09APR2014

Corrispondenza di Maurizio Bolognetti sull'Inchiesta aperta dalla DDA di Potenza a carico dell'ENI

COLLEGAMENTO | di Maurizio Bolognetti Potenza - 00:00. Durata: 4 min 10 sec

Player
I Carabinieri del Noe di nuovo al Centro Oli dell'Eni di Viggiano: ora si indaga sulle emissioni.

Registrazione audio di "Corrispondenza di Maurizio Bolognetti sull'Inchiesta aperta dalla DDA di Potenza a carico dell'ENI", registrato a Potenza mercoledì 9 aprile 2014 alle 00:00.

Sono intervenuti: Maurizio Bolognetti (segretario di Radicali Lucani e membro della Direzione, Radicali Italiani).

Tra gli argomenti discussi: Agricoltura, Ambiente, Basilicata, Carabinieri, Comuni, Dighe, Eni, Giustizia, Industria, Inquinamento, Istituzioni, Magistratura, Parchi, Petrolio, Potenza, Radicali Italiani,
Regioni, Rifiuti, Seveso, Ue, Val D'agri, Viggiano.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Mentre con la modifica del Titolo quinto della Costituzione si tenta di raggiungere un obiettivo che svelato da più di un provvedimento governativo variabile la definitiva trasformazione della Basilicata in atto petrolifero
La DDA di Potenza apre un secondo filone di inchiesta sulle attività delle in Basilicata
Gioverà ricordare infatti che un paio di mesi fa l'attenzione degli inquirenti si era focalizzata sullo smaltimento delle decine di migliaia di Acqui distratto di acque di produzione
Insomma sullo smaltimento dei rifiuti rinvenienti dalle attività di estrazione di idrocarburi
Ipotizzando il reato illecito smaltimento degli stessi
Cinquanta giorni dopo i carabinieri del NOE si sono di nuovo recati presso il Centro ordini Giano
Per sequestrare i documenti attinenti le emissioni in atmosfera provenienti dall'impianto industriale dell'ENI
Ubicato appunto in quel di Viggiano piccolo comune della Valle dell'Acri
Come andranno a finire questi due inchieste non lo sappiamo ma personalmente quello che so e quello denunciato in più occasioni e cioè che
Anomalia dopo anomalia
Così di solito lei ridefinisce i problemi che si identificano presso scopa e non soppresso il comma
Quando gli sceicchi nostrani andranno via
Finiremo inevitabilmente per fare i conti con un ambiente degradato da qualche lustro di attività petrolifere
Svolte a ridosso di basi di sorgenti in aree a rischio frana a rischio sismico a ridosso di centri abitati e in quelle che un tempo verrebbe da dire erano aree a vocazione agricola
Per non dire che buona parte delle attività estrattive della Valle del altri
Convive di fatto con il Parco nazionale del lagonegrese Val d'Agri che la stessa diga del Pertusillo
E parcheggio questo parco oltre ad essere Consip un sito di interesse comunitario è un sette aprile se c'è una zona di protezione speciale
Quello che so e quello che è contenuto
In un carteggio
Intercorsa tra colleghi che il Comune gli già il ventiquattro maggio del due mila dodici un carteggio di fatto mai portato a conoscenza dei cittadini che ci siamo fatti carico di rendere noto
Del quale tra l'altro abbia avuto modo di poter leggere delle preoccupazioni del Comune di Viggiano rispetto alle immissioni provenienti
Da un impianto industriale che gioverà ripeto europeo la direttiva sei Seveso e definito a rischio incidenti rilevante
In questo documento appunto datato ventiquattro maggio due mila dodici il Comune di Viggiano testualmente scrive il riferimento alla vostra puntuale trasmissioni di dati relativi alle concentrazioni medie orari giornalieri di parametri fisici e te come oggi gli inquinanti misurati in continuo
Delle immissioni girati dei termodistruttore incauta e usi diari caldaia a recupero
Comunque le portati convogliati alle torce presenti presso il comma si sono riscontrati nel corso di quest'anno
Numerosi superamenti sia delle medie orarie sia delle medie giornaliere e questo preoccupa molto la nostra Amministrazione che temi che ciò possa duo c'era una salute dei cittadini che vivono in quest'aria
Come ha letto questo documento di fatto non è stato portato a conoscenza della cittadinanza è stato però sicuramente divulgato
Per onorare il diritto al poter conoscere per deliberare dai radicali
Che vi hanno fatto oggetto anche di ripetuta denuncia e di domande rivolte alle istituzioni non solo le istituzioni noi intanto siamo curiosi di poter
Scoprire
Riccardi come andranno a finire questi due indagini aperte dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza