brancato ma in realtà è fatta la mafia perché
Così ci è stato detto
Perché
I signori Brancato sono suocero di Fiammetta Alfonso e lo stesso che metto a fondo signor Presidente in cui ho parlato prima cioè di quello che il sedici aprile
Giorno in cui si vota non sa Mango come totale
Premetto Alfonso e tra l'altro non è neanche sposato con
La figlia di Brancato che poi avrà la concessione perché è sposato con la strada sulla la polizia fino a maggio
Ma
Diciamo che così non è
E così non è
Perché ci sono nelle ragioni per cui per cui coltelli per le quali così non è
La prima
Fagone non conosce Fiammetta Alfonso non lo conosce per sua conosciuto ha dichiarato quando è stato sentito io questo signore ha conosciuto in carcere
Non conosce se metto Alfonso ancor meno
Conosce che si è messo Alfonso possa avere di suo una spessore una caratura
Criminale o cose del genere conosce non lo sa
Tant'è vero che non dà
Ha parlato un dato affidamento afflitto Alfonso estranea a questa vicenda vicenda diciamo contro
Ma
Ma cosa
Importante
Per mio a mio giudizio io vedo le cose anche
Dal punto di vista civilistico perché o a diciamo affronto le materie di di diritto civile e credo che
è importante anche
Dare veste giuridica agli atti che si compiono
Questa assegnazione signori tribunale seguiva l'assegnazione di tantissime altre aree
Dove il Sindaco Fagone
Con parametri standard uguali per tutti non per Brancato per tutti
Ha concesso
Beni pubblici in concessione a privati ad associazioni affinché questi ne avessero la cura la manutenzione e l'uso
La scelta strategica criticabile non criticabile che dir si voglia qual era quella che è l'ente non aveva le risorse
Perché per tenere in manutenzione i beni monumentale o i beni pubblici tiri di cui disponeva e che l'accordo col privato gli consentiva almeno di non fare deperire questi beni noi in Italia oggi qui
Diamo esperienze
Devastanti io cito sostando Pompei per non citare altro dove l'Italia cade a pezzi perché noi non abbiamo le risorse per tenere in piedi il nostro immenso dico patrimonio culturale artistico
E in quest'ottica
Ci sono la gestiamo la palestra comunale il valore della associazioni CIA delibera quindici marzo due mila quattro
Gestione per l'uso delle campetto di calcio in Contrada Nunziata al signor Santonocito Pierluigi Presidente dello scopo di Castro in realtà l'agonia
Gestione dell'uso campetto di Santa Lucia via Teocrito alla signora Scuderi Luca
Delibera ventotto giugno due mila quattro gestione dell'uso della basilica di San Giovanni assegno il Fiorito Pietro delibera ventisei marzo due mila sette gestione perduto di Palazzo Politi all'associazione culturale amici del Mediterraneo delibera uno febbraio due mila otto
Gestione per l'uso di Palazzo Blandini avversione antiracket e antiusura assai delibera quindici giugno due mila otto e potrei continuare
Posso andare ancora avanti gli atti sono prodotti
Ma questo per dire che
Questo per dire che la convenzione Santa Fabbroni hanno l'annulla di più e nulla di meno rispetto a queste
Non ha nulla di più a nord di meno rispetto a queste
E soltanto
Una modalità di gestione che ripeto può essere il procuratore
In udienza
Ha fatto l'osservazione che direi pertinente ha detto ma mi scusi Sindaco lei
Poteva fare una una gara pubblica no fatto questo tipo di osservazione
Ma signor signori giudici mai qua tenute trattando un processo per concorso esterno in macchina stiamo trattando un processo sulle modalità con cui uno pubblico amministratore a dato in gestione in uso pubblico i beni comunali
Sono due cose diverse
La vicende la vicenda Santa padrona che non riguarda le grotte di San da padrone anche qui queste qui vuol deve essere chiaramente sfatato riguarda l'aria antistante perché le gote Santa Sempronio
Sono le protesi andate a Broni
Stiamo parlando dell'area antistante del Casale ma è un caso un polo ammesso
Quella concessione ripeto non hanno nulla di più e nulla di meno delle altre Melina De di concessione che il Sindaco ha dato a Bari enti associazioni a privati per
La tutela la gestione la manutenzione e cura di questi beni
Poi Brancato ce l'ha detto
Stato sentito è stato molte volte anzi compulsato dice ma come tu hai fatto l'istanza
A una certa data dopo trenta giorni subito daranno data no prende atto detto io sono andato molto tempo prima
è andata chiedevo ancora non era possibile dopodiché quanto l'iter burocratico e l'iter burocratico si riferiva espletamento interna all'Ente
Quando quei fu resa possibile questa disponibilità Brancato Lissone fai la domanda bendato la fece dopo dite un tempo ragionevole venti giorni trenta giorni quelle che sono questa autorizzazione pennellata
Ma l'iniziativa del richiedente risale a un anno prima signori giudici non risale a quindici anni prima
La figlia dopo una
Io
Su questo punto
Posso anche sorvolare sul sul resto che io avevo appuntato perché per me e
Come dire essenziale
Poter dire che
Questo questa concessione di uso gratuito di bene pubblico e espressioni di una attività amministrativa che si è
Esternata dei confronti di tantissime altre persone
E non ha nulla non più tardi esce di diverso rispetto a questo
Quindi
Vantaggio che ha avuto vantaggio da questa da questa concessione
Poi c'è anche lì siamo
Ci vuole il vantaggio io dico
L'ho avuto il Comune
Quanto meno fino a quando questa gestione c'è stata
Nelle forme con cui si espletata ovviamente signor Presidente
Perché quando almeno
Quell'arrestata ma non state tenute manutenzione sa tenute manutenzione così come gli altri beni pubblici
Poi il fatto che la ristorazione avviene dopo tre anni perché la figlia fa
Perché poi si intesta la figlia perché la figlia che fa la richiesta di autorizzazione alla Camera di commercio per essa autorizzata alla ristorazione quindi c'è tutto questo tutto questo meccanismo tratto fa cose che avvengono anche dopo che fa con il Sindaco
Ma secondo me sono cose di
Tutti di non rilievo per quanto riguarda il processo che stiamo stiamo trattando
Questi sono i fatti dico io
Ritengo
Che nella loro
Evidenza per loro lineare nel loro lineare accadimento
E
Ripeto e se il cui esercizio di un potere amministrativo che si è
Come dire che che essi esternato così
Che può essere criticabile per carità può essere tutto quello che vogliamo ma che certamente non è
Rivelatore di un'attività che è volta a favorire chi e perché assolutamente no
Poi
Ce la farà dei loculi
Ma una storia incredibile
Dico subito che già IGP in sede di di ordinanza cautelare escluse queste episodio come un episodio rilevante Ai fini diciamo del
Ai fini di di un indizio penale a carico del Fagone ma voglio dire se il tribunale va a vedere le intercettazioni queste Di Paola e il PD o parlano di cose forse loro stessi ma lo sanno di cosa stanno parlando
Perché veramente è una vicenda che
E sfiora il il tragicomico Di Paola che dovrebbe fare un appalto col Comune non sa se questa se deve fare l'appalto la convenzione Dio che dice ma non lo so ora vedo
Una cosa cosa che chiaramente non ci sono mai sospende mai realizzate né come progettualità nel Candover ovviamente come atti amministrativi ce lo dice anche il colonnello
Il colonnello
Arcidiacono
Io
Non voglio tediare il tribunale veramente un una cosa che a del
Non lo so non sono qua perché
E incredibile sentire sentire quelle intercettazioni di portafoglio salto a piè pari Presidente perché vedo che l'ora è tarda
Il Tribunale anche stanco giustamente
Poi
C'è da fare di due milioni e mezzo di euro altro l'altro l'altra vicenda nella quale
Siamo ci siamo interessati anche qui il CIPE ritenne di non Richter rilevare nessun
Nessun
Nessun fatto che possa essere penalmente rilevante in questa ipotesi questa in questa vicenda il Fagoni dell'elisoccorso del Sangiorgi quale gli chiede questo dovrò fare una specie di investimento
C'è un certo il tracciato per queste dicono parla di altro tipo il Presidente dell'ENI precedente compose incredibile vogliono fare questo investimento che doveva fruttare chissà quali denari
Con questo soggetto che poi era un truffatore perché poi dopo è venuto fuori questo signore
Che aveva questa società d'investimento venne arrestato
Insomma una una storia veramente incredibile Fagone
Viene chiamato da Sangiorgi San Giorgio Falcone va perché amico di San Giorgio e Mirko Demarchi stimate Sangiorgi appena sente queste cose ma che state facendo restano
è una fregatura poi se ne va
Effetti poi andate le cose sono andate così questa questa società
Di questo tizio che si chiama
Debitorie mi pare che fallisce lui viene arrestato e quant'altro ma è una
Una storia
All'ottavo come dire ai margini del
Dell'incredibile
L'ultima cosa signor Presidente ho finito
Sono stato mosto
Comma non ce l'hanno avviato con prosegua tranquillamente
L'ultima cosa signor Presidente sono i collaboratori di giustizia
In questo processo sono stati sentiti molti collaboratori di giustizia
Da questi
Sono pervenute indicazioni non sono anzi pervenute indicazioni di nessun tipo riguarda fanno
Circa i rapporti personali di conoscenza di specifiche condotte che Fagone abbia favorito o comunque abbia avuto rapporti con
Allora in questo senso si vedono le dichiarazioni di Barbagallo Ignazio difatti Umberto Mirabile Giuseppe
Quest'ultimo Mirabile Giuseppe che spesso la stessa missione
Sì questo è stato in posizione apicale clan Santapaola con la quale legato da vincoli di parentela
Questo si occupava del Calatino
Dice che lo andava detto latino ogni quindici giorni si incontrava con Rocca Francesco
Ebbene compulsato dal pubblico ministero
Il
Il collaboratore dice di conoscere Salvino Fagone cioè il padre del dell'odierno imputato perché una volta gli venne chiesto di recuperare Della Mercede che era stata rubata Salvino Fagone
Ma di una vera lordi ma di non conoscere di non avere e sul rapporto composto Franco
Su viale Eugenio quale dice prima dicevano non lo conosco poi compulsato decisi enorme forse mi venne presentato da tale emendabilità
Che apatia nessuna famiglia mafiosa
Ma dove io voglio spendere due parole sono sulle dichiarazioni di da qui no la caccia
Questi due collaboratori che voglio dire hanno assunto ruoli importanti nel tempo
Vorrei taccuino
Sentito in questo processo
Dice espressamente che tutte le famiglie mafiose appoggiavano la loro MPA codice da qui noi caro
E fanghi no che alcuni soggetti che sono stati appoggiati
Ovviamente questi nomi
Non c'è Fagone non c'è fra conto ne propone l'ammanco ma non è mai stato un momento le mie
E
Da qui no racconta di un episodio particolare
Parla di un pranzo elettorale che si è tenuto in un agriturismo nei pressi di la macchina
A cui parteciparono i circhi circa cento centocinquanta persone
In quella circostanza dice D'Aquino che era presente mi dice che era presente era presente anche Rosario di Dio
E dice che Rosario di Dio folk l'unico a prendere la parola in quel consesso
Per perorare per invitare tutti i presenti a esternare il proprio voto in favore dell'MPA
Perché era meglio che così si facesse nell'interesse di tutti insomma tutte le parole di circostanza che si possono dire in queste
In queste cose questo è quello che ci dice
Il
Taccuino io veda
O
Come dire
Tratto questo episodio perché
Per per il vero ha ragione l'avvocato Peluso il pubblico ministero può è abbandonato una tesi del per nella quale si era innamorato originariamente quella secondo la quale di Dio fosse stato uno sponsor politico di Falcone questa tesi realtà
Nel prosieguo del processo il pubblico ministero lo acquisiamo lasciata cadere ma io lo dico
Ho definirla perché
Anche questo deve essere come dire sciolto questo dubbio Iddio sosteneva l'MPA sosteneva altre persone aveva altri interessi
Poi c'è stato la causa
Quando la causa è stato sentito approfonditamente in questo processo tanto la causa
Reggente del clan Santapaola dal due mila sei al due mila nove
Per unanime univoca indicazione che ci proviene da tutti i collaboratori
Quindi la causa diciamo che per questo è un
è una memoria storica diciamo della sodalizio io devo dire che ero presente in due circostanze e quando il il la causa è stato sentito le devo dire che
La pacatezza comuni rispondeva alle domande
La prova la prontezza anche i Comuni sponde varie domande mi hanno un po'impressionato nel senso che
Quest'uomo voglio dire era ben piantato a terra nella
In quello che dice
Quindi
Non lo scopo certamente io saluto l'appalto
Perché soltanto la causa all'Ufficio dalla procura certamente a piene mani a fatto ricorso per ricostruire vicende
Probabilmente ancora farà
Ricorso alle conoscenze di Sando la causa per altre indagini che saranno probabilmente avvenire
Quindi ed importante
Il reggente Santo la causa siamo nel periodo che ci riguarda due mila sei due mila nove
Ebbene la causa
Che conoscendomi bene le vicende del Calatino
E riferisce del sindaco di un Comune
Che doveva dare l'autorizzazione per delle villette
Noi sappiamo Tribunale sa che questa vicenda è la vicenda che riguarda la relazione alle villette tasche sono sorte ARRA macchia la vicenda diversa assolutamente diverso la causa sta parlando di quello delle villette
Delle della competente le cooperative delle
Realizzazione le case famiglia la villette
Dirà
Chiaramente non hanno nulla a che fare con Falcone ma poi ovviamente il Pubblico Ministero lo interroga nello specifico
E gli dice
Lei ha sentito parlare di Fausto Fagone
La risposta
Non ricordo
Se non di questo nome
Non vi è il nuovo ma non mi ricordo di averne sentito nello specifico parlare
Direi una cosa per un altro
Queste sono le parole testuali che ha riferito al tribunale il collaboratore Santoro a caccia
Ora io dico
Stando a causa del reggente
Il reggente non può non può non sapere chi è il referente a chiedo scusa non può non saperlo
Può non avere rapporti come dire continuino in forma non Ingo ma non può non sapere non può non sapere reggente
Quindi
Questo è il resoconto di dell'esame
Che si è fatto dei collaboratori di giustizia e quindi voglio dire rispondano per noi della difesa ma io credo anche per il Tribunale
Sollevare tutti i dubbi tutte le riserve
Che
Il percorso del dibattimento ha offerto come valutazione
Questo processo senza dubbio
Ha subito l'influsso di una presenza di una duro lunga ombra
Che è quella del
Del padre di Salvino Fagone il pubblico ministero lungamente nella requisitoria si sofferma sul padre su Salvino Fagone traccia il profilo le frequentazioni trascorsi giudiziari
Voto per uso ha già detto prima di me che fa come è stato Salvino Fagone tratta il giudizio per fatti analoghi
Dove sono contestate condotte
Che vanno ben oltre onorevoli Giudici ma ben oltre quello che oggi viene contestata Fagone ebbene il tribunale lo ha assolto credo con formula dubitativa Marco assolto dal reato contestato
E la sentenza ovviamente sta passata in giudicato perché non appellata parliamo dell'operazione Genisio
Il pm dice che la colpa dei padri non può ricadere sui figli incerto certo non può ricadere sui figli mamme sa che questa questa affermazione sostando retorica del pubblico ministero
Perché io
Il tentativo di riversare sul figlio
Quella che è la storia personale del padre è evidente io non mi posso soffermare venti perché ci sono venti o venticinque pagine della requisitoria scritta il pubblico ministero meglio della
Della trascrizione della requisitoria dove spieghino parlate spazi
Io
E cinque a finire signor Presidente
In questa vicenda
Che ha chiaramente travolto un fu è un fiume in piena a voi sapete cosa vuol dire per chiunque
Per Fagone per tutto il per qualsiasi essere umano che deve
Raggiunto da un'accusa così grave da una misura cautelare
è un fiume in piena che travolge l'essere
Sconvolge la vita
Bene nonostante questo cosa ha fatto far fronte al quale si è dimesso dalla carica che occupa si è dimessa da deputato regionale si è dimesso
Lavorano ha fatto nessuna conferenza stampa non si non è andato da qualche parte a gridare o a proclamare la sua innocenza assolutamente
Falcone accettato tutto quello che stava succedendo
E ha scelto di difendersi nel processo come è giusto che sia
L'imputato si difende nel processo
Non fuori dal processo
A riposo azionato la sua vita lontano dalla Sicilia
Oggi
Non dire qui e non vive da nababbo
Perché anche questo sentito quasi quasi dire non vive da nababbo e in questo momento collabora con un suo amico
Con un contratto part-time
In un'agenzia finanziario perché lui ha una laurea in questa materia
E la moglie lavora in una cioccolateria
Questi sono diciamo la fonte di reddito del
Del del Fagone
Non raggiunto verso la misura patrimoniale perché non c'era che insomma a che fare e insieme alla famiglia stessa sta cercando di ricostruire la sua esistente
Io
Dico
Questa indagine esso stesso un lavoro immane io do atto non sono
Non sono presenti di ma do atto ai magistrati inquirenti hanno fatto un lavoro incredibile
Non si fa un'indagine hybris dall'oggi al domani e non si fa l'indagine Iblea se senza un sacrificio immenso e di questo bisogna dare atto ai magistrati inquirenti che hanno
Messo su questa indagine
Svelando
Tante cose
Ma oggi la parola passa voi passa al tribunale
Al tribunale che nell'intimo della camera di consiglio e scene però
Da pressioni mediatiche
Voi sapete ancora di più si fa notizia in prima pagina nonostante senza scorsi quattro anni ancora fa notizia
Segue da questi schiamazzi il tribunale io chiedo al Tribunale di restituire
La dignità di uomo a Fausto Falcone noi chiediamo nient'altro che ci dà dignità di uomo
E chiedo un pronunciamento che sia coerente e consono con il risultato dibattimentale
E quindi chiedo la soluzione
Fausto Fagone perché
Per non aver commesso il fatto perché il fatto non sussiste ma sarà
Tempo

Signor tribunale alla Trentino l'impegno in quindici minuti cifre
Chiudere questo processo per Fausto Fagone
Sotto il profilo dell'associazione avete visto come i due poli sinallagma hanno fatto naufragio
Perché ci dobbiamo cercare
Da un lato
Patto politico mafioso nell'obbligazioni assunte dalla consorte via verso il politico e nell'altro dall'altro le obbligazioni del politico verso la consorteria
Vedete come si confrontò da un lato impatto inesistente perché
Le frequentazioni che avrebbe avuto Fagone
Non si sono tradotte nella prova di una obbligazione da parte dell'associazione di procurare voti verso favole
Dall'altro lato quale serve solo la cortina di tornasole cosa avrebbe dato Fagone all'associazione
Vi ricordate l'invio incipit quando Dio esportato a valutare il concorso di persone del reato
Qual è il concorso esterno in associazione mafiosa con tutte le regole del concorso bene noi oggi non possiamo prescindere dal fatto che
Si deve superare tutta la soglia del non penalmente rilevante
Sì nel superare
Quella soglia del non penalmente rilevante costituita da ipotesi di accordi non seguiti dai fatti o da istituzioni eventuali non accolte
Si deve dare ottica concretezza al rapporto sinallagmatico tra mafia e imprenditori e e il politico
Ovviamente questo rapporto non può essere soltanto presupposto in funzione di un vero pericolo ma deve essere evidente e concreto fondato su fatti rilevabili nella realtà fenomenica e questi fatti signori che dovrebbero tornare
A vantaggio della mafia
Escludendo tutto quello che
Nell'ambito del non penalmente rilevante perché rimasto nell'ambito delle ipotesi che non trova otto infatti cosa sarebbero
La cooperativa Ofelia
Il vantaggio inutile per sarà conti per avere espletato una attività in favore della collettività alla connesse
E la mafia sarebbe sarà conto sarà conti sarebbe espressione di una mafia perché nipote di un certo lindo conti che poveretto avrà novant'anni oggi e che in passato ha avuto gli allori della cronaca come mafioso del clan zona bene
Ma sarà conti anche nipote di un ex Sindaco e quindi nell'alternativa chi se ne vedo favorito lago mafioso o l'altro Sindaco volavo politico
Le lotte in Santa Ferroni ma come si è ridotta ma
A fare in modo che il vantaggio della macchina su sia costituito dal fatto che due anziani di coniugi Brancato gestiscano un sito in cambio di che cosa della possibilità di fare un ristorantino all'aperto
Per i tre mesi estivi cosa che nascerà tre anni dopo avere assunto l'obbligo di andare a spazzare il sito a mettere a disposizione della gente
Ma come sono caduti in basso questi mafiosi
Ma veramente questo dobbiamo credere e voi dovreste scrivere in sentenza che è quello che ha fatto sottopone per la mafia
O dire che il vantaggio per la mafia e l'Ufficio tecnico comunale di Palagonia laddove
L'opera pubblica nasce
In seguito all'interessamento di Falcone per ottenere il finanziamento ma quando già questa attività e la messa in cantiere da tempo egli cerca il finanziamento perché Pechino c'è
Per la parcella di Barbagallo o per fare appaltare il lavoro a un presta sconosciuto di Santa Venerina che la mafia ignora con gli ho detto prima
Questo sarebbe il vantaggio è come mettete in conto questo vantaggio insieme al sito delle quote di Santa Fe Broni a insieme all'attività alla cooperativo ferie dicevo tutte le altre cose quando concorde un interesse pubblico della collettività
Ve la ricordate la giurisprudenza in materia di abuso d'ufficio tutte le volte in cui
E ipotizzabile la supremazia dell'interesse pubblico rispetto all'eventuale interesse concorrente del privato qui siamo la stessa lo stesso tipo di sintonia
Valutate la possibilità di dire che tutte le volte in cui quest'uomo come Sindaco e attenzione evidenziati tre fatte rally
Su un'attività di sindaco di anni nella quale
Migliaia di delibere sono state varate dalla Giunta Municipale di paragoni
E attenzione delibere non adottati dal come Sindaco alla Giunta municipale quindi avrebbe avuto dietro il paravento dell'organo collegiale la egemonia della scelta del Sindaco
Al di là di questo
è possibile dire che non ci sia stato nell'interesse del Sindaco di Palagonia
Quello di fare avere una nuova sede all'ufficio tecnico comunale nell'interesse dei cittadini di Palagonia e possibile
Dire che i cittadini pari Monica così come per i campetti Koper le basiliche abbiamo l'interesse a fruire alle grotte ed interessava che qualcuno spazza asse per terra emette aprisse il sito lo custodisse
è possibile dire che i cittadini Palagonia adesso di interesse acché una cooperativo Ofelia gestisse cosa chiedere di vedere le persone i minori disagiati bene
Davanti a questo dobbiamo contestare a questo signore che avrebbe favorito la mafia in queste occasioni e questo sarebbe la cartina di tornasole del suo comportamento mafioso che dovrebbe fruttare più di dieci anni di carcere
Mi rifiuto di pensare che lo potrò leggere in una sentenza
Sono
Quelle che torno
A citare la requisitoria Iacoviello processo Dell'Utri vengono chiamate asserzioni non argomentata
Asserzioni non argomentata
Si parla di frequentazioni e basta laddove sappiamo che le frequentazioni da concorso esterno in un primo momento sono state la condor dove concorrente esterno poi sono diventate la prova del contributo causale secondo una bieca equazione frequentazione uguale disponibilità ora
Nell'ottica dell'accusa sono diventate la proprio tutto dolo senza appello
Bene queste frequentazioni questa contiguità non provata certamente non è grado di assurgere al rango di prova della responsabilità per una reato associativo mai commesso
Ecco perché l'avvocato Fusco una
Diligenti sicuramente ha ripercorso
Tutto quello che era sul tavolo a spazzato la stanza in ogni angolo dando più quattro completo senza tacere nulla nemmeno le cose che apparentemente potevano essere contrari
Fornendovi un'immagine di un'attività del pubblico amministratore che giammai può avere favorito il fenomeno mafioso che anzi ha contrastato essendo addirittura spesso a fianco delle forze dell'ordine del corso la sua attività
Ecco perché gli abbiamo chiesto con serenità l'assoluzione di Fausto Fagone dal reato associativo
Devo trattare l'ipotesi che riguarda la concussione in danno di formaggio Giuseppe il capo h della Pubblica
Spero di essere breve anche se ovviamente se dovessimo trattare soltanto un quesito di concussione dire essere breve per chiudere un plesso di concussione non sarebbe certamente la cosa migliore per un avvocato però cercherò di essere
Quanto meno chiaro
Dicendo che tutto quello che ha vi sarò snocciolando come numeri
E e sono tanti lo troverete scritto in una memoria quindi obiettivamente affidiamo allo scritto più che ha la parola il compendio di quello che stiamo dicendo
Questa è un'accusa formulata in coda al processo perché nel corso delle indagini preliminari alcune intercettazioni hanno evidenziato un passaggio di denaro ipotetico tra un imprenditore del di Palagonia tale formaggio
E il signor Sangiorgi Antonino Sangiorgi Antonino è un politico di Palagonia molto legato a la famiglia di Fausto Fagone
E considerato da famoso con la persona affidabile persone di riferimento e probabilmente Sangiorgi ne ha approfittato
In un processo in cui le ipotesi dei mille antenne il dire non fare è sempre stato un leit motiv anche su fa San Sangiorgi non si sottrae a questo e in questa vicenda verosimilmente appare il referente che non è stato assolutamente capace di riferire
Mi riferisco al fatto che
La vicenda trova una la sua prima
Consacrazione in una sentenza che quella del processo abbreviato esibisse che ha condannato Sangiorgi per la concussione e in danno del Signore formaggio
E ovviamente devo fare i conti con questa sentenza a me dispiace che ci sia stata questa sentenza di condanna e che
Non sia stato possibile davanti a cui il giudice
Portare gli argomenti che sto per sottoporre al tribunale perché verosimilmente nemmeno Sangiorgi che pure ha fatto delle
Parziali ammissioni poteva essere raggiunto dalla prova di colpevolezza
Il PIT che il Pubblico Ministero ritiene di avere fornito la prova del pagamento di alcune somme di danaro da formaggio a Sangiorgi dicendo che è una parte di queste somme di danaro sarebbero pervenute anche a Falcone
Anche se
Le operazioni bancarie vengono evidenziate sui conti correnti della moglie del
Sangiorgi e sui conti correnti del formaggio
Ma nessuno operazione sospetta viene rinvenuta sui conti correnti del faldone che non effettua alcun tipo di versamento e che quindi non ha possibilità documentale di fornire riscontro all'accusa
Formaggio negato di avere corrisposto tangenti Hassan Giorgi nel dibattimento la sua deposizione è stata interrotta perché ritenuta reticente
L'accusa si fonda su questo su questa ipotesi Sangiorgi nelle sue dichiarazioni che potete leggere anche nella sentenza che è stata prodotta in atti che ovviamente
Non passato come sentenza soltanto come fatto in sé stesso in quanto non è passata in giudicato ammesso di avere presto un prestito il due mila ottocento euro dal sud al dal
Formaggio e di avere avuto con lui questi rapporti economici
Il Pubblico Ministero come individua il reato contro la pubblica amministrazione
L'accusa ipotizzate essa menti di danaro da formaggio a salvo a una un Sangiorgi
E gli indica nel capo di imputazione in relazione I rapporti negoziali dallo stesso intrattenuti con i Comuni che Palagonia
E in occasione della liquidazione delle competenze dovute dall'ente pubblico all'impresa di cui è titolare la persona offesa quindi
Fa un riferimento esatto
Ha una attività di rapporto negoziale intrattenuto e pone in raffronto in rapporto i pagamenti effettuati da formaggio Sangiorgi con i pagamenti che il Comune di Palagonia fa a formaggio
Infatti quali sono i rapporti negoziali lo apprendiamo dal Pubblico Ministero nella sua requisitoria
Quando dice formaggio un piccolo imprenditore lavori in economia
Dal ventuno ottobre due mila quattro e questo dice il pm il contratto di cui ci occupiamo
Si era aggiudicato una gara a trattativa privata per il servizio di illuminazione lampade votive elettriche nel cimitero di Palagonia
Servizio doveva derogata pari a venticinque anni questo sostiene il Pubblico Ministero all'udienza del tre febbraio due mila quattordici alla pagina centoquaranta
Quindi il pm cosa ipotizza
Dice con riferimento all'appalto e lampade votive e questo riferimento che
Specifica il capo di imputazione che era generico nel parlare dell'attività negoziale formaggio Palagonia
Sarebbe state versate tangenti per venti milioni ventimila euro nel due mila sette
D'altra parte
Ovviamente do con lo chiamo queste dazioni di denaro
Tra il sei aprile due mila sette e il dieci agosto due mila sette come documentato dal pubblico ministero
Come produzione ex articolo cinquecentosette il Pubblico Ministero avete un elenco davanti produce che cosa
Il contratto di appalto dell'ottobre del due mila quattro è ovviamente
Comunque salvato di
Qualche anno
Ulteriori rapporti negoziali fra
Il formaggio il Comune di Palagonia che però vanno a finire al due mila sette cioè al novembre del due mila sette
E riguardo l'appalto per la costruzione completamento ammodernamento degli impianti di pubblica illuminazione
Che è un'attività successiva perché la delibera della Giunta municipale con cui si delibera di bandire la gara per questi lavori e del ventisei novembre domanda sette formaggio presenta l'offerta a dicembre del due mila sette
E si aggiudica la gara con delibera del trentuno gennaio due mila otto
Se i fatti di passaggio di denaro sono quindi del sei aprile due mila sette e del dieci agosto due mila sette la vicenda di cui abbiamo appena parlato e sicuramente estranea a quelle dazioni di denaro in quanto
La delibera di di bandire una gara e del ventisei novembre quindi di epoca assolutamente successiva rispetto all'azione di denaro sono i due fatti non si possono porre in correlazione
Le motivazioni appagamento quindi secondo il Pubblico Ministero sono relative al contratto di appalto che nell'umiliazione votiva
Ha i suoi rinnovi annuali in occasione delle liquidazioni delle competenze dovute dall'ente pubblico all'impresa di cui il titolare persona offesa così troviamo nel capo d'imputazione
Quindi l'abuso di potere che è connaturale al reato di di
Concussione oggi ovviamente di induzione indebita si deve ritenere che sia legato a queste erogazioni
Ovviamente
Per smentire l'accusa
E far sorgere una necessita di una alternativa spiegazione dei rapporti economici formaggio Sangiorgi basta leggere il contratto del cinque novembre due mila quattro
E la convenzione sottoscritta dal formaggio in seguito all'aggiudicazione di questo contratto
Perché basterà leggerlo
Perché il Pubblico Ministero dice quello è il l'attività negoziale di riferimento quella è la base che costituisce l'abuso del potere quando il Comune in forza di questa gara d'appalto paga il formaggio il formaggio paga Sangiorgio
Leggete dal contratto non c'eri mai ipotizzato alcun tipo di pagamento da comune
A formaggio perché
Perché è un tipo di contratto di appalto che prevede l'aggiudicazione della gara per la gestione del servizio elettrico dei loculi cimiteriali che prevede un pagamento sì ma non dal Comune a formaggio bensì da formaggio al Comune
Perché formaggio da cinque mila e cinquanta euro infatti è
Vince la gara al rialzo non al ribasso
Perché al rialzo rispetto a cinque mila euro di un per cento e la vince a cinque mila e cinquanta euro annui quindi formaggio si impegna con questo contratto a dare al Comune cinque mila e cinquanta euro l'anno per potere gestire illuminazione dei loculi cimiteriali di Palagonia
Da domenica vera che cosa prendiamo la convenzione ricaverà i seguenti proventi
Quindici euro per l'illuminazione dei loculi ciascuno ovviamente diciotto euro per i monumenti venti euro per le cappelle
Allora la parte relativa di questo contratto non sta certamente in pagamenti che il Comune di Palagonia effettuo formaggio
Massa nella possibilità del formaggio di lucrare dagli abbonamenti annuali dei
Cittadini di Palagonia che li pagheranno
Le quindici e diciotto alle venti euro che sono necessarie per
Il potere gestire illuminazione a seconda che abbiano un loculo monumento una cappella
Ovviamente
Cade l'impostazione dell'accusa perché se l'impostazione dell'accusa dice
L'abuso del potere del pubblico ufficiale legato l'attività negoziale l'attività negoziale e il contratto di appalto dall'ottobre due mila quattro
In corrispondenza dei pagamenti del Comune a formaggio formaggio prende i soldi li paga Sangiorgi ci mancano ci manca un pezzo
è il pezzo quale il pagamento dal comune a formaggio
Proprio perché l'unica attività negoziale stiamo parlando e questi dati e non abbiamo possibilità di dire che il Comune in forza di questo contratto possa avere pagato un centesimo uno al signor formaggio
Chiaramente ne possiamo sostenere
Che c'erano delle esigenze di rinnovi annuali per questo contratto perché vedrete il contratto stipulato tra formaggio e il Comune di Palagonia ha durata denti cinque Nale
E poi trovate la possibilità una proroga soltanto con una delibera del due mila cinque perché era accaduto che era sorto un contenzioso con la ditta seconda classificata la quale aveva posto un ricorso al TAR in pendenza del ricorso il la Giunta Municipale di Palagonia del due mila cinque dice beh prologo il contratto a vita formaggio che era risultata aggiudicataria poi finite contenzioso
Amministrativo e la ditta formaggio ovviamente in forza del contratto del due mila quattro ha gestito e continua a gestire voi immaginare perché venticinquennale ancora siamo in corso e l'apporto dei loculi cimiteriali
Quali la conclusione
è assolutamente incongruente dire che il pagamento di queste somme di danaro
E legato all'appalto dei loculi cimiteriali
Perché illogica appare l'epoca delegazioni due mila sette rispetto all'aggiudicazione della gara che nel due mila cinque due mila quattro
L'appalto aveva durata predeterminata venticinque anni e non comportava la necessità che il pubblico amministratore intervenisse negli anni successivi per un rinnovo quindi non c'è possibilità di esplicare il potere pubblico negli anni successivi
Le reazioni non possono essere collegate alla liquidazione delle competenze da ditta appaltatrice perché il contratto prevedeva contrario come detto un pagamento della ditta al Comune infine
Venti mila euro di tangente su un contratto che prevedeva
La possibilità di incasso soltanto nella misura in cui vi ho parlato e se facciamo una media quindici diciotto e venti tutti incassi al diciotto
A diciotto euro quanti incassi a diciotto euro doveva fare annualmente per poter pagare una tangente di venti mila euro mille centoundici utenti
Tenere di conto signori del Tribunale come è impensabile che si possa pensare di pagare una tangente di venti mila euro per un contratto che prevedeva una remuneratività a partire dal mille cento dodicesimo
Patente che avesse versato io non so quanti utenti ci sia un accumulo di Palagonia
Allora pensare che non siamo tantissimi
Sapendo che questo tribunale per un tribunale molto attento e che
I giudici che si occupano di questo processo scandali diranno il fascicolo con me estrema attenzione non posso
Pensare
Che non si accorgano di delle dazioni di danaro che comunque ha ricevuto formaggio
Non è possibile che quando esaminerete il processo e la Camera delle deliberazioni non vi accorgiate del fatto che ed ecco perché il pubblico ministero ne avevo rigidamente individuati
C'erano
Ci sono tre pagamenti che effettua
Il comuni di Palagonia a formaggio
Noi dieci mila euro il ventuno marzo due mila sette per fornitura servizio sono tutti i pagamenti che sono riscontrabili sul conto corrente intrattenuto da formaggio persa la Banca di Credito Cooperativo di parchi
Un atto di otto mila novecento euro circa il venticinque maggio per illuminazione sono due versamenti è un versamento di due milioni e duecento euro a giugno due mila sette per liquidazione fattura ben
Intanto
Non abbiamo possibilità di ancorare questi pagamenti hanno assunto apporto negoziale perché il pubblico ministero ci ha fornito documenti che riguardano l'apporto dei loculi due mila quattro e un contratto del due mila e otto che viene effettuato su una delibera di bando del novembre del due mila sette
Quindi questi pagamenti effettuati nel marzo nel maggio nel giugno due mila sette in poi di formaggio non sappiamo a che cosa siano
Dovuti possono essere dovuti a qualunque cosa certamente al pagamento di fatture per prestazioni di servizi
Per un totale di ventuno mila centonovantatré euro bene ma se questo fosse comunque il riferimento negoziale
Per ottenere questi pagamenti hai pagato una tangente avete mai pensato a un imprenditore così fesso che per ottenere ventuno mila centonovanta i tre euro paga venti mila euro di tangente e lo volete scrivere una sentenza
Questo è quello di prospetti il pubblico ministero presso la vista dicendo in relazione in funzione ai pagamenti ottenuti ha pagato la tangente io l'ho fatto un conto ventuno mila centonovantatré euro e ventidue tangente
Beh se questa è l'accusa comprende consentitemi di porla seriamente induttivo
La
Ovviamente
Questo significa che la posizione di favole può essere ampiamente chiarita
A sia sotto il profilo della insussistenza della rapporto che avrebbe condotto alla presunto patto tangenti sito
Sia sul fatto poi che egli possa essere estranea a qualunque pagamento effettuato dal formaggio a far alla Sangiorgi e per le ragioni più disparate che possiamo anche il mio a
Allora quello che vi ho detto taglia la testa al toro risolve il problema di favore come risolve il problema di San Giorgio e mi dispiace che lo abbiano condannato ci voleva qualcuno che si faceva il continuo che ho fatto io
Ma probabilmente e e agevole farlo bene sotto questo profilo mi dispiace cammino con ATO San Giorgio e questo dato e in il minuta
Dall'altro lato non posso nascondere la reticenza di Fagone di scusate di formaggio e in qualche maniera anche la reticenza di Sangiorgi che possono nascondere problemi tra di loro
E perché problemi tra di loro a cui estraneo Fagone
Perché ovviamente qualunque ipotesi che il danaro
Prelevato da formaggio sia finito in parte a Sangiorgi perché abbiamo le tracce e né la rimanente parte al Fagone e incenerito da quello che sto per tutti
Analizziamo i conti correnti riferibili a Sangiorgi
Possiamo farlo soltanto con riferimento al conto della moglie perché sebbene il colonnello Arcidiacono abbia detto che hanno fatto rilevamenti anche
Diversamente in contanti sui conti personali Sangiorgi non abbiamo traccia della documentazione dei conti correnti personaggi a Sangiorgi per cui resta un dato non verificato il fatto che su questi conti personali
Possono essere state versate anche le rimanenti somme rispetto a quelle che mancherebbero all'appello da parte del pubblico ministero e quindi una parte né avversate Sangiorgi matta parte verrebbe resterebbe utilizzate a favore
Vediamo un attimo al
Hai dati di fatto
La prova dell'accusa sarebbe costituito da questo dato
Dopo che formaggio prenota sui conti diecimila euro il dieci aprile due mila sette sul conto corrente Pioltelli Maria moglie di San Giorgio viene versata quattro mila cinquecento euro in contanti
Quindi
Dice l'accusa la rimanente parte la somma cioè cinque mila cinquecento euro sarebbe finita chi
A chi Sangiorgi millantava essere il punto di riferimento la persona importante quel tale che deve venire quel tale che ci sarà bene
Ma che sia poi giunta sparsa Arpagone non c'è traccia c'è soltanto questa ipotesi astratta ma in realtà i dati non sono quelli che vi ha fornito il pubblico ministero
Perché se voi esaminerete e lo farete certamente i conti correnti diventato il PM avrete questo risultato che vi sto per dare e ho messo per iscritto
Nel periodo di analisi formaggio ha effettuato anche due ulteriori prelievi oltre quello di dieci mila euro preleva il ventitré marzo due mila sette mille cinquecento euro e il ventisette marzo due mila sette cinque mila euro
Dal conto corrente della Banca di Credito Cooperativo di partito
Dal canto suo Sangiorgi non ha fatto soltanto il versamento di quattro mila e cinquecento euro in quel periodo
Perché abbiamo avuto nella dirigenza di andarci a spulciare i conti correnti e non di guardare soltanto quelli che appaiono necessarie figli dell'accusa guardarli tutti o passati così semplice
Sul conto corrente della moglie su cui furono versati le famose quattro mila cinquecento euro il cinque aprile
Quindi
Il
Viene versata la somma di sette mila e cinquecento euro in contanti quindi il primo versamento di quattro mila e cinque ed il dieci aprile e il diciassette aprile viene versata
Il suo giudizio il cinquantacinque aprile viene versato sette mila cinquecento Rin contanti
Quindi a questo punto formaggio
Preleva in quel periodo la seguente somma
Sei mila cinquecento euro tra il ventitré marzo il ventisette marzo Sangiorgi verso sul conto della moglie il cinque aprile settemila e cinquecento euro
Il sei aprile formaggio poneva dieci mila e lo stesso Di Giorgio lo stesso giorno Sangiorgi vedersi a quattro e cinque sul conto della moglie
Bene
Ovviamente questi sono dati che non possiamo non guardare non possiamo non vedere che il i prelevamenti di formaggio sono maggiori di quelli che ci dice il Pubblico Ministero e i versamenti di Sangiorgi sono maggiori di quelli che ci dice il Pubblico Ministero
Ed è ovviamente impossibile dire che manca qualche danaro all'appello
Perché non sappiamo né sì tutte le somme prelevate dal formaggio sia una per finire effettivamente a Sangiorgi né se poi vi sia stato ulteriori svista mentori soldi dal Sangiorgi a Fagone
Questo ovviamente a prescindere dal fatto che avesse una motivazione riferibile a un'attività
Poste in essere con abuso delle qualità dei pubblici poteri
Ma non c'è questo che basta dobbiamo rilevare che è stato evidenziato dall'accusa anche ulteriori attività il
Di in agosto
Il dieci agosto formaggio pareva dieci mila euro il tredici agosto Sangiorgi versa sul conto della moglie sei mila euro anche qui si dice ne mancano quattro mila l'appello sono andati a favore
Il pm non ha evidenziato però un'ulteriore versamento fatto suo stesso conto della moglie di Sangiorgi il diciassette agosto di cinque mila seicentotrentatré euro in contanti quindi aggiorniamo un po'i dati
Formaggio preleva il dieci agosto diecimila e Sangiorgi versa tra il tredici agosto e il diciassette agosto undici mila seicentotrentatré
Non torno più ricco
Non tornano più ricco non ci manca all'appello ce n'è in più
E allora i rapporti tra due solo per l'intero sono per una parte i soldi che poneva formaggio sono tutti da versare in tangente se tangente esiste sono tutti dati a San Giorgio Sangiorgi una dato un centesimo Fagone o c'è altro
Ecco che i conti sotto il profilo dei versamenti e prelevamenti non contano più non funzionano più
E salta la logica che ha dato il pubblico ministero a questa mancanza di riscontro di un pezzo della somma che sicuramente sarà andata a finire a favore
D'altra parte
C'è un dato importante
Che attesta della esigenza di Sangiorgi di gestire da solo il formaggio e che giammai formaggio abbia davvero un contatto col Sindaco Fagone
Sebbene si possa intravedere il fatto che il formaggio voglia parlare col Sindaco vi chiedo di guardare la conversazione sei mila sedici mila seicentoventotto del dieci agosto due mila sette tra San Giorgio il formaggio
Quest'ultimo dice tra breve sarò Palagonia presso il Comune dice al suo interlocutore
Di farlo presente una terza persona secondo l'accusa sarebbe Fagone
San Giorgio a questo punto si premura di dire al formaggio cerca Menon il Sindaco con queste parole ammirata cicale però no usi
E ancora
Conversazione sedici mila seicentocinquanta dello stesso giorno dieci agosto due mila sette il giorno del prelevamento del pagamento dalla ipotetica tangente
Formaggio dice a San
Giorgi di essere al Comune
Sangiorgi contorni concitato come si
L'arrivo di formaggio comune fosse inatteso chiede di essere aspettato mezzora aspettata mia
Formaggio dice che ha molto da fare andare fuori Palagonia essendo oggi dice i raggiungerlo al ciò scudo la circonvallazione formaggio dice allora così indo cominciai a parlare cominciò a parlare col Sindaco e Sangiorgi dice no non c'è bisogno
Parlare solo con me
Perché perché il Sindaco Statuto non devi parlare con lui
E chiaramente si esprime molto chiaramente le intenzioni Sangiorgi tenere lontano il formaggio dal Sindaco di Palagonia lontano per mille occasioni perché forse poteva svelare di essere un millantatore forse poteva rivelare di aver fatto delle cose che Fagoni non avrebbe gradito assolutamente
Certo a cosa è che i dati dell'accusa riguardanti questa situazione sono dei dati che non trovano un riscontro neanche i dati contabili né nella possibilità di sostenere che questi versamenti
Effettuati dal
Questa dal formaggio alla al fango alla folta Giorgi fosso e reali effettivi e tutti riferiti a questi prelevamenti diecimila euro ti faccio anche un riferimento logico
Se voi farete un attimo conto e riferimento alla data in cui si sarebbero verificati questi prelevamenti sono sarebbero avvenuti
Tutti e due in prossimità di una situazione insomma sesta perché il versamento il prelevamento di diecimila euro il sei aprile e effettuato il venerdì santo
Sarebbe stato a Pasqua via pochissimo
E quello del dieci agosto e ovviamente prima di Ferragosto
è possibile ipotizzare che l'imprenditore faccia questi prelevamento in contanti per potere fare dei pagamenti alle maestranze perché in quelle occasioni si fanno delle elargizioni particolari e che certamente non sia
Roba ozio danaro da destinare a tangenti
Ma poi vi siete chiesti perché dobbiamo dire sia al Pubblico Ministero che vi dice condannate per il nuovo delitto di cui all'articolo trecentodiciannove quater
Cioè induzione induzione abusiva
Conseguente allo spacchettamento del trecentodiciassette in costruzione induzione a perché dovremmo
Perché dovremmo credere ciecamente che questo comportamento del formaggio
Integri una situazione che e paradigma abile al
Dalla riduzione
Sotto questo profilo tralasciando ovviamente cosa si intende per concussione per Costituzione consegnare per costruzione concussione per induzione l'invito a leggere
Per
I chiarimenti opportuni riguardante a queste categorie l'ultimo arresto importante la Cassazione che la sentenza delle Sezioni Unite del ventiquattro ottobre due mila tredici le cui motivazioni lo stato depositato il quattordici marzo del due mila quattordici cioè ieri
Questa sentenza serve per chiarire esattamente la differenza
Tra la concussione per costrizione e l'induzione indebita
E per
Individuare esattamente le aree e il confine fra l'una e l'altra ipotesi ma certamente da dobbiamo prendere alcuni dati essenziali a questa sentenza
Cioè stabilire ovviamente che per poter individuare la condotta induttiva devo e si individua
Ovviamente le caratteristiche della danno ingiusto dell'indebito vantaggio
E soprattutto l'elemento differenziato ore tra che sorge tra l'induzione indebita e le ipotesi corruttive
Date dal fatto che respinte motivati dell'ATER della gente debbono rientrassi verso ovviamente un obiettivo che è diverso
Il soggezione psicologica abuso di potere o della qualità sono gli elementi che differenziano l'induzione indebite la corruzione
E l'abuso non è estraneo alle fattispecie corruttive e comunque di fattispecie corruttive si atteggia ha una connotazione di risultato
Questo cosa dirti
Perché ovviamente non è possibile dire tout cour che c'è un'induzione indebita dove per il due per l'induzione dobbiamo andare a circa
Tutti le caratteristiche dell'induzione persuasione suggestione allusione silenzi l'inganno dice la Cassazione
Che ci pone
L'attenzione perché l'ipotesi di concussione per induzione oggi è molto confinaria l'ipotesi corruttiva
Cambio ovviamente l'ipotesi di reato cambiano i criteri di lettura dell'intera l'intera vicenda
Ma poi
Sullo sfondo ci deve sempre essere l'abuso del potere e qui l'abuso del potere noi abbiamo necessità di legarlo a un dato di legarlo a un dato che rappresenti l'esercizio del potere
E qual è questo dato una volta incenerito il dato dell'ordine della contratto del ventidue ottobre del due mila quattro non abbiamo altri elementi
A cui potere riferire ancorare un abuso del potere del pubblico avviso come Sangiorgi chi sarebbe comunicato
Per una contiguità affettiva al suo amico Fagone
Del quale millantava di essere il l'alter ego ecco quindi che questo procedimento questa tranci del procedimento viene
Ovviamente superata dalle considerazioni in fatto che abbiamo effettuato senza dire che ovviamente nelle vie subordinate si pone anche il problema della corretta qualificazione giuridica
L'abbiamo completato signori giudice la posizione di Falcone vi rassegniamo tutto quello che abbiamo detto in alcune memorie questo di conseguire siamo per consegnare e abbiamo una copia per ciascuno dei componenti del Collegio
Auspichiamo che questo procedimento per Fausto Fagone possa avere la parola fine con una sola parola l'assoluzione perché il fatto non sussiste da tutte e due le ipotesi di reato contestato
Grazie ad entrambi per il vostro contributo rinviamo a giovedì prossimo nove e trenta
Per la discussione dei difensori Aiello Io Pasquale non che per gli interventi di tutti gli altri difensori in ordine alla memoria
Del Pubblico Ministero è illimitatamente a questioni non trattate nella discussione orale nella requisitoria orale
Disponiamo quindi l'attivazione delle videoconferenze la traduzione dei detenuti grazie e buona sera