02APR2014
dibattiti

Direzione di Radicali Italiani

ASSEMBLEA | Roma - 19:03. Durata: 3 ore 38 min

Player
Registrazione video dell'assemblea "Direzione di Radicali Italiani", svoltasi a Roma mercoledì 2 aprile 2014 alle 19:03.

L'evento è stato organizzato da Radicali Italiani.

Sono intervenuti: Rita Bernardini (segretaria di Radicali Italiani), Valerio Federico (tesoriere di Radicali Italiani), Valeria Manieri (segretaria del Comitato Pari o Dispare, membro della Direzione di Radicali Italiani), Marco Pannella (presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transazionale e Transpartito), Marco Beltrandi (vice presidente del Senato del Partito Radicale Transnazionale), Valter Vecellio
(giornalista, direttore di Notizie Radicali, membro della Direzione Nazionale), Michele Governatori (economista, conduttore di "Derrick" su Radio Radicale), Maria Grazia Lucchiari (delegata ADUC, membro dell'Associazione VenetoRadicale), Marco Cappato (consigliere comunale a Milano e tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni), Alessandro Massari (avvocato), Maurizio Bolognetti (segretario di Radicali Lucani e membro della Direzione di Radicali Italiani), Giuseppe Rossodivita (avvocato, segretario del Comitato Radicale per la Giustizia Piero Calamandrei), Emma Bonino, Simone Sapienza (collaboratore di RadioRadicale.it).

La registrazione video dell'assemblea ha una durata di 3 ore e 38 minuti.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amnistia, Associazioni, Autofinanziamento, Banche, Carcere, Digiuno, Direzione, Elezioni, Enti Locali, Europee 2014, Fondazioni, Giustizia, Governo, Informazione, Iscrizioni, Istituzioni, Legge Elettorale, Ministeri, Nonviolenza, Orlando, Pannella, Politica, Privato, Radicali Italiani, Regioni, Renzi, Riforme, Senato, Stato, Sussidiarieta'.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

19:03

Organizzatori

Radicali Italiani

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Tante Maurizio Bolognetti è collegato
Deborah Cianfanelli è collegata almeno così diciamo c'avevano annunciato e poi se ce lo confermano ci fa molto piacere
Giuseppe Federico invece non c'era proprio risposto quindi non sappiamo se il collega
Michele governatori è presente Massimiliano Iervolino e presente Giulio Manfredi dovrebbe essere collegato almeno da quello che aveva scritto dichiaratamente
Valeria Manieri è presente Alessandro Massari dovrebbe arrivare
Arriverà
Giuseppe Rossodivita anche Luigi assente arriverà più tardi perché è stato invitato ad una trasmissioni di Sky
Si pone Sapienza assente Giurì essi mi è collegata e ha mandato adesso sms
Gianfranco Spadaccia collegato Valter Vecellio dovrebbe essere collegato
Vero
Allora
Bolognetti conferma
Adesso vediamo i membri di Giunta Demetrio Bacaro ha detto che sarebbe arrivato più tardi
Maurizio Buzzecoli dovrebbe essere collegato Liliana chiara Lello
Non si sa
Francesco D'Ambrosio
Non si sa
Vincenzo Di nanna è collegato
Lorenzo RIA li Caparini
è assente Maria Grazia Lucchiari ci ha raggiunto fino a qui a Roma
Matteo Mainardi presente Luigi Mazzotta non sappiamo
è assente Francesco Radicioni è presente per quanto riguarda gli invitati
Marco Pannella è assente ha detto che sarebbe arrivato più tardi
Maurizio Turco è
Presente vero lavoro visto
C'era ma non si vede
Per
Marco Perduca
è assente Emma Bonino è assente
Matteo Angioli
è assente Sandro Gozi è assente Sergio D'Elia
Magari qualcuno può anche provare ad andare a chiamare Sergio D'Elia ed Elisabetta Zamparutti che non li vedo
Lucio Berté e assente Antonio stanco nel presente
Filomena Gallo arriva
Per il momento è assente Marco Cappato è presente
Maria Antonietta è presente Farina Coscioni
Michele De Luca
Assente Gustavo Fraticelli assente e Mina Welby ha detto che stasera non poteva perché aveva una trasmissione anche lei
Stiamo a posto
Paolo Chiarelli assente
Poi Gianni Betto assente
Nicolò affiliata o a manca assente Antonella Casu dovrebbe stare di là se qualcuno va a chiamare insieme a Sergio D'Elia
Elisabetta Zamparutti giochi subito
Giorgio pagano è assente
Lapo Orlandi assente
Questi sono gli invitati Carlo Conte Silvio assente era nel testo assente
Michele lembo
Assente Micai Miai Roman cinque assente
Diego sa Battinelli Alessandro Gerardi assente Yuri Guagliana
Assente Leonardo Monaco invece c'è
Enzo Cucco assente
Poi abbiamo Silvio viale
Non so se sapete si è collegato un meno io non lo so
Dovrebbe essere assente Gianfranco Spadaccia invece è collegato
Roberto Cicciomessere presente
Mario Staderini e Michele De Lucia
Sono assenti
Massimo Lenzi è collegato
Poiché abbiamo Giuseppe Di Leo aveva preannunciato con la sua presenza ma non lo vediamo è assente
Rocco Berardo
E o e c'è pure Anna Bonino
Non è che vanno a finire lo spam
Allora
No io lo questa cosa siccome altri avevano segnalo segnalato di non aver ricevuto l'e-mail e lo detta in modo Espresso ha Marco
Interi o li e a Pietro migliorati i quali mano detto è impossibile sarà andata dello spam eccetera eccetera però vedo che la cosa si conferma
E quindi va assolutamente chiarita stamattina per precauzione ho fatto mandare un sms
A
Che non sarà arrivata lì ma
Allora però
Terzi
Allora vedo che sono arrivate oltre ad Emma Bonino Simone Sapienza
Chi altri arrivato e non lo
Quindi calcolato
Allora Angioli
Roman superabili sapete arrivata Roman cinque poi Elisa Betta Zamparo e Sergio D'Elia
Ed è mia perfetto mandare un messaggio rombo rosso collegato richiameremo allora D'Ambrosio
Chiarelli
Collegati
Va beh altri che sono collegati e che sono stati dati per assenti possono evidentemente mandarci per le e-mail eccetera
Allora
Parto io con la relazione
Una breve relazione di introduzione a questa
Riunione della direzione di radicali italiani che era tanto tempo che non si teneva perché l'ultima l'abbiamo tenuta mi pare all'inizio del mese di gennaio sette otto
E tutti questi mesi
No ma abbiamo avuto modo devo dire non ho ricevuto nemmeno sollecitazioni ma perché non convochi la direzione
No insomma ci ritroviamo qui diciamo a tre mesi di distanza
Io volevo partire subito sulla situazione per quel che riguarda le elezioni europee io credo che ci sia da dire
Che a parte
L'orientamento che è stata Espresso va Marco Pannella e che non ha avuto obiezioni tutti questi mesi più volte ripetuto anche da Radio Radicale
E cioè che non ci sono le condizioni di democratiche per presentarsi
A queste elezioni
Devo dire che comunque effettivamente non ci sono state obiezioni su questo e comunque
Nei fatti credo che per
Le elezioni del venticinque maggio
Non ci sia nemmeno lo spazio di ripensamenti certo non possono essere i ripensamenti rispetto alla situazione in cui si trova il nostro Paese in termini di democrazia
Ma ripensamenti che possano proporre altre valutazioni seppure nella situazione data questo lo dico perché il deposito delle contrassegno sarebbe previsto fra quattro giorni
Sì che oggi è il due il sei e il sette aprile
E comunque il deposito delle liste previsto a metà aprile il quindici e sedici
Io credo che in questo periodo c'è stato sicuramente lo sforzo non so quanto riuscito in termini di risultati
Da parte di radicali italiani di cercare di corrispondere
Alle esigenze che derivano dalle nostro essere soggetto costituente del partito radicale
Abbiamo cercato di dare una mano per quel che abbiamo potuto nella situazione difficilissima che c'è stata rappresentata
Più volte
Non solo in termini
Politici ma in termini economici soprattutto dal tesoriere del del Partito Radicale
E che mi pare abbia fatto partire c'è stata una riunione apposita del non so sarà del Senato ma comunque una riunione apposita su questo
E che sono partite le lettere di licenziamento e sono state chieste
è stato chiesto a tutti i soggetti che compongono la galassia radicale
Con conti precisi alla mano
Di dare un supporto per poter continuare non si sa fino a quando e a poter mantenere questa sera in più
Il Partito radicale per poter fronteggiare la situazione credo che abbia dovuto accedere
Accendere un prestito su questa sede
Che prestito che è servito mi pare intorno alle milioni di euro che è servito a a pagare i debiti ingenti ingentissimi che il Partito radicale deve affrontare
C'è stato e anche lì per quanto abbiamo posseduto tutto abbiamo dato una mano sulla situazione su sullo spunto
Sull'idea del diritto alla verità partire
Dalla dalle iniziative che sono state fatte sulla per impedire la guerra in Iraq che e per conoscere la verità
Su quella vicenda il convegno di Bruxelles che credo almeno da quello che veniva detto ieri in una riunione avrà una seconda fase
Un secondo appuntamento nel primo sicuramente ci sono stati interventi
E su questo fronte sulle diritto alla conoscenza alla verità dei cittadini di notevole e spessore
Sia culturale che scientifico
Da questo punto di vista credo che siano quasi un è quasi ultimata alla trascrizione e la revisione di questi interventi è presto saranno disponibili perché sono un patrimonio
Sicuramente utile per continuare a sviluppare questo discorso naturalmente la nostra assenza
E mancata partecipazione alle elezioni europee è stata
Annunciata anche come non una stanza di attività ma per quel che possiamo come un momento di e lotta politica
Lotta politica che ci deve
Dei deve
è protagonisti di ricorsi precisi alla alle
Alla giurisdizione europea
A partire dalla Corte europea dei diritti dell'uomo per la mancanza di democrazia per i diritti umani negati ai
Cittadini italiani proprio è di oggi la notizia che in una Europa a quarantasette Stati quindi stiamo parlando dell'Europa allargata
L'Italia a il record negativo di indennizzi per violazione di diritti umani
Nel due mila e tredici a causa delle violazioni dei diritti dei propri cittadini riscontrate dalla Corte di Strasburgo l'Italia è stata condannata a versare indennizzi per settantuno milioni di euro
Ed è la cifra più alta fra il quarantasette stati delle aderenti al Consiglio d'Europa
Quindi
Bisogna tenere conto considerazione anche che state insomma
Ci sono prima di noi prima di noi
Ehi
Quindi
Il PD da che punto di vista da quali punti di vista dovranno essere e elaborati e presentati questi ricorsi che non sono facili
Perché per esempio per quel che riguarda la Corte europea dei diritti dell'uomo
Sono sono cambiati tra l'altro sono cambiate nel frattempo dalle al trentuno dicembre del due mila tredici le modalità
Per presentare questi ricorsi sono sicuramente più complesse
E più strette in alcune gabbie che bisogna e occorre necessariamente rispettare perché altrimenti il ricorso viene automaticamente
Rigettato fra l'altro
Da questo punto di vista io credo che dobbiamo anche innovare rispetto alle questioni
Di cui e si da questo momento si sono occupate lei giurisdizione europea e quindi
Le cose sono ancora più difficili ma questo
Credo che dovrebbe essere il senso della nostra campagna della nostra lotta
Io questa proposta giallo fatta e sono convinta che dovrebbe assumere
Proprio per il valore
Che ha
La forma così come facemmo nel due mila e undici Perrelli Indro giallo sulla peste italiana la forma del Satyagraha e vedere
Impegnati
Il maggior tutte le risorse che possiamo mettere a disposizione con un lavoro anche di elaborazione e di impegno quotidiano io credo che questo
Sia necessario perché
Non presentarsi alle elezioni per questioni né
Di antidemocrazia di a democrazia eccetera e poi
Lasciare che le cose passino così non ha senso evidentemente
I campi di azione sono evidentemente molti non non è solamente
è una questione di
Informazione
Gli ultimi dati che sono stati forniti dal centro d'ascolto sono veramente sconvolgenti per quel che ci riguarda ma dovremmo meglio dire per quel che riguarda il diritto dei cittadini ad essere informati
Ma io credo che
Anzi
Già in alcun su alcuni fronti come quello ambientale alcuni
Ricorsi sono stati presentati pensiamo alla questione
E del Vesuvio e stanno andando avanti
E sui diritti sulla giustizia negata in Italia credo che sia un fronte anche con il Satyagraha in corso
Che mi vede impegnata oggi al trentaquattresimo giorno di sciopero della fame per cui invito dice prego anche di scusarmi
Per
Insomma per questa relazione che probabilmente
Non sarà molto scorrevole però
Ecco
Per esempio un piccolo successo
Che abbiamo ottenuto oggi nella giornata di oggi
Dopo che da alcuni giorni inseguivamo il Ministero della giustizia perché fornisse i dati
Effettivi dei posti disponibili in carcere mentre in continuazione uscivano le dichiarazioni
Del ministro Orlando soprattutto a Bruxelles a Strasburgo che c'erano quarantotto mila quarantanove mila cinquanta mila posti disponibili a fronte
Di una presenza di detenuti che superava di poco i sessanta mila per cui è stata diffusa in questi giorni
La cifra che in fondo ci sono solamente dieci mila detenuti in più
E oggi la piccola soddisfazione seppure la replica del DAP è stata
POPPI calda perché si era offeso del fatto che avevo dichiarato che i dati erano falsi
Comunque alla fine del comuni del suo comunicato in cui chiacchierava molto concludeva poco alla fine di questo comunicato
A fronte dei quarantotto mila e ottocento posti che si dichiarano ufficialmente in realtà ammesso che ci sono cinque mila posti in meno e ha dato la cifra di quarantatre mila
Costi
E naturalmente abbiamo insistito gli abbiamo chiesto che li vogliamo istituto per istituto
Anche perché il dato del sovraffollamento intanto non è l'unico dato che ci rimprovera l'aborto europea dei diritti dell'uomo
Perché per quanto riguarda i trattamenti inumani e degradanti da altri parametri che sono
Altrettanto importanti come le condizioni igieniche la possibilità di poter usufruire dei servizi separati dalla zona in cui si dorme da luce naturale del servizio sanitario
E da questo punto di vista siamo carenti delle attività che si svolgono in carcere
Va bene per cui
Questo dato che comunque oggi abbiamo strappato banche considerato poi al suo interno perché
Lo raccontavo prima da Angiolo Bandinelli ci sono situazioni come la Sardegna dove i posti disponibili sono duemila e cinquecento mentre i detenuti sono mille ottocento
Quindi in questi anni in quell'isola e anche di recente sono stati costruiti carceri che erano perfettamente inutili
E che non servivano però motivi probabilmente
Di Markette per qualche impresa hanno portato con la Regione ad avere un sovrappiù di posti che però vanno a costituire la massa in quarantotto mila che loro danno come posti
Regolamentare insomma
Di credo che da un'analisi Istituto per il sito istituto si possa
Sapere veramente di più l'altro diritto alla conoscenza che abbiamo rivendicato nei confronti del Governo e del meno del Ministro della Giustizia
è stato quello Della di sapere finalmente anche perché
è
Fermo in Commissione il al Senato il provvedimento di amnistia ed indulto
E sapere la composizione
Degli oltre cinque milioni e trecento mila procedimenti penali pendenti è fondamentale
Per sapere quale tipo di provvedimento di amnistia varare
Se vogliamo raggiungere l'obiettivo
Dell'irragionevole durata dei processi e dell'abbattimento di una grossa percentuale di questi cinque milioni e trecento mila
E quindi sapere la composizione dei reati di questi cinque milioni e le pene edittali che sono previste
Se fai una mi stia compete edittale massima fino a tre anni sapere quanti ne cadono fino a quattro fino a cinque
O anche oltre
Poi c'è tutto il discorso dei reati che sono sempre stati esclusi
Oggi la Camera ha approvato in via definitiva le cosiddette misure alternative
Alla sono state previste misure come la messa alla prova oppure la carcerazione domiciliare che diventa una pena principale
Oppure la sospensione del procedimento penale nei confronti degli irreperibili
E tutte misure che vengono spacciate come misure e che vanno a diminuire sia il la presenza del sovraffollamento carcerario ossia
Il contenzioso che grava sulle scrivanie dei magistrati
In realtà per le pene edittali che sono state previste in carcere per quel tipo di reati non ci sta nessuno
Cioè de
Anche in questo momento non è che c'è qualcuno in galera Pirri il reato di che è stato cancellato diviene sanzione amministrativa per il reato di immigrazione clandestina
Se c'è qualcuno che a anche quel reato ma anche altri furto spaccio di sostanze stupefacenti quindi non è quello l'unico reato
Per cui si sta in carcere sicuramente la vere depenalizzato e trasformato in sanzione amministrativa
Questo tipo di reato fa diminuire non so in quale proporzione questo ce lo dovrebbe dire appunto il Ministero il contenzioso dei procedimenti penali pendenti
Ci sono state altre depenalizzazione a un certo punto qualcuno ha gridato al grande successo perché
Sembrava che fosse stata depenalizzato alla coltivazione per uso personale
Di marijuana e anche di altre sostanze piante stupefacenti in realtà non è così
Perché la depenalizzazione è prevista solamente per quelli istituti perché che e sono hanno avuto l'autorizzazione alla coltivazione
Per gli scopi scientifici ma non per la produzione diciamo al consumo seppure
Di tipo terapeutico
E le multe lì la sanzione amministrativa va da cinque a cinquanta milioni insomma una cosa piuttosto consistente comunque è solamente per questo che
C'è stata questa depenalizzazione
Quindi anche questo provvedimento che viene sbandierato anche questo con uno svuota carceri con la lega abbia potuto farsi la sua propaganda sul reato
Di immigrazione clandestina con tutte le divisioni le televisioni che riprendevano la troppa
Era una provocazione la spigola scusate che veniva esposta dal
Grande esponente politico della lega Bonanno
Però insomma con la la battaglia politica è stata questa questa è quella che è passata per quanto riguarda la nostra iniziativa
Che bene o male vede coinvolti mille e cinquecento cittadini fra pochi radicali devo dire ma molti parenti i detenuti e detenuti
Questa iniziativa oggi è avvenuto il TG due credo che questa sera andrà una mia brevissima intervista al TG due
Per il resto cioè proprio zero
Cioè la lotta politica di questo tipo non è notiziabilità se esponi la spigola
Noi in Aula certo non ci possiamo stare e allora la cosa passò insomma contro il reato di immigrazione clandestina certo
E l'altra cosa che bisognerebbe e approfondire e che viene anche questa sbandierata con una sorta di propaganda di regime è l'accordo che il ministro quando ha firmato con il Marocco
Per che riguarderebbe cinquemila condannati definitivi
Marocchini
Che dovrebbero andare a scontare latina nel un accordo bilaterale perché scontino la pena nel loro Paese a parte il fatto che
Io credo una piccola verifica sulle condizioni delle carceri del Marocco che forse sono con il peggio di quelle italiane
Credo che sia dovere dell'Italia
Di andarla verificare ma li voglio vedere alla prova dei fatti se questa se quest'accordo bilaterale
Ne sono stati firmati altre in passato poiché effettivamente
Porta i sui i suoi frutti per diminuire il il sovraffollamento in Italia
So parlato molto di dello Stato di illegalità noi
Abbiamo avuto fra l'altro
Anche un un atteggiamento di
Totale e sordità se non per qualche telefonata veramente privata seppure incazzato
La prima volta che lo rese al pubblico che ha con il ministro della giustizia
C'è stato l'incontro poi con il Sottosegretario costa un incontro praticamente inutile ulteriori
Per gli effetti che ha avuto
Ma il Governo proprio sembra che sul discorso della giustizia
Ed è il problème
Che
Noi abbiamo detto da tempo Marco lo ha detto che il più grande problema sociale e politico economico del nostro Paese su quello proprio
Non ci vogliono sentire proprio non non c'è la insomma sembra
Che l'attuale Presidente del Consiglio che ha ottenuto come grande successo quello di espellere dal Governo Emma Bonino
Sia molto preso
Da
Dall'apparire dalle dichiarare dall'annunciare
Provvedimenti per esempio quello dell'abolizione delle Province
Se andiamo a vedere poi
Del risparmio perché era quello poi il problema di risparmio praticamente non esiste
Ma
Le riforme e questa ancora più preoccupanti nelle riforme che oggi c'è un un'ottima dichiarazione di Marco Beltrandi su questo
Le riforme istituzionali che vengono proposte sono al di fuori
Di qualsiasi assetto è chiaro che tu non è che puoi fare
E una riforma delle sistema elettorale cancellando addirittura una Camera senza pensare all'assetto all'equilibrio
Dei poteri
Che in una democrazia evidentemente debbano essere rispettati ma
Addirittura il cosiddetto Eataly CUN
Credo che riesca ad essere peggiore
Della precedente legge quella che la nonché la Calderoli quella per la quale
Dichiarata incostituzionale Petrella per la quale i
Gli eletti venivano definiti come lo siamo stati noi dei nominati perché gli eletti sicuramente venivano decisi a tavolino e adesso si fa la stessa cosa non è che ci sono
I collegi uninominali non è che ci sono il voto del mio c'è il voto di preferenza niente vengono
Ugualmente decisi e poi con
Ripartizioni di percentuali per l'accesso e
Premi di maggioranza che sono a mio avviso al di fuori di ogni logica
Per il momento sembra che il patto scellerato fatto da Renzi e Berlusconi almeno al momento regga anche se ci sono molte e molte
Maldipancia soprattutto al Senato insomma di quelli che devono
Sottoscrivere la loro fine
Quindi di ripeto non so se abbiamo mai raggiunto un punto così basso di
Mancanza proprio dissenso della
Di dispetto delle regole democratiche però sicuramente questi anni in questi decenni che abbiamo attraversato io credo che con l'azione
Radicale qualcosa abbiamo rallentato in questi anni mi pare che il tutto
Stia precipitando in un modo molto preoccupante oggi
Poi ci sono
Delle
Delle notizie cioè dei delle elaborazioni delle riflessioni che ci danno la misura della devastazione del nostro Paese non riesce a questo articolo Zan previste di di Rizzo
Cioè
Vi ricordate quando erano state cancellate non so quante leggi eccetera bene alla prova dei fatti facendo i conti risulta
Che
Laddove sono state cancellate dieci legge ne sono nate dodici
Semplificazione dava sempre la famosa semplificazioni calderone
Di poi l'altro sistema di legiferare in Italia e quello che si fa anche in questo decreto di oggi sulle carceri e che si rimanda tutto ai decreti attuativi
Da parte del Governo
Ebbene anche su questo i conti sono impressionanti se solo ci riferiamo al Governo Monti e letta perché
Sono stati varati solamente quattrocento sessantadue decreti attuativi rispetto a mille duecento settantasette
Che erano necessari permettere in moto quei provvedimenti che erano stati varati
Quindi
Veramente è una lotta
Contro una burocrazia che
Rischia
Di trasformare la politica
Semplicemente e lo vediamo da
In questi giorni
Renzi
Che lo ritrovi intrecciarsi più accendi credettero ritrovi in ogni cosa desidero lui poi fa molte cose
Molti incontri
Unico internazionale oggi mi pare Olivieri stava all'ombra no
E anche quello insomma avuto acqua cioè sulle televisioni locali sono in Italia e nelle trasmissioni di approfondimento poi ha luogo quindi
Ma questo è quello che si verifica oggi
Ma
Se andiamo a leggere i dati del Centro d'ascolto su come è stata preparata
Praga tavolino la sua elezione quando era
Candidato alle primarie Pellin l'exploit
Di tempi televisivi e di e ascolti è veramente incredibile per cui
è un personaggio è il personaggio
Che è stato creato non è da meno
Il nostro amico Beppe Grillo anche lì
è vero che lui accetta un'intervista o hanno
Ma in voce circa sessanta con
I suoi comizi
Da questo punto di vista l'informazione
Garantito
E
Tornando invece
Un po'alla situazione del movimento io credo che recentemente sono leggermente migliorate evitare rispetto al trend negativo proprio le iscrizioni contributi credo che rispetto all'anno scorso mentre fino a qualche tempo fa eravamo sotto anche di quindici mila euro persone mi pare che ci troviamo intorno agli otto mila non è che sia chissà che cosa
Però non sono poco più di una cinquantina una cinquantina di iscrizioni
Quindi
Da questo punto di vista
Si registra questo
Piccolo segnale io ho avuto notizie
Perché me lo dicono e scrivono che
Certo non hanno i soldi per i film a qualcuno
Fra i parenti di ritenuti e fra i detenuti
Si è iscritto
Quindi
Certo io poi avevo proposto anche una riflessione
Sulla quale
Che però non è andata avanti ma
Sulla quale Marco Pannella dimostrato la sua contrarietà ma che io invece credo che abbia qualche
Fondamento quote comunque deve essere approfondita perché noi abbiamo scelto per lotta politica
Non solo emblematica di rivolgerci a
D'una platea di italiani che è formata per la stragrande maggioranza da gente poverissima
Perché
Quelli che stanno in carcere
Sono
Proprio c'è
Lo si dice la discarica sociale poiché accetto ci stanno pure quelli che lo lo possono fare
E qualcuno lo fa ma
Insomma l'extra comunitario seppure volesse farlo
No ma
In carcere nemmeno i soldi per comprarsi un po'di soprabito oppure per comprarsi
Che era veri vestiti per ripararsi dal freddo no non c'era
Nemmeno quello
E
E avevo proposto da questo punto di vista di istituire un Fondo straordinario credo che avrei potuto trovare i canali per finanziarlo anche da persone che non
Sono interessate alla nostra discenda radicale ma che vedono bene questo nostro impegno
E quel fondo sarebbe stato destinato
Per quello che pensavo proponevo
Ha coloro che
Avendo la volontà di iscriversi però non erano le condizioni immateriali pervenire uno che sta fuori dal carcere
Quando a fare la vita e iscriversi chissà in galera non può farmaco quella
Era un po'questa
E comunque
Io credo noi l'abbiamo fatto in anni passati
Credo che addirittura non so se Radicioni deve quand'era ragazzino
Anche compra di sogni che è adesso qui con noi
Ebbene cesso ad un Fondo straordinario per la sua il prima iscrizione al partito radicale
Ed oggi
è qui fra noi probabilmente Cisaria anche senza l'iscrizione sarebbe
Finalizzato
All'istituzione
Fino ad un pubblico
Sì a chi non era non non non aveva propri mezzi per potersi iscrivere bene riprendiamo i criteri si scrive l'avvocato
Esatto obblighi sì
Esatto e che
Non so se fu addirittura Laura alcunché quella Clotilde buona si insinuava
Che adottò questo ragazzino quanti anni ci avevi quattordici quindici
Sedici anni per darle questo questa soddisfazione insomma destare
Nell'area di Calle pranzo ma su questo ci si può Santo il fra il tre e tenendo presente anche
La condizione in cui ci troviamo l'abbiamo fatto con sto finendo
Con Valerio Federico anche una
Analisi un po'delle associazioni devo dire che
Prospetto è piuttosto desolante dobbiamo dirlo
Perché
Parte che li associazioni che hanno risposto su una trentina sono diciotto
Ma al di là delle risposte o meno noi abbiamo
Un elenco abbastanza lungo di i cosiddetti punti di riferimento locali
Che pure qualche alcuni sono proprio dormiente
Eppure alcuni qualche attività la fanno
Ma non una che non non non credo non è il problema dell'iscrizione e che non ritengono di doversi organizzare in associazione
Che poi radicale riconosciuta da radicali italiani per coi
Lì parliamo adesso dopo vado a mente ma saranno almeno ottanta novanta questi punti di riferimento se consessi le Regioni sono degli enti forse anche di più
Sono veramente tanti che siti definiscono radicali Palermo presente abbiamo lì Donatella Corleo che fa tantissime iniziative oppure
Anche sul fronte della giustizia delle carceri che però
Potrebbe
Costituire un'associazione ma questo vale
Anche in altri posti secondo me
Ecco Marco gentili
Che pure fra non non c'ha l'associazione
A
Quindi
Anche su questo anche questo argomento che poi nella relazione che farò
Comitato vorrà approfondire io credo che debba
Richiedere
Una riflessione per coloro che fanno parte costituiscono il comitato
Di radicali italiani
Perché una cosa prevista dallo Statuto è una cosa che balla che serve se è
Qualcosa che si attiva
Che vive una vita statutaria seppure semplificata come può essere quella di un'associazione radicale purtroppo
Questo
Credo che non sia un problema di oggi ma credo che sia un problema di anni sia andato sempre di più
Purtroppo formalizzando ed è una riflessione che dobbiamo fare
Io per il momento amici mi fermo e annuncio a coloro che sono in collegamento
Che arrivato anche Marco Pannella ci sono altri che si sono aggiunti e che non ho citato Demetrio Bacaro e Alessandro Massari
Filomena Gallo non c'era adesso c'è e Giuseppe Rossodivita che è stato a Sky bolognese se
Bolognetti e Betto che avevo già detto che erano
A
Che erano collegati
Bene do la parola al tesoriere
Grazia Di Tano io tengo a sottolineare intanto
A ringraziare l'iter perché
è vero sta conducendo una lotta che prima di tutto politica ma è una lotta
Estremamente impegnativa anche dal punto di vista fisico e psicologico
Molti di noi io
Fatte poche ma anche ho avuto modo in passato di condurre delle iniziative non violente
Sappiamo che cosa
Comporta
Quindi credo che il il nostro ringraziamento vada lei a tutte le persone che la stanno
Accompagnando in questo
Una vita a
Io
Mi collego subito una cosa o a un una questione che lei ha posto seppure in modo diciamo
In punti diversi della sua relazione che è quella
Di
Da parte nostra di di di rivolgere rivolgerci a voi e anche al naturalmente agli iscritti alle associazioni per una maggiore
Collaborazione un maggiore aiuto una maggiore condivisione una maggiore
Un maggiore supporto per le iniziative che
Con Rita stiamo
Portando avanti cercando di
Dar seguito agli impegni congressuali presi con
Appunto con con gli iscritti
L'ho già detto più volte ma mi tocca di nuovo dirlo radicali italiani non ha sostanzialmente una sua struttura noi abbiamo una
Abbiamo Maria Veronica che fa un lavoro straordinario ma per poche ore al giorno e
A maglia una nuova stragista che ci dà una mano preziosa per il resto le iniziative sono essenzialmente condotte
Da noi con chi di voi da del tempo delle risorse per darci per per aiutarci io mi sto
Da tempo concentrando su alcune iniziative
Come dire collaterali a quella che
L'iniziativa centrale che vede soprattutto Rita impegnata
Anche se ed è uno dei
Dei
Nelle argomentazioni che cercherò di portarvi nella mia relazione
Di nuovo vorrei
Ricordare quanto le altre iniziative in campo o che metteremo in campo prevede sono così strettamente legate al problema del diritto sono
E continuiamo ad evidenziare elementi centrali non solo del sistema del regime pannelliano in nuove come dire conformazioni più diciamo attuali ma anche
Continuamente
Nella nostra azione verifichiamo come vi sono continui elementi di violazioni di Stato di diritto e su questo Rita ha ricordato lo facciamo troppo poco
Lì per produzione di leggi
I richiami ai decreti attuativi e io aggiungo i richiami da lei da decreti legislativi a leggi che poi di nuovo vengono richiamati ad altre leggi e che questo che comportano poi una
Di fatto in effettività del diritto
Che viene proprio da
Dalla conformazione dall'organizzazione del nostro impianto giuridico
E che va oltre il mancato rispetto di norme
E con le quali nelle iniziative recenti soprattutto in sbanca diamoli io ed Alessandro Massari continuamente ci siamo trovati di fronte a questi
A queste altri a questo ma a quest'altra connotazione del problema dello stato di diritto
E allora io volevo dare un un quadro perché credo che
Sia necessario nel nostro ambito forse per una maggiore
Più che la responsabilizzazione una maggiore consapevolezza di
Di
Del contesto nel quale ci stiamo muovendo con l'iniziativa sulle banche con l'iniziativa sugli enti locali con le altre che abbiamo
In
Previsione
Noi abbiamo
Evidenziato più volte un nuovo elemento del regime italiano che è questa creazione di un'enorme Area formalmente privata ma che
In effetti a controllo pubblico a tutti gli affetti in mano
Alla alle istituzioni guidate dai partiti questo è un processo che si è attivato
Più recentemente nell'ultimo decennio nell'ultimo quindicennio
è sostanzialmente un processo che si richiama
Al famoso principio di sussidiarietà nello specifico al principio di sussidiarietà orizzontale di Leo sa quanto la stessa Chiesa cattolica mi ha fatto un riferimento
Per non dire appunto che la sostanzialmente inventato e bene c'è quindi una una trasformazione del regime
Sessantenne male
Che ne mantiene i caratteri costitutivi
Questo processo sostanzialmente legato alla sussidiarietà è un processo di testata Lizza azione apparente dove una serie di
Attori economici sociali
Sostituiscono sostanzialmente o dovrebbero sostituire
Lo Statuto nel dare nel garantire servizi piuttosto che nel garantire il
La delle alcune attività economiche quali quella creditizia quale quella
Economica di produzione di servizi e tante altre
Bene
Questo in Italia sta sempre più risultando un grande
Inganno oltre tutto questo processo di destagionalizzazione finta fasulla
Principalmente una caratteristica del regime italiano
Noi l'abbiamo verificando con alcuni confronti rispetto ad altri Paesi europei in sostanza l'intermediazione della politica in realtà è cresciuta ma è cresciuta tramite
Il
Il meccanismo della creazione del privato formale
Ma a tutti gli affetti strettamente politico tutto questo processo a danno naturalmente della concorrenza dell'imprenditoria sana
E di e di quelle forze
Tappate nella loro potenzialità in Italia
Tutto questo al processo e quindi questo stato attuale di
De statalizzazione di creazione di un privato fasullo perché è controllato e assistito
Si fonda su
Delle
Li abbiamo chiamati infrastruttura giuridiche un'impalcatura giuridica
Che è pienamente italiana
E quindi è pienamente legata a strutturalmente alla violazione dello stato di diritto
Io
A questo punto leggo quanto quanto detto in primis alla porta alla iniziativa
Che non vorrei venisse in qualche modo sottovalutata in questo ambito che stiamo portando avanti soprattutto grazie all'aiuto di Alessandro Massari ma anche di
Michele governatori Enzo MOI Sapienza ed altri e
Mi Cologno calato tanti altri compagni bene noi stiamo tentando di intervenire in un ambito quello delle fondazioni bancarie che
è un ambito anche
Dimensionalmente significativo nell'impatto che ha
Sull'economia italiana le fondazioni bancarie
Agiscono diciamo operano nella nostra società in due direzioni una è quella di cui ci stiamo occupando in primis e cioè quella del condizionamento
Del governo delle banche quindi della destinazione del credito su quella storia non voglio oggi
Parlare molto ma guardate che
Le nostre la nostra politica è supportata da dati incontrovertibili
Suo e le banche controllate dalle fondazioni bancarie i dati dicono sono meno capitalizzati hanno meno capitali
Hanno meno capacità
Documenta di
Riuscire
Ad allargarsi a nuovi capitali e quindi
A
Fornire un credito importante sufficiente alle in prese e ai cittadini italiani
Bene su questo non dico altro è certificata l'inefficienza delle banche controllate dalle fondazioni bancarie è inutile che faccio
Chi nuovo l'esempio di MPS che se vogliamo nella sua unicità è esemplificativo ma non del tutto
Ma le fondazioni bancarie fanno un'altra cosa le fondazioni bancarie operano
Sul territorio erogando delle risorse quindi con un
Con degli interventi di natura sociale
Bene le fondazioni bancarie hanno un capitale di cinquanta miliardi erogano in un modo particolarmente discutibile certamente inefficace e inefficiente più di un miliardo di euro
A associazioni in prese enti locali e cittadini ogni anno questo per darvi l'idea dell'intera e se
Che noi stiamo cercando di andare a
A toccare
E queste fondazioni bancarie anche qua mi limito a un dato esemplificativo
Bene distribuiscono oltre un miliardo all'anno lo distribuiscono
Solo per il tredici per cento attraverso operazioni iniziative
A evidenza pubblica quindi attraverso i bandi questo cosa vuol dire vuol dire che l'ottantasette per cento dei soldi che le fondazioni bancarie controllati dagli enti locali
Distribuiscono sul territorio lo distribuiscono non attraverso bandi quindi li distribuiscono decidendo dei progetti e decidendo gli enti
Beneficiari di questi finanziamenti è quindi evidente il legame tra queste attività e potenzialmente la ricerca del e il è il veicolo Lare del
Del consenso tanto è vero che sostanzialmente nessun partito il movimento politico se non singoli consiglieri sposa non sono comunque
Allineati o d'accordo con la nostra iniziativa l'altro ambito ma sempre sostanzialmente riconducibile a quello che vi dicevo il privato formale ma controllato dalla
Dallo Stato perché le società le fondazioni bancarie così come le banche sono soggetti formalmente privati bene gli annullabilità io non ho ventitré ma Brussa il segretario il tesoriere
Gli altri soggetti verosimilmente come dire coinvolti in questa
In questo ambito politico sul quale speriamo di avere anche l'aiuto di alcuni membri della direzione in futuro
Bene
Esso è quello di tutte le società come detto controllate dagli enti locali e la Regione e le Regioni
è lì la nuova partitocrazia
Nella sua nuova conformazione
Quella partitocrazia che si è
Creata e che ha dato vita a un sistema sviluppato si ripeto da non più di dieci quindici anni quindi
Novità nell'ambito dell'analisi del regime radicale quella forma di privato
Costa ai contribuenti ventitré miliardi di euro bene la metà di questi denti tre miliardi di euro all'anno
Coro pesa non sui contribuenti e sono legati a
Servizi
Non
Servizi locali pubblici non servizi essenziali quindi attività che potrebbero tranquillamente entrare sul mercato e non pesare sulla finanza pubblica
Su questo punto aggiungo solo tutto questo universo è stato creato per evitare
Di
Rientrare nelle regole di finanza pubblica patto di stabilità eccetera cioè creo un universo formalmente privato lo mantengo sotto il controllo dello Stato il tutto per evitare
Le
Regole della finanza pubblica ed uscire dai parametri del patto di stabilità del controllo del del del conteggio del debito pubblico e via dicendo
E poi rapidamente Cassa depositi e prestiti anche queste da pochi anni e anche queste è una novità del regime radicale
Da pochi anni privatizzata Cassa depositi e prestiti la nuova ieri
Finto privatizzata perché il trenta per cento della quota perché era l'unico modo
Per renderla privata è stata data chi alle fondazioni bancarie altro soggetto del privato fasullo all'italiana Cassa depositi e prestiti
Determina il successo o meno di operazioni
Di cessione di vendita degli enti locali in modo decisivo lo Stato acquista pezzi dello Stato da altre articolazioni è una partita di giro
E poi i finanziamenti delle regioni degli enti locali
Dati attraverso bandi organizzati ad hoc la famosa sussidiarietà formigoniana ne abbiamo parlato e infine ultimo strumento
Ultimo strumento di intermediazione politica per mantenere sotto controllo dello Stato e della pubblica amministrazione le attività economiche a quello dei sussidi
è quello dei sussidi poi spero e credo che Michele governatori che sta
Iniziando
Già in una fase avanzata un lavoro su questo punto legato all'ambiente ed ecologia bene i sussidi costano
Annualmente oltre trenta miliardi di euro
Ebbene
I sussidi
Quindi la distribuzione di sussidi apportato a trentotto mila procedimenti tuttora aperti dall'Unione Europea per aiuti illegittimi
E quindi
Ecco il legame è un altro legame ennesimo tra
Questo sistema di privato assistito e
La violazione continua dello stato di diritto nelle denunce
Riscontrabile nelle denunce dell'unione
Europea
Rapidamente per finire questa parte più politica strettamente politica della mia relazione
Vi dicevo dell'impalcatura giuridica sul quale si
Si è costruito tutto questo sistema voi pensate che
Negli ultimi anni sono almeno quattro i provvedimenti legislativi che
Sono intervenuti con obiettivi condivisibili e cioè quelli di limitare il ricorso a queste società controllate da Regioni ed enti locali
Che il Paese sono spesso si trasformano in poltronifici pontifici lo sappiamo
Bene le leggi degli ultimi anni hanno previsto il divieto e quindi l'obbligo di enti locali e Regioni di ieri
Svendere e dismettere scusate non svendere ovviamente vendere
Dismettere cedere queste società le leggi ci sono le leggi non sono state rispettate tanto è vero che il Governo letta dovuto prenderne atto
E a abrogato delle norme che negli ultimi anni obbligavano enti locali e Regioni accedere e rendere Società partecipate il Governo mette letta preso atto dell'illegalità diffusa e dell'impossibilità
Di portare in giro cari regioni
A rispettare le leggi cercando di
Quindi evitare sprechi con le cessioni con le dismissioni e questo perché perché naturalmente è sostanzialmente un risultato in Italia sostanzialmente impossibile
Costringere le Amministrazioni locali partitocratiche ad affrontare i problemi sociali
Legati ad esempio eventuali
Licenziamenti di persone
E di quindi di persone assunte da queste
Da queste società
Le fondazioni l'abbiamo verificato con Alessandro Massari tutto questo mondo si
Costruito su leggi nel loro spirito e nel loro obiettivi pienamente violate
Le leggi delle fondazioni bancarie prevedono la diversificazione degli investimenti naturalmente non potendo in qualche modo quantificare questa diversificazione o
Dettagliare la naturalmente risultato che le fondazioni bancarie non diversificano gli investimenti mantenendo il controllo delle banche
Ma queste leggi prevedevano anche l'uscita dal controllo delle banche e qual è stato l'espediente B è quello di considerare
Il
Controllo delle banche come
La proprietà del cinquanta per cento delle azioni naturalmente tutti
Credo anche che non si occupa in alcun modo di economia e finanza sa che in Italia per le regole che ci sono per le liste che si presentano nell'Assemblea eccetera è possibile mantenere il controllo
La banca di una società anche solo con percentuali
Del dieci del quindici per cento ed è quello che fanno le fondazioni in piena violazione dello spirito della legge gli stessi che diedero vita queste leggi a partire da Amato
Negli ultimi anni più volte hanno denunciato che lo spirito della legge è stato completamente violato per non dire che alcune norme sono pienamente violate
Questo era quanto volevo dire
Per
Dare
Una iniqua per inquadrare le altre iniziative in corso principalmente su fondazioni bancarie gli enti locali e poi
Quella che andrà a
Partire appena sarà possibile
Guida seguita soprattutto da Michele governatori sui
Sui sussidi
Su questo
Cercheremo adesso stiamo valutando le hanno incontrato con la vita le due associazioni radicali ecologisti e parte in causa
L'idea è quella di
Vedere se è possibile di
Rilanciare la questione della caccia in ambito radicali e quindi di radicali italiani
Come dire tra virgolette sfruttando l'ottimo lavoro che queste due associazioni anche in termini di elaborazione studio stanno stanno facendo
Con un ruolo se vogliamo sussidiario quindi come Radicali Italiani rispetto alle iniziative
Rinascono dalle associazioni rapidamente sulla parte più legata alla allo strettamente legata alla tesoreria quindi alla situazione di radicali italiani dell'area
Poche cose
L'ha già detto ritagli scritti sono ad oggi seicento cinquantuno in meno
Il rispetto lo stesso giorno dell'anno scorso abbiamo sette mila euro di contributi in meno rispetto sempre
Allo stesso giorno dell'anno scorso
La l'operazione di modesto almeno quantitativamente risanamento dei conti di radicali italiani rispetto al debito
Sta proseguendo con difficoltà l'ultimo Comitato avevo detto che eravamo che avevamo coperto il dodici per cento dei debiti di radicali italiani ad oggi abbiamo coperto circa
Il diciassette per cento
Del debito diciamo che abbiamo
Trovato all'inizio del nostro del nostro mandato
Segnalo
La difficoltà enorme di muoversi di produrre politica senza un d'ufficio stampa abbiamo tentato con le ragazze di
Come dire sopperire a questa mancanza
E e certo noi sappiamo le difficoltà nell'acqua nel quale incorriamo tutte le volte che produciamo politiche la promuoviamo
Ma in queste condizioni è ancora più difficile
Ho un esempio ad esempio innoviamo girato con esse hanno Massari abbiamo creo fatto un otto dieci tappe già
In merito al vantiamo li agli enti locali sono stati a per usare cento emette Pordenone Trieste siamo stati a Parma Venezia Milano siamo stati
A Torino insomma stiamo girando questa è una
Azione che credo serva anche no nel
Nell'essere più consapevoli del del della della condizione delle associazioni territoriali e radicali che accolgono sempre con grande però entusiasmo il favore quando ci rechiamo da loro
Bene dicevo che l'assenza di un ufficio stampa è un problema centrale
L'esempio di Venezia se è un esempio che voglio farvi noi lì
Produco come dire
Con le stesse proposte noi noi abbiamo lanciamo la campagna sospendiamo lì
Ma
Città per città naturalmente
Esaminiamo la situazione delle fondazioni locali e quindi la presentiamo e all'interno di questa iniziativa quella che ha avuto un effetto migliore dal punto di vista mediatico è stata quella
Fatta venisse a per tanti motivi soprattutto grazie compagni di Venezia l'organizzazione splendida ma anche grazie al fatto e lo ringrazio
Che
L'imprenditore Pilotto che insomma a quale dobbiamo essere grati per
Per molti aspetti e per molti per in tagli uti importanti all'Area in questi ultimi anni bene Fabrizio Pilotto c'ha aiutato mettendo a disposizione
Una detta stampa da Roma è bastato questo per portare evidentemente un successo mediatico
Molto più importante di quello che normalmente riusciamo ad avvenire
Cercando di cavarcela con i mezzi a disposizione a seguito di quanto Maurizio Turco ci ha detto il call center in tempi
Relativamente brevi verrà chiuso questo è
Un problema importante e lo sarà soprattutto per radicare italiani ha già spiegato che radicali italiani se non soggetto da una parte generalista dall'altro
Fondando le sue entrate essenzialmente per non dire solo sui iscrizioni contributi a differenza dei soggetti che
Si finanziano attraverso la l'elaborazione la presentazione di progetti quindi radicali italiani sarà chiaramente il soggetto che era un danno maggiore dalla chiusura dei call center in questo senso io credo che
Radicali italiani quindi dovrà
Immaginare di
Investire qualche risorsa che pure sostanzialmente a Roma per
Cercare di
Sopperire alla chiusura del del call center
Al più presto
Per quanto riguarda lo voglio dire rapidamente poi se
Ci sono in questo domande ma
Qualcuno anche on line l'ha chiesto e poi è stata fatta questa riunione molto importante di Maurizio
è stata resa
Non pubblica ma quanto meno stato
Da Rita il documento è stato il documento turco e le sue richieste soggetti costituenti è stato distribuito diciamo così a tutti i componenti direzioni giunte comitato e quindi
Voglio rapidamente spiegarvi i motivi del
Di quello che è stato una indisponibilità che io ho comunicato in quella riunione
Rispetto a radicali italiani al mio ruolo quindi strettamente di tesoriere una indisponibilità alla richiesta di Maurizio cercando di spiegare che in realtà
Queste indisponibilità è finalizzata a delle soluzioni
Utili e positive dal punto di vista economico finanziario per l'intera area
In poche parole l'indisponibilità non è solo legata a una
Indisponibilità oggettiva di natura finanziaria
Ma è prima di tutto legata un'insufficienza di informazioni che ritengo siano state date in merito al
All'utilizzo negli ultimi anni ed anche all'attuale utilizzo delle risorse a disposizione che si è ritenuto di tagliare per una seduta s'situazione obiettivamente
Insostenibile come già Maurizio ce l'aveva detto io credo di avere delle precise responsabilità in termini di voci di spesa e quindi non ritengo di potere dare vita
E dare il via a delle uscite quindi e delle spese se non pienamente documentate nell'impatto
Che queste avranno e possono aprire per l'area radicale quindi informazioni legate a chi perché compie funzioni e una serie di altre informazioni strettamente necessarie che si prenda un impegno
Di spesa gli stessi revisori di radicali italiani hanno manifestato e mi hanno manifestato
Ricordandovi che hanno un un
Ruolo statutario nella valutazione
Delle voci di spesa che
Le informazioni ottenute per una
Intervento di questo tipo e che erano largamente
Insufficienti e poi l'ho già posto più volte
è
Assolutamente come dire intollerabile dal punto di vista della gestione economico-finanziaria continuare
Ad analizzare e dare dei dati relativi solo esclusivamente alle partite correnti e non agli Stati alla situazione patrimoniale e quindi alle scelte patrimoniali questo è economicamente e finanziariamente
Completamente illogico
Io poi spero che
Bandinelli spiegherà uno strano gesto che ha fatto che mi
Voglio sperare sicuramente ho capito male le le implicazioni di questo gesto ma poi ce lo spiegherà
Quindi
Ecco appunto esatto lo sto spiegando io
E come chiunque abbia una validissima relazione economico-finanziaria avere delle informazioni di natura
Corrente e non patrimoniale
Visto che decisioni patrimoniali ultimamente molto importanti per il peso che avranno che hanno sull'area sono state prese
Come principale la ricorrenza Rita attraverso la stipulazione di un mutuo
Quindicinale che
Peserà in un determinato modo molto preciso nella gestione dei prossimi quindici anni dall'area radicale coinvolgendo tutti beh
Intanto va detto che se queste decisioni vengono prese quanto
Meno sarebbe opportuno condividere i motivi di queste decisioni non solo quando si
Chiede legittimamente un contributo
Per coprire dei problemi di natura corrente ma anche quando si fanno degli interventi sul patrimonio strettamente connessi alla politica economico-finanziarie di tutta l'area e quindi alle nostre prospettive come
Area io
Lo rifaccio come già lo feci in un'occasione
Ripongo di nuovo la questione della
Rispetto pieno che bisogna che è necessario dare alla proprietà politica
Del patrimonio materiale patrimonio materiale dei suoi proprietari non vengono questo questo assetto
Almeno per ora non viene messo in discussione io credo che
E devo dire che in passato in buona parte è stato fatto certamente necessario considerare che vi è
In senso come dire teorico una proprietà politica del patrimonio finanziario patrimonio complessivo che merita quindi una maggiore
Conoscenza e informazione di tutti i soggetti coinvolti principalmente i soggetti
Costituenti
Ho dato l'indisponibilità per altri due motivi
Il penultimo che questa era inevitabilmente una soluzione tampone è una soluzione tampone che porterebbe che lascerebbe intatti
Sostanzialmente i problemi che stiamo vivendo che ci porrebbe nelle condizioni di continuare in un lento dal punto di vista strettamente economico finanziario
Declino senza nessuna prospettiva di correzione di rotta per quanto riguarda i conti la situazione patrimoniale e la situazione corrente
E quindi se le situazioni tampone si possono prendere in considerazione le si prendono in considerazione perché si presentano delle prospettive
Di
Quindi delle vie d'uscita utili a tutto il movimento
Nel suo compresso non si continuano
O non si continua naturalmente a buttare risorse senza senza una prospettiva
Economico finanziaria e quindi anche
Politica e quindi per ultimo e chiudo ho formulato una proposta che formulerò in un modo ancor più
Dettagliato al prossimo Comitato cioè quella di
Valutare una soluzione
Patrimoniale immobiliare che consiste nel affittare questa sede e nell'acquistare un'altra sede adeguata dal punto di vista degli spazi e anche della posizione
Con attraverso un un mutuo da finanziare con le entrate dell'affitto di questa sede abbiamo stimato naturalmente
Raccogliendo informazioni serie di questa zona di Roma che altre zone etc anche delle valutazioni che si possono
Ipotizzare che
Potremmo in quindici anni acquisire una nuova proprietà quindi
Aumentando le nostre il nostro patrimonio complessivo e non perdendo questa sede
Per ogni anno avremmo un beneficio tra l'affitto e l'acquisto di una nuova sede
Minimo tra gli ottanta e cento mila euro di entrate annui di differenza tra mutuo per l'acquisto e entrate dall'affitto di questa sede certa o
è vero lo diceva
Correttamente Rossodivita nell'ultima riunione non è certo una soluzione
Immediata ma è una soluzione che si può immediatamente considerare e valutare
Per salvare la solo la situazione economico-patrimoniale nell'area garantendo che tutti i soggetti costituenti al partito radicale abbiano una nuova casa comune nel se non dovessimo come dire valutare questa soluzione ci troveremo nelle condizioni almeno come Radicali Italiani
E probabilmente altri soggetti di dovere poi singolarmente prendere delle decisioni di sopravvivenza che porterebbero i vari soggetti ad agire magari anche i luoghi fisici diversi se
Vogliono sopravvivere e se no
Accetteranno la chiusura e quindi
La mia nostra
Proposta
è una proposta di carattere come dire di di prospettiva e unitaria ed è chiaro che valutando una soluzione non tampone ma di prospettiva importante è del tutto evidente che le condizioni anche di impegno economico per quanto possibile di radicali italiani cambierebbero
Avevano una domanda mi scuso perché tra poco dovrò andar via
A proposito dell'iniziativa di sbandati amo lì immagino che questa sia stata diciamo ideata è anche costituita all'interno di un cosiddetto gruppo economia o simil tale che poi non si è mai più riunito
Però ho costituito che dir si voglia segnala semplicemente che né io né Beltrandi abbiamo mai ricevuto
Segnalazioni in questo senso e me ne dispiace anche perché mi mi piacerebbe
Capire in che modo poter essere utile giacché è ultimamente non meno mi sento particolarmente utile e anche come dover amministrare Palmi ha tempo nei mesi futuri me ne dispiace anche perché credo che sia io che Beltrandi potremmo portare qualche
Qualche contatto qualche utile ed è anche solo per la discussione sapevo anche perché ne ho parlato con Rita che c'era stata fatta questa richiesta anche da
Dalla stessa segretaria mi pare che insomma
Non si ha un un segnale molto incoraggiante
L'ho fatto appello proposto di mettere nelle gruppo che si occupava dei problemi
Economici di mettere Valeria Manieri
E Marco Beltrandi sicuro non stava più fatto non so ad esempio secondo che risponde
Il gruppo economia e la costituzione del gruppo che nomina spetta alla guida politica del movimento nella guida politica movimento non ha preso questa decisione
Io mi sono evidentemente limitato a dar seguito non è preso la decisione di costituire un gruppo economia o di ricostituire un gruppo economia uno
No
Non è io che non è una decisione ovviamente che ho ovviamente che spetta a me né una decisione che se fosse stata Presa io avrei potuto come dire ostacolare quindi
Non è stato costituito un gruppo economia io cercando di dare
Seguito alla mozione in pieno accordo con Rita
Ho dato vita
A questa iniziativa cercando aiuti
Tra tutte le persone che conosco che si sono rese disponibile
Prendendo atto a questo punto della disponibilità di Valeria Manieri molto volentieri chiederò un aiuto un supporto per portare avanti questo in questo
No ma
Schema è respinto che non è stato costituito un gruppo economia era ignoto a tre no ma che io avevo fatto la proposta va avanti per l'eventuale gruppo economia che non è stato costruito offerto cioè che è in tenuto occupando di un questioni occupando tutti borsoni economiche è ritenuto di enormi avessi detto in qualunque momento costituisce Gruppo economia l'avrei fatto da avviare a mezz'ora va bene
Benissimo pannelli sì
Fra le ultime frasi che il territorio pronunciato
Testualmente detto mi pare buttare
Dopo
Sì o no e sarebbero buttati se non ci fosse una prospettiva di via d'uscita film attrarre cosa tot soldi
Sì va bene totalmente ma emerge da
Volevo dire no questi sì hai detto totalmente ma io volevo solo sapere
Se ti riferivi a un dato teorico cioè apre
Pratici si vuole concreto o a qualcosa di più specifico e fattuale
Tu sei arrivato poi subito dopo adesso soprattutto
A arrivare questa rete
Il soggetto costituente del quale sia
Nel quale stiamo parlando Parenzo hai detto non ha costituito che cosa una
Cosa economico che cosa non ho ben capito
Un
Un blocco economico va bene poiché sarebbe bene avere sullo sfondo ipotesi
Di
Teoria teoria di fatti primo il dopo tra l'altro gli obiettivi di strumenti cioè sarebbe interessati
Ma quindi questo è implicito ma chiarissimo che i vari
Movimenti tra virgolette costituenti non tra virgolette del partito
Lì concepisce come
Tali da essere
Dei piccoli partiti perfetti no
Che potrebbe avere il gruppo economia del gruppo certe una forma di articolazione strutturale no io dico che
Questo poi naturalmente può portare già
A fare un esempio non solo teorico che viene fatta quello per il quale probabilmente per uscir fuori dalla situazione proprio di congiuntura
Potremmo vedere di costituirci
In affittacamere
Invece i centri e storiche come abbiamo fatto degli averi o di questo specifico
Va beh e questo anche coerente con la premessa di carattere generale c'è un certo punto ogni
Costituente
è di fatto ha come punto di riferimento un tradizionale
Connotato di partito italiano crei questo vorrei sottolineare se questore beh
Sarebbe interessantissimo poter fare
Costituire un Comitato dei tesorieri dei costituenti tra per stabilire dove in che direzione teorica
Si vuole continuare a lavorare
Quindi su questo vorrei sottolineare anche questo
è riflesso
Distintivo cioè a mio avviso non teoricamente chiaro e voluto teoricamente si va avanti appunto sembra sia istinti ha riflessi
Proprie della storia istituzionale e politica di quest'ultimo secolo italiano
E quindi è naturale che poi istintivamente viene fuori quello che
Ho un po'sul piano del sorriso letto
Cerchiamo di funzionare prima
E più realisticamente come affittacamere invece di mantenere questa situazione qui
E altre osservazioni
Cioè io stavo pensando forse non so
Avrà un riflesso non del tutto diverso da quelli un po'che manifestava Angiolo Bandinelli mi son detto ma può darsi che se le cose vanno
Bene narcisistica mente bene
Autoreferenziale mente bene
Arriveremo fra un cent'anni
Ad alcune intuizioni pratiche
DNA ogni
A altrove individuazione
Diciamo all'Ernesto Rossi ma poi addirittura De viti De Marco tanto perché penso molto
Quest'altro però il quotidiano diciamo attuale italiano il
Nichi Vendola insomma no che dice che liberi esteso naziste
E naturalmente così mette
Anche sul piano pratico una bella pietra tombale sul semplice nozione che Salvemini e De viti De Marco
Avevano quell'area culturale antropologica del medico invidia di quel giorno si sono manifestati quindi comunque a me che quello che pare
Pertinente prendere molto seriamente
Il tuo intervento
Gli accenni perché gli accenni sono i propositi
Tradotti anche tenendo presente che poi presente che ci sarà stata risultanza della forza degli stenti
Quelli delle intenzioni dichiarate teoriche
Per legge vanno quindi personalmente
Vorrei dire che proprio appare che centocinquant'anni non solo io somme linee nelle
Mi pare all'inizio degli anni Sessanta forse ed anche d'accordo con me
Diceva la Repubblica fondata sul peculato
Ed era
Dovuta alla nostra attenzione alle involuzione di regime a livello proprio
Legislativo e giuridico
Di quello che accadeva del peculato
Taciuto punto il percolato riteneva sempre meno grave
Ente colpito e individuato e lì la stessa cosa che è poi proseguita
Con
Un carattere che verrebbe spontaneo riferirlo a Berlusconi
Sono convinto che quell'evoluzione invece propria
Di quell'altra componente
Anche i berlusconiana quella per la quale
Magari tenetelo più presente abbiamo
Condannato bisogna vedere quello che voi dite accade dappertutto in Italia o accade soprattutto per caso nelle regioni rosse e democratiche
Le nostre polemiche
Nei confronti
Delle distruzioni delle autonomie comunali
Venute fuori dal fatto che
All'improvviso partitocratica mente ogni Comune doveva vede
E dare la sedia a disposizione i telefoni eccetera come io sottolineavo per molto tempo
Poi per
Come l'ARCI che anche l'altra volta pigliava sordi a tutte parte
Comuni pubblica di sinistra e via dicendo e poi nel corridoio c'era l'ARCI caccia finanziato tutti e due e lascia all'Arci anticaccia animalista
E
Si fece prendere una posizione per esempio dinnanzi
A ipotesi di rafforzamenti sia della scuola pubblica ENEA diciamo era divenuto uno strumento
Semplicemente e di creazione
Di forza lavoro
Pubblica
Ferrari e e quindi poi il problema era
Se avevamo il maestro in più che era socialista e poi avevamo abbiamo combattuto anche a livello referendario
Su questo sviluppo quindi quello che volevo
Sincera contro
Gemma nel senso la norma nel senso che l'abbiamo fatto in modo limitato ed in proprio senza dargli un valore generale
Perché a questo punto il valore generale era riferirlo ho fatto l'esempio non tanto perché del fatto che potevamo
I piccoli Comuni che dovevano finanziare ed avere lì l'Arcicaccia nazionale la lega l'altra tutto quanto oltre poi naturalmente alcune cose
Di carattere clericale non necessariamente cattolico quindi abbiamo difeso bene o male
Ma siamo già per cui io credo che sia molto interessante anche che tu dica qualcosa di più
Su quella cosa patrimoniale
Come dicevi immateriale
No e perché su quello
è un dibattito vitalizio è nato ad un dissenso ma ha accennato evocato dinanzi all'ipotesi di
Andare incontro ai detenuti e le loro famiglie per favorire in un determinato modo
No la loro iscrizione del pagamento delle loro iscrizione ed è vero che su questo può venir fuori un dibattito di estremo interesse cioè io Noro e aiuto
Non in modo
Solo materiale
Ma di quella forza che poi diventa anche forse a livello materiale ed altro per non ritenere che qualcuno povero gli umili
Non possono che essere oggetto di assistenza oggetto
Di iniziativa io dico invece che
La prima cosa che mi sento di dichiarare non abbiamo voluto farlo
Radio carcere se non con un accenno io ritengo offensivo ma ma non è offensivo perché proprio un modo intimo profondo
Io proprio dai detenuti un caffè al giorno
Dal carcere e dall'altra eccetera
Ritengo che il loro solo se vengono aiutati sono più capaci il loro di realizzarlo di produrre lordi trovarla e magari non solo un caffè
Con le loro famiglie perché se non
Consideriamo così col terzo che noi possiamo fare Amnesty ha in Dolo il tono e via dicendo
E poi meravigliarci se tutto nuovi offriamo
E poi abbiamo meno volte
Dei detenuti in galera o giù di lì a parte quindici o vent'anni di altro io li ho Noro ritengo
Che fanno parte di quel terzo stato
Che
Credo Einaudi naturalmente
Credo salvo immediatamente
Io ho evocato in alcuni momenti della nostra storia
Dicendo che il terzo stato che vedevo dinanzi era quel novantadue e novantaquattro per cento delle varie forme imprenditoriali italiane
Nella quale magari allora accadeva che gli imprenditori le partite IVA gli evasori fiscali secondo la sensibilità
In un momento di Massimo Bordin quando ne parlammo cinque anni fa si alzavano in genere un giorno con un'ora prima dei dipendenti magari perché poveretti devono arrivare
Assommare rosa o a piedi da qualche chilometro per arrivare al lavoro nel quale
Affare della
Cuoca
Della Trattoria delle strade e via dicendo a Badaloni con i diritti misti
Con i problemi
Umani sociali concreti si accadeva qualcosa
Alla padrona o al padrone per i cinque dieci quindici cresciuti come dipendenti era un loro fatto appartenente al loro privato ma non privato di coscienza sociale
E il reciproco quindi l'ho fatta lunga ma voglio dirvi che
Forse sarebbe utile fare una piccola riflessione
Su qual è il rapporto
Sulla
Come stiamo alle cose di ricostituire la cassa mal
La cosa che degli economisti
Si a fare per ognuno dei nostri per potere poi correttamente agire
O andare a rivedere concretamente
Che cosa c'è
Dietro
Quella affermazione che ogni tanto non mi vergogno di ricordare
Che le inaudite non quello amatissima fortissimo Giulio insomma no a quell'altro papà insomma
Diceva ma
Un momento
La scelta liberale radicalmente liberale liberista e scelta etica
E non è la scelta innanzitutto e soprattutto scelta etica scelte di morale e sociale di forza e di punto di riferimento sociale storico
E
Questo ancora adesso
Credo che
Raramente anche nelle pregevoli intenzioni di finalmente invadere un po'il problema è del degli aspetti della vita della struttura economica
Italiana ed europea attuale no forse potrebbe essere aiutate da una maggiore consapevolezza anche
Delle specifiche iniziative
Radicali dal cinquantacinque incluso dal cinquantacinque ad oggi tutto qua
Senza appunto che così e di come
Senza pensare
Che sia una buona idea imprenditoriale liberale e via dicendo affidando molta importanza
Arrivo uscire di venire a fatica affittacamere
Come hai detto grafica le Camere di questo palazzo sì sì no ma insomma tutto quanto
Perché il problema credo che non sia minimamente lì per quel che riguarda la nostra vita quotidiana le urgenze che dobbiamo affrontare patrimoniali
Grazie Marco sono iscritti a parlare Marco Beltrandi e Walter Vecellio se qualcuno si vuole iscrivere se me lo fa sapere
Marco
Comincio dal fondo
Però
Dunque io ho detto una cosa
Nella riunione del Senato cui ero invitato
Commentando questo rifiuto per il tramite del tesoriere di radicali italiani a contribuire alla
Non è una Sernagiotto no va a finire allora va
Scusa non era del Senato e lo stesso comunque ero invitato lo stesso
Ed ero presente
E quindi la voglio dire qui medio
Cioè
Io posso capire ed è anche comprensibile
In una situazione in cui non c'è neanche un ufficio stampa per la verità non c'è neanche una persona stampaggio molto in ufficio perché ci fosse almeno una persona stampa
Ragazzi non avremmo bisogno di persino nemmeno dell'ufficio messo posso capire che in una situazione del genere in cui si fa fatica anche accedere alle agenzie io ad esempio non accedo le agenzie
Posso capire che
Si dica
Non ci sono i soldi non ci sono i soldi perché non ci sono può si constata che non ci sono
Però
Però uno può dire i soldi non ci sono no ma
Visto che ci viene proposta questa ripartizione di specie
Visto che
Questa ripartizione del di spese non è nemmeno una soluzione adeguata definitiva è
Un modo per riuscire ad andare avanti ancora qualche mese ma sappiamo che purtroppo
Anche se tutti i soggetti aderissero alla ripartizione delle spese avremmo comunque
Una buona parte di problema economico no
Ma io capisco che in una situazione di questo tipo si potrebbe dire soldi non ci sono
Non so proviamo a mettere insieme proviamo
Per quanto possa essere difficile mi rendo conto perché non è che
Però insomma ci può essere un impegno di volontà rilievo piacerebbe poter
Pagare la mia quota ma
I soldi non ci sono a questo è un discorso quello che non esaurisce la responsabilità di un tesoriere ma certamente è un discorso che io considero seria cioè si fa presente ed esista un problema
Ho letto in questi dice
A fronte del fatto che altri soggetti hanno accettato questa ripartizione si dice
Ma io non è non ha i soldi non soldi non ci sono
Ma in più non sarei neanche d'accordo
Perché
Sostanzialmente propongo una
Soluzione diverso e nel momento in cui il però questa soluzione questa prospettazione
Si sa che ha una prospettazione che se inizia pensare oggi
Magari ci stai ancora pensando fra un anno magari fra otto mesi sei ancora perché richiede tempo comunque nella migliore delle ipotesi anche ammettendo che ci stai che ci provi ma comunque richiede tempo
Poi ci sono anche speso e di trasloco volendo che vanno considerate anche quelle non sono piccole cioè se la differenza forse di ottanta cento mila euro da solo
Per spostare quello che quel quello che c'è insomma una parte se ne va già Lima parte questo io dico
C'è questa prospettiva ma se c'è questa prospettiva ci sono anche dei tempi lunghi
Allora nel frattempo che si fa se io dico nel frattempo non mio voglio pagare perché non ho le informazioni perché ho una prospettiva di proposta diversa
Ma io ora ne trae è una conseguenza cioè l'indomani mattina direbbe allora mi metto a cercare un altro posto dove fare la dica d'Italia no perché qualcuno mandi via qualcuna ma per un fatto di coerenza
Cioè nel senso che se ci sono delle spese comuni
E e le spese comuni o c'è almeno l'impegno sostenerle o se non c'era anche l'impegno a sostenerle allora si deve decidere una cosa diversa
Altrimenti c'è qualcosa almeno nel mio modo di vedere cosa che non va nuova non si può dire questa cosa
è vada avanti però no perché non ci sono Pacchioni informazioni patrimoniali Leo
Io le ho le informazioni patrimoni e non so perché tesoriere lo anche lui ha fatto arrivare sino
Veneta
Ma io ritengo che non sono abbastanza non so voi sei ecomafie è un attacco anche questa da approfondire perché
Dovrebbe capire come stanno
Le questioni io
Vedo questa grossa incoerenza su questo tema
E non sono così come devo dire
Cioè per quello qui devo distinguere due aspetti per quello che riguarda
Le proposte di
Tesoreria ho l'impressione cioè io francamente
Mentre posso capire il discorso dell'avere più informazioni ma ripeto io sento di aver ma capisco che si possono volere ancora di più
Posso capire che si possa cominciare a pensare a o forse anche tardi per pensare ammesso ma intanto che si possano prendere in esame cose
Ecco però
Però devo dire che da tutto questo insieme di questi mesi se dovessi dare
Un'opinione su questo operato sul tipo di proposte che ho sentito fare
Io francamente non posso che dichiararmi quantomeno in totale disaccordo
Comparo soprattutto quella dell'azionariato aperto che mi fa mettere le mani nei capelli quella non c'è più meglio così
Però insomma
Cioè e ci sono dei proprio non capisco l'iniziativa su questo punto non capisco questo chiudersi con i revisori dei conti certa hanno una funzione però insomma
Penso che le questioni
Che riguardano
Anche aspetti che sono inevitabilmente politici vanno discusse con i revisori col Segretario
Con la direzione come stiamo facendo stasera quindi va bene come assunzione di informazioni ma poi ci deve essere un lavoro ulteriore secondo me
Quanto all'iniziativa
Sbaglio chiamo gli
Io è un'iniziativa a cui
Teoricamente sono per Pepoli eticamente sono assolutamente favorevole condotto né chiesto di fare una cosa una ricerca con gli uffici della Camera l'ho fatta
Dopodiché meglio
Perché non voglio fare è quello
Che parla delle cose passate guardiamo al futuro io voglio dichiarare qui in questa seduta di fronte a tutti voi io sono disponibile a contribuire a questa campagna
Lo sono sempre stato lo sarò in futuro
Mi piacerebbe questo sì o un movimento in cui
In cui
Da una parte la segretaria nella sua relazione
Parola anche di sbarchi ANCI dall'arte firmarlo ma non per un fatto e dato il tesoriere che parla anche
Va bene insomma
Quattro sbaglia insomma
Vale perché forse perché penso che siamo un po'sbanca AAT ma questo è un altro discorso scusate
Cioè mi piacerebbe che
Non ci fossero cioè la ripartizione per materie per così dire è una ripartizione che si può fare perché può essere comodo una divisione del lavoro io mi occupo più di quello o quell'altro Sile però come dire deve nascere esca una
Condiviso nere come posso dire piena politica reciproca dopodiché quando c'è questo è chiaro che
Come posso dire ci può essere la divisione del lavoro questo non accade
è un po'me ne dispiace nel senso che perché sicure io sto qui per una campagna che è quella sulla giustizia è quella sullo stato di diritto ma e e delle volte anche o anche la sensazione che ci sia
Nel modi in cui vengono condotte le due campagne è un po'un salto perché da una parte si dice guardate che noi siamo
In uno Stato che non è democratico non cioè il diritto le istituzioni non funzionano
Ho funzionano nella maniera che Emma Bonino potrebbe descriverci ma insomma anche che è stato in Parlamento un po'denso farlo come che in Consiglio comunale insomma non credo che la situazione sia migliore da qualche parte
Quindi
Come dire da una parte c'è una battaglia sullo stato di diritto una battaglia che Kultur come posso dire a dell'urgenza delle necessità
E a un imperativo di un certo tipo data parte c'è una campani interessante
Che anch'essa una parte tocca una parte del sistema a regime Italia non c'è il minimo dubbio che questa
Cosa delle fondazioni faccia parte dello stesso discorso non c'è il minimo dubbio che c'è una legge violata
Anche se poi anche lì
Poi saltano fuori quelli che ti dicono mai termini poi non sono perentorie interni entro cui le banche intanto c'è Bazzoni che sta dicendo ogni giorno che lui è pronto che Intesa San Paolo
Cioè che la Fondazione sarebbe pronta uscire però chissà quando insomma
Comunque
Cioè indubbiamente questo c'è diciamo che allora se questo c'è è una campagna che anzitutto come tutte le campagne che sono molto difficili che partono all'inizio che
Come posso dire partono su un terreno poco adatto
è una campagna anzitutto
Politica nel senso più nobile del termine culturale
Anch'sì tutto perché finché non
Come con l'amnistia ed indulto in un certo senso con l'amnistia ed indulto quando siamo partiti anni fa
Eravamo completa non solo sul piano delle azioni politiche dove siamo ancora molto costosi sul piano anche cultura avevamo proprio non solo soli
C'era l'ostilità di culturale anzitutto generale completa adesso una parte di classe dirigente
Si vede che sul piano culturale ha acquisito la nozione che probabilmente anche se non si vuole anche se costa politicamente anche se
Fra si perdono gli elettori o tutte queste storie qui nel regime di non democrazia italiani di non informazione italiana quindi cittadini soluzioni informatiche crimine aumentano
Sono sanno solo questo gli omicidi stradali aumento del crimine aumentano ma che poi ci sono dati fasulli ma
Questa è la percezione che viene fatta da un'informazione di regime quindi malgrado tutto questo qualcuno sa che comunque questo proprio questi provvedimenti prima o poi e probabilmente più prima che poi andranno votati
Poi
Vuol dire che la Campania in vista di un successo no io dico anche di priorità che
Io ho aderito per alcuni giorni allo sciopero della fame però
Giù io credo che
No veramente non c'ho pensato non mi è venuto in mente una buona idea però sono convinto che noi
Ad andare da qui al Comitato dobbiamo farci mensile qualche idea per riuscire
A dare ad aree attento e a chi fa Conte lo sciopero della fame più forza e più senso di un impegno di
Del suo dei soggetti politici intesi come classe anche dirigente dei soggetti politici perché
L'adesione degli scioperi e agli Stati ACAI sempre individuale nelle forme uno decide come farlo come non farlo ci mancherebbe però è indubbio che il senso della tua segreteria
Era anche esplicitamente basato su questo cioè io intendo riportare o provare a riportare
Darlo organizzativo per quanto riguarda la battaglia sulla giustizia sulla legalità sullo stato di diritto tutto eccetera eccetera
Col metodo non violento e con
Anche
Il Satyagraha
E quindi
Penso che non solo fai bene a dirlo un solo TEN grazie per quello che fanno solo fai bene a farlo
Non solo condivido al cento per cento dico che dobbiamo approvare insieme le forme per renderlo più
Quanto meno per renderlo un dato di soggetto politico maggiormente
Che non basta non è che basta magari basta però insomma sarebbe già anche solo per perché lo fa è un grosso passo avanti insomma sapere che c'è una classe dirigente
Che condivido l'obiettivo che è pronta a battersi per questo obiettivo poi ciascuno può fare come crede come sa
Come con la fantasia anche se riesce ma
Dare questo senso è fondamentale se non si recupera questo
è bene allora come posso dire non
Evidentemente non o non condivide o non condividiamo un obiettivo o comunque c'era inviamo lo stato di cose che sicché si fa da sette abbiamo la scadenza di maggio sappiamo che per maggio non non succederà bianche
Però anche quello che hai ottenuto stasera un passo a io ad esempio continua a dire
Che non so come si possa fare ma bisognerebbe cioè un motivo di Satyagraha per me
Sarebbe quello di obbligare o di
Obbligare una parola grossa sembra una violenza ma insomma di aiutare le persone che dispongono dei dati dei costi della mancata riforma della giustizia darli
Perché secondo me questi dati esistono
Esistono almeno sono ricavabili con la maggiore precisione rispetto a quello che potremmo fare noi e con maggiore autorevolezza
Io continuo a ritenere che
Questo sarebbe assolutamente importante
Dopodiché credo di aver parlato anche
Troppo lungo sicuramente mi sto dimenticando delle cose questo fa parte
Della logica con cui vanno
Io dico solo che radicali italiani
A questo primo e fondamentale compito
Che io sono qui per questo non peraltro cioè l'altro secondo me viene dopo
Il che non vuole dire che non si può fare si può fare benissimo anzi per certi aspetti si deve fare
Ma non è tutto sullo stesso piano
Non a tutto la stessa importanza non è
Probabilmente su tutto non è possibile condurre lo stesso tipo di lotta
Perché ci sono battaglie che sono più avanzate di altre
Che però
Hanno tutta la dignità di essere condotte anche quelle meno avanzate che anzi magari hanno ancora più bisogno
Di supporto io per quello che possono offro anche su questo piano
Punto basta
Basta così grazie grazie atte Marco voglio semplicemente dire una cosa perché l'ho detta in pubblico l'ho detta per radio lo dette riunioni eccetera io
Sulla battaglia
Manchiamo lì
Ho detto una cosa c'era che ha un po'
Simile a quella che tu hai detto nel senso che
Noi facciamo come valutazione quella di trovarci in un regime antidemocratico e su che cosa ho appuntato la mia critica
Sul discorso del mezzo
Cioè con quale campagna noi facciamo semplicemente con dicendolo semplicemente
Facendo convegni riunioni pubbliche perché il metodo che è stato scelto è quello della petizione al Parlamento
Ora noi abbiamo un Paese dove i referendum non sono rispettati dove le proposte di legge lo sa l'associazione Coscioni con le firme raccolte non vengono discussa
Figuriamoci con una petizione al Parlamento italiano quanto gliene può fregare insomma di
Di occuparsi e di un tema che noi proponiamo perché lo strumento e credo fondamentale importante
Detto questo
Un poco l'invito a tutti quello di contenersi perché adesso ci sono tre iscritti a parlare e sono Valter Vecellio Michele governatori e Marco Cappato
E no altri iscritti al momento non però
C'è Massari
Altri che si vogliono iscrivere così anche coloro che ci ascoltano lo Monsanto no
Chiari Maria Grazia bene do la parola a Valter Vecellio ciao Walter
Ciao dei cacciatori tutto bene insomma Marco Beltrandi ha parlato di disaccordo io ci faccio un carico ci metto anche soddisfazione non solo dice colto
Che Sasso è quello che
Pomponio vi dirò che mi fu la per la pesca fa parte di quelle cose che con
L'eleganza che contraddistingue questo signore
Che è dedito ai capisce fuori si tratta di pensione di uno Statuto che deve sapere di essere tale
Che malattie condizioni personali non sono un'attenuante quello citato tra virgolette perché è bene mettere in comune le riflessioni e le contestazioni che a un certo personaggio è capace di elaborare
Io cerco ora di procedere per punti
Allora
Punto primo la situazione generale che la quale
Momento politico sia caratterizzato da incompetenza da sfasciata putrefazione mi pare cosa che nessuno può ragionevolmente legale
Che l'Italia
Si sia affidata a un personaggio come venti mi pare insegno ulteriore
Della grave situazione di involuzione che stiamo vivendo perché Adelphi a mio giudizio e il figlio senza valori
Di un regime che sta implodendo ma che comunque in grado proprio per questo di provocare danni e disastri che fosse neppure riusciamo a immaginare
Se per esempio il Partito Democratico alle elezioni europee non raggiungerà il trenta per cento probabilmente in quel partito scoppia la guerra civile Massarenti però quel
Che ci riguarda le porte da quella parte saranno credo molto più chiusa di quanto già oggi non siano e forse Renzi riuscirà a realizzare il sogno di tutte le teste quello di essere il becchino del Partito Democratico
Per quel che riguarda Berlusconi mi sembra
Che ogni giorno sia preda di una crescente disperazione del resto che la sua preoccupazione
Sia che nel partito ci sia o no il nome mi pare anche questo il segno dei tempi
Se rilievi poter sorridere perché venimmo tutti coperti di insulti anni fa quando Pannella si permise di concepire un segno elettorale
Lista Pannella o in quanto esiste personali sono venute Dini inetto Segni nella sua
Abbiamo la lista Berlusconi B somma nessuno si ricorda di quello che state ricollocate
Perché aggiungiamo che in Italia del partito maggioritario è costituito da chi non andrà a votare
Si tratta probabilmente di persone deluse nelle quali tutti i politici sono uguali e persone che invece danno fiducia Grillo
Che
Lascio
Insomma che anche queste non considerano tutti gli altri praticamente uguali e poi
Lascio perdere le frattaglie tipo lega Fratelli d'Italia eccetera
Questo è lo scenario in cui ci si muove non credo di esagerare se dico che viviamo in una Bisanzio che è destinata a morire e che non salva neppure le più elementari apparenze
Se ne frega per esempio dei richiami del Presidente della Repubblica della Corte costituzionale
Dello stesso Pontefice il nostro Paese danni proroga
Piccola cosa si dirà gli ospedali psichiatrici giudiziari
Un Paese come il nostro non riesce non sa fornire adeguata assistenza a meno di duemila persone ecco questo mi pare il segno della barbarie
Che stiamo vivendo se questo è come credo che sia
Commettono davvero un grave errore politico con i radicali che pensano e che si illudono di poter offrire
E di poter operare come se la situazione fosse normale
Le risposte che ci provengono da questi radicali
Sono totalmente inadeguata a questo costo scenario appena attenuato dato antartiche amicizie che per fortuna ci sono ancora
Dobbiamo aggiungere la situazione in cui versa l'area ricade io non ho sentito cose che a mio giudizio non stanno né in cielo né in terra
So che il nuovo istituto locali sono molto un piano che comporta sudore e lacrime e sangue io ho sentito il tesoriere di radicali italiani offrire
Come alternativa a questo piano un qualcosa
Che pari lunare qualcosa che assomiglia quel che mi piace e che
Non tiene conto che noi stiamo discutendo di quel che ci piace ma stiamo discutendo di quello che ci si può e si sa fare
Io sono convinto l'ho detto tempo fa Losco Nitto e lo ripeto
Che l'azione del tesoriere
Mi ha colpito stasera in un paio di occasioni abbia detto io noi proponiamo questo noi echi troppo non so chi sia noi
Ma non
Non non faccio parte di quel noi
Non ci sia la persona che guarda alla drammatica situazione che ci tocca vivere empatia
Per le condizioni in cui mi trovo sono ancora in un ospedale non ho la pretesa di sapere bene tutto quello che viene fatto ma quello che conosco credo sia sufficiente per farmi dire
Che è una minoranza quella che mostra di essere consapevole e cosciente della situazione
Molti sembrano non capire quello che accade quello che è accaduto quello che presumibilmente accadrà e tanti altri nostrano ormai chiaramente di essere interessati ad altro
Io credo di ripetermi citando la ormai famosa metafora del partigiano quello che ha un solo colpo in canna e dell'esclusivo da colpire
A me pare di vedere molti dei nostri compagni e dei compagni di questo partigiano che sono già pronti alla collaborazione con il nemico e sono mobilitati perché il partigiano sbagli e la mia
Io credo
Che i radicali italiani debba cercare
Di ulteriormente mobilitarci sul fronte della giustizia del carcere
Ho detto giustezza carcere non ho detto che c'è la giustizia
Che debba assumere impegni precisi così come ci ha chiesto Maurizio Turco sul fronte dell'autofinanziamento
Vedo che il tesoriere di radicali italiani e altri
Hanno molto a cuore la questione delle fondazioni bancarie io non sono particolarmente esperto so che è una cosa inserite in mozione
è uno dei nostri impegni
Però
Anche no
Oggi anche in economia mi pare che molto
A su al Cal e molto più gravose mi sembra non sia le urgenze
E che non si riesca a individuarle io ripeto non sono un esperto ma in questo senso fosse riuscirò a dare proprietà inesperto un contributo almeno di conoscenza
Io io credo che noi siamo fortunati perché
Abbiamo sentito parlare di patrimonio di risorse noi abbiamo un enorme risorse ideale e politica e culturale
Un patrimonio che nessuno ci può sottrarre e che andrebbe valorizzato andrebbe arricchito
Questo patrimonio nove Marco e un cognome Pannella in realtà mi pare che ci sia chi lavora aveva
Come dire paralizzando frenarlo creare difficoltà ai ostacoli e per dirla tutta o anche l'impressione
Che ci sia chi lavora per trasformare
Il Partito radicale non violento transnazionale con spartito e anche i radicali italiano
In altri da quello che dovrebbero essere e che cercano di essere
Scendere un pochino sul pratico io penso che i mille euro quello che sono di giocatori dovrebbero cercare di sottoscrivere un documento con tutte le mille firme uno dietro l'altra
Da mandare quanto meno al Presidente della Repubblica Napolitano e al Presidente della Commissione parlamentare di vigilanza a tutti i loro componenti miei dirigenti della RAI
Nella quale si chiede fra l'altro perché trasmissioni come Ballarò che epoche fare Porta a Porta non solo invitano sempre
I soliti partiti ma anche gli stessi personaggi
Perché diventa veramente avvilente sentirsi fare da cittadino lo dico sentirci fare la moralità e lezioni di moralità da personaggi come Renata Polverini
Come Roberto Formigoni come Maurizio Lupi e compagnia cantante o Pallante
E con quale criterio ci scelgono alcuni temi e se ne scattano altri e badate io che occasione adesso di vedere molta televisione facciamoci dire da Betto nell'ultimo mese e mezzo
Come mai
Salvini il segretario della lega e il prezzemolo che troviamo in tutte le trasmissioni e in tutti i canali forse qualcuno ha deciso di giocarlo in chiave anche Grillo
Perché dicono le stesse cose sostanzialmente e quindi è evidente che la lega Pesca
Nello stesso elettorato in cui testo e Pelillo
Io credo
Che su questa base occorre lavorare e chiedo ancora una volta al tesoriere e ai collaboratori che si è scelto quel noi
Di definire una campagna straordinaria di iscrizioni non ne ha parlato per niente e di autofinanziamento ma di darci anche una radiografia di quello che siamo
Ci sono i nostri iscritti quelli nuovi e quelli dello zoccolo duro perché i luoghi si sono iscritti perché i vecchi e non ci sono iscritti più e la situazione reale delle associazioni
Io
Penso sarebbe utile sedici anni detto e Marco Beltrandi realizzarcelo in vista del Comitato un dossier sullo stato dell'informazione e si potrebbe chiedere alla radio radicale
Se vuole il realizzare una serie di interviste a personaggi e viene in mente a Freccero ma certamente ce ne sono tanti altri
Che
Sono adesso anche in condizione professionale chi vuoi in pensione chi vuoi perché ha raggiunto uno stato diciamo non più di ambizione professionale di poterci dare dei contributi sei
E di potervi magari poi allegare a questi dossier
Sto chiudendo voi tutti quanti conoscete la leggenda che dice che il vecchio militare dopo aver
Ascoltato un po'certi discorsi sguainato la spada faccia una linea per terra e dice la frase e costituisce l'altra ecco piaccia o no è giunto il tempo di saltare
Una scommessa difficile ma come ho detto non c'è una credibile alternativa e chiedo scusa il tempo la voce sono voce non è stato dei migliori e che dire adesso che ascolto io
Grazie Walter è stato dei migliori
Iscritta a parlare Michele governatori seguono Marco Cappato Alessandro Massari Maria Grazia Lucchiari e Maurizio Bolognetti
Michele governato grazie Rita allora
Su richiesta di Valerio faccione
Il punto su un
Sto cercando di tirare le fila di una
Iniziativa che anticipata Valerio che riprende diciamo una serie di
Punti di nostra proposta di politica ambientale nessuno dei quali è monco e che se va tutto bene potrebbe
Poi qui c'è il tema dei
Dei mezzi su cui sono son d'accordo con l'accordo che si proponeva Rita prima quindi
Sull'efficacia dei mezzi parliamo e non ho io la sua soluzione però diciamo che esca
Quello che il propongono un rilancio non da soli insieme a Legambiente da altre associazioni della nostra visione
Di ecologismo liberale che potrebbe corrispondere da un lato una campagna con raccolta di fondi in cui non saremo soli dall'altro a un convegno per il quale abbiamo trovato gratuitamente la sala della Commissione europea in via quattro novembre
Al quale parteciperebbero esperti oltre che
I nostri segretari se sui nostri leader politici nostri di Legambiente e o la stessa Commissione europea
La la proposta faccio un passo indietro io
Proprio perché non c'è un gruppo ambiente per cui un po'per prevenire
Il più possibile problemi come quello quello del fatto che
Spacchiamo lì non abbia dietro un gruppo economia ho cercato il modo sicuramente perfettibile
Di coinvolgere più persone possibile l'ho fatto in questo modo
Con la su su su suggerimento sia di verità che di Valerio
Cercando
Di immettere in un documento né un po'tutte le idee che avevo sentito da voi in termini di ecologia liberale in questi anni l'ho mandato a tutti quelli
Di cui che che che insomma anche col vostro aiuto che so che avevano contribuito molti di voi mi hanno risposto correggendo mi integrando mi
Dal
Da questa base parte invece un'ipotesi di manifesto per questa
Iniziativa su cui o socio cercando di negoziare con Legambiente voleva portare portare l'asticella più vicino alle nostre sensibilità che potrebbe chiamarsi basta incentivi al consumo l'ambiente
Q contiene una serie di sotto proposte che sono tutte la stessa familiari rispetto nostra politica però diciamo la cosa che potrebbe essere semplici da dire è
Che oggi nel sistema del fisco da un lato
Quale sistema delle bollette che un parà fisco che vale molto in termini di fatturato e che è regolato
Comunque regolato quindi fisco più bollette oggi regalano
Sotto trasferiscono soldi da alcuni
Chi
Da alcuni soggetti clienti energia o soggetti potenzialmente imposte ambientali
Ad altri ok questo trasferimento un trasferimento che se non in minimissima parte nona funzioni di welfare al ammesso che sia giusto fare welfare con le bollette o con l'imposta ambientali
Ma semplicemente risponde a
Una
Politica storica di sussidi a settori industriali sulla base di
Appartenenza un settore o all'altro
La dico la dimensione dell'impresa o alla dimensione dei consumi energetici ok quindi si tratta di sussidi che non hanno una finalità di welfare
Sono a Roma una arbitraria forma di redistribuzione tra soggetti economici che io fallimentare totalmente in quel capitalismo inquinato di cui parliamo noi
E che vanno
In modo nettissimo in direzione contraria
Alla strategia energetica nazionale tanto invocata poi fatta da molti anche se non è legge ma su un decreto ministeriale e al buonsenso che quello che noi tante volte ci diciamo cioè che
Vediamo un futuro più parco nel consumo di risorse ambientali
E invece più promettente soprattutto per l'Europa e per l'Italia in quei settori
High tech o anche
Vecchio stampo che riescono a fare il valore aggiunto e benessere consumando meno ambiente questi sussidi che valgono spettanti Simo soltanto il settore degli dei trasporti esenzioni fiscali e le accise
Per circa quattro miliardi e per dire che non sono certo una questione di welfare adibito al dato sul trasporto aereo che è tipicamente forse non è più definire un bene di lusso ma ci quanto sicuramente non è un bene
Per indigenti il trasporto aereo si becca un miliardo e quattro di sussidi su cioè loro noi paghiamo il
Sussidi sul gasolio per autotrazione trasporta ero scusate le accise piene sul gasolio autotrazione
Le imprese era e non lo pagano su cherosene perché perché lì perché la industrie riuscita a farsi fare questo reca il trasporto pesante sopra i quindici quintali idem riceve sussidi paragonare questo sportello
Questi sono gli esempi più clamorosi ce ne sono tanti questo nel settore delle accise nel settore della
Invece dei permessi a consumi dentale per esempio l'estrazione di prodotti primari da cava questa fuga ricordo la battaglia di Elisabetta tra la tra le altre agli altri oppure la sfruttamento delle acque minerali
Ci dice Legambiente noi siamo un livello completamente disallineato rispetto al resto d'Europa nel senso che da noi quasi gratis
Appropriarsi di acque potabili pregiate quasi gratis appropriarsi di materiali
Da cava e guarda caso da noi infatti dell'edilizia utilizza materiali primari anziché riciclare in materie inerti sedici insomma
Senza aumentare
Le aliquote delle accise che pagano le persone comuni quindi adesso sto parlando della parte fiscalità nell'energia
O dell'ambiente ma semplicemente smettendo di aiutare alcune categorie che peraltro corrispondono ai settori diciamo un più old economy cioè il manifatturiero più vecchio quello NRG intensi
Soltanto facendo questo si potrebbero liberare
Molte risorse l'ordine di grandezza sono almeno una decina di miliardi
Quindi a parità di aliquote
Semplicemente togliendo di privilegi noi immaginiamo in questa proposta e ma era già una proposta che era stata di Cappato di Zamparutti probabilmente di altri compagni prima dimettere questi soldi
Sui sulla tassazione dei redditi d'impresa e delle persone riducendo quindi la da questo punto di vista la proposta
Sarà facile da dire vi faccio che chiudo con un riferimento all'attualità
Perché riguarda uno di questi punti avrete visto che nel nelle slide di Renzi quelle che li ha presentato subito dopo l'insediamento ce n'era una
Peraltro
Tu qui è già in ritardo ma immaginarli dodici aprile al primo maggio non è in ritardo ma lo sarà sicuramente per i tempi tecnici non glielo permetto nel primo maggio meno dieci per cento la bolletta energetica delle PMI ricordate questo
Allora queste è molto condivisibile questa proposta andiamo a vedere quale potrebbe essere un modo di farla coerente con quella cosa su cui stiamo lavorando
Oggi le le PMI che il il neoministro Guidi prestiti ma è mi fido non ho trovato questo dato ma sarà sicuramente giusto avere una volete asiatica e quindi circa quindici miliardi
Si potrebbe ridurre del dieci per cento loro bolletta energetica semplicemente cancellando
Il in maggior carico nella parte regolata delle bollette che le pene le PMI pagano per
Sussidiare invece i grandissimi consumatori di energia come alcova ve la ricordate Alcoa alcova Sardegna multinazionale americana faceva
La lavorazione dell'alluminio che è molto NRG intensi si fa solo dove costa poco l'energia l'Italia la tenuta per un decennio
Grazie al fatto che il le regalava regia noi con le nostre bollette regala quando alla fine non è stato più possibile perché la Commissione europea era arrivata l'ennesima imposizione dismetterla Alcoa naturalmente se n'è andata e adesso pagheremo la le sanzioni che la Commissione opera perché lo Stato non ha recuperato i sussidi indi ritirati l'Alcoa
Allora alcova chi l'ha finanziata alcova e tante aziende simile ad arco
Contro il quale non ho nulla non ha nulla naturalmente se non il fatto che dovrebbero pagare ciò che usano o come tutti gli atti e quindi essere messe in un terreno di competizione non distorto
Allora
Il dieci per cento della bolletta ricerche le PMI e guarda caso proprio quello che finanzia i sussidi parte dei quali sono nuovi gli ha fatto il precedente Governo agli energivori sia i grandi consumatori di energia è solo un esempio occorre per dirvi quindi
Che a volte quasi facile la proposta in questo senso
Ora basta disordine morale
Adulta
Sì non conosco il terrazzo non so quale caso ti riferisci parco nel CARA Quirinale che ma anche anche quello clamoroso
Eh va beh ma penso che anche loro non parlo
Non tutto è ammesso no tra l'altro Marco Marco da il caso l'acqua minerale ente interessante perché non solo il tutore le acque minerali usa un bene pubblico pagandolo meno del suo valore
E ma quelle stesse acque minerali viaggiano tipicamente da un lato all'altro della penisola
Di più di quanto sarebbe razionale se il camionista che trasporta
Pagarsi le stesse cifre che pago io quando faccio il pieno io no naturalmente da liberale mi va benissimo che
Uno possa incaponirsi volere l'acqua siciliana a voi a Bolzano
Non mi va bene si a l'estrazione di quest'acqua e il suo trasferisco trasferimento sono in parte sussidiati danni
Mi va ancora meno bene perché sono due modi di non far pagare un un depauperamento ambientale quello del trasporto
Inquinante vecchio stampo e quello del depauperamento della falda
Vi ringrazio molto
Per quanto di più sviluppare il giudizio su trent'anni
Buona parte del
La popolazione Abruzzese dico brutalmente
Acque minerali inquinante dirigendo un luogo rivolgere ad Antonio Maggio l'Europa
Ho capito cosa ti riferisci ho capito la notizia di cui parlo
Grazie Michele se scappate d'accordo diamo la parola Maria Grazia Lucchiari brevemente perché sta per partire sono d'accordo grazie
Maria Grazia gli occhiali
Grazie molto onorevole Campa
Scusate io a me è venuto in mente una piccola cosa riguardo alla io francamente riguardo all'informazione relativa alla giustizia e alle tematiche che noi stiamo proponendo danni in particolare gli ultimi battaglie che sta facendo
Il TG uno la di sciopero della fame
Io francamente sono infastidita mi incazzo moltissimo quando guardo le tv la mattina il modo in modo pomeriggio la sera la notte in tutti questi talk-show in questi programmi di contenitori dove
C'è una marea di di di rappresentanti dei partiti e parlano di tutto e non si parla di giustizia non si parla del problema che sta
Coinvolgendo milioni di persone in milioni di italiani
Mera venuto in mente un'iniziativa
Che potremmo fare io francamente nei giorni scorsi ho pensato ma anche di proporre sulla città di Padova una delibera di iniziativa popolare sulla per istituire il garante dei detenuti
Che tra l'altro Nuccio non c'è non Cencia in tutte le altre città del Veneto tranne che a Padova
Francamente mi trovo in molta difficoltà perché se mi metto fuori a raccogliere le firme tra la gente mini non so mi mi pestano
Dico che ultimamente comunque
Adesso si è la questione del parco ma la questione della criminalità Padova negli ultimi mese vividi Bidoli idea non c'è giorno che non ci siano quattro o cinque spaccate aggressioni furti ad anziani
Quindi ogni giorno ci sono due-tre spaccato incitati negozi quindi se è una situazione incredibile
Addirittura del vice vice Sindaco reggente Ivo Rossi candidato del PD ha chiesto aiuto ai alla
Al Ministro della Romania
Ci sono richiami Haring ogni prefettura quasi ogni giorno quindi la situazione sulla criminalità poi abbiamo la lega di Bitonci che si candiderà Sindaco per il centrodestra
A parte che per il centrodestra ci sono tre candidati Bitonci che all'ex senatore poi un altro Saia Maurizio Saia sempre dal centrodestra ex senatore anche Luini ieri si è candidato per Forza Italia
Un un broker andando a sentirli rassicurazioni in uno sconosciuto uscivo scherma lotti
Questo per fare per per inquadrare un pochino situazione sulla città quindi voglio dire la situazione della giustizia ma soprattutto la questione criminalità
A non è non è presentata non ha la dovuta informazione al cittadino che dovrebbe avere per poter comprendere non solo la nostra battaglia ma allo stato dell'arte della situazione
Allora mi stavo ma era venuto in mente un'idea che verrebbe la bella ve la lascio qua insomma se è possibile praticarla noi abbiamo dei moderni censori che sono i censori conduttori dei talkshow
Sono coloro che se vogliono fatti passare ti passano se sei
Se loro decidono che sei notiziabilità se sei
Politicamente valido ti fanno passare se no no addirittura costruiscono nuovi personaggi politici come abbiamo visto con tante persone che poi ha fatto carriera allora
Siccome noi non ci siamo non possiamo comunicare con loro e loro sono i canali attraverso le porte che si stia che sono tenute chiuse che non ci fanno entrare
Allora perché lo facciamo un'azione di pressing nei loro confronti direttamente i giornalisti dei talkshow dei contenitori ce ne sono una marea
Da Ballarò a Vespa
A RAI uno RAI due La sette omnibus a valle del ce ne sono una valanga di divide da Porro da da da da paragone
Cioè tutte queste persone diversi giornalisti hanno un potere enorme di gesso ora cesura nei nostri confronti ma non solo nei confronti dei radicali confronti delle tematiche che interessano milioni italiani come quelle che stiamo
Portando avanti
La mia idea era questa perché non gli stolti ammonta sono i talkshow e non franoso Logan cattivo che poi sono e difficile anche data però voglio e perché noi facciamo una forma di pressing attraverso mediatico attraverso la Rete
Mi viene in mente e-mail Pompei che si fanno ogni tanto di pressione nei confronti di questi giornalisti nelle loro presso le loro redazioni
Presso le mail personali che ogni giorno ci sono migliaia persone che stanno visionando più di mille persone ogni giorno mandiamo una mail ha una fissa di dieci venti
Redazioni o indirizzi di di giornalisti i chiedendo soprattutto affacciando facendo anche presente qual è quali sono i dati del Centro d'ascolto che sono molto importanti
Affiancando a questa iniziativa ritiene che tutti i giorni fino mancano cinquanta giorni cinquantacinque giorni al venti quaranta in toto di maggio la scadenza della
Della Corte Europea beh ogni giorno una valanga di mail su tutte le redazioni con nome e cognome dall'Annunziata da Porro a paragone piuttosto che
Da da Ballarò Floris questi qui
Cioè e questa iniziativa che mi era venuto in mente ve la lascio lì
Belladonna somma se è valida insomma alla la facciamo ecco
Mi viene in mente altro poi altre iniziative radio davanti grazie
Grazie grazie
Maria Grazia
Iscritta a parlare non accampato poi Massari Bolognetti Cappato grazie Rita
Non mi pare che
La la diffida Rossodivita Pannella
Chavez aiutato a
Diciamo così metodologicamente porre un problema che secondo me dobbiamo un attimo ricollegare o più direttamente esplicitamente anche all'iniziativa del Satyagraha perché
Andando così sintesi con parole mie
Se c'è un crimine
Non può non esserci un criminale no era quello Pippo per cui a quale livello e questo criminale e con quali responsabilità
Non è detto che noi siamo in grado di individuarlo però
è un problema che poniamo alle giurisdizioni interne e alle giurisdizioni internazionali cioè se
Si esegue un arresto
E e che oggettivamente per riconoscimento dell'autorità stesse per certificazione delle autorità stesse
Un
Condizioni di detenzione
Il legale quindi
Con Commissione di crimine ai danni della persona detenuta non può non esserci
Un responsabile questo mi sembrava
Il il il
Farò il punto di riferimento della diffida Rossodivita Pannella e quindi
Noi lì dobbiamo tornare perché
Io non so se questa diffida
Non possa passare dalla diffida a quello che già Giuseppe aveva paventato e spiegato c'è la possibilità
Di una denuncia diffusa
Però ecco questo questo mi sembra un punto assolutamente centrale anche in termini della questione autofinanziamento iscrizione
Detenuti
E collegamento tra
Diciamo prova dell'iscrizione dell'autofinanziamento a quella che l'iniziativa
Principale attorno alla quale
Poiché il tutto tutto il resto dovrebbe
Dovrebbe girare
Questo l'aspetto della diffida e l'ASP l'altra questione posta anche in sede di riunione diciamo così di partito e di galassie c'è la denuncia
Dello Stato italiano
Allora
Ho visto che c'era una meglio oggi di Perduca per di
Diciamo una prima lettera all'attenzione
Delle la Corte Internazionale del
Del delle istituzioni internazionali diciamo così delle giurisdizioni internazionali è una lettera a quella che ha preparato Perduca
Totalmente incentrata sul problema diciamo così carcere quasi totalmente non totalmente tra
Quasi totalmente
Quella di Perduca
Noi sappiamo che
Sia
Perché lo crediamo cioè che il carcere si realtà è solo l'anello terminale che il sistema giustizia dell'illegalità in generale quindi sia perché lo crediamo sia perché anche in termini economici e sociali
L'impatto
Del
Mal funzionamento di tutta la giustizia e in particolare della giustizia civile è quello che più riguarda come dire la quasi totalità o la grande uno con la realtà sociale diffusa per i cittadini
E italiani quindi di quanto
Sia importante allargare il campo al tempo stesso dobbiamo stare attenti perché l'ottimo è nemico del buono quindi
Credo che la risposta che ha dato subito Giuseppe individui nelle mail non so chi fosse destinato a quelli medi sì sì ok facciamo presentiamo fosse la risposta giusta cioè secondo me
è importante che parta subito questa segnalazione internazionale sul problema che abbiamo da porre e che
Da qui al Comitato ci sia qualcosa di più in termini di relazione
Che fare che sia o o direttamente parte della redazione di segreteria o parte affidata a chi subito a porre le Zard prezzo in particolare a Giuseppe perché
Per provare a spiegare perché non non ci presentiamo alle elezioni e non ci sono le condizioni e quindi nella descrizione della illegalità
Della quale non noi soggettivamente ma
La democrazia e la non democrazia italiana vive credo che sia importante fare uno sforzo di trasformare questo in
Relazione e denuncia e entrambi questi due aspetti così come
So se questo può essere fatto anche in vista del Comitato l'aggiornamento sui costi della non giustizia che di cui anche
Beltrandi faceva riferimento ci sono varie valutazioni da Bankitalia
L'OSCE adesso non ricordo quale fossimo a quale fossero a più riprese abbiamo citato dei dati che sono anche dati della Commissione europea ci sono degli elementi forse
Dovremmo attualizzando lì e
Per rivolgere un'altra e di interlocuzione diciamo di di di di si attacca è proprio quella dei rappresentanti degli interessi economici perché
Leggevo oggi sul giornale non V uno di questi banchieri che hanno partecipato
Alle presentazioni
Di di Renzi a Londra oppure era addirittura un organo ufficiale un mi ricordo che diceva le misure di Renzi verrebbe varrebbero l'uno per cento del PIL che secondo me era pronto il sintomo del dente
Del della
Del correre sul sul carrozzone
Tra virgolette vincente perché
Una valutazione
Basata fatta sul
Sul nulla mentre sul tema della giustizia ci sono valutazioni molto più ponderate di studi approfonditi approfonditi e specifici
Quindi questo anche mi pare mi pare un aspetto fondamentale così come
Beh effettivamente
La cosa che diceva Walter di
Provare a sottoporre a un pubblico qualificato
Dieci diciamo così il dossier
Negazione del diritto alla conoscenza
Credo che sia un
Un tentativo da fare
Perché altrimenti felice o noi abbiamo
La l'ambizione di ritenere
Che
I dati che sono contenuti nello studio nei dossier negli approfondimenti di Gianni del Centro d'ascolto abbiano una rilevanza
Politica e quindi debbano chiamare una reazione politica eventualmente anche
Incalzare in termini polemici da parte nostra il silenzio della mancata risposta
Però per fare questo ci vuole un anche qui come sulle giurisdizioni internazionali come sulle crimine dell'ingiusta indette detenzione
Ci vuole quanto meno
Da parte nostra la richiesta più di una di una risposta a quelle risposte potranno essere diverse da quelle che diamo noi però ci ci devono essere e quindi
Questi tre aspetti cioè
Le responsabilità penali
E dello Stato italiano nella violazione delle regole le conseguenze economiche
Del fallimento del sistema giustizia e
I crimini per quanto riguarda
La conoscenza e l'informazione
Sono gli aspetti che dovrebbero aiutarci a trovare come dire degli interlocutori perché se la non violenza e anche dialogo sono un po'i tre aspetti su quali voi
Dobbiamo sollecitare delle delle risposte e delle reazioni
Cercando quasi di di sopra di personalizzare questo dialogo non violento perché il Presidente della Repubblica è stato per tutta una fase per una serie di anni l'interlocutore anche il bersaglio
Dell'iniziativa particolare di Marco come
Garante sommo garante della legalità costituzionale
Il fatto che lui non facesse neanche il messaggio alle Camere era individuata come la massima responsabilità istituzionali il Presidente della Repubblica ha fatto questo messaggio alle Camere messaggera camere è stato estratte tra l'altro
Oggetto stesso insieme al presidente la Repubblica di una violazione profonda delle regole democratiche e dell'informazione perché
Non una trasmissione di approfondimento non un dibattito televisivo sul senso del messaggio alle Camere e su come il paesaggio e che apre sia stato trattato su come il presidente pubblica sia stato sostanzialmente ignorato
Dal Parlamento a cosa utile questo in termini di responsabilità politica
Lo sappiamo ma in termini di responsabilità
Diciamo così sulla catena di comando dei crimini che vengono commessi e i danni dei detenuti e dei cittadini italiani che cosa significa
Perché cosa significa questo credo che sia importante
Diciamo aggiornare questa valutazione analisi proprio per cercare di buttarla nella
Nella attualità politica per questo richiamavo all'inizio la questione della della diffida
Rossodivita Pannella che non possiamo lasciare cadere cioè o
Valutiamo che sì che
Tecnicamente ci sia un lavoro ulteriore da oppure da fare per cui
Qui sospendo la luce a valutazione perché
Poi c'è qua Giuseppe quindi
Non poteva che dire cose proprio sbagliate fuori luogo oppure
Quella e quello è stato il primo strumento che che consentiva di
Diciamo così di di personalizzare di di individuare delle responsabilità e degli interlocutori per l'azione non violenta questo mi pare un passaggio fondamentale anche per la convocazione del Comitato
Se non so se
è sfuggito può essere
Però
Questo sciopero della fame
Sia aggiornato nel senso che opposto e l'interlocutore e il Governo il Ministro della Giustizia duro obiettivi intermedi cioè a quelli di che riguardano la conoscenza dei cittadini
Uno sulle sui costi effettivi in carcere riguarda il sovraffollamento e oggi abbiamo ottenuto un primo dato che veniva negato
E l'altro è quello sulla composizione dei procedimenti penali pendenti che
Una cosa importantissima sull'amnistia perché se no
Difficile farla se no cioè la fai a occhi chiusi altrimenti
E questi quindi sono i due interlocutori
Sulle discorso cioè della non violenza
Beh il
Cioè
Il fatto che se non ci sia informazione è chiaro che rende tutto più difficile
Oggi
Cioè non so poi come è andata perché non ho potuto a rivederle già abbiamo avuto queste
Credo che sia stato un minuto di intervista al TG due
E e poi ho avuto una proposta per Porta a Porta lunedì
Però
Sulla cannabis terapeutica
Non su questa lotta in corso sulla ministri via la Commissione giustizia del Senato che sta esaminando i provvedimenti
Ha deciso di bloccarsi e ha richiesto l'intervento un'audizione con il Ministro della giustizia quando cioè credo che a quel punto e ci sarà insomma verrà espressa pubblicamente la posizione del Governo vedere cosa gli racconteranno
Sui due fronti che abbiamo aperto però è questo un po'il passaggio che il Ministro della giustizia deve fare al Senato dove sono incardinati
Questi progetti di legge che sono di vari schieramenti politici su amnistia e indulto
Dunque iscritta a parlare adesso Alessandro Massari non so se Marco ha chiesto la parola
Lazzaro
Agli occhiali
Ma voi parlare subito o ti scrivo
Il
Qualcosa concesso va bene Weimar
Ah no lui dice due cosine fai quattro adesso
No guardate quello volevo salutare
è l'intervento di Marco proprio adesso credo che abbiano il termine perché
Perché all'interno del problema che lo imponeva richiamandoci all'iniziativa
Delle diffide diciamo
Flusso di vita io ho messo pure infilato qua anche lì ma
Mi è venuto un riflesso lui ha parlato cioè fra evocato così
Dicendo non voglio adesso
Andare oltre ma
Il
Diritto alla conoscenza violato in un modo sempre più patente
Ora sappiamo Lulli perfino senza l'aiuto per quel che mi riguarda il che tutto il fatto che lo Stato e perfino senza l'aiuto di Giuseppe Rossodivita
Che il diritto quel diritto non è costituito formalmente e
Ad ma trovo
Che come la Espresso
Marco un momento fa e poi c'è la fissazione di questa programmatorie
Normato Matteo
Che continua a insistere il diritto alla conoscenza alla riunione dobbiamo farla su questo non legare Bruxelles uno magari Bruxelles due questo
Ma
Sentendo dire da Marco proprio con il diritto no alla violazione del diritto alla conoscenza nell'emettere sì certo ma insomma
Non è necessario essere linguista del serve per sapere che la stessa parola
Magari in cinquant'anni incentra dopo significare tutt'altro nella crescita
Specifica anche delle cose che vivono e quindi anche
Il sì con la parola ed altro e a me pare quindi
Che il combinato disposto del documento
Della diffida così come è stato inoltrato alcune altre osservazioni che facciamo tutti quanti
Cioè oggi
La conoscenza umana diciamo un linguaggio che c'è
E che raggiunge una specie animale confinante togliere questo è il linguaggio di quelli
E
E molto cambiato rispetto
Alle strutture di comunicazione di dialogo e di conoscenza di sessanta anni fa di settant'anni fa
Diciamo allora mettiamo da quando viene fuori la radio nella vita della specie più di cent'anni la radio la televisione è la Rete
Adesso
E quindi il termine di conoscenza
Da utilizzare in termini antropologici politici ma
Anche
Giuridici come bene nuovo
Acquisito e che quindi può essere vietato o no
Credo che acquisti una forza
Espressiva di una condizione umana quella per la quale dicevo quando ancora uno esperto di queste cose sapete erano grande fiducia
Però mi informava che dieci studi non so se americani australiani
Risultava che la notizia che aveva avuto più un valore di notizie
La percentuale più alta
Di componenti della specie umana notizia osservo variabili Cicciolina
Si era di percosse io Osoppo vi ricordate ci
Diceva anche nelle zone assolutamente delle giungla e delle cose era una cosa così
Connessa alla vita umana e il problema delle sensibilità eccetera che è quella che poi divenuta non era notizia politica se non quella che Scalfari
Aveva messo in giro per sputtanare mila diremo associazione Pannella oltre a d'Annunzio che buttarli
Pervaso del pesce rosso per Parlamento luci butta pure una puttana insomma cosicché
La notizia esplose perché Repubblica
Repubblicana dette no ho capito
E terminano quindi io ritengo che
Al punto in cui FIOM ringrazio perché so che è vero
Legato e Michele governatore quando ha detto non avevo capito all'inizio accollati riferire adesso mi è chiaro e proprio lo ringrazio perché
E un sintomo come credo anche tu sai
Ma sennò
Io ho grande stima proprio delle tue capacità e del tuo tipo non solo grado di conoscenza di riflessione di studio e di espressione
E a questo punto quanto detto fine effettuazione l'acqua minerale
No adesso che è fuori di esso a trent'anni che in Abruzzo
Aumentarla sempre enormemente la dose di acque minerali
E stecche millenari però già trent'anni fa c'erano i primi studi pensando che ve ne fosse solo quella che veniva da Bussi
Però diciamo da una zona nostra aveva un alto grado di inquinamento diciamo di ho detto e non di amianto potremmo dire petrolifero tra virgolette per evocare
Nel settore ma figurati
E di conseguenza spero
Vorrei ringraziare il fatto che questo intervento anche di Marco col quale non abbiamo in mente sintonia in questo momento in questa congiuntura
Proprio sia invece la dimostrazione come Marco nella sua sensibilità nella sua
Magari non ne abbiamo più non ne abbiamo parlato fra di noi per nulla diciamo direttamente
Però quando lei ha detto che il diritto alla conoscenza
E
E ho terminato
Con Giuseppe gli altri dico
Che cosa e
Tre tecnicamente il criminale
Una parola che forse cinquanta anni fa ho cent'anni fa
Non poteva rappresentare alle dal tecnico la limare più espressivo di sintetizzare quello che quel termine ecco include B oggi appunto invece mi pare
Che possiamo tenerlo sia per le cose di Aldo Loris Rossi
Da altro il problema ecologico ecologici impronte del genere ecologiche od altro davvero è qualcosa che probabilmente
E questo che a me importa alcune indicazioni politiche che mi viene da esprimere con particolare urgenza per tre o quattro mesi nella grande nella formula grazie può al Dalai lama alla Cina o altre cose
Ho proprio l'impressione che se andassi a parlarne come nel farlo fra di noi
Devo dire in
Una scuola elementare di Zulu o dove
Si capirebbe che cosa dico perché cosa voglio che cosa può comportare quando si dice nell'ultimo decennio siamo aumentati i nove anni
Di un miliardo di esseri umani no e quindi lo ragazzo si arriva a che cosa succede e queste riflessione è vietata
Completamente perché ho sentito che qualcuno che ringrazio
Aver voluto ricordare che io avevo proposto al Presidente della Repubblica di allora la presidenza di affidare la Presidenza del Consiglio al massimo ispiratore del CER di Roma
Allora mentre lui era ancora vivo ed altro ho terminato penso comunque che
La diffida per cui ci si è riferiti
Altri contributi che vengano credo che rappresentino davvero una nuova condizione quando cominciammo appoggia porre i problemi
Che so io sessuali nella politica familiare femminili di genere nelle altre questioni noi in dieci quindici vent'anni e abbiamo dovuto constatare
Che questo era compreso dalle strade di tutto il mondo meno dai gruppi dirigenti che si rendevano conto che cosa questo poteva comportare
Spero che milioni si venga mi si perdoni perfino Matteo se continuo ripetere sostanzialmente
A come ha fatto stasera anche quello che
Vado ripetendo tutti i santi giorni da molti mesi
Bene Alessandro Massari Bolognetti Rossodivita massacri
Grazie
Sono
Contento perché pur nella durezza mi sembra che ci sia un dialogo in questo direzione che ci consente di confrontare
Le varie opinioni e anche le varie proposte
E è stata esauriente anche se sintetica la descrizione che ha fatto della nostra situazione specifica e di quella più ampia politica da parte di vita e e poi Valerio integrato con
La parte che poi mi ha riguardato più direttamente
E Marco nonostante venga considerato
Logorroico però è un cognato degli slogan fondamentale perché
Amnistia per la Repubblica per sintetizzare cosa è stato questo versante degno
Qualche cosa che mia sempre convinto a perseguire
Magari partendo da una via il progetto complessivo
Oggi sono affascinato per esempio da sua considerazione sempre sintetica dal pensa della ragion di Stato sul rispetto dello Stato costituzionale di diritto cosa che non era sconosciuta al passato questo è chiaro ma che ha assunto dei connotati particolari
In modo ancor più specifico sono
Affascinato dalla battaglia al diritto alla conoscenza
Io mi sono interessato dell'il Freedom Information and con Marco Beltrandi in tempi non sospetti ma Marco va oltre il Freedom Information netta e da un poco sotto il
Segreto di Stato
Questo è qualcosa di cui bisogna
Tener conto
In questo contesto noi decidiamo di non
Presentarci alle elezioni
E però dobbiamo anche riuscire
A sostenere
La battaglia principale che e quella vita
Perché se è evidente che in maggio noi non si avrà
Quel tipo di di di risultato essere identica adesso Rita a riconvertito naturalmente e
Anche in modo politicamente tempestivo
Alla richiesta di
Una conoscenza sui dati effettivi sui motivi per i quali veniamo sostanzialmente presi in giro debba poi trovare anche una uno sforzo collettivo per far conoscere
Non solo il Satyagraha ma i motivi del Satyagraha
Purtroppo il problema è è più che noto rimane sempre lo stacco lo del superamento del blocco che
Sino adesso è stato composto di parti diciamo comparabili per consistenze per interessi che si sono saldati
Però
La crisi del berlusconismo secondo me apre un quadro diverso rispetto all'analisi che abbiamo fatto fino adesso
Perché se con la crisi del novantadue sostanzialmente Berlusconi ha avuto un
Capacità di aggregare il nuovo di essere propositore di qualche cosa che almeno tale apparso anche se tanti danni ha creato ci sono stati si sono voluti vent'anni per normalizzare tra
Virgolette la sinistra
Che passato da una
Coacervo di sigle che venivano sommate senza nessuna coerenza politica a un eccesso addirittura di
Compattamento a un eccesso di fretta
E
A un è eccesso probabilmente di soluzioni che per tanto tempo abbiamo atteso che poi tutte insieme potrebbero essere proposte magari non per il meglio io salutato con grande
E piacere il commento il comunicato di Marco Beltrandi perché non sempre cambiare vuol dire cambiare in meglio così come non sempre la legge contro i diritti non entro nel merito delle riforme di
Proposte da darei sì ma ci sono dei tecnicismi che potrebbero creare più danni della riforma del Titolo quinto
Nell'ambito di questo situazione in cui sappiamo che una buona metà gli elettori non vota e una buona metà di direttori può essere attratti da Grillo dove andranno
Tutti quegli elettori che
Hanno votato fino adesso Forza Italia e che stando ai sondaggi coi per quello che conta nei sondaggi
Andranno a finire cioè se avremo ancora due blocchi contrapposti che si mettono d'accordo la notte fanno finta di indicare di giorno o ci sarà
Solo un partito con un solo capo e allora però ricordiamoci Machiavelli che quando i regni dipendono la virtù di uno solo ha messo per Renzi ce l'abbia questi non sono durevoli
Perché la successione non sempre garantisce la medesima virtù
E il rischio di un eccessivo con eccessiva concentrazione del potere in mano a Renzi mi sembra evidente
Perché Berlusconi nel due mila tredici era riuscito un po'a frenare perché c'era una parte di elettorato colto che non ce la faceva a votare la la parte potestà peregrina perché c'era qualcuno che è aveva veramente
A noi al pedagogisti uomo anziano e altri perché psicologicamente non ce la fanno da destra perché sociologicamente l'Italia un Paese ma maggioritariamente a destra
Diciamo così
Nonostante tutte le le forzature che poi hanno portato spesso a
A delle vittorie falsificate falsificati
Allora quale modernizzazione necessaria appunto noi ci abbiamo il problema è a conoscenza ma nel frattempo questi fanno danni
Fanno Danieli fanno grandi danni e quindi ha un duplice problema che ci porta
Prescindere problema interno proprio Maurizio finisce qui non c'è più una lira e quindi
Possiamo fare i pensatori e filosofi diventeremo un think thank perché
Tutto costa anche la politica quindi se se neghiamo questo presupposto e non risolviamo questo problema queste rimarranno parole al vento ma
Premesso che speriamo di poter sempre a vivere un
Un probabile che
Che vinca sul possibile
E e rispetta questo elettorato come come riusciamo magari a fargli capire a far riconoscere a fargli sapere perché a sinistra mi sembra che ci sia proprio un ostracismo che
Mirato contro la nostra
Soggettività politica che prescinde dei contenuti delle
Delle proposte
E Berlusconi per esempio sta frutta insomma è passato addirittura alla dal partito hanno tasse stanziamenti si cavalla all'evasione da recupero degli animali e non è uno stupido perché di ridare vecchia anziano un certo non c'ha figli quindi serve l'animale da compagnia
Cioè il calcolo del marketing lo sa fare ancora ma non credo che con i problemi economici che ci sono possa riuscire a convincere gli italiani che indichi gli animali pet quelli quelli che fanno compagnie Chieti
Possano essere il
Possano essere la soluzione a due grandi colta
Ha tradito trenta distrutto in questo momento mi sembra possibilità democrazia maggioritaria e bipolare Marco per esempio individuava nella mancanza del sistema maggioritario una dei più grandi perché le proposte di
Di
Di Renzi anche anche la stessa Rita faceva notare come
Ci sono tutta una serie di incongruenze rispetto
Alla stessa sentenza della Corte costituzionale
Qual è il quorum ma oltre il quale è possibile del penale panciera anzi c'è il principio di ragionevolezza che ha stabilito la Corte che poi non viene determinato con un numero quale
Con il buonsenso mi sembra che gli sbarramenti e premi di maggioranza è uniche listini ancorché corti sempre bloccati siano una riproposizione furba in piccolo di quell'opera in è stato fatto in precedenza
Vado alla gruppo economia sono contento perché mi sembra che quest'anno la mancata costituzione che è stata frutto di un equivoco
Però voglio specificare che
Ma è solo una questione formale la posizione della separazione banche fondazioni
Primo perché noi abbiamo iniziato a parlare di banche fondazioni nel due mila sette grazie sempre l'intuizione di Marco che costituì il primo gruppo economia
E quando vennero pena Gallo e De Nicola
Al nostro con i al nostro o congresso e poi avremmo Pazzini ed altri nel Comitato né cominciamo a parlare proprio di questa iniziativa ne parlammo nel dettaglio ci furono altre priorità che fuma scelte
Perché non possiamo portare avanti tutto siamo pochi segnalo per esempio una cosa che non abbiamo mai valorizzato Marco Beltrandi è riuscito a far confluire
Nel Novartis con l'ottantuno una buona parte della sua proposta e se
Ci sono alcuni a alcune soluzioni recenti credo che possano essere imputate a ad alcuni accorgimenti che
Aveva sempre sottolineato bisognava considerare cioè mi riferisco per esempio all'equilibrio che lui chiama Bilancio strutturali di
Cancellando un
Un linguaggio tecnico
Per quanto riguarda appunto le fondazioni dico
Il tema è antico noi non abbiamo mai presentato con la proposta di legge ma lo redatta in tempi non sospetti facendolo vedere a tutti quanti i compagni
Quindi il testo presentato è quello che circolava cinque anni fa quattro anni fa tre anni fa ma
Ora solo sono maturate condizioni anche salutare per
Per andare per andare avanti
Sullo strumento pure lì siamo pochi come diciamo non ci abbiamo neanche l'Agenzia la segreteria quindi Valerio ha spiegato la parte politica io vorrei dirvi invece tecnicamente
La petizione fa parte di quella violazione della Costituzione
Perché sapete che la Camera a per l'Assemblea plenaria gli stenografici
Per le Commissioni no cioè resoconti sommari io vedevo tutte le volte che ben annunciate le petizioni e le petizioni normalmente sono delle lettere che contengono richieste più strampalate per queste non sono mai stato utilizzate
Però hanno una procedura regolamentare particolare a differenza della proposta di legge d'iniziativa popolare o addirittura la proposta di legge del parlamentare che non ha diritto ad essere portata alla conoscenza dei componenti la Commissione se non c'è
L'accordo politico la Conferenza dei capigruppo
La petizione obbligatoriamente secondo lo il Regolamento della Camera e del Senato deve essere nel contenuto portata alla conoscenza della Commissione competente
Parità ma spiegato che non l'hanno mai fatto
Ecco questa è una violazione non solo dalla Costituzione ma anche dei regolamenti e voi sapete che
La separazione completa tra vedo Cavani impedisce pure con una più virtuosa possa influire sull'altra ma prescindendo da questo dato di violazione che è grave
Perché la prima volta che si inserisce all'interno non è richiesta ancora potenziale proposta la nostra petizione non è la domanda il vizietto che dice
Colpa dell'euro se non ciò più mio figlio che lavora
E c'è una proposta seria di che assetto diverso per il controllo del credito su una legge che oltretutto quella vigente non solo è inefficiente inefficace ma è stata violata più volte
Non ci si ferma qui è stata inviata a tutti quanti capogruppo per la sottoscrizione è stata inviata i membri della Commissione competente per la sottoscrizione perché è normale
Che poi tu debba avere anche una condivisione politica visto che siamo fuori dalle istituzioni con coloro i quali fanno le leggi
Perché in Italia non esiste referendum propositivo e io da liberale son contento perché il referendum è
Il diritto di resistenza e il regicidio attuale potrebbe diventare per esempi ma ne Grillini uno strumento pericoloso
Andando in giro per lecita poi troviamo l'adesione di consiglieri comunali e a questi stessi ne proponiamo di sottoporre loro stessi
Delle procedure di individuazione dei partecipanti nel board in modo pubblico sempre grazie è un'esperienza che con Marco Beltrandi facemmo in Bicamerale D'Alì
Cioè la proposta è quella di far pervenire dei curricula
Agli aspiranti candidati limbo delle fondazioni
Prima della nomina renderli pubblici affidarle un controllo terzo esterno perché coloro i quali decidono delle nostre risorse economiche dell'economia reale perché se tu non dei credito alle imprese e poi non fai
Non fa il PIL che siano delle persone
E competenti attualmente lo zero virgola tre per cento delle dirigenze delle fondazioni bancarie ha competenze in materia finanziaria
Queste l'Italia basata sull'ignoranza sulla cortesia sul voto di scambio
L'ultima parte
è quella invece della divulgazione strada è nato naturalmente credo a Parma una petizione che non ha i vincoli giuridici perché non ha
Il potere di imporre qualche cosa sulla cannabis terapeutica e quello che ci ha raccontato Rita ha precisato
Molto bene qual è il quadro che sembrava più ottimistico più positivo rispetto a noi
Rispetto alle nostre diciamo impressioni
E naturalmente qualcun altro ha cominciato questo vuol dire far conoscere i cittadini direttamente che magari il problema dell'Italia non è dato dall'Euro
Ma è dato dall'enorme debito pubblico che abbiamo accumulato in tempi non sospetti che poi finanzieri cioè hanno colpito la pancia perché eravamo il ventre molle
Insomma ecco costituito di è un procedimento come diceva una serie di Canetti ai nidi di anelli che si devono con catene are
Sperando che si riesca ad ottenere l'obiettivo
Però fa parte proprio delle
Iniziative che mettono in evidenza come lo stato di diritto costituzionale si violato addirittura la violazione manifesta e patente dei regolamenti parlamentari
Per quanto riguarda e l'ultima cosa che mi interessava dire sul diritto alla conoscenza
Che continuano nella stessa riunione di ieri mi ha visto partecipe lo faccio con grande convincimento
E
Mi ha portato a far ragionare grazie a Marco su un altro aspetto economico che Luigi sta sollecitandomi ad approfondire da tempo cioè lo spostamento della tassazione da il reddito
A
La roba al consumo è evidente che questo è un modo con il quale
Si certifica il fallimento della lotta all'evasione
Però Marco che dice di non avere buona memoria ieri sosteneva questo ma cominciata raccontare cose che si ricordava lui e io no ho fatto una ricerca ed effettivamente nel mille novecentonovantaquattro
Tremonti pubblica un Libro bianco è intitolato quel suo lavoro per una riforma fiscale lo spostamento della tassazione ma da persone alle cose
Naturalmente tutti sappiamo poiché l'Italia ha un'economia arretrata un articolo diciotto la bisogna il posto di lavoro stabile non aveva una composizione sociale trent'anni fa né oggi moderna c'è la proprietà di cassa
Che la maggior la maggiore ricchezza degli italiani
è quasi tutti gli italiani avevano ed hanno una casa
Nel due mila due Tremonti ripropone in finanziaria questo suo progetto di spostamento di tassazione dalle persone alle cose
Non ha realizzato nulla di tutto questo ma intanto si all'imposizione diretta che l'imposizione indiretta cioè sia le tasse che le imposte secondo il suo schema
E da fiscalista tra parentesi la riforma del Titolo quinto ha assolutamente danneggiato a questo punto di vista la situazione fiscale perché è aumentato l'imposizione complessiva
Però nel due mila dieci si spinge per la prima volta prima che si scateni la speculazione finanziaria sui nostri conti portando può era caduto il Governo Berlusconi e Louise speditamente dice per la prima volta
Noi abbiamo un risparmio privato che quattro volte tanto il debito pubblico quindi noi possiamo sostenere tranquillamente i parametri
Che ci vengono sottoposti attualmente dalla troika europea
La vicenda berlusconiano sappiamo comandata lui non era più supportato a livello europeo quindi avrebbe potuto
Fare qualsiasi cosa non lo volevano più
è stato cacciato via perché in Europa non era più riconosciuto non c'era più
Il riconoscimento e quindi noi abbiamo avuto questa cosa di
Che questa sostituzione tecnica
Però
Marco annotato una cosa è che effettivamente vera
Adesso l'OCSE
Ha iniziato a sostenere la di Tremonti
E allora in precedenza perché la proprietà delle case è qualche cosa che
è un elemento naturale centrale quasi della
Antropologia culturale italiana chi non è un profeta radicata in Italia sfigato io infatti ho sfigati se non ce l'ho tutti mi guardano come non c'è cassa sono un una mosca bianca
Ebbene allora ci si chiede come mai questi dati strada conosciuti
Da sempre emergano solo adesso e addirittura Simo si venga a porre in dubbio la bontà delle valutazioni delle agenzie di rating che dicono guardate quando voi abbassate la tripla
Del del rating dei debiti sovrani degli Stati
State sbagliando perché ci sono altri elementi che devono essere considerati è evidente che gli altri elementi sono il risparmio privato
è evidente che il risparmio privato in Italia fatto soprattutto da la proprietà delle case è evidente che allora c'è stata non solo in Italia
Raccontando come Marco ha individuato poi con precisione perché lui ne parlava con Tremonti nel Parlamento europeo ma mano che Tremonti
E faceva questo tipo di dichiarazioni
Quindi la peste effettivamente qualche cosa che si è espansa livello sovranazionale perché
Se il controllore
Ti mette sotto torchio nel due mila dieci
Salvo poi nel due mila quattordici a condizioni sostanzialmente immutate cambiare posizione di centottanta gradi B
Se non è ignorante non credo che questo organismo segnalante quanto meno in malafede e soprattutto sta facendo politica direttamente in Italia
Quindi io credo che
Questa buona notizia di avere Marco di nuovo con nuovi perché Marco Beltrandi veramente stato
Una persona che
Ha portato avanti parecchi iniziative economiche quasi tutte durante il periodo parlamentare Valeria che è una capacità di
Organizzare eventi di divulgazione molto molto molto efficaci ci possano aiutare per
Completare tutto il progetto già iniziato sulle riforme che dobbiamo fare così come previsto da il dallo statuto
Diamo sentito Michele governatori quello che sta facendo quello che c'è
Già in cantiere sugli enti locali antico ma questo ruolo delle informazioni quindi questo ruolo del diritto alla conoscenza anche a degli italiani in di questi soggetti sovranazionali
Molto spesso capaci di influenzare la politica
Utilizzando non la menzogna mandando come sempre
Parziali informazioni vada approfondito perché un'ulteriore emblema della
Dimensione planetaria in cui il diritto viene sopraffatto dalla ragion di Stato oppure dalla menzogna grazie
Grazie iscritto a parlare Bolognetti e poi Rossodivita
Bolognetti Maurizio
Se analizziamo i loro eredi vivavoce ecco sì allora è la parola
Grazie
Guarda brevissimo
Intanto
Volevo riagganciarmi
Volevo ringraziare volta relativo travolto interrotto per un attimo
L'ascolto perché
Avevo un impegno e devo rispettare proprio subito dopo l'intervento di volta in misura ricollegato poco fa Walter mi ha colpito una delle frasi che addirittura
Quando ha detto lei perché il figlio senza
Valori di un reggimenti sta includendo e tu Rita mi sembra che detto in apertura della tua situazione se ho ben compreso utenti insomma dica solo lui a dire la verità
Dice embargo ampi come direbbe qualcuno collegati chiarisce tanto o altro Tripoli impressione è che invitare i uno coerenti
Di quella
Ebbene quel tipo lì a parlare appunto di che ballano c'è un po'come invitare portare un somaro a cura della tripla era una bambina credo che gliene frega assolutamente niente di questa roba qui
Sulla questione della petizione però una cosa la vorrei dire ora
E ricevere un anno n nella quale lui si propone come immagino altri compagni
Solidali
In questo contesto
Di scendere in piazza a raccogliere firme in calce a una petizione militare al Parlamento francamente lo dico proprio con grande rigidità per quanto mi riguarda
A me sembra una cosa proprio nucleare
Tu hai detto tu prima io sottoscrivo assolutamente
Siamo reduci
Solo pochi nei fa
Da un tentativo di portare importo dodici quesiti referendari l'ennesima campagna referendaria che ci riporta nella situazione e
Diventa difficile anche ripetercelo tra di noi nella situazione che conosciamo
E ci abbiamo provato ci abbiamo provato in tutti i modi e sappiamo almeno qualcuno già approvati tutti
E sappiamo che poi come sono andate
Come sono andate le cose sui dodici quesiti i referendari meriti magari li ha sostenuti in zona Cesarini chi non li ha sostenuti chi non li ha sostenuti affatto
Ecco quindi io petizioni in piazza a scendere dieci non scenderò in piazza a raccogliere firme introito contento
In calce alla revisione dunque favorevole pur lodevole iniziativa
Sulla presenza di parchi attivi delle banche nelle altre dappertutto
In questo contesto qui francamente credo
Che
Dover pettinare
Le ieri lei dice energie proprie sicuramente quelle che sono a ciò che ritengo invece prioritario
Come per esempio l'iniziativa in corso che stiamo conducendo che è un'iniziativa che credo che poiché uno ciclica i figli
Attiene a tutta quella che è la situazione di assoluto sfascio illegalità tenta di democrazia di Stato di diritto impossibilità
Noi emettiamo lei
Pio incredibile
Che è uno si ferma per un attimo serva quello che ci succede attorno con la ospita
Che pubbliche chi esprime BL dieci c'è
è una forza enorme anche in termini contenuti di
Chi proposta di quello che raccontiamo e tutto questo non esiste non c'è di fatto non c'è il sparisce e allora io in piazza per la petizione francamente scusatemi personalmente non ce la faccio
E credo davvero di dover di dovermi concentrare per quella che è la mia forza la mia capacità è quello
Che riesca a fare i Governi concentrare su altro non credo di avere molti altri così da diverse norme che li ringrazio Rita per aver vigilato il documento
Credo un paio di pagina due tre pagine del PDF come la proposta
Avanzata da Maurizio Turco io forse mi sono perso qualche passaggio perché un certo punto mi sono ritrovato assentire due essermi perso qualche passaggio
Del intervento della relazione del tesoriere di Federico perché un certo punto e mi sono ritrovato Marco che parlava di affittacamere
Quindici qualcosa è sfuggito beh Marche affittacamere era riferita a quel documento fare francamente
Direi che non ci siamo proprio non credo che quelle un documento prodotto da affittacamere credo che bisogna un documento qualcun altro ha detto forse Marco Beltrandi credo
Credo che si tratti di altre scusatemi non credo probabilmente non è stato un grande contributo quello che ho dato provò a rimettermi in ascolto disciplinatamente vi abbraccio
Grazie Maurizio Rossodivita ed è l'ultimo intervento
Sarà molto breve no giusto un suggerimento operativo visto che comunque siamo in sede di direzione eravamo
Eravamo iscritti ispezione di radicali italiani
No vedo ho alzato lo sguardo era un sacco di sedere
Esatto ogni cosa dal punto di vista
E no Marco Perduca ha scritto questa lettera indirizzata appunto a tutta una serie di soggetti in principio immondo alla Comitato dei Ministri il Consiglio d'Europa che è proprio
L'organo deputato a sorvegliare sull'esecuzione della
Da parte dell'Italia della sentenza Torregiani
Io ritengo che appunto sia il caso sia assolutamente una cosa da fare
Questa da inviare diciamo questa sorta di
Controinformazione rispetto a quella effettuata dal ministro Orlando
Mi farò carico di fare un paio di suggerimenti pure a Marco rispetto
Per esempio innanzitutto l'unicità giustamente le due sentenze
Delle Corti inglesi
Ma o leggevo oggi che c'è stata cui ieri o l'altro ieri un'altra sentenza se non erro di un giudice svizzero che ha negato l'estradizione anche in Italia
In ragione
Della condizione disumano e degradante
Delle nostre carceri
E e quindi niente volevo dire
Magari vita
Da subito cioè organizza perché questa è una cosa che secondo me adesso Marco diceva stampa estera
Stampa estera italiane italiota sicuramente questa è una cosa
A mio modestissimo avviso da fare da valorizzare data cercare di
Veicolare anche quanto più possibile con con l'informazione
Danni una domanda secondo te vanno aggiunti quei dati che abbiamo ricevuto oggi dal sì poco sicuramente possiamo grazie possiamo integrare io per esempio lo suggerire Marco integrare anche con il fatto proprio della diffida perché il Consiglio d'Europa saluti destinatario della della diffida quindi
Dovrebbe averne preso contezza di facciamo finta che ha ne abbia preso contezza e proprio alla luce delle mancate estradizioni dei giudici stranieri sintetizzando il contenuto ridere di quella diffida dove si invitano sostanzialmente
Il circuito magistrato magistrati PM dato a a organizzarsi per scambiarsi le informazioni ed evitare
Di applicare appunto una pena e legale mentre i giudici inglesi non è strada no
Perché la situazione è quella che i giudici italiani continuano non solo a mettere in esecuzione delle pene definitive ma anche ad applicare la custodia cautelare che è uno di quelle altre vicende
Di cui la Corte europea si è sia meravigliano insolvente quindi io direi di passare subito all'azione su questo anche perché ho visto Marcora
Immaginato un indio molto ampio anche a tutti i membri del Parlamento europeo membri del Parlamento anche italiano
Però
Forniamo proprio a ridosso della cioè prima della scadenza del ventotto madre esso questa cosa e comunichiamo
Tutto qua questo ritardo una cosa sarà di correzione sull'informazione sbagliata che sarà data all'inizio nel Parco di Veio sulla lettera di licenziamento
Non ho comunicato
Sei anni sono Walter scusa di Nico R. soprattutto percorso di vita io credo che il primo convincere che ha negato l'estradizione un giudice americano nei confronti dei cugini Gambino
Non so se vi ricordate mare aggiornare lo fa
Beh insomma comunque anche quel giudice si riferiva al quarantuno bis alla condizioni di detenzione somma e storia storia anche quella voglio dire
Poi assicurate Bolognetti l'affittacamere non è turco l'affittacamere
è stato un altro insomma
A me
Scusami poi volevo fare una un'altra domanda scusa evitiamo disposizione Giuseppe
Sulla cosa sull'accordo che ha firmato Orlando con il Marocco per mandare tutti i detenuti marocchini sì marocchini che stanno in Italia per mandarli in Marocco
Non crede che si possa fare una qualche azione per sapere quali sono le condizioni di esenzione
Forse sono addirittura più illegale viene nostrani
A
Non è detta però una lei no
La bisognerebbe prendere contatto organizzazione marocchina che si occupa di cui io non ho la minima idea di come si
Noi Santorsola immagino buona
Ok peraltro scusate no a una riflessione facevo anche a Maurizio l'altro giorno faccio brevissima
Rispetto all'intervento di Mariagrazia sulla situazione di Padova cioè
L'Occidente il blocco di lo dico
L'altra settimana sono andato a Reggio Emilia a fare un processo c'erano da fare eccetera
Ma guarda che la situazione veramente drammatica
Per quanto riguarda la l'immigrazione cella
La gente del posto
Non esce più di casa
Ora noi dobbiamo fare i conti comunque comunque non cioè dobbiamo cercare di dire
Come dire è possibile risolvere questo sì lo so perché è una situazione che nel nord è molto più presente che nel sud soprattutto in alcune città e tutto sommato io penso che nota Torre Argentina non ce ne rendiamo conto di quello
E e perché voi le risposte politiche mi riallaccio
Da qualcuno che l'ha detto Salvini onnipresente per levare bottiglia Grillo cioè ma ma quelli hanno strade es autostrade spianate
Per la condizione in cui quotidianamente vivono le persone che escono di casa e si vedono obiettivamente certe situazioni che sono
Indecenti proprio indecenti
E no e quindi
Riflettiamo anche volevo volevo come dire sollecitare anche a magari evitare di ripetere sempre le stesse cose che diciamo sull'immigrazione senza dare
Cercare di dare delle delle delle proposte
è
E no appunto ma articoliamo qualche cosa che possa parlare anche a quelle persone perché se tu a quelle persone scusa base devono sequestrati e non voglio no io sono assurda smessi Manente distratto quindi uno stimolo una riperimetrazione
Insomma abbiamo elaborato
Voi non siamo riusciti a fare una campagna insomma delle proposte esattamente d'ordine d'ordine sull'immigrazione a cominciare dalla legalizzazione perché
Se tu rilasci illegali è chiaro che aggravi un fenomeno
è chiaro siccome noi siamo percepiti da dall'opinione
Preoccupi come stronzo Igor Tudor è ovviamente non c'è l'informazione però siccome siamo percepiti dall'opinione pubblica
Come coloro che
A fare uscire i ladri dal dal carcere gli immigrati portarli tutti quanti senza nessuna
Che abbraccia
La
Caricatura di quello che siamo la caricatura di quello che siamo fatti a come dire solo su tutto
Con tutti i fronti che è che usiamo sono quelle lo vediamo
No
Appartato
Para questa non vuol dire arrivare a mare allora noi noi siamo il prodotto deve allora partiamo dal presupposto che CE assolutamente impossibile parlare
A quelle persone perché non ci vogliono proprio ascolta
Perché c'è un anno c'è una voglio dire italiani residenti in queste città di provincia del nord che sono
No non ci vogliono propria scuola
Possibile ma anche quando si parli a quattrocchi non ci vogliono ascoltare
Spiegare la complessità del fenomeno non è che tocca solo Padova Reggio Emilia e tocca Parigi Londra Edimburgo cioè ovunque è così e in una situazione in cui il fenomeno dell'immigrazione non è stato regolato da nessuna parte
è le proposte che tu fai perché poi andrà sempre peggio perché a trecento chilometri da lui
Nel sud del Mediterraneo sono in movimento disperati milioni di persone però mentre a Milano Roma nei grandi centri urbani come dire
Le persone a mio avviso sono obiettivamente hanno anche gli strumenti per farsi delle idee diverse anche perché il fenomeno lo si vive
Lo si vive in modo diverso in queste piccole realtà delle Province sperdute del nord dove non c'è un grande cazzo da fare dalla mattina alla sera
Né per gli italiani né per gli stranieri e gli italiani se ne stanno rintanati in casa dalle sei del pomeriggio perché hanno paura ad uscire
E una a un arco e nominare ascolana che casotto non ha paura io non ho paura ci sono le i le persone anziane cercheranno paura ad uscire di tutti Ticino dove è livelli nella mente cazzo o
Covone
Tagliamo devi venire con me
Tutela ti ci porto io
No no in certe situazioni che noi dal punto di vista territoriale non conosciamo e solo se voi non assecondate Pannella c'è mai stato per strada
A Reggio Emilia mila nove
Problema rimarco
Ritira
Che devo ritira
O dico allora ritirato perché
Questa
Due percezione è una mia percezione
Le migliori condizioni ma assolutamente non è mia recessione dove per esempio dico che la situazione di stallo in modo completamente diverso dal nord
Al sud Italia cioè l'immigrazione del sud Italia comunque non è vissuta
Perché non non è caratterizzata dallo da appunto
No c'è c'è lo stesso perché c'è stato in Calabria i raccoglitori di pomodori è e ce ne sono migliaia e migliaia allo stesso modo
Solo che evidentemente il contesto sociale è diverso
Per cui poi assunta ci sono determinati tipi di reazione
Da parte della collettività e al nord e ce ne sono altri perché anche al sud a Foggia in in Puglia in campagna eccetera è piena di mi di lavoratori immigrati clandestini
E Rosarno assunsero posso dire
Solamente un inciso perché una cosa ben io lo capisco invece lo butti capisco molto e mi ricordo lo stesso dibattito che abbiamo fatto quando siamo rientrati in Parlamento dopo tanti anni
E c'era si era seduto dove era Di Leo buco Bert Bortoluzzi era all'epoca della questione Roma che era esplosa e cominciava
E mi ricordo che noi non avevamo vera data intanto tempo che non avevamo dovuto affrontare in un dibattito parlamentare nello specifico sulla questione rom e quindi c'era un dibattito interno al mondo e mi ricordo
Che non so se la segretaria Rita o comunque
Che
Rita e ferma riprendendo anche delego
Radicali che comunque è un tema di quegli anni trovarono invece no delle chiari ieri e il rispetto della conoscenza cioè la questione rom era una truffa mediatica e andammo a Ponticelli
Con tutti i parlamentari eccetera eccetera e la riuscimmo a smontare con la verità dei fatti oggi io sono stato con Riccardo Maggi
Ha
Il Pigneto che una situazione veramente fuori dalla sono crollati gli affitti delle case nessuno più esce
E abbiamo incontrato i negozianti il comitato di quartiere e effettivamente
Loro ci dicevano non so qual è la posizione radicale
Però secondo me questa è la posizione radicale e loro c'è la riferivano ricchezza e cioè noi dovremmo legalizzare l'asta droga
Quindi non era neanche un problema loro immigrazione è un problema lì immigrazione droga ma il problema di fondo è che non c'è un
Un un funzionamento minimo dei punti quel quartiere in termini di servizi in termini ma non solo di controllo e l'unica cosa che sono riusciti a fare
In tutti questi anni e anche questo Sindaco eh mandare delle camionette a sorpresa
Una volta ogni venti giorni scappano tutti i quartieri si svuota e poi si rivedono fra venti giorni
E non non è così che si affronta
Si affronta come lavoro taglio di politica radicale eccetera eccetera liberale eccetera ma anche migliorando la qualità della vita di un quartiere perché se le persone stanno meglio
Se le persone possono uscire magari non per andare solamente a comprare la birra perché c'è un problema che hanno chiuso tutti i negozi non hanno sono rimasti solamente i negozi di alcolici
Per una serie di motivi sempre che bisognerebbe approfondire le politiche su
Sì e uno lo svuota un quartiere come il Pigneto e possiamo sarà al Tufello il prossimo San Lorenzo Giacosi solo adesso capo da polizia finisce
Allora spacciano a via a quell'angolo Lince sono loro che ci dicono dove spaccio
Per e non riesco a fermarli quindi è un problema di inizio a mio avviso di legalizzazione Gela e di qualità della vita
Dei quartieri anche come dicevi che non c'è un cazzo da altro no in questa città non c'è nulla
è quello che rimane è quello di girare nelle strade parte fatto infatti che criticità di ragioniere diciamo che muove crede del rio i casini che farà per come ha fatto qua
E quindi incassati oggettivo insomma parlato un po'di anche
Sì ma esponenti anche le forze dell'ordine somma un po'di di di di roba di diciamo pseudo semi istituzionale
Però mentre i
Il in città come Roma il problema di un quartiere poi come dire sì che si perde no in mezzo al marasma sì beh
E dice si svuota il quartiere affinché si svuota svuota la città perché ecco e quello cioè veramente dalle dalle diciotto e trenta in poi cala il coprifuoco
E non esce più nessuno
E non possono essere i cittadini contenti di questa situazione quello l'unica cosa che volevo dire che dobbiamo trovare il modo di parlare anche a quei cittadini per muovervi delle corti
Gli vengono
Differenziare i danni
E invece chi sono
D'Italia e che sono strong Arici Chisso non solo forme di
Gagliardi solo italiana
Tu hai metodologie sbagliato
Iraniani anche
Ordinario
Chiedo scusa in Italia
Originaria nell'ordine di grandezza
Mi sono assolutamente confuso Ciancio se ho capito
Do il mio errore comunque il
Lo ritiro il lirico lo ritiro
Registrato
Impiantare
Siccome
Come volumi potremmo
Io
No ma magari non gli ha attribuito il significato che io non li voleva attribuire aveva perché
D'Italia
Ecco non è un caso la libertà degli italiani
Perché tu allo comunque il referente utili che hai evocato vigile è questo è il riflesso degli italiani io dico che è il riflesso non degli italiani
Di una parte di italiani perché loro sento non solo
Il terrorismo
Che viene fuori è un'ideologia ascolta Miracco però questa e io volevo dire agli italiani di Reggio Emilia evidente però ma no nella aspetto è proprio questo che ti voglio dire non è che sono
O Cazzaro là non è che sono solo vittime
Della disinformazione sono vittime della loro vita quotidiana ecco questo volevo dire
Io io francamente non perché non penso dice Boso rimasto sono rimasto abbastanza
Colpito da quello che ho visto questo e lo sento dire all'altra alla televisione continuamente Steel giorni
Attese dei cittadini in Italia e voi state continuando a liberare la gente non esce più di casa ormai azzardata se è stata versata calde
Grazie a voi
Infatti ho ritrovare da Radio Radicale questi interventi ed è la loro tesi certe o quelli che vengono che ascoltano questo è il solo questo
Arco da Lamberto indubbiamente pensano che è l'Italia
Non è come loro la ritengono c'è qualcuno che è già più paura qualcuno
Ma che è appunto l'Italia terrore però che questa cosa Gianmarco secondo me c'è non è il la
La tanti la ricetta politica che dalla lega la conosciamo e va fan culo alla lega
Però in quella la parte descrittiva che fa Salvini secondo me lo non è solo una tesi
Ma appunto è una fotografia di una situazione rispetto alla quale molte persone che sento nota Salvini in televisione
Ci si rivedono noi dobbiamo riuscire è questo che sto dicendo che io ritengo che ci sono molto di più le persone magari anche scritte alla lega che dico non questi soldi italiani
Ma in questo è vero che non ci sono molti così
Ma a questo autorevoli sta parlando Hoecke i criminali maggiori Limena lei assassini
Sono quelli del regime che non consentono Attili dice
Un altro record da un'altra valutazione noi non dobbiamo parlare non è un caso tutto il porno parlare
Per la destra per la sinistra quella buona quella cattiva ma appunto nelle trasmissioni che creano opinione operazioni
Sarà un caso in nessuna dico M manca una porno possiamo andare noi
Va beh questo lo sappiamo ci pongono asserendo che una persona come fatti che la pensa sicuramente agli stessi livelli solo che non può
Tutto qua
Ok
Bene io dichiariamo chiusa la direzione ci vediamo al Comitato nazionale undici dodici e tredici
Aprile