01APR2014
intervista

Intervista a Vincenzo Olita sulla campagna "#Sbanchiamoli, fuori i partiti dalle banche" di Radicali Italiani

INTERVISTA | di Stefano Imbruglia RADIO - 17:15. Durata: 8 min 35 sec

Player
Vincenzo Olita - direttore di Società Libera - parla della sua adesione alla campagna.

"Intervista a Vincenzo Olita sulla campagna "#Sbanchiamoli, fuori i partiti dalle banche" di Radicali Italiani" realizzata da Stefano Imbruglia con Vincenzo Olita (direttore di Società Libera).

L'intervista è stata registrata martedì 1 aprile 2014 alle 17:15.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Banche, Economia, Enti Locali, Finanza, Fondazioni, Industria, Liberalismo, Parlamento, Partiti, Politica, Radicali Italiani, Scandali, Societa', Territorio.

La registrazione audio ha una
durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci

17:15

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale torniamo a occuparci della campagna lanciata da radicali italiani si banchi ammonì fuori partiti dalle BA anche credito a chi merita e ne parliamo con Vincenzo Vita che direttori di Società Libera che ha aderito anche
Semmai la appunto alla Società libera alla campagna dei radicali pervenuto le oritano buongiorno a voi allora insomma perché secondo lei
Dovrebbero uscire partiti darcele fondere le fondazioni e dalle banche insomma
Quelle utilità
Trarremmo
Beh questo mi sembra quasi ovvio e scontato considerando che Società libera essendo un'associazione di cultura ispirazione liberale evidentemente
Non fa altro che
Attrezzarsi laddove a favore di chi propugna l'arretramento dalla politica dalla scena politica e dalla società civile italiana
Come dire dopo la crisi della della prima della seconda Repubblica in qualche modo la politica arretrato in alcuni settori
Non in tutti per esempio è un arretrato dall'al sistema finanziario creditizio
E come non arretra non aveva appunto perché precedentemente nei Consigli e delle fondazioni bancarie
Perché allora la battaglia dei Radicali Italiani a me sembra sacrosanto potenzialmente per due ragioni poi se vuole perché da una parte è vero che limita l'influenza della politica in questo settore
Dopo i guasti che questo settore poi ha prodotto degli ultimi anni
Ma a mio avviso anche per un'altra ragione se vuole perché esalta la concezione come dire di un liberalismo
Tratta il libero mercato è sorta la concorrenza
E
Considerando che dalla caduta del muro di Berlino impoveriti del capitalismo italiano in particolare norma svolto del delle buone pratiche mandato un pessimo esempio di se stesso
Pensiamo a agli scandali bancari espediente pensiamo a Parmalat possiamo pensare a mille cose e e via dicendo a me sembra sacrosanto che una battaglia fatta in questo modo
Anche perché ho apprezzato molto il disegno di legge o che lo Statuto che è stato presentato
In qualche modo apprezzato la relazione d'accompagnamento non mi sembra un'operazione avventata laddove si danno dei termini
Come dire sufficientemente ampi per porre rimedio a questa situazione quindi all'uscita delle fondazioni vari pacchetti azionari le banche
Tre anni non mi sembra mi sembra un può molto congruo per portare avanti su quest'operazione senza affanni
Laddove ci fosse realmente con una volontà politica per portare avanti il ragionamento se no si dedica senta però ecco chi difensori
Dello status boh dicono che in qualche modo insomma le fondazioni essendo legate al territorio quindi per la proprietà transitiva ledono in qualche modo la banca al territorio questo secondo lei
Ha un suo fondamento di verità
No assolutamente no questo non ha nessuna verità perché legate al territorio e nel momento in cui che come dire ebbe proprio questo passaggio che me lo come dire il punto dolente perché allora i consigli di amministrazione delle fondazioni
In qualche modo sono espressione Terme il territorio ma solo
E in politica si usa molto questa parola i territori non a me particolarmente come dire antipatica se vuole
Perché significa tutte nulla e territorio può alla fine li mitica che cosa è che ieri chi è presente su quel territorio in forma organizzata essa queste cose e quindi la politica esprime
I propri uomini nell'ambito dei consigli amministrazione detti in questo caso territorio significa politica
E equity che esprime il territorio non ha scarso significato da questo punto di vista
Quindi io direi che
Proprio perché Tremonti come dire fece specifico con il suo decreto su con la sua riforma
Nel due mila e due se non vado errando come dire correggo maggiormente il discorso delle banche le fondazioni bancarie al territorio
Ma c'era già stata degenerato che redditività come in qualche modo e dismissioni poi mai attuato e via dicendo e in tutti i casi anche il il la riforma Tremonti
Prevedeva che dopo quattro anni nel due mila sei il tutto doveva essere come dire venduto dismesso
Nel passato qualche anno dal due mila e sei legandosi dal sei l'immenso passati di anni ne sul passato e otto ma mi sembra che la situazione nel frattempo sia rimasta più o meno come e come era allora
Contabile perché nei tempi torno a dire che poi noi abbiamo sotto gli occhi e non perché
Sì che quei fondamentali mentre il credito le dice insomma veniva dato provvedendo
Quelli che hanno fatto sono alcuni dei debitori famosi insomma di non riesco a rientrare viene dato insomma i soliti noti insomma e gli amici che in qualche modo riescono a entrata nel
Sicuramente perché poi si è innestata dei poteri perché poi le cose come dire non no non emergono fino in fondo
Dei periodi di tranquillità laddove si mettono delle crisi e e che crisi si è innescata qui
Di carattere e internazionale e via dicendo che andare ad intaccare l'influire proprio sulle banche sul credito in questo Paese e quindi tutte le magagne in qualche modo sono state maggiormente evidenziate
E equity noi abbiamo una gestione delle banche dalla tasca da una parte verso gli amici degli amici che vengono favoriti perché se vado in banca che sono un piccolo buffet io fossi un piccolo imprenditore
Che ha un fatturato di cento mila euro avrei più una piena di problemi infiniti pur non avendo debiti
Feci poi e poi come dire dei grandi gruppi industriali o non
O nell'intreccio tra banche e banche tra banche e fondazioni perché qua abbiamo anche
Quest'altro aspetto che spesso le fondazioni non hanno pacchetti azionari sono nella banca di riferimento no ma non è che ti incrociati
E e e quindi alla fine poi non si capisce perché noi abbiamo
Un esempio per tutti salvataggio dell'Alitalia di qualche anno fa l'essenzialità sarebbe se no e da un punto di vista prettamente economico finanziario questa è una cosa che le banche come dire non so che non favorire
Però paga dei politici evidentemente si becca anche una politica che va al di là della politica delle fondazioni nel momento in cui
è un po'più senta e un'ultima domanda che poi spesso insomma ascoltatore che non è
Non conosce bene questi temi si chiedeva a me mamme che cosa cambia se
Fondazioni stanno nelle
Banca o meno ecco che con ampia per il cittadino per l'imprenditore insomma
Riuscita del delle fondazioni che hanno
E lo dicevamo radici paghiamo gli aiuti in qualche modo Sennori comunque la dismissione con questo equiparazione netta tra le tra banche fondazioni al piano concorrenza nel libero mercato
Noi vincoliamo agli istituti di credito da una serie come dire di lacci di lacciuoli
Che hanno nei confronti di un di un territorio alle spalle come quindi potrebbero scendere il costo insomma ci sarebbe questo ma si parrebbe avere okay
Sicuramente sicuramente potrebbero scendere i costi ma come dire sarebbe più svincolata dal territorio l'attività della banche quanto dico territorio mi riferisco
A quel tipo di territorio a cui facevo capo poc'anzi se
Nel senso che la politica del territorio
E quindi sicuramente laddove c'è libertà di concorrenza al dove c'è più libero mercato evidentemente chi c'era da guadagnare il cittadino
Badate il ragionamento va bene allora la ringraziamo il direttore di Società Libera vince insolita di essere stato con noi grazie
Grazie a voi arrivederci