10APR2014
dibattiti

Presentazione del libro "Cittadini europei e crisi dell'euro" di Giuseppe Guarino (editoriale scientifica)

DIBATTITO | Roma - 15:16. Durata: 2 ore 15 min

Player
Registrazione audio del dibattito dal titolo "Presentazione del libro "Cittadini europei e crisi dell'euro" di Giuseppe Guarino (editoriale scientifica)", registrato a Roma giovedì 10 aprile 2014 alle 15:16.

Dibattito organizzato da Fondazione Einaudi di Roma.

Sono intervenuti: Mario Lupo (presidente della Fondazione Luigi Einaudi), Pietro Rescigno (professore emerito di diritto civile presso l'Università La Sapienza di Roma), Virman Cusenza (direttore de "Il Messaggero"), Domenico Da Empoli (professore ordinario di scienza delle finanze presso l'Università La Sapienza di Roma), Giuseppe
Guarino (professore emerito presso l'Università La Sapienza di Roma), Marco Fortis (vicepresidente della Fondazione Edison), Paolo Savona (ordinario di Politica Economica all'Università Luiss Guido Carli, Roma), Francesca Romana Fantetti (avvocato).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Austerita', Bilancio, Carli, Crisi, Debito Pubblico, Economia, Euro, Finanza Pubblica, Governo, Italia, Libro, Monti, Sviluppo, Ue.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 15 minuti.

leggi tutto

riduci

15:16

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Allora consentitemi soltanto pochissime parole di saluto
Di introduzione all'evento al quale tutti partecipiamo questa sera
Saluto da parte della Fondazione Luigi Einaudi saluto a tutti voi
Con
Le scuse degli organizzatori che
Data l'ora che abbiamo prescelto
Per consentire al professor Fortis poi di rientrare a Milano condizione che ci aveva posto pensavamo di avere una sorta di Fornovo di avere pochissima gente allora siamo tutti i dati da fare per fare in modo che ciò non avvenisse
E il risultato a sopravanzato le nostre aspettative quindi vi chiedo scusa un po'a tutti perché il disagio di questa sala troppo affollata con
Troppi posti in piedi dei quali mi scuso
La presentazione di libri
E per la fondazione in audire la sua associazione Amici un'attività assolutamente abituale
Direi quasi routinaria
Però consentitemi anche di dire e di sottolineare
Che la presentazione di oggi
A caratteri
Che io giudico marcatamente eccezionale
E per tre ragioni fondamentalmente
La personalità dell'autore del libro che presentiamo et commentiamo
La
Il tema che questa pubblicazioni che questo libro affronta
E
Consentitemi di aggiungere non è smancerie la qualità elevatissima
Dei di scarsa ante e di tutti gli intervenuti perché abbiamo
Un partner do l'uva ecco di personalità eminenti
Della
Della cultura
è probabile che ci raggiunga e io lo spero perché nella anche assicurato l'editore del Messaggero che molto interessato
All'autore e al tema e ha detto se appena appena posso vi raggiungerò e credo che lo farà
Cosa dire dell'autore autore io ho l'onore di conoscerlo
Dagli anni Settanta del secolo scorso
Perché ho avuto ho l'onore
Piacere di sedere insieme con lui in un consiglio di amministrazione prestigioso del tempo che era quello di Montedison allora il più grande gruppo
Industriale finanziario dei servizi che ci fosse l'Italia
Da allora
Il professore mi ha sempre onorato della sua amicizia siamo rimasti in
Buoni cordiali rapporti e ricordo che oltre a essere il grande giurista
Che tutti riconoscono in lui con grande giusto pubblicista eccetera è stato
In una fase molto particolare molto cruciale dalla vita politica ed economica d'Italia cioè la fase in cui
Sì trascorreva da una
Prima Repubblica ormai morta
Ad una Seconda Repubblica forse però marinata ecco è e in quella fase Giuseppe Guarino Ministro dell'industria
Come allora per il Ministero si chiamava poi ha cambiato nome diventato Ministro il Ministero l'attività produttive Ministero dello sviluppo economico
In quella fase si occupò si occupò attivamente in prima persona di un tema cruciale del tempo le privatizzazioni delle partecipazioni statali
Giuseppe Guarino aveva
Idee
Filosofie e logiche
Regole per queste privatizzazioni che
Non furono ahimè seguite
Credo che ne siano derivati guasti gravi
Per l'economia e per la politica nazionale
Ma tante bisogna ricordare che le privatizzazioni sette avessero fatte secondo ciò che
Guarito suggeriva e proponeva
Avrebbero preservato all'Italia un sistema di grande impresa che viceversa con quell'operazione Italia perdente e permette per sempre de uno dei che perda la sua competitività internazionale
Il tema dell'Europa è stato sempre un tema molto caro
Agli interessi all'attenzione di Giuseppe Guarino
Questo libro che presentiamo
Di cittadini europee europei e di crisi dell'euro tratta
Con una angolazione molto particolare molto interessante in cui poi cui poi vi parleranno e ivi scarsa e l'autore ma
Tutto sommato si dice
Che una delle ragioni della scarsa crescita economica
Del dei Paesi dell'eurozona nel loro complesso no quindi non soltanto dell'Italia ma dalla Germania dalla Francia anche dei Paesi che sembrano più performanti e dovuta al fatto che
Il famoso patto di stabilità e di crescita poi vi dice che la crescita non ce l'ho mica più in genere si chiama Patto di stabilità nel genialità corrente ma era patto di stabilità e di crescita
Ha come dire si Bisato le norme le logiche le filosofie del Trattato dell'Unione sull'Unione europea condannando i Paesi dell'eurozona a una crescita molto scarsa
Da ultimo
è la qualità
Dei Viscas sessanta
E e del parterre
E di scarsa ante sono nomi primarie consentitemi di
Citare da ultimo perché sono più di casa Domenico da Empoli e Francesca Romana Fantetti
Sono persone di grandissimo pregio ma
Che consideriamo più
Appartenenti al mondo dalla nostra fondazione ma
Debbo dire che il professor Marco Fortis che ringrazio ancora di avere accettato le mie insistenti prepotenze è
Virgola coscienza
Sono due persone di grandissimo rilievo Marco Fortis lo conoscono duttile
Un economista
E un editorialista di
Primarie testate nazionali e credo anche internazionali se non sono molto disinformato
Al quale va ripeto lo ribadisco la nostra riconoscenza firma anche urgenza e il direttore del Messaggero
Il giornale per eccellenza di Roma Capitale
A me piace dire che oltre ma questo connotato come dire
Territoriale
Grazie e i meriti dell'editore
E
Del direttore questo giornale vacui stando prestigio autorevolezza che
L'ho mi consentono di assimilarlo
Alla Washington post italiano e il giornale della capitale il giornale del palazzo che dei molto attento a ciò che di più saliente vie nella politica nel nostro Paese
E debbo ricordare che
Abbiamo qui anche il professor Savona che
Come le come Giuseppe Guarino è stato fra le tante cose
Tra le tante cose che che è stato
Ma una debbo ricordare stato Ministro dell'industria anche lui del nostro Paese
è un carissimo amico al quale mi leggano
Rapporti di
Grande stima e deferenza per quanto mi riguarda ma anche di grande cordialità siccome è consentito abusare di questo termine e anche lui lo ringrazio tantissimo
Il professor Rescigno assunto la
Professor Rescigno eh un grandissimo
Probabilmente uno dei più anzi senza probabilmente uno dei più grandi giustifica giusti civilisti italiani
Anche lui ho conosciuto negli anni Verdi quando era già un professore di grande merito e di grande autorevolezza ma non come poi via via ancor di più diventato nel tempo
Lo ringraziamo tantissimo per aver voluto
Accettare questo questo ruolo di
Moderatore stimolatore provocatore della nostra discussione
E
Mi taccio vi ringrazio tutti dei di consentire a titolo proprio personale per come con molto affetto di rammentare che qui nella sala
Per mia forse indebita insistenza c'è anche un amico carissimo
Il l'ingegner Giovanni Gambardella che insieme con me ha vissuto una vicenda importante
Del per la storia economica nazionale
Cioè il salvataggio della Finzi Daryl va se l'Italia tra mille traversie ha potuto conservare
Un'industria siderurgica lo si deve all'UI non a me che lo assiste tipo il vicino eccetera perché
Un Presidente che
Nella migliore delle ipotesi
Regnava ma non governava il Governatore da luglio quindi a lui si debbono i meriti di ciò che allora venne poi purtroppo sono meriti che con una
Improvvida privatizzazione sono
Venuti
Un po'meno sono stati sono talenti che sono stati male amministrati a nostro avviso lo saluto e lo ringrazio di essere qui con noi grazie
Paglione
Abbiamo
Produzioni
Ecco
Tutti
Venga
Bene
Grazie di questa
Introduzione
Delle parole così affettuose alcunché con
Ha voluto riservare non solo
Francesco Gaetano
A Giuseppe Guarino ma
A
Ma
Allora
L'autorità
In spazi in cui saremo
Gli spazi e lo spazio è limitato rispetto al numero di persone grazie ancora dicevo delle
Parole affettuose che ha voluto riservare a tutti noi a Giuseppe Guarino in primo luogo come è giusto perché oggi discutiamo dell'ultimo suo libero
E a noi che
Punto abbiamo assunto questo compito di fare da di scarsa se di questo
Volumetto
Vaucluse Enza mi ha promesso di esercitare il loro ruolo dico comode relatore anzi
Dati così datogli da data la sua professionalità di provocatore stimolatore per riprendere i termini che lei ha usato probabilmente
A maggiore abilità capacità ed esperienza di quanta possiede io
Io
Sono loro sono venuto per ascoltare per ascoltare Guarino
Anche perché questo libero e anche un libro autobiografico
E come accade per noi che abbiamo vissuto una certa stagione accademica mi piace insistere su questo comune il carattere che abbiamo con Giuseppe Guarino
Le nostre biografie
Si sono incontrate che continuano anche quest'Aula constatazione lieta ad avere occasioni di così di dialogo
Diceva un libro autobiografico io conosco Giuseppe Guarino non dal mille novecentosettantanove mille novecentoquarantacinque quando egli era
Giovanissimo
Giovanissimo laureato a della Facoltà giuridica della Federico II di Napoli e io mi affacciavo come studente
Acque
Lui era così assistente di diritto costituzionale ed era gruppo come il fratello maggiore di degli studiosi giovani di quella generazione io
Ecco un ricordo come così in questa Fingruppo di fratelli maggiori soprattutto Luigi e Pietro Piovanelli che ragioni
Così di età e di compito che si erano
Assunto nei nostri confronti così di iniziali ci allo studio del diritto e quindi
Di incidere anche
Ma in termini di aiuto di benevolenza anche nella scelte che poi ciascuno di noi avrebbe fatto
Delle discipline
Da approfondire e delle quali poi professare anche l'insegnamento
Io ho attraversato così anche dubbi circa la scelta di fondo tra diritto pubblico di diritto privato e Giuseppe Guarino mi aveva
Assegnati già temi di letture di ricerca che avrebbero
Potuto poi portarmela a una scelta diversa da quella che poi ha operato laureando quindi retto privato a Napoli e poi insegnando il diritto civile liceo
Carattere autobiografico di questo libro che
Dichiarato aperto
Si sofferma anche sulle prime opere di Guarino lo scioglimento delle assemblee parlamentari
Il saggio
Bensì si modi pensiero già sul diritto soggettivo il potere giuridico e Guarino o
Corda
Come questi sui libri abbiano potuto dare anche la sensazione di muoversi su terreni che non erano quelli del giurista positivo di allora e forse anche di sempre
Perché erano discorsi di storia di di storia della cultura erano i discorsi che legavano l'indagine del giurista all'economia
Ecco oggi siamo in presenza di non libero che fedele a questa impostazione originaria un
Libro che
Suscita
All'attenzione dell'economista dello storico
Con riguardo a un tema che ci coinvolge tutti quando il tema
Dell'Europa e di questa
Cittadinanza che non ha nulla le cittadinanze nazionali ma dovrebbe rivestirsi ci anche di una
Ulteriore cittadinanza concorrente e sotto certi aspetti destinata soverchiare quella delle singole nazionalità
Il libro è un libro salvo di polemica è un libro critico
Ciò che pure risponde
Al carattere alla cultura di Guarino è questo lo rende lo rende importante perché ecco in un momento in cui la polemica sull'Europa questa creazione
Che per ripetere l'obiezione più semplice
E priva però di un demo su comune OP
O lo cerca in radice lontanissime di comune della comune estrazione degli europei ecco dicevo
Questo discorso credo oggi
Da tante posizioni viene svolto in chiave polemica e di contrasto qui invece
Assume i toni del discorso scientifico anche se
Svolge e mostra punte polemiche altrettanto vivaci ma appunto sorrette da cultura di quelle che troviamo sul terreno politico
Credo che
Questo
Soprattutto
Per il chi è
Lettore spettatore più che protagonista del dialogo
Sia il motivo nel nostro interesse qui ad ascoltare Guarino a
Provocarlo deve ripetere ancora adesso due espressioni a provocare e a stimolarlo anche in questa occasione
Io non voglio sottrarre
Con all'amico dottor Cosenza
Vorrei appunto
Trovare una formula ecco
Parecchio soprattutto consenta Guarino digitale generale ai nostri amici che siedono a questo tavolo anche di parlare in relazione alle loro esigenze di lasciarci
Prima della conclusione come il caso di da Empoli che deve tenere una conferenza a Reggio Calabria no stasera la deve raggiungere peggior che fuori del disegno dall'alta velocità italiana
Rispetto quali
Grazie
Questione vengono adesso
Grazie
La tutto buona sera a tutti insomma sono molto contento personalmente di insomma avere anche l'onore di sì a fare la stimolatore un dibattito
Sul libro controverso Guarino proprio perché se naturalmente non come è stato detto prima dal dottor Lupo non c'è bisogno neanche di presentarlo insomma e anche poi sia stato preceduto al professor Rescigno
Una un onore altrettanto grande
Detto questo mi pare molto opportuna e tempestiva l'iniziativa la presentazione del libro perché ed è del resto a fine maggio ci apprestiamo a a votare per le elezioni europee
Quindi il tema dire che insomma di casa coi M in agenda vinci ma l'agenda e poco
Ma e di casa soprattutto la tesi che sta dietro diciamo il saggio e posso Guarino che è una tesi io la definirei sinceramente europeista e proprio per da loro pista critico
Non la dà euroscettico e così entriamo diciamo un po'la terminologia di questi giorni perché e si è fatto un grande abuso della
Insomma di questa distinzione facendo passare per nemici dell'Europa coloro che invece l'amano ecco il pro il libro rosso Guarino secondo me trasuda amore per l'Europa e proprio da innamorato d'Europa cerca di difenderla da coloro che la naturalità in sostanza
Io volevo solo il nucleare velocissimamente due-tre temi e poi da questi partire appunto per stimolare i nostri appunto di scarso interna e dalle polacco apro la professore
Parto partendo da da un dato di fatto e cioè da una diciamo tabella che il professore già sente di assumere
E che la classifica dei trentotto Paesi col mio lo sviluppo nel mondo negli anni appunto al due mila due mila dieci compresi
L'euro zona oggi è presente con tredici Paesi appunto dicesse sorprendenti e nello stesso tempo sconvolgenti risultati gli finisce Guarino dei tre paesi i maggiori Italia Francia e Germania l'Italia e terza degli ultimi naturalmente la Germania decima la Francia quattordicesima
Cioè una casi di appunto dei miei dei peggiori non dei migliori nella stessa identica classifica relativa decenni antecedente novantanove novanta duemila
Nessuno dei Paesi euro era presente l'evento da ritenere sponsor abbia dalla depressione diffusa e crescente la zona euro deve essersi necessariamente verificato tra il novantanove e il due mila
Da questo dato che direi appunto è un dato chiave ne discende un ragionamento e cioè dall'ingresso dell'euro del due mila e due
A oggi e cosa è successo quindi una depressione della ora dell'area euro per tradimento così lo definisce pro superino dei trattati e per sua sostituzione diciamo dei regolamenti che la Commissione a imposto di fatto I Paesi partecipanti
Fino a punto ad avere un euro falso che poi la tesi più provocatoria se vogliamo di tutto il ragionamento
Allora è chiaro che la tesi di un giurista è chiaro che è una tesi altamente provocatoria ma poi neanche tanto visto che il professore ha firmato una lettera al Commissario Rehn di qualche mese fa
Nella quale appunto si diceva re arrende che probabilmente in buona fede non ci si era resi conto del disastro combinato appunto da questo tipo di impostazione
Però e proprio andato diciamo da cui partire proprio perché alla fine di maggio dicono studi recenti come quello e Lando scolo Economics che il gruppo maggioritario nell'Europarlamento potrebbe essere
Quello degli euroscettici degli ero critici quindi porre mano Europarlamento di fatto di persone che vogliono quote contestano l'Europa che oggettivamente mi pare un paradosso se vogliamo anche un capolavoro se avessimo dotati di un minimo di ironia
Quindi partirei da questo dato in particolare da dalla diciamo paradosso all'euro falso professor Da Empoli punto per dire come di fatto in realtà professore paventa addirittura un ricorso appunto
Alla chi sabot per attentato alla Costituzione da parte dei i singoli Paesi proprio per questo tipo di tradimento ecco secondo lei premesso che questo forse non è la via politica più semplice per risolvere la questione
Ecco che tipo di conseguenze potrebbe avere un'impostazione euro critica seppure da amanti dell'Europa come abbiamo detto per risolvere il problema
Il
La ringrazio per avermi dato fatto questa domanda te
Terribilmente difficile e che poi presuppone una conoscenza giuridica che io non ho però ma quello che
Però quello che posso dire questo
Che questo Regolamento
Con tutte le obiezioni che si possono fare io devo dire la verità io o un
Una
Quasi non non dico ora segreta
Un segreto scritto insomma ho fatto all'epoca in cui Monti ha con i cominciato a tassare atti non possono anche i cani gatti eccetera oltre l'IMU tutto il resto
Ho scritto un pamphlet tre che ho mandato a un po'di amici soprattutto stranieri
Intitolato vista in giacca e io so o Doctor Montini quale spiegavo che questa politica di austerità avrebbe prodotto risultato opposto
Rispetto a quella che
Monti era stato chiamato
Reca a fare
E
Quindi io concordo sul fatto che
Questa politica di austerità insomma non va bene che quello che abbiamo imparato tutti Giada che insomma insomma l'è una logica al al limite quasi comune
E che in un momento di crisi il pareggio di bilancio non può essere la priorità anche se io sarei per quando la finanza è in temi ormai statico
Del parere che
Sarebbe bene bilancio mosse in pareggio per lo meno perché sperava se corrente ma non certo in un momento di crisi
La multietnici si può considerare la più grave che si sia verificato in Italia negli ultimi settant'anni insomma ecco quindi questo mi è sembrato mentre fuori fuori fuori luogo e mi pare strano che Monti invece abbia
Accettato supinamente di fare i compiti a casa tutto il resto insomma va beh
E detto questo ecco
Rimane il fatto che le nostre autorità hanno accettato
Queste imposizioni e proprio Monti ha firmato il fiscal Compaq cioè che per me è cruciale finissi tali enti che se noi dovessimo inerente
Se applicarlo credo che varrebbe più nulla in questo Paese
Intanto fughe di persone di capitali e poi soprattutto economia insomma distrutta
Per quindi questo mi mi sembra che sia
Però giuridicamente ecco io non solo assolutamente in grado di dare una risposta ma mi pare che
Le nostre autorità hanno accettato solo lo hanno firmato hanno fatto che come si sa a dire son
Che c'è una responsabilità dell'Unione europea prova penso che di fatto sia vero però quando inglesi indossi Governi hanno accettato sono caduti tratto di ore anche di una piccola cosa cioè che
Noi
Con l'Europa abbiamo sempre fatto per quanto io la vedo però una politica assurda perché abbiamo sempre navigato a vista non c'è mai stato un progetto non c'è mai stato niente che ci facesse andare al di là del giorno dopo l'esempio più chiaro e quello che abbiamo fatto con la politica del personale delle della del del
Strutture europee
Perché come voi sapete ogni ora in ogni organizzazione internazionale un Paese ha diritto ad a vere personale corrisponde proprio corrispondente alla quota che versa al bilancio
Bene quindi molti Paesi sono preoccupati di andare ai piani alti
E di avere quindi personalità che un certo livello noi che abbiamo fatto siccome c'è loro alle miniere belga che stavano chiudendo abbiamo fatto assumere
Diciamo consumando più del settanta ottanta per cento e lo sta cosa i minatori quindi tutti i commessi tutti i portieri gli uscieri eccetera dei palazzi europei sono italiani
Se serve una fotocopia Paolo di noi durante la riunione c'è subito anche italiano che ce la fa più però quando si deve decidere se l'Italia rientra il tre per cento del due virgola sei eccetera eccetera
Quell'esercizio giustamente decidere Europa perché è vero sono i tedeschi francesi inglesi spagnoli ma gli italiani non sono nel
Nelle nel gruppo che decide perché loro solo ai piani bassi
Ecco quindi questo è un piccolo come dire Flash effettiva proprio ci dà l'idea di come ci siamo comportati finora in Europa allora ecco in tutto questo
Io penso che
Certo l'idea che di formulare una proposta per un cambiamento un'idea insomma sicuramente da accettare io la sottoscrivo in anticipo però pur dicendo che
Noi oggi non siamo sottoscrivere però prima di andare avanti bisogna pure sentire cosa ne pensano gli altri Paesi quanto meno quelli della della fascia a riservare per così dire o debole in ogni caso
Perché purtroppo oggi una proposta che veniva dall'Italia
Non è che trovi posso trovare grandi consensi perché dovrai quando si parla in Italia tutti ridicolo
Io sono stato settima scorsa un convegno in Inghilterra che invece due o tre volte in cui c'ero relatore che per la leva li ha fragorosa risata di quando è andato Renzi riporta li fate non parliamo di Benazir
Liquidi priva di uscire diciamo
Con questa proposta che ripeto io sono disponibilissimo a sottoscrivere
Cerchiamo di prendere contatti con i livelli Academy ce li ho anche un po'politici eccetera
Di altri Paesi che sono in condizioni non diverse dalla nostra per cercare di capire
Se questa proposta può avere un seguito o se invece magari finisce ma aveva
Sarebbe l'ulteriore
Come dire un'ulteriore vento di di un vulnus ulteriore diciamo
Nei riguardi nei riguardi dell'Italia
Detto tutto questo vorrei aggiungere un'ultima cosa però togliere spazio voi agli altri interventi cioè il fatto che
Sono d'accordo che in un paese così
Che abbia delle idee che abbia le proposte che non viva appunto alla giornata la restituzione della sovranità fiscale sia una cosa anche importante
Però ecco mi chiedo se è un paese che
Dopo no
Avete fatto l'ultima quella la sede premiato ultima era il mille novecentoquarantacinque
Ha accumulato uno debiti pubblici più grandi della storia della sede sia un un Paese in grado di intendere di volere diciamo ecco queste quote o non abbia bisogno
O di un tutore ecco questo questo voglio dire anche perché questo Paese e giudicato ormai siamo sotto osservazione un po'tutti i mezzi di comunicazione naturalmente cioè
Ma anche perché insomma siamo consigliati un animale un po'diverso dagli altri componenti dell'Unione europea e
Ultimissimo riferimento cioè un paese che
Quattro cinque mesi fa
Dice Hogwarts da che orrore abbiamo un Parlamento che non
Non è legittimato
A fare leggi normali normali va bene allo dobbiamo annullare quelle fatto piacere ma però c'è il Presidente Repubblica è stato vero insomma la bella quello che ha fatto ha fatto però facciamo la nuova legge e facciamo le nuove elezioni con una legge più coerente con la principi democratici eccetera
Poi dopo qualche mese
Lo facciamo diventare Assemblea costituente
Per cui in quattro e quattr'otto
Sanate informa del sistema
Costituzionale in particolare noi non siamo in un orto si concluso se la gente si coalizioni francesi tedeschi
Ci coccarda troppe
Cioè che l'IBM fa di questo Paese
Non so
Quanto quanto possa ancora avere e si dà un livello superiore allo zero ecco questo questo mi mi sembra anche un fatto che che preoccupati cioè anche perché diciamo la verità
E concludo con questa utili in cauda venenum quindi
Questa LIFO la riforma che verrà proposta sarà sicuramente approvata qualunque sia il suo contenuto
Perché tutti i giorni densi dice ora travasi o sciogliamo il Parlamento e siccome il Parlamento è fatto di voi di disperati che stanno che alle prossime elezioni probabilmente non sarebbe Olivetti
No sono anche votare qualunque qualunque riforma ma e e questo sistema democratico rispettabile che gli inglesi i francesi tedeschi possa apprezzarla che quella proposta
Gliela o da un professore come professor Guarino che il
Siamo tutti e tre però ecco se la presentiamo come proposta italiana core la credibilità
Di chi sta proposta forse
Un po'debole quindi prendiamo prima i contatti giusti i colleghi
Con l'estero sentiamo di cerchiamo di capire se c'è qualche base su questo mi scuso di rischio detto forse delle cose che possono non essere cedute qualcuno grazie
Ma io penso che diciamo
Io lo farà stimolatore lei però invece lo stimola meglio di me il dibattito perché ha detto tante di quelle cose che diciamo potrebbero suscita reazioni appunto come lei stesso ha detto piuttosto diciamo
Anche a Punta appassionate quanto meno
Ecco soprattutto perché sulla sull'aspetto gli euro sorrisi chiamiamoli così cioè il fatto che l'Italia sia diventata in qualche modo motivo ecco io penso da italiano però francamente che e invece questo possa io solo che indignare sinceramente
E quindi da questo punto di vista proprio per rimettere diciamo un po'in piedi un ragionamento di dignità del Paese all'interno punto sistema è quello europeo forse questa la tesi Guarino può avere
Diciamo così voi su un punto di partenza importante poi è chiaro che la politica deve sapere voi colare un messaggio del genere in questo senso volevo chiedere appunto la presenza
Prego
Sì a ok
A fortissimi celavano ma avevano non era solo galanteria diciamolo sentire un attimo
La sua opinione
Va bene allora per garantire invece dalla propria fortissima
Sì infatti e fatti a e diciamo che li avremo daremo
Diciamo come è giusto che sia in queste occasioni diciamo la possibilità di tirare le fila un po'il discorso
Diciamo il punto però era a questo punto caro Marco questo che è una tesi forti di Guarino sono che agli Stati diciamo contraenti al trattati dell'Unione sono stati tolti dei poteri e imposti dei doveri
Questi i doveri di fatto hanno impedito la crescita e quindi da i poteri di per far crescere e prosperare i propri paesi invece sono finiti schiacciati appunto dal dovere del pareggio di bilancio entro il rapporto deficit PIL la tre per cento
Ma
Di fatto poi Guarino arriva quindi al punto che parla di sovranità usurpata da questo punto di vista dei Paesi stessi
Ecco e da qui il discorso che faceva tentano la Costituzione ora io ti chiedo al di là del fatto che appunto diciamo
è una tesi giuridica e che quindi vada perseguita poi politicamente però secondo te oggi con il Governo che ha sta portando avanti anche una tesi più ardita a questo punto di vista rispetto ai i predecessori
E ci sono dei margini appunto per creare un'aggregazione perché era un fronte che possa in qualche modo rimettere in discussione queste regole
Posso per mozione d'ordine dire soltanto una cosa non c'è bisogno di prevenirlo
Nelle presentazioni che facciamo qui in convenzione dei libri in genere facciamo parlare per ultimo l'autore
Tuttavia sento dire mi giungono voci il cahier de doléances vengono dal parterre identico
Vogliamo sentire il professor Guarini o vogliamo sentire il professor Guarini allora io che sono liberaldemocratico
Nel rispetto dei tempi del revisore Ortis Iossa deve scappare quindi all'ambito dobbiamo subito la parola a grana richiesti darei aggraverebbe
Da darei la al professor Guarino più
La la
Cuocere contenente un vortice nel più breve
Tanto lo magari di non dire tutto subito e relativa
Di lasciare un po'di sostanze poi arrivi un secondo tempo di intervento
Grazie
Vi ringrazio il presidente Lupo
Per due ragioni prima per le parole così amichevoli cortesi
L'avviso antica conoscenza che Luigi Attanasio usato questo termine
Il professor Rescigno che ha ricordato opportunamente che ci conosciamo da mille novecentoquarantacinque
Il professor Rescigno non ride forse Obama ricorda avrebbe voluto anche lui dovrebbe voluto anche ricordare
è un bel giorno che ho fatto molte volte nelle priorità e di occuparmi di cose di cui non mi sarei dovuto occupare
Compresa questa
L'ho scaraventato partecipare ad un concorso al quale lui non voleva partecipare ed è uscito prima
H
Credo che avesse visto giusto
Devo dire che quando uno si occupa di un tema senza avere un'idea precostituita
Sa da dove parte non sa dove arriva
E io
Devo molto il gruppo che ha rinviato di dieci giorni questa nostra riunione
Perché mi sono improvvisamente resoconto
Di aver toccato un punto nevralgico che mi era sfuggito
Che credo sia sfuggito non possa essere compresso se non a questa prospettiva
C'è questa prospettiva che sembravano prospettiva conclusa
Mi ha aperto improvvisamente un orizzonte
Il quale sconvolge molte delle opinioni che abbiamo Espresso
Molti richiede da parte mia anche un
Chiede scusa a me stesso per un errore che abbiamo commesso però non ho trovato un altro che era maggiore di quello
Ora vi faccio un po'Moro domanda volete sicché io mi parli di questo scenario improvviso è gravissimo che mi si avverto in questi dieci giorni
Oppure riprenda al no agli animali oppure l'impresa no tamburelli new
No
Ciò Presidente molto negativo
Perché nel mille novecento più o meno quegli anni della
Allora fatto una lezione alla mattina sulla nuova Costituzione all'università
E il pomeriggio dove tenere una Conferenza sullo stesso tema
Allora ho detto no chi vuol sentire del mio normativa all'università mi pare curioso che le istanze e soprattutto ripete due volte le liste cosa e invece di parlare di quello ho parlato di Dickens
Conclusione sul tracciato dall'associazione in malo modo come
Uno che
Al ad avesse prestato all'Associazione quel rilievo e quel rispetto che avrebbe dovuto allora vi faccio una domanda
Volete che vi parli delle cose che ha tutti abbiamo più o meno ormai eletto ho conosciuto home dei colleghi o vi espongo comporta perplessità perché sono giunto proprio in questi ultimissimi giorni
Da uno spunto originale
A approfondirlo alla conclusione che sono francamente di importanza enorme
Quando parlo di responsabilità di
Premetto non prefiguro ma le responsabilità individuali
Le responsabilità del istituzione
Ora qual è la novità
Come forse voi sapete abbiamo raccolto
è stato sono state raccolte tutte le testimonianze su Guido Carli
Tutte le persone che hanno conosciuto Guido Carli hanno messo per iscritto la loro opinione
Ciò le testimonianze questo volume uscito una decina di giorni fa
Nel corso portarono l'uomo io partecipato attivamente tuttora raccolta ma il merito del tutto diverse nipote di Carli
E per portarlo hanno richiamato la mia attenzione sulla intervista o la testimonianza non sono testimonianze
Di
Gianni De Michelis
Una testimonianza di importanza enorme
Gli animi chiarisce era amministratore vivono
è la somma
Ho parlato credo ha parlato con lui e già nemica dice era Ministro degli esteri
Nella fase conclusiva delle trattative per l'UNCTAD sul Trattato dell'Unione europea
E quindi ha lavorato fianco a fianco di
Di cavalli
E ha riportato i cavalli e un'immagine straordinaria
Pienamente giustificata
Ora nella sua testimonianza
De Michelis si scaglia con violenza contro usciamo
Non a torto però non è la libertà e tanto è vero i tempi il giorno dopo ho fatto un intervento un parco preceduto con un dibattito come oggi
E mi sono basato su quelle sue parole oggi alle correggo
Perché è stato un giudizio affrettato ma la situazione molto più complicate che cosa rimprovera De Michelis a Ciampi
Rimprovera che guarda che cavalli
Nelle
Per quanto concerne gli e Trattato dell'Unione europea
Ha realizzato qualcosa di straordinario
E giustamente Sarcinelli nella sua testimonianza dice è stato il vero capolavoro di Carli
Quando carri fu nominato
Ministro del tesoro da Andreotti
Ecco tesi che sono come mai
Avesse accettato
Soprattutto con la maglia avesse accettato dopo avere
Saputo che il ministro del bilancio sarebbe stato Cirino Pomicino
Trenta conosciuto Andreotti io ritengo sia stato uno dei pochi autentici uomini di Stato che noi abbiamo avuto cioè lui sapeva distingue una cosa dall'altra
Conosceva Cirino Pomicino
Ma sapeva
Che l'Italia aveva bisogno di un ministro del Tesoro di livello internazionale in grado di dire la sua autonomamente ed imporre la sua opinione
Quindi quando cali accettato e accettato sapendo che ci sarebbe stato ministro il bilancio Cirino Pomicino
Non è che abbia adegua abbia aderito per una ragione di carattere politico per avere una carico tutt'altro
Come giustamente dice Sarcinelli e nella sua testimonianza
Caldo in quell'occasione ha fatto il suo capolavoro
Perché lui in realtà non una partecipe la la sua presenza entro l'anno il Ministero del tesoro che non è stato molto rilevante
Però in due occasioni Luigi
è stato numero uno
Numero uno quando nel mille novecentonovantotto se non sbaglio qualche cifra qualche cosa abbiate considerazione perché ambientate possibile non ricordare esattamente tutte le cifre
O novanta un anno e mezzo processamento sapete tutti meglio dell'euro però
Ora
Il
Quando ci forniva la l'ultima riunione del per l'Atto Unico Europeo
A
Atto unico appunto
Lo ricordo con molta ammirazione come
Andreotti avesse messo a tacere la Thatcher
E in quell'occasione la sua posizione fu di Carli fu molto rilevante
Ma quale rilevante fu quadro su ci fu l'Atto Unico Europeo
E io che mi posso ricordare che
Ho avuto sempre un po'apporti molto utili reciproco rispetto matematici sempre di vecchia amicizia
Uno Governatore lo sa perché Amato governatore quando ero ministro abbiamo sempre chiamato professore centrale
Io dicevo Bornato che ce la facciamo con questo debito
E come dicevo con un sorrisetto che io però ricorda perfetti sicuramente
Con sorriso ironico vedrà la tendenza la tendenza e la forza maggiore
Scusi che voglio fare una piccola parentesi non è sta il Italia non aveva nessun debito
Quando a firma del trattato quando si preparava il trattato
Il debito italiano è puramente interno è stato un grosso errore ringrazio luogo River ricordato alla biglietto d'imposta per le partecipazioni statali perché io vi fondato non su altro
Ma sul fatto che risparmio delle famiglie era pari al numero un quarto il debito pubblico dello Stato
La prassi ad esempio io proporrei
E dei rifiuti nel debito contrastando i beni e alle famiglie prima che intervenissero norme europee
Quindi l'Italia è entrato con zero debito estero ognuno un quarto risparmio delle famiglie detentrice del debito pubblico
Italiano
E quindi ci si trovava nella migliore condizione e quindi dobbiamo rivendicare con orgoglio questo punto di partenza ed impedire chiunque sorrida quando si tratta di questo problema è stato un errore non parliamo degli orrori
Però sappiamo che l'errore non porta vendere adempimento alla nostra storia
Allora che cosa accade
Quando lui entra non entra nelle trattative giorno per giorno
Carli conoscevo e sui polli ed interviene sono
Nella parte finale
E perché perché nella parte finale lui aveva due vantaggi a suo favore due titoli di merito suo favore per cui sarebbe stato inefficiente contrastarlo
Prima perché conosceva il tedesco che era stato borsista in Germania ma secondo secondo titolo particolare
Quando mai è stato Presidente del primo Sindaco Mennitti nell'Unione europea dei pagamenti e averlo appreso misure determinanti bene in favore della Germania
Contro l'opinione del presidente contro l'opinione dei francesi e degli inglesi i tedeschi chiedono un credito il più importo più elevato di quanto ci fosse mai stata
Carli e contro l'opinione dei tedeschi degli inglesi dei francesi dispone un'istruttoria la valuta e concede
Con quel credito di un porto straordinario i tedeschi hanno cambiato così è così lo hanno restituito in anticipo e tedeschi questi non per questo non potevo dimenticarlo l'hanno sempre ricordato rispetto per caso
E allora cavalli quando partecipa alle sedute finali al doppio titolo quindi nessuno ha voluto attaccare
Non riesco a ricostruire dai documenti si è sbagliato fosse presente nel in quella gente e dire
Probabilmente sì perché era Ministro delle Finanze fin da tempo anteriore così come è stato anche dopo che l'Italia cessato però
In quel momento vagliata non non contavamo molto perché correggere bar era soprattutto interessa Antonio e che non si creassero problemi per la riunificazione della Germania
C'era stato il consenso di Mitterrand per l'irrigazione del giornale e quindi raccomandava a tutti di andare essere cauti
E pareri difetto personale che incuteva cali
Carli introduce
Il testo e il beato lui si deve il testo dell'articolo centoquattro del Trattato per centoquattro C del trattato l'Unione europea
Enrico fin da ora sottolineando che lo stesso testo che si trova del Trattato di Amsterdam e nel Trattato di Lisbona
La numerazione diversa però il testo è lo stesso
Dov'è l'importanza del centoquattordici
E che tutti i bar o no del tre per cento il tre per cento che non esiste
Ecco e nostro Presidente del Consiglio decide il tre per cento bisogna dire che non deve citare tre per cento decidete precedere basilico male che il trattato
Il tre per cento errata
E
Il leggi di riferimento il valore di riferimento
Era protocollo numero cinque questo valore di riferimento ha avuto se attivamente porta fama come se fosse trattato perché era stato convenuto inizialmente da loro ed apprezzare
Fate dell'ora li certi del Gesù memoria abbiamo convenuto il tre per cento mare il valore di riferimento
E i valori di riferimento deve essere letto alla stregua della norma del Trattato
La norma del trattato a questo articolo centoquattro C e trattate Pavesi rimangono quelli che vanno osservati
Non è che si può dire come giustamente ricordata temi alla Carta costituzionale carta no letta il Trattato non si fa alla casa il trattato è il trattato
Allora e tante altre centoquattro civili contiene
Un richiamo un articolo uno
Che fa riferimento i valori di riferimento
E che ci sono al protocollo numero cinque al numero sei qui non vorrei sbagliarmi per ridurre
E il protocollo numero cinque punti ed effettivamente il tre per cento per l'indebitamento del sessanta per cento per il OCSE troppo noioso troppo lungo
Alessandro
Io purtroppo
Porto l'eredità del professore universitario che da molto tempo non parla dico per decidere molto tecnico e quindi quando gli ho dato la parola poi non fa diceva
Quindi quando volete attacca basta ora
Il tre per cento
Caro dei fatti indi inserire due linee uno lo porto Lugli la delegazione italiana composta da Draghi
Che era il suo direttore generale non lo dimentichiamo mai e poi l'altro viene suggerito alla delegazione inglese che lo porta molto volentieri
E introduce quello che avevo anticipato corso ricetta ci propulsore dell'arte la tendenza la tendenza alla forza peggiore
La tendenza che non si dei magistrati del singolo momento se ho superato non superato bisogna vedere la tendenza se la mia tendenza e in senso favorevole allora poi superato
Ma soprattutto poi superarlo se c'è un motivo di forza maggiore un fattore esterno al quale lo Stato non avrebbe potuto scontrarsi
Allora in questo caso dopo di andare fino a quando perdura questa causa di forza maggiore temporanea
Tempo reale e questa è una modifica che ha assunto poi assume oggi un valore straordinario
Perché se sia aderisce alla tesi se si ritiene corretta la tesi che però nessuno contestata anche se io l'ho pubblicato in tutte le sedi non messo sul sito brutto in inglese eccetera eccetera cioè si accetta la tesi che
Il Regolamento
Ha sostituito a quelle che erano le norme del trattato norme totalmente diverse anzi opposto di contenuto
Tanto è vero dal compiere è quello di logica coerenti ultimo monetine molto meno mono Egidio
Si dovrebbe dire che gli
La strada lei avevano creato dal trattato secondo che il volume della scrittrice come serviva e un bambino correggo né per uno la moneta ammainata maligna
Ma il tre per cento
Non è
Il tre per cento al tre per cento secondo cui si allinea che dicono se c'è una causa di forza maggiore quello che adesso interessi di più
Fede che perdura la causa di forza maggiore c'è una causa un fattore esterno al quale lo Stato non ha voluto
Non aveva avuto la possibilità di opporsi
Ora
Come è possibile che sia caduto una cosa di questo genere
E io ho detto le parole anche più dure ed è stato commesso una frode perché tu lo poteva introdurre con un altro nome
Ma non con lo stesso nome dell'euro perché tutti quelli che come il Fiorino il Fiorino era la moneta che che pensava in quelle del mio tempo voi avete tutti presenti nelle pitture nei quattrocento trecento quattrocento cinquecento
Il cambio valuta avevamo un bilancino
Perché loro contenuto nel Fiorino toscano pensava tanto e non di più né di meno
Quindi se pesava di più vuol dire che c'era Longo al posto della del loro e quindi il bilancino non è probabilmente di bellezza era lo strumento di lavoro del cambiavalute
Ora se tu me Galli con lo stesso nome del
Della moneta prevista dal Trattato
Una moneta prevista da una fonte diversa trattata è comunque una cosa diversa che poi si è stato utile un un'ulteriore cosa diversa ma comunque diversa dallo pagamenti a mare euro a poter chiamare
Patto di stabilità pazzi però e certo che il nome di avranno gli stava bene perché il nome di Euro corrispondeva alla disciplina giuridica del Trattato sulla quale ci eravamo fermati molto attentamente
Ora questo perché è molto importante
Molto importante e quindi spiega perché o adesso non sono andassero spunto di De Michelis io mi sia soffermato in modo particolare su questo profilo
Perché le Michielli si dice Ciampi come fatto modificare una cosa che facciamo che lì tali aveva ottenuto lottando con pervicace
E che oltretutto Ciampi non potevano Coluccio sia perché era
A quell'epoca Ministro del Tesoro lunga Ministro del Tesoro
Sia perché raccontato con grande precisione il col lavoro quello che campi Chafik Carli avete ottenuto nelle memorie di Peluffo
E quale memorie Peluffo sono memorie dello stesso relatore che poi è stato dire dottore delle memorie di Ciampi e che ha seguito Ciampi passo per passo
Quindi anche se già prevedono avesse ricordato quello che per aver assistito
Non è se ricordate ovvero per letto il testo di Carli agirebbe è stata però foga la stessa persona che ho fatto per e raccoglie dove della memoria Belluno e dagli altri
E in quel gli avrebbe detto guarda che Cardia usata Buddy una finezza straordinaria per la persona colta
Nel
Nel dare un giudizio sia sul merito del contenuto della norma
Sia sul posizione di quelli sia nei confronti di quelle che abbiamo sostituito il contrario che lui ha detto mai voi potete leggere le memorie di Carli pubblicate da Peluffo
Il redatte depuratore plus che sono al mille novecentonovantatré anno in cui purtroppo Carli è morto quindi lui le ASP dei quanto mite
Alcuni ambiti nelle loro memorie avessero detto Ciampi tardivo Loreto stava male eccetera eccetera no cali e stamattina ha detto cose di una finezza di un'importanza enorme nelle sue memorie dettati prima di morire
Ora Carli dice nessun rischi economici e di qualsiasi scuola nessuno economisti prego si scuola ha dimostrato della parità del bilancio porta crescita
Ci fu qualcuno che ha tentato di applicare queste priorità economiche si riferisce ad un unico
Il quale ha dunque avuto tali effetti che ha dovuto poi scappare dalla Germania insieme ad altri colleghi universitari ad esempio lo stesso indirizzo
Per i tempi la povertà determinatesi Germania a fine mille novecentotrenta aperto la strada Ashanti a leggere e ha costretto io avrei andando al di fuori
è quanto alla quanto alla posizione attuale degli olandesi Luigi da un
Un articolo del credere Francia Attanasio ed altri
Che dice bene olandesi perché io di un decennio fa il portavoce Ciampi parla
Nuora perché su assolsero perché loro intenda queste
Parlare gli olandesi per parlare dei tedeschi
E lui dice perché il loro punto debole c'è la loro ti si ferma ed immaginare che il il mondo è sbagliato perché non sorgano Labate il
Che
è il punto fermo i tedeschi e via di ritenere che tutti dovessero
La
La tesi di Carli sulle strutture per quale ragione star tali ero molto attento
Perché tante parlato step Lugli strutture profonde dato alle proprie strutture profonde ogni Stato ogni collettività organizzata come è stata risponde a delle strutture profonde che non si cambierà da un giorno all'altro
L'allora cade dei rischi ha parlato sì bisogna omogeneizzato alle se si vuole stare insieme
E per omogeneità le si può fare affidamento al vincolo esterno
Ma ricordando che ogni Paese ogni sto Stato ogni collettività alle proprie strutture profonda
Così
No le strutture profonde che mi vengono date dagli altri ecco queste è la posizione allora D'Alema che siamo arrivati Chieti chi è responsabile di questa trasformazione dopo
Che queste erano le conclusioni dell'articolo centoquattro oggi questa era la conclusione è la motivazione di quelle conclusioni che si possono leggere le memorie di carità ma era stato il protagonista
Helen il nome il nome di un tedesco
Il va valide
Vai di alle al quando ha trattato ma
Non era riuscito a parlare perché l'autorità del Galliera superiore
Soprattutto era superiore nei confronti dei tedeschi
Ed era superiore perché crollo a quell'epoca pretendeva e perché credo che fosse ancora in carica
Oppure
E otto polacco quando sia affrontato per la prima volta questo problema le memorie di nella loro sono molto chiare ha deciso all'unione politica come si fa senza allusioni puliti
Invece
Va anche al
Commettendo un errore teorico e storico
I tiene che il marco che stabile che aveva dietro di sé
Due organismi con due poteri fortissimi i due organismi più potenti uno lo stinco il Governo federale secondo la Banca centrale tedesca
Con due poteri uno interamente politico quello della politica generale del Governo e l'atto di Lata tantissime discrezionalità della Banca centrale potessero essere sostituite da una regola richieda ed è immutabile
Voglio fare un esempio della terra
Se un il proprietario di una bella macchina col suo autista vuole andare a Milano per l'autostrada
Allora lui si mette aiuta accanto alla all'autista e nota Belice vai più piano fermati dato dell'esposizione che
Lunghi lungo il tragitto tenuto conto delle diverse condizioni potevano correre
E l'autista ad ogni curva votata al Parco modella se aveva un'altra macchina che si ferma all'improvviso far improvvisamente si ferma
Ora questo è il Governo il padrone della macchina al Governo federale quello che dice dove vuole arrivare e come ci vuole arrivare e l'altro il tecnico che a tutti i poteri discrezionalità tecnica cioè l'autista
Immagino sostituite questo potere politico del Governo
E questo potere discrezionale dell'autista che la parte tecnica foglio nove con un regalo principalmente il
Volante in un certo posizione e vai dritto fino a Milano
E che
Togliere
Ed efficace
Posso chiedere a questo punto di equilibrio vendoliana incerto grazie anzi mi sembra che potesse spiegare virali offre
Allora torniamo al punto a forti se a questo punto diciamo minaccia domanda precedente insomma ecco
Niente io vi ringrazio voto sono onorato di essere qui in questa prestigiosa sede alla presenza di così tante persone autorevoli
Vedo molte accademici dei Lincei poi il professor Pasinetti che una persona che ho sempre stimato moltissimo il professor Savona
Dunque
Intanto diciamo
E questo intervento a grande richiesta del professor Guarino a scompaginato un po'tutti i miei ragionamenti perché ha introdotto delle ulteriori varianti però rimedi ritornare magari su questi aspetti
In cui sostanzialmente
In un'epoca in cui abbiamo parlato molto di cessione di sovranità
Questa ricostruzione addirittura d'ombra una sorta di
Così vedi trafugamento di sovranità che avvenne in un certo periodo storico perché quando si pattuite un'iniziale tra
Questi fatti la ma inizialmente trattato prevedeva
Rigore e crescita contemporaneamente in qualche misura e poi si dà un privilegio assoluto solo rigore nella variante finale no quella del del Regolamento
Prego futurista
Cioè
Vecchio Denis è molto discusso la sovranità così tanto
Queste
I rischi
Chi ha dato chi ha creato e chi ha dato
Questa è una cosa che molte volte ricordato mi è consentito parlante ricordare un'affermazione dieci metri grande cancellieri
Questo è un autorevole molto pacato poco conosciuto perché ormai a metà pomeriggio fu riconosciuti gran numero
E
Ci metta al ricordava di aver detto
Al Presidente della Commissione che era credo fosse al stanno uno dei più autorevoli Presidente deposizione tedesco
Signor Presidente dimentichi mai che lei al vostro servizio perché noi la paghiamo
Secondo chi ha creato che
è stato sono stati gli Stati che hanno creato l'Unione
Non erano legati reato gli Stati
Quindi l'Unione è un giocattolo con singole una macchina pensate alla creato nel proprio interesse
E i salti Hernan creata il proprio interesse e quindi non preveda degli cessione leggero son tutte cose che confondono idea perché vedendo so sono l'espressione di altri organismi e di altre situazioni cadendo trasfuse qui e quindi non consente più di capire le cose come stanno
I stadi andrò a questo punto trasferito ai ha creato un ordine un entità nuova che l'Unione che hanno segnato e dei compiti il compito fondamentale e nell'obiettivo della crescita
Noi che abbiamo creato perché tu faccio soltanto questo e null'altro da questo e in più non solo che abbiamo creato ma ti paghiamo
Ti poniamo anno per anno perché le risorse che tu chiami risorse proprie sono risorse che si vada
Trasmette l'istanza
Tu non hai nessun'altra possibilità dei procurate risorsa al di fuori di quelle che non ci trasferiamo
Quindi quando si mette lì diceva aspetta il Presidente del assai
Non dimentichi mai signor Presidente che lei e al nostro servizio me ragione perché non ed abbiamo creato per scritto svolgersi un compito la restituzione alla quale sempre posto volge son compreso il nostro interesse e noi chiediamo e ma il seme poter fare questo
Quindi riprendendo Ripshi iscritto esempi di Pinochet Consiglio ora apprese in affitto una matita per andare a Milano e illude comanda Brescia
Non è la città l'autista tanto bene così il
Proprietario del concessionario alla macchina
Ora
Queste punto nel patto di straordinario patto di stabilità e crescita
La parola crescita non era originaria del
Nell'altro come si chiama derivavano dal non basta non ho problemi il bagno
L'albero no
Mai perché e risulta dalle memorie di Peluffo che
Da tutti i dettagli che è stata Lotito estensore materiale
è l'unica scritto parola per parola il testo del Regolamento
Mille e seicento se
Centosessantasei da valutazioni
Iniqua tranquilla quattrocentosessantasei novantasette e lo è che la stessa materialmente e l'ha cominciato a spendere ancora nel novantacinque
Ora
Il
Nello spendere non c'era la parola crescita
Da però è riuscita è stata messa molti anni dopo
Su richiesta di Chirac ma non ha portato a nessuna conseguenza della né
Nella disciplina decida che fece in
Contro il proprio interesse sbagliando feci bandi le elezioni
Nell'ultimo sperando di essere di vincerla
Fece metterebbero la crescita del bollo dell'area e l'ha perso le elezioni quindi rimasta la parola criticità ad opere di Chirac senza che però questa parola corrisponda nulla nel contenuto dell'economia
Quindi avevamo ed è soltanto la stabilità la stabilità
è un dettaglio che anche io ci ho messo un po'di tempo pure che serve fermata lungo su questo perché la stabilità è frutto di due doveri precisi
Il primo dovere che modo quale vale per tutti tutti gli Stati
Tutti sapete la zona euro si capisce ed è il pareggio di bilancio a medio termine
Per legge bilancio perderebbe significa seduto oggi non sei in attivo non poi indebitarsi nemmeno ad una lira
Le medesime euro quindi lei euro che secondo la il nello Stato membro che secondo il mille quattrocento mila centoquattro oggi
Poteva indebitarsi fino
Al tre per cento con in più se non in condizione di ispezionare adoperano vedono poi De Blasi nemmeno per zero euro
Perché per dire e al passivo raggiunge il pareggio di bilancio a breve termine significa che da oggi Napoli più indebitate nemmeno per una legge almeno per un euro
Secondo ma molto più grave del primo
E che
Enti e confesso che non è in sé fece semplici se uno legge il Regolamento senza attenzione non non è possibile che capire immediatamente tutte queste cose
Tu raggiungerà anche di raggiungere l'obiettivo a medio termine fatte con una finezza assolute di Lodi è questa la ragione per la quale esotici nel titolo dopo le spese del giorno
Perché il
Perché
Secondo obbligo Tura giungerà e di questo traguardo seguendo un percorso che io stato prestato io Commissione con l'aiuto del Consiglio stabilisce
Quindi significa che io ti posso dare anche
Indicare modifiche strutturali
Decreto certe tutto al seguito di un minuto dopo
E queste sono due cose che
Non solo
Spaventose
Quelle che cicale liceo prendeva in giro l'olandese
Ma annullano al la democrazia queste colleghe molto su surge perché se io non ho io governo nazionale non ha più poteri
Va solo doveri la democrazia il potere dei cittadini di influire sul proprio Governo in merito le misure alle quali sarà assoggettato
Ma se il Governo non ha poteri laddove c'è Fini
Teste
Dunque
Ripartirei proprio da qui per dire che a parte questi aspetti evidentemente drammatici che sono qui sottolineati
Bisogna anche contestualizzare il periodo in cui avviene tutto questo che è un periodo estremamente complicato in primo luogo
Parte la globalizzazione
E quindi
Questo risponde anche in parte la domanda se l'euro è stato lui a frenare la crescita
Certamente la molto ingabbiata ma in un momento in cui stavano nascendo per di più nuove sfide per l'Europa quella della nuova concorrenza dei Paesi emergenti
E anche stava nascendo un problema molto grosso che intanto l'Europa stava rallentando dal punto di vista demografico quindi la crescita del PIL aveva un'ulteriore sfida nel rallentamento della crescita della popolazione già di persone
Ci aggiungiamo però un altro aspetto che è questo
è vero che Germania Italia e Francia ci sono paesi a bassa crescita dopo che parte Leo ma ci sono invece dei Paesi dell'euro zona che ha avuto una crescita fortissima e se andiamo a vedere chi sono
Son dei paesi che a parte la Grecia che già era socio da sospettare perché aveva un alto debito pubblico se ci mettiamo dalla nella visuale verrà dalla Commissione europea
Gli altri Paesi sono l'Irlanda la Spagna che avevano i più bassi debiti pubblici Europa perché mentre se ci si è concentrati sulla stabilità delle finanze pubbliche si è perso di vista il problema delle finanze private completamente
Voglio ricordare che il debito pubblico d'Irlanda inizia nel due mila del venti per cento del picco della Spagna dopo essere stato intorno al
Al cinquantacinque dirittura quaranta perché tra l'altro nella fase del e la crescita forte della Spagna negli anni due mila
Le finanze pubbliche sono floride perché il PDL entrate statali sono sono cospicui cosa voglio dire che
Se poi guardiamo che fuori dall'euro zona l'Inghilterra anche lei cresce di più dopo un periodo di stasi esprima torna a crescere l'Inghilterra e torna a crescere anche l'America
Tutti i Paesi che più che a badare la stabilizzazione delle finanze pubbliche pensano a
Mettere il turbo a quelle private
Parte il debito delle famiglie per i mutui per la casa
E ancora prima attenzione c'era stata anche la bolla tecnologica che anche quella aveva permesso a questi Paesi come gli Stati Uniti la Gran Bretagna ma la stessa Germania avuto la bolla tecnologica enorme che ha portato forti indebitamenti delle famiglie
è un certo collasso debba lasci privati
Ecco ci sono stati dei momenti in cui mentre l'Europa si stava preparando mettere la museruola i conti pubblici più possibile tutti gli altri Paesi stanno dando fuoco alle polveri del debito privato
E questo è grave perché in mancanza di visione strategica o per a parte il fatto che questa mancanza di visione statica e c'è stata fino praticamente che non è stato costituito adesso
E la cosiddetta macro economiche imballata scrosci Gigliola adesso hanno messo degli indicatori per controllare le finanze private ma se uno avesse guardato
Ah come andava il flusso del credito al settore privato in Irlanda negli anni due mila avrebbe fermato Garlando ha già nel due mila due del due mila tre senza lasciava arrivare fino al due mila otto con un debito privato arrivato essere oltre il duecento per cento del PIL
Quindi
Un altro aspetto critico che io posso voglio sottolineare a parte quello del ginepraio giuridico e della stravolgimento dei trattati e che d'Europa si mette
In una trappola in qualche modo sull'euro zona soprattutto si mette in una trappola perché il resto del mondo cresce i paesi emergenti vanno con la loro velocità che quella di Paesi che emergono quindi una velocità
Naturalmente superiore ma anche i Paesi di vecchia industrializzazione introducono dei nuovi carburanti nella crescita che prima erano ignorati e questi livelli che il debito privato
Gli Stati Uniti aumento del debito delle famiglie dal due mila uno due mila sei due mila sette di oltre sei mila miliardi di dollari
E tutta questa MO questa mole di debito che viene messo nel sistema fa crescere l'economia riprende ricavata si superiore a quella dell'euro al giorno ovviamente
Sulla
Sì diciamo che
Io le sto dando un chicco Telco nomi con di alcune diciamo variabili che hanno ulteriormente
Come dire fatto emergere lo stridore di questi contrasti e di questi stravolgimenti giuridici che nel frattempo stavano veneta cioè
Il mondo inizia accorrere torna persino correre l'America l'Inghilterra che si erano fermati prima con la bolla tecnologica e poi con quella dell'immobiliare
E l'Europa invece sì entra in un tunnel dove i suoi tre paesi i maggiori stanno vivendo tra l'altro delle situazioni molto diverse perché
L'Italia deve fare un delle leggi in pubblico perché si è data è stato facile
Diciamo l'inizio degli anni due mila aveva un debito che grosso modo era di mille miliardi metà degli anni de scudo degli anni Novanta mille miliardi di euro attuali la Francia aveva un debito di cinquecento
E la Gran Bretagna ce l'aveva di quattrocento persino la Germania con venti milioni di abitanti più di nove aveva un debito
Di circa ottocentocinquanta miliardi quindi se uno guardava l'Italia non aveva solo il debito PIL più alto degli altri assieme al Giappone e alla Grecia e al Belgio a quell'epoca perché c'è anche il Belgio
Ma l'Italia ha detto anche in valore assoluto il debito più alto in euro in in lire di allora in euro di oggi
Oggi se guardiamo la situazione che qui c'è poco più da sorridere secondo me ormai la Germania ha un debito pubblico di cento miliardi di euro più alto d'Italia la Francia ci ha raggiunti quindi vuol dire che da quel momento ad oggi la Francia alla ha avuto un tasso di crescita del debito pubblico doppio di quello dell'Italia
La Gran Bretagna è arrivata a ridosso della Francia quindi ormai siamo tutti e due mila miliardi e non si capisce perché quando parliamo noi ci ridono dietro e di altri invece fanno i Soloni perché non ha più senso questo
Certo noi siamo politicamente deboli e quindi ci ridono dietro
Ma i fondamentali sono ormai uguali per tutti son tutti pieni di debiti in più noi abbiamo il debito più privato più basso del mondo mentre gli altri hanno debiti PUG privati molto alti vedi per esempio la Gran Bretagna
E poi concludo prima per dare la parola anche di altri riesca a Santo su un altro punto in particolare
Che
Io ho letto dei interessantissimi saggi del professor Pasinetti degli anni novanta che analizzavano i parametri di
Di Maastricht il sessanta per cento del debito pile il tre per cento
E se uno va a rileggere quelle cose capisce che si stanno già vedendo a quell'epoca possibili e
I mezzi di rischio nel mettersi una camicia di forza di questo tipo intanto si sottolineava che quello che importava di più non era tanto il livello del debito quanto il fatto che perché Paesi potevano avere dei livelli di debito diversi anche in corrispondenza del fatto che avevano dei livelli di risparmio privato diversi no
In Giappone perché sta in piedi perché
A tutto il debito pubblico interno e la ricchezza finanziaria netta delle famiglie e permette di sostenere il sistema bancario ad un punto tale che le banche giapponesi hanno come neutralizzato tutto il debito pubblico
Certo questo ha un costo perché vuol dire che poi le banche non fanno più credito alle imprese e svolgono un lavoro diverso che è quello di finanziare a debito pubblico quindi la crescita non a caso del Giappone si è fermata però mai per più di vent'anni
Però a quell'epoca l'Italia aveva un debito pubblico alto
Ma una grande ricchezza privata e quello che sarebbe stato importante e che l'Italia non aumento asse di un livello di debito raggiunto ma nonché fosse vincolata a ridurlo così drasticamente quello che è stato fatto
E che il nostro debito pubblico è sceso dal cento e ventidue per cento
Che era nel novantatré
Al centotre per cento che c'era lasciato l'ultimo Governo Prodi Padoa Schioppa
Sì ma quelle privatizzazioni attenzione
Per carità
Poi sono state fatte quelle che lei cita nel libro che ha valore di oggi c'è il voto ma sono state fatte anche avanzi primari dovuti a crescita della tassazione continue a tappe forzate noi abbiamo prodotto dal novanta
Due ad oggi un avanzo statale primario cumulato in euro correnti che
è di oltre settecento miliardi di euro
Allora neanche all'epoca dei faraonico gli schiavi sono riusciti a fare inventare un avanzo statale privare di questo tipo è un fatto i cittadini le imprese pagando tasse e e poi ci sono le privatizzazioni
Ma non ma non è stata fatta riduzione di spesa pubblica improduttiva ho dato quando oggi si dice tocca finalmente anche lo Stato far qualche cosa
Non è poi così sbagliato perché
Pensate che noi oggi abbiamo ottanta miliardi di interessi all'anno da pagare siamo l'unico Paese d'Europa che ha così tanti interessi da pagare la Francia ne paga cinquanta la Germania ne paga cinquanta pur avendo debiti pubblici uguali al nostro in euro quindi c'è uno spreco
Non solo dovuto debito PIL ma anche di credibilità che noi dovremmo fare di tutto per rovesciare perché se conteniamo ad alimentare noi stessi sorrisini
Perché ci stiamo descrivendo da vent'anni come un Paese completamente alla rovina siamo ancora oggi la quinta potenza industriale del mondo abbiamo fatto l'anno scorso una bilancia commerciale manifatturiera con l'estero di cento miliardi
Prima della crisi eravamo quattrocento miliardi di euro più ricchi dei tedeschi solo in termini di ricchezza finanziaria senza considerare le case
Mi pare che lei convenga
Che le decisioni prese
Le decisioni prese nel sessantasei sessantotto
Novantasei novantotto sono state deleterie però adesso lasciamo stare il passato
Io mi sono persuaso che noi oggi siamo e questa è una parte che deve
Sarebbe venuto molto dopo ma quindi sia invece al momento opportuno per esaminarla noi siamo tra Scilla e Cariddi
Sì se si continua ad applicare il principio del pareggio di bilancio ci porta inesorabilmente inevitabilmente non solo noi ma la generalità dei Paesi europei più in basso
Però se cominciassimo a spendere di più
Come e latte il desiderio di tutti
Noi crediamo incalliti
Tesini perché perché abbiamo anche rigidi
Perché non so se il qui presente è venuto un giorno intervistarmi il un giornalista che fa e dove ed è stato molto apprezzato
Che il giornalista di Libero Castro
Al quale io ho mostrato mossa ma qui non è riprodotto ho mostrato
Un un documento che gli ho depositato in Senato in una audizione pubblica
Il giorno in cui è caduto il Governo e quindi non ho avuto grande dice risonanza per il documento è stato depositato
è un documento in cui
Tenendo conto
Del ammontare del debito e il due mila e cinque
Io facevo una serie di previsioni di sé cresce al due mezze per cento finisce il debito pubblico in questa data
Se il tasso di sviluppo e il due per cento sarà questa la linea
Se sarà ad una e mezzo sarà questo se sarà dell'uno e questo va e ho detto giusto perché nessuno immaginava che sarebbe stato inferiore all'un per cento il tasso medio di sviluppo se fosse lo zero cinque per cento
Abbiamo fatto anche la linea scendendo e zero cinque per cento
Lo zero cinque per cento e quella colpito questo caso causa subirlo fotografato e sontuoso libero sul suo giornale La pubblicato la fotografia
Al due al al
Il debito pubblico l'ammontare complessivo il letti complementare complessivo del debito pubblico al due mila e cinque
Sarebbe diventato nel due mila e tredici vari allora all'epoca anch'
Due mila non so quando e quella quella data al due mila e tesi sarebbe stata pari al centotrenta
è stato centotrentatré per quale ragione perché il tassello posato inferiore dal PRC allo zero cinque per cento
Specie ma come sono le regole che è serio non riuscivamo ad alludere
Però
Certa vediamolo abbiamo molte di più allora io lì dentro
E su questo invece deve sentire la vostra opinione perché riguarda il futuro non lo è oggi
Che se il nostro oggi per mantenere la situazione attuale del centotrentadue
Nove zero centotrentatré praticamente
Noi dovremmo vedere ogni anno un tasso di sviluppo del tre per cento
Perché
Costo totale del debito secondo gli quindi posso sbagliare perciò saremo perché vi è stata Croce Rossa la reazione
Oggi è pari a cinque punti e mezzo del PIL
Due punti e mezzo sono l'avanzo primario
E quindi ne sono tre punti del PIL
Se noi avessimo uno sviluppo il tasso di sviluppo prevedibile e costante del tre per cento manderemo il costo del debito così come oggi
Ma se il nostro dovere quando si dice abbiamo ripreso per questi dovrebbe essere ed zero otto zero nove o anche l'un per cento l'anno prossimo sarà più alto
L'anno prossimo la più alta e vediamo un punto che io chiamo il punto di non ritorno cioè il punto dell'implosione
Ora
è corretto o non è corretto questo ragionamento perché se questo ragionamento il corretto allora noi
Dashi lì
Che abbiamo i periti
Cioè si fanno ci potrebbero anche consentire di spendere
Perché oggi sotto le elezioni europee gli organi comunitari sono molto attenti a non stringere troppo però dopo le elezioni hai voluto spendere
Ecco quali reti capite
Vogliamo sentire come al solito
Fare la domanda ai sensi la domanda è è ipotizzabile una crescita questa senza o come dice il professor Monina
Nei giorni a venire Savona
Ma Fortis ha sottolineato ma questo è un punto
Sul quale
Sto discutendo con Guarino da molto tempo il fatto che esistono parecchi mutamenti parecchie variabili in gioco che possono
Direi giustificare la crisi però se isoliamo la possibilità che è sempre presente di più variabili che
Lavorano e ci concentriamo sul tema delle euro
Mentre
La
Posizione di Guarino e che
C'è stato una violazione degli accordi
La posizione di Fortis mi sembra ma lui ha tutto il tempo di chiarire che ci sono state politiche sbagliate
Credo che ancora una volta come ho detto in apertura tutte e due le tesi pesano nella crisi attuale io sono molto più favorevole insiste Guarino lo sa
Che né vi è un problema invece che le istituzioni
Create a Maastricht avevano dei difetti e anche lui è d'accordo quindi introduco
La terza variabile in gioco per il tema per non concentrare tutto le euro va male quindi liberiamoci dalle euro le cose poi andranno bene ecco queste interpretazioni sono
Interpretazioni che debbono essere Presidente per il peso giusto che hanno
Faccio un solo esempio
Problemi monetari internazionali risolti dove Guido Carli era un gran maestro avverrà stimato se non si risolve il problema della collocazione del dollaro e se non si risolve il problema
Della possibilità lasciata aperta degli Stati Uniti di cui beneficia largamente la Cina che ognuno si sceglie il regime di cambio
è chiaro che alla fine l'euro sarà esposto alle politiche monetarie degli Stati Uniti o alla politica delle riserve ufficiali della Cina quando converte dollari in euro rivaluta alle ore scoraggia le esportazioni
Che quindi l'istituzione

Euro sistema Banca Centrale Europea ha difetti di costruzione
Molto profondi che devono essere urgentemente affrontati e che non vogliano affrontare cioè quello di dare poteri che sono doveri alla banca centauro perdi intervenire sul cambio
Dell'euro come al potere la Federal preserva la Cina
Per poter evitare che certo punto
Mentre partono come stampa stendo le esportazioni una politica monetaria dal resto del mondo la rivalutazione dell'euro potrebbe neutralizzare per l'elasticità dell'esportazione i prezzi potrebbe neutralizzare la ripresa in corso quindi non dobbiamo rimuovere per cui e l'utile che la gente
Dica o che per politicamente si dica noi rispetteremo i patti e l'Europa il nostro futuro ce lo ripeto il Presidente Repubblica il Presidente il Consiglio la gente ci crede e li spaventa CRA e non si discute
Cioè non siamo in grado di affrontare i problemi come devono essere affrontati
Detto questo quindi chiariamo più fattori economici in gioco nel mondo
Più fattori che riguardano la crisi intera dell'Europa
Quindi non accetto neanche la tesi di espurgo che dice costringiamo la Germania ad uscire non risolvi perché mediche la Germania esca dalla Banca centrale così come è strutturata i problemi restano
Quindi il discorso è molto più complessa occorre una fase costituente nuova dell'OPA molto importante ne approfitto non ho avuto occasione professor Guarino
Il dire che io che come tu sai sono uno dei tuoi press agent delle idee sarà
Ho avuto occasione di
Interpellare persone che hanno avuto un ruolo allora ho fatto una domanda degli ultimi che hanno
Partecipato a queste trattative europee che sono numerosissime SIC Spach fiscal Compaq ter contratto la green mentre ne hanno inventato il sa che non si capisce più niente
Da capo somma che cosa ti possono portare io ho detto ma voi penso che siete persone intelligenti
Sexy sette septies
Quindi da parte cioè questo per dire attenzione dobbiamo rimettere mano con serietà
E il ruolo degli studiosi degli uomini di cultura è fondamentale perché il fallimento stalla Guarino il fallimento è stato allora gli ho detto voi sicuramente avete letto ciò che ha scritto Guarino perché non gli avete risposto
E qua chiedo alla risposta che mi crea la do in pubblico così ne approfitti per chiarire
Mi hanno detto che loro hanno esaminato
Come io pensavo già lo sai perché insomma è l'unico modo per reagire quando uno ha torto sta zitto perché hanno il potere in mano e quindi anche da un tono sono costretti ovviamente a darci una risposta anche se l'aria al tavolo
Una volta era così
Fatti nell'ultimo articolo io scrivo quando
Augusto Graziani scrissi un articolo di critica Carli intitolato tre obiettivi tra i cannoni assegna uno strumento per ogni obiettivo che vorrei aggiungere ci fu una sorta di panico al servizio studi
Fu fumo praticamente riuniti da Carli la Bafile altro per giorni e giorni a discutere questa articola per dare una risposta che poi fu data insomma altri credo che sia un presente qui e possono
Testimoniare ho visto lo Faso che c'era quel periodo aveva le stesse responsabilità
Mecja che avevo io allora la risposta è un detto che si sono riuniti Nanni scosse hanno detto che esistono delle sentenze
Della Corte di giustizia
Che dice che i regolamenti per le procedure che seguono per essere approvati hanno la stessa validità della norma dei trattati
Ecco io io te la trasmetto perché questo mi fa oscillare
Naturalmente
No no no
Deve indicare
Oggi
Sì rispondo su stesse
Ora oggi c'è un articolo su quel foglio che cita la famosa sentenza
Per
Che credo faccia parte di questo tipo di obiezioni se tu mi permetti ci arrivo che al riguardo scusatemi niente quando si si mettano a lavorare questo qua
Non c'è assolutamente altre cose
Ci sono sentenze che praticamente
Una società privata piccola e sono mi ricordo norvegese tutte le fece ricorso alla Corte di giustizia europea perché è uno Stato aveva imposto una legge aveva imposto una tassa
E la sentenza fu che nell'attuali assetti giuridici europei
I
Gli Stati non hanno più il potere quindi la sovranità fiscale
Di imporre tasse difformi
Alla filosofia del Trattato per cui un rovesciamento che la stessa obiezione che muovono alle tue alle cretesi quindi bisognerebbe sgombra per dirti che comunque sia il fatto che non ti rispondano
Deriverà questa loro interpretazione che si sono dati e che mi dicono hanno verbalizzato negli incontri ti rispondo che ringrazio
Questo è importante due volte
La Commissione è stata interpellata
Con l'obbligo di risposta scritta
Da parlamentare io non
Non mi si chiedono a nessuna parte perché perderei poco di autorità che posso vedere in quanto il dipendente vecchio professore
Però tutti quelli che vengono a chiedermi
Un
Precisazione io do volentieri
Allora parlamentari europei
Hanno due volte interpellato alla Commissione
Dice la tua opinione sulle tesi del professor Giuseppe Guarino
è la Commissione ha risposto per iscritto due-tre righe senza citare alcuna sentenza se no è tutto a posto la Basilicata il tutto a posto

Quando una gita una sentenza e quindi entra
In emette un altro competitor cappelle di chi ha fatto del trenta quaranta mila avvocato condoni vero con un certo successo e allora un certo prestigio nel successo parola l'adeguata
Allora assolte
ER e articoli di legge vanno letti uno ad uno e le sentenze vanno lette una ad uno uno non può genericamente di la sentenza non può dire genericamente queste e la norma
Deve indicare esattamente la norma
Deve indicare certamente gli estremi della sentenza dove mezza parola decade tutto
Allora il principio fondamentale dello Stato di diritto e che ogni atto di autorità
Deve indicare esattamente la norma su cui si basa se è un atto di autorità
E quindi per uscire da questo vicolo chiuso in cui il cerchio chiuso dove siamo a questo e poi si apre un'altra discussione
Io
Ritengo che sia il mezzo più un doveroso e più semplice
Per i nostri governanti e gli altri governanti interessati alla questione
Ad ogni parola pronunciata darla organi dell'Unione che dicono esattamente in base a quale norma è trattato
E a questo riguardo faccio presente due piccole osservazioni sul quale è difficile non riesco ottenere l'attenzione della comunità
Tutti i valori del fiscal comparto
E io ho pregato tutti islamici quali sono vicine alle mie posizioni a recitare mai più Scalco
Perché il PIL Campalto B è un Trattato di diritto internazionale
è una delle cose più vergognose più illecite che potesse essere compiuta da organi dell'Unione che hanno preso l'iniziativa di aggirare il trattato per il quale mancano i numeri della modifica proponendo una al Trattato di diritto internazionale
Cioè fuori del Trattato dell'Unione
Ma a parte questo leggendo attentamente le norme del fiscal compatta c'è l'articolo due credo oltre non ricordo esattamente due che in due distinti comma commi
Dice il presente trattato si applica se e in quanto compatibile con le norme diritto europeo cioè con i trattati europei
E il Trattato europeo non basta non bisogna più citare già tanto dir l'Unione europea del testo il testo unico Maastricht
è un errore si rimossa su un'uscita masseria mossa che ecco non conosce bene le norme oggi quello che si apre nel Trattato di Lisbona
Nel Trattato di Lisbona c'è un tentativo molto abile lì che è stato operato di introdurre con un comma la possibilità di interpretarlo nel senso corretti quel ma loro guardato attentamente non serve
Anche lì non sono riuscito ad ottenere l'intento
Allora il Trattato di Lisbona Ecuador l'ultimo Trattato europeo
Abroga tutte le notizie ulteriori perché e comunque non è
No no non può essere leso da un atto non europeo
Quindi gli atti che
Da aprile se discendere il comma secondo in quanto compatibile con le norme del diritto europeo la norma del diritto europeo oggi in vigore è il Trattato di Lisbona
Il cui articolo centoventisei corrisponde esattamente a centoquattro C del Trattato di Maastricht
E quindi è questa la norma che abbiamo il diritto di aste che venga applicata se qualcuno può applicare una norma diversa responsabile l'Unione responsabile non parlo di più di responsabilità personale Lecce che altri
Ebbene non ci interessa ma dove c'è una responsabilità dell'Unione se è esatto che l'Unione dal mille novecentonovantanove
Ci appoggia imposto l'applicazione di norme diverse da quelle dotate di una cosa assurda il Trattato di Amsterdam che ripeto a sua volta le norme del Trattato sull'Unione europea è entrata in vigore tra il mese dopo il primo gennaio mille novecentonovantanove
Cioè appena entrato in vigore il Regolamento a tre mesi dopo e D'Amico ora ammesso da me causate quindi aveva comunque approvato il Regolamento
è una cosa incredibile Dante dal mille novecentonovantanove al primo gennaio dato che lancia dell'area euro e la dell'ANCI dell'Aula seguire un percorso di oltre quarant'anni era partito dalla dal
Dal la proposta originaria
Di
Il dovremmo bar
Proposto regionale lombarde che erano state recepite nel Piano per l'energia
Ma il che la proposta era di debba che è stato eminente personaggio piovuto perché i rapporti con lui per stato veramente un uomo oggi per una personalità eminente bene
è partito dal mille novecentosettanta e si doveva chiudere nel entro il mille novecentonovantanove quindi è stato percorso lungo richiesto fatiche sforzi da parte degli Stati con apporto intellettuali di massimo rilievo
Ma nel momento in cui deve entrare in vigore scambio le carte in tavola a no qualcuno deve pagare gliene pagare all'Unione
E quando io dico quindi e quando suggerisco ai nostri governanti indica quella norma se la norma è quella del Trattato di Lisbona
E ci ha dato regole che riproduce quello diamo Saddam che riproduce il Testo Unico rimasti allora qualcuno qualcuno veramente responsabile responsabile l'Unione no perché Cibali ma abbiamo un'altra autorità nelle trattative
E soprattutto non siamo quelli che dobbiamo perché se la prendevano con l'Italia perché valida dice le prendeva con l'Italia perché ha ben presente che se fosse riuscito
Ad ottenere l'adesione dell'Italia
Ad un regolamento che il problema è che la rete redatta personalmente è stata molto non modificato nel testo meglio appeal molte delle occupare
Molto
Acutamente portare il testo del trattato dal le regolamenta e il testo del
Della procedura nella procedura prevedeva che qualche cosa che corrispondeva fiscal compatta
Una sanzione automatica se due sforato più del due per cento paghe non so quanto e poi a quasi automatico non c'è bisogno nemmeno discutere viene applicata automaticamente
Ora la ratifica
Avendo presentato il centro di quattro mila e quattro sei sei mila e quattro sei sette
Da Opus facevo qualche concessione sul sulla procedura
Mentre sul trattato da una consentito nemmeno a mezza parola di modifica
Nemmeno mezza parola e a tratti perché quando teneva il consenso di cavalli vedi Ciampi vere se vuole il consenso di tutti gli altri Paesi dell'Unione europea
Essa è una cosa guardate avere tagli come mi è capitato di fare questi ultimi giorni è veramente sempre e impressione
E e Ciampi che non era Ciampi Ciampi e responsabile soltanto perché era un idealista
Lui era persuaso che nell'Unione europea era un evento straordinario della storia del mondo
Era sorde era persuaso che avendo preso pluriennali l'attuale crisi quando
E divenne Ministro del tesoro centro tutti i poteri
Abolì il Ministero del
Del bilancio
E quindi divenne unico arbitro non ha consultato non al consultando né economici né giuristi
Ma
Ha proseguito diritto perché ricorsi persuaso dell'ideale delle Unioni d'dell'Europa
Esce il sole parole che solo attraverso il rigore lui avrebbe ha salvaguardato i risparmi nord degli anni giovani ed
I cittadini italiani evitando la stessa cosa che era accaduto in Argentina
Quello che lui temeva è quella che si è verificato
è quello che si è verificato sono parole che se una legge sono impressionanti
E devo dire dato che il testo di Peluffo agiografico ordinario produce o con grande
Precisione cordata attenzione molte volte facendo riferimento a quelli che erano gli appunti di Ciampi
E il rimprovero che li fa ingenti fa De Michelis errori premuroso prodotto usa per i quali erano le modifiche che cali avete ottenuto con la sua autorità
Nel nel testo centoquattro quantomeno deve rendere esplicito che il problema
Deve dire il perché allora coinvolto tutto il globo dall'opposizione coinvolto nel
E quando l'Italia è stata ben sanno fatto con grande è una grande festa pubblica al al alla al
A Palazzo Senatorio
Attività dei Monti per
Tutto questo era ventotto e allora
Tu dovrei aveva il dovere elementare di avvertire che la vera questione non è un Regolamento che il problema giuridico la vera questione e che veniva
Alterato il trattato in un punto fondamentale un punto del quale il nostro Ministro del Tesoro si era battuto avere ottenuto un successo straordinario
Perché non l'ha detto quindi tu non poteva percepisce replica Erice e il
Adesso però capite abbiano più complesso perché lui partiva da questi non dal adesione nel merito come partito dove si realizzano rendevano debole nei confronti
Avuto tre addetti a investimenti
Il primo avvertimento sempre raccontato da Peluffo nella memoria di Ciampi sandali e primo avvertimento divenne da Modigliani
Quando riferirono Modigliani che era amico diciamo un debito di percorso e vai Peluffo fatta anche la biografia di consigliare ma questo lo dice in quelle di Ciampi vice mamma mia mamma e son pazzi
Solo per far si possono accettare delle norme simili ordine microdurezza sarebbe andato sarebbe stato quello di andare da Modigliani deve consulente alla Banca d'Italia ha già premio Nobel rischio perché il te la prendi tante dice che se oggi sono pazzi invece no
Torno considerato Tietmeyer bisogna dare onore
è lo chiama quando l'Italia rientra dall'uso nello svela fermate l'ASP se è proprio sicuro di farcela
Adesso col Veneto eventuali e con l'est est restrizione del trattato se proprio sicura di farcela
E o mi pare che obiettivamente invece se la verità
Pensi due volte
Invece non l'ho fatto
E quando accade aveva ricordato bionico erano pubbliche pubblicato edicola alcuni anni prima ma non tanti anni prima
Io abbia detenibile urgente che aveva portato al fascismo qui non abbiamo il fascismo però siamo al del tipo dentro una gabbia dalla quale non si riesce ad uscire
Penso prendo la parola anch'io grazie professore
Io
No no ma io aggiungo poche ma aggiungo poche cose
Allora io in realtà o pensato spesso a questo incontro in cui gli interlocutori sarebbero dovuti essere per parti
E giù economica il professor Savona dottor Forti se per parte giuridica il professor Guarino anch'
Alla luce di questo incontro a
E viene fuori che dai ambo le parti l'errore l'errore c'è stato
Lì c'è stata il trattato di sui trattati ed attualmente si sta bypassando il Trattato attualmente in vigore che è quello di Lisbona
Economicamente si sono avuti gli stessi risultati i risultati dovuti perfetto della illegittimità dell'applicazione di un Regolamento che in quanto norma secondaria non può essere applicato rispetto ad una norma primaria qual è quella del Trattato
Per chi non è competente io parto io vengo dalla io nasco come dalla dalla parte del diritto
Cioè io sono un avvocato e la il trattato è firmato da tutti entrambi da tutti gli Stati in quanto tale norma primaria il Regolamento
Non è a quel livello quindi questa truffa che il professor Guarino ha denunciato e della quale siamo tutti ovviamente riconoscenti
Apportato le situazioni in cui ci troviamo allora l'idea originaria di questo incontro era
Ed è rimane
Quella di innanzitutto richiamare un po'di orgoglio nazionale che non fa mai male e per esempio richiamare il fatto che all'origine del Europa c'erano Altero Spinelli e Chamonix e che Altiero Spinelli italianissimo e non minatore
Assunto nell'Unione europea ma italianissimo pensatore
Per dell'Europa aveva auspicato fin dall'inizio
Questo dimostra che noi siamo l'Europa cioè l'Italia e l'Europa aveva auspicato fin dall'inizio una creazione di un'Europa con un governo politico un'unione politica
A differenza di Georgia monete che a auspicava invece quello che poi è stato fatto e cioè piccoli settori ecco che si sarebbero un giorno riuniti
In una e con richiesta all'unisono dell'euro e l'unione politica nel programma
Diciamo ne
Ci stiamo affondando praticamente bisogna con orgoglio nazionale riprendere l'idea originaria di un italiano Altiero Spinelli europeista alle le scrittore
De de dell'Europa pensatore dell'Europa e un momento un momento e andiamo avanti e fare cosa
Dai ben Audi a benissimo passaggio essenziale la niente per combinazione siamo qua ecco allora se la scaletta era Einaudi certa
Allora Einaudi Spinelli cosa fare adesso allora adesso l'errore fa
Toh nel senso che sono dal mille novecentonovantanove che noi abbiamo l'euro che il professore dice che è falso noi ce l'abbiamo non credo si possa tornare indietro allora l'idea quale quale adesso
Posto che noi non abbiamo queste cose diverse cioè quindi siamo un pensatoio e non penso che ci possiamo avvalere di una un apparato una governance politica italiana altezza al momento
Noi dovremmo
Oltre che ma che mandare avanti le azioni che io in qualità di avvocato vi dico che sono percorribili stime in termini di class action contro l'Unione europea cosa che il professore scrive chiaramente nel suo libro
Sortino libero noi potremmo iniziare a scrivere e questa era l'idea del documento
Le e ipotizzare e mettere nero su bianco quello che in parte hanno già fatto ossia i tedeschi e che i trenta e i francesi cioè in risposta dei documenti già presentati
E noi presentiamo il documento italiano nel quale auspichiamo e ve lo posso leggere
La un una rispetto delle regole e quindi il trattato i trattati il Trattato di Lisbona a tutto perché ha riportato esattamente la norma
I legittimamente violata del Trattato sull'Unione Europea quindi noi ci rifacciamo al Trattato di Lisbona e poi chiediamo la un un ripristino della democrazia auspicati Simone anche nel libro ovviamente e c'è un ritorno
Al cittadino che risponde e che e che di indirizza l'Unione
E cos'altro scriviamo la possibilità grazie questo professor Savona la possibilità dirvi che la BCE
Che non la BCE non è un organo ne abbiamo l'orgoglio di avere Draghi alla BCE ma non le ha BCE
Non è un organo democratico cioè non è un organo democratico dell'Unione europea non le leggi non le legge nessuna allora a cosa serve alla BCE per agire e per fortuna Draghi lo sta facendo anche senza legittimazione
Serve un governo politico una governance politica europea che noi auspichiamo le la cui creazione noi auspichiamo anche che de auspichiamo in questo documento
In modo che poi vengano dati venga indirizzato alla bella la balla Banca centrale europea a in maniera tale che possa agire e fa intervenire sull'euro
Dall'unione politica discende l'Unione fiscale economica ride dicendo tutto ma se manca come diceva Spinelli la il capo il bar non si riprende in più la matassa perché ormai la matassa è in totale caos
Questa e la dl idea che ha mosso questo incontro in occasione e grazie al professor al libro che ha scritto il professor Guarino che io eletto senza neanche conoscere se sbaglio se non di Fava
E che o ridere
E Sacco è unica un testo sacrosanto per fortuna anche breve per quanto riguarda le responsabilità si fa
L'altra Sancio ma e si fanno le azioni tra l'altro lì sono indicati i nomi e cognomi di chi ha firmato per noi regole a ha ratificato ha introdotto in Italia i regolamenti non staremo qui a dilungarci però soldi ci sono i nomi e cognomi
Il si può leggere il libro il professor Guarino scrive
Ah no il nostro documento il nostro documento è stato redatto da noi insomma io lo ho preso il documento tedesco su me l'ha mandato il professor Savona e ho riscritto ovviamente in chiave italiana
Il documento cioè è chiaro che la Germania chiede cose ben diverse da quelle che chiediamo noi anche perché la Germania anche se molto avvantaggiata e adesso si sta rivelando piuttosto ingrata Invitalia non ha bisogno di tutori deve farsi sentire
L'unico modo è cominciare con una comunque un documento prego verrà pubblicato and lanciare il sasso e vedere se per esempio vero viene eletto e dà l'idea Perra riprendere
E il tutto
Prego registrare un conto è una proposta operativa come emendamento
Io non credo che
La Banca centrale europea posso fare tutto quello che si attende che il saggio
Perché
Non sono non al governo politico umana come rispondere perché nessuno presta nulla
A chi non fa non nessuna capacità di di rispondere con la propria collettività
Il potere politico significa erto deve disporre
Del
Prosperità
E anche delle capacità di una collettività
Se la Banca centrale europea è un organo che norma nessuna radice elettiva e non ha dietro di sé una collettività
Del cui patrimonio operativo sia in grado di disporre quindi nessuno per alla cinetessera denaro e se fallisse sarebbe una cosa assolutamente gravissimo
Quindi io penso che noi dobbiamo fare un documento subito anche con l'autorità del
Fondazione per fondazione in Aula però deve essere
Ben posata interventi calibrata in tutte le componenti tutti i passaggi
E quindi che valga la pena di discutere in piccolo Comitato per giungere alla conclusione perché se così è allora
Lo si può lanciare con possibilità di aggregare anche degli altri
Perché vede le qui non bisogna farsi illusioni
Con il consenso
E
Qui c'è una delle ragioni che se posso pensare dove come e da un lato tormenti diverso
Mi è capitato tra le mani un volume sul Leone tredicesimo
Leone tredicesimo il Papa delle rerum Novaro
Il Papa dei lavoratori
Non è vero nulla secondo i dati che possano
Potrà verificare
Perché Leone tredicesimo Rossato ragione un tremendo Vesco quando
Allora dal mandata Benevento ed era patrimonio della Chiesa
Aveva fatto fuori ammazzate Barbato imprigionata stoppato persone sapesse benissimo
Ha ristabilito l'ordine
Poi alimentato l'ultimo dei cardinali
Quando si oltre che scomparve pianoforte non morirà mai fatto fuori quasi tutti quelli del aspiravano al Papardo
Mandarono e più vecchio e anche meno importante
Leone tredicesimo
Il quale è campata sullo sfondo di qualsiasi altro candidato
Ora per quale ragione lui ha fatto carriera homo nuova norma risulta molto chiari chiaramente
Ha fatto davvero un volare un perché la politiche di Pio IX di fare il
Concordati si era esaurita perché Pio IX che avevo e ho mostrato è una cosa
Pio IX che ha votato Capo della Chiesa era un'altra e quindi i tedeschi cominciarono rinviamo a domani abbiano a male nessuno faceva più concordati
La rare un lavoro significa l'azione politica perché è uno che se ne intendeva Leone tredicesimo
Io utilizzo
Il lavoratore controllo sabato influiscono sui Governi attraverso i lavoratori e quindi ha capovolto all'assenza di la stessa funzione gli atti al papa attuale
Cioè io intuisco sul
Sulla l'azione reale della Chiesa agendo attraverso i
I cattolici non attraverso il potere della struttura ora
Noi dovremmo cercare di utilizzare perché se noi aspettiamo che la Germania dei vari Paesi
Accetti tale modifica lo faranno mai
Tutte le proposte che noi possiamo produrre non si ottengono con il consenso perché gli interessi sono ormai assolutamente diversi dei vari Stati
Dobbiamo puntare su quelle cose che possono essere utilizzate in tutti gli Stati membri con il Bari interesse e soprattutto per perdere i cittadini
Quindi oggi da questo punto di vista
Le circostanze sono estremamente favorevole cioè sono più favorevole purtroppo che non in passato
Quindi io penso che nelle questa è la linea che noi dovremmo dovremmo seguire comunque
Fondazione
Sarà
Per riorganizzare vorrei da lei usate lombarde simbolico il dell'alcol
Siccome pongo
Che
Fra i presenti ci sia qualcuno desideroso di intervenire per ottenere qualche risposta
Riguardo al tema e di scarsa eccetera io vi invito a tutti abbia questo interesse questa intenzione a prendere la parola
Signora
No
Grazie
Basta
Domani no richiama
Mai
Perfettamente non semplice gliela
Io volevo i tre prego di
Nostra San Martino
è cioè
No
Luigi
Pasinetti nato a Bergamo
Mille novecentotrenta sono un giovanotto rispetto al professor Guarino
Io avevo scritto avevo scritto prima del rilancio dell'Euro
Un articolo che uscito
Gli Stati che andrete dove io
Ho
Svolto l'Amia procedeva mia attività di professore universitario e di economista per che vent'anni
In cui che era intitolato
Che era in che faceva riferimento al
Mito o la follia del di un
Di un rapporto
Deficit PIL del tre per cento le
Le le ragioni sostanziali erano semplicemente
Che
Lire
Se si parte finita una così da una
Visione
Mio dicendo dire
Teoria economica dinamica ecco in cui è
Il saggio di crescita dell'intera economia deve
Avvenire
Con con la sostenibilità di tutte l'inglese maggiori variabili economici che
Che che sono rilevante io a questo scopo
Il
Inibisce bisogna
Bisogna partire da
Un modello diciamo ci troviamo in questo modo un modello di dinamica economica in cui tutte le variabili siano incerte proporzione rispetto ad una
Rispetto ad una all'altra
E
Il
Il problema di fondo dovrebbe essere quella e dalla sostenibilità attivo una sviluppo di questo di questo tipo ora la sostenibilità
Del
Di
Di tutte le variabili economiche che si sviluppano nel tempo
Può essere definita
In termini non
Di una coppia di valori
Che la coppia a cui lei il Trattato di Maastricht che era
Era pervenuta e che è applicata ancora adesso cioè quella del sessanta per cento del debito pilota e del tre per cento del deficit rispetto al
Al PIL
Ma della
Da
Una
Area molto più complessa cioè c'è
Il ed erano che con quelli con quei due parametri il sistema si può espandere il consorte liquidità ma quei due parametri non sono gli unici non non c'era e non è non uno una coppia unica
Quella
Del tre per cento del sessanta per cento rispettivamente c'è un intero insieme GE
C'è un'intesa e un intero insieme GE in
Di
E non
C'è un intero insieme
Dire parametri diciamo che possono mantenere che può mantenere la sostenibilità e io li definiva Olivieri di far facevo vedere per renderli c'è un'intera area
Tutti Cecchi
C'è un'intera Area che è possibile
Per mantenere la sostenibilità per
Dell'intero sistema che si sviluppa ora
Parametri i parametri cruciali per questi giovani e non c'è un quattro
Cioè un po'più non è una copia ma sono sono quattro
Io lo facevo facevo vedere quali fossero quali forse aveva quali fossero l'aria che seguito tenendo conto di questi parametri pavese da mantenere la sostenibilità debito PdL il deficit-PIL lo
Deficit PIL in delle due sue versioni totale occupa primario il tasso di crescita del sistema questo è fondamentale e il tasso di interesse mettendo
Ora
La vera è costretto tutti i Paesi della Comunità europea a
A mantenere soltanto la coppia degli esperti dei valori detti prima sessanta per cento e tre per cento è completamente
E comunque
è completamente ingiustificato proprio perché c'è tutto c'è tutta un'insieme
Sia altri valori che possono ottenerne la che possono assicurare la sostenibilità
Del del sistema in sviluppo con questo regolamento e li diamo e
In altre parole sensi volesse
Precisare
Quadri quali sono via i parametri da mantenere non ci non
Non è giustificato menzionati soltanto due ma bisognerà
Per menzionata né menzionando almeno quattro ecco in base ora
Ora
Veniamo al caso concreto nostro noi abbiamo una unione
Europea in cui
In cui non si è produttori chiudersi si è voluto immediatamente iniziare con la con con l'Unione monetaria e si è
Omesso
Di rientrare nelle autori diciamo grandezze che definiscono lo sviluppo di un di un sistema economico Oraichi ripararli Paesi che hanno aderito tutti Unione europea
Potrebbero hanno un'assoluta un loro insieme gli istituzionale che porterebbe
Essere
Quantificato in termini di quattro parametri che dicevo prima e che potrebbero essere diverse non poi avanzano ecco tutto qui
Pirelli Sindoni facessimo valere
La necessità
Va
Rientrare
Nell'area di stabilità
In termini però di quel quattro
Delle quali quattro grandezze che potrebbero essere diverse
Da un Paese all'altro potrebbe non potremmo benissimo mantenere la sostenibilità in tutti il Paese con
Panama
Sono diversi da quelli stabiliti dal Trattato di Maastricht
Questo è in sostanza quello che
Io avevo definito
Con quella con quell'articolo d'altra parte
è un articolo che si può leggere che è che che è stato di cui c'è una versione italiana datarla cavalca dei mia dei Lincei e le
Ed è abbastanza semplice insomma non è
Non non ci vuol molto insomma per metterlo in ingrato basterebbe che nei delle negli accordi internazionali degli accordi
Europei
Le le l'area di sostenibilità avvenisse stabilità al nord con una coppia di
Attivi di grandezze ma comunque le quattro con quali quadri che potrebbero essere diverse
Ciascuna delle quali potrebbe essere diverse da un Paese all'altro ecco essenzialmente questo nell'ottica vivo
Che avevo presentato un quelle
Qualcosa ho presentato quindici anni fa sopprimere retta dall'alto
C'è un riviste di Bertinotti c'è Romano
Esposizione c'era una un riassunto ma non eravamo otto aveva assunto lo ricordo basta prenderei generazioni restructure dalla dai nostri dai nostri
Così dannose pubblicizzazione dei Lincei sui veri subito grazie ad una procedura altri interventi
Se
Che qualche replica questo intervento o qualche osservazione conclusiva sul dibattito
Io sarei oratorio superata l'ovvia quota posso convenire contengono un gergo che sorgessero della Corte
Lo chiedo professor Rescigno Genoa
Wilma cogenza credo appuntamento per scriverebbe iniquità tanta ecco si chiama va beh ma questo è un
La comunicazione di servizio che si tratta del prezzo zero vediamo
Noi non si può fare adesso è una cosa tutti non è non è una cosa che si può prego prego
Non solo
Io ero partito allora
Da
La la mia diciamo
La rielaborazione era partita darà USA da un rapporto scritto
Da per l'OCSE di Parigi
Della bilanciate questo
Questo economista americano il quale aveva
Mostrato
E Italia che ero io partito che non esiste un giusti in un
Un rapporto debito PIL Cass si possa definire ottimo
Ecco
E
La questione è molto più complessa e mi ha portato a alla
Alla proposizione di quei più in quattro dei quali quelli quattro grandezze
Ora recentemente ho fatto
Riproporre questa domanda per lasciar parlare alla alla precedente
Recente riunione
Del delle dell'americano economica sono sceso anziché che che avvenuta ai primi di gennaio di quest'anno e Blangiardo ha confermato che ancora
Che sempre di quel
Di quel parere reso non si può definire un rapporto
Debito PIL
Ottimo non è possibile bisogna detti bisogna guardare il rapporto debito PIL
Al nell'insieme di una reale che si può definire quindi sostenibilità ed Ezio termini dal sei se non esplode
Ora e i la
La
L'analisi tra l'altro la Marsigliese originaria da cui apparteneva partite questa elaborazione compreso quello di pronunciarmi
Va indietro a un articolo che tira diventato famoso di don Marra che aveva scritto dall'American Economic Review immediatamente dopo la guerra dove dimostrava voleva dimostrare che il
Non proprio in termini di debito il debito pubblico diceva Toma dello dimostrava
Purché essi ci sia ci si trovi in una situazione filiere come spiegava di sistemi stenta enti diritti si sviluppo a a passi costantemente ecco
Il il debito pubblico può teoricamente in
Aumentare fino all'infinito
Purché poco
Purché mantenga
Del del rapporto
Con tutte le altre grandezze economiche che il signor Morrone sostenibile
è
E la sostenibilità appunto
Può
Essere
Ottenuta quando ci si trovi all'interno del
Seguire un certo Como diciamo pluri
Dimensionale dove dove intervengono con le quattro grandezze che dicevo
Che
Che
Che può espandersi non fino all'infinito purché LEA per le azioni relative rimangono Costantino questo all'origine grazie per aver
Grazie
Fa
Almeno
Avvocato
Cominciare a completare per far firmare
Come il movimento dei generali romani a nome della Fondazione Ugo imponente
Ponemmo sottoporre nelle Filippine
Lì mi fa
Ma non basta sommare azzuppata con la burocrazia è assente
Sono molto insorgere dei pozzi interna
Prego insieme leggere non si può fare
Scusi Pasinetti ed altri del mio ricordo si è inesatto il dato di fatto
Per il sei per cento ci sono state due spiegazioni
Il tre per cento ormai secondo i centoquattro non è un
Tre per cento rigida è una tendenza
E questo quindi quando parliamo ma dobbiamo tenere conto di quello che dice trattato il tetto il Trattato non è il tre per cento il trattato è il tre per cento come tendenza
Ma per il tre per cento ci sono due vetro
Hanno scritto sono
Perlomeno io desunto due spiegazioni la prima spiegazione che avrebbero valutato
I rapporti in atto degli state in un momento gli Stati membri momenti in cui hanno aderito al trattato a
Migliora ecco no l'altra invece l'altra ipotesi
Il la per spiegazioni venti e che il tre per cento in un periodo centennale corrispondo al corrispondono
Come media allo sviluppo degli Stati Uniti
I quali
Rispettando il tre per cento come media centenaria avevano raddoppiato il loro prima
Quindi se in effetti se noi andiamo a vedere da mille ottocentocinquanta mille novecentocinquanta illustrate varie ma notevoli variazioni il tre per cento all'anno ma nel complesso risulta alla media del tre per cento
Quindi è un dato non vincolate certamente però era un un indice di riferimento come io ho detto l'ho letto da qualche parte
Abbiamo il
Il il elaborazione che io adattare indipendente
Dal
Dal riferire hanno conosciuto una economia Onoigle te lo togli solido serie si possono confrontare analogico cioè incerto comunque che al momento dell'entrata
Della dell'annuncio del dell'euro il
Quelli coi parametri quel tre per cento il sessanta per cento e non quelli della Germania
Sì ed allora nei nuovi Paesi euro intende rancori della Germania ora la
Diciamo la cosa in più
I livelli la pretesa irragionevole degli eroi porre agli altri di convergere alieni al parametri dell'ATER ma ne quello irragionevole assolutamente ragione che avreste delle istituzioni le infrastrutture e della Germania e possono essere diverse
Da quelle degli altri Paesi ora non ce ne non c'è nulla che impedisca
Grazie a ad appare
Tra queste questi parametri alle strutture di ciascun Paese se al momento del rilancio dell'euro
Oltre
Alla
Definizione delle parità monetarie avessero prestato più attenzione alle strutture interni dei vari Paesi e avessero aggrappato avessero scelto
Ecco di e questi poi questi quattro parametri tra i in modo tale che aderissero alle condizioni di ciascun Paese sarebbe stata tutta diversa la evoluzione dell'Unione dell'Unione monetaria europea e questo qualcosa che noi potremmo fare
Farà taccon potremo far riferimento adesso
Vedere il paziente nei pazienti c'è un comitato un dato formale
Scusate scusate Lupo
Così come mi sembra un po'ferma interessando era luglio non solo un solo Sinigaglia confermarlo dedichiamo insomma in una riunione ad hoc però possiamo fare adesso va oltre la moratoria no
Togliamo qualcuno ha risposto ad una
Un dato conferma
Uno solo trova
Osservare dalla
Contro il dibattito sulla base dei prezzi
Quasi venti volerà ronda dopo se ne dà conferma il dato è il seguente che le il periodo di preparazione alla moneta unica quel periodo transitorio
Che va dal novanta due al novantotto l'obiettivo era la sufficiente omogeneità
La Germania nel momento decisivo ha preteso la identità questa è la differenza
Il i parametri dirti che valevano per il periodo transitorio miravano l'obiettivo della sufficiente omogeneità
Il protocollo numero sei non è il perché invece loro
Come tu hai detto giustamente hanno preteso ma identità alla Germania ma
Presente
Adesione fare io io le avevo pubblicate prima
Del del del dell'anziano tranne euro nessuno ha prestato attenzione ecco è stata interessante che l'unica persona che mi ha obiettato il fatto che uno era stato un olandese
Il quale voleva che voleva cioè
Sosteneva presto impropri e
Il le cittadini troppi colleghi o che so io tra voi i propri funzionari che l'Italia venisse la di crediti dicerie esclusa
Ecco a quel tempo quello che ci ha salvato
è stato il debito pubblico belga che era molto superiore al nostro loro si sono
Si sono arresi però quando verrà quando erano le condizioni da esaminare
Arco a quel tempo hanno esaminato le parità nome partita non le pare ma
Leopardi Damone pone soltanto uno degli aspetti devono dovevano veramente entrare alle ad esaminare le strutture
Economico-finanziarie e fiscali e giuridiche dei vari prese che erano diverse non potevano essere
Le stesse casomai cercando di coordinarle verso Roma una tendenza più omogenea quando sarebbe stato ragionevole Mannoni imponendo i due parametri fissi
Che erano
Che era un free dalla Germania insomma un orario io Genova sull'ordine preghiere un bellissimo
Perché io desideravo ringraziarvi veramente tutti innanzitutto il professor Guarini
A mente di cuore da parte di tutti noi
Professor un'altra forma
Il marco urgenza l'avvocato Fantetti siete destinatari del nel ringraziamento alla Fondazione in auge calorosissimo
E su questi temi siccome ho visto che c'è un appunto elevato interesse
Se nelle date la mandato Fernanda
Ecco io veramente non non intendevo comunque sconvolgere
La parola
Al professore volevo semplicemente
Destinare in questo dibattito ad una sede dove si potesse svolgere con maggiore freschezza di attenzione da parte dei degli intervenuti e quindi con maggior costrutto
Tutto bene grazie organicamente a tutti voi