01APR2014
intervista

Intervista a Corradino Mineo sulla riforma del Senato

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 4 min 7 sec

Player
"Intervista a Corradino Mineo sulla riforma del Senato" realizzata da Claudio Landi con Corradino Mineo (senatore, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata martedì 1 aprile 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Camera, Costituzione, Governo, Istituzioni, Parlamento, Politica, Renzi, Riforme, Senato.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo qui con noi Corradino Mineo senatore del PD direttore lì che ne pensa di queste anche le bensì di questa riforma del Senato proposta da Renzo un Senato non elettivo e un cambiamento forti tutta l'architettura istituzionale
Sì un cambiamento forte in tutta l'architettura istituzionale probabilmente a questo punto indispensabile
Non sono d'accordo sul sagrato non elettivo e noi presenteremo
Con un gruppo vasto due senatori del PD
Un progetto più radicale di quello che di Renzi che Di Mezza il numero dei parlamentari c'è il problema è il costo dice Renzi
Il primo esempio lo deve dare la politica bene dimezziamo il numero dei parlamentari Camera esterna
Più che dimezzati
Il secondo elemento il nostro progetto e come in quello di Renzi che una sola Camera vota la fiducia una sola Camera alla titolarità delle leggi ordinarie in particolare della legge di bilancio ma
La vita perenzione fondamentale e che
Un Senato di cento senatori più otto
Delle circoscrizioni estere viene eletto a scrutinio universale
Perché il punto di quando è che
è il popolo la fonte del potere non può essere una casta di sé come una casta che elegge un'altra casa
Il punto fondamentale dopodiché
Celiaci precipuamente al Senato elettivo
Si
Il Senato effettivo del Senato che possa svolgere un ruolo di garanzia
Perché il Governo possa
Gestire l'economia l'ambiente
La legislazione corrente va bene
Ma ci sono questioni leggi costituzionali le leggi elettorali i trattati europei e le questioni che riguardano libertà fondamentali delle persone della persona né immaginabile
La Regione maggioritaria alla Camera qualcuno decide di di cambiare la Costituzione quando parla dell'invio Riba inviolabilità del domicilio quando parla del diritto alla difesa del del cittadino questo non è possibile perché avremmo
Il Senato delle garanzie con la sua legittimazione popolare che su questi temi alla sua parola ecco qualcuno dice ma se il corpo elettorale del Senato alla Camera resta lo stesso non si non si capisce perché questa differenziazione non è vero innanzitutto noi i senatori
Li eleggeremo su base regionale quindi insieme ai Consigli regionali e quindi il in pratica quello che era in si auspica e cioè che il Senato sia anche
Il Senato delle autonomie si compie perfettamente vuoti per il senatore per il Presidente della Regione ed è la stessa parti
In secondo luogo con un numero così basso dei senatori
La voi che siete radicale lo dovesse sapere ebbe cambia tutto perché non puoi mettere ai signori nessuno e farli votare senza preferenze in liste di partito perdi
Se non sono personalità ben note trasparenti e il numero molto basso dei senatori a questa funzione un posti va verso il modello americano
Dove il senatore rappresenta lo Stato
Ci sono le Regioni non c'è non sono stati come in America e ha un'autonomia dal Presidente pure dotato di grandi poteri rilevante chiarissimo secondo te l'iter di questa riforma sarà abbastanza semplice menzionato qui in Senato non ci saranno
Guarda la riforma si può fare rapidissimamente
Devo dire sinceramente Renzi per cui una grandissima stima
Che i bastoni tra le ruote a chi sta mettendo in luce
Perché per in modo così cocciuto su un'idea sbagliata non so se della Bosco di del rinvio che quello di mettere insieme
Presidenti di commissioni di di di Regioni e sindaci e poi farli venire due volte al G due volte al mese a Roma a votare cose importantissime e avranno probabilmente degli uffici distaccati del Senato ci sa quanto costa per quote
Tre prepararsi a questi vuoti questo tipo di impostazione cocciuta settaria rischia
Di rendere più lungo l'iter che se non sarebbe rapidissimo chiarisce la ringraziamo ringraziamo Corradino Mineo del PD è un saluto come sempre da Radio Radicale