07APR2014
rubriche

Il Medio Oriente visto dal Cairo

RUBRICA | di Massimo Bordin RADIO - 12:41. Durata: 30 min 3 sec

Player
Puntata di "Il Medio Oriente visto dal Cairo" di lunedì 7 aprile 2014 condotta da Massimo Bordin che in questa puntata ha ospitato Sabrina Gasparrini (collaboratrice di Non c'è Pace senza Giustizia ed esperta di geopolitica).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Afghanistan, Al Jazeera, Al Qaida, Al Sisi, Al Zawahri, Arabi, Ateismo, Calcio, Carcere, Censura, Cristianesimo, Diritti Civili, Discriminazione, Disoccupazione, Donna, Ebraismo, Economia, Egitto, Elezioni, Esercito, Esteri, Fratelli Musulmani, Gaza, Geopolitica, Giovani, Giustizia, Integralismo, Integrazione, Iraq, Islam,
Israele, Istruzione, Lavoro, Libia, Mansour, Medio Oriente, Minoranze, Morsi, Mubarak, Ordine Pubblico, Pakistan, Politica, Presidenziale, Putin, Qatar, Religione, Riforme, Russia, Sadat, Sciopero, Sessualita', Sicurezza, Sinai, Siria, Sport, Stragi, Terrorismo Internazionale, Ucraina, Universita', Usa, Violenza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 30 minuti.

leggi tutto

riduci

12:41

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale eccoci all'appuntamento settimanale con Sabrina Gasparini
Il programmare dedicato al Medio Oriente visto dal Cairo e questa puntata vedi la verità avrà proprio l'Egitto come forse l'unico argomento perché
Varie sociabilità ce lo spiega sono stati numerosi gli avvenimenti e alla fase pare molto complessa anche
Anche situazioni delicate dal punto di vista dell'ordine pubblico e non solo nella capitale ma diciamo nel
Nell'Egitto che è un che un grande Paese geograficamente complessivamente inteso direi che dobbiamo partire da qui prima di vedere poi le novità sulle presidenziali candidature
Via via si precisano e poi anche la questione giudiziaria il capitolo giudiziario che vede oggi
L'offensiva nei confronti della fratellanza musulmana e quindi questi tre argomenti veloci ci prenderanno la puntata direi di sì dobbiamo necessariamente partire dalle questioni di sicurezza perché è stato
Imposto il coprifuoco Dassù Anna ed è una novità perché come gli ascoltatori sanno le autorità interinali avevano deciso di revocare la legge di emergenza e quindi un
Un elemento di novità ci sono stati degli scontri piuttosto sostanzioso sostanziosi tra due tribù locali
La tribù all'alba araba è la alla lei ha detta anche la tribù degli zingari e quella Lubiana Dabo utili alle le violenze sono scoppiate giovedì scorso e sono proseguite in modo più o meno ininterrotto fino a domenica
Provocando venticinque morti quasi sessanta riferiti ora l'episodio che ha innescato i disordini
Riguarda un'aggressione sessuale sembrerebbe che un gruppo di studenti appartenenti al clan arabo abbia aggredito una ragazzina Lubiana delle scuole medie in soccorso della quale sono ovviamente intervenuti compagni
I compagni di scuola appartenenti allo stesso alla stessa
Tribù e da quella che è iniziata come una rissa di strada è scaturita una sparatoria esiste un video che può essere reperito in Rete e che mostra un ragazzino che testimoni oculari dicono appartenere alla tribù
Area va estrarre una pistole uccidere sangue freddo tre reca ragazzini Rubiani è una donna che passava in quel momento
Nell'area interessata dagli scontri divisi sono iniziate utilmente di aggressioni
Reciproche con in un piani che hanno incendiato le case degli arabi e viceversa
E la situazione si è ulteriormente complicata nel momento in cui gli altri clan arabi sono si sono uniti alle violenze però non in difesa della tribù è lì la legna ma in difesa di nubi anni
E questo perché la tribù è lì che la lega non è vista di buon occhio dalla popolazione locale innanzitutto perché non è una tribù indigena
Ma è arrivata nel territorio in tempi relativamente recenti e poi perché
Tutti più o meno ritengono che gli appartenenti a questo clan vivano soprattutto di espedienti
Tali traffici più diversificati a partire proprio dal traffico di stupefacenti quindi dicemmo
Sull'obiettivo Cinieri non andata non solo di un pregiudizio difficilmente se vogliamo metterla così
E non dal primo questione
No no no assolutamente hanno capito
Perché si sono spostati prima erano localizzati soprattutto nella zona di Luxor quindi sa anche all'interno dell'Alto Egitto però poi
In anni relativamente recenti sono arrivati ad occupare le lesioni di ha bisogno di no sommare a vincere sono arabi installati all'interno di un territorio che tradizionalmente insomma e quello appartenente in un bianco comunque è popolato in stragrande maggioranza dei due anni
E a nulla è servito il tentativo di mediazione del Ministero degli interni e del Primo Ministro ma lardo che si sono
Recati sul posto proprio per cercare di trovare una mediazione tra i due gruppi e che ha seguito soprattutto delle
Polemiche che sono esplose i rispetto alle modalità attraverso cui la polizia ha ritenuto di gestire
La vicenda modalità e evidentemente del tutto inadeguati visto che poi in un certo punto si è reso necessario l'intervento dell'esercito il punto è che le autorità interinali
Alla fine di tutta la vicenda non hanno trovato nulla di meglio ed è questa anche la Regione che poi hanno addotto per giustificare l'imposizione del coprifuoco
Hanno accusato la fratellanza musulmana di aver provocato le violenze nulla di più facile visto diciamo il clima di sospetto verso la Confraternita che tiene costantemente alimentato dal Governo quindi se voi questo
Episodio singolo circoscritto comunque ad una specifica area geografica del Paese è anch'esso indicativo
Di un clima sempre più evidente che si sta materie iniziando e creando attorno alla fratellanza musulmane i movimenti che in qualche modo sono ad essa legati
Ho capito quindi cioè che al contrario questa storia
Che è un ottimo esempio di volume per la situazione dell'ordine pubblico
Non si apre singolarmente sotto controllo ma è questo venne data anche
I tempi delle visite decine di rubare allora sono cominciati questi smagliature
E dall'altro però come la fratellanza musulmana oggi sia talmente sotto tiro che
Viene chiamata in causa anche quando insomma palesemente non è non è al centro della della vicenda
E questo sicuramente indicativo perché coi i provvedimenti presi hanno una una chiave anche politica il coprifuoco il controllo militare così Six si possono facilmente estendere questo
Questo è giusto ma tutto parte insomma da questa
Da questa
Da questo scontro tribale come
Questo fra questo ad Assuan
Ho e restando sul tema dell'ordine pubblico che ci sono stati anche voi ricorderà il riscontro dell'università questioni
Questioni
Li chiamo il calcio più signor ministro come nome infatti sul versante dell'ente terrorismo barra coinvolgimento della fratellanza musulmana negli episodi di violenza
E ci sono novità sostanziali perché manca mezzo il minore dei fratelli Zavoi ieri noto alle cronache egiziani non solo per per il suo coinvolgimento nell'omicidio Sadat e poi nel
Negli nel massacro di Luxor del mille novecentonovantasette
è stato rinviato a giudizio domenica assieme ad altre sessantasette persone proprio per terrorismo ora quando Mubarak si dimise nel febbraio del due mila undici Savoi ieri era in carcere dal mille novecentonovantanove
Venne poi liberato nel marzo del due mila undici e di lì a poco nuovamente arrestato senza
Atti di terrorismo
E di nuovo assolto nel due mila tredici fino al diciassette agosto due mila tredici quando l'esercito fu affermato ad un checkpoint nel distretto di ghisa quindi poco fuori
La capitale egiziana le indagini condotte in questi mesi hanno fornito alla pubblica accusa
Materiale sufficiente per chiedere e ottenere il suo rinvio a giudizio per aver costituito una cellula qaedista
Che ha pianificato attentati contro installazioni militari Tiziana né contro personale di pubblica sicurezza e controllo auditi pubblico luoghi di culto cristiani l'accusa più grave però dico che è più grave perché evoca
Spettri di un passato che si ripropone in tutta la sua pericolosità
Riguarda l'ideologia del TAC firma ereditata da Couto commi ricorderai che viene attribuita questa cellula
Accusata di di di rivolgere a sua volta diciamo una una un'accusa di entità alle istituzioni stesse il che prelude alla rete dichiarazioni dell'UDC ha fatto
Che serve ad abbattere queste istituzioni oggi condurre la società l'Islam autentico
Il Ministero dell'interno sempre domenica ha rincarato la dose di accuse a carico dei fratelli mussulmani incolpando lì di servirsi di combattenti mercenari proveniente dall'Afghanistan dalla Siria e dall'Iraq
Per attuare evidentemente attentati in Egitto nelle dichiarazioni del portavoce del dal Ministero degli Interni si parla di due tipologie di terrorismo attualmente esistenti inattive nel Paese la prima è quella
Di gruppi militanti come azzardare tal Martis o le brigate al far CUN importate dalla Siria Matilde addirittura in Pakistan che organizzano appunto e realizzano attentati sul territorio nazionale la seconda invece
Consiste nel supporto garantito a questi gruppi dalla Fratellanza musulmana sia attraverso i disordini di piazza ma soprattutto
Attraverso le rivolte all'interno degli atenei universitarie considerate dal regime militare come te vere e proprie stabile di terroristi e qui torniamo al discorso che facevi tu
Relativamente appunto l'importanza di essere delle proteste che
Sono finalmente incessanti
Da mesi all'interno dei singoli dei singoli atenei
La stretta delle autorità però continua riguardare anche gruppi che non hanno legami con la fratellanza musulmana innanzitutto
Si comincia a parlare apertamente della possibilità di mettere al bando il movimento dei giovani del sei aprile
In questo caso proprio ieri era il sei aprile appunto e questo movimento voleva recarsi in piazza Tahrir per poter
Celebrare il sesto anniversario della sua nascita e l'esercito a un certo punto ha deciso di
A circoscrivere l'intera zona attorno alla piazza enti impedirne con dei blindati l'accesso
Per impedire al movimento di manifestare perché perché non aveva diciamo sarebbe stata una manifestazione in violazione della legge
Che disciplina le manifestazioni di piazza e quindi il movimento essendo colpevole di non fornire adeguate comunicazioni preventive alla pubblica autorità rispetto alle manifestazioni che intende tenere nel Paese
Questo sarebbe un motivo sufficiente eventualmente perché una Corte decida
Decida la sua alla sua messa al bando poi formalmente l'esercito anche detto che in realtà
Diciamo Lalla nel divieto di accesso alla piazza era stato imposto anche per evitare che la fratellanza musulmana cogliesse questa occasione tornasse ascesa manifestare a piazza che firma insomma
Come vedi spesso come dire l'esistenza stessa dei fratelli mussulmani viene anche presa come un pretesto per poi limitare la libertà gli altri di altri gruppi non l'
Hanno a che fare con con il movimento islamista se pensiamo al fatto che ad esempio che un contadino ma questo semplicemente per dare la misura delle restrizioni che vengono imposte da questo regime
Un contadino attualmente in carcere semplicemente perché ha deciso di dare al proprio asino il nome del del futuro probabilmente del futuro Presidente egiziano anzi si è solo per questo è stato
Arrestato per oltraggio quindi insomma diciamo che è
Ebbene questo è l'arbitro non depone bene per favore della Chelimaie di di visibilità che naturalmente anche libertà di satira
è inoltre con il regime di che si annuncia con il generale ad Assisi certo pure il contadino però poteva farlo senza pubblicizzarlo troppo insomma va beh però veramente sul legittimo fisici ed è una cosa del genere
Un lieve
E che non ci fa una bella figura
Che neanche in generale in questione perché in effetti non è uno spot pubblicitario vedendo dalla campagna elettorale per la campagna elettorale non so quante di giorni ma insomma
Va bene no invece il ecco qui si è toccato anche cioè da un lato
Pubblici una cosa molto giusto cioè
Il caso del sei aprile evidente di come il la fratellanza musulmana venga utilizzata per poterli limitare le libertà anche di dei suoi avversari politici
L'altra faccenda invece riguarda Zawahiri riunioni che per la verità però non ha a che fare con la fratellanza musulmana direttamente però volevo che è un problema cioè il rapporto fra gli quando propriamente detti
La fratellanza e
La galassia di gruppi molto più estremisti alcuni dei quali nel caso degli dei due cioè a voi vengono proprio da dalla Fratellanza
Ma altri inno
E che però sono presenti ormai la realtà egiziana tu citati anarchici così come sono presenti anche personaggi che arrivano dall'Afghanistan arrivano dall'Iraq fanno parte di filiere
Terroristi di polveri rispondono anche qualche sceicco qualche o a qualche potenza straniera altro tema che
Ho toccato un ancor più giusto la settimana scorsa insomma quindi
Il quadretto è parecchio complicato pesi complica ulteriormente perché il regime sta cercando di
Fare in modo che l'opinione pubblica veda un'evidente di esso tra le operazioni condotte da questi gruppi e l'esistenza stessa della fratellanza quindi anche se sul piano ideologico esistono differenze sostanziali
Fra il diciamo la galassia jihadista ampiamente intesa e la confraternita
Le autorità evidenziano una convergenza di obiettivi che sarebbe sì
Che si crei si creino delle delle occasioni di collaborazione fra gli elementi più estremisti armati combattenti i fratelli musulmani o quel che resta di essi in supporto delle operazioni più uno
Di
Esce indicatore quindi alcuni argomenti ambiguità
Chi ringrazio si porta dietro perché qui il personale più virtù citarmi cioè l'idioma urgente firme alcuno
Entra uno dei cardini della Federlazio innocente ma
Negli apiario vale nel fare politica delle alleanze e però sicuramente Aloisi riferisco lo una serie di espressioni estremistiche
E che poi con la sua dichiarazione di voto perché trovano nei miei libri di alcun tipo di e diciamo la
Fine a una logica non c'è dubbio
Ma lo stesso movimento CIA di islamico di cui appunto se a voi Riggio Unione ha fatto parte per tanti anni non è altro che una preparazione
Della fratellanza musulmana
Non c'è nulla che si scisse c'è per motivi appunto ideologici dite quindi troppa debolezza diciamo della Confraternita deciso una via
Verificata la violenza
Che certamente lo schema è applicato dal fratello maggiore ai rappresentanti del G
Ieri qualcuno poi uccise sciagurate invito all'insurrezione
Sta di tutti
Civili un giorno questo
Questo successo
Va bene allora è questione diciamo così frotte del dell'ordine pubblico poi sul fronte giudiziario c'è un fronte giudiziario che ha registrato una novità
Che in realtà a prima vista può sembrare effettivamente andare nella direzione che molti commentatori hanno voluto sottolineare cioè si è tenuta un'udienza e del processo Hammamet del nord si si è tenuta a porte chiuse
Sono insorti
Soprattutto i giornalisti stranieri ma insomma anche in buona parte della stampa indipendente egiziana ha vissuto questa misura come una limitazione della libertà di cronaca
Però è anche vero che quella particolare udienza di quel processo avrebbe comportava l'ascolto di una serie di testimoni
Che secondo me
Potrebbe effettivamente giustificare l'imposizione di una di una restrizione alla pubblicità dei lavori cioè la riga la tutela che si deve normalmente I testimonia
Soprattutto
Agli informatori passi
Che nel momento in cui processo è ancora aperto si cerchi di tutelare al massimo nella riservatezza illuminato di queste persone no
Quindi non da questo punto di vista non ecco andrà chiarito poi in base al successivo andamento del processo però non non mi sento di
Di dare una lettura così netta di questa scelta
C'è stato invece una importantissima novità che riguarda le presidenziali e i suoi possibili candidati
Sia giunto un candidato nuovo la corsa perché se si nuovo se così si può dire perché si tratta di mostarda Mansour crea personaggio molto controverso
Delle più recenti vicende egiziani sicuramente gli ascoltatori lo ricorderanno perché lo abbiamo spesso menzionato in occasione della famosa battaglia dei cammelli del due febbraio del due mila undici e lui assieme ad altri ventiquattro esponenti del partito
Di Mubarak fu giudicato colpevole da una Commissione d'inchiesta ma poi assolto in sede processuale e per aver organizzato appunto quella quell'episodio
Mortara Mansour è un personaggio particolare un avvocato innanzitutto ed è stato rieletto da una settimana più o meno per la terza volta come presidente della squadra di calcio dello Zamalek
Assieme attrarre toccheranno Mahmoud
I tifosi di questa strada squadra come come gli ascoltatori sanno hanno avuto un ruolo molto importante sia nelle proteste che hanno poi costretto Mubarak dimettersi ma anche successivamente hanno creato le condizioni perché l'esercito provvedesse a rimuovere in cambio del mossi dalla Presidenza della Repubblica
è un personaggio per molti aspetti teatrali ostentatamente sopra le righe sia nel linguaggio che nel comportamento pensiamo al fatto che una volta
Durante una finale di campionato che peraltro era anche un derby perché il sanare che giocava con l'altra squadra del Cairo che latini
Mansour ebbe un diverbio con un dirigente della squadra avversaria un certo punto si tolse la scarpa inizio ad agitarlo sotto il naso del degli interlocutori quindi in evidente segno di disprezzo
Ora ma su scelte campo con l'obiettivo dichiarato di ripristinare l'ordine con un programma che si inserisce apertamente intercorso di continuità
Con la politica del pugno di ferro ed egiziani chilometri luglio impone alle proteste di piazza con gli scioperi
Che stanno riguardando soprattutto il settore pubblico Mansour risponde non con un programma di
Riforme economiche dell'impiego pubblico ma con un appello al senso di responsabilità nazionale che deve spingere i cittadini a comprendere che non è questo il momento di manifestazioni
E per chi non vuol capirlo non resta altra alternativa che il carcere quindi ha preannunciato che nel caso in cui dovesse essere eletto per un anno sarà vietato manifestare in Egitto e questo secondo Mansour dovrebbe
Restituire Liguria turismo e all'economia
Ha inoltre annunciato una riforma costituzionale tesa in qualche modo a riequilibrare la distribuzione dei poteri fra gli organi dello Stato
Ha valutato che diciamo nell'ultimo testo costituzionale i poteri del Capo dello Stato siano stati
Troppo spiriti e
Al punto tale da farmi una figura quasi marginale all'interno dell'ordinamento e quindi si propone di restituire
Al Presidente della Repubblica una serie di prerogative
Ha voluto esprimersi anche sulla libertà di culto
Dicendo sì in linea di principio rispettoso di questa di questo ambito di libertà purché si sulla scelta diciamo del cittadino si limiti
Alle tre confessioni apre mitiche che sono il l'Islam il cristianesimo il giudaismo
E ha detto in conferenza stampa che in sostanza se vuoi fare l'articolo fanno il bagno di casa tua quindi questo dà anche una la dimensione della
Del linguaggio anche chiusa questa questo personaggio
Stesso concetto liberticida due Espresso riguardo alla alla libertà di manifestazione del pensiero dichiarandosi favorevole
A forme di censura di opere artistiche o cinematografica che potrebbero in qualche modo sia promuovere gli atti di vandalismo e violenza che le aggressioni sessuali ora come sappiamo
Non c'è la foto migliore per produrre nuovi stupratori che non reprimere proprio la sessualità degli individui
Non non è mancato il solito annuncio populista che riguarda la la sua visione del Trattato di Cantù Devid
Matsuura detto in sostanza che Israele deve dovrebbe iniziale iniziare con in rispettare innanzitutto se stesse smetterà e smetterla di mandare
In Egitto spire e droga mentre l'esercito egiziano dovrebbe poter essere libero di dispiegare tutte senza limiti all'interno del sì e anche questo
Se voi un punto su cui forse gli israeliani non saranno non sarebbero troppo
Troppo distanti una menzione esplicita è stata riservata al Qatar
Nuovo antagonista del potere che si va instaurando in Egitto Mansour ha avuto parole molto dure nei confronti sia della casa regnante Caterina che di Al Jazeera e con un piglio decisamente poco diplomatico ma soprattutto anche con scarso
Diciamo senso della realtà rispetto agli assetti di potere attualmente esistenti in Medioriente
Ha detto che è inaccettabile che un Paese come il Qatar piccolo con una formica si permetta di
Punta anche pensare di poter recare una sfida ad un paese grande confusione che che all'Egitto
Dal Qatar del Qatar ma Mansour ha parlato anche con riferimento alla al degrado del della situazione libica
E questo è un un Paese che gli sta molto a cuore anche per motivi di carattere familiare perché il figlio di di di Mansour che si chiama Amir è sposato con una parente del colonnello Gheddafi
Una cosa giusta però la diretta detto i giovani soprattutto quelli che hanno ricevuto un'istruzione
Sono spinti verso l'estremismo da dalla povertà e dalla disoccupazione il problema è che poi non si è premurato diciamo di formulare una proposta politica atta a risolvere questo tipo di problematica
Diciamo che Mansour non non è
Per quanti si dovessero attendere diciamo un
Suo sostegno da parte di tifosi di questa squadra di calcio questo probabilmente non è nelle cose perché non è amato neppure
Dai tifosi della sua squadra che peraltro negli anni passati hanno più volte chiesto la sua rimozione perché lo considerano un corrotto è un cattivo amministratore
Ora che l'attuale allenatore del del sanare ecco che si chiama Fossa ma Achmad Ossama detto Mido
Ha espresso diciamo una qualche forma di simpatia nei confronti di quei tifosi che sui social network hanno definito la candidatura di non sul come ridicola
I tifosi temendo che per questo motivo mito possa essere rimosso dall'incarico
Evidentemente sono ancora meno disponibili a sostenere Mansour però c'è un altro aspetto che riguarda sempre semmai la vicenda calcistica si lega in qualche modo a quella presidenziale in questo caso perché
La sua rielezione a presidente densa male attualmente oggetto di discussione
Da parte della FIFA stessa
Perché il ministro dello Sport
Ha fortemente voluto che queste elezioni si tenesse praticamente di una settimana dieci giorni fa nonostante sia
Stia per essere varata una nuova legge sullo sport sullo sport che disciplina anche in particolare le squadre di calcio il loro funzionamento le modalità attraverso cui devono essere eletti gli organi eccetera
E la Federazione ha buoni motivi per ritenere che reale un'ingerenza governativa nella in questa scelta anzi diciamo nella sua
Rivelazione e quindi di conseguenza una violazione dei propri statuti quindi la Federazione egiziana gioco Calcio dovrà
Dare una risposta formale alla FIFA su questo aspetto di nelle prossime settimane
Tutti
Ed è quest'ultimo dettaglio all'inizio sembrava un Berlusconi da
Alla fine sembra un Lotito vivere comunque latte le dicono vedremo gli sviluppi che si tratti di una candidatura pittoresca diciannove però poi appunto giustamente poi queste queste biografie sono comunque interessanti
Come interessate il il suo programma perché poi in realtà a ben vedere se abbiamo ricordarci i temi della campagna presidenziale quella che ha portato all'elezione di rimborsi
Molti temi si ritrovano per esempio le critiche alla pace e di grande eviterà trattato erano volere e come due giustamente detto peraltro
Non avevano nemmeno costituito una grossa preoccupazione degli studenti perché in realtà
Che alcuni alcuni aspetti che riguardano proprio lo schieramento delle truppe sul Sinai dopo la nuova situazione determinatasi a gas
E dopo quanto stabilendo delle nel Sinai anche fuori ringrazio doppiamente governi tribù che fanno un po'quello che vogliono
E i gay distinti pare abbiano già fatto
Do una infiltrazioni notevole quindi a una revisione della presenza di truppe in quella zona Israele stesse favorevole è anche Israele per una revisione del Trattato
Che direi di più
Hanno addirittura Scialfa Tonelli lei nei fatti
Perché le truppe che saranno a presidiare il perimetro del confine di gas
Secondo quel trattato non dovrebbero starci degli israeliani inimicizia
Che dovrebbe esserci invece
Una forza internazionale più forte che però non c'è questo però appunto le ditemi sono sono un po'quindi e vediamo abbiamo ancora un
Possiamo dire sulla politica estera se c'è una una nuova controversie o o comunque un fatto che potrebbe diventare tale tali tra l'Egitto e gli Stati Uniti
Perché risulterebbe che una serie di elicotteri Apache siano stati proprietà egiziana siano stati mandati negli Stati Uniti per per per la revisione per la manutenzione e non siano mai tornati in Egitto
Ora la scorsa settimana il Ministro degli esteri Nabil fa mi
A in qualche modo anche forme abbastanza netta accusato Washington di deliberatamente tratte direi questi elicotteri sul territorio americano
Tanto da costringere la rappresentanza diplomatica statunitense al Cairo a diramare un comunicato in cui si spiega che in realtà si c'è stato un problema tecnico che ha riguardato uno di questi elicotteri che però poi è stato superato e che quindi
Gli Stati Uniti sono pronti a rispedire in Egitto gli elicotteri nel momento in cui le forme più
Più opportune questa vicenda che sembrerebbe essersi chiusa dal punto di vista del suo oggetto cioè costituzione degli elicotteri
Ha però prodotto degli effetti nella misura in cui nella giornata di ieri sempre il Ministro degli esteri fax mi ha ritenuto di convocare una conferenza stampa tocco
Per precisare che per quanto riguarda i rapporti tra Washington e il Cairo diciamo la la continuità dei buoni rapporti una
Priorità per entrambi i Paesi
Però l'Egitto non è più intenzionato a riprendere il cosiddetto dialogo strategico con gli americani e quindi prefigurando futuro più immediato
Diciamo delle relazioni che si imposti non su un piano Titti parità fra i due Stati e questo cambia molto gli equilibri sia evidentemente di rapporti bilaterali fra i due Paesi ma anche all'interno della Regione perché gli americani hanno sempre visto nella
Nell'Egitto che il più grande dei Paesi arabi
E come dire una specie di testa di ponte ter
Andare a risolvere tutta una serie di altre questioni che man mano si sono poste nel corso dei decenni
Nel nel Medioriente più allargato ora si viene meno questa precondizione da parte Tiziana e quindi si ci si avvia verso appunto dei rapporti fra due potenze straniere
Che non non hanno nessun vincolo iniziali nessun precondizioni iniziale questo con cambiare molto anche
Rispetto alla alla politica che gli Stati Uniti decideranno di condurre in Medioriente e quindi non solo in Egitto ma anche rispetto ad altre ad altre in crisi altre questioni che sono attualmente in campo niente
Per questo credo che su
Cui origine CE visto inerti
In altri momenti negli ultimi mesi crea una siccome c'era una indipendenza economica abbastanza forte degli Stati Uniti soprattutto dell'esercito torri
Come invece oggi si è molto presente per l'Egitto e non solo per l'Egitto per la verità
La sfida di Putin che in qualche modo far presente che può far fare ai Paesi ad alcuni Presidenti delle condizioni migliori diciamo
Direi quindi è e anche lì cioè non non c'è solo l'Ucraina
Noiosa cioè un un fronte di nuovo
Che riportare i tempi che il primo ottantanove solo che una volta erano i ragionieri e le sue da grande luce ma insomma
I individui i punti di frizione con l'altro grande impegno e lo scissi si ripresenta e va beh questo non è consolante però una
Chiusura adeguato di una puntata avviene di notizie gas
Sabrina Gasperini e appuntamento alla prossima settimana