16APR2014
intervista

Intervista a Vincenzo Vita sulla questione della sovraesposizione mediatica del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi e sulla legge in materia di par condicio

INTERVISTA | di Sonia Martina RADIO - 14:34. Durata: 15 min 37 sec

Player
"Intervista a Vincenzo Vita sulla questione della sovraesposizione mediatica del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi e sulla legge in materia di par condicio" realizzata da Sonia Martina con Vincenzo Vita (esperto di comunicazione).

L'intervista è stata registrata mercoledì 16 aprile 2014 alle ore 14:34.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Centro, Comunicazione, Destra, Elezioni, Governo, Informazione, Lega Nord, Legge, Mass Media, Movimento 5 Stelle, Par Condicio, Partiti, Partito Democratico, Politica, Radicali Italiani, Renzi, Sinistra, Stampa, Tv.

La
registrazione audio ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci

14:34

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo in collegamento telefonico Vincenzo Vita ex senatore del Partito Democratico e che si è sempre occupato di comunicazione e informazione è stato sottosegretario al Ministero delle comunità azioni ed è stato responsabile nel suo partito del settore dell'editoria e comunicazione di massa insomma Vincenzo Vita nostri ascoltatori lo conoscono benissimo ma comunque buongiorno senatore buongiorno a voi
Beh non è detto che mi conoscono tutti i beni soprattutto quelli un po'più giovani poche cose normalissime
Per per evocare terreni ci diciamo leggere il cambio oggi uscito sulla quotidiano il manifesto un suo articolo sulla disse par condicio
Sì allora
Volevo fare un po'di domanderà anzitutto
Entriamo nel merito non è evidente sia dei dati del Centro d'ascolto no dell'informazione radiotelevisiva sia quelli della rivelazione Jack tagli alla sovra esposizione del presidente del Consiglio no però quello che emerge secondo me e poi anche da come viene trattato nella comunicazione
E che il Governo eh Matteo Renzi il PD eh Matteo Renzi si sta costruendo questa sorta di disegno politico attorno ad una persona cosa che il suo partito una parte del suo partito teme
Cosa ne pensa
Beh anch'io temo credo che sia una delle forme degenerative della
Involuzioni io la chiamo così perché non è un'evoluzione ci fossero altre località novità anche interessanti ma non questa cioè
L'involuzione della modello di organizzazione della politica che personalizzata e
Impropriamente negli atti trattati figuriamoci o lei l'ha detto mi sono occupato per anni di comunicazione quindi potrei essere l'ultimo
A protestare no contro la presenza dei media tuttavia membro testo per una impropria come dire
Decostruzione insomma della fisionomia della politica e degli stessi media cioè le loro autonomia e sono andati a farsi benedire ed è diventato una sorta di il coacervo politica i media una stessa cosa insomma nella comunicazione di ricerca per anni soprattutto nei soli anglosassoni
Si è ragionato a lungo sul rapporto tra media in politica
Ecco ora anni in Italia si è arrivati
A una conclusione almeno provvisoria per cui i media si sono fatti politica vedi caso Berlusconi SARS chiaramente anche quello di crisi lo è anche che se ne dica perché poi il blog non è meno importante ormai dalla televisione la politica si è fatta media cioè il
Qualche volta sfugge persino ai
Personaggi attualmente diciamo in campo
Non so finiamo la riunione per il TG Emas anche lei non si conclude
Se anche lei fino disse basta con le vecchie liturgie noi finiremo sicuramente uno degli incontri entro l'ora dei TG cioè come se la sanzione pubblica fosse non tanto il contenuto in sede della riunione bensì
L'utilizzo che ne fanno capo i telegiornali senza e quindi meno male che c'è non lo dico per piaggeria che c'è il Centro d'ascolto che ho seguito anni Gianni Betto cui
Devo un ringraziamento particolare perché
Ogni volta che le richiedo mi fornisce dati
Senta Copyright fra virgolette del cyborg dibattuta sinistro molto importanti queste rilevazioni ANCI forse persino oggi più di ieri ecco per i motivi che lei ha detto cioè questa sorta di
Personalizzazione mediatica in corso
Allora andiamo avanti lei fa poi un interessante costatazione no cioè che lo schema cui si ispira larga parte dell'informazione politica e è ancorato al sogno bipolare no tant'è che il
Diciamo così per estrema sintesi il PPE Forza Italia diciamo sono in testa ma sempre come evidenzia il Centro d'ascolto che poi c'è un divario crescente
Ma e i due partiti del passato bipolarismo ed il resto del mondo si cinque stelle che lei ha citato poco fa con meno del dieci per cento e qui io mi fermo
Ma io credo intanto ci c'è da fare un'osservazione
Come si dice di contesto
Quello che lei prima ha toccato una cosa molto grave che
Ghiaurov così erotico con qualche ingenuità magari
Se qualcuno ci ascolta
I quei signori aggiornati e di perché in Italia non c'è più il bipolarismo
Abbiamo messo farà la legge elettorale ma no che lo schema dentro il quale diciamo vengono regolati i tempi anche talvolta ho l'impressione in buona fede il che non
Non rende migliori le persone sapete la buona fede non sa
è uno schema fondamentalmente ancora legato alla vecchia idea per qui c'è
Un centro sinistra a baricentro che di è un centro destra baricentro berlusconiano
E il resto è sostanzialmente irrilevante ora è stato grave in passato ma oggi è persino grottesco perché
Lasciamo stare il giudizio che ognuno di orgoglio elettrici elettori diranno la loro
Anche queste volte che si marzo ma Cinque Stelle è una realtà enorme del Paese può esistere qua non si può fare lo stesso sesto lavoro di
Censura tra virgolette e neanche troppo virgolette che fu fatto ricordare dette
Chi è un po'meno giovane cosa fu fatto con la lega la lega Nord o no senza anzitempo salvo devo dire
Niolu ricordo
Anche per questo insomma affettuosissimo l'allora direttore del TG tre Sandro Curzi che annunciò che la lega era insomma un
Un fenomeno il TG tre ne parlò in modo persino un po'impopolare nei nostri Mondino all'isola come tutto lo spazio a Bossi
Ora tornando al punto innanzitutto le rilevazioni devono fare
Un poco chiarezza
Devo dire il centro-sud molto lo fa su questa incongruenza e tra l'altro
Centro ascolto fa anche un altro operazione che secondo me dovrebbero seguire anche gli altri centri di rilevazione anche questo Società genica che adesso lavora per la ci sono autorizzate le comunicazioni e cioè bisogna
Accompagnare perlomeno al tempo di notti Vibo è l'unica cosa di qualche affare è sinonimo Inverigo di parola queste cose sono
Del tutto diciamo
Così
Il
Spesso in indicazioni ma non significative il tempo di parola scusate perché temo di notizia di per sé non è significativo
Però con la quantità degli ascoltatori potenziali perché è evidente che se io parlo al TG uno delle venti aviazione sarà un po'diverso anche se io parlo a mezzanotte a Rainews peraltro è cresciuto nell'ascolto
O a Sky non devono trarre in inganno lei quantità Santis tanto che si vede essendo delle ogni uso spesso magari qualcuno che parlanti
Non si deve immaginare che continui oppure rosso all'Arena di Giletti che
Pongo come tema coro i talk show quelli formali e quelli non formali che hanno un'audience assai più grande quindi fanno milioni
Di ascoltatori assai più magari di una codificata dichiarazione a un TG di mezza giornata ecco quindi c'è quel problema di cinque stelle che invierà altro
Poi ha una sua
Diciamo strategia mediatica e non c'è dubbio che
Non sia una strategia innocente quella sedici questo appello perché c'è anche la ditta che in qualche binario nel senso che l'assenza apparente
Porta comunque a parlare il cinque stelle cioè quando Grillo viene inseguito da dottrine di telecamere
Anche se lui non dice se non una battuta magari pure incappucciato però fa più scena magari della ennesima dichiarazione di un
Verso lo dico senza offesa ma insomma di un medio politico o no di una media organizzazione
Ecco questo
è un tema molto serio di aggiornare anche le modalità di rilevazione andiamo avanti no perché lei non ha scovato anche partiti dai rappresentati in Parlamento è
Sì insomma garantisce ha citato i Radicali no è o meno che sono sono se vogliamo rendere dopo cinque stelle sottostimata
Di almeno nelle rilevazioni classiche poi si scende e si va Sinistra ecologia Libertà che peraltro in molte rilevazioni e impropriamente
Messa
Con la missione civile la constatavo o sovrapposta alla vista tranche sono due cose diverse di cui
Come nella finendo che c'è una parte che sta nel tutto c'è il tutto è una lista che come tale non viene rilevata se non marginalmente e poi si va a finire al prefisso telefonico di Milano zero due per i radicali cosa
Molto grave e non perché adesso parli da voi e i vostri
Comunque sempre efficaci sulla materia microclima
è assurdo che i radicali che stanno portando avanti alcune battaglie con tanto di scioperi della fame
Della Bernardini e tante volte come sappiamo di Pannella e non solo
Sui temi della giustizia della droga sui temi
Del carcere tema tra l'altro serissimo
No anche gli atti siano seri ma su cui c'erano state persino dichiarazioni molto autorevoli che hanno assunto Repubblica equazione ecco queste tematiche non abbiano
Cittadinanza se non
Detto tutto marginalmente magari per
La scelta di questo o quel capo redattore magari non so che sono a volte il TG due
Ne fa un servizio quello
Indira coprire uno spazio
Sostanzialmente assente siamo vicini allo zero ENS riguardi venga
Ma cosa molto grave praticamente insomma lei lanciavano a una un all'appello dice nel suo articolo dice all'emergenza insomma perché la parlanti la par condicio dov'è finita l'ora proprio senta lei che tra l'altro è stato uno dei promotori di questa seno che quello sì diciamo che ha cercato di costruire poi un quadro di regole in assenza anche di un'adeguata disciplina antitrust o no e di una DC una seria appunto sul conflitto di interessi nel settore dei media ma quattordici anni dopo secondo lei quali sono i limiti di questa legge
Cosa andrebbe riformato
Ma guardi io intanto prima di parlare di limiti l'applicherei
Una legge della Repubblica l'Agcom innanzitutto dovrebbe applicarla e forse sarebbe anche utile che regolamenti di applicazione ora Milko darci
Che abbia letto male ma insomma di regolamento anche ultimo che ho citato nel Pessi sì se quello di aprile del dell'Agcom il libera centotrentotto
Del due mila quattordici sulle elezioni europee sui turni amministrati naturalmente del sono due insomma contigue del
Iniziative qua hanno qualche riferimento alla consistenza dei partiti ex ante cioè una vecchia discussione che io ricordo ci fu in Commissione in Aula
Tanti anni fa io ero sottosegretario per l'appunto come ha ricordato
E eccetera hanno le forze della destra allora Forza Italia sotto è tornata a cooperare fonti par
Come allora che non volevano
Una
Vera par condicio bensì una par condicio nella relazionata alla consistenza assembleare che non va bene no perché
Se lei
Fa una nuova competizione elettorale tutti e che sono sullo stesso piano
Sì ma è filtrata di immaginare il computo con delle misure più ragionevoli che tengono conto di un periodo e questo devo dire la delibera un polo fa mettendo due settimane eccome
Spazio temporale per vedere appunto se c'è o non ce la par condicio tuttavia ecco primo applicarla poi se l'Italia si facesse
E chissà perché no tra l'altro è un appello al Governo e alla maggioranza di questo Parlamento
Che non ne parlano perché non rimettere mano alla normativa antitrust abrogando la vecchia legge Gasparri che ormai è veramente
Assurda e abnorme oltre che antistorica
E fare una normativa antitrust adeguata che preservi il pluralismo soprattutto nella stagione digitale e a questo punto la par condicio potrebbe persino essere poco interessante
Quella è una specie di antibiotico Sarno semplicemente un malato che richiederebbe una cura un po'più seria
Si fece una scelta farmacologica cioè di dare qualche antibiotico al malato si va non non ci risolve la malattia la malattia e nella concentrazione del conflitto di interessi non risolti
Nel servizio pubblico mai riformato davvero è così per queste cogliere un'editoria che richiederebbe una strategia una visione prima che so Comba
Inesorabilmente senza una discussione pubblica ecco tutte queste cose
Compiute renderebbe romperci loro inutile la par condicio e così solo materia di Regolamento un po'più semplice di quelli attuali curatori sono un po'delle corsi all'interpretazione sono c'erano complicatissimi comunque
Le ho risposto in modo un po'aperto ecco se dipendesse da me a rischio lo scettro del comando farei domani l'abrogazione della Gasparri una norma europea strumento di interessi a quel punto richiamerei radio radicale dicendo sentite
Passate queste norme si può persino togliere di mezzo la par condicio
Sono stufo va bene allora l'argomento è vasto sarebbe interessante approfondire ma come però magari poi lo faremo in la
Travolta intanto allora grazie alla o grazie a voi la per essere solo di essere stato sufficientemente chiaro sì e i voglio solo per completezza ne approfitto oggi nel
Trenta forse ho citato questa gente a che dava i tempi questo società si lavora questi magico direi
Che in televisione non ho citato che questi dati furono
Pubblicati su loro richiesta poco fu una loro
Commessa se ho letto bene in un bell'articolo della stampa del quattro di aprile quindi ho citato
Correttamente la fonte ma potremmo forse citare anche il luogo in cui c'erano apparsi per sintesi
Quelli specificamente su reti e poi ci sono anche però nell'analisi testuale del Centro d'ascolto
E quindi io mi sono riferito anche e fin dall'inizio dell'articolo proprio al lavoro di petto mi sono interrotta d'accordo
Grazie grazie