07APR2014
giustizia

Processo IBLIS (ordinario)

PROCESSO | Catania - 09:55. Durata: 2 ore 50 min

Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo IBLIS (ordinario)" che si è tenuta a Catania lunedì 7 aprile 2014.

Durante il processo sono stati trattati i seguenti argomenti: Iblis, Imprenditori, Mafia, Politica.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 2 ore e 50 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
09:55

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Signori buongiorno
Si sentono tutti in possiamo cominciare l'appello
Siamo
Solo Aiello Vincenzo da Parma
Grazie avvocato biondo presente avvocato facente
Non assente Brancato Giuseppe
Contumace avvocato birra anch'io assente
Buscemi Giovanni
Presente
Anzi
L'avvocato
Pasanisi grazie
In sostituzione degli assegnatari Buscemi ci sanguinante situazione nella buca antisonno dando per Brancato per Bush mi invece lei in sostituzione
L'avvocato Valente
Carbonaro mangiano
Risulta assente per rinuncia avvocato celesti assente l'avvocato presso i ministri cucuzzolo salario contumace avvocato Scuderi assente disco io annuali
L'avvocato Scuderi non c'è narra sostituisco io avvocato Ornella Valenti non era nominata appassita da tempo fa comunque di Rosario da Novara
Signor presidente nella città e di Novara do atto dalla presenza dell'imputato di io Rosario classe cinquantotto grazie evocativo venti e passa amici entrambi presenti Dusso Giovanni
Presente avvocati Lo Presti ragazzo assenti
Per quanti siete deceduto Ercolano Mario presente avvocati vipere futuri ieri
Assenti
Fagone Fausto assente avvocati per uso alcuna assenti
Fin d'ora una trave di vanno da Ascoli Piceno
Buongiorno da scuole do atto della presenza di fare loro volontà aveva Anna classe mille novecentosettantaquattro grazie avvocato Giannino assente Finocchiaro Carmelo
Presente
Avvocati disse Pappalardo
Assenti
Massimino santo presente avvocati Pennisi entrambi assenti Mocavero Carmelo
Assente l'avvocato Salemi assente Monaco Giuseppe
Assente avvocato Vianello assente avvocato Pasanisi presente Oliva Massimo
Assente per rinuncia assente per rinuncia revoca durante il avvocato Cogo assenti
Avvocato Valenti
Polito Pasquale da Spoleto
Buongiorno noto atto la presenza di oliva Pasquale classe cinquantasette audio video regolari grazie avvocati Mogol Liuzzo presente avvocato strano togliere ogni
L'avvocato l'ultimo sostituzione specie Francesco
Presente avvocati Ziccone Tamburino semplici sostituisco io avvocato Gennusa Rapisarda
Ripeto il cognome avvocato già Annunzio Rapisarda giornalistico ravvisa avendone Giuseppe
Contumace avvocato Caccamo assente Santapaola Vincenzo rinunciante avvocati strano toglierei entrambi sostituiti dall'avvocato riuso
Cinardo Mario assente avvocati per uso il Trentino per entrambi l'avvocatura Martina Presidente azioni somma Tommaso dalla quella
Resi alla Lila si dà atto della presenza dell'imputato somma Tommaso classe cinquantanove
Grazie avvocato il PAN via libera entrambi assenti avvocato Masiello Giuseppe
Assente avvocato in Mongolia Urso presente avvocato strano toglierei sostituito dall'avvocato chiuso parti civili Brunetti Emilio
L'avvocato troni abbandonano avvocato Borrello cameristici Catani evocato Schilirò lenza situazione per tutti Presidente buongiorno a commettere avvocato Borrello
Benissimo grazie a lei comune di Catania avvocato Barbagallo ASEC Libero Grassi avvocato Scudieri computo metrico avvocato Lanfranchi Addio pizzo provoca duttilità associazione euro quindici avvocato Barbetta per tutti l'avvocato Borrelli
Allora oggi veniva
Presidente mi scusi la Roma essa
Sardo rinunciante Santapaola si chiede la disattivazione del collegamento gentilmente sì senz'altro pensava anzi che neppure lo avessero attivato
Presidente interno alla scuola l'avvocato bionda le chiedo la cortesia di poter essere autorizzata a parlare ogni minuto con Aiello terra ma non l'avevamo grazie
A
Va bene
La deve far vedere prima al Pubblico Ministero la consegna al Pubblico Ministero
Grazie avvocato
Allora dicevamo il programma di oggi prevedeva lei spontanee dichiarazioni dei difensori del sì degli imputati scusate
Avevo detto già per la volta scorsa ma qualcuno mi ha detto che non era così che era la volto all'udienza scorsa quella destinata e avevo detto a verbale alle
Diciamo repliche informalmente alle vostre osservazioni sui punti della requisitoria scritta non trattati nella requisitoria orale
Poiché la volta scorsa non lo ha fatto praticamente nessuno chi vuole interloquire lo faccia oggi purché lo facciate sinteticamente erano raccomando solo su punti non già trattati in sede di discussione ora chi vuole iniziare
Puntare si si prima prima finiamo con la finiamo con la discussione di tutti quindi con i vostri interventi e i suoi stessi chi vuole farà spontanee dichiarazioni
Allora
Presidente brevemente così come lei ci ha raccomandato
Il signor Vito tribunale
Prendo la parola perché dalla memoria scritta del pubblico ministero sono emerse delle novità che no in nel corso della requisitoria orale in realtà non erano assolutamente emerso
Le novità in relazione sempre all'estorsione per
In danno di Brunetti Angelo mire mi riferisco solo a questo
Perché per la posizione di Dio sulla associazione nulla abbiamo dato
Aggiungere rispetto a quanto già detto
Dicevo le novità portate dalla memoria
Scritta del pubblico ministero riguardano lesto la intercettazione del trenta giugno il due mila e cinque a Monte Catone
E l'inversione ancora una volta dei gli interlocutori delle voci degli interlocutori per relativamente all'intercettazione del venti giugno venti febbraio due mila e sette
Nella distributore Agip partendo da quest'ultima considerazione brevissimamente faccio presente che il Pubblico Ministero nel corso della sua requisitoria aveva detto che l'interlocutore fosse
Ha l'interlocutore a fosse Aiello nella requisitoria scritta invece si dice che è di Dio
Questo a ulteriore dimostrazione del fatto che
Diventa assolutamente necessario così come avevo detto nel corso del mio intervento
Ascoltare
E invito ancora una volta il tribunale a farlo ad ascoltare quella intercettazione le voci e vi renderete conto io non ho ritenuto di sul punto d chiedere una perizia fonica
Ero al fine di accertare
A chi appartenesse quella voce
è una spessa enorme in più è una perdita di tempo ritengo che
Basta
Che il tribunale ascolti questa conversazione per rendersi conto che l'interlocutore
E ho chiuso su questo aggiungo solo che anche nella requisitoria scritta non si fa presente che gli interlocutori a quella conversazione sono tre
E non due
E chiudo su sul punto passiamo velocemente all'altra ripeto agli estremi di questa conversazione così vorrei normativo febbraio due mila e numero per numero novantadue perfetto grazie
Nel corso del mio intervento io vi ho detto che
Nella novantuno c'è la voce di Dio basta confrontare la novantuno che è quella precedente la novantadue per rendersi conto di chi è la voce dell'interlocutore
E peraltro
Anche mi suggerisce l'avvocato Valente anche la novantatré novantuno novantadue novantatré e vi renderete conto che su alcuni e per
Circostanze e pacifico e la voce di Dio è diversa
Nel corso del mio intervento facevo riferimento anche all'ottantasette cioè quella avvenuta il giorno prima del diciannove febbraio tra basi lotte di Dio sul qua sulla quale
Non c'è dubbio che l'uno dei due interlocutoria di Dio e la voce
E quella
Tanto
Io ricordo ottantasei
Andiamo al
Alla questione di Montecatone
Forse colpevolmente questo difensore non aveva affrontato la intercettazione di Monte Catone del tre giugno del due mila e cinque
Perché dico contro colpevolmente perché
In realtà da quella conversazione emergono dei
Degli elementi che sono assolutamente a favore della difesa e non
A favore dell'accusa
Dico questo perché ancora una volta viene
Smentita la versione data fornita da Brunetti questa i fini sempre dell'attendibilità dello stesso
Ma andiamo con ordine
In realtà
A pagina
Cinquecentonovantuno della requisitoria scritta
Viene riportato un passo di questa conversazione di Monte Catone del tre giugno due mila e cinque
Sono ricordo al tribunale che sono Ilardi
E mirabile altro che stanno parlando
E si dice
Che
Si fa riferimento a questa conversazione si dice
Specificatamente che
DDA un rosario secondo la ricostruzione accusatoria
Avrebbe procurato un incontro
Con
Santapaola Angeleri Brunetti
Prima considerazione
Siamo nel giugno duemila e cinque questo incontro sarebbe già avvenuto
Ancora una volta viene smentito di Brunetti
Non etiche riferisce di un incontro procurato da altri soggetti e vedremo invece da questa intercettazione chi è che procura questo intrighi incontro e non è certamente di Dio
Ma riferisce che questo incontro sarebbe venuto a casa di di di Dio tra la fine del due mila sei e due mila sei e l'inizio del due mila sette
Qui siamo e che per la prima volta in quella circostanza avrebbe conosciuto Santapaola
Qui siamo nel giugno due mila e cinque
Giugno due mila e cinque cioè un anno e mezzo prima e l'incontro con Angelo Santapaola già e avvenuto
Chi è che procura l'incontro
Su questo credo che non ci possono essere alcun tipo riduttivo nonostante il pubblico ministero abbia sostenuto che si tratti di rinvio basta leggere
Intercettazione
Di queste in questione trascritta
In questo processo a pagina diciassette si fa riferimento non la leggo sarete voi a farlo a tale Lucio
Lucio
E la numero
E tre giugno
Il numero della intercetta due mila e cinque
A
E sì Montecatone lo sappiamo due mila e cinque lo sappiamo la numero non luglio prossimo purtroppo nulla
Sì e tre giugno due mila e cinque ma poi ovviamente
Diciamo indicata nella nella requisitoria scritta non riesco a trovare numero
Però è pacifico anche perché
L'unica del due mila e cinque tutte perché fa parte di un altro processo è stato inserito in questo
Tre giugno due mila cinque su questo non ci sono dubbi
Dico
A pagina diciassette della trascrizione è chiarissima
Chi procura l'incontro con Angelo Santapaola e tale Lucio che si chiama Aquilino Calogero Aquilino soprannominato Lucio il falegname
è pacifico non comprendo come il Pubblico Ministero voglia invece attribuire Assaro di Dio
La paternità di questo incontro quando in questa
Conversazione la questione e assolutamente pacifica
Pagina diciassette e pagina diciotto
Però voglio dire i Bleus fuga poi sappi Cafu will go cacci buttavo STU anch'io
Do gli dissi pagina dice diciannove della intercettazione che o riferito Nuccio sì
Quindi apporta un sacco di gente Nuccio vorrei chiarire alternativamente questo Calogero Aquilino viene chiamato o Nuccio o Lucio
Ma è pacifico a pagina diciannove che si tratta di questo soggetto che procura l'incontro nel due mila e cinque Colangelo Santapaola Brunetti
Quindi Brunetti ancora una volta viene smentito
Sulla circostanza di conoscere solo nel due mila sei fine due mila sei due mila sei inizio due mila sette Angelo Santapaola sulla circostanza di chi procura questo incontro che viene indicato in in Buscemi
E Oliva non è vero e l'uso che lo procura un anno e mezzo prima
Altra circostanza che smentisce ancora una volta
Il Brunetti
E
Relativa
Al pagamenti
Della famosa messa a posto
Si è detto Brunetti ha riferito di aver pagato sessanta mila euro a mirabile
Di aver pagato sessanta mila euro ammirabile
Dalla conversazione sempre di Monte Catone del tre giugno due mila e cinque emerge
Tutt'altra circostanza e cioè il mirabile avrebbe riferito ricevuto solo diecimila euro
Ne mancano cinquanta signori del Tribunale
Quindi Brunetti ancora una volta viene smentito
Non è vero di acché abbia versato sessanta mila euro e poi dopo nella secondo suo secondo la sua audizione riferirà di averne dati altri quindicimila
Le
Intercettazioni sia questa del tre giugno due mila e cinque sia quella del venti febbraio due mila sette la novantadue
Presso il
Distributore Agip smentiscono clamorosamente anche su questo sui pagamenti Brunetti questa i fini
Della sua
Attendibilità
Altra circostanza
Che mi lascia perplesso e il riferimento sempre
Nella requisitoria scritta a una possibile vicinanza tra Di Dio e Costanzo Franco
In realtà non comprendo Pubblico Ministero quale trascrizione dell'intercettazione di Montecatone abbia letto
Perché in realtà in riferimento
E
A
Larocca
Non
A Costanzo
Peraltro
Qualora noi volessimo credere alla versione del pubblico ministero e cioè che
Ovviamente ricostruita nella requisitoria scritta Chezzi sarebbe Costanzo colui il quale
Si recherebbe da Brunetti per il pagamento nella messa a posto ancora una volta viene smentito Brunetti che invece riferisce che questo approccio questa richiesta di ulteriori denaro sarebbe proveniente
Dati Dio
E a questo punto il pubblico ministero dovrebbe ok chiarirci e Costanzo poi di Pio che chiede l'ulteriore pagamento di somme diecimila per
La
Metanizzazione e quindici per la via di fuga in realtà a questo punto
Secondo quanto detto da mirabile
L'accordo sarebbe per centomila totale
In realtà dalle intercettazioni quella di Montecatone quella del distributore Agip risulterebbe
Che
Brunetti ha pagato diecimila euro prima mirabile e quindi e
Altri dieci più quindici in totale trentacinque mila euro e non cento mila
Quindi gli sforzi del pubblico ministero cui fare i conteggi sul due cinque per cento sulla totale degli appalti
Ricordo al tribunale che stiamo parlando di circa due milioni di appalto per la media Trizza azione due milioni per la via di fuga
I conteggi effettuati da pubblico ministero dalla requisitoria scritta vengono totalmente smentiti in realtà dalle intercettazione
Ancora una volta faccio presente che
Brunetti parla di sessanta mila euro prima e quindicimila dopo non corrispondono assolutamente queste somme né
Con
Le
E l'intercettazione montata tale
Né tanto meno con quella all'interno del motel dell'Agip del venti febbraio
Ultima considerazione e ho finito Presidente credo se anche stavolta
Mi sono attenuto alle sue disposizioni rigorosamente ultima considerazione e su un conteggio
Effettuato
Della pena da parte del pubblico ministero
Così come avevo immaginato
Si arriva a una pena così elevata pulito qui siamo in tema di subordinate
Di ventisei anni e otto mesi proprio per
Il ripetuti aumenti per ciascuna delle circostanze aggravanti previste dal quattrocentosedici bis secondo quarto e sesto comma
Non mi ripeto o riportato sentenza dalla Cassazione che dicono che bisogna applicare l'articolo sessantatré e cioè una sola gravante
E può aumentarle ma al di là di questo che mi permetto di insistere su su questo punto non ritorno più sulla crescita Divella quella compatibili tratta recidive comma e continuazione
Mi permetto invece di
Far presente che è stata richiesta la condanna per
I reati di cui al di uno e di due che sono relativi
Ha un'impostazione che ovviamente la difesa non può condividere e cioè che si tratti di due estorsioni
A Brunetta una per la mente metalli per la via di fuga un'altra per la metanizzazione
In realtà da tutti gli atti processuali anche da quanto ho detto da Brunetti se vogliamo credergli continuo a dire che è assolutamente in data inibire l'accordo è unico su tutto
Sarà sessantamila sarà cento mila dico sia dalla dichiarazione Brunetti che dalle intercettazioni
Sia quella di Montecatone del due mila e cinque che quella all'Agip del due mila del febbraio due mila sette si parla
Di accordo unico
è evidente quindi che l'estorsione è unica
Che in due lavori siano due poco rileva
In realtà si tratta di un unico reato di unica estorsione unica
Che è relativa ardue lavori diversi quindi tra le richieste subordinate
E mi era sfuggito di fare nel corso del mio intervento io chiedo che
Di uno e di due superano unificate cioè che è una
Venga assorbita re all'altra perché si tratta di un'unica estorsione grazie
Grazie avvocato anche per la brevità avvocato lungo jutsu prego
Signor presidente l'onorevole Tribunale
Anche per quanto riguarda la difesa di Tommasello e Oliva riteniamo opportuno fare delle Blair resta brevi repliche
E per puntualizzare alcuni aspetti che nella requisitoria del Pubblico Ministero erano stati taciuti o diciamo appena appena accennati
Mentre nella memoria scritta troviamo che sono a puntualizzare atti
E siccome e come tutti noi ben sappiamo verba volant scripta immanente eccidi interessa particolarmente a può tutto effettuare delle correzioni a questi punti che noi ora sottoporremo all'attenzione del tribunale molto velocemente
L'aspetto che mi riguardanti e quello relativo alla fare delle note a cooperative edilizie abita di
Badi rammaricato che nella memoria del pubblico ministero e il foglio numero centocinque comincia foglio numero centocinquanta
Già dalle prime righe noi troviamo una inesattezza dirà il il pubblico ministero che la Società cooperativa che ha acquisito i terreni e formalmente richiesto ed ottenuto la concessione edilizia e i Co i tributi regionali io credo che su questo abbiamo già molto dibattuto sul fatto che in effetti questi contributi regionali non sono stati mai erogati
C'è tutta una querelle e su questo aspetto peraltro dallo stesso Pubblico Ministero fora farà riferimento in seguito alla comunicazione
Fatta dall'Assessorato della cooperazione delle ventisette luglio due mila e sette che sarà che già prodotta in due mila e nove scusate proprio il problema è proprio a quella data il ventisette luglio due mila nove
Con la quale la sa e l'assessorato comunicava che a graduatoria ultimate finita risultava che la cooperativa è noti a piano di costruttivo di costruzione di un'arma
H non rientravano tra lì che le cooperative finanziate il problema poiché quindi su questo siamo d'accordo quindi mi dispiace che il pubblico ministero abbiamo
Abbia continuato su questa riga per due motivi prima di tutto perché non si tratta di un contributo regionale
Ma si tratta semmai di un finanziamento con Tanzi agevolati quindi la differenza è sostanziale in sé
In tal modo l'undici desideriamo puntualizzare che questo contributo in ogni caso questo finanziamento neanche questo finanziamento
A tasso agevolato
è stato erogato è stato concesso Lacchiarella con il pubblico ministero e semmai relativa al momento in cui lui soci hanno appreso di questa notizia che secondo il Pubblico Ministero sarebbe stato nella data del ventisette luglio due mila nove
Il data della comunicazione ufficiale mentre secondo la nostra tesi così come abbiamo dimostrato con i vari testi
è stata nel ma nel febbraio o marzo del due mila otto oltre un anno prima talché questa notizia
E spinse i soci a chiedere il finanziamento bancario ordinario alla Banca Monte dei Paschi di Siena quindi e certo che i contributi regionali la cooperativa norme hanno mai avuto ed è un elemento ritengo fondamentale andando avanti nella requisitoria
A pagina centocinquantuno
Divario del pubblico ministero che
Con riferimento alla costruzione di villette che interessavano un parente di oliva Pasquale e di relax
Donne alle quali Aiello aveva regolarmente corrisposto la cosiddetta messa a posto che era pari a cinquanta nera euro
IT mai e mai questa è stata corrisposta perché semmai
La corresponsione di questa messa apposta era vincolata al momento in cui sarebbe stato concesso il contributo e iniziamo l'IVA lavori ma
Questo è stato effettuato e ciò non lo dico io anche o diciamo studiato un po'le carte e Lori con la dalle carte ma la ce lo dice il signor il teste il vangelo di questo processo che è il teste la causa il quale dirà chiaramente che
La la la mela me che
Di averla punto indicata dal dall'Aiello come
Possibilità di di messa a posto che entrava nella bacinella comune ma che in effetti non è mai stata corrisposta
Andando avanti
Scusi un attimo
Andando avanti dirà ancora a pagina centocinquantadue che la costruzione delle l'affare delle note della costruzione appunto delle villette era
Stato totalmente controllato da Cosa Nostra
Sin dall'inizio intendendo riportando una frasi è una frase che si ricava da un'intercettazione telefonica alla cinquecentotrentacinque
Dell'undici zero sette del due mila e sette
E su questo noi dobbiamo rilevare che
La cooperativa in ordine a nasce nel due mila e cinque i soci si formano nel due mila e cinque i soci Tommasello e Oliva prima traversa Oliva Pasquale prima attraverso la moglie Tommasello vincente successivamente attraverso la figlia Oliva Clara sono iscritti in qualità di soci a questa cooperativa che si è costituita nel due mila e cinque quindi sicuramente se cosa nostra controllato la cooperativa non è dall'inizio ma semmai da un momento successivo che riguarda il periodo del due mila e sette quanto alle attività della cooperativa probabilmente si erano intensificate
Abbiamo poi pagina centocinquantaquattro allora quanto il pubblico ministero parla
Dell'Assessore del comune di una marca che Bergamo definiva persona apposto virgolettato
Nel mio sono andata così come mi veniva nuovo diciamo questo scandalo io rivolta all'Assessore al signor Tommasello sono andato a rivedermi le intercettazioni ebbene io ho proprio preso l'originale della della persona della intercettazione della conversazione numero mille ottantasette del ventinove cinque due mila e sette
E
Quindi ho riletto quella che viene riportata nella memoria conclusiva e lo confrontata con quella originale
E che in effetti io non trovo che il signor Tomasello sia stato definito una persona posto perché è chiaro
Che la valutazione di persona posto riferita da
Come in questo caso d'albergo MO aveva secondo l'INPS
Stazione della pubblica accusa il significato di direbbe è una persona che controlliamo apposto non ci sono problemi la possiamo controllare
E chiaro mentre in un ma mirano in un assetto più ampio persona posto significa persona perbene
Però in questo caso leggendo la conversazione ci rendiamo conto che
La posto ed inserito alla situazione non certo al soggetto alla persona e soprattutto quello che ha dimenticato il pubblico ministero e
La fase successiva perché la frase è questa
Dunque
Dunque no e dunque non è Arnone Cuccato va bene questa è l'inizio no e Carramba H sta parlando col Sindaco e non c'è mantenermi facemmo in giro
E si io I appuntamento ora cui giù magari e sette mensa
Un sindaco voce Finocchiaro no l'assenso con l'assessore Bergamo e allora può parlare in cui i gruppi dire ieri come su come i dati picchi i giorni
Finocchiaro sì
Voce Bergamo e apposto
Ed è la risposta della voce anche sarebbe Finocchiaro dirò
Per quanti esposto ha magari per come regolare picche ci son problemi la stanno facendo slittare i tempi quindi dal contesto della frase rileviamo che
E accosto si riferisce alla situazione della quale andavano e che noi non riusciamo bene a inquadrare ma in ogni caso la risposta è no
Per quel discorso magari
Ma come possiamo per la situazione regolare quindi non è assolutamente chiaro non è assolutamente univoca la la preparazione data dalla dal dalle designare i pubblici ministeri quando parlando dell'assessore in riferimento a questa telefonata dicono
Persona a posto
Andando avanti
Fa Gina centosessantuno
No anzi addirittura pagina centocinquantanove ancora prima troviamo scritto parlando del geologo Barbagallo
Il geologo esternava la sua preoccupazione per la vicenda che riteneva estremamente rischiosa dal punto di vista giudiziario
Noi non abbiamo trovato una iniziale vige riflettesse questa in questa impressione a questa preoccupazione del geologo Parma D'Alì abbiamo ripreso tutto
Le la telefonata attinente
La cinquecentocinquantasei del dieci giugno due mila sette l'abbiamo riletta tutta quanta di tutto parla il geometra Barbagallo tranne che di su due
Preoccupazioni per i risvolti giudiziari quindi anzi che la persona che dice sì
Andiamo parliamo con l'assessore andiamo cerchiamo di trovare persone che ci possano aiutare presso l'Assessorato quindi nessuna preoccupazione
Dati non capisco ecco il motivo di questa frase metalliche utilità poteva dare alla tesi accusatoria visto che tutto sommato non ha alcun fondamento
Andiamo avanti
Pagina sette centosessantuno pagina sei punto sessantuno
Il il pubblico ministero dirà scriverà anzi successivamente Pasquale Oliva in maniera perentoria sentenziava il lavoro ce lo dobbiamo fare non gli altri
Questa è la frase riportata trascritta Jenna e corsivo nel nel corso della memoria
E la frase si riferisce ad un ente che viene tratta da una intercettazione che la cinquecentocinquantasei del dieci giugno del due mila e sette in cui
Oliva secondo appunto quanto c'è scritto nel nel merito della conversazione stessa che è stata riportata dirà
Altrimenti che cosa li dovremmo dire il lavoro ce lo abbiamo noi
Ora dire il lavoro ce lo abbiamo noi come
Un fatto già notorio perché è chiaro che l'oliva insieme agli altri è
Associo e si stava adoperando perché i la costruzione dell'in villette fosse realizzata nel più breve tempo possibile
Rispetto ad una frase che dice il lavoro ce lo dobbiamo fare noialtri con tono perentorio c'è una grande differenza io non riesco veramente a trovare sintonia tra l'una e l'altra frase
Quella riportata dal pubblico ministero è quella invece che viene rilevata direttamente dalle intercettazioni
Telefonate e ancora
Passiamo a pagina centosettantotto sessantotto
Sei otto
Dunque
Ecco
In cui il pubblico ministero Cirri porta una telefonata la mille centocinque del ventiquattro undici due mila e sette incontrata Margherito
In questa telefonata
E una ambientale scusate una ambientale tra
Bergamo e Barbagallo
Ecco la trascrizione del di questo passo così come riportata nella memoria Bergamo incomprensibile ARRA manca
Barbagallo a cooperativa Bergamo un ma Barbagallo ma lo ha fatto il contratto Bergamo dice che era normale Barbagallo e allora Bergamo
La lo dovevano registrare e dice che verso marzo aprile dovrebbero partire ma siamo sempre lì Barbagallo ma no non c'era già la cooperativa Bergamo sì sì i quindici già
Quelli che sono sono stati arrestati
E la riporta in questa maniera il signor Pubblico Ministero siccome non ci suonava siamo andati a vedere la
Trascrizione che sul Piano socio andrà fatto siamo andati a vedere direttamente la trascrizione e che cosa troviamo
Il contenuto della prima parte della telefonata e della della trascrizione e coincide esattamente
Ma che quando avvertiamo dieci ai Chinnici già Chigi che assumo sono stati arrestati
In effetti la diciamo alla parola esaltare i clinici già chi giudica su
Su
Accattano anti
No no ho capito che
Possibilità di ridicoli di discorso militanza ci sia tra
A trattati e
Arrestarti
Probabilmente non so se questa interpretazione l'ha fatto signor Pubblico Ministero la dottoressa Santonocito o il dottore Favara che magari a minore dimestichezza con
Il nostro dialetto siciliano
E possibile mi sono fatto io diciamo questi dea che anziché accatastati
Abbiamo inteso attaccati e quindi la traduzione in italiano di attaccati sarebbe arrestati
Ma in effetti nell'originale h dati
Quindi da dove viene questo arrestati
Presidente lei mi può dire
Queste che lei mi sta sottoponendo diciamo queste incongruenze queste
Questi errori
Che io chiamo per carità errori di interpretazione o errori di traduzione certamente senza nulla voler togliere alla buona fede dei signori pubblici ministeri ma che però ci sono
E ci devono fare riflettere perché già
Immagino di
Cinque sei pagine noi abbiamo trovato una definizione di persona l'Assessore persona apposto che guardando poi la
La trascrizione della telefonata la posto non si può assolutamente riferire alla persona ma semmai alla situazione e in ogni caso
La risposta è no rispetto a quella fase successiva
Prego
Perfetto no uno un esempio
L'altro esempio e quello degli arrestati che traduce una frase una parola che dovrebbe essere atti trattati e viene tradotto in arrestati
Il testo esempio è quello in un lavoro che dobbiamo fare noi e che invece nella realtà è un lavoro che abbiamo noi cambia tutto il significato della frase
Bene sono tre esempi in cui il signor Pubblico Ministero ha dato un'interpretazione delle telefonate o delle né del o dell'traduzione dell'interpretazione o delle traduzione delle intercettazioni del tutto a nessuno personale che non corrisponde alla realtà
Cioè in quattro pagine noi abbiamo avuto trovato tre esempi di interpretazione no corrispondente al vero che al reale ed allora siccome io non mi sono messa poi a guardare
No scusi ma quando io l'ISVAP arrestarli se voi trovo scritto appiattati e mia la interpretazione Presidente è oggettivo
Quanto io dico che cosa è perentorio dico questo lavoro ce lo dobbiamo fare noi e invece la frase molto semplice questo lavoro che abbiamo noi
è diverso il significato è un fatto oggettivo Presidente secondo me quindi per questo motivo io vorrei pregare il tribunale naturalmente non è necessario ma sono sicuro che lo sarà
Chi attenzionare anche diciamo e le telefonate dal loro la loro fonte originali rispetta quelle che magari sono state
E propiziare ma ripeto sempre questo nella più assoluta buona fede designare i pubblici ministeri in questi
In questo mare
Di cose veramente possono anche trovare posso anche sbagliare qualche
Cosa
Andando avanti
Cosa
Grazie
A pagina centosettanta
Si sa
Riferimento
Dico qui non so a riprendere tutto il discorso che abbiamo già fatto nel corso della nostra arringa
Lo stordito a riprendere il discorso che abbiamo fatto nel corso della nostra vinca cioè del fatto che mentre in un primo momento la la le diciamo la e l'espressione violenta erano pur non fa rivivere i vermi che si riferiva all'Alhambra che sarebbe stata pronunciata il primo giugno del due mila otto sarebbe stato quando meno conosciuta
Per cui a quel punto i pubblici e e si capisce che quella frase non era rivolta alla lampo
Né al Presidente ma era rivolta all'ingegnere larghe là di come peraltro confermerà onestamente anche il signor Pubblico Ministero nel corso della sua memoria
E allora c'è un ripiego diciamo da parte della Procura andare a trovare un altro punto un altro in cui si poteva ravvisare un atteggiamento di intimidazione da parte dello viva e che questo viene ripreso dalla telefonata del ventiquattro
Più del venti quattro due mila e otto
Della conversazione cinquecentoventicinque in cui Enzo Aiello quella stessa mattina
Aveva effettuato un diceva che Oliva quella stessa mattina aveva effettuato un duro intervento nei confronti del Presidente della cooperativa
Dando allo stesso Presidente e al consulente tra parentesi tale Cavallaro ultimato fino a dopodomani
Questo è un fatto nuovo perché sino a oggi dai quando parlavamo di Presidente parlavamo di Petralia quando parlavamo di consulente parlavamo della lampo oggi invece
Cambia tutto il presidente della cooperativa sembrerebbe essere la lampo
Perché aveva la funzione di Presidente mentre il consulente tale Cavallaro che viene fuori diciamo così dal cilindro
Ma ci chiediamo
Ma
Questo Cavallaro se è vero che aveva questo ruolo importante da essere stato l'unico oggetto dell'in per vento duro da parte dell'oliva come mai non è stato individuato e non è stato interrogato sull'argomento
è un fatto completamente nuovo che vien fuori ora dalle pagine di questa memoria
E poi ci chiediamo
Il venti aprile del due mila otto quanti i ruoli erano tutti ben chiari ma poi che possiamo ancora immaginare che i soci on line
Ieri dopo il Finocchiaro tutti gli altri quando parlando di Presidente si riferiscono alla lampo e non al Presidente effettivo ormai
Nel venti aprile del due mila otto tutta la trafila che l'iniziativa diciamo a dicembre diciamo
Dicembre del due mila e sette e che man mano era andata avanti con la scelta dell'adeguando con la revoca dell'adeguabili con gli incontri che ci sono stati tra i soci comprese Finocchiaro e e la Lampre eccetera
Si era ben delineata la composizione degli irresponsabili della cooperativa quindi era ben stanza chiaro che il Presidente era Petralia
è che la lampo era il consulente anche se poi
Il consulente aveva a una possibilità di gestione abbastanza ampia
Però i quali si era quindi esce di nuovo cambia tutto il Presidente a questo punto sarebbe la lampo per cui parte lesa resta lampo
E il consulente di metà mandato il quale però
Pur avendo subito questo duro intervento non è mai stato indicato quale persona offesa ne è stato indicato come testimone e ne è stato mai rintracciato
Questo intervento duro di fan Cina centosettanta
Che però non viene definito in che cosa consiste noi sappiamo per averlo letto
E proprio per questo motivo il nella memoria non si specifica noi sappiamo
Che
L'intervento dura corrisponderebbe all'espressione
Il asset ammantata affare in puntini puntini il Presidente quindi questa espressione sarebbe stata tradotta dal signor Pubblico Ministero nella memoria e la
Duro intervento su questo credo che abbiamo già parlata abbastanza durante la nostra lingua abbiamo detto come l'espressione fare mandare a quel mandare a fare non possa essere automatic talmente indice di un atto di violenza o di un atto di intimidazione ma che può significare tantissime cose come il la traduzione normale non solo interni
In gergo nostro forse siciliano ma in lingua italiana semmai significa mettiamolo da parte lasciamolo perdere non lo calcoliamo questo può significare ma andare a fare in un
E il Presidente ma non certo un non è sinonimo di un intervento duro e il pubblico ministero nonna ha avuto la possibilità di dircelo in che cosa in effetti consiste
Era questo intervento duro intervento dicendo che fra voi nella pagina successiva pagina centosettantuno diventa addirittura
L'intervento minaccioso Dipasquale Oliva
Ma dove quando da dove
Purtroppo e
Ci
Al Presidente o al consulente
Al Presidente all'acqua il presidente per entrambi
Al consulente all'acqua consulente Cavallari ma si ripete conto di quanta confusione c'è in questa materia in questa ricerca quanta confusione
E poi
Grazie
Continua a essere
Bene e poi c'è
Siamo a pagina centosettantacinque e centosettantasei in questa pagina
Dice ed ecco la dunque la condensazione la numero
Settecento come stazione settecentonovantasei
Del venticinque cinque del due mila otto
Dobbiamo
Fare qualche cosa diceva la Yellow che bisognava Daniello dice prima di IVA la necessità di pagare subito alla messa a posto a Cosa nostra dicendo che a luglio interessava avere qualcosa Pinto pari dice a Lucca
A Catania per chiudere la bocca
Si riferisce come vuol far intendere io pubblico ministero alla messa a posto
Ma si riferisce chiaramente ai soldi che dovevano essere restituiti all'adeguato
Perché è vero che l'adeguamento e si era ritirata è vero che la devo Ardesi la quel momento si era presentata come del World di Biondi Massimo dice ad anni danaro e di Biondi Rosalba senza nessun collegamento
Esteriore ecco a gruppi malavitosi ma è altrettanto vero che questo sia Codice da tutte le
Le le conversazione del che in un secondo momento la deborda sia
Visto che
Non pagavano non restituivano la somma si era rivolta personaggi di un certo calibro come Ercolano come Cannizzaro
Come Monteleone
Perso nel citare in Parlamento di questi famosi quaranta mila euro che sono il fulcro della questione Presidente il fulcro sono quelli e invece che cosa fa il signor Pubblico Ministero mi cambia le carte in tavola ancora al TAR la seconda volta e mi dice che
Indù pari si è avuta
Catania e significa che bisognava uscire i centocinquanta mila
è uno della messa a posto
Che la deborda aveva
Aveva offerto aveva proposto la deborda avevamo proposto centocinquanta mila euro per la messa a posto
è un fatto nuovissimo perché tutti sappiamo semmai dei centocinquanta mila euro erano stati proposti ed offerti dalla
Ilardo dall'antica non certo dalla the world e non lo dico io Presidente
A parte che si arguisce dalle telefonate che già sono state ampiamente esaminate ma lo dice il teste il colonnello Arcidiacono
Presidente pagina interrogatorio del quattro luglio del due mila e tredici pagina sessanta
Ilardo i aveva
Offerto una messa a posto di centocinquanta mila euro contro i cinquanta mila euro che invece offriva la templari
Quindi non lo dico io eppure a questo punto poiché li larghi ormai è stato messo da parte poiché io non è se il problema con la Deloitte B viene fuori questa novità assoluta
Per cui la messa a posto di centocinquanta mila Euro viene attribuita allarga nuovamente e non più ai i lati
Dico sul piano sostanziale forse tutto questo
La minima rilevanza può accadere
Ma non è così Presidente perché in questo modo
Il Pubblico Ministero ci allontana da quella che è la realtà e cioè che Länder word appagato e non a titolo di messa a posto ma a titolo di Loewenthal dopo
Caramelli nati a signora al lampo Francesco la somma di quaranta mila euro che non possono scomparire così
I quaranta mila euro costituiscono ciò che la deborda anticipato e per il quale continua richiedere indietro ai continua a richiedere la res di tutto si oppone qui il punto non lei era la messa a posto di centocinquanta mila euro ma era semmai la restituzione di questi quaranta mila euro
Ma a parte questo
E questo poi lo riprenderò perché CIAL ulteriori conseguenze a parte questo ma pensare che questa storia della Best apposto si è rivelata una grandissima bufala
Perché intanto la possiamo spot a spostare come vogliamo
E poi ma vogliamo considerarlo seriamente ma stiamo parlando di quattro persone che si riunisca le dicono ci leviamo questi soldi ci diamo questi prendiamo questi anziché questi
Noi stiamo parlando secondo l'impostazione dell'accusa
Di capire di cosa nostra che gestiscono i beni di Cosa Nostra allora noi oggi dobbiamo ritenere che di fronte ad una richiesta
Ho una offerta
Di cinquanta mila euro da parte del
Della templari e di centocinquantamila euro da parte del riordino delle coste della DIA board non interessa a questo punto i signori intanto APD Cosa nostra decidono
Ma perché scegliamo a templari che ci dà cinquanta mila euro anzi chiede
L'altra che c'è da centocinquanta ma è concepibile una cosa simile Presidente
A parte che centocinquanta mila euro significa una
Percentuale di nube nove oggi dedicata per cento cosa e non si è mai detta lo spesso la causa ha sempre detto che è
Le la percentuale riguardava un caso che mandava dai dura al tre per cento
E quindi come ci arriviamo a centocinquanta mila euro
E questo discorso e alla pari con quello che abbiamo fatto nel corso dell'arringa precedente Presidente
Anche se non ci permette consideriamo soltanto all'aspetto dei cinquanta mila euro offerti dalla templari
Che cosa si dirà per giustificare
La possibilità di accettare questi soldi rispetto alla cifra superiore dei centocinquanta mila sì è vero noi abbiamo accettato la messa a posto della templari che era di cinquanta mila euro perché la templari aveva offerto un appartamento agli affiliati e quindi compensato ma compensata chi
Le Casse centrale di Cosa nostra ogni singolo o favoriva il singolo associato ma dove si è messo mano a chi conosce le dinamiche i
Cosa nostra ma concepibile e tutto questo cioè che io cosa nostra mi privo di avere un guadagno tre volte superiore
Per favorire un affiliato
Sappiamo anche a questo discorso dei quaranta mila euro rispetto al fatto che in più dei cinquanta mila euro rispetto al fatto che ci fosse anche offerta
Una villetta per gli affiliati è stata ampiamente smentita dal Vangelo la causa
Il quale a domanda de mia in cui io le chiedevo scusi ma come spiega che
Cosa Nostra rinunci ad una somma superiore facendo né
Esce accettando invece che una villetta il cui valore era sicuramente superiore a quello della messa a posto venisse data ad un singolo affiliato
è la causa sponte ma in maniera molto così sincera genuina detto no ma che c'entra nella causa se la
E l'aveva se la doveva pagare la villetta quali sono i soldi
Perché ti dico Presidente che questa costruzione della messa a posto da qualunque lato si guardi e
Una bufala e qualcosa che serviva da mettere nel processo assolutamente per far vedere
L'interesse del
Dei gruppi mafiosi rispetto alla costruzione delle villette perché una cosa che il Pubblico Ministero ha dimenticato è e che non ha mai detto e che non ha mai voluto riconoscere eh che Oliva Pasquale e Tommasello Giuseppe e l'anno soci della cooperativa
Quindi qualunque cosa al loro facevo le portavano avanti era il frutto di un interesse personalissimo
Acché l'affare andasse avanti acché la costruzione fosse realizzata
E quindi il Pubblico Ministero oggi mi deve dimostrare
Per io penso non so se ha più la possibilità ma attraverso le sue carte dobbiamo trovare l'approva
Che l'attività svolta dal Tomasello e dall'oliva anziché essere rivolta all'interesse del loro personale e di tutti i soci era rivolta esclusivamente all'interesse eventuale di Cosa nostra
In mancanza di questa prova voi non potete assolutamente condannarli perché tutto quello che hanno fatto è stato di andare avanti nelle attività Miss
Sollecitare di dare impulso di portare avanti questo atto questa cooperativa accordi con tutti i mezzi e dove superando tutti gli ostacoli interessa personali essi MO
Successo è lecito ovviamente
A pagina il centosettanta per continuare
A pagina centosettantasette
Sarà scritto
E progressiva novecentodue dell'uno giugno del due mila otto sarà scritto che l'agnello riprendeva duramente lo alleva e Tomasello per gli orrori che avevano commesso nella gestione della stare cooperativa
Ma esulta tutto questo ma che invece vogliamo la questa l'abbiamo letta e riletta centinaia di volte queste entrate è stata trascritta abbiamo né e proprio dalla trascrizione abbiamo verificato
Che il fare i vini rivedermi non era rivolta alla lampo ma era rivolta all'ingegnere e a Hillary verde Adilardi
Se leggiamo ma dove c'è scritto che Aiello aveva rimproverato il Tomasello l'IVA
Certo quei capite come cambia
Il significato una cosa è
Che Aiello si chiama Tommasello egli dice avete sbagliato in queste
C'è un rapporto di
Autorità anche dipendenza tra due soggetti se uno si può permettere di rimproverare l'altro
In questa telefonata non c'è nessun rientrò in questa intercettazioni
Non c'è nessun rimprovero soprattutto non c'è nessun rimprovero a Tommasello Tommasello viene chiamato e viene chiamato lo ripeto non l'ho già
Tramite l'oliva
Che non si è mai
Fatto apprestato ad essere un intermediario tra D'Aiello è il Tomasello il cognato trama Tomasello l'oliva non si è mai prestato ed essere intermediario tra la Ionio è Tommasello
Il Tomasello vieni invitato tramite il Finocchiaro perché è il Finocchiaro che ha rapporti con il Tomaselli e tutti i soci e i rapporti sono assolutamente leciti ed
Giustificati dal fatto che
è l'impresa che si è offerta di fare i lavori ad un prezzo che il loro ritenevo no congruo ed è un ed è l'impresa che
è stata scelta dal loro per eseguire i lavori quindi questi rapporti ci sono
Non gli atti a Roma tramite Oliva importante è importante a favore a proposito del cosiddetto virus Oliva
Che il signor Pubblico Ministero ha avuto modo di dire nella sua
Requisitorie
E lo chiama e quali sono i due
Argomenti che vengono trattati in quell'occasione uno
C'è questa storia di
Dell'adeguata di massima ovvio ci richiedono da Roma sono intervenuti da da Catania scusa a Catania sono intervenuti vogliono stare in sostituzione di questi soldi questi soldi li dobbiamo restituire
Ci matti Tomasello noi noi i soci e che ci andiamo noi sociali istituire questa so Martena dovete fare assoluta non dà perché ci Armando pare avuta a Catania
Quindi uno è la richiesta di questi sancita la restituzione vogatore si ricordi che deve limitarsi
Se alla memoria no ritoccare i punti della requisitoria come ha già fatto io un po'non lascia da fare però la prego adesso di sintetizzare
Ma arrivata quasi alla limitarsi a replicare ha una memoria sissignore ma io sto parlando di rimprovero che c'è scritto qui nella memoria e io mi sto dimostrando che non è un rimprovero che semmai è una conversazione su argomenti diversi ma non è un rimprovero
è una pur richiedere a delle cose
Il secondo motivo per cui viene chiamato
Prevedendo
Il secondo motivo
Il discorso disturbarlo per sapere se i larghi e aveva aveva ripreso dei contatti con l'ingegnere verde eccetera
Ma non c'è mai un rimprovero e questa è la testimonianza che i rapporti tra Aiello e Tommasello non sono assolutamente
Vincolatività qualcosa sono degli estranei completamente e ce lo dimostra la sua sorpresa del sentirsi fa e ciò dimostra che non sono vincolati dal fatto che l'invito fatto da Aiello di
Intercedere diciamo attraversi i soci
L'invito fatto al Tommasello di intercedere presso i soci Nona al punto effetto
Queste soldi quaranta mila euro non saranno mai restituiti e non saranno tre mai restituiti INEA dai soci non saranno mai restituiti neanche con l'intervento di Cannizzaro Monteleone accollano non saranno restituiti tant'è vero che
Sappiamo che c'è una procedura civile con una richiesta di decreto ingiuntivo su una scrittura privata
Che per di cui ho già parlato e che appunto non non sulla quale non voglio entrare ma dico il Tommasello se fosse stato un affiliato ma non si sarebbe precipitata ad eseguire gli ordini del suo Capo
Invece no non ha portato avanti il discorso non ha chiesto una lira e i soci non hanno restituito la somma questo ulteriore prova del far tocchetto Masella portano avanti un suo interesse personalissimo e non certo quello di
E dei soci e non certo quello di Cosa nostra
E l'ultima
Il Pubblico Ministero con qualcosa che aveva accennato già nel corso della sua requisitoria parla la fine parla di di estorsione contrattuale
Dicendo una cosa e scrivendo la soprattutto una cosa questo perché e provato che la Lambo aveva autonomia di gestione
Ma da dove risulta che la lampada essa autonomia di gestione se il Pubblico Ministero
Abbiamo dimostrato che i soci decidevano quello che dovevano fare i soci hanno deciso di rinunciare di aspettare la procedura espropriativa e di acquistare sborsando soldi di tasca loro per acquistare i terreni
I soci hanno deciso di fronte almeno
Della procedura presso all'assessorato per avere il finanziamento di ieri Farina di intervenire immediatamente presso un istituto di credito
E i chiedere un finanziamento bancario in qua a tasso ordinario immediatamente pur di andare avanti esponendosi il oro in prima persona con la possibilità con con la conseguenza dell'esposto che penso del dell'obbligo
Economico che allora assumevano
Dove è questa autonomia di gestione dell'Aula
E questo nel fatto ma nella forma chi era la lampo
Ma ce la volete di era una volta per tutte chi era la lampo
Non aveva titolo non aveva diritti non aveva nulla
La lampo è quello che è solo per un interesse il suo personale
In contrasto sottolineo in contrasto con gli interessi della società dei soci aveva accettato quaranta mila Euro dall'adeguate per dare l'incarico alla Deloitte
Dove
La
L'estorsione contrattuale
Ma chi è che fa l'estorsione i soci
Allora cosa abbiamo qua un'estorsione che ci ha da una parte i soci estortori e dall'altra parte poiché la lampo rappresenta i soci dall'altra parte i soci che sono vittime dell'estorsione
Questo vogliamo arrivare a dire
Perché
Si nasconde quello che c'è nel mezzo e cioè che la lampada titolo personale aveva accettato una tangente
Chiamiamola con il termine esatto
Con il termine più alcuna perché dalla tregua quindi aveva commesso un atto in contrasto con gli interessi della società e il contrasto era evidente perché abbiamo sempre detto che mentre l'adeguato ad offriva la possibilità di fare il lavoro per mille per un miliardo uno milione novecento e rotti mila euro oltre quarantamila
Euro per gli oneri di urbanizzazione
L'attento Laricchia era stato dal loro scelta lì li avrebbe fatti per un milione settecentotrentasei
Quindi il danno che la società e i soci su avrebbero subito era di duecento
Mila euro
E noi consideriamo i soci gli estortori nei confronti della Lambo che la parte lesa io credo di avere finito Presidente non mi sembra che ci sono altre cose importanti
Credo di avere finito e continuiamo naturalmente nelle nostre richieste dicendo che se i soci hanno avuto un intervento
Lo vogliamo chiamare duro
Deciso
Un intervento deciso nei confronti dell'Atlantico chiedendo alla lampo o a Petralia poi questa ancora si vede si verificherà
Di
Beh votare la del nel contratto alla de quo ante e di darlo alla templari in questo c'è stato da parte dei soci soltanto ed esclusivamente un esercizio dei propri diritti
Esercizio che nel caso in cui vogliamo concordare col signor Pubblico Ministero ma secondo noi non ci sono gli estremi
E questo intervento sia stato un pochino più diciamo più più più energico del solito saremmo nell'ipotesi di un esercizio la arbitrario delle proprie ragioni
Non ci sono estremi perché sia
Accertata una estensione nei termini in cui sono stato sottoposta all'attenzione nostra e in cui gli atti del processo ci hanno dimostrato grazie
Presente non per replicare perché non è un modo argomentazioni non è previsto solo per il punto di fatto che è stato detto che nella notte
Erano stati riportati trascrizioni non corrispondenti a quelle effettuate dai periti del tribunale e con riferimenti particolare la conversazione numero mille centocinque il ventiquattro undici del due mila sette imputata Margherito
Faccio presente che la trascrizione riportati in italiano esattamente quella che state depositate del signor i periti che poi effettivamente vi sia quella RAI traduzione che ha segnalato il difensore cioè fra attestati e comprati
è un dato di fatto l'ho controllato e così malaria storni che abbiamo riportato esattamente quale dei periti nella parte motiva nulla vietcong riferimento alla parola arrestati perché non è
La Dante abbiamo preso l'italiano perché la lingua italiana gentilmente grazie prendiamo atto dalla
Precisazione del Pubblico Ministero fosse l'avvocato sono toglierei prego sì Presidente
La mia proprio si diciamo in senso figurato del microfono chiedo scusa ai colleghi che erano qui presente viva di me ma ogni impegno alle undici trenta in Corte d'appello quindi chiedo
Intervenire subito
Probabilmente ter
Con riferimento alla replica
Scritta del Pubblico Ministero sulla posizione di
Santa Paola Vincenzo con riferimento
Alle
Discussione dalla difesa effettuata
In merito alle dichiarazioni di Santoro grazie
Premetto
Prima di entrare nel tema
Schema
Il
Il Pubblico Ministero ha depositato la sua memoria proprio credo uno o due giorni prima del nostro intervento in difesa del signor Oliva
Del signor Pasquale Oliva
Quindi vi sarete ritenuto autorizzato
A replicare accompagno replicare anche
Con riferimento a pascolo lì ferma osservo che nella
Memoria del pubblico ministero Zuppa squalo l'IVA nulla si aggiunge e nulla si dice quindi non ho motivo di prendere la parola nell'interesse di Pasquale
Mentre oggi ben motivo
Tutti
Rispondere alla replica del Pubblico Ministero così mi piace chiamarla perché tale
Con riferimento alla posizione di Santapaola Vincenzo
No non
Raccolgo
Una
Provocazione che viene fatto nel corpo della memoria
E mi limito a rispondere
Più tecnicamente asetticamente possibile
Abbiamo non penso che ci sia nell'intenzione del pubblico ministero quella di provocare
Presidente io pannello chiarirò col Pubblico Ministero di persona questo all'aspetto sì però
Qui quello che si dice
Non è non è più verba volant e un verba manent quindi signor Presidente ha ragione
Chiedo scusa al Tribunale se ho introdotto solo per un attimo questo tema
E chiedo scusa voi al Pubblico Ministero e con il quale mi riservo poi di chiarire iter quindi mio pensiero
La causa santo
Nel corso della nostra discussione noi abbiamo dimostrato credo in maniera
Incontrovertibile
Delle bugie
Dello stesso collaboratore di giustizia
Documentalmente e logicamente
E li richiama perché troppo ampia sarebbe ovviamente nella rifare tutta la discussione
Sono relative al
Presunta benedizione del carcere di Parma periodo due mila quattro
Al primo incontro
I la causa come Santa Paola
Nella casa del padre al quale va connesso che l'incontro nel corso di quel presto nell'officina meccanica nella zona industrie nei pressi della zona industriale
E il problema relativo al
Non mi piace ma in queste parlo subite chiamiamolo riunione
Del due mila nove
Nel corso della quale
Si è proceduto all'arresto dello stesso ragazzo
Il primo punto PAC
Premesso ancora una volta che siamo d'accordo
Pubblico Ministero
Del che attribuisce importanza fondamentale primaria è fondamentale dichiarazione della causa Salento
Definisce dichiarazione più significative complete dichiarazione che danno luce dichiarazioni dettando certezza eccetera
Sul gli altri punti interverrà il mio codifensore
Dicevo premesso questo
Voi ricorderete
Quello che abbiamo noi dimostrato documentalmente ormai più che dimostrato abbiamo
Segnalato al tribunale
Il la causa
Ci ha riferito
Di avere mandato una lettera al magistrato di sorveglianza di Reggio Emilia
Perché sarebbe stato colto da una crisi mistica la crisi di conversione una crisi
Che lo avrebbe
Voluto portare fuori
Dall'Associazione mafioso
E ci ARCUS successivamente detto che
Certo punto quando aveva avuto comunicazione nonché dal mi pare che
Ma non è un fatto importante non mi pare che ci sia un dato ufficiale
I carabinieri mi pare evidente nel momento in cui gli venne preannunciata questa visita
Egli ebbe la volontà di ritornare indietro su questa decisione
E che successivamente questo a bando del Progetto cosiddetto chiamiamolo pentimento chiamiamolo tentativo di evitare il quarantuno bis chiamiamolo come vogliamo
Egli si sarebbe rivolto a Santapaola Vincenzo chiedendogli il permesso di uscire dall'Associazione
Cosa che
Nel corso del suo esame gli ha detto essere impossibile
O da morto o da pentito però l'ha fatto va be
Ascoltiamo non crediamo Lima ascoltiamo
Per ben due volte nel corso dell'esame ribadisce la scansione temporale
Lettera al magistrato
Rientro della volontà
Permesso colloquio con il Santapaola censo sappiamo tutti perché è stata argomento di discussione che la lettera al magistrato di sorveglianza la persona meno indicata per collaborare
Persona meno indicata per collaborare ad ogni modo non ha importanza non è questo il punto
Nel marzo del due mila quattro
E che successivamente sarebbe rivolto Assotabacco ci sono i documenti nel fascicolo del dibattimento che dimostrano che Santapaola a quelle perché era già andato getta parlo perché è andato via banali
Io vi dico che
Pubblico Ministero
Non riesce a spiegare con una logica credibile quello che noi abbiamo sostenuto cioè il contrario di quello che noi abbiamo sostenuto
Perché
Se
Avesse avuto
Da Santa Paola il permesso di uscire dall'Associazione
Perché si sarebbe dovuto rivolgere
Per collaborare con la giusta
Che senso ha e molto più logiche credibile ciò che è lì per ben due volte riferito nel corso dell'esame
E quando noi increduli e abbiamo cominciato dove andare dico ma
Come ci ha mandato se quella era stato scarcerato senza vigile in termini chiari il la causa che non è uno stupido
A detta basato forse non sono sicuro ma è chiaro eccetto che egli per ben due volte
Ha detto e questo riferito questa circostanza che peraltro risaliva se non ricordo male anche
La alla all'epoca degli interrogatori quindi
Era una versione ben chiara nella sua memoria
Questo è il primo punto non troviamo
Nel
Nel memorie di replica del Pubblico Ministero
Punti che possono essere certamente sono degni di attenzione perché il pubblico e se il Presidente del Tribunale ha il dovere di ascoltare tutti e di valutare le ragioni ma non credo che siano Colucci
Passiamo al secondo dei dei tre punti che vi opera
Ci riferisce la causa
Che
Riguardo due al
Sua scarcerazione
Essendo sottoposto a misura di prevenzione con obbligo di soggiorno o meglio ancora con obbligo di dimora nel in un Paese cioè nuove città avente asta aveva stabilito tre mestieri attendendo appelli si era
Altre si era trasferito al momento comunque si era insediato nel momento della sulla scarcerazione
Che da lì
Aveva avuto al proprio lì aveva avuto un messaggio da un persona che è stata individuata come Russo Francesco
Che gli avrebbe dato l'ordine lì Santapaola di
Andare a Catania
E di
Occuparsi poi successivamente vedremo detta vicenda
Società dell'associazione
Il Pubblico Ministero da parecchi importanza al fatto nella sua replica no la prevalenza di Cordoba se non ricordo male mai usato questo argomento nel corso della sua requisitoria
Che avrebbe stabilito la di bordo in Tremestieri etneo piuttosto che in casa
Io non vedo come questo ci possa
Aiutare
A credere alla causa sanno
Perché tanti sono i personaggi che
Non stabiliscono la dimora Catania pure essendo sottoposti a misure di prevenzione con mobilità
Di dimora
E una persona per esempio che cita spessissimo Pubblico Ministero sia nella
Nel corso del dibattimento stimolando alla causa o comunque la causa e ne ha parlato mi ha parlato il requisitorie per esempio lo stesso Motta Antonio quando venne scarcerato stabili la sua residenza in un Paese perché non era
Non vedo cosa questo possa significare quanto possa cambiare la sostanza di ciò che noi abbiamo dimostrato
Tanto quando il la causa
Riferisce delle cose che sono avvenute cioè che lui ha chiesto di essere trasferito a Catania e che lo ha chiesto insistentemente
Riferisce certamente un fatto vero ma questo non prova che l'abbia fatto su sollecitazione di Santapaola il salto logico è troppo evidente è inutile che lo dica al Tribunale
Dove noi
Vorrei fare una premessa
Quando ci si trova
A difendere imputati di associazione
Il compito della Difesa è certamente molto più difficile di quello degli accusatori
Perché è difficile Dodic difficile una parola troppo facili troppo buona e troppo generosa è impossibile che la Difesa dimostrino che una cimice sto imputato non sia associati è impossibile
Ciò che la difesa deve tendere a dimostrare e che l'accusa non ha dimostrato in maniera convincente che la PESC imputato sia associato questo credo sia
Nella mente di tutti coloro che operano
In questo tipo in questo tipo di processo ed è quello che noi
Abbiamo dimostrato
Dicevo quindi senso logico donne un riscontro mamme assolutamente nulla il fatto che gli tra come non sarà un riscontro il fatto che lui di vostri di avere partecipato all'omicidio
Questi non è certamente il riscontro del fatto di livello ordinato da Santapaola mi pare che un discorso logico mi meraviglia molto che
Sia in requisitoria soprattutto in sede di replica il pubblico ministero abbia insistito su questo punto
Non ha importanza
Che si sia dimostrato che Santapaola Angelo Izzo Nicola sedici
Furono uccisi con l'interessamento e l'azione di la causa Santo non ha nessuna importanza che siano stati uccisi dove sono stati uccisi che si sia trovato sangue che siano stati sotterrati in territorio diramate come abbiamo visto
Senza il permesso di oliva Pasquale che secondo il Pubblico Ministero dovesse necessari
Diciamo che
Non sono riscontri individualizzanti
Noi
Abbiamo dimostrato credo al di là di ogni ragionevole dubbio o comunque i spillando certamente un più che ragionevole dubbio
Che l'incontro fra Santapaola Vincenzo e la causa Santa casa del padre di quest'ultimo non sia mai addetti
Così come non è avvenuto l'incontro nell'officina
E perché signor Presidente
Perché
Nonostante
Gli sforzi del pubblico ministero che per parecchie pagine ha cercato di a dissestata discettato ha discusso ha scritto sulle condizioni di salute di Santapaola scienza
è innegabile credo che sia innegabile
Per ogni persona che abbia un minimo di buonsenso e innegabile che all'epoca del presunto incomprensione la vigenza fosse in condizioni tali che
Qualsiasi interlocutore
Non potesse accorcia o meglio potesse non accorgersi
Perché condizioni
Assolutamente disastrosa
Vi abbiamo dimostrato che non era possibile che andasse da solo a casa del la causa
Quindi
Quando
Ci si muove per dimostrare che magari nel mese di gennaio invece che del mese di aprile poteva camminare con le stampelle non poteva camminare con la sedia a rotelle le condizioni di salute di Santapaola
Erano tali che persiste anche i collaboratori di giustizia leggetevi Sturiale leggetevi l'abbiamo bene hanno riferito tenere in condizioni assolutamente evidenti era in condizioni tali che non poteva mai andare da solo a casa del padre della causa santi
Ma soprattutto non era impossibile che le sue condizioni non fossero
Chiaramente visibili dalla Causi qual non è affatto mai nessun cenno né in sede di interrogatorio né in sede di esame in sede di controesame in sede di esame e controesame in un altro processo al quale
Io
Partecipa
Le stesse considerazioni valgono per l'incontro avvenuto asseritamente presso quel capannone di
Officina meccanica nella zona industriale
Lì c'è qualcosa in più
Io voglio rovesciare un argomento che ha usato il pubblico ministero
Il Pubblico Ministero ha portato come elemento positivo per l'accusa il fatto che la causa abbia descritto Bino oziosamente con accuratezza con precisione assoluta dove si trovasse questa officina
E possiamo credere Tennessee i Carabinieri non abbiano potuto trovare
Ci possiamo veramente credere
Voi leggerete il verbale del processo Alba
Vedrete come il pubblici Presidente andò subito al punto diretto di si avvale lei ha mai accompagnato i carabinieri
Su quell'in questo posto perché io ho insistito lei ha mai saputo se l'hanno trovato l'arma mostrato delle foto e ci andavo a fare le domande che sono nella disponibilità del difensore
Il Presidente Vaglio forte dice la casa lei li ha accompagnati mai l'anno evidentemente
Evidentemente queste dichiarazioni non sono state conforta
Da indagini che sono state fatte oppure non sono state fatte ma non è colpa mia non è colpa del signor Santapaola se quest'indagine non vengono
Si sarebbero potuti trovare i due fratelli
Titolari della Sicilia che avrebbero potuto essere individuati si tratta di persone mafioso si tratti di persone colluse si tratta di persone perbene si potevano sentire non si potevano servire ma anche lì
Lei circostanze che vengono dati sui movimenti di Santapaola Vincenzo che sarebbe salito su una specie di pulmino
Nelle condizioni in cui si trovava in quel periodo
Solo delle bugie
Belle buone alle quali
Il pubblico ministero non ha
Assolutamente risposto
Prevede Presidente mi muovo solo per rispondere
Alle repliche del Pubblico ministero
Prima c'era un terzo punto o meglio c'è
Il terzo punto il terzo punto è quello relativo al
Come il linguaggio tribune chiamammo lo subiti chiamiamolo come vogliamo del due mila nove
Abbiamo appurato
Che quell'incontro era motivato dalla necessità
Di discutere quella possibile SCO del possibile scoppio di una guerra viva a fianco
Quindi una decisione importantissima certamente la più importante che un'associazione mafiosa può prendere sul territorio
E abbiamo visto
Che la causa era ben presente quelli
E c'erano altre persone
La causa è stato categorico categorico e non può essere smentito
Da una testimonianza surrettizia come sembra essere quella del pubblico ministero
Il quale ci scrive
Nella riunione erano presenti uomini d'onore investiti di potere decisionale dotati di completa possibilità di movimento
Non essendo latitanti come la causa il quali potevano avere maggiori notizie di quelle possedute dalla causa
E mantenere contatti e rapporti con il capo dell'organizzazione
Si aggiunge e perdo un po'di forza d bis drammatica del momento e lo dico l'intervento del Santa Paola nella vicenda risulta dalle dichiarazioni rese da Biondi palme studia legge ma quando
Al telefono quando ce l'ha detto questa cosa
Comunque lasciamo fare torniamo al punto fondamentale
Quindi c'è una testimonianza del pubblico ministero il quale ci dice
Che
Gli altri personaggi
Che erano presenti a quell'incontro potevano mantenere contatti e rapporti con il capo dell'organizzazione cioè una testimonianza perché la causa non l'ha mai detto
Se non risulta da nessun atto del processo
Da nessun atto del processo non lo dice pappagallo che un altro collaborante non lo dice nessuno di quelli arrestati ma soprattutto non lo dice la causa la causa non è che vi dice
Le decisioni le potabile prenda parlo perché c'era gente che portava il verbo Di Vincenzo Santapaola non lo dice dicesse eravamo costretti povero bambino a decidere noi perché vince
In sostanza Paola era detenuto non poteva
Dario disposizione non poteva intervenire dovevamo decidere noi se
Vincenzo andavamo lo dice espressamente non fosse stato detenuto avrebbe deciso Luigi
Ora dico da quale fantasia viene fuori
Che
Altri personaggi uomini d'onore investiti di poteri dotati completa possibile certo
Potevano mantenere contatti raccolti con il capo dell'organizzazione quasi ad insinuare il dubbio il sospetto o si spera la certezza che la Liberty forti sabato Vincenzo potesse portarlo qualcun altro la causa non lo dice
è pervenire all'ultimo punto
Perché sulle condizioni fisiche mi sono già
Soffermato ben oltre quello che merita no
Vi vorrei ricordare
Che quando
Vengono dei testimoni
Pervengono a deporre sotto giuramento beni per un po'di considerazione in più
Secondo me
Di quelle di un
Collaboratori di giustizia che ha i suoi interessi
Che ai suoi tornaconto e che soprattutto è stato scoperto in palese mendace palese cosa sulla posizione di Santapaola
Mi riferisco
Con questo argomento chiudo perché ripeto ci sono ci sono impegni che mi chiamo al Palazzo di Giustizia
Ci sono
Argomenti relativi
Al
Fabozzo incontro sotto casa di Vincenzo santa
Del quale
Non si dubita del quale si asserisce nella memoria e nella requisitoria assoluta penso non è avvenuto
Smentite lo
Sulla base
Non sfide su una base fideistica perché la causa dice la verità perché una
Una grappa alcun aggrapparsi a qualcosa di friabile di fragile nel momento in cui la causa vi ha raccontato
Tre o quattro menzogne fondamentali
C'è anche una spiegazione logica
Ora io non dico o meglio io lo dico però il tribunale potrà anche dire B si tratta della moglie si tratta della cugina della moglie
E quindi in qualche misura possa essere portato a scandagliare la più a fondo a non raggiungere la certezza certamente più credibili di quello che è la causa ma sul piano della logica
Si dice ma perché avrebbe dovuto fare questo passo ma è molto chiaro ma in molte evidente e persone esperte come quelle che
Sono in quest'Aula in questo momento non possono non cogliere la quale può essere il motivo
La causa di santo come ha voluto nelle sue dichiarazioni attribuire
A Vincenzo Santapaola le proprie malefatte le proprie azioni
In quel momento io non la posso dire con certezza ma è un'ipotesi visto che stiamo parlando di indizi è un'ipotesi più che credibile molto più credibile del negarla così alla radice senza motivazione
Si stava muovendo probabilmente asserendo di essere l'uomo che
Come si dice in gergo camminava per conto di Vincenzo Santapaola che rappresentava Vincenzo santa
E quando viene fuori una lettera
Dall'inferno del carcere di Opera così io lo definisco a ragion veduta
Quella lettera dà fastidio
Quella lettera dà fastidio
E non vale
Sostenere che questa cosa e viene detto due anni dopo
Non c'era motivo che si dicesse prima soprattutto come vi abbiamo
Ampiamente dette in discussione questo discorso non poteva certamente avere nessuna utilità ove fatta in sede di tribunale del riesame
Quindi tutto questo dovrebbe convincervi che la replica del pubblico ministero proprio perché è totalmente infondata non fa altro che rafforzare le tesi di questa difesa delle quali insisto Presidente grazie
Grazie a lei ti prendo la parola
Poca pochi minuti
Sì greggio Presidenti signori del Tribunale
Signor Pubblico Ministero
Debbo dire che
Troviamo certamente conformato da una lettura dalla lettura globale della memoria del pubblico ministero perché
Lo spessore
Degli argomenti che già in parte il business sono stati
Si tratta di sviscerati in parte tratterò anch'io secondo me non lo può che
Comportarci in quelle che sono fino in quelli che sono i nostri ragionamenti
Anzitutto riferendo un attimo
Quello che è stato detto sul problema del due mila nove
Ed è del tutto evidente condivido in pieno il fatto che
Non vi è traccia un processo che vi fosse qualcuno che manteneva contatti e rapporti con il capo e l'organizzazione
E questo è uno dei limiti dell'accusa il signor Santapaola perché l'accusa siano Santapaola anzi sostanziale nel rapporto fondamentalmente con il signor una causa
Chiamiamolo signore con eufemismo io e dire è una circostanza è una circostanza del tutto nuova che sarebbe stata senz'altro utile per dimostrare che effettivamente Santapaola il capo di questo organizzazione
Il problema è che non ne parla nessuno e non ne parla ad esempio anche Barbagallo Barbagallo viene arrestato nel subito giusto quindi e quando si vengo quando questo signore inarrestabile
Viene arrestato la causa e nessuno di loro dice che vi fulmine non si fece neanche il nome dice Santo la causa chi Enzo Santa partenze vera
In carcere dice lui mente Lerner in realtà non è così perché lo abbiamo dimostrato
E quindi in ragione diciotto non si può certo immaginare che in sentenza si possa leggere un domani che c'era qualcun altro che manteneva contatti e rapporti
Però più perché
Il la causa non riferisce noi dobbiamo invece prendere atto
Del fatto che
Il due mila nove diventa una importantissima cartina di tornasole per dimostrare le menzogne che lumi
Di cui la causa si rende protagonista anche con riferimento ai racconti che riguardano le epoche precedenti perché la cosa va vista da due punti di vista non c'è
Solo il fatto che gli altri non parlino di Santapaola e che non ritengano di interessarli in un momento così cruciale ma c'è l'l'altra faccia della medaglia incredibile qualora il Santa Paola fosse è
Stato effettivamente il capo di questa organizzazione che lui
Non dico a da dalle strutture detentive dove pure secondo sempre la tesi accusatoria era in condizioni di far passare chissà quali messaggi ma quanto me
Nel momento in cui viene a Catania ventitré di giugno del due mila nove presso villa Sofia e del tutto evidente che un capo sì da mostra non c'è
Se è evidentemente si sarebbe senz'altro interessato delle importanti vicende che colpivano l'Associazione non dimentichiamo mai del quattro di luglio viene ucciso tanto per dirne una Raimondo omogenee le inizio un prima pesante
Voglio aggiungere sul punto perché il pubblico ministero allorché parla nella sua replica delle dichiarazioni di bionde Sturiale fasce una circostanza che recupera
Quella dell'incontro con il Colombo Rita Nolt lattari cioè nella parte pagina tre quattro qua Rod o in cui parla esplicitamente di Sturiale Biondi mentre la far rientrare nella ultima
Nella penna il penultimo capoverso allorché dice con riferimento al due mila nove punto a questa vicenda delle dei dei poteri decisionali eccetera eccetera l'intervento del Santa palo risultano
Dalle dichiarazioni rese da Biondi e Sturiale pugliese visto prima era contrariato probabilmente faceva Rizzi
Riferimento a questo incontro con Colombo Rita giusto benissimo allora ci incontravamo Lombri ca
è l'abbiamo purtroppo accusare bisogna fare i conti con le date calendari calendario c'è ben poco da fare
Perché il problema il problema è molto semplice
Il nel Biondi Asturia le dicono che questo incontro ed è evidente che questo deve essere avvenuto nella prima parte del due mila nove perché a maggior loro transitano coi laudani
Quindi è del tutto evidente che colombe ricadere raccontare un qualcosa dei sodali nel momento in cui ancora sono sodali e del tutto a parte che lo dicono in maniera sfacciata chiarissima dice fu aprile-maggio
Quindi il problema
è e insuperabile perché Santapaola non può mai avere incontrato con dritta
In quanto il ventitré di giugno solo il ventitré di giugno del due mila nove è ora abbiamo fatto uno specchietto ben più completo in cui ci sono l'arresto di colombe Rita arresti
Di di di di battaglia altre altre Brady circostanze devo rassegnare al tribunale
Voglio dire né è impossibile che si sia incontrato il colon Brida con Santapaola per il semplice fatto che il Santa Paola si trovava in Lombardia
Dapprima d'opera e qui c'è una delle altre in imprecisioni che contenuta nella
Nella memoria di replica perché si parla di Voghera in realtà
Il Santapaola venne trasferito immediatamente a inizio due mila otto a opera proprio perché a Voghera si resero conto della gravità della situazione e in una settimana chiedono immediato trasferimento presso un Cdp
Tornando a Biondi e Sturiale quest'incontro col coro membri saggiamente aveva il pubblico ministero non ha ritenuto di non parlarne perché nostro argomento insuperabile non si può sostenere che vi sia stato questo incontro
Tanto più ove il correo delle Colombo Rita
Il signor da Coin ha detto vi furono una miriade di incontri fa con lo merita la causa è tutta una serie di personaggi Innella totale assenza di Santa
Quindi che che che che Santapaola possa riemergere dalla finestra nel duemilanove noi non lo accettiamo nessuno ascolta dice nessuno meno che mai lo ha dimostrato
Andiamo brevemente anche a smentire un'altra altri due argomenti utilizzati dal signor Pubblico Ministero nella sua memoria e cioè a dire il discorso dei fratelli mirabili
Si insiste
Ahimè per l'accusa su questo incontro del Calatino questo con l'incontro del Calatino non può essere avvenuto
Non può essere avvenuto tanto è vero che anche il Pubblico Ministero in sede di controesame del mirabile Paolo dice ma lei aveva parlato in fase di indagini di un progetto
Perché si rende ben conto che questo incontro non vi è mai stato
Primo argomento schiacciante non ne parla la causa qualora questo incontro sia avvenuto nel come dicono il mirabile nel in
Nel periodo fra il due mila e sei e il due mila nove
Ma ci sono una serie infinita e una serie infinita di argomenti che impongono assurdi non farà alcun uso di queste dichiarazioni Mirabile Giuseppe
Dice
Che senti da uno zio vi questo incontro che vi sarebbe stato cuori seminare dice questo potrebbe
Essere avvenuto su insistenza del PM anche nel due mila nove e alla fine legge la via del due mila nove perché inc il racconto sarebbe avvenuto intestine piazza Lanza
E c'è forse la piazza Lanza anzitutto
Signor Presidente signori del Tribunale
Se così fosse stato un riscontro in tal senso cioè sulla presenza di piazza Lanza mila adipe inabile Giuseppe piazza Lanza voi ritenete e il pubblico ministero non l'avrebbe prodotti certificati detenzione
Avrebbe senz'altro prodotti
Non mi pare
Che vi siano dei certificati che attestino l'impossibile perché se non erro se non erro
L'alta sicurezza già dal due mila otto non c'è più
In in
Piazza Lanza e quindi questi detenuti diciamo più pericolosi non potevano stare lì ma in ogni caso Marino ogni caso se questo incontro è avvenuto nel due mila nove per il pubblico ministero arriva a dire una cosa incredibile incredibile perché si dice
Ecco
Ove fosse stato presente semina salvato siamo a pagina tre quattro tre
Lo stesso è stato arrestato in data quattordici luglio due mila nove dunque prima sarebbe stato possibile all'incontro la circostanza che indetto Pio Santapaola fosse ricoverato e poi a casa ma calzante voi quando a ventidue
Diverse in regime di detenzione di per sé in difetto di sorveglianza continua da parte la polizia non esclude che si sia potuto recare nel luogo dell'incontro
Ma da dove da villa Sofia
Che c'entra a casa a casa il ventidue agosto quando già
E colombe
Seminare arrestato tranquillamente perché seminare viene arrestato il quattordici luglio come scrive bene il PM
Pensiamo dicendo cosa che Santa Paola scappa di notte la villa Sofia nelle condizioni in cui
Per andare a incontrare Seminara entra nella causa non ci dice niente di quel sito ma è una storia credibile
Cioè è scappata villa Sofia perché dopo che ama a casa il ventidue di agosto già seminare arrestato
E qual è la conferma che questo assurdo in folle incontro impossibile incontro il fratello Paolo
Che ci parla di turismo attanaglia ma
Impegni pubblico mi
Ministero si arrampica sugli specchi e dice no ma non si dice chiaramente tetto ad Turi battaglia fosse presente ma cita lei Stella chiede dell'ufficio stesso recita
Essendo
Che all'epoca dei fatti verbale di udienza nove maggio Cera Santo la causa c'era pure il battaglione
A me non interessa che fosse presente lì Cera vuol dire era fuori lo capisce anche un bambino Belluno invece viene arrestato nel due mila e sette all'inizio di battaglia anche sette marzo due mila sette raccontano le storie completamente diverse
Tutto questo dovrebbe essere avvenuto prima del due mila sette è la causa su un argomento del genere divisioni di estorsioni eccetera eccetera nel Calatino non dice una parola se fosse vero questo
Ma veramente si può utilizzare questo qua dei mirabile come un riscontro sono rovinosa sì per l'accusa il Milan
E poi e poi il pm
Impelagato indossi
In lunghe disquisizioni su un argomento il presidente durante il dibattimento ci ha detto sempre di tenere di fianco perché il processo nell'amici
Io e invece qua si vengono a dire una serie di cose per riguardano prettamente l'omicidio al di là del fatto che continua a sostenere
Che la nei l'accertamento pestato fatte in sede di tale non può avere alcun valore in assenza di tutte le considerazioni che sono state svolte in sede di incidente probatorio
Ma la più importante delle dichiarazione delle nostre osservazioni
E riguarda il problema di pulizia
Perché Polizzi
Non dice è una parola sul fatto per il momento dell'omicidio vi doveva essere questo benedetto incontra Catania anni di lui dice ci siamo interrogati
Guardate come ci siamo interrogati con Lo Piccolo per capire che cosa era successo ci siamo anche azzeccati sulle prime di questa storia come poi non dire
Quel giorno dovevamo andare a Catania
Sentite come la replica
Hai limitati fini dell'accertamento il fatto del progetto il processo il fatto che Polizzi non abbia parlato gli appuntamenti a Catania
Tra gli esponenti dell'OP con gli esponenti della famiglia catanese
Non inficia la solidità della causa infatti
Dice il pm secondo le dichiarazioni del collaboratore la causa l'incontro era stato organizzato
Con soggetti diversi da alcuni vizi però io SI dita i quali per l'appunto erano gli unici delegati ad avere contatti con i catanesi
Ma perché è di tutti gli altri incontri polizza Ina Filas appunto
Da chi l'ha saputo degli altri incontri esasperato ARIES I vieta che l'hanno organizzato giusto Anggun sto per questa qui dice no quegli assegni ma come la circolarità vedere la notizia sono tutti palermitani
Illy imponga Capponi catanesi non avvengono tutti i giorni è evidente che le avrebbe para perché la fonte è sempre quella noi non è che possiamo dire a
Ne però I.S. ivi da sola comparti stagni rispetto a politiche invece apprende le cose che ci ha detto da
Troja e seguite da Lo Piccolo
Cioè organizzava fisicamente gli appuntamenti è un argomento che non può
Non può soddisfare oggi anche perché e proprio Colizzi pagina trentacinque sei dicembre due mila dodici dice chiaro
Chi aveva il contatto era al sei di tecnologia quindi io le cose le sostanze invita età Provincia se non gli hanno riferito tutta la storia del ventisei settembre non ci convince
Non ci convince non ci non ci si può dimenticare una circostanza così decisiva che c'è un appuntamento è giusto giusto salta l'appuntamento e muoiono due persone
Non è una circostanza da da da da da quattro soldi sulla quale si può fare confusione considerato che Polizzi dice chi aveva il contatto era seguita Petroli quindi la sua fonte quella devono essere intesi come la medesima fonte
Anche il Presidente si tenta
Non capisco atte però cioè solo pertiche
Ha le dichiarazioni di Santapaola non sono del tutto credibili al suo interrogatorio allorché dice io mi sono disinteressato si vengono a tirar fuori ancora una volta
Delle delle intercettazioni sulle quali già c'è un giudicato ma io dico veramente si può pensare che il dato più significativo di quelle due per cui è stata pagata un anno e quattro mesi
Sia il fatto che strano aveva questa idea le Santapaola potesse aiutarlo e non il fatto che strano non parla con Santapaola
Non ci parlano
Santapaola all'orbite aiuta così come fa con il mirabile neanche ci parla neanche riesce a informarsi su che cosa faccio qualcosa non facciamo e non ciò nondimeno è stato condannato Santapaola
Cioè dopo oltre l'anno e quattro mesi perché due stanno parlando di luglio
E neanche riescono incontrarlo ancora oggi dobbiamo continuare
E in quel processo non viene portata questa intercettazione di Sollicciano
Perché poi si va avanti con la storia di giugno due mila e cinque sta parole in su cioè quando si sta parlando anche di altri di altre persone si sta parlando degli accollano si sta parla do di altre mille persone quindi dov'è che si
Do da dove si raggiunge la certezza che questo inciucio sia l'ultima parte che è un periodo anche fuori contestazione non ci interessa
Per dire che si raccolgono anche le briciole si cerca di raccogliere anche
Va bene signor Presidente
Credo che il tutti gli argomenti siano stati
Approfonditi in ogni caso
Entro questa settimana
Noi provvederemo a completare anche la memoria scritta come promesso avrete modo leggere con maggiore attenzione e calme magari anche un po'più ordinatamente quello che oggi abbiamo provato a rassegnare
Al tribunale
Vi ringrazio per la
Ha un'altra Presidente un'ultima cosa scusi
Mi ero dimenticato un altro argomento l'ultimo
Mi è stato suggerito
Anche da
Dal
Ottimo signora avvocato Patrizia
Notiamo un'altra stranezza venti giugno due mila sette
A bordo dell'autovettura Mercedes in uso abbinino Bergamo stiamo parlando della vicenda Brunetti
Vicenda di un certo peso vicenda di un certo spessore vicende in ordine alla quale si ritiene che si debbano interessare i più alti livelli perché
Dice il pubblico ministero elementi in memoria andava delimitata siamo a pagina centonovantadue l'azione di Angelo Santapaola e Nicola sedici che erano intervenuti contro Bruno enti spaventando lo così tanto che tutti i mezzi si stacca si sta vendendo
La la riunione finalizzata a a decidere chi dovesse andare dal signor letti
Circostanza ripeto di un certo spessore considerate le potenzialità del Brunetti stesso
Non solo Santapaola è assente perché c'abbiamo la causa Sant'
Carmelo pugliesi
Oltre a Nicola sedici ad altri
La intercettazione chiarissima non solo Santapaola è assente anche in un momento così delicato Santapaola Vincenzo ma non vi è traccia di un solo lui
Per il mento menti Cuesta né in altre intercettazioni alla sua parola alla sua presenza alle sue decisioni e acciocché intendeva fare
Per questa associazione
Quindi anche questo ulteriori dati secondo noi non possono che corroborare
La nostra te le nostre tesi ebbe aumentare la nostra fiducia in una sentenza di assoluzione che a noi pare dovuta grazie ancora
Bene grazie avvocato chi altri deve prendere la parola
Nessuno e i difensori deve prendere più la parola e allora possiamo passare alle dichiarazioni spontanee degli imputati chi vuole prenderà la parola
Chi degli imputati deve prendere la parola lo faccia
Nessuno vuole prendere la parola sono da rendere spontanee dichiarazioni
è chiaro
Ma lo faccio non lo sto chiedendo prego
Venga
Pappalardo me se ci sono altri che devono fare spontanee dichiarazioni
E allora prego si accomodi
Raccomando a tutti coloro che prenderanno la parola che siano dichiarazioni sintetiche e relativi I fatti del processo prego
Signor Presidente grazie sono Santo Massimino
Signor Presidente io desidero
Capirvi alcuni minuti di attenzione perché voglio esporre cosa ma fatti importanti che mi hanno portato ad essere qua disturbarla oggi disturbarvi
Nel due mila cinque la nostra all'azienda la nostra azienda compro una grossa gruppo ed all'aperto in Italia per la quale pagavo ottanta milioni al mese di ottanta mila euro al mese di di cambiali lì
Quindi può immaginare
Però tutto ciò chiaramente ci dava la possibilità di non avere concorrenza oltre questa autogru ne abbiamo tante a altre gruppo r.l. quale pagavo trenta mila euro al mese altri da venti mila e ne abbiamo tante altre avevo affrontato questa attività
Avevo l'attrezzatura idonea per i trasporti trasportare pezzi lunghi cinquanta metri se considera quest'Aula tutte sarà trentacinque quaranta metri ancora più lunga una cosa maestosa
Avevo ottenuto per la qualità delle persone
Dalla Prefettura di Catania l'autorizzazione a fare le scorte noialtri stessi avevamo gli patentini io stesso avevo anche il patentino i miei figli operaia avevo con ma avevamo preso
Ho quindi la all'idonea patente per fare le scorte
Ebbene
Fatto quest'acquisto informai tutte
Condito
Fatto quest'acquisto informai tutte le aziende del settore che potevano essere interessate
Informale di di questa attrezzatura e fu così che
Nel il dieci dodici di gennaio del due mila sei
Venne a Catania alla Società ecco tecnica che aveva in programma l'istallazione del parco eolico ennesimi citato quale il parco eolico più grande d'Italia
La ecco tecnica venni d'Italia perché seppe bene a Catania perché grazie alla mia brochure lo venne a sapere di questa enorme autogru era immensa
Quanto questa sala
Bene e l'auto blu venti giorni prima prima era stata oggetto di incendio a Misterbianco era parcata avanti alla ecco troni
Tu dato fatta oggetto di incendi o grazie a Dio sapendo dai vigili del fuoco lì mi bruciano quel giorno due autogrù una che mi era arrivata la stessa mattina per la quale lo speso solo ottocento mila euro di cambiali
E comunque quando o i signori delle corrette che mi arrivarono trovato la macchina questa autogru enorme che serviva a loro priva di cabina dissi che c'era stato un un incidente che è la cabina era in riparazione comunque
Fotografare uno i dati che erano registrati sul telaio della macchina che si tavola
A garantire che quella macchina era quella che io dicevo di possedere
E fu così che nel periodo successivo
Abbiamo fummo invitati io e mio figlio Sebastiano a Barcellona dove potessimo conto stipulammo un contratto
Per la realizzazione di questo parco eolico e prevedeva lo sbarco dall'ANAS dalle navi ne arrivarono tantissimi al porto di Catania
Lo sbarco ed il
Lo sbarco al porto di Catania il trasferimento di tutta questa attrezzatura costava un miliardo di euro al in questa montagna che nel frattempo era stata tutta sbancata da più aziende che erano state fatte
Le strade dove ho dovevano camminare questi grandi camion no e queste grosse autogru
Quindi prevediamo solo questo quattro carico trasferimento e montaggio
Iniziamo i lavori io per
Evitare dovevo portare
IBA i macchinari gli attrezzi che scaricavo dal porto dalle navi dove portarlo direttamente in queste montagne invece no
Dicono io non voglio rischiare
Anche perché era un volevo continuare a fare altre attività cosa feci affittai un'area
Recintata da un con muri di quadro in cemento di quattro metri quindi dall'esterno non si vedeva cosa c'era dentro aspetta in un'area ABA Dittaino dai fratelli Arena
Fratelli aree non sono più proprietari dei supermercati si disse che troviamo in giro
Cosa eccellenza alle fatture
Diamo pop in Libia vocati hanno presentato le fatture
Ed allora
Questi ticket enormi partivano dal porto di Catania passavano da spero dovevano salire nella montagna no per mia decisione proseguivano ancora altri dieci chilometri
Non andavano nella montagna
Andavano ancorati dieci chilometri e scaricavamo tutto quando ma con un grosse altre autogru con personale con rischio di incidente con rischio di vita scaricavamo tutto quanto in queste varianti recintata da e per la quale
C'è una fatturina di quaranta milioni mila euro di non è identico
A questi quaranta mila euro dobbiamo aggiungere che c'era il costo dello scarico poi del
Della guardiania questi oggetti non li ho lasciati soli in questo oggetto lasciato delle persone che facevano otto ore di lavoro quindi tre turni
Di operai di costavano sicuramente altri sei mila e cinque mila euro al mese
Cinque mila euro al mese moltiplicato otto mesi sono altri quaranta mila euro quindi quaranta ricordate ad Arena quaranta olio spesi per gli operai
Ed ancora spendevo man mano che voi
Quindi questo era lo scarico dalle navi ma mano che in questa montagna servivano gli oggetti data sembrare
Venivano a questi oggetti venivano incaricati rischio vite c'è tensione riportati nel cantiere dove
Alla guardiania di questi di quei soggetti io lasciavo il mio personale personale hanno armato fuori dai denti dice telefoni cellulari che sarebbero serviti
Per chiamare eventualmente i carabinieri qualora fossero tutti i punti da qualcosa o le guardie giurate
Ebbene
è assaggiare dagli in aggiunta alle mie persone vietano pure alle guardie giurate che avevo preteso e ottenuto dalla società Eco tecnica che io non avrei fatto il parco eolico se non vado errato le guardie giurate
Guardie giurate non vestite più anonime con sponsorizzate con le macchine con i lampeggiatori
Ebbene
Nel corso di questa
Di questa attività sapete tutti
Ho dovuto ecco
Per fare questa attività
Visto che nel contempo la mia autogru della quale le ho parlato io pagavo ottanta mila euro al mese di cambiali Nenni fu bruciata squagliata
Nel cantiere costruendo autostrada Catania-Siracusa della società quindi sarò più Sancetta antimafia ATA dove abbiamo lavorato solo gli antimafia ATI quindi visto che la mia auto blu Mirko squagliata ho dovuto all'obbligo
Per portare a compimento il cantiere di affittare una gru o della Giunta che avesse le qua il
Potenza quasi comunque come la mia comunque le caratteristiche più o meno vicino alla mia
Alla quale da un altri cinque mila euro al giorno beh questa autogru fu bruciata tenuti a raccontare guardia giurata un altro quest'altra auto blu fu bruciata
Il
Mi ricordo le indicazioni che ha provocato ai miei collaboratori
Erano e dia un senso erano quelli di denunziare tutta infatti ogni qual cosa succedeva in cantiere e sono state tante le denunzie che abbiamo presentato e che sono state presentate da coprire alla signoria vostra
Ho chiesto e ottenuto tracolla Bruno la collaborazione chiedeva i carabinieri di Palagonia dove mi recavo continuamente e mi facevano entrare con il mio vecchio Jaguar solamente perché c'era una collaborazione non peraltro
Chiedevo ed ottenevo la loro presenza in cantiere con le macchine sponsorizzati cioè con la scritta carabinieri con il dunque i carabinieri in divisa con i lampeggiatori
Proprio per evitare di avere contatti con alcuno signor presidente cosa dovevamo fare un padre di famiglia così cosa avrei dovuto fare più oltre
Questi soldi che ho speso per la Dittaino quindi per i fratelli Arena per questa zona
Questo deposito io su questo io sono stati quaranta mila euro altri quaranta mila li ho spesi per il mio operato gli operai che stavano lì la guardiania quaranta e cinquanta sono novanta perché li ho spesi
Li ho spesi solamente per non avere contatti con alcuno per evitare che alcuni dichiaro
Lavoro andò avanti andò avanti per sostituire questa gru che mi fu bruciata del la di del
L'abuso della ditta di Cosenza che mi fu bruciata nel giugno
Ho dovuto far venire un'altra due mi venne da pesca il solo trasferimento di tutte le attrezzature e quant'altro a cura mia furono altre ottanta mila euro e a vostra Eccellenza la fattura
Penso che la compongono lavoro o venti giorni un mese poi aveva altri impegni avevamo già stabilito esaminando
In arrivo un'altra da Torino e specie ancora altri cento mila euro centoventi mila o per farla arrivare da Torino al parco eolico Nese
Dove c'è un bene per il mio operai che stavano in giù la nota da dormire armati inerenti di pellet ma cosa avrei dovuto fare per non trovare mi qualificanti signor presidente cosa avrei dovuto fare
Chiamavo i carabinieri cardine riferiscono chiamavo tutto
Tutto funzionava agivo col primo col principio del buon padre di famiglia sono convinto che tutti i padri di famiglia avrebbero fatto più di quello che ho fatto io sicuramente altrimenti non mi sarei trovato qua
Un bel giorno nella mia passata mi sono trovato il signor il geometra Bellinello
Che con tanta elegante con tanta signori
Alle case signorili tali così signor Presidente ho contattato ho avuto rapporti con migliaia di persone in tutte le parti del mondo ho trovato insomma delle due l'una persona perbene a motore
Che mi prospettava di realizzare per lui dei parchi eolici io vendevo lo facevo questo lavoro è come
Ce n'è altro andiamo da un mese la lite andiamo
Carne
Del carnet ci dalla Carrà io valorizzando parchi eolici
Avevo oltre la buca mi avevano bruciato per avere una grande attrezzature in ogni caso che mi permetteva di fare parchi eolici gli ho prestato i quindici mila euro per la necessità
Capito al credete a un'agenzia che aveva la moglie per me salvare la vita alla moglie ed è una necessità non glieli ha regalati non è vero che dimentica di farmi dare Varese che io ho preteso o pretendeva ossia perché avevo le mie difficoltà economiche
Io signor Presidente che e la ringrazio di cuore che mi sta ascoltando
Quando ho avuto l'incendio della gru e tutta la vicenda per completare il parco
Ho avuto una perdita economica di oltre un milione di euro io quando mi hanno bruciato la durata di cantiere venti gru muletti cannello con gru oltre settanta persone queste persone non le ho mandato a casa
Le ho lasciate Lino atteso che arrivasse la cruda Pescarolo e poi l'abitudine di Torino
I ritardi di cantiere mi hanno portato a perdere non meno di un milione di euro è questo dell'ubriaco
Quando il geometra Yellow mi chiese questa
Ho avuto questa disgrazia di contare il diavolo processo hybris uguale di audizione
Gesù Cristo
Quando vengo da questa persona quando ho capito che questa persona non era quella persona
Che comunque volevo fatti dei parchi eolici quello non
Non mi chiedeva alto perché oggi quindi per me poteva andar bene però mi disse delle espressioni a comprata l'ho fatto da avremmo fatto tre gare cioè c'era capì che non era quella persona
Dalla quale avrei potuto
Alla quale avevo con la quale avrebbe potuto collaborare il CED me ne sono scappato
Ho completato signor Presidente io ho avuto un'ischemia un'ischemia io cammina un giorno con quest'occhio tappa ad un altro giorno in questa il bastone il tizio che mi pigliava il mio collaboratore affettuosissimo che mi guidava il mio Jaguar
Il Nobel Jaguar
Emendamenti o come un pazzo perché dovevo completare il cantiere dovevo completare i cantieri perché avevo già dare un futuro
Ai miei figli ai miei ragazzi
E perché io stavo ministro mi comportavo così come mi sono sempre comportato col principio del buon padre di famiglia oggi signor Presidente
E da tre anni e mezzo che sto vivendo alla massima povertà una giacca tutta scolorita le scarpe lei tutto possono adozione nel modo non posso comprare le scarpe al mio amico al nipote che ha quattordici invece
Cosa avete fatto cos'ho fatto
Oggi è chiamato i carabinieri i carabinieri nero signor presidente mi scusi dal tabulato non ci abbiamo pensato che non sono stato disattento quelli mi avvocati dai tabulati di legge numero del maresciallo
Presenti Morello lo possiamo leggere cinque volte al giorno dieci volte al giorno maresciallo Zenga quel maresciallo che mi mandava le macchine perché glielo chiedevo io perché gli chiedevo signor Presidente a cos'ho fatto io ho fatto una denuncia un gruppo mafioso c'è un procedimento penale a un gruppo mafioso sono stato alla Prefettura antimafia
Venti giorni prima un mese prima di essere arrestato mi sono rivolta al direttore della Confindustria di Catania ma hanno buttato fuori dalla convenuta questa dalle però dopo sperando che di orgoglio
Alla Confindustria ho denunziato tutti componente alla vetustà perché se tutti quanti sapete
Che ci sono delle
Globale delle ditte mafiose e come mai fate riferimento a quelle ditte mafiose tutti quanti tutti sia associata a Confindustria oltre a questo signor Presidente mi ha cercata la bocca
Mi scuso oltre questo cosa avrei dovuto fare ho vissuto in via i sessant'anni lo fatti in carcere il compleanno di mia moglie che adoro chiude inghiottito vissuto gli orari in carcere ma cosa avrei dovuto fare per non dire questa tragedia
Come bisogna essere padre di famiglia in Sicilia signor Presidente compatta vorrei fare
Firmare cambiali garantendo porno all'ACI di dei genitori AUD abbia Renzi e ipoteche
Tutto diamo tutto quando non parlo per me per tutti quanti proprio gli imprenditori abbiamo delle difficoltà enormi di vita io li ho l'ho sempre superato le difficoltà del danni fasi che ormai da trent'anni vent'anni fa
Io
Primario gioielliere poi la gioielleria da proseguito a mia moglie e figlia di un generale di polizia
Io ho iniziato questa attività perché avevo un'imbarcazione grosse comprai una prima al gruppo e voi tentato e c'è una bella gru la penalità ma da buon tra quei guadagni
A me hanno messo pur trenta kg di tritolo nella mia galleria perché non ho pagato il pizzo io non ho mai pagato il pizzo e ho avuto un rapporto eccellente con i carabinieri
Colleghi io non avrei mai potuto immaginare che mia moglie e figlia del re generale Benedetto Matera comandante dei reparti mobili d'Italia doveva venirmi dovrà trovare in carcere che al Presidente di vero cuore le dico grazie
Mi ha ascoltato io la ringrazio comunque andrà so
Conti ciò
Io Presidente il mio cuore i miei amici preti ne sono venuti patto in carcere a trovarne uno è venuto dal Benin dove porta di cinquecento biciclette ventuno un PRAE per
Preposti in beni né nel carcere di Messina nelle volesse guardare su www punto Massimino punto è un
Lì potrebbero qual è il mio cuore
Mimì pedine miscibile dicono che non agisco col cervello perché non è oggi il cuore ma il mio è un cuore di Bari negli allora il cuore diurno
Di un intervento ecco
Potrebbero Bova
Si accomodi grazie ebbe non vola un attimo solo un attimo
Grazie scusi credo Presidente
Presidente voleva rendere dichiarazioni spontanee signor
Finocchiaro Carmelo
Sì grazie
Sì Finocchiaro Carmelo
Può prendere la parola anche a lei l'invito ad essere sintetico era limitarsi I fatti due processi grazie signor Presidente
Mia intenzione rendere delle dichiarazioni attinenti al processo spero di poterci riuscire signor Presidente perché o il cuore che mi sta fuoriuscendo dal petto
Da alcuni atti
Che recentemente mi sono stati notificati da parte del tribunale sezione misure prevenzioni
Mi viene rivolto l'invito a trovarmi un lavoro onesto a vivere dignitosamente e virtuosamente
Questo invito signor Presidente
Mi ha fatto molto male perché un pugnale complicato nel cuore mi avrebbe fatto meno male cioè
Vengo invitato ad essere ciò che sono
Praticamente sono stato scambiato per altra perché stiamo stiamo cominciando
Che queste mamme
Già dall'esordio è andato fuori tema
Sì no era solo per come premessa va beh mi sta bene però signor Presidente Muraro personale le lascio stare prego
Signor Presidente
Dell'anno
Mille novecentonovantasei
Ha seguito un attimino della crisi che vi era in quell'anche in quegli anni ho costituito la prima ditta individuale con la denominazione sociale di impresa il geometra Carmelo Finocchiaro
Avevo già una cultura in termine lavorativi perché provengo dalle esperienze lavorative di cui GAI Ducato mio padre
Mio padre nascerà addirittura nei fine anni Sessanta inizio settanta con svolgendo lavori agricoli con attrattori mietitrebbia è lavori praticamente attinenti
Nell'anno mille novecentonovantatré nell'anno mille novecentosettantasei acquista i primi mesi come ruspa escavatori e altri mezzi attinenti
Mio padre mi portava sempre consente educando mi nel lavoro signor Presidente
Strada facendo e due educato così da mio padre o anche frequentato i corsi scolastici di cui dopo rileva
Attore i titoli cioè il diploma di geometra contestualmente cioè presso lavorando con mio padre di giorno è aiuta lavorate studiando praticamente la sera
Questo soprattutto quando a conseguimento del diploma mi sono iscritto nella Facoltà di Ingegneria delle infrastrutture
Di cui purtroppo non mi sono laureato sempre con questo spirito signor Presidente lavorando di giorno nella piccola attività di mio padre
E studiando la notte per poi sostenere gli esami universitari quando pronti
A causa della crisi di quegli anni come dicevo nell'anno mille novecentonovantasei
Di cui la sotto la sua l'attività in una sola categoria di lavoro di mio padre non bastava più
Decido di farmi avanti con la costituzione di questa impresa abbracciandola anche l'edilizia cui mio padre non trattava signor Presidente
Inizio a lavorare proprio nel mille novecentonovantasei per conto del Comune di Castel di Udine di cui realizzai alcuni lavori tutti a seguire
Fino praticamente alla fatidico giorno del tre novembre del due mila e dieci perché ho sempre lavorato costantemente per conto di queste ente
E così via dicendo negli anni a seguire
Strada facendo oltre a lavorare con il Comune di Castel giudica lavoravo anche con i privati con i privati che mi contattavano non so per la costruzione di una casa per noleggi di macchinari e quant'altro
Alla ai privati consegnavo la casa chiavi in mano alle imprese che mi contattavano davo a noleggio sotto forma di nolo a freddo le mie attrezzature
Dal due mila in poi signor Presidente il nolo a freddo si rivelò il mio punto di forza aziendale
Per cui era necessario nel corso degli anni avere sempre delle macchine fresche e in ottimo stato d'uso per poterle noleggiare alle imprese
A causa della normativa della sicurezza sui cantieri perché quando arriva all'Ispettorato del lavoro se non ci sono tutti questi requisiti tutte queste caratteristiche
è un grandissimo problema quindi io avevo la necessità di avere sempre macchine fresche
Con tutte le normative e dispositivi di sicurezza per poterle noleggiare alle imprese che mi contattavano ecco la ragione perché io ho acquistato diversi mezzi e negli anni avvenire cioè Liber votavo signor Presidente
Sì lì per votavo per queste per queste ragioni
Nell'anno due mila quattro
Per l'esattezza avendo avuto
Un bar per ragioni diciamo di natura fiscale
Avevo un problema con la ditta Finocchiaro Carmelo e ho costituito la templari S.r.l. costituita con lo Statuto al nel novembre dell'anno due mila e quattro
Con la composizione societaria cui si ritrova ancora oggi cioè
Il novantacinque per cento mia madre
Ossia miglior Rosaria e io scelsi il cinque per cento delle quote signor Presidente solo per ragioni fiscali di cui avevo svolto nell'anno due mila due mila e uno dei lavori che purtroppo non mi furono pagati cui ho fatto i rispettivi decreti ingiuntivi che ancora oggi signor Presidente pendono in Cassazione a distanza di circa dodici a quindi
Non potrei pagare alcune tasse ecco perché decisivi di fare di costituire la templari
In cui io
Presi solamente il cinque per cento di quota della templari
Signor presidente
Del nell'arco temporale di questi quattordici anni ossia dall'anno due mila sei quando incominciato a camminare con i soliti con i miei soli piedi perché prima lavoravo con mio padre
I miei clienti cioè le imprese gli enti con cui lavoravo sono stati tutti gli stessi signor Presidente
E come le dicevo dall'anno due mila il dolo affretto delle mie attrezzature si è rivelato il punto di forza
Ora
Nei libri contabili quali registro fatture e quant'altro si evince palesemente signor Presidente chimiche lieti sono sempre gli stessi
Cioè quelli che io avevo nell'anno non solo duemilatre due mila quattro
Sono uguali a quelli che ho avuto nell'anno due mila otto due mila sette e due mila nove sono uguali identici come signor Presidente si dimostra nel registro delle fatture
Cui io se lei me lo consente signor Presidente ho preparato diciamo quella documentazione che sono riuscito
A estrapolare più quella del da che ore sono riuscito ad avere dal tribunale sezione misure prevenzione
Che vorrei sottoporre alla sua attenzione per dare proprio materialmente corpo alle dichiarazioni che ho depositato in data diciassette marzo cioè quando sono stato presente
Signor Presidente
Come ho sviluppato questa azienda
Questa azienda signor signor Presidente è stata sviluppata orlo tutto il sudore è la fatica del lavoro delle mie mani e le garanzie prestate dai miei genitori Finocchiaro Sato Emilia Rock Milio Rosaria
Ho ricevuto scoperture e fidi bancari in diverse ma anche
Come si evince da tutti gli atti ci sono garantiti i miei genitori Finocchiaro santo Emilia rossa miglior Rosaria ho avuto delle linee di credito quali non solo sconto cambiario
O prestiti da finanziarie ho attinto
Ho attinto ad un mutuo chirografario per oltre centotrenta mila euro che mi è stato elargito dove sempre garantito ci sono i miei genitori signor Presidente
In tutto quello che io ho fatto in tutto ciò che io possiedo o possedevo signor Presidente ci sono garantiti i miei genitori
Nel fascicolo leggo frutto di attività illecita signor Presidente
Io rimango sbigottito senza parole non mi viene contestata sperequazione
Perché è ovvio è tutto frutto di lavoro da quando sono nato lavorando con mio padre studiando la notte per sostenere gli esami all'università e di giorno lavorando nella mia piccola ditta signor Presidente da sempre da quando sono nato signor Presidente
Come può esserci un atto illecito in questi presa se si chiede palesemente il mio sangue il mio sudore e le fasi che le fa dire chiedo scusa
Sono
Qua
Se permette
Come può esserci signor Presidente sperequazione può essere definita di natura illecita sperequazione come le dicevo perché tutto frutto di lavoro onesto signor Presidente
La definizione di natura illecita
E surreale signor Presidente perché come le dicevo il quadro fatturato che sono gli atti i documenti aziendali che sono riuscito a reperire
Dal mille novecentonovantasei fino al drammatico tre novembre del due mila dieci
Dimostrano palesemente chimiche gli enti sono stati sempre gli stessi enti con cui ho lavorato sono stati sempre gli stessi il volume d'affari è sempre stato costante e crescente proporzionale nel tempo fino al tre novembre del due mila e dieci signor Presidente
Come si vede si rileva anche a partire dal due mila in poi
Che i miei clienti sono sempre cioè il mio punto di forza aziendale il noleggio il nolo a freddo dei mezzi d'opera che io concediamo a noleggio alle imprese a cui mi contattavano signor Presidente
Come lo dimostrò praticamente questi atti il registro delle fatture
Io sono riuscito a reperire anche il libro dei cespiti sono riuscito anche a reperire alcuni documenti dove si evince dove si vincono le garanzie dei miei genitori prestati
Per sviluppare questa azienda
Ci sono tutti gli altri documenti praticamente
Sempre correlati alla all'attività
Questo è l'aspetto che io purtroppo
Come dire in cui sono stato crocifisso
E non più pace per questa ragione perché dico massimi clienti sono sempre gli stessi quelli che io ho sempre avuto fino al giorno del mio arresto
Vantaggio io ho mai tratto dalla conoscenza di questo signore ma quale beneficio io ho tratto se qua c'è il Vangelo se qua c'è il mio vademecum
Quale signor Presidente
Nono io sto sole solamente diventando pazzo per tutto quello che mi sta accadendo perché non la logica è la ragione purtroppo non mi supporto noto più in queste tesi in questi ragionamenti
Signor Presidente addirittura mio padre signor Presidente ha venduto un appezzamento di terreno proprio perché io ero in difficoltà economiche un appezzamento di terreno che fu comprato dal signor Giacomo Pinzone vecchio
Di cui praticamente nel fascicolo ritrovo una ricostruzione e incredibile signor Presidente
Vorrei soffermarmi un attimino Soc su questo punto se lei me lo consente questo signore che io conobbi a seguito di altre intermediazioni che avevo avuto
Con altri
Come si chiamano con altrimenti produco promoter
Quali quelli della Wind H tre G ed ENEL prima di concludere la vendita con il signor pensione vecchio
Questi promotore che erano venuti a fare i sopralluoghi nel terreno di mio padre mi avevano lasciato intendere palesemente funzionari praticamente della Wind e delle nelle cioè promotore persone
I che andava ad acquistare questi terreni
Che per poter comprare il terreno di mio padre mi avevano lasciato intendere che loro volevano un euro a metro quadrato cioè
Dal ricca o della vendita del terreno di mio padre loro pretendevano un euro a metro quadrato ma questi signori promoter signor Presidente
Cioè questi signori mediatori per conto dell'aumento dell'H tre G che firmavano loro strette loro stessi questi contratti
Sono rimasto un pochettino di stucco signor Presidente perché questi signori risposi voi giustamente non avete faticato e non avete sudato per pagare questo terreno ossia i sacrifici di mio padre
Dico non se ne parla mi dispiace pure anche quando a loro interessava il terreno perché possedeva tutte le caratteristiche l'esposizione il palo della luce e quant'altro era era questo il il punto
Successivamente conobbi il signor Giacomo pensione vecchio
Persona con cui
Dal mio punto di vista persona squisita perché non ho mai avuto alcun tipo di problema una mediazione lineare senza alcun tipo di problema di cui addirittura signor Presidente
Questo signore venne con me a Santiago de Compostela in pellegrinaggio nell'anno giubilare del luglio due mila e dieci
E successivamente sempre del medesimo nel nel medesimo periodo ci recammo nel santuario di Fatima in Portogallo
Io signor Presidente voi mi conoscete solamente da negli atti descritto purtroppo un po'come se fossi Bin Laden o Saddam Hussein ma io sto agli antipodi signor Presidente
Non sono Billardello Saddam Hussein sto proprio agli antipodi signor Presidente è se lei me lo permette vorrei soffermarmi un attimino proprio a su questo aspetto signor Presidente
Io nell'anno due mila tre sono entrato a far parte nel gruppone evocate come tale del nel mio paese della FIAT CISL e UIL in maniera sì
Sono entrato a far parte del cammino né vocate come vale del mio paese di cui fui eletto Cantore perché suono la chitarra elettrica la chitarra classica signor Presidente avendo studiato musica
E sono diventato capi il cantore della comunità
Fino al giorno in cui sono stato arrestato cioè ho sempre frequentato con costanza alla Chiesa tre volte a settimana
Allietato tutte le celebrazioni successivamente nell'anno due mila quattro signor Presidente mi in cammino lungo il cammino di Santiago che ho percorso a piedi
Iniziando dall'Urbe se per arrivare fino a Santiago di Compostela attraversando tutta la Spagna piedi signor Presidente per fede per credo
Entusiasmato dall'ebbrezza di questo cammino e di ciò che dicevo che mi ha donato nell'anno due mila sette due mila otto decido di ripercorrere horror nuovamente ma per un ritiro è una itinerario diverso
Sempre partendo dalla Spagna da Siviglia dall'Andalusia attraversando il Portogallo per giungere a nuovamente a Santiago de Compostela
Queste esperienze
Queste magiche esperienze signor Presidente mi hanno fatto capire assieme unitamente alla cammino bucate come tale
Come il perdono sia la grandezza dell'anima
Io non so per quello che sto patendo se riuscisse mai ci riuscirò si vede deve evidentemente che non sia un buon credente signor Presidente
Perché quando vedo la sofferenza dei miei genitori per come è stata spezzata la mia vita non ci sono parole signor Presidente a volte ho pregato il buon Dio di non aprire più gli occhi affinché
Affinché tu quest'incubo finisse signor Presidente io non ho mai fatto del male a nessuno signor Presidente non potrei per indole perché al solo pensiero o nell'ipotesi del pensiero mi Andrea suicidare l'istante successivo
Impossibile signor Presidente
Io sto agli antipodi e la mia cultura è questa
Il rapporto
Che io ho avuto
Con il signor Graf Aiello Vincenzo
è stato quello dell'intermediazione di alcuni veicoli industriali signor Presidente questo signore mi ha fatto comprare alcuni veicoli
Che io dimostro con fattura mi ha trasmesso la fattura di cure io pagai all'epoca con assegno intestato non trasferibile del rapporto che ebbi con il signor Vincenzo Aiello
Perché da questa conoscenza non ho mai tratto
Alcun beneficio o alcun vantaggio a quanto pare sono in prossimità di vita signor Presidente perché in discussione non c'è
La mia libertà ma la mia vita
Non è più in discussione la libertà è in discussione tutta la mia esistenza signor Presidente
Se la signoria vostra illustrissima non dovesse credo in me agli atti che io adesso sottoporrò a a codesta Corte
Spero che
La morte subentri presto signor Presidente perché non potrei più continuare a vivere in questo status io signor Presidente
Ho
Signor Presidente l'altra documentazione che sono riuscito a reperire
Sono le dichiarazioni spontanee nero su bianco che io depositato nell'udienza del diciassette marzo e quindi qui non si trovano per questi sono allegati alla sua spontanee dichiarazioni
Difendiamo
Lo dico al microfono sì signor procuratore lei che avete posto e quindi si sostanzialmente sono quelli allegati alla mia discussione cui fece riferimento tutte le fatturazione che noi abbiamo tratto con il suo aiuto successivamente all'esame degli altri nella misura di prevenzione si ricorda l'incipit io che vivo che gli era stato dichiarato regolare
Quello che era
Il guadagno è sceso dovete però si assumeva che l'intestazione fittizia della base anche dell'argomentazione signor Procuratore della Repubblica che esposta va bene
E su questa base grazie anche dormito solo altre due parole signor Presidente
C'è l'elenco della documentazione medica non lasci stare certe espressione che tra l'altro poiché vi dice di essere un buon credente non la dalla finestra evidentemente non lo so signor Presidente
Evidentemente non lo so usiamo il dolore più forte del fresco
Signor Presidente
Io per quanto concerne concerne coi le altre circostanze sugli altri punti e altri capi d'imputazione ho spiegato dettagliatamente nero su bianco nelle dichiarazioni che ho depositato in data diciassette
Se la Signoria vostra lo ritiene opportuno io posso ripetermi ma quelle sono le circostanze signor Presidente
è un mucchio messo nero su bianco perché io non so spiegare ciò che non ho fatto mai signor Presidente io posso spiegare semplicemente ciò che conosco
E ciò che ho vissuto e i fatti come si sono succeduti ed evoluti e le ho messe nero su bianco proprio in quelle dichiarazioni
E se la Signoria vostra lo ritiene opportuno io adesso non posso far altro che ripetermi signor Presidente perché l'ho scritto e più sicuramente più più sintetiche e più chiaro di quello che si diceva abbraccio
Quindi sia finito anche il suo avvocato mi fa cenno
Evidente che
La problematica poi delle integrazione spendano
Non
Gruppo mai riguardare l'opportunità o meno
Sono decise nessuna legge peraltro chiarite sono assolutamente inutili per investimento grazie si può accomodare lo grazia signor Presidente
Chi altro vuol prendere la parola degli imputati
Quelli presenti non devono dire nulla in Aula sempre mi pare quell'invidio coi loro no e quelli in videoconferenza
Quindi nessun altro deve prendere la parola signor Presidente all'avvocato rapida vinto senz'altro strategico nella gola Tamburino cioè il signor Pesce voleva rendere delle dichiarazioni I ma che sta arrivando
Pesce Francesco
Non ti porto via più di dieci minuti
Recentissimi giudici signor i pubblici ministeri
Più forte in quest'Aula si è fatto riferimento è trascorso di chi vi parla
Alle stesse testimonino parte testimone della difesa e mi riferisco nello specifico responsabili nazionali di Auchan e SMA
Dottore sedici ANCI dottor Cattaneo a responsabile regionale di SMA
Dottor autonoma
Al direttore dette nel corso
A tutti si è chiesto da parte dell'accusa se fossero a conoscenza
Lei precedente resti del signor Pesce Francesco
Domando certamente recita
Ma sicuramente riduttivo
Rispetto all'effettiva definizione degli stessi
Alle successiva soluzioni
E tutto ciò a mio modesto parere
Potrebbe dovrebbe rappresentare nel rispetto delle sentenze precedenti
Un torto subito al Senato anziché un aggancio ideale all'attuale procedimento
Il pregio ricordare a questa spettabile corte che pentiti storici quale Giuseppe Pulvirenti un'OPA sotto difensive grazioso Pino laccio tutti ebbero ad escludere la mia partecipazione all'associazione
Per come il pentito Mesagne
Che avevo parlato di un pesce
Che partecipava riunioni Pivetti ci mafiose ti nei
A dibattito ebbe a dichiarare storia
Che non conoscevo assolutamente pesce Francesco e che se riferimento c'era stato e fratelli pesce certamente riconducibile a Pescia Alfio di cui era stato certo amico
Temo che lo stesso processo e del fratello Carmelo
Non si è fatto riferimento al mio primo arresto anni novantatré
La questione delle stampare
Torno di false
Per delle telefonate intercettate che mi preferivano tra Vincenzo Aiello in cui mi chiedeva
Se potevo
Fargli avere per le giovani mattina
Dollari da cinquanta quattrocento perché dovevo partire
Comunque sorvolo perché poi di fatto
Non ci trovo
Moneta falsa non ci trovo stampo e non sapevo neanche intercettazione che mio ufficio era stata interpretata male
Passo all'attuale procedimento e così iniziali
E nonché in gestione alla finanza del Santo la causa
Partecipavo né socio né a Bonetti
Ero interessato all'illustrazione delle villette
Dica Mack in testa alle cooperative e notizie interessato e campi da golf
Al parco tematico
E si può diciamo un presunto mio interesse in conto SMA che si intreccia con interesse della mafia palermitana
Io nutro nel mio interesse nella foto inviano
Essere
Anche questa ormai è storia
Mi ricordo sin dal primo interrogatorio di garanzia
Prima ancora di aver parlato con i miei legali ebbe a dichiarare a giurare che non conoscevo mai avevo sentito parlare vitale Santo alla causa e via giurare
Che mai avevo sentito parlare di fare impresa Brunetta
E continuare
Per la cooperativa e non sia
Ricordo a questa Corte che
Il signor Santoro a causa
Ha già dichiarato che non aver mai conosciuto ho incontrato Franco pesce
O che Franco specie se fosse mai interessato per la sua
Ma ti Tanzi
Ricordo questa Corte che Bonetti e per dichiarare fra le tante persone denunciate che mai avevo quello avuto occasione di conoscere o di incontrare
Franco pesce la stessa cosa credo sia successo e per le note tanto cresce nella stampa
Quote latte presunti
Interessati
Tomasello
Oliva
E tutti gli altri ma invece l'incontro mai nessuno contatto
Ma neanche nessun contatto con gli altri
Quei imputati di questo procedimento
Ne contro Monaco
Nel comma si Minonne contorsione con l'avvocato Santagati contorto Ragusa qua socio Antonio Di Chio Fiammetta sintonie con nessuno
Di tutti queste mie contattati mai registrato un incontro un contatto
Come altre in concorrenza mi permetta questa eccellentissima Corte e che le mie personalissimi aziende io parlo della CEDU accoppa parlo dell'Impregilo parlo delle mie tessere PIS parlo da lei come
Mai nessuna citazione in questo procedimento mai nessuna citazione per le stesse in ordine accento siciliano in ordine all'autore di Enna
Nessuna presso affermazione del
L'avvocato che ha parlato teste dell'accusa riferibile al Parco banale non conosce pesce non conosce l'Impregilo non c'è un prosciutto
Ne facevano coppe niente di niente che pure sono agente ricordo questa Corte che hanno lavorato in parte ancora lavorano su tutto il territorio nazionale
Clienti la Guardia di Finanza la base di Aviano e sedici la reazione ospedale di Firenze e nelle in conto Pistoia Prato
Parla con l'appello di motorino Merate
Ah uscente
E mai mai nessun reato alcuno contestato alle stesse
Che si tratta di cosa questo spettabile corte che oltre amica degli addebiti citate che vede di fatto nella fase dibattimentale ebbe chiarire la passeggiata in macchina convince serio a Catania
Facendo rilevare che nell'ambito di quella intercettazione non era stato rilevato ed evidenziato
Da parte degli organi inquirenti un arco temporale di una ventina di minuti
Frazione di tempo in cui scesi dalla macchina ci siamo recati sono Ecevit presso l'abitazione in cui ho avuto occasione di parlare contare meno
Fino a quel punto gli inquirenti non avevano mai fatto riferimento
A meno alcuno
Che mai avevo conosciuto in precedenza per il fatto che Menotti su cui
Non mi ovunque
Ed è chiarire chiede al geometra Salvatore non è vero quanto si dice non meglio identificato chiede questo John da Salvatori disse si tratta del geometra Tomasello Salvatore
E lì nelle mie dichiarazioni quinti non è affatto vero
Che io fungevano da tramite
Con altri interessi che richiede e dissi che non funi nessun elemento
A Vincenzo Aiello
Mi pregio di mora ricordare che per dichiarare il pestaggio subito da mio fratello Antonio confermato dal pentito un pezzo di facce le sessioni con lei tentativi da parte mi ricconi euro Vernuccio papale
Tale Michele
Pochissimo
E confermare dibattito non c'è un tentativo citato da Santo la causa è riferibile a Franco solare
Visto che ormai
La dichiarazione di
Umberto Di Fazio smentita si parlava di un incontro a casa mia con il signor Pedroni vanto fu lo stesso dottor quanto tocca deposto a dichiarare di non avermi mai incontrato conosciuto
Per come il fruscio vi sono i contatti in carcere con Mirabile Giuseppe atteso che eravamo collegati per mia scelta intralci diversi che l'unica questione durante
I dieci quindici minuti di ricreazione per la frequenza di entrambi al corso di scuola alberghiera in amore differenti
In obiettivamente improponibile atteso che avevo denunciato il cugino papale care amiche e stiamo parlando di un'epoca in cui due mirabile non erano ancora pentiti
Per come è comprensibile improponibile al mio ufficio appare
La dichiarazione dell'assunzione fatte da Giuseppe Mirabile
Abbattere dichiarazioni rese dai miei responsabili di settore signor reale Marcello e piena barra va sottolineato che l'assunzione della moglie del così detto
Tour duplice di Giusy Miora Marinella faro avviene intanto abbiamo presentato l'assunzione avventata
Settembre due mila nove mentre i contatti pre sesta missione di eventi di perdere mirabile che ho comprato tale
Sono datati febbraio e marzo due mila dieci quindi parliamo di cinque mesi prima che sta gente mi conoscesse pena assunta da persone che mi inducono a loro storicamente temporalmente cinque mesi prima che mi conosce
Che ridefinito anche l'incontro o il presunto incontro presso il ristorante toni con Aiello
Il dottore Motta funzionale sulla attraverso un'attenta verifica
Effettuata dal mio legale al canovaccio delle intercettazioni telefoniche da cui si evince in maniera incontrovertibile che ce ne presero toni cantare dicono dottore l'altro luce il dottor amo Riccio e ad altri funzionari dell'aderisce in porto
Con cui siamo stati parte delle
Nel tavolo di La Maddalena con cui siamo stati parte nella gara all'ammette di Catania
Sparite quinte a mio avviso nipote cedimento alleviate riferibile al metteva in conto SMA Palermo città in cui in conto ma ma io ho le mie aziende non abbiamo mai effettuato nessun tipo di attività
Restano amicizia vecchia datata convince inserirlo mai negata
Rimane la mia disponibilità accettate anche quella manica d'aiuto da me prestato attraverso la moglie per esempio non all'amico e mai al mafioso
Nell'intento di Rocco proporsi bere sfrenato dalla moglie da me stesso
Ed è una sua definitiva collocazione in Toscana una volta smessa l'ultima carcerazione lontano da Catania
Io stesso ebbe a dichiarare e chiarire come del resto per gli altri episodi successivamente dibattito riscontrati delle somme tante si parlava di mille euro al mese dissi non è così
Dissi non è così sono stati quaranta cinquanta che in tre quattro anni riferibile non soltanto mille euro mensili
Ma anche a quello che con
Prove testimoniali ho rappresentato dell'aiuto fornito
Spetta di un aiuto al sistema la casa in Toscana
All'acquisto di immobili
E di questo me ne assumo la piena responsabilità che se tutto ciò è reato inviato costituisce da me è stato perpetrato
Per quanto riguarda il resto le cose in maniera assoluta qualsivoglia tipo di partecipazione a questa associazione mafiosa e cose che non mi appartiene che non appartiene la mia personalissima famiglia la mia gente
Chi vi parla sin da vent'anni anni settanta ottanta e cresciuto di lavoro mediana dato da lavorare a migliaia di persone
Un attento esame delle intercettazioni a me riferibili
Lascia trasparire come impegno massiccio continuo serio nelle sede le molteplici attività lavorative in cui ero impegnato con le quattro aziende
Anziché episodi sporadici in cui
Contatti subiti più che cercati quando le telefonate
Voi contate di inserirlo
E pertanto non è difficile vincere da chi attentamente lei circa nove delle intercettazioni in quale tenore inserirlo mi avesse
Sono un pezzo di merda scusate un cornuto sporchi racconto niente
Alla luce di questo ed altro apparecchiano oltre alle cose già esplicitato il perché mi sforzi tendenti ad allontanare
Con una serata come questa in Toscana una presenza ormai per me ingombrante allontanare mi principi ed è la mia vita
D'altronde è chiaro ed evidente che intercorrono e differenze non me fra chi come me è sempre vissuto del proprio lavoro
Certa gente a Colico cos'altro
Vive d'altro nelle sedi ufficio studi dell'impegno trovi
Chi vi parla centesimi giudici ha raggiunto cessando da anni persone assolutamente incensurate dei pregiudizi
Ispirano interna Arona l'Armenia quale quello di mafioso che mai è stato detto che a bordo e credo potrebbe vedere in maniera irreversibile
La morale principi della stessa non solo mia ma anche dei mercati
Concludendo spesso in quest'Aula si è fatto riferimento a una frase fondante del nostro ordinamento al di là di ogni ragionevole dubbio
A tal proposito mi chiedo epiteto
Chiedo questa spettabile giuria si è mai possibile dopo
I tanti sforzi opportuni
Investigativi topi molteplici pentiti di cui si è falsa la Procura si è mai possibile che niente si è messo in maniera compiuta
Probante che possa significare un aiuto un supporto ricevuto da me o delle mie aziende che alla data del treno mentre ricordo questa giuria davano onesto e serio lavoro cinquecento famiglie
Niente me messo che possa significare aiuto supporto altro a questa consorteria
A tal proposito mi piace ricordare quanto dichiarato dal signor Santo la causa nessun incontro riunione presso la mia gente nessun accompagnamento licenzieremo in altre province nessun aiuto un interessamento da parte sua
In conto SMA
Niente sapeva del mio personalissimo c'è un santo la causa aiuta Vincenzo Aiello e che anzi
Dopo le materie del fratello Potì chiara la causa tale incarico
Mi sostenere la famiglia di insegue era stato assunto da un gruppo facente parte l'organizzazione
Quinti quello che emerge alla fine da Santo la causa era soltanto tentativi da dichiarato non mi ripeto ancora osservi CE per costringermi alla messa posso
Grazie per la vostra attenzione
Allora dai dagli imputati collegati in videoconferenza nessuno vuole prendere breve prendo la parola appesi mentre le confermiamo che lei segnala tre
Arriva spedire ha una sua dichiarazione direttamente al Tonale né in questi tassi vincerne benissimo grazie agli altri nessuno benissimo
Allora a questo punto rinviamo per la prossima udienza che sarà quello Giorgio
Ventiquattro
Da aprile Spina uno terza ore nove e trenta in quell'occasione saranno raccolte le dichiarazioni spontanee dell'imputato Santapaola che pensiamo quella data potranno fare questa qui solo per quello
Col sinistro sulla
La stessa l'attuazione
Oncologico
La prossima è l'ultima udienza sopra il nove di maggio
Il ventiquattro quindi è il prossimo rinvia il ventiquattro ore nove e trenta una terza con traduzione riattivazione delle videoconferenze
Cioè si sente
Che copre per l'accoglienza
Debiti
Inerzia
Ultimamente tecnico
Quasi evidenziate nel decennio
Tradizionali
Nell'anno se non c'è una qualche
Quanto è scritto