06APR2014
dibattiti

LegalMente. Parole, immagini, suoni: legalità e giustizia dalla A alla Z - Convegno in onore di Pier Luigi Vigna e Gabriele Cheluzzi (3ª ed ultima giornata)

CONVEGNO | Campi Bisenzio - 21:23. Durata: 3 ore 14 min

Player
Convegno in onore di Pier Luigi Vigna e Gabriele Cheluzzi.

Evento promosso in collaborazione con FairMenti, eventi e servizi equosostenibili.

Media partner Libera Radio, voci contro le mafie (in programma dal 4 al 6 aprile 2014).

Convegno "LegalMente. Parole, immagini, suoni: legalità e giustizia dalla A alla Z - Convegno in onore di Pier Luigi Vigna e Gabriele Cheluzzi (3ª ed ultima giornata)", registrato a Campi Bisenzio domenica 6 aprile 2014 alle 21:23.

Sono intervenuti: Cesare Gallarini (attore, comico, presentatore), Franco Nicoletti (rappresentante della banca FINECO), Gabriele Sola
(presidente dell'associazione Nuova Officina delle Idee), Antonio Nicaso (giornalista e scrittore), Nicola Gratteri (procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria), Sergio Staino (regista e vignettista), Alberto Patrucco (attore e cabarettista), David Riondino (attore, cantante, regista e scrittore), Costanza Tortù (vicepresidente associazione nazionale legalità e giustizia), Vincenzo Agostino (padre di Nino Agostino), Augusta Schiera (madre di Nino Agostino), Chiara Barresi (membro del comitato organizzativo di Legalmente), Ignazio Cutrò (testimone di giustizia).

Tra gli argomenti discussi: Agostino, Calabria, Cultura, Cutro', Economia, Firenze, Gratteri, Istituzioni, Italia, Mafia, Magistratura, Ndrangheta, Pentiti, Politica, Prefetti, Reggio Calabria, Societa', Stato.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 3 ore e 14 minuti.

leggi tutto

riduci

21:23

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buonasera grazie questo applauso strepitoso che ormai da tre giorni mi regalate
E
Allora volevo iniziare anche spiegando perché Fini confine dico
è stato ed è
Un aiuto importante per queste tre giornate quindi
Merita anche una nostra attenzione anzi chiamo chiamo Franco ecco lì Colini di che mi aspettava io la cercavo prima e vorrei proprio rubarvi due minuti perché e giusto
Spiegare giusto quello quello che che comunque
Come Fineco avete fatto si si leggilo tu questa legge io non lo so così

Dunque
Possiamo arrivate alla terza giornata
Come gli altri giorni do il benvenuto a tutti di partecipante
Devo dire
Chiedono se è stato un po'una cosa diversa da quello che solitamente una banca fine punto sponsorizzazioni
Dice pone altre volte che solitamente non sono eventi sportivi ed enti montani a volte eventi culturali questa volta un qualcosa un po'di diverso di cui ne vado anche
Orgoglioso
Nel pomeriggio ho sentito un magistrato che
Si lamentava
Di sentire sempre pronunciare delle delle frasi e delle parole come stiamo pensando di fare faremo vedremo
Bene
Io sono orgoglioso stasera di potere di dire che qualcosa abbiamo fatto
Un modesto contributo non voglio sicuramente
Contrabbandare questo contributo con l'impegno che chi è in prima linea da tutti i giorni contro con la criminalità questi fenomeni di cui abbiamo sentito parlare a pur mantenendo in questi giorni
Però
Sono anche consapevole
Che questo piccolo contributo sia un piccolo passo
E a forza di piccoli passi si può fare un percorso ed in questi tre giorni ho imparato una cosa
Che questo percorso non sarà breve
Per cui ecco io auguro cioè tutto buona continuazione dei lavori
E poi mi auguro che di manifestazione come queste in futuro ce ne possono essere tante altre credo se ne abbia bisogno
Buon lavoro
Grazie io lo dico anche se lui non vuole quindi se non c'è società invece loro tra le levare iniziative ed è assolutamente
Come dire gratuito e senza nessun impegno però siccome anch'io l'ho firmato quindi ci tengo che il mio nome venga estratto
Lo loro regalano sicuri regalano giusto come parola o sembra ecco viene estratta una coppia credo o nel singolo
Tre viaggi tre viaggi per due persone in giro per il mondo quindi se volete alla fine della serata eccetera potete
A firmare ma non è una firma che comporta il nulla e poi se qualcuno di voi verrà estratto se ne andrà in giro per il mondo
Male non fatta che conoscere il mondo fa bene grazie grazie grazie è giusto che
In cui questi in questi tre giorni insomma ogni tanto ci siamo dimenticati ma bravo
Per fortuna o purtroppo abbiamo bisogno
Tutti anche del del di un aiuto per poter organizzare queste
Magnifico e manifestazioni allora torniamo un pochettino più seri io invito sul palco Gabriele Sola Presidente dell'Associazione nuova officina delle idee a cui farei un applauso eccolo qua Gabriele buonasera
Non so se lei ha già visto un po'come io conduco lo dico per i nuovi arrivati io sono un comico quindi non ne so assolutamente nulla però sono ancora esista teatrale e ho fatto anche dei lavori un po'astrarmi sta guardando e dove l'ho vista ma ci ha visto tanti anni fa
Quando ero più giovane più madre con i capelli ma
è per me l'ho detto prima e lo ripeto adesso questi tre giorni sono stati una scuola
Una scuola di storia edili e di un per un pezzo importantissimo della nostra bella o Bellina Italia e
Allora cosa fa presenterà i suoi ospiti tre dissi perché astutamente ENEA
L'autorevolezza grazie grazie mille e una certa
Una serata importante questo intanto
Credo che ci siamo mai alle ultime battute
Di queste tre giorni credo che vada scusa si faceva simpatica Maremma non lo è
Allora attenzione perché
Due macchine sono state completamente distrutte giusto nove insomma è stata state colpite da un cinese
Per i cinesi si sa che colpiscono avrà una emana macchina giapponese quindi dovete andare a postale credo a
Una Toyota Domodossola Roma nove quattro nove Savona Grosseto SG
Colpito fondato dal CIPE che sfugge
Che anche
E l'altra è la coreana unum dai quindi ormai stanno invadendo non è cabaret non la slide
E M
Empoli Milano otto tre zero Savona Brescia ed è una Hunday okay grazie scusate in anticipo anche nelle questa è la seconda parte del concorso e ci sono due simpatici
Gli amici che hanno vinto questa
Il piacere di ritrovare la macchina del leggermente giocata no credo che per aprire questa serata l'ultima serata
Della tre giorni a cui tutti abbiamo partecipato molto coinvolgimento credo si debba davvero rivolgere un applauso calorosissimo all'organizzazione
All'Associazione libertà e giustizia a Emiliano Poli
Che hanno assemblato un programma ricchissimo di personalità e di riflessione di storie a proposito di storie
Questa sera avremo il piacere di intercettare le storie che due protagonisti della lotta alla criminalità organizzata
Hanno condiviso hanno inserito in un limbo uno dei
Molti libri di cui sono stati autori che certamente
Molte altre opere ci attenderanno nei prossimi anni Nicola Gratteri
E Antognoni caso
Che invito sul palcoscenico
Credo siano già arrivati immagino sì sì sì
Perfetto
Allora mentre che attendiamo
Ricordiamo
Che Nicola Gratteri il cui nome
Molti di noi
Ecco sì grazie
Benvenuti
Guardi naturalmente voi adesso parleremo di acqua Santissima Emma
Sapesse quante volte ho scritto
Il suo nome con un cancelletto davanti qualche settimana fa
Su Twitter e su Facebook eccetera ma
Si parla d'altro questa sera
Si parla
Beh del vostro impegno di ciò che
Avete avuto modo di raccogliere a proposito
Di quelle che voi definite storie di potere silenzi
Assoluzione
Io direi anche
Intrecci di benedizioni e maledizioni
Di santità e dannazione di martirio prostrazione
Di cenere di incenso e Santini ridotti in cenere nei riti di iniziazione
Parto con un un brano breve
Tra il vostro ultimo libro ti fanno tenere in mano un'immagine della Madonna di una Santuzza che viene bruciata completamente
Bisogna stare fermi anche se ti Bucci altrimenti non vale niente così diventi ndranghetista
E devi rispettare il codice che inizia con il battesimo e finisce con la sepoltura parole di Giuseppe Di Bella che racconta così il momento del suo ingresso nella 'ndrangheta in Lombardia
E poi gli ancora altre immagini di questo genere in una sequenza di immagini che avete scelto di
Ritrarre volto usandolo Suma volta usando il Grand angolo regalandoci così
Uno scenario che ha uno stock spessore sociale antropologico vorrei dire la prima di questa immagine però inizierei
D'Antoni allora prima di queste immagini
è un'immagine alquanto emblematiche il santuario della 'ndrangheta santuario della Madonna di polsi cosa racconta quell'immagine perché siete partiti proprio da lì
Ad ogni tanto
è necessaria una premessa
Quando si parla di mafia e si parla di un'organizzazione criminale che opera in un territorio
La il controllo del territorio non è sufficiente per dimostrare la complessità delle mafie le mafie hanno bisogno di quelli che possono essere definiti nessi funzionali
Nel senso che hanno bisogno di legittimazione sociale
Se rimanessero ai margini usassero soltanto la violenza sarebbero dei balordi degli sciacalli ed invece hanno bisogno di acquisire legittimazione sociale
Come si acquisisce legittimazione sociale intercettando il Sindaco e facendosi vedere assieme al Sindaco intercettando il sacerdote facendosi vedere assieme al sacerdote
E quindi nel momento in cui il sacerdote il Sindaco stanno a fianco di queste persone le incontrano li legittimano ecco il mafioso acquisisce potere sul territorio
Ecco perché quando si parla di mafia si parla di un fenomeno complesso
Perché sono organizzazioni che
è annoso una forte relazione con il potere cioè con chi gestisce denaro e con chi decide
Ecco partendo da questo aspetto noi possiamo capire l'importanza della chiesa in un piccolo territorio un mini non in un villaggio in un Paese
Il i mafiosi non sono fedeli non credono in Dio
Perché il rapporto tra Dio e credenti a un rapporto intimo personale
Loro sono più dei voti dei voti ad una tradizione devoti ad un santo
E quindi strumentalizzano la religione perché hanno per esempio cominciato a gestire le processi sì oneri gestendo le processioni hanno avuto la possibilità di sfilare in prima fila assieme al Sindaco e maggiorenti del Paese
Ora
Al ad un certo punto siamo sulla fine dell'Ottocento la 'ndrangheta era un'organizzazione sparsa sul territorio senza alcun raccordo strategico
C'erano furti avvicinati e spesso il furto di un animale in un posto veniva poi
Questo animale trasferiti in un altro per la macellazione e quindi si cominciano a creare rapporti e raccordi tra piccole cosche che cosa succede
Grazie all'intuito di un boss
Si inventano l'idea di utilizzare un santuario il Santuario della Madonna di polsi massa nel Comune di San Luca
San Luca il santuario di polsi e qualcosa che esiste prima della 'ndrangheta
Nella provincia di Reggio Calabria questo santuario e
Un centro di un grande pellegrinaggio Mariano
Ed è proprio al centro dei treni principali circondari della provincia di Reggio Calabria al centro dei tre grandi tribunali quello di Locri quello di Palmi e quello di Reggio
Quindi qualcosa di importante qualcosa che richiama migliaia e migliaia di persone
Quale è stato l'intuito della 'ndrangheta immaginate se questi trend dentisti avessero dovuto riunirsi in un determina do posto in un ristorante in una piazza avrebbero sicuramente
Richiamato l'attenzione delle forze dell'ordine
Avevano bisogno di un alibi
E questo alibi è stato fornito dalla festa della Madonna di polsi
Che ricorre ogni anno il tre settembre
Immaginate imposto di tutti i locali di 'ndrangheta di tutte le cosche i boss che vedevano anche fuori della Calabria riescono a vedere la scusa vanno a questa festa
E possono dire in caso di controllo da parte delle forze dell'ordine ma noi stiamo andando dalla Madonna noi stiamo andando a festeggiare la Madonna ecco questo grande alibi
Che consente agli ndranghetisti di riunirsi a porsi e dice nel varare questo summit
Tra a tantissimi Pellegrini ecco diventa l'elemento centrale dell'organizzazione perché comincia questo organizzazione strutturarsi Solter
Orio
E ad istituire una sorta di tribunale il tribunale di umiltà
Che
A
Potere sanzionatorio perché la 'ndrangheta anche o un
Po'un una una un un ordinamento una costituzione delle leggi e quindi a San Luca si cominciano a stabilire
Alcune strategie a San Luca si cominciano a punire IRE propri cioè quelli che non sono più degni di stare nella 'ndrangheta e a San Luca si comincia a creare
Quel raccordo strategico
Che modella la 'ndrangheta sul territorio ma la modella in un modo diverso dalla mafia siciliana la modella Traverso un'organizzazione a sviluppo Rizzon tale dove ognuno è egemone sul proprio territorio e dove grazie a polsi c'è questo coordinamento questa questo questo raccordo che serve un po'a dimostrare l'unitarietà della 'ndrangheta
L'ho appresa la lunga ma forse era necessario spiegare qualcosa sulla complessità di questa organizzazione
Grazie
Dato che attiene
Luglio novantadue Giovanni Paolo secondo urla grida
Nel nome del Cristo crocifisso è risorto di chiesto che via verità e vita mi rivolgo i responsabili convertite vi un giorno arriverà il giudizio di Dio
Poche settimane fa ventuno marzo due mila quattordici proprio Francesco
Con un tono meno ridondante ma usando parole egualmente dure chiare
Ve lo chiedo in ginocchio mafiosi convertite lì il vostro denaro insanguinato senza conversione vi attende l'inferno il tema
Della conversione
Un tema che va interpretato perché la conversione un percorso intimo che si può spendere tra se stessi e
Dio e l'immagine che si è di Dio
Allora le domando quanto distano in realtà il confessionale e l'auto l'aula di tribunale
Come conciliare il percorso personale di pentimento e conversione ammesso che lo si affronti con
La necessità di lottare per
Regista delle istituzioni di lottare contro la criminalità organizzata nei fatti nella pratica
Sì intanto
C'è una differenza sostanziale tra
Ciò che ha detto Giovanni Paolo II e la Valle dei Templi
Che sostanzialmente si è rivolto alla mafia militare
Però Francesco
Il parte iniziale delle
Del subappalto se rivolto
Alla mafia
Oggi un termine molto Busato dei colletti bianchi eccetera hai cominciato intanto ammettere ridicoli cardinale
Sul loro modus vivendi operanti che poi ha incominciato partendo dai gesti piccoli
Per dare
Le linee di quello che vuole essere il suo futuro di di papà
Ha incominciato a mettere in discussione lo IOR ha incominciato a dismettere discussione il potere economico della
Della del del Vaticano
Questo lo ha sopra esposto
Lo sovraespone
Perché già ora si vede che ci sono delle grosse resistenze all'interno del Vaticano rispetto a quelle che sono erano i suoi progetti dei primi mesi
Cioè non sarà una passeggiata riuscire dal punto di vista sostanziale
A
Cambiare la rotta rispetto al
Al Progetto Parisi iniziare
Era proprio necessario ovviamente avere
C'è il avere questo questo proprio in questo momento perché la chiesa sta vivendo uno dimmi dei periodi più bui Lombri della sua storia
Cioè nelle chiese non ci andava più nessuno
Della Chiesa sentivamo parlare solo
In termini di negativi cioè si parlava di pedofilia
Nel centro in euro quindi nel centro nord Europa e in Canada negli Stati Uniti
Della Chiesa negli anni passati si parlava di
Di scandali finanziari di Marcinkus Riccardi di Sindona
Quindi
Una una chiesa che aveva perso di di smart Grid presto
Aveva perso seguito credibilità
Non rispetto al rapporto con la fede ma a dispetto I pastori rispetto a chi sostanzialmente gestisce il potere temporale
E quindi questo Papa è arrivato nel momento giusto
Nel momento più buio memento di
Di minore credibilità da parte di chi professa e di chi dovrebbe andare a
A al
Al dare notizia del Vangelo
Ora il rapporto tra
Il mafioso e la Chiesa e il mafioso e il il credo abbastanza articolato
Non è nel carcere Reggio Calabria abbiamo fatto un sondaggio anonimo
A abbiamo dato un questionario a tutti i mafiosi e tutti i soggetti condannati per quattrocentosedici bis
E domande erano tipo sera credente il novantotto per cento era credente
Se pregavano se credono in Dio
Ovviamente c'è il risultato un fu un forte credo
Un forte seguito nei confronti della Chiesa
E ci siamo posti delle domande intanto
Quando un mafioso uccide prima di uccidere
Spesso si rivolge alla Madonna perché la protezione
Perché lui quando uccide intensa sente di essere nel giusto
Vi faccio un esempio
Mettiamo il caso in cui
Ad esempio un locale di 'ndrangheta e
Cioè il luogo dove ci si dove ci si organizza e si se incontro che si discute dove si fanno i diritti di applicazione ma è anche l'estensione del territorio sul quale territorio azione esercita il suo potere
Mettiamo il caso in cui un giovane decide di aprire un'attività commerciale
Quindi quando io dico questo un determinato territorio
Luigi il mafioso in capo mafia lo considera
Casa propria
In questo Comune c'è un locale di 'ndrangheta e quindi c'è un'organizzazione quindi questa è casa mia chiunque entra in questo territorio deve bussare e chiedere permesso al capomafia per entrare in questo territorio
Allora mettiamo il caso di un giovane che decide di aprire un bar l'attività commerciale
La regola della 'ndrangheta amore che lui e debba rivolgersi al capomafia il capomafia
Dirà sì certo aprire attività commerciale e lo consigliera
Credono e non esiste
Il pizzo una mazzetta di cinquecento euro mille euro al mese
Ma
Il capomafia di dispensare a consigli
Di vita Sasi bene i lavori tutti i consigli utili fa Tizio perché è bravo fatica un prezzo buono poi quando dovrei comprare il caffè andare da Tizio da questo grossista per i panini andare da quel panificio
Per le bibite ti conviene da Caio perché ti fa un prezzo buono vai a nome mio che ti tratta bene
Questa è la forma di mazzetta perché il capomafia a
I suoi prestanome che sono i grossisti di ogni tipo ogni tipologia di merci
E quindi
Questo giovane potrà aprire attività commerciale e e andare avanti
Mettiamo il caso in cui il giovane invece non si rivolge al capomafia nonché il permesso nonché dei consigli
Allora ma mano che lui va avanti col lavoro gli sparano la macchina gli bruceranno la macchina la Mazzarano di botte
E se lui insiste
Il capomafia sarà costretto
A farlo uccidere
Nella logica mafiosa
E il giovane
Che ha violato le regole della 'ndrangheta
Cioè il giovane verrà ucciso perché lui si è messo fuori dall'arrivo della 'ndrangheta
Quindi il mafioso e ci sono stato costretto a me dispiace ma non posso non far osservare le regole la minoranza
Non l'ho scritta io l'avevo elaborato queste e la logica perversa
De del mafioso di come ragione
E quindi c'è se c'è questo rapporto poi c'è un altro tipo di rapporto con la chiesa
Dei preti ora che se ne vescovi
Che abbastanza articolato e complesso io vi posso dire che noi
Col professor nel caso abbiamo scritto
Quasi dieci libri
Cioè nel primo fratelli di sangue del beach almeno due mila nomi di mafiosi nessuno
Semmai lamentato nessuno ha mai detto nulla
Questo libro prima che venisse pubblicato già fatto venire l'orticaria già
E ci hanno contestato protestato vescovi che hanno preso pagine intere di giornali
Per scrivere per denunciare
Per denunciarci per dire con vi siete permessi di dire o di fare certe cose
Questo spiega
Lo stato dell'arte si direbbe la situazione cuore
Vuol dire che abbiamo toccato nervi scoperti
Perché poi nessuno
Nel in nella sostanza ci ha potuto contestare
Fatti specifici episodi specifici
Perché è ovvio che noi ci documentiamo perché noi quando scriviamo libri partiamo sempre dell'Archivio di Stato di Reggio Calabria perché vi è stato di Catanzaro poteva relativi della Procura della Corte d'appello non è che dici improvvisiamo a scrivere
E la prova che questo libro
Non è un libro contro la Chiesa ma e un
Atto d'amore del nei confronti della Chiesa
La troverete nel primo capitolo del libro dove noi scopriamo dove noi abbiamo scoperto
Nell'archivio di Stato di Reggio Calabria che due preti
Nel mille ottocentosessantadue
Sono stati uccisi dalla mafia
Le prime vittime della mafia
In Italia mille ottocentosessantadue
La cosa scandalosa e che la Chiesa di Reggio Calabria e che la Curia di Reggio Calabria e che la Diocesi di Reggio Calabria
Li ha dimenticati
Nemmeno una messa nei confronti di queste due persone che decreti che sono morti in primo
Ha denunciato in capo mafia del Paese
E ha dato in udienza testimoniato e poi è stato ucciso il secondo prete è stato ucciso perché ha testimoniato
Attivamente all'uccisione del primo prete
E quindi il capomafia stata fondata la piastra
Questi gli operai sono state dimenticate Dalla Chiesa
Ma anche dopo che lo abbiamo scritto
Non è stato detto una messa in suffragio di queste due preti
Ma anziché scandalizzarsi o fargli venire l'orticaria deterrente questo libro
I preti farebbero bene a prendere uno scalpello un martello a togliere una lapide
Perché messa su una chiesa Melito Porto Salvo
Dove nella facciata c'è scritto dono della famiglia Iamonte
Da famiglie da Montella famiglia che comanda Melito Porto Salvo e paesi limitrofi
Di una famiglia intere condannata per associazione in questa mafiosa nessuno avuto il pudore il rossore di prendono Scarpello e togliere queste rapide
Quindi non capisco
Di cosa si duole da chiese calabrese rende questo libro aumenti in cui noi parliamo
Anche di una chiesa positiva
Non giudichiamo un intero capitolo
A preti come don Pino De Masi
Sulla piana di Gioia Tauro
Che si frappone
Fisicamente tra i capimafia da piangere tra loro
Perché nei giovani
Di una cooperativa stanno lavorando sui campi confiscati alla ma credo che getta
Ne parliamo di De Giacomo Panizza
Un grande prete che occupa
Un palazzo della famiglia Tor casi una simile più importanti Lamezia Terme e sta lì con gli ultimi
E a questo prete che gli hanno sparato
Gli hanno messo le bombe
Lo hanno minacciato tre mila volte e quando lui ha incominciato a dire il vescovo dell'epoca
Che lì c'era l'Amati creati di mafia
Gli hanno detto
Vi è quasi schernito gli atti che non fissato che era uno che che vedeva
Che vedeva ombra che è bene che soffriva delucidazione
E questo prete
E anche mi meraviglia è vivo per miracolo
Perché isolato proprio Pacific fisica
Niente
Isola poi la mafia incominciato Zadig tiro Lamezia Terme quindi hanno incominciato a non poter negare l'evidenza
Grazie
Dunque
C'è un tema
Che emerge in modo prepotente da acqua Santissima
Ed è il tema della l'atteggiamento che i vertici
Della chiesa mi riferisco in particolare alla Conferenza
Episcopale mi riferisco alla massima autorità della Chiesa in realtà anche perché abbiamo visto abbiamo ricordato le parole pronunciate da Papa Giovanni Paolo II da Papa Francesco però
La Chiesa non ha mai disposto la scomunica nei confronti
Di che appartiene alle mafie
E questo un nervo scoperto sappiamo che insomma scomunica
La punizione più alta che
La all'istituzione ecclesiastica possa
Possa comminare sappiamo che sia per ragioni politiche insomma caveremo scomunica ti comunisti vengono scomunica degli abortisti e così via sono sono
La casistica è molto ampia ma la mafia no
Aggiungerei un ulteriore elemento alla scarsa attenzione al di là delle
Affermazione di principio rispetto
Agli elementi di dettaglio ad esempio e molto recente troppo recente l'utilizzo del termine 'ndrangheta all'interno dei documenti ufficiali
La Conferenza episcopale italiana che tra l'altro
Non prevede un po'come avviene né se né parlato in questi giorni per i casi di pedofilia all'interno della Chiesa non prevede l'obbligatorietà
Della
Denuncia
Questo scenario e chiedo al progresso negato di commentare questo scenario e di racconta agisse a suo giudizio e la scomunica potrebbe avrebbe potuto e potrebbe rappresentare uno strumento vincente nella lotta
Alla criminalità organizzata
Sicuramente sì
Perché costituisce
Un
Controsenso
Prima il peccato era considerato un'offesa a Dio quindi un allontanamento da Attilio
Nell'ultimo documento della Conferenza episcopale italiana e del
Duemila
E dieci
Il Conferenza dei dei vescovi e dei cardinali italiani ha definito la mafia uno una struttura di peccato
Quindi per la prima volta essere mafioso costituisce un peccato
E il controsenso sta proprio in questo se essere mafioso costituisce un peccato i mafiosi non dovrebbero poter ricevere i sacramenti
I mafiosi dovrebbero essere scomunicato
La Chiesa dice ma lo sono di fatto perché usano la violenza e quindi sono fuori dalla
Consesso
Della società civile che crede in Dio essi ispira ai valori del cristianesimo
Però anche questo è un controsenso perché la scomunica latte sentenze
Non è stata applicata ma per esempio nei confronti dei massoni quando
I massoni sono stati un po'additati come i registi occulti
Della unificazione territoriale dell'Italia con un disegno preciso quello di espropriare la terra
E quindi possedimenti e dei tanti ordini religiosi poi sapete benissimo quello che succede per mille ottocentosettanta con la breccia di Porta Pia con l'annessione anche
Dello Stato pontificio e quindi con l'unificazione territoriale dell'Italia
Io non entro dico sempre che
Non non sono massone non non è una difesa d'ufficio nei confronti dei massoni
Probabilmente la Chiesa aveva anche tutte le ragioni per comunicare i maschi massoni ma questo è un altro argomento
Ha avuto allo stesso atteggiamento nei confronti dei comunisti e anche in questo caso e non entro nel merito perché non voglio fare una questione politica però in un determinato periodo storico
La Chiesa ha scomunicato i comunisti diceva che i comunisti erano contro ogni principio religioso non credevano in Dio
E quindi andavano scomunicato
E lo ha fatto e non entrando nel merito di quella decisione ma prendiamo atto ricorderete non ha mai avuto il coraggio di scomunica dei mafiosi e poi i mafiosi
Hanno ammazzato anche uomini di Chiesa don Pino Puglisi e stato beatificato con una motivazione unica
Nella storia della Chiesa è stato beatificato
Perché è stato ucciso in odio Maffi dei
Cioè
In odio alla fede
E e questo benché e io una
Motivazione forte che la Chiesa da per spiegare l'omicidio di don Pino oppure di si dotino pugliesi è stato ucciso
Perché perché stava cercando di togliere i ragazzi dalla marginalità dei quartieri più difficili di Palermo
Perché aveva messo in discussione la festa di San Gaetano che era gestita dai Graviano che la utilizzavano proprio in funzione del controllo del territorio in funzione di una logica di potere
Don Pino Puglisi
Dice noi non abbiamo bisogno del cantante di grido non abbiamo bisogno dei fuochi d'artificio non abbiamo bisogno di andare
E delegare i mafiosi il compito di bussare porta per porta e raccogliere i soldi per fare la grande festa
Grazie alla quale i Graviano avranno la possibilità di Behar sì e di gonfiarsi il petto ecco vedete la Chiesa
Ci sono uomini forti uomini come don Pino Puglisi uomini come don Giuseppe Diana
Uno che diceva bisogna salire sui tetti e gridare parole di vita uno che diceva a me non interessa sapere se Dio esiste a me interessa sapere da che parte sta
Ecco la Chiesa
Diceva Leonardo Sciascia e grande perché ognuno ci sta dentro a modo proprio
Ecco quanto si fa un'analisi di questo genere
Sulla rapporto fra le mafie e la Chiesa bisogna non generalizzare perché non tutti i preti sono collusi non tutti i preti
Sono timorosi insomma non ci sono solo otto hanno Abbondio nella chiesa sono anche i preti coraggiosi preti
Che hanno fatto molto nella lotta contro le mafie allora per concludere questa risposta
Che il
Che mi ha portato a farvi alcuni esempi per spiegarvi appunto la contraddizione di certi di certi documenti
Si diceva della
Dell'idea della DG questa decisione di non menzionare mai il termine 'ndrangheta di richiamarla mafia in modo generico cancro esiziale
E mai richiamare la 'ndrangheta con il con il
Con il proprio nome ecco vedete
Io penso che se
La Chiesa con la sua autorità morale sul territorio
Con il suo fascino col suo prestigio con la sua autorevolezza avesse
Finalmente
Trovasse finalmente il coraggio di scomunica rimasti chiusi io io penso che si potrebbe veramente
Realizzare qualcosa di importante sul territorio perché vedete la legittimazione che molti preti hanno dato i mafiosi gli hanno fatto crescere e a farne hanno fatto diventare che hanno fatto diventare importante e poi
Un'ultima cosa i papi
Continuano a parlare di conversione
Ecco vedete anche su un concetto di conversione bisognerebbe fare una riflessione attenta
Perché il la conversione ora il PIL pentimento non può essere reale se non
Riesce a garantire frutti nella società cioè non basta dire mi pento la chiesa nella sua misericordia deve perdonare tutti ma non può dire ad un mafioso che uccide che ammazza donne e bambine che non ha il senso dell'onore del rispetto
Checché vigliacco per definizione
Non può non può dire convertite ri non può
Limitarsi soltanto con un atto di pentimento di contrizione chi si pente veramente deve pentirsi perché vedete i mafiosi
Trovano sempre questa quest'alibi queste giustificazioni io mi pento davanti a Dio ma non mi pento davanti agli uomini
Non riconoscendo la giustizia degli uomini allora richiesta dovrebbe trovare
Il coraggio di dire no la giustizia DDA o coincide con la giustizia degli uomini non sono due giustizia diverso
Che e una giustizia unica perché tu hai fatto del male e allora vedete io che vivo negli Stati Uniti e mercato ATA in una società protestante
Dove il fondamento della religione non è la tolleranza non è
Interrotto ma la giustizia
E allora uno si interroga e dice ma perché le mafie hanno trovato terreno fertile soltanto nella Società Cattolica
E non nelle società protestanti dove sono arrivate grazie alla globalizzazione dove investono dove fanno tante porcherie sì
Ma probabilmente
In quelle realtà non hanno trovato
La logica della pecorella smarrito come dicevo l'altro giorno
Ecco sarebbe il momento di dire basta coste pecorelle smarrite zitta riportiamo dallo dire se è possibile ma premiamo di più le persone che fanno onestamente il proprio dovere
E che si comportano onestamente trecentosessantacinque giorni all'anno
Sottolinea che
Quante sfumature Deng di grigio quanti grigi tra gli egoismi no professore caso citato Don Pugliesi don Diana io mi sono segnato qualche
Qualche altro nome non è propriamente più non dice molto monsignor Fiorini Morosini monsignor Tortora don Stilo
Do Stilo che minaccia tale Dondi anche i evidentemente in un sito
Che nell'arco del processo mi pare sia risultato discutibile nei suoi atteggiamenti nessun approcci per quanto poi
Per quanto poi sia stato
Assolto
Cosa accada accade che don stico viene immediatamente riabilitato
Mentre dubbi anche i perdonatemi la semplificazione il buono della storia che aveva subito
Minacce pesantissime calda partito Stilo attento posso schiacciati come una formica che un'immagine insomma chiaramente mafiosa ecco il buon invece viene sospeso di finisse
Allora il mio quesito è troviate
Il male sta nelle troppe sfumature di grigio
Che si sviluppano tra gli egoismi
Vedo un po'gli Sedo indiana
E
Gli atti criminali riconosciuti come tali perché in alcuni casi sacerdote sono stati riconosciuti responsabili non è il caso ad esempio vedo un bianchino la Bianchi è uno di questi casi di grigio
Che alla fine la Stanga ma che comunque ci racconta di un malcostume che impegna purtroppo anche là dentro ecco il male e proprio lì e nella sfumatura di grigi
Ed è la nostra
Disponibilità tollerare questa sfumatura di grigio ampi giustificarla
Sì ma infatti
A me non piace grigio a me piace il bianco e nero
Il grigio sembra
Una
Una comoda onco conosca attorno a Comerio stupisca uno scappatoia
Per
Non prendere posizione mette
Per non decidere
Per non definire
Specie quando si tratta di cose
Le istituzioni imbarazzanti delle situazioni
Che possono rendere ancora più impopolari o di posizioni
Che vanno ad incidere a toccare
Centri di potere
Lei ha citato diversi i preti eccitato vescovi
Ma ancora oggi
E ci sono delle situazioni che lasciano un po'così un po'perplesso noi anche nel due mila e tredici abbiamo avuto dei preti dei vescovi che sono andati in udienze
Che sono nate in Corte d'Assise e sono andati in tribunale in processi per imputazione di associazione in questa mafioso
A dire che
Imputati aventi la dote di Vangelo e nella 'ndrangheta positiva in giro note altissima
Che va oltre la santa passante quella dote che consente
L'ingresso la la doppia affiliazione a Santa in un anno sorvegliata
Quindi quella dote che consente di avere contatti con il quale Repubblica come sezione commenti ingegneri avvocati
Col potere
Questa addirittura dalla
Vangelo
è andato un vescovo in udienza e ha detto
Che quella è una brava persona una persona attaccato alla famiglia una persona che fa del bene che parla sempre bene giovane
Ma stiamo parlando di un santista
Stiamo parlando di di gente che RAI e i vertici dell'opera di grande
C'è stata dei preti che sono andati a dire
E in Corte d'Assise che Tizio meccaniche Sempronio
Sono persone perbene sono persone che
L'ha visto crescere riesca o che andavano assieme a funghi
Che le persone che non farebbe male ma Mosca mancava una formica ma detti Dio anche settori in buona fede
Avevi l'idea di quella persona con una persona buona e giusta nel momento in cui tu o leggi sui giornali che in un'intercettazione mentale il capomafia
In decisamente verrà definisce
Un giorno affiliata avente dote di Vangelo che ha fatto ABCD
Eppure
Questi i vescovi eppure questi preti non vengono sospese vengono addirittura premiati
Vengo ora di di gli si dà addirittura un potere maggiore un posti di responsabilità ancora più importante
E quindi dobbiamo domandarci
Se
Il Vaticano
Conosce sa non sa
Ho sai non interviene
Ma non è possibile
Che i in queste in queste situazioni
Possiamo avere una chiesa che possa essere punto di riferimento
Per una parte per un pezzo di società
Comunque perché crede
Non è possibile lasciare questi spazi lei ha parlato di gestirli attestino camminava armato
Con la pistola
Do Stilo veniva
A farvi visita in Calabria
Rina
Toto Rina veniva vestito da prete in Calabria ad Africo per incontrare due Stir
Brusca quello che ho usato la il telecomando
Per far saltare Falcone la moglie e la scorta
è venuto a traffico per chiedere una raccomandazione atto stiro per aggiustare un processo in cassazione
E gestire quello che abbiamo di abilità
Noi abbiamo avuto prete un prete Cimina un paesino sempre della jonica
Perché
E in un conflitto a fuoco lui era armato e sparava
Poi è morto perché l'altro
Perché l'altro
Avevo il mitra nell'universo la pistola
Però
Il contesto l'humus il
L'amministratore il responsabile del santuario di polsi il tomo santuario di polsi quello dove si fanno le riunioni annuali è stato ucciso
A colpi di pistola
Nel borsello due milioni di lire
All'epoca
E nel conto corrente del
Del santuario di polsi c'erano quasi ottocento milioni di lire
Quindi
Penso che ci sia
Tanto da fare
Penso che ci sono molte cose da rivedere da prendere posizione quindi
Non irritare assi
Per questo libro ma semmai
Prendere spunto da questo libro
Aderito per il coraggio contro tutte le mani incomincerà prendere posizione
E a
Eliminare questo grigio
Incominciare ad agire perché di ciò che è grigio in realtà in nero
E quindi Paesi va barba eliminato fa
Va spostato rispetto a dove e tendere al bianco
Grazie dottor Gratteri abbiamo parlato
Io questo leggo qua acqua Santissima probabilmente ne potrete altri in futuro però io ho aperto la serata
Perdonatemi è scompone dal tema coperto la serata ricordando che poche settimane or sono diversi di noi hanno tritato
Ma il nome del dottor Gratteri
Con un cancelletto davanti sui social network partecipando ad una mobilitazione sociale e civica erano i giorni in cui
Venivano distribuite le carte del nuovo Governo
Escludo talmente da Seminario stavo per dire visto che si parlava ma anche di questo testo
Esco dal seminato e realtà nella fattispecie e
Mi permetto di rivolgere questa domanda al dottor Gratteri
Ce lo regala un giudizio sui primi giorni
Dal Governo Renzi rispetto i temi della giustizia
E in particolare della mafia dell'antimafia considerato che e trascorso qualche giorno prima di udire riflessione era neo Presidente del Consiglio su questo tema
Ma incorre presto è ovvio per dare valutazioni
Su quello che si andrà a fare relativamente alla al contrasto alle mafie
So che è un tema che
Si stanno si stanno ponendo e una domanda che si stanno facendo
Io penso
Mi auguro che
Comunque prima delle Stato cavallo dell'estate
Ci siano delle delle delle modifiche normative nel contrasto alle mafie
Considerate che e il problema della
Del contrasto alle mafie è un problema che si trascina da decenni noi in Italia abbiamo legislazione antimafia più evoluta al mondo
Però io vi è sotto gli occhi di tutti che
Maggior santi ma che così come
Non basta
Necessitano delle modifiche ulteriore radicali soprattutto
Nel processo penale cioè
Nella informatizzazione del processo penale
Cioè noi dobbiamo pensare a un sistema tale
Nel rispetto della Costituzione che non sia conveniente delinquere
Dobbiamo tracciare una linea e dire dobbiamo fare tali e tante di quelle modifiche il Codice prudentemente penitenziario che quando non è conveniente delinquere
Fino a quando
Non arriviamo a questo dato cioè
Di rendere un sistema processuale efficiente un Codice Penale
Proporzionato alla realtà criminale
Altrimenti non andiamo da nessuna parte
I vari Governi che si sono succeduti sinora
Ci hanno dimostrato che chiunque è stata al potere
Non ha voluto un sistema giudiziario forte
Non ha voluto ho potuto
Fare un sistema giudiziario efficiente
Io sono molti mi dicono che io sono uno di un pessimista ma io
Penso di essere un realista cioè io
Sto molto attento al
A quello che accade
Nel mio lavoro molto attento a quello che accade
Nel in ciò che si prepara dal punto di vista e le modifiche normative
Per capire che aria tira
E per quanto riguarda questo momento storico della nostra Italia
Vi posso dire per quello che so che
Si stanno facendo delle domande cioè il primo e del Consiglio ho detto che
Per giugno ci saranno le modifiche
Normative nel contrasto alle mafie
Ci sono tante cose tanti progetti atti fermi ad esempio
Io sono stato consulente gratuito nel Governo letta per abbiamo scritto eravamo cinque persone abbiamo scritto una relazione
Di di riforma i codici le penale preceduta dalle misure di prevenzione all'ordinamento pensare al quarantuno bis si
Era
Un buon lavoro fatto in un paio di mesi era una buona relazione
Però però io penso che adesso basta con la relazione non c'è più bisogno irrazionale
E poi questo questo lavoro è stata depositata ottobre
A ottobre
Si poteva fare qualcosa in più si poteva trasformare qualche pezzo di quella relazione in articolati di legge portare un decreto legge in in Parlamento
Quello non è stato fatto perché
Il Governo lettera debole
Non avevo una forza tale da mettere la fiducia
Su
Quel tipo di argomenti
Io mi auguro che questo Governo abbia
I numeri in Parlamento per portare certe modifiche normative perché
C'è bisogno di
I di iniziare da cose semplici
Basti iniziale della informatizzazione del processo penale
Abbatteremo i costi i tempi del processo e soprattutto il potere discrezionale l'uomo
C'è bisogno ad esempio di bloccare la prescrizione
Con la condanna di primo grado
In questo modo noi non avremmo tutti i processi di credibilità comune salvo curare eccezioni si prescrivono in Cassazione
Se io invece con la condanna di primo grado fermo l'orologio fermo lancette ideologie per me il calendario
Quando all'avvocato mi dice allora facciamo ricorso per Cassazione dico avvocato che facciamo fare prospettazione qua ci condanno pure le spese
E quindi non faccio ricorso per Cassazione l'urlo farlo non lo fanno fare dopo un paio d'anno possiamo credere due sezioni la Corte di Cassazione
E mandare questi giudici in appello stessa cosa in appello non farò appello che faccio fare appello così potenziamo l'ordinanza
Però bisogna fare una forte tipizzazione Ciampi
Reati stupidi che non hanno nessun allarme sociale basterebbe trasformare questo in automatismo in contravvenzione tre violetto e fatto questo danno mi paghi in automatico il terzo di quello che fa tre volte quello che fa
Cioè dobbiamo creare degli automatismi deregistrazione non c'è bisogno di andare in udienza
Per risolvere certe cose in processione e quindi lasciare spazio nel Tribunale cose serie così importante così pericolose
E quindi velocizzare il processo penale bloccare la prescrizione ma poi soprattutto incominciare a pensare anche al penale
Perché avete quando
Viene arrestato un mafioso
La prima cosa che fa errori va e guarda il capo di imputazione il capo a
Lui si preoccupa solo di due tipi di reati se imputato di OCSE indagato di omicidio
Oppure di associazione delinquenza traffico stupefacente questo le uniche due cose che gli fanno paura perché sa che in astratto rischia l'ergastolo per l'omicidio o per droga sa che la pena va da venti a trent'anni
Quando lui vede che il reato e associazione di in questa mafioso lui quasi tira un respiro di sollievo sospeso Diego
Perché sa che al netto più di cinque anni in uno stato in carcere
Quindi se io nel Paese sono l'uomo Del Monte
Se io nel Paese decide il battito cardiaco il respiro di una collettività cosa sono cinque anni di carcere
Intanto io dal carcere continua a comandare a mandare in baciate
Ma comunque dopo cinque anni sono fuori
Perché se io capisco da cosa ricorda quello che c'è negli atti che c'è la prova io io chiedo il rinvio essere giudicato con rito abbreviato cioè lo stato degli atti quindi mi risparmio un terzo di pena
Poi ogni anno facendo buona condotta e i mafiosi fanno buona quando sono detenuti modello nel carcere sono gli stupidi distolti gli extracomunitari che in cambio di via tutto di un paio di scarpe da tennis
Danno uno schiaffo alla Polizia penitenziaria
Capo il mafioso il detenuto modello mafioso fa l'inchino quando passano consequenziale
Comandante buongiorno
E quindi il detenuto modello
E e qui perché lui sa che l'obiettivo è quello di uscire prima possibile
Quindi cinque anni perché in questa relazione io ho proposto di parificare come pena l'associazione in quest'Aula qualche osso a quella finanziate degli stupefacenti quindi portare la pena da venti a trent'anni perequazione dieci bis
In modo tale che incominci a a preoccuparsi anche per associazione mafiosa poi ci sono dei reati fine reati tipici
Della Climate organizzata della mafia che sono estorsioni usura
E che sono due reati che secondo me la pena dovrebbe essere Gaza
Abbiamo i reati di corruzione e concussione
E peculato che sono tre reati molto gravi che commettono
Reati che riguardano la pubblica amministrazione c'è gente che già un lavoro gente che ha una sicurezza economica quindi commettono queste reati per ingordigia
Perché non nel senso dello Stato che bisogna essere più severi con queste correggere
E poi c'è un sistema carcerario che
Fa acqua da tutte le parti
Perché il potere politico
Subito dopo l'ultimo indulto
Non si è preoccupato di risolvere il problema delle carceri
Abbi pacato è andata avanti così
E l'elettorato i cittadini non hanno chiesto conto
Hai troppi candidati troppi politici di riferimento
E non gli hanno chiesto conto del perché l'indulto qual è stato il senso e così si è fatto molto dopo
Ancora l'elettorato non ha chiesto alla politica perché il novantaquattro è stata chiusa piano se l'Asinara
Perché nel novantaquattro è stata in questo piano sono Asinara perché non possono essere riaperte piano se l'Asinara e mandare i in tutti i detenuti al quarantuno bis lì
Perché
I detenuti al quarantuno bis sono spalmati in dodici carceri e non si quindi ci si concentri in quattro carcere
E creare strutture apposite per il quarantuno bis per rendere veramente impossibile la comunicazione con l'esterno
Perché non si pensa ai campi di lavoro cioè a far lavorare i detenuti
Ma non poi pagarli
Tu lavori perché serve
Ai fini della futura educazione perché si è di quel detenuto deve lavorare e automaticamente io lo devo pagare
Se io invece dico che il lavoro e
Un mezzo
Per la sua educazione non lo devo pagare perché è un modo di tra euro e un trattamento rieducativo
Come si fa per i tossicodipendenti unto scriveva intervenuto interpreti cosa fa lavora otto di Giorgio
E poi fa onore di psicoterapia
Perché questo non è possibile per i detenuti
Perché
Non si vuole risolve il problema delle sovraffollamento delle carceri
Questo mi sono detto che lo farà
L'ho incontrato un paio di volte mi ha chiesto di ha chiesto di incontrare
Io non ho problemi io parlo pur con i muri parlo con le pietre
Egli ha detto
Di farsi un giro
Di farsi un giro economico ma non era questo riferito
Al ministro cioè dico per il carattere mio parlo con tutti mi confronto con tutti i più sicuri
E di falso in giro per i paesi attorno al Mediterraneo e incominciare a fare trattati bilaterali
Tra Italia e Roma Italia Albania Italia Tunisia Marocco eccetera cioè e notare che i detenuti stranieri vadano a scontare la pena loro nello Stato
Io ho detto perché che senza
Teneri del i tossicodipendenti nelle carceri
C'è quei soggetti che commettono il reato a causa della loro tossicodipendenza
Un tossicodipendente e deve essere
Mandato
Deve essere mandato in argomento terapeutica protetta
Il motore che non alla prima crisi scappi
Perché questo tossicodipendente bisogna approvare a disintossicato
Perché le statistiche gli studi ci dicono che ogni dieci tossicodipendenti che entrano e quanto terapeutica in quattro cinque ce la fanno
Quindi vale la pena di provare a salvare quattro ragazzi cinque ragazzi quattro famiglie cinque giorni quindi dobbiamo provare
Cioè non non risolviamo il problema con il metadone in carcere non serviamo il problema perché quello appena esce la sera stessa aveva come minimo a rubare una macchina per per comprarsi la dose
Però non possiamo permetterci questo d'azione dobbiamo andare queste tossicodipendenti e nelle comunità terapeutiche quindi aiutare le quote latte ottiche
Che che sono in grande difficoltà e allora se noi cacciarmi tossicodipendenza dal carcere e rimandiamo il vuoto terapeutica non il mafioso tossicodipendente
Il tossicodipendente che ruba la macchinetta serpente che si scrive perché in carcere a causa della sua malattia
E della sua dipendenza quindi se noi togliamo i trasferimenti alle carceri e gli stranieri li mandiamo nelle carceri dei loro Stati e non c'è più problemi di sovraffollamento
Grazie di cuore
Grazie l'altro di carattere grazie al professore nel caso di azione voi
Per la vostra attenzione buona serata
Grazie
Allora adesso me lo presenta dei tre personaggi
Che
Sono
Iper conosciuti
APEM prima chiamò Tiziano riverso allora ci siamo diverso
Che il fumettista che ha creato assieme ad un altro gruppo di autori e i disegnatori quel libro bellissimo legalmente che trovate la all'ingresso e sta arrivando in questo momento
E
Assieme a Tiziano
Chiamo i gli ospiti di questa serata che sono Davide Riondino Sergio Staino e Alberto Patrucco allora eccoli qua che arriveranno dobbiamo
Fa padano applauso più lungo così loro arrivano poi
Di li sistemiamo
C'è anche Leo neanche Leo
Leo maglia caro che un altro disegnatore fumettista della
Del libro legalmente ecco che qua io ho basti evito i microfoni e lo diamo prima Sergio
Dove dovendo non lo sta mettendo
Oppure veramente
Microfono
Poi la qualità e tra l'altro lato avete messo qui Sergio scusa marito e lo schermo quindi poiché dura proiettare infatti bisogna muoversi e chiedo adeguato Francesco sediamoci spostarsi addossiamoci subito bravo così
No
Perché
La prima cosa
Ed ha soprattutto
La dottor Gratteri dice ancora qui
è uscito è uscito aspettasse lo potete fermare
No Ferrario acuirà serie ecco e come come fermare è
Non credo non so provate portatori apprezzato volevo dedicarli questo video
Forse si riesce forse si riesce a
Sostanza
Partito serve alla scorta tutto quanto quindi non è così semplice
Intanto
Elargiamo i
I
I libri
Allora poi poi vi ricordo solamente che questa serata
Non non si chiude anzi si sta riaprendo
Perché dopo Premoli due interventi importantissimi quelli conseguenti vi chiedo assolutamente di restare fino
Al termine che sarà alle sette e trenta di domani mattina no sto scherzando tranquillamente quello lo farà un intervento molto breve poiché
Avremo riparlare di due argomenti importanti che sono omertà e testimoni quindi
Andremo a chiudere queste bellissime tre giornate
E interessanti
Allora Roberto io non credo che siano riusciti a bloccarlo una società io racconta di un
Perché qui il mio contributo che ho portato questa sera è una striscia che ho fatto per l'unità qualche anno fa all'epoca dell'omicidio Fortugno quindi Calabria ecco perché mi piaceva molto che vedesse questa cosa
Perché in quei giorni riti quell'omicidio che tutti lo ricordiamo durante le primarie
Quella quella cosa lì se ci fu una reazione molto bella di indirizzi disegno controcultura l'azione della della 'ndrangheta
E ci fu soprattutto una lezione fortissima da parte dei giovani degli studenti e tutti voi ricorderete quelle grosse manifestazione nella Locride dove dove c'è il grande cartello adesso ammazzate cito tutti
La cosa strana chiese che è successo la coincidenza strana è che in quei giorni lì
Io stavo interessando per lavorando ascoltando un'edizione fatta da Carlo Savona
Del del nel delle canzoni bis d'impegno civile di suo padre e suo padre era Virgilio Savona
I più vecchi se sapranno benissimo chi è Virgilio Savona è stato l'animatore principale del Quartetto sette Quartetto Cetra su famosissimo in Italia dagli anni Quaranta poi
Molto spiritoso molto bravo lui fra l'altro da una data da dei dati SIAE risulta quello che era riscosso più soldi di diritti d'autore di tutti gli altri
In tutto il mondo per per la per la canzoncina nel della vecchia fattoria Iaia otto
E col Quartetto Cetra poi simpaticissima sempre fatti commenti a Sanremo sarebbe intatto il musical sulle grandi romanzi ottocenteschi ricordarle
Ecco invece sempre stata questa immagine di divertimento di intelligenza di buona musica Mardi di una cosa molto allegra molto disimpegnata
In realtà Virgilio Savona covava invece un munto orme entro molto molto molto profondo ed vivo di impegno civile
Enorme è intorno agli anni Settanta fra il settanta settantacinque ha scritto una serie di Canzo di canzoni
Molto belle parlo delle poesie sud-sud parole splendide proprio di impegno politico e civile
Ne ha subito anche delle conseguenze poi in quegli anni in quegli anni lì dal punto di vista di lavori alla radio il Co beh insomma sono state molto boicottati
Il figlio Carlo che vive in Toscana fra l'altro con l'Amiata record ha rifatto un cd segreto uscito proprio nei mesi in cui possibilità avvenga l'assassino Fortugno di queste canzoni
E io ho trovato una coincidenza enorme fra una canzone di quegli anni vi hanno i primi anni Settanta e l'episodio della dell'assassinio di Fortugno in Calabria
Cioè
Uno uno vero sente quella canzone sembra sia stata scritta apposta per cui per quel delitto lì c'è un gioco a trentacinque anni passati invano veramente completamente perché la situazione identica
La canzone cantata direttamente da Virgilio Savona lui al piano è un'edizione da un punto di vista musicale molto semplice proprio su quasi una prova d'autore
E su questa io questa canzone
Ho
Fatto i disegni che che che illustrano la canzone
Caso si chiama ogni anno a fine d'agosto il fine è intitolato Savona sì allora che che possenti ancora Ali all'ingresso e quindi
Sì celle
Cioè la trovi la miseria e quindi l'attività forse ancora lì che sta
Che sta parlando vediamo se riusciamo a a
A coinvolgerlo e a chiamarlo se all'ingresso otto crateri
Sergio Staino resta delicato no Volvo vuole che che
Che che venga vista anche da lui giusto sì sì mi piacerebbe molto che vedesse veramente appunto è legata alla Calabria legate all'assassinio Fortugno
Ed è la canzone scritta appunto dicevo da Virgilio Savona
Illustrata da me disegnare una pagina dell'Unità uscita in quei giorni
Mi piacerebbe molto che la rete da poter essere determinante
Spesa arriva comunicazione di servizio TAC una velina fate l'applauso la velina ecco l'acqua
Abbiamo anche l'onere
Le veline parla
Così ed è tutto un pizzino questore adesso passiamo dati a dirci ok
Allora possiamo partire però e no
A va bene va bene
Allora bene cosa facciamo inatteso inattesa presentiamo gli altri due ospiti almeno almeno almeno due parole no espiatorio del creatore questa è una parlo con Alberto Patrucco Alberto Patrucco eccolo qua fate un grande applauso nuovo un mito aiuta
No io volevo colleghi allora allora faccio io e il ribaltiamo la spesa che è una situazione generazione partiamo ATO Gratteri lo conosco più parola lo lo rintracciato al premio Borsellino elettori noi però forse li marciamo annunciamo ma noi diciamo cose noi lo abbiamo fatto un cacchio per vincerlo arrivato io forse sarebbe stato sollevato molto emozionato perché la cosa mi ha sommi mia
Mi ha spiazzato notevolmente poi dicono tra parte come contabili Lovece ma con consenso abbiamo una una continuità perché adesso cosa che sembra uno che si parli addosso
Però io sono un convinto pessimista oggi poi sentendo queste queste storie raccontate equilibrio forse nuovo a cui Tom o la mia tendenza
E ho fondato addirittura nel nel dalla banca della satira un un una corrente quella del pessimismo comico
Corrente della quale ci devo che faccio parte solo io cioè più che una corrente uno spiffero però
Diciamo ci sono affezionato e o
Ho pubblicato una trilogia di cose che si chiude il primo libro vera si intitolava Tempi bastardi quindi già si capisce un po'
Secondo vedo Buglio quindi capisce che la tendenza è questa
Vedo buio perché io ho la vaga certezza che usciti dal tunnel che l'umanità tutta di questi tempi sembra aver imboccato se cioè andrà bene ma proprio bene bene riemergere in una zona d'ombra
Credo che sia
Conveniente convenga essere pessimisti per due ottimistica ragioni la prima è che c'azzecchi quasi sempre
La seconda che si sbagli va incontro a piacevole sorpresa però adesso i rom
Ritenete che cazzo ve ne frega cioè anch'io spero che si produce uno dice delle cose vorrebbe un minimo di consenso chiudo questa trilogia del pessimismo cosmico coi c'è dovevo Sergio cioè coinvolgendolo col con la con la sua penna con la sua matita con la sua
Straordinaria abilità
Perché spesso Sergio non disegna racconta è questa la cosa magica di Sergio lo dico senza piaggeria è vero in questo che in questo libro che chiude la trilogia del pessimismo cosmico che si intitola nefrologica un libro lapidario
Cioè veri che ci sia un quadro logica non hanno
Nel cronologica un libro La Pira cioè ci stiamo addolcendo capisce
Niente va bene
Citando ma c'è qualcuno che in Italia cioè
Debiti alcuni sì e no perché si evolvono e così ora è una nuova fino al tre giorni che è stato creato
Creava un minimo guarda che allora è un po'stimolati ma poi Magarò Palma figura ritengo ci mancherebbe poi vedendo quali sono questa con la legalità la cornice
Vede che è sono temi che appassiono forse un po'freddi un po'alti di rispetto al tema cioè con tanta passione che ci si mette per cercare di
Quantomeno comprenderli Monticolo sconfiggere lì perché sarebbe due però solo si pone dei problemi sono materie che non non generano comicità presento io
Del documentando mio o un attimo ho scoperto che sulla corruzione l'italiano e questo deve ed è dietro subito dietro illeso otto però se concorre pagando cento euro c'è qualcosa davanti per dire
No marca adesso poi ci sono casinò attiva
Ecco
Hai visto basta papà però questa è una cosa tanta fatica allora avere una risata essendo nelle Marche e basta perché è un altro anch'io saluto il dottor Gratteri ieri che
Saluto
La terza volta che ci troviamo tutta colpa mia dal fatto che è colpa dei Sergio comunque Sergio Iraq decideremo molto che sentisse questa canzone non so se la conosce Di Virgilio Savona
è un ed è una creazione di mai edita nel senso che che che non è stata né arrangiata mi orchestrata è proprio una prova d'autore Di Virgilio Savona
è dei primi anni Settanta settantatré settantacinque non solo l'anno preciso il figlio rari pubblicata adesso sono canzoni di impegno civile molto importante queste dedicata alla 'ndrangheta
In in in
In Calabria
E io non l'ho avuto questo disco dalla mia terra e corto proprio poco pochi giorni prima dell'assassinio Fortugno
E mi colpì moltissimo la questione sembrava una canzone scritta apposta queste curve per quei giorni aveva trentacinque anni di vita cioè
Sicuramente il tempo si è fermato su questi temi in Italia
E allora io feci una pagina su L'Unità ispirandomi a questa canzone sull'omicidio
Interni e quindi adesso lo vediamo proiettata con con la voce vera di di di Virgilio mi faceva tanto piacere che la vedesse dedicargli la con tutta la stima che ho per lei
Ogni anno la fine del gusto
Lassù nei posti
Del nastro punto
Grandi rotte
Uno aprile
Un fiore appassisce muore uno fu mettendo assieme
Che ogni anno c'è chi decide
L'attuazione
Economiche nel
Tua figlia nell'ardua Maurice
Però io farei la spina non avrà il tempo
Richiede vettori unitari intuisce Lolli
Sotto una coltre
Dite
Di perciò se c'è qualcuno Minetti domanda chi AAMS so che rispondere
Chiesta ed è questa
Diurno
Signor Commissioni
Io non so niente
Io non ho visto ce
Non li conosco P lasciando
Il volume di Cristo
Non coerenti le ferite perché cosa che nasce
Nell'incidente
La Giunta
è stato solo un
Un incidente
Ci chi fece il vero impedisse tutto
Senza invece nomi e cognomi
In una stanza tende a questo per aprire
Sul onestamente
Di
Adesso
Dovremmo impegnarci
Aliciclici da
E hanno al fine di agosto
Verso il
Sì della struttura
Cragnotti desse una tela
I fiori appassisce
Immobili è una fonte
Massimo Muzzin oggi
C'è chi decide
L'attuazione del tre
Ecco
La lettura vi
E la morire
Grazie
Grazie
Avverto
Attraccare cominciare Sergio poneva questo potere di anche coinvolgere i cinque sensi poi le mie le mie piccole storie cosa risultano anche il nostro percorso fatto insieme
Sopra
E prende dunque
Tornando a bomba come
Si usa dire il solito mentre tra coloro che parlano di pace io
Volevo
Ricondurre no a questo discorso sulla
Intanto su sulla
Se il periodo di crisi che si sta vivendo un periodo segnato tempo parlo anche di di economia c'era un periodo segnato da da da cioè anche ha idea artici insorgere
Soldi che non bastano mai che forse spingono cervico potrei sicuramente domanda non da accarezzare però si vede che stiamo
Cadendo più in basso anche culturalmente mi dica lei dal punto di vista dell'economia
Istituzionale siamo passati da Tremonti quest'uomo che per sua natura è sempre stato più che una cima
Da Tremonti ammonti vedi che si va giù cioè da tre a uno no no no no no per carità
Adesso letta già è stato fatto fuori Renzi come andrà come non andrà a lo so però succhi punteranno poi su sull'arbitro Collina cioè si sta
Scendendo capisci intanto Della Valle già pronto e
Insomma
Di da darvi
No
Adesso io sento troppo entusiasti però cioè cos'è successo che apre
Mi pare giusto quindi da di arrivare a Renzo Piano ci vuole dire invece che a Bisceglie si distacca per poi magari andare a ripensare all'antico presidente di Confindustria Giorgio Fossa chiudere
Definitivamente con
Alberto Tomba ecco questo era
Il percorso ecco
Per esempio il gioco di necrologi cara questo stimolato da un settimanale satirico fondato da da da Sergio che si intitolava uso l'imperfetto perché purtroppo quel foglio satirico non c'è più M. e già il titolo insomma da dice lunga
Secondo il io per conto mio pubblicava o con grande gioia dei necrologi con degli abitanti perché l'approccio sulla morte non mi ha mai convinto cioè non c'è un approccio
Cioè
C'è un approccio diciamo disteso sì però
Sobrio Novo sopra forse troppo severo anche da parte di chi crede questo che sgomenta cioè si dovrebbe tutti andare a stare meglio però c'è qui è tutto per esempio paradiso dei musulmani unità più unità meno ci sono settantadue vergini che ti aspetto là quasi un casting di buona domenica
Non fosse per la parola del regime va un po'meno bene nel paradiso dei cattolici dove corre voce che non si batta Chiodo ma in compenso cioè un panorama straordinario una lista della Madonna ecco dico se il se
Se il credente di qualsiasi confessione o fede si tratta è così lineare sia nella nei confronti della triste mi editrice figurati la di ostico sprovvisto come di percorribili via di fuga io per esempio nel mio piccolo sono agnostico mi limito sperare che il mio angolo dircelo ci si formerà un paio di so Coletto meglio due
Generose rispetto a settantadue che però non la danno ecco questo percorso
Ha portato a delle sintesi che Priebke ventenni e per non prendersi troppo sul serio nella affiggere delle ipotetiche scritte su personaggi diventi ovviamente sono il gioco Satiricon cade
Che mi piacerebbe vedere sulle sue Tomic criterio lo scriveranno mai pre esempio ciò sulla tomba di Alberto Tomba ecco dove ero Paese ecco mi piacerebbe che ci fosse scritto scopa ecco per capirci ecco
Quel queste gioco sottile per Matteo Renzi perché Matteo Renzi che adesso io non vorrei per carità ma è
Pena roba incredibile taglia di blu è una roba è neanche certi toni taglia come tagliare
E alla TIA questo lo si fa la barba cioè si fa a babbo usando un decreto legge cioè taglia dimostrazione speravo di Trieste caricate per le devo mettere a posto però
Vasco adesso che Agata ecco però per esempio
Per questo scarso entusiasmo mi ha spento perché devo batto dire Ispanovitis parlo delle AA nobile risparmiate lo me le ricordo perché l'enfasi portato insomma
Comunque adesso le le le Province sono sparite nove del rio c'è il decreto del rinvio che poi discutevamo prima c'è cioè
Non non è successo niente però sembra che le Province abbiamo una Costituzione così tenera che si taglia con un destino e
Il famoso decreto del rischio cioè
Aveva caricato
Anche questo bel però adesso qualcuno buona prendete la cioè perché se no io veramente mi avviliscono allora per esempio ecco sulla tomba per esempio di Matteo Renzi io ci scriverei democratico partito ecco per esempio no
Magari
Per dire
Piero Fassino sommità con porrò velocemente mi sono portato avanti in vita
Rosi Bindi profana temi ecco cioè scritte che
Dati
Va bene Paterson ci siamo molto divertiti
Ebbene poi
Ecco un'altra cosa che e mi inquieta di questi tempi è che
Si vuole una satira neutra
Cioè non
Certe avrebbe bipartisan no io invece sostengo che il comico
Deve essere dispari per sua natura cielo la da par condicio un concetto fastidiosi scavare su qua sua
Efficace alla sua giusta dignità in altri ambienti ma non nell'ambito della della comicità della satira Portorico non può essere par condicio oso
Cioè eolico ma perché se io per dire cioè vedi che già la natura non ci riesce a farci pari io dico viva Dio siamo tutti dispari che altro che vanno che chi è grasso che Biondi
Cioè debba anche per le le stesse piante che nasce Trifoglio ti Gramigna chi Mentana cioè siamo
Spari
Le bestie chi nasce a cui la chi coniglio chi Vespa è come de di tutti no oggi tu dici veste non pensi più all'insetto bensì a Bruno Vespa questo neo con la faccia intorno questo insetto geneticamente modificato che anziché pungere lecca ecco io
Non credo
Non credo nella comicità par condicio USA
Che
Per sintesi mi dicevo un esempio di coma perché il comico deve essere par condicio perché se io per dire non so casomai mi uscisse uno buona battuto assoluta lei ma per dire poiché avevo D tre uno su uno di sinistra cioè capisci
Che non è possibile
Che è il cronico ossia
Pare il collega di allora perché non dire che certi personaggi sono odiosi
Cioè a me perché affermano
Per quello che rappresentano proprio in quanto l'alloggio a me Capezzone per dai miei capi
Pongo ma se io io noi certi mista Shin coglioni di brutto ma debba davvero io ma
Marca a prescindere da Capezzone che fate un politico dei frammentazione Serge di così non è che colpisce una parte vere aggirato più schieramenti Luigi
è pare che sia il politico che ho prestato la vogliono sei giro un casino Capezzone è una trottola
Si distrae un attimo già passo di tre volte tu non hai visto Capezzone gira così forte insomma mettere il culo da solo e non si rende conto cioè quello lanciato dalla finestra rientra lo scarico del gesso è una cosa che ma perché mie
Grazie
Fascisti
Fastidioso
Capezzone perché
Ma nonno misti non mi interessa dove sta che dicevo che anche un po'inqualificabile dove si trova geograficamente
E per come parla perché scrive Capezzone
Scandisce quello che dice io non sopporto la gente che sul
Giudice oggi ci stiamo riuniti e parla muovendo le labbra caricando il labiale
Mi sta su cazzo cioè non
Ecco
è un come un pallone dal calcio è completamente teso all'esterno vuoto lì dentro è un po'allora a caccia allora con la stessa enfasi direbbe no ma perché ho detto
Grossa sentendosi credo lo so questo è il ballottaggio poca acqua cioè i
Dall'ordine c'è
Ma tagliandolo e questo mi dà fastidio o ciò detto poi sappiamo qualche tempo fa Capezzone
Succedono le cose per il periodo un po'
Popoli lente caldo come camminava
Per Roma
Da solo politica sono frequenta uno così cioè anche
Cioè anche
Spese andiamo a mangiare una pizza o a cambiare ma il suo cioè mano non si fa lo si fa vi do solo camion terrò uno
L'ha visto e break
L'arte obliterato certa la la accantonato e questo
Questo è ovviamente nuovo si fa
Certo
Trovato lì così magari uno dice caso quando vai mi ricapiterà Tipper ritirerò a volte io vi dico che l'ho mai alzato le mani sulle sue al suo posto il problema se dovessi fare un viaggio in ascensore dal fuoco Capezzone
Io Barolo uno di quelli lunghi magari terreno sesto piano magari lo dice vuote state nello specchio dal gestore perché a volte parte prima la testa del pensiero
Ironia della sorte veniva
Obliterato tutti uguali il giorno stesso in cui moriva il polpo Paul ricordate il polpo può tempo fa e io ho subito pensato che giornata di merda tra gli invertebrati perché
è alla circostanza astrale diverse di forza
Ecco
Tanto è il trasporto verso che adesso è che di epitaffio gliel'avevo preparati due cioè gliene ho preparati due
Il primo vado messo nell'umido ecco così per dire ecco metti che non piace la famiglia ecco che c'è un fondo etico l'altro
Siamo in un cimitero contenente l'entusiasmo ecco questa è la filosofia
Delle Pitacchi o ma li abbiamo fatti veramente tanto io non voglio rubare spazio a nessuno per e poter dire che ne so farci sull'universo mondo lo so per esempio sulla tomba di Stefano Bartezzaghi uno orizzontale per dire
Sulla
Tre mi piacerebbe sulla tomba di mannaia Imer ci fosse scritto a sono morto visto dormendo ci non lo so cioè capisci scritte di questo genere
Giorgio Armani bara di giro per dire
Giovanni Rana barare in piena monsignore Immanuel Milingo lo sapevo che non c'era meno male che ho trovato ecco già iscritte
Di questo genere Bill Clinton non inginocchiato ed ecco cioè scritte che danno l'idea
è un approccio alla morte sicuramente diverso da quello che drammaticamente ci viene imposto dalla cultura imperante io dubbio mi straccerei anche a questo punto sono stato anche spiegato perché siamo al primo ma proporrà me Alberto Patrucco
Avverto parroco
Passa al microfono Davide Riondino
Grazie per prodotti
Molto bello
Per venire in mente richiesti epitaffio sono effettivamente molto interessanti cioè il collega Vergassola che vi salute qui in giro intanto cito con lui
Aveva coniato delle delle cose di questo tipo intendete delle battute per inventarsi
C'era stato in un certo periodo la morte di un s'di un di uno che si chiamava omonimia no Silvio Berlusconi è un signore di di Cantù che era defunto nella vicenda aveva riportato che era morto
E Vergassola che usavamo molto Silvio Berlusconi Bocchino corrette
E l'altra variante paga molto Silvio Berlusconi è la prova che il vudù non è una scienza esatta
Quindi essendo morti molto sempre tale
Non ritirato illustre giudice intendo tornare ecco questo era
Io comunque spezie Ray volentieri una lancia a favore di Silvio quest'ultima proposta elettorale che abbiamo Kathleen grazie è stato molto istruttivo venire qui vedere
Io non ho grandi tre potremo faceva piacere di vedere questi con compagni di battaglie Staino soprattutto
Non perché passo con la richiesta e non lo vedevo da tantissimo tempo
E anche lui francamente non mi vede neanche l'ombra
Gli atti efficiente per essere così allegrezza infatti
In realtà ci vede benissimo il vasto che porta a un'arma fatale per queste allenate in questi ultimi dodici anni per colpire tipo Monaco con fu
Berlusconi verrebbe quasi da votando questo yoga perché
Ci sono molti che hanno perplessità su questa figura di questo giovane genio Renzi io non voglio entrare nel merito più di tanto avrei già di un piccolo problema
Intitolato L'acrostico Renzi da costi correnti nel senso chi Parrella Ottorino so chi sia
Il tema è che
Che alcuni sostengono che questo venti non si capisce bene cosa si altri sostengono che un acrostico la crosta ecco è una
Parola composta da iniziali sempre per rimanere in enigmistica no
Di altre parole va bene quindi tipo Ugo un giovane
Omosessuale no varie procure questa è una cosa per dire uno Gibo in questo caso Renzi è un atto ostile perché forse c'era il dubbio che non si capiva bene cosa fosse ve la leggo così vediamo che effetto fa
Cioè nel fenomeno Lenzi mi metto qui così geometri fogli e la facciamo funzionare anche come se fosse una predica
C'è nel fenomeno Renzi l'evidente sensazione
Di un esito che trascende i mezzi della persona
Ma
Il tutto si esaurirebbe in sterili digressioni se non si indaga il motivo nel quale Innocenzi funzione
L'indagine mi condusse dalle parti di Marostica laddove un bibliotecario con un anello di plastica mi sottopose derivi da un vecchio sapiente mignon stico che suggerisce che ormai si altro non sia che un acrostico
Sarebbe a dire che a fine sì
Esiste come funzione di quelle cinque parole che ne compongono
E il nome
Pensi corrette emergenti nazionali zona inserimenti forensi con risultati e
Novità zero investimento
La classico Renzi riflette perplesso che testo sinistre lo stesso che poi se ci pensi a un certo momento allora lo stesso anche il centro la Casti currency contiene opinioni che vanta cacciati a Veltroni importa in sostanza non perde di vista che fine sia da fare il tronista
Renzi ritrovare Energia nel zuppa inglese Renzi
Risposta eccellente nelle zone inclina
La costi currency farebbe pensare che i criteri come sciare con indifferenza si spendono la testa per poi scivolare sinistra poi nella pendenza poggiando sinistra DCT riportano la testa scoperta la danza del gioco dei pesi il resto lo fa la discesa Renzi restauri diamo emozioni nelle zone intime
Renzi rivoluzione estetica nella zona blu insieme
La Crosti currency raccoglie futuri di sindaci amministratori tenuti a distanza dal quadro comandi da pochi unica chiaro Cametti unisce le istanze di geni ribelli che tutti sentiamo fratelli a gruppi di Strozzi piuttosto Scafati che al più una non nuovi apparati
Renzi ricette estrosa Noci zibibbo iguana Renzi recuperiamo elastici noce di cocco zebra
In molti
La costi correnti sia bello ed è brutto e tutto il contrario di tutto né informale senza l'arcano remoto dunque otto riempito da un punto
In questa sapienza sta il grande divario tra luglio e qualsiasi avversario né pesce né Manzo Gallicano e triste esiste perché non esiste parla papà la pappa tutto
Nella storia contemporanea rimane forse un
Ogni ogni ogni ogni epoca consegna alla alla storia delle immagini si racconta
Voce francese con la ghigliottina elettrico attese quelle che
Che stava sotto affidare si raccontano insomma c'è un'immagine simbolo quello che rimarrà del periodo della crisi che ci sta attanagliando in questi ultimi anni
è un'immagine che tutti noi abbiamo nel cuore negli occhi e che vorrei ricordare perché un'immagine
Poetica queste sono quattro strofe di dieci otto sillabe ciascuno perché otto Sile vi è un modo di usare da polizia popolare di fare queste strofe in dieci otto Sile provvedimenti per me
Perché tutto nasce da un otto sì la voce il titolo della faccenda
Il titolo alludi all'immagine che tutti abbiamo dentro come immagine della crisi che
Il chiamo tutto della fornendo chiunque lo ricordo fate questa domanda che
Che mentre dice discorso tutti a un singhiozzo
Tettoia questo questo piantone dire la
La la punizione insieme si in piazzale come fossero
Canto dura forme era un po'quindi sudamericana che dice così
Si piange per l'attenzione facendo il proprio dovere e lacrime al pasticciere
Mentre rifila un ceffone al disattento canzone e nel silenzio se è vero del gotico dicastero sono di un singhiozzo sonoro che quasi un capolavoro il pianto della fortuna
Sì sacche di schermi Dori stremati dall'attenzione piangono e dall'emozione quando colpiscono al cuore
E c'è un comma in macchina da Odessa con lacrime da torero un impianto molto sinceramente giustizia hanno il tono lo chiamano fra di loro e l'impianto della fornendo
è tempo di decisioni di tragiche verità supreme necessità umane tribolazioni e quel singhiozzo sincero risuona come un bolero una canzone lontana languida mente italiana il canto della fornendo
Il pianto della Forleo aveva un fremito di pensieri un pozzo di desideri è un sibilo dispari fiero
Inizia un decennio nero ha impiantato la forma ero singhiozzo del ministero governeranno i banchieri ci dice tra l'altro ieri il pianto della forme
Ho letto
L'altro dirvi
Queste erano le coesione che era venuto fuori in questo lungo periodo su
Di riflessione su queste storielle di
Di di Renzi diffondere e compagnia bella
Il poeta in questione quello che dico io indagato delle cose conclude sempre più sul Renzi che
Affido alla vostra riflessione io credo sia giusto cominciare a parlarne anche in maniera
Siamo forti perché il personaggio è forte quindi è giusto che come liscia prima i temi vengano gettati sul tappeto poi
Condivido dalla simpatia perché affezione di di vede
Per espressa qui sul palco però vorrei
Giacché ci siamo insomma metto anche la mia
Gli antichi stornelli
I fiori di Renzi
Fior di Violante lo diceva sempre sì a Carmela cori ragazzo c'è un'abitazione fior di banano accolto talento senza vocazione apre successo fu Rita Rignano
Fiori indi Prato indovina sti l'unico partito dove potete avere un risultato tre Melograni mica scemi Casini e Berlusconi l'unico che ti tende fu Bersani
Fiore di fosse lascerà il vento le bandiere rosse cavalcano Baronio permesse albero spoglio in quel deserto luccica la parità il fatto è stata chi ci va più forte
Mandorlo amaro cresce sti petulante mano fiero era il potere l'obiettivo chiaro Fiorin diventa il tuo fervore ruffiano rammenta le passioni servili degli ottanta
Chiudo di piselli sembri sempre al mercato a Pinter polli si vede che ha studiato tra Rutelli fiordi Muchetti dalle bandiere rosse di Togliatti alle camicie bianche da fighetti
Gelso cinese se la Pira dei giunto al Paradiso ti prende a calci in culo per un mese giallo una Sturzio Rimbaud
Già allora Sturzio rimbalzando felice a piedi scalzi ti prende a calci in culo anche don Sturzo
Marzo di spighe molto più perniciosa delle troppe l'ambizione delle mezze seghe Candido Giglio l'ambizione una lama a doppio taglio nel caso tuo confina con imbroglio
Quercia sparuta raccogli sempre quel che ha seminato e questa tigna te la sei fu tutta bianca Callea quando il mercato è una filosofia i rigattieri vendono le idee
Fiore malato Renzi si è sviluppata ed è cresciuto nella patologia dell'apparato ramo spezzato o le primarie salvano il partito quella cura ammazzerà il malato
Rosa sublime non sempre c'è il chiamante nelle tante
E non tutta la merda Facco un cinque
Davide Riondino grazie grazie e chiudiamo
Con
Con Sergio che ci regala chiudiamo con Fausto Amodei
Fausto Amodei che ha scritto qualche anno fa una canzone a mio avviso molto divertente che io ero stata sempre per un patrimonio dell'unità che uscito era sotto Natale nel momento dello dello della guerra fra Bush e Saddam Hussein
Si chiama Padreterno punto com'
Apprendo sul vita nella mia casella
Dai la Posta Elettronica in arrivo
Mi trovo giunto lì alla chetichella o un file di Word Baraldi impegnati e ho voluto capire chi era al mittente
Nel suo indirizzo e-mail era lo segue ente
Padreterno chiocciola aldilà punto comma l'Inter diavolo ci sarà sarà mica uno scherzo mi son slogan ma ho salvato Suardi risplendere otto sto più
Sentii libelli gli cali sentite figli dai illecita purtroppo il caso e questo dura già da un pezzo
E sempre più a sproposito dai vostri fratelli
Mi assillano volendo ma in termini di mezzo
Soltan do per citarvi di caso più recente un Presidente in carica potente molto ingorgo volendo fare la guerra un tale in Medioriente gridava ai quattro venti che io oppure erano d'accordo
Quel tale in Medioriente da porre il con le molle uno dei guidatori più feroce e sanguinaria giurava impropri suddetti per trascinarlo è folle che io gli avrei sconfitto gli avversa rivisti
Brescia sempre in quelle zone e c'è chi con le lo scrivo si fa a saldare immensa donne bimbi in mille pezzi
Sicuro che quel gesto chissà perché il motivo non solo io lo approvi ma Maiolo apprezzi nel campo avverso invece si spingono Colonnetti tale se carrarmati ben convinti glissa argomenti anche quando uccidono civili Bindi e donne è una missione sacra che si compiono a mio nome ma adesso mondo boia
Adesso dimostrarlo lo dico a destra ma anche una bimba esso fuori e dentro io sono remissivo
Persone una pasta però in queste Lorca fa io non trovo mi chiamino col nome di o di brava ma di Osiride Tibaldi money to inviarla
Di taglio smentisco ufficialmente l'incauto che proclama Nesta incazzata e lei si compia a nome mio
Sia chiaro che io non sento Loddoni bombardamenti Contu degli ammendanti soprattutto se suicidi vorremmo anzi MTM analoghi accidenti
Come le guerre sante oppure come i genocidi con tutte le crociate e similari prese riconduzione nobili San Bartolomeo ovviamente sia un fan del fermano devono fare l'ordine oppure di un cristiano di voler o sia chiaro che io non c'entro chiunque gli abbiamo chiesto una sponsorizzazione di un'azione bellicosa moldavo prendo io la ma per me non fanno il testo
Stamani Ayatollah sono la stessa cosa
Sia mese dopo che abbatte sia bombe che vorrà minimo non bandi ricordare una bandiera allora io
Non allarmi manda ritardo che non c'era errata pieno perché è il libero arbitrio si ha ben chiaro c'ero anch'io
Estrarne bene attenti voi Consiglieri dicendo i laici
Parte c'è attenzione perché se rimarrà Dionisio sia per i musulmani che per i cristiani ebraici fuori da ogni metafora sarà un'iradiddio di io
C'è infine un caso limite veniva propria friggere e quando ste pretese mere avanza un impostore allora io mi arrabbio demanda a farsi friggere chi si proclama un do dal segnò ora
Allora io mi arrabbio avrebbe mandato a farsi friggere
Chissà proclama un totale segnò ora
Grazie
Grazie a dargli Riontino proprio Sergio Staino Alberto Patrucco
Grazie e
Rimetto a posto un po'di scenografia
Grazie grazie grazie
E abbiamo le ultime due parole di questo
Queste tre giornate
E
Scusate che tanto sistema sapete io faccio ma è un po'tutto invito sul palco costanza torto
Eccola qua ormai ecco mai stanchissimo a lei no fate un applauso che così si dà una bella carica dai costanza abbiamo due
Ospiti a due parole importantissima è la prima è
Omertà
E
Presenti tipo gli ospiti proprio abbiamo il video escluse detenuti chiamato può in anticipo però
Abbiamo prima
Il cinque agosto mille novecentottantanove
Antonino acquistino agenti di polizia della questura di Palermo
Si trovava a villa grazie ricarichi con la moglie vive a Castelluccio
Sposata
Solo un mese prima mentre entravano nella casa di famiglia perché spezzare il compleanno della sua negli atti
Due sicari morto arrivarono all'improvviso ed iniziare uno sparare
Agostino bagni colpito più volte mentre la Castelluccio incinta di cinque mesi venne raggiunta da un solo punto
I genitori di Agostino udibili spari andarono soccorrere il figlio la nuora
Ma non c'era più niente da fare
Erano entrambi già morti
Nelle
Lui non
Io di
Zingale il bando
Punito
Da
Lei
I danni
Lei
E
Do
Rimanere
Studiando
Però
E
Gli
Bene
Allora
Perché
Anzi
Giuristi
Il ventaglio
La
Di
Pongo
Io se prova di cioè
Micro
Lo o
Il
Oggi
Allora
Sia
Allora
Ma
Essa
Vuoi fare quadrato grassa verbale
Sabato prelevati attuato significativa giochiamo che oggi
Casa
E allora chiudiamo una giornata dicendo grazie davvero siano in grado di conclusioni non escludo che stimola il giudizio
Roberto
Venga questa è la storia che Antonino Agostino teniamo così nazionale
Vorrei come mamma cominciare questa mia testimonianza ricordando con poche semplici sicuramente insufficienti però aveva io sto bene il mio augurio per questa strada
E la mamma di Antonino costino che scrive
Vorrei rendervi partecipi in cui mi sono sentita
Epidemica ci siamo anche
Stessi al territorio di San
Quel figlio che ha concepito l'accresciuto
E vedere la sua giovane sposate
Che cercava di avvicinarsi al suonino
Per morire
Come si può dimenticare intendere intenda allo visto stroncato sul nascere reduci speranze ridiventare i genitori
Rivedere il proprio figlio che riesce a Roma chissà se fosse stato un maschio sarebbe sicuramente stato legali
Coraggioso insomma avrebbe complementarietà
All'Italia domani oppure se fosse stata una bambina sarebbe diventata una coraggiosa combattenti donna Sicilia
Che avete contribuito assieme alle altre donne Sicilia migliore
Come famiglia legittima
Vorrei precisare che la morte non colpisce soltanto professore ucciso colpisce tutta la famiglia
Perché nel momento in poi la vita diventa un incubo
Questa gente non ha sulla coscienza sono le vittime che loro hanno materialmente ucciso hanno sulla coscienza dei cassoni trattengono i figli di genitori fratelli sorelle che subiscono questa violenza inaspettato sembrava una cosa
Senso di impotenza
Mio figlio come tutte le altre vittime della mafia ha sacrificato la sua giovane vita e quella della moglie il figlio che arriva in plenum servire lo Stato
E allo Stato ingiustizie
Iniziali sono morti inutilmente non possono venirmi a
Ed è per questo motivo che finché avrò un filo di vita
Continuerò a lottare
Andrò ovunque a protestare dare il mio dolore di madre perché quando mi vedranno
Dovranno pensare ecco la mamma dell'azione Antonino
Che aspetto ancora che si è fatto
Questa lettera aperta dove il venticinque luglio del mille novecentonovanta
Nel corso della manifestazione Brancaccio per
Organizzata da don Pino Puglisi nel quartiere Brancaccio di Palermo
Appunto scritta nella busta si emanati l'agente della Polizia di Stato alla questura di Palermo Antonino Augustus ucciso con la Puglia è l'iter
Cinghia di cinque dieci la sera del cinque agosto mille novecentonove
Vede rientrano nella villa di famiglia per festeggiare il compleanno di mia sorella di luglio
Il Gruppo DC cari motocicletta arriva all'improvviso il codice stradale sulla
Viene colpito dai proiettili mentre la moglie la signora Castelluccio viene raggiunta da un solo
E comincia a strisciare tutela dell'avvicinarsi al merito
I genitori Antonino centrosinistra
Centro calciatore visibile allora non c'è interazioni
Sono passati
Ventiquattro circa ventiquattro
Che ancora oggi le istituzioni non hanno fatto si va avanti sugli
Quindi se si ricomincerà siamo stanchi ci si siede
Va Vincenzo sicuramente l'avrete visto in televisione signore condivisi con una lunghissima barbarie alle taglierà buongiorno allora
Da trentino fino a quando non mi tira
Cinque minuti
Giudice
Ho girato brutalità
A alla giustizia
Costanza allora
Ha buona sera buona se gli altri
Essere attenti
Torniamo seri affrontiamo il il tema di il che quel cinque agosto mille novecentottantanove inviterei sul palco Vincenzo tappa D'Agostino e Augusta schiera che ringrazio
Sia personalmente sia a nome dell'associazione perché
Vincenzo costa oltre a essere presenti qui stasera sono stati con noi per tutta per tratte la durata della della tre giorni hanno seguito con lavoriamo ci siamo confrontati anche nel privato e sono
Le persone squisite quindi le ringrazio anche personalmente
Parliamo quindi di quella di quel cinque agosto mille novecentottantanove quando fu assassinato assassinato mila mila D'Agostino e sua moglie Ida Castelluccio
Nel da già dagli interventi precedenti sia oggi pomeriggio si inneschi giorni scorsi abbiamo abbiamo
è stato detto che il più grande imputato che esce fuori da dai lavori di questa tre giorni allo Stato
Ci troviamo a parlare di una di un di un omicidio di un di una storia di un di un volto
Che di la morte di un ragazzo che ancora non ha trovato giustizia
Vincenza la questa barba bianca che che non taglia da quella da quel giorno ad agosto e io mi chiedo se veramente un giorno potremmo potremmo troppo terremmo
Trovare giustizia potremmo riuscire insieme a dare risposta questa morte
Nino D'Agostino aveva aveva salvato la vita Giovanni Falcone pochi pochi poche settimane prima dei di quegli ieri del del cinque agosto aveva sventato i l'attentato che piatta urea ricordasse ricordate quella
Quando fu lasciato quella quel borsone sulla spiaggia dove dove si trovava Giovanni Falcone attentato appunto organizzato da Cosa Nostra sventato per un pelo proprio fatto proprio grazie Annino
Io vorrei chiedere ai miei genitori un loro ricordo di quei del del figlio del lavoro del figlio e con particolare riferimento anche a quei a quel breve periodo che è passato dal da dal fatto da da un'ora al
Ha poi alla alla morte di di Nino
Buona sera ostruzionismo
Io ringrazio
L'organizzatore di questa
Tre giorni
E
Mi vorrei dire una cosa soltanto forse
Io sono l'uno combattere
è evidente
Si avvicini ucciso
Il proprio figlio sotto i propri occhi
Io dico Porsche
Forse perché
Quella sera
Si doveva queste chiare Buon compleanno
Un compleanno della sorella più piccola
Però dobbiamo iniziare
Molto prima
Dovremo pertinenziale dell'ente giugno
Del mille novecentottantanove
Il venti giugno del mille novecentottantanove
Accade qualcosa
A Palermo
Che non doveva accadere
Sulle scorie
Della da ora
C'era un borsone
Un borsone abbandonato
Mio figlio era
Appassionato del male
Un
Pescatore
Delle tante un vasca Torre che bui amava moltissimo andare a pescare
In quel perito noi sappiamo che
I polli piovana deporre le uova
Le uova dove vanno a deporre dove ci sono i circoli
Mio figlio praticamente sapeva quel posto
Dopodiché
C'erano queste scogliere chiamavamo noi una localizzare in Sicilia la da ora e l'unico con molta probabilità
Quel giorno hanno letto
Però vedendo un borsone abbandonato sulle scorie
Lì dove c'era una piattaforma
Ha dato uno sguardo
Al mare
Perché quando c'è un borsone abbandonato
Ci deve essere un Jobs
Un palloncino
Questo bar non c'erano l'avviso a mio figlio
Mio figlio possibilmente ha guardato lì
In quella borsa così anche da lontano da vigili
Avviso quello che c'era
Allora la tecnologia che c'è oggi e non c'era quei tempi
Quei tempi c'erano i gettone
Il regolare gettone
Lei è un anno
Località
Abbandonate
Per potere trovare uno
Un telefono do a fare
In tre quattro chilometri
Mio figlio possibilmente se ha preso la macchina
Possibilmente non avevano alcun gettone
Perché allora la Gambino congela oggetto possibilmente mio figlio hanno
In qualche commerciale alto
Così noi chiamammo Mondello
Oppure un altro commissariato
Che
Vicino il cantiere navale
E le
Ha dato l'allarme
E si sono presentate
Alla tavola dove io qualcuno doveva andare a veleggiare
Tante altre persone le macchine sono adeguate con l'autorità e quant'altro
E arrivato puro
Palco onorevole non è sceso più amare per fare il bagno
Perché doveva andare lì attuali si il bagno con un altro magistrato
Che allora si chiamava Carla Del Ponte
La Svizzera che c'era
Riciclaggio del denaro sporco e Falcon aveva questo Belloni in mano
Alla meno per quello che ho
Sentito dire
Dando questo allarme
Bene allora semplice
Disegno ne esca questo impegno
Passa un grado alto
Per la Polizia di Stato
Sempre nel
Est AM
Sono momenti in tasca e corpi
Mio figlio con tutto ciò che era
In licenza
Matrimoniale
è sempre in servizio
Perché un poliziotto un carabiniere
Quando fa un giuramento
Lo deve tenere sempre questo il giuramento
Anche quando erano in servizio
Mi avvio a normare questa relazione
Di servizio che ha bisogno ha trovato questa come siamo però quando avevo
Dopo che lui è arrivato
Nessuno
Di suoi superiore
Ha voluto accettare questa
Relazione che ha fatto meno peggio
Allora il figlio
Allora era un semplice
Nelle tariffe non semplice
Agenti
E di Cimadomo mi ritrovo
Perché non me l'hanno accettato
E si è preoccupato
Si è preoccupato tale che
Avete visto voi
Il giorno del matrimonio che era il primo luglio del mille novecentottantanove
Il fatto del
Fallito attentato all'Addaura
Successione venti quindi ci sono undici giorni
Legge parenti
Voglio un giorno di queste
Verso
Giorno ventotto ventinove
Mi fa dice papà dice io con la mia macchina non posso più circolare io come padre
Che guidavo io la macchina
Mi scusi
Mi sono preoccupato
Ho accostato la macchina mi sono fermato e gli ho detto Nino
Cos'è successo
Dei mercati prevalentemente io mai sono
Cambiato
Mi sono tramutato mi sono preoccupato
Quindi quando ha visto questo ma detto dice papà vicino tronco parecchio che non è successo nulla oggi propano e troppo poco
Mi ha tranquillizzato e siamo andati a casa
Mia moglie se come sarta
Mi stava cucendo il vestito alla sposa
E quindi
C'erano altre PTRC accademici c'erano parente c'è una cosa e quindi quella
Propongo azione che mio figlio malato passo in un secondo
Sempre all'indomani siamo andato ognuno private noiose a lavorare che io andava a lavorare
E mi sono dimenticato a chiedere Nino ma che cos'è successo
Il primo luglio
Lui si è sposato
C'erano tutti parente inventate
Tutto in quanto una bellissima cerimonia
Si sposa però la ragazza idea
Allora la storia del classico
Mentre che erano pensateci e Nino dice quando il gel porgiamo nei porti greci
Meno con pur sapendo che prende
Qualche ora di straordinario allora facevano egli era vogliono della pagavano summer season già da parte stanno invece però invece attenzione son partito il giorno sei
Che non c'è il volo diretto Palermo cresce ma bensì io con mia moglie
Mia figlia bonaccia offre figliolo la più piccola
Siamo a Natale lasciarlo all'aeroporto di Catania
Strada facendo fra Palermo e Catania ci sono quasi a duecentoventi chilometri fissavano fratelli e sorelle la più piccola alla più coccolata e cercheremo
Scherzando la sorella gli quali genuino dice che presto gli occhiali
Da sola così tu non ti rovino glielo chieda
Io non accetto questo Paese chiave della sorella
Però quando siamo arrivati e dentro l'aeroporto
Lui ci fa la sorella
Loro attese distribuisco il locale non vorrei che me li dico
E se non proprio
Io che ero accanto Ivo meno mai seguente nove il genocidio e tutte le preoccupazioni dell'etica papà che prego
Esige che per la cassa di imbarco
Con ITEA
Che io so bene
Io ho compreso il documento e declino
Assieme a sua moglie e ho guardato sottocchio
E lui hanno nella postazione della Polizia di Stato
Mi ha mancato
Un po'ben poco
Più di tre quarti d'ora un'ora basta
Siamo nel ruolo
Lui esce quindi
Sempre nella carta d'imbarco
E quando influisce
E quindi
Loro sono Biagio di no
Io
Dove voi ma avete visto inginocchiato lì c'era una
Una casupola una barra h io la chiamo
Che
C'erano tutte le come lei sa però
E l'ha fatta in in legno e lamiera però c'era tutto c'era qualche Hera Luce c'ero tutto quanto
Ogni anno però il mare
Entrava quasi dentro guastava tutti palme questo costo
Io quegli hanno ancora non c'ero stato a mare perché c'era il discorso per lui cedola sposare quanto ANCI lui quando è partito per viaggio di nozze giorno c'è
Luglio io un verso lo il giorno otto nove Caruso è stato lungo Basoli
A fare delle separazioni
Entra
Un personaggio
Maleducatamente senza bussare senza avere nulla
E mi chiede di mio figlio
L'ICI c'è suo figlio siccome io quindi ma ci siano due slot
Ghezzi di cipolle sotto il Polo sotto non c'è
E se ne
Ne era
Andare via
Io sono rimasto
Ma questo che
Lo rincorrono
L'ICI è la strada
Che passano le macchine quando va indefinito si costruisce Moretti
Più avanti c'era un altro in modi Cipolletta che l'aspetta
Questo ci gira e Meda
La qualifica sinistra
E il volto
E gli dice dice che siamo colleghi
Dice pensiamo core
Io quando ho visto questo volto
Ho detto se questa idea comune
Agente di polizia
Quando fa un fermo gli cadono davanti ai
Mi dovete credere
Era così brutto
Aveva la pace tutta come se avessi il vaiolo
Proprio altro lungo un momento così o l'uno
Muscoloso
Bettoni
Se esistono queste
Loro ce ne sono andati a e come sono andate avanti appare il lavoro
In viaggio di nozze
Era una settimana
Ritorno
Loro
Mettere quella mi appiglio dice tal giorno ritorniamo prova da prendere a Catania
La prima cosa che mi infastidisce poppata seguito qualcuno l'ho detto Nino che voi che invece come non mai non meno seguito nel suo
Ci siamo messi in macchina
E siamo arrivati a Palermo
Siamo arrivati a Palermo
Lui nel mio garage aveva la macchina
Conservata se prende la macchina si prendeva l'ICI e se ne vanno per casa a casa sua sono apprezzato una casa
E tutto tranquillo
In questo frattempo lunghi
Già Prisco né in ferie ricevono in cemento a lavorare
è
Alcune volte veniva mare alcune volte no una volta che era sposato e già qui in
Era
A casa sua
Quando scendeva che veniva male se prendiamo la tua barchetta se prendere il pugile già prendeva
Come andava a pescare
Giorno cioè la sorella doveva quale compleanni
Quella non la sorella facevo compie voglio diciotto anni
Io che avevo quindici anni
Che ero in quella zona niente
Ogni anno a mia figlia qualora la più piccola festeggiava un collega quell'anno che lei faceva diciotto anni se non organizzato per andarsene in discoteca
Poi diciotto anni e per me vanno in discoteca questa porrebbe
Lui era in servizio
Giorno anzi lui venne il giorno quattro
C'era
Se prende la barchetta se nuova alla rete se no alla pesca verso le due di notte rientra vi partecipa pago ma la mattina io devo andare a lavorare mi sveglio
Io
Lo regata mattinata
E lui hanno a lavorare perché
Fatto un cambio di turno
Anziché tredici ventuno ha fatto sette tredici
E se non ha lavorato si prenda la sua macchina esse va a lavorare
Sua moglie durante la giornata aveva preso l'albero del matrimonio
Arrivano a mare
La sera condanna revocato gli Juan alla mamma siamo andando quindi una vicino a Parigi a vedere la
Le fotografie
E sono andate via io davanti al televisore ero davanti al televisore sono rimasto fuori immaginate il cinque agosto e calde coglieva
Sembra che vedeva la trasmessi
In quella strada
E quando loro sono uscite
Cala un silenzio che voi non avete le idee la strada era
Ha senso uno
Non passa più una macchina
Collegio
Non c'è nessuno questa o in certe sabato
Ma
Loro dopo qualche mezz'ora tre quarti d'ora che avevano hanno visto la bocca del matrimonio escono
Di quella
Dove erano andate più avanti e da noi
E io centouno sparo
Come si può su un paesaggio tra membri e ho pensato quest'anno certo prima
A fare il gioco artificio a mare il quindici
Agosto
Ma sento il primo centro il secondo
Sento il terzo sento il quarto è una voce femminile mi stanno ammassando menomare
Capisco che è la voce femminile era nemmeno MiArt
E vado per rincorrere a mio figlio
Nouiri
Siccome il cancelliere al surplus
Lui si apre quel cancello
E purtroppo io vedevo
Quelle maledette provetto lo come entravano nel corpo del mio figlio
Comunico il Polo vi dicevo
Diceva
Che gli facevano male
Io corro per abbracciarlo
E lui aveva la sposa
Per mano la butta a terra
Lei si rialza
E c'è chi guardarci
Io so che siete voi conosco
Quelle continuano a sparare ancora
Gli sparò un colpo al cuore
E case anche inizia
Inizia
Quando cade
Accanto pone volevo andare a darci suonino
Mia moglie
Qui coraggiosamente
Con un altro qui vicino
Con molta in sala dove c'era qualcosa
Da potere vale qualcosa potere salvare alle leggi
Se la Carrega e in macchina
Con il vicino corrono per andare appunto soccorso
Di Arce vicine triliardi di casa a uno preparato un'altra macchina
Per andare al pronto soccorso connesse
Però quando abbiamo visto che Pennino non c'era più nell'allora nulla da fare
Ci siamo fermati nessuno
L'abbiamo lasciato prima la sorella più piccola proprio sull'asciugamano Ecosoc o quant'altro per potere asciugare ci riusciamo
E mia moglie ancora che mi aspetto e io
Disperato vietando
Ebbene una macchina della polizia
Ha senso inverso
Che io non l'avevamo mai visto in quegli anni quel perito Veroli che non passa mai una marca da bollo es
E io vi faccio vedere che hanno ucciso cosa lui me valida cos'è successo annunci Santo corrente ma viene ma che non è
La questo chi era che non era scomodo sono pratico
Prendo il baracchino che ci hanno loro
è segnato alla centrale cessato numerici Agostino a della grazia di carine più berretto Provolo loro l'hanno capito e hanno mandato lì tutti i pattuglioni cioè non più vicino
E
Curiosa agente e quant'altro
Arrivano lì sul posto
E sono rimasto ore comporre aspettare
Arriva il medico di turno
Arriva
Il magistrato di turno
Esce dalla disposizione del quale la perquisizione
Su corpo di mio figlio
Io vana perquisizione recisione purtroppo
Io ero perché mi avevano fatto al sociale in un angolino messo
Dice questo è il portafoglio di suo figlio e questo mio il mio errore conforto io
Io prendo quel portafoglio lo si scagliò contro il muro
Allora avevo cinquantadue anni
Escono tutti i documenti e che c'erano lì
Escono tutto quanto che c'erano
Loro sono presentato come
Come collega come agente
E il circolo a uno a uno a uno uno uno uno
In un biglietto di questi c'era scritto se mi succede qualcosa andata a guardare
Dentro il Myanmar
Si sono presi dalle chiave del minore assieme alla sorella più piccoli sono andata a casa hanno bucato
Vicenda abbiamo trovato ce ne possiamo andare
Cosa hanno trovato
Scritto
Cosa è successo
Perché le novanta mattino
Di domenica Palermo già presentata
E il capo della Polizia di Stato che allora era Parisi
Si presenta
E il Ministro dell'interno che allora era cava
Perché si presentano questi personaggi
E ognuno che veniva
Volevo sapere cosa c'era scritto
Signor così non ci preoccupa stiamo arrivando e stiamo prendendo
Poche mi chiama
A me
A mia moglie
Alla scorsa mobile
Io aveva un mio figlio
Attenua
E mi chiamo nascondiamo
Bene allora la squadra mobile era guidata dal Nardò la Barbera
Sapete che era andando là va bene no
Era quello
E mi fa una interrogazione come se io fossi stato passa sì non è mio figlio
Che voleva sapere che cosa c'era
Si sapeva come si chiama se avevo arterie appunti se avevo altre ebbi siete
Se mio figlio diciamo comparato con me cosa una Valetto con l'armadietto cosa qualcosa della
Tutto la Barbera meglio con come non c'è completa
Una volta ma ha detto che ero preoccupato e basta non già patto per
Ma l'ESA lei lo sa lei e del quale
Quello che ho passato quello quella notte che voi non avete letto ero io l'assassino del mio figlio ci hanno trattato mi hanno trattato come se io ho posto in cui il delinquente
Come che se io fossi
Quello che aveva ucciso mio figlio perché loro avevano trovato
Io appunto che aveva lasciato mio figlio e mio figlio ha lasciato gli appunti chi c'era
Sulle scorie dell'Addaura
Sul fallito attentato a qualcosa
E l'orologio sapere se noi avevamo Morgia appunto
Gli preparano
La camera ardente
Dopo che lui faceva servizio a San Lorenzo
Ognuno che veniva io
Che devo sempre
Non c'è il blocco non c'è però con un certo
Quando io capito
Lì per lì
Che il loro
Nome ricevono il perché
Era già avevano passato una settimana in
Io prima
Devi chiudere le bare
Il mio figlio mia Nora
E il bambino che portava renderemmo mia nuora
Io ho giurato
A mio figlio a me allora il bambino come lui ha fatto il giuramento alla Costituzione io ho giurato sulla tomba sulle bare del mio pigliarmi enorme chi non mi sarei mai più tagliato
Bar becca appelli
Si erano
Verità e giustizia
Non chiedo altro io
Chiedo verità e giustizia
Ecco perché voi qualche volta ma vedete
In giro con questa barbara con queste cose perché un padre
Dopo
Un quarto di secolo
Venticinque anni
Ancora non ho brevità di giustizia ancora non ho ben Rita ingiustizia perché all'interno
Dell'istituzione
All'interno
Sì allora della Polizia di Stato
Ora Magare ce ne sono deve
Meno
C'erano le mele marce
Mele marce
Che hanno giurato
Per sta allo Stato
E servono anche a Mammone
Io
In questi anni e non ho mai chiesto venne
Ma alla Blair la verità
La pretendo
Questo Governo che noi abbiamo tutti i Governi che ci sono state
Mi si hanno da Scalfaro
E quant'altri perché si sono succedute tante Capo dello Stato l'ho chiesto a tutti
E nessuno me l'ha mai voluto dire
Oggi chiedo
Chi era quella pace da mostro
Io
Da semplice cittadino
Ho scoperto che era quella pancia da mostro
Quella pace da mostro era un commissario
Della Polizia di Stato
Quello era il servizio dello Stato al servizio
I segreti a dire deviate di se BCE si vede deviante
Ora dico io
Io ho scoperto che questo
Lo so
Perché grazie a tanti
Persone che mi vogliono
Bene
Barbato così come gli unici a Palermo
Nell'hanno mostrato questa foto
L'ho detto alla magistratura
La magistratura guarda caso
Guarda caso
Hanno chiuso l'inchiesta
Perché
Dopo un periodo di tempo si deve chiudere perché si erano già in corso
Ne avevano intervistato
La sette
Ecco perché occorre conosciuto questa pace da mostro
Perché nel due mila e undici o lavoro con un futuro pure
A Roma
Questa pace da molti sono quattro vedere
Delle foto
E io ho detto Palermo lo delle presenze
Per riconoscerlo
Oggi
Che ho questa certezza
Cellulari
Ancora meno nessuna
Nessuno mi ha mai chiamato nessun giudice
A dire a cucino facciamo il confronto
Questo Governo
Io chiedo
Oggi assieme a voi
Assieme a tanti altri ragazzi che ho incontrato il
In questi venticinque anni
Che io con mia moglie abbiamo sempre la valigia pronta
Andiamo nelle scuole nel Comune
A divulgare questa legalità
Non quella del Governo ma quella
Quella nostra quella vostra
Che vogliamo un Paese più libero un Paese più
Umano
E io chiedo
Assieme a voi
Che il Governo centrale
Il Governo centrale
Devo aprire
Gli armadi
I casi sette
E tirare fuori ICI chiedere che ci sono dentro quei armati
Loro
Modo tale che noi possiamo Camera più tranquilli
Perché molti Comba alcune persone prima di me
Hanno augurato con me lo auguro io che in questa sedia non ci si nessun altro
Abbassa quello che ci siamo noi
Basta con eh con i lutti e basta con le pianto
Vogliamo un Governo che ci governa lealmente
Vogliamo un Governo sano
E se noi vogliamo un Governo sano loro devono aprire gli armadietti
Non ci bastano più i promesse
Napolitano
Che oggi ci governa luglio sapete quanto Ortolano in contrada napoletana
Ogni un bando un luogo unico ventuno marzo
Non ci preoccupa
Non mi è parsa più voce a me romperlo
Io desidero esiguo
Assieme a voi
Ognuno nel proprio paese
Dobbiamo fare
Uno sciopero UCT
Modo tale che il Governo centrale
Si muove perché se no non abbiamo non un futuro nove e non un futuro dei vostri figli i vostri nipote
Oggi c'è una d'uso occupazione tale che fa paura
Sì al sud sia al nord
Quindi signori miei
Ci vediamo
Non dovete vedere più nessun genitore
Nessuno
Più
A raccontare quella storia del proprio figlio
Della propria norma della propria famiglia
E quindi quello che dico io è questo
Chiediamo al Governo centrale
Di Apricena gli armadi e tirare fuori ICI chiedere che ci sono dentro
A quegli armadi
Io da solo non ce la farò
Ma se c'è un ramo Dutto assieme
Io credo che ce la facciamo
Grazie alla sua
Penso quasi a
Sì no soltanto volevo sapere
Rapidamente perché come come sapete il tempo stringe abbiamo anche un altro una corrosione anzi un'altra strada raccontare volevo sapere dalla signora la signora Augusta se in questi venticinque anni
Serve semmai Anna per vinta si se ha mai pensato che questo
Questo questa macchina fosse troppo difficile data scardinare me quello che colpisce di queste storie che
Non non si capisce mai su chi su chi si può fare affidamento alla figura del giusto è spesso quella che che ti inganna chi dovrebbe rappresentare la giustizia Kiral tale i siti va legittima all'illegalità ecco vorrei sapere da lei se ha mai perso la speranza in questi venticinque
Speranza non l'ho persa perché io ho fiducia nella giustizia nel nostro immaginate che hanno tanto lavorato noi abbiamo comprato ventisei faldoni per sapere tutto quello che hanno fatto in questi processi
E li stiamo leggendo ora sicuramente verranno del caso
Su facciata mosso perché non è che la speranza è che ce lo fanno incontrare perché l'ha visto nulla io non ho visto e si possa fare luce su questa triste storia
Mio figlio era un uomo normale chiamava la vita amava la sua sposa
Lui si era caso costruita una famiglia la sua felicità è durata un mese quattro giorni
Lunedì amava la vita
L'unico stipava una grande passione
Amava la legalità
E nel suo lavoro
Cercava di aiutare tutti tutte quelle che avevano del bisogno se non sapevano scrivere iscriva domandine se rubavano io diciamo farlo Serse drogavano ieri diceva che non è una strada che spuntava
Ebbene io nella mia richiesta di giustizia fin dalla notte in cui sono morti medicare messi a nostra volta al signore
E io ho chiesto sempre signore fammi sapere che è stato ebbene mi ha risposto i signori giustizia terrena non ha ancora avuto ma giustizia divina hanno avuto
Una delle mie figlie avevo promesso davanti alle bare
Che se si sposava aveva figlie
Gli avrebbe messo anni nei
Ebbene prima innata Ida
E ammesso
Poi sono andate altre due femminucce e a poco a poco le pareti della mia casa se sono con l'aveva terrò De Rosa
Dopo è nato all'unico nipotine miei un maschietto almeno
Nino doveva nascere
Al due mila uno un mese e mezzo dopo dopo un'analisi la data per la sua nascita ebbene Nino che è nato
Il dodicesimo anniversario della morte di mio figlio
E per volontà divina o perché i meno della soci di generazioni minore che me l'ha visto sempre piangere non facciamo piangere più la mamma
Ebbene questo bambino è nato per l'anniversario il dodici e siamo
Nane versare dei morte dodicesimo e ogni giorno di morte e si è trasformato in un giorno di vita e ho ringraziato Dio per questo nome
Do
Durante i miei trascorsi chiedere giustizia
Un giorno e ci ha chiamato pace poi mise come previsto dal filmato
Perché mai cioè bambini che lui amava i suoi bambini quando li guardava
Un sorriso ci arrivava d'acqua acqua lo era un papà
Li guidava nella giusta via noi abbiamo premiato questi bambini è io questa lettera che avete sentito non lascia tappate pugliesi
Dopo anni l'anno scorso almeno telefonato tra nord e che c'era un attore
Che leggeva questa lettera
E invece non se la conoscevano anch'io ho detto di no ebbene questo all'interno è intitolato in mera con latte da un pool Misiti
In media qual è quello
Che un ragazzo dalla zona dei Brancaccio ha fatto prendere gli assassini
E allora io o ringraziavo oppure di un ordigno perché mio figlio server saranno ricordato in tutta Europa in tutta Europa con un beato e queste grazie al Viminale
Dico un'altra piccola cosa perché io sarò brevissima
L'anno scorso nell'ultima settimana di passione di nostro Signore Gesù Cristo
Io mi sono addormentata nella tavola della mia cucina insonne tutte le note settembre a chiedermi il perché
La televisione accesa io non c'ho fatto più caso se andiamo al signore
E il signore mi ha detto devi camminare ancora e presto petto sapere
Chi ha ucciso tuo figlio
E io gli ho detto signore sono stanca non gliela faccio più siamo anziani lei mi ha detto deve fare fronte devi farti forza combattere e fare conoscere la storia del tuo figlio
E io ho detto signore sia fatta l'atto volontà continua a camminare ebbene nel domani mattina mia Cremona telefonata da un Paese atto nella Sicilia Campo Reale
Mi hanno chiamato
In una scuola media un plesso scolastico e c'erano tanti ragazzi
Ebbene questi hanno fatto mente che nome ne sono arrivate in una collina e c'era una conoscenza una croce grandissima marcare io avevo risale al sogno ho guardato questa croce e ho visto Gesù con gli occhi chiusi e ha detto signore
Tu sei morto non c'è più speranza e mi sono messa a piangere nel sonno
Poi ha riguardato la croce
E meno piste signora voglio rapporto con gli occhi aperti e ha detto signore Tusek risolto così risorgerà la verità sulla morte di Nino e Ida
Ebbene questo sogno che ho fatto l'indomani mattina stesso giusto ma ha fatto toccare con mano è oggi
Dove c'era la conoscete assegnato in una collina che il ragazzo hanno fatto venti chilometri per arrivarci noi siamo anziani e l'abbiamo fatto con la macchina
Allora dire accetti esiste
Lo vedo lo sento già parlato
E sperano alla nella retta ringrazio Dio di essere presente nella mia vita
Chiama nate in questa
Collina perché lì
Hanno ucciso un altro uomo
Lei hanno ucciso il medico del paese
Perché amico
Del maresciallo del Paese un balordo la
Cicero un medico condotto meglio capace o il proprio dovere
Un balordo Locicero
Il rilievo normato questa voce alta ogni anno che hanno una
Una borsa di studio per i i ragazzi del Paese
Vedevo vedevo mi deve interrompere grazie grazie scusate ormai raramente
Tardi abbiamo ancora una testimonianza
Si
Siccome
Bene Pantano no no c'era poi
Vi chiedo grazie
Assolutamente no perché
Il tempo è tardi
Allora abbiamo che avrebbe resi del comitato organizzativo Legambiente
Legalmente scusi faccio anche per me è l'ora è tarda
è chiara
Ecco di qua che arrivi ma in fondo
Beh liso perché è tardissimo qua con Cappato un applauso chiara che giustamente era già pronta
Qua in prima fila invece normativa era adesso prendi il
I due microfoni e
Inviterei il tuo ospite che Ignazio Cutrò e ci racconti e ci racconterete cioè su questa si
Questa ultima testimonianza
Tema testimoni il vigliacco muore più volte al giorno il coraggioso una sola volta
Alla buona sera
Vi ringrazio
Di essere ancora qui
E
Onde evitare di fare mi dilungarsi ulteriormente invito Ignazio Cutrò che ringrazio
Allora
C'è un libero
è stato scritto sulla stratificazione potrò
Abbiamo vinto noi
Ignazio racconto brevemente la storia l'imprenditore di vivono in provincia di Agrigento
Chiamo l'attività
Un'attività agricola
L'imprenditore
Che fa le stava intenso lavoro
E che
Subendo degli attentati degli atti intimidatori delle minacce
Ha deciso di rinunciare
Quello che gli accaduto
E adesso e anche i test è testimone di giustizia nonché presidente dell'Associazione nazionale testimoni di giustizia
E dei lettori siciliano
Con la famiglia
Sotto scorta
Tutto inizia nel novantanove
Racconta sì o cosa è successo
Allora cerco di essere benissimo perché dato morale quindi cerchiamo di stringere intanto la mia azienda vogliono regione nell'impresa agricola un'impresa artigiana quindi
La mia impresa adoperava fare
Momento terra lavori delle stradale l'anestesista triste fece storia inizia il dieci ottobre del novantanove
Quindi
Nell'altro secolo
Da lì è una serie di attentati verso la mia azienda che mi riportano fino alle diverse nelle sei diciamo
è stato Crook distruttivo della mia azienda inclusi in quel solo in quell'anno allo subito tantissima tentate il primo è stato a maggio fino fino a novembre
E io vado molto veloce se no voi
Riuscirà vuol dire
Cioè vedere tutto quindi
A maggio mi mi distruggono un un cantiere decimo Bivona un paesino limitrofo al Ribera e poi invece a novembre
Inizio dei lavori marzo paesino vicino a Verona
Mi bruciano tre mezzi
Vorrei spiegare che io sono
Forse uno dei pochi imprenditore che non ha pagato il pizzo
Quindi questa cosa ne vado fiero mi sono sempre opposto messo di traverso totalmente e poi dopo quelle Colle quell'urto attentato incontrava Castagna
Finalmente inizio dell'indagine ci sono voluti tantissimi anni e quindi quando raccontare la storia dalla famiglia Agostino altre storie
Quindi
Tra virgolette non mi meraviglio perché alle volte
La macchina dello Stato sembra Amenta quindi
Io fino a oggi osa subito più di trenta tentate quindi cioè
Forse volevano vedere
E Santoro come si diceva no eccetera per iniziare dell'indagine forse dove devono ammazzare qualcuno forse iniziavano
Invece sono stato fortunato perché il ventitré novembre del due mila sei dopo quell'attentato
Era arrivato un un capitano
Nella compagnia Cammarata da alcuni giorni e galline inizia
Le indagini quel giorno
Di io vedo
Dei carabinieri in borghese che si buttarono mezzo al fango
Incominciano a cercarla delle prove fra quei mezzi bruciate darli iniziano invece a fare delle indagini
Io volevo fare un piccolo passaggio
Quando mi hanno dato fuoco la prima pagava tredici ottobre del novantanove
Io ho fatto soltanto una cosa la cosa essenziale credo che forse così sembra una cosa banale ma dal momento che univano bruciato quella parola che lo stesso che avevano
Avevano colpito accompagnano quindi credo che i compagni non si abbandonano
Allora il mio obiettivo principale era rimettere quel mezzo
Cioè aggiustarlo da dall'inizio come titolo non intende funzione
Ed è lì ricordo un particolare che mio figlio aveva nove anni e gli ho dato in mano
Una carta vetrata perché col mezzo guardi prevede vera totalmente distrutto mi costava molto molto molto meno sono io lo andavo a sistema
Allora io ho dato un bambino dello anni questa carta detto guarda scarta Petra ricordati questo questo acciaio di cinque centimetri accartocciato il profumo
Se così vogliamo provare a in realtà era la puzza di di vernice quello che era di bruciato ricordano perché questo è il male
Dopo alcuni mesi riesco a sistemare quel mezzo
Voi mi sembra una cosa banale ma per me era un riscatto di dignità perché io sono sempre convinto e sono sono fiero di essere siciliano
E difendo la mia terra quindi io sono convinto è veramente convinto che non ci dovremmo andare noi qua servizio dovrebbero andare e dato a quest'ora lo posso dire che quattro pezzi del Mar da mafiose dalla dalle nostre terre quindi
Presso ho preso quelle quel mezzo lo caricato su carrellone euro otto è stato il Paese quattro volte la gente diceva o Ignazio ha comprato in mezzo trovo
Io non era così micro fermato poi in piazza e ho detto no non mi sono comprato in mezzo nuovo quel queste quel mezzo bugiardo e l'ho rimesso
Lindi in quel caso la gente mi aveva dato tantissimo la solita perché quel mezzo quel giorno stesso era ritornato a lavorare questo è stata una cosa bellissima
Invece quello che non è successo
E che quando
L'ultimo recluso tre dato che ho avuto ventitré novembre del due mila sei con la castagna che mi hanno bruciato tre mezzi
A ho rischiato veramente di distruggere la mia azienda
Da da quel momento da quando sono iniziate le indagini che poi credetemi
è un calvario impressionante capisco l'orario rischiamo veramente largo mangiarcele sopra le serie
Da lì mi hanno messo cartucce sopra le macchine Lumini funebri novanta cancello lettere e
Bottiglie incendiare sulla destra la lettera
Alle tre dico una serie una serie di di attentati che mi volevano sicuramente portare andare a cercare
Nel Paese magari protezione perché dobbiamo essere chiari che
Non dico tutti ma la maggior parte del venditore quando si aggiunge con lavoro la prima cosa che fa cercava esso apposto
Cioè a babbo la cosiddetta
Tu piantata porta la bussato alla porta nuova cercare i chi
è
Un po'proteggerlo quindi
Per avere questa io ad esempio questa cosa non l'ho fatta mai e l'ho pagata
Cioè io giudicavo che lavori in tutte le parti della Sicilia andavo non andava a lavorare per me era una cosa normale invece ora per loro una cosa normale ed è una una nota stonata quindi andavi punito
Diciamo che sono stato anche fortunato che non mi hanno ammazzato vicende
Lì c'è anche da da fare questa valutazione
Al momento che diciamo iniziano
Questa indagine è quello che sia
Dopo un periodo
Durato
Otto mesi da
Dalla diciamo dall'attentato
Buongiorno vengo chiamato in compagnia
Perché cosa succedeva io qualsiasi cosa riuscivo a capire perché volevo capire principalmente io io andavo lì in compagnia e lo ha raccontato
Perché poi voglio informare poi fare una verità io bevono avendolo in cui Amato lo sbirro noi competente dei questura
Me ne vado fiero mi vergognerei se mi chiamassero Totò Riina no quindi un mafioso quindi di questo
Levato ne vado fiero e credetemi che oggi come oggi l'Arma dei carabinieri e
Demandata nostra famiglia romeno che siamo una famiglia allargata quindi
Abbiamo perso tantissimi parente ma credeva tantissimi però abbiamo acquistate si faccia una valutazione quindi o forse ci abbiamo guadagnato allora da da lì
E vengo chiamato da questo giovane capitano trovaste mi dice guardi Sindaco Giorgio noi vorremmo se possibile lei
Che partecipi con noi a questa indagine perché lei è sotto una certa azione retto mamma mia cioè dopo otto mesi di quest'anno ora che mi ascoltavano però la cosa vera che
Poi pensandoci che io quello che riuscivo a capire andavo lì in compagnia chiamo per nome operative glielo dicevo
Ora riesco a capire che il loro numero meravigliati perché già lo sapevano perché tutto quello che si sentiva al telefono e la macchina lo sapevano quindi
Io da buon cretino non l'avevo capito
Allora da da lì poi ieri invece mi hanno montato marcia mentale si è fatto determinato lavoro di cui poi ci arrivano agli arresti
Arredi terrestri e
La mattina dagli avesse quindici luglio due mila voti la mia grande sorpresa arrestano mio compagno di banco
Certo
E quindi
Diciamo dobbiamo contributi appelli pane prima delle quali quando diciamo che
La prima funzione della scuola seminare la legalità
Andava fatta pure arte evidente mi ero alla rete mio compagno avrebbe avuto una presa di coscienza non saremmo arrivati a questo
Comunque
Io noti noi guardate credere da lì in poi c'è stata
Un lasso seguisse umana alla vita abbiamo la viale valutabilità distrutta però li abbiamo incontrato persone
Bellissimo come
Come la famiglia
Di Antonella Borsellino
Che poco fa la è stata pure come ha fatto il suo intervento ma di uno dei più belli involge che ricordo il corner bene i conti un bene perché poi ve ne è stato nella la persona che ha scritto il libro
Credetemi voglio essere brevissimo
Quando il giorno della diciamo della sentenza di primo grado undici undici gennaio del due mila undici che poi sono un po'matto no sono quello che
Specialmente nell'ultimo periodo
Qualcuno diceva che sono diventato una star devo non è così perché
Noi noi andiamo in televisione per bisogno sono uno che si è inventato incatenare due volte domande minerale l'ultima volta successivamente serie vigile perché qui quindi poco tempo fa quindi poi sono andato interdizione trasmissione della relazione a chiedere i nostri diritti
Il problema più grosso nasce che in quel giorno io ero davanti alla Commissione centrale di protezione testimone di giustizia al Ministero a Roma
L'ottavo lì dentro credetemi come un leone va nella stessa giornata Benni era al processo a Sciacca che c'erano le sentenze e quindi con il telefonino
Come
Normalmente fanno i fidanzati o gli amanti ci mandava un messaggino erano
Come finite Linate stanno votando fra un po'hanno le sentenze le date nelle vogliono far andare
Allora ora dobbiamo essere chiari
In Italia ci sono due personaggi
A prescindere mafiose no
I collaboratori di giustizia che sono
Quei quattro pezzi de merda dei mafiosi che hanno vissuto
Hanno hanno ucciso
E poi fra virgolette dicono che si è dentro vengono chiamate collaboratore di giustizia che spesso hanno il testimone
Anche i giornalisti
Ci confondono con questa merda scusate
Non abbiamo nulla a che fare poco fa si è parlato di padre bambino pugliese
Ringrazio Giuseppe carriere che è un mio fratello che un ragazzo ha dato la sua libertà pochissimi anni a diciannove anni ed è stato preso e portato via dalla Sicilia dalla propria terra
è quello che si stava succedendo a me quel giorno l'undici gennaio del due mila undici mi volevano spendere portare via dalla NATO
Per dopo tutto quello che avevo fatto io la mia famiglia non è così non è così
Io mi ricordo ancora il giorno pochi giorni prima
Alla DDA di Palermo
Eravamo io il dottore Teresio lui davanti alla porta io fuori dalla porta dottore Trezeguet fa Ignazio te ne devi andare
L'ATO di ed è un pericolo io ho detto se lo Stato non riesce a proteggermi
Nella mia terra allora dottore Teresa sa cosa le dico
Che al momento del mio ozioso alla famiglia contro attraversano lo Stretto di Messina con le valigie in mano
Non l'abbiamo perso solo noi ha perso lo Stato
Infatti
Cambise interno pone
Nella prefazione del libro c'è scritto obblighino grazie allo Stato e nonostante lo Stato
Spiega per favore un po'questa questa contrapposizione si voglio chiudere il concetto
Che quel giorno lì si era deciso di fronte ad andare perché l'Italia ci sono ottantotto testimoni di giustizia finora
Erano
Era habitué che
La persona testimonial
Poi veniva preso comunque al momento che lo rendevano
Che era in pericolo penso dalla propria terra e portato via le località protetta ammesso n in un programma speciale testimone di giustizia
Lasciate lì e vi dico lasciate lì perché poi i diritti dei testimoni di giustizia andavano a farsi friggere
Fra di loro non si potevano più incontrare
Tutto quello che veniva messo sulla carta non è stato mai rispettato e queste persone rimanevano lì a marcire
Cosa è successa un'invece con me il matto contro e matto autonome voluto partire perché c'era pure una legge dove prevedeva che testimoni di giustizia entravano Lupo dramma il logo nella propria terra
E io li quel giorno ha votato per quel programma
L'indomani viene applicato quel programma
Io avevo detto che partivo gli ho detto che non particolare non esisteva quel giorno finalmente viene messo in atto il programma speciale testimone di giustizia in località d'origine
Da lire lo sapevo che
La legge era
Disastrosa per i testimoni di giustizia che rimanevano io nella quale dato origine non è prevista neanche la mensilità
Non è previsto niente invece se n'è andato io Bermone la mensilità della casa quello che l'aveva il diritto alla capitalizzazione quindi chi rimane a costo zero nella propria terra viene penalizzato diciamo lo Stato con due facce dov'è Maioni urgente quello che succede
Da libero sono stato ho visto svanire il mio sogno visto distruggere la mia azienda modelli in me uscito un ultimo
Qualcosa che lei ci dà dentro
E abbiamo adottato
Per i testimoni di giustizia
Il sogno
Cassetto erano fare nasce per la prima associazione nazionale testimone di giustizia tentino di non poteva nascere perché la legge dice che due testimoni di giustizia non si possono incontrare se non vengono espulsi buttati fuori
Invece in quel caso a monte in quel momento io lo potevo fare
Perché mi è rimasto il mio nome la mi rende tale mi posso porto la mia testa la mia patente il mio nome io sono il neonato Ignazio non può piacere mio padre Ignazio Ignazio
Qual è il problema perché lo Stato mi deve cambiare nome
Perché ne devo andare dalla mia terra senza che io lo voglio perché
Quindi abbiamo uno Stato che era un protegge i propri figli
E che lo dicono chiaramente da lì
E nasce un'idea
Per dare dignità ai testimoni l'assunzione di personale e giustizia nella pubblica amministrazione
Più che nasce l'Associazione presentiamo questo decreto legge al Presidente progetto da lì
Parte il progetto ma siamo così il fortunate che riusciamo a cancellare il Ministro della Pubblico impiego allora Ministro D'Alia
Che in pochissimo tempo ad agosto diventa decreto legge
Quindi si dà nuovamente lustro è testimone nasce
L'associazione invece poi tutto precipita al momento che c'era il decreto legge il decreto attuativo ancora non viene applicato
Ed è all'IRI incomincia pure a distruggere la mia nella mia azienda incomincia fallire io
Solo sotto del mese con la luce tagliata non mi vergogno a dirlo
Si devono vergognare quella parte di istruzione che ci hanno abbandonato le abbiamo ora
Io non me ne vado anche sono annunciato che me ne vado
Devono essere loro cosciente invece del viceministro poche settimane fa per dire alla vita indiretta
Le integra Mammoli collegati dire Ignazio Cutrò titolari di diritti Ignazio Cutrò effettivamente Ignazio Cutrò Ignazio Cutrò cosa Ignazio Cutrò una sola riga non campano varia
Allora spiegate viadotto oggi oggi ancora si deve fare la Commissione centrale di protezione quindi non mi possono dare le risposte
Il silenzio ci referenze mafia solo questo che dico allora nel corso qualcuno alzerà i vari che ci dia delle risposte
Ma risposte precise non chiacchiere
Perché io sono rimasto nella mia terra non per vivere rami sarà breve per vivere in miseria sono rimasto nella mia terra principalmente
Per fare l'imprenditore
Per fare quella cosa che ho denunciato
Quindi la politica oggi non è che se devo offendere quando può uno dice c'è l'assenza sì ci sono però anche parte del porte di politici che
Ci stanno vicino ma solo pochi quindi devo prendere coscienza tutte questo credo che sia la terra delle mense no chi meglio di lui può fare una cosa di queste
Chi
Cioè
Rimane giustamente il Presidente consigli adesso a mente Calloway
Volevo chiedere
A questo punto vista l'istituzione del dell'associazione
Nazionale testimoni di giustizia di cui si è Presidente che ha fatto questa proposta e poi diventata decreto legge
Ci sono altre al altri proposte altre iniziative e l'Associazione ha intenzione di sottoporre a allo Stato
Ammesso che abbia ancora la fiducia auto se c'è
Effettivamente
Guardi tra la mia più grande sconfitta io
Sono stato uno che ha girato provvisto monetaria
è dato
Anche nelle pubbliche piazze che
Quando arrivavo a casa aveva il coraggio di guardare la mia alle famiglie degli occhi mi figlie negli occhi perché avevo denunciato e da due mesi che non riesco a farlo
Perché
Non ho o ho rubato il futuro dell'edificio
Perché non l'ONU giova fatta più mantenere i miei figli agli studi ed erano a Milano quindi
E non riesco più a guardarle mi sento una meta
Anche se non c'entro niente avevo chiesto aiuto allo Stato avevo chiesto aiuto al Ministero che
Mi trattassero come gli altri testimone che andassero almeno i miei figli una casa come fanno normalmente con gli altri nello scritto no
è da lì e nata con la rivoluzione che è successa
Poco debbo fare quindi e decide devono fare
Devo cambiare le norme le normative vanno cambiate
Perché sono hobby sovente risultano oggi perché i testimoni di giustizia
Non devono ancora oggi combattere per e dei diritti seme se anzi è un mio diritto avere il lavoro sia un mio diritto avere una mensilità se è un mio diritto avere l'assistenza medica
Sì ho un mio diritto il delitto la pistola
Allora chi ce lo diranno
Perché qua stiamo lottando per il diritto alla vita
Lo testimoni di giustizia rompiamo il diritto alla vita se no sia un mondo a cui io
Se è un uomo al buio
Perché dopo che ognuno di noi ha dato il proprio contributo nelle aule giudiziarie finisce lì
Non serve più e non funziona così
Perché qualcuno si dimentica che dietro l'imprenditore di ad un cittadino che ha denunciato c'è un padre di famiglia
E io mi ritrovo oggi i miei figli a casa non l'ho più il coraggio di guardare in faccia
Non l'ho più il coraggio di guardare le figlie in faccia perché
Per corposo padre che ha denunciato la mafia lo Stato gli ha rubato il futuro
Sì e gli ho detto pure indiretto al viceministro Bubbico lui giustamente mi ha risposto ha ragione ma nella mia terra la ragione se dai matti
Per concludere
Volevo sapere
Veramente
Come vede il futuro Ignazio Cutrò dico per la sua impresa per la sua famiglia
E nel nella sua terra
Questa sera non sono venuto qua per raccontare frottole
Quindi è inutile che
Giriamo tornano perché c'è ironico capaci
Che
E la tanto che mi deve venire a trovare quindi se tutti i siciliani fanno come da
E io me ne vado certe quindi allora io la vedo non la vedo bene
Non la vedo bene ma di una stagione non deve essere distruttiva no
Perché non la vedo bene perché
Quando noi parliamo di Stato
Faccio un grosso errore
Qualcuno dimentica che lo Stato siamo noi i cittadini
Allora se diciamo che lo Stato ci ha abbandonato diciamo che noi cittadini ci si è fatto insomma Tanzim abbandonati perché loro sono l'istituzione allora in questo caso incoscientemente diciamo la verità
Perché
Nelle mie zone si dice tatto ultimi Biagi stare Nardello prigione aspettando che l'AGEA fanno qualcosa per nasce quindi faccio lo Spritz
Allora a tutti ci piace stare dietro la Petra aspettando degli atti facciano qualcosa per noi
Cappello magari se c'è un albero più pagare uno si mette lì all'ombra era spetta non è così
Non è così perché
Al momento che voi
Abbondantemente pagate questo grande uomo abbandonate Antonella abbandonate
Tutti coloro
Che hanno
Sofferto e stanno combattendo contro la mafia
Abbiamo perso
Allora lì ci deve essere una presa di coscienza dello stato
Perché in questo caso
Io umilmente
Sto parlando con il mio stato cioè i cittadini allora io potrei soltanto rimanere
Avere una presa di coscienza
E credo che ci sia un futuro migliore se cittadini prendono coscienza
Siccome nella nostra terra ancora questa cosa non si vuole capire
O se c'è c'è una piccola fiamma
Allora io futuro lo vedo brutto ma loro brutto completamente perché aveva ragione Libero Grassi
Così rispondo pure
O un'altra domanda
Perché lui diceva siamo attenti perché votiamo perché se votiamo
Per un politico che è vicino ai mafiosi sicuramente farà le leggi a favore le mafie allora ora
Ma scusate chi rivolta ai politici
Vota lo Stato cioè noi
Allora dobbiamo stare attenti
Perché oggi
La famiglia Cutro sicuramente se ne andrà il pronunciato pubblicamente quindi anche se da Fazio ho detto una cosa importante
Io posso ripensare soltanto
Se
La famiglia Cutro è l'ultimo famiglia del testimone di giustizia in loco che ha sofferto
Se loro cambiano le normative e ci aiutano realmente con fatti concreti io rimango
Io ho deciso oggi parlando con gli amici che sono qua presenti in sala io sono convinto che
A fine aprile me ne vado non me ne andrò in silenzio
Perché sono convinto che non arriveranno risposte perché la risposta che mi vogliono dare quella che me ne devo andare non hanno il coraggio di dirlo come io faccio pubblicamente quando dico in culo alla mafia
Io
Ringrazio
Ignazio potrà per la sua testimonianza ringrazio tutti voi per essere stati con noi
E
Vorrei farvi sapere scatta
Stava Esterhazy spettanti no ecco conti italiani grazie
Grazie allora che chiudiamo questa tre giorni bellissima io vorrei ringraziare tre persone ma realtà attutire anzitutto tutta la sua azione nazionale carità e giustizia e facciamo un grande applauso che hanno
Organizzato
Questa tre giorni emiliano poli Laura Lippi costanza torso che si sono
Così alternati su questo questo palco ma soprattutto tutti coloro che hanno
Testimoniato sono saliti su questo palco raccontandoci questi dei fatti
Grazie speriamo l'anno prossimo e
Va bene e speriamo che qualcosa cambi quindi quest'anno chi lo sa buonanotte grazie grazie grazie