15APR2014
dibattiti

La lezione di Obama - Presentazione del libro di S. Lucchini e R. Matarazzo (Ed. Baldini&Castoldi)

DIBATTITO | Roma - 18:00. Durata: 1 ora 8 min

Player
Presentazione del libro di Stefano Lucchini e Raffaello Matarazzo (Edizioni Baldini&Castoldi).

Registrazione video del dibattito dal titolo "La lezione di Obama - Presentazione del libro di S. Lucchini e R. Matarazzo (Ed. Baldini&Castoldi)", registrato a Roma martedì 15 aprile 2014 alle ore 18:00.

Sono intervenuti: Sergio Boccadutri (deputato, Sinistra Ecologia Libertà), Paolo Coppola (deputato, Partito Democratico), Raffaello Matarazzo (ricercatore dell'Istituto Affari Internazionali (IAI)), Roberto D'Alimonte (professore).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Affissioni, Astensionismo,
Destra, Elezioni, Esteri, Europa, Facebook, Finanziamenti, Fondazioni, Germania, Governo, Grillo, Informazione, Internet, Investimenti, Istituzioni, Italia, Libro, Mass Media, Merkel, Obama, Parlamento Europeo, Partiti, Politica, Presidenziale, Primarie, Privacy, Propaganda, Renzi, Riforme, Rodham Clinton, Romney, Sanita', Sinistra, Tecnologia, Territorio, Tv, Twitter, Ue, Usa, Washington.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 8 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

18:00

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Ma se era
Intanto ringrazio
Voi che siete qui
Purtroppo siamo purtroppo l'Aula sta ancora lavorando ovviamente
Ovviamente
Quindi successivamente
Coppola ci raggiungerà stavano ultimando le votazioni di alcune mozioni che erano programmati all'ordine del giorno purtroppo è andato un po'più in avanti quei tempi o gli interventi e comunque io direi che ne possa iniziare anche per
Consentire
Certo dopo la conclusione dell'iniziativa l'orario comodo per tutti ma svolto di fare intervenire i nostri ospiti quando anche la fa un po'più piena evitando poiché
Questi che riscuote invece alla fine la sala quindi al contrario di come avviene
Quindi
L'iniziativa l'abbiamo pensata di farlo alla Camera che poi un composto diciamo dove presenta un libro forse non è molto comodo ma perché
E ovviamente i temi i temi della intendi che affronta il libro sono tutti temi
Ovviamente si intrecciano con
Con
L'attualità politica che si intreccia ovviamente con
Con nella comunicazione lei come si fa la campagna elettorale come si perché la storia la sanzione mente
La storia che ci raccontano gli attori gli autori identico e anche
Quello che ci network raccontato anche nella postazione
Parlano molto io credo anche all'evoluzione all'evoluzione del nostro Paese
E ringrazio quindi lei Torre che ha avuto raccogliere non soltanto per pubblicato questo libro
Ma anche per corto diciamo la disponibilità a presentare il libro in questo contesto che è un contesto un po'fuori forse fuori fuori diciamo listini tradizionali libero che e disponibile ovviamente sì
Poiché è interessato è disponibile presso la Feltrinelli colonna insomma lo può lo può trovare
Io penso che sia un
Un lavoro molto utile perché racconta un linguaggio molto chiaro ma anche approfondito ci sono molti i molti punti approfondimento tabelle grafici e la seconda vittoria di Obama
Perché era necessario in questo libro perché spesso su questa vicenda ci sono storie incomplete si raccontano sopra le storie incomplete e anche un po'
Passato diciamo piegato un po'da opinioni parte eccessi e decidere qual è la tesi punto e poi si racconta una cosa come se la seconda di Telenorba affossato un co fatto un po'scontato
Non è stato così nel senso che quello che abbiamo noi percepivo dell'Europa
è stato punto magari una una
Una riconferma tranquilla mentre invece è stata una davvero una fatica per Obama essere essere riconfermato presidente
C'erano in panchina una profonda differenza dalla prima vittoria di Obama questo viene proprio raccontato che arrivano per la chiusura chiudo il lungo ciclo repubblicano
E sostanzialmente aveva diciamo
Aveva lavorato molto
Anche lì Obama ha avuto uno scontro più interno diciamo dentro la Convention democratica
Con un personaggio non di secondo piano della politica se l'udienza è come il ricche intorno
E aveva riuscito a portare
Al
Arrivare diciamo anche proponendosi con con l'insegna andiamo dell'innovazione discontinuità anche con gli appalti sesti Washington cioè la prima gli attori Obama è una via Ettore che si vince dentro venerdì una lotta vera dentro
E la come il dono pratiche pori esce ad affermarsi
E diciamo che quel discorso della vittoria nella notte del quattro novembre in cui lui
Fa quel richiamo se vi ricordate al cambiamento fra il richiamo all'incolumità il Paese alle battaglie dei neri come parte del patrimonio americano fino a quel punto neri bianchi asiatici nativi americani che hai etero disabili non e non disabili
Luigi falsamente riesce a così una nuova narrazione della maggioranza di minoranze che prendeva per la prima volta è il loro diciamo si affermava tende in maniera nazione
E che sostanzialmente in quel discorso c'è proprio quella parte viviamo un qui si apre il il libro
Che viene appunto scandita due volte quella notte non dimenticherò mai a chi appartiene veramente questa vittoria appartiene a voi cioè lui riesce a fronte del mente a reinterpretare anche dopo una serie di sconfitte da quella venuto anche
Ricordo che del nel per democratico reinterpretare nuovamente una narrazione nella politica
Qual è il due mila dodici è tutta un'altra storia nel senso che è proprio una vittoria molto molto più sofferta
Certo c'è stato in mezzo e poi c'è stata la crisi
è stata invece una vittoria molto ragionata molto costruita e c'è stata ovviamente va ad una vittoria costruita anche grazie a una professionalità non soltanto quindi grazie all'azione anche una capacità
Di lavorare essenzialmente del suo staff e di coordinarsi con
Con tutta una serie di costruzione di relazioni che quando le ma vedere appunto di dover racconto io di correlazione forse in modo anche un po'antico ma di relazione anche con
Con il popolo che
Aveva creduto in Obama e che bisognava in certo modo rimotivare rimotivare
Io però
Questa cosa e e importante dirlo anche in Italia se o per il punto più grande di forza di Obama sia la prima per la seconda volta
E che appartiene anche la sua modalità di fare politica è stata è stata secondo me la coerenza del messaggio
Cioè una capacità o sostanzialmente
E di tenere un messaggio sempre coerente in tutta la vita nella prima campagna seconda campagna quindi non tradire mai quell'immaginario che revocato e una cosa quasi ripetuta fino alla noia
Che era il progetto dieci a riaggregare a con ricorsi un processo di identificazione
Amplessi identificazione nei suoi confronti
Una cosa appunto che invece in Italia siamo poco abituati non messaggi coerenti cioè quante volte invece anche nel linguaggio e la dimensione politica
Il linguaggio appunto di linguaggio politico e la coerenza si perda in in base ad da una situazione di fatto che mai può può anche durare pochi mesi addirittura pochi giorni
E io penso che da questo vista la legge la più grande lezione di Obama e la capacità quindi di essere coerente in tutto il suo messaggio
E avere quindi questa coerenza di fonti di affrontare le battaglie sulla base di quella corrente sapendo bene che su quelle battaglie si può che perde ma l'importante non è tanto piacere a tutti
Per cui uno quando volete certo ti può anche cambiare in base alle all'intenso ma può anche cambiare investa l'intero tema di convincere della bontà del primo messaggio l'interlocutore farlo se intenda sentieri interlocutore parte di quel messaggio
Questa cosa qui ovviamente non si costruisce semplicemente con un ampio comunicazione classica dei
è stata costruita con un lungo lavoro cosiddetto data Ming poi viene anche raccontato
Quasi non si dubiti maniacale proprio sul gli elettori e viene quindi costruita
Con proprio una una cosa che in Italia probabilmente oggi e impossibilità per una semplice proprio un problema anche di norme di norme
Che regolano la privacy era come appunto i dati personali sull'utilizzo appunto dei dati nei degli elettori che nel tempo dal De da prima del del dalla prima convenzione posi eccessivamente
Lo staff di Obama aveva raccolto rispetto agli elettori una cosa e quindi che
Grosso cioè dopo un lavoro molto importante sui dati un messaggio che viene tagli tipizzato dove il messaggio si conclude sempre anche una compartecipazione non soltanto di tipo economico
I cinque dollari piuttosto che
Ma anche con una una richiesta proprio di partecipazione alla campagna anti è vero che questa alle questa campagna si lega anche a un radicamento territoriale che non è stato archiviato appunto dalla campagna progetto due punto zero
Ma addirittura un da un investimento fortissimo nel libro si citano centoventisei milioni
E i titolari per il radicamento territoriale cioè per un lavoro anche di costrizione una volta che abbiamo questi dati molta che sappiamo chi sono
Una riprendere molto più efficace il porta a porta dei volontari cioè quello che ovviamente quindi riportare una dimensione territoriale però attraverso appunto gli strumenti
E gli strumenti del dei
Della del messaggio Nicotra che il dato è la ed ad avere da destra
Del Monte che fa la posti pure prefazione
Posto appassionanti molto molto bella devo dire la scritta preso proprio Abela lettura anche su
Su quello che è stato invece
Un po'vitali rischi perché vent'anni fa Berlusconi fu il primo introdurre elementi importanti proprio dalla importati importando dall'America alcuni importanti diciamo elementi di campagna elettorale il primo è l'ultimo vivamente l'uso scientifico della televisione
Ovviamente fatti possa permettere significa che aveva ha competenza ma
Ma anche dei sondaggi di opinione che mai come prima c'avevano avuto una una rilevanza e così pronte a Napoli tenacia a questa di sondaggi che a noi
Che abbiamo un sommario otto trentasette anni
E che Pipitone ci sembra una cosa del tutto normale in politica che chiudiamo i noi i sondaggi non è che rappresentavano
è un elemento di proprio di di di di strumento di campagne di costi e neanche del consenso
E i fondi esatto è una cosa che
Nata da chi esatto è una cosa che
Berlusconi riesce a raccoglie dati agli Stati Uniti è importa e vince cioè io mi ricordo questa immagine di questa sinistra ha presentato adesso ne voglia Occhetto un parco completo marrone in quella sfida invece
Invece quella capace del costo immaginario di Berlusconi
E in Italia appunto
Io penso che noi
Da questo punto di vista ci stiamo provando però si io
O
Naturalmente occupano prima un po'diverso in questo sorpasso del Monte
Naturalmente noi abbiamo un problemino non da poco rispetto anche la capacità invece dell'utilizzo dell'altro strumento la campagna di un la Campania cioè il punto del web
Perché per seguire il fatto che abbiamo un digital dei writers che coinvolge ancora il quaranta per cento e le famiglie italiane
Cioè
Più spesso realtà e succede che la tv diventa la cassa di risonanza dei messaggi socio cioè quel politico dice Mantova sul criterio poi lo si conosce perché ne parla da Chivu
Totalmente io penso che ancora diciamo l'Italia è un Paese molto tv dipendente e semmai diciamo
Qualcuno impartita anche Grillo ha saputo sfruttare benissimo la rete per arrivare alla piazza reale può rimbalzare in tv entro del TG tre viva Ancona non discorso che riesce a
Poi ritornare in tv
E penso che questi denari sottrarsi alla Kenzo trarsi al confronto
Poi ti porta elettivo inseguirlo
E inteso poi alla fine non è vero che non ci va ma ci va sempre ci va come vuole lui
Tutta un'altra parte del libro e in invece riguardano un po'un tema che è di cui mi sono occupato che è quello della del finanziamento delle campagna elettorale
Disoccupato perché
Svolta sono anche tesoriere diciamo di un partito
E
Diciamo un ruolo vediamo non molto
Popolare in questo momento ma
è stata diciamo che è data quella che è seconda campagna di Obama è stata la la prima successiva una sentenza molto importante del due mila e dieci della esiti tendina ed
Che è una vicenda insomma che sconvolge sulla quale Obama avrà poi di riunire altri ancora da ridire mediamente al fatto che non ci sono più limiti alla possibilità di finanziare
I i finanziare da parte di privati i PAC
E quindi garantire in grandissima fusi denaro a dei soggetti siamo terzi rispetto ai competitori ai candidati

Sì sì sì
Italiani esatto sono
E
Sono
E garantire sì certo non sono quelli
E garanti perché quella sentenza vita cancellato ogni limite
Il nome a libertà appunto di libertà l'iniziativa anche privati di poter finanziare lì c'era un limite sia per le compiti le Company che per i sindacati di poter finanziare
Si toglie qualcosa sponsor mente sì attraverso anche un sostanziano limato si possono impatti possono agire non soltanto a favore di un capito ma soprattutto a smontare l'immagine di un altro campo del dell'avversario
Questa cosa significa che stanzia la mente
Quella quello che era stato diciamo certe anche Obama deve lavorare a raccogliere fondi non soltanto più dei piccoli donatori ma anche dai grandi donatori
La sentenza modifica anche da
Per Obama diamo la sua capacità e raccontando progresso ottantotto per cento i fondi raccolti vengono da grandi donatori quest'idea
Della della raccolta delle micro micro donazioni è una cosa che invece
è stata spazzata via appunto dalla dal fatto che non c'è alcun limite alle donazioni private
è anche Obama accertamento dovuto adeguarsi e
Da questo punto it in Italia non abbiamo ottobre sono neanche va fatto ventitré unitario però ci sono anche dei limiti qui e che non avremmo potuto cogliere rispetto invece a sistema di finanziamento le campagne elettorali italiani riempirsi di divieto di finanziamento dall'estero
Che invece in Italia non c'è che invece negli Stati Uniti c'è c'è un cittadino non può finanziare la campagna di Obama mentre noi
Quando abbiamo discusso la nuova legge avremo potuto io lo proposi anche vietare invece hai chiesta a diciamo a un cittadino straniero within ci
Sulla campagna elettorale di un futuro possibile decisore poi italiano ma questo è un tema diciamo che
Ovviamente non è il tema le strade
Questa è una questione che ovviamente sconvolge la la politica americana e Obama nei mesi scorsi afferma che
Lo dice proprio un certo punto perché si rende conto della pericolosa di quella sentenza di ciò che sta scatenando dice proprio esplicitamente non ci sono molte democrazie compiute che funzioni in questo modo in cui può avere Milia milionari e miliardari
Che finanzino chiunque voglia non quanto vogliono e in qualche caso anche in modo segreto questo significa che gli americani Roma riso tagliati fuori dal processo cioè
Le liste negli Stati Uniti e il Presidente di dati uniti si è posto il problema di come si finanzia la politica
Attraverso questa frase
E quindi ovviamente aprendo qui una discussione ovviamente libertà e molto molto interessante perché ci racconta anche la differenza
Delle insomma delle società che finanziano uno l'altro candidato e così via
E quindi però avendo anche la discussione che ci riguarda cioè che riguarda anche quindi come la prima parte ci riguarda per come si cosa dice la campagna elettorale scorporata un panel pratico strilla bisogno anche di finanziamenti
Ci interessa anche da quest'altro punto di vista rendono invece oggi un sistema tutto privato
Il finanziamento
Con dei rimasugli diciamo di finanziamento pubblico indiretto con il gel per Mila detrazione ma sostanzialmente invece ciò che è ovviamente più incidere
Questi de appunto del finanziamento e tutto privato anche con una ma questo davvero prendersi forse punto della mia
Anche con questa norma infilata alla fino al Senato su una segretezza del finanziamento né di fatto perché se non c'è la dichiarazione di volontà di rendere pubblico il finanziamento solo cinque mila euro poi non renderlo pubblico una cosa che andrà corretta immediatamente perché di fatto abbiamo di nuovo res diciamo segreto i finanziamenti tra i cinquecento mila euro
E non sono e non è poco cioè sono siamo anni fa
Questo problema sono sono posti gli americani soffrono ponendo anche altri paesi diciamo come anche in Gran Bretagna e stanno ponendo il tema di come finanzia e la politica
E e nei prossimi giorni diciamogli improprio domani il Parlamento europeo è in realtà il nostro
Paolo avete votato tutto giurare de facto bene ha trovato bene perfetto
E nei prossimi giorni il Regolamento della commi Parlamento europeo farà un regolamento sul funzione sul finanziamento dei partiti europei e delle fondazioni europee
Lo fa praticamente all'indomani insomma alla vigilia della campagna elettorale io credo che quindi come se l'è posto il Presidente degli Stati Uniti questo tema in Italia forse dopo una cura dimagrante dopo una discussione forse o fra un
Tra poco
In modo più sereno si potrà affrontare il tema di come si finanzia la politica evitando che quei sa diciamo rimanga e scruta per questa via invece
Alcuni cittadini alcuni ritocchi
Ora io passerei la parola a Paolo che appunto è arrivato
Sul punto e poi procederei probabilmente farei anche dei chiederei un breve intervento in poi ai nostri ospiti e poi verificare se sia così da anche di domande da parte vostra grazie
Grazie
Trovarti devo dire che il libero veramente dal ma almeno dal punto di vista di un informatico quale sono io
Che fa politica da un po'di anni non troppi
Un po'una mazzata nel senso che
Uno vede quello che potrebbe essere fatto
Che invece in Italia stenta molto a essere capito bene anche non dico copiato
Ma ha capito
La cosa veramente che a me
Ha colpito di più e questa è l'approccio la distanza soprattutto che almeno io percepisco tra la politica Diana è quella raccontata nel libro relativo all'approccio hai dati
Cioè c'è questa questa cosa che chiaramente è un problema nella politica ma è un problema enorme anche in tanti altri settori della nostra economia non e noi abbiamo un Paese in cui generalmente non prendiamo le decisioni
In vari settori basandosi sui dati
Questo si rallenta sotto tanti punti di vista mentre invece qui si racconta come con una visione
A medio lunga si è costruito tutto un percorso per a utilizzare bene
Siccome non ancora al massimo le tecnologie dell'informazione i dati strutturati che che derivano dalle tecnologie dell'informazione per ri inventare il
A l'attività di fare campagna elettorale di fare la raccolta dei fondi alla luce delle novità
No questa cosa privati nel qua cercavo c'era una una
Un'immagine carina
E non so se si vede perché l'Aipa del piccolo acqua perché spesso quando bisogna innovare
Bisogna appunto prendere coscienza delle cose che che sono cambiate spesso almeno a me è successo di trovare sente dice sì sì ma adesso non c'è tempo
La da su dobbiamo fare non era sì a questa bella immagine non so se se riuscite a vederla
Cioè ci sono i due uomini che spingono il carretto con le ruote quadrate e cioè quello vicino con le ruote rotonde quelli dicono no no ma spetta non vedi che siamo occupati una pianta implodere
Di Demi di migliorare
No questa è una delle metafore
è una delle metafore in quei in questo aspetto cioè io la almeno la la percezione che io è di una politica che non ha ancora
Capito che bisognerebbe un attimino
E questo detto chiaramente nel nella nel nel libro a cercare di avere un approccio più scientifico e soprattutto innovativo Nori rispetto alle attività che vengono fatte
La cosa particolarmente interessante
è un approccio all'utilizzo dei social media
Non tanto come generatore di consenso ma come ha attivato di duplice da una parte come raccoglitore di dati per selezionare una offerta politica un pochettino più profilata più su misura
Dall'altra una modalità per attivo però all'aumentare la mia capacità di attivazione sul territorio
Devo dire che questo è un aspetto assolutamente appunto che può essere copiato nel nostro Paese se non per il fatto che
La nostra popolazione attiva sui social media in questo momento io non so bene come funziona comunque non si hanno i rapporti negli Stati Uniti ma in Italia non è assolutamente rappresentativa dell'elettorato
Il problema uno dei problemi di applicare
Di dice di scoppiare la lezione di Obama anche in Italia Hoecke noi abbiamo un ritardo nel nostro Paese nell'utilizzo sia di internet sia dei social media su tutto delle per le classi di età
Che vanno dai cinquantaquattro anni sul
Che rende la
L'attività basata sui dati e sull'interazione con questi strumenti
Diciamo non rappresentativa dell'elettorato intero e quindi va preso a in modo diverso rispetto
A quello che almeno mi è sembrato di capire leggendo il libero
Dal mio punto di vista al
Sicuramente è una lezione che andrebbe imparata non ho ancora capito come riuscire a convincere i miei colleghi al
Ma ad impararla
Però va subito rilanciata cioè se nel due mila otto c'è stata una certa modalità di campagna elettorale che comunque ha intravisto la possibilità di raccogliere i dati utilizzarla per
La campagna elettorale due mila dodici
Nel nella prossima campagna elettorale del due mila sedici o comunque qua
Sedici sì
No parlavo di americana parlavo no no no parlavo sempre suo Obama no nella prossima campagna elettorale di Obama
A la parte dal mio punto di vista mobile la sarà di interazione su con disposizioni immobilizzare estremamente
Preponderante
Ci sarà tutta una serie di quanta
Di di analisi possibili che in questo momento ancora non viene fatto vi faccio un un
Un esempio specifico
Coi lascio la parola agli altri lana sul c'è una diciamo
Grandi passi avanti vengono fatte in questi momenti in questo questi periodi sull'analisi dei sentimenti l'assentimento analysis basata su quello che succede nei i social network relativamente a determinate
La determinati aspetti ecco io ritengo che vedendo come sta procedendo l'aumento di capacità computazionale la la ricerca su queste tecniche di estrazione di
Di informazione su dati non strutturati come sono i commenti i messaggi che vengono nel sociale media la prossima a frontiera sarà quella di al la possibilità di intercettare il massimo numero possibile di messaggi di di scambi di questo tipo magari anche in forma aggregata per estrarre informazione
Emozionale
Da da questo e se sotto questo punto di vista il il mobile sicuramente il settore
Dove più bisogna concentrarsi vedette l'ultima cosa che ha fatto Facebook prendendo se vuoti support ci sono varie
Varie le letture ma una è anche l'avrei dati di tutta l'interazione di comunicazione in una certa fascia di età
Che Facebook stava perdendo quelle sono miniere di informazioni che se noi vogliamo utilizzare al punto di vista della campagna elettorale sicuramente fanno considerate con attenzione
Grazie allora adesso
Procediamo lavoravano proprio degli attori
Materazzo che insomma ci ha raccontato ripeto è una lettura
Proprio bella perché proprio molto scorrevole ci ha raccontato quindi questa lezione
Grazie grazie molte dell'invito grazie del delle belle parole io vorrei
Dire alcune cose per ringraziare anche il professor D'Alimonte che ha accettato di
Partecipare anche a a questa presentazione e grazie per averci ospitato la Camera perché in realtà
Avete colto uno dei punti fondamentali delibera c'è un libro sugli Stati Uniti che vuole parlare all'Italia e voi per realizzare in un momento di trasformazione
Complessiva o di messa in discussione del sistema politico italiano e quindi l'esempio americano funziona sia in chiave positiva che anche in chiave negativa per alcuni punti da non
Da non
Da non prendere
Perché però parlare a due anni dalle elezioni americane di questa esperienza perché
L'esperienza americana è stata caratterizzata da un fortissimo paradosso cioè all'indomani della crisi economica più grave dell'ultimo secolo ne abbiamo avuto la campagna elettorale più ricca della storia della politica
E questa campagna elettorale la campagna elettorale americana è un po'come la Formula uno
Delle campagne elettorali
A livello mondiale perché così come in Formula uno si sperimentano tutte le innovazioni più importanti che poi vengono trasferite al sistema
A diciamo non competitivo al sistema della Motorizzazione civile e così via Campani americana si si sperimentano delle innovazioni
La cosa mente finanziate che poi vengono esportate vero in Italia c'è un ritardo ma ci si sta anche approntando consideriamo che la campagna elettorale americane il flusso di risorse confluito e di
è stato di sei miliardi di dollari che tanto quanto gli americani stanno ogni anno in patatine fritte
E che sono una cosa molto seria le patatine fritte negli Stati Uniti non meno seria di quanto viene considerata a volte a voi la politica
E e questo ha consentito dei livelli di innovazione voi avete parlato molto molto correttamente del tema del del finanziamento di questa rottura radicale che anche parla all'Italia in un momento in cui si parla di finanziamento della politica rottura dei tetti definanziamento che c'erano stati fino allora e questo processo sta trasformando anche la politica americana
Oggi in preparazione della prossima campagna elettorale si dice che i super PAC
Questi super comitati elettorali
Hai quali possono affluire risorse quasi illimitate senza un sostanziale controllo
Delle delle fonti da cui queste risorse arrivano stanno sostanzialmente sostituendo i partiti americani anche nell'audizione dei candidati
E la preparazione delle schede negative di tutti i possibili candidati sia democratici che repubblicani
E nella preparazione dei contenuti quindi questo è un primo tema che preoccupa molto agli Stati Uniti
Ci ha colpito che nella presente nella prima presentazione del libro che abbiamo fatto a Roma certosino americani il l'ambasciatore
Degli Stati Uniti in Italia si è voluto soffermare lungamente esattamente su questo punto sua moglie ha partecipato alla campagna elettorale di Obama abbia conosciuto molto questo tema e
Anche quando ha letto il libro ha manifestato diciamo una volontà di trasmettere la preoccupazione che questa trasformazione sta implicando negli Stati Uniti perché chiaramente può alterare anche i processi democratici
Se c'era e consideriamo che ormai è un congas me americano dedica
Secondo le statistiche settantacinque l'ottanta per cento del suo tempo durante la legislatura alla raccolta dei fondi ed è condizionato da questi aspetti e
Questo incide sta incidendo per la campagna di Immit d'arma dei regimi termini sarà nel prossimo novembre e poi in vista delle azioni del
Del due mila sedici quindi questo è un primo aspetto che noi affrontiamo del libro e certamente da considerare voi l'avete detto e non ci torno ma
Dicevate molto bene l'altra cosa che colpisce rispetto all'Italia il carattere scientifico e sistematico della
Dell'approccio le campagne elettorali
E in particolare da questo punto di vista appunto noi partiamo anche non solo oltre alla parte diciamo sulle primarie sull'analisi della società anche all'uso dei social media e su questo ci sono delle
Delle novità abbastanza impressionanti rispetto all'Italia devo e in all'Europa
Ora diciamo
L'Italia ed Europa hanno anche degli aspetti di innovazione interessante il Primo Ministro italiano è il primo ministro più giovane
A livello europeo ed è quello con più
Follow Harry su Twitter rispetto a tutti gli altri tre il Ministero per gli oltre un milione di
Di follow up su Twitter
Angela Merkel che la cancelliera che ha avuto più voti in Germania dei tempi di Adenauer non ha neanche una country ter
E ha impostato la campagna elettorale con un'idea abbastanza geniale un colossale manifesto il più grande
Manifesto che sia conosciuto nella storia della politica quindi manifesto una cosa diciamo degli anni Cinquanta collocato lussi della stazione
Accentrare di Berlino che inquadra solo le sue mani molto famosi in Germania perché lungamente anche presi in giro lei ribaltando questa presa in giro affatto questo manifesto colossale
Con le sue mani incrociate e il lo slogan e la Germania in mani sicure per mesi
Tutti i giornali tedeschi hanno lungamente parlato di questo manifesti rese e peraltro hanno fatto
Anche tramite i social media nonostante lei non abbia Facebook e noi non abbiamo alcuna country terra ha utilizzato molto attivamente i soci al Milia quindi anche
Prima si parlava dell'esempio di Grillo che faceva parlare di sé
Le televisioni con andato in televisione lì c'è stato un meccanismo un meccanismo analogo emessa una campagna che ha funzionato molto recuperando appunto i manifesti
Anzi proiettando all'ennesima potenza nel futuro qualcosa che viene da
Dal nostro passato negli Stati Uniti ne abbiamo conosciuto questa integrazione molto efficace tra
Tecniche moderne per tornare
Al al passato tramite i social media come avete detto si eri attivata negli Stati Uniti dei me
Enzo Di che in Italia veniva applicati agli anni Cinquanta dalla Democrazia Cristiana dal Partito Comunista cioè i social network sono stati utilizzati per il porta a porta
Ma
L'altro punto su cui
A nostro avviso è importante lavorare anche in Italia è
Non solo i social network come canale di comunicazione dall'alto verso il basso
Dal mondo e la politica verso il territorio ma come straordinario strumento di conoscenza della popolazione di sugli orientamenti delle sue inclinazioni
Quindi anche come straordinario per azioni di operazioni di intelligenza
Attraverso delle fonti aperte come Facebook
Che questa non è
Non è vietata né in Italia né in Europa e attraverso questo meccanismo il data mai Ning come è stato detto si è costruito questo voto Builder un'enorme cervellone che da molti anni da quando come scrive professor D'Alimonte impostazione Howard Dean
Iniziò questo processo nel due mila quattro ci sono raccolti i dati e le informazioni si continuano ogni giorno raccoglie dati informazioni di ognuno del degli elettori
Americani
Per farvi pervenire dei messaggi sempre più dettagliati profilati peraltro
Sono stati fatti ancora a livello sperimentale ma certamente verranno sperimentali e due mila sedici
Degli degli esperimenti incrociati tramite i social media sulle televisioni via cavo per ora dei piccoli villaggi di di cinquanta mila abitanti
Per cui arriva un un messaggio
Quasi personalizzato perché tramite social network io so chi ha un cane qual è il suo orientamento religioso quali sono le posizioni politiche se prende posizione politica rispetto agli altri
E e tramite questi meccanismi sulla televisione arrivano dei messaggi pubblicizza TaRi quasi
Tardi nettizzati a livello
A livello personale ora
Quindi questo sta trasformando la comunicazione è stato determinante negli Stati Uniti ha determinato l'elezione probabilmente di Obama perché Obama a un mese dalle elezioni
Dopo il primo dibattito televisivo era precipitato di sondaggi drammaticamente perdendo quattro info quattro punti rispetto al suo competitor microfoni quindi è stata la rivincita della televisione
Posso trovare un tale dei dibattiti televisivi mai così importanti fin dei tempi di Kennedy e Nixon pensate che il paradosso l'uomo dei social media sconfitto sulla televisione un mese prima delle elezioni
Quattro punti sotto una situazione economica Matia pensate e negli Stati Uniti mai un presidente è stato eletto con la disoccupazione oltre il sei per cento Obama è stato rieletto lo dicevo con la disoccupazione al sette virgola nove per cento
E quindi questo divario molto significativo e la fase finale perché rom era stato molto più abile nel confronto televisivo è stato recuperato
Attivando i giovani in particolare negli Stati in bilico che in questa occasione erano dodici
Soprattutto tramite socialmente e soprattutto
Non solo contattando limati Vando linee mobili Zandolin sul territorio
E questa campagna elettorale è stata per usare le parole di alcuni tecnici il la Campania e tra l'americana anni luce avanti rispetto a quella del due mila otto considerate che nel due mila otto il numero di americani che aveva una pagina Facebook era di quaranta milioni
Nel due mila dodici era di centosessanta milioni ovvero sostanzialmente l'intero corpo elettorale americano però badate
Attenzione quando parliamo d'Italia perché nel due mila otto in Italia c'erano seicento mila profili Facebook oggi si parla
Di'qualcosa intorno ai venti milioni di profili Facebook quindi l'incremento che c'è stato in Italia nell'utilizzo di questi social network
E molto superiore
A quello che c'è stato negli Stati Uniti dove si è quadruplicato il numero di social network
E
Quindi sostanzialmente lo spazio pubblico si sta ridefinendo il per questi meccanismi ripeto
Non solo come che devono essere concepiti non solo come canale di comunicazione dall'alto verso il basso come Sico chi non può fare in Italia anche in Europa ma come grande strumento di conoscenza per inclinazioni gli interessi degli orientamenti
Ricordo
Per chiudere una battuta che fece giocarla sono quando a Chicago loro incontrammo
Con una delegazione di francesi nel due mila otto subito dopo
Subito dopo il risultato elettorale la prima cosa che mi colpì fu che nella Chicago del due mila otto a dicembre un mese dopo l'elezione di Obama
Una star mondiale come come giocarsi onde ritratto dell'Iraq zero di invece di essere a brigare Washington la Casa Bianca erano rimasti lì nel quartier generale dove peraltro sarebbero rimaste a lungo per continuare a studiare i dati raccolti
E lui ci raccontò peraltro anche un grande umiltà diciamo incontrando nel delegazione di giovani europei che venivano semplicemente a capire
E lui ci raccontò che loro ne hanno fatto all'inizio della campagna elettorale una mappa scientifica della presenza di tutti i circoli del Partito Democratico sul territorio
Con l'obiettivo di evitare di Ficcardi come la peste cioè abbiano creato intorno a questi circoli che erano
Sclero utilizzati caratterizzati dalla presenza di di
Figure diciamo che cercavano di concentrare di non aprire hanno creato dei circoli attraverso i social media di giovani
Di giovani che mai sarebbero andate nelle nei vecchi circoli del del di anzi
E che essi si incontravano su altri temi però ugualmente propone promuovendo discussione politica però attivando degli altri canali quindi questo ha creato una
Energia trasformati IVA molto forte anche nel processo politico democratico e poi quello che ha consentito Obama di sconfiggere Hillary Clinton la vera
Vittoria fondamentale della sua
Della sua
Partita politica dunque i social network anche in questo caso possono essere utilizzati come effettivo strumento sì padrone generati in maniera intelligente ed efficace di trasformazione
L'onorevole Coppola diceva non non so come fare a convincere gli altri diciamo basterebbe partire e dimostrare agli altri che si vince che si è più efficaci per
Per provare a farlo e
Perché offrono delle potenzialità ancora non completamente colte in Italia che possono avere dei risvolti molto interessanti anche dal punto di vista economico e
Imprenditoriale su tutti i livelli negli Stati Uniti spesso non c'è soluzione di continuità tra il mondo
Della Campaign impolitico e della
Dell'imprenditorialità ce le persone che organizzo la campagna continuano poi essere attivi anche nel mondo nel mondo commerciale e c'è uno scambio e quindi questo grande indotto di risorse economiche viene coi capitalizzato anche
Dall'economia delle piccole e medie imprese e queste innovazioni diventano un patrimonio comune
Può essere importante che questo avvenga anche in Italia non è vero che siamo all'anno zero ci si sta muovendo in questa direzione quello che noi cerchiamo di dire
In questo libro
Diciamo che è stato scritto con con Stefano Lucchini che per un anno ha lavorato nel Congresso degli Stati Uniti alcuni anni fa e che quindi ha portato un'esperienza diretta da questo punto di vista
è che questo approccio scientifico sistematico e molto rigoroso alle campagne elettorali
Da certamente i suoi frutti e può essere anche in un momento di crisi sia per la politica sia per l'economia una delle chiavi
Di svolta per ripartire
Grazie a terrazzo adesso mai che attraversiamo l'oceano
Ritorno al vecchio continente però con sempre con lo sguardo con uno sguardo agli Stati Uniti col professor bene i conti certo è che non non par vero dell'Italia
Ne dell'Italia nell'il tycoon
Ma
Non Luca negli Stati Uniti
Allargando un attimo il quarto
Voi avete sentito
Ma innanzitutto ringrazio la Camera e ringrazio gli organizzatori per questo invito e ringrazio soprattutto gli autori del libro perché io con quattro paginette di postazione non ho mai
Avuto tanta pubblicità
Credo tutto tutto quello che ho scritto in precedenza non Wanninger in termini di marketing rispetto riscritto questa postazione vergine
Sono arrivato anche qui alla Camera riprende
Dicevo la perché ha vinto Obama
Noi come avete sentito
Sera prima è la seconda volta perché libro si occupa soprattutto la seconda volta
Ma localmente sentito una spiegazione perché l'ambiente soprattutto un Empoli e Livorno e sono
Ci sono altri fattori ma diciamo scia i nostri
Ospiti che
Raffaello Matarazzo hanno parlato molto della rete e l'importanza della Rete anch'io nella mia postazione mi sono divertito
Mettere a fuoco l'importanza dell'uso dei social media e della rete
Che è stata straordinaria quindi da questo punto di vista l'elezione di Obama nel due mila dodici rappresenta quello che è stata la dizione tipiche neri nel sessanta
Nel senso che anche lei fu un
Comunque una svolta
L'uso della televisione qui
C'è stata una svolta dal vero nell'uso
Del
Dei socialmente
Fini e io sono convinto che anche in Italia chi saper utilizzare meglio i social media in prospettiva
Avrà un vantaggio competitivo notte in
Grillo lo sta già facendo anche sentirlo
Sta usando i soci almeno in modo diverso da
Almeno parzialmente diverso da come sono stati usati in America
Da Obama parco ma marca vinto grazie all'uso socialmente anche perché i repubblicani in America sono rimaste indietro su questo
Quindi umana riuscito a conquistare un vantaggio competitivo attraverso l'uso scientifico della Rete tant'è che repubblicani che adesso si sono accorti di essere rimasti indietro
Si stanno dando molto da fare
Stanno investendo molto
In
Finisce per esempio recentemente
Residente a mangiare da qualche mese ancor più di un mese fa un anno hanno per esempio ha assunto uno dei Siniora ingegni rende di Facebook
è una delle figure sua importante di sei spot non hanno assunto con il compito schema barchette questo signore non sono tuo compito di colmare il gap
Che il Partito repubblicano ricercava
L'organo centrale della public nasce molto miri e colmare indicato che il Partito Repubblicano nei confronti dei Democratici su questo terreno perché hanno capito che non non possono permettersi
In futuro dei di non utilizzare i social media così come ha fatto
Obama per Obama non ha vinto soltanto per la sua capacità Villetti socialmente e qui voglio allargare un attimo il campo perché ci può essere una lezione per l'Italia in prospettiva
Obama ha vinto perché
Ritorni ENEL camminato sbagliato nel Partito repubblicano
Perché con una disoccupazione così come contatto Matarazzo così alta Obama non doveva vincere sia mentre perché mitomicina il candidato sbagliato
Perché mi trovo a Michele camminato sbagliato del Partito repubblicano tolte bagnato perché
I numeri che ci sono le primarie
Il primo in America sono diventati un fattore Minghetti molto negativo
Pensiamo invece su un futuro positivo non celebriamo le primarie invece nasce in America
Avete mai vengono demonizzate
Anche in America le primarie sono state un fattore
Molto positivo quando sono introdotte per rompere
L'inerzia degli apparati di partito penso al suo interno fattore negativo
Perché c'è un interesse turistico
Perché ha detto
Chi va a votare che prevede
Finalmente qua notare poche persone
IMI tanti gli attivisti
Delle minoranze intense non le maggioranze silenziose ma di minoranza intense e in a me e questo e lo dico soprattutto per quanto guarda il Partito Repubblicano anche
Per il Partito Democratico in misura minore quali sono i minori a sentenze che una nota di primarie è una nota nei primi anni condizionano le scelte dei candidati sono ti parti Battistini evangelici
I cacciatori
O meglio i soci Dell'Anna nasce con la RAI fosse Association nonché la lobby più potente che esiste in America
Quelli che vogliono che non
Ci sia nessuna legge che restringe la possibilità di possedere armi compresi i kalashnikov
Luogo hanno colta
Maggioranza a partiti
Meno intense non vanno a votare lo cosa succede succede che
Vengono eletti
Per gli estremisti
Minoranza intense eleggono degli estremisti
Oggi
Qual è il problema di Obama e il problema del sistema politico meriti
Obama anche dopo la sua vittoria sono qui a celebrare
è un Presidente che non riesce a stare quasi niente paralizzato
Ma ho avuto due anni ancora portato a casa la riforma
Sanitarie poi più niente crea sul controllo dalla Camera
Non riconquisterà il controllo delle Camere a novembre fase c'è il rischio che perde anche il controllo del Senato
Ma anche senza perde il controllo senatore Obama
Dato che non controlla la Camera
è paralizzato
Ma questo non è che aveva in passato cioè il passato certo tantissimi casi in cui di Governo diviso come dicono gli americani non
C'è un Governo in cui c'è un Presidente di colore politico che però non controlla la Camera o Senato
Tantissimi casi Governo diviso
Ma nel passato
C'era un molto minore di quello di polarizzazione ideologica
Per cui con un
Basso livello di colonizzazione lotta ideologica anche se ci Presidente democratico e il Congresso in mano ai repubblicani il Presidente democratico riusciva a lavorare
Con me che il Congresso in mano ai repubblicani e viceversa
Perché il basso livello incorrere in sanzioni logiche consentiva fra i due partiti domenica si dice di sì attraversare
Cuoio il corridoio che divide pubblica democratici cioè
Di
Fare dei compromessi
Oggi
Il compromesso in America è rientrato una parola
Aspetti il compromesso
E allora senza la possibilità per i due partiti ieri
Fare dei compromessi e senza la possibilità per Obama di fare dei compromessi ragionevoli che il Governo diviso americano diventa un Governo paralizzato
Termine che vengono screen giacca mettendo in gioco ce lo stallo tantissimo
Perché la paralisi
Che continuamente le ragioni per cui ha vinto Obama
Locale è consentito comandamento pessimi non era in carica vagliato
Torniamo
Il paradosso che quindi Obama ha vinto
Grazie al fatto che
Ci sono le prime che selezionano degli estremisti
Ma
Questo gli ha consentito di vincere ma questo spesso sotto e non mi consente di governare non so se mi spiego
Sono se non sono chiaro
Questo stesso Fratoni consentirebbe l'ultimo tassello una spiegazione e
Perché
Sono le primarie il fattore decisivo in tutto questo
Vi sono so che sto facendo
L'ultima spiegazioni evidente va bene così chiudo e perché
Mi tromboni
E che mi ha sbagliato alla luce
Delle influenze prima
Carlo Alberto perché ippodromi Meloni è un repubblicano moderato con un sacco di soldi
Si pubblicano moderato con un sacco di soldi
Quindi l'Hui non doveva
Dato l'ambiente che vi ho descritto primarie
Militanti attivisti estremisti minoranza intense non doveva essere seri non doveva diventare il candidato del Partito repubblicano
Perché è un repubblichino grato
Tra governatore del Massachusetts l'UE ha fatto per esempio la riforma sanitaria che ha fatto male ma dal presidente strettamente
Il modello di Obama roba ma che modello ricordi perché nomi eroga pubblicano ma ordinato come parlare che è stato quell'atto dello Stato e amici
Appartiene a quel
Quel settore lì quello dei Rockefeller dei sono del pur minimo garantito è una specie in via di estinzione
Nella politica americana prestatori vi ho detto
Per vincere
Prodotte da
Per vincere la nomination con l'ho dovuto fare questo repubblicano moderato con tanti soldi caduto spendere tanti soldi suoi oltre quelli che raccolto
E ha dovuto spostarsi completamente a destra
Rimediando tutto suo passato
Rinnegando la sua riforma sanitaria
Rinnegando il suo liberalismo molto moderato
Diventando Cioni
Credibile cercando di diventare credibile
Periti parti
Per i cacciatori
Possessore di pistole
Battistini evangelici
Io ho voluto sionisti
No scusate creazionisti
Conto di evoluzionistica
Caduto sforzarsi di diventare credibili con quelli
Di fronte alla competizione di chi
Di uno come Santoro un modo
No
Che apparteneva
Variabili
L'ha spuntata
La spunta Caputi
A che prezzo attraverso
Al momento dei livelli frizioni generali
Che l'unico credibile
Per quegli elettori che
In America sempre più anche in Italia decidono le elezioni sono editori indipendenti
Ne ha tratto indipendente quello che non va a votare alle primarie votano indicazioni generali
Non ha votato
Perché nomi era diventato un candidato poco credibile Perini indipendenti
E
Ionta poco credibile anche per i creazionisti possessori di Pistone
Perché
Dovendo contenere la nomination con quel sistema dei primari che c'è in America
Ha dovuto diventare troppo radicale troppo estremista che quindi
Poco credibile e questo secondo me attacca oltre all'uso della rete
E comune delle Regioni per coi comanda è riuscito a vincere ma anche una delle ragioni per cui non vanno non riesce regole che qui secondo me in prospettiva c'è una lezione anche per il nostro Paese
Grazie
Professore rimonte è riuscito a punto con la politica con lo sguardo appunto
Della politica a raccontare poi anche alcune vicende acquirente che sul libro poi traspaiono anche dalla dal racconto dei dati dal racconto appunto delle vicende delle cose della campagna elettorale come si è voluta
Io chiedo al nostro pubblico se c'è qualcuno che vuole fare qualche domanda osservazione perché abbiamo anche insomma qualche minuto ancora l'abbiamo
Quindi
C'abbiamo un microfono quindi sei punibile
Altrimenti vi ringrazio per aver partecipato a questi si sia assolutamente certo
Una una battuta su quello che dice il professor D'Alimonte che che un po'
Anche il senso di Focene abbiamo scritto un libro con un'ampia parte sulla comunicazione politica per dire
Che
Alla fine la politica è molto più importante della comunicazione e chi sì le elezioni si vincono per ragioni politiche e non solo per la comunicazione
Questo vuol dire che per Obama l'analisi della Società la costruzione di una narrativa è stata una grande operazione politica in cui la comunicazione è stata poi
Conseguente
E soprattutto sono d'accordo professor D'Alimonte
Il motivo per cui Romney ha perso è un motivo non solo legato alle primarie ma anche un motivo politico ovvero che la la base repubblicana nel corso dei primi quattro anni di opposizione
A Obama non è riuscita a costruire una piattaforma comune la in seguito alla crisi economica negli Stati Uniti come in Europa
La polarizzazione politica enormemente accresciuta come non si vedeva da quaranta o cinquant'anni gli Stati Uniti alcuni dicono addirittura senza precedenti
E questa polarizzazione ha fatto sì che il Partito Repubblicano anche per vincere i congressi
I seggi al congresso cavalca arse i temi del stipati e poi però non fosse in grado tramite Omni di costruire una piattaforma comune considerate che il Papa Dimitri Romney
Venti anni prima era stato selezionato dei repubblicani esattamente per ricostruire una base comune il ridare slancio al moderatismo repubblicano da una fase di forte radicalizzazione della politica nel campo conservatore
E quest'operazione al figlio non è riuscita e anche perché il quadro oggi dopo la crisi economica
è molto cambiato quindi uno dei punti fondamentali è che la politica rimane comunque
Alla base e vince rispetto a qualunque tipo di illusione iper comunicativa

Signor
Sensibilmente sì sì anch'io volevo proseguire il ragionamento si sa
Il Benini detenuti del gruppo del Partito Democratico del funzionario perché allora
E il proseguimento delle discorso del professore Del Monte cioè se e appunto la lezione di Obama è che vince e non governa
Io è un Melilli il presidenzialismo americano insomma si dimostra effettivamente
In questo senso debole e nasce
Abbiamo
Un Presidente
Del Consiglio con la sgangherata democrazia Parlamenti degli anelli governi Rebeh senza vincere secondo questo
Schema e quindi voglio dire andiamo avanti con la con il nostro sistema oppure anche in Italia c'è bisogno di mettere eccome in mano alla forma di governo italiana
Tra questi prioritario adesso
Tali e quali lezioni traiamo dal di sistema americano per incidere sul nostro Paese
Questo e il cuore all'altro siccome io non sono così convinto le dico che Obama abbia vinto e non lo stia governando però se la sono opinioni personali però volevo giocare sul sofferenza di un Presidente del Consiglio che invece a quanto pare governa senza
Senza aver vinto le elezioni
Però sul fatto che Cobham abbia difficoltà insomma omesso una mia opinione il prefetto in America con un sistema che erano sui
Se tu non concordo scrisse in un contorno di il Congresso
Obama non controlla la Camera dei rappresentanti insomma le leggi non le fa passare c'è poco da fare
Non è che ha letto che legislativo mamma e quindi paralizzato questo non è solo la mia opinione paralizzato ma o come
Dicevo
Anche nel passato questo avveniva
Tantissime volte dei duecento e passa anni di storia americana si sono create situazioni di governo diviso
Ma
Fino ad oggi
I due partiti in queste situazioni noi dei modi come abitazione per utilizzare un termine
Infine dal modello francese in questa situazione di coabitazione i due partiti riuscivano a aggiungere dei compromessi
E quindi il Presidente riusciva a funzionare Obama riesce funzionali perché il Partito repubblicano non è disponibile
Partito Repubblicano della Camera dei rappresentanti non è disponibile affare compromesse ragionevoli e quindi un'arma alle mani legatissimo in politica interna in politica estera
è un pochino più libero ma perché partito pubbliche hanno non vuol fare compromessi
Perché all'interno del gruppo parlamentare repubblicano da Camera dei rappresentanti ci sono tantissimi repubblicani che sono stati eletti
Attraverso le primarie prima e poi hanno vinto l'impiego letti elezioni generali su posizioni estreme
Polarizzante questo di il fattore chiave
Cioè
Nei primi tre commi e comunque da moderato riuscito a conquistare la nomination
Ma
Snaturando se stesso e quindi perdendo credibilità tantissimi repubblicani moderati nei collegi uninominali della Camera e anche
Nelle collegi sinistrorsa datoriali tantissimi repubblicani moderati sono state scansati da repubblicani estremisti nel momento delle primarie
E quindi oggi il gruppo parlamentare repubblicano e
Un gruppo fortemente esteri non fortemente polarizzato e questo che è cambiato tutto nella
Politica
American
Fosse
Questa è una fase sicuramente nel senso che forse questa è una fase
E che cambierà per esempio io
Sono molto attento a vedere cosa succede in questi giorni anche nel prossimo stima nei prossimi mesi nelle primarie del Partito repubblicano dello stato del nord Robaina
Come
Il vero esperto lui non io il mio cubitali comma
Nello stato del no che non va in
C'è una
Ci sono per per il Senato perseguendo sta da una cava è attualmente
Cioè la senatrice democratica
Un congresso che però vorrei
A novembre ci sono elezioni vedremo cosa succede nel Partito repubblicano ci sono tre emigranti è un fringuello questi
C'è
Uno che io chiamo un creazionista
Quello perché potrà creazione di un'evoluzione
Poi c'è
Uno che deve del tempo
E
Piacevole pubbliche non va in screening cioè operato
Più o meno da un tumore chiedo intanto coperto però insomma rispetto agli altri moderato
Assumiamo chi vincerà nello Stato allora Cavanella primaria
La prima
Risparmio deprimente e il Republic nasce molto netti quindi l'organo il Partito Repubblicano investimenti Partito Repubblicano sta puntando le sue carte sul
Su quello più moderato di questi treni a media perché si rendono così si rende conto il profitto me incitamento che se non vieni
Modificata questa tendenza no per cui nelle primarie vincono gli estremisti
Egli prefigura pubblicano
Come
In prospettiva
Tavolo poi chiudo veramente lo trovo indietro io non volevo dare l'impressione che in Italia le primarie
Abbiamo selezionato selezioni estremistiche sono è venuto non è avvenuto però le primarie in prospettiva e ottantanove potrebbero servire questo
Cioè questo per far riflettere
Che primarie
E altri
Meccanismi sono strumenti
Ci sono strumenti non sono di Fini noi temiamo cambiare l'Italia
Gli strumenti per dei fini anche la famigerata e demonizzata visto bloccata non è
Confini è uno strumento
Può essere usata almeno è un male le primarie persone su usate bene o male
Da noi oggi alle primarie non vanno a votare
Nostra esperienza fino ad oggi
Che le primarie non vanno a votare solo gli estremisti
Una nota e anche i cittadini immense cento per cui da noi ancora funzionano in maniera
Abbastanza rappresentativa ma se in Italia
Dovesse Callari l'interesse per i primi anni da parte dell'elettorato piume in strani più moderato anche in Italia
Si potrebbe produrre perfetto di cui stiamo parlando adesso
Per gli Stati Uniti che ha cambiato e funzionamento della politica americana
Negli ultimi
Prego quest'ultima riflessione ringrazio
A Palazzo per per la partecipazione diciamo dandoci appuntamento al due mila e sedici Paesi con il nuovo disarmo nuovo libro sulle prossime sulla prossima sfida che
Quindi anche da alcune suggestioni ci suggeriva Coppola Capra avente cambiano anche gli strumenti ringrazio il professor D'Alimonte anche per questa lettura poi politica
Dei processi anche americani ma anche appunto di quello che
Il sugli strumenti sull'idea appunto che
Sugli EDISU questa traduzione appunto non non in chiave italiano ampiamente manico in chiave politica invece di quello che significato quella campagna elettorale e quello che appunto c'è qui
Ringrazio Paolo ringrazio tutti voi che siete venuti qui
Buona serata