16APR2014
rubriche

Agi China 24 - Notizie della settimana

RUBRICA | di Valeria Manieri Radio - 00:00. Durata: 29 min 4 sec

Player
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale), Francesco Radicioni, corrispondente e collaboratore di Radio Radicale, Matteo Angioli (PRNTT) e, in collegamento telefonico, Eugenio Buzzetti, corrispondente da Pechino per AgiChina24.

Temi della puntata: la Conferenza del Congresso Mondiale Uiguro del 13 aprile 2014 a Monaco di Baviera; diritto alla conoscenza e l'accesso agli atti in Cina; gli sviluppi sul caso Zhou Yongkang; i dati sul Pil cinese.

www.radioradicale.it - www.agichina24.it.

Puntata di "Agi China 24 - Notizie della settimana" di mercoledì 16 aprile 2014 , condotta da Valeria Manieri
che in questa puntata ha ospitato Francesco Radicioni (curatore della "Rassegna della stampa e della blogsfera cinese"), Matteo Angioli (membro del Consiglio Generale del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito, Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito), Eugenio Buzzetti (corrispondente da Pechino del portale online AGI China 24).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Asia, Autodeterminazione, Avvocatura, Bolzano, Burocrazia, Censura, Cina, Consumi, Corruzione, Cultura, Dalai Lama, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto, Economia, Enver Can, Esteri, Giappone, Giustizia, Informazione, Investimenti, Istituzioni, Lingua, Minoranze, Monaco, Pannella, Partito Radicale Nonviolento, Petrolio, Pil, Politica, Statistica, Sviluppo, Tibet, Turkestan, Uiguri, Unpo, Violenza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale AG cena ventiquattro chi vi parla Valeria Manieri siamo nuovo appuntamento con la rubrica di Radio Radicale in collaborazione con il portale dell'AGI dedicato alla Cina
Questa settimana abbiamo in studio Francesco Radicioni corrispondente collaboratore
Di Radio Radicale abbiamo Inner collegamenti del genio Buzzetti corrispondente da Pechino operati cena ventiquattro abbiamo in studio con noi un ospite molto gradito Matteo Angioli un membro del consiglio generale del Partito Radicale Nonviolento
Transnazionale
E tra spartito
Perché perché tra i temi che tratteremo quest'oggi che c'è in apertura proprio daremo la parola su questo programma però Angioli vedremo se ci sarà l'occasione di avere uno scambio anche con Francesco Radicioni Eugenio Buzzetti del
Della terza Conferenza del Congresso mondiale uiguro
A cui ha partecipato anche una delegazione Partito radicale non violento transnazionale Transport titolo Marco Pannella lavorate appunto Matteo Angioli questa
Conferenza si è tenuto a Monaco di Baviera il quattordici e quindici aprirli aprile scorso
E ovviamente a Monaco di Baviera dove c'è una nutrita comunità uigura ovviamente questa è stata l'occasione immagino ce lo racconterà tra pochissimo Matteo per parlare della condizione e degli oli puri in Cina e anche per presentare alcune delle proposte del partito radicale in questa puntata parleremo inoltre
Di una di una storia davvero interessante che riguarda un avvocato cinese che ha denunciato la Commissione di pianificazione familiare
Per aver negato in sostanza quello che da noi viene denominato un accesso agli atti infatti l'avvocato cinese voleva sapere come fossero stati usati iscritta alcuni soldi pubblici frutto di sanzioni multe
Ovviamente credo per vigilare insomma sulla corretta amministrazione del denaro pubblico tutto accade nella provincia del Guangdong
E questo ci darà l'occasione per parlare buone Francesco Radicioni del diritto alla conoscenza e di procedure da seguire per l'accesso agli atti in
Cina poiché proveremo a a riprendere il filo con la vicenda di gioia un cane che sono ormai molte settimane continuiamo a seguire in chiusura ci dedicheremo
A delle notizie di stampo economico e o arrendendo insomma
Dandovi notizia dei dati pubblicati nelle scorse ore dall'Ufficio nazionale di statistica cinese con nelle proiezioni sul pile cinese da subito la parola in apertura appunto a Matteo Angileri che
Ci racconterà di questa di questa esperienza di questa Conferenza della Congresso mondiale uiguro
Grazie Valeria grazie chiaramente per l'invito sono stato
Positivamente colpito da questa conferenza che hanno tenuto gli uiguri nel fare atti perché
è stato un momento in cui si è
Penso rinsaldato un rapporto che probabilmente negli ultimi anni si era
Un po'verso un po'trascurato da ambedue le parti quello tra noi e radicali e gli uiguri
E che soprattutto grazie al a
Alle alle alle dichiarazioni alle parole di arredi accade Marco Pannella a tenuto alimentare nuovamente non appena arrivato l'invito da Enver Gianna
Altrove nel personaggio hanno è noto
Come Presidente il punto del anzi rappresaglia tedesca ex presidente del congresso mi curo orale rappresentante speciale al Parlamento europeo ci ha fatto per andare lo abbiamo subito colto
Macola subito accolto con molta con molto entusiasmo
E come dice ride e il era larderello una conferenza di due giorni buona sostanza dopo il terzo congresso che si era tenuto a Tokyo
No il quarto sarà il prossimo anno e la
La location la
In città che lo ospiterà potrebbe essere quanto abbiamo capito o Washington o un'altra località europea stavolta
Da dove cominciare io direi tanto che in buona sostanza era stato una conferenza in cui gli umori hanno fatto il punto di quelli che sono le violazioni e gli abusi che continuano a subire
Da da parte di
Delle autorità cinesi tant'è vero che il titolo era crimini silenziosi contro l'umanità
Sparizioni forzate arresti arbitrari e uccisioni extra giudiziari degli uiguri in Cina
Questo appuntamento è stato tenuto grazie al sostegno del nation Damoun for Democracy e con il partenariato anche dell'un po'a me molto nota l'organizzazione per i popoli e le nazioni non rappresentate
Dopo diciamo alcuni alcuni alcune sessioni in cui sono state illustrate le
Violazioni appunto gli abusi
Anche molto dettagliatamente esatto esatto quanto loro soprattutto su cosa si stanno concentrando su cosa si sono concentrate in questa Conferenza
Ma guarda loro si sono concentrati su appunto in parte sulle violazioni più o meno quotidiane
Che vivono per esempio mi ha colpito molto un esempio dato da
All'immesse ITO offrono che è il
Direttore del
Uyghur American Association molto stretto collaboratore di via cadere tra l'altro in cui per esempio ha raccontato con tanto di foto un episodio in cui Aurunci
Due ragazzi in motorino per aver questo cioè così ci è stato adottato per aver
Non rispettato un semaforo rosso sono stati
Colpiti a darmi da da subito da da con armi da fuoco provocando la morte di uno di questi
Questo esempio è stato raccontato con una foto di alcune decine di persone raccolte attorno a un
Corpo coperto con un intero bianco
E con mediante racconti registrati sul momento
E quindi dando appunto un racconto sia visivo che
Testuale ma a livello proprio del della testimonianza orale
Non c'è chiaramente una non c'era chiaramente un altro un approfondimento su questo altri altre testimonianze che ci si riferiscono a persone
Sparite appunto scomparse c'erano lei la sala della Conferenza che ha ospitato circa cinquanta persone c'erano appese ai muri tutte le foto di coloro che sono un punto ancora
Scomparsi o prigionieri quelli tenuti prigionieri politici e poi chiaramente le ci ha parlato delle violazioni del a partire dalle imbelle rivolte del luglio due mila nove
Che si tengono specialmente Aurunci che lettura danno che qualche lettura hanno dato loro delle di quella rivolta che è stato sempre definiti in Cina come un una delle peggiori
Sia dal punto di vista di morti sia da un punto di vista proprio di tensione sociale tensioni etniche nel sentire
Una lettura direi molto simile a quella per esempio di due anni fa del dieci marzo in tema all'Asa in Tibet ovvero la pazienza che finisce le provocazioni cinesi ci aumentano le persone che esasperate
Ricorrono purtroppo anche a
Strumenti violenti per farsi sentire per ribellarsi
Loro hanno ancora una lettura una danno una chiave di lettura di quella che è stata coi la la repressione sappiamo che il Congresso mondiale duro
A lungamente parlato di questa di questa repressione con decine di arresti successiva anche perché poi su quell'evento in particolare
La versione Anna la versione di cinesi Han è stata
Quella di accusare il Governo dello Xinjiang
Di aver di non essere stati in grado di difendere i cittadini Anna
Dalle violenze dalle violenze uiguri tant'è che
Il l'ex segretario del partito deluxe in già nel cosiddetto retail sentiranno uguale influente
è stato ha perso ha perso il posto ecco
Lo loro col come come descrivono anche da un punto di vista politico l'attuale situazione nello Xinjiang
La descrivono come una l'occupazione di fatto
Loro non sono ne sono sociologicamente niente unicamente
Nell'induisti chiaramente legati alla Cina la rivendicazione continua
E quindi vivono questa situazione con un abuso continua
La cosa interessante è che parlando con l'energia il lo Special rappresentativa al Parlamento europeo per gli uiguri
Ha confermato che
Il rapporto menzionato dal Dalai lama per quanto riguarda
Tibet e Cina ovvero del parallelo tra Roma e Sud Tirolo Roma Bolzano
è lo stesso modello che loro vorrebbero vedere in
Cina e negli istituti nel Turkestan orientale quindi una larga autonomia non una rivendicazione larga autonomia e in un futuro in prospettiva anche il federalismo ma la cosa interessante che è emersa
In maniera forse non così chiara dal nostro punto di vista della nostra impostazione anche radicale di questa di questo dossier è che
In questo momento il punto deve essere nell'applicazione della Costituzione cinese che già prevede una larga autonomia ma che non è applicata
E purtroppo tra virgolette dico io purtroppo
Questo Conferenza probabilmente
Da una parte anche comprensibili da ovviamente si è forse concentrata molto il purtroppo forse appunto su la denuncia degli abusi
La sessione conclusiva quella che avrebbe dovuto
Occuparsi delle possibili alternative era un'ora e mezzo nell'arco di due giornate di lavoro quasi
Per cui la fai troppo insediativa esatto era un po'ristretta e non ha in effetti ha avuto un un impatto o comunque una evidenza così
Netta però ecco il fatto che il loro vogliano mantenere il percorso non violento vogliano mantenere una visione di larga autonomia e non di indipendenza
Non è una questione irrisoria è una questione è un fattore cosciali importante su cui lavorare nei prossimi anni decenni credo
E che probabilmente se avrà bisogno di alcune generazioni perché debba affrontare qualcosa però ecco
Stigliano subito la parola il fatto che loro i che in in questa Conferenza sia emersa
Il
Il lato del diritto diciamo in qualche modo
E un appunto a tenere molto presente del rispetto del del diritto della legge è una cosa scrivano i radicali cifra dovrebbe fare subito divisorio antenne insomma e piace molto l'ultima domanda Matteo proprio sulla
Sul fatto che il quattordici se non erro c'è stato l'intervento di Marco Pannella di questa Conferenza volevamo sapere anche
Informa era di ascoltatori soprattutto gli ascoltatori di Radio Radicale agiscano a ventiquattro di quelle che sono state le proposte margine di lotta per la democrazia i diritti non solo degli uiguri dei tibetani ma anche per gli hanno appunto
Sì Marco ha preso la parola parlando in italiano con traduzione in inglese e poi uiguro quindi è stato un intervento in tre fasi diciamo
Per di ragioni di tempo ha dovuto veramente concentrarsi su un aspetto direi unico della questione che è quello
Del che va ripetendo da molto tempo come ben sappiamo della dell'IST dell'ARPA democrazia innanzitutto tagli concetto che
Non nascondo ha creato qualche imbarazzo in quel momento in sala
Un momento di smarrimenti o di spaesamento quali c'è stato tra alcuni
Dei presenti perché sentirsi dire che gli oppressi e gli oppressori
Devono comunque divani in democrazia e devono entrambi poter
Giovedì dire godere delle proprie
Abiti degli stessi diritti
Ecco perché allora non era un punto così facile da da fare in quella in quella in quell'ambiente
Manco credo che lo ha lo ha fatto molta energia con forza appunto e chiarezza
Ma è un messaggio che a al quale dovremmo lavorare che occorrerà spiegazioni occorrerà per il quale occorreranno spiegazioni lavoro perché gli uiguri stessi
Lo possano comprendere metabolizzare perché sappiamo che
Se Libia cadere il Dalai Lama hanno dato questo importo è l'impostazione a livello di leadership è un passo cruciale adesso si tratta di far comprendere far
Trovare nuove grande su cui far viaggiare questo è vero e grazie davvero a Matteo Angioli le non e andiamo avanti nella nostra
Rassegna diciamo nelle notizie di questa settimana dalla parola persa
Grazie davvero a Francesco Radicioni per raccontarci quello che abbiamo più o meno accennato in apertura rispetto alla storia di questo avvocato cinese che insomma per
A evidenziato ci dà l'occasione per Parma di parlare del diritto alla conoscenza e dell'accesso agli atti in in Cina
Sì l'ho ricordato in apertura lo scorso primo
Ritiene la Corte intermedia del popolo del di Canton a dato ragione all'avvocato cui io fui
Che negli scorsi mesi aveva fatto ricorso contro la decisione della Commissione per la chiede pianificazione familiare
Della provincia dei quando che aveva respinto una sua richiesta di potere aprire accesso agli atti quindi all'informazione
Sul preciso ammontare e e su come fossero stati usati i proventi delle multe di coloro che avevano violato
La legge del figlio unico un tesoretto di un miliardo e e mezzo di renminbi quindi una cifra assolutamente considerevole
E se le autorità provinciale avevano in un primo momento sostenuto da appunto si trattava di
Un affare interno alla burocrazia alla burocrazia cinese invece il tribunale di Cantona in qualche modo ordinato con una decisione per tanti aspetti inaspettata
Ha ordinato appunto a alle priorità provinciali di rispondere alla richiesta di Julio Squeri entro quindici giorni quindici giorni lavorativi questo sulla base di un Regolamento approvato
E in vigore dal due mila otto
Che rappresenta le prime linee guida in assoluto a livello nazionale e sulla promozione di una maggiore trasparenza e sulle sull'apertura delle informazioni sulla pubblicazione
Delle informazioni e delle attività del Governo che un documento di linee guida che sebbene non sancisca hanno
In modo preciso o legiferi non sul cosiddetto diritto alla conoscenza cosa ripresenterà contenute in alcuni precedenti regolamenti provinciali
A livello nazionale non si è stabilito questo diritto alla conoscenza
Tuttavia va a limitare fortemente il tradizionale
Il tradizionalista e la sicurezza tradizionali segretezza con cui agiscono
Le autorità della della Repubblica popolare
De quo questo provvedimento che si inserisce tra l'altro sulla scia e che si andava inserendo sulla scia del famoso discorso di un famoso discorso dunque Jintao del
E due mila e sette in cui aveva sancito i cosiddetti quattro diritti
E il diritto a conoscere il diritto a partecipare il diritto di esprimersi e il diritto a monitorare
Un documento di linee guida che possono essere anzi dovrebbero essere assolutamente
Migliorate meglio implementate tanto che
Un quotidiano di Pechino cioè il Singh in ballo aveva appunto nelle nelle scorse settimane nel dare la notizia della vittoria dell'avvocato buio suoi accantona
A pubblicato tutto a una una una due pagine
Fitte di numeri nel quale diceva le varie incongruenze che c'erano tra
Le quarantanove dipartimenti agenzie governative Province dalla Repubblica popolare in cui ognuno fondamentalmente come spesso accade in Cina
A un livello di fa come come come vuole su questo su questo anche nel
Rispettare effettivamente i regolamenti e emanati generati da Pechino
Questo perché come sappiamo c'è da un lato una legge sul segreto di Stato
Che è uno femminismo definire vaga fondamentalmente in Cina può essere messo sotto segreto di Stato qualsiasi informazione che minacci la sicurezza o gli interessi dello Stato
Sia da un punto di vista quindi di desiano prevista di governo centrale che da un punto di vista di governi locali veniamo niente
L'azienda molto ma assolutamente elastica e bastante ne abbiamo parlato Chezzi contenti della del segreto di Stato sulla
Sull'inquinamento dei suoli che era stato che era stato opposto dall'autorità della Repubblica popolare e tuttavia questi requisiti sulla trasparenza sono stati emanati anche per rispondere
A una serie di indizi di questioni poste per esempio dalla dall'ingresso della Cina da vecchio
Che chiedeva appunto l'apertura di una serie di informazioni da un punto di vista economico-commerciale dall'altro esistono anche una serie di ragioni interne presi in giro
Creare un
Tirreno di maggiore fiducia tra Governo centrale tra Governi sia locali che centrali e cittadini
Ma anche per andare presenta ad arginare la corruzione a migliorare
La governance a un a ogni livello ed è proprio di un paio di settimane fa dell'anno il fine di marzo metà a fine marzo all'Adisu una nuova nuove linee guida
A approvate dal Consiglio di Stato che vanno a nuovamente incidere per per esempio per quanto riguarda la pubblicazione di dati sulla sicurezza dell'aria dell'acqua dei suoli
Sia sulla sicurezza alimentare questione assumete centrale nella Repubblica popolare insomma inizia il Governo di di Pechino inizia
A ad aver bisogno di dare delle risposte
Delle risposte cittadini anche per creare una sorta di sfiata Duilio a proteste che altrimenti rischiano di
Degenerare di degenerare in violenza il fatto che e si ponga sempre più spesso questo tipo di urgenza e sicuramente interessante
Riprendiamo invece il filo opportuna la vicenda di gioia un camion e recuperiamo anche in collegamento Eugenio Buzzetti
Perché credo ci sia qualche ulteriore sviluppo lo ricorderà gli ascoltatori già è un cane è stato fino al novembre del due mila dodici
Membro del Comitato permanente del Politburo il massimo organo decisionale in Cina su la sua sorte diciamo non non ci sono ancora
Certezze non ci sono
Accuse formali anche se si sono voci confermati del che lo danno diciamo
Agli arresti domiciliari Eugenio
Valeria una delle ultime novità che riguardano appunto la torta del SPRAR dagli apparati di sicurezza al fine di giugno è un cane riguarda la a le indagini per corruzione
Di altri suoi dunque protetti io chiamiamo nemici politici
Cimeli che sono uno è un alto funzionario del partito comunista
Dicendo oneroso del suo Anna che la come sappiamo l'apparato di potere dello stesso Gioia un caso nell'altro
Invece è un nome di spicco del settore petrolifero del proprio di quella CNPC e cioè
La cena National Petroleum Corporation che al gigante cinese degli idrocarburi
Nella quale trovi un camion a calato le posizioni fino ad arrivare
A
Incarichi di vertice prima di appunto
Arrivare al Comitato permanente del Politburo catartici al potere in Cina la possiamo dire la vera notizia non è tanto la nell'anno e l'appuntato lamentato di sostanziale accusa ritardi questi due ex sodali di Giancarlo quanto che
Oramai anche la stampa mentre in cinese e quindi anche la stampa
Più schierata come con il diciamo filo governativa ecco comincia inattesi
Non non si turbano più della del il di nascondersi dietro
Perifrasi ma parlano proprio
Dei legami con gioia un camion del di questi personaggi quindi oramai quello che ma fino ad adesso un segreto di Pulcinella ecco oramai
Nel sistema un po'più come dire decreto Lambro nel senso che diversi segnali nelle ultime settimane hanno lasciato capire che le autorità sono ben
Cosa c'è di quanto sta succedendo
A a questo
Altissimo di ex altissimo dirigente ora
In pensione e tutto sembra oramai pronto quasi pronto appunto per cercare un vero e proprio mandato di accusa a Trastevere fosse accusa nei confronti nei confronti di Di Gioia un cane quindi lo ricordiamo annunciate entro il mese scorso a marzo
C'era stato il una primo segnale da parte del portavoce dell'Assemblea nazionale del popolo sia del Parlamento cinese in cui aveva accennato appunto la possibilità di
Un'indagine nei confronti di un ex alto membro del Partito comunista e poi c'era stata anche la conferenza stampa finale di lì che ci hanno il quattordici marzo scorso del Primo Ministro cinese sia in cui
Era stato fatto sapere strettamente alla stampa straniera presente che non sarebbero state gradite domanda sulla sorte
Dell'ex uomo forte dell'apparati di sicurezza cinese quindi il cerchio si stringe sempre di più attorno a Gioia un canna e potrebbe mancare davvero poco
E siccome siamo quasi in in chiusura non dimentichiamo ama mai nelle nostre trasmissioni quando ha la la cronaca diciamo ce ne dà occasione
Di monitorare un po'al l'andamento dell'economia
Cinese ci sono dei nuovi dati pubblicati dall'Ufficio nazionale di statistica che raccontano
Delle pile cinese al sette virgola quattro per cento nel primo trimestre due mila quattordici ai minimi da diciotto mesi anche
Se insomma
Ci sono vari elettorale questo di questo dato si parla comunque finale di un risultato di un dato che tenuto
Rende già appropriato come ha dichiarato peraltro
Il portavoce dell'Ufficio nazionale di statistica
E sempre secondo
Il portavoce l'Ufficio nazionale di statistica l'obiettivo dovrebbe essere quello di per quanto riguarda il governo di puntare a una crescita basata sul l'approfondimento delle riforme già in corso ad un aggiustamento della struttura o economico ovviamente per migliorare il benessere della popolazione e assicurare un solido il sostenuto sviluppo dell'economia
Nazionale Eugenio ancora una volta la parola fatte
Direi praticamente detto tutto Valeria la Cina cresce al sette virgola quattro per cento nel primo trimestre quindi in calo rispetto agli ultimi dati trimestrali
Che erano del sette virgola sette per cento nell'ultimo trimestre del due mila tredici un forte sopra di poco di un punto percentuale rispetto alle aspettative degli analisti che vagavano al sette tre
E comunque sia il dato è il dato più basso il la crescita del al minimo degli ultimi diciotto degli ultimi diciotto mesi
Questo dato è un riflesso appunto come ha fatto sapere l'Ufficio nazionale di statistica di quel
Cambiamento di pelle dell'economia
Cinese che già in atto che punterà appunto su una crescita qualitativa più che quantitativa e per il momento appunto il la Cina sta affrontando una fase
La propria economia che la porterà a quelle riforme strutturali che per le quali
Lì che ci hanno lo stesso primo ministro lì che c'è un aveva nelle scorse settimane dichiarato che la Cina sarebbe stata disposta anche per precisare alcuni punti di PIL e quindi la la priorità viene data sì certamente alla crescita ma anche e soprattutto la creazione
Di posti di lavoro per soprattutto per i neolaureati e nel periodo tra gennaio e marzo sono stati tre virgola quattro milioni nuovi posti di lavoro e appunto
A una ripresa dei consumi interni sulla quale il Governo
Si basa per
A appunto questo nuovo modello di sviluppo che sarà basato sull'urbanizzazione
Nei prossimi nei prossimi dieci anni esso
Una crescita appunto fondata sul
Sul sui consumi interni più che sugli Investimenti forme
Come come in passato diciamo
E davvero grazie ai genio bozzetti corrispondente da Pechino operati sana ventiquattro ringrazio Linda si studi o Francesco Radicioni collaboratore corrispondente per Radio Radicale
Nostro gradito ospite a Matteo Angioli membro del consiglio generale il Partito radicale non violento transnazionale e tra spartito che tra
Le notizie di quest'oggi a curato appunto ci ha raccontato attraverso questo approfondimento
Della conferenza del Congresso mondiale uiguro a cui ha partecipato come dicevamo in apertura una delegazione partito
Radicale grazie ancora chi ci segue che ha i nostri amici in studio in collegamento ci ritroveremo con Radio Radicale Latisana ventiquattro la prossima settimana sempre sulle frequenze di Radio Radicale