01APR2014
stampa

Presentazione delle nomine dei manager della Sanità decise dalla giunta regionale siciliana

CONFERENZA STAMPA | Palermo - 12:30. Durata: 1 ora 32 min

Player
Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Presentazione delle nomine dei manager della Sanità decise dalla giunta regionale siciliana" che si è tenuta a Palermo martedì 1 aprile 2014 alle 12:30.

Con Rosario Crocetta (presidente della Regione Siciliana, Partito Democratico), Lucia Borsellino (assessore alla Salute della Regione Sicilia).

La conferenza stampa è stata organizzata da Regione Siciliana.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Bilancio, Criminalita', Mafia, Politica, Regioni, Sanita', Servizi Pubblici, Sicilia, Spesa Pubblica.

La registrazione audio della conferenza
stampa dura 1 ora e 32 minuti.

leggi tutto

riduci

12:30

Organizzatori

Regione Siciliana

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Non può essere queste metodiche Governo Crocetta si caratterizza terra una coerenza
Fra le cose che ha annunciato in campagna elettorale e quelle che fa veramente non ci può essere una politica che nelle campagna elettorale che ha detto la spaventa e chiede
Di non aggredire le istituzioni e poi sistematicamente dopo si fa diversamente
Capisco il Quai a queste fibrillazioni ma senza senza questo
Non ci sarebbe cambiamenti
L'altro elemento sicuramente importante e
Che questi vengono da un restitutoria precisa sono stati frutto della riserva di una selezione concorsuale correre fatta dalla Commissione completamente esterna pure
E quindi questo da una
Garanzia un ulteriore elemento che
C'è stata un'ustione un'istruttoria addizionale
Che ha valutato le performances di tutti
Noi intendevamo
Ri mettere soltanto tutti nuovi però c'era stato ci era sembrato discriminatorio rispetto a chi aveva avuto buone performances e sulla base questo
Si sono sottoposti
I manager già incaricati
Già in carica
A ulteriore valutazione che riguardava
Il livello delle performances in nelle aste che hanno diretto gli obiettivi di riduzione della spesa e gli obiettivi di riqualificazione dei servizi
Su questo abbiamo per altri io ritengo che sia una scelta di cambiamento radicale persino rivoluzionaria perché
E si dà un segno di discontinuità metta col passato
Laddove
Il problema della sanità è stato persino
Un problema di ha causato persino lo scioglimento anticipato di un Governo in Sicilia attinti militare che su questo non succeda
Insomma ieri Presidente nel
Altri almeno per un giorno una questione Giunta
Rimpasto
Quand'è che francamente non è il tema
Veramente non l'abbiamo archiviata per nulla
Anzi abbiamo confermato
Che le scelte si fanno su questi sulla base di questi criteri non si può essere immobilizzati dentro la palude dei veti
Dentro non si può essere immobilizzate da una occupazione estiva istituzionale del
Del potere
Il Governo non è il potere il Governo è in servizio che fanno degli amministratori un Presidente della Regione assessore ai cittadini
E su questo si deve ricordare un nuovo modo di fare politica
Dove affarone farò le dice esponente della segreteria nazionale dicendo bisogna far provare a fare in mezzora in Sicilia bene ha fatto
Su su questa
In Sicilia Crocetta sulla sanità
Bene ha fatto il Governo sulla sanità bene io credo che quello sia il metro l'ho sempre detto sin dall'inizio fra l'altro anticipando già l'anno scorso
Questo modo di operare e credo che questo sia
Ora la questione del rimpasto di Giunta non può essere la questione infinita che fino a quando non quadrano
Ed è in relazione fra partiti è regolata dell'azione dentro i padri i partiti non si fanno una perché questi i siciliani giorno capirebbero
Esso ci sono a nominare devo reca anche queste immobilizzate ci sono troppe esterni e sull'esterno
Risparmiamo due milioni di euro l'anno
Voglio vedere cosa si tira su questo visto che erano tutti esterni
Ci sono a nominare i Geni civili anche l'ICE necessitati
Di rotazione di cambiamento
Cioè la Sicilia deve indagare e non possiamo più stare dietro
Le questioni dei delle quadrature del cerchio quello sì che un cerchio
Chiuso alla società di dinamiche
O di gara critiche
No voglio dire una sola cosa questa polizia io ritengo esatto
Io voglio ringraziare Lucia Borsellino e tramite il suo intero staff
Per la scelta di coraggio
Di grande professionalità
Che ha fatto
Perché questo segna che poiché alla fine delle scelte non è vero e proprio patto e giuste l'anno scorso e voglio
In corsia
Gli assessori all'estratto
Hanno mostrato
Fedeltà al cittadino
Che non è il cerchio magico del Presidente
Sono gli assessori che in parte abbiamo concordato che i partiti politici dallo scorso che immediatamente
Non sono piaciuti dopo averle confermate e che hanno dimostrato anche in presenza
In una loro fu riuscite a possibili dalla Giunta di volere governare fino all'ultimo giorno
Sicuramente non mi è piaciuto l'atteggiamento dell'Assessore rallenta
Piaggio ha mostrato di esserlo eterodiretta da Roma
La Sicilia ha bisogno anche di troppi governati e governanti
Quando dunque io in un momento difficile della sua vita quanto doveva dalla Giunta che ho dato una solidarietà letta
Non accettando che quel rinvio a giudizio fosse un elemento di esclusione della Giunta ieri faceva telefonate gli assessori
Del dodici per dire di no vantare perché quella era la decisione del partito perché il partito
Non partecipava alla decisione di maggio perché non le aveva concordati quindi quelli dovevano essere le mie degli enti le mie nomine ma che c'entra con rimpasto di governo Kutcher c'entra con la composizione
Della del rapporto poi i partiti Governo la nomina dei manager a quello non si chiama colpiti da quella si chiama lottizzazione su questo fronte non mi trova hanno mai sodale compagna
Io ho ricevuto stamattina riuscì a Borsellino più di me
Tanti attestati di vicinanza di amicizia e di sostegno alla scelta del Governo
Autonome che rappresentano una vera e propria rivoluzione
Perché mai
I manager c'erano stati nominati
Con questi criteri
E indiscutibili senza mediazione senza veli concordato
L'esempio più
Estremo di questo ragionamento che a Caltanissetta ho personalmente Borruto insieme a Lucia Borsellino la nomina dignità grossi che non conosco
Non ho mai visto ma della quale abbiamo visto sono il curriculum
Una donna che ha una grande capacità professionale
Una donna
Per dire anche qual è la politica del Governo Crocetta e di Crocetta
Valorizzare una donna erano poco le donne che avevano passato la scure
Della selezione e avrei avuto di più alla fine rimasto solo un paio
Una di queste l'abbiamo collocò l'abbiamo voluta nominare è una donna che ha vive
A Monferrato
In Piemonte
è di rischi e dirige lastre di Genova
Capirete bene che significa questo
In termini persino culturali come linguaggio e soprattutto il messaggio che Crocetta non lottizzare niente
E non conti vite quel medico quindi a e quel metodo altro che cerchio magico per essere chiari se volessi cerchio magico metterei
Persone di di sicura osservanza
Del presidente per fare questo e non mi pare che sia
La molti manager non li conosco
Come
Ma guarda Gela si usa a Gela si usa cominciare il rito
Della Santa padre la Settimana Santa
Il mercoledì sera quanto di Cristo e viste esce dalla chiesa madre per fare il giro della città
Per essere portato al sinedrio
Con l'atto
Di pentimento e di riconciliazione
Con l'atto di pentimento e di riconciliazione
Io di questi atti di riconciliazione ne ho fatti tante parto come Sindaco recitavo sempre questa preghiera all'uscita del Cristo in cui chiedevo
Anche perdono a nome del de del potere
A nome del
Anche della città
Per le cose sbagliate esecutivo sempre la mafia la corruzione le scelte contro il popolo la ingiustizia sociale la disoccupazione ci mettiamo tutti questi
Per reati anche morali no come anche quando non sono reati penali allora io credo che la politica di cose ne gabbia tante da farsi perdonare
Purtroppo non si ha l'umiltà di riconoscere che il metodo del passato a sancito
La distruzione della Sicilia
La sanità
In questi anni e continua in qualche modo anche ad esserlo e l'affare delle mafie
La mafia è bianca
è stato il titolo di un libro e di un documentario
Ora quanto si parte da queste considerazioni
Quindi non si possano avere queste considerazione di quanto si sta all'opposizione
E fa e poi quando si sa al Governo avere dei punti di vista che fanno dimenticare l'analisi teorica politica pratica introdurre un altro merito
Noi dobbiamo pensare anche il primo la prima questione della sanità interrompere il rapporto scellerato
Che c'è stato tra mondo affaristica un monito mafioso e forse persino inconsapevolmente e in qualche volta consapevolmente con una parte del mondo politico
Questo è il tema
Il tema non è quindi la scelta se la fanno i partiti o non la fanno i partiti la il tema è rompere il patto scellerato
Così dice pactum sceleris bene
Questo è tema e noi
Pensiamo di aver cominciato Avion proprio questo non significa
Che noi manager non non potranno sbagliare
E questo la dice lunga anche su come lieve
Fatti a proposito alcune vicende
Noi non
Tutti possono sbagliare
Solo che c'è un Governo
Siamo uomini e tutti possiamo sbagliare sono che c'è un Governo
Che quando si sbaglia
Non la persona nessuno
Quando si sbaglia anche laddove non si hanno giudizi certi di corte piccolezza che affidiamo ad altri organismi
Applichiamo il principio Calò precauzionale voglio dire che c'è stato un arresto
A Catania
E non era
Così io vicina al Governo quella nomina
Era persino vicina Partito Democratico
Poi c'è stata la scarcerazione ma ci sembra
Un rinvio a giudizio di quel manager non abbiamo quel ci fisso non lo vogliamo fare però non abbiamo
Non abbiamo abbia immediatamente sia attuata una
Politica di
Rimozione immediata di quel male c'è che fra l'altro poi ha vinto il ricorso al TAR per intenderci
A villa Sofia si è avessimo fatto la rimozione per queste motivazioni con l'avviso di garanzia
Non si sarebbe potuto assolutamente rimuovere quel manager per essere chiari e quindi è inutile che si mettono in cosa quel manager ha scelto la via del silenzio
E persino un principio dispetto del giustizia e delle istituzioni
Dimettendosi incidenti
Quindi non esiste scesi cerchio magico di progetto e se qualcuno vuole ne vuole fare esistono invece i cerchi magici del potere di sempre che si oppongono alla politica del cambiamento
Capisco che
Non tutti hanno chiaro a questa visione anche perché
Per avere chiara questa visione bisogna andare al di dentro delle vicende non solo politiche ma anche quelle amministrative conoscere
I mille meandri
Del interporti dei poteri paralleli e occulti
Che gestiscono gli affari in Sicilia e la sanità è diventato per le dimensioni che ha il primo a fare di Cosa nostra
E delle masse omelia finanziario del nostro Paese
Tant'è vero che noi abbiamo avuto indicare
Di centinaia di milioni che vengono regolarmente gestite senza
Nessuna ricaduta economica sul territorio siciliano cosa che merita un una riflessione e che alla fine
Nella logica di centralizzarli per ridurre i costi lei hanno persino amplificati
Mi riferisco alla gara quella su via assicurazione laddove il no avevamo una media nell'ultimo decennio di otto milioni di euro per le assicurazioni e voglio dire chi può negare questo
Questa
Questa vicente atti può negare questa semplice cosa costatazione noi abbiamo avuto un
Un una gara in tre anni con centosessanta milioni di euro
Significa che ciò che potevamo coprirebbero almeno sedici anni è stato spalmato su tre anni
Penso
Su questo ritardi amici non ce li saremmo fa
E soprattutto ci siamo schierati contro i poteri finanziari forte
La questione della gara dei pannoloni che mi fa ridere persino
è un un aspetto non secondario di questa questione
Nell'analisi che facciamo con Lucia
Il
Nelle analisi che facciamo con Lucia
Il generale
Nei servizi della sanità c'è una un costo medio del sette virgola cinque per cento dei beni dell'acquisto di beni e servizio novanta milioni di euro all'anno c'è un costo medio
Un costo
Reale
Sul consumo dei farmaci di duecentotrenta milioni di più all'anno vi ho citato insieme
Qualcosa
Sul sul malcostume
E che non può attendere solo agli errori amministrative
Che vale già cinquecento milioni di euro di risparmio alto per riduzione dell'addizionale IRPEF
Su questo noi prendiamo puntiamo anche per dare risposte alle imprese I Siciliani ridurre gli sprechi
E la corruzione spero
Rilanciare l'economia
E aumentare la solidarietà queste sono le basi capite significa cinquecento milioni di euro così come la formazione risparmio cento milioni di euro ci ha permesso
Ci ha permesso di tracciare centodue ottantacinque milioni di euro
Per il Piano giovani
Quando ci trovavamo in un accertativa infinita all'ANAS e coi sindacati che volevano che tutti i soldi del piano giovane previsto dalla formazione che non è aveva bisogno
Allora su questo ci sono svolte epocali
Voi pensate che col sistema
De consenso sempre idee comunque dei partiti
Noi avremmo introdotto una cosa che non si è riuscita a introdurre a livello nazionale il doppio volto in genere che ha cambiato la Sicilia i consigli comunali della Sicilia
Io non credo
Viste le resistenze voi
Permetterete che se io avessi ceduto sul problema delle incompatibilità noi avremmo sulla legge le incompatibilità al di là poi del fatto che salta il socio occulto
Arriva ad affermare che chi era deputato non poteva vera fa afferma il che poi quella legge l'abbiamo sottovalutato che è deputato non può avere in tale che non può avere niente non può avere Società che ricevono contributi
Non può non può avere a fare nella formazione ma vi sembra poco
Eppure la sotto valutammo in nome di mille polemiche perché Commissario dello Stato aveva impugnato un ricco che era quello del socio quello verso è solo quello
E solo quello invece è rimasto tutto a formazione sono rimasti gli incarichi professionali l'abbiamo certezza di incarichi nel passato milionari a favore di parlamentare regionali
Delle varie partecipate della Regione
Questo non potrà più avvenire in Sicilia Spena la loro decadenza
Mi sembra poco oppure di contributi nella tabella H date alle associazioni che stavano negli studi di qualche deputato che va cavolo pagare due ne conosco
Che stavano nella sede parlamentare di un deputato palermitano
Abbiamo contestato il
Il rendiconto due mila e dodici
E non abbiamo pagato
Badate ad altro e studiare perché accussì qua querelava pigiato appropriate riso come l'avete fatto prendere
Una crediti
Visto che voi avete appena
Riferisco sempre nell'estate
Nelle sedi e
Opportune
è
Perché visti come ho fatto parte di aver trentina eppure
Allora
Il
E
Ogni giorno fare certo lunga
Ho
Allora su questo scherzo e
Però voglio dire ci sono cose che in quanto
Vanno sono ormai sono riferite alcuni organo fossero riferite così il recepimento
Però il Pd la cosa va
Va contestata
Va annunciata allora questo era il metodo che del cui eravamo preceduta sui manager in questi anni non c'è stato nessun rapporto sulle performances
Sulle valutazioni sui risultati che raggiungevano anzi a chi spendeva di più in un gioco paradossale
Bisognava valutare meglio perché raggiungeva gli obiettivi di bilancio
L'obiettivo che non sono spendere tutto quello che ai a disposizione
Ma l'obiettivo è
Con i soldi che un manager a
Migliorare i servizi esse migliori servizi
Era e riduce la spessa allora se un brevissimo manager
Nei contatti che stiamo facendo i manager prenderanno il salario accessorio
Che e consistente il venti per cento dell'ammontare totale dello del loro compenso quindi molto consistente
Pertanto
Arriva fino a quaranta milioni di euro per intenderci verso
Quarantamila Pardo
Se quaranta milioni
Io rimarrò nostalgico della lira
Inconsciamente
Inconsciamente però ma perché mi sembra talmente enormi queste cifre
Quaranta mila euro
Perché è morta da milioni di vecchie lire erano già uno si peggiora volta
Molto alto
Molto alto e allora che sono e che arrivano fino
A quaranta mila euro per intenderci verranno
Saranno dati
In relazione al raggiungimento degli obiettivi e in proporzione al
Ai servizi riqualificati e la spesa ridotta
Quindi più si è virtuosi scrissi verrà pagato e quando non si raggiungono gli obiettivi di riduzione di spesa e di riqualificazione dei servizi contratto a fine anno può essere rescisso
Quindi capite che metodo anche mare manageriale che abbiamo introdotto
Quindi rispetto a della selezione
Della Commissione
Grande rispetto
Avevamo due scelte che riguardavano
Confermare sapete che è stato persino un tema di discussione collettiva anche con voi altri
Confermare escluderei tutti quelli che c'erano precedentemente
Ho
Con Perrotta mettere inserire solo nuovi
Questo è un tema su cui ci siamo lavora lacerato il perché
Temevamo
Che
Scardinare il principio
Detto tutti i nuovi avrebbe portato a una
Un a delle designazioni
Partitocratiche ciò avrebbe portato alla spartizione e alla conferma del sistema di sempre
Abbiamo avuto coraggio
Come dire siamo entrati
Sulla tesi che ci veniva espressa dalla politica
Che non si potevano penalizzare
I manager tout-court
In nome di un nuovismo
Che non faceva valutazioni
E abbiamo detto
Noi entriamo nel merito
Valutiamo insieme all'ispettore la Commissione c'è stato l'istruttoria ulteriore
Dellas è tecnica dell'assessorato
Che ha
Valutato
Gli obiettivi di riqualificazione dei servizi gli obiettivi di riduzione della spesa l'uso più o meno di trattative private
Proroghe eccetera che per noi sono anche queste fra
Trattative negoziate
Che significa abolizione della gara pubblica sostanzialmente che anche quello rientreranno a fare parte delle valutazioni dei manager
Pena anche la possibilità e cadenza
Perché noi vogliamo gare pubbliche
Noi
Chiediamo e non vogliamo proroga la Corte dei Conti ha accusato il sistema sanitario di fare uso siciliano di fare fino a oggi
Uso si di avere fatto né in passato uso sistematico
E della relazione relativa all'andamento due mila dodici
Uso sistematico delle gare negoziate e delle proroga queste cose debbono finire penna la decadenza e anche su questo si è fatta una valutazione con coraggio
Abbiamo scelto
E non potete dire che quei manager sono politicamente vicini a me
Alcuni Manco e neppure riconosco pure sento inseriti da anni da pur essendo già state nominate balla ce l'ho avuto mai qualche colloquio
Però voglio dire i nomi selezionati e tre sono De Nicola su cui abbiamo un ottimo giudizio
A Trapani in una vicenda in cui si è avviato ed è unanime questo giudizio della commissione De tutti eccetto
Appunto
Sappia
Che su cui c'è uno spento il giudizio da parte di tutti
E l'ultimo Sirma non mi direte che si Mergoli che politicamente vicino a me
Va bene ma
Pellicano
Penso
E non è che quello è un criterio uno può essere anche licenziato
Cioè voglio dire mica è una cosa va be'Manna
Ascoltate la selezione dei bar del GR affidata a tutti agli esterni non sono
Incarichi interni
No in passato avevamo
Manager che provenivano dalla gestione dei rifiuti
Tutti i manager nominati provengono dalla sanità pubblica
Per evitare conflitti di interesse e incompetenze
Quindi
Vi ricordo il cui concorso avviato era di selezione aperta con questi criteri e così si fa in tutto dell'Italia
Altrimenti noi saremmo comunque costretti solo a prendere personale tale personale ospedaliero ma se c'è uno che si è messo in aspettativa
Ed è
Un parco un acque allora passi un professionista competente concorso era Petro aperto è stato selezionato non c'è altro no allora non c'è nessun impedimento formale eccetera mi pare che sia una delle persone persino più le Piero già alto
Che ci sono in giro coram populi
Rispetto alla competenza la professionalità e la trasparenza queste sono state le nostre scelte
Io voglio ringraziare
Lucia Borsellino
Per la super il suo coraggio
Il suo staff
Per la competenza che ha dimostrato
E per il lavoro è stato duro
Ieri abbiamo spento telefonini
Così non potevamo ricevere le telefonate le messa sapete quei messaggi dell'ultima ora
Quelli che dicono essere attento
Che si è finito
Non fare i test attua
No non le abbiamo consegnate ce li siamo avuto consegnate volo ciascuno volontariamente
Non con ma è giusto che la Giunta si svolga con serenità
E che abbia a decidere
Voglio ringraziare raggiunta per la sua lealtà
Al popolo siciliano
Una Giunta che sa
Che domani mattina
Potrebbe non essere più in carica
Why not
Che domani mattina
Potrebbe anche
Non avere più in carica diverse de di coloro
Ci chiedevate manager
Ciò fa
Tanto abbiamo anche tanti e tante altre cose da fare in questo momento perché la Sicilia mica può essere bloccata guardate io concordo con paragone alla grande
Crocetta faccio in fretta come Renzi a Roma ma pare che mettono in giro cominciato ante litteram
Basta perdere tempo e lo dico pure io bene sui manager esaurita lo ringrazio
Ora su due perché questo dice dice un partito quando riconosce ecco voci anche Di Giacomo commissario presente alla Commissione sanità quindi intanto scriteriati non sarebbero se nove demanda ci sono due esponenti del Partito Democratico
Uno è nazionale quinte significa della segreteria nazionale significa
Che c'è l'accordo del Governo altre del del Partito nazionale anche su
Bene tracciano l'accordo su questa vicenda sul metodo
Ora subito la governa quella se riforma radicale per cambiare l'Asia
Siamo cambiato l'Italia e stiamo facendo impresa in Sicilia deve tenere riuscire regionale passate non può stare dietro
Io veramente le Province noi l'abbiamo brulica esprimendo per proteggere l'abbiamo messo quando a Roma non si mettono d'accordo
La legge sulle incompatibilità così non l'ha fatta nessuno stiamo procedendo alle nomine mi pare cosa io non sono più disponibile a perdere tempo
No
Poi dopo quello fa parte della
Dialettico con i giornalisti
E
E chiediamo poi
Io non voglio ne posso perdere tempo
I siciliani si aspettano che si danno risposte appena cose
Aperte risposte
Immediato e veloce perché guardate il problema non è comunque ricomporre in quanto
Il problema è i tempi decisa per la ricomposizione di quel quadro perché io credo
Che qualsiasi
Partito
In presenza di una crisi aperta dai partiti troncata
Avrebbe detto a un certo punto visto che non ci possiamo mettere d'accordo né all'interno manca all'esterno diamo mandato al Presidente di fare il suo Governo questo mi sarei aspettato come risposta alta della politica
Come avrebbe dovuto fare sui manager
Come avrebbe dovuto fare su di me come dovrebbe fare servirà Eureka come dovrebbe fare sui geni civili perché la Sicilia non può attendere
Noi abbiamo ereditiamo una situazione finanziaria spaventosa al passato siamo vittime di una crisi dell'economia internazionale
E nazionale perché mi dicono c'è la disoccupazione in Sicilia poco poco l'ho portata io la disoccupazione in siciliano
No perché è poco poco
Non c'è l'industrializzazione teorema Mineo
Piano industriale no come si faceva della res pubblica il piano quinquennale per l'economia come si faceva nella Repubblica
Il come si faceva della Repubblica dei Soviet ma seriamente un uomo
Contemporaneo
Che non venga dalle viscere della storia può dire
Può dire che dobbiamo fare il piano in cui biennale industriale
L'economia oggi sono e lo dicono l'impresa il problema è che lei credito ed è su questo ci vogliamo muovere anche cornuti e lo sviluppo è specifico ed era quello che avevamo
Inserito in quella finanziaria malefica
No il
Oggi il meccanismo non è più una visione dirigistica del mercato
E quella di stimolare il mercato attraverso la riduzione
Delli f.f. della tassazione degli incentivi alle assunzioni attraverso improcedibile diventa processi di riqualificazione che non sono stati tema della precedente programmazione europea macro debbono divenire la nuova
E soprattutto la il credito
Perché la politica dei inflazionistica che conducono sui che il conducente la Germania in Europa e che viene imposta tutta l'Europa
Porta nei basta leggere i manuali classici economia porta avalla porta automaticamente alla disoccupazione alla recessione economica però salva il capitale finanziario ed è il tema
Ed è il tema e su questo che noi vogliamo scardinare una politica però poi dice non è in linea con le direttive europee non è in linea con la legge nazionale meno male che arriva torrenti
E su queste questioni sta cominciando a fare chiarezza
Non pensate che il Piano giovani del Governo sarà molto diverso da quello che noi abbiamo già fatto anche questo è voglio dire è una risposta rispetto
A quello che chiede faranno
Io credo quindi trovo singolare poiché
Due messe due comunicati di stile completamente diverso
Dimettiti valutazione completamente diverso a cura della segreteria nazionale uno nella segreteria regionale cioè e della sede Crocetta deve sempre avere guai colpiti
No
Più sono
Non è così il messaggio che io debba avere comunque uguali una volta a Roma è un'altra volta avvalervi
Cosa dice io guardate siccome il metodo scelto affarone è stato sempre il mio voto il mio marito
Io mi unico mi trovo su quel mezzo e non su un altro
Nei confronti della Segreteria regionale penso di avere sostenuto con lealtà il segretario sono stato sembra in sintesi ho apprezzato la sua relazione però c'è un punto in cui la politica si ferma
Che la competenza la professionalità
Che queste sono dei criteri noi seguiremo per tutte le cose a
A Sicilia alla e servizi e non c'
Abbiamo aumentato l'uomo della strada c'abbiamo mandato introiti
Al Parco dei membri dietro la tanta contestata nomina de attribuita al mediatico che sarebbe l'unica nomina che avrei fatto
Che rispondeva no un partito un movimento sostanzialmente che poiché una costola del Partito Democratico
Mi pare in gran parte
Il
Come si chiama Antonacci Giuseppe Antonacci
è stato nominato coordinatore
Dal Federparchi e coordinatore regionale bene
De dei dei parchi Sicilia con un gradimento straordinario e con un elogio che ho ricordato ecco il coordinatore nazionale Federparchi domenica scorsa
Che mi ha fatto l'elogio di addolcire allora già due
Attigue degli competenza onestà arricchì si è ridotto lo stipendio lordo irrisolta tutti i dirigenti ha ridotto indennità ha cominciato a a ridurre costi tutto spiano abolito Inca appalti inutili
A sta facendo un lavoro sta cominciando a rilanciare il parco
E allora cominciamo va a finire con le polemiche
Basta con le
La Sicilia non ha bisogno di inutili polemiche ha bisogno di dire che noi ci dobbiamo mettere a lavorare per lo sviluppo
Lo sviluppo che non è separabile dalla lotta alla mafia e alla corruzione non è separata vile
Non ci sono due piani
Un piano facciamo la lotta alla corruzione alla mafia e l'altra l'otto per lo sviluppo sono inseparabili
Il gruppo e occupazione e lavoro
Lotta alla mafia
I cento pittore centodieci pittore detenuti e che ex detenuti dico quarantuno quattrocentosedici bis
E quelli che ci hanno i soldi
E sono pagati da
Libereranno risorse per fare aiuti ai bisognosi percorsi costituire il fondo
I solidarietà che noi vogliamo
Perché come una sorta di salario garantito per i poveri
Questa è la politica
Risparmi alle partecipate vanno alla politica per il credito per le riprese
La lotta agli sprechi nella sanità permetterà il riuso e la riqualificazione dei servizi
E finalmente fare la sanità né di preventiva con il rischio amianto con il rischio inquinamento corde seri la prevenzione summum ius sui petrolchimici
Consente di fare cose che si annunciano darne dove non troviamo mai le risorse di evitare che la gente se ne vada Groma Milano
Per andarsi a curare o all'estero significa questo mentre sprechiamo risorse che non è solo spreco non me la devo che duecento agenda milioni di euro di farmaci sono sono spariti
Io non so come direbbe Pasolini ma non ho le prove
Non possono essere
C'è qualcuno che ci mangia
E su questo aveva incardiniamo rifiuti un piano serio basta con l'eolico basta Colleoni
è stata invasa la Sicilia ed è un affare di Matteo Messina Denaro
Con coraggio l'affare di Matteo Messina Denaro
In combutta con alcuni parlamentari che sono state
Alcuni e quali sono stati arrestati
Alcuni dei quali
Basta con la gestione che si è fatta
Delle discariche pubbliche ma basta anche con le stesse discariche nella prospettiva dobbiamo avere la differenziata il ciclo completo dei rifiuti l'acqua deve essere un bene pubblico queste del mio programma
Su questo e nei rifiuti da agitare rifiuti passa ai Comuni per eliminare questi è si chiameranno SRR quello che volete ma sono sempre gli ATO che si ricompongono
Si ricompongono dentro un venga affari è più alta e la capacità economica di una gara
E più spingerà i vera
Dove abita Catania io ho fatto una battaglia sindaco contro questa cosa quindi vorrei che qualcuno non se lo scorda asse che io lotto da nove anni
Per fare passare i villaggi e sia per i rifiuti ai Comuni quindi nessuno è in pole operistica offuscati
Il senso di una linea dietro le polemiche indietro sulla legalità lo IGT no avanti su questo terreno avanti
Perché io voglio acqua pubblica gestione dei rifiuti e i sindaci
E voglio dire basta all'eolico e voglio che il Patto dei Sindaci non sia un'enunciazione ma un processo che potesse portare in Sicilia accettabile a posti di lavoro
Nella programmazione europea io proporrò un miliardo di euro per finanziato istituire un fondo di rotazione per i Comuni per le energie alternative per il Patto dei Sindaci
E non dipendiamo da nessuno
Autosufficienza energetica dei Comuni
Lavoro e nuove specializzazioni la formazione
Si baserà su questi sui piani economici che abbiamo che hanno le imprese no che abbiamo
Che hanno le interesse la domanda che c'è sul mercato discuteremo i corsi di formazione nella pianificazione con le Camere di commercio che sanno quali sono le esigenze delle imprese del mondo del lavoro
Basta con questa cosa scriteriata
L'anno scorso lo stiamo verificando in presenza di divieto
Riassunzione gli enti di formazione
Hanno assunto circa quattrocento persone a tempo indeterminato risultato è che non si potranno pagare quei lavoratori e dopo dicono ai lavoratori e la Regione che non ti dà i soldi
Allora tutto questo mondo deve finire
Per e per rispondere anche a Mineo che oggi ha riconciliato
Sulla questione genovese genovese non è che è incompatibile su uno schema di lotta di classe
Con la politica attuale
Io sarei cerchio magico e genovese sarebbe ricco input
Un perseguitato
Siamo al paradosso
Io dovevo essere o con col vento allora come si chiama complimento
Abuso che aveva Cucci bruciatore
Allora
Alla
Cioè si unifica qualcuno ci brucia
Allora però voglio dire non si può io sono stato processato dalla Commissione nazionale di garanzia
Domenica sia respinto il documento di messinesi diritti giovani messinese che chiedevano di rinviare genovese alla Commissione nazionale di garanzia
Per cui glielo dica siamo finite le tutta carne mediatico sulla base di un esposto AN a Pernumia
Di Crisafulli mila o addirittura per uno no un anonimo cittadino di Trapani o neppure iscritta pertiche sì o preoccupava delle sorti del Partito Democratico
Sentite io penso di avere fatto già troppo
Per essere Crocetta
Di avere mediato lungamente
Di avere offerto
Ai partiti un dialogo profondo
Di non avere attaccato i partiti di avere subito continuamente questo attacco però penso che ormai e allora di chiudere
Chiudere perché la crisi non può essere infinito
Voglio ringraziare pubblicamente l'intera Giunta per l'autonomia
Che ha mostrato
E per essere veramente autonoma
Sensibile alle linee politiche
Dei partiti
Sensibilità diverse culturali
Sensibile al confronto
Però ribadendo
Che non si può stoppare
L'azione del Governo sulla base
Un sms non andare in Giunta perché il nostro partito non è d'accordo
Questo è un messaggio devastante accordo fai dissenso sulle nomine
Io ho detto capisco la Beretta hanno messo nomi indecente hanno messo incompetente allora hanno messo ma mi pare che tutto questo logistica verificheremo prima dell'effettiva
Nomina
Le dichiarazione perché per legge debbono essere acquisite di incompatibilità e incompatibilità
Che non possono essere solo accertato e di ufficio
Debbo perché l'ufficio può anche non sapere alcune cose che debbano essere oggetto di dichiarazione d'anzi a pubblico ufficiale in cui si assume anche le responsabilità penali però un molto cambia
Adesso presto la Giunta io do la parola Lucia Borsellino
Dicevo anche la questione della Valenti da Valenti ha dimostrato
Di preferire
Il diktat di partito alla Giunta alla la mettono nella segreteria del partito e metterlo al nomino come amministratore
Perché un amministratore
Prima di ogni cosa fa l'interesse pubblico
E l'interesse del popolo
Sulla base di linea culturale di proprie sensibilità ma non questo è chiaro che ormai
Lì il rapporto che il Presidente non può esistere
Perché stava nell'ordine delle cose
Perché quel
Perché questo
Così è la
Cosicché la vita non la politica
Allora intanto
Ringrazio il presidente per la fiducia che ha continuato a riporre nel nel mio operato
Soprattutto intendo sottolineare ancora di più che l'atto di coraggio è stato il suo in un contesto così difficile perché
Certamente la
Nomina dei manager non è un passo di poca cosa soprattutto se consideriamo che
Le aziende del servizio sanitario di fatto sono dei piccoli sistemi sanitari che gestiscono ingenti quantità di risorse piccoli se lo confrontiamo chiaramente al sistema regionale nel suo complesso a quella nazionale
Ma certamente si tratta di incarichi assolutamente elevati sotto il profilo del prestigio e della e anche della
Del potere se così vogliamo dire dalla gestione economica
Di tali quantità di risorse ringrazio i colleghi della Giunta
Per avere sempre mostrato estrema fiducia anche nel nel lavoro che abbiamo compiuto perché è comunque questo è un lavoro di squadra devo raramente lo abbiamo condiviso
Costoro sulla sorte qualcuno più col fatto che dopo otto
Quando l'abbiamo condiviso perché abbiamo ritenuto più utile
Il nostro lavoro è stato un lavoro di squadra per il quale
Ci siamo sostenuti a vicenda anche momenti assai difficili
Come questo ma certamente era un passaggio assolutamente ineludibile nel quale
E il Presidente avvertito in prima persona l'esigenza
Veniamo da un anno di gestione commissariale che ormai era arrivata in uno stato anche di sofferenza in ragione
Nel della stessa enorme che c'era su questa su queste nomine
Abbiamo voluto anche mostrare un segno di assoluta coerenza nel rispetto
Di talune regole che ci eravamo dati fin dall'inizio di questo procedimento
E a volte guardate il rispetto delle regole quello sì che implicava coraggio perché in un'accezione assolutamente
Falsata del significato il coraggio in questo Paese spesso è coraggioso e chi invece le sfida le regole
Noi invece abbiamo voluto essere coerenti con con il quadro programmatico c'eravamo dati fin dall'inizio e anche con un quadro di criteri che
In un primo momento potevano apparire astenere stringenti rispetto a una gamma di professionisti che avevano avuto accesso a questo a questo
Avviso pubblico che ha portato poi alla selezione
In in un dibattito parlamentare questo il percorso è stato definito quasi connotato da un eccesso
Di trasparenza se questa è la ragione che in qualche modo ha potuto consentire a chiunque abbia voluto accedere agli atti una visione chiara di quanto era stato fatto per arrivare a queste selezioni
Ben venga
Ma abbiamo voluto fare di più come accennava il Presidente nell'ambito anche della rosa dei profili ritenuti maggiormente adeguati da parte della commissione esterna
Abbiamo voluto fare un ulteriore supplemento di istruttoria proprio perché si era subito posto il problema se andare a orientare la scelta verso profili totalmente nuovi
Ma che avessero comunque esperienza in sanità pubblica o che invece potessero contemplare anche nella rosa dei dei prescelti anche figure professionali già sperimentate nelle direzioni manageriali delle aziende che si fossero distinti anche lì
Abbiamo voluto rivedere quella posizione iniziale cercando di fare una una selezione anche attenta di quella che era stato l'operato delle aziende anche in quest'ultima gestione commissariale
Quindi se a qualcuno e conferma ci sono state sono appunto le quattro persone che abbiamo appena detto
Rispettivamente commissari delle aziende di Trapani di Siracusa di dell'azienda ospedaliera Garibaldi di Catania
E di Palermo lo abbiamo fatto certamente perché queste sono aziende che in una valutazione complessiva che attiene sia
Al miglioramento dei profili di salute di quella collettività e quindi anche degli obiettivi legati a performances gestionali ma sia alle a al principio di economicità complessiva del sistema hanno oggettivamente sulla base anche di una valutazione che come sapete per le
Legge affidata anche
Alla al supporto tecnico dell'Agenzia nazionale servizi sanitari hanno mostrato in innegabilmente delle performances migliori
Quindi anche lì la scelta è stata assolutamente supportata da questo supplemento di istruttoria
E poi se andiamo a guardare anche i profili che sono venuti fuori dal percorso di selezione rispetto I nomi prescelti di assicuro che dietro ognuno di questi nominativi ci sono delle ragioni oggettive per le quali
è stata orientata alla scelta noi confidiamo sulla possibilità che in questa nuova fase il servizio sanitario regionale possa menar meramente venire rilanciato anche
Da
Da idee nuove che verranno messe in campo sicuramente da professionisti che hanno avuto esperienza in questo e anche in altri territori
Siamo certi che ci possa essere da parte loro per le esperienze che che hanno acquisito anche un'adesione vera ha un programma è un progetto che vede nell'il rilancio delle politiche sanitarie una un o la
Da anche di un riscatto il servizio sanitario che molto spesso è venuto agli onori della cronaca per i scandali che lo hanno
Che lo hanno turbato e questo
Può anche essere stato un fattore anche di sfiducia dei cittadini nei confronti del sistema che ha orientato i cittadini stessi in taluni casi anche a ricorrere
A cura extra regione
Non solo ma ha mortificato anche invece quelle bellissima professionalità che pure sono presenti all'interno del nostro sistema è quell'eccellenza che pure sono conosciute non solo nel territorio regionale ma anche fuori per cui è proprio per per tutelare chi invece svolge onestamente la propria professione con competenza che dobbiamo assumere questo tipo di
Di rigore
Prima ancora di queste selezioni abbiamo inteso come Giunta di governo anche approvare un nuovo modello di contatto che a differenza di quanto è stato fatto nel corso di tutti questi anni è la prima volta che ciò accade
Abbiamo voluto inserire come elementi a valenza contrattuale non soltanto l'equilibrio di bilancio perché è molto facile raggiungere quel libro di bilancio senza attivare servizi
O semplicemente non acquistando attraverso gare pubbliche ovviamente tutti i materiali occorrenti per l'espletamento delle attività cliniche facendo penare un'organizzazione sanitaria o deprimente la qualità dei servizi
Mentre è molto più sfidante e quindi valutabile sotto il profilo manageriale garantire nell'ambito di un equilibrio complessivo una al miglioramento della qualità dei servizi delle riduzioni di spesa
Abbiamo quindi inserito questi obiettivi come obiettivi a pena di decadenza attraverso anche una rescissione unilaterale del contratto
Questo questo contratto prevede anche naturalmente anche tra gli obiettivi principali apparenza contrattuale la necessità di dovere utilizzare al meglio non solo alle risorse proprie del fondo sanitario ma anche le risorse dei fondi europei perché molto spesso
Siamo stati anche abbiamo
Dovuto incorre anche in
E le certificazioni della spesa o perdita di risorse pubblica che pure erano utili per ammodernare il nostro sistema sanitario
Ma soprattutto abbiamo voluto puntare su quelle aree di efficiente di poste di è possibile ulteriore efficientamento che riguardano naturalmente l'acquisto dei beni e servizi sia sanitari che non sanitari ad
Abbiamo posto anche come elemento a pena di decadenza la l'effettuazione di procedure di approvvigionamento senza gara come ricordava il Presidente o peggio ancora con trattative negoziate o con ricorso a proroghe di contratti
Solo fondando proprio su questo anche un'ipotesi di decadenza laddove non si dimostri che ci siano delle cause oggettive e che abbiano determinato un ricorso auto una modalità di approvvigionamento che comunque la norma riteneva assolutamente residuale ed eccezionale quando invece se ne faceva vergognoso sistematico
Io penso che questo sia veramente il presupposto perché
Si cominci una nuova fase di rilancio del servizio sanitario certo non nego che questo rigore abbia potuto in qualche caso a farci perdere per strada
Per le professionalità che non rientravano perfettamente all'interno di quei criteri io per questo voglio ringraziare
Tutti i commissari che fino all'ultimo pur non avendo certezze circa la loro permanenza
Hanno mostrato grande senso di responsabilità
Perché in sanità anche un giorno di fermo all'interno dell'azienda può comportare degli effetti devastanti con con effetto moltiplicatore poi in tutto il sistema sanitario
E quindi questo è un aspetto che va riconosciuto perché
è facile pensare che laddove non si abbia la certezza circa la propria riconferma si allenti un po'la pressa e si mosse anche disinteresse rispetto a quelle che invece sono assunzioni di responsabilità che vanno assunte nel quotidiano momento per momento
E devo dare atto anche queste gestioni commissariali che
Si è dato una un tempo anche nella programma se non è che non era legato solo alla temporalità dell'incarico questo ci ha consentito anche nel due mila tredici di ottenere dei risultati importanti
Che hanno portato anche questo Governo in maniera se responsabilità
A individuare addirittura in un articolo della Finanziaria regionale l'impegno che non possiamo chiaramente eludere
Di risparmio all'interno del servizio sanitario di ben cento milioni che avrebbero dovuto essere reinvestiti nel miglioramento dei servizi averlo fissato per per norma questo principio
Ne nota un'assunzione chiara di responsabilità in ordine a quelli che sono i processi gestionali delle aziende ma ancor prima il processo decisionale di un di un Governo che si assume in questo senso delle responsabilità
Diciamo che questo è stato un passaggio è anche in questo momento in questo contesto politico assai difficile e di congiuntura economica certamente non non semplice un passaggio ineludibile lo dico anche a nome di tutti quegli operatori
Che in questi ultimi mesi hanno invocato la nomina dei nuovi manager per conferire stabilità al sistema
Devo dire che credo che essendo fossimo arrivati al punto in cui non si potesse aspettare
Più o atti il tempo questo lo dico anche perché in un contesto nazionale che vede ormai tutte le Regioni e non solo alla nostra affrontare nuove sfide
Le sollecitazioni anche da parte dello stesso Ministro della salute anche in occasione di una sua visita qui
A Catania sono state fin troppo chiare e inequivocabili
La Regione veniva ogni volta che si trovava a confronto nei tavoli nazionali ricamata ad accelerare il percorso di nomina quindi ritengo che
Non si potesse l'azione potesse più uno più fare a meno
Certamente nel momento in cui verranno perfezionata le nomine attraverso la l'accertamento sui requisiti su eventuali presupposti in conferì vita incompatibilità sarà nostra cura immediatamente
Confrontarci con la nuova squadra è affidare loro i nuovi obiettivi che sono stati monche sono mutati si nel contratto ma che necessiteranno di monitoraggio continuo e sistematico
La quale
C'è una verifica annuale cioè
C'è un problema anche organici negli ospedali
Aveva detto identifica devono quasi
Questa
Vasco prettamente formale
Il Governo organizzate
Le dico subito noi abbiamo ereditato un sistema
Che sconta circa diciotto mila dipendenti nell'ambito del servizio sanitario di cui cinque mila oltre cinque mila contratti a tempo determinato che in un sistema sanitario sono un'enormità perché conferiscono precarietà al sistema
Sono anche oggetto anche questo lo dico senza mezzi termini di clientelismo
Puro perché significa mettere sempre dei professionisti all'agonia perché arrivati fino al termine in prossimità del tennis cadenza c'è sempre la preoccupazione di non poter andare oltre e quindi
Si chiede si chiedono lumi circa la possibilità ecco si chiede loro fedeltà è finita la prosecuzione del contratto
Ecco noi ci siamo confrontati con l'organo di controllo della Corte dei conti e anche lì ci siamo assunti una grande responsabilità perché
Dobbiamo abbiamo già quasi definito la rete ospedaliera che è il presupposto per la rideterminazione delle dotazioni organiche produttore
Per riaprire le procedure concorsuali nell'ambito però dei profili veramente carenti perché nel passato il ricorso a precariato oltre che a procedure concorsuali si è fatto indistintamente senza tenere conto delle effettive eccedenze che potevano esserci in un posto in un altro e quindi dare spazio a processi di mobilità molto spesso ci ritroviamo una platea è un esercito di di personale amministrativo che non sistema sanitario penso che non dovrebbe essere
L'aspetto prevalente
E quindi anche qui in questi giorni ci sarà la presentazione della
Nella rete ospedaliera territoriale che determinerà quindi il nuovo assetto e quindi la definizione dotazioni organiche che dalla Corte dei conti sono state ritenute l'elemento preordinato a qualunque procedure di reclutamento del personale
Diciamolo chiaramente miliardi
Presidente
Ma
Negli anni
Io credo che nessuno nella stessa
Sì non è stato il singolo criterio il singolo elemento ad esse ma è la valutazione

Nato
Le posso dire che tutte le aste per le quali
C'è stata una riconferma sono state quelle che hanno mostrato proprio indici migliori di mia miglioramento Corris da tutti gli indicatori che già che stanno alla base della gestione complessiva dell'organizzazione sanitaria ivi compresa naturalmente anche la gestione dei tempi di attesa
Grazie
Se
Stiamo parlando di contesti specifici che riguardano per esempio l'agenda di Trapani piuttosto che quella di Catania non mano possiamo chiaramente fare una stima percentuale precisa che attenga tutto il territorio regionale
Però certamente in queste aziende abbiamo potuto riscontrare assolutamente un miglioramento di tutti questi indici che poi sono quelli su cui si basa la percezione e la qualità del servizio
C'è stato un pieno una piena attivazione in questi territori di quelle che erano anche le le apparecchiature di alta tecnologia che poi sono quelle Cure richieste ai fini delle prestazioni diagnostiche
E quindi sicuramente la parte dei delle gestioni manageriali di queste aziende c'era stata molto
Molta molto alcune anche nel nel attuare delle iniziative che potessero rimuovere tutte quelle criticità che oggi è ancora ostano all'allungamento alla riduzione dei tempi di attesa
Policlinici
Vorrei
Ma
Rispetto
Mai
Cosa
Sulla sua verso
Credo che li occorrono
Credo che al lì occorra
Nella politica dell'altro profilassi dell'altro tocca mia occorra una garante
Politica di rinnovamento
Guardate io sono rimasto
Veramente
Sconcertato
Quando nell'inchiesta
Superando il Rinzivillo a Gela ottantacinque arresti
Fra l'Assessore valido la conosce volto beve questa inchiesta
Ottantacinque arresti
I mafiosi di Gela
Veniva fuori
Siccome il Rinzivillo si sono occupati fra gli atti tra l'altro non solo dia abbia fare
Vinto e nord Italia all'estero a Gela eccetera ma di tutto e contro il controllo del territorio
Fra l'altro uno di questi ci ha pure la moglie britannica
E questo la dice lunga
Anche sul motivo per cui sto mafioso di Palermo che sta all'ombra non può ritornare in Italia
L'altro giorno ha BBC mi ha fatto un'intervista su questa battaglia perché rientri
In Italia come si chiama mercato
RAI Cadore
Condannato a sei anni per mafia
E dice che non può ritornare in Italia perché il
L'Inghilterra non riconosce qualche centosedici bis di quarantuno bis
Inumane per i mafiose disfare per il marchio
Ma
Però poi avvengono
Tutto quello che avviene il riciclaggio finanziario dei capitali sporchi all'estero cherchez ma
Ritornando alla questione dell'orso profilassi dell'Abruzzo profilassi
In quell'inchiesta leggevo
Che il numero dei supermercati
Dove io andavo a comprare persino io la carne
Sì dato
Ma la mafia imponeva Carbone scaduti
Siccome si dice che c'è nella lotta alla mafia con
E bisogno della gente centri con la
Con i cittadini
Per lo sviluppo
Ora e
C'è molto che non fa
E c'è un sistema di omissione
Per i territori
Nelle complicità
C'è un sistema di macellazione
Che risponde
In diverse realtà
A tranne mafiosi
Marcelli in mano a mafiosi
C'è
Il controllo sistemi esibircelo occultazione sistemica
Di verità non garantendo la salute dei cittadini e per me attento alla mafia malaffare di fare della sua denuncia
Di fare
Un di fare di garantire
Diritto alla salute dei cittadini
Quando diciamo che la mafia non formale
Istituto Zooprofilattico deve essere ora al di là delle responsabilità in Juarez che lo Stato di diritto sono
Oggetto di indagine che fanno i Carabinieri e Forze dell'ordine la Magistratura e giudizi di sentenza
Le contaminazioni che lo ritroviamo in quel sistema
Perché qualcuno controllava se la carne andava a finire gravare qua la carne scaduta andava a finire le macellerie ne andava dei supermercati della città
Qualcuno controllata
E questo metodo è molto diffuso noi dobbiamo salvaguardare la salute l'integrità del popolo siciliano e li dobbiamo fare un processo profondo di rinnovamento
E di cambiamento
Questa è come la storia delle rotazioni
Per cui mi sono preso qualche querela altro assessorato Territorio e Ambiente
Allora
Alla
Alla formazione poverini sui dipendente
E che sono tutti delinquenti
Nessuno dice che sono tutti delinquenti tant'è vero che ci sono pure quelle che denunciano quelli che non c'entra perché sono bravi e che voglio ringraziare
Però quando il sistema è marcio
Non rimane altra alternativa se tu vuoi fare un'azione efficace che cambiarlo
In buoni
Quelli bravi quelli che vogliono lavorare debbano richiedere queste cose
Perché sanno che esso è un modo l'unico modo per cui
Si può con cui si può operare per fare queste opere provare un processo di valorizzazione che in questo caso non è
Alla e non è secondario non soltanto dal punto di vista degli interessi economici gioco mai secondo lei principale per la salute l'integrità dei cittadini
Naturalmente noi dobbiamo fare atti perfetti non impugnabile perché poi perdere al TAR o perdere di fronte al giudice del lavoro e quindi a volte
Fra quello che pensiamo di fare
E quello che vogliamo fare c'è un processo
Di tempo però l'istituto so profilattico sarà interessato
A un processo
Di rotazione
All'interno
Verso l'esterno
Che voi capite bene che significa
Verso l'esterno signore non saranno più lì
Perché noi abbiamo la necessità in questo caso i difetti e non di fare solo la lotta alla mafia ma difendere il diritto alla salute siciliani
Ho voluto rispondere io al posto dell'assessore perché già c'è adesso guai
Lei
Nella la normativa nazionale prevede un recepimento da parte della religiosa nella resa centosei quindi noi abbiamo dovuto nominare direttore nell'interesse per questa ragione
Ma non escludiamo un'ipotesi anche rischi di commissariamento ha ragione
No no profondamente assoluta profondo cambiamento immediato così come annuncio che uno dei prossimi atti sarà il cambiamento dei vertici SAS i miei collaboratori si sono dimessi dalle
Da quella struttura
Concordata per permettere Burri cambiamento un campione
Non ci piace la struttura
Societaria della Sasso
Ecco a cosa servono gli interni dentro
Gli oneri del Presidente dentro
Dentro le partecipate cinque mila euro al netto guadagna perché questi incarichi
Il mio capo di gabinetto
Presidente
Possiamo tornare alla questione
Il
E te lo spiego perché un dirigente esterno guadagna il venti per cento di un
Interno più questi il interno con il cinquanta per cento più di un esterno da quaranta mila passano a Ventimiglia
Sui venti mila ai dieci cinquanta per cento dei incarichi
Interni passa al conto per il pagamento dei degli incarichi medesimi quinti Lourdes lordo in busta paga
Finisce dieci mila euro
Anche sì alla suscitare vengono fatturati venti mila al soggetto pervengono ad Atessa dieci mila
è perché gli altri dieci mila vengono bene versati dalla partecipata al fondo della Regione per
Pagamento dei dirigenti
è
Di quei dieci mila
Tolte le tasse ne rimangono cinque mila
Per cui tutto il mio l'uomo del Presidente
Che c'era
Tre incarichi
Ecco perché preferiamo gli interni anche moltiplicando di incarichi
Cinquant'
Ma io sono stato generoso
Cioè
A
Dittatura stiamo parlando qui sarebbe cinque mila euro metà quello che ho fatto tutte l'uomo del Presidente il cerchio magico andiamo avanti
Volevo sapendo che
Mediante la modifica
Pubblico
Volevo alterare un regolamento l'assessore Valentini era assente
Quindi
No non era assente
Perché anche
L'Assessore scarlatta un certo punto sarei dovuta andare perché c'era figlio Spedale a Catania
è perché non è che confisca e io lo detto lei voleva restare e io gli ho detto Maria Rita
Non devi timbrare il cartellino della fedeltà
Vai perché
Laddove c'è la famiglia se fosse mancato il numero legale tu vai a fare il tuo dovere prioritariamente di madre
Ma l'assessore Valenti ha ricevuto un messaggio al suo partito che non dovevano andare è in Giunta perché non è eroinomane condivise dall'UDC
Perché doveva essere chiaro che non è il nome
Del presidente
Personale persino invece quando abbiamo avuto una condivisione larga e ha mandato lo stesso messaggio agli altri assessori
Che hanno correttamente esercitato il loro ruolo anche perché l'UDC non poteva chiedere questo agli Assessori poter richiedere
Ritiriamo la delegazione di governo allora quello avrebbe avuto l'olio avrebbero probabilmente consentito
Questo
A questa richiesta ma nel momento in cui
Si dice non partecipata alla Giunta tubista incipiente invitando fra l'altro la questione della
Del della nomina dei manager diventata persino urgentissima perché con la presentazione delle liste alle europee non si sarebbero potute fare più perché scadeva il blocca nomine
E quindi sa quanto se ne parlava Sindaco
A me non
Si
Aldo
Questo metà come deduzione
Questo è un adempimento Consigliere sia
Pongo
Dopo già
Cinquecento
Tragga le conseguenze
Ora guerre che reggono
Significa che Marrazzo
Questa un'altra Manta
Pesante
Io mi auguro che tutti i miei assessori ma anche le Regioni
E che in ogni caso voglio dire al di là
Se
Qualcuno rimane o qualche altro lo sapeva un di una cosa sono certi
Che queste persone hanno svolto contiguità il loro ruolo
E non so se ci sarà mai più una Giunta così in Sicilia
Capace di avere questa
Autonomia
A proposito
Questa
Di Boccioni
Va benissimo visibilissimo
Segreteria nazionale sarebbe via
Poco farcele
Di Caravà
Soltanto
Già nel veronese della
Oggi
No non l'avevo letta per questo
Che quindicesimo
In fondo
Giù
Dal
E quale sarebbe la novità
Corre
No voglio dire
Ma quale sarebbe novità la novità rispetto a quello che ci hanno detto il PD regionale l'ultimo anno
Nel frattempo
Che siamo alla delegittimati
Abbiamo fatto la legge sulle Province abbiamo superato i limiti di spesa europee
Abbiamo avuto per la prima volta che non è poco solo l'uno per cento
Tutti
Errore nella certificazione ovvero immaginata Sicilia che fa solo l'uno per cento dirlo l'ho scelto di azione quando ogni anno ci contestavano cento milioni di euro centinaia e migliaia di europeo Cuffaro seicento milioni di euro ci contestano
Dove
Tematica dalla dichiarazione per intenderci
Conoscitivo duramente
Quindi con il ruolo che dovrebbe il visto che gli vengono rinnovati precondizione della Giunta
Reggeva il peso di gestire la costruzione delle
Regolare
Stragi
Proroga
Chi
Vengo
Scusa un attimo
Però scusa scusa un attimo ma perché questo patto fra gli alleati era avvenuto
No scusami eh
Se fosse io ma pare che ce l'ho messa tutta
Ho dato tutta la disponibilità ho accettato oppure con parole come nuovo Governo perché la conseguenza è un nuovo Governo nuovo azzeramento sarebbe chiedere le dimissioni del Presidente no
Perché non è che sia perché il nuovo Governo si fa quando c'è un nuovo presidente incaricato essi
E si fanno gli assessori ho accettato con serenità fino a domenica i vari temi e i toni sono stati di grande apertura del
Anche la mia stessa intervista alla ed in Sicilia sorpreso persino il partito
Rispetto ai toni che io ho adoperato però
Che cosa parliamo il metro della sanità e il metodo della sanità ed è il metodo ufficiale del
Da quanto io sono bambino
Erano il Partito comunista e mi diceva i manager debbono
Essere nominate sulla base della competenza
Però
C'era assieme ai direttori sanitari indirizzati siamo barra doveva
Egli stesso concetto i manager riceveranno sto parlando dei manager se degli incarichi debbono essere date e deboli non debbono essere sullo utilizzati non è stata questa la battaglia della sinistra italiana
Ma la battaglia e la sinistra in Italia o è stata quella di fare leggi dei Presidenti delle Regioni direttamente i cittadini è che non previsto e gli assessori non per il giorno non venissero essere nominati dall'ANAS
Dall'Assemblea dei Parlamenti ma posso fare a nome e quindi di ci fosse la responsabilità politica del Presidente
Con direttamente che risponde direttamente i cittadini oltre che
Al sistema politico
Non è stata questa la nostra battaglia ma allora sul punto e più democratico e sistemare del privato pubbliche in Sicilia quanto almeno
I ma e gli Assessori dirigevo dei deputati e
Facevano almeno uno era già in quello che poi aveva i numeri l'Assemblea cioè rispetto a una nomina
Oligarchica qui si fa un ponte la democrazia
E si confronta la democrazia e il confronto come oligarchia
Partitocratica
No
Quali possono essere
Salvarsi in generale finanziaria obbligata come Governo
Timbri matrimonio
Non lo schema democratico il Governo governa
E il Parlamento
Fate Ricci
Io
Purtroppo io per me quello che c'è scritto nelle carte formali la Costituzione lo Statuto le leggi il metro di della democrazia non solo un prestito appiccicato
Io non sono Rosario Crocetta di prima delle elezioni e quello dopo perché in genere la politica è così
In campagna elettorale dice a polemiche
Tutti dicono il manager debbono essere nominati sulla base della competenza la sanità va liberata dal sistema politico solo che appena lo fai né ai solo guai
La pratica politica non può essere
Diversa dal
Teoria e dalle cessione
Ce ne siano la conseguenza e soprattutto dal Patto con cui tutti presente i cittadini
Chi governa ha il dovere di governare
Lo fa con la stessa linea
Che fa con la stessa linea
Che ha
Presentata con lo stesso programma che ha presentato i cittadini
Che gli hanno dato la fiducia
Vince
O per
In battaglia
Vince o perde
Con coerenza
Perché patto con i cittadini e prioritario oggi rispetto a qualsiasi altro accordo
Perché questa e la democrazia la sovranità appartiene al popolo che la esercita attraverso
I sistemi stabiliti dalla legge la legge ha stabilito che c'è un Presidente eletto dal popolo
Che non vuole fare l'antipartito perché non lo sono perché il mio partito che ha avuto solo vantaggi da questa Presidenza
Ha vinto le amministrative abbindolata davanti alle politiche ai suoi sindaci del settanta per cento dei Comuni in cui si è votato cosa che non aveva mai conosciuto dal dopoguerra in poi
Continuare a dire che c'è un project antipartito una semplice Bugia
Io sono nuovo del PD e sono un dirigente del PD
Di eguale dignità rispetto agli altri dirigenti
Nessuno osa mettere discussione Renzi
Che applica lo stesso metto
Da
Partiva
Manca la parte
La musica significa che allora il problema non è stalli ma è strutturale
è stata l'ospite strutturale del sistema dei partiti in Sicilia
Quei diamone atto del sistema dei partiti siciliano purtroppo non sempre rinnovare adeguarsi ai nuovi linguaggi della politica
Cosa vi contestano il nome del margine spezziamo
E lo stesso metodo che ha portato a Villa Sofia no e anche lo stesso quel metodo però anche
L'altro metodo ha portato al
A un accordo una destituzione a Catania
Non ha una dimissione avvenuta soffia
Che è un atto di grande dignità la dimensione
Laddove non sarebbe stato possibile rimuoverlo
Perché avremmo pagato oppure
Danni
Questo
Certo
Ci state la
Contestato
Signor ministro
Allora le dimissioni sono intervenute subito dopo l'ambizione
Niente ad un provvedimento difesa in atto motivato delle dimissioni mattinata che
Esplicita quali sono le ragioni che hanno indotto anche l'Amministrazione è accettabilissimo
C'è una ma non ci può meritare una revoca di un diverso
Sarebbe un atto nullo
Cioè
Nasce
Massima perché allora non era conosciuto la sua missione riforma sarebbe per me sono state con l'assessore di
Né in Commissione
E contento prima erano arrivate formare le cose non è stato
No no
Benvenuti a Otto
Accetta allora ce lo accetta le dimissioni e poi non revoco atto
Difetto di motivazione
Arcelli parla di arredo punitivo
Per un avviso di garanzia e di fare l'atto politico
La vera
Non so
Con immenso piacere
BIC Kulsum urlo
Dicono gli arabi
Espandere la situazione economica dell'impresa
Visto
Situazione dichiarazione
Farai Renzi
O farai
No fine Lenzi o fai sostanzialmente
Senza
Basta
Questo
Certo che il tempo è scaduto così serio fare
Allora in tempo e scaduto
Una una
Una discussione non può essere infinita
Anche perché sinceramente non è che questo porta quella sì che porta la delegittimazione
Perché improntare questa
Discussione porta
A un ente rilegittimazione del Presidente dei partiti
Purtroppo
E le conseguenze non sarebbero pagate solo dal Governo del Presidente ma anche dei partiti
E io voglio salvare il sistema democratico in Sicilia
Contro
L'idea dell'antipolitica
Quindi il fatto che bisogna liberarsi dei partiti per poter avere
Finalmente
Governi col Governo
Nel rispetto dei criteri che sono il senso comune del persino della gente dei cittadini e credo che ci richiedono i cittadini quindi è chiaro
Che si ci sarà l'impossibilità di un comporre brevemente un quadro ci sarà il Governo al Presidente crea questo mi invitava
In Sicilia
Voglio ringraziare
Davide Ferone che ha fatto questo comunicato
Che voglio ossessiva assicurare che quel metro e mezzo uscente
Voglio però invita
I partiti siciliani
Attentare
Come ho fatto in questi giorni
L'ennesima
Riscontro l'incontro però non vorrei sinceramente che la vicenda delle candidature alle europee
Pensasse sul rimpasto
Perché io sulla ricomposizione del Governo in percentuale perché io un'altra settimana all'aperto
Della serie siccome quadra
Quadro le riviste
Per tutti i partiti a quel punto io faccio il Governo
No questa associazione ditte
Perché a quel punto apparirebbero Crocetta opportunista
E in cassa o perde
Anche opzione amica nelle candidature e
E si mette d'accordo o creare contrasto perché è stata fatta una scelta hanno inserito qualche amico nella lista non l'hanno inserito
Questo messaggio non potrà passare
Perché ci perdo la faccia
Ha fatto la battaglia per fare in serie storica di lista no prima della decisione ufficiale delle liste dei partiti io voglio comporre il Governo
Io ho detto che le risse e si chiudono una in una settimana io prima di quella settimana voglio chiudere cosa come ha fatto con la sanità
Che prima di chiudere il rimpasto ho chiuso la statica parte ci sono tante altre cose belle da fare che piacciono molto
Devo reca
I Geni civili
Ed è forte potabili
Qualcuno mi ha chiesto avvertire avere prossimo e io ho risposto Guarino
Guardai giusto tento
Voi vi posso citare due due cose
Due
A spetta fosse citare una serie delle
Nel prologo di cinquanta
Come si chiama cinquanta rinvia di rosso sfumature di rosso che questo
No no c'è anche quello di rosso non si è aggiornato vittime
Dj se
Cinquanta sfumature c'è comincia così alla fine il prima
Finisce così prologo quindi il romanzo sostanzialmente comincia così
Troveremo una soluzione
Noi troveremo sempre una soluzione la troveremo
Allora
Scusa adeguato otto
Scusate
Possono essere secondario ore di tutti i giorni però prima delle europee solleciterò chiudono fra una settimana ci deve essere il nuovo Governo
Per presi nell'ente
Concordato
Ho no
Col partiti ma ci deve essere
Questa svolta
Il tempo massimo è scaduto non bicipite non Visibelli i giochetti giochi che non gli appartiene
Perché io penso a governare la Sicilia soltanto
Vado per i giovani chiedete oralmente perché dovrebbe uscire
Problema
Avevo prima aprire ma proprio ecco
Manco infine
Mandò all'ufficiale giudiziario circa
Fra
Ok