13APR2014
dibattiti

Comitato Nazionale di Radicali Italiani (3ª ed ultima giornata)

ASSEMBLEA | Roma - 09:25. Durata: 5 ore 51 min

Player
In programma dall'11 al 13 aprile 2014.

Registrazione video dell'assemblea "Comitato Nazionale di Radicali Italiani (3ª ed ultima giornata)", svoltasi a Roma domenica 13 aprile 2014 alle 09:25.

L'evento è stato organizzato da Radicali Italiani.

Sono intervenuti: Silvio Viale (presidente del Comitato Nazionale di Radicali Italiani), Luca Bove (segretario dell'Associazione Radicale Legalità & Trasparenza di Caserta), Valentino Paesani, Francesco Pasquariello (membro dell'Associazione Radicale "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Emanuele Baciocchi (tesoriere dell'Associazione per l'Iniziativa
Radicale "Andrea Tamburi"), Francesco Pasquariello (membro dell'Associazione "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Angiolo Bandinelli (membro della Direzione di Radicali Italiani), Stefano Santarossa (presidente dell'Associazione Radicali Friulani), Matteo Ariano (tesoriere dell'associazione Veneto Radicale), Marco Beltrandi (membro della Direzione di Radicali Italiani), Franco Levi (membro dell'Associazione Radicale Radicali Senza Fissa Dimora di Milano), Giandomenico Orlando (membro dell'Associazione Radicale "Adelaide Aglietta" di Torino), Marco Belelli (segretario dell'Associazione Radicale "Libertà è Partecipazione" di Genova), Mauro Zanella, Alessio Di Carlo (membro di Radicali Abruzzo), Nicola Magaletti (segretario dell'Associazione Radicali Bari), Maurizio Buzzegoli (segretario dell'Associazione per l'Iniziativa Radicale "Andrea Tamburi"), Nicolino Tosoni (presidente del FUORI!), Stefano Bilotti (segretario dell'Associazione Radicale Rientrodolce), Michele Capano (segretario dell'Associazione Radicale "Antonio Russo" di Salerno), Riccardo Magi (consigliere del Comune di Roma), Rita Bernardini (segretaria di Radicali Italiani), Valerio Federico (tesoriere di Radicali Italiani), Nicola Magaletti, Paolo Izzo (segretario Radicali Roma), Laura Arconti (presidente di Radicali Italiani), Irene Testa (segretaria dell'Associazione Il Detenuto Ignoto), Alessandro Massari (avvocato, membro della Direzione di Radicali Italiani).

La registrazione video dell'assemblea ha una durata di 5 ore e 50 minuti.

Tra gli argomenti discussi: Alde, Ambiente, Amministrative, Amnistia, Autofinanziamento, Bonino, Camorra, Cancellieri, Carcere, Casal Di Principe, Caserta, Censura, Centro, Civile, Commissione Ue, Comuni, Convenzione Ue, Corte Costituzionale, Corte Dei Conti, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Costituzione, Cronaca, Custodia Cautelare, Demanio, Democrazia, Digiuno, Diritti Umani, Donna, Droga, Elezioni, Europee 2014, Fecondazione Assistita, Federalismo, Fini, Fioroni, Francescato, Giovanardi, Giustizia, Impresa, Indulto, Informazione, Inquinamento, Iscrizioni, Italia, Laicita', Lazio, Legge, Legge Elettorale, Lgbt, Liberalismo, Magistratura, Manconi, Nonviolenza, Omofobia, Pannella, Partiti, Partito Democratico, Partitocrazia, Penale, Politica, Procedura, Radicali Italiani, Referendum, Regioni, Riforme, Roma, Rossodivita, Santoro, Servizi Pubblici, Sinistra, Stampa, Tasse, Territorio, Veltroni, Verdi, Viale, Violenza.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

09:25

Organizzatori

Radicali Italiani

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Gli italiani per seguire i lavori buona sconta
Fase buongiorno a tutti
Ramo qui a commentare degli eventi di ieri
Cominciamo adesso i lavori intera terza e ultima giornata del Comitato nazionale di radicali italiani
E stamattina proseguiremo con il dibattito generale vi sono alcuni interventi già programmati altri compagni sono aggiunti adesso quindi ringrazio tutti ricordo soltanto che per le mozioni documento eccetera
Il termine sono le undici e trenta
Per le mozioni particolari ci saranno cinque firme di coloro che e sono regolarmente eletti nel Comitato e siamo in
Sessanta più i due membri di diritto che sono Marco Taradash Sandro Gozi
E quindi siamo a sessanta no più due Santa quattro perché abbiamo due membri eletti da associazioni locali associazione
Radicali Roma e l'Associazione radicali
Il danno Tortora senza tolto a
Che hanno che hanno eletto uno presenta di Comitato quindi il numero e sessantaquattro attualmente
Quindi a metà più uno e trentatré per tutti riempimenti eventuali te lo dico perché
Abbiamo al momento due documenti presentati una modifica di Statuto quella annunciata l'altra volta da Fedalco Bellelli
E l'altra è una mozione particolare fare Pasquariello
Si manifesta tutta la sera stessa
Hanno solo diverso demoliti sabbia due poli fissa tutto
Annunciate e depositate credo
E
Invece una mozione particolare che quella annunciata che dava Galletti che sta già depositata per quanto riguarda la partecipazione del sostegno e l'adesione alla lista ALDE alle prossime elezioni europee
Dalle undici e fa in tasca del termine alle dodici e trenta ci sarà
Il termine per la brevi per eventuali emendamenti I documenti presentati
E prevedo di cominciare con le repliche del Segretario del segretario del tesoriere verso le ore tredici in modo che un po'di nostri lavori in un'ora utile per poter prendere Torelli e quant'altro a coloro che devono
Le Calton a casa allora io direi che non ci sono altri annunci al momento darei la parola al primo oratore ringraziando per essere stato puntualissimo stamattina Luca Bove a te
Grazie presidente buongiorno a tutti
Volevo iniziare questo mio intervento
Ricordando e come a Milano esiste sullo scandalo o con Formigoni delle sue firme false come abbiamo visto anche
Bolognetti in Basilicata grazie alla sua presenza della la presenza rosa nel pugno e Basilicata ha scoperto che i vari partiti prosa entrano firme false per quanto ci riguarda per noi di Caserta
Anche noi in occasione di un'elezione amministrative di due anni fa ormai
Abbiamo un denunciato del irregolarità che avvenivano nella Casa Comunale in occasione della presentazione delle liste ebbene pare che finalmente qualcosa si sia mosso anche grazie
All'assistenza legale dell'avvocato Michele Capano
Pale che inizino al mente inizia il processo su questo caso che abbiamo denunciato ricordiamo che
All'interno la casa comunale una lista illude EUR autentica avalli nessun momento delle firme palesemente false
Sono passati due anni per iniziare il processo ma forse
Qualcun altro va peggio
Ultimamente si è molto parlato del nuovo arresto di Nicola Cosentino
Io inizialmente vorrei andare un po'indietro nel tempo e arrivare all'otto novembre quando invece Cosentino viene scarcerato dal processo quello famoso quello che più conosciamo del principe la ballerina
Ora essa rozzi nuovamente arrestato per altre vicende che risalgono addirittura due mila ma appunto torno all'otto novembre quando appunto consentiva invece viene liberato
è quasi Conte DUP contemporaneamente invece viene arrestato un altro esponente PdL campano è casertano Consigliere regionale Angelo Polverino
Anche lui mister preferenza in sembra uno dei più votati in tutta la Campania viene arrestato per
Turbativa d'asta per quanto riguarda degli appalti all'ospedale di Caserta
Ebbene sia
L'arresto di Nicola Cosentino insieme al resto di Angelo Polverino sono due arresti avvenuti per un
Provvedimento di custodia cautelare
E va ricordato che al carico di consentire la questione è molto più complessa e complicare una per quanto riguarda questo nuovo arresto cioè Angelo Polverino a suo carico c'è semplicemente o una telefonata una intercettazione ambientale
Di un personaggio
Si dice vicino un clan dei casalesi che fa il suo nome
è quindi ora tocca Polverino dimostrare la sua innocenza anche se in Italia le cose dovrebbero andare in un altro un modo
Faccio questi due casi sia consentire sia Polverino senza entrare assolutamente nel giudicare la figura politica e il due questi due personaggi che per quanto mi riguarda sono completamente lontani
Ma che comunque hanno delle
Provvedimenti giudiziari a loro carico senza nessuna base
Questo penso e ritengo che sia molto grave anche perché la custodia cautelare quando viene a personaggi pubblici famosi come questi due che vi ho citato
è gravissimo anche perché suppongo che il nuovo arresto di Nicola Cosentino sia da attribuire semplicemente alla sua formazione liste
Forza Campania che andavano
A rubare voti realtà a Forza Italia è il vero motivo secondo me e quello ma a parte
La custodia cautelare purtroppo
Viene applicata anche a comuni cittadini che magari non hanno la forza economica di essere assistiti da avvocati di un certo spessore
E vengono abbandonati e completamente ignorati dallo Stato italiano
In particolar modo nella provincia di Caserta un Comune che è molto conosciuto alle cronica esso parlando di Casal di Principe
Un Comune che spesso viene negato sia Cosentino sia elica Salesi ma vi assicuro che è un Comune normale come ne esistono tanti altri ovviamente con una presenza abbia criminale criminalità molto massiccia
Ebbene in questo Comune che a un ventidue mila cittadini
E ben dieci per cento di questi cittadini sono sottoposto a custodia cautelare
E vi assicuro che a volte anzi molto spesso
Questi cittadini incarcerati lo sono solo perché sono parenti di Tizio e Caio che magari hanno dei ruoli molto importanti e l'organizzazione criminale ma loro sono completamente Sturani si sono ritrovati lì
Magari per un accento accettazione ambientali o telefoniche
Le sono ritrovate coinvolti in qualcosa
Passano negli horror loro anni in carcere ricordiamo e sui sessanta sei mila detenuti in Italia ben ventidue mila sono in custodia cautelare e noi tutti si davano Cosentino Polverino altri ripeto sono cittadini normali come noi
Che
Non hanno nessuna possibilità di essere assistiti da un avvocato che egli può permettere di essere giudicato poi innocente
Ebbene in questo Comune io ringrazio anche Marco Pannella che
Stiamo insieme allori cercando di organizzare qual che
Evento in questo Comune del parlare appunto di questa situazione della giustizia ma non solo perché ricordiamo e Casal di Principe
La capitale essa accentua la Terra del Fuoco quindi inquinamento ambientale famoso registro dei malati tumorali che di cui spesso vi ho parlato
Un'ultima cosa e poi chiudo per quanto riguarda Casal di Principe si vota ci sono le elezioni amministrative e questa è una novità perché da ben due-tre anni ormai non aveva l'Amministrazione comunale dovesse essere ha sciolto per infiltrazione camorristica
Nel due mila e dodici ma questo era solo il sei e il terzo dei provvedimenti e che ha colpito il comune di Casal di Principe prima addirittura rifare novantuno
Poi nel novantasei firmato appunto un provvedimento di scioglimento e l'Amministrazione firmata Napolitano
Va bene Hassan a Casal di Principe purtroppo è casertano ci sono anche altri Comuni che hanno questo problema come Castel Volturno che ricordiamo è il Comune
L'Italia con il più alto tasso di immigrati clandestini che lavora vengono sfruttati a volte nei campi rendendo di proprio schiavi si va al voto finalmente venticinque maggio
Finalmente comune di
Speriamo di Casal di Principe potrà avere una propria amministrazione di sopra i tantissimi problemi volevo chiudere
Annunciando dalla mezzanotte in questo modo di di lunedì un miglior sciopero della fame a sostegno
Del Santa Chiara
Dell'amnistia per la Repubblica insieme a me lo faremo insieme agli altri compagni l'Associazione radicale di Caserta è subito dopo di me lo inizierà un altro compagno di Caserta Domenico letizia
Che colgo l'occasione che ha pubblicato ultimamente un libro la storia del divorzio italiano è volevo condividere con voi questo pubblicazione penso che sia
Preziosa come tanti altri compagni e pubblicano libri che è un patrimonio penso per noi e per tutti grazie
Grazie lunga Bove
Adesso compaesani Valentino che ho visto prima segate anche tempo essere puntuale
Piedi
C'è un po'di tolleranza per questi primi interventi sui tempi ma senta approfittando di fotocopie
Difesa
Allora
Buongiorno a tutti
Parto dagli interventi più gettonati che si rifanno sette inevitabilmente alla mancanza
Di democrazia interna agli assetti della proprietà o statutari
Quindi al ai criteri decisionali
Io credo che
Il problema di fondo non sia questo e anche qualora ci sia
Una componente reale di questi problemi il problema principale
Non è non è questo che noi ci dà la visibilità necessaria la condivisione
Di questo progetto politico abbiamo davanti da tanto tempo
Con il corpo elettorale probabilmente
E anche ecco di come dire una sorta di
Di pretesto per ci se stessi per la centrale il problema
Un tentativo
Così assolutamente plausibile di di evitare di fari i conti con i veri problemi che secondo me sono
Alla mancanza di una comunicazione ufficiale rispetto all'offerta politica vendiamo a proporre
Che sicuramente molto valida e mi chiedo mi faccio sempre la domanda retorica che mi sono posta mi sono posto anche nel nell'intervento del Comitato precedente che cosa dovrebbe cambiare affinché
Si possa arrivare con questo movimento con questo partito ma un consenso dignitoso a una percentuale di consenso elettorale
Che ne so voglio dire immagino alla lega quando è partito da zero è arrivata
Lavorando i diversi anni credo nel suo massimo si arriva dal dodici a quattordici da ultimo il Movimento cinque Stelle sta intorno a ventidue venticinque per cento
E allora mi chiedo come mai per altri partiti questo non è balzo e noi invece continuiamo così ad agitarsi in questo
In questa palude
E allora poi si parla spesso dalla censura è certamente c'è un tasso di censura fisiologica però anche questa qui e io l'ho ribadito anche nell'intervento precedente del nostro Comitato
Credo che anche questo qui sia un po'un un pretesto per giustificare alcune
Alcune manchevolezze e anche perché ripeto il
Anche perché ripeto ivi i partiti
Così
No
Fatto
I partiti come lega il Movimento cinque Stelle
Alla lettere
Però mettere un po'una
No
Allora ieri mi sono iscritto avrà seconda volta un po'casualmente ha chiesto all'UE
Sei avrei parlato da stamattina e ha detto ai se non parlava errata battute tale regolare il porta a detta così la mia risposta è no possono andare a fare in culo Presidente
Lei quel tono e non altri
Allora Presidente non tema ed è sembrata forcaiolo
Allora
Il presidente Stozzo e che va formulò
Allora va
Bene Ilva fatturò è di Stato agli atti a verbale e può essere ripreso da chiunque non è un problema
Solo perché vi chiedo scusa l'interruzione involontaria a Valentino Paese anima
La sequenza elasticità sequenza è la stessa
Lo fa dietro di me è comparso Bandinelli che con una voce che profonda sentirsi evade accetta richiedeva parlo o non parlo dei mesi o no
Allora siccome ho già spiegato prima no mantiene assente se si assenta io non posso andare a ha spiegato di Voltaire io farei dai ed è il sunto di mezzora per gli assenti ieri sera ho detto
No scusate posso dopo il Presidente spiegare la situazione senza essere lapidato implicate condannato nel del Partito della Giustizia le fa la battaglia posso altrimenti perché non mi stia almeno può solo dato solo salvo insomma
Cioè spero della visti Napolitano anche che valga per il prepartita l'interno altrimenti sono finito
Allora ieri sera ho detto che stamattina c'era iscritto a parlare soltanto sconta no badile sentita essa ascoltare insomma di una formula Baici allora
La che tutto è volta a fonti dopo poco interessante laiche scocciante allora ieri sera ho detto che stamattina non c'era solo Luca Bove iscritta a parlare
Che avevamo Quarto d'inchiesta e i secondi interventi
Esattamente
Angioni Bandinelli viale e per tanti
E che secondo intervento l'ha fatto soltanto Pannella fino ad ora
Ho detto domani mattina alle nove consigliavo se c'è solo Luca Bove e lo può e non c'è faccio parlare più qui secondo interventi compatibilmente alle richieste dei primi interventi questo il senso stamattina quando sono arrivato ai nove e cinque a dir la verità
Ancora in corso la sia stampa
Sembra il TAR di era già presente io ovviamente c'erano non c'erano Angioli e non c'era Bandinelli
E si sono iscritti altri compagni intervenire gli ho chiesto se volevano parlare subito sapendo che il
La presente al Comitato solo scarse va però nel quarto d'ora di Khaled proprio di molto di aleatorio tutti va detto sì voglio parlare perché sanno che ce l'ha detto alla radio
E magari è utile più favorevole quindi Luca boy particolare detto parlo per primo e dopo di noi sono iscritti paesani Paciotti Santarossa quindi i secondi interventi a cominciare dal mio però presente
E da quelli battaglia presente beltà di pure ma detto ma posso parlare detto sì sicuramente riusciamo a parlare dopo in un momento particolare però
Non è in questo momento dopodiché se Bandinelli vuol fare secondo intervento passando davanti ad altri compagni fai come Pannella predatore Wajda problema per me nel senso che guardate ancora
No intenda dare autogestione va benissimo gestione Tornova dei ai tempi dei correttivi
Allora il preserale Roland conservo confermo
Per allora confermo perché le la situazione da ieri sera è cambiata
Non ho cambiato è quindi il mio diritto di sapere no attento agli
Se poi avete parlato per primo parte avrei parlato
E siccome la situazione è cambiata con nuovi interventi bisogna dare una risposta continuino malandata
Parola mettere agli atti la risposta è che i sento di interventi saranno fatti successivamente la situazione è cambiata anch'io ho avuto stamattina
Sentore che qualcosa è cambiato i cosa sia cambiato non lo so perché finché non c'è una comunicazione di qualche membro della direzione
No la prima è che il primo che passa pale dice ISEE succeso saputo che stanotte ed uccellino va detto c'è un Segretario c'è un tesoriere
Segretario e il tesoriere sopra che presiedono o comodo dunque addizionali adriatica italiani di solito che presentato undici attualità stante la scadenza al documento se avremo documento chi lo firmerà
E quando la segretaria arriva dai presenta alla delicati e da fare verranno date ma le comunicazioni a questo Comitato vengono date da chi gli ha titolo
In base ad Vignoni no dal primo che passa perché ha sentito dire che quello già petto relazione niente questo il punto quindi l'ordine lavori e chiusa la questione mi scuso ancora una volta Tondo paesani Valentino
Il quale può tali tra e del suo intervento ENI i cui attuali quattro interventi che si toglie se po di interventi
Faccio notare che da quando sono io Presidente i secondi interventi tranne quelli di pannelli sette sono così intacca l'ATI esauriva oggetto confronto anche approfittando del fatto che vedete compagni intervengono a lungo
In passato venivano sempre legati alla fine del Cominotto decalogo atto che è chiaro un corno e alla fine del Comitato e alla fine del Comitato esaltavano sempre
Non c'è qui purtroppo che il Comitato chissà che parla quando palla palla su quello che è stato detto su quello che vuol dire
è sembrato all'ATO su quello che successivamente altri hanno detto pazienza però purtroppo quando sei tanti succede così
All'atto seguendo in questo momento c'è ricordare questo chiesto la parola promozione conservazione Dole dragati si presento per iscritto al Presidente al Regolamento parla pure però non è vita pecchiamo quando vogliamo il voto liberare epoca del Presidente dice che cosa immediatamente si dice per passa un culo no no io no fabula verrà dietro io hanno appurato a sbagliano preso parole d'ordine allora intanto mi scuso con il compagno che stava parlando perché degnamente questa cosa va a discapito suo
Però visto che ormai il caso è stato aperto a questo punto io invito la Presidenza perché ho visto il cambio di metodo fra quello che accadeva con la Presidenza Capano e la Presidenza viale secondo me il problema sta tutto qui
Mentre con Capano
Si facevano anche i secondi e terzi interventi solo che Capano cosa faceva
Prendeva comunque tutte le iscrizioni nel momento in cui uno si scrivevano andava vedersela secondo terzo intervento se non adeguati normali al televisore nell'ordine ma la parola
Mentre adesso vedo che ovviamente per una gestione del Presidente che in questo momento non contesto io ritengo che c'è stato un cambio di metodo e quindi io consiglio al Presidente di fare quello che faccio Capano nel momento in cui la persona chiede di inserirsi in quel momento lì
Gli va data la parola non questa secondo intervento prima facie non fare i primi e poi prendiamo i secondi perché se no queste cose potrebbero capitare tutto qui
è un suggerimento di aggredire estrapola ognuno vale allora io respingo esecrazione più avrei non mi risulta che la così e basta vedere gli agli atti
Anche per personalmente secondo intervento non ho mai avuto se non e lì e secondo non è così perché e con questa frequenza oggi Bandinelli se dal quinto intervento sarebbe perché secondo lei gli ha fatto ieri e adesso essendosi cose nuove strade già al terzo
E Carpugnino interponendo molto sovente e persone che arrivano dopo e si scrivono un padre avrebbero allora io questa cosa che alla fine dieci venti trenta interventi non vengono fatti
Mi sembra sbagliata alla credo che se ha diritto a tutti quanti fare il primo intervento il secondo intervento ad a ad Ischia a discrezione assoluta della Presidenza vile fatta sulla base dell'ordine e la voglia di interesse sull'argomento sicuramente c'è
Ieri abbia già fatto dei secondo interventi volendo pratica perché batteva dragaggio intervenuta anche cioè
C'è stato il dotto battibecco uso questo calde che ha portato ha un po'di interventi anche interrotti con interruzioni che io non ho non ho censurato perché comunque se non a chiarire
Adesso
I secondi interventi sono nati ieri
Sulla base del discorso aldeide dicendo eccetera oggi abbia di nuovi elementi andiamo avanti Mammano sicuramente ci sarà spazio per delle brevi battute i due-tre minuti a tutti quelli che lo chiederanno
Se Imad uno quattro cinque sei secoli interventi è possibile
Se sono ventisette è chiaro che non vale allora io vi inviterei ognuno al trenta i ruoli
E a rispettare un po'la Presidenza che bene o male ha dimostrato in do dei lavori sempre fino alla file nonostante tutte le polemiche se poi siamo tutti i Presidenti come siamo tutti i delegati l'altro discorso va avanti paesani

Magari faccio un breve riepilogo a beneficio della gli ascoltatori visto che l'intervento è stato interrotto
Allora ero partito con l'intervento toccando i punti sempre quelli più gettonati qui la mancanza di democrazia interna e all'assetto statutario proprietario
E criteri decisionali allora in estrema sintesi non credo che questo sia il problema fondamentale
Per la nostra mancata visibilità
E ritengo che il problema come oggi già detto altre volte sia un problema di comunicazione efficace
I le nostre
Dunque le che io replico due occasioni mancate per che dove non avremmo potuto farci tranquillamente strada
Se avessimo riuscite a comunicare bene nel novantadue con l'avvento di Mani pulite quando
C'è stato il crollo di una classe politica dirigente che ha imperversato per dal dopoguerra si va al novantadue e purtroppo anche lì non la siamo riusciti a fare a fare breccia da ultimo
Con tutti gli scandali che hanno riguardato la casta
E il contributo fondamentale che hanno portato i due nostri consiglieri regionali
E anche qui poiché noi siamo rimasti nelle retrovie si è fatto strada il Movimento cinque Stelle ora è sicuramente vero che tutte le formazioni politiche
Ma che non politica c'è un tasso di censura la censura si batte
Diventando interessanti avendo qualcosa di attrattivo da proporre ed avendo una una comunicazione efficace anche perché come mai allora questo aspetto della censura
Non ha riguardato la lega quando è sorta che è sorta nelle valli lombarde ormai rimetto cinque sì le vedo che i regimi partitocratiche avrebbero avuto tutto l'interesse a soffocare certi movimenti questo non è avvenuto
è la censura è diventata secondo me è una sorta di pretesto
Per giustificare le nostre manchevolezze perché voglio dire delle due insomma o l'uno l'altro abbiamo prodotto scadente al quale invece io le idee completamente opposte come dire tutti qui dentro
Oppure non siamo in grado di regolare le nostre idee politiche
Per cui mi di Bongo di nuovo la domanda retorica anche mille sono posso anche nella nel Comitato precedente che cosa dovrebbe accadere affinché ci sia un'inversione di tendenza finché questo movimento questa partita possa raggiungere
Un consenso popolare elettorali dignitoso
Non non vedo motivi nuovi lì all'orizzonte che mi possono far prefigurare che ci sia unico un'inversione di tendenza
Cosa cosa fare a questo punto b soprattutto cosa non fare ho sentito parlare di una considerazione
Sulla eventuale chiusura del call center me insomma voglio dire il ramo commerciale di un'azienda e l'ultimo che non si vende caso mai se rimane un soldo in casa
Si mette uno è un altro venditore per vendere il proprio prodotto perché noi in realtà siamo
Tra virgolette dei proponenti dell'offerta politica per cui dobbiamo avere tanti collaboratori che propagano sempre di più questa le nostre iniziative politiche per cui consente normalmente il braccio operativo insieme venditori esterni
Per e andare occupare il territorio per cui eventualmente da potenziarlo da vedere
E i comparti eventualmente di questo consente che credo già ridotto al minimo che magari hanno bisogno di di maggiori e adeguati stimoli
E insomma voglio dire rimane impossibile da chiunque qui pensare
Che se noi mettiamo in fila certe persone ci parliamo un attimo non troviamo ceci persone su cento che possono condividere le nostre idee un'assicurazione sulla vita un una un'assicurazione su se stessi
Per i nostri figli e per i nostri nipoti queste quello che il Partito Radicale
è un partito che se avesse se avesse riuscito ad a vere e il consenso e il successo che meriterebbe un partito che avrebbe portato questo Paese
Appari che della Germania dell'Inghilterra insomma noi siamo vent'anni indietro l'Europa
Perché abbiamo avuto una una politica di collasso dal punto di vista degli assetti civili acquisto
Ci ha ci ha portato a essere nelle trovi è anche economiche dell'Europa comunque io non ho rimpianti di avere la tessera di questo partito dal mille novecentottantasette per cui tale da più di di venticinque anni
Continuerà ad essere
Radicale credo per tutta la vita
Essere radicali è come dire come direbbe un prete uno è un'opera di bene una cosa buona e giusta salta
Lo destro
Grazie
Allora
Procedimento può metodo e con l'andar bene questo momento quindi dopo
Sembra Cioffi impotenti va Ciotti grazie Presidente
Cari compagni e cari compagni e vorrei ripartire dall'analisi fatta dare vita nella sua relazione in particolare hai dati allarmanti
Riguardanti l'informazione riportato dunque infatti
Proprio dall'informazione le prossime scadenze politiche e dunque è l'impossibilità
Per quanto mi riguarda di partecipare alle prossime elezioni perché siano esse europee per quanto mi riguarda anche le amministrative
Ma anche della necessità di portare avanti anche durante questa campagna elettorale una presenza attiva radicale
Infatti per quanto riguarda Firenze dove io sono tesoriere dell'associazione radicale Andrea Tamburi
Le amministrative sono caratterizzate da un autentico scenario di
Di guerra partitocratica abbiamo tre candidati sindaco a destra tre candidati sindaco a sinistra
Uno dei quali Dario Nardella espressione diretta dell'ex sindaco e attuale premier Matteo Renzi e sarà
Una lotta all'ultima preferenza con ripercussioni evidentemente anche sulla politica nazionale essendo Firenze in questo momento il centro un po'delle dinamiche politiche e anche nazionali
E dunque
Ci prepariamo una campagna elettorale vedremo una compagna elettorale conto toni
Molto populisti ICI che andranno dall'accattivante all'aggressivo e via dicendo in questo contesto noi come radicali ci siamo proposti
Di anche dirà mando un comunicato stampa negli scorsi giorni è stato
Puntualmente puntualmente
Ignorato dalla stampa locale
è di realizzare ci siamo proposti realizzare una partecipazione a non partecipazione attiva ponendo l'accento su quelli che sono i temi
Delle nostre battaglie sia perché alla politica locale sia alla politica nazionale
I temi e gli obiettivi prioritari che sono appunto quelli della nostra azione e della nostra proposta politica
Tant'è vero che ad oggi mancano esattamente quarantacinque giorni alla scadenza della CEDU ma mancano quarantadue giorni alle elezioni europee e amministrative
Ma mancano anche settantotto giorni da dall'inizio del semestre europeo a guida italiana sei mesi durante i quali l'Italia presiederà il Consiglio d'Europa il coordinerà
Riforme strutturali politiche di bilancio e compito del Consiglio dell'Unione europea d'opera
Che uno dei compiti del Consiglio dell'europea e adottare misure del settore della cooperazione giudiziaria in maniera in materia penale
E se è vero come io penso che il nostro Paese non sarà in grado di risolvere
La propria condizione di legalità a livello comunitario entro il ventotto maggio è necessario cominciare a pensare anche a cosa dovremo Comit dovremo fare dopo il ventotto maggio
Ovvero
Quattro giorni dopo le elezioni europee il ventinove maggio e all'alba del di un semestre italiano in cui il nostro Paese sarà ripeto in evidente imbarazzo rispetto alle stesse istituzioni che sarà chiamato a coordinare
è dunque evidente che
Che la nostra principale battaglia qualora
Come tutto ci fa pensare non ottenesse insuccesso definitivo ovvero l'amnistia entro il ventotto maggio
Debba trovare uno sbocco nel nuovo contesto europeo avendo come interlocutore non più con le istituzioni nazionali ma quelle europea internazionali
Per quanto riguarda
La lotta in corso ovvero quella prima del ventotto maggio
Volevo volevo raccontare due cose riguardo alla nostra alla nostra attività nella speranza che possa essere di ispirazione per altre per altre associazioni
Faccio l'esempio sulla nostra pagina di Facebook stiamo seguendo analogamente a quanto viene fatto sul sito del partito
Una un countdown
Che del di ingorghi cambiamo che ci separa ventotto maggio
E i risultati di questo quotidiano conto alla rovescia sono stati straordinari in termini di visualizzazioni condivisioni commenta apprezzamenti
Per esempio l'Info grafica del meno cinquanta di qualche giorno fa ha ottenuto sessantun like this quarantadue condivisioni due mila novecentotrentuno visualizzazioni
Che sono a un risultato abbastanza sorprendente per una piccola veramente pagina di una di una piccola associazione che
A pagina trecentocinquanta contatti noi siamo un'associazione
Attualmente con una cinquantina di scritti in gruppo militanti di una ventina di compagne e compagni
Ed è
Una sorpresa per noi abituati come eravamo a sentirci dire che la battaglia per l'amnistia in queste condizioni fosse impopolare
Ma è una sorpresa che mi fa riflettere su quello che potrebbe essere il ruolo
Una compagna ieri ha detto giustamente il potere non hanno il potere nel senso dell'imposizione il potere nel senso del poter fare
Che un'associazione radicale a nelle proprie mani e
E che potrà addurre iniziativa non violenta raggiungendo centinaia di persone
Solo solo con l'utilizzo dei social network figuriamoci con un'azione costante anche nella vita reale non virtuale
Quindi concludo rapidamente con un pensiero riguardo proprio al ruolo delle associazioni e in questa fase di estrema difficoltà del partito e del movimento
Io penso che ci vuole l'Associazione si ha un ruolo cruciale stava parlando chiusura del consente le eccetera non entro in questo io sentì semplicemente da tesoriere di un'associazione volevo dare un'indicazione su quello che secondo me potremmo fare noi
Nelle nostre realtà locali
Penso all'Associazione abbiamo un ruolo cruciale che poc'contribuire in maniera determinante con le proprie risorse umane ed economiche alla sopravvivenza del nostro mondo
E quindi al raggiungimento dei nostri obiettivi il due mila tredici sottolineo è stato un anno di grande lavoro ma anche di ottenimento di un grande di un grande autofinanziamento
Perché come tesoriere la sede dell'associazione Andrea tamburi o certificato nella mia ultima relazione
Un incasso di oltre tre mila seicento euro solo di contributi incassati ai tavoli per la raccolta delle firme oltre a mille trecento quaranta euro di iscrizioni
Questo ragazzo è un valore importante per quanto riguarda l'azione politica del due mila quattordici ora non so chi chi più chi meno ma è con queste risorse che con come associazione abbiamo fatto un Plaku un piano
E deciso di programmare una serie di iniziative da qui alla scadenza del ventotto maggio una delle quali
E qui mi ricollego alla questione dati di ascolto elencati da Rita nella sua relazione
Consisterà nell'acquisto di spazi autogestiti nelle televisioni locali che durante la compagna elettorale delle prossime amministrative saranno monopolizzata come normale dai dibattiti a livello locale e con i candidati e quant'altro
Stiamo valutando i primi preventivi e ho saputo in questi giorni che con un investimento di circa mille trecento euro è possibile acquistare cinque spot al giorno per dieci giorni della durata di quindici secondi
Noi avevamo intenzione di prenderli gli ultimi dieci giorni della campagna elettorale per le amministrative
E dico sarà poco però
Io penso che riusciremo a coinvolgere molte persone dato che grazie al digitale terrestre il segnale migliorato rispetto
Ad altri ad altri tempi l'offerta televisiva privata locale ha ricominciato ad avere almeno in Toscana un buon successo come accadeva anni nei primi anni Ottanta
è i nostri esporta appunto onorando il nostro intento di realizzare questa non partecipazione quanto mai attiva a Internal nel contesto delle elezioni amministrative
Avranno il messaggio amnistia per la Repubblica ventotto maggio eccetera eccetera
I nomi le umile davvero Consiglio davvero è di inventarsi ripeto in questa situazione di difficoltà economica di farsi carico per quello che possiamo fare localmente
E di inventarsi a livello di associazioni Investimenti simili
Ripartendo dalle nostre catacombe locali
Per esempio la televisione locale è una è una piccola realtà no che lontana dai grandi network nazionali RAI Mediaset e La sette eccetera
Però è un sei minori possiamo mette né i nostri nei nostri piccoli contesti locali
In questo caso non non saranno dati significativi ma e nord non scalfire hanno di zero virgola
Devastanti
Chi e allarmanti di cui ci ha parlato Rita riportando i dati del del centro di ascolto
Ma comunque potrebbero contribuire a far passare a far passare il nostro messaggio
Insomma presso presso un buon numero un buon numero di cittadini insomma io dico il nome dobbiamo lasciare assolutamente nulla di intentato soprattutto
Sento che dobbiamo farci carico la nostra responsabile azione dell'azione politica del partito del movimento
E sentirla e sentirla nostra
Bah mi è venuta in mente parafrasando John Fitzgerald Fitzgerald Kennedy
Potremo dire non chiediamoci cosa il partito o movimento può fare per noi chiediamo chiediamoci cosa possiamo fare noi per i per il partito e per il movimento ma anche ma anche cosa possiamo fare con le nostre forze umane ed economiche per gli obiettivi che compagne e compagni
Dobbiamo avere la responsabilità e la forza di realizzare grazie
Allora pascoli e l'ha chiesto la parola poi richiama al Regolamento vai
Allora chiedo appunto la parola per un richiamo all'articolo quattro del Regolamento
Dove si parla di svolgimento delle sedute nel primo punto si dice che la Presidenza dà la parola per gli interventi secondo l'ordine di iscrizione ed è quello che appunto avevo chiesto poc'anzi
Va ricordata l'altro che al punto quattro dello stesso Regolamento si dice che si può chiedere la parola per richiamo al Regolamento in ogni momento della seduta e la parola viene concessa immediatamente al termine dell'intervento in corso
Ovviamente
Leggo anche la parte finale che dice che le decisioni in merito a tali richiami spettano la Presidenza che può interpellare l'assemblea come vedete io sono estremamente rigoroso e rispettoso delle
Decisioni che assume la Presidenza ma credo che sia doveroso che la Presidenza illustri a tutti i componenti quelle che sono le sue decisioni su come interpretare l'iscrizione
Negli interventi dei compagni che chiedono la parola
Tutto qua
Allora
L'articolo quarto dello svolgimento e sulle dice membro del Comitato intendo per dal Polo su un punto all'ordine del giorno
Noi siamo in una fase dibattito generale che non è un punto del giorno ma il dibattito e vale per prassi abbia sempre data palati UTIN chiunque Potì appaia cosa voleva
Dopodiché
Dopodiché
In questo momento dobbiamo due iscritti a parlare
Se richieste di secondo intervento e-mail metà direzione possono parlare quando vogliono dopo l'intervento successivo e sono sedici e quindici in questo modo
Allora
Credo che
Al momento dissertazioni in cui semmai di nell'insiste per parlare palla dopo il vostro intervento se mantenerli palla come secondo intervento palla fa due interventi pone non di più
E alla fine abbiamo sette interventi tutto compresi i secondi interventi non vedo quale sia il motivo per cui non ci debba essere un ci siano svolti dato lo svolgimento non regolare svolgimento eh della dei lavori se non per il fatto che
Qualcheduno paesi non poter parlare al momento addirittura abbiamo e possibilità nel secondo o terzo intervento
Io credo che sia prioritario che compagni che ogni parlare possa parlare tutti e non ci sia la fine dieci quindici venti persone che non ho potuto parlare come spesso è accaduto in passato al di là di quello che intendo dire
Sono stato abbastanza elastico anche sui tempi degli interventi
Molti compagni Stati sotto i dieci minuti alti dei cessati oltre ma dipende anche dall'interesse dal modo con cui interventi sono seguiti questo vale per chi parla qualità doppia di fonte quindi credo che
Se si vuole passare una fase molto più
Normativa del Regolamento tenga presente che la strenuamente sto fatto quando c'erano ancora rivende le collane
Quindi risale a quindici anni fa
Tanto è vero che vedeva decadente Vendola idee pienamente sono tuttora fertilità e tutti quanti a leggersi Regolamento tutte entro la fine perché alcune cose
Che sono poi due ingiusta è superata la prassi qui se mi si contesta che non ho dato la parola qualcheduno
Voi qualcheduno non ha avuto parlare respingo completamente la questione perché mi sembra che addirittura non sia così
Se si vuole in tutto il possibile dibatta positivo nel dibattito se si vuole fare una norma
Discussione tecnica sul Regolamento e sulle modalità con cui gli interventi sono dati uno per uno i questo da qua si può fare perdiamo altro tempo e altri talmente o posso parlare io a sto punto dopo comunico
Abitare a mente che si va capito ma ho capito ma varare
Otto solo cieco tesi ma dal dall'intasamento dal diritto di interrompere intervenire su chi parla tanto della Presidenza tanto meno la presidenza ceca Chicchirichì fai chi fa gli appelli formali Regolamento
E improprio rispetto e l'ha detto formalmente perché altrimenti la contraddizione della parola ci chiede che gli altri ispettivo qualcosa che non vuole rispettare allora
Per cui dico alla il termine per iscriversi a intervenire scade alle ore undici
è un potere abitate da Presidenza okay mi dispiaceva perché arriva dopo ma avendo parecchie richieste secondo interventi e di varie cose i secondi interventi sono limitati a cinque minuti
Cinque minuti secchi per cui chi le fa le premesse tutte le radiazioni lo sappia delle dieci minuti in questo modo accetto l'osservazione di
Dipasquale Yellow visto che sono pochi iscritte al momento e faccio Trento udito delle persone che debbono parlare che al momento sono
Lo dico caro ce lo vedo carciofo vedute stile adesso loro sono Santarossa avviato Matteo Matteo Angioli Bandinelli Angelo chiare Silvio Beltrandi levi Orlando
Benelli
La vita nella
Bando è già scritto Zanella
Qualcun altro adesso ha alzato la mano vuole iscriversi a parlare ma ripeto non le posso interventi sono Santarossa
Aviano Angioli Bandinelli viale Beltrandi lenti Orlando Benelli da rally
Bellissime Lelli va be'Bottolo Torino va be'chi predica di dei nomi perché sono volte confondo già sbaglio scriverli e sbaglia legge lesivo di altri per alzata di mano su vengono
Sul Regolamento Bandinelli
Articolo quattro
Paragrafo tre i membri della direzione dei parlamentari iscritti al movimento possono chiedo la parola in qualunque momento della discussione per un tempo definito dalla Presidenza
La presidenza comunica all'Assemblea la richiesta di parola al termine dell'intervento in corso
E la parola viene concesso terminato l'intervento successivo io sono membro della direzione tutto qua
Sì allora siccome so quello che ha sempre contestato il fatto che mentre la direzione Palazzo tre quarti d'ora un'ora senza limiti di tempo in continuazione e non ci fosse spazio io lo dice si conta che sedici venga direzione non voi della Giunta
Pallino e dei parlamentari eletti e per fortuna adesso son rimasti per fortuna
Per fortuna lo stato dei luoghi sono rimasti due Priverno molto di più perché ne ho spiegato in passato avevamo venti persone e poter o di più che potevo parlare quando volevano o di interventi che andavano oltre i canonici dieci minuti eccetera alla
Aspetterei tornata molto più la normalità in ho difficoltà a data da pannelli al tornava Bandinelli dopo il prossimo intervento o fatta interventi come sempre previsto decida Bandinelli se vuol parlare dopo Santa Rossa Pala dopo Santarossa
Altrimenti potrebbe dopo Angioli
Alessandro assapora Santarossa
Grazie Silvio
Io
Dieci minuti io partirei dall'integrazione se possibile alla rassegna stampa di Marco Cappato
E stamattina perché c'è un'iniziativa sulla quale
I radicali friulani sono impegnati ed è quella relativa agli impianti di biogas
è un tema che io porto avanti da diverso tempo sono anche consigliere comunale nel comune dove è stato realizzato questo impianto AMA bene oggi
Del Messaggero Veneto titolare di biogas inquina come nove mila auto
C'è stata un'Assemblea organizzato un comitato d'
Per la quale faccio parte che si oppone a questo impianto è son presenta dei dati interessanti
La centrale biografi San foca produce emissioni atmosferiche
Pari a quelle di nove mila auto in circolazione dovuta business privato pericoloso per la salute dell'uomo dell'ambiente che si fonda esclusivamente sugli incentivi statali
Pari a zero virgola ventotto centesimi di euro kilowatt di energia prodotta goduti dallo stesso imprenditore pagate dai cittadini nelle proprie bollette dell'energia
Quindi da sfatare il fatto che questi tipi di impianti siano
Ecco sostenibili vicina natura quando invece stanno in piedi
Solo perché ci sono incentivi statali su questo siamo facendo iniziativa insieme radicali ecologisti proprio re
Che i radicali si occupino e si preoccupino anche di questi temi continua il giornali Messaggero nella denuncia che il Comitato per la salvaguardia di Sofocle sta portando avanti
Dall'agosto due mila dodici da quando cioè la conferenza dei servizi ha dato la sito NRG l'autorizzazione a costruire la centrale di di via parti Dordain
Come avviene una approvazione di un intervento del genere senza
Valutazione di impatto ambientale
Con la semplice conferenza di servizio e qui parlo tendono a parte i tecnici Arpa ASL
Ma di fatto
Non entro nel merito del dell'intervento perché non ne sono capaci
L'impianto in funzione dal gennaio due mila tredici a dicembre due mila dodici ad oggi il Comitato ha già presentato quattro esposto in Procura
Tutto questo è emerso l'altra sera la conferenza sul biogas organizzato dallo stesso Comitato va beh dopo ci dice che c'ero anch'io lasciamo stare siamo preoccupati ha esordito una presenta dei Comitato abbia arrabbiati con l'Amministrazione
Che fin dall'inizio non ha mai informato in modo trasparente tutelando il privato
Da ultimo presentato in Consiglio comunale una proposta assurda che non tiene conto delle linee guida
Da noi depositato in Procura sulla costruzione di un organo di controllo dei cittadini
La cosa
Che è avvenuta ha dell'inverosimile
Io non c'è ritorna
Mi piacerebbe che magari quando dice che i radicali sull'anni è solo un punto di riferimento non due non è un'associazione si ricordi cosa dice lo Statuto in cui i radicali Franzo presenti come associazioni in quanto il
Il presidente
Il
Tesoriere sono iscritti
Per cui hanno tutto diritto e se l'asse
Rettore visti come un'associazione formalmente costituita quindi gli appellativi essi ci sono della RAI le disfare rispetti anche la nostra segretaria
Quindi
La cosa strana che è avvenuta e l'ho denunciato sulla stampa
E che sia di nella convenzione si riporta di
Convocare un'elezione di tra i cittadini del comitato di controllo la cosa
Assolutamente fuori da ogni regola in quanto lo statuto comunale non prevede questo tipo di consultazioni
Non si capisce come potranno poi farsi campagna elettorale se così si può chiamare quelli che ne so fanno parte di questo Comitato di controllo
Quindi ci si inventano
Delle
Elezioni farlo occhi assolutamente fuori
Da ogni illegalità
Fuori da
Da quanto prevede lo Statuto comunale e questo accade in un comune
Della Provincia di Pordenone
Quindi
Le azioni sono state
Le l'identità
Va beh in un altro ed è un'altra storia quello sì allora la cosa quindi continua
L'articolo continua non vi tedio sui dati numerici eccetera noi sì chiediamo che ci sia una revisione della legislazione
Su come vengono autorizzabili questi tipi di impianti che ci siano dei seri controlli e anche delle valutazioni economiche
Sul fatto che questo tipo di impianti ingrassano solo chi ha la possibilità di fare interventi violando le norme quindi
Questo mi sembra un tema interessante un tema che riguarda
Moltissimi Comuni in tutta Italia
Il tentativo con radicale ecologiste quello di fare su questo un approfondimento Serrapica italiani vorrà starci
Mi farà piacere
Parlo anche di giustizia perché
La cosa assolutamente irrituale anche una componente di questo Comitato sia stata chiamata dal pm
Quando è andato a parlare col PM si è trovata seduto
Accanto al P.M. il Sindaco che la controparte
Cioè non mi sembra una cosa è virtuale
Che una procuratori si metta
A cercare di mediare le posizioni di una manifestazione e di un comitato che
Fa delle azioni di denuncia come gli esposti
è il caso Italia
Permessi quindi scusate se sono fuori tema secondo me
Sto facendo un'azione assolutamente radicale
E su questo
C'è il Movimento cinque Stelle che ci viene vetro
Cioè il godimento Cinquestelle chiede a noi come fare come come operare non ho problema di fare una battaglia insieme a voi al Movimento cinque Stelle tra la primogenitura è radicale sul tema
Questo rispetto a
Ecco mi dispiace anche non ci sia Rita però la invito visto che
Faccio anche parte di questo Comitato e mando
Giornalmente tutti gli articoli che escono a leggersi quanto esce a Venezia
A quanto esce sulla stampa
Visto che sei arrivato ti dico che
La nostra associazione come formata solo da un punto di riferimento ma ci sono c'è un un Presidenti scritto radicali italiani ce un tesoriere iscritto alla vita italiani
Altri compagni chiaramente una regione piccola
Quando poi
Si fanno queste affermazioni come cui appena fatto magari si invita i ventiquattro iscritti radicali italiani
Che questo venticinque aprile dice stato uno riscritto magari anche da ascriversi al nostro associazioni in modo che ci sia un'altra persona del Friuli Venezia Giulia che venga
A questi comitati
Altro aspetto
Non con nessun timore a dire che
Sosterrò come possibile la candidatura di Dordoni all'interno del PD
Ritengo
Lo faccio perché mi sembra di rivivere quanto è accaduto l'anno scorso
Non conosco le dinamiche precise però io vi posso assicurare
Che quando mi sono candidato alle elezioni regionali del trimestre a Giulia io
Ho informato i vertici del partito
Non ho avuto risposte
Di fronte a quello so od comunque decise di andare avanti
Siamo stati d'determinanti
Lesse Deborah sarà chiami con seicento preferenza raccolte ma anche con quelli che bene o male pensano che
Io sia radicale
Che mi vedono ogni sabato in uno spazio fisso atta il portellone
Una realtà che
Io invito
Io invito Rita a venire in Friuli
Se è possibile a parlare della Campania dalla campagna mi stia giustizia e libertà
Aiutandoci nel farlo
L'ultimo appuntamento chiamiamo
Tenuto insieme a
A Valerio ed Alessandra sulla campagna Sbai chiamo lì
Ha avuto successo sulla stampa
La cosa che posso dirvi
C'è un problema io non riesco a essere settimanalmente una volta le potevano una volta delle Friuli ce l'ho chiesto per piacere se li vogliamo qualcuno
Quindi non è sempre vero che mancano gli spazi
Bisogna anche essere disponibile metta il proprio tempo e dire e cercare di
Entrare nei mezzi di informazione
Sulla su quanto accaduto ieri sulle annunciate dimissioni linearità
Visto
Ero presente spesso anche
Che forse dovrei essere invitato un quando il consigliere comunale la direzione ma
Su comunque era Mario per partito preso parte
Devo dire
Che
Non deve sul capire come rito possa pensare
Che
Campagna in più rispetto a quella fondamentale per cui
Io sono iscritto valica italiani che la campagna sulla giustizia
Possano
Danneggiare
Le campagne
La Campania principale
Non sa che io non la penso così
Io penso che
Il valore aggiunto
Di molti compagni che
Con la propria sensibilità hanno interessa ad occuparsi anche perché
Come sottoscritto soltanto
Inizialmente coinvolto sul tema
Ambientale proprio da questo Comitato
Quindi
Non vedo nessuna dicotomica nessuna contrapposizione
Semplicemente vedo che
Ogni iniziativa un po'portare qui scritte
Sui vari temi
Con le modalità che le singole associazioni riescono
A utilizzare grazie
Allora rimasta pronto un punto angioma negativo mentre gli adesso o
Fra due interventi
Allora interviene atte Aliano
Poi Matteo Angioli e poi Angiolo Bandinelli
Buongiorno a tutti i compagni io intervengo oggi all'ultimo l'ultimo giorno perché in realtà devo dire la verità mi sono sentito molto in
Molto in difficoltà in questo Comitato ancor prima
Diciamo nel nel periodo che è passato dal precedente Comitato l'attuale
Nel senso che in questi
In questi mesi mi riferisco in particolare alla
Alla mailing list del Comitato che per me dovrebbe essere uno strumento di di scambio di arricchimento che dovrebbe portare
Ad elaborare delle proposte che poi ci ritroviamo tutti quanti ad elaborare qui i tre giorni che è che sono previsti
Ed invece ho assistito ad una serie di insulti anche dei più beceri tra tra esponenti del Comitato e
Devo dire che sono sono stato sul punto anche di mettere l'intera casella Comitato nel nello spalma perché francamente ma ma lo dico sul serio non lo dico Mola modi scherzo quindi
Io non so se esista perché rispetto a questo so che non
L'idea che era stata quella della appunto della Mellini se il Comitato che è stata creata da dal precedente Presidente da Michele Capano
Non so se esista un un moderatore come per tutti formo qualcuno che possa eventualmente nel caso di insulti dire un attimino ragazzi se vi volete insultare utilizzate le vostre mail personali mano utilizzate quella del Comitato
Credo che possa essere uno strumento c'era una cosa banale una una cosa di buonsenso ma che possa servire tutti quanti per la per arricchirci
Venendo ad una serie di argomenti che che sono stati
Proposti innanzitutto la proposta di la proposta di Valerio riguardo alla alla sede beh io
Come rispetta rispetto a questo come rispetto a tanti altri argomenti anche rispetto a questo mi sento un po'in difficoltà perché sempre di più
Mi sembra di stare di interamente in una movimento radicali italiani ma nella peggiore accezione dell'aggettivo italiani noi italiani siamo per definizione portati a distinguerci guelfi e ghibellini e guelfi bianchi e quel fieri e io ho vedo esatta
Di questi stessi meccanismi riproporsi all'interno di questo movimento
Tu con chi stai da questa parte da quell'altra parte
Quello che dici come può essere interpretato a favore di questo favore di quell'altro credo che dovremmo porci in maniera un po'più laica rispetto a a tutti gli argomenti senza cercare di vedere il retropensiero di fare dietrologie così
Adesso ci arrivo adesso ci arrivo no no adesso ci arrivo Schio scusa valere non c'entra con la tua proposta ma sulle reazioni in un senso o nell'altro la tua proposta e quindi anche rispetto al fatto che magari se magari io dico sono contro Valerio allora vuol dire che sono un modo sono a favore di quello che dice Valerio allora sono no un attimino cioè
Dell'alluvione no io
Io porgo l'altra guancia che denuncia allora io riguardo la proposta di Valerio credo che possa aver ragione per esempio Angiolo Bandinelli quando dice ha fatto un esempio molto molto
Calzante di di quella che era la sede di un tempo c'era riportato indietro il veramente un altro periodo storico sembra veramente un era
Un'era geologica fa
Credo però che questo non significa che come dire una proposta del genere non possa essere arricchita nel senso che
Si po'come dire la la proposta di di di Valerio non non esclude altre si può dire non vogliamo non vogliamo
Vendere vendere questa sede benissimo si può però scegliere per esempio visto che c'è carenza forte carenza di fondi di affittare periodicamente questa sede magari la sala
Per delle associazioni che vogliono fare delle riunioni che possono avere anche obiettivi simili ai nostri o comunque
Che possono anche comunque anche essere lontani dei nostri chi se ne frega siamo libertari vogliono venire qui e più forza nuova piuttosto che il Partito marxista leninista fare delle riunioni benissimo se sono disposti a pagarci
Non c'è problema
Questo riguarda questa prima a questa prima cosa riguardo alla ALDE non ALDE io verrei subito a Palmi per quanto riguarda la
La lettera che ieri abbiamo ricevuto da Boldrin fare
Nicola magari ti ieri ha presentato mi pare che non so se hai raggiunto può Nicola sì o che Nicola raggiunto il numero di di firme necessario per quella mozione io devo dire quando Nicola nella proposta di primo acchito detto non se ne parla neanche
Dopodiché
Ciò riflettuto un attimo dieci secondi dopo l'ho richiamato detto no è giusto che il Comitato discuta di questa proposta
Rispetto alla quale io personalmente non sono favorevole cioè non credo che noi dobbiamo aderire alla proposta alla proposta di di Boldrin alla richiesta di fare un nominativo
Innanzitutto perché quel nominativo non ce l'hanno detto ma diciamo avrebbero potuto metterci benissimamente le le le iniziali le iniziali potevano essere MP o ebbi
Cioè loro vogliono evidentemente una persona di riferimento di area radicale
Vogliono
Uno specchietto per le allodole per quello che e a mio giudizio semplicemente un'accozzaglia di partitini della partitocrazia
Cioè io dico faccio faccio un nome di una persona che non è presente in quella lista ma io dicono i radicali con un arnese della vecchia Democrazia Cristiana come Pino Pisicchio esponente del Centro Democratico ma cosa cazzo c'entriamo scusate non c'entriamo niente
Allora se
Dobbiamo entrare in Parlamento europeo non dobbiamo entrare tramite operazioni partitocratiche ci dobbiamo entrare in altro modo sì probabilmente si è scelto a questo punto sicuramente si è scelto di non entrare il Parlamento europeo
Ci sono altre possibilità
Ci sono altre strade che si possono percorrere a livello europeo mi riallaccio a quello che ha detto ieri Antonella Antonella soldo a proposito della della cannabis terapeutica
Rifacendomi ad una ad una idea che avevo già lanciato nel precedente Comitato rispetto alla quale per esempio Matteo Angileri si era detto d'accordo cioè questione cannabis terapeutica
Antonella CIA detto che c'è tutta una serie di di di di Regioni o che che si sta muovendo ma anche a livello europeo poi parlando tra di noi mi ha detto che per esempio la Polonia
Se inizia Ando a muoversi su una strada di
Proposta di iniziativa di legge popolare a livello europeo o rispetto a questo perché non introdurci noi e quindi far vedere che anche se fuori dal Parlamento possiamo comunque dare il nostro contributo
E sempre a livello
Sempre a livello d'Europa visto che si parla di procedure che si possono attivare c'è un'altra procedura che si potrebbe attivare anche se con maggiore difficoltà si è parlato in questo periodo sentito appunto di mandare lo Stato italiano di fronte alla
Corte dell'Aja Corti di giustizia non non ricordo bene beh anche rispetto a quello c'è comunque una possibilità che quella
Che è stata avviata tanti anni fa nei confronti dell'Austria nel momento in cui
Il partito di estrema destra del
Non ricordo il leader quello che è morto comunque
No ai del primissimo esatto una procedura nei confronti dell'alcol quando l'estrema destra andò al potere bene in questi casi si attua scatta una procedura nei confronti di uno Stato
Nel momento in cui si ritiene che questo Stato non sia più in linea con i principi democratici
E di tolleranza della dell'Unione europea perché non vedere se è praticabile anche quella strada nei confronti dello Stato italiano
Altra questione sciopero della fame di vita io credo che rispetto alla questione della del Satyagraha
Credo che sia un po'
Uno dei dei temi che ho sentito meno presenti in questo in questo nostro dibattito e sinceramente mi dispiace mi dispiace perché voglio dire e una delle iniziative qualificanti del del del del nostro movimento del nostro agire politico
E devo dire noi io faccio parte dell'associazione Maria Teresa Di Lascia di Foggia stiamo portando avanti da da settimane ormai lo sciopero della fame a staffetta pur rendendoci conto che alla fine poi
è una cosa che rischia di essere poco conosciuta pur rendendoci conto e qui né
Vengo per esempio a quello che ha detto ieri
Marco Cappato cioè
Alla
Inedia inadeguatezza degli strumenti che noi stiamo portando avanti rispetto all'urgenza dello dell'obiettivo e alla enormità se vogliamo dell'obiettivo
E
Però rispetto a questo io credo che dovremmo cercare di elaborare qualcosa per lo meno per far sentire la nostra
Vicinanza
Non solo umana ma soprattutto politica perché poi la vicinanza umana dipende da ognuno di noi a quello che appunto è il
Il segretario del nostro movimento
Quindi
Rispetto ad una serie di io
Ho sentito alcune alcune parole che mi hanno colpito più dissolvi putrefazione
Io credo che ci sia una parte di noi una parte ma non di noi come persone al nostro interno come persone
Che sta andando verso quella direzione io credo che dobbiamo combatterla perché abbiamo ancora tantissimo
Da dire e da fare da proporre a questa nostra società quindi venendo per esempio l'intervento che mi è piaciuto tanto quello di Demetrio Bacaro Demetrio parlava della teologia deliberazione qualcosa che non mi è tanto affine io
Preferisco pensare a un qualcosa pur essendo ateo a qualcosa di
Di più vicino che è la
Protestantesimo quindi a quel essere speranza piuttosto che il fare
Siamo siamo speranza con le nostre azioni
Vi ringrazio
Allora
Tocca testo credo adesso Matteo Angioli che però mi pare non ci sia
Quindi lo
Depennati eventualmente si descrive dopo Angiolo Bandinelli
Denunciare
Selettiva
Tocca a me allora
Quella che intervengo per un motivo adesso motivo da secoli trenta di ieri sita completamente però può essere abbastanza
Perché i ritardi quesito è senta di non ci fosse uno che non crede minimamente l'amnistia
Proprio non fosse d'accordo potrebbe scrive sadica italiani poteva parte del Comitato potrebbe essere eletto il comitato
Ovviamente sì
Ovviamente sì
Perché non mi pare che lo Statuto e dica i tagliandi dica che compito prioritario via dica italiani che raggiungimento amnistia e a questo si svolga qualsiasi altra situazione
La mozione e vincolante per attività politica non lo deve lo Statuto quindi ogni volta che vedo questi attacchi feroci nei confronti di chiunque mantiene una polizza alle non di dissenso perché dissenso
La vulgata comune masticato stesso diversa mi chiedo dove sono finito
Nel partito più tollerante libertario liberale liberista e ci sia sembra quasi non solo
Ma lo sport principale e accusare quello del fallo grave ed al rigore che ha fatto fallire l'operazione ora sentono e mai che su obiettivi qualunque esso sia
Eccome se domani siccome qua dentro quel tipo di noi non mio non è così convinto sull'eterologa questa la praticamente il padre non padre se c'è qualche psicologo dirà anche via vedere eccetera Filomena Gallo avesse fallito la colpa sua
Guardate veramente ridicola questa cosa funziona soltanto perché ogni tanto non ci collochiamo fuori e ci vogliamo un po'lo specchio
Ma sta all'interno non c'è diamo conto ed è la difficoltà con cui alcune nostre battaglie diffida porta all'esterno perché finché c'è raccontiamo tra di noi e cioè che spiegava tra di noi funzionato benissimo
Quando il Palio qualcun altro non è nemmeno quello che diceva fa un puro
Capite questi loro problema c'è indifferenza rinnega totale
E questo è un problema su cui bisogna apporti perché le battaglie funzionano e possa essere vinte
Guardate io solo estendere l'ho votato sei che ancora oggi avanzo definita è uguale
Ho dovuto cura un tatticismo strategia mordermi la lingua accettare compromessi aspettare i tempi giusti beccarmi risulti procedimenti penali le dicendo tranquillamente
Poi mi sostenga di cave c'è stato amplissime fortissimo a Torino e il Piemonte
Un po'diluito in giro per l'Italia perché non è la battaglia principale chiaramente o dei battaglie ma l'ha messo mai lamentato più di tanto tempo
Ho detto una volta che se avessimo fatto qualche manifestazione in più a Roma sulla dovuto sei poi verità ed aiutato ma è stato abbattuto buttata così dall'un regalo fatto Capezzone guarda quindi la lettura per dire come
Non c'è problema su questo dico vediamo tardivamente come ragionamento tra di noi perché altrimenti questa cosa che tutto il male qua dentro
E la deriva radicale sia colpa di viale o dei gradini o di chi Riva è ridicola perché non solo questo fa sì che alla fine viale diventa definisce pressa che quello quasi simpatico a chi non è d'accordo con lui
Come spesso capita e anche soltanto per dare un segnale viene in qualche modo votate eccetera e questa ditta ma è veramente perché se il problema è l'amnistia fosse che domani dalle dice
Ok file ho finito data fan culo tutti torno a fare il ginecologo a tempo pieno
Benissimo
La battaglia era rischia se ne vinta cioè e come tutte le altre per altri otto sono contrario a Baldassarri stia o solo dei dubbi lo sempre espressi ho chiesto
Domanda non ho mai avuto risposte banalmente ho sempre detto
Io sono convinto che dopo venticinque maggio ci sono foto di indulto qualche cosa e che prima nessuno osato ca questo argomento perché è un argomento non è vero che impopolare come ha detto prima il collega
è abbastanza veloce tanto popolari non lo sia
Perché molto polare dalla comunità carceraria
Nel senso inteso anche dare anche dalle guardie Centa nella comunità giudiziaria compresi i magistrati in senso lato ma mano che si va indi episodi di cronaca e gravissimi reati quelli per cui anche qualcuno di noi direbbe perché lo sta in galera
Ma non l'ha fatta vino ma soltanto basta pensare tutta questa sua violenza sulle donne
E via dicendo c'è una tendenza questo Paese volto forcaiola diciamo suggello editti presumo fuorvianti quella bastarda forcaiola
Che però è un tabù provare a dire qua dentro che qualche cosa potrebbe essere esagerato perché chiaramente riceva forse ciò molto condizionati da come
Pichì cento sinistra eccetera ad incanalato per argomento
Tanto è vero che è diventato un argomento di scontro del PD in modo detta la legge sull'omofobia era quella legge sull'ente stesso delle donne spento un po'più di liberalismo detenzione ci vorrebbe
Io non ho nulla esso conta di stima ed efficienti e vanno lì collide in piedi e fai un'IPAB in piedi tutto qualcos'altro siede accanto però
Al di là da spettate Natale l'aspetto religioso eccetera un
Punticino dividi qualche difficoltà ci sarebbe chi discusso ci sarebbe dalle parole del segnale se ne va realista nuove sono stufo che ne è un partito che teorizzava doppia tessera
Quando uno ha un'altra tessera
è il nemico
Ora se noi riteniamo che
Tutta il PD il centosedici degli altri partiti sono la partitocrazia la peggiore situazione certa aboliamo la doppia tessera non vogliamo esenti nati da chi ha ad alta penserà soprattutto se poi in quell'altro partito si fa politica
Perché mette viale qua a delle cariche piante
è fuori dopodiché vien da ridere perché sono estendo quando si dice il Presidente ha dichiari tagliati legato all'articolo se fossi D'Alema
A come se le sembra filo diretto con padelle Bodio tutti i giorni e dialettale e via dicendo Presidente Comitato Erika italiani cioè e dicendo non è così
Allora del PD io l'uno nessun ruolo ma nessun ruolo non mi so nemmeno candidato nelle liste
Le violenze di alte eccetera potevo ristretta del comitato provinciale a quell'ora già stradale fa continua a essere eletto del Gruppo Consiliare io mantengo l'impegni
Per cui non faccio un gruppo appalti non esco a meno di cacciate clamorose ci fosse questo clima sai già fuori dal gruppo consigliare carente a Torino va non è così
Del gruppo così ha replicato il ferito conclude indipendente
Non sono io cioè
Io sta tesa del PD ma non faccio nulla e prelievi dicendo che lo Stato messo agli altri vale quelle quando c'era ballino
Che mi ha messo nella lista provinciale perché sostenevo Marino all'epoca visto che vado ad Atessa cielo da quando c'è il PD dall'inizio
Perché i radicali e l'ho fatto l'accordo per cui cadere criptati del PD non dimentichiamocelo questo io l'ho fatta dove non sanato PC PDS DS
E non la pesantezza del PD l'altro giorno per motivi di convenienza lamenti qui c'è stata una questione di cui radicali hanno chiesto vitalità produco produco parlamentare libertà ANDI è uno di questi eletto del PD eccetera
E poi dopo li io lo pesate esempi di totalmente la mia prima votazione il PDA data un cartello io voto Pannella
Ricavi si sfilaccia e lunghe firmi sono tre a firma io voto Pannella a mio avviso un po'da tutti i presenti regolare e via dicendo dopodiché dello stesso partito pochi anni dopo i obbligato due più due
Due denti da parte del PD
Nel due mila otto del due mila dieci
Cioè in cui dopo del dopo di che ho già spiegato più volte che proprio la caparbietà con cui ho deciso di fare di eleggere voce comunale del Pd atto io due mila undici è anche legata al
Attualmente al due mila dieci
Gennaio due mila dieci insomma per cui di giorno e lo dico perché altrimenti qua davvero ognuno basta raccontare balle in continuazione
Ripetere con la volta dopo
Nonostante Pastorello dico si può intervenire interviene sempre il Comitato dopodiché esempio le cose vere non è così e agli arredi attuativo buoni
Che non sono io mai rigore foto benissimo e sono io e probabilmente avvenuto paghe Polita in più patrimonio proprio voi dalle Saletto perché non è così facile essa eletti in una situazione però più temuto idolo
Ha trovato difficoltà ma non ha del non azione senza chance anche lui è una scelta politica di una parte dei radicali
Che contenga della situazione Polito Pratola italiana denunce al regime Centa materialmente in cui si va su due schieramenti differenti come dicono in Inghilterra come in Francia come Germania eccetera credo anche
Collocazione fisiologica di cali sia a sinistra
è tengono che invece ci sia un altro deriva verso destra e verso la propria se di testo arrivato in un'ottica anche aver viva Berlusconi la conferenza stampa dei pannelli alto ieri non è che a tutto
Non l'ho sentito ne è stato riferito chi mi ha riferito sicuramente o dei pregiudizi il contesto affatto mandamenti aggiunto e lo devo dire
Potevo diventa finalmente è guardate che
Previgente recenti di cui ho i dati Giosetta Gaggia dl locali Pistoia eccetera questo poppata poli che intenda dalla vicenda Storace è significativa
Su Storace state particolare nessuna scelta fatta di modi classici radicali
Agli ho dato da Gentile dirigente pomeriggio che c'è c'è chi non c'è c'è e via dicendo Pannella vie incontestabile avuto una reazione spontanea
Da chi ha detto non mi candido più timidi ritiro che ha detto no a priori Sirone ma non viale che già esserle che ha detto che a tutti
Obtorto collo tatticamente si può anche stare dall'ABI cui si va con Storace anche se ho detto al probabile e non è la via scelta dopodiché si faccia mai quello che continua a dire che non possiamo andavate a tatticismi esasperati continuo
Pensare che a Malta strategia strategia mistica futura abbiamo la visione del mondo per il futuro e non so quale sia presi qualcuno mi dice oggi qual è
L'obiettivo principale dei radicali nel modificare così stenti lo Stato leggo esistenti non è pensare delle della filosofia del futuro quello stabile o legale io non l'ho capita
Capisco la battaglia sulla fecondazione assistita che ha vinto Petriccio eterologa
Ora c'è centosei milioni capisce quello sull'aborto società da quatto capisce quell'atto contro la TAV otto contro il nucleare tua conto un po'di voto per dietro capisca le cose lì sull'amnistia al di là dell'idea
Dell'idea togliattiano dell'amnistia che mi piace tantissimo perché questo Paese avuta visti passato né perché è una novità assoluta new entry io non so se la nostra proposta fa un mese e mezzo
Che avevo in bella vista la giustizia chiamasse Pannella e dice okay si butta mi giunto oggetto noi diciamo tre anni quattro anni cinque anni collegati che attengono
Io non lo so sempre l'ipotesi domani mattina ci chiamassero per dire fateci decreto frammisti atto
Lo eliminiamo i nostri a medico che abbia già auditi e novantotto a soluzione
è vero non è vero che se dopo l'uccellino che ogni tanto arriva ora è chiaro che va posto dalle gambe concrete su chi marciare perché altrimenti sulla proposta ideale e anche la strategia di età riforme da giusti tagliar chiare
Ma insomma la giustizia le stesse noi diciamo Giudicarie di ridare il sorriso le carriere le dicendo lo dico in tanti perché negli anni
E a negare i soldi usciti non solo la mancante a far maturare uno sconto del Paese la discussione su quello ma sull'amnistia e tenendo presente dopo venticinque maggio qualcosa si farà
Saldo indulto sassi travisarsi quattro anni
Toglieranno molti reati rispetto alta volta o delle traino altri
Non ti so dire eccetera noi non abbiamo una proposta però continua a dire a tutti i comitati raccontata dal progresso e nessuna Mantova ha risposto
Mi si dice tavole evitò solito le vincerà ai lo sono è scritta ma non non la ritengo sufficiente
Cost dalla debba davanti duro me la dica anche perché possa liste a villa quelli del PD acque del PSI a quelli della dell'UDC e a quelli quelli compaiono all'ente
Perché altrimenti sull'amnistia in assoluto
E allora
Così è una zona una ad una donna da un lato una diciamo rispondi è una
Dissertazione uno slogan qualche cosa che va bene che però non c'è nemmeno portato elettoralmente o politicamente grossi vantaggi perché non abbiamo seguito elettorale su amnistia laddove si calato
Mi sembra evidente tant'è vero visto subito abbandonata soffitta né sconfitta pergolati Pagliuca iniziali la Rosa nel Pugno ritengo la sconfitta ritengo una cosa che è andata poi male aziende la ritengo una sconfitta
è ora quando facciamo nessun faziosa il consuntivo non è che si va sul tipo alte dallo dalla da Italia dal ventennio e poi si raccolto tutte le cose che vanno bene e si saltano le cose su cui non si va bene consultivo coglie su tutto allora su questi mi chiedo
Ci siamo detti qualcosa amnistia non abbiamo avuto successo e totale non abbiamo nemmeno successo politico
Perché se mi dite coerente delle date dei parlamentari dei Consigli regionali delle forze politiche che appoggia l'amnistia AO vivo a Rifondazione Comunista a metà
A metà non vado oltre a quante esponenti del PD
è un pò di esponenti del centrodestra che però
Quasi tutti inquisiti questa parentesi e quali conflitto d'interessi potrebbe anche se io potete anche se in qualche modo
Come
Sì ma lei teme di interrompermi fuori regolarmente senza donne senta gli anni dopo a Cagliari e Vieri arrivava a casa contento io arrivate qualcheduno mi richiamo al Regolamento è valida
La stura per avere una posizione un po'più liberale la gestione l'Assemblea potentissimo guardate figuriamoci sottolineo serpente congruenza io da problemi Forza Italia si Forza Italia presentata di cose
Forse anche un progetto di legge in Parlamento io non seguo le cose eccetera
Benissimo all'ordine del giorno sta andando in Aula e in Commissione sta andando avanti o è vera messo lì in qualche modo Forza Italia la presentata adesso che all'opposizione non è più al Governo
Perfetto allora andiamo avanti sotto il problema sento avrei mai baristi valida se il problema è che noi
Vediamo in Forza Italia il Salone del Pd la merda lasciate questa posizione
Okay c'è il problema è che Forza Italia situa presentato progetti di legge fantasma fantasma
Perfetto
Mantova
Grazie agenda Paglia medi Manconi che è stato il mio segretario dei Verdi e lotta continua primario dicendo mappali purtroppo del PD
Ma il segnale emergente portato Manconi e mi fa piacere che segretari intervenga al fondo aula non enti di
Era pari sia persona io condividevo manco di quasi tutto piazza Francescato ciclo
Mi sembra ristretto ospizio d'assieme a suo tempo
Per cui guardate nulla ritenere destituito Montuori così dato Manconi hanno dei Verdi è tuttora una grandissima stima per noi però come io sono uno del PD così che dopo è toccato che fa il consigliere comunale del gruppo del PD
Ma non è del PD ma un po'di è sicuramente sposato rivolte così file del PD ma non è la posizione del PD
Perché altrimenti attinenti
Tutti gli altri la fanno ad elevata Manconi la posizione interna al PD ma questo dimostra l'Olanda che il PD se Manconi va bene do altri va bene giacchetti va bene non Emmer da sono Gagliano andrebbe bene
C'ha tagliato andrebbe bene queste proprio la cosa che non capisco capito dopodiché di dal PD buttate fuori di aree è così vediamo anche noi dentro il Pd senza problemi alla ma il discorso che non ci sono delle contraddizioni i nostri discorsi e chiudo
Perché avanza cosa dire ma
All'ultimissima Dio caso ente perché ogni volta lei trentina continuo a ritenere Renzi un cambiamento una scossa necessaria sto Paese catastali lo stato di giorni non solo perché
Con un po'di rottamazione interna mi son messo due vicepresidenti tra i più giovani alata abitato e non chiedendo i vari gruppi chi mi suggerite
No no guardate non è secondario questo al cinque minuti fa piacere però non è secondario io ho chiesto ai vari gruppi componenti togati Kimi prendetelo Presidente visto e poterlo ho visto il più giovane Lovano quote più giovani
Che disponibile che ha voglia e attuerà sollevi sarà sempre presente molto attenta giovanissima anche lei
Per dire è un segnale non lo so qualcuno l'ha detto quasi una battuta se violenti bravissimo compimento allora Italia Insiel chiaro che quando sento dire
E come Berlusconi poi quando vi dico per Forza Italia il nostro faro non capisco e se la critica nel senso che eccome a Fasano promesse fa solo questo uso quest'altro
Bene oculate normale uno può fare lo statista e può fare le proposte e può decidere
Se quella poltrona dalla conquista tre totalmente c'aveva e servizi è partito
Perché se invece fai tantissime belle proposte
Che ho come benissimo le varie cose
Ad ogni idea ottima di come gli impieghi sì o del condominio provare pareti rifare i tetti ma la sembrare perdoni agricolo okay Chau non va bene tra bocciano racchiudere prescrive sul Lido
Poi fare il professore settario poi fare un partitino è un'altra coalizione poi farà componente condominio che certi Nilesi ma sei fuori
Ora è chiaro che si pone il problema di governare un Paese
Forse l'Italia ma ne fossimo radicali tedeschi radicare inglesi radicalizza agli americani radicali francesi cosa farebbero
Io io dico io sarei
Laboristi valido faccia ci sta francese probabilmente un po'meno socialdemocratici tedeschi molto abilmente perché i privati e gli altri il tacito poco in America di sicuro e democratici questo penso sia praticamente comune
E l'odierno che si arrangino anche lui
Corazzina risolvendo il problema c'è sicuramente leggi ma anche in America antistanti di Germania e anche in Francia perché la sto di questo di questa Europa è molto simile
Anche se su piani differenti eccetera ed emergenti a ridosso delle buone leggi per tutte quante le cose ora io chiudo perché non ad una cosa da dai più che altro dico dai io sono radicale qua è è ha sempre battuto fatte battaglie radicali e vai
Non mi si può anche pugliese l'ultimo arrivato perché
Soldi non sono
Ormai quattordici anni sono che sono accolti continuamente iscritta dica italiana di
E via dicendo è
Una buona parte dei radicali del progresso sono arrivati dopo di me
E generazione e mezzo dopo l'appalto molto più giovani quindi non si pone più di questo però continuiamo a fare tutte le battaglie possibili abbiamo delle priorità ma le tonalità Dionese accettate dove si qualche modo chiare
Esse non sono condivise una buona parte ricavi o hanno delle critiche non è che tutti sosto anzi
Qualche motivo ci sarà
Se è questo ma ha detto ieri più davvero
A me Maggetto a patto che ci mettiamo d'accordo li non tagliamo una posizione comune stando tutta la notte perché abbiamo
CAT esatta di posizioni politiche storie differenti finiamo per essere quasi accomunati da un grande gruppo nazionale
Come era a suo tempo Dorio Ilona deve fare lombardo piemontesi Piemonte non Baldi semplicemente perché
Facciamo delle cose
Ma per faccia aprisse valide che essendo così è comunale non può e non fa qualcosa per forza anche sopra vita personale e fallo
Da qualcuno debba riflettere su questo e non soltanto pensai che bastano interventi fiume interventi consecutivi una mozione gomitata abbiamo risolto e poi tutti poi e che mettiamo al muro
Non è questo ragionamento
Ma scusate avviso dettato lavora molto forte però dico in modo chiaro io non so contornata salvi stia proprio capire oggi ad oggi
La nostra proposta di amnistia la giustizia e centrale e tutto sicuro ma proprio molto più complesso ma tra un mese se non avessimo
Ballardini ministro dà giustizia il togliendoli stia quale sarebbe
O se qualcuno che essa Bernardini quale sarebbe
Questo è il punto concreto a quel punto possa andare a discutere con altri discuta cosa faccio gli altri venti l'amnistia sembra che voglia mette fuori il mostro di Firenze
Come lei come ho detto io chiaramente poi qualcuno mi spiega grati docente a quest'altro discorso o e la bensì verso professori dal il più lungo di Milano o i casi o quelli di
Lega massone o no Avezzano li dall'altra a tutti i casi che ora qui in un Paese in un Paese guardate
Vedere di
Guardate io lo guardo poco però rendo famiglia
Moglie e figlio vedi cosa fanno anche loro e dicendo e poi l'ospedale dell'infermiera eccetera
Quarto grado
Chi l'ha visto lattante tanta roba gialla tutte cose tra l'altro cominciando a nome della rottamazione Pascazio finire tutto tutte cominciate tutte cose cominciate da tutte cose cominciate da Tortona
Va tolta oggi condizione no su questo tema moltissimo
Perché è un gran parte l'opinione pubblica e dire allo stesso il presunto ammise Cobol togliesse età di casi in cui il senso comune della gente non è che quelli sono i docenti
E questo crea parecchio tutti ma un tipo di difficoltà molto forte per sempre quel mondo se tutto quanto quello
Non è che l'aver sbagliato giuste non ne farei un altro discorso tutto prendere atto di cose attorno penato da realtà e su questo muoversi agire e a primavera di chiunque vuol fare il politico in che modo
Pertanto io
Per tutto segnalo che qui c'è mai Paggioro
Non so se quello di Silvio ma l'assessore leghista
Allora no
Ci saranno sempre teoricamente diverse cose che si possono dire allora quando mi avevo deciso di intervenire una seconda volta brevemente
Era perché volevo
Sentivo il bisogno di dire qualcosa sul partito transnazionale
Perché ogni tanto
Nella quantità di Bugie che vengono dette si arriva qualcuno arriva a dire che ci sarebbero persone che non vogliono il congresso del partito che comunque lo annunciano sempre non lo fanno
Ora il congresso del partito transnazionale
Per come qualsiasi congresso politico richiede la costruzione di condizioni politiche cioè di una proposizione politica
Che in qualche modo sia adeguata i tempi e alle urgenze che si avvertono ecco qui c'è un passaggio fondamentale
La leadership politica non è una leadership che va dietro
A quell'hockey come posso dire che l'opinione purché si pensa che l'opinione pubblica logica quindi il metodo sondaggi Pannella era sondaggi Berlusconi
Renzi cioè allora quel tema lì non lo tratto perché cioè impopolarità no proprio perché c'è impopolarità senti l'urgenza di trattarlo e di e se sei un leader provi a convertire
Con fatica soprattutto quando non ha i mezzi di comunicazione l'impopolarità nella popolarità quando ritiene che ci sia un'urgenza
Questo il metodo radicali di quello di procedere e quindi è lo stesso metodo delle fondazioni bancarie che sicuramente apro una larga parte
Dell'opinione pubblica non è assolutamente perché non è informata una priorità
Ma la si fa
Si fa ancora prima proprio perché
Non è da avvertita come una priorità hanno invece siamo convinte che lo possa essere
Quindi attenzione su questo perché ci sono delle differenze di metodo di azione che ci caratterizza e che sono preziosissime guai
Se questo diventasse il partito che fa solo le cose che ritiene che siano un popolari all'opinione pubblica che è una deriva di tanta parte della politica italiana
E che è proprio quella che noi non riteniamo di dover seguire
Ed ENI congresso del Partito tutti noi riteniamo che vada fatto e io sono anche convinto
Checché se ci fossero i mezzi lo faremmo domani
è chiaro che non si può rimandare all'infinito io penso che siamo arrivati alla fine ha cioè nel senso che
Fa un certo numero di mesi massimo questo congresso ci doveva essere Massi non creare le condizioni politiche e su questo devo dire siamo avanti nel senso che ci sono una serie di compagni fede
Come dico io gli strozzini fra virgolette che stanno romani fra cui mi annovero
Ma naturalmente Matteo Angioli è il primo che si occupano di questo e che qualche risultato in termini di definizione politica di una proposta lo stanno anche ottenendo però ci vuole
Cioè
Proposta deve ancora essere elaborata del tutto
Poi ci vogliono i denari
Perché per rientrare nello Statuto bisogna convocare i due Consigli generali attenzione per convocare i Consigli generali bisogna per esempio a leggere i parlamentari iscritti specie tutta una procedura che anche se la tiri domani
Anche ammesso che se tutte le condizioni siano pronte certo tempo la richiede ci poniamo un paio di cose almeno un paio di Consigli generali prima
Io penso che alla fine dell'anno o all'inizio di quello nuovo questo congresso ci dovrà essere altrimenti tiriamo giù
Le saracinesche e tanti saluti ma non c'è nessuno che non vuole fare il Congresso non vogliamo fare un congresso per dire non ci sono più le condizioni e chiudiamo tutto cerchiamo di fare un congresso che rilanci
Guardate che la cosa vi darà in Debra debba
Debba
Era era veramente una carta importante
Io accompagnato debba con Pannella alla Camera quando è venuto in Italia qualche mese dopo
Che era stato eletto segretario
E ricordo l'attenzione
Che solo la sua presenza suscitava in tutti
Cioè pensate un po'così è per un attimo
Se quella persona avesse accettato di fare il segretario avesse fatto sul serio
L'avessimo portata fatto venire in Italia fossimo riusciti a convincerlo farlo lavorare era segretario del partito noi
Già solo per quella presenza con tra l'altro la coincidenza che il Mali in quel momento rappresentavano un teatro e rappresenta tuttora un teatro strategico di crisi
No cioè noi già solo per questo
Avremmo avuto anche una proiezione di risultato oppure sull'Italia
Notevolissima capo quella carta lì è stato una carta veramente sfortuna a Stato una scelta si che si è rivelato sbagliata
Però insomma
Alle volte si non eletto però ma non è morto
Grazie Franco si
Grazie molto
No ma lasciamo stare
Allora
Quindi questo mi premeva di dire anzitutto
Poi per il resto
Poiché
Poiché abbiamo sempre diciamo così la memoria un po'corta
E certe cose creano delle confusioni pericolose allora ricordiamo anche che nel due mila otto quando i parlamentari radicali sono stati eletti nelle liste del PD
è ricordiamo che
Nessuno di questi parlamentari prese mai la tessera del PD
Perché
Perché si riconosceva una diversità
Io vorrei anche ricordare che Veltroni
Che a mio avviso forse abbiamo trattato persino troppo male mio avviso è poi so che Pannella la pensa diversamente ma
Ma guardate Veltroni si vantava in giro con i suoi collaboratori
Con i suoi parlamentari più vicini
Che in realtà le candidature concessa ai radicali in realtà fu fummo messi di fronte a una sorta di ricatto vero e proprio all'ultimo in cui
O se accettavo si saltava
Guardate che Luigi le il proprio le aveva concesso in una chiave di assorbimento cioè la sua idea e se ne vantava in giro era che
Questi qui nel Parlamento
Con un indebolimento della leadership PRIP Pannella aveva cosa radicali eccetera eccetera si sarebbero alla fine in qualche modo
Come posso dire assimilati al PD
Non è stato così
E questo non c'è stato perdonato
Ma guardate che questo è una cosa totalmente diverso da sostenere dal metodo che viene seguito adesso per alcune candidature
Perché quelle candidature sono state
Decise come posso dire stabilite a livello nazionale cioè non c'è non c'è stata una persona come se io andassi in Emilia Romagna andassi da Errani decesso guarda ci sono le regionali
Io sono radicale credo di avere qualche titolo per poterlo dire
Mi candidi
Così mi prendo cioè facendo questo questo comportamento è legittimo sia chiaro assolutamente legittimo ma guardate che se si fa così ovunque
è evidente che l'ha anche la nostra forza politica come soggetto organizzato come leadership politica davvero per la semplice ragione che dice alla fine anche i vertici degli altri partiti dicono ma questi
Taglia Merkel me ne frega di parlare con Pannella con Bonino che mi mettono magari delle condizione un po'complicato tanto io mi metto d'accordo con gli altri a livello locale e campa cavallo e tanti saluti
Qui è questo il problema
Ecco perché allora a mantenere il ricordo di quello che è successo mantenere come posso dire le differenze fra quello fra un certo tipo di candidatura è un altro tipo di candidatura
Sono cose necessarie che non non se ne può fare l'economia
Quindi poi
Per il resto va bene cioè nel senso che
Ecco sull'amnistia una cosa la dico perché è stata sollevate in ultimo e poi chiudo su questo è stato detto che la proposta sull'amnistia non c'è
Sapete perché non c'è nel senso che non c'è un testo
Con tutte le i crismi le esclusioni per una ragione semplice che proprio nella maniera in cui noi proponiamo l'amnistia cioè come soluzione strutturale che deve sgonfiare
L'arretrato della macchina giudiziaria
Noi come partito politico abbiamo avuto il merito
La forza la capacità
Di fare capire per il momento la CRA a parte della classe dirigente ma di rilievo come il Capo dello Stato buona parte delle leadership dei partiti che questo provvedimento sarà fare
Ma è evidente che nel momento in cui si discutesse in Parlamento di un provvedimento di amnistia immediatamente allora escludiamo inclinati dei colletti bianchi allora escludiamo i reati di Tangentopoli allora escludiamo cioè
Se persino i radicali si mettessero a partecipare preventivamente al gioco delle esclusioni che tentano la fine di rendere il provvedimento vuoto
Ma che sono necessari che non potresti prevedere un'amnistia evidentemente per tutti è evidente che faremmo come posso dire est indeboliremmo fortissimamente la nostra proposta ecco perché non è definita mai definita per questa ragione
Ma delle volte su questo chiudo davvero
è mi capita di leggere anche ormai sono diventato sul tema dell'immenso Terme stanno già mi stanno esaurendo perché a volte poi leggo delle cose come se noi non abbiamo nessuna proposta elettorale
Nessuna proposta sulle riforme dell'istituzione ma
Ragazzi referendum cioè se c'è un partito che alle proposte poi si possono condividere che è persino accusato di essere testardo di essere
Di non cambiare idea ecco noi siamo accusati spesso di non cambiare idea
Parere che abbiamo le proposte è indenne visto che sono frutto di convinzioni profonde
E di riflessioni profonde non le modifichiamo a seconda di come tira il vento questo molte non piace perché la politica che dicevo prima è una convenzione cerchi di
Ottenere consenso su quella convinzione non seguendo i sondaggi o quello che vuole l'opinione pubblica la pancia dell'opinione pubblica ecco io spero che queste differenze di metodo
Di azione vengano
Condivise siano condivise siano praticate sempre e ci si ricordi che
Altrimenti la concorrenza fuori politica
è amplissima ce n'è per tutti i gusti cioè quello più giovane con un po'più anziana grazie scusate
Grazie Marco Beltrandi
Però allora legga attuale Franco Levi che si prepara per l'intervento cinque minuti mi raccomando
Poi c'è dedurne crollando malto Boselli Zanella di caldo ma dialetti Buzzecoli Toso Tosoni e Bilotti
Mi raccomando cinque minuti secco
A grazie invito tutti a ripescare lì
La strategia della resa uno dei libri editti con lui Dario staffa da con la casa editrice dello Scorpione i soci erano Dario stampa
E penso Tortora chissà se il Gaia e Silvia Tortora trovano almeno traccia dello scambio di lettere tra Enzo Tortora e il sottoscritto
Questo libro c'è uno dei dissidenti che a un tavolo fortuna di arrivare in Italia vivo dal paradiso sovietico
è arrivato in treno alla stazione Termini stanchissimo aveva dormito seduttore apre gli occhi e vede
Votate PC falce e il martello
è ha detto ragazzi io vengo dal vostro futuro
Quindi ci saremmo dovuti tutti sparare
Per fortuna pochi pochi si sono sparati e quanti non si sono sparati hanno visto che
Il futuro non era più quello di una volta e dunque le cose sono andate un po'diversamente
Quel signore Oltion mi sembra sciocco che fa
Ha fatto l'attentato con issare in nella metropolitana di Tokyo
In casa aveva anche una cosa che si chiama il casco di Dio o il casco di Satana per cui mettendo in testa volendo merce e chi invece se lo ritrova senza volere
Questi arnesi si sono determinate frequenze
Tra gli ultrasuoni e i fra suoni che ora ti danno una esaltazione col delirio dell'onnipotenza
Oltre il danno una depressione
Assoluta per cui non c'è bisogno che il tutto lo ammazzi perché quello sì ammazzato non solo chiedere esattamente quello che vogliono mettere in testa hanno
Poi
Io li conosco li antiradicali che si stanno fregando le mani in questi giorni in queste ore che è bello che bello che si ammazzano fra loro
Ora se
Il biogas e tante altre cose solo cose belle che possono essere fatte male
C'è chi fa molto bene le cose brutte come per esempio il TAR
Che
Abbiamo visto che ha tante poi
Non soltanto complicazioni di carattere economico manca di carattere ecologico
E se il vecchio averne il Ford diceva il pezzo che non c'è non si può rompere e a semplificati i motori e ammortizzatori
Nel modello tutti così se la limitazione magnetica può in molti tratti fare a meno delle ruote
Lavora magari poi le ruote non sia un polo per il semplice motivo che non ci sono io ho fatta la mia proposta
è lì e il signor Silvio viale dovrebbe cercare di farla mettere agli atti almeno come raccomandazione
Possiamo uscire cui biogas ora possiamo uscire dalla da
E
Anche la merda può essere trasformata in Oro eccetera eccetera
Da voi
Non abbiamo la panacea non abbiamo la bacchetta magica non abbiamo il giorno della profezia attenzione ragazzi dopo la distruzione del Tempio di Gerusalemme
Inoltre inoltri dotto dotto Dutto hanno stabilito finché non verrà ricostruito il tempio di Gerusalemme
Il dono della profezia resterà esclusiva prerogativa dei bambini e dei matti
Dunque quando la gente che non è materia superata l'infanzia quale profezie nove dovete fidare ma dobbiamo puntare a ricostruire dettami dati
Secondo le norme in cubetti tutte precise indicate dall'atto vorrà
Io le mie cartacce delle ondate se noi ci mettiamo in testa magari Morando ci naso
Che possiamo organizzare dell'Aniene atti a Bergamo vi sotto il vostro nuovo sbarco in Sicilia gli anni da R. da Ettore Majorana a e ricerca a parlare di fusione fredda direi solo petrolio di lievitazione magnetica ma di tante altre cose
Indi in Danimarca e altrove e stanno fallendo tutte le ditte che sostenevano quelle risparmi torri ma mostri eolici che ancora oggi
Tanti credono
Siano la panacea
E insomma
Perché è bello che bello a e così i pannelli solari noi dobbiamo puntare sul
Solo ora spray che infinitamente eliminando sia perché il concetto di slalom ma il concetto è
Non dobbiamo avere il delirio dell'onnipotenza ma alla larga che da quello che sembra del tutto esatto contrario
L'intero sono due facce della stessa medaglia di che di veleno e che e di
E di Caccavale non fatemi dire frana chiarissimo
Tocca adesso a Gernone crollando poi malto Petrelli e poi Zanella se veramente di queste cose non parlerò più farò mi sembra ancora importante
Sottolinearla
Allora i comportamenti che vedo io ciò che osso osservo del radicale spesso e ciò che vedo qua
Ciò che ho visto stamattina per esempio come anche ieri ho visto che alle nove eravamo in sei o sette
Ora tutto questo dà l'idea di quanto noi riteniamo importante questa sessione non la riteniamo importante
Ognuno aveva quando quando quando gli pare devo anche dire dopo un però un quarto d'ora urla e schiamazzi
Non ho mica bene
Non è un rimprovero di come verrà paterno o o cos'altro tutti grande però i comportamenti scontano che si vedono
Va bene secondo me non sono deve comportamenti questo riguarda anche la mela l'ho detto già ieri tendenzialmente la mail come dire io non credo alla censura Massi però all'autocontrollo
Per conseguenza ieri io ho assistito a una una lunghissima come dire a conversazioni diciamo così
Tra molti di noi no tra molti di voi perché non ho partecipato
Nella quale si è parlato di una frase detta da una persona che è qui presente
Che non so io non ho non ho sentito ho poi letto
Ma forse non vale la pena però di come dire di di di di avere queste conversazione in linea così così come dire prolungate sul niente su niente
Devo dire che per quello che riguarda il caso specifico che non so lavorato cosa volevi cosa volevi dire in realtà
Se quelle persone comunque hanno difficoltà nel comunicare correttamente di nuovo la resa la responsabilità e ti di chi guida il movimento e di chi le assistano le assiste a dire le cose giuste
Va bene quindi di nuovo non è non sono lì i ragazzi del consente il il problema se c'è un problema organizzativo lo si affronta in questo modo
Poi siccome io non sono schierato con nessuno in realtà volevo dire della cosa Segretario e alla alla segretaria alte al tesoriera
Allora voi avete la responsabilità di un movimento
Va bene e
Quindi dovete sentire per responsabile del movimento del nel suo complesso mondo un pezzo del movimento di una battaglia di questo o piuttosto che le quest'altro
Includere associazioni territoriali che quindi vi inviterei concordo in qualche modo a visitare
Dovete fare fare in qualche voto la farà io sto parlando di
Sto parlando di ciò che non vedo oggi so che che che so magari non non su tutto
Quindi diciamo e magari diciamo in qualche modo
Quello che è rivolta invece anche al tesoriere evidentemente è il fatto che è di nuovo i conti i contrasti vanno bene
Dovete però decidesse i contrasti e vanno esposti pubblicamente oppure no di nuovo non è censura questo è ciò che volete far passare del movimento e di cose
E dico che ed come è gestita la la la come dire la Segreteria collettiva mettiamola così
Quindi gli organi ed è obiettivi devono rendersi conto che ciò che viene in qualche modo comunicato all'esterno anche la parte vostra in termini di contrasti
Quando quali questi contratti sono poco significativi forse non vale la pena insomma quindi siamo risolviamo lei con una telefonata in modo tale che siano come dire
Diversamente gestite per quello che riguarda poi sempre voi diciamo se ci sono delle difficoltà parlata Anna
Qualcuno mi può anche dare una mano
Questo l'ho anche detto ieri ma ci si può dare una mano
Infine diciamo per quello che riguarda il partito radicale diciamo infatti trova dedicare
Transnazionale Etas Quartetto dunque e volevo sapere a questo punto se ci sono dei costi padre gestire il Congresso
Quanto quante quanto siano questi costi personalmente siccome gliele ho promesso di raddoppiare la mia iscrizione scriverò apposito
Radicale
In modo tale da poterne parlare Maurizio da poterne parlare e quindi avere titolo a farlo però se entra un anno non c'è questo congresso prendiamone atto e facciamo qualcos'altro perché com'era diciamo
Ad un certo punto la storia deve terminare quindi ho dato io darò un obolo darò un obolo probabilmente sono ma che non so se ci sono i come deve essere è un obolo intelligente o piuttosto che no hanno vedremo però in ogni caso tra un anno prendiamone atto
Andiamo da qualche altra parte
Grazie o
Toccare sommato Belelli
Che
L'ultimo intervento quindici minuti
Non ho capito allora quanti minuti sono leggi dieci però ascoltando il primo secondo il terzo dovrebbero trenta
A si comporterà dei pago al pascolo chiedo magari dopo fuori con l'interpretazione va
Dentro delle vanità
Bene
Quindi quando arriviamo a a otto ma avvisate Nino comunque io sarò brevissimo non ho preparato alcun intervento soltanto una modesta scaletta
Con quattro cinque punti
Quindi non si sa mai quando si prepara una scaletta
Come il discorso può travolgere
Devo dire che sono estremamente divertenti queste riunioni dei comitati nazionali perché assomigliano sempre di più a riunioni psicanaliticamente
E anche
Con risvolti sadomaso Pisticci
Viene una
Valutazione introspettiva che tutti i presenti compiono verso se stessi verso il circo vicini con approfondimenti successivi
E riciclati sembra di assistere alla dedizione
Di quel mito di Sisifo che certamente tutti voi conoscete nella mitologia greca c'era questo personaggio che portava pesi in cima polli di riportata in fondo poi ricominciava daccapo
Qui accade sostanzialmente la stessa cosa
E visto che da qualche parte bisogna cominciare il a credo sia opportuno anzitutto impostati la cornice generale del Paese
Che tutti sanno essere disastrosa sotto il profilo economico sociale e politico qualcuno potrebbe osservare
Il giovedì signore Fiorentino per esempio non
Il rappresentante dell'associazione radicale di Firenze io mi riferisco in questo momento al bomba voi sapete che Renzi a Firenze e conosciuto come il bomba
Bomba ha assicurato che usciremo dalla crisi generale
Affini due mila quattordici inizio due mila quindici
Possiamo città ragionevolmente supporre che la situazione italiana nel due mila quindici sarà peggiore rispetto al due mila quattordici
Qualcuno potrebbe però osservare che nel due mila sedici la situazione magari migliorerà
Invece nel due mila sedici la situazione sarà come nel due mila quindici è forse peggiorerà e questo perché il livello occupazionale
è destinato
Ad ulteriormente crescere e divaricato sì e viene solo se i reali regali non immaginarie del Paese per esempio le le scene decrescere per lo spostamento progressivo di imprese quelle poche che resta lì in attivo all'estero quindi non si capisce come possono
Rientrare in Italia
Appalti e qualche Spallone che ancora esista in ma vedo che a Chiasso al sono piuttosto attivi quindi non non potrà essere che soltanto io ma in gran esso di modesti capitali in Italia possa ve incentivare il meccanismo economico quindi aspettiamoci pure una situazione in crescente
Decrescita
Le profezie del bomba sono destinati a frantumarsi
Quanto qua salto due o tre punti perché se no
Il discorso mi ricollego a quanto quello che ho sentito poco fa molto interessante il discorso sulla mi stia per esempio il fatto che Forza Italia abbia presentato
Una proposta in tale senso
Ma questo è non ci stupisce neanche un po'perché Forza Italia presenterà sempre proposte che siano funzionali agli interessi del padrone
Naturalmente tutte le proposte di Forza Italia che siano compatibili con l'esigenza di non fare andare in carcere Silvio Berlusconi oppure qualora entrasse in carcere a farlo immediatamente a uscire
Quelle saranno certamente presentate
Come anche
L'idea anche se lo stesso Silvio Berlusconi ha esposto non molto tempo fa per cui tutti coloro che arrivano a ottant'anni non possono andare in carcere
è funzionale al fatto che l'unica o tant'anni quando ne avrà un tanta cinque naturalmente sarà presentato la proposta in cui si dirà che tutti quelli che hanno ottantacinque anni non possono essere carcerati
Quindi
Non deve stupire che Forza Italia faccia questo tipo di proposte stupirebbe il contrario
è vero quello che
Ha sostenuto Silvio viale
Che l'idea di incentrare il tutto sulla parola amnistia addirittura presentando in maniera altamente improvvida avventurosa
Oltre che non democratica in quanto
Noi discussa a nessun livello reale tranne che in qualche stanzetta
Ma non certamente coinvolgendo la base radicale
Questa idea diportisti presentare liste di amnistia giustizia libertà era fallimentare e già in origine si è rivelata un totale disastro e qualora queste da
Folle idea fosse riforma
L'alta ed esposta l'nuovamente all'agone elettorale si rivelerebbe ancora una volta un disastro
Il termine da solo
Non è atto accogliere consensi e atto avesse spingerlo vivo
è inoltre
Come già si è detto più volte
Ente il termine la parola radicale che può interessare all'opinione pubblica perché è vero che esiste un'ampia fascia di consenso verso
La piattaforma radicale
è sufficiente quella parola è sufficiente presentare liste del Partito Radicale con la scritta Partito Radicale o radicali italiani
Mentre assolutamente inutile controproducente presentava le liste qualora ancora in futuro
L'Alitalia radicale decidesse di ripresentarlo come amnistia giustizia libertà questa cosa dovrebbe essere impazzata via
Dovrebbe assolutamente essere eliminato quell'articolo che è stato introdotto
E finalizzato ad impedire
A radicali italiani di presentare liste come Radicali Italiani
Ma soprattutto c'è quel problema generale quanti minuti ci sono rimasti
Va bene va beh
C'è quel grosso problema generale
Che bisognerebbe affrontare di cui abbiamo parlato più volte
Ma al momento è tuttora irrisolto della tuttavia assenza di democrazia interna nella via radicale
Se noi
Accusiamo altre forze politiche e di non essere democratiche
Se noi puntiamo il dito in direzione del Movimento cinque Stelle per esempio dicendo che la struttura della rete non è democratica
Naturalmente a maggior ragione lo avremmo per avere il diritto di dire ciò dovremmo con centrale l'analisi all'interno
Scopriremo facilmente penso che la gran parte lo sappia perfettamente taluni fingono di non saperlo ma è è evidente che qui non siamo in una struttura
Che possa dirsi democratica le campane consentono
Perché
Nessuna struttura può dirsi democratica si è incentrata sull'autocrazia sul regolare Tarija
Fino a quando per esempio le candidature ai vari livelli Comune Provincia Regione il Parlamento nazionale
Sono decise senza primarie intende
Ma vengono decise all'interno di una stanza
Da un
Tengo l'altra
Attorniato da cortigiani
Adoranti e stupri ICI perché speranzosi di Arafat reca un capellino è evidente che
Il livello
Di democrazia reale interna è inesistente
Quando qualche anno fa abbiamo presentato in un congresso radicale il documento per l'introduzione delle primarie interne sottoscritto
Da un moltissimi iscritti radicali
A oggi Abbamonte uscendo fuori Marco Pannella e si è opposto con un attacco violento
Che noi comprendiamo naturalmente perché è ovvio che una regolata difenda regolazioni dia
è un autocrate difenda l'autocrazia crescere molto critica il contrario insomma quindi è stato coerente con la sua
Ovvia impostazione col suo desiderio vige di continuare a gestire in eterno o quasi questa situazione ma questa situazione e mi avvio alla conclusione è appunto quella che ha portato ad attuare il disastro
Quindi
Ripeto e concludo
Preliminarmente è necessario risolvere questo problema quanto alle accuse al Movimento cinque Stelle
Suo ad accuse
Che possono essere valutate soltanto nel tempo perché se il Movimento cinque Stelle
Un tentativo direi dizione di una democrazia diretta in perfetta il ritorno all'Agorà il ritorno ad Atene di Pericle
Ho
La concretizzazione della Repubblica di Platone che peraltro non era una Repubblica perfetta perché c'era anche la schiavitù
E le donne non avevano il voto ma questo al limite euro è un dettaglio perché le donne non abbiano un vuoto prima i teologi dovranno dirci se le donne hanno un'anima se altri non hanno un animale ovviamente non possono
Ecco comunque concludiamo dicendo Movimento cinque Stelle è un discorso a sé
Ora noi però dobbiamo invece occuparci del nostro problema che è un problema come è di tutta evidenza di assenza di democrazia interna grazie
Allora facciamo un attimo il punto
Sono state presentate una mozione generale a firma della segretaria e del
Tesoriere
Che disposizione di là
Poi una mozione particolare prima firma ma Galletti già annunciata ieri che anche quella a disposizione
E due modifiche dello Statuto una a prima firma Marco perenni e l'alta a firma del Presidente perché mi scuso Pasquariello che aveva presentato
Questa modifica lo scorso Comitato avo detti scritto stavolta io ed ho dimenticate in qualche dossier a Torino e quindi non ce lo dietro però la ripresento ed è di Pasqua Riello fatta proprio la Presidenza presentata come proposta di modifica
L'altra quella molto condivisa da tutti sul fatto che attiva credo fosse la dal conto del posto il problema per prima che attivo io del Comitato nazionale dopo il congresso sia presieduta dal Presidente
Eletto dal comitato modo statutari poi deciso proprio a me in modo che fossi est sia chiaro quindi alle dodici e trenta scade il termine per presentare gli eventuali emendamenti che devono essere tra il dottore
Firmati da tre
Credo sia rilevabile ci interessa per da molti
Cinque promozionare tre per la mozione particolare eventualmente
Dopodiché dopodiché
Soddisfatto scaduti anche il termine presentarsi come interventi noti interventi di fronte a noi è chiaro che la Presidenza della sua insindacabile arroganza
Chieda deciderà eventualmente di fare di andarci dalla posti dagli altri interventi qua o ci fossero le condizioni gli otto interventi con cui arriviamo allora in cui Segretario e tesoriere segretaria e tesoriere
Potranno fare loro controrepliche
Sono Zanella di caldo ma Galletti Buzzecoli Tosoni Bilotti trapano e Maggi e o elementi secondo intervento cinque minuti primi interventi dieci minuti Zanella ai dieci minuti grazie
Ieri ero indeciso però pensavo che è anche
C'è anche un mio dovere più che un mio diritto dare come al solito un contributo un piccolo contributo a a questo Comitato
Come al solito chi mi conosce poco fa parlavo con un compagno e ci ricordavamo che io sono radicale come militanza da trentasette anni quindi
Chi mi conosce sa che in genere i miei interventi non sono mai molto ordinati prendo appunti e poi comunque primo punto volevo dire un grazie
Al fatto che i radicali in modo diretto o indiretto in queste ultime settimane molti
Di voi l'avranno votato
Sono stati per sforzo
Dovute cioè hanno per forza dovuto nominarli a Radio Uno e Radio due le io la mia informazione al novantanove per cento viene dalla radio Radio Radicale radio uno Radio due e
Radio ventiquattro ore
Bene era di un e Radio due più di una volta hanno dovuto nominare l'Associazione Luca Coscioni forse una volta du addirittura hanno fatto il nome di Filomena Gallo che mi sembra quasi una bestemmia ma insomma si sono permessi pure questo
Ovviamente non hanno mai detto che l'Associazione Luca Coscioni gola è troppo
Che dell'ambito radicale che è comunque va bene
E però è anche vero che un grazie vanno dall'informazione radicali perché anche la pillola ampi R uno quattro otto sei e quindi Silvio viale sono stati più volte i nominativi
Questo mio ringraziamento anche per dire che
Secondo me a volte
Se è un difetto c'è in alcuni di noi
Ecco lo forse di prestare un'attenzione un po'un po'partigiana non magari appunto
Tizio mia più simpatico Caio o meno allora
Cioè come dire che siccome ognuno di noi anche il radicale fosse arrivato un anno fa e comunque sta in questo in questa Assise in questo Comitato
Ma anche se non lo fosse comunque viene qui è un radicali interviene Simone a dovrebbe meritare un'attenzione più più più laica più
Più attenta più possibilista cioè non scagli alzi questo perché a me è sembrato che in qualche modo si sia prevenuti anche se poi cinghiale ne fa un po'una una
Una bandiera mi è sembrato che a volte ma Silvio viale perché l'esempio più più
Più appariscente come un po'troppo attaccate alcuni compagni per qualcosa perché sicuramente Silvio viale a molti di noi lo sta simpatico a me lo è forzatamente a tanti antipatico
Ora non vuol dire che Silvio viale come Mario Rossi o Maldarella debbano dire sempre le cose giuste nel momento giusto condivisibilità novantanove persone su cento ma quando mai è successo
Io che mi dichiaro tra virgolette un pannelliano
Da da da una banda di Vainella dichiari nel settantasei
Eppure non è che ho sempre questo me lo accusa una volta alcuni un radicale dicemmo a turno perché non è che ha sempre approvato
Le posizioni di Marco Pannella
Però grazie a Dio
Ognuno di noi può sbagliare e anche persone navigati esperte Ciad eccetera okay secondo punto
Io ho saputo per caso che c'era il Comitato perché tra i miei numerosi difetti ci al fatto che le medicine arretra nodi
Tempo fa erano diventati mille non sai quante c'era la mente vado giorni fa finalmente lo azzera tema non è che l'abbia lette qualcuno messa nella cartella radicali qualcuna la cartella lavoro ma comunque
E e se non era perché non sente sentivo per caso al telefono un mio amico Romano Scozzafava io venerdì
Pomeriggio ho saputo che c'era il Comitato di corretta ho letto il Titolo primo
Eh va beh e per fortuna sabato sono venuto
Questo lo dico perché comunque a volte anche l'informazione tra di voi non è la più efficace ma nell'
Non me la sento però di puntare il dito contro Tizio Caio o perché non mi hanno avvertito magari con un sms nel passato è successa diritto al passato avvolti ma arriva una telefonata vedi la guarda
Stavolta se dicano mandato solo dei meri le meno male che lo ha saputo anche se è tardi però come diceva un compagno stamattina forse forse il primo che è intervenuto
Ci sono nato politicamente radicali radicale nel giugno del settantasei il primo voto e probabilmente il rischio di morire radicale ma perlomeno nelle idee
Se Mourinho certo grazie dico dico rimane dove però morire radicali o vive radicale un potere per forza a dover votare
BR con le varie con le varie etichette e con questo mi riallaccio un pochino al al terzo punto presentazioni alle europee
Grandi scandali discussioni anche a me sarebbe piaciuto che fossimo presenti
Però voglio dire stavo a cena con un amico radicali
Che in qualche modo non sapete nemmeno sotto tortura il nome di questo compagno ma comunque la radicale da anni che ha raccolto come le firme in tante occasioni
Nel calcio hanno perché praticamente questo compagno maggioritario al solito ma usa nella cioè no perché Pannella essa invecchiato alle allora silenzio che attenzione perché allora praticamente non ci si presentano è possibile che ogni un anziano un Paese
Io cercavo di spiegargli fatto quindi se un po'calma dicendo ma non credo che bisogna pure vedere di come se fossimo niente a decidere oggi ci presenteremo
Dovremmo valutare i costi opportunità
Sforzi perché non è che ci si presenta tanto bene
E io sono favorevole a presentarci ma mi presenterei pura a che ne so a aiuto dell'amministratore del condominio
Però se questo ha una
Possibilità di risultato e ha una possibilità di
Incidere
Attinenti presentarsi tanto nel presentarsi con tutta la fatica i soldi all'impegno che ci costa okay quarto punto a avrete notato che punto diciamo piadine diversità
Evviva faccio in questo è una delle vedete
Chiamiamo le associazioni dei momenti in cui chiunque di noi può dire le cose più disparati
Le bestemmie o le santità però bene o male comunque ascoltato comunque le posso dire anche esame oggi sentissero uso ascoltassimo tra i presenti era di radicali solo cento
Sole
Caspita ma che onori
Però a volte forse ci dimentichiamo di apprezzare anche questo
Bene ieri tre radicali c'è chi ha parlato di giustizia mole la giusta dalla giustizia che ha parlato di elezioni che ha parlato di cannabis terapeutica Chiti rapporto maestro e discepolo
Tutte cose apparentemente abbastanza diverse tra di loro
E allora cos'è che unisce questa congerie di esagitati di palazzi di Lusi di di di vecchi di ragazzini imberbe io non ancora non sanno nemmeno ben mettere devono all'insieme
Forse è proprio quello di essere a Riga diciamole della giustizia
Rispetto della legge amore per l'informazione corretta e completa affinché l'informazione possa arrivare a tutti libertà di espressione laicità
E c'era e c'è da ognuno di voi potrebbe aiutarmi aggiungerci altri sette otto dieci elementi quindi il fatto che siamo tutti
Tra virgolette o senza virgolette radicali dovrebbe farci
Forse più apprezzare questa appartenenza e quindi ritornando al primo punto le vaccinato anche al rispetto all'amore anche per l'altro anche se il cretino di turno che viene qui supponiamo Saint Malo Zarrella indice quattro fresca accettabile
Quel cretino di turno probabilmente dicendo le quattro prestarci a l'ITEA
Ho la speranza decidere le cose siano un aiuto per gli altri non credo che uno venga qui solo per dire ai lo so bello sopra lo so forte e allora vado a dire delle cose perché Emmott parlo io mi sembra poco probabile
Quinte penultimo punto civiltà
Ecco una cosa di cui mi lamento tra i difetti ma d'altra parte non esiste la società perfette quindi nemmeno l'associazione il gruppo politico perfetto il senso civico di facciamo tra di noi manca
Una delle mie battaglie da sempre prevalenza quando mio padre morì di tumore tanti tanti anni fa
Molto più giovane d'età che oggi io è il fumo allora
Su questa una pecca anche la Presidenza forse poche volte l'ha ricordato quanti di voi di voi vanno a fumare vicina macchinette del caffè non rendendosi conto che scusa forse non ho sentito
Bene senza rendersi conto che fumare lì dove sta adesso Lisio come fumare nel salone mentre viceversa in tante altre occasioni è stato detto che si va o alla porticina perché lì c'è una specie di K oppure
Oppure se ne va fuori con tutto rispetto per chi vuole fumare perché ha un suo diritto ci mancherebbe altro però la sua libertà di fumare non dovrebbe le collidere con la mia volontà di non volere fumare
E lo stesso sempre guardava civiltà raccolta differenziata ho chiesto la conferma del dato ad uno degli esperti dei rifiuti la mia tesi di laurea poi non più fatte da proprio sui rifiuti solidi urbani
Nel Lazio siamo a poco più del venti per cento di raccolta differenziata
Bene io vorrei che almeno
Il mille radicali che frequentano la sede che almeno novecento fossimo sensibile a questo tema
C'era un cartello vicino a bagno dicevo che abbiamo è stabilito a due multe non so se l'ha scritto il da Bernardini ok
Perché lo abbiamo rispettato la continuità novità di tali multati però aver rispetto ad una cosa che a me sembra similari tenuto tra di voi si può dire un piccolo senso di civiltà proprio banale e terra terra
Eppure ancora lì poco fa io tolto delle batti dietro di plastica dalla cartello messe nella nel cesto c'è scritto c'è scritto e insieme a un altro
E insieme a un altro compagno di di di pregio addirittura se l'Italia l'associazione
O abbiamo iniziato voglio testardo cumulo proseguite abbiamo di sostituito il bagno perché molti radicali
E scusate esistenti la radio ma visto che sta parla parlo di cose che secondo me sono importanti anche politicamente perché alcuni di noi sono così sciocchi che non capiscono o distratti BO poverini ignoranti
Che se buttare un chilo di carta che Walter invade struttura e dopodiché è un casino per tutti
Per ultimo quindi un po'di senso di civiltà importante soprattutto tra di noi il rispetto delle regole banche attraverso questo rispetto
De del vivere comune quindi nel senso di civiltà
Per ultimo vi leggerò duelli che di un saggio giapponese
Che a me sono sembrati tra i tanti molto belle
Anche perché questo Tizio o giapponese un grande saggio però mi sembra che siano così
Attuali autorizzabili anche in Italia e anche nel nostro contesto politica in generale
Dice la seconda parte di questo pensiero la democrazia non adempiere alla sua missione
A meno che gli individui si alzino con maggiore informazione e coinvolgimento e uniti l'ottimo in favore della giustizia controllando le attività dei potenti vi ringrazio
Capienza nell'anche parecchio osservazioni
Sull'ordine della sala non sull'ordine dei lavori d'altra parte del sabato i cali ma anche italiani quindi tra i vari molte volte la seconda la seconda edizione come noterete da quando sono presidente da spy tutti portacenere
Non so se lo sparsi in giro
No relativa c'erano
De Mattia Cerere qualche fumatore subito mi dice che ha già privati ha già più avanti in realtà dopodiché l'invito a fumare fuori dalla sala e in modo idoneo per cui il fumo non c'entri
Diede rinnovato regolarmente trova sempre qualche resistenza spero riporta Ceresa spedito a tutti i tavoli non soltanto
Dalla dalla Presidenza
Okay andando avanti come suggerisce Cappato tocca dicano e poi magari ti
Buongiorno sulla sul merito dei lavori
Siccome non ho non ho molto tempo non mi va di dire cose che altri hanno detto meglio di me chiedo come si dice di di apporre la firma in calce agli interventi di
Insomma vedo lì Parini
E di Varazze tardi di altri compagni che hanno detto che hanno detto cose che io condivido del del divino Bellelli chiaramente del perfido viale
E anche naturalmente del del tesoriere sul tesoriere
Sul tesoriere BO io il tesoriere ha fatto un intervento venerdì dicendo facendo una proposta
E chiedendo di ascoltare proposte alternative io prezzo a meno che non mi sia distratto cosa che possibili stima non ne ho ascoltate
è stato criticato per aver fatto poche iscrizioni perché sono scese di cinquantina limitati una sessantina di unità
Io credo che sia difficile fare iscrizioni in un movimento che magari di proposta politica non ne fa a sufficienza
E che è costituente di a sua volta di un partito che non fa congressi aggiungo che ha anche ricordato di aver ridotto il debito dal dodici per cento della scorsa riunione del Comitato dei Radicali Italiani adesso siamo arrivati al diciassette per cento
Valerio non ti offro la presidenza della il Ministero delle Finanze perché non ne ho il potere ma se vuol venire a casa mia eterologo ardori I conti di cassa io credo che sia un risultato di tutto rispetto quello che ha messo
Anche
Sia un risultato di tutto rispetto
Detto questo sul faccende invece locali che purtroppo sono state evocate anche a sproposito ieri avevo fatto un intervento
Particolare l'altro ieri parlando delle faccende della della lista che abbiamo messo in campo dimenticato di dire in un'iniziativa importante che in Abruzzo
Almeno importante dal mio punto di vista di in Abruzzo abbiamo del realizzato abbiamo istituito una figura che abbiamo chiamato referente dei detenuti abbiamo cioè sostanzialmente
Preso atto scusate
Del fatto che non c'è il garante abbiamo incaricato una persona di un certo rilievo un giornalista
Importante non persone impegnate nel mondo del volontariato di curarsi le dei e quindi che proprio in ragione del suo volontariato ha un accesso frequente nelle carceri abruzzesi di curarsi delle faccende di cui fosse venuto a conoscenza
E lo abbiamo messo in contatto con i consiglieri regionali e i deputati e senatori a cui abbiamo scritto che
Ci avrebbero dato la disponibilità hanno risposto positivamente l'onorevole Melilla che poi ieri tra l'altro è stato nominato e il Consigliere regionale di Forza Italia che a Laroni iscritto radicale
Questo per dire anche per rispondere a un intervento abbastanza surreale che c'è stato ieri sulle questioni locali mi dispiace miliardi sulle questioni Bruzzesi che immagino interessino poco ma
Purtroppo lo devo ai compagni abruzzesi che mi ascoltano
Perché
Perché un iscritto forse radicali italiani non so sicuramente un ospite
Ha dunque una persona non iscritta neanche a radicali italiani ma non iscritta a radicare Abruzzo avuto di che ridire sulla gestione
Passata dell'associazione cioè periodo nella quale non ero io il Segretario quindi
Da un lato mi verrebbe invitarlo a rivolgersi alla persona che era addetto alla Segreteria in quell'epoca che non è più a sua volta iscritta
Dall'altro non ritengo personalmente di accettare che una persona che non fa parte di un'associazione critichi l'operato di questa associazione naturalmente ben venga se intende iscriversi
Fa quello che deve magari vince il Congresso quindi io non ritengo di dover rendere conto a questa persona di quello che la mia associazione fa
Io assolutamente a questo giochino che dal Congresso è cominciato per cui con le lettere
Lettera e le lettere stanno diventando un'abitudine ricorrente gli spalatori di merda spieghi scrisse estranea all'Associazione scrivono e sparano con la mia associazione questo non è consentito quindi e pregherei radio radicale che indica quella persona come
è iscritto a radicali Abruzzo di cancellare quella dicitura grazie
Grazie Riccardo ma Galletti poi Buzzecoli e poi Tosoni
Buongiorno a tutti ieri vi ho intrattenuto sui radicali intorno ci in altri come è vero Amati definire
Oggi
Oggi vi trattengo invece sull'accaduto degli usi agricoli atteso da trovare perché siccome si avvicina a mezzogiorno
Vedo un po'di stanchezza chi volesse mangiare un panino qualcosa eccetera è pregato di farlo chi volesse parimenti scambiarsi d'opinioni chiacchierare è pregato di fare degli altri locali in modo che andiamo avanti tranquillamente non ci sarà pausa pranzo
E quindi
Chiunque deve i panini fornisce lei li
Quando Natura due mila e la tutela ricetta necessarie per cui ragazzi scusami
Grazie allora oggi invece vi trattengo sulla caduta degli dei
Sì la caduta degli dei perché ieri mi sono trattenuto durante la direzione ossia sito uno psicodramma
Che veramente sembra che coinvolga i radicali ma mano che da tanti diventano meno nel Congresso meno ancora nel Comitato Nazionale meno ancora nella direzione
Non sono le segrete stanze cosa accada questo punto
Niente quando parlo con la caduta degli dei intanto ma le dita che la volta scorsa quando
Diede le sue dimissioni fece veramente tenerezza provo con me una solidarietà
Ci per motivi che ho già espresso la volta scorsa di fronte a questa seconda
Dichiari intento di dare Di Mizio dimissioni cioè veramente mi ha lasciato molto perplessa perché
Non soltanto conduceva verso un pensiero unico che sul quale io assolutamente non mi ritrovo per i motivi che sono stati illustrati
In alcuni interventi prima ma devo dire Laura Conti e alla quale io ho dato il mio voto con grande cioè trasporto per il bene che gli voglio gli vogliamo tutti
A un certo punto ieri l'ho sentito parlare di alieni per chi era fuori da questo pensiero unico di gente che disturbava quasi questa atmosfera di simpatia di gioia con la quale si partecipa alle riunioni
Bene io cioè quella quel piacere
L'ho ritrovato non tanto nei comitati nazionali ma voglio dire nei congressi dove ci si scontra quindi forse naturale palloni trovata proprio in questa sala anche partecipando quando stavo a Roma I radicali Roma
Ed ho veramente sentivo tutti amici non solo ma
Venivo per il piacere di essere ci ho avuto il piacere di incontrare Riccardo Maggi che era un grandissimo segretario dei Radicali Roma lo sta dimostrando ora il Consiglio comunale a Roma
Con Alessandro capriccio oli con Luisa c'era il piacere veramente di incontrarci quindi vorrei dire a Laura che molto probabilmente quel piacere si incontrerà dimissione di militanza
Che quella che ed è veramente più vicina a noi radicali
Però diciamo questo mi ha fatto male c'è perché anche parlava di questa quasi gentaglia che vorrà fare il partitino non Laura il partitino e io ora ora i radicali italiani sono un partitino no
Piccolo non sono quelli che vogliono costruire costruire
Va bene allora interpretato male io e mi fa piacere c'è perché
Perché se interpretato male non mi poco da fare che piacere per il bene che ti vogliono
In ogni caso e in ogni caso chi vuole questa fuori dal pensiero unico sembra che voglia costruire un partitino no
Vogliono impedire che i radicali italiani rimangono il partitino che oggi
Senza un rappresentante senza un parlamentare senza essere presenti alle elezioni europea ed è per quello che ho fatto quella mozione particolare
Bene caduta degli dei delle
Di Leo
Bene ieri sera ho assistito visto che si è tornato sulle scorso strategia
E tattica no non dico a studiarsi come ho fatto io all'epoca ma almeno leggerti stralci Pizzetti il due manchi intere me Cozzino perché ciò che è fatto ieri non è stato sfoggio di cultura ma di condizione
Scusate impropriamente per sostenere delle tesi che lo sfavore in
Chiedi bene cioè qual è il pensiero strategico ci ha portato Emma
Alla a candidarsi alla presidenza del Lazio un pensiero strategico nostre colto momento però quel momento già consentito
Ci ha consentito veramente ciò al fine di avere i due Consiglieri anche regionali di fronte a quello del PD che non c'ha sostenuto incautamente
Di avere dei due Consiglieri regionali che hanno fatto cadere diciotto Consigli regionali su venti purtroppo la stampa non ci sta vicino e Santoro ha avuto la faccia tosta di evitare un Fioroni e l'ha invitato a scrivere un libro
Per illustrare di cosa facessero i consiglieri comunali nella Regione Lazio e non è vietato invece Rossodivita o Rocco Berardo per dire bravi voi siete degli eroi no avete fatto cadere tutto questo sistema
Cioè che invece non sarebbe caduto semmai fosse stata Presidente della Regione Lazio ne lo sappiamo
Ecco però l'unico dei ovviamente
L'unico dei o che ieri sera non è caduto il dato Marco Pannella
C'è perché forse vola più alto di tutti assi pensiero strategico ma vola alto altissimo ma con i piedi per terra di fronte al psicodramma che vedeva che si stava realizzando Rettore altri che si va a Fano
Cioè con tutti questi successi che stiamo accumulando novero con dimissioni un dimissioni dimissioni diritta Di Lauro di tutti ma che non stiamo a fare a meno cioè guardiamo un attimo prima anti cerchiamo di far tesoro dei nostri successi e continuiamo a lavorare
Quindi tra i dei
Che sono caduti sinceramente non hanno però Marco e meno male a me dispiace di non essere stato vicino Marco in un'occasione
C'è dove invitava a camminare sui carboni ardenti neo cioè quando ho deciso di andare al funerale della cioè la baita
Ma non con la saggezza del poi io sarei stato punto sarà vicino Marco
Come la saggezza del primo del prima
Di un e
Polisario classi separate
Pardon parte no parlo Amparo Amparo
Ok
Al tema
E no occupo deve fare mentre grazie a Marco Marco Cappato
Cisaria voluto stare con la saggezza del prima no
Di avere la consapevolezza di fare un qualcosa di radicale che un radicale che sa indignarsi ESA anche rischiare perché se Marco stava solo con il funerale
E perché potere schiacci anche la vita no
In quel momento mi sarebbe spiaciuto stargli vicino
C'è vicino perché
Esondare cos'è talmente grandi che ti fanno sentire pulsare il sangue radicale nelle vene no quello che noi tutti penso che abbiamo però veniamo veniamo a bomba quel alla proposta che ho fatto subholding
C'è bene io ho chiesto di aderire
Diciamo a quell'appello fatto da Boldrin cioè non in maniera così casuale
C'è e non perché ci divida tutto da Boldrini in quanto fare per fermare il declino nei dieci punti che ha declinato
Nel suo programma quello col quale sceso in campo il praticamente sovrapponibile al nostro programma economico accoppiato almeno per nove punti su dieci del programma economico
Che è sempre stato un patrimonio da vent'anni da trent'anni dei radicali e poi tra l'altro c'è una cosa Marco Boldrin durante una trasmissione
La gabbia non so chi di voi l'abbia visto cioè quando gli hanno chiesto sino a tra le tante cose di fare da fare quale sarebbe la prima c'è la prima
Da da realizzare non so se qualcuno di voi ha visto che ha detto la giustizia
Cioè ora che la giustizia per lui significava Menis sia ne dubito c'è però cioè questa apertura di dialogo questo accordo politico potrebbe essere anche la maniera per contaminare
Cioè le idee di fermare il declino non farle fermare un discorso e i dieci punti economici ma fare in modo di avere un dialogo un'interlocuzione
Che potrebbe non significare inserire il nostro candidato più prestigioso nelle loro liste
Ma ciò che Rita Bernardini potrà fare in un accordo politico per inserire nostre candidature alle europee cioè perché non esserci noi il primo partito federalista europeo il primo partito che ha messo dodici le stelle gialle su un bordo blu
Per marcare diciamo la il
Il suo federalismo non esserci a queste elezioni europee cioè veramente una cosa che non capiscono
Alcuni di noi forse non capiscono i militanti radicali e la gente non lo capirà mai cioè quindi per cercare di non essere così distanti dalla gente
Ed estrarre legati a quest'ambito così piccolo di partitino
Cerchiamo di fare cose che la gente capisca noi dobbiamo essere a queste presente queste le avremmo dovuto esserlo
Ora visto che Michele Boldrin ci sta porgendo questa mano e considerate che a livello comunale ho fatto un accordo
Con il candidato sindaco del PD cioè quindi mi pongo in maniera laica
L'ufficializzare ma la stampa fra qualche giorno fa bene io vi dico questo che l'azione secondo me va accolta grazie
Fra il suo intervento
Buzecoli
E poi Tosoni Bilotti
K
Capanno immagino
Allora io intervengo come membro di Giunta di di radicali italiani sono anche segretario dell'associazione Andrea tamburi però ecco non mi soffermerò sul al progetto che stiamo portando avanti a Firenze perché stamattina mi sembra il manuale bacio che abbia
Già spiegato bene quello che come associazione Tamburi abbiamo fatto e prossimamente faremo però volevo
Quasi come se fossi un qualsiasi ascoltatore di Radio Radicale fare un lavorare una sintesi degli interventi
Che sono stati fatti finora e almeno da quello che mi sembra se dovessi fare una percentuale
I punti che emergerebbero sarebbero più vicini ad una riunione di un
Secondo me consiglio d'amministrazione piuttosto che
Di una riunione politica perché nella maggior parte dei casi si è parlato di cavilli burocratici si è parlato di problemi amministrativi che riguardano la sede
Ci sono stati vari per sommare i compagni che hanno fatto le ipotesi di conciliabili spiegati anche con minuzia da quelli che secondo me si improvvisano un po'politologi esperti di comunicazione
Qualcuno a avuto pure il coraggio di elogiare
E cercare di adottare la la rottamazione la rottamazione Renzi Han
E a proposito situate nel tuo intervento I parlato sia di Renzi che del mostro di Firenze credo ci sia un collegamento ne sono quasi certo che
Fra
Vale non solo
Hanno rovinato persone entrambi magari diciamo infestanti questo termine
E e poi c'è quella che a la madre un po'di tutte le
Le riflessioni cioè quella del nel patrimonio monetario e immobiliare del Partito Radicale beh io care compagne e cari compagni vi dico
Sommese sommessamente che palle perché sinceramente non
Non se ne può più di di di di dissetare quartiere
Stare qua a parlare sempre delle stesse i soliti e i soliti discorsi perché rarissimi alla fine sono stati coloro che durante il proprio intervento
Hanno fatto accenni a quel patrimonio politico e culturale che ci contraddistingue da quei populismi che molti prendono da esempio come la lega o con il Movimento cinque Stelle
E anzi addirittura un certo punto mi sembra di essere
Catapultato mi sembra essere stato catapultato in una tribuna politica degli anni Settanta
Con un radicale dall'altra parte un esponente della DC io del
O del PC che contro battevano le nostre proposte di a aborto e divorzio dicendoci che erano lì schiribizzo di di di di borghesi radical chic e che non interessavano
La classe operaia così mi sembra che molti di noi un ragionamento simile l'abbiano fatto oggi ieri ieri l'altro
Sull'amnistia quei partiti che però poi
Alla fine vennero sconfessati dalle urne
E alla come oggi se noi riuscissimo e Rita l'ha spiegato bene durante la sua relazione se noi riuscissimo a parlare con gli italiani non con l'Italia ottica aprirebbero come la riforma
Della giustizia sia alla fine la pietra angolare per qualsiasi altra riforme senza quella inutile neanche Renzi vada
Nei vari saloni del mobile o al Vinitaly senza quella non si può fare niente questa mi sembra
Che
Ci sia stato spiegato bene da da Radio Radicale e spero che tutti
Questo lo non lo si capisca e non riesco alla fine a capire come mai all'interno di una riunione di è un di un comitato possa un riunione dei totem del Comitato possa quasi totalmente ignorare
La lotta
Non violenta di cinquanta giorni di Satyagraha
Della segretaria a cui fa riferimento e possa sempre nella militanza territoriale trascurare oppure organizzare altro e destinare a quest'altro
Più energie molte e gran parte delle loro energie che non siano la battaglia centrale
Che il movimento e il partito stanno portando avanti da oltre trent'anni anzi piuttosto siamo arrivati qui e qualcuno invitava invitato verità e chi sta portando avanti questa battaglia
Battaglia centrale e ripeto ancora una volta battaglia centrale alle dimissioni
Sono
è centrale
Grazie
La battaglia dei ritardi legalità eccetera eccetera io e concludo perché insomma
No no concludo perché mi sembra di essere stato abbastanza chiaro in conclusione cari compagni cari compagni credo che da qui ai prossimi quarantaquattro giorni dovremmo farci carico con tutte le energie del partito e del movimento
E quindi non parlo solo di quelle interni a radicali italiani ma parlo anche di tutte le associazioni della galassia radicale che siano di tipo linguistico o di tipo scientifico
Io penso che
Dobbiamo concentrarci solo su questo perché sono quarantaquattro giorni
E queste quarantaquattro giorni sono essenziali per noi e sono essenziali per tutto il resto che sta là fuori grazie
Credo Tosoni tre minuti
Questioni invitato che ha già parlato a sufficienza
Dopodiché si preparava Bilotti così secondo intervento
E finiremo con Capano e Maggi nel frattempo arriviamo alla scadenza ed eventualmente possiamo utilizzare bene quindi chiederei
Segretaria e al tesoriere
Di prepararsi perché possibili se anticipi un po'tempi dello interventi avevo dei tutte
Illustrissimo Presidente la ringrazio per la sua benevolenza
E non fa vorrei tediare più volte lecco visto illustre consesso
Ma
Ho richiesto la parola solo per una brevissima
E per molti forse inutile comunicarsi io
L'ha comunicato sì io e di questo tenore
Nel dicembre
Duemila il tredici a Padova
Consegnai centocinquanta errori nelle mani del tesoriere di Nessuno tocchi Caino Mita
Un mese più tardi inviai duecento è orari
Per la adesione a radicali il tagliarli
Un mio vicino amico che io te nomino anche il mio mette nata
Mi aveva suggerito avrebbe interamente di non aderire al pacchetto
Inizialmente
Resi per buono questo Consiglio senza sapere e rendere micron tutto che si trattava di una mela di un frutto audito dell'altro
Mi ha avuto convocai è venni corsisti a Roma in questo terzo piano di questo parla ed altro della Roma pontifica
Vicino al Pantheon
E da partecipai senza perdere alcun millesimo di secondo
A codesta assise del secondo Comitato nazionale di radicali il TAR gli ambiti
Ebbi quasi una illuminazione oserei dire giù una sinistra da
E decisi sovranamente
Che Erhard giunto per Roma
Dico comunicare altra esordì è reale
La mia adesione al pacchetto per seicento cinquanta orari per l'anno radicale due mila e il quattordici il CREL
Poi emigrò casi o come
Vi incontrare un esponente di certi diritti
E sebbene questa associazione ha perso la coda che si chiama rompa Asia
Ho pensato di dedicare nel due mila i quattordici acquista può togliere la mendicante Astor
L'azione di tra tutti i diritti ulteriori Trento cinquanta orribili
Del Miglio tesoriere del personale tale e
Sommando per il due mila il quattordici
Centocinquanta più duecento più sa il cinquanta più centocinquanta sommato fa Miller centro cinquanta Ururi
Che Nicolino usura ex fruscio ormai un po'dei di
A
Alla
Non galassia all'arcipelago
Radicale
Il che fa quotidianamente tre minuti Ligorio conclusa è un rinvio regolatore intatto raccontare semi alti
Il che è equivale
A un cappuccino più qualche cosa ma demmo debbo anche era Memmola avrete
Che io ho diritto accinga assai pasti alle cucine economica e popolare di dittatura
Gara a Twickenham tre
Ecco oggi il passo perché i poveri mangia una volta al solo al giorno nei giorni seriale costa duetterà euro gli altri in cui entrano
E quindi voi dovete ma è inutile la situazione miserabile nella quale esito rosa
La sua foro Cipputi impegni con Linus primo Soranzo Ronciglio loro che può grazie alla sua povertà mettere a disposizione nel due mila quattordici
La manna leccese sforamenti mail creduto cinquanta
Curati a codesta acceso ora
Debbo dare debba ebbene sì anche aggiungere i viaggi per arrivare
E anche
La il soggiorno e poi debba e si anche ringraziare coloro i quali gli acquistano questi due libretti
Il dichiaro io o unica opera scritta ottavo quello io mai neutra male la conosciamo dico lei il correggo kenioti il PAI sia arrivato alla terza edizione
Non voglio ora
Fare nessun esempio nel dire approfittate di seguire il povero farò ciò fossi solo io Rongoni dico
L'unico contribuente dire lasciare un parere rilevarsi Viviana viva il Partito Radicale nelle Shoah esplicitate formulazioni armi
Anche se il rosario Kitchen facessero causa contraria all'IPA attesi
Non violenta di Nicolino Crocioni conclude vere concludo Nicolino profondi
Non ti dà ammalano nei zia codesto percorre via
Perché questa pecore io
Non è affatto equipara aprire all'orsetto di ringraziamento al cagnolino ritorno
Questo mi sono inventato due
Concediamo intervento
Passiamo
A Bilotti capanno Maggi e poi se abbiamo farà fase finale vai
Ok
Non vedevo la luce
Scusa telecamere uscissimo su due cose giusto perché Sisifo avvenga nato la morte forse aveva ingannato la morte partitocratiche siamo condannati a lanciarci sassi fra di noi quindi e poi oggetto esatto non si può dire
Va bene questa è una battuta perché poi anche simpatico il fatto che certo punto si accorgono che imprigionata la morte quindi un po'i primi sono le battaglie si super popoli pianeta io che sono di rientro dolce con quello che dice Marco volte più riferimenti di quelli che sono espliciti va bene Marco Bellelli ok
Dunque poi va beh velocissimo Renzi sarebbe interessante sapere risposte Renzi praticamente non credo assolutamente c'è lui propone sempre questa crescita io sono
Assolutamente sudicio se come rientro dolce dovrebbe porre entro Dolcino per fare qualcosa e quindi anzi sarei per accelerare il declino così almeno usciamo fuori
Qualora si decida cosa molto seria operativa
Giusto come risposta implicita Boldrin come cose invece piuttosto importante io ho chiesto ieri la questione ha parlato del suo anche comma Rella io ho detto
Servono a questo movimento servono i radicali soldi detto io cento euro
E che dò se io la prossima volta cosa che dovevo uno deve fare senza pagare posso partecipare da remoto perché mi ha detto un iter un albergo e do cento euro in particolare per quella proposta perché si è detto raccogliamo i soldi sulle iniziative no visto che c'è questo
Ecco
Io ho parlato anche con tutto Marella MAG ma da ha confermato quello che ho detto io che si fa un collegamento con Sky perché si vota si vede l'alzata di mano
Si condividono i documenti in elettronico se c'è una mozione o qualcos'altro basta chiedere quello e si deve poter fare io voglio avere una risposta
Da segretaria e tesoriere e anche dal Presidente chiedo anche a viale perché Polo deve condurre questo quindi alla fine ci a questa cosa il prossimo Comitato se
Le mie cento Euro c'è
Tecnicamente si può fare me lo dico dal punto di vista procedurale dopodiché io le mie cento ero c'è un centro massaggi tailandese qua fuori oppure siccome modestamente piaciuti ancora magari mi invito qualche amica
A cena Meriva da sputtanare questo è semplicemente ma non è per Stefano Bilotti e la partecipazione telematica
E per altre persone che magari spendono cinque seicento euro per arrivare fin qua quindi non avere una risposta non io che non conto un cazzo ma l'iscritto è una cosa importante quindi chiude lascia il tempo l'altri però ci tengono esplosa su questo grazie
Prego
Va bene
Grazie Presidente
Tre-quattro
Considerazioni da condividere con voi
La prima riguarda
Il fatto che
In questi ultimi mesi
Celebriamo dei degli importanti risultati anche rispetto a quello che si muove la politica italiana
Che hanno a che fare con interventi della Corte costituzionale questo è accaduto ne abbiamo parlato anche in apertura di questo Comitato con il grande successo
Dell'associazione Coscioni abbiamo sentito l'intervento di Filomena Gallo sulla questione della
Fecondazione eterologa ed in generale della chiusura o quanto meno di una tappa significativa della parabola giurisprudenziale che ha portato alla progressiva demolizione della legge quaranta
Questo è accaduto sempre rispetto ad un intervento e la Corte costituzionale sulla questione della legge Fini-Giovanardi e dell'equiparazione tra droghe leggere
E droghe pesanti ma anche l'accelerazione e in ultima analisi la necessità che oggi si impone alla politica italiana di
Intervenire sulla legge elettorale a che fare con una sentenza della Corte costituzionale
Però io credo che noi dobbiamo essere consapevoli avendo ha lottato duramente anche attraverso delle iniziative referendarie
Che per varie ragioni
Non hanno poi ottenuto il risultato per cui ci eravamo impegnati sulla legge elettorale sulla legge quaranta sulla legge Fini-Giovanardi
Che non può essere questo il punto
Nel senso che
E lo dico da avvocato essendo chiaramente anche un compagno che sviluppa la sua militanza anche soprattutto attraverso
Le iniziative giudiziaria
Per quanto sia vero che particolarmente la filosofia della politica e del diritto del novecento
Norberto Bobbio hanno bene evidenziato che oggi molto più che nei secoli passati il diritto svolge una funzione anche promozionale
Il diritto a volte cerca di fare in modo che è una realtà anche più magmatica vado in una certa direzione
Ma le conquiste all'interno di una società sono conquiste che riguardano come la gente la pensa perché se la gente la pensa in modo in un certo modo sulla
Fecondazione tant'è vero che un Parlamento riesce il Parlamento e fatto dai rappresentanti del popolo anche se eletti nel modo
Che comunque che conosciamo a prendere certe decisioni se in relazione a come la gente la pensa è possibile una legge scritta in certi termini sulle droghe
E allora la sentenza la Corte costituzionale quella presentare una formidabile battuta d'arresto su questo ma prima o poi
Il l'hardware prevale
Ed in questo senso l'azione nostra
Credo dobbiamo essere consapevoli
E ancora più fortemente alla luce di queste vittorie giurisprudenziali deve continuare su questi temi
E credo che mi è capitato già di dirlo
In questo senso l'azione che riguarda la legalità delle condizioni di detenzione e vorrei dire la
Idea collettiva del detenuto e dei diritti di cittadinanza che gli devono essere garantiti anche in quella condizione eh il nostro lavoro come sempre
Come da cinquant'anni a questa parte sui diversi temi sull'hardware e per questo che
Per quanto sia doveroso che noi interloquiamo con la politica che e al Governo nel senso partitico del termine con Renzi
è chiaro vorrei dirle la relazione radicale
Di apertura di un Comitato lo dico rispondendo a Claudio Barazzetta è portata forse per questa storia a trascurare un pochino
Renzi e a concentrarci sull'hardware su quello di cui noi ci occupiamo su quello che credo rappresenta anche il nocciolo della politica che si incarica di produrre delle trasformazioni della società
Altre due tre considerazioni devo dire in particolare l'accogliendo l'invito che la nostra compagnia che però credo non vedo qui la tesserina di radicali Roma genere Canelli si diceva informatici
E esserci comunque un buon modo per per
Potete sfruttare questa opportunità vede abbiamo parlato
Da un po'di tempo del patrimonio
Radicale anche patrimonio
In termini classici tecnico commerciali
Dei beni della roba io su questo
Vorrei
Sottoporvi una riflessione
Innanzitutto devo dire Angiolo Bandinelli evocava le sedi
Che venivano mantenute con la metà degli stipendi
Di coloro i quali
Vivevano in quel momento il partito
Voglio di ieri che questa
è una storia che è continuata nel corso dei decenni io posso dire che non esiste da questo punto di vista la contrapposizione tra una generazione radicale
Di alti ideali
Che ha fatto vivere nella povertà nel monarchi Simo nostro certe idee
E generazioni successive e la generazione attuale quella di cui faccio parte e i cui meriti rivendico hanno avuto comportamenti diversi non è così
Era vero allora Sergio Ramelli credo abbia
Ho fatto un calcolo rispetto i viaggi a Roma e le iscrizioni oggi ci avrebbe nel centro di Cremona dove sta un appartamento in più
Ma io ho visto
Ho visto
Oggi è vero che credo che il conto di Mario Staderini prima e dopo la Segreteria di radicali italiani
Abbia subito una picco significativo verso il basso
Ma io ho visto
Ho visto anni di formazione anni che potevano essere dedicati al lavoro o alla allo studio
Gettati sul piatto delle idee radicali magari essendo molto più ignoti
Di Sergio Ramelli che comunque ha avuto e da una stagione anche di prestigio di conoscenza forse Rita Bernardini forse qualcuno che a telefono a
Decenni di conoscenza della nostra realtà territoriale conosce i nomi a Salerno come Sopran Cesco Marino come
Prima ancora Gianfranco Massari come Vincenzo Avallone dico di alcuni compagni che non hanno
Probabilmente nasce neanche mai avuto la possibilità di parlare o di essere conosciuti appieno da Marco Pannella da Emma Bonino e che però
Ecco il punto vedete
Hanno fatto questo patrimonio
E allora qui bisogna stare attenti
Cioè bisogna riflettendo vorrei dire nella rivendicazione che io faccio
Dei meriti anche di tipo ideale della nostra generazione rispetto un patrimonio che con queste storie nel corso dei decenni si è costruito
Chi abbia la titolarità a gestirlo io credo che sia troppo semplice
Rispetto non soltanto a trasformazioni giuridiche ma anche a
Persone che non ci sono più e che hanno avuto quella quotidianità di cui Angiolo Bandinelli faceva cenno oggi noi possiamo dire ecco
La roba nostra forse
La cosa un po'più complica
Deve essere gestita in modo più complicato e attento
Un'altra cosa in relazione
Vedete sia parlato al metodo
Che io credo anche rispetto all'approccio I momenti elettorali possono possa
Caratterizzarci
Se n'è parlato a margine della iniziativa di Ligorio ed è un compagno di cui ho grande stima rispetto radicale
Però certamente mi è già capitato di dirlo lo ripeto
Siccome la carattere libertario del nostro stare insieme delle iniziative se ne parlava Silvio a proposito della dotta della doppia tessera
Che ci caratterizza in me e vissuto sempre insieme ad un fortissimo senso di partito
E voglio parlare di Torino credo che
Mi è stato raccontato
Il modo in cui Marco Pannella
Credo una ventina di anni fa
Si sia speso nella campagna elettorale che ha portato Carmelo Palma un compagno
Di grande valore che non è più
Tra noi e non perché fortunatamente siamo passati a miglior vita ma semplicemente perché ha seguito Benedetto Della Vedova nel suo percorso all'indomani comunque la vita tribolata vincola comunque valida tribolata ancora adesso
Ecco quello era il senso della possibilità che una iniziativa anche in una città venga venisse vissuta come iniziativa del partito
Così credo sia stato anche Silvio viale evocava il suo quindicennio di militanza
Quando Silvio viale stato candidato Sindaco a Torino per la Lista Bonino
Perché si era ritenuto come partito che quella fosse una cosa giusta
Ed era accaduto in quella tornata elettorale
Per altre criticità in Italia tra i quali Salerno insieme a Torino per questo lo ricordo così bene eravamo Maurizio pari Provenza candidato Sindaco
E come non era accaduto in altre città dove c'è l'anno compagni radicali
Che avevano quell'ambizione ma rispetto alle quali non si era ritenuto come partito che
Fosse il caso che ci fossero le condizioni voglio ricordare Napoli
C'era Ernesto Caccavale voleva fare la lista Bonino in quella città per le elezioni comunali non fu possibile
Così ci siamo mossi
Che da questo punto di vista siccome
Nella debolezza e forza che abbiamo quando c'è la possibilità di riflettere insieme di ragionare insieme io credo rispetto anche alla forza che può avere un'iniziativa sul territorio
Nona vere questa
Idea non avere cioè l'idea di muoversi come Gruppo perché se dobbiamo dire che
Anche qui l'ho già detto siamo per Renzi alle primarie
Non fa niente che non lo si dice a livello nazionale non fa niente che non lo si dica da parte di Marco Pannella Emma Bonino lo diciamo lo stesso con la
Significatività tanto diversa che questo può avere e con la confusione in cui vedo rispetto al nostro profilo radicale sulla scena della politica italiana questo può comportare
Chiudo
Vedete con un tentativo di
Analisi
Di comprensione
Di descrizione di una differenza che forse effettivamente può esserci tra di noi
Non credo vedete che sia la differenza tra coloro i quali
Intendono sviluppare la azione su una serie di fronti quelli in particolare la ricchezza dell'intervento di Lorenzo il Parini a
Ha enunciato ma anche le compagne che sono intervenute per radicali rumore l'associazione Enzo Tortora una serie di iniziative di fronti su cui siamo impegnati
E chi invece
Credo avendo da un cinquantennio messo a disposizione una sala ve li riunioni un telefono a chiunque avesse un'iniziativa
Che sentiva dentro di sé come urgente e volesse coltivarla
Vuole invece mortificare tutto il resto il concentrarci su un tema
Così come
Anche la idea della partecipazione elettorale
Credo che non veda la distanza tra chi vuole rinchiudersi in un dato identitari ideologico
E e chi invece e coltiva la praticabilità della campagna elettorale per noi e quindi di una presenza in lista questo è
Voglio dire il luogo dove si è come partito ecco
Praticata la strada dell'ospitalità e la strada dell'incursioni in tantissimi modi nel corso di questi decenni anche rispetto
Agli aventi agli avvenimenti elettorali come partito che voi non lo si è fatte con Claudio Barazzetta diceva giustamente no a Milano Careddu Michele Cimino a dire ci hanno dato i soldi ma è quello che il partito deve fare sì ma non è che è stato fatto sempre e dappertutto
Quindi voglio dire c'è una scelta da questo punto di vista Salerno le campagne elettorali
Cioè Salerno non è Milano aveva capannone Cappato ma me ne sono dovute fare da solo e quindi in questo senso voglio dire bisogna tenere conto di questo
Io credo che ci sia una differenza che è
Quella di chi coltiva
Io sono tra questi
Una vocazione maggioritaria
In relazione al ruolo che i radicali possono avere in questo Paese sulla base della storia che hanno
E chi invece
Non ha questa idea
Io credo che questa vocazione maggioritaria questa idea di sei che certo può essere una proiezione narcisistico oppure
La follia psicopatologica
Certo è la più facile dirlo quarant'anni fa che adesso dal momento che appunto qui ci siamo e il Partito Comunista Italiano e la democrazia inizia l'anno ma certamente si può ancora ritenere questo
Ma appunto tra chi
Proprio sulla base del
Fatto che se si doveva incontrare il Partito comunista bisognava che si incontrassero le segreterie sette sette
Proprio sulla base del fatto che nessuno poteva venire qui a dire come noi dovevamo chiamarci presentandoci alla le lezioni credo abbia consentito che ne attraversa assicuri decenni con questa
Idea
Con questa vocazione rispetto al ruolo maggioritario l'abbiamo dimostrato con il referendum che questa cultura politica può rappresentare sulla scena politica italiana e chi invece
Ha una idea diversa rispettabile ma di un ruolo che non è
Maggioritario che non è decisivo che non è vincente che non è egemonico
E lo dico oggi che siamo quelli che siamo e che non abbiamo la possibilità di presentarci alle europee perché il quattro per cento e uno sbarramento che lontano co questa differenza c'è
E questa differenza credo continuerà ad animare i nostri dibattiti io suo qui da un quindicennio appunto nell'idea di rappresentare quella storia grande e di potere lavorare per un futuro grande sempre fosse stata un'altra
Non mi avrebbe interessato grazie
Grazie
Mentre si avvicina Maggi per l'ultimo intervento che essendo Consel Cusago ma
Chiudere i nostri casualmente i nostri lavori ma
Suo significato Dole comune non aveva sete adattare come sa e quindi
Dico alcune cose la prima
E che devo correggere quanto è stato detto perché i grifoni Alberto a quanto risulta
Estinta pacchetto alla di cali quindi anche a Likaj italiani
E ieri quando mi è stato detto che è esistito interveniva come invitate non iscritto da parte dei
Loro e alta uno molto diffuso questo po'ingannato
Tutti quanti noi dico Sona collezione non cambia nulla critiche sostanze posizioni detti
La seconda questione
Che negata al voto on line della possibilità di fare io non l'anche è stato citato la Tolla spesso io non l'incontrario fare questo e di fatto tecnicamente possibile farlo è chiaro che non può essere una riunione con collegamento telefonico
Infatti fa in ogni aula indice di cento persone centodieci interventi come siamo qua ha un costo perché vuol dire avere una struttura tali e talmente collegamenti eccetera e ha un difetto
Che lì si vede che presente che è assente
Mentre qua le nostre riunioni chiunque presente Val baruffa palla chiacchere eccetera

Fatti si usano molto in congresso di nodi più limitate
In cui c'è la presenza limitata perché vuol dire stare tutto il tempo seguire non sono interventi ma anche i documenti fare è una fatica molto molto proroga di tre giorni questo
Questo dico non per scoraggiare ma perché avendole fatte alcune
Uno come me che si alta si muove Chiatti ora fa trenta così contemporanea e faticoso rimane il problema che ho posto all'inizio che Totò senta di risolvere
Delle giustificazioni delle assenze e di chi in qualche modo dall'esterno vuole parlare falsato e l'unica al momento autorizzato adesso anche Vecelio di fatto sono gli unici due possono
Intervenire e votare anche Hollande poi è chiaro che la verifica di quanto abbiamo seguito studiato verificato esattamente tra i presenti
Nel senso che
Se per cui è il senso una par condicio qua differente qua che presente vede che è assente selvaggia stamattina rinnoverà mi sei
E chiaramente non posso dire alle Celio ho apprezzato alle dove non c'eravate mancavano tutti gli altri e via dicendo
Sì si vede però vedere i cento persone in chat contemporanea sullo schermo che c'è non c'è è un qualcosa davvero non così facile no ha detto che il condono Italia possibile ho solo detto che implica
No cinque persone se lo chiedono i quaranta se c'è una possibilità deve essere per tutti questi anni e non posso costringe attrezzato elezione di questo lento e cioè
Costantemente però faccio diciate controllati dove sono per quello vero mi sembra lo sto dicendo che non è possibile sto so ponendo le difficoltà dei ragionamenti
Perché il compito la responsabilità di decidere logico per fallo spetta prima di tutto a me
Sentendo però le disponibilità del tesoriere e
Tra segretaria per quanto riguarda il contesto di politico isola perché altrimenti rischiamo di fare
La terza cosa ne approfitto per dire dopo l'intervento di Maggi
Avremo fanno l'appello
Per quanto riguarda i sessantaquattro
Più che votano essendoci anche proposte di modifiche statutarie emozioni che come voi sapete sono vincolanti se approvate da o due terzi o la maggioranza non entri in cui c'è metà dei presenti
Lì così avremo questa che posso finalmente chiamare delega restiamo qui eletti
E quindi
Il tesserino cartoncino come volete
Che verrà dato a chi ha diritto di voto questo può evitare che in buona fede e i membri della Giunta segreteria limitati alzo la mano con entusiasmo
Che è utile per aumentare il disarmo ma per quanto riguarda il conto legale dei vuoti eccetera molte volte che la confusione e non tutti abbiamo immediatamente presente di pochi non può votare
Ad esempio Marco Pannella può intervenire ma non può votare è
E siamo un partito così poco molto cauti tocca un toccate in questo caso come direbbe Bellelli
Quindi lo dico come semplicemente i nostri lavori qui dopo l'intervento di Maggi
Leggeremo il documento ma Paese
Leggeremo i documenti già distribuiti ma io
Vediamo un ateneo vediamo c'è un potere controreplica letto i documenti
Le votazioni Miss pare che siamo
In perfetto orario
Invito quindi chi volesse mangiare un panino o assentarsi un attimo fa passeggiata vocata Dalia di farlo adesso perché poi avendo i nostri lavori Maggi se volesse dava già un panino o fare da siamo per andare a fare
Sarebbe forse gradito ad alcuni
Ma mancherebbe moltissimo la maggioranza dei presenti quindi parli vai grazie Presidente
Ma
Marco Pannella ieri nelle
Nei suoi interventi in in direzione
Ci ha esortato in con una forza crescente diciamo
A avere consapevolezza
Del patrimonio
Anche presente attuali contingente in questo momento di
Iniziativa
Di persone di compagni di risultati
E
E quindi a dirci abbiate consapevolezza di questo per non disperdere per non dissipare questo patrimonio per non rischiare di dissi parlo ora
Per delle cazzate linee
Però io devo dire che
Ho sentito in molti interventi e proprio per
Onorare questo impegno e perché mi riconosco nell'invito che Marco Pannella ci fa ho sentito molti interventi che
Si definì di persone che si definiscono che si sentono invase
In questa sede
Invasi da da alieni
Allora io credo che se
Qualcuno ha questa sensazione
Sente di vivere questa condizione in qualche modo già si preclude
La possibilità di
Avere la consapevolezza di quello che sta succedendo in questo momento qua dentro
Perché io personalmente
Quando sono arrivato qui
Mi sono riconosciuto nelle persone né i compagni che erano qui mi sono sentito compagno di quelle persone proprio perché questo un partito ed è un movimento di alieni
Questo significa che
La nostra identità
Non è altro che quello che facciamo che le lotte che facciamo
E questo quindi
Dovrebbe significare credo in questo momento riscoprire
Un po'il valore della doppia tessera che non è altro che lo strumento
O la manifestazione esteriore
Della libertà di associazione una libertà di associazione che ha tanto più valore quanto è associazione di alieni evidentemente
Altrimenti non avrebbe alcuna peculiarità
Ora vivere tutta questo appieno
Significa vivere una condizione di precarietà evidentemente rispetto ad altre forme e ad altre modalità di organizzazione di associazione politica
Ma se la reazione a questa precarietà è una reazione identitaria nel senso diciamo classico con cui lo intendono gli altri e non una reazione identitaria che dice la nostra identità eh
La libertà di associazione la nostra identità essere degli alieni
A mio avviso
Non solo non si corrisponde all'invito
Di Marco Pannella ma ci si mette in una condizione in cui è impossibile farlo
Questo ci tenevo a dirlo proprio con grande schiettezza perché mi sembra una un un ritornello che ho sentito in molti interventi
Di molti compagni che io ho considerato e considero come leader come figure di riferimento nella mia storia nella mia formazione politica qui
Credo che come associazioni radicali Roma siamo
Giallo hanno detto Paolo il Segretario generale Anneo rappresentante qui in Comitato Demetrio Massimiliano Iervolino
Stiamo tentando proprio di portare avanti un'iniziativa amo diverse iniziative politiche proprio cercando di
Fare tesoro del fate di modo di metodo
Radicali di analisi radicale e anche utilizzando la postazione istituzionale che io ricopro
Come uno strumento per potenziare al massimo
L'iniziativa radicale
In questa città e non solo
Per esempio quello che abbiamo fatto lo hanno ricordato alcuni sul fronte dei dei rifiuti partendo da un patrimonio di conoscenza di lavoro di una persona che Massimiliano Iervolino
è stato utilizzarlo in termini di denuncia abbiamo
Portato denunce a livello della Commissione europea sulle discariche ancora tuttora esistenti e funzionanti fuorilegge nella nostra provincia
Quindi anche in un'ottica di area metropolitana eccetera
Abbiamo svelato una parte di quello che la partitocrazia in questa città aveva creato in quel settore lì
E di quello che creerà ancora molte cose verranno fuori i famosi arbitrati tra Lamaj Cerroni centinaia novecento milioni di euro di richiesta di arbitrato all'AMA con un rischio di dissesto enorme che va ad aggiungere il sia al dissesto della città
Abbiamo infine fatto una iniziativa di proposta che è quella dell'anagrafe pubblica dei rifiuti ed evidentemente ogni volta che si fa politica radicale
Incita in strada e nelle istituzioni ci si viene a scontrare con
Con un sistema che un regime e quindi lì è stato necessario
Avviare un'iniziativa non violenta per far conoscere almeno tentare di far conoscere a una porzione minima ma consistente dei cittadini italiani
E degli elettori del Partito Democratico che cosa stava succedendo in Consiglio comunale dove
Dall'inizio dell'anno dalla prima seduta di idee di gennaio fino alla metà di febbraio sistematicamente mancava il numero legale per responsabilità della maggioranza su una delibera
Che era al primo punto che era quella presentata da noi a mia firma sull'anagrafe dei rifiuti mentre veniva fuori tutto il casino che veniva fuori sul sistema Cerroni
E qui
Di chiariamo un po'anche ho sentito viale stamattina qual è il rapporto
E io personalmente sto vivendo vissuto in questi primi mesi di consigliatura con il Partito Democratico il Capogruppo del Partito Democratico non mi rivolge più la parola da dicembre da quando denunciamo da quando denunciamo
Da quando denunciamo morto rivolto
Tantissimo
Da quando denunciamo quell'altra vicenda della della manovra da una
Qualche mentre c'era la l'iniziativa sull'anagrafe dei rifiuti iniziativa non violenta un altro autorevole esponente del PD
Romano in un ascensore quindi in una conversazione
Riservata spetta Maggi fateci ailanto col PD martedì non può far male perché il PD politicamente non esiste
Ecco questo è
è questo era effettivamente così ce ne la consapevolezza ormai di un tracollo
Altra questione che stiamo affrontando e che siamo riusciti a ri sollevare a incardinare con una qualche
Visibilità e anche con una con un riscontro istituzionale quella legata alla situazione di Ostia che non è una questione
Diciamo di di dividi puntigliosità radicale l'accesso al mare no lì è una questione di un contesto di illegalità di criminalità organizzata radicato da decenni in quel territorio
Nel quale
La gestione che c'è delle concessioni balneari è evidentemente in buona parte ormai fa parte della storia della città della delle inchieste che sono in corso
Contro delle organizzazioni criminali
è come dire una manifesta e la punta dell'iceberg e no perché è evidente che in quel contesto si è
Stratificata negli anni
Una serie di abusi che hanno di fatto chiuso chiuso quel lungomare
Dopo il nostro esposto alla Procura esposto a prima firma mia o con tutti i compagni radicali e un centinaia di cittadini sotto questo esposto finalmente c'è stato un PM che a
Considerato questa cosa nel modo in cui
Andava considerata e quindi ha convocato anche tutti i vari soggetti istituzionali che sono investiti delle responsabilità e di quelle
E di quelle omissioni quindi adesso la settimana scorsa in una Commissione ambiente al Comune abbiamo audito i comandanti della polizia municipale di Ostia il come il
Il capitano della della Capitaneria di porto di Roma e quindi si sta mettendo in modo che cosa
è quello che è mancato per decenni cioè il fatto che le istituzioni si occupino di far rispettare la legge che è molto chiara su questo punto cioè l'accesso
Il transito e l'accesso dai parchi deve essere il libero e gratuito anche ai fini della balneazione
Noi abbiamo siamo arrivati a Rossi al paradosso che si fa pagare l'accesso al mare
Cioè al di là del fatto che uno usufruisca o meno dei servizi alla balneazione
Su questa cosa abbiamo fatto di più abbiamo presentato una denuncia alla Commissione europea perché su questo scenario si innesta il problema del rispetto della direttiva Bolkestein cioè della messa a gara delle concessioni demaniali
Cosa che non riguarda solo il territorio romano ma riguarda tutta Italia sulla quale è già stata aperta una procedura di infrazione che poi il Governo è riuscito a
Come dire tamponare impegnandosi
A rispondere ai ai a I rilievi della
Della Commissione europea
Vado rapidamente perché c'è un punto a cui vorrei arrivare che anche una notizia e quindi anche per dare un po'di informazione visto che siamo in diretta su Radio
Radicale
Quello che noi negli anni scorsi avevamo individuato come nucleo
Centrale
Della
Dello sfascio partitocratico di quello che lo sfascio partitocratico a
Prodotto in questa città era
Il discorso della gestione finanziaria del Comune di Roma che significa anche gestione dei servizi pubblici locali
Che significa anche avere dei cittadini quelli romani che sono oltre che i più tassati d'Italia perché abbiamo il livello più alto di imposte locali anche quelli che pagano con una
Livello di servizi pubblici che non è un livello da evidentemente da capitale europea su questo anche utilizzando quel patrimonio di analisi di iniziativa degli anni scorsi che aveva proprio Valerio Federico
Diciamo portato al al movimento radicali italiani
Quindi questo che cosa comprende comprende da una parte il discorso
Di come la gestione finanziaria si sia strettamente legata
Alla produzione del consenso perché è evidente che se noi abbiamo delle aziende partecipate che vengono gonfiati fino ad esplodere di assunzioni questo è perché poi
Questo meccanismo produce preferenze e il voto
Che diciamo CE legge a livello amministrativo e il voto con le preferenze e quindi
Questa cosa questa cosa si tiene
Ma poi siamo andati più a fondo abbiamo fatto un'analisi entrando nei bilanci di alcune di queste aziende e alla fine dell'anno scorso abbiamo in qualche modo anticipato anche con una qualche visibilità su
Sui quotidiani nazionali anche grazie al lavoro di Sergio Rizzo che in un paio di occasioni ha voluto
Far conoscere quello che stavamo producendo in termini di analisi sui bilanci di queste aziende
Abbiamo anticipato il dibattito che poi è esploso con il famoso salva Roma non salva Roma e e quindi la città in dissesto non è in dissesto
Lo abbiamo fatto dicendo delle cose molto dure molto pesanti
Che non hanno chiaramente disteso i rapporti neanche al di all'interno della maggioranza di cui io faccio parte
Ma poi via via nelle settimane quello che è emerso ci ha dato ci ha dato ragione
Allora
Questo è un documento del
Del Ministero dell'economia e delle finanze firmato dal ragioniere
Generale dello Stato ed è il documento che è frutto di una verifica amministrativo contabili che hanno fatto gli ispettori del Ministero delle Finanze che sono stati presso il Comune di Roma da ottobre a gennaio scorsi
Bisogna dire che li aveva chiamati il il Sindaco di Roma e l'Assessore
Per fare una certificazione della situazione era stata trovata in modo da avere un soggetto terzo rispetto alle due amministrazioni che si sono succedute
Questo e sta è uscito diciamo sono uscite alcune anticipazioni di questo documento ieri sui quotidiani
Altre cose stanno uscendo ma in maniera molto frammentata questo è un primo prospetto semplicemente che indica i rilievi che gli ispettori hanno fatto
In una griglia mettendo di lato le norme di riferimento che si intendono violate
La relazione vera e propria che ancora non ho è di circa quattrocento pagine quindi sarà interessante andare là studiare però quello che emerge da qui
Rapidamente rispetto proprio come informazione perché è un documento di cui ancora non si è parlato e quindi magari chiedo anche due minuti in più se possibile
Solamente ci diamo i rilievi che vengono fatti in termini di violazione
Allora no manu raggiungimento dell'equilibrio di bilancio di parte corrente mediante il sistema dell'utilizzo dell'avanzo di amministrazione
Presenza di una lira elevato ammontare di debiti fuori bilancio conseguenti in gran parte a contenziosi giuridici elevati livelli di spesa di personale riguardanti le prestazioni di servizi Coipan con particolare riguardo a quelle riconducibili alle società partecipate utenze
Telefoniche e telematiche incarichi consulenze lavoro interinale mostre manifestazioni servizi riguardanti i serbi il settore sociale anomalie varie in fase di accertamento delle entrate l'imputazione delle spese
Indebito utilizzo dei vantaggi derivanti dalla collo da parte dello Stato degli oneri a servizio del debito ma andiamo avanti cerchiamo di individuare i cui
I più più pesanti
Bassa riscossione degli accertamenti per alcune tipologie di entrate di poi canoni d'iniziativa pubblicitaria e i fitti attivi
Mancate approvazioni di bilanci di aziende partecipate
Illegittimo ricorso all'affidamento diretto ed alla proroga contrattuale in materia di appalti di servizi di importo superiore alla soglia
Comunitarie riguardanti in particolare sono elencate le società
Gravi irregolarità nella gestione contabile dell'ente con particolare nel riferimento alla mancata assunzione dell'impegno contabile a fronte dell'acquisizione di servizi
Indebito ricorso alle risorse aventi specifica destinazione al fine di raggiungere l'equilibrio di cassa con conseguente disequilibrio derivante dal saldo negativo dei residui di parte capitale
Poi abbiamo
Sostanzialmente delle cose che sono equiparabili in falsi in bilancio in varie in vari passi che se fossero fatti da una da un imprenditore privato così verrebbero qualificate
Ingente ricorso ad entrate straordinarie per per per garantire l'equilibrio
Ingiustificato indebitamento dell'Ente per fra fronte alle entrate di personaggi alle spese di personale e di consulenza non motivato né dei risultati conseguiti né dalla presenza di azioni di razionalizzazione e contenimento delle spese e inoltre non in linea con le disposizioni
Di contenimento della spesa prevista dalle normative vigenti in materia
Mancato rispetto dei limiti previsti per alcuni compensi che si riflettono a carico del bilancio comunale
Necessità di verificare illegittimo conferimento di alcuni incarichi di consulenza o di partecipazione a Commissioni i cui oneri si riflettono sulle casse comunali
Insomma praticamente noi andiamo avanti e troviamo in
Queste solo il prospetto riassuntivo
Che credo che nessuno degli articoli del Testo unico degli enti locali che disciplina la gestione finanziaria degli enti locali sia stato rispettato
Allora questa cosa che evidentemente già circola alcuni giornali l'hanno avuta
Non ha suscitato nessuna reazione
La reazione che c'è bipartisan unica e quella di dire che sia affatto questa relazione ha un'impostazione ragionieristica e non politica cioè
Evidentemente si ritiene il rispetto della legalità contabile ma pur sempre legalità
Una cosa da sfigati ragionieri
Allora io credo che non solo questo dia ragione alla nostra analisi adesso approfondiremo tutte le quattrocento pagine ma CdA anche degli strumenti per continuare a fare quello che
Abbiamo fatto con
Denunce ripetute alla Corte dei conti tra l'altro questo è stato trasmesso alla Corte dei conti però c'è anche da dire una cosa la Corte dei conti sono anni che non faceva più un'analisi su Roma
Anche questo forse fa parte di una peculiarità e di una stranezza la Corte dei Conti fece
Una relazione nel due mila dieci
E l'ultima precedente era stata fatta nel due mila due
Forse anche questo fa parte di un contesto
Di un contesto di legalità istituzionale diffusa quindi non è che ci facciamo
Non è che ci facciamo illusioni però crediamo che siamo impostando un lavoro
Devo dire assolutamente in solitudine da un punto di vista politico e istituzionale
Che sta avendo anche un certo riscontro in termini di di aggregazioni oltre che di visibilità
Da un punto di vista giornalistico giornalistico od altro avrei diverse altre cose da dire però mi rendo conto che mi sto allungando troppo
Il convegno che abbiamo fatto Roma chiama Europa
Parte proprio dall'analisi che lo scenario politico istituzionale talmente degradato che gli strumenti che dobbiamo utilizzare tutti gli strumenti anche prendendo di nuovo qui dal patrimonio di metodo e di iniziativa radicali
La possibilità di adire alle giurisdizioni internazionali come diceva ieri
Massimiliano Iervolino
Su tutti gli ambiti
In tutti i casi allora noi a Roma lo stiamo facendo per quanto riguarda lo sforamento sistematico dei livelli di inquinamento dell'aria con le polveri sottili lo stiamo facendo con la l'uso la la violazione della Bolkestein per l'affidamento delle concessioni
Balneari
Lo stiamo facendo in termini di ricorso alla CEDU sempre grazie a Massimiliano sull'inquinamento della
Della Valle Galeria e quindi il danno alla salute dei cittadini
Ma questa cosa si può replicare su tantissimi tantissimi fronti
Infine un ultimissimo accenno a una questione che stiamo seguendo
Sul quale abbiamo suscitato molte polemiche è quella della delle politiche rivolte alle comunità alla comunità rom a Roma in particolare
Ci siamo attirati le critiche di molti soggetti anche molti soggetti che sono quelli che gestiscono i servizi che sono destinati alla comunità rom
Nei giorni scorsi abbiamo tenuto questa circolare da parte del Sindaco Marino che è stata molto criticata e secondo me non è stata compresa provo rapidissimamente a dirla quella sull'uso del termine nomade
Allora non è che vietare l'uso del termine nomade all'interno della
Della degli atti amministrativi lo si richiede per essere più politicamente corretti
Non è questo è il fatto che
Il nomadismo come
Come tratto che esaurisce l'identità di un popolo
In questo momento non corrisponde alla realtà
Se c'è un danno che si è creato i nel nostro Paese per cui l'Italia è l'unico posto in cui le amministrazioni pubbliche spendono in campi nomadi negli altri Paesi non c'è questo non avviene
Non solo in Spagna dove ci sono ottocento mila Rommel e insegnano nelle università sono chirurghi avvocati
Ma non c'è non ci sono i campi nomadi a perché in Italia a metà degli anni Ottanta cinque Regioni hanno fatto delle leggi regionali che avevano come scopo la tutela dell'identità
Dei nomadi
Sulla base di questa impostazione
Sono stati
Creati degli interventi su base etnica
E quindi tutta una serie di politiche di intervento sociale che riguarda non solo un'etnia
E quindi è stata finanziata la costruzione di campi
Monno eticità otto e mono etnici sulla base
Del fatto che riconoscere il nomadismo
Come tratto di un'identità di un gruppo
Significava sostanzialmente dire che sono inadatti per natura per definizione ad abitare ad abitare come gli altri cittadini
Ora questa impostazione non solo è stata un'impostazione dannosa e discriminatoria e lo riconosce ormai l'Unione europea
Chiaramente nelle direttive che sono state anche recepite dal Governo italiano dal Governo Montini la strategia nazionale di inclusione ma hanno costituito un vero e proprio business
Perché ci sono tutta una serie di attività che si svolgono attorno alla costruzione al mantenimento alla vigilanza alla manutenzione dei campi
E agli interventi che vengono fatti per una specifica etnia
Allora il nostro amico Carlo Sasol la Presidente l'Associazione ventuno luglio ci ricorda sempre che esistono ancora a Roma i pulmini che portano
I bambini
Tromba scuola e che hanno la lettera M. di nomadi sul retro del pulmino Luigi dice sempre provate a immaginare se al posto della lettera n ci fosse la lettera i di ebrei
Quindi tutte le
No ma da guardando un francobollo ognuno di noi può essere nomadi il problema è se l'amministrazione
Martin definisce
Nomade e Tonolo sei questo è il punto comunque va bene l'ho fatta l'ho fatta troppo lunga vi ringrazio e buon lavoro
Che anche
Però ha adesso procediamo all'appello
Qualcuno di voi ha già ricevuto il cartoncino per votare che è questo
Chi non l'ha ricevuto ma mano che rispondesse presente farà Lola vale la regola di chi è stato in questi giorni che in qualche modo l'abbiamo
Segnato allora
Comincio
Alteri o Giuseppe
Matteo Angioli è assente mai presente al Comitato ed è attualmente impegnato in una delegazione del Partito radicale Non c'è pace senza giustizia insieme alla uva altra Francesco audizioni
A Monaco però il Congresso degli auguri quindi augurio allori e a tutto il progresso che alcuni in cui
A un pullulare due
Aveva ad andar via Papa battuta va
Tale deroga buon segno dopodiché quante Aijeck avete giustificato assai presente non avrà
Il
Ingaggi della del cartoncino
Avviato Matteo
C'è presente Bazzocchi Emanuele presente era delle fra
Bacchetti Claudio presente se al posto
Tant'è sempre stato pappetta va beh io lo vedo
Molta tirare a parlare di ogni volta che si vuole quindi Belelli Marco presente
Rocco Berardo presente Biagini Maiani Aldo rimasto assente per questo Comitato
Bilotti Stefano presente Bondi Giammarco non c'è mai presente al Comitato
Procedutosi
è stato presente al primo turno secondo
Ai fini della dei confini della presenza e presenti ai fini della votazione adesso se assente lo vota
Bove Lucca e presente briganti Anna e presente Capano Michele e presente
C'è una Dini Vittorio presente Crivelli Giulia è presente dando enti Antonella
Rimasta assente
Cioè Pirelli dove sta presente al Comitato dalla delega ma è presente al Comitato insomma
Ai fini della del cartoncino per votare ci pensano dei validissimi vicepresidenti
D'Anna Giovanni
C'è
Per fare il crollo se cento
C'è un'altra
C'è ma non vota niente gioielli spiego
Prima
C'è
Deve tag Maria l'ho vista assi presente
Di Carlo Alessio c'è
Di folto Paola
C'è
Ferrante Fabrizio c'è
Forca Stival Giorgio rispondo c'è
Farei di Maya Marco Maria manto Maya rimane assente
Per il tratto presumo che ci sia anche se non ha ancora risposto oggi Ferilli Veronica
C'è
Fulgido era Andrea
Rimasto assente
Gasparrini fra Sabrina c'è Gemma Malta
Per cento se si c'è perfetto
Poi
Paolo Izzo c'è
Franco Levi e stanziale
Ma Galetti Nicola c'è Maggi del caldo c'è Martucci Emilio c'è
C'è adesso non è presente al Comitato ma assente in questo momento mischiati Monica c'è già c'è
C'è questo momento anche sei che era Molinari non Aldo c'è Napoleoni Francesco c'è
Dove sta l'IVA
è presente a votare il cartellino quindi
Accollando Giandomenico c'è
Ho loschi all'ex Presidente del Comitato Vadrucci adesso
Ho smetti Claudia c'è
Paesaggi Valentino
C'è all'intervenuto bene palazzi Malta centri
Pasquariello Francesco cento Alfredo poi giuro credo sia ancora assente quindi è assente Rossi Angelo
C'è perfetto presente
Santarossa Stefano presente soltanto nella presente Spadaccia Francesco cioè
Staderini
Mario c'è stanzi Claudio accenti scriva escono Enzo c'è tergale Gianluca
Era assente ancora e tuttora assente
Testa io n c'è
Verde Andrea
Non c'era presente al Comitato ma
Non c'è adesso viale Silvio c'è Mina Welby assente al Comitato Zambrano a Dambra bando Manuela c'è
Zanello amavo c'è Zoccolan Roberto c'è
Genera Cannelle se c'è
Barbara Bonvicini c'è
Marco Taradash è assente al Comitato e Sandro Gozi è assente al Comitato
Totale su sessantaquattro membri voti tua votante il comitato
Vedremo dopo quanti saremo per le votazioni
Gli assenti a tutto il Comitato sono stati uno due tre quattro cinque sei sette otto
Nove nove che recita che è assente per tutte e due del Comitato qui presenti e votanti lo vedremo al momento della votazione Ilio è ci sono stati già state presentate
Una mozione particolare due modifiche di Statuto
è la mozione generale più una mozione particolari giunto fuori tempo che però assumeremo come raccomandazione comunico dopo
Te lo dico dopo
Per quanto riguarda l'ordine lavori io direi di dare la parola a Rita Bernardini segretaria odia dica italiani
Contemporaneamente legge presenta e fa la controreplica
Regge presenta la mozione fa la controreplica a tutti gli interventi atterrita
Grazie Silvio
Ma io non so se siamo riusciti nell'intento
Al quale ci aveva sollecitato ieri sera Marco Pannella quando dopo
Aver preso atto di del mio intervento e degli interventi di Valerio Federico
A riproposto una su un suo modo che credo sia profondamente radicale cioè quello che da
Posizioni diverse
Se si accetta il dialogo può uscire
Una cosa terza che forse
è stata fico ondata e quindi è diversa e forse migliore
Dalle due posizioni che si sono confrontate non so se siamo riusciti in questi intanto credo che ci abbiamo provato io ringrazio Valerio Federico
Per la notte che abbiamo passato insieme
Dopo alcune
Volta che le battute se ho mal di sopruso Isernia ormai qua
Minorenni
La
Dell'anno de che abbiamo passato insieme il fino alle prime ore del mattino
No tre
Alla quale
Hanno preso parte anche
Laura racconti è qui la cosa
Diventa più complessa
E Alessandro Massari
Detto questo
Detto questo è proprio
Sull'Aurelia conti che vorrei soffermarmi perché si è parlato credo che ne abbia parlato cioè l'ultimo che ho sentito
Michele capanno quando si riferiva a coloro che per quaranta cinquanta anni hanno dato il loro apporto alla storia radicale
E magari oggi non ci sono più e che questa storia radicale e il portato anche di questi compagni Antonella Casu ridefinire un congresso i radicali ignoti certo
Laura Conti non è una radicale ignota
Però
C'è da dire e questo credo
Non so quanto sia compreso in questa sede però io ci tengo a dirlo la sua militanza tra virgolette radicale non so fra di cinquant'anni quarantacinque cinquant'anni
A quasi novant'anni
Non ma mai in questi cinquant'anni ricoperto una carica istituzionale e quindi nelle istituzioni
Consiglio circoscrizionale ecco Cometa comuni
è stata la prima dei non eletti nelle elezioni del mille novecentosettantanove
E naturalmente non è che sia subentrata
E chiedendo che stessi lo farò fare se facciamolo storico
Dei soldi quelli che sono stati registrati perché poi ci sono tutti gli extra compresi quelli di Nico ridotto suoni
Che
Che gira per chiedere i contributi che però poi destina alla sua
Una parte la destina non solo alla sua sopravvivenza ma anche
è all'iscrizione magari a pacchetto ai soggetti dell'area radicale sicuramente
Particolari perfetto alla sua e a quella del partito unisce l'utile al dilettevole
E quindi se facciamo questo storico vediamo fuori io trovo sorprendente
Tra
Giacché Laura art conti
Lasciamo perdere l'ITC negli che sono state dette nemmeno in questo Comitato ma sulle
Mailing list ma
Che essendo stata eletta Presidente di radicali italiani avendo quasi novant'anni avendo la sua storia
Personale che sta fino alle quattro del mattino per dare il suo contributo alla scrittura della mozione
Sia stata mai intervistata una volta se non altro per curiosità piante di chi è questa
Da un giornale
Sia quotidiano che settimanale già meriterebbe a mio avviso forse mi sbaglio forse come sono autoreferenziale rispetto
Alla nostra storia eviterebbe la copertina
Di un
Settimanale di quelli
Ma niente e questa è la nostra realtà
E
Michele Capano
Diceva che forse se è una divisione c'è in questo Comitato nella realtà di oggi radicale
è quella fra
Coloro che hanno una vocazione maggioritaria
E e coloro che evidentemente non so se l'hanno minoritaria Macrì comunque
Forse non so se interpreto male o bene forse la parola minoritaria non è quella dei guadagni Suardi più identitaria diciamo
Io di questa
Divisione non sono assolutamente convinta nel senso
Che io credo che noi abbiamo sempre avuto una vocazioni di governo
Chi è
Una cosa diversa da una vocazione maggioritaria cioè di governo delle situazioni
Eccetto alcune ma
Forse molte delle nostre battaglie quando sono state intraprese hanno richiesto anni di lotta sicuramente non erano maggioritarie
E ma poi non sono divenute
Non voglio dire il divorzio
Ma sicuramente l'aborto non era maggioritario vi ricordo io stessa
Quando fui felice della vittoria sul divorzio eccetera quando
Sentirà battaglia sul di sul sull'aborto l'io ho detto pure essendo d'accordo ho detto però questa non è popolare è questa non può essere
Sentita dalla massa e
Eppure non era così però li qual era il discorso lì era il discorso di governare
Un fenomeno sociale magari detti
Attraverso la sua legalizzazione poteva consentire a
Marco Pannella di guardare negli occhi
Un vescovo un cardinale perché attraverso questa regolamentazione questa legalizzazione
Era più facile obietta raggiungere gli obiettivi perché venivano mostrati come manifesti dall'altra parte no all'aborto
E noi noi dicevamo no all'aborto no all'aborto clandestino il milione e di aborti clandestini si alla pillola e quindi
Ai contraccettivi la nostra manifestazione
Del mille novecentosessanta in piazza Montecitorio pensate
A quale preistoria mi sto riferendo quindi
Ruolo sicuramente a mio avviso
Impostazione e di Governo allora
Ne ho sentite tante sulla su quella che secondo i documenti approvati ecco
La mozione le mozioni del congresso questo Comitato eccetera è la nostra battaglia centrale ma non è che l'abbiamo
Cioè abbiamo sposato la battaglia dell'amnistia ed indulto perché e siamo i puri che vogliono l'abolizione del carcere so no
Certo può apparire che nel momento in cui l'abbiamo proposta poteva apparire
Una battaglia di minoranza
Però
Era noi abbiamo indicato che cosa la battaglia per
Governare
Un fenomeno quello dell'irragionevole durata dei processi
Che essi traduce
Inevitabilmente
E qui arriviamo anche alle carceri nella violazione sistematica di diritti umani fondamentali
Le cose in genere si uniscono quindi
Una
Volontà e una capacità
Di Governo un'indicazione
L'ho detto credo stanotte in di reazione non so chi ha avuto modo di seguirlo attraverso credo il sito perché non so se andate in onda su Radio Radicale
E alcuni giorni fa io sono stata invitata non organizzato dai radicali il prossimo è stato organizzato
Naturalmente con molte voci esterne da Monica mischiati a Bologna un convegno su queste tematiche sua misti venduto eccetera
Ma sono state indicata da una organizzazione che si chiama reti
Che ha un'organizzazione vicina al PD
E chi ha fatto proprio il titolo
Anni mi stia indulto
Trovo chiarissimo
E etnia indicavo lutto invitarmi e quella vicino a Velardi per
Intenderci diciamo che è stato uno dei fondatori troppo e l'abbiamo visto lì
Ed era è più che mai presente soprattutto
Questa reti
Gruppo riti è un'organizzazione che fa a lobbying chi si occupa consulenza alle intese eccetera
Soprattutto
Avevano accolto il taglio anche economico della questione il risvolto economico della proposta che noi facciamo sull'amnistia e l'indulto
Allora va be abbiamo ascoltato anche il Presidente di questo Comitato di annacqui però sarà battaglia chiesi chi è favorevole c'è nessuno che
E poi ecco che ha misti e vogliamo quale eccetera
A doll informazione perché se no Vassallo immagino che non lo sappiano nemmeno gli altri
Due informazioni la prima e che
Fin dall'inizio di questa legislatura alcune proposte di legge su amnistia e indulto sono state depositate una unitaria prima erano separate
Da
Luigi Manconi e Gigi compagna che sono di due fronti opposte
Poi se Manconi lo vogliamo definire fuori dal PD o limitrofo al PD ma insomma uno che anche la Presidenza della Commissione diritti umani del
Senato della Repubblica quindi evidentemente con un ruolo significativo
E centrale
Luigi Compagna credo che tutti lo conosciamo anche perché
è stato detto doppia tessera radicale
Poi
C'è ci sono altre due proposte una di Sella
E e e un'altra di Lucio Barani
Che fa parte centrodestra era gruppo Gal
E questa è la situazione del Senato alla Camera che cosa si è verificato quando c'è stato il dibattito sul messaggio del Presidente della Repubblica che sono stati presentati i documenti
Quello di maggioranza che vedeva uniti il PD nuovo centrodestra and Company
E diceva fondamentalmente si approva la relazione della Commissione giustizia della Camera che era quella che
Respingeva
è
Il messaggio nella parte
Fondamentale in cui il Presidente della Repubblica
Ammoniva stiamo attenti che tutte queste
Proposte di legge queste ma riforme necessarie che bisogna fare relativi alla dei carceri interazione depenalizzazione
Valgono per il futuro ma noi abbiamo una scadenza quella del ventotto maggio e quindi c'è l'obbligo di uscire da questa illegalità per cui pregava
Indicava al Parlamento di prendere in considerazione i provvedimenti di clemenza in particolare amnistia e indulto allora la maggioranza come gli ho detto a presentato quella risoluzione
La Camera dei deputati udita la relazione della Commissione l'approva Consiglio Giustizia apporto
L'altra mozione quella presentata da Forza Italia era una mozione poi c'è stato anche qualcuno che se ho sbagliato
E aveva detto che era stata quella quella provata al che abbiamo avuto un attimo di panico perché
Cavolo se il PD avesse scritto quella mozione sarebbe stata quella risoluzione sarebbe stata clamorosa perché riprendeva
I nostri proprio i nostri termini addirittura citava i referendum delle sulla giustizia i nostri
Come riforma che Forza Italia e rideposita tuo proprio come noi li abbiamo presentati sui nostri tavoli proprio così
I nostri quesiti referendari sulla giustizia Forza Italia rideposita di in Parlamento proprio come noi li abbiamo
Raccolti sui nostri tavoli e c'erano alcuni passaggi per nostri le parole nostre usate in quella
Allora sarà poco sarà tanto non lo so poi scusate a chi dice
Che
Cioè forse poteva valere fino a
Due anni fa un anno fa a chi disse e no perché è chiaro che Berlusconi favorevole all'amnistia perché così lui non va più in viale B non diciamo cazzate ma veramente non diciamo cazzate
Perché la misti sia in genere quella che si è andato a vedere quella che è stata fatta
Intanto mi pare che non siamo mai stata fatta per Benigni tali massime superiori I quattro anni
Ma assalto escluso a quel tipo di reati Sempre
Tra proprio
Quindi chi indice questo ora è una Liliana Milella
Che sappiamo ha avuto tutta la sua vita questo
Bellusco lei ci ha assoluto ossessione Berlusconi
Alcuni giorni fa io sono stata intervistato Dante i soliti trenta secondi dal e TG due
Stavo già oltre il quarantesimo giorno di sciopero della fame e allora questo giornalista fra l'altro veramente una persona squisita
E faccio esempi ma anche su che cosa avete intervistare
Dice bene
Non so sta facendo sopraffatto ematiche qualche pezzo sulla giustizia nel vostro telegiornale vi occupate di queste ci ha sì sì ciò occupiamo di Berlusconi
Perché ormai
Occuparsi di giustizia significa occuparsi di Berlusconi
E quindi
Poi quando capita che i nostri siccome è nostra la priorità non è di altri
A quel convegno al quale io
Ho partecipato quello del gruppo riti
C'è stata la giornalista
Maria Antonietta Calabrò che poi non potrà mai scrivere sul suo giornale di questo
Che di fronte a questo nostro impegno ha lanciato l'asta Gavardo quella lanciato ho lanciato in quel convegno ha lanciato su Radio radicale però io sono stata riconoscente
Ha lanciato l'astanteria per il nostro impegno
Siamo tutti i radicali
Il problema e che questa cosa facciamo raccontiamo nullo come
è un attestato di stima rispetta che rispetto alla tenuta
è
Di decenni potremmo dire perché poi sotto forme diverse la battaglia per la giustizia l'abbiamo fatta in tanti modi ma
Nel mio Satyagraha
Non so chi se ne accorto ma insomma io ho dato un certo punto degli obiettivi intermedi
Di conoscenza ho detto
Qualsiasi fenomeno che voglia essere governato deve partire da elementi di conoscenza e non di falsità o di bugie
Allora il primo diciamo che l'abbiamo praticamente quasi raggiunto abbiamo chiesto al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria quanti erano i posti effettivamente disponibili in carcere
Certo
Loro sono arrivati alla fine a dire che sono quarantatré mila e cinquecento e non cinquanta quarantanove mila e o cinquanta mila noi volevamo
Che
Carcere per cacciare fossero date queste informazioni aggiornate e invece si andava a vedere sul sito del Ministero di Grazia e Giustizia l'ultimo aggiornamento suddiviso per istituto penitenziario ciascuno
E dei duecento cinque istituti penitenziari perché Lamezia Terme l'hanno chiuso pochi giorni fa
Se andate a vedere e
è aggiornato al trentuno dicembre quello istituto per istituto loro hanno al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria ogni giorno
Il dato
Effettivo delle presenze in carcere della capienza cosiddetta regolamentare e dei posti effettivamente disponibili
Qual è maggiore trasparenza per vedere come cambiano le situazioni mettete Robaina no questo non lo vogliono fare
Ma l'altro dato che abbiamo chiesto e a me sembra di vitale importanza
è quello sulla composizione dei oltre cinque milioni di procedimenti penali pendenti perché
Noi quando abbiamo chiesto la mistica l'abbiamo chiesta va bene per la Repubblica
Perché
Perché era necessario far diminuire
Di qualche milione questa massa che tende e che blocca la giustizia
La rende illegale per la sua irragionevole due durata sia per la nostra Costituzione che per la Corte per la Convenzione europea dei diritti dell'uomo
E allora come fa il Presidente a fare un'amnistia atterrei anni
Se non si sa mai da che cosa è composta questa massa cioè quale di quali reati e per quali pena edittale massima
La vista la Cancelleria è l'unica che ha
Ma
A nostro avviso anche parlandone con Giuseppe Rossodivita ha fatto un po'così a occhio perché sui dati della giustizia
Forse è il settore
Più sconosciuto o almeno
Meno risorse pubblico di tutti settore economico quote scuola sanitario
Quello della giustizia proprio
Io direi appannaggio della magistratura associata che i dati veri riconosce ma
Non li fornisce
Insomma per sapere se fai un'amnistia tre anni la ministra Cancellieri aveva detto che sarebbero caduti il
Trenta per cento dei procedimenti penali pendenti
Quindi vuol dire che c'è una massa che però ostruisce
Le scrivanie dei magistrati per reati che non hanno un grande allarme sociale quelli puniti fino a tre anni e questo già sarebbe
Un qualcosa di significativo significherebbe tre per cinque mille un milione cinquecento mila procedimenti penali in meno
E perché non abbiamo detto questo perché per governare questa del patto della
Giustizia italiana è necessario decidere è una scelta politica non quella che fanno i magistrati con e le procure con le prescrizioni
Che una scelta politica che e richiede un'assunzione di responsabilità politica naturalmente su questo ancora non abbiamo risposte da parte
Del ministro Orlando il quale
Sia ben guardato
Dal prendere in considerazione in fondo una mobilitazione
Che attraverso il metodo della non violenza e attraverso il Satyagraha vede coinvolte oltre mille cinquecento persone
Ta
Mi ricorda
Mi ricorda molto dal Emma
Questa cosa perché
Piccolo così ricordo quando D'Alema era Presidente del Consiglio
L'iter noi radicali naturalmente facevamo le soglie manifestazioni rompiscatole proprio di lì davanti a Palazzo Chigi mi pare che era
Contro il finanziamento pubblico dei partiti
E che cosa facemmo Chister rendiamo lì davanti al portone
Perché era così c'è il sole mi ricordo
Le macchine ci passavano a cinque centimetri dalla testa perché allora lì ancora passavano le macchine allargo a Piazza Colonna dove c'è l'asse del Governo
A un certo punto può è sapere abbiamo un rapporto anche molto conviviale con i poliziotti e c'era sì va beh ma mosso ore che state qui quando ve ne andate
Ero in Consiglio a Massarelli
E poi viene un poliziotto e mi dice
Senti ritardi in abbiamo avuto ordini dal palazzo
Che fino a che non questo fate
Non
Cioè doveva rimanere lì di ustionate al sole ma quelli sono irremovibili non vi ricevono non accettano il dialogo e cioè
Ah beh noi naturalmente testardi siamo rimasti lì fino a che e le forze dell'ordine hanno deciso di prenderci tutte e di portarci via
L'atteggiamento Chiabra lemma quando ho incontrato i primissimi giorni che sono entrata alla Camera dei deputati nel cortile
Stavo facendo una delle nostre tante raccolte di firme su mozioni risoluzioni adesso non mi ricordo nemmeno cos'era
E dalla era un po'di puzza sotto il naso mi fa stima
Tu all'attualità ancora raccoglie le firme
D'Alema italiane questo insomma
E è una questione generazionale ormai direi piazzare raccolte quand'era
Tamberi piccola adesso basta l'atleta fai pure alla Camera dei deputati ancora raccoglie firme
Invece c'è sicuramente un
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano io ricordo di fronte alle nostre iniziative non violente anche di sciopero della fame
Lui è assente pre anche fermi quando ancora non aveva avuto molto il contagio radicale pannelliano
Però
Ha sempre avuto un rispetto
Ricordo nel novantasette quando ne eravamo in sciopero della fame
E il Ministero degli Interni Juve era Ministro degli Interni naturalmente luglio non era responsabile ma i suoi uffici avevano deciso che una volta vidimati moduli noi avevamo la raccolta delle firme sui referendum
In tutti i modi dovevano essere restituiti al comitato promotore rispediti
E impressi comuni non si faceva raccolta di firme alla naturalmente dopo questo incontro sbocco subito lo ha situazione
Perché si si rese subito conto che
Un diritto fondamentale previsto dalla Costituzione non poteva essere negato in quel modo
Insomma prima di venire alla lettura di questa mozione quello che voglio dire che
Noi abbiamo credo sempre avuto e vogliamo continuare a vivere ad avere
Questa vocazione di Governo poi la vocazione di governo si può esprimere
Quando ci è stato possibile quando le condizioni della democrazia non erano ancora
Così potere fatte si può esprimere attraverso la presenza parlamentare che non è stata mai una presenza scontata
Quando mai cioè gli altri partiti danno per scontato che a tutte le elezioni si presentano da noi non è mai stato così
Nel settantasei al settantanove anche quando abbiamo avuto i maggiori
Successi ma l'altra forma di
Governo perché abbiamo previsto è stata Sempre
La Scheda referendaria e quindi il
Tranne poi appunto i problemi che abbiamo avuto con il Parlamento
Che impediva la votazione sui referendum o questa bravo leggeva il risultato referendario o quella che Pannella chiama ma non so se chiama più la suprema cupola
Della mafiosità partitocratica dopo le incredibili sentenze
Che abbiamo potuto vedere in questi ultimi tempi ma proprio nell'arco di un fazzoletto di
Di tempo a dalla legge quaranta alla Fini-Giovanardi
E quindi del questo credo di ribadirlo non so se siamo riusciti cercheremo di andare avanti su questa strada ci proviamo e allora vengo alla lettura
Della nostra mozione
Il Comitato nazionale di radicali italiani riunito a Roma dall'undici al tredici aprile due mila e quattordici
Riafferma come l'obiettivo immediato dell'obbligo della fuoriuscita dello Stato italiano
Dalla condizione letteralmente criminale nella quale si trova da decenni attraverso gli strumenti indicati fin dall'inizio dei radicali oggi fatti proprie
I fatti propri dalle massime autorità responsabili del diritto in Italia
La mistica e l'indulto così come perfettamente individuati dal Presidente della Repubblica nel suo messaggio alle Camere dell'otto ottobre due mila e tredici
Costituiscono la misura strutturale irrinunciabile
Che aperti virgolette perché è una citazione del Presidente Napolitano
Che senza perdere nemmeno un giorno consentirebbero al nostro Paese di rientrare nella legalità costituzionale sia italiana che europea
Il Comitato di radicali italiani rilancia il Satyagraha
Abbiamo contato gli anni ora contiamo i giorni
Iniziato il ventotto febbraio per scandire quotidianamente il tempo concesso dalla Corte edu
Allo Stato italiano affinché si ponga fine I trattamenti inumani e degradanti che ormai da anni
Contraddistinguono l'esecuzione della pena e la custodia cautelare nei duecentocinque penitenziari italiani
Ringrazia
Gli oltre mille cinquecento cittadini in gran parte detenuti e loro familiari
Che hanno animato la lotta non violenta assieme alla segretaria di radicali italiani giunto a oggi al quarantasei esimo giorno di sciopero della fame
Mentre mancano quarantaquattro giorni alla scadenza ultimativa della Corte di Strasburgo
Se avete il testo stampato c'è un inserimento a questo punto
A questa scadenza si aggiunge quella del dodici maggio entro la quale la CEDU
Ha chiesto alla Repubblica italiana di fornire una risposta sul mancato Governo del Vesuvio un vulcano attivo alle cui pendici abitano ottocento mila persone
A seguito di una denuncia promossa da Marco Pannella redatta e presentata grazie all'avvocato Paoletti
Il Comitato di radicali manca italiani da mandato agli organi statista status pari
Dino alterare sollecitamente al Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa
Il dossier predisposto dall'avvocato radicale Deborah Cianfanelli sullo stato delle nostre carceri in vista della riunione
In cui verranno valutate lei misure adottate
Dall'Italia per corrispondere all'ingiunzione della sentenza Torregiani questo incontro ci diceva Del Bono si terrà il tre e il quattro giugno
Saluta la vittoria conseguita dopo dieci anni di lotta dall'Associazione Luca Coscioni e dal Partito radicale
Sancita proprio in questi giorni dalla sentenza della Corte costituzionale che ha dichiarato incostituzionale
Il divieto della fecondazione eterologa ringrazia in particolare la segretaria dell'associazione avvocato Filomena Gallo ideatrice e regista della lunga battaglia giudiziaria
Per l'affermazione inviolabili diritti costituzionali lì negati nella legge dalla legge quaranta
Proprio nel momento in cui
Giungono a successo battaglie storiche radicali
Zero virgola due
è la cifra degli ascolti concessi I radicali nei telegiornali dal sistema pubblico della cosiddetta informazione
Secondo i dati rilevati dal Centro d'ascolto diretto da Gianni Betto
Nel periodo che va dal ventuno febbraio al trentuno marzo il leader radicali Emma Bonino e Marco Pannella non sono mai stati visti dal pubblico delle trasmissioni RAI
Il Comitato di radicali italiani identifica nell'ostracismo dei media
Il segnale di una più vasta e sistematica conventio ad excludendum da parte della degenerata democrazia reale
Per questo condivide la scelta della non presentazione alle prossime con tutte azioni elettorali europee
E decide di dare il suo massimo apporto alle iniziative di denuncia presso le giurisdizioni internazionali
Della totale illegalità che principalmente si manifesta nella negazione del diritto alla conoscenza del popolo italiano
Il Comitato di radicali italiani evidenzia come la partitocrazia abbia assunto negli ultimi vent'anni nuove forme
Mantenendo le vecchie pratiche da sempre evidenziate dall'analisi radicale
Oggi
Si struttura in Holy Cherchi eh e reti di potere legate o interne a partiti e corporazioni
Questa tra virgolette nuova partitocrazia occupa le strutture economiche
Della società italiana conservando i vizi delle con Sacha con socia attivismo e del metodo spartitoria
E sa non agisce più prioritariamente tramite le istituzioni e le Assemblee elettive
Ma attraverso un enorme Area solo formalmente privata di fatto sottoposta al controllo partitocratico
Questa nuova forma privata elemento essenziale a regime non produce merito ed efficienza ma sprechi incompetenze
E consenso partitocratico efficiente inefficienze scusa ma qui è scritto in competenza ama
Inefficienze e consenso partitocratico
Avanti
Si tratta di un sistema comprendente fra l'altro Società partecipate da enti locali e regioni
Fondazioni bancarie e cassa depositi e prestiti che consente di eludere il rispetto delle regole di finanza pubblica
Patto di stima di stabilità e di uscire dal perimetro del debito pubblico una forma privata
Conveniente al potere utile a proteggere Area della colonia delle cose della concorrenza
Punto radicali italiani ha predisposto proposte che prevedono forme di controllo che si fondano su obiettivi
Definiti e risultati oltre che su verifiche di qualità dei servizi resi questa campagna politica e finalizzata in ultima istanza
A garantire il diritto alla conoscenza in quest'ambito il Comitato di radicali italiani evidenze inoltre
Che ulteriori condizionamenti all'economia si manifestano con il sistema dei sussidi statali
Il così detto ricatto delle mance risponde alloggi che clientelari e viene concesso attraverso sconti fiscali e sussidi ai consumi di fonti energetiche fossili
Questi sole regga erogati in patente violazione degli obiettivi di sostenibilità ambientale obiettivi contenuti nelle norme comunitarie e nazionali
La sistematica violazione dello stato di diritto certificata anche dalle cento quattordici procedure di infrazione aperte dalla UIL nei confronti dell'Italia
Coinvolge direttamente o indirettamente
Con trentasette di queste il settore ambientale
L'ultima infrazione aperta è legata alla violazione delle direttive
Sulla protezione degli habitat il Comitato di radicali italiani impegna i suoi organi dirigenti ad avviare una campagna politica
Finalizzata alla riforma organica della normativa nazionale sulla caccia
Con nell'obiettivo di renderla finalmente coerente con le direttive europee in materia
Infine il Comitato di radicali italiani decide di denunciare la Procura della Repubblica di Foggia per omissione da atti d'ufficio
Per non aver proceduto all'arresto della segretaria di radicali italiani
Che il sedici gennaio scorso ha illegalmente ceduto il raccolto della sua coltivazione di cannabis terapeutica ai malati del social cannabis club di Racale in provincia di Lecce
E ciò nonostante l'autodenuncia e l'ampia documentazione fotocopie devo della disobbedienza fornita alla stessa procura della Repubblica
Questo è tutto grazie e buon lavoro
Fino a la relazione controrelazione di
Controreplica la replica
Voglio ricordare
Cava e per il collega Pepe
Perché voglio la vostra attenzione mentre la prova l'aver più già del tesoriere di radicali italiani Valerio floricolo allora brevemente
Oggi compagni una mozione non è
Una mozione come fu la mozione congressuale non è l'esito di un compromesso ma è l'esito di un
Di un confronto
E di una dinamica
Democratica che avviene nei in queste
In questi nostri consesso in queste nostre assemblee
Bene Marco
Questa notte ormai si può dire c'era
Richiamato alla riconoscenza quindi a riconoscerci tra noi
è un maggiore rigore nel difendere lui ha usato questo termine
La storia radicale bene io credo che
Il miglior modo mille miglior metodo per dare
Seguito
Al suo
Al suo richiamo che credo che con Rita abbiamo accolto
è quello di concentrarci proprio su quello che che la dinamica
Che abbiamo sempre o quasi sempre cercato di
Rispettare alla quale abbiamo cercato di dare vita la dinamica di formazione di una proposta politica comune e condivisa
Ed è la condivisione poiché l'azione che ne consegue
E io credo che
In quest'ottica l'ottica di produrre
Perché per questo siamo qui insieme
Analisi proposte critiche alle analisi alle proposte per poi
Produrre analisi e proposte
Condivise almeno in gran parte sulle quali poi azionare
A sulle quale poi
Produrre iniziativa politica mettere in campo la nostra azione l'azione delle associazioni sia il metodo al quale
Dobbiamo richiamarci tutti insieme le associazioni i membri del comitato e gli organi dirigenti allora io credo che se c'è qualcosa da rottamare
E
Non è
Un
Un moralismo il mio
è quello di rottamare approcci e lingue
Anzi
Che sono obiettivamente non inaccettabili perché moralmente inaccettabili ma perché sono puntualmente estranei
Alla formazione
Dite e di proposte e di azione politica e io credo che la
Differenziazione che ognuno si di nove do deve
Come dire evidenziare per se stesso e per tutti e per il movimento in generale è proprio quello tra
Riflessi
Insulti
Comportamenti escludenti che non
E il contenuto che viene comunicato non sono in alcun modo utili alla formazione delle idee della Polo utile e della politica comune
Da
Critiche accettabili nel merito
Analisi analisi diverso e che si contrappongono ed analisi
Solo uccisioni alternative che si pro che si propongono a proposte di soluzione
E allora se questo
è il passaggio
Questo è un passaggio utile alla formazione della linea politica e quindi poiché l'azione politica di radicali italiani al quale noi e questo consesso si
Richiama
E allora io devo richiamare in primis me evitare ma anche Laura e poi anche tutti voi però
A
In questo senso un'azione di responsabilità una certa età politica
Non umana e non di
Come dire condivisione di sensazioni
E di valutazioni di atmosfere ma
Una assunzione di responsabilità politica e una responsabilità politica anche da assumersi sugli esiti
Di questo Comitato quindi la mozione e anche sulla discussione che ci ha portato poi a questa
Mozione noi dobbiamo Sforza sforzarci a che
Il percorso
Di creazione
Di dibattito diciamo nostro non sia avulso da quello che poi deve essere l'esito
Politico e l'impegno politico di tutti noi come troppo spesso è avvenuto e allora mi riferisco anche a quella che è stato un elemento
E un problema che si è evidenziato e che credo che giustamente
In modo diverso io ritardiamo evidenziato nella direzione di questa notte e cioè
Beh insomma quella
Timidezza
Di molti interventi a
Riprendere
A
Quindi sostenere o criticare
Le nostre relazioni e le iniziative politiche che il movimento a intrapreso fino ad ora ed è per questo che una buona parte del dibattito è stato avulso a questo e allora voi mi direte beh
Fate bene fatemi delle domande su questo io credo che sia
Uno dei principali nostri compiti da adesso da subito chiedersi il perché
Una buona parte di questo dibattito non è è stato parzialmente avulso alla valutazione positiva o alla critica
Della politica che abbiamo messo su vostra e nostra indicazione dei congressisti
Che abbiamo messo in piedi ed è da qui che allora parte il mio richiamo alla responsabilità e credo in parte anche quello di Marco
In merito alla storia radicale la storia dedicare la si crea
Ma si crea scontrandosi facendo delle proposte analizzando criticando le analisi
Ma nel merito ma nelle nel cammino di questa analisi di queste proposte e allora voglio
Dire che noi dobbiamo
Io verità principalmente
Impegnarci
In una maggiore
Conoscenza
E quindi nel caso critica nel merito però dell'attività delle associazioni
Così come le associazioni devono
Necessariamente non considerare avulso avulsa rispetto alla loro azione l'azione
Proposta da radicali italiani che poi è l'esito di questa dinamica e di questo confronto e di questa formazione di
Idee per le quali noi qua ci troviamo
Quindi
Questo è un passaggio obiettivamente indispensabile che dobbiamo fare noi come classe come organi dirigenti e voi come
Membri del Comitato nazionale in molti casi i rappresentanti di associazioni che operano
Sul territorio anche perché lo voglio dire non è facile
Non solo produrre una mozione ma dare il vita a una linea politica se non si evidenziano
Nei vostri interventi e dei nostri poi delle critiche precise nel merito rispetto alle proposte che facciamo e agli impegni che prendiamo non è facile
E quindi in questo senso io vi invito a una maggiore
Partecipazione al processo di formulazione politiche di questo soggetto che è il vostro soggetto
Con noi criticando proponendo ma poi assumendosi delle responsabilità obiettivamente insieme fino a quando
Ci sono le condizioni per
Proporle e per poi
Prendere delle iniziative insieme almeno fino a quel momento questo pere
Il
Mio invito anche perché molti di voi hanno manifestato una sorta di fastidio rispetto a degli scontri o confronti beh io
Di Firenze Ray i confronti sul merito sulle idee delle proposte
E gli scontri forse finalizzati ad altro e che comunque non hanno una visione
Né politica ma neanche come dire
Di come affrontare i problemi non solo politici ma anche quelli che io vi ho posto quindi quelli legati
Alla conduzione migliore più
Come dire opportuna dell'area da solo dal punto di vista anche economico finanziario patrimoniale eccetera finalizzata poi a che cosa
A darci delle prospettive
E le prospettive servono per alimentare delle speranze
E allora il fastidio di molti va
Come dire comunicato ma anche con una certa attenzione lana
Dove ci sono ho proposto e dove si danno informazioni utili a prendere delle decisioni
E ad arricchire quindi le nostre proposte la nostra politica anche dal punto di vista della prospettiva
Economico-finanziaria la sede eccetera eccetera beh insomma
Io credo che non si creano le fazioni gruppuscoli facendo delle proposte
Non si creano le fazioni troppo gruppuscoli e problemi
Al partito dall'Area perché si propongono delle si si dà si dà vita delle prospettive
O si tenta di fare delle proposte o si tenta di dare di comunicare delle soluzioni guardate che alcuno di alcol su alcuni problemi noi non potremo non farsi carico semplicemente
Non è un problema di confronti polemiche eccetera
E quindi in questo senso che
Si prendano delle decisioni e che si arrivino a formulare delle decisioni però
Legate
Alla critica nel merito delle proposte e delle soluzioni appunto che vengono proposte io ringrazio comunque Marco Pannella
Che nella direzione
Mi ha dato atto quanto meno di formulare delle proposte per trovare delle soluzione
E quindi non entro naturalmente nel merito perché ci sono già entrato nella mia
Relazione ma certamente
Certamente se sono qua l'incarico che mi avete dato lo sono anche per tentare
Di aiutare a dare delle prospettive che non siano le prospettive
Legate a una chiusura della storia radicale o magari di una continuazione tutta concentrata sul passato e su quanto è stato
Dato il prodotto dalla nostra storia e quindi concludo la mozione
è
L'esito non di un compromesso
Ma di una
Neanche di una fecondazione come dice Lorenzo di Parini
Eterologa o meno ma è l'esito di delle convinzioni
E di una linea politica che stiamo ottenendo con grande comunque difficoltà
A partire dall'ultimo congresso laddove abbiamo identificato che abbiamo sempre confermato
Che la nostra priorità è quella di denunciare le violazioni dello stato di diritto in tutte le sue forme in questo Paese e non solo
E di trovare elaborare mettere in piedi strumenti per contrastare queste violazioni in tutti gli ambiti che
Contraddistinguono l'azione radicale degli ultimi anni ma io direi dei
Sessant'anni quasi della storia radicale
E quindi chiunque
Ci aiuterà
Aiuterà meriterà aiuterà questo movimento a denunciare questo Stato
Di ormai
Continua violazione dello stato di diritto che pesa
Fino in fondo sul vissuto dei cittadini bene fa il radicale B
Credo che
Dia corpo in vita quella che è la nostra
Linea
Politica noi in questi termini con altri compagni e chiudo abbiamo cercato di dare e tuttora cerchiamo di dare un contributo proprio per
Ampliare
Quell'area di azione radicale proprio la
Dove
Normative europee direttive e leggi dello Stato e le regole vengono continuamente violate o scavalcate
Esattamente come avviene in quello che
L'epifenomeno di cui spesso ci siamo occupati di cui adesso si sta occupando Rita che è quello della condizione
Delle carceri quindi a dispetto
Dei diritti umani in quell'ambito e allora io credo che su questo
Su questo approccio complessivo e su questo esito della mozione tutti noi dobbiamo assumerci un senso
Dobbiamo assumerci la responsabilità di dare vita in seguito a quello che diciamo
Altrimenti ci si aspettano critiche ci si aspettano argomentazioni diverse da queste se queste la linea politica se questa linea politica condivisa un'azione comune fino a quando questo sarà possibile a questa azione comune dovremmo dare vita
Grazie Federico allora
Io e lei inizio ai lavori finali con Leo popolazioni documenti presentati eccetera
Quindi propongo poi dopo quindi procediamo allora tutti coloro che hanno
Cartellino per votare devono stare qualcuno possibile seduti e in qualche modo in opposti in modo da facilitare anche
Dico la conta dei voti tutte tutti adempimenti allora io metto prima in votazione le due proposte di modifica statutaria
Che
Implicano delle conseguenze somma anche per quanto riguarda i numeri
Allora la prima è quella che ho già citato l'altra volta che in origine era così Laval ponti fatta potrà Pasquariello che lo sventurato Presidente ha lasciato attori del dossier
Lo ripresento come Presidenza
E sostanzialmente aggiunge all'articolo quarto d'ora dopo le parole Presidente del movimento segretario tesoriere e membri della direzione
Ben Hmida direzione e membri della Giunta Cile di troppo partecipa degno del Comitato alzarsi senza diritto di voto sono aggiunte le parole
La prima riunione del Comitato nazionale dopo il congresso è presieduta fino all'elezione del Presidente del Comitato dal presidente di radicali italiani
Di fatto si è fatto così tutte le volte
Era una prassi lo si mette in Statuto con l'ha fatto osservare la o dal conti
Io direi chi è se ci sono interventi a favore conto o per dichiarazione di astensione
Nessuno chi è favorevole alzi il cartellino
Post contiamo lo stesso perché voi gli Statuti a contare
Tenete cartellino sollevato
Chi è indietro si avvicini versa almeno verso la prima fila delle dei banchi
Rispetto
Facciamo la conta cosa facciano da cose mette in piedi un attimo
Qua cinque sei sette nobili
Senta assetto diciannove venti ventuno va precisato
Propri nove
Trentaquattro trentasei trentasette trentanove quaranta al
Ok
Uno più uno meno ma dato indisciplina della della sala è sufficiente chi è contrario anzi il cartellino
Nessuno chi è chi si astiene altri cartellino
Uno
Io
Due inchieste condotte secondo i criteri niente gioielli sorde uno più due quindi il risultato è
Sì dove
Su sessanta quarto membri del Comitato quaranta presenti quarantadue presenti quaranta voti favorevoli due astenuti quindi c'è la metà
Dei membri del Comitato presente e pedonale sono ampiamente anche le terzo amico il peso necessario o meno vengano posti modifica e approvata
La seconda proposta di modifica
E quella presentata da Marco Bellelli sottoscritta da Franco leva Franco Levi Stefano piloti Michele Capano edicola ma dialetti
Specie che quella prima facie nato Marco Perelli che dice
Un membro del Comitato decade dall'incarico qualora si assenti consecutivamente per il due giugno e del Comitato
E questo è quello che ci già c'è scritto del il si assenti faccio notare che mi sembra solo un po'strana perché sembra quasi che uno
Sia presente e si assenta decade dal tavoli e che è assente nella nella
L'Italia ha descritto c'è scritto si assenti si intende è assente diciamo
Validissima ragione Franco Levi
Ricordavo
Se allora si aggiunge salvo impedimenti di salute o carte lavorativo
Da comprovarsi con idonea certificazione da parte interessato è intatto entro trenta giorni dalla riunione del Comitato
è fatto obbligo all'organo di convocare
Convoca anche di verificare o fare verificare sotto la sua responsabilità la corretta e tempestiva comunicazione a tutti i membri del Comitato
Attiva la convocazione riunioni acquisendo la certezza dell'avvenuto recepimento della informativa
L'inadempienza produce nella impossibilità di procedere alla pronunzie decadimento ovvero se il membro del Comitato dei informato per tempo almeno qui giorni prima della riunione non può essere dichiarato decaduto da chicchessia
Punto sono messi diverse questioni nella proposta di modifica
La questione la convocazione e la questione della decadenza
Solo questo e la convocazione è chiaro che sarà premura della presidenza di verificare che la prossima convocazione abbia Mele certe per tutti cosa che mi risulta sia venuta di questa volta con un paio di sbavature però
Eccetera e quindi metto in discussione e votazione questa proposta chiedendo Amato Belelli se vuole ingiusto alla
Due minuti
Allora la cosa è semplicissima io ho saputo di questa riunione del Comitato Nazionale tre giorni fa per puro caso perché
Guardando qualche mail
Ho avuto il sospetto che ci fosse in programma una riunione allora
Ho pensato ma
Non avendo ricevuto nessuna convocazione vado a vedere
Sul sito ufficiale perché sicuramente ci sarà sul sito ufficiale se c'è un comitato nazionali quindi sono andato nel sito ufficiale come poi ho saputo hanno fatto anche altri
Sul sito ufficiale di radica italiani non c'era alcun annuncio di convocazione mi è capitato anche una mail di Claudia speranze
Dove facile riportava che anche lei si era trovata in situazioni simili ora francamente io opero da chi è venerdì
Oltre che per la salute per domenica avevo già previo un mucchio di impegni di lavoro
E io spostati sono uscita spostati alcune cose relative al sabato e a domenica e Nola venerdì
Ci sono riuscito però tutto ciò che è assurdo perché a me risulta esiste una norma in cui si dice che i membri del Comitato nazionale devono essere più avvertiti almeno quindici giorni prima che no non mi sembra sia chiedere troppo
Ora è vero che buona creanza non succederà più eccetera CIA però verba volant scripta manent
Bisogna che questo problema venga risolto non con qualche graziosa concessione ma semplicemente messo ondivago lamento o nello Statuto
Siccome io sono stato avvertito il ritardo come anche altri
E non poteva ovviamente essere presente venerdì per questo motivo
Non ho potuto presentare la proposta per l'inserimento nel Regolamento come sarebbe stata mia intenzione quindi l'unico perché mi è stato detto che per poterlo fare bisognava essere presenti il primo giorno
Quindi naturalmente l'unica possibilità concreta io a risolvere il problema presentando questo scritto che è chiarissimo si dice in sostanza alta la guardia
Dei diritti dei sessanta membri del Comitato nazionali quali che siano
Che non è una benigna concessione a essere informati i quindici giorni prima è un obbligo il tasso attivo e che se queste tra a convocazione non arriva e non risulta
Naturalmente a chi non è stato informato non può essere dichiarato decaduto però è una cosa talmente ovvia
Dovrebbe essere una questione di buon senso insomma quindi a questo punto non è né a favore di qualcuno né contro qualcuno esce implicitamente che
Già questa riunione poiché nell'oltre che alcune persone non sono state informate dei quindici giorni previsti in realtà non è valida quindi per evitare che altre riunioni che si verificheranno con le stesse
Inusuali di legittime e modalità nell'ultimo altrettanto invalide io propongo
Di approdare
Possibilmente all'unanimità questa normativa se no sicuramente ci ritroveremo nella stessa situazione
Se no la prossima volta magari quella dopo grazie
Allora appunto scusate scusate allora
Io inviterei aprendo questo è un intervento di presentazione anche a favore e popolari questa soluzione dico come
Tenga presente che
Oggi l'unico che risulta assente per due volte e che potrebbe decadere était Lalli fatti più volte mi sono chiesto telai cernita Gianni
Mi pare Gian
Spettate dettando mi
Penale che il nome mi sfugge questo momento chi lo avesse
Da suggerire con tempismo ve lo dicesse
Ferrari San Luca e Gianni ci stava Gianluca
Che
Nessuno sembra abbia visto quindi è l'unico che potrebbe contestare durata dazio punto l'aveva ricevuto la convocazione oppure potrebbe essere uno che ha deciso di non venire ed decadere e dicendo quindi lo verificheremo
Per il resto attualmente non c'è nessuna norma che implica di convocare il Comitato entro quindici giorni
Era talmente una prassi che addirittura io convinto che fosse entro un mese la convocazione ordinaria eh entro quindici giorni quello urgente perché mi che mi sembra di ricordare così dei templi Capezzone in poi
Dopodiché non c'è nessuna norma che dici convoca il comitato
Tanto è vero che precedentemente è stato convocato sempre da
Cioè
Il tesoriere segretarie Presidente
C'è scritto che io ho quattro volte il sito adesso dove è scritto di
è convocato dal Segretario in via ordinaria quindi a tornare a quello che ritengono che si sia
E il Segretario il Segretario perfetto però anche il Presidente
Ugo convoca infamia straordinaria straordinaria al fine
Ieri sera allora nostro dice allora stavo dicendo interventi
Sempre eccetera perfetto allora il Presidente Dellai condizioni straordinarie come il progresso eccetera
In via ordinaria il segretario
Però
In via è sempre stata passi che insieme ci fosse la firma del tesoriere e del Presidente perché usata dica italiani tant'è vero che prima veniva fatto sempre così anche se poi il Segretario che decide eccetera
Quindi io direi che l'unica cosa che ce la fa in questo momento
è
Prenda un impegno per cui la questione dei quindici giorni da passi diventa in qualche modo
Messo nel Regolamento lo Statuto era possiamo farne la prossima volta e questo impegno che mi assumo di fare sulla giustificazione dell'assenza ecco la questione la di prima
è un po'un casotto perché
Io sono molto generoso se ogni vuole venute telai domani Michiardi dice stavo male infatti giustificazione medica on line che per il Comitato Unico porta a nulla neanche di penale
E può fare
Spinta ed ha
No forse è mancato c'è l'articolo avuti durante i lavori come da Statuto
Usate dal Regolamento Governo
No e di
E di governo di soluzione dei problemi
Quindi io invito lei inviterei in questo momento prendendo lo spirito della convocazione
Che vide risolto in qualche modo quei giorni prima impegnarci a fare sì che le mele accoglie mandato ognuno
Sia verificate una per una dei sessantaquattro Mendo almeno del Comitato in modo che ci non ci siano al mese secondaria o quella messa quella che qualcuno di noi ci dà quindi tutte quanto abbiamo già lime di tutti
è
Diventare invece la questione della eventuale assente giustificate alla prossima volta
E evitando quindi Barelli a ritirare questa opposti modifiche Statuto ringraziando il posto il problema che mi sento invece importante per evitare che con un emendamento che cito una molto non punto che ha talmente tanti punti e tante questioni
Venga respinta non per non condivisione ma semplicemente perché
C'è un po'di perplessità sulla soluzione tecnica questa era poc'
Posta e Fava e centinaia a avrà luogo copia ministeri significava certo non contento però questa fregato grazie ecco
E quindi se lo ritira assi mi impegno per l'appalto le due parti che ho sottoscritto e che condivido e sulla parte giustificazione assenza dello rimanderei a un approfondimento prima del prossimo Comitato che sarà quello poi
Piovere state
Belén verte la risposta
Povera
Se tu prendi un formale impegno
Davanti a Dio e agli uomini
Cara
Temporalmente io faccio di fronte al diritto affinché
Italia
Che fine
Di
Mandati a definire le catene
Forse
Nel senso che
Noi e per noi per per
Per Napoleone permetto permette comunque se l'impegno e questo se se
Arriveremo alla prossima riunione del Comitato
E anche alle successive finché tu sei Presidente quindi
Finché sarà invita come preside
Togliesse la solidità perseverare in questo allora e naturalmente
Solo che mi chiedo e sono è solo un quesito che pongo avverte
No c'è poi
Questo non dovesse accadere ed è per una cosa accadrebbe Donati Presidente così ricca Rizzo due vice Presidenti che portano avanti comunque cani
Fate qualcosa insomma lo vediamo comunque ho capito va bene non solo il mio impegno pagare due validissimi vicepresidenti uccelli stanno sollecitati tutti i modi quindi venivano dai nostri istruiremo la pratica va bene vengono arricchente uniti risente alle quindi ringrazio
Andiamo avanti
Allora
Abbiamo
Due mozioni particolari comunale che non erano tre particolare Giunta tardi che prova a cogliere comunale sollecitazione la raccomandazione alla
Al Segretario
Al tesoriere
Che egli Santarossa che leggo il committente vostra Zoccolan
Scusa ma non si vota prima mozione generale no c'è scritto che per lette io invito tutti quanti a leggersi il Regolamento e lo statuto lavorative enti locali lo dico perché tutte le volte no perché accusare
Can can l'ultimo arrivato mi faccia
In continuazione eventuale allora va bene
Ma Keats chi fa da parte la ricavi storici dovrebbe avere a menadito tutte le cose allegra
Leggiamolo cosa
Gli atenei
Allora visto che è stato sollecitato dal Segretario aleggia Regolamento dice
All'articolo Regolamento appunto
Regolamento articolo sei
L'esame delle mozioni particolari da raccomandazioni può anche svolgersi prima di passare all'esame
Vota tremendamente Monza generali può anche dura in carica può può anche stare sia del Presidente mi sembra in tutto il mondo è così spesso
Non è che
Siamo partita un talk attento prediligeva se il Presidente lo dico però può decidere e scusate può anche vuol dire che può
Non c'è scritto che è implicito il Presidente del Gruppo Italia
Qua come
Potrei anche non decidere deciso così punto presto
E
Ho deciso così
Operata stiano andando speditamente però per dare più forza alla mozione generale e evitare dove poter già e tutti fuga no e non ci siano a litigare le altre cose regolatrice allora mozione particolare che però propongo che venga lo leggo e poi la consegno perché non è ammessa ma mi sembra un rispetto nei confronti di chi l'ha presentata e il Comitato azzarda Rica italiani vista iniziative proposte l'azione incentivi pubblici alluse contribuito al Tiburtino i fossili
Le proposte del gruppo di lavoro di carico oggi visti bollette pulite l'impegno lascia a zona dichiari friulani una proliferazione
Per in più sulla proliferazione sull'autorizzazione impianti biogas influenza Giulia invita dica italiani
A partecipare a costituendo gruppo di lavoro sui temi ecologisti sopra citati un
Invito a lavorare a partecipare ai gruppi per l'alto della mozione Gelaini sembra citato anche l'abbonamento
Non si può da accogliere è per competenza non passò al Segretario alla segretaria e al Paese e alla tesoriere
La seconda mozione particolare cioè l'unica che mettiamo in votazione e poi passiamo alla mozione generale eh
Firmata la maga letti Belelli Aviano Maggi Izzo Ferilli e Franco Levi
Il Comitato azzarda dica italiani chiede alla segretaria Rita Bernardini di non perdere l'occasione di dialogare commi che le polveri
Il CONAI che ci ha inviato un messaggio in cui auspica una nostra necessaria partecipazioni alle elezioni europee ognuna con le proprie
Bandiere sotto il Comune il simbolo dell'ALDE
La formula un po'meno rituale dispetto plastificate chiaro
E quindi metterei questa in discussione e votazione
Uno
Metterei in discussione è in votazione c'è
Tanto erogatore perché ho oggi vorrei
Tutta gente che dia l'orgasmo veloce allora la prima cosa da fare è chiedere al presentatore se vuole illustrarla un paio di minuti perché si è già intervenuto due volte
Sullo stesso argomento
Otto ed è dato un buon successo vedo
Se vorrei dire che di impulso avevo scritto questa mozione particolare chiedendo proprio esplicitamente cioè Rita di aderire all'invito di Boldrini poi mi è sembrato più urbano sotto dettatura di un
Di un di un compagno
Fare questa mozione particolare che invita Rita dialogare
Cioè perché mi rendo conto che comunque dovrebbe far parte mosso una nostra eventuale partecipazione di un accordo politico così come altri ne abbiamo fatti ho fatto l'esempio dell'accordo che ho fatto proprio con il candidato sindaco del PD di Bari
Cioè quindi io ne ho già parlato ritengo questo molto importante
C'è quindi l'invito è a dialogare a prender parte le elezioni europee cioè non solo perché lo ritengo giusto c'è però ce la cosa che veramente è assolutamente antipatica come Radicali abbia l'abbiamo vissuto già durante il congresso che prima del congresso
Più si fu furono segnalati il candidato Presidente segretario tesoriere con tutto ciò che poi ne sull'onda del successo e così noi ci siamo trovati a fare questo comitato nazionale
Già con una dichiarazione di non partecipare alle elezioni europee e questa è una cosa estremamente sgradevole sottolineata anche da Valerio Federico e ritengo che come radicali non si possa accettare questo
è stata inserita fra l'altro nella mozione generale la nostra non partecipazione alle elezioni europee c'è quindi questa è l'unica occasione che abbiamo di esprimere il nostro parere su questo punto
E mi conforta il fatto cioè che al alcuni compagni
Tra l'altro giovani abbiano espresso un parere un apprezzamento su almeno su questo intento su questo senti potresti riprendere dopo cortesemente
Hanno preso hanno espresso una pezza ancora
Avrà espresso un apprezzamento in questo senso cioè quindi è una questione sicuramente di metodo sicuramente nel merito mi piacerebbe sapere
La vostra opinione e sappiate che al di là di ciò che e l'opinione del del Comitato che sicuramente composto in buona parte da persone molto vicine diciamo questa dirigenza
Sicuramente è un un qualcosa di molto sentito dalle associazioni
Dall'opinione pubblica che sicuramente non capirebbe la nostra non presenza alle europee o la nove o nostro tentativo di dialogare con chi si è premurato di inviarci un messaggio durante il congresso
Che comunque il leader di una formazione politica che c'è molto vicino
Perché come ho detto prima il dieci punti costitutivi dell'ALDE
Sono ma di fatto la fotocopia del nostro programma economico e questo da trent'anni
Perché sulle riforme da fare
Michele Boldrin pubblicamente si Espresso cioè espresso come prioritaria la riforma da fare tutta sulla giustizia
Quindi non interloquire con Michele Boldrin mi sembra veramente colpevole quindi io invito veramente tutti a votare cioè per questa mozione particolare
è allora
La
Un articolo
Allora chi vuole
Chi vuole intervenire conto a favore
Ve lo dica no
A favore qualcuno vuole intervenire
No si senza illustra la sola conto
Ok allora stritolato secondo che mi è stato chiesto da qualcheduno di legge esattamente
La di nuovo quella formula
La formula è il Comitato a traghettare chiede la segretaria Rita Bernardini non perde l'occasione legata ai co Michele Boldrini quale ci ha inviato un messaggio in più auspica nostri cessare la progettazione è chiaro che nella sostanza della mozione e che se passa
Sostanzialmente intenda a incontrarsi e vedere la possibilità di fare la lista collante queste soste riceve evidente al di là della forma nella formulazione questa è la sostanza poi
Può essere la cosa
Ho avuto la richiesta di voto di
L'intervento contrario da parte la segretaria
E credo che i soldi Visca tutti quanti quindi uno a favore perfetto allora interverrà acconti conto la segretaria è a favore Bellelli
Alterità ma io credo che con Valerio Federico abbiamo Espresso tutt'altro nella mozione generale
E soprattutto vorrei sottolineare un dato che la decisione della non partecipazione alle prossime elezioni europee e non accettare la competizione elettorale per come si svolge
Ma non significa stare con le mani in mano è scritto nella mozione e che questo dovrà richiedere una grande attività
Proprio per
Portare in sede e internazionale alle giurisdizioni internazionali
Il caso Italia per quel che riguarda proprio le elezioni capitolo elezioni
Che poi possiamo scomporre in diritto all'informazione e quindi ricordo lo zero virgola due
Che ho voluto scrivere tutto attaccato
Ricordo la possibilità di raccolta delle firme ricordo il passato della e anche in questa occasione della modifica della legge elettorale
All'ultimo momento sulla questione e femminile è insomma
Credo che questo sia molto chiaro ma ripeto richiede un'attività in pochi giorni fa su Facebook uno ma chiesto ridà ma per chi dobbiamo votare alle prossime elezioni europee
E io gli ho risposto per il diritto e per la democrazia e questo
Ma
Controreplicato ah ho capito allora per nessuno
E questa si trova una piccola cosa vorrei dire subholding in
Cioè Boldrin è stato il rappresentante
Che
A domanda esplicita di Marco Pannella ma volete
La capolista Tura di Emma Bonino dappertutto
Ha risposto no ci interessano delle candidature di radicali insomma Emma Bonino a Michele Boldrin non interessano credo di aver detto tutto
Allora palla
Marco Belelli e poi ancora accolto due interventi a favore Izzo e il contrario Capano
Comunque Rita si è espressa così Boldrin né quando Emma faceva parte del Governo letta non ora a
Cambia
Una volta i soci in affari Rita cambia eccome
è chiaro che
Allora vai Bellelli allora non è un intervento contro la segretaria perché tra l'altro tutti sanno quale immenso affetto noi troviamo guardi dal Segretario
Anche se non condividiamo a volte quasi nulla di quello che diceva però non è in particolare un intervento conto è è semplicemente
Che
Mi scuso un fatto da del testo perché mi sembrava di aver capito bene la lettura conferma quello che avevo
Pensato con quello che avevo percepito
Lo rileggo perché rileggendolo dovrebbe quasi spontaneamente emergere che non vi è alcuna seria ragione per montare con però
Bagaglino si dice il Comitato nazionale così radicali italiani chiede alla segretaria Rita Bernardini
Di non perdere l'occasione di dialogare con Michele Boldrin il quale ci ha inviato un messaggio in cui auspica una nostra né ci sabbia partecipazione alle elezioni europee ognuno con le proprie bandiere sotto il Comune simbolo dell'allora
Che noi che i radicali
Se possono tutto approfondito se esistesse anche una minima possibilità di farlo
Come
Possano e debbano partecipare alle elezioni europee e questo lo dovrebbe essere una ovvietà perché comunque sarebbe un'occasione di presenza che
In qualche maniera pur potrebbe giovare ai seppure marginalmente
Alla causa la vitale
Poi in cui tra l'altro e questo va sottolineato non si assumono impegni di alcun genere è un documento semplice e chiaro lineare dialogare e asse etico non non no
Costringere
Non lega le mani quindi nel momento in cui si dice
Dialogare abbia fatto voglio
Con Michele Boldrin e poi non si aggiunge vero effetto di pervenire
Ad una conclusione
Tanti nel senso dell'alleanza formale no significa semplicemente che è responsabile di idee dei Radicali Italiani in questo caso Rita Bernardini è invitata ad andare a sentire
Cosa dice noi a dire a Lori cosa pensa lei poi se non è d'accordo con lui si salutano e ognuno va per la sua strada quindi perché non votare una cosa che non è in alcun modo vincolante
Grazie Barelli allora Capano conto
Poi
I Izzo a favore eh
Voglio Federico per l'astensione
Sì ecco questa è una esempio
Ne approfitto così per fare una precisazione rispetto a quello che diceva ritardi quello a cui io mi riferivo quando parlavo di chi tra noi ha una vocazione diciamo che si maggioritaria di chi invece coltiva
Un'idea diversa e con tutto il rispetto
Deve fare per fermare il declino che sa credo conducendo
Sulla scia
Credo di una tradizione che la politica italiana era più antica e che credo anche noi abbiamo incarnato una battaglia che riguarda la spesa pubblica in Italia
Che va ridotta benissimo
Ora
Nello specifico del federalismo europeo e di come l'Italia può svolgere un ruolo rispetto a questo processo di integrazione eccetera eccetera eccetera non faccio qui
Una lezione o propagandisti paga voi sarebbe ridicola noi abbiamo scritto diciamo una storia che un pochino più complessa e anche una attualità credo che un po'più complessa
Da questo punto di vista rispetto alle elezioni europee dal in termini politici porta
Per noi fare una cosa insieme affare per fermare il declino e ad altre non voglio dire frattaglie ma diciamo
Personalità e presenze del mondo
Liberale italiano non credo che
Corrisponda diciamo così alla nostra storia e alla nostra attualità riguardo al un ruolo rispetto al federalismo europeo rispetto alla politica che siamo stati in grado nel corso dei decenni di sviluppare su quest'ambito
Questo sul piano politico
Sul piano elettorale e
Cerchiamo di
Evitare eccessive sprovvedute se io intervengo molto raramente sull'avevi Hingis del Comitato mi sono permesso di farlo una volta quando si è parlato per la prima volta di questa questione dell'ALDE
Perché questa elezione sicuramente può essere per altri appetibile avere il prestigio politico e anche
Elettorale della presenza radicale con questa storia nell'ambito di una lista
Ma ovviamente noi sappiamo che c'è un altro terreno quello delle preferenze su cui proprio perché veniamo da una tradizione abbiamo un'attualità che è diversa da quella
Di molti altri protagonisti di questa cosa dell'ALDE
Farebbe in modo che magari si prende ammesso e non concesso che si superi questo quattro per cento e non ci sono le condizioni
Qualche punto percentuale in più grazie alla presenza di Emma Bonino che naturalmente avrebbe qualche migliaia di preferenze in meno
Di qualche illustre
Sconosciuto rispetto alla politica italiana ma ferrato sotto il profilo delle preferenze membro magari della vecchia partitocrazia italiana che anche nelle componenti liberali repubblicane è stata tale
Quindi sarebbe una sciocchezza è enorme dal punto di vista politico e dal punto di vista anche squisitamente elettorale era presente naturalmente un precedente pessimo rispetto
Alla credibilità nostra su questi ambiti grazie
No Paolo Izzo e poi chiudo proprio così facciamo
Ovviamente
Abbiamo sempre l'occasione per fare creare una polemica un filo di polemica
Allora il senso di questa
Mozione così come lo ha colto io come l'ho recepito io poi magari nelle integrazioni colà si va un po'oltre perché le addirittura parla di
Partecipare con fare fuorché io
Ho recepito dialogare e mi sembrava se il semplicemente una ridondanza appoggiare questa mozione
Perché appunto io sono consapevole che i radicali noi stessi siamo sempre
A dialogare con tutti quindi non vedo perché dobbiamo
E mi riferisco semmai
E e quello semplicemente avevo rilevato anch'io per cui Nicola mi porta la mozione diceva che ne pensi si incerto dialogare i siti
Che Rita la leggesse proprio in maniera anche giustamente sprezzante ma
Sottolineando magari una presenza lei ha detto una presenza
E ho pensato l'OCSE la leggi una presenza magari questo vuole proporre dieci presenze però non è quello che la questione
La questione è che noi
Siamo stati a menar la con l'albergo da lungo tempo
Matteo Angioli ci ci notizia su tutte queste cose continuamente dell'ALDE eccetera siccome fare appunto alle parti il simbolo il simbolo eccetera
Fare per fermare il declino
E per me è ovvio che dialoghiamo a partire da questa proposta ovviamente dal punto di partenza che è quello deciso da tutti noi di non partecipare a queste condizioni alle elezioni elettorali così
Che poi uno possa avere
Il dubbio che questa cosa qua possa non essere
Possa essere mancare un appuntamento e purtroppo
Passerà dopo che i radicali sono stati sempre candidare alle europee e sono stati anche Presidente al Parlamento europeo questo è un altro dibattito ma già ormai si è svolto cioè già la decisione su questa cosa è stata presa
Dialogare
è semplicemente un ripeto una ridondanza che probabilmente di cui Rita probabilmente non aveva nemmeno bisogno ma lei stessa ha sottolineato che io non ne sapevo niente
Ora che
Si sa dal
Dal dalla
Eccellenza radicale ci si può anche tra virgolette un un attimo intimare sentire che volevi dirmi scusa perché non si è capito bene al messaggio
Accerta ma non ho mai
Ci è stato spiegato che voi
Faceva parte della cosca
Va bene Valerio Federico
No non è un dettaglio neanche io credo l'approccio laico e politico
Che noi dobbiamo vera abbiamo sempre avuto e quindi la mia astensione dipende
Dallo spirito simile a quello diciamo che è accolto in questa proposta
Izzo io credo che a seguito di quanto avvenuto Rita faccia assolutamente bene a
Incontrare si richiesto l'incontro
Boldrin indipendentemente da qualunque colore da qualunque scelta politica Boldrin possa aver fatto in passato
In merito ad Emma o a chiunque altro
O grave o meno grave
Rispetto a un invito a un invito a un dialogo e alla valutazione di condizioni magari
Sufficienti non
Per presentarsi alle elezioni ma per via legale per dialogare con un momento con un movimento
Che
Se anche in questa situazione come dire si apre a voi comunque un
Come dire un
Un una un un un accadimento da vedere con l'assoluta
Positività disponibilità consideriamo anche che ad esempio
Fare a aderito pienamente fin dall'inizio alla battaglia su sbanca chiamo lì e che ripeto non andrei a esaminare la carta di identità
Di Boldrini matr ma mi soffermerei sull'invito
Politico di dialogo che magari che magari POR porterà a delle scelte comuni a rafforzare le nostre posizioni io io personalmente anche per la carica che riprova che
Ricopro e per i motivi che abbiamo indicato mozione in mozione
Non o intenzione e non mi candiderò e quindi non riserve come dire verrò incontro in questi termini cioè quelle di entrare nella lista alla richiesta di Voltri
Vic della mozione va bene cosa del genere non ho questa qui del tale
Allora
Attenzione secondo
No io io ho parlato all'attenzione
No
La sua opinione qui passiamo al voto
Allora contiamo dalla presenza
Che favorevole alzi il cartellino
Uno due tre quattro cinque sei sette otto
Leggo otto che scrivo Pippo bisogna
Se depressivo otto così
Otto otto scritto il numero
Poi
Chi è contrario anzi il cartellino
Uno due cioè quattro cinque sei sette otto nove e dieci undici dodici tredici quattordici quindici
Che sia astiene anzi
Uno due tre quattro cinque sei sette otto nove e dieci undici dolci tra i quattordici quindici sedici diciassette diciotto diciannove io non penso che
Trentaquattro punto due
Quindi il risultato è quarantadue partecipanti al voto
Quindici contrari sette
A favore otto favorevoli scusate ma preferiamo otto favorevoli diciannove seduti quindi con quindici voti
Con
Con quindici voti contrari e otto favorevoli la mozione e respinta trenta secondi
Se c'è bisogno di richiede attenzione chiudeva Paoli Fasano oggi Presidente scusate ma è che mi scuso per avere scavato che ha ragione chi se ne paga le prerogative
Presidente no volevo volevo dirvi è
è un o obiettivamente mi scuso ho dimenticato un mio errore di dirlo
Nella mia replica era nei miei appunti è un errore
Che non è significativo in alcun modo questa dimenticanza sodico Laura
Con Laura racconti abbiamo
Dato divi vita a una sottoscrizione pienamente condivisa da Rita
Che ha l'obiettivo di raccogliere e due mila euro
Per
Evitare la sospensione del rapporto con l'altezza
Alla situazione di affiliazione diciamo le sue tecnicamente non ricordo ma diciamo quella che la
Il il livello o meno
Di di di di affiliazione meno meno forte
O s'membro osservatore ecco come membro serva attore
In modo tale in questi termini poi invece da fare una valutazione politica se o meno
Scegliere poi di fare dei passi
Ulteriori che determinano maggiori poteri
E che necessitano quote più importanti la sottoscrizione partita abbiamo già aderito con la quota di duecento Euro sia io che Laura ha aderito anche Josè de Falco con una quota imprecisata che però non credo che sarà sufficiente per coprire tutti da
Fra necessità e quindi
Chiunque ritiene di partecipare a questa sodo chiedere naturalmente
Naturalmente con qualcuno con qualunque quota o si rivolga sia in primis a Laura Conti e va anche a me
Ecco
Quindi
Questa integrazione alla relazione
Alla
Con cinque
Bravissimo
Credo è stato più avendo soldi prendete l'esempio esatte solleciti per fare
Allora
Passiamo ma all'altro e
Martin non all'altri lista
All'anglista Wallander parti stiamo
E accogliendo su Marrocco
Comunque se volete dare soldi dateli comunque di qualcosa che faremo poco pazzi
Ecco questa è la prematura Pulese saliente se soldi fa sempre bene
Allora
Bravissimo vedo calligrafica vivono vedrete che aveva guardate
Arrivo dal vivo da guardate basta pagare
I tempi
Presidente mi fa guardare dodici seconde
Presidente il quale
La parola alla o dal pronti poi diamo alle votazioni della mozione generale dal
Valerio ha dimenticato un altro piccolo cosa dimenticato di dire un'altra piccola cosa
Senta questa sottoscrizione non raggiunge il due mila euro minimi per fare l'iscrizione come osservatori
I soldi rimangono sospesi io la mia quota ho già dichiarato e l'assegno ce l'ha già Ruini la mia quota se non si completa la sottoscrizione ALDE resta radicali italiani come aumento quota di iscrizione
Allora adesso mette in discussione e in votazione
La mozione generale
Che è stata letta dal Segretario Rita Bernardini è conformarsi dalla segretaria Rita Bernardini
Quindi chi vuole intervenire a favore chi conto e chi per l'astensione
Tutto è
A favore
C'è
All'edificio continua a piovere soldi che farà piacere siamo di chi alla Folgore
A favore festa
Contrari nessuno
Io intervengo poi per l'astensione
Allora
Ma ieri Mariagrazia Lucchiari durante la riunione di direzione a lanciato un'idea che era quella di sostenere l'iniziativa di Rita con uno sciopero della fame da parte di alcuni dei membri del Comitato di radicali italiani
Io spero stamattina o le ho dato una mano a raccogliere un po'di adesioni perché condivido ovviamente
Questo sostegno all'iniziativa di Satyagraha l'iniziativa intrapresa da quarantasei giorni da parte di Rita Bernardini
Abbiamo raccolto queste adesioni che sono trentatré membri del Comitato nazionale che da oggi fino a tre giorni faranno uno sciopero della fame
Ciò che dispiace è che è il Preside e il Presidente del Comitato di radicali italiani non ci ha fatto depositare non ci ha consentito di depositare queste adesioni in quanto le considera una marchetta
E quindi una marca eletta sostenendo che abbiamo avuto tre giorni di tempo
Per poter presentare documenti e non l'abbiamo fatto ora questo non è
Non è una mozione queste quello che tu hai riferito a Maria Grazia Lucchiari oppure doveva va beh questo foto la seguente l'ennesimo Alcazar debolezze piccole giusto guarda ora Maria Grazia Lucchiari non è presente come ho detto io non credo non sia una bugia Marchesan ma io ho detto che era una Margiotta allora
Ho detto che la Marchetti non contesto e lo spiego il tetto Maretto venga ad accusarmi lo Vianello spiega salottini si parla e chiesto di parlare l'allocazione se sei testo unico alla sua mozione felice di parlare poi ti replicherò chiuso educato o era
Allora dal momento che questi stanno non è una mozione a farli finire poi intervieni dal momento che questa non è una mozione non è un emendamento ma una semplice comunicazione
Io trovo che se tu abbia detto che si tratta di una marchetta personalmente mi sento offesa e credo che le altre trentatré persone che hanno aderito a questo sciopero della fame si sentano altrettante offese
Va bene visto che non è stato l'intervento a favore ma è stato l'intervento strumentale
Di una volgarità senza precedenti perché a un certo punto da tutti al ma testo di poter fare un intervento
All'anno
Non ha la patente pure accanto
Isolate ho sbagliato va bene ripetete sembra sbagliato sbagliato sbaglia dopodiché continua a tessere quelli che siete all'emicrania allora io dico avveduta dirmi che
Nava sudate io già phone
Ma qualitativamente volete lo sto non avete rispecchia sa vostra lamenta che per quanto è stato badate che non io non ho rispetto per nessuno Padova rispetto forme
Allora l'avevamo già alla fine dopo diciamo alla fine ma
Allora a un certo punto è venuta all'occhiali a dirmi voglio intervenire perché devo presentare questa cosa qua in una fase di votazione di mozioni nel partito più leghista ed evitare che ci sia
Io ho detto okay questo ente dei nomi lo dai do io la comunicazione delle di nomi voleva intervenire lei
Allora in una fase di votazione al ha detto guarda che io non accetto Markette
E lo ripeto ha detto questo come battuta in un contesto riservata tornerei
Che venga poi detto in giro ad altri e qualche dose prestito al mese che a dire che io considero una barchetta trentatré al iscritti che fanno seguito i giorni di sostegno a vita gli ho anche detto guarda che c'è la mozione tutto su quello
Celli già ritornato merito e di nome lei si è ripresa la lista
E se n'è andata io voglio leggere quei trenta per i nomi e avrei comunicato in un momento della discussione che c'era l'iniziativa in corso i membri del comitato chiede asilo per tre giorni accettata leggendo le prime trentatré adesioni
Okay
Però il problema che in tre giorni
Lei se è stato detto sì a tutta la mattinata per fare l'intervento abbiamo targhe pochi interventi che vuole che c'è questa iniziativa
Poi in fase di votazione di documenti anche delicati tant'è vero che dal discusso a lungo vorrei fare un intervento per sottolineare o iniziativa quando sento bene comunicare che trentatré bene al Comitato dal Sudafrica italiani
A e altri giungeranno I Tiziano e invece
Sia
Si aggiungono a quelli
Otto soldi si aggiungono a quelli che stanno facendo settanta lo può fare la Presidenza se dietro non c'è la barchetta okay ho dato a me non funzionò già di tutti lo sappiamo tutti lo dico chiaro e tondo poi se le battutine vengono fatte qua dietro eccetera sono continue fateli pure man o di quando esco dirà oltre un certo limite reagisco è quella di oggi delle teste è stata portata ok una porcata chiedere di parlare ha favorito la mozione
E per poi intervenire contro la Presidenza
Per una cosa non vera riportata modici al petto giungono poi vincolo dopo Disabato battuta
La battuta che ansiosi fegato ma non a caso Marchetto abbattutasi politica molti sensi okay vicenda vergognoso però devo dire poi
Nell'episodio finisce qua e vorrei avere la lista per legge al trentatré i nomi primo dopodiché questo che la prima cosa l'ok
Allora
Prima prima prima di passare visto che l'abbiamo cominciata discusso da votazione la mozione prendo trenta tra i nomi dei
Conti dei compagni al Comitato che aderiscono altri va bene con gli altri non ci sono ancora gli altri
Nicolino aggiunge trentaquattresimo come invitato al Comitato
Che fanno tre giorni di sciopero
Della fame credo a partire da oggi non so se lo domandi questa era a mezzanotte da mezzanotte di oggi fino a mezzanotte di oggi se qui oggi per tre giorni
Fanno lo sciopero della fame a sostegno da battaglie esaltava tanto essa tenga e di Rita Bernardini che va quaranta sei sei giorni in sciopero della fame
I seguenti compagni membri del Comitato dialitica italiani
Luca Bove Matteo Agliano Domenico letizia Maurizio Buzzecoli Stefàno Marella Emanuele Baccio occhi Paola Di Folco Malta già in ma ma legati ad occhiali Irene testa Antonella Casu Massimiliano Iervolino Anna briganti Piergiorgio foca asse Valentino
Unionfidi volevo
Miste vai a domani qua esami
E scritto però dire sì notaio conferma no signori con legge sentore
Michele capannoni
Diego dei gioielli disse Lorenzo di pallini Paolo Izzo Riccardo Maggi micro ridotto soldi Matteo mai Naldi Monica mischiati Alessandro ma Sava assali
Filomena Gallo un giorno con farmaci
Associazione farmaci ventisei Giulia simili un giorno sospeso dei farmaci
Se è così ventisette Maria Giovanna deve talché Lorenzo Studio Universal due giorni Marco Beltrandi Daniele
Sabbioni Sabino Stefàno Santarossa Francesco Napoleoni un giorno sospensione farmaci Ida ira
I militari i rivali nella media dei suggerimenti utili sono necessari Ilary Valbonesi
Sono trentatré persone disorientati fa intimorito prima e me ne scuso con tutti loro
Non sono membri del pool soltanto membri del Comitato carica italiane su trentatré presenti alla riunione del Comitato Lazio dagli ANICA italiani che iniziano a questi tre giorni di stratega i delle forme che ho descritto quindi vi ringrazio
E mi auguro che altri possono aggiungersi e intuito Tosoni era già dei trentatré eletti
Rubo un secondo a
A Silvio per ringraziare un contributo che è stato comunicato via radio di duecento euro per la sottoscrizione da parte i Radicali Italiani all'Alte Parti da parte della signora
Angela Pellegrini di ottantun anni di Milano
Alla ditta riprendiamo adorava rimasti ama rimasti interventi a favore conto o aste dovuti a favore arrestato Vassalli
Cari compagni io intervengo a favore perché mi sembra che questo è stato un comitato di dialogo con la bellezza dello scontro liberale ma
Che con la capacità di dialogo cioè di ascoltarsi e di comprendere le ragioni dell'altro
E
Quindi io aderisco non solo con convinzione ma con entusiasmo perché come ha già detto Rita e come ha ripetuto Valerio da due posizioni
Distinte ma non separate possa nascere il terzo possa nascere una cosa nuova che sia arricchente e che possa
Ulteriormente darci uno slancio
In più in tempo di Quaresima credo che sia necessario cogliere questo tempo Pasquale come un tempo di liberazione io credo che l'intervento di
Di di di di Demetrio Bacaro abbia colto colto bene come come questa liberazione debba passare anche per un momento storico in cui
Ci sono battaglie che sono consonanti con la maggior parte
E delle forze sociali che agiscono nella nostra nel nel non lo so stato ma nella europea nel mondo Enrico lo presenta la battaglia per la per la fame nel mondo che è antica con il papà che ci
Che ci accomuna e che potrebbe ritrovare dei punti di comunione in questo in questo momento
Quindi
Una battaglia
Che
Si fonda come abbiamo detto sul Satyagraha a cui ho aderito con convinzione
E che ha dei corollari che possono utilmente completarla per raggiungere una soluzione che sia più funzionale ricongiungimento dell'obiettivo e soprattutto
Ricca di strumenti per trasferire entusiasmo in un Paese che ne ha bisogno
Ma io mi asterrò su questa mozione per due motivi molto semplici ma il tempo è uno solo perché
Ed è quello proprio l'oggetto della presente mozione
è ha ragione e non a caso quando sarà messa mozione in discussione di ma dialetti che per lui
Ovviamente vuol
Significa un'adesione all'istante o comunque la strada è una situazione
In realtà era il possibile un confronto
Dove ci sia stata discussione per l'alto
Ma anche la dichiarazione da sé che taglia su Boldrin
La prendo atto però siccome noi abbiamo avuto incontri con l'altezza per fare la lista e poi non c'è stata perché Matteo Angioli Chank razionato su queste incontri sono stati in paillettes dal poiché
Vuol dire che ne chiede il detto noto che c'è Boldrin
Quindi impolitico che sento è
Gli alleati e i compagni di viaggio territori non è che e imponenti sputa estati un occhio da alcuni in altri contesti
Quindi però io mi fallimento che il Comitato di finanza che italiani
Identificato al ciclo dei miei che segnali da più vaste stimate dovete escludendo eccetera eccetera
Per questo condivide la scelta della non presentazione posso illustrazione tua europee e trecento io non sono convinto che la nostra è stata una scelta
Ho detto mi intervento altri ho visto che l'hanno sottolineato che non c'è stata una scelta di necessità perché alla fine combinato disposto delle firme
Nella del quattro per cento dell'isolamento in cui il regime ci ha posto
Però nei quella è e viene di fatto allo Stato e l'alta è quello e dell'impossibilità per l'alto
Vedo che assetto aveva come ente alternata risultiamo il PD a ripetizione e poi esaltiamo Manconi come se fosse il PD
Allora mettiamoci e via dicendo credo che davvero c'è un po'di schizofrenia nei nostri comportamenti quindi io non voto contro la mozione
Tra l'altro aspetto generale delle battaglie su quelle si è fatto però essendoci un riferimento esplicito alla cosa più imminente oltre
Alla mi stia Satyagraha eccetera e quello che si deterrenza europei io non condivido questa nostra e stagnazione dal
Dall'elezione come scelta peraltro anche la storia di cale guardate io gli ultimi quindici anni
Questa
Scelta di non partecipare l'ho vista poco
Mi sa poco ed è in passato devo risalire proprio a quando si sull'appello io non non eroga ricavi a non votare ma quella lista presente
è in precedenza ci fu il tentativo ci fu il tentativi falliti di presentazione pari a settantasei in poi non se ne manca da una
Di elezioni quindi che la scelta dei radicali e di non partecipare all'elezione del regime ne prendo atto è una svolta a seguire
Perché del percorso fino adesso
Sì sì assente in qualche modo partecipata elezioni quindi io
E siccome il documento è la sua Giunta cosa io niente mi astengo per questo e di coerenza personale e politiche anche di ragionamento poi l'ho già detto e chiudo
Che non mi scandalizza che in un gruppo o ci si opponga episodi tante cose e ci si localizza di diverse
Questo fa parte la ricchezza di una situazione per l'alto l'attuale
Gruppo dirigente tesoriere Presidente lo impone emerso dalla
Dal dal Congresso
Possiamo dire che una sorta di compromesso
Lo Stato dopo ANPA una posizione politica altre però ha cercato di atti appianare posizioni differenti tant'è vero che il Comitato
Che invece espressione dell'Assemblea del progresso anabolizzanti varia
Che non rispetta completamente quello che è stato che sarebbe
Risultato del progresso perché tecniche sono eletti da quello che il meccanismo di chi oltre a versare venuto a Chianciano e a e a voi vasto fino alla fine ho arrivato per la fine ma votare
Dopo l'Ateneo no
Approvate questa POIN doglie i cento amalgama questo come tutti le parole si per ma
Cose nuove non sapevate imbroglio dei ieri dei vuoti io non penso nominativo
Sì ma io ho detto guarda Anna Fontana Ravaioli suggerito io rispetto no scusami tanto per Silvio se tu dici stai dicendo davanti a tutti
Che l'elezione anche del presidente di radicali italiani eh effetto di una
Cosa hai detto un accordo un
Urgente
Compromesso no scusa
Dopo ti sei fatto una campagna elettorale furiosa
Ha infatti sei autocandidato dicendo delle cose di gravissime nei miei confronti è stato un leale confronto fraterna io non ho alzato un dito non ho chiesto nessuno un voto me ne hanno dato in più che attento a sto punto certo parte di compromesso turni offendi
Ed è una griglia accantonato questo da fare io questa grave omaggio concetto di offese conto offese che fa abbastanza ridere e io parlo la racconti Golosine coetanei avessimo quindici anni
Per questa a mio modo di fare e mi scuso se disposto della cosa io ho saputo che il che Caravà Potì fosse candidata verso mezzogiorno
Ha di più lo scrittore lotti osti ho chiesto proprio volta Spadaccia
Il Parma detto Consiglio è meglio che ne parli con qualcun altro
O dopo possa appunto Caravà acconti qui e alla Presidenza non mi son fatto fatto campagna come setta o dice di candidarmi l'anno è stato probabilmente i capi degli autocarri Dango faccio sempre e non farmi presentata qualcheduno perché mi fossi fatto presenta qualcheduno avrei parlato dopo dite
E questo è un vantaggio dopodiché ho preso atto che di fronte Atekha di variato ha storia potevo perdere
Dove io ho capito che non è un non è la una sciagura priva di cariche o per dissidi sperimentando presenta i più deboli mente del Comitato potrò giocare di più la parte politica
E penso che oggi qualcuno già pentito che non fossi Losappio Presidente dica italiano messo in disparte eccetera e possa in qualche modo gestire i nostri lavori
A
Conto che il no alla
Il problema va di risulta ormai sono arrivati tutti i tipi questo Comitato quindi
Chiedo scusa per la coda abbiamo detto venti a favore di Massari intervento per lo stesso De mia l'intervento conto di ma Galletti e poi passiamo alla votazione la mozione generale
Sentite
Intervengo per la votazione contro cioè perché e qua si fa chiaramente esplicito riferimento al non presentarci alle europee
Secondo me questo momento veramente molto triste io ricordo Lancaster proprio in questa sala ci spiegava qual è la differenza
Posso avere residenze o
La Custer proprio in questa sala Chirac e
Ho
Perfetto quindi sono in più a sbagliare il cognome
Ci spiegava in questa sala qual è la differenza tra un partito politico è un'associazione
Il partito politico presenta propri candidati all'elezione l'Associazione non lo fa nei con questo stiamo dichiarando che siamo un'associazione un'associazione culturale siamo rinunciando al nostro ruolo di partito politico
Ce ne siamo una fondazione forse
E Lista Pannella
Cioè noi stiamo andando l'indicazione che tanto abbiamo biasimato in altre occasioni e quelle di andare al mare di non andare a votare
Se no dovremmo dirlo atti a votare dal momento che non ci presentiamo mi piacerebbe certe
Il nostro Segretario di radicali italiani oltre aver fatto questa relazione avesse dato l'indicazione per chi andare a votare
Perché non dando questa indicazione siccome lei non ci siamo sta dicendo andate al mare noi per la prima volta nella nostra storia stiamo dicendo andate al mare non andiamo a te a votare
è per questo che io vi chiedo
Cioè di votare contro questa
In
Io vi chiedo per questo motivo di votare contro questa mozione generale cessò che molto probabilmente sarò l'unico però non è la prima volta che mi trovo da solo nelle mie battaglie politiche
Allora
Alla lega che hanno tutti presso i mastri fino adesso numerosi procediamo alla votazione
Avete il cartellino
Quelli che sono che posso votare sta vicino
Adesso possa darsi vicini banche in modo che tutti e tre
Possiamo contare
Esattamente allorché favorevole alla mozione generale anzi
Cartellino
Uno duetto è quattro cinque sei sette otto nove dieci undici d'oggi tra i quattordici quindici sei diciassette diciotto diciannove venti ventuno ventidue ventitré ventiquattro venticinque ventisei ventisette ventotto ventinove
E parità trenta favorevoli
Pertanto io lo scrivo dite voi tutto io sclerosi avanza chi è contrario alti cartellino
Uno duetto ecco quarto
Chi si astiene altri cartellino
Uno duetto è quattro cinque sei sette
Sette supporto uno
Tocca a votazione hanno votato quarantuno presenti trenta si quarto no sette astenuti con trenta si quattro no la mozione approvata
Allora ringrazio tutti
Per la collaborazione io
è stata avverrà documento direi che è stata data al Segretario al tesoriere come raccomandazione
Poi diamo la catena io ringrazio tutti i colori soffermati fino adesso che ha patito dei lavori
Sono intervenuti oltre sessanta SPISAL deterrente dovuto anti sa da persone poi
Eccetera è stato un buon Comitato credo
Al prossimo e buon lavoro a tutti
Prediletti radicali