11APR2014
stampa

Presentazione di una petizione sull'agibilità politica di Silvio Berlusconi - Conferenza stampa di Gianfranco Rotondi

CONFERENZA STAMPA | Roma - 11:30. Durata: 12 min 30 sec

Player
Conferenza stampa di Gianfranco Rotondi, ideatore e presidente del consiglio del "governo ombra" di opposizione al Governo Renzi, presenta con il professor Federico Tedeschini, "ministro ombra della Giustizia", una petizione proposta sull'agibilità politica del leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

La petizione sarà sottoposta al Ministro della Giustizia Andrea Orlando e al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Presentazione di una petizione sull'agibilità politica di Silvio Berlusconi - Conferenza stampa di Gianfranco
Rotondi" che si è tenuta a Roma venerdì 11 aprile 2014 alle ore 11:30.

Con Gianfranco Rotondi (deputato, Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente), Federico Tedeschini (docente di Istituzioni di Diritto Pubblico, Università "la Sapienza" di Roma).

Tra gli argomenti discussi: Berlusconi, Democrazia, Forza Italia, Giustizia, Italia, Magistratura, Petizione, Politica, Riforme, Rotondi.

Questa conferenza stampa ha una durata di 12 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci

11:30

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Dalla sala stampa ci inducono a celerità massima
è una conferenza stampa che era programmata aveva otto giorni fa è stata rinviata per un riguardo non formale
Ai magistrati che devono dovevano avviare ieri l'udienza di decisione sulla ben nota vicenda del Presidente Berlusconi quindi come atto di riguardo abbiamo lasciato che
Si avviasse
La questione e poiché abbiamo reso noto una petizione al Capo dello Stato fatta dal Ministro di Grazia e Giustizia del Governo umbra professor Federico Tedeschini
Che la sottoscrive ovviamente moralmente a nome di tutti
E che la presenterà al Capo dello Stato oggi dal punto di vista cronistico una notizia superata sapevamo di bruciare la notizia usando riguardo vi è
è corrisposto un silenzio stampa sostanzialmente
Solo con me alcuni membri del Governo ombra oltre al professor Tedeschini che ringrazio ministro delle riforme Michela Biancofiore il Ministro dei Beni culturali Alda Bosco
Il ministro Sella Ministro dello sviluppo e il ministro della pubblica istruzione Stefania Fuscagni
Ci abituiamo chiamarli ministri perché noi speriamo che come sempre lei è folle in questo Paese producano risultati concreti nel senso che
Sarebbe bello che in una stagione di riforme si adottasse anche nel nostro Paese
La Governo ombra come e nella cultura anglosassone come il dirimpettaio nel interesse del paese del Governo che è annuale
Questo governo ombra ha prodotto una petizione
Che rimane valida anche se il caso Berlusconi avviato a soluzione perché potrà essere il
Un precedente
Noi chiediamo o
Al capo dello Stato di intervenire nelle forme che riterrà su una questione che non è solo di Berlusconi potrà ripresentarsi in parte si è già presentata
Perché ad esempio
Oggi alcuni giornali parlano del caso Forlani che non faceva politica quindi non aveva bisogno dell'agibilità politica
Ma io vi devo dire che probabilmente vecchia certi ideali e che non accomunano tutto il Governo ombra anzi forse appartengono solo al Presidente del Consiglio Marco per chi è stato dello Cristiano certamente l'assenza di Arnaldo Forlani dalla vita politica italiana venti anni fa può essere stata una perdita morale e civile di confini della Puglia libertà
E quindi
è giusto che il professor Tedeschini ci illustri una proposta che può essere superata dalla cronaca ma che mantiene una sua validità Berklee delinea
Una questione vitale della nostra democrazia che andrà ben oltre alla questi rispetto alla questione persona del Presidente Berlusconi che ci auguriamo superata e che comunque rimane un precedente che
Condizionerà
La vita pubblica italiana io passerei la parola al professor Tedeschini per una breve illustrazione pila è il testo della petizione
Ecco guardate intanto mi rifaccio per mentire salutare l'onorevole Pannella che inviterei a unirsi al Governo ombra questa riflessione
Lo vediamo va bene
Intanto dicevo bisogna precisare che questo è un atto politico
Ed è un atto politico rispetto al quale il caso Berlusconi è l'occasione non il fine
Noi ci siamo posti il problema
Di come in Italia si può assicurare l'agibilità politica a coloro che per qualche ragione si trovino in condizione di restrizione della libertà
è un problema che non riguarda quella che
Dalla stampa viene chiamata l'anomalia italiana è un problema talmente generale
Che il documento che voi leggerete Sighieri fa alle norme della CEDU alla Convenzione europea dei diritti dell'uomo e anche della Carta fondamentale che accompagna il Trattato di Lisbona
Quindi il caso Berlusconi non è il fine ma l'occasione
C'è però una cosa da dire e
Uno strumento che se io fossi un giornalista mettetevi per un attimo di rubarvi il mestiere utilizzerei per valutare questa petizione voi immaginate
Di avere un avversario politico
Uno qualunque di destra di sinistra di centro o anche un avversario sportivo
Ecco approvate a vedere se questo documento
Può essere applicato indifferentemente a tutti i soggetti che si muovono sull'agone politico e che si trovano di fronte a un determinato evento
Guardate che questa materia già il legislatore costituente l'aveva affrontata e non a caso ha dato al Capo dello Stato anche il ruolo di Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura
Perché il conflitto tra politica e magistratura domina il processo democratico Beniamino Franklin diceva che la democrazia si regge sull'invidia fra i poveri
Quindi questa petizione resta uno strumento al quale fare riferimento sempre e comunque tutte le volte che è un problema di questo genere si porrà
Base della petizione
Legittimazione alla petizione
Voi vedrete che abbiamo definito il Governo ombra un comitato giuridicamente a tale e i comitati
Nascono secondo il Codice civile e si legittimano per il focus solo fatto di operare ora che noi operiamo penso che sia fuori discussione
La base giuridica quindi della petizione è una lettura combinata della normativa europea con la normativa costituzionale con prevalenza a attenzione della normativa europea perché può piacere o può non piacere ma normativa europea ormai fa premio su quella nazionale
Qualche volta come in questo caso fa premio a vantaggio dei cittadini qualche altra volta come nel caso dell'euro fa premio il loro danno ma questa è l'opinione personale i Tedeschini è fuori dalla conferenza stampa
Vi dicevo quindi la base è la lettura della normativa nazionale ed europea comprimere con preminenza della normativa europea
L'oggetto è la richiesta di una iniziativa una iniziativa che può essere
Una qualunque che si definisce per i suoi contenuti sicuramente la richiesta di una iniziativa
A avrebbe un contenuto diverso ove ieri per tornare al caso concreto fossero stati richiesti gli arresti domiciliari
è stato richiesto saggiamente il
Servizio Cile e quindi l'agibilità dovrebbe essere assicurata ma qui non c'è un problema di una petizione che vuole la libertà di un condannato qui c'è una petizione che è nell'interesse degli elettori
Vuole una misura e consenta a chi deve scontare una pena
Mentre la sconta di poter continuare a rappresentare coloro che a ragione o a torto lo considerano il loro leader
Quindi è uno strumento che a un significato politico sicuramente notevole ma anche uno strumento politicamente neutro cioè si applica a chiunque a chiunque e vi ricordo che spesso nella storia del Parlamento
Si sono incrociati problemi di giustizia penale con problemi di giustizia politica
Su questa linea si muove la petizione
Io credo che la distribuzione da pensione sia la cosa fondamentale perché io mi fermerei qui laterizio uno strumento molto semplice voi sapete che tutti si possono rivolgere al Presidente della Repubblica per domanda lì qualcosa
Ora vi viene distribuita ne ho fatte una ventina di copie dei lavori guardate e poi noi siamo a disposizione per rispondervi grazie per ora
Prego
Passiamo allora
Passaggio di mano
Prego
Altri
Antico giornalistica
La lasciamo anche a disposizione di chi arriverà in ritardo
Naturalmente il tempo per una lettura giuridica non cenni per il Presidente del Consiglio un breve i giornalisti però se ci sono domande siamo qui per noi diciamo
è sufficiente l'introduzione del professor Tedeschini
Insomma sarebbe molto dettagliato
Non ci sono domande
Grazie alla prossima
Chiedo scusa una particolare importante
Viva
Circola la stesura iniziale con la firma di tutto il Governo ombra
Al contrario tecnicamente la petizione deve avere un solo firmatario che è il professor Tedeschini inno quindi
Tutti gli altri nomi solo come non ha posti non perché non sia condivisa ma perché tecnicamente se vi è solo uno
E quindi il firmatario della petizione il professor Tedeschini perché se mettiamo il nome di Rotondi o Biancofiore diventa un atto politico di Forza Italia eccetera e diventò altro ambaradan invece vuole essere un atto di profilo squisitamente tecnico giuridico